SCHEDARI Sommario SCHEDARI...1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCHEDARI Sommario SCHEDARI...1"

Transcript

1 Pagina 1 Sommario...1 Apertura...3 Quando usare gli Schedari...3 Logica di funzionamento...3 Creazione delle pagine del Sito...4 Pagine che richiamano lo Schedario...5 Esempi...5 Creazione di uno Schedario...9 Modifica di uno Schedario...9 Struttura...9 Struttura per Schede Notizie...11 Struttura per Schede Ecommerce...12 Galleria immagini e/o Slide Show - Impostazioni...12 Impaginazione...16 Eliminazione di uno schedario...18 Schede...19 Riordinare le Schede...20 Nuova Scheda...20 Modifica di una Scheda...21 Visibilità...21 Gestione immagini...22 Aggiunta di immagini...22 Eliminazione di una Foto...24 Eliminazione di una Scheda...24 Menu a tendina...25 Modifica di un Menu a Tendina...25 Regioni...25 Province...26 Comuni...26 Altri Menu a tendina...26 Tipi di Schedario...27 Schede normali...27 Risultato (esempio)...27 Schedario...29 Scheda (esempio)...31 Notizie...33 Risultato (esempio)...33 Schedario...34 Scheda (esempio)...36 Revisione 10.08

2 Pagina 2 Ecommerce...38 Risultato (esempio)...38 Impostazioni Paypal...39 Schedario...39 Scheda (esempio)...42

3 Pagina 3 Apertura Cliccare su Il menu Schedari comprende. Quando usare gli Schedari Gli Schedari sono stati realizzati per facilitare la presentazione di informazioni strutturate (Schede) raggruppate omogeneamente fra loro (all'interno di Schedari). Un esempio è la presentazione di schede-prodotto oppure immobili in vendita. Gli Schedari facilitano la creazione di: Pagina con un motore di ricerca all'interno degli Schedari Pagina con il risultato della ricerca Scheda di dettaglio Lo scopo principale di uno Schedario, oltre a raggruppare le varie Schede, è quello di definire con precisione la struttura dei dati delle Schede che contiene. Logica di funzionamento Permette di definire alcuni parametri relativi agli schedari, in particolare: Struttura delle Schede che fanno parte dello Schedario Parametri della galleria di immagini e/o dello slide show Impaginazione e i dati che dovranno comparire sul Motore di ricerca Impaginazione e i dati che dovranno comparire sulla Scheda sintetica, risultato della ricerca Impaginazione e i dati che dovranno comparire sulla Scheda sintetica Elimina lo Schedario e le Schede relative e, volendo,le immagini

4 Pagina 4 Permette di operare sulle singole Schede contenute nello Schedario: Modifica la Scheda 2. Modifica il testo libero N 1 (cene sono 3 disponibili attivabili dall'interno della scheda) 3. Permette di attivare/disattivare la scheda ( indica che la Scheda è in realtà un Tracciato - Vedi) 4. Aggiunge immagini o allegati e visualizza le immagini e permette di modificare le didascalie 5. Elimina la scheda e, volendo,le immagini Le Schede possono far uso di Menu a tendina con dati predefiniti. Con si opera sui menu a tendina. Occorre poi predisporre le tre pagine che conterranno il Motore di ricerca, le Schede sintetiche risultato della ricerca e infine la pagina con la Scheda di dettaglio. Creazione delle pagine del Sito Lo Schedario, per essere visibile al pubblico, fa uso di tre pagine: Motore di ricerca (facoltativo), la pagina in cui si permette al navigatore di effettuare una ricerca fra le Schede. Le Schede sintetiche risultato della ricerca (obbligatorio, se non si usa il Motore è la prima pagina da presentare al pubblico). La pagina con la Scheda di dettaglio visibile quando il navigatore sceglie una delle schede sintetiche elencate nella pagina precedente. Le Pagine, che possono essere Principali o Dipendenti, sono normali Pagine del sito e devono avere al loro interno una MACRO di richiamo allo Schedario da visualizzare. Per utilizzare una scheda occorre: 1. Definire lo Schedario 2. Inserire le Macro che richiamano lo Schedario nelle Pagine del Sito Motore (facoltativo), Scheda sintetica, Dettaglio 3. Riaprire lo Schedario ed indicare quali sono le Pagine con le Macro 4. Creare e modificare le Schede

5 Pagina 5 Pagine che richiamano lo Schedario Tramite si apre la Pagina desiderata e nel punto in cui si vuole la visualizzazione dello schedario cliccare su. Si apre una finestra in cui scegliere: NomeDelloSchedario MOTORE DI RICERCA: inserisce il Motore di ricerca NomeDelloSchedario ELENCO RISULTATI: Inserisce l'elenco dei risultati frutto della ricerca effettuata sullo Schedario scelto ovvero, se non si usa il Motore di ricerca, l'elenco delle Schede dello Schedario scelto NomeDelloSchedario SCHEDA DI DETTAGLIO: Inserisce la Scheda di dettaglio Sono inserite sulla Pagina MACRO (vedi specifico manuale) simili a: {SKR 4 Motore di ricerca Schedario Immobili} {SKS 4 0 Scheda sintetica Schedario Immobili} {SKD 4 0 Scheda di dettaglio Schedario Immobili} Non modificare le parti segnate in rosso delle Macro. Esempi Pagina del Motore di ricerca all'interno di XTOTEM: Pagina del Motore di ricerca sul Sito aperto al pubblico:

6 Pagina 6

7 Pagina della Scheda sintetica all'interno di XTOTEM: Pagina della Scheda sintetica sul Sito aperto al pubblico: Pagina 7

8 Pagina della Scheda di dettaglio all'interno di XTOTEM: Pagina della Scheda di dettaglio sul Sito aperto al pubblico: Pagina 8

9 Pagina 9 Creazione di uno Schedario La prima operazione da svolgere è la creazione di uno Schedario. Cliccare su sinistra). (nella colonna di Nella colonna di sinistra appare una nuova riga denominata --- NEW --- : Modificare il nuovo Schedario come descritto qui di seguito. Modifica di uno Schedario Struttura Cliccare su sezioni. in corrispondenza dello Schedario da modificare. La maschera è divisa in più Nome dello Schedario Eventuali note Pagine del Sito Pagina che contiene il Motore di ricerca (facoltativo): scegliere la Pagina del Sito che contiene la MACRO che richiama il Motore di ricerca. Se più richiamano la stessa pagina con il Motore di ricerca, la ricerca avviene su tutti gli che indicano la stessa pagina; tutti questi devono avere la stessa struttura di dati per quei campi che fanno parte del Motore di ricerca. Pagina che contiene la Sintesi: scegliere la Pagina del Sito che contiene la MACRO che richiama i dati sintetici. Questa pagina è richiamata direttamente dal Motore di Ricerca ed elenca i risultati ma può anche essere richiamata da un normale collegamento; in questo caso elenca TUTTE le SCHEDE dello O. La pagina indicata si riferisce solo allo O attuale infatti, quando si evidenziano i

10 Pagina 10 risultati di una ricerca, ogni elemento e impaginato in base alla pagina richiamata in ciascun O. E' possibile presentare i risultati su più colonne Si può definire l'ordinamento della presentazione Come le schede (crescente o decrescente) Data di creazione delle Schede (crescente o decrescente) Primi campi alfabetici delle Schede Pagina che contiene la Scheda di Dettaglio: scegliere la Pagina del Sito che contiene la MACRO che richiama il Dettaglio. Questa pagina sarà collegata SOLO dall'elenco di Sintesi e non può essere collegata direttamente con un normale link. Macro con la richiesta di Informazioni. Se si vuole un collegamento ad una , scegliere qui la MACRO che genera il modulo di richiesta informazioni. E' qui possibile definire i pulsanti INVIO, AVANTI e INDIETRO. E' possibile usare pulsanti di solo testo oppure pulsanti grafici, indicarlo nel primo menu a tendina. Se SOLO TESTO, scrivere cosa dovrà comparire sui pulsanti INVIO, AVANTI e INDIETRO Se pulsanti grafici indicare le tre immagini per i pulsanti INVIO, AVANTI e INDIETRO e le loro dimensioni La parte inferiore elenca 80 righe che si riferiscono ad altrettanti campi di dati sulle schede ed è preceduta da: Tipo di Schedario Schede standard, Notizie (un'alternativa per le News), Ecommerce (in fase di realizzazione) Utilizza Regione / Provincia / Comune: scegliere fra: No: non sono utilizzati Sì, elenca tutto: sono visualizzate tutte le Regioni /Province / Comuni indicati come

11 Pagina 11 ATTIVI indipendentemente dal fatto che siano o meno usati nelle singole SCHEDE Sì, elenca solo quelli utilizzati nelle Schede: sono visualizzate solo le Regioni /Province / Comuni usati nelle Schede e ignorati gli altri. Per poter essere usati nelle Schede devono tuttavia essere definiti ATTIVI. Per ognuna delle righe utilizzate indicare: 1. Didascalia. Descrizione del campo come visualizzato sulla Scheda ma non sul Sito, dove le descrizioni possono essere differenti. ATTENZIONE NON USARE VIRGOLE1 2. Tipo: Scegliere come si presenterà il campo sulle Schede (per schede Notizie ed Ecommerce sono presenti altri campi descritti in seguito): NON USARE: questa riga non sarà utilizzata anche se compilata. Testo: sarà visualizzata una casella di testo Testo su più righe: sarà visualizzata una casella di testo su più righe, ridimensionabile Collegamento ipertestuale: sarà visualizzata una casella di test nella quale scrivere la frase che fungerà da pulsante, dal simbolo e dall'indirizzo Internet. ESEMPIO: Clicca qui Allegato PDF: sarà presentato un menu a tendina fra cui scegliere uno dei documenti PDF precedentemente caricati sul Sito con la normale funzione IMMAGINE Inserisce Pagina del Sito: sarà presentato un menu a tendina fra cui scegliere una delle pagine del sito Tendina xxx: uno dei menu a tendina definiti (vedi poi) Solo per le Notizie: Titolo e Sommario Solo per l'ecommerce: alcuni dati specifici 3. Su Motore: questo campo potrà essere usato nel motore di ricerca. Si raccomanda di usare solo Menu a tendina nel Motore di ricerca per evitare richieste non compatibili con i dati inseriti sulle schede. 4. Su Schede: questo campo potrà essere usato sulle pagine della scheda sintetica e della scheda di dettaglio 5. Ordine: scrivere un numero progressivo per riordinare le righe (si consiglia di 10 in 10 oppure di 100 in 100 per poter effettuare successivi inserimenti senza dover riscrivere tutte le righe). Per effettuare l'ordinamento cliccare su dopo aver salvato il lavoro e risalvarlo. Usare questo comando solo se strettamente necessario. Dopo aver riordinato verificare tutti gli Stili delle pagine degli Schedari perché i dati potrebbero non essere più allineati. 6. OK. Salva il lavoro, premere uno qualsiasi dei pulsanti per salvare l'intera pagina. 7. Su, va a inizio pagina. Struttura per Schede Notizie Il menu a tendina Tipo di campo contiene anche: 1 Se si scrive inavvertitamente una virgola e si salva, la virgola è interpretata come inserimento di una nuova riga e di conseguenza la colonna Didascalia non è più sincronizzata con il Tipo. Per correggere scrivere [-] ALLA FINE della prima delle due righe da riunire, nel campo Didascalia e salvare.

12 Pagina 12 Titolo della Notizia Sommario Questi due campi sono obbligatori. Struttura per Schede Ecommerce Il menu a tendina Tipo di campo contiene anche: Codice prodotto Descrizione sintetica Prezzo/i Spese 1 oggetto Spese ulteriori oggetti Didascalia scelta 1/2/3 Valori scelte 1/2 /3 Codice prodotto, Descrizione sintetica e Prezzo sono obbligatori. Vedi Tipi di Schedari per maggiori dettagli. Galleria immagini e/o Slide Show - Impostazioni Sulle schede di dettaglio è possibile inserire una galleria immagini e/o uno slide show. Cliccare su per definirne le proprietà, la pagina è divisa in due parti: Galleria immagini Si vedono le miniature cliccando sulle quali si ingrandiscono. E' possibile definire le dimensioni delle miniature (gli ingrandimenti riportano le dimensioni originali) e altre proprietà. Esempio di galleria immagini:

13 Slide show Immagini che cambiano sullo schermo. Pagina 13

14 Sono possibili numerosi parametri come: Dimensione delle immagini Pulsanti per lo scorrimento delle immagini Effetti di transizione Presenza e posizione delle miniature Colori Didascalie Pagina 14

15 Esempio di slide show: Pagina 15

16 Pagina 16 Impaginazione Cliccando su si aprono tre pagine che permettono di definire i dati e la loro posizione rispettivamente sul Motore di Ricerca, sulla Scheda sintetica risultato della ricerca e sulla Scheda di dettaglio. Per inserire i segnaposto che saranno sostituiti sul sito aperto al pubblico dai relativi dati usare il pulsante e scegliere il dato (per maggiori dettagli vedere il manuale EDITOR). I segnaposto che si possono inserire sono (non modificare le parti in grassetto): Pulsante Invio Inserisce il pulsante Invio, Ok o altro {SKP Pulsante Invio} Pulsante Avanti (al dettaglio) Inserisce un pulsante che permette di andare alla scheda di dettaglio {SKA Pulsante Avanti} Pulsante Indietro (alla ricerca / alla sintesi) Inserisce un pulsante che permette di tornare alla ricerca (se si è sulla pagina della sintesi) o alla sintesi (se si è sulla pagina dettaglio) {SKI Pulsante Indietro} Ricerca libera su tutti i campi di testo Permette di effettuare una ricerca testuale sulle Schede {SKL Ricerca Libera} Miniatura Inserisce una miniatura di larghezza specificata {SKM 100 Larghezza della Miniatura}

17 Pagina 17 Larghezza della miniatura in pixel Galleria immagini Inserisce la Galleria Immagini {SKG Galleria immagini} Slide Show {SKS Slide Show} Paypal Aggiunge i pulsanti Paypal per effettuare l'acquisto {SKP C 100 C/N: Carrello, num: Larghezza didascalia} Inserisce il pulsante Vedi carrello (C=Sì, N=No) / Larghezza della didascalia in pixel Campi specifici della scheda Inserisce i campi definiti nei singoli schedari {SK 2 Vendita o affitto (Tendina)}

18 Pagina 18 Eliminazione di uno schedario Cliccare su in corrispondenza dello Schedario da eliminare. Compare: L'elenco mostra tutte le immagini usate nello Schedario e, per ognuna, in quali Pagine è utilizzata. Selezionare le eventuali immagini da cancellare fisicamente dal Sito e, premendo Ok, si elimina lo Schedario, le Schede relative e le immagini selezionate. Prestare attenzione se le Immagini sono utilizzate in altre parti del Sito.

19 Pagina 19 Schede Cliccare su per visualizzare e modificare le singole Schede. Come prima operazione scegliere la Categoria e lo Schedario su cui operare Visualizza gli Schedari con Schede vere e proprie Visualizza gli Schedari con Schede di Notizie Visualizza gli Schedari con Schede di Ecommerce Seleziona lo Schedario su sui operare Definisce le dimensioni delle miniature a sinistra di ogni Scheda Permette di riordinare le Schede Crea una nuova Scheda Miniatura (Prima immagine se esistono più immagini) Nome della Scheda Modifica la Scheda Testo libero 1 (all'interno della Scheda è possibile richiamare tutti e tre i testi liberi) Attiva o disattiva la Scheda Gestisce le immagini sulla Scheda Elimina la Scheda 1

20 Pagina 20 Riordinare le Schede Cliccare su pagina 10). Si apre: per stabilire un nuovo ordine delle schede (vedere anche ORDINAMENTO a Scegliere un eventuale Schedario differente. Scrivere il nuovo ordine Cliccare su, le righe saranno rinumerate di 10 in 10. Nuova Scheda Cliccare su per creare una nuova scheda denominata --- NEW ---. Modificarla come descritto nel prossimo paragrafo.

21 Pagina 21 Modifica di una Scheda Cliccare su in corrispondenza della Scheda da modificare. La maschera è divisa in due sezioni Nome della Scheda 2. Eventuali annotazioni 3. Richiama tre Pagine di testo libero da poter inserire sulle Schede di Dettaglio (vedi IMPAGINAZIONE a pagina 16) 4. Definisce se la scheda è visibile oppure no. E' anche possibile definire una Scheda come TRACCIATO per le nuove Schede. Se si definisce un TRACCIATO, tutte le nuove schede conterranno i dati scritti sul TRACCIATO, in caso contrario saranno in bianco. Si può definire un solo tracciato per ogni Schedario, se se ne definisce più di uno i risultati sono imprevedibili. 5. Anteprima della Scheda 6. Stampa della Scheda La parte sottostante presenta i campi come definito nel relativo Schedario. Sulla destra è segnalato se la riga sarà presente sul Motore di ricerca e/o sulle Schede. Visibilità Cliccare su oppure su aperto al pubblico. L'indicazione sulla riga desiderata per attivare o disattivare la scheda sul sito al posto dei suddetti pulsanti (non cliccabile) identifica la scheda TRACCIATO.

22 Pagina 22 Gestione immagini Cliccando su in corrispondenza della Scheda desiderata, si possono gestire le immagini. Il pulsante indica che non ci sono immagini. Si apre: attraverso cui si possono modificare le didascalie e l'ordine di presentazione. I formati previsti sono: Fotografie e disegni: GIF, JPG, PNG Filmati: FLV (Flash Video) Le immagini saranno disponibili sulla Scheda e anche per tutte le pagine del Sito. Saranno inserite nella Cartella _GENERICA_. Aggiunta di immagini Per aggiungere un'immagine cliccare su uno dei tre pulsanti in alto a destra: Più foto dal PC - Compare: Seguire le istruzioni sullo schermo. Con questa procedura si possono inserire più immagini contemporaneamente ma non si possono scrivere le didascalie delle foto, cosa fattibile nella finestra successiva.

23 Pagina 23 Una foto dal PC - Compare: Seguire le istruzioni sullo schermo. Con questa procedura si può inserire una sola immagine per volta e scrivere direttamente la sua didascalia. Foto già usate su XTOTEM - Compare: Se le foto sono già state caricate sul Sito sia in altre Schede, sia per essere usate su normali Pagine, usare questa procedura. Seguire le istruzioni sullo schermo. Con questa procedura si può scegliere una sola immagine per volta e scrivere direttamente la sua didascalia.

24 Pagina 24 Eliminazione di una Foto Si possono eliminare le fotografie solo dalla Scheda oppure anche dal Sito, in questo caso non saranno più utilizzabili da nessuna Pagina. Selezionare le Foto da eliminare nell'apposita colonna e cliccare su Ok. Prestare attenzione perché, se usata al di fuori della Scheda, provocherà un errore di immagine non trovata nei punti in cui è utilizzata. Eliminazione di una Scheda Cliccare su in corrispondenza della Scheda da eliminare. Compare: L'elenco mostra tutte le immagini usate nella Scheda e, per ognuna, in quali Pagine è utilizzata. Selezionare le eventuali immagini da cancellare fisicamente dal Sito e, premendo Ok, si elimina la Scheda e le immagini selezionate. Prestare attenzione se le Immagini sono utilizzate in altre parti del Sito.

25 Pagina 25 Menu a tendina Lo schedario può far uso di menu a tendina, consigliati soprattutto per il motore di ricerca. I Menu Regione Provincia e Comune sono predefiniti ma è possibile modificarli come tutti gli altri. Si possono usare complessivamente fino a 30 menu a tendina. Cliccare su elenco con tutti i menu a tendina disponibili: 1, compare un 2 1. Modifica il menu 2. Va a inizio pagina Modifica di un Menu a Tendina Cliccare su in corrispondenza del Menu da modificare. Ogni voce dei menu a tendina può essere eliminata oppure disattivata. Si consiglia questa seconda possibilità soprattutto per i menu Regioni, Province e Comuni. Regioni

26 Pagina 26 Province Comuni Altri Menu a tendina Se nel Motore di ricerca è ammessa la scelta QUALUNQUE indicarla nell'apposito campo.

27 Pagina 27 Tipi di Schedario Si possono gestire normali schede oppure Notizie o oggetti di ecommerce. Schede normali Sono Schede di vario utilizzo come, ad esempio, cataloghi di prodotti, inserzioni eccetera. Risultato (esempio) Motore di ricerca: Pagina dei risultati:

28 Pagina di Dettaglio: Pagina 28

29 Pagina 29 Schedario Nelle Proprietà dello Schedario scegliere Motore di ricerca, Pagina di Sintesi a 1 colonna e Pagina di Dettaglio Pulsanti di solo testo Tipo di Schedario: Schede Standard Elenca automaticamente Regione/Provincia e Comune, ma solo quelli usati nelle Schede Usare i Menu a tendina per i campi da inserire nel Motore di ricerca Indicare quali campi sarà possibile inserire nel Motore di ricerca e nelle Pagine

30 L'impaginazione è: Pagina 30

31 Scheda (esempio) Pagina 31

32 Pagina 32

33 Notizie Ogni Scheda rappresenta una Notizia e XTOTEM si preoccupa di organizzarle. Risultato (esempio) Pagina dei Titoli: Pagina di Dettaglio: (cliccando sulle immagini si ha un ingrandimento). Pagina 33

34 Pagina 34 Schedario Per ottenere il risultato suesposto, nelle Proprietà dello Schedario scegliere. Nel Tipo di Campo sono presentati elementi specifici: Titolo della Notizia Sommario Questi due campi sono obbligatori. la struttura dello Schedario, nell'esempio, è: Nessun Motore di ricerca, una Pagina di Sintesi a 3 colonne e una Pagina di Dettaglio Pulsanti grafici presi fra le Clipart Tipo di Schedario: Notizie Due soli campi obbligatori

35 L'impaginazione è: Nessuno Pagina 35

36 Pagina 36 Scheda (esempio) nella quale inserire soltanto il Titolo e il sommario. Eventuale fotografia o più immagini se occorre uno Slide Show oppure una Galleria immagini: Un testo cliccando su :

37 dove è possibile inserire anche immagini come una normale Pagina. Pagina 37

38 Pagina 38 Ecommerce E' un normale Catalogo di oggetti, ma questi sono messi in vendita. XTOTEM NON è un gestore di ecommerce, presenta solo alcune caratteristiche di base per porre in vendita piccole quantità di oggetti. XTOTEM utilizza PayPal per i pagamenti, per maggiori dettagli si veda Risultato (esempio) Pagina iniziale: Pagina di Dettaglio:

39 Pagina 39 Impostazioni Paypal Una sola volta è necessario impostare i dati di accesso a PayPal, che gestisce i pagamenti, tramite STRUMENTI PARAMETRI PREFERENZE ECOMMERCE: Schedario Nelle Proprietà dello Schedario scegliere singolo oggetto, Abbonamento, Donazione. Il menu a tendina Tipo di campo contiene anche: Codice prodotto Descrizione sintetica Prezzo/i Spese 1 oggetto Spese ulteriori oggetti Didascalia scelta 1/2/3 Valori scelte 1/2 /3 Codice prodotto, Descrizione sintetica e Prezzo sono obbligatori. oppure Ecommerce paga

40 Pagina 40 Nessun Motore di ricerca, una Pagina di Sintesi a 3 colonne e una Pagina di Dettaglio Pulsanti di solo testo Tipo di Schedario: Ecommerce Carrello Alcuni campi obbligatori E' possibile permettere alcune scelte al compratore:

41 L'impaginazione è: Nessuno Pagina 41

42 Pagina 42 Scheda (esempio) Nel caso si sia scelto di inserire la possibilità di scelta per l'utente occorre scrivere il titolo del menu a tendina e i loro valori: Ogni voce è divisa dalla precedente da una barra verticale e la descrizione dal valore da due punti : (esempio 3 LED:10,30 5 LED:15,20 7 LED:16,50 ). All'oggetto è aggiunto:

PULSANTI E PAGINE Sommario PULSANTI E PAGINE...1

PULSANTI E PAGINE Sommario PULSANTI E PAGINE...1 Pagina 1 Sommario...1 Apertura...2 Visualizzazioni...2 Elenco...2 Testo sul pulsante e altre informazioni...3 Comandi...3 Informazioni...4 Flow chart...5 Comandi...6 Pulsanti Principali e Pulsanti Dipendenti...6

Dettagli

EDITOR per la modifica delle pagine

EDITOR per la modifica delle pagine Pagina 1 EDITOR per la modifica delle pagine Sommario EDITOR per la modifica delle pagine...1 Apertura...2 L'EDITOR...3 Procedure...6 Inserire collegamenti...6 Inserire un'ancora...6 Inserire un collegamento...6

Dettagli

IL MIO PRIMO SITO NEWS USANDO GLI SCHEDARI

IL MIO PRIMO SITO NEWS USANDO GLI SCHEDARI Pagina 1 UN SISTEMA DI NEWS Sommario UN SISTEMA DI NEWS...1 Introduzione...2 Scelgo l'area su cui operare...3 Un minimo di teoria...3 Creo le Pagine...4 Definizione dello Schedario Novità...6 Compilo la

Dettagli

SCHEDARI Sommario SCHEDARI...1

SCHEDARI Sommario SCHEDARI...1 Pagina 1 Sommario...1 Quando usare gli Schedari...3 Come usare gli Schedari...3 Apertura...4 1. Creare le pagine...4 2. Creare lo Schedario...4 Modifica di uno Schedario...4 Struttura...4 Struttura per

Dettagli

Sistema di navigazione

Sistema di navigazione Sistema di navigazione - Pagina 1 Sistema di navigazione Il programma di gestione XTOTEM usa i seguenti comandi. 1. Barra superiore, comandi principali 2. Pubblicazione del Sito 3. Larghezza della barra

Dettagli

Contenitori - Pagina 1. Contenitori

Contenitori - Pagina 1. Contenitori Contenitori - Pagina 1 Contenitori XFACILE / XTOTEM Pagina 2 Contenitori I Contenitori, come dice la parola stessa, sono pagine che ne contengono altre. Un esempio può essere un contenitore di news oppure

Dettagli

FACILE: Procedure guidate / Aggiornamento dal sito

FACILE: Procedure guidate / Aggiornamento dal sito Pagina 1 FACILE: Procedure guidate / Aggiornamento dal sito Sommario FACILE: Procedure guidate / Aggiornamento dal sito1 Premessa2 Attivazione della funzione di aggiornamento dal Sito3 Aggiornamento dal

Dettagli

XFACILE / XTOTEM Pagina 1. Procedure guidate Facile

XFACILE / XTOTEM Pagina 1. Procedure guidate Facile XFACILE / XTOTEM Pagina 1 Procedure guidate Facile XFACILE / XTOTEM Pagina 2 Procedure guidate / Aggiornamento dal sito Le operazioni descritte qui di seguito permettono di effettuare facilmente le operazioni

Dettagli

IL MIO PRIMO SITO CON XTOTEM FREESTYLE

IL MIO PRIMO SITO CON XTOTEM FREESTYLE Pagina 1 CON Sommario CON...1 Introduzione...2 Sulla carta...3 Preparo i contributi grafici...4 Inizio con XTOTEM...4 E' la prima volta che accedo a XTOTEM...5 Definisco l' AREA...6 Scelgo l'area su cui

Dettagli

Foto e contributi multimediali

Foto e contributi multimediali Pagina 1 Foto e contributi multimediali Sommario Foto e contributi multimediali...1 Apertura...2 Visualizzazione...3 Note, dimensioni...4 Eliminazione dei contributi...5 Nuovi contributi multimediali...6

Dettagli

Timer/Smart - Pagina 1. Timer / Smart. Presentazioni automatiche su Web Presentazioni su CD/DVD e chiavette USB Siti per Smartphone

Timer/Smart - Pagina 1. Timer / Smart. Presentazioni automatiche su Web Presentazioni su CD/DVD e chiavette USB Siti per Smartphone Timer/Smart - Pagina 1 Timer / Smart Presentazioni automatiche su Web Presentazioni su CD/DVD e chiavette USB Siti per Smartphone Timer/Smart Pagina 2 Timer / Temporizzatore Questa sezione permette di

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI Il sito http://docenti.unicam.it consente agli utenti di accedere alle informazioni sui docenti dell' Università di Camerino: curriculum, carichi didattici, pubblicazioni,

Dettagli

Slide Show - Pagina 1. Slide Show e Gallerie immagini

Slide Show - Pagina 1. Slide Show e Gallerie immagini Slide Show - Pagina 1 Slide Show e Gallerie immagini XFACILE / XTOTEM Pagina 2 Slide Show e Gallerie Immagini Premessa Gli Slide Show sono una raccolta di programmi open source reperiti sul WEB per la

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

IL MIO PRIMO SITO: NEWS

IL MIO PRIMO SITO: NEWS Pagina 1 IL MIO PRIMO SITO: NEWS Sommario IL MIO PRIMO SITO: NEWS...1 Introduzione...2 I Contenitori...2 Creo un Contenitore...3 I Tracciati...4 Creo le Notizie...6 Inserisco il Testo...6 Inserisco un

Dettagli

Cos'è XTOTEM FREESTYLE. Cosa si può fare con XTOTEM. Perché usare XTOTEM

Cos'è XTOTEM FREESTYLE. Cosa si può fare con XTOTEM. Perché usare XTOTEM Pagina Cos'è XTOTEM FREESTYLE XTOTEM FREESTYLE è un sistema studiato per gestire Siti Internet e Pannelli Informativi. Con XTOTEM si possono disegnare e modificare siti anche molto complessi senza la necessità

Dettagli

Monitor Orientamento. Manuale Utente

Monitor Orientamento. Manuale Utente Monitor Orientamento Manuale Utente 1 Indice 1 Accesso al portale... 3 2 Trattamento dei dati personali... 4 3 Home Page... 5 4 Monitor... 5 4.1 Raggruppamento e ordinamento dati... 6 4.2 Esportazione...

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

Manuale di Kiwi on line

Manuale di Kiwi on line Manuale di Kiwi on line www.kiwiimmobiliare.it Kiwi On Line http://kiwionline.kiwiimmobiliare.it 1. Gestione annunci Cliccando sul pulsante annunci si accede all elenco annunci A. Inserimento nuovo annuncio

Dettagli

Si apre la seguente pagina!

Si apre la seguente pagina! Entrare nella parte amministratore Per entrare nella parte amministratore, accedere alla pagina web www.santostefanocastelfidardo.it. Nella parte sinistra è presente la sezione area riservata. Cliccare

Dettagli

Manuale di istruzioni

Manuale di istruzioni Manuale di istruzioni GESTIRE IL MERCATO ONLINE Pagina La Pagina Centrale...1 L Area di Lavoro...1 Inserimento dei vostri prodotti...2 Trovare offerte e richieste...3 Fare e ricevere proposte...4 Accettare

Dettagli

Entrare nel sistema. Clicca su Entra per entrare nel sistema. PAGINA 1

Entrare nel sistema. Clicca su Entra per entrare nel sistema. PAGINA 1 Entrare nel sistema Clicca su Entra per entrare nel sistema. PAGINA 1 Entrare nel sistema Compare il box di login in cui inserire il nome utente e la password fornite tramite posta elettronica. PAGINA

Dettagli

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage Gestione home page egovernment L home page del portale Halley egovernment permette all Amministrazione di pubblicare contenuti e informazioni e di organizzarle in blocchi. Questa struttura per argomenti

Dettagli

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1 1. Come iscriversi a Google Sites: a. collegarsi al sito www.google.it b. clic su altro Sites Registrati a Google Sites e. inserire il proprio indirizzo e-mail f. inserire una password g. re-inserire la

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

Creare un nuovo articolo sul sito Poliste.com

Creare un nuovo articolo sul sito Poliste.com Creare un nuovo articolo sul sito Poliste.com Questa breve guida ti permetterà di creare dei nuovi articoli per la sezione news di Poliste.com. Il sito Poliste.com si basa sulla piattaforma open-souce

Dettagli

Guido d uso sito internet Unione Valdera

Guido d uso sito internet Unione Valdera Guido d uso sito internet Unione Valdera Accesso Area riservata di gestione sito: Inserito nome utente e password vi troverete la schermata di cui sotto con le sezioni del sito in evidenza Cliccando sulla

Dettagli

CREAZIONE E MODIFICA DELLA PAGINA WEB DELLA BIBLIOTECA Andare nel modulo Biblioteche in alto a sinistra. Digitare nel campo Nome Biblioteca la

CREAZIONE E MODIFICA DELLA PAGINA WEB DELLA BIBLIOTECA Andare nel modulo Biblioteche in alto a sinistra. Digitare nel campo Nome Biblioteca la CREAZIONE E MODIFICA DELLA PAGINA WEB DELLA BIBLIOTECA Andare nel modulo Biblioteche in alto a sinistra. Digitare nel campo Nome Biblioteca la denominazione del Comune della Biblioteca (basta anche solo

Dettagli

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Questo manuale illustra le operazioni più comuni per la manutenzione e aggiornamento del sito web http://terremoti.ingv.it/ultimi eventi/ tramite l interfaccia

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA GUA ALL USO DELL AREA RISERVATA Sommario PREMESSA... 2 1 Come accedere all Area Riservata... 3 2 del Pannello di gestione del sito web... 4 3 delle sezioni... 7 3.1 - Gestione Sito... 7 3.1.1 - AreaRiservata...

Dettagli

Sessione Formativa ALI ComuniMolisani Portale Internet Comunale

Sessione Formativa ALI ComuniMolisani Portale Internet Comunale Sessione Formativa Portale Internet Comunale Per assistenza e informazioni contattare: Redazione ALIComuniMolisani c/o Provincia di Campobasso - Via Roma, 47 email: redazione@alicomunimolisani.it tel:

Dettagli

PARERE DELL ORGANO DI REVISIONE SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2014

PARERE DELL ORGANO DI REVISIONE SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PARERE DELL ORGANO DI REVISIONE SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2014 Il parere al bilancio di previsione 2014 predisposto da ANCREL è disponibile in un file.zip Si consiglia di salvare il file

Dettagli

Fogli elettronici, dati e statistiche con LibreOffice 4.1. materiale didattico sul corso Calc avanzato a cura di Sonia Montegiove.

Fogli elettronici, dati e statistiche con LibreOffice 4.1. materiale didattico sul corso Calc avanzato a cura di Sonia Montegiove. Foto di Federica Testani, Flickr Fogli elettronici, dati e statistiche con LibreOffice 4.1 materiale didattico sul corso Calc avanzato a cura di Sonia Montegiove 1 di 24 Gestire i dati con Calc Strutturare

Dettagli

Programma MANUTENZIONE

Programma MANUTENZIONE Programma MANUTENZIONE MANUALE UTENTE @caloisoft Programma MANUTENZIONE 1 IL PROGRAMMA MANUTENZIONE Il programma dispone di una procedura automatica di installazione. INSTALLAZIONE Per installare il programma

Dettagli

Sistema di autopubblicazione di siti Web

Sistema di autopubblicazione di siti Web Sistema di autopubblicazione di siti Web Manuale d'uso Versione: SW 2.0 Manuale 2.0 Gennaio 2007 CEDCAMERA tutti i diritti sono riservati CEDCAMERA - Manuale d'uso 1 1 Introduzione Benvenuti nel sistema

Dettagli

www.monferratostradadelvino.it GUIDA ALL USO DEL PORTALE

www.monferratostradadelvino.it GUIDA ALL USO DEL PORTALE www.monferratostradadelvino.it GUIDA ALL USO DEL PORTALE Come accedere La login e la password vi arriverà nella casella di posta elettronica con una mail. Questi dati andranno inseriti in queste caselle

Dettagli

Guida OpenOffice.org Writer

Guida OpenOffice.org Writer Guida OpenOffice.org Writer Le visualizzazioni di Writer Writer permette di visualizzare un documento in diverse maniere tramite: Visualizza->Schermo intero: permette di visualizzare il documento Writer

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

Autorizzazioni Kronos Web

Autorizzazioni Kronos Web Autorizzazioni Kronos Web Inserimento Richieste All apertura la funzione si presenta così: Da questa funzione è possibile inserire le mancate timbrature e le richieste di giustificativi di assenza o autorizzazione.

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE - CATALOGO ELETTRONICO SITO WEB

MANUALE DI GESTIONE - CATALOGO ELETTRONICO SITO WEB MANUALE DI GESTIONE - CATALOGO ELETTRONICO SITO WEB Collegarsi al proprio sito web ed entrare nella pagina del catalogo elettronico. Cliccare sul pulsante in fondo alla pagina ed inserire in LOGIN NAME

Dettagli

pag. 1 Centri tecnologici di supporto alla didattica 2009-2010: progettare ed implementare ipermedia in classe

pag. 1 Centri tecnologici di supporto alla didattica 2009-2010: progettare ed implementare ipermedia in classe 1. Come iscriversi a Google Sites: a. collegarsi al sito www.google.it b. clic su altro Sites Registrati a Google Sites e. inserire il proprio indirizzo e-mail f. inserire una password g. re-inserire la

Dettagli

Guida all utilizzo. Rif. File: GuidaSi@dmin.pages Pag. 1 / 14

Guida all utilizzo. Rif. File: GuidaSi@dmin.pages Pag. 1 / 14 Guida all utilizzo Rif. File: GuidaSi@dmin.pages Pag. 1 / 14 Home page e panoramica delle funzionalità!... 3 La sezione Account!... 4 Creare un Account!... 5 Cambiare la password dell account!... 7 Eliminare

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

Come costruire una presentazione. PowerPoint 1. ! PowerPoint permette la realizzazione di presentazioni video ipertestuali, animate e multimediali

Come costruire una presentazione. PowerPoint 1. ! PowerPoint permette la realizzazione di presentazioni video ipertestuali, animate e multimediali PowerPoint Come costruire una presentazione PowerPoint 1 Introduzione! PowerPoint è uno degli strumenti presenti nella suite Office di Microsoft! PowerPoint permette la realizzazione di presentazioni video

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

AMMINISTRAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO TGLA7

AMMINISTRAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO TGLA7 AMMINISTRAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO TGLA7 Sommario ACCESSO ALL AMMINISTRAZIONE DEI CONTENUTI... 2 Andare alla url:... 2 GESTIONE NEWS... 3 Aggiungere una notizia... 4 Caricare immagini o video... 4

Dettagli

Clienti. Aggiungere un cliente

Clienti. Aggiungere un cliente Clienti In questa sezione trovate le istruzioni per impostare e mantenere un cliente su Oscarnet. Per aggiungere manualmente un cliente dal Design-Control occorre seguire tre passaggi: 1) Aggiungere un

Dettagli

Pozzo di Miele Istruzioni Autori: Ezio Riccardi Adriano Molini. Pozzo di Miele - AREA PUBBLICA

Pozzo di Miele Istruzioni Autori: Ezio Riccardi Adriano Molini. Pozzo di Miele - AREA PUBBLICA Per accedere al Sito Pozzo di Miele digitare l indirizzo www.pozzodimiele.it Pozzo di Miele - AREA PUBBLICA La figura rappresenta la Home Page del sito Pozzo di Miele. La HP è costituita da tre sezioni:

Dettagli

Manuale per i redattori del sito web OttoInforma

Manuale per i redattori del sito web OttoInforma Manuale per i redattori del sito web OttoInforma Contenuti 1. Login 2. Creare un nuovo articolo 3. Pubblicare l articolo 4. Salvare l articolo in bozza 5. Le categorie 6. Modificare un articolo 7. Modificare

Dettagli

Guida alla gestione contenuti del sito www.cantinebernabei.com

Guida alla gestione contenuti del sito www.cantinebernabei.com Guida alla gestione contenuti del sito www.cantinebernabei.com INTRODUZIONE Per gestire i contenuti del sito Emporio Vini Cantine G.S. Bernabei, è necessario scrivere nella barra degli indirizzi del proprio

Dettagli

REGISTRO DELLE MODIFICHE

REGISTRO DELLE MODIFICHE TITOLO DOCUMENTO: - TIPO DOCUMENTO: Documento di supporto ai servizi Manuale WebMail EMESSO DA: I.T. Telecom S.r.l. DATA EMISSIONE N. ALLEGATI: STATO: 03/11/2010 0 REDATTO: M. Amato VERIFICATO: F. Galetta

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Maria Maddalena Fornari Impostazioni di pagina: orientamento È possibile modificare le

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

[FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM]

[FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM] 2011 Finanza e Comunicazione [FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM] [PANNELLO DI CONTROLLO SCRIVERE UN ARTICOLO PUBBLICARE MEDIA CREARE UNA GALLERIA FOTOGRAFICA MODIFICHE SUCCESSIVE CAMBIARE PASSWORD SALVARE,

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

XFACILE / XTOTEM Pagina 1. Presentazione

XFACILE / XTOTEM Pagina 1. Presentazione XFACILE / XTOTEM Pagina 1 Presentazione XFACILE / XTOTEM Pagina 2 Presentazione XFACILE XTOTEM è un sistema studiato per gestire Siti Internet e Pannelli Informativi. Con XTOTEM si possono disegnare e

Dettagli

STRUMENTI. Impostare una presentazione I programmi di presentazione

STRUMENTI. Impostare una presentazione I programmi di presentazione STRUMENTI Impostare una presentazione I programmi di presentazione I programmi per la creazione di documenti multimediali basati su diapositive (o lucidi) consentono di presentare, a un pubblico più o

Dettagli

Guida alla compilazione. vetrina.federlegnoarredo.it

Guida alla compilazione. vetrina.federlegnoarredo.it Guida alla compilazione vetrina.federlegnoarredo.it LEGENDA GUIDA La manina indica i punti in cui l utente agisce con un clic del mouse. Il numero sul dorso fa riferimento all ordine in cui va compiuta

Dettagli

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino -

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino - Capitolo3 LAVORARE CON LE IMMAGINI E certo che l impatto visivo in un sito internet è molto importante ma è bene tenere presente che immagini e fotografie, pur arricchendo la struttura grafica di un web,

Dettagli

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie Facoltà di Scienze Motorie CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO Una tabella che contiene parole e numeri che possono essere elaborati applicando formule matematiche e funzioni statistiche. Esame di Informatica

Dettagli

Guida OpenOffice.org Impress

Guida OpenOffice.org Impress Guida OpenOffice.org Impress Introduzione ad Impress IMPRESS è un programma nato per creare presentazioni e lezioni di aspetto professionale. È un programma inserito nella versione standard del pacchetto

Dettagli

3.1 MAGAZZINO BIGLIETTI

3.1 MAGAZZINO BIGLIETTI 3. BACK OFFICE In questa sezione si effettuano le operazioni relative alla gestione del magazzino e della distribuzione di biglietti alle agenzie. Selezionare Back office dal menu in alto della pagina

Dettagli

ENTRARE NEL SISTEMA. Clicca su Entra per entrare nel sistema. PAGINA 1

ENTRARE NEL SISTEMA. Clicca su Entra per entrare nel sistema. PAGINA 1 ENTRARE NEL SISTEMA Clicca su Entra per entrare nel sistema. PAGINA 1 ENTRARE NEL SISTEMA Compare il box di LOGIN in cui inserire il nome utente e la password fornite tramite posta elettronica dall indirizzo

Dettagli

GESTIONE SITO PERSONALE SU ITALIANI ON LINE (CMS LIGHTNEASY)

GESTIONE SITO PERSONALE SU ITALIANI ON LINE (CMS LIGHTNEASY) GESTIONE SITO PERSONALE SU ITALIANI ON LINE (CMS LIGHTNEASY) Clicca su Accedi a piè di pagina e nella schermata successiva inserisci la tua parola d' ordine. (RICORDATI DI CLICCARE SU DISCONETTI ALL' USCITA)

Dettagli

LA FINESTRA DI GOAL (SCHERMATA PRINCIPALE E PANNELLO DEI COMANDI)

LA FINESTRA DI GOAL (SCHERMATA PRINCIPALE E PANNELLO DEI COMANDI) FUNZIONI DEL PROGRAMMA GOAL Il programma GOAL consente all utilizzatore di creare animazioni grafiche rappresentanti schemi, esercitazioni e contrapposizioni tattiche. Le animazioni create possono essere

Dettagli

EXCEL ESERCIZIO DELLE SETTIMANE

EXCEL ESERCIZIO DELLE SETTIMANE EXCEL ESERCIZIO DELLE SETTIMANE 1. PREPARAZIONE 1. Aprire Microsoft Office Excel 2007. 2. Creare una nuova cartella di lavoro. 3. Aggiungere due fogli di lavoro come mostrato in figura: 4. Rinominare i

Dettagli

Manuale Utilizzo Gestione Armadio di Reparto

Manuale Utilizzo Gestione Armadio di Reparto Gestione Richieste Armadietto di Reparto Manuale Utilizzo 1 stesura da: Valeria Mazziotta Rivisto da: Antonio Derna Data di aggiornamento: 14/07/2014 N.ro versione: 1.0 N.ro pagine: 28 Distribuzione: cliente

Dettagli

Macro - Pagina 1. Macro

Macro - Pagina 1. Macro Macro - Pagina 1 Macro XFACILE / XTOTEM Pagina 2 Macro 1 1 2 3 1. Richiama la gestione delle Macro 2. Inserisce una nuova Macro 3. Copia le proprietà di una Macro si un'altra Le Macro (o Macro-comandi)

Dettagli

Word Processor: WORD. Classificazione

Word Processor: WORD. Classificazione Parte 5 Word Processor: WORD Classificazione Esistono diversi strumenti per la realizzazione di documenti di testuali: Editor di testo (Es: Blocco Note) Word Processor (Es: MS Word, Open Office ) Applicazioni

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di FrontPage Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo1 CREARE UN NUOVO SITO INTERNET Aprire Microsoft FrontPage facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax 1 INDICE Capitolo 0: Per iniziare Configurazione. 3 Struttura del software.. 4 Utilizzo del software 5 Capitolo 1: Tabelle di base Clienti 6 Consulenti

Dettagli

Guida Utente Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti Risorse Presentazioni 11 Procedura d ordine

Guida Utente Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti Risorse Presentazioni 11 Procedura d ordine Guida Utente V.0 Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti 7 Risorse 0 Presentazioni Procedura d ordine Cos è aworkbook Prodotti Risorse Presentazione Assortimento aworkbook presenta al

Dettagli

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO Guida per l Istituto Convenzionato Versione 1.1 Sommario 1 Novità nella procedura informatica... 2 2 Valutazione tecnica... 2 2.1 Valutazione costi... 2 2.2

Dettagli

Entrare in Fenice Inserire successivamente la Password : master, scritto miniscolo, e premere Invio

Entrare in Fenice Inserire successivamente la Password : master, scritto miniscolo, e premere Invio Fenice E-commerce Entrare in Fenice Inserire successivamente la Password : master, scritto miniscolo, e premere Invio Cliccare su conferma e prosegui per entrare nell interfaccia di Fenice Iniziare la

Dettagli

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente EasyPrint v4.7 Impaginatore Album Manuale Utente Lo strumento di impaginazione album consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di organizzare le immagini in maniera

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata.

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata. Microsoft Word 2007 Microsoft Office Word è il programma di elaborazione testi di Microsoft all interno del pacchetto Office. Oggi Word ha un enorme diffusione, tanto da diventare l editor di testi più

Dettagli

MANUALE PER L UTILIZZO DELLA FUNZIONE EVENTI Rel.1.2 del 29 gennaio 2004

MANUALE PER L UTILIZZO DELLA FUNZIONE EVENTI Rel.1.2 del 29 gennaio 2004 MANUALE PER L UTILIZZO DELLA FUNZIONE EVENTI Rel.1.2 del 29 gennaio 2004 PRELIMINARE - Avete digitato la password che Vi è stata attribuita e siete entrati nell area riservata all AMMINISTRAZIONE del Vostro

Dettagli

9) si ritorna alla maschera di fig. 6, nella quale si clicca su "Salva modifiche" per completare l operazione.

9) si ritorna alla maschera di fig. 6, nella quale si clicca su Salva modifiche per completare l operazione. Fig. 8 La finestra Gestione file con il file appena caricato 9) si ritorna alla maschera di fig. 6, nella quale si clicca su "Salva modifiche" per completare l operazione. Fig. 9 Il corso con la nuova

Dettagli

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa.

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa. La finestra di Excel è molto complessa e al primo posto avvio potrebbe disorientare l utente. Analizziamone i componenti dall alto verso il basso. La prima barra è la barra del titolo, dove troviamo indicato

Dettagli

XFACILE / XTOTEM Pagina 1. Manuale operativo. Versione 8. www.xfacile.it - email: info@xfacile.it

XFACILE / XTOTEM Pagina 1. Manuale operativo. Versione 8. www.xfacile.it - email: info@xfacile.it XFACILE / XTOTEM Pagina 1 Manuale operativo Versione 8 www.xfacile.it - email: info@xfacile.it xtotem è in continua evoluzione, ci riserviamo quindi la facoltà di modificare le caratteristiche del prodotto

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Raccolta Ordini Agenti AVVIO PROGRAMMA Per avviare il programma fare click su Start>Tutti i programmi>modasystem>nomeazienda. Se il collegamento ad internet è attivo

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

PROGRAMMAZIONE PER DISCIPLINE INFORMATICA CLASSE

PROGRAMMAZIONE PER DISCIPLINE INFORMATICA CLASSE Elaborazione testi Il computer e i file La Tecnologia dell Informazione PROGRAMMAZIONE PER DISCIPLINE INFORMATICA CLASSE 5 a SCUOLA PRIMARIA Competenz e Uso di nuove tecnologie e di linguaggi multimediali

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Esercitazione n. 10: HTML e primo sito web

Esercitazione n. 10: HTML e primo sito web + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 0/4 Esercitazione n. 0: HTML e primo sito web Scopo: Creare un semplice sito web con Kompozer. Il sito web è composto da una home page, e da altre due pagine

Dettagli

Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2

Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2 Le Palette (parte prima) Come abbiamo accennato le Palette permettono di controllare e modificare il vostro lavoro. Le potete spostare e nascondere come spiegato nella prima lezione. Cominciamo a vedere

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA GUA ALL USO DELL AREA RISERVATA Copyright 2012 Wolters Kluwer Italia Srl 1 Sommario 1 Come accedere all Area Riservata... 4 2 del Pannello di gestione del sito web... 5 3 delle sezioni... 8 3.1 - Gestione

Dettagli

eascom MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it

eascom MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it Indice Introduzione... 3 Perchè Wordpress... 3 Pagina di accesso all amministrazione... 3 Bacheca... 4 Home... 4 Aggiornamenti... 5 Articoli... 6

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

Microsoft Access Maschere

Microsoft Access Maschere Microsoft Access Maschere Anno formativo: 2007-2008 Formatore: Ferretto Massimo Mail: Skype to: ferretto.massimo65 Profile msn: massimoferretto@hotmail.com "Un giorno le macchine riusciranno a risolvere

Dettagli

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Gli strumenti di presentazione servono a creare presentazioni informatiche

Dettagli

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Benvenuto in Gmail. Questo documento offre una rapida panoramica di come Gmail collabora con te per semplificarti la vita. Cominciamo! La tua Posta in arrivo Quando

Dettagli