PROVINCIA DI ROVIGO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI ROVIGO"

Transcript

1 PROVINCIA DI ROVIGO Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine via L. Ricchieri (detto Celio), Rovigo RO (Italia) Verbale di gara 2ª seduta Oggetto: Comune di Occhiobello pratica n Procedura aperta per PUBBLICATO SUL SITO INTERNET sua.provincia.rovigo.it il 20/07/2018 l appalto del servizio di trasporto scolastico nei Comuni di Occhiobello e Stienta (c.i.g A4); importo a base di gara , Il giorno diciotto del mese di luglio dell anno duemiladiciotto /07/ in Rovigo, nella sala riunioni al piano terzo della sede centrale della Provincia di Rovigo in via L. Ricchieri (detto Celio) n. 10 alle ore 11:00 è presente in seduta pubblica la commissione di gara composta da: ing. Luigi FERRARI, dirigente dell Area LL.PP. (componente presidente), nominato con determinazione n. 1342/2018 in sostituzione del dr. Vanni BEL- LONZI, dirigente della S.U.A. assente per ferie; m.o Silvio GARUTTI, istruttore del Comune di Stienta (componente); dr. Stefano SALANDIN, funzionario della S.U.A. (componente segretario).- Partecipano come testimoni la dr.ssa Laura GASPERINI e la dr.ssa Alice BO- SCOLO, dipendenti provinciali È presente per la Mangherini S.r.l. il sig. Mauro STELLIN, con delega già agli atti; entrano poi alle ore 11:55 per il r.t.i. La Valle Trasporti S.r.l. + SST S.r.l. il sig. Paolo PASTORELLO, direttore generale e procuratore della La Valle Trasporti S.r.l. e il sig. Gabriele MELCHIORRI, direttore generale e procuratore della SST S.r.l Preliminarmente il nuovo presidente:

2 a) dichiara di non trovarsi, per quanto è a sua conoscenza, in una situazione di conflitto d interessi cogli operatori economici partecipanti alla gara; b) dichiara che, a quanto gli consta, non esistono circostanze o fatti passati, presenti o prevedibili nel prossimo futuro che possano mettere in discussione la propria indipendenza di giudizio; c) s impegna, qualora scopra l esistenza d un conflitto d interessi o esso e- merga altrimenti, a comunicarlo direttamente alla S.U.A. e se l esistenza del conflitto sia confermata a ritirarsi dalla commissione e dall intera procedura di gara; d) s impegna a mantenere riservate tutte le informazioni di cui verrà a conoscenza senza farne usi pregiudizievoli e impiegandole solo nella valutazione delle offerte Quindi, egli premette quanto segue ) Nella prima seduta pubblica svoltasi l 11 luglio 2018 sono state aperte le buste etichettate «AMM: documentazione amministrativa» dei concorrenti ed è stata verificata la correttezza dei documenti contenutivi, rendendosi necessario avviare il soccorso istruttorio dell articolo 83, comma 9 del d.lgs. 50/2016, come indicato nel verbale della seduta ) Entro il termine concesso pel soccorso il concorrente n. 2 r.t.i. La Valle Trasporti S.r.l. + SST S.r.l ha riscontrato positivamente indicando il fatturato nel triennio della mandataria, il quale risulta superiore a quello della man- dante ) La seduta odierna è stata convocata con avviso sul sito sua.provincia.rovigo.it/pages/bandi-di-gara come indicato nel L.2 del disciplinare di gara (v. allegato A ) per comunicare l esito del soccorso istruttorio e prosegui-

3 re le operazioni di gara Tutto ciò esposto, il presidente ammette il concorrente per le motivazioni indicate al punto 2) delle premesse Si prosegue coll apertura delle buste etichettate «TEC: documentazione tecnica», pel controllo formale dei documenti, i quali risultano completi ( 16 del disciplinare di gara) Il presidente legge le offerte dei concorrenti per le voci di valutazione quantitative, che non richiedono valutazione discrezionale; applicando le formule previste nell Appendice (criteri di valutazione delle offerte) alla modulistica risultano i punteggi: TEC-2 (chilometri offerti per uscite didattico-culturali), forula P i(tec-2) = 10 [(km i km b ) : (km max km b )] concorrente n. 1: km offerti punti 10; concorrente n. 2: km offerti punti 10; TEC-3 (età media degli automezzi impiegati), formula P i(tec-3) = 20 [(Em max Em i ) : (Em max Em min )] concorrente n. 1: 6,4 anni punti 9,34; concorrente n. 2: 0 anni punti 20; TEC-4 (disponibilità di mezzi pel trasporto disabili nei due comuni) concorrente n. 1: sì punti 20; concorrente n. 2: sì punti 20; Alle ore 11:10 la commissione passa in seduta riservata per la valutazione della voce TEC-1 (modalità proposte pel controllo di regolarità e qualità del servizio); escono i testimoni e i rappresentanti dei concorrenti In seduta riservata

4 La commissione legge in successione gli elaborati presentati dai due concorrenti. Le proposte, al netto delle parti meramente discorsive o encomiastiche, risultano di qualità sostanzialmente equivalente Risultano praticamente uguali, innanzitutto, le procedure previste pel primo avvio del servizio: presa di conoscenza dei percorsi (sopralluogo/giro di prova, analisi della viabilità e del traffico sugli itinerari da seguire) redazione del piano del trasporto, contatti coi genitori e le famiglie ecc. Entrambi i concorrenti propongono infatti modalità di procedere molto simili tra loro (cosa d altra parte logica in un servizio altamente standardizzato qual è il trasporto sco- lastico) Entrambi i concorrenti prevedono poi d individuare tra gli autisti il referente di commessa quale interfaccia principale tra l appaltatore e il Comune Pressoché uguali sono le procedure divisate per la gestione dell assenza dei genitori alla riconsegna dei minori presso le fermate di competenza Analoghe sono poi le proposte in tema di controllo della qualità del servizio e della soddisfazione della clientela Anche in tema di manutenzione degli automezzi e di continuità del servizio i concorrenti presentano profili molto simili: entrambi possiedono proprie autorimesse a breve distanza (in comune di Ferrara) dai luoghi da servire e sono dotati d un furgone attrezzato a officina mobile per soccorrere in loco i mezzi rimasti in panne Per il resto, taluni specifici punti in cui un concorrente primeggia sono compensati da quelli in cui primeggia l altro: per la sicurezza/comodità dei viaggi, il n. 1 impiega autisti già formati al pronto soccorso mentre il n. 2 ne prevede una futura formazione, ma il n. 2 offre automezzi climatizzati di cui il n. 1 non

5 parla; per la sorveglianza da remoto dei mezzi, il n. 1 impiega scuolabus tutti muniti d impianto satellitare mentre nel n. 2 attualmente solo la mandataria usa veicoli così equipaggiati, il cui sistema consente tuttavia un telecontrollo più completo poiché registra anche spegnimenti/accensioni dei motori e tempi di percorrenza e scarica in diretta via etere i dati dai cronotachigrafi digitali; nella gestione della soddisfazione della clientela, il concorrente n. 2 dispone d uno sportello multicanale (telefono, posta elettronica, internet) pei reclami ma il n. 1 prevede la somministrazione e successiva elaborazione di questionari ad hoc all utenza In definitiva, pertanto, la commissione ritiene giustificato attribuire a entrambi i concorrenti il medesimo voto che, considerando entrambi buoni i progetti, è 8. Applicando la formula P i(tec-1) = 20 (V i : V max ) ottengono quindi ambedue 20 punti In seduta pubblica Alle ore 11:55 si torna in seduta pubblica; rientrano testimoni e incaricati dei concorrenti e vengono letti i totali ottenuti per l offerta tecnica: concorrente n. 1: punti 59,34 su 70; concorrente n. 2: punti 70 su Si prosegue coll apertura delle buste etichettate «ECO: documentazione economica»; le percentuali di ribasso offerte e il prezzo al chilometro sono: concorrente n. 1: 5,01% e 2,04 /km; concorrente n. 2: 3,05% e 2,09 /km Applicando, per la voce ECO-1, la prevista formula P i = 30 (RIB i : RIB max ) i punteggi economici risultano: concorrente n. 1: 30 punti su 30;

6 concorrente n. 2: 18,27 punti su I punteggi totali sono quindi: concorrente n. 1: 89,33 punti su 100; concorrente n. 2: 88,27 punti su L offerta del concorrente primo classificato Mangherini S.r.l. risulta anomala a norma dell articolo 97, comma 3 del d.lgs. 50/2016 avendo conseguito più dei 4/5 del punteggio massimo ottenibile per la parte tecnica (soglia d anomalia 56 su 70) e più dei 4/5 del punteggio massimo ottenibile per la parte economica (soglia d anomalia 24 su 30), sicché il presidente dispone la trasmissione via portale S.U.A. al r.u.p. del Comune per la verifica obbligatoria dell anomalia, il cui esito sarà comunicato in una successiva seduta pubblica, convocata con avviso sul sito sua.provincia.rovigo.it/pages/bandi-di-gara come indicato nel L.2 del disciplinare di gara La seduta si chiude alle ore 12: Del che è stato redatto il presente verbale, letto, confermato e sottoscritto ing. Luigi FERRARI (presidente) m.o Silvio GARUTTI (componente) dr. Stefano SALANDIN (componente segretario) dr.ssa Laura GASPERINI (teste) dr.ssa Alice BOSCOLO (teste)

7 Allegato A) al verbale di gara Pratica n

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- --------------------------Verbale di gara

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ----------------------------Verbale di gara

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- PUBBLICATO SUL SITO INTERNET sua.provincia.rovigo.it il 21/12/2018 ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ----------------------------Verbale di gara

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ----------------------------Verbale di gara

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ------------------------------Verbale di gara

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- PUBBLICATO SUL SITO INTERNET sua.provincia.rovigo.it

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ------------------------------Verbale di gara

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

via L. Ricchieri (detto Celio), Rovigo RO (Italia)

via L. Ricchieri (detto Celio), Rovigo RO (Italia) PROVINCIA DI ROVIGO -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ----------------------Verbale di gara - Procedura negoziata --------------------- Appalto di servizi

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ----------------------------Verbale di gara

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ---------------------------Verbale di gara

Dettagli

COMUNE DI LENDINARA. Piazza Risorgimento, Lendinara (RO) Verbale di gara seduta n. 1

COMUNE DI LENDINARA. Piazza Risorgimento, Lendinara (RO) Verbale di gara seduta n. 1 COMUNE DI LENDINARA Piazza Risorgimento, 1 45026 Lendinara (RO) Verbale di gara seduta n. 1 Avviso pubblico di selezione per l assegnazione in concessione ad uso gratuito dell immobile ex scuola elementare

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- --------------------------Verbale di gara

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ----------------------------Verbale di gara

Dettagli

C I T T A DI E N N A

C I T T A DI E N N A C I T T A DI E N N A OGGETTO: Procedura aperta per la Realizzazione di un sistema di videosorveglianza del Comune di Enna CIG 5186920DC7 CUP E75F12000070001 Verbale di gara n. 7 - III Seduta riservata

Dettagli

Allegato A al Decreto n. 10 del 25 novembre 2016 pag. 1/16

Allegato A al Decreto n. 10 del 25 novembre 2016 pag. 1/16 giunta regionale Allegato A al Decreto n. 10 del 25 novembre 2016 pag. 1/16 PROCEDURA NEGOZIATA SOTTO SOGLIA COMUNITARIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI IDEAZIONE, PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE GRAFICA,

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ----------------------------Verbale di gara

Dettagli

CITTA DI NOVATE MILANESE - Provincia di Milano - Area Servizi alla Persona Settore Istruzione

CITTA DI NOVATE MILANESE - Provincia di Milano - Area Servizi alla Persona Settore Istruzione CITTA DI NOVATE MILANESE - Provincia di Milano - Area Servizi alla Persona Settore Istruzione E-mail: istruzione@comune.novate-milanese.mi.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI A.S.

Dettagli

CITTA' DI MAZARA DEL VALLO VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DEL PUBBLICO INCANTO

CITTA' DI MAZARA DEL VALLO VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DEL PUBBLICO INCANTO CITTA' DI MAZARA DEL VALLO VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DEL PUBBLICO INCANTO per l affidamento del servizio Realizzazione di un progetto di interventi a supporto dei Servizi Sociali e dell Ufficio Piano con

Dettagli

STAZIONE UNICA APPALTANTE (Cisterna di Latina Sermoneta Sezze Cori)

STAZIONE UNICA APPALTANTE (Cisterna di Latina Sermoneta Sezze Cori) STAZIONE UNICA APPALTANTE (Cisterna di Latina Sermoneta Sezze Cori) OGGETTO: Procedura aperta per merito alla gestione del servizio Servizi integrati di sostegno e aiuto alla disabilità e alle persone

Dettagli

BANDO DI GARA APPALTO SERVIZIO MENSA ANNO SCOLASTICO 2013/ / / CODICE CIG E VERBALE N 6

BANDO DI GARA APPALTO SERVIZIO MENSA ANNO SCOLASTICO 2013/ / / CODICE CIG E VERBALE N 6 UNIONE DEI COMUNI TERRE DI MEZZO PROVINCIA DI LECCE UFFICIO AMMINISTRATIVO-ECONOMICO-FINANZIARIO PIAZZA INDIPENDENZA N. 1-73020 BOTRUGNO TEL 0836/992213 - FAX 0836 997205 OGGETTO BANDO DI GARA APPALTO

Dettagli

PROCEDURA APERTA VERBALE DI GARA n. 4 in data 18/10/2017 (seduta pubblica)

PROCEDURA APERTA VERBALE DI GARA n. 4 in data 18/10/2017 (seduta pubblica) CONSIGLIO REGIONALE DEL LAZIO Servizio Tecnico Strumentale, Sicurezza sui Luoghi di Lavoro Area Programmazione e Manutenzione Immobili del Consiglio - Via della Pisana, 1301-00163 - Roma PROCEDURA APERTA

Dettagli

COMUNE DI CATANIA OGGETTO: AFFIDAMENTO DELLE ATTIVITA DI SUPPORTO ALL ACCERTAMENTO DELL ICI/IMU, TARSU/TARES E SUPPORTO ALLE

COMUNE DI CATANIA OGGETTO: AFFIDAMENTO DELLE ATTIVITA DI SUPPORTO ALL ACCERTAMENTO DELL ICI/IMU, TARSU/TARES E SUPPORTO ALLE COMUNE DI CATANIA Verbale N. 18 / 13 OGGETTO: AFFIDAMENTO DELLE ATTIVITA DI SUPPORTO ALL ACCERTAMENTO DELL ICI/IMU, TARSU/TARES E SUPPORTO ALLE SEGNALAZIONI TRIBUTI ERARIALI DURATA DUE ANNI L'anno duemilatredici

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1 MILANO C.A.P N. 8

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1 MILANO C.A.P N. 8 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1 MILANO C.A.P. 20126 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL GIORNO 19 SETTEMBRE 2017 N. 8 Il giorno 19 settembre

Dettagli

----------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---STAZIONE UNICA APPALTANTE DEI COMUNI DEL POLESINE---

----------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---STAZIONE UNICA APPALTANTE DEI COMUNI DEL POLESINE--- ----------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---STAZIONE UNICA APPALTANTE DEI COMUNI DEL POLESINE--- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)---------

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE, I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OO.PP. PER LA TOSCANA, LE MARCHE E L UMBRIA SEDE

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- --------------------------Verbale di gara

Dettagli

Prot. Gen. N Data Numero Gara

Prot. Gen. N Data Numero Gara Prot. Gen. N. 16861 Data 22.2.2016 C.I.G. 6534914D9E Numero Gara 6288163 GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO MANUTENZIONE FULL-SERVICE & ON-SITE CENTRALI TELEFONICHE E APPARECCHI TERMINALI DI COMUNICAZIONE

Dettagli

VERBALE DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

VERBALE DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA VERBALE DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Verbale di gara mediante procedura aperta per l affidamento del servizio di Refezione scolastica per le scuole dell infanzia, primarie e secondaria di I grado

Dettagli

VERBALE DI GARA SI PREMETTE QUANTO SEGUE

VERBALE DI GARA SI PREMETTE QUANTO SEGUE VERBALE DI GARA PROCEDURA DI GARA APERTA, AI SENSI DELL ART. 60 DEL D.LGS. N. 50/2016, PER LA CONCLUSIONE DI UN ACCORDO QUADRO RELATIVO ALLE OPERE SOSTITUZIONE PROGRAMMATA DI CONTATORI DI VARIO CALIBRO

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE, I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OO.PP. PER LA TOSCANA, LE MARCHE E L UMBRIA SEDE

Dettagli

BASILEUS S.p.A. (Brescia) Soggetto privato attuatore ex art. 1, comma 2, lettera e), d.lgs. n. 50 del 2016

BASILEUS S.p.A. (Brescia) Soggetto privato attuatore ex art. 1, comma 2, lettera e), d.lgs. n. 50 del 2016 BASILEUS S.p.A. (Brescia) Soggetto privato attuatore ex art. 1, comma 2, lettera e), d.lgs. n. 50 del 2016 PROCEDURA APERTA VERBALE DI GARA n. 4 in data 02 ottobre 2017 (seduta pubblica aperta agli offerenti)

Dettagli

Dati generali della procedura

Dati generali della procedura 1/5 Dati generali della procedura Numero RDO: 1519164 Descrizione RDO: delle se centrali e periferiche per un anno con decorrenza 01/04/2017 Criterio aggiucazione: Offerta economicamente piu' vantaggiosa

Dettagli

VERBALE DI GARA ai sensi dell art. 77 del D.lgs. n. 50/2016 e Disciplina interna approvata con deliberazione di Giunta comunale n. 155 del 29/9/2016.

VERBALE DI GARA ai sensi dell art. 77 del D.lgs. n. 50/2016 e Disciplina interna approvata con deliberazione di Giunta comunale n. 155 del 29/9/2016. VERBALE DI GARA ai sensi dell art. 77 del D.lgs. n. 50/2016 e Disciplina interna approvata con deliberazione di Giunta comunale n. 155 del 29/9/2016. Oggetto: Procedura negoziata con modalità telematica

Dettagli

Modulistica Avvertenze per la compilazione

Modulistica Avvertenze per la compilazione pratica n. 000421 allegato 2) al bando di gara PRIMA DI FORMULARE RICHIESTE DI CHIARIMENTO LEGGERE ATTENTAMENTE E INTERAMENTE IL BANDO, IL DISCIPLINARE DI GARA E LE AVVERTENZE PER LA COMPILAZIONE Modulistica

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA COMUNE DI MONREALE COMUNE DI ALTOFONTE ACQUEDOTTO CONSORTILE BIVIERE - * - PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI RIFACIMENTO DELLA GUGLIA E DI MESSA IN SICUREZZA

Dettagli

VERBALE DI SEDUTA PUBBLICA DITTE AMMESSE ED ESCLUSE. Oggetto: Procedura negoziata tramite l'utilizzo della piattaforma SINTEL

VERBALE DI SEDUTA PUBBLICA DITTE AMMESSE ED ESCLUSE. Oggetto: Procedura negoziata tramite l'utilizzo della piattaforma SINTEL Atti Prot. n. 294028/2017 fasc. n. 6.11\2017\83 VERBALE DI SEDUTA PUBBLICA DITTE AMMESSE ED ESCLUSE Oggetto: Procedura negoziata tramite l'utilizzo della piattaforma SINTEL per l'acquisizione del servizio

Dettagli

COMUNE DI PIETRASANTA (Provincia di Lucca) Verbale della commissione di gara per l affidamento, mediante procedura negoziata, del servizio di

COMUNE DI PIETRASANTA (Provincia di Lucca) Verbale della commissione di gara per l affidamento, mediante procedura negoziata, del servizio di COMUNE DI PIETRASANTA (Provincia di Lucca) Verbale della commissione di gara per l affidamento, mediante procedura negoziata, del servizio di sorveglianza sanitaria sui luoghi di lavori ai sensi del DLGS

Dettagli

STAZIONE UNICA APPALTANTE Cisterna di Latina Sermoneta Sezze Cori. VERBALE DI GARA SEDUTA PUBBLICA del 17/04/2018

STAZIONE UNICA APPALTANTE Cisterna di Latina Sermoneta Sezze Cori. VERBALE DI GARA SEDUTA PUBBLICA del 17/04/2018 STAZIONE UNICA APPALTANTE Cisterna di Latina Sermoneta Sezze Cori VERBALE DI GARA SEDUTA PUBBLICA del 17/04/2018 procedura di gara aperta, ai sensi dell'art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016, per l affidamento

Dettagli

Area Legale, Contratti e Segreteria degli Organi collegiali Area Elettricità, Gas e Ambiente. Riunione del 26 novembre 2018

Area Legale, Contratti e Segreteria degli Organi collegiali Area Elettricità, Gas e Ambiente. Riunione del 26 novembre 2018 Area Legale, Contratti e Segreteria degli Organi collegiali Area Elettricità, Gas e Ambiente Riunione del 26 novembre 2018 Aggiudicazione del Bando di gara per il servizio di posta per l invio delle comunicazioni

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO. Verbale di gara telematica Seconda seduta

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO. Verbale di gara telematica Seconda seduta 408 2018-15/10/2018 - Verbale seduta di gara pubblica Pubblicato il 15.10.2018 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Verbale di gara telematica Seconda seduta LAVORI DI FRESATURA, IMPERMEABILIZZAZIONE E ASFALTATURA

Dettagli

COMUNE DI BORGO TICINO (PROVINCIA DI NOVARA) *************

COMUNE DI BORGO TICINO (PROVINCIA DI NOVARA) ************* COMUNE DI BORGO TICINO (PROVINCIA DI NOVARA) ************* VERBALE DI AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI SCOLASTICI: PRE/POST SCUOLA E ASSISTENZA SCOLASTICA (Anni scolastici 2017/18

Dettagli

Che la Giunta Comunale, nell adunanza del 16/01/2018, ha preso atto di quanto sopra;

Che la Giunta Comunale, nell adunanza del 16/01/2018, ha preso atto di quanto sopra; VERBALE DI PROCEDURA NEGOZIATA N. 01/2018 Servizio per il mantenimento delle aree verdi poste nelle frazioni di Staggia Senese e Bellavista del Comune di Poggibonsi CIG [74108391CF] L anno duemiladiciotto

Dettagli

C O M U N E D I D O R G A L I PROVINCIA DI NUORO AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI E URBANISTICA UFFICIO LAVORI PUBBLICI

C O M U N E D I D O R G A L I PROVINCIA DI NUORO AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI E URBANISTICA UFFICIO LAVORI PUBBLICI C O M U N E D I D O R G A L I PROVINCIA DI NUORO AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI E URBANISTICA UFFICIO LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Procedura di gara per l'affidamento del servizio di progettazione di fattibilità

Dettagli

VERBALE DI GARA n. 2 del 06/06/2016

VERBALE DI GARA n. 2 del 06/06/2016 PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI E DISABILI, ASSISTENZA DOMICILIARE EDUCATIVA E ASSISTENZA SCOLASTICA SPECIALISTICA CIG 64426914CD VERBALE DI GARA n. 2 del

Dettagli

COMUNE DI OZZERO -Ufficio Tecnico- Piazza Vittorio Veneto, 2 - Tel Fax CAP C.F. e P.

COMUNE DI OZZERO -Ufficio Tecnico- Piazza Vittorio Veneto, 2 - Tel Fax CAP C.F. e P. MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI AMPLIAMENTO E COMPLETAMENTO CIMITERO COMUNALE DI OZZERO LOTTO A, DA SVOLGERSI MEDIANTE LA PIATTAFORMA DI E-PROCUREMENT SINTEL DI ARCA LOMBARDIA.

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO 462 2018-06/12/2018 - Verbale seduta di gara pubblica PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Verbale delle operazioni di gara SECONDA SEDUTA APOP - SERVIZIO OPERE STRADALI E FERROVIARIE Lavori di sviluppo e completamento

Dettagli

Repubblica Italiana. Regione Siciliana

Repubblica Italiana. Regione Siciliana SEDUTA DEL 28/10/2008 Si premette che, per la gara in oggetto indicata, con verbale n. 14 nella seduta del 08/07/2008, è stata proposta l aggiudicazione in favore dell impresa SI.C.E.SI. S.r.l.. Insieme

Dettagli

SERVIZIO PROGETTAZIONE OO.PP. Via Tagliamento n Arezzo tel fax

SERVIZIO PROGETTAZIONE OO.PP. Via Tagliamento n Arezzo tel fax PROCEDURA APERTA CON MODALITÀ TELEMATICA APPALTO RESTAURO DI TRATTO DI MURA COMPRESO TRA IL GIOCO DEL PALLONE - PORTA TRENTO TRIESTE E LA SCUOLA PIO BORRI - CUP B17H16000130002 CIG 733586427B VERBALE DI

Dettagli

VERBALE 3 SEDUTA PUBBLICA. Procedura aperta per affidamento del SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA DEL COMUNE DI

VERBALE 3 SEDUTA PUBBLICA. Procedura aperta per affidamento del SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA DEL COMUNE DI VERBALE 3 SEDUTA PUBBLICA Procedura aperta per affidamento del SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA DEL COMUNE DI ALESSANDRIA. L anno duemiladiciotto, addì nove del mese di novembre, alle

Dettagli

Verbale di gara n. 1 1^ seduta pubblica

Verbale di gara n. 1 1^ seduta pubblica PROCEDURA APERTA AI SENSI DELL ART. 60 DEL D.LGS. 50/2016 PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI CENTRO DIURNO INTEGRATO PER PERSONE ANZIANE PARZIALMENTE NON AUTOSUFFICIENTI - CIG 7277743782.

Dettagli

LA COMMISSIONE GIUDICATRICE

LA COMMISSIONE GIUDICATRICE PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN APPALTO DEI SERVIZI TERRITORIALI A SUPPORTO DELLA DOMICILIARITÀ - SERVIZI INNOVATIVI DI PREVENZIONE DEL DISAGIO E DI SVILUPPO DI COMUNITA LOTTO 1 - SERVIZI DI ASSISTENZA

Dettagli

(Codice fiscale )

(Codice fiscale ) 1 N. 181 del Repertorio 2010 (Codice fiscale 00397470873) REPUBBLICA ITALIANA - IN NOME DELLA LEGGE VERBALE DI ASTA PUBBLICA relativo all appalto dei lavori a contratto aperto di manutenzione, pronto intervento

Dettagli

(Codice fiscale )

(Codice fiscale ) 1 (Codice fiscale 00397470873) N. 124 del Repertorio 2010 REPUBBLICA ITALIANA - IN NOME DELLA LEGGE VERBALE DI ASTA PUBBLICA relativo all appalto SP 177 Lavori di manutenzione straordinaria per il ripristino

Dettagli

V E R B A L E D I G A R A

V E R B A L E D I G A R A V E R B A L E D I G A R A ai sensi dell art. 77 del D.lgs. n. 50/2016 e Disciplina interna approvata con deliberazione di Giunta comunale n. 155 del 29/9/2016. OGGETTO: PROCEDURA APERTA CON MODALITA TELEMATICA

Dettagli

VENIS SPA Venezia Informatica e Sistemi Codice fiscale VERBALE COMMISSIONE GIUDICATRICE Seduta pubblica del 9 marzo 2018

VENIS SPA Venezia Informatica e Sistemi Codice fiscale VERBALE COMMISSIONE GIUDICATRICE Seduta pubblica del 9 marzo 2018 VENIS SPA Venezia Informatica e Sistemi Codice fiscale 02396850279 3 VERBALE COMMISSIONE GIUDICATRICE Seduta pubblica del 9 marzo 2018 Procedura aperta previa consultazione in modalità telematica per l

Dettagli

VERBALE COMMISSIONE GIUDICATRICE N. 1 III FASE

VERBALE COMMISSIONE GIUDICATRICE N. 1 III FASE VERBALE COMMISSIONE GIUDICATRICE N. 1 III FASE OGGETTO: Affidamento lavori di realizzazione della viabilità afferente a Piazzale Boccherini con realizzazione di nuova rotatoria, sottopasso ciclopedonale

Dettagli

OGGETTO: Piano di intervento triennale di noleggio mezzi operativi. per la manutenzione ordinaria delle S.P. di competenza del Servizio

OGGETTO: Piano di intervento triennale di noleggio mezzi operativi. per la manutenzione ordinaria delle S.P. di competenza del Servizio OGGETTO: Piano di intervento triennale di noleggio mezzi operativi per la manutenzione ordinaria delle S.P. di competenza del Servizio Viabilità 3. - Lotto n 3 U.O. 9 Zona Omogenea 7-Ciriacese e Valli

Dettagli

Settore Tecnico Servizio Lavori Pubblici, Ambiente e Igiene Urbana Piazza Cavour, Levanto (SP)

Settore Tecnico Servizio Lavori Pubblici, Ambiente e Igiene Urbana Piazza Cavour, Levanto (SP) C O M U N E D I L E V A N T O ( Provincia della Spezia ) PROCESSO VERBALE DI APERTURA PLICHI PER PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO RISERVATO ALLE COOPERATIVE SOCIALI TIPO B ISCRITTE NEGLI APPOSITI ALBI REGIONALI,

Dettagli

VALUTAZIONE OFFERTE TECNICHE

VALUTAZIONE OFFERTE TECNICHE Prot. R.I. 219 del 24/01/2018 GARA CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN APPALTO DEL SERVIZIO DI CENTRO RIPRODUZIONE DIGITALE E CENTRO STAMPA, DELLA FORNITURA IN NOLEGGIO DI MACCHINE DIGITALI DA UFFICIO

Dettagli

PROCEDURA NEGOZIATA CUP E38C CIG F2D CPV VERBALE DELLA SECONDA SEDUTA PUBBLICA DEL 15 OTTOBRE 2018

PROCEDURA NEGOZIATA CUP E38C CIG F2D CPV VERBALE DELLA SECONDA SEDUTA PUBBLICA DEL 15 OTTOBRE 2018 PROT 1435/17/I/V PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DELL APPALTO DI LAVORI DI REALIZZAZIONE DEGLI ARGINI IN TERRA DEL LOTTO 7 STRALCIO I UBICATO PRESSO AREA IMPIANTI SCAPIGLIATO GESTITA DA REA IMPIANTI

Dettagli

(CIG: ) Verbale di seduta n. 1 del 17 e 18 luglio 2018 (Prot. del 20/07/2018 n. 2225)

(CIG: ) Verbale di seduta n. 1 del 17 e 18 luglio 2018 (Prot. del 20/07/2018 n. 2225) GARA D APPALTO, CON PROCEDURA APERTA, IN AMBITO UE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI DI GESTIONE MENSA, BAR TAVOLA CALDA E BUVETTE NELLA SEDE DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL LAZIO (CIG: 7329680348)

Dettagli

copia informatica per consultazione Determinazione del Dirigente Settore Sviluppo di Comunità Ufficio Educativo e Politiche Giovanili

copia informatica per consultazione Determinazione del Dirigente Settore Sviluppo di Comunità Ufficio Educativo e Politiche Giovanili Determinazione del Dirigente Settore Sviluppo di Comunità Ufficio Educativo e Politiche Giovanili Determinazione Dirigenziale n. 913 del 15/11/2018 OGGETTO: PRESA D'ATTO DEI REPORT DI SVOLGIMENTO DELLA

Dettagli

del 16/07/2018 del D.lgs. 50/16 Codice Identificativo Gara - CIG: Lotto 1: E89 Lotto 2: D64 RUP - Responsabile Unico del

del 16/07/2018 del D.lgs. 50/16 Codice Identificativo Gara - CIG: Lotto 1: E89 Lotto 2: D64 RUP - Responsabile Unico del Oggetto: ACCORDO QUADRO con unico Operatore Economico (ex art.54 c.3 D.Lgs.50/2016) PER LA FORNITURA DI PUBBLICAZIONI IN ABBONAMENTO E SERVIZI GESTIONALI CONNESSI. Valore: Lotto 1: 1.131.467,00 Lotto 2:

Dettagli

DELIBERA DI AGGIUDICAZIONE.

DELIBERA DI AGGIUDICAZIONE. OGGETTO: GARA SOPRA SOGLIA A PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI REALIZZAZIONE, CONDUZIONE TECNICA E MANUTENZIONE DEL SISTEMA INFORMATIVO INTEGRATO (SII) DI FORMA.TEMP (CIG 7150308CD0). DELIBERA

Dettagli

IV Settore LL.PP. Acquisti/Amministrazione Patrimonio Ecologia/Ambiente S.I.C. E.R.P. Protezione Civile segreteria.llpp@comune.portoviro.ro.it // comune.portoviro@cert.legalmail.it 0426.325778-0426.322652

Dettagli

COMUNE DI RIMINI U.O SPORT E SERVIZI AMMINISTRATIVI DIREZIONE CULTURA E TURISMO

COMUNE DI RIMINI U.O SPORT E SERVIZI AMMINISTRATIVI DIREZIONE CULTURA E TURISMO COMUNE DI RIMINI U.O SPORT E SERVIZI AMMINISTRATIVI DIREZIONE CULTURA E TURISMO VERBALE DI GARA per la selezione del soggetto privato a cui concedere l affidamento del servizio di gestione dell impianto

Dettagli

COMUNE DI RIALTO PROVINCIA DI SAVONA UFFICIO TECNICO CONVENZIONATO CALICE LIGURE - RIALTO

COMUNE DI RIALTO PROVINCIA DI SAVONA UFFICIO TECNICO CONVENZIONATO CALICE LIGURE - RIALTO COMUNE DI RIALTO PROVINCIA DI SAVONA UFFICIO TECNICO CONVENZIONATO CALICE LIGURE - RIALTO VERBALE DI GARA DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO DI GARA AVENTE OGGETTO INTERVENTI

Dettagli

VERBALE DI GARA N. 1 APERTURA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA. - - o o O o o - -

VERBALE DI GARA N. 1 APERTURA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA. - - o o O o o - - CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DELL UNIONE DI COMUNI LOMBARDA ADDA MARTESANA Via Martiri della Liberazione n. 11 20060 Pozzuolo Martesana Città Metropolitana di Milano COMUNI DI BELLINZAGO LOMBARDO, LISCATE,

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale MUNICIPIO ROMA VII DIREZIONE TECNICA SERVIZIO AMMINISTRATIVO UFFICIO APPALTI Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO CI/3339/2017 del 16/11/2017 NUMERO PROTOCOLLO CI/238747/2017 del 16/11/2017 Oggetto:

Dettagli

(Codice fiscale )

(Codice fiscale ) 1 N. 284 del Repertorio 2010 (Codice fiscale 00397470873) REPUBBLICA ITALIANA - IN NOME DELLA LEGGE VERBALE DI ASTA PUBBLICA relativo all appalto di Vizzini Mastransaldo Buccheri. Lavori di manutenzione

Dettagli

Luogo di emissione. Cagliari. Sardegna IT S.r.l. DETERMINAZIONE AMMINISTRATORE DELEGATO N. 26/2013 DEL 04/03/2013

Luogo di emissione. Cagliari. Sardegna IT S.r.l. DETERMINAZIONE AMMINISTRATORE DELEGATO N. 26/2013 DEL 04/03/2013 Sardegna IT S.r.l. 1/5 DETERMINAZIONE AMMINISTRATORE DELEGATO N. 26/2013 DEL 04/03/2013 Oggetto: AFFIDAMENTO IN ESTERNALIZZAZIONE DI FORNITURE E SERVIZI INERENTI LA REALIZZAZIONE OPERATIVA DI SISTEMI INFORMATIVI

Dettagli

(CUP E64C CIG Z921CAE4F5) VERBALE DI AGGIUDICAZIONE (PARTE QUARTA - Proposta di aggiudicazione)

(CUP E64C CIG Z921CAE4F5) VERBALE DI AGGIUDICAZIONE (PARTE QUARTA - Proposta di aggiudicazione) Lavori di restauro e risanamento conservativo, rifunzionalizzazione e consolidamento immobile da destinarsi a Biblioteca Civica - realizzazione Ludoteca Lotto Arcus; procedura per l'individuazione dei

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA COMUNE DI MONREALE Acquedotto Consortile Biviere COMUNE DI ALTOFONTE CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA - * - PROCEDURA NEGOZIATA - ACCORDO QUADRO CON UN UNICO OPERATORE ECONOMICO PER LA MANUTENZIONE DEGLI

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE EDILIZIA SANITARIA ED OSPEDALIERA ##numero_data##

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE EDILIZIA SANITARIA ED OSPEDALIERA ##numero_data## DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE EDILIZIA SANITARIA ED OSPEDALIERA ##numero_data## Oggetto: Gara d appalto tramite procedura aperta per l affidamento del servizio relativo a: Lotto 1)

Dettagli

Verbale delle operazioni di gara SECONDA SEDUTA

Verbale delle operazioni di gara SECONDA SEDUTA 167 2019-17/05/2019 - Verbale seduta di gara pubblica Verbale delle operazioni di gara SECONDA SEDUTA GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DELLA PROVINCIA

Dettagli

- Dorigoni S.p.A. : Audi mod. A4 Avant 3.0 cc turbo diesel 4 FAP Station Wagon a

- Dorigoni S.p.A. : Audi mod. A4 Avant 3.0 cc turbo diesel 4 FAP Station Wagon a AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.p.A. Codice Fiscale 00210880225 Capitale Sociale Euro 55.472.175,00 Reg. Imprese di Trento n. 00210880225 VERBALE N. 3 (Rif Autobrennero 47 tris 2009) DI PROCEDURA APERTA AD OFFERTA

Dettagli