La gravidanza di settimana in settimana

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La gravidanza di settimana in settimana"

Transcript

1 La gravidanza di settimana in settimana 1-3 settimane Più men a metà fra una mestruazine e l'altra (ma nn sempre) avviene l'vulazine. L'uv matur rilasciat dall'vai discende vers la tuba, dve avviene il cncepiment se questi incntra un spermatz. L'uv può vivere 24 re dp essere stat rilasciat, mentre gli spermatzi (che sn centinaia di milini) pssn vivere per diversi girni nelle vie genitali femminili. La prbabilità di rimanere incinta è maggire se il rapprt sessuale avviene il girn prima dell'vulazine. Il prdtt del cncepiment scende dalla tuba vers la cavità uterina, dve avviene l'impiant. 4-5 settimane È pssibile eseguire un test di gravidanza già il prim girn dp la mancata mestruazine, utilizzand preferibilmente le prime urine del mattin. Se psitiv, raramente si tratta di un errre. Se negativ è men affidabile (e deve essere ripetut dp qualche girn). L'embrine si fissa alla parete dell'uter (annidament) cn piccle "radici" che l cllegan alla circlazine sanguigna materna. Alla fine del prim mese nn è più lung di 5 mm, ma il cure batte già, il cervell inizia a frmarsi e il sess è determinat (anche se vviamente nn si può ancra vedere cn l'ecgrafia). 6-7 settimane Il battit del cure può essere vist cn l'ecgrafia. Se nn si vede, nn è dett che nn vi sia gravidanza, ma questa ptrebbe essere iniziata dp ("ridatazine ecgrafica").

2 Il cervell del bimb inizia a svilupparsi. Alla fine di quest perid l'embrine è lung circa 10 mm. 8-9 settimane Se nn ancra effettuat, cnviene prendere l'appuntament per il prim cntrll in gravidanza nn ltre quest perid. Inizian a frmarsi cchi, bcca, recchie, mani e piedi, cure, plmni, reni, fegat e intestin. L'embrine cresce fin a 22 mm settimane Alla 12a settimana il fet è cmpletamente frmat, il sess è già determinat e d'ra in avanti dvrà crescere e maturare. Il bambin si muve, ma i sui mvimenti nn pssn ancra essere avvertiti dalla mamma. Cn gli ultrasuni si può auscultare il battit cardiac: la sua frequenza è circa il dppi di quella di un adult. Il bimb cresce fin a circa 85 mm. e pesa 25 gr. I sintmi fastidisi della gravidanza (nausea, stanchezza, etc.) pssn iniziare a miglirare. È più rar abrtire dp queste settimane settimane Il bimb cresce rapidamente. È capace di aprire la bcca, cmpain unghie e capelli. I primi mvimenti fetali vengn avvertiti dalla mamma all'inizi di quest perid se si tratta di un secnd bimb, alla fine se si tratta della prima gravidanza. È bene iniziare un

3 crs di preparazine al part almen fare esercizi fisici idnei cn reglarità. A 22 settimane il bimb pesa circa 300 gr settimane Il bambin rispnde agli stimli snri e tattili. Deglutisce piccle quantità di liquid amnitic ed urina nel sacc amnitic. Può avere il singhizz e si succhia spess il pllice (per prepararsi all'allattament). Il su curicin può essere percepit dal papà se questi appggia l'recchi nel punt giust dell'addme matern. La pelle del bambin è ricperta da una sstanza grassa impermeabile che si chiama "vernice casesa" e serve per prteggerla dal lung perid "in immersine". Il bimb sente i rumri attrn a sé anche se attutiti dall'acqua. Asclta anche le vci e le può ricnscere. Gradisce la musica. Può distinguere la luce dal bui. Dp la 24 a settimana il bambin è "vitale", ciè ha prbabilità di spravvivenza in cas di part prematur. Alla 30 a settimana la lunghezza dalla testa al pdice è di circa 27 cm. Il pes è circa gr. Per chi lavra ccrre redigere il certificat di astensine bbligatria dal lavr e farl firmare al prpri gineclg. I cntrlli stetrici vann effettuati due vlte al mese settimane Il bambin può già mettersi in psizine (a testa in giù). Tuttavia, se fsse pdalic, ptrebbe sempre girarsi spntaneamente anche nelle ultime settimane. Il bambin può distinguere la luce dal bui. In quest perid hann inizi la maggir parte dei crsi di preparazine al part. È imprtante cntrllare che il fet si muva (minim 10 mvimenti dalla mattina alla sera, ma slitamente sn mlti di più) e che le cntrazini nn diventin frequenti dlrse, né che vi sian perdite di liquid amnitic dalla vagina. Per quest è megli tenere già preparata la valigia per l'spedale settimane

4 All'inizi del nn mese il fet cmpie i primi mvimenti respiratri anche se nn c'è aria nei sui plmni. Se la testina del bambin scende nella pelvi (di slit dp la 38 a settimana), anche la pancia della mamma si abbassa. I cntrlli stetrici si fann quindicinali settimanali. Alla 40 a settimana il bambin è lung circa 50 cm e si muve di men perché è cresciut di pes e lunghezza.

5 Visite Incntr intrduttiv (4-7 settimana) beta-hcg È un cllqui su quel che devi sapere della tua gravidanza (abitudini, fum, esercizi fisic, alimetazine, ecc.). Serve a rilevare l'eventuale rischi stetric ed a stabilire il pian assistenziale dedicat. In questa fase la dnna, se gravida a bass rischi stetric, può scegliere cn cnsens infrmat di essere assistita da una stetrica 1 incntr (8-12 settimana) Emcrm Grupp sanguign, Rh Transaminasi Rube Test (se negativ da ripetere nel 2 trimestre ) Txplasma test (se negativ ripetere fin al part) Ab anti CMV Glicemia TPHA, VDRL, Lue HIV (cn cnsens della signra), HCV, CMV HbsAg Test di Cmbs indirett (da ripetere sempre se Rh negativ) Esame urine beta-hcg Ecgrafia stetrica del 1 trimestre Sn cnsiderati esami nn rutinari (da svlgersi per scelta infrmata della cppia): Cnsulenza genetica Ecgrafia per la determinazine della translucenza plica nucale (11-14 settimana) Test cmbinat Villcentesi Si prcede a: anamnesi, esame biettiv generale inclus rilevament del pes crpre ed esame biettiv delle mammelle, misurazine della pressine arterisa, esplrazine dei genitali interni (discrezinale), palpazine esterna dell'addme ed eventuale auscultazine del BCF, se nn già determinat ecgraficamente. 2 incntr (13-18 settimana) Emcrm

6 PT, PTT Fibringen Clinesterasi Transaminasi Rube Test (se negativ nel 1 trimestre) Txplasma test (se negativ cn l'esit dell'esame precedente) Test di Cmbs indirett (se Rh negativ) HIV (cn cnsens della signra), HCV, CMV HbsAg Esame urine Esame batterilgic delle urine (se batteri nell'esame delle urine precedente) ECG Sn cnsiderati esami nn rutinari (da svlgersi per scelta infrmata della cppia): Amnicentesi (16-18 settimana) Si prcede a: esame biettiv generale, rilevazine del pes crpre della dnna, misurazine della pressine arterisa, esplrazine dei genitali interni (discrezinale), palpazine esterna dell'addme, eventuale auscultazine del BCF se nn già determinat ecgraficamente. 3 incntr (19-22 settimana) Emcrm Glicemia PT, PTT Fibringen Clinesterasi Transaminasi Rube Test (se negativ nel 1 trimestre) Txplasma test (se negativ cn l'esit dell'esame precedente) Test di Cmbs indirett (se Rh negativ) HIV (cn cnsens della signra), HCV, CMV HbsAg Esame urine Esame batterilgic delle urine (se batteri nell'esame delle urine precedente) ECG Ecgrafia mrflgica del 2 trimestre Si prcede a: anamnesi, esame biettiv generale, rilevazine del pes crpre della dnna, misurazine della pressine arterisa, esplrazine dei genitali interni (discrezinale), palpazine esterna dell'addme, eventuale auscultazine del BCF se nn già determinat ecgraficamente. 4 incntr (23-28 settimana) Emcrm

7 Glicemia Curva da caric di glucsi (se glicemia alterata nella precedente d attuale glicemia) Transaminasi Txplasma test (se negativ cn l'esit dell'esame precedente) CMV (se paziente nn immune) Test di Cmbs indirett (se Rh negativ) Esame urine Esame batterilgic delle urine (se batteri nell'esame delle urine precedente) Si prcede a: anamnesi, esame biettiv generale, rilevazine del pes crpre della dnna, esplrazine dei genitali interni (discrezinale), palpazine esterna dell'addme, eventuale auscultazine del BCF se nn già determinat ecgraficamente. 5 incntr (29-32 settimana) Emcrm Ferritina Glicemia Transaminasi Txplasma test (se negativ cn l'esit dell'esame precedente) CMV (se la paziente nn è immune) Test di Cmbs indirett (se Rh negativ) Esame urine Esame batterilgic delle urine (se batteri nell'esame delle urine precedente) Ecgrafia del 3 trimestre Si prcede a: anamnesi, esame biettiv generale, rilevazine del pes crpre della dnna, misurazine della pressine arterisa, esplrazine dei genitali interni (discrezinale), palpazine esterna dell'addme, eventuale auscultazine del BCF se nn già determinat ecgraficamente. 6 incntr (33-37 settimana) Emcrm Glicemia PT, PTT Fibringen Clinesterasi Transaminasi Txplasma test (se negativ cn l'esit dell'esame precedente) TPHA/VDRL HbsAg HIV (cn cnsens della signra), HCV, CMV (se paziente nn immune) Test di Cmbs indirett (se Rh negativ) Esame urine Esame batterilgic delle urine (se batteri nell'esame delle urine precedente) Tampne vaginale e rettale

8 ECG Si prcede a: anamnesi, esame biettiv generale, rilevazine del pes crpre della dnna, misurazine della pressine arterisa, esplrazine dei genitali interni (discrezinale), palpazine esterna dell'addme, eventuale auscultazine del BCF se nn già determinat ecgraficamente. 7 incntr (39-40 settimana) Valutazine del Battit Cardiac Fetale (BCF) e della quantità di liquid amnitic (falda) espresse cme: AFI e Misurazine falda massima Esame urine Rilevament della Pressine Arterisa 8 incntr, nella struttura scelta per la nascita (40 settimana) Valutazine del Battit Cardiac Fetale (BCF) e della quantità di liquid amnitic (falda) espresse cme: AFI e Misurazine falda massima Esame urine Rilevament della Pressine Arterisa 9 incntr, nella struttura scelta per la nascita (41 settimana) Valutazine del Battit Cardiac Fetale (BCF) e della quantità di liquid amnitic (falda) espresse cme: AFI e Misurazine falda massima Esame urine Rilevament della Pressine Arterisa 10 incntr, nella struttura scelta per la nascita (41 settimana + 2 girni) Valutazine del Battit Cardiac Fetale (BCF) e della quantità di liquid amnitic (falda) espresse cme: AFI e Misurazine falda massima Esame urine Rilevament della Pressine Arterisa 11 incntr, nella struttura scelta per la nascita (41 settimana + 4 girni) Valutazine del Battit Cardiac Fetale (BCF) e della quantità di liquid amnitic (falda) espresse cme: AFI e Misurazine falda massima Esame urine Rilevament della Pressine Arterisa, cn ricver e decisin-making sulla pprtunità di indurre il travagli di part Gli esami e le prcedure in gravidanza hann una lgica variabilità determinata dalla libera scelta in scienza e cscienza del prpri medic. Gli esami spra riprtati sn pertant nn vinclanti e redatti da un'stetrica in virtù dei principi di una buna pratica clinica.

9 Gravidanza in bellezza Attività fisica Muversi aumenta il cnsum calric e limita l'increment di pes. Salv casi particlari (apertura del cll dell'uter, cntrazini frequenti), l'esercizi fisic è cnsigliat durante tutta la gravidanza. Le attività più indicate sn il nut, la ginnastica acquatica e la ginnastica dlce, mentre scnsigliati sn gli sprt più a rischi (equitazine, bicicletta, immersini subacquee, jud, etc.). Prima e dp un'attività sprtiva, le dnne incinte devn cercare di bere mlt e aumentare la lr razine di carbidrati. Dp l sfrz, si raccmanda un rips di almen 15 minuti. L'ideale è alternare peridi di rips (sdraiate in psizine rizzntale, megli, sul fianc sinistr) a passeggiate all'aria aperta (lntan dal traffic). Esercizi specifici Alcuni semplici esercizi pssn essere eseguiti tutti i girni e servn per miglirare la circlazine, tnificare i muscli, raffrzare legamenti e articlazini. Inltre aiutan a prendere cscienza del prpri crp e ad alleviare le sensazini dlrse. Flettere ed estendere i piedi vigrsamente (20 vlte ciascun) Rutare i piedi 8 vlte in una direzine e 8 vlte in quella ppsta Da psizine carpni, incurvare la schiena cntraend gli addminali per guardarsi le gincchia (psizine del gatt). Quindi ritrnare lentamente alla psizine di partenza sllevand la testa e rilassand la schiena (10 vlte lentamente e ritmicamente) Stand sdraiate sul drs piegare ad angl rett entrambe le gambe unite e lasciar "cadere" le gincchia prima da un lat e pi dall'altr, facend pern sulla schiena (2 vlte per fianc) Stand sdraiate sul drs piegare ad angl rett entrambe le gambe unite e sllevare lentamente il bacin (7 vlte) Stand sdraiate sul drs a gambe divaricate, cn le gincchia piegate ad angl rett, lasciar "cadere" vers l'estern prima un gincchi e pi l'altr, dndlandsi leggermente sull'ss sacr (8 vlte, respirand lentamente) Stand sdraiate sul drs a gambe divaricate, sllevare una gamba tesa fin a frmare un angl rett cn il crp e prtarla dal lat ppst fin a tccare terra cn il piede (senza staccare le spalle da terra). Quindi riprtarla in centr e farla scendere lentamente. Ripetere l'esercizi cn l'altra gamba (8 vlte, respirand lentamente) Musclatura pelvica: fingere di dver trattenere le feci, un tampne vaginale e le urine. Mantenere questi muscli cntratti finché pssibile e quindi rilasciarli (7 serie per tre vlte al girn) Ricrdarsi: Il sen dvend stare sedute, nn incurvare mai la schiena ma appggiarla bene all schienale dvend flettersi per raccgliere qualcsa, piegare le gincchia e nn la schiena Il sen prima del part

10 La maggir parte delle dnne sn infastidite all'inizi della gravidanza dalla tensine, dal dlre e dall'aument di vlume del sen, e tutte hann il prblema di sapere se è pssibile fare qualcsa per vviare a questi disturbi e per avere il sen nella cndizine miglire per allattare. A vlte le mdificazini del sen sn il prim segnale di una gravidanza che è appena iniziata: le prfnde mdificazini rmnali cui la dnna è sttpsta sn la causa dell'ingrssament e della tensine di quest rgan. I fastidi iniziali del sen sn facilmente curabili cn l'us di un reggisen cmd (un p' larg e che sstenga bene) e cn impacchi cald-umidi, quand il fastidi è inspprtabile. Durante tutta la gravidanza cmunque anche il sen, cme l'addme, il vis, le gambe, deve essere trattat e curat sprattutt per nn avere pi prblemi in allattament. Inltre le dnne cn carnagine chiara e le dnne cn capelli rssi naturali sn più espste ad avere prblemi ai capezzli prpri perché di pelle più sttile e delicata. Per tali mtivi per 10 minuti al girn, tutti i girni della gravidanza, il sen deve essere massaggiat delicatamente, preferibilmente cn un pann di lin; fatt ciò, si può applicare cl palm della man una delle tante creme e/ li dispnibili. Anche i capezzli devn essere trattati, ma se per il sen la preparazine può iniziare già dai primi girni, per essi il trattament deve iniziare sl 7/8 settimane prima del part, perché la lr stimlazine può far insrgere cntrazini, a vlte mlt fastidise. Il mtiv per cui anche ai capezzli debbn essere riservate cure girnaliere è per averli men predispsti alle ragadi. Per prima csa vann anch'essi frizinati delicatamente cn un pann di lin, cui segue l'applicazine di una crema a bassa tensine superficiale. Ciò fatt si cerca di far uscire il capezzl per due e tre vlte cmprimendl tra indice e pllice. Tale manvra prta a vlte, spremend i dtti galattfri, a far uscire il clstr, nn c'è da preccuparsi per ciò, per alcuni questa evenienza è preventiva nei cnfrnti dell'ingrg mammari. La maggir parte dei capezzli reagiscn a tali manvre, anche quelli piatti rientranti, furiuscend. Sl in rari casi i capezzli si ritiran, sn i veri capezzli rientranti mbelicati: un bun esercizi per cercare di far uscire anche questi capezzli è l'us delle cppette da sen a vut; usate durante la gravidanza prterann il capezzl ad uscire un p'. Il sen dp il part Il sen è una parte del crp particlarmente sensibile agli sbalzi rmnali. Subisce imprtanti mdifiche durante i 9 mesi di gravidanza quand si prepara al su rul principale: l'allattament. Il sen nn ha muscli e, per quest, è anche mlt sensibile all'effett della pesantezza. Che la givane mamma allatti n, il sen perde tnicità dp il part e ritrva la sua linea sltant alla ripresa del cicl rmnale. Cntrariamente a quell che si crede spess, nn è l'allattament che "rvina" il sen ma tutt il prcess della maternità che "trasfrma il crp in un altr crp". Inevitabilmente, la pelle si distende e, in alcuni casi, appain delle smagliature. La pigmentazine più scura dei capezzli può durare dp il perid pstnatale. Ma se le dnne perdn qualcsa diventand madri, nell stess temp acquisiscn una bellezza particlare. Alcune misure sn tuttavia indispensabili per minimizzare le cnseguenze inestetiche della maternità sul sen:

11 Mettete un reggisen ntte e girn dp il part - anche se nn allattate. Cntinuate a prtare un bun reggisen d'allattament finché allattate. Evitate le brusche variazini di vlume causate da un aument del pes trpp rapid, una dieta trpp rigida e da certi trattamenti rmnali. Un svezzament brusc è la csa peggire da fare per l'estetica del sen. Allattate fin a 5-6 mesi e svezzate a pc a pc: è il miglir md per ritrvare una bella linea (più men un ann dp il part). Attenzine, nelle settimane nei mesi che segun la fine dell'allattament, alcune dnne pssn avere delle cisti al sen. Queste appain nel canale galattfr quand il latte nn è stat eliminat del tutt. Nn bisgna premerle né tccarle, scmparirann spntaneamente nei mesi seguenti. Fate alcuni esercizi per tnificare i muscli pettrali. Idratate la pelle del sen (facend attenzine, tuttavia, a nn mettere la crema sui capezzli se allattate). Sprattutt nn dimenticate che, dp il part, ci vule un ann al crp per rimettersi. Sfrtunatamente, in alcune dnne, durante il prcess di ritrn alla "nrmalità", la ghiandla mammaria si atrfizza (cn senza allattament). Grazie alla chirurgia estetica, è pssibile rimdellare il sen, ma si cnsiglia alla fine di tutti i parti. Il vis I primi mesi specialmente, per il cambi rmnale che il fisic subisce, vi riempirete di imperfezini e brufli. Niente paura: basta eseguire due vlte al mese alternativamente una maschera di pulizia del vis e una idratante. Nn di più, altrimenti impverirete la pelle già sttpsta a variazini chimiche incredibili. Naturalmente, nn dimenticate la qutidiana pulizia cn latte e tnic al mattin e alla sera, base fndamentale per avere una pelle sempre liscia e satinata. Il crp Per la pelle del ventre è bene usare qutidianamente una crema idratante per aiutare i nstri tessuti a restare mrbidi nnstante l sfrz di tensine e dilatazine a cui sn sttpsti. Per la pancia, dp il quart mese è bene utilizzare anche una crema anti-smagliature. La stessa crema deve essere usata su glutei e csce, zne particlarmente a rischi durante una gravidanza. In questi punti va usata anche una crema anticellulite, magari unita a bagni alle alghe specifici per quest tip di prblema, anche se ancra nn si è manifestat. La crema va spalmata cn piccli massaggi circlari insistend sull'intern del gincchi, sull'inguine, sui glutei, sull'intern e l'estern delle csce. Per rendere invece più velce il gest dell'idratazine, basta utilizzare un li per bambini. Dp la dccia il bagn, spalmatevel abbndantemente su tutt il crp e pi, per eliminare l'eccess, sciacquatevi un'altra vlta: avrete la pelle mrbida cme la seta. Tutte le vlte che ptete, per aiutare la circlazine sanguigna, stendetevi e tenete le gambe a rips, megli se lievemente sllevate cn l'aiut di un cuscin. Oltre che a miglirare la frma generale e a evitare brutti gnfiri, vi aiuterà a scngiurare il pericl cellulite. Cn piccli accrgimenti il prblema può essere tenut stt cntrll e a livelli tllerabili. Le gambe Mlte dnne pssn avere prblemi più men accentuati alla circlazine degli arti inferiri: da un semplice sens di pesantezza alla cmparsa, per alcune, di vere e prprie

12 varici (dilatazine anmale ed antiestetiche delle vene delle gambe), cn cnseguente rignfiament dei piedi. La causa principale di questi disturbi è il rallentat ritrn vens del sangue dagli arti inferiri vers il cure, dvut alla pressine esercitata dall'uter gravid ed alle mdificazini che gli rmni della gravidanza prvcan alle pareti dei vasi vensi. Piccli accrgimenti pssn essere messi in att affinché tali disturbi si presentin cn una intensità mdesta, addirittura nn si presentin affatt: Nn si deve rimanere sedute per più di due re cnsecutive, per nn rallentare eccessivamente il circl vens, stand sedute nn si devn accavallare le gambe per nn cmprimere trpp le vene. Evitare di prtare ggetti trpp pesanti: l sfrz fisic ha cme cnseguenza anche il rallentament del ritrn vens. Evitare il cald eccessiv: accentua la dilatazine delle vene. I bagni di sle, i bagni cn acqua trppa calda, la sauna, i viaggi lunghi in macchina, la depilazine cn cere a cald sn dannsi per le vene. Smettere di fumare: il tabacc è il nemic numer un dei vasi sanguini. Prtare cllant cntenitivi se si passan parecchie re della girnata in piedi sedute. E' preferibile prtare scarpe cn tacchi di 2-4 cm, nn piatte cn tacchi trpp alti, ncive entrambe per la circlazine delle gambe. Avere la abitudine di svlgere qutidianamente un mderat esercizi fisic. Le lunghe passeggiate ed il nut sn gli esercizi migliri, perché aumentan il tn dei muscli ed esercitan quindi una azine prtettiva sulle pareti delle vene. Quand ci si crica ricrdarsi sempre di tenere le gambe sllevate di 5-10 cm rispett al rest del crp, mettend ad esempi un cuscin stt il materass alla parte dei piedi: si facilita il ritrn vens. Cmunque, è sempre dvers in presenza di gambe e piedi gnfi cnsultare il medic: diagnsi delle cause, diverse dalle nrmali mdificazini dell'rganism in gravidanza, e terapie sn di sua cmpetenza. Le smagliature Le smagliature sn piccle lesini delle fibre elastiche della pelle. Le sedi in cui più facilmente si frman sn l'addme, le csce, le natiche ed i seni. Durante la gravidanza, stt l'influenza di mdificazini rmnali, le fibre elastiche della pelle vengn stirate a vlte anche in md discret e pssn csì strapparsi. In gravidanza le smagliature si presentan sempre dp il 4 mese, anche se le basi per la lr cmparsa sn nel cmprtament alimentare ed igienic dei primi mesi. Dvute alle mdificazini rmnali, si manifestan su di un tessut predispst per familiarità: c'è più prbabilità di averle se già ne hann madre srelle. L'aument di vlume dell'addme è sl un mtiv di aggravi (infatti nn tutte le dnne in attesa di gemelli, ad esempi, avrann pi sicuramente delle smagliature), mentre l'aument eccessiv di pes dei primi mesi le può favrire. Nn esiste a tutt'ggi un mezz sicur per prevenirle. Cmunque un bun aiut l dann le applicazini girnaliere di creme a base di lanlina e di estratti vegetali. Queste creme devn essere applicate cn massaggi delicati sin ad avere un mdest arrssament della pelle: csi facend si stimla la micrcirclazine e si miglira la tenuta delle fibre elastiche.

13 Cmunque anche se csì facend si dvesser presentare nn ci si deve preccupare perché dp il part, prpri perché la pelle è stata trattata durante la gravidanza, la lr estensine diminuisce di mlt. Inltre il clrit rse vilett, alcune settimane dp il part si fa sempre più chiar sin a diventare perlace, e sulla pelle rimangn di slit aree lineari biancastre pc evidenti. Nei casi in cui, estremamente rari, residuasser prfnde smagliature è ggi pssibile ricrrere a più di una tecnica estetica - dermatlgica in grad di renderle men evidenti. Tra tutte si ricrda la micrabrasine: cnsiste nell'applicare alla pelle flussi di micrcristalli, metd nn traumatizzante che, se anche nn cmpletamente rislutiv, permette di annullare la sensazine di avvallament la dve la smagliatura è rimasta. I denti Se ben curati pssn dare un bel srris e farvi quindi essere più belle. Per rinfrzarli ci sn mlti prdtti a base di calci che il vstr dentista vi cnsiglierà ma in casa ptete aiutarvi ad averli più bianchi e splendenti utilizzand un p' di bicarbnat del limne sull spazzlin. Fate un cicl di una settimana (dp aver usat il dentifrici) per una vlta al mese: è più che sufficiente. I capelli Durante la gravidanza la fase di crescita diventa cnsiderevlmente più lunga: i capelli sn allra più flti, ma prpri perché nn rinnvati per tutt quest perid, anche un p' più debli, prnti a cadere in md mlt evidente al variare della situazine rmnale, ciè dp il part. Questa la situazine dell 80% delle dnne in gravidanza, mentre per il restante 20% inspiegabilmente si ha la caduta dei capelli anche durante la gravidanza. A questa situazine di benessere segue a 2-3 mesi dal part una caduta abbndante dei capelli, più evidente nelle dnne che allattan. Le mdificazini rmnali e le situazini di frte emtività agirebber facend diminuire il numer dei fllicli capaci di riprendere la lr attività durante la fase di crescita, in altre parle il cui capellut è dp il part più deble. Durante la gravidanza, quand i capelli sn flti e belli, si pssn attuare alcuni accrgimenti csi da nn avere una grande caduta dei capelli dp il part. Csa fare: Lavare i capelli almen due vlte la settimana, utilizzand shamp neutri: agiscn sulla frfra e riequilibran la secrezine sebacea. Ai lavaggi alternare sempre due - tre vlte per settimana l'aspersine del cui capellut cn plveri inerti per mantenerli men grassi. Utilizzare amminacidi e cmplessi vitaminici per nutrire il fllicl pilifer. E' buna regla mantenere il capell crt, si indeblisce di men. Csa nn fare: Esprsi al sle, all'acqua di mare, al fredd intens ed al vent senza aver prtett i capelli cn li.

14 Le tinture che, ltre ad indeblire il capell, pssn essere tssiche per la mamma e per il bambin. Sn inncue sl le tinture cn Henné ed Indac. Le permanenti sia a cald che a fredd indebliscn il capell. Pettinarsi frequentemente, prtare trecce trpp strette, fare la cda di cavall, i bandeau mlt tirati i bigdini : sn tutte manvre che esercitan una trazine eccessiva sull'impiant dei capelli favrendne l'indebliment e la caduta. Bagni, dcce Fare il bagn in vasca è mlt distensiv: l'imprtante che l'acqua nn sia trpp calda, per nn causare eccessiva vasdilatazine e cnseguente pssibilità di malre, e né trpp fredda, per nn avere di cnseguenza fastidise cntrazini. La temperatura dell'acqua nn deve mai superare i Il bagn, la dccia, cn acqua tiepida, al cntrari, fann mlt bene sia fisicamente che psiclgicamente e devn essere un'abitudine qutidiana: servn a reidratare gli strati superficiali della pelle, a nutrirla, ad aiutare a mantenerla elastica, a detergerla, ltre a dare una sensazine di tranquillità interire. La dccia è ancr megli per il massaggi cntinu che esercita su tutt il crp: l'imprtante è di nn dirigere un gett d'acqua trpp frte sulla pancia. Si può frequentare la piscina sin al girn del part: in alcuni centri si svlgn anche crsi in acqua di preparazine al part. Sn pribite le saune. Per quant riguarda l'igiene intima questa deve essere praticata due - tre vlte al girn utilizzand se pssibile acqua crrente (nn che ristagni nel bidè ) ed un semplice sapne, quell di Marsiglia, ad esempi. Vann evitati, se nn prescritti dal medic, i detergenti medicati. Deve essere sempre rispettata la tipica acidità delle mucse del perine. Le irrigazini vaginali sn invece cntrindicate, anche se è presente una abbndante leucrrea (perdite bianche), perché gli applicatri per tali irrigazini pssn in qualche md arrecare disturb al cll dell'uter e cnseguentemente al sacc amnitic. Abbigliament Gli abiti devn essere cmdi e pratici: ggi la scelta è estremamente facile e cmdità e praticità si affiancan benissim a raffinatezza ed eleganza. Sin al 6 mese si pssn prtare i vestiti di sempre, mentre negli ultimi mesi è pprtun usare abiti ampi che nn cstringan il trace, l'addme e la radice degli arti inferiri. Nn deve essere usata biancheria antitraspirante, si deve prtare un reggisen cmd di ctne che sstenga, ma che nn cstringa i seni, preferibilmente di una misura in più, csì da sstenere l'aument di pes del sen senza cmprimerl. Utile è l'us di cllant che si adattan alle mdificazini dell'addme durante la gravidanza, sstenendl ma nn cmprimendl; mentre è scnsigliabile l'us di calze srrette da elastici, perché staclan la circlazine delle gambe. La pancerina che sstiene l'addme, ma nn intralcia il mviment dei muscli addminali, è indicata nelle dnne che hann avut più di una gravidanza, nelle gravidanze gemellari, in presenza di bambini grssi quand sn presenti dlri articlari al bacin d alla schiena. Le scarpe devn anch'esse essere cmde: a pianta larga e cn tacc larg, nn più alt di 4-5 cm.

15 L'equilibri Il cammin nella gravida cmincia a diventare un p' men sicur in cnseguenza della mdificazini rmnali che rendn la musclatura più flaccida e la articlazini del bacin men valide. Sn i fenmeni di preparazine al part: se i legamenti che tengn uniti il bacin sn rilasciati il bambin farà men fatica ad attraversarl. Di mese in mese inltre il pancine diventa sempre più vlumins e per tale mtiv il centr di gravità si spsta, per crreggerl la dnna tende a prtare le spalle indietr ttenend l'effett cntrari: è men stabile sui sui piedi. E' necessari perciò che il piede appggi sul terren in md sicur, sn quindi scnsigliabile i tacchi stretti ed alti quelle frme di scarpe che mantengn frtemente bliqua la pianta del piede; questa deve essere tenuta il più pssibile rizzntale appunt perché l'appggi sul terren riesca più sicur. Il mviment armnic inltre è in grad di far adattare la dnna al su nuv centr di gravità: la ginnastica, il nut e le lunghe passeggiate ltre a tnificare il crp e la mente, sn utili per tale scp. Cme drmire Il pancine può essere un grss ingmbr, se ci si crica supine il pes dell'uter gravid schiaccia i vasi che riprtan il sangue al cure cn cnseguente sensazine di sffcament, ma se ci si mette su un fianc il bambin si muve trpp. Il md miglire per ripsare è quell di sdraiarsi su un fianc, quell che si preferisce, cn dei cuscini che srreggan un p' la pancia. Nn ci si deve dimenticare che ripsand si può riassestare la circlazine degli arti inferiri: va quindi mess un piccl cuscin stt il materass per tenere un p' sllevati i piedi. Lavri dmestici I lavri dmestici sn senza dubbi i più faticsi e la dnna mlt frequentemente nn sa risparmiarsi. A vlte pssn essere causa di part prematur: spstare un mbile, prtare pesi eccessivi, cambiare le tende della sala, fare la spesa settimanale, ecc. nn sn lavri da eseguirsi in quest perid. Negli ultimi mesi il cmpagn deve partecipare attivamente ai lavri dmestici. Viaggi e vacanze Mlte dnne sn slite guidare la macchina sin a "pche re prima" del part: quest nn è prudente, in quest ultim trimestre di gravidanza l'uter cresce ntevlmente e rende i mvimenti sicuramente men disinvlti. Anche il più piccl incidente, un semplice tampnament, può riservare spiacevli srprese a mamma e bambin: e nn ci sn cinture di sicurezza che pssan servire a evitarle. Quindi è bene se si deve usare la macchina farsi accmpagnare, ricrdand di accmdarsi sempre sui sedili psteriri e di tenere sempre e cmunque la cintura di sicurezza.

16 La legge italiana permette alle dnne in gravidanza di nn prtare la cintura di sicurezza nei casi in cui questa pssa dare disturb alla gravidanza stessa: è il medic che l stabilisce e a tale prpsit deve rilasciare una dichiarazine scritta. Per quant riguarda i viaggi e le vacanze è prudente: Infrmare sempre il medic per averne l'autrizzazine: giudicherà se è il cas di intraprendere n il viaggi e se prescrivere farmaci per nn avere cntrazini durante il viaggi stess. La destinazine nn deve essere trpp distante ( nn superire ai Km ) per nn cmpiere un viaggi fatics, che ptrebbe causare cntrazini. Affrntare il viaggi utilizzand l'autmbile: da la pssibilità di effettuare delle sste gni 2-3 re, e di viaggiare tenend la psizine che è più cmda (ad esempi sedute sul sedile psterire ma cn i piedi sllevati). Evitare i lughi islati, sprattutt se l'spedale più vicin è difficile da raggiungere. Prtare cn se la dcumentazine cmpleta della gravidanza (cartella del medic ed esami). Si ricrda che è scnsigliat viaggiare in aere in quest perid, nn perché è un mezz di trasprt pericls per la gravidanza, ma perché le cmpagnie aeree nn si assumn la respnsabilità di eventuali cmplicanze dvute ad un "part ad alta quta". Se si deve prendere necessariamente l'aere ci si può imbarcare sl cn la autrizzazine scritta del medic.

17 Alimentazine in gravidanza L'alimentazine crretta rappresenta un dei presuppsti fndamentali per la nrmale evluzine della gravidanza e il nrmale accresciment del fet: quantità e qualità del cib e delle bevande vann scruplsamente cntrllate. La paziente che mantenga in gravidanza l stess tip di alimentazine cn il quale rimaneva in equilibri pnderale prima della gravidanza, tenderà inevitabilmente ad aumentare in eccess. L'aument pnderale a termine di gravidanza, partend da un pes teric ideale, nn dvrebbe superare i 9 Kg. (= 225 grammi alla settimana per 40 settimane). Bisgna prendere l'abitudine di pesarsi sempre sulla stessa bilancia, alla stessa ra del girn, preferibilmente al mattin, a digiun, dp aver vutat la vescica. L'eccessiv aument di pes al mment del cncepiment durante il secnd e terz trimestre di gravidanza cmprta un affaticament per la madre e può predisprre al diabete ed alla gestsi, cndizine tssica nella quale cmpain una serie di alterazini quali aument della pressine arterisa, cmparsa di ntevli quantità di prteine nelle urine, cmparsa di edemi. Inltre può favrire altre cndizini spiacevli quali smagliature cutanee, varici alle gambe, infezini delle vie urinarie, part prematur, part più labris, prbabilità di tagli cesare, cmplicazini vasclari durante il puerperi, besità del nascitur (cndizine di rischi per l'età adulta). Csa mangiare e csa evitare Durante la gravidanza la dnna ha bisgn di una quta calrica maggire sia per la frmazine di nuvi tessuti da parte del fet, della placenta e dell'uter, sia per l'aument della sua massa sanguigna e del tessut adips. Inltre il metablism basale aumenta nel 2 e nel 3 trimestre di gravidanza e csì il cnsum calric assciat ai mvimenti della dnna cresciuta di pes. Attualmente per dnna italiana si raccmandan calrie in più al girn. Per quant riguarda la distribuzine dei pasti è imprtante che la gestante si nutra in md reglare, evitand di saltare pasti, al cntrari, di nutrirsi in md pressché cntinu, perdend cmpletamente il cntrll dell'intrduzine alimentare girnaliera. è cnsigliabile il frazinament dei pasti (clazine / spuntin / pranz / spuntin / cena) e la scelta di cibi slidi (preferibilmente amidacei) qualra cmpaian nausea e vmit. La dieta dvrà essere varia, sana, digeribile. Limitare il cnsum di cereali mlt raffinati, dand la preferenza ad alimenti integrali. Utilizzare girnalmente verdura e frutta fresca. Preferire l'li extravergine di liva ad altri grassi di cndiment. Evitare i cibi precnfezinati e cnservati. Cnsigli generici (laddve nn sia necessaria una dieta specifica): A vlntà frutta e verdura fresca (più verdura e men frutta): fibre, vitamine, minerali. Cstante apprt di carne e pesce: prteine, minerali, vitamine. In quantità cntenuta pane, patate, ris, pasta, cereali: carbidrati, fibre, vitamine, prteine.

18 In quantità ridtta i latticini (latte, frmaggi, yghurt): calci, prteine, vitamine. Evitare caramelle, bisctti, marmellata, bevande zuccherine, pasticceria, cicclat, caffè, thè, caffeine, cibi grassi, fritti, burr, sughi e cndimenti elabrati. Bere mlt. Prima di cricarsi la sera, è pssibile assumere un ygurt due cucchiaini di miele. Ablire fum e alclici (cn il fum, ssid di carbni e nictina passan nei plmni e nel trrente circlatri: il bimb riceve men ssigen e può crescere men del dvut). Smettend di fumare il bambin sarà più san e più resistente di frnte ad eventuali cmplicazini. Attenzine: le uva devn essere ben ctte, per prevenire la salmnellsi, evitare paté e frmaggi mlli (brie, camembert, taleggi, grgnzla, etc.) per prevenire la listerisi, lavare bene le mani prima di maneggiare i cibi, lavare verdure e frutta cn particlare attenzine, cucere la carne ed accertarsi che i pasti precnfezinati vengan serviti ben caldi, evitare carne cruda al sangue, salumi crudi, per prevenire la txplasmsi; cnsentiti invece i salumi ctti (prsciutt, mrtadella e bresala). evitare mitili, crstacei e calamari: pssn essere allergizzanti e, cnsumati crudi, causare gastrenteriti un'epatite A. Integratri di vitamine e minerali Benché una dieta libera e varia cstituisca la base di un'alimentazine crretta in gravidanza, ggi le mdalità e i tempi di distribuzine degli alimenti riducn ntevlmente il lr cntenut vitaminic. Oltre alla cnservazine anche la cttura dei cibi riduce le vitamine. Queste sstanze nn pssn essere prdtte nel crp uman, ma devn essere frnite dall'estern. Pertant è sempre necessaria durante la gravidanza e l'allattament la supplementazine vitaminica. Slitamente si smministra un plivitaminic in cmpresse effervescenti in capsule. Inltre in gravidanza raddppia il fabbisgn di acid flic (vitamina B9), utile per la crescita del fet e per la prevenzine dei difetti del tub neurale: è indicata l'assunzine qutidiana di una cmpressa di acid flic dal perid precncezinale fin alla 16a settimana. Infine è necessari un apprt aggiuntiv di sali minerali (calci, ferr, magnesi, ptassi, etc.), che sn generalmente cmpresi nel plivitaminic. Spess in gravidanza si aggiunge una dse supplementare di ferr (essenziale nel trasprt dell'ssigen attravers i glbuli rssi), per giungere al mment del part senza prblemi di anemia. Infatti un stat anemic ptrebbe essere aggravat dalla perdita di sangue dp il part. Il gineclg prescrive quest element se e quand è necessari. Necessarie anche qute extra di calci. Sprattutt durante il terz trimestre d'attesa, vist che il fet preleva dalla mamma ben 300 milligrammi di calci al girn che vann a fissarsi sulle sue ssa in frmazine. Il fabbisgn girnalier si innalza perciò a1500 milligrammi per tutte le future mamme e a 1600 per quelle givanissime. In cas cntrari, la gravidanza può mettere a rischi l'integrità del patrimni sse della dnna: nell scheletr è depsitat il 99 per cent delle sue riserve di calci che pssn essere intaccate se l'alimentazine nn garantisce gni girn quel tant in più che è

19 richiest dall'attesa. Nn ccrrn d'altra parte grssi sacrifici per nn crrere rischi: il calci necessari può essere assunt cn la nrmale alimentazine qutidiana e, se la dieta è crretta, nn è asslutamente il cas di ricrrere ad integratri. Nn ingrassare trpp in gravidanza Nn più di 10 chili da mettere su nell'arc dei nve mesi: queste le indicazini degli specialisti per quant riguarda l'aument pnderale cnsigliat in gravidanza. Se ingrassa trpp, la dnna rischia sl di aumentare la sua riserva di grassi, cstituenti che nn vengn utilizzati in gravidanza e che quindi dvrann essere smaltiti dp il part. Inltre, un aument di pes eccessiv può facilitare alcune alterazini metabliche che pssn essere a lr vlta il prim anell di certe malattie (un'intlleranza al glucsi, un diabete ver e prpri, un'ipertensine) a rischi per la gravidanza. Nn sl per la salute della dnna, ma anche per quella del piccl in arriv. Se i chili messi su durante i 9 mesi sn eccessivi, c'è rischi che insrgan alcuni disturbi tipici dell'attesa: mal di schiena, dlri alle gincchia, causati dal fatt che clnna vertebrale e articlazini si ritrvan a dver sstenere un pes eccessiv. E infine, se la dnna ingrassa trpp, è facile che il bambin sia particlarmente grss alla nascita: il part può risultare quindi più difficlts. Ma sprattutt, una mamma che accumula trppi chili (e che quindi segue un'alimentazine squilibrata ed eccessiva) può facilitare l'besità del nuv nat. Sugli eccessi di pes pesan ntevlmente i fattri ambientali, primi tra tutti le cattive abitudini alimentari della mamma (acquisite anche durante la gravidanza) e che trasmette pi al bebè attravers l'educazine al cib. Origine dell'aument di pes durante la gravidanza Al 4, 5 mese: Fet, placenta, liquid amnitic: 720g Sen, uter: 765g Grass del crp: 2000g Sangue, acqua: 600g Ttale: 4085g (4,8kg) Alla fine della gravidanza: Fet, placenta, liquid amnitic: 4750g Sen, uter: 1300g Grass del crp: 4000g Sangue, acqua: 2450g Ttale: 12500g (12,5kg)

20 La valigia della mamma e bebè La valigia della mamma Dcumenti utili: scheda della gravidanza recenti esami del sangue e delle urine cartellin del grupp sanguign ecgrafie eventuale ECG, se fatt durante la gravidanza altri esami imprtanti richieste di terapie mediche al part, pst-partum, puerperi farmaci per us persnale nn dispnibili in spedale dcument di identità (riginale e nn scadut) tessera sanitaria cdice fiscale Accessri e vestiari: almen 4 camicie da ntte in fibra naturale (ctne lin) preferibilmente a manica crta, altrimenti a manica lunga, cn un'apertura tale da cnsentire la rapida espsizine del bracci. Evitare quindi, almen durante il travagli ed il part, di utilizzare camicie cn elastici stretti ai plsi vestaglia, un pai di pantfle mutande di ctne alte pannlini da nenat grandi rettanglari un pai di calzine di ctne (da usare in sala part), asciugamani di spugna necessari per l'igiene persnale un piccl catin in plastica bttiglia d'acqua naturale, tazza, bicchiere, psate alcune caramelle per il travagli e/ bevande zuccherate (succhi di frutta, integratri, etc.) un reggisen di una misura superire, per l'allattament (un sl, perché ptrebbe cambiare di taglia) fazzletti di carta walk-man e/ libr telefn cellulare schede telefniche panciera elastica (in cas di tagli cesare) N.B. evitare l smalt sulle unghie. La valigia del nenat A quest prpsit cnviene infrmarsi al "nid" dell'spedale press il quale si sceglie di partrire, in quant gni ente pubblic privat ha una prpria rganizzazine interna. Cambi invernale 4 magliette estern lana - intern ctne, a manica crta lunga, eventualmente fatte a bdy 4 paia di calzine di lana 4 tutine di spugna intere cmpletini

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo 3 IN ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo sezione 1 L ALIMENTAZIONE Latte e coccole... Il latte materno costituisce l alimento più adatto ai bisogni del neonato e non solo dal punto di vista nutrizionale:

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

IL BENESSERE DELLE GAMBE

IL BENESSERE DELLE GAMBE IL BENESSERE DELLE GAMBE Se la circolazione venosa non funziona come dovrebbe, il normale ritorno del sangue dalle zone periferiche del corpo al cuore risulta difficoltoso. Il flusso sanguigno infatti,

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA?

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Analysis N. 284, Aprile 2015 EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Stefan M. Trelli La tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia, cn circa 700 persne che si teme abbian pers

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

TRASFORMAZIONI: DALL UVA AL VINO

TRASFORMAZIONI: DALL UVA AL VINO Scuola elementare istituto comprensivo Adro Classi seconde a.s. 2003 2004 TRASFRMAZINI: DALL UVA AL VIN BIETTIV: sservare, porre domande, fare ipotesi e verificarle. Riconoscere e descrivere fenomeni del

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 36 1. ZUCCHERI E SAPORE DOLCE Tutti gli zuccheri sono fonti di energia e non

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro Apparato scheletrico Le funzioni dello scheletro Lo scheletro ha la funzione molto importante di sostenere l organismo e di dargli una forma; con l aiuto dei muscoli, a cui offre un attacco, permette al

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

Foglio1. 5-7.00 Piega 10,00. Masch.x lavaggio/sh.speciale

Foglio1. 5-7.00 Piega 10,00. Masch.x lavaggio/sh.speciale LISTINO PREZZI Servizio Singolo Pettinata 5-7.00 Piega Taglio Masch.x lavaggio/sh.speciale 2,00 Fiala ai minerali x lavaggio 5,00 Fiala x caduta 5,00 Cachet Masch.con elastina Masch.con cheratina Pagina

Dettagli

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Le necessità del nostro corpo Cibo e bevande sono i mezzi con cui il nostro organismo si procura le sostanze di cui ha bisogno per le sue attività vitali.

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

Cos è il diabete? Qual è effettivamente il problema? Parliamo di diabete N. 42

Cos è il diabete? Qual è effettivamente il problema? Parliamo di diabete N. 42 Parliamo di diabete N. 42 Revisione agosto 2010 Cos è il diabete? What is diabetes? - Italian Diabete è il nome dato a un gruppo di diverse malattie in cui vi è troppo glucosio nel sangue. Il pancreas

Dettagli

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?»

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?» 1 a STRATEGIA EVITARE LA CONTAMINAZIONE conoscere «DOVE SI TROVANO I BATTERI?» I batteri si trovano ovunque nell ambiente (aria, acqua, suolo ed esseri viventi): Sono presenti sulle materie prime, ad es.

Dettagli

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua.

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua. La DIGESTIONE Perché è necessario nutrirsi? Il corpo umano consuma energia per muoversi, pensare, mantenere la temperatura costante, ma anche solo per riposarsi. Il consumo minimo di energia è detto metabolismo

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazinale: per un energia più cmpetitiva e sstenibile Marz 2013 Premessa Il cntest nazinale e internazinale di questi anni è difficile ed incert. La crisi ecnmica ha investit tutte

Dettagli

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 TALK SHOW IL SORRISO VIEN MANGIANDO D.ssa Clelia Iacoviello Consulente Nutrizionale Nutraceutico Agenda Chi sono I problemi di oggi - Fame di Testa

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae Benessere olistico del viso 100% natura sulla pelle 100% trattamento olistico 100% benessere del viso La natura restituisce......cio che il tempo sottrae BiO-REVITAL il Benessere Olistico del Viso La Natura

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

MAN- GIAR BENE. Mantenere il corpo in buona

MAN- GIAR BENE. Mantenere il corpo in buona MAN- GIAR BENE vivere sani 3 Mantenere il corpo in buona salute ha la sua base in una corretta alimentazione. Essa si basa sull apporto equilibrato di acqua, carboidrati (zuccheri e amidi), proteine, grassi

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

Diabete e nefropatia cronica (o malattia renale cronica)

Diabete e nefropatia cronica (o malattia renale cronica) Diabete e nefropatia cronica (o malattia renale cronica) Cos è il diabete? Il diabete mellito, meglio noto come diabete, è una malattia che compare quando l organismo non produce insulina a sufficienza

Dettagli

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore LA GOTTA ED ALTRE ARTRITI DA CRISTALLI REGGIO EMILIA,, APRILE 2007 La Gotta ed altre Artriti da Cristalli

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

Introduzione. Alessandro Centi

Introduzione. Alessandro Centi Introduzione La PEDIATRICA SPECIALIST nasce nel 2012 e si avvale dell esperienza e del know-how formulativo di Pediatrica, consolidata azienda del settore parafarmaceutico da sempre orientata ai bisogni

Dettagli

CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO?

CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO? CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO? Il cuore è un organo che ha la funzione di pompare il sangue nell organismo. La parte destra del cuore pompa il sangue ai polmoni, dove viene depurato dall anidride carbonica

Dettagli

Etichettatura degli alimenti

Etichettatura degli alimenti Ministero della Salute Direzione generale per l igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione Etichettatura degli alimenti Cosa dobbiamo sapere La scelta di alimenti e bevande condiziona la nostra

Dettagli

peso peso Controlla il e mantieniti sempre attivo

peso peso Controlla il e mantieniti sempre attivo 1. peso peso Controlla il e mantieniti sempre attivo 1. Controlla il peso e mantieniti sempre attivo Il peso corporeo Il nostro peso corporeo rappresenta l'espressione tangibile del bilancio energetico

Dettagli

acqua Bevi ogni giorno in abbondanza

acqua Bevi ogni giorno in abbondanza 5. acqua Bevi ogni giorno in abbondanza 5. Bevi ogni giorno acqua in abbondanza Nell organismo umano l acqua rappresenta un costituente essenziale per il mantenimento della vita, ed è anche quello presente

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

Occhio alle giunture La migliore prevenzione

Occhio alle giunture La migliore prevenzione Occhio alle giunture La migliore prevenzione 1 Suva Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni Sicurezza nel tempo libero Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni Telefono 041

Dettagli

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA ALIMENTAZIONE ANTICANCRO L alimentazione è un bisogno essenziale dell uomo: per funzionare, un individuo deve introdurre una certa quantità

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV)

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo guardate le informazioni di base contenute in Alcune informazioni sull esame per il papilloma

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

Grilamid Poliammide 12 Tecnopolimero per le massime prestazioni

Grilamid Poliammide 12 Tecnopolimero per le massime prestazioni Grilamid Pliammide 12 Tecnplimer per le massime prestazini Indice 3 Intrduzine 4 Cnfrnt cn altre pliammidi 5 Nmenclatura Grilamid 6 Esempi di impieghi 8 Caratteristiche tipi Grilamid 10 Prprietà 20 Dati

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

INFLUENZA. Che cos è

INFLUENZA. Che cos è INFLUENZA Che cos è L influenza è una malattia infettiva provocata da virus del genere Othomixovirus che colpiscono le vie aeree come naso, gola e polmoni. I soggetti colpiti nel nostro Paese vanno dai

Dettagli

«Top 10» per l inverno

«Top 10» per l inverno «Top 10» per l inverno Suva Sicurezza nel tempo libero Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni Tel. 041 419 51 11 Ordinazioni www.suva.ch/waswo-i Fax 041 419 59 17 Tel. 041 419 58 51 Autori dott. Hans

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

Antibiotici. quandosì quandono. Lavarsi le mani

Antibiotici. quandosì quandono. Lavarsi le mani Antibiotici quandosì quandono Lavarsi le mani semplice ma efficace Lavarsi le mani è il modo migliore per arrestare la diffusione delle infezioni respiratorie. L 80% delle più comuni infezioni si diffonde

Dettagli

Castrazione e sterilizzazione

Castrazione e sterilizzazione Centro veterinario alla Ressiga Castrazione e sterilizzazione Indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali ed alternative Dr. Roberto Mossi, medico veterinario 2 Castrazione e sterilizzazione Castrazione

Dettagli

L'IMPORTANZA DELL'ACQUA

L'IMPORTANZA DELL'ACQUA L'IMPORTANZA DELL'ACQUA L'acqua è il principale costituente del nostro corpo. Alla nascita il 90% del nostro peso è composto di acqua: nell'adulto è circa il 75% e nelle persone anziane circa il 50%; quindi

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO La mostra è allestita nelle sale del Museo di Storia Naturale di Milano dal 28 Novembre 2014 al 28 Giugno 2015. Affronta il complesso tema del cibo

Dettagli

Dai tuoi primi mesi ai suoi primi passi

Dai tuoi primi mesi ai suoi primi passi Weleda nel mondo Presente in più di 60 paesi, in 5 continenti Più di 1700 impiegati Possiede esclusivi centri SPA a New York, Giappone e Parigi Distribuisce in farmacia, parafarmacia, erboristeria e in

Dettagli

La corretta alimentazione

La corretta alimentazione La corretta alimentazione www.salute.gov.it 2 Tutta la comunità scientifica è d accordo sul fatto che esista uno stretto legame tra una corretta alimentazione e una vita in buona salute. Per mantenersi

Dettagli

Trekking di più giorni

Trekking di più giorni SEZIONE DI MORTARA Trekking di più giorni Cosa portare nello zaino Escursioni di più giorni Per i trekking il discorso peso diventa ancora più importante delle escursioni di un giorno o due. Portare sulle

Dettagli

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI 1 Questo schema di cura impiega i seguenti farmaci: vincristina, doxorubicina (adriamicina) o epidoxorubicina, cortisone. Le informazioni contenute in questo modello

Dettagli

Consigli per la risoluzione dei problemi

Consigli per la risoluzione dei problemi Cnsigli per la risluzine dei prblei Una parte fndaentale di gni crs di Fisica è la risluzine di prblei. Rislvere prblei spinge a raginare su idee e cncetti e a cprenderli egli attravers la lr applicazine.

Dettagli

ALLATTAMENTO AL SENO Elementi informativi per gli operatori

ALLATTAMENTO AL SENO Elementi informativi per gli operatori a cura del Comitato nazionale multisettoriale per l allattamento materno 1. Tutte le mamme hanno il latte Allattare al seno è un gesto naturale. Fin dall inizio del mondo, attraverso il proprio latte le

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA DAI 5 AI 7 ANNI LO SCOPO FONDAMENTALE DELL ALLENAMENTO E CREARE SOLIDE BASI PER UN GIUSTO ORIENTAMENTO VERSO LE DISCIPLINE SPORTIVE DELLA GINNASTICA. LA PREPARAZIONE

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI

ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI DIPARTIMENTO CHIRURGICO SPECIALISTICO Unità Operativa di Oculistica Direttore: Prof. Paolo Perri ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI Gentile Signora/e, questo opuscolo

Dettagli

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE ER IMIEGHI SECIALI FINO A 1000 VOL ROGRAMMA Giraviti VDE inze VDE Cricchetti VDE Assrtimenti VDE 1 2 UENSILI GEDORE VDE utti gli utensili i sicurezza GEDORE mlgati VDE in plastica mrbia sn tati i islament

Dettagli

Cos'è esattamente la gelatina

Cos'è esattamente la gelatina Cos'è esattamente la gelatina LA GELATINA È PURA E NATURALE La gelatina attualmente in commercio viene prodotta in moderni stabilimenti operanti in conformità ai più rigorosi standard di igiene e sicurezza.

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

Federica Longo Terapista Occupazionale Servizio DAT Fondazione Don Gnocchi ONLUS I.R.C.C.S. S. M. NASCENTE MILANO

Federica Longo Terapista Occupazionale Servizio DAT Fondazione Don Gnocchi ONLUS I.R.C.C.S. S. M. NASCENTE MILANO Federica Longo Terapista Occupazionale Servizio DAT Fondazione Don Gnocchi ONLUS I.R.C.C.S. S. M. NASCENTE MILANO Gli ausili per l'autonomia nella vita 1 AUTONOMIA 1,2 RECUPERO DI UN NUOVO EQUILIBRIO Relazione

Dettagli