Soluzioni per l e-business on demand White Paper. Sviluppare una strategia per creare un portale per l e-business on demand

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Soluzioni per l e-business on demand White Paper. Sviluppare una strategia per creare un portale per l e-business on demand"

Transcript

1 Soluzioni per l e-business on demand White Paper Sviluppare una strategia per creare un portale per l e-business on demand

2 Pagina 2 Sommario 2 Introduzione 2 La tecnologia dei portali aggiunge valore al business 5 Scegliere una soluzione basata su open standard 5 L evoluzione del portale 6 Il mercato dei portali 6 WebSphere Portal nella strategia aziendale 9 La piattaforma strategica offerta da WebSphere Portal 12 Estendere WebSphere Portal per soddisfare le esigenze crescenti 12 Riepilogo 13 Ulteriori informazioni Introduzione Il termine portale è ormai entrato a far parte a pieno titolo del linguaggio comune. Può assumere sfumature diverse, a seconda del contesto in cui viene utilizzato, e descrivere, ad esempio, un interfaccia unica che collega una serie di risorse attraverso collegamenti ipertestuali, con funzioni di ricerca, oppure fare riferimento ad un area di lavoro, caratterizzata da una personalizzazione del contesto, funzionalità per la collaborazione ed un accesso wireless. Tuttavia, nello sviluppo di una valida strategia per la realizzazione di un portale, la tecnologia, destinata a modificarsi ed evolvere nel tempo, non è l unico aspetto di cui è necessario tener conto. È importante infatti concentrarsi sul business, sui valori e sulle sfide che lo caratterizzano: abbassare i costi, razionalizzare le operazioni, aumentare la produttività dei dipendenti, offrire un servizio migliore ai clienti e realizzare un buon ROI. La realizzazione di questi obiettivi viene certamente facilitata da una buona strategia. In base al rapporto redatto nel marzo 2003 dalla società Giga, per scegliere bene il provider di portali più adatto è necessario identificare chiaramente le esigenze del business e degli utenti e, partendo da tale consapevolezza, stabilire i criteri di valutazione più appropriati. 1 A sua volta, per creare una strategia completa ed efficace, occorre trovare il fornitore in grado di soddisfare tali esigenze nel migliore dei modi e di adattare le risorse IT agli obiettivi aziendali, grazie a una soluzione che consenta di affrontare le sfide più impellenti, senza tralasciare una visione a lungo termine che segua l evoluzione della soluzione adottata in base alle esigenze del business. Questo white paper si pone l obiettivo di fornire una visione strategica delle soluzioni per portali offerte da IBM. Verrà spiegata la definizione di portale elaborata da IBM, le potenzialità che un portale crea nella propria organizzazione, la posizione di IBM nel mercato dei portali e una panoramica della strategia di IBM WebSphere Portal. La tecnologia dei portali per offrire valore al business I portali sono una delle realtà più interessanti emerse da Internet. La crescita degli utenti sul Web ha determinato un notevole incremento dei contenuti disponibili online. L incredibile quantità di materiale ha spesso disorientato l utente medio che, di fronte ad un eccessiva offerta di informazioni, talvolta si orienta a fatica.

3 Pagina 3 I motori di ricerca consentivano a chiunque di includere collegamenti ipertestuali a notizie,informazioni sulla Borsa, sullo sport, previsioni meteorologiche e ai siti Web locali. Oggi, gli utenti si aspettano ormai che anche i siti aziendali siano ricchi di funzionalità, tra cui, ad esempio: Instant messaging e gruppi di discussione Capacità di interagire con i sistemi di transazione Estensione delle funzionalità a dispositivi portatili Accesso a clienti, partner commerciali e fornitori Un portale aziendale che presenta queste funzioni offre una serie di vantaggi: diventa un eccellente punto di interazione per lo svolgimento di attività di e-business, consente di realizzare una collaborazione più efficace all interno e al di fuori dell azienda, di integrare i processi eseguiti dall utente per aumentare l efficienza operativa e aiuta a reagire in modo dinamico ai cambiamenti. Grazie a un portale orizzontale ben strutturato, le applicazioni, i contenuti e l esperienza esistenti possono acquisire un nuovo valore e trasformare risorse che presentano pochi punti di contatto tra loro in un area di lavoro per l e-business ben integrata. Nella scelta del portale, è importante selezionare la tipologia giusta orientandosi verso quelle funzionalità che aiutano a soddisfare nel migliore dei modi le proprie esigenze. Con un portale di tipo B2B (Business-to-Business), ad esempio, è possibile migliorare i rapporti con i partner commerciali e identificare le pratiche di approvvigionamento più vantaggiose, rendere disponibili le informazioni sui prodotti e sull inventario a fornitori e partner commerciali, in un ambiente sicuro e consolidando i rapporti con tutti coloro che fanno parte della catena del valore. Attraverso un portale di tipo B2C (Business-to-Consumer), i clienti hanno una visione unica di tutti i canali del business, possono accedere alle informazioni sull account 24 ore su 24 e consultare contenuti personalizzati su nuovi prodotti e servizi da qualsiasi luogo (filiali, postazioni mobili, PC della propria abitazione), utilizzando anche dispositivi wireless. Un servizio completo, infatti, non induce a cercare risposte altrove o a fare acquisti dalla concorrenza.

4 Pagina 4 Un portale aziendale di tipo B2E (Business-to-Employee) può aiutare lo staff a personalizzare i propri computer per adattarli alle proprie modalità di lavoro, individuare con facilità le informazioni più importanti, ad esempio le notizie sull azienda, gli annunci di prodotti o le quotazioni della Borsa, e interagire con le applicazioni utilizzate più di frequente, anche nelle versioni precedenti, da un interfaccia Web semplice e intuitiva. Attraverso un portale B2E, i dipendenti possono collaborare facilmente con i colleghi e attraverso le funzioni di instant messaging, possono inviare richieste, ricevere feedback e scambiarsi dati in tempo reale. Un accesso facilitato alle informazioni consente di stabilire un contatto diretto con la clientela ed imparare a conoscere meglio i prodotti e i servizi offerti. Una volta verificati l efficacia e i vantaggi di un portale, è possibile anche svilupparne altri per soddisfare diverse esigenze aziendali. Il portale di un industria farmaceutica, ad esempio, il cui l obiettivo consiste nell accelerare il processo di approvazione dei farmaci da parte della FDA, sia internamente che esternamente, potrebbe richiedere la combinazione delle caratteristiche di un portale B2E (per collaborare sui risultati dei test) e un portale B2B (per interagire con i processi della FDA). Se invece l azienda è una grande banca commerciale, un portale B2E può aiutare a distribuire le informazioni sulle notizie aziendali, offrire uno spazio per iscrivere i dipendenti ai programmi dei benefit e fornire l accesso ai contenuti CRM (Customer Relationship Management). È possibile anche creare un portale B2C per i clienti commerciali, con funzionalità che permettano di accedere ai conti e visualizzarli, spostare fondi, fare ricerche sui prodotti e ricevere altre informazioni. Un portale B2B invece può risultare utile nella negoziazione di prestiti a breve termine tra banche commerciali e banche retail più piccole. La realizzazione delle varie tipologie di portali può essere basata su tecnologie e infrastrutture diverse. Tuttavia, oltre agli svantaggi derivanti dalla mancanza di una visione unica, la scelta di stabilire relazioni con più fornitori e basi diverse di codice può rendere complesso il supporto e la gestione dei vari elementi per il team IT. L investimento nella formazione e sviluppo delle numerose capacità tecniche richieste per gestire più tecnologie e prodotti può essere estremamente gravoso. La strategia IBM prevede l offerta di una piattaforma per portali unica, in grado di soddisfare le esigenze e rispettare i requisiti richiesti dai mercati attuali, emergenti e futuri. Con IBM è possibile:

5 Pagina 5 Distribuire rapidamente la soluzione per portale prescelta Personalizzare la soluzione in base alle esigenze del proprio business Inserire una vasta gamma di origini di contenuti e applicazioni di vario genere Offrire tutte le funzionalità di collaborazione Offrire capacità di e-commerce per supportare l interazione tra B2C e B2B Creare una piattaforma flessibile che consenta di progettare, avviare e gestire un area di lavoro online per gli utenti. Scegliere una soluzione flessibile basata su open standard Una strategia di portale basata sugli open standard consente di non essere legati alle offerte di un solo fornitore. Gli open standard offrono diversi vantaggi: la flessibilità necessaria per modificare la tecnologia adottata in base all evoluzione delle strategie aziendali, la possibilità di integrare meglio i sistemi esistenti, diversificati, ereditati o acquistati e la libertà di sciogliere i vincoli imposti da un fornitore o da una piattaforma che potrebbe risultare compatibile (o incompatibile) con le strategie aziendali future. Grazie a una valida strategia, è possibile creare una soluzione di e- business on demand dinamica che consenta di soddisfare le esigenze di un mercato del lavoro in continuo mutamento e di realizzare una serie di obiettivi aziendali specifici (che possono comprendere attività di marketing, vendite e servizio al cliente), per competere in modo più efficace, collegare sistemi di back-end a siti Web di front-end, ridurre i costi di gestione e aumentare l efficienza dell azienda. Diventa inoltre possibile rendere disponibili nuovi prodotti e servizi più rapidamente e offrirli in modo coerente alle richieste del mercato, prima della concorrenza. L evoluzione del portale Nelle loro prime realizzazioni, i portali erano solo semplici punti di accesso per applicazioni e contenuti. Oggi sono infrastrutture complesse ricche di contenuti che rendono possibili attività di collaborazione e comunicazioni, consentono l esecuzione di più transazioni e sono la sede ideale per la realizzazione dell e-business on demand. Secondo Gartner, Inc., i prodotti software per portali rappresenteranno la base di due nuovi tipi di suite, le APS (Application Platform Suite) e le SES (Smart Enterprise Suite). Verranno introdotti cambiamenti radicali nel già turbolento mercato dei portali e questi cambiamenti modificheranno lo scenario dei fornitori di prodotti per portali, oltre che le modalità di offerta. Entro il 2004, la maggior parte

6 Pagina 6 dei fornitori offrirà funzionalità dei portali all interno delle suite di software aziendali e non più attraverso prodotti per portali autonomi. 2 Ogni suite contiene una combinazione di tecnologie. Una APS è una suite di tecnologie per un infrastruttura di software integrata per applicazioni aziendali moderne contenente un server per applicazioni, una suite di integrazione e un prodotto per portale. 3 Una SES, di cui fa parte anche la famiglia di prodotti WebSphere Portal, leader di settore, è una suite integrata che contiene componenti di ricerca, classificazione, gestione dei contenuti, collaborazione, gestione delle competenze e gestione dei processi. 4 Il mercato dei portali Il mercato dei portali è molto solido ed in costante crescita. IDC prevede che il rapido ritmo di crescita riscontrato finora continuerà fino al Secondo Gartner Entro la fine del 2003, 10 fornitori avranno acquisito l 85 per cento della quota di mercato dei portali (probabilità dello 0,7). 6 Questa prospettiva di 21,8 miliardi di dollari per il 2003 rappresenta un aumento del 21,8 rispetto all anno precedente. Le entrate derivanti dalle licenze generate dai prodotti per portali potrebbero ammontare a 1,7 miliardi di dollari entro il Alla luce di questa situazione, i portali stanno assumendo un ruolo molto più significativo all interno delle aziende e sono ormai vere e proprie aree di lavoro online, in cui gli utenti possono ottenere informazioni e svolgere attività, collaborare con colleghi, clienti e partner commerciali ed intensificare le comunicazioni e le transazioni in modo efficiente nell ambito della catena del valore. WebSphere Portal nella strategia aziendale Alla base di WebSphere Portal c è una piattaforma unica per la creazione di portali che offre agli utenti un punto di interazione personalizzato e sicuro, con persone, contenuti, applicazioni e processi. IBM ha unificato le funzionalità avanzate delle tecnologie dei software per portali per offrire un architettura comune, una collaborazione efficace, una migliore integrazione aziendale, un supporto incorporato per i dispositivi portatili e un percorso di aggiornamento semplificato. Le soluzioni di WebSphere Portal possono essere molto di più di un semplice contenitore da cui accedere alle notizie o eseguire una ricerca di contenuti. Il portale può essere utilizzato come un ambiente online da cui stabilire contatti con clienti e fornitori, on demand. Le numerose funzionalità disponibili con WebSphere Portal consentono agli utenti di ottenere informazioni più velocemente e di eseguire le transazioni aziendali giornaliere in modo più efficiente all interno del portale. Ad esempio, è possibile inviare un report sulle

7 Pagina 7 spese, completare un ordine d acquisto e aumentare la produttività collaborando in tempo reale con altri utenti del portale. Con il software WebSphere Portal, gli utenti possono: Eseguire le funzioni di un applicazione come se si lavorasse direttamente all interno dell applicazione. Ad esempio, è possibile partecipare a un thread di discussione o modificare dei documenti Collaborare direttamente tra applicazioni portlet per sfruttare la segnalazione della propria presenza online, l accesso a directory, gli inviti alle riunioni, il Web conferencing e la posta elettronica Aumentare la produttività e migliorare l efficienza operativa attraverso una funzione click-toaction, in cui portlet sviluppati in modo indipendente scambiano dati con altri portlet Sfruttare una vasta gamma di prodotti e funzioni attraverso l interattività dei Web services Utilizzare l area di lavoro online da qualsiasi dispositivo, non solo in presenza di una connessione alla LAN (Local Area Network) o alla WAN (wide area network). Il software WebSphere Portal offre un accesso wireless al portale attraverso la transcodifica dei dati e la visualizzazione in un formato appropriato al tipo di dispositivo di pervasive computing e le esigenze dell utente finale. La strategia di WebSphere Portal riflette diverse tendenze chiave del mercato dei portali, approfondite di seguito. La crescita della collaborazione La collaborazione può assumere molte forme. Un team dislocato in più sedi che collabora per risolvere un problema oppure un singolo che utilizza un programma di instant messaging per contattare un collega e ottenere una rapida risposta ad una domanda sono due esempi di collaborazione. Come emerge dal rapporto Giga, le tecnologie per la collaborazione tra team sono strettamente correlate alla prima fase del ciclo di vita dei documenti, alla creazione, alla collaborazione e all esame della prima bozza. Quando vengono integrate in un portale, le tecnologie per la collaborazione tra team supportano una gamma più ampia di attività, che includono il customer service, l introduzione di nuovi prodotti, lo sviluppo di una strategia aziendale, la gestione di una fusione o le interazioni nelle comunità d interesse. Inoltre, quando vengono integrati nella tecnologia dei portali, i componenti per la collaborazione tra team come l instant messaging, le segnalazioni della presenza online di altri utenti e i thread delle discussioni supportano un livello ancora più elevato di interattività e di lavoro basato sul contesto. 8 Il software WebSphere Portal include l instant messaging e il Web

8 Pagina 8 conferencing per consentire ai team di collaborare più facilmente. Il centro collaborazioni di WebSphere Portal offre agli utenti l accesso all elenco dei dipendenti divisi per reparto, oltre che agli strumenti di partecipazione a conferenze Web. Con i servizi incorporati per accedere alla segnalazione della presenza online e ai servizi di chat tra applicazioni per portali, i team possono lavorare meglio su attività condivise. Ad esempio, un thread di discussione rappresentato in un portlet può riportare l oggetto di ciascun argomento in in una colonna e il nome dell autore nell altra. Un utente può fare clic sul nome dell autore per aprire una sessione di chat o condividere un applicazione in una riunione online. L utente può anche scegliere di visualizzare la biografia dell autore o le informazioni di carattere organizzativo attraverso l accesso a servizi di ricerca all interno di directory. I tool di WebSphere Portal, grazie alla loro semplicità d uso, sono progettati per facilitare la creazione veloce di aree di lavoro personalizzate, sicure, basate sui ruoli, per singoli e team. Pertanto è possibile formare rapidamente gruppi di utenti per collaborare su progetti e questioni specifiche. Sono disponibili anche i portlet per integrare altri prodotti per la collaborazione, come Microsoft NetMeeting. Integrazione delle applicazioni a livello di utente L integrazione delle applicazioni può avvenire a molti livelli. Il team deve essere messo in condizione di concentrarsi sull espletamento della propria funzione aziendale piuttosto che preoccuparsi della complessità tecnica dell infrastruttura sottostante. Gli utenti finali dovrebbero essere in grado di trasferire i dati tra i processi delle applicazioni che utilizzano. Una soluzione per portale completa dovrebbe offrire agli utenti un comodo accesso a tutti dati di cui hanno bisogno per portare a termine i propri incarichi in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, in modo sicuro. Con una soluzione di WebSphere Portal, i fornitori, i partner aziendali, i dipendenti e i clienti possono interagire con l infrastruttura di e- business e tra loro, con facilità. I rappresentanti del customer service possono trovare una registrazione di tutte le interazioni precedenti, confrontarsi con l ultimo rappresentante che ha gestito le chiamate dei clienti e dare inizio a una nuova transazione per conto del cliente, il tutto da un portale personalizzato. Un campo di dati di un applicazione può essere trasferito in un altra applicazione con un semplice clic del mouse oppure il portale può essere configurato per eseguire una determinata transazione avviata da un utente. I responsabili aziendali possono approvare rendiconti di spesa o iniziare l esame di un documento di marketing nell ambito del flusso di lavoro di WebSphere Portal. I webmaster possono gestire i contenuti Web, organizzando

9 Pagina 9 le pubblicazioni in base ad un programma. I dipendenti che hanno bisogno di fogli di calcolo, presentazioni o documenti possono visualizzare, modificare e condividere modelli di documenti all interno di WebSphere Portal, migliorando la produttività di tutti gli utenti del portale. Aree di lavoro basate sui ruoli per soddisfare le esigenze dei singoli utenti I dati e le applicazioni di cui le persone hanno bisogno dipendono dai ruoli che esse rivestono nell organizzazione. Il software WebSphere Portal consente agli utenti finali di personalizzare la pagina dell area di lavoro per rispecchiare le esigenze individuali, modificando il layout e lo schema dei singoli portali. Oltre a un area di lavoro personale, il software WebSphere Portal può offrire informazioni sull azienda personalizzate in base al ruolo di ciascun utente, in base all organizzazione, alla divisione, al reparto o al team di progetto, riconoscendo che i singoli lavorano all interno di un gruppo. Un membro del team che si occupa di finanza può analizzare i risultati delle vendite recenti. Un rappresentante del settore risorse umane può esaminare i risultati dell indagine sulla soddisfazione dei dipendenti. Entrambi possono vedere gli annunci più recenti del CEO, in base al ruolo definito per ogni persona all interno del portale. La piattaforma strategica offerta da WebSphere Portal La strategia di WebSphere Portal riflette la visione e l investimento di IBM nel mercato dei portali. È incentrata sull offerta di una piattaforma per portale unica, per consentire ai clienti di realizzare e far crescere le proprie soluzioni in modo semplice e veloce, per ottenere la massima agilità aziendale. IBM offre un infrastruttura per portale completa che è possibile implementare in modo incrementale, di pari passo con l evoluzione dei portali di dipendenti, partner commerciali, clienti e fornitori, per far sì che gli investimenti esistenti in applicazioni, dati e funzionalità di protezione aziendale producano ancora più valore. Man mano che le applicazioni aggiungono interfacce utente di portali basati su open standard, l integrazione con il software WebSphere Portal diventa ancora più semplice. La strategia di IBM WebSphere Portal tiene conto di diversi concetti chiave: A ciascuno il suo portale Con la famiglia di prodotti WebSphere Portal, IBM propone una serie di offerte a più livelli per creare soluzioni mirate, indipendentemente dalle dimensioni del proprio business. Sono disponibili infatti soluzioni che consentono di creare un portale semplice, che ha la potenzialità di

10 Pagina 10 crescere insieme al business. WebSphere Portal - Express, ad esempio, può essere utilizzato da un massimo di venti utenti, ma esistono anche soluzioni per installazione su larga scala di sistemi IBM z/os. Con WebSphere Portal è possibile soddisfare le esigenze di tutti. L impegno IBM verso gli open standard, come i Web Services, la tecnologia Java e XML, è la prova tangibile che il portale può integrare l infrastruttura esistente e utilizzare il sistema operativo preferito. Includere le migliori tecnologie IBM Le soluzioni per portali IBM combinano le tecnologie dei vari prodotti che compongono il portfolio IBM: il software per la collaborazione Lotus, che mette in comunicazione le persone, il software per l infrastruttura e-business WebSphere, che offre l accesso a contenuti e software per l e-commerce per condurre interazioni B2C e B2B, il software di gestione intelligente Tivoli, che analizza i siti Web per ottenere il massimo dell efficienza, il software per la gestione delle informazioni DB2, che gestisce le transazioni, una struttura e tool di sviluppo per creare un esperienza per l utente finale realmente personalizzata e un software per il pervasive-computing per supportare l uso di dispositivi portatili e wireless. L azione combinata di tutti questi prodotti rende più semplice l accesso alle applicazioni, ai processi e alle persone che operano nel campo dell e-business. Questi prodotti leader del settore offerti da IBM possono aiutare l organizzazione a raggiungere una determinata posizione competitiva e a godere dei vantaggi derivanti dall implementazione del portale. Una struttura multifunzionale Per poter esprimere al meglio le proprie potenzialità nell infrastruttura IT, la soluzione per portale deve avere le seguenti caratteristiche: saper crescere insieme al business, avere costi limitati, richiedere una formazione minima per amministratori e utenti finali, integrarsi con gli investimenti in IT e diventare operativa in tempi brevi. Il software WebSphere Portal si pone proprio questi obiettivi e assolve alla funzione più importante di un portale di successo, vale a dire consentire l accesso alla vasta gamma di applicazioni aziendali su cui l organizzazione ha fortemente investito e da cui dipende. Con una soluzione WebSphere Portal, è possibile sfruttare una tecnologia all avanguardia senza dover ricreare da zero l infrastruttura IT. I portlet offrono l accesso alle applicazioni e rendono possibile una collaborazione interattiva, offrono filtri e formattano il contenuto per WebSphere Portal, come se fossero delle finestre nei processi di business e informativi più importanti dell organizzazione. Uno dei vantaggi è l integrazione delle applicazioni esistenti, ad esempio PeopleSoft, Siebel, SAP, e IBM Lotus Domino, con il software WebSphere Portal. Dal catalogo di portali IBM basati sul Web è

11 Pagina 11 possibile scaricare portlet per prodotti e offerte di altri importanti fornitori di applicazioni. All interno dei portlet creati con il set di tool IBM Enterprise Modernization, è possibile anche accedere ad applicazioni precedenti o COBOL. La soluzione per portale può essere migliorata e arricchita attraverso l interazione con prodotti IBM o dei Business Partner. La scelta è ampia: è possibile aggiungere un sistema di protezione completo, come IBM Tivoli Access Manager, un sistema di gestione dei documenti, come Interwoven o Vignette, funzioni di ricerca avanzate o con federazione tra più repository, estensioni di portali commerciali oppure servizi avanzati di gestione del contenuto, come IBM Content Manager. WebSphere Portal è in grado di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza dell organizzazione, a seconda dell attività prevalente: integrazione delle applicazioni aziendali, sviluppo di una community e collaborazione tra colleghi, protezione delle reti extranet o gestione delle transazioni. Questa struttura unica può rappresentare un valido supporto per tutti coloro che operano nei settori ERP (Enterprise Resource Planning), CRM e HR (Human Resources), perché fornisce informazioni, applicazioni e dati personalizzati per ciascuno di essi. Soluzioni specifiche del settore per soddisfare specifici requisiti Oltre a gestire i processi orizzontali comuni a più settori, come l ecommerce, i servizi alle vendite e l SCM (Supply Chain Management), la struttura di WebSphere Portal può adattarsi ai requisiti di un settore specifico, che può essere la distribuzione al dettaglio, i servizi finanziari, la produzione. WebSphere Portal rappresenta la base di offerte specifiche del settore destinate a Governo, industrie biotecnologiche e rivenditori di automobili. Attraverso IBM Developer Relations, IBM offre assistenza a fornitori e sviluppatori indipendenti di software che desiderano personalizzare o estendere i portali e propone una tecnologia dei portali a fornitori di software che vogliono inserire le funzionalità dei portali nelle proprie soluzioni. I servizi offerti da IBM e dai Business Partner I servizi offerti da IBM e dai Business Partner possono aiutare a creare una serie di soluzioni verticali e specializzate per facilitare, ad esempio, la gestione dei rapporti tra dipendenti, l automazione della forza vendite oppure supportare altre soluzioni che riguardano l e-business. Diversi Business Partner IBM sono specializzati nella creazione di soluzioni che utilizzano il software WebSphere Portal. La tecnologia dei portali basata sugli open standard IBM rende possibile una migliore integrazione di queste soluzioni per soddisfare le esigenze specifiche dell organizzazione.

12 Pagina 12 IBM On Demand Workplace, che si basa sul sito della rete Intranet dei dipendenti IBM, è una soluzione orizzontale sviluppata da IBM. Questa suite completa di software, hardware, servizi e competenze crea un ambiente in cui i dipendenti possono interagire dinamicamente con i processi del business integrati, con altri dipendenti, partner, fornitori e clienti. La soluzione semplifica l accesso a contenuti, applicazioni, persone e processi. Include un portale protetto che consente di svolgere il proprio lavoro da qualsiasi luogo, in qualsiasi momento, più velocemente e più efficacemente. Il risultato è un area di lavoro, personalizzata in modo specifico in base al ruolo di ciascun dipendente, che diventa il principale punto di interazione con le risorse aziendali, ad esempio le funzioni delle risorse umane, i sistemi finanziari, i sistemi dei clienti, i sistemi della supply chain, l e-learning, l help desk e i principali indicatori delle prestazioni. Agli utenti vengono quindi offerte modalità nuove e più efficienti di comunicare tra loro e di lavorare a livello elettronico. Estendere WebSphere Portal per soddisfare le esigenze che crescono Può essere difficile stabilire le funzioni da includere nella struttura del portale. Se si procede con eccessiva cautela, si corre il rischio di perdere vantaggi importanti. Se si eccede, una gran parte delle funzionalità risulta superflua. Quando il business cresce, è possibile aggiungere prodotti complementari alla famiglia di offerte di WebSphere Portal per soddisfare requisiti più specifici. I prodotti e le offerte che seguono possono essere aggiunti a qualsiasi famiglia di WebSphere Portal: IBM Lotus Discovery Server(tm), per aiutare a identificare le relazioni tra persone, contenuti e argomenti in base alla categorizzazione, lo skill mining e l analisi dei contenuti IBM Tivoli Access Manager, per fornire una protezione end-to-end per le applicazioni di e-business IBM Content Manager, per creare, gestire e distribuire contenuto elettronico IBM WebSphere Everyplace(r) Access, per adattare automaticamente il contenuto a una vasta gamma di dispositivi per il pervasive computing, inclusi i cellulari, i PDA (Personal Digital Assistant) e i personal organizer Il software IBM WebSphere MQ per collegare il software aziendale a una potente struttura di messaggistica IBM BackWeb Proactive Portal Server, per offrire offline informazioni importanti sui portali Portlet WebSphere Portal, per integrare le principali applicazioni aziendali sviluppate da SAP, PeopleSoft, Baan, Siebel, Oracle e altri, con soluzioni per portali distribuite attraverso la famiglia di prodotti WebSphere Portal. Riepilogo Un portale può assumere diverse forme, da una rete Intranet specializzata a un area di lavoro strategica in cui svolgere attività di e-business. Entrambe le tipologie consentono a dipendenti, fornitori, partner commerciali e clienti di interagire con facilità, migliorando l efficacia organizzativa e aumentando il valore aziendale. Un portale

13 Pagina 13 collega le risorse aziendali più importanti e consente di concentrarsi sul business, piuttosto che sulla tecnologia sottostante. IBM ha la visione, l esperienza e la competenza necessarie per aiutare a creare la soluzione di portale più giusta per rispondere alle esigenze dell azienda. WebSphere Portal offre molti vantaggi con la sua ampia gamma di offerte, componenti aggiuntivi, servizi, standard (Web services e API dei portlet), grazie anche alle offerte e alle proposte dei Business Partner. Un portale può diventare una parte integrante di un infrastruttura IT e caratterizzare l intera organizzazione, utilizzando un interfaccia unica. Il software WebSphere Portal offre non soltanto un area di lavoro personalizzata, ma anche un area di lavoro di ultima generazione, improntata alla collaborazione, che collega il singolo individuo a tutta la community dell e-business. Ulteriori informazioni Per ulteriori informazioni su come la famiglia di prodotti IBM WebSphere Portal può migliorare l e-business, visitate: ibm.com/websphere/portalfamily

14 IBM Italia Via Tolmezzo, Milano La home page di IBM si trova all indirizzo ibm.com IBM, il logo IBM, il logo e, DB2, Domino, e-business on demand, Everyplace, Lotus, Lotus Discovery Server, Tivoli, WebSphere e z/os sono marchi di International Business Machines Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Java e tutti i marchi basati su Java sono marchi di Sun Microsystems, Inc. negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Microsoft è un marchio di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Altri nomi di società, prodotti e servizi possono essere marchi o servizi di altre società. 1 Giga Information Group, una filiale di Forrester Research, Inc. Portal Vendor Landscape: 2003 and Beyond, Laura Ramos. Marzo Gartner, Inc. Metamorphosis in the Portal Market: Key Issues for 2003, G. Phifer. Febbraio Gartner, Inc. Suite Approach to Portal Functionality Will Arrive in 2003, G. Phifer, R. Valdes, D. Gootzit. November Gartner, Inc. Suite Approach to Portal Functionality Will Arrive in 2003, G. Phifer, R. Valdes, D. Gootzit. Novembre IDC. Enterprise Portal Software Market Forecast, , Brian McDonough. Marzo Gartner, Inc. Suite Approach to Portal Functionality Will Arrive in G. Phifer, R. Valdes, D. Gootzit. Novembre IDC. Enterprise Portal Software Market Forecast, , Brian McDonough. Marzo Giga Information Group, una filiale di Forrester Research, Inc., Portal or Team Collaboration: Make the Right Technology Choice, Laura Ramos and Erica Rugullies. 14 aprile Prodotto negli Stati Uniti Copyright IBM Corporation 2004 All Rights Reserved ITA

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso White Paper In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso Executive Summary Una volta stabilito il notevole impatto positivo che la Unified Communication (UC) può avere sulle aziende,

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Edizione italiana a cura di G. Soda Capitolo 6 La progettazione della struttura organizzativa: specializzazione e coordinamento Jones, Organizzazione

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult Terminologia Ci sono alcuni termini che, a vario titolo, hanno a che fare col tema dell intervento KM ECM BPM E20 Enterprise

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Comunicazioni video Avaya

Comunicazioni video Avaya Comunicazioni video Avaya Video ad alta definizione per singoli e gruppi a livello aziendale. Facile utilizzo. Ampiezza di banda ridotta. Scelta di endpoint e funzionalità. Le soluzioni video Avaya sfatano

Dettagli

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Press Release TeamViewer introduce l applicazione per Outlook Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Goeppingen, Germania, 28 aprile 2015 TeamViewer, uno

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management BEST PRACTICES WHITE PAPER ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management Sharon Taylor, Presidente di Aspect Group, Chief Architect e Chief Examiner per ITIL Ken

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu FRAUD MANAGEMENT. COME IDENTIFICARE E COMB BATTERE FRODI PRIMA CHE ACCADANO LE Con una visione sia sui processi di business, sia sui sistemi, Reply è pronta ad offrire soluzioni innovative di Fraud Management,

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

DIVENTA UN PERFETTO DECISION-MAKER

DIVENTA UN PERFETTO DECISION-MAKER 2012 NUMERO 16 SOLUZIONI PER IL TUO BUSINESS IN PRIMO PIANO PRENDI LA DECISIONE GIUSTA Assumi il controllo dei tuoi dati UN NUOVO SGUARDO AI DATI ANALITICI Trasforma le informazioni sul tuo business MAGGIORE

Dettagli

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE Versione 1.0 Via della Fisica 18/C Tel. 0971 476311 Fax 0971 476333 85100 POTENZA Via Castiglione,4 Tel. 051 7459619 Fax 051 7459619

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Sage ERP X3. Naturalmente mid-market.

Sage ERP X3. Naturalmente mid-market. Sage ERP X3. Naturalmente mid-market. ENERGIA GESTIONALE Contenuti LA SOLUZIONE Sage ERP X3 La soluzione ERP per il mid-market 1 La soluzione che supporta la crescita della vostra azienda 3 Una presenza

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:!

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:! Scrum descrizione I Principi di Scrum I Valori dal Manifesto Agile Scrum è il framework Agile più noto. E la sorgente di molte delle idee che si trovano oggi nei Principi e nei Valori del Manifesto Agile,

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione Indice dei contenuti Introduzione 3 SAP Business One: le caratteristiche 4 Vantaggi per le aziende 5 Panoramica

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007 Presentazione di alcuni casi di successo Paolo Piffer 28 Maggio 2007 AZIENDA 1 DEL SETTORE CERAMICO Il problema presentato L azienda voleva monitorare il fatturato in raffronto ai 2 anni precedenti tenendo

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS

LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS BUSINESS PROFILE LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS Omnia Group è costituito da un complesso di aziende operanti nei settori della consulenza e dell erogazione di servizi informatici. L azienda è caratterizzata

Dettagli

dei processi di customer service

dei processi di customer service WHITE PAPER APRILE 2013 Il Business Process Orchestrator dei processi di customer service Fonte Dati: Forrester Research Inc I marchi registrati citati nel presente documento sono di proprietà esclusiva

Dettagli

Business Intelligence: dell impresa

Business Intelligence: dell impresa Architetture Business Intelligence: dell impresa Silvana Bortolin Come organizzare la complessità e porla al servizio dell impresa attraverso i sistemi di Business Intelligence, per creare processi organizzativi

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli