Siete pronti per fornire al consumatore un'esperienza omogenea?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Siete pronti per fornire al consumatore un'esperienza omogenea?"

Transcript

1 Siete pronti per fornire al consumatore un'esperienza omogenea? In che modo la Service-Oriented Architecture (SOA) rende possibille fornire un esperienza omogenea al consumatore? Un white paper di NCR Experience a new world of interaction 2011 NCR Corporation

2 Introduzione 2 Mai come oggi, i consumatori si aspettano che le aziende interagiscano con loro a livello personale e digitale. Come risultato, il consumer-to-business, anche noto come C2B, è diventato il nuovo modello commerciale di vendita al dettaglio. Di fronte a questa realtà, ai dettaglianti viene lanciata una sfida: definire e attuare strategie che comprendano e rendano possibile il mercato odierno, guidato dai consumatori. Il converged retailing va oltre le normali implementazioni di retailing multicanale, offrendo un'esperienza uniforme, unificata e personalizzata in ogni luogo in cui il consumatore entra in contatto con il dettagliante. Questa convergenza di applicazioni e canali porta con sé le proprie sfide tecnologiche. L'adozione di un framework informatico noto sotto il nome di Service- Oriented Architecture (SOA) è una base fondamentale per consentire al converged retailing di fornire ai consumatori un'esperienza uniforme, oggi e nel futuro, in modo effettivo ed efficace. L'adozione di un framework informatico noto sotto il nome service-oriented architecture (SOA), è una base fondamentale per consentire l'attuazione efficace ed efficiente del converged retailing.

3 Il panorama in evoluzione del retail 3 I consumatori guidano il C2B Guidati dalla ricerca di valore e dalla necessità di risparmiare tempo, un numero sempre crescente degli attuali consumatori esperti di tecnologia ha inserito Internet, i self-service, le tecnologie mobili e quelle di social networking fra le proprie esperienze di shopping. Avendo a disposizione più informazioni, più consigli e una maggiore scelta, gli acquirenti tendono ad essere meno pazienti e meno fedeli rispetto a una determinata marca o a uno specifico negozio. Si aspettano inoltre interazioni personalizzate e pertinenti sulla base della propria presenza e delle proprie preferenze. Come risultato di questo movimento, il tradizionale approccio alla vendita da azienda a consumatore sta lasciando il posto a un nuovo modello commerciale, guidato dal cliente. In sempre più casi sono i clienti a dettare le condizioni del rapporto con i retailer. Per farla semplice: si tratta di un mondo C2B. Quando il multicanale non è la risposta Alcuni retailer e fornitori di prodotti tecnologici parlano superficialmente delle proprie capacità multicanale. E per troppo tempo l'espressione multicanale è stata sinonimo di silos di canali, spesso fatti funzionare come aziende indipendenti. Quando ciò si verifica, i consumatori possono essere frustrati dal conseguente diverso modo di interagire. La buona notizia è che è possibile armonizzare le interazioni consumatore-retailer, facendo convergere più canali retail. Questa convergenza è di fondamentale importanza per un modello di vendita al dettaglio C2B di successo. Il converged retailing porta una struttura dove prima c'erano caos e confusione. Consente ai consumatori di comunicare la propria presenza ed esprimere le proprie preferenze in modo facile tramite i canali di loro scelta. Offre transazioni, informazioni e promozioni in modo tempestivo e personalizzato. E tutto questo viene eseguito senza soluzione di continuità su tutti i canali.

4 4 Componenti del converged retailing Le componenti di un ambiente di converged retailing variano a seconda del segmento e di altri fattori. Dalla prospettiva del consumatore, queste componenti comprendono di norma punti di contatto in-store, Internet (compresi i social media), dispositivi cellulari, soluzioni di fidelizzazione e gestione delle preferenze. I punti di contatto in-store possono comprendere il checkout assistito, i dispositivi di self-service (ad esempio self-checkout, chioschi order-pay, selfscan, bilance self-service) e la segnaletica digitale. Oltre alla tecnologia instore, fra gli esempi di punti di contatto dei consumatori ricordiamo i commessi nei negozi, Internet, i dispositivi cellulari, la pubblicità e le referenze personali. Oltre all'ovvia funzionalità di shopping, i punti di contatto possono influenzare le percezioni che gli acquirenti hanno della marca di un negozio. Le strategie Internet dei dettaglianti spaziano dalle vendite online (e-tailing) fino ai siti informativi e al marketing tramite . I retailer stanno inoltre facendo sempre più leva sui social media al fine di facilitare le interazioni con i consumatori, rafforzare la sensibilità al marchio e guidare il traffico verso siti e-tail o i punti di vendita. Una soluzione per la gestione dell'offerta aiuta i retailer a creare, distribuire, gestire e valutare offerte mirate per singoli clienti o segmenti di acquirenti. Ciò che conta è che il tutto funzioni uniformemente nei diversi canali e nell'azienda, aiutando ad aumentare la fidelizzazione del cliente e le vendite tramite l'esecuzione efficace di offerte ai consumatori. Integrato nei sistemi del retailer per l azienda, per il mobile e per i negozi, un enterprise preference manager è il fulcro dell'esperienza di personalizzazione. Consente ai consumatori di definire e gestire le proprie preferenze e controlla queste preferenze in ogni punto di contatto con un rivenditore. La sfida di implementazione Se da un lato il converged retailing è la base per raggiungere il successo in un mondo C2B, dall'altro l'implementazione richiede un portfolio sempre più complesso di applicazioni spesso estremamente diverse fra di loro che molto sovente non possono interoperare. Fortunatamente le SOA gestiscono queste problematiche, fornendo un'architettura informatica di base che consente alle aziende di eliminare il silos multicanale e di implementare una strategia di converged retailing. La capacità di completare transazioni con un dispositivo mobile (telefono cellulare, smart phone, assistente digitale personale, ecc.) riscuote un interesse sempre maggiore presso i consumatori. Questo tipo di commercio (m-commerce) può comprendere anche servizi informativi oltre che mobile-coupon, carte fedeltà e molto altro ancora.

5 Il panorama in evoluzione del software 5 Gli elementi di base della SOA La SOA è un approccio modulare allo sviluppo e all'integrazione del software. Si basa sulla creazione di componenti che forniscono diversi servizi molto specifici richiamabili attraverso delle funzioni. Esempi di servizi in un ambiente commerciale potrebbero essere la ricerca di articoli o l'interrogazione dello stock. Un'applicazione software, invece di essere un insieme di codice strettamente collegato e auto-contenuto, può comprendere una raccolta di servizi discreti orchestrati in modo tale da fornire la soluzione desiderata. Nonostante i servizi di SOA possano risiedere all'interno di un'applicazione, sono anche disponibili per essere riutilizzati da altre applicazioni che servono un punto di vendita o un'azienda come ad esempio un chiosco o un sito web. Ciò semplifica un ambiente informativo eterogeneo (più piattaforme, più canali), eliminando la duplicazione e le incongruenze dei dati, oltre che i workaround. Inoltre, i servizi possono facilmente essere trasferiti o modificati, senza influire su altri servizi o altre applicazioni. Il risultato? Un'azienda che deve modificare un processo di business non deve più modificare o sostituire un intera applicazione software. La SOA consente inoltre di sfruttare al meglio i propri investimenti in hardware esistente. Accelerare l'adozione nel retail Nel 2007, l'arts (Association for Retail Technology Standards) ha lanciato un programma il cui obiettivo era quello di fornire alle aziende retail delle linee guida specifiche e migliori metodi per l'implementazione della SOA. Il documento derivante, l'arts SOA Blueprint for Retail, descrive le componenti, gli strumenti e i modelli dell'infrastruttura per i servizi di business e spiega inoltre in che modo gli standard ARTS possono garantire il successo dell'implementazione della SOA da parte delle aziende. Il piano ARTS Blueprint è specifico per il retail, definendo molti servizi SOA tramite le funzioni di Acquisto, Vendita, Logistica e Amministrazione (Buy, Sell, Logistics and Administer). Un report associato ARTS, intitolato SOA Best Practices, delinea le regole tecniche per garantire l'interoperabilità delle applicazioni. Questo report, incentrato sui metodi migliori, insieme al documento Blueprint, fornisce ai retailer non solo le funzionalità business ma anche la guida tecnica per implementare SOA. Tramite l uso degli standard ARTS, e con la guida fornita dalla ARTS SOA Blueprint, i retailer possono evolvere fino a giungere a un'architettura flessibile, agile e reattiva che fornisca un'esperienza di vendita uniforme in tutti i canali e in tutto il negozio. I benefici per i retailer e i consumatori sono straordinari. Richard Mader, Direttore esecutivo, Association for Retail Technology Standards (ARTS) Il primo standard ARTS basato sul documento Blueprint and Best Practices è lo standard RTI (Retail Transaction Interface). Grazie a una definizione di interfaccia XML, RTI consente l'uso delle esistenti funzioni di vendita dei punti vendita (POS) da parte di altre soluzioni di servizio clienti, come ad esempio self-checkout, distributori di benzina, chioschi, shop sul web, negozio nel negozio, line buster e altre interfacce clienti complementari, garantendo l'accuratezza e un'applicazione uniforme delle policy. A completamento della SOA troviamo POSlog, lo schema ARTS XML ampiamente usato per i dati catturati presso il punto di servizio. POSlog è essenziale per l'integrazione uniforme dei sistemi POS con le relative applicazioni e le banche dati per la gestione dell'offerta, l'e-tailing, il back office e altre funzioni. Le applicazioni che creano e si servono di schemi POSlog XML possono essere facilmente integrate con altre applicazioni servendosi degli schemi e riducendo i costi.

6 In che modo la SOA rende possibile il converged retailing Nonostante la SOA abbia implicazioni per praticamente qualsiasi applicazione nell'azienda di vendita al dettaglio, un'analisi dell'ambiente di automazione del negozio fornisce una buona spiegazione del modo in cui la SOA può rendere possibile il converged retailing. 6 Ambienti legacy di automazione dei negozi In passato venivano sviluppate soluzioni auto-contenute, da parte di fornitori di software o dettaglianti, per soddisfare requisiti specifici di alcune applicazioni. Gli ambienti di vendita tipici del passato comprendono diverse applicazioni e punti di contatto oltre che soluzioni di e-marketing e distributori.

7 7 Come risultato, in un tipico ambiente negozio medio grande, l'architettura della tecnologia può essere complessa e costosa, con diverse applicazioni, diversi punti di inserimento dati e diversi contratti di supporto software. Ogni applicazione di vendita ha la propria prezzatura nonché il proprio sistema promozionale. Spesso l'integrazione è difficile e soggetta a problemi quando le applicazioni vengono modificate o aggiornate. Anche le esperienze del consumatore incongruenti possono costituire un problema, con prezzi e promozioni non sincronizzate fra i diversi canali. Inoltre, le preferenze inserite da un cliente presso un sito di e-commerce potrebbero non essere riconosciute al momento del checkout nel negozio del dettagliante stesso. SEDE LEGALE Ogni applicazione ha il proprio sistema di ricerca articoli, prezzi, promozione e altri sistemi ancora. Con diverse applicazioni, diversi punti di inserimento dati e contratti di assistenza multipla, l'integrazione, le modifiche e gli aggiornamenti diventano una vera e propria sfida.

8 8 Eliminare la complessità tramite la SOA Una soluzione di automazione del negozio basata su SOA è in grado di eliminare la complessità di questo vecchio ambiente e di limitare al massimo i problemi sopra descritti. Una soluzione di questo tipo viene realizzata intorno a una collezione di servizi che forniscono le funzionalità che si potrebbero trovare in un'applicazione POS o in altri punti di contatto nel negozio come le bilance selfservice o i self-scanning. Ad esempio: Ricerca prezzi - usata dal POS, dal self-scanning, dal self-checkout e dalle bilance self-service per prezzare accuratamente l'articolo; o Ricerca clienti - trova i clienti all'interno della banca dati CRM per essere certi del fatto che le sue preferenze vengano usate e che vengano accreditati i punti fedeltà corretti. Ricerca articoli - presenta i dettagli del prodotto, come ad esempio la Descrizione su un chiosco per la verifica del prezzo; Ricerca prezzi Ricerca clienti Ricerca articoli Soluzione di automazione del negozio basata su SOA IVA Calcolo del prezzo Calcolo IVA Assistente alla transazione Una soluzione di automazione del negozio basata su SOA si articola su una collezione di servizi che trovano facilmente in un'applicazione POS o in altri punti di contatto di vendita al dettaglio.

9 9 La SOA sta cambiando il modo in cui i A livello aziendale, l'accesso ai servizi che comprendono la soluzione di automazione del negozio potrebbe anche essere eseguito dall'applicazione di e-commerce del retailer, consentendo così una varietà di scenari di converged retailing. Ad esempio: Acquistare merce online e ritirarla presso uno dei negozi del retailer Acquistare merce online e farla consegnare a casa, ma poi effettuare il reso in uno dei negozi del retailer; oppure retailer e i fornitori di tecnologia creano e rendono disponibili i loro processi e le loro soluzioni tecnologiche Si tratta chiaramente di un approccio che ogni azienda nel settore del commercio deve capire e prendere seriamente. Servirsi di un chiosco in-store per uno shopping del tipo endless aisle (corsia infinita), per ordinare merce attualmente non disponibile a scaffale. Riccardo Rapi, Amministratore Delegato e Direttore del Reparto Informatico e Organizzazione, I servizi a cui si potrebbe fare appello per questi ed altri scenari comprendono la Ricerca promozionale, l'interrogazione dello stock, le Prenotazioni, il Pagamento e molto altro ancora. Unicoop Firenze s.c. SEDE LEGALE Ricerca prezzi Ricerca clienti Ricerca articoli Soluzione di automazione del negozio basata su SOA IVA Calcolo del prezzo Calcolo IVA Assistente alla transazione Con SOA, la complessità dei vecchi ambienti tecnologici di vendita al dettaglio viene eliminata: il converged retailing può diventare realtà.

10 Le soluzioni c-tailing di NCR sfruttano la SOA 10 Con una storia di innovazione e la leadership nel campo della fornitura di soluzioni a impatto diretto per i consumatori, NCR si trova in una posizione unica per guidare le organizzazioni retail e non solo nella loro evoluzione verso il converged retailing. A prescindere dal fatto che siano basate su SOA, o che interagiscano con applicazioni basate su SOA, le soluzioni di c-tailing NCR creano un'esperienza in cui le transazioni avviate in un canale vengono migliorate tramite la convergenza con uno o più canali. Le soluzioni di c-tailing di NCR riconoscono le aspettative e l'influenza che hanno i consumatori di oggi, autonomi dal punto di vista tecnologico. Inoltre forniscono strutture per le interazioni coi consumatori che comprendono il negozio, Internet, i punti di contatto self-service e i dispositivi mobili. Retail Transaction Services di NCR Una soluzione di automazione del negozio creata dal basso, servendosi di standard SOA e ARTS: NCR Retail Transaction Services (RTS) è scalabile oltre che altamente adattabile. In aggiunta ad una potente applicazione POS, completamente configurabile, RTS fornisce servizi di transazioni di vendita che possono essere richiamati da qualsiasi altro punto di contatto cliente compatibile con ARTS all'interno del negozio, oltre ad applicazioni amministrative ed ERP. Al di fuori del negozio, i servizi a livello aziendale saranno in grado di supportare soluzioni e-commerce e mobili, riconoscendo le preferenze del cliente e offrendo al tempo stesso prezzi e promozioni uniformi. La suite disponibile RTS Web Office fornisce ai manager del negozio, della zona o dell azienda, un accesso sicuro e immediato alle funzioni e ai dati amministrativi tramite la rete intranet dell'azienda stessa. Dato che è basata anche su standard SOA e ARTS, la suite RTS Web Office si integra velocemente con applicazioni di terze parti e consente ai retailer di adattarsi rapidamente alle evoluzioni competitive. NCR Enterprise Preference Manager Con NCR Enterprise Preference Manager, i retailer sono in grado di fornire un'esperienza personalizzata, uniforme nei diversi canali. Servendosi di un portale che risiede sul sito web del retailer, i clienti inseriscono o aggiornano le proprie preferenze da casa o dall'ufficio, da un dispositivo mobile o da un chiosco presso il negozio. Possono ad esempio: Registrare informazioni personali oltre che decidere di ricevere comunicazioni tramite e/o cellulare; Ricevere e valutare offerte personalizzate; Scegliere tra i buoni sconto offerti e beneficiarne durante il checkout senza bisogno di presentare una copia cartacea; Scegliere di ricevere le ricevute in negozio, tramite e/o potervi accedere tramite il sito web del retailer; e Selezionare la lingua preferita, la voce e il volume per il self-checkout e personalizzare le schermate in termini di colori, grafica e caratteri oltre che accesso per destrorsi o mancini. NCR Advanced Marketing Solution Una soluzione per gestione dell'offerta completa, flessibile e specifica per il cliente: NCR Advanced Marketing Solution ottimizza la creazione e la consegna di promozioni multicanale. I retailer possono prontamente: Creare offerte incentivanti sulla base delle dimensioni del carrello, il mix di prodotti, gli articoli civetta o altri parametri; Consegnare messaggi su più canali, compresa , web e POS; Coordinare e gestire offerte, programmi punti o incentivi; e Visualizzare i risultati in tempo reale. NCR Advanced Marketing Solution riduce le operazioni e l'assistenza IT conferendo ai retailer l'autonomia di rispondere alle priorità promozionali e alla pressione competitiva nel giro di pochi minuti sviluppando ed eseguendo i programmi promozionali.

11 11 Servizi ecommerce di NCR Incorporando le infrastrutture ad alta disponibilità, i software e i servizi di supporto migliori, i Servizi di ecommerce NCR offrono soluzioni online personalizzate che consentono ai retailer di creare relazioni forti e costanti con i propri clienti. Ad esempio, le soluzioni di negozio virtuale di NCR si integrano con le vostre operazioni per offrire canali di vendita aggiuntivi oltre ad un'esperienza multicanale uniforme. Le soluzioni di NCR APTRA emarketing, ospitate e consegnate tramite un centro dati NCR sicuro, consentono ai retailer di condurre programmi di marketing mirati tramite e in modalità multicanale tramite una gamma di punti di servizio per il cliente, compresi Internet, mobile, chioschi e stampa. NCR Netkey NCR Netkey è una potente suite di applicazioni altamente scalabile per reti di chioschi e di digital signage che offre un'ampia gamma di funzioni self-service multisettoriali, come ad esempio liste nozze, vendita guidata, endless aisle e molto altro ancora. NCR Netkey Manager, uno strumento di gestione del server ricco di funzioni, fornisce un design di interfaccia utente e una configurazione delle applicazioni sicuri, integrazione delle periferiche, monitoraggio del dispositivi remoti, scheduling di applicazioni e contenuti e reporting. NCR Self Serv Checkout NCR è la prima al mondo nel campo del self-checkout e due sistemi su tre vengono inviati ai retailer presenti nella lista "who's who". NCR SelfServ Checkout riduce i tempi di attesa in fase di checkout del 40%, migliorando notevolmente l'esperienza di shopping. Un'interfaccia user-friendly guida in modo intelligente gli acquirenti tramite il processo di checkout con dimostrazioni animate per un'esperienza rapida, efficace e divertente. Al tempo stesso, NCR SelfServ Checkout è in grado di migliorare l'efficacia operativa consentendo ai negozianti di ridistribuire il personale su funzioni a più alto valore nelle corsie e offrendo funzioni come ad esempio il riutilizzo delle banconote per ridurre la necessità di approvvigionamento di valuta. Servizi di consulenza NCR C-Tailing Il portfolio NCR di servizi di consulenza C-Tailing si concentra sulla fornitura di valore ai dettaglianti e li aiuta a trasformare l'esperienza del consumatore. Un impegno tipico inizia con un C-Tailing Value Blueprint per cogliere le opportunità immediate e identificare un piano strategico. L'analisi nel dettaglio si potrebbe concentrare sulle opportunità del canale (ad esempio social media o mobile) o sui fattori di esperienza del consumatore (ad esempio fidelizzazione o personalizzazione). Portando anni di esperienza e di conoscenze in ogni ingaggio, i consulenti NCR forniscono ai propri clienti retail un elenco pratico di raccomandazioni che indirizzano le opportunità chiave per guidare il valore di business.

12 Perché NCR? Con più di 125 anni di esperienza nel campo del retail, NCR è uno dei principali fornitori a livello globale di soluzioni assistite e self-service. Aiutiamo i nostri clienti in tutto il mondo a migliorare le loro interazioni col cliente, ad attuare i cambiamenti in modo rapido e attivo e a trasformare le loro attività fino a renderli leader e agenti del cambiamento. Possiamo aiutare anche voi. NCR Italia s.r.l. Via Cusago Milano Italy Per ulteriori informazioni su NCR vi invitiamo a visitare il sito: Experience a new world of interaction NCR migliora costantemente i propri prodotti grazie alla disponibilità di nuove tecnologie e nuovi componenti. NCR, pertanto, si riserva il diritto di apportare modifiche alle specifiche senza preavviso. NCR potrebbe non commercializzare tutte le componenti, funzioni e operazioni descritte nel presente documento in ogni parte del mondo. Per informazioni più aggiornate rivolgersi al rappresentante NCR o alla concessionaria NCR di zona. NCR APTRA, NCR SelfServ e NCR C-Tailing sono marchi registrati o marchi di NCR Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Tutti i nomi dei marchi e dei prodotti presenti in questo documento sono marchi, marchi registrati o marchi di servizi dei rispettivi proprietari NCR Corporation Brevetti in fase di concessione EB10350I-0311

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10

B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10 B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10 REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE UFFICIO SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE E STATISTICA Via V. Verrastro, n. 4 85100 Potenza tel

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client

Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client I CIO più esperti possono sfruttare le tecnologie di oggi per formare interi che sono più grandi della somma delle parti.

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI PLAYBOOK OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali.

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. Gabriele Ottaviani product manager - mobile solutions - Capgemini BS Spa premesse...dovute soluzione off-line...ma

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Grazie per il suo interesse alla nuova tecnologia voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Cristina Brambilla Telefono 348.9897.337,

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

Comunicazioni video Avaya

Comunicazioni video Avaya Comunicazioni video Avaya Video ad alta definizione per singoli e gruppi a livello aziendale. Facile utilizzo. Ampiezza di banda ridotta. Scelta di endpoint e funzionalità. Le soluzioni video Avaya sfatano

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management BEST PRACTICES WHITE PAPER ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management Sharon Taylor, Presidente di Aspect Group, Chief Architect e Chief Examiner per ITIL Ken

Dettagli

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Un sistema integrato di Business Intelligence consente all azienda customer oriented una gestione efficace ed efficiente della conoscenza del

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS

LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS BUSINESS PROFILE LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS Omnia Group è costituito da un complesso di aziende operanti nei settori della consulenza e dell erogazione di servizi informatici. L azienda è caratterizzata

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

dei processi di customer service

dei processi di customer service WHITE PAPER APRILE 2013 Il Business Process Orchestrator dei processi di customer service Fonte Dati: Forrester Research Inc I marchi registrati citati nel presente documento sono di proprietà esclusiva

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Gestione Magazzino. Terabit

Gestione Magazzino. Terabit Gestione Magazzino Terabit Informazioni Generali Gestione Magazzino Ricambi Il software è stato sviluppato specificamente per le aziende che commercializzano ricambi In particolare sono presenti le interfacce

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

G.U. 11 luglio 2002, n. 161 IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

G.U. 11 luglio 2002, n. 161 IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 30 maggio 2002 Conoscenza e uso del dominio internet ".gov.it" e l'efficace interazione del portale nazionale "italia.gov.it" con le IL PRESIDENTE DEL

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

DEFINIZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE INTERNA Fare della Vostra Azienda il Miglior Posto in cui Lavorare

DEFINIZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE INTERNA Fare della Vostra Azienda il Miglior Posto in cui Lavorare DEFINIZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE INTERNA Fare della Vostra Azienda il Miglior Posto in cui Lavorare Creating Your Future Impostazione e Linee Guida Obiettivi Questo documento illustra l approccio

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Integrazione tra sistemi MES e ERP

Integrazione tra sistemi MES e ERP ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SEDE DI CESENA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Informatiche Integrazione tra sistemi MES e ERP Relazione

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli