L ASAP Service Management Forum PRESENTAZIONE ASAP Service Management Forum

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L ASAP Service Management Forum PRESENTAZIONE 2012. ASAP Service Management Forum www.asapsmf.org"

Transcript

1 L ASAP Service Management Forum PRESENTAZIONE 2012

2 Agenda Chi siamo Attività Politiche di adesione 2

3 Le origini: PRIN

4 Le origini: i primi risultati 1 dicembre 2003, Milano 4

5 Service Management Forum 5

6 Partecipanti Centri di ricerca universitari (laboratori, dipartimenti, istituti) Aziende (produzione, distribuzione, vendita, solution provider) Operatori indipendenti delle reti di service (CAT, TPM, ) Partner istituzionali (media, associazioni, istituzioni sociali, ) 6

7 ASAP SMF in numeri 20 ricercatori, 5 Università e 3 centri di ricerca coinvolti 50+ aziende aderenti, 30+ partner istituzionali 100+ partecipanti al 8 Convegno Nazionale, 11 workshop organizzati nel 2011, 4 visite Good Practices 10+ rapporti di ricerca pubblicati nel ore di formazione erogate nel (Fondimpresa, Corsi Aziendali, Master) 7

8 Organizzazione Comitato Guida Partecipante Università Mario Rapaccini UNIFI Coordinatore Sergio Cavalieri UNIBG Marco Perona UNIBS Alberto Portioli POLIMI Anna Pistoni UNINSUBRIA Sezioni Responsabile Sezione Nicola Saccani ELDOM/ELCON Giuditta Pezzotta AUTOMOTIVE Donatella Corti MACHINERY Filippo Visintin DIGITAL SYSTEM Sezioni AUTOMOTIVE ELDOM/ELCON DIGITAL SYSTEMS MACHINERY Comitato Tecnico Scientifico Partecipante Aziende Bertolino Ernesto Astelav s.r.l. Callegari Pier Giovanni Kyocera Mita Italia S.p.a. Caprari Alberto Caprari s.p.a. Cascini Maximiliano Iveco Cataluffi Rinaldo Berloni Galbiati Luca Kone Industrial s.p.a. (invitato) Galdabini Luigi Cesare Galdabini s.p.a. Gazza Alberto Electrolux Professional Gloazzo Andrea Riello Martin Thomas Volvo Truck Vimercati Fabio Sony Italia Pezzano Giuliano Mediamarket Riva Sergio Epson Italia s.p.a. Ruggeri Carlo Ocè Italia s.p.a. Sala Guido Gias s.r.l. Candy Group Seletto Umberto Esso Italiana Vinci Sergio Ceccato Partecipante ISN Carraro Disma Elettrodomestici Riparazione Morello 2MDigitech Partecipante Partner Istituzionali Fortunato Vito B&P Consulting Raimondi Marco Giano Management Traversi Renato AFSMI Segreto Paolo ecomau 8

9 Comitato Guida Pianificazione e sviluppo strategico Costituito da: membri designati Atenei fondatori/nuovi Atenei che supportano il Forum altri invitati (es. responsabili Sezioni, ricercatori, ) Si riunisce 3 5 volte l anno per verificare le opportunità di sviluppo e le iniziative da intraprendere 9

10 Comitato Tecnico Scientifico Orientamento attività e iniziative Costituito da: membri del Comitato Guida responsabili Sezioni rappresentanti aziende aderenti rappresentanti service network indipendenti rappresentanti associazioni esperti di chiara fama (consulenti, manager, ricercatori, ) Si riunisce in assemblea plenaria di base 3 volte l anno (gennaio/febbraio, maggio/giugno, settembre/ottobre) 10

11 Comunicazione sito, newsletter, mailing list Costituito da: Responsabile Comunicazione responsabili Sezioni Si riunisce ondemand/mensilmente Comitato editoriale 11

12 SERVIZI ALLE AZIENDE Adesione community Partecipazione eventi e focus group Visibilità sui media partner focus group, convegni, workshop, visite Osservatori, business case e indagini settoriali indagini, rapporti, studi di caso, libri Tirocini e tesi di laurea Progetti di ricerca, sviluppo e consulenza finanziati e cofinanziati Programmi di formazione personalizzata e a catalogo, finanziata e co finanziata sviluppo, consulenza, corsi professionali, formazione avanzata 12

13 Focus e aree di interesse Product Service System Product services After sales services Technical Assistance 13

14 Adesioni 2011 ELDOM/ELCON CENTRO DI RICERCA SUL SUPPLY CHAIN & SERVICE MANAGEMENT Responsabile: Nicola Saccani SCSM, UNIBS Bianco, bruno, PED, termotecnica e condizionamento, elettronica di consumo e telefonia, 14

15 Adesioni 2011 ELDOM/ELCON ISN CENTRO DI RICERCA SUL SUPPLY CHAIN & SERVICE MANAGEMENT Responsabile: Francesca Plebani SCSM, UNIBS Bianco, bruno, PED, termotecnica e condizionamento, elettronica di consumo e telefonia, CAT AEG di Ramazzotti AMD Quadrio System Elettroassistenza di Ferrari 15

16 Adesioni 2011 AUTOMOTIVE CENTRO DI RICERCA SULLA LOGISTICA E SUI SERVIZI POST VENDITA Responsabile: Giuditta Pezzotta CELS, UNIBG Auto, moto, veicoli industriali /commerciali, sollevamento terra Volvo Truck BMW DUCATI Exide 16

17 Adesioni 2011 DIGITAL SYSTEMS IBIS LAB, INFORMATION BASED INDUSTRIAL SERVICES Responsabile: Filippo Visintin IBIS LAB, UNIFI MFD, stampanti e fotocopiatrici,, macchine per la grafica professionale, informatica professionale 17

18 Adesioni 2011 MACHINERY SCHOOL OF MANAGEMENT, DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE Responsabile: Donatella Corti, DIG POLIMI Macchine utensili ed operatrici, elettro medicale, automazione e packaging, sollevamento e trasporto Impiantistica industriale 18

19 Partner istituzionali 2011 ASSOCIAZIONI MEDIA 19

20 ASAP SMF Networking: Internazionalizzazione 20

21 ASAP SMF Networking: Internazionalizzazione ProSSALiC Product Service System Across Life Cycle from 01/07/2011 to 30/06/2014 International Research Staff Exchange Schema Aalborg Universitet, D Cranfield School of Management, UK Ort Braude College, ISR MAYS Business School Texas A&M University, US University of Bergamo, I Tokyo Metropolitan University, J University of Florence, I Universidade Federal Do Rio Grande Do Sul, BR University of South Australia, AU 21

22 ASAP SMF Networking: Internazionalizzazione 60+ participants from 14 diff. countries 39 presentations in 11 session 5 key note speakers Heiko Gebauer, EAWAG Pietro Micheli, Cranfield School of Management Irene Ng, University of Warwick Sabina Nuti, Scuola Superiore Sant'Anna, Pisa Scott Sampson, Brigham Young University, Provo 22

23 ASAP SMF Networking: Convegno Nazionale Anno Mese Sede Titolo/Tema 2003 dic MI, POLIMI LEONARDO Trasformare l assistenza post vendita in una opportunità di business 2005 feb BG, UNIBG Fare business con il post vendita. Lezioni da tre settori industriali 2006 mag BS, UNIBS (Ri )progettare il servizio post vendita 2007 nov 2008 nov BG, UNIBG FI, Villa Finaly Dal post vendita ai servizi a valore aggiunto: la nuova sfida per il settore dei beni durevoli Competere attraverso le Risorse Umane: la chiave per eccellere nei servizi post vendita 2009 nov BS, UNIBS Il prodotto servizio. Una nuova strategia per vincere le sfide competitive 2010 nov BG, Kilometro Rosso, Creare valore attraverso il prodotto servizio sostenibile 2011 ott MI, CAMPUS BOVISA Gestire il valore del servizio con il Lean Thinking Key Note Speakers Morris A. Cohen, The Wharton School University of Pennsylvania Jim Reely Vice President, After Sales Services CISCO International Achille Magni Call Center Director Nothern Italy VODAFONE ITALIA Salvatore Paparelli Supply Chain Director, Sony Italia Roberto Vaccani, SDA Professor Organisation and Human Resources, SDA Bocconi Andy Neely, University of Cambridge (UK) Pierluigi Bernasconi, CEO Mediamarket Italia Luciano Hinna, Tor Vergata University (Italy) Mark Johnson, Cranfield University Gianpiero Bigando, Politecnico di Torino 23

24 ASAP SMF Networking: Workshop (2011) Data Dest. Titolo Sez. 20 gen Aziende Forecasting nel settore aftermarket. Esperienze e Strumenti AU 17 feb Aziende Strumenti di supporto alla gestione del network a livello internazionale MA 26 mag ISN Prestazioni e redditività dei centri di assistenza tecnica EL + DS 30 apr Aziende Il valore del brand nei mercati b2b: dalla comunicazione al post vendita ALL 26 mag ISN Controllo dell efficienza ed efficacia della rete post vendita nel settore del AU veicolo industriale (Autopromotec) 05 mag ISN Migliorare la gestione del centro di assistenza tecnica EL 16 giu Aziende Dal prodotto alla soluzione. MA 27 giu Aziende La garanzia: aspetti commerciali e normativi DS+EL 07 ott ISN 22 set ISN 04 nov ISN Controllo dell efficienza ed efficacia della rete post vendita nel settore del veicolo industriale : la prospettiva delle rete e del cliente Il marketing e la pubblicita generare nuovi contatti commerciali in tempi di crisi Non solo prodotto: come i servizi stanno trasformando il mondo del veicolo industriale AU EL AU 24

25 Top Managers discuss the challenges of their business with ASAP SMF researchers 1 CEO MEETING, 24/09/2009, BS ASAP SMF Networking: CEO MEETING 2 CEO MEETING 30/09/2010, PST Kilometro Rosso (BG) 3 CEO MEETING, 21/09/2011, FI 25 25

26 ASAP SMF Networking: Good Practices (2011) Data Dest. Sede e Tema Sez. Fraunhofer IAO (Stuttgart) visita ServLab, workshop New Service 03/02/2011Aziende Development ALL Stream (Milano) Visita Call Center, workshop «Resource planning e 23/03/2011 Aziende servizio al cliente nel contact center» ALL ASTELAV (Vinovo) Visita Magazzino Ricambi Workshop«Pianificazione EL 16/05/2011ISN e gestione fisica del ricambio» GE O&G (Firenze) Visita icenter Workshop «Asset Condition 23/11/2011 Aziende Monitoring» ALL 26

27 VEICOLO INDUSTRIALE ASAP SMF Networking: Focus Group Obiettivo: identificare opportunità di miglioramento organizzativo e gestionale nelle reti di assistenza postvendita dei veicoli industriali Sponsor: Coinvolti: Iveco, Volvo Trucks, DAF, MAN + vari studi di caso Responsabili: P. Gaiardelli (UNIBG), L. Songini (UNIPMN) Attivazione:

28 ASAP SMF Ricerca Ricerca scientifica finalizzata allo sviluppo di nuove teorie e/o all affinamento/conferma di teorie esistenti/emergenti tramite indagini, casi di studio, attività con le aziende libri bianchi articoli scientifici 28

29 ASAP SMF Ricerca: pubblicazioni 2011 Rapaccini M., F. Visintin (2011). Il value based pricing nell offerta di prodotto servizi: falso mito o realtà?. SISTEMI & IMPRESA, vol. febbraio 2011; p , ISSN: X Rapaccini M., F. Visintin, N. Saccani (2011). Come sviluppare relazioni di successo nella filiera di fornitura di sistemi prodotto servizio. SISTEMI & IMPRESA, vol. 5 giugno/luglio 2011; p , ISSN: X Rapaccini M., F. Visintin, I. Porcelli (2011). Developing operational understanding of multi channel service delivery systems through computer simulation. In: 18th EurOMA Conference. Cambridge UK, 3 6 July 2011, p Rapaccini M., Porcelli I. (2011), Developing operational understanding of service delivery systems with customers behaviour constraints. In: 4th EurOMA's International Workshop on Service Operations Management. Burger T., Ganz W., Pezzotta G., Rapaccini M., Saccani N., 2011, Service development for product services: a maturity model and a field research, RESER 2011 "Productivity of Services Next Gen Beyond Output / Input", Hamburg, Sept , Conference Proceedings Walter Ganz, Florian Kicherer, Alexander Schletz (eds.), ISBN: Bacchetti A., Saccani N., (2011), Spare parts classification and demand forecasting for stock control. Investigating the gap between research and practice, OMEGA, Special Issue "Forecasting in Management Science", in press Codini A., Saccani N., Sicco A., (2011), Pricing policies and value for the customer: evidences from the household appliance sector, 10th International Marketing Trends Conference, Paris, January 20 22, 2011 Adrodegari F., Bacchetti A., Saccani N., Syntetos A., (2011), Spare parts inventory management. A literature review and directions for future research, 16th ISL International Symposium on Logistics "Re building Supply Chains for a Globalised World", Berlin (Germany), July 2011 Paiola M., Gebauer H., Saccani N., (2011), Strategic capabilities development for shifting from product to solutions, 12th International Research Symposium on Service Excellence in Management (QUIS 12) at Cornell University in Ithaca, New York, June 2 5, Saccani N., Syntetos A., Babai Z., (2011), An aggregation framework for improving demand management of service parts, 4th EurOMA International Forum on Service Operations Management September 2011, Florence, Italy" Paiola M., Gebauer H., Saccani N., (2011), Moving from products to solutions: strategic approaches for developing capabilities, 4th EurOMA International Forum on Service Operations Management September 2011, Florence, Italy Songini L., Gaiardelli P., Resta B. e Pezzotta G. (2011), La servitization nel settore del veicolo industriale: implicazioni, vantaggi e problematiche, Forum di Economia & Management, Economia & Management. ISBN , In printing Gaiardelli P., Pezzotta G, Pinto R e Pirola F., (2011), Automotive Forecast Survey. Spunti di diffusione da 6 casi di studio. Report. Collana Rapporti ASAP Service Management Forum, Sezione Automotive. ISBN

30 ASAP SMF Ricerca: lista pubblicazioni 2011 Gaiardelli P., Resta B., Pezzotta G e Andreini D., (2011), Il Customer Relationship Management: tra presente e futuro. Collana Rapporti ASAP Service Management Pezzotta G., Regazzoni D., Cavalieri S., Rizzi C.(2011), Enhancement in Industrial PSS design based on TRIZ: a case Study, Proceedings of the 3rd CIRP Conference on IPSS, Braunschweing, Germany May 5th 6th 2011 ISBN Gaiardelli P., Resta B., Songini L., Pezzotta G. (2011) Aligning the servitization level of a company with its organizational configuration, Proceedings of International Conference on Advances in Production Management Systems (APMS) Value Networks: innovation technologies and management, Stavanger (Norway), September ISBN Gaiardelli P., Pezzotta G., Martin, T., Legnani E., Pinto R. (2011) Improving truck maintenance processes through Lean principles, Proceedings of International Conference on Advances in Production Management Systems (APMS) Value Networks: innovation technologies and management, Stavanger (Norway), September ISBN Resta B., Gaiardelli P., Pezzotta G.,Songini L. (2011), Configure the service network managing inter firm relationships, Proceedings of 18th EurOMA Conference 3 6 July 2011, Cambridge UK Songini L., Gaiardelli P., Pezzotta G., Resta B. (2011), Servitization strategy and performance measurement systems: evidences from Italian truck industry, 6th Conference On Performance Measurement And Management Control, Nice 2011 Gaiardelli, P., Pezzotta, G., Resta, B., Songini, L., (2011), Controllo dell efficienza ed efficacia della rete post vendita, Ricerca 2011, ISBN Roscio S. e Corti, D. (2011), New service development (NSD) in capital goods manufacturers: empirical evidence from an Italian sample and proposal of a conceptual framework, Proceedings of the 18th International Annual EurOMA Conference, 3 6 July 2011, Cambridge, UK. Roscio S., Corti D., Portioli Staudacher A. (2011), ICT tools to support capital goods manufacturers in the service management: trends and opportunities from the analysis of an Italian sample, Proceedings of the APMS 2011 International Conference on Value Networks, Innovation, Technologies and Management, September 2011, Stavanger, Norway. Roscio S., Corti D., Portioli Staudacher A. (2011), Evolution of the service organization in product oriented companies entering the servitization process: analysis of an Italian sample of capital goods manufacturers, Proceedings of the 4th EurOMA's International Forum on Service Operations Management, September 2011, Florence, Italy. Roscio, S. e Corti, D. (2011), Il post vendita è un'opportunità in tempi di crisi? Un'indagine nel mondo del machinery, Sistemi e Impresa, Gennaio

31 ASAP SMS Ricerca: lista libri bianchi 2011 Gaiardelli P., Resta B., Pezzotta G e Andreini D., (2011), Il Customer Relationship Management: tra presente e futuro. Collana Rapporti ASAP Service Management Roscio, S. e Corti, D. (2011), Strumenti ICT e Web 2.0 a supporto del service network nel settore dei beni strumentali, Collana Rapporti ASAP Service Management Gaiardelli P., Pezzotta G, Pinto R e Pirola F., (2011), Automotive Forecast Survey. Spunti di diffusione da 6 casi di studio. Report. Collana Rapporti ASAP Service Management Forum, Sezione Automotive. ISBN

32 ASAP SMF Ricerca: temi 2011 TEMATICA sviluppo modelli TCO e LCA servizi PayxPage nel settore printing sviluppo modelli per valutare la sostenibilità dei processi della rete di assistenza tecnica nel settore automotive sviluppo modelli TCO per la vendita di prodotti di largo consumo (ELDOM/ELCO) Indagine su vendita estensioni garanzia indagine adozione Lean Thinking nel service (multisettoriale) studio maturità processi di New Service Development (multisettoriale) sviluppo modelli per l analisi del valore e la gestione delle informazioni dalla base istallata sviluppo modelli per la pianificazione e gestione delle parti di ricambio (multisettoriale) Indagine sullo stato dell arte del Centro di Assistenza Tecnica Indagine sul portafoglio servizi commercializzati tramite web nel settore Automotive e movimento terra Indagine sui modelli organizzativi del post vendita nel Veicolo Industriale GRUPPO DS AU + MA EL DS MA AU + EL + DS EL EL EL AU AU

33 ASAP SMF Trasferimento: progetti 2011 PROGETTI ATTIVATI/IN CORSO COMM. CONTR. Implementazione Lean Service rete assistenza RISERVATO CELS (DII) NSD rete CAA EPSON IBIS (PIN) Previsione domanda di servizi di assistenza tecnica INDESIT IBIS (PIN) Conduzione prove di rottura accelerate INDESIT IBIS (PIN) Riorganizzazione del magazzino ricambi ASTELAV SCSM (CSMT ) Budgeting dei ricambi e gestione dei car stock RICOH SCSM (CSMT ) Uso&Consumo : il costo totale di possesso degli elettrodomestici MEDIAMARKET SCSM (CSMT ) Check up della logistica dei ricambi DE LONGHI SCSM (CSMT ) Check up della logistica dei ricambi GRUPPO IMAR SCSM (CSMT ) 33

34 ASAP SMF Formazione: attività 2011 Finanziamento FONDIMPRESA 2011 Titolo: «Formazione per l innovazione: investire sulle professionalità per la crescita aziendale» Bando 3/2010, esito della richiesta: aprile 2011 (non approvato) Enti coinvolti: CEFRIEL (capofila) CECED ITALIA CSMT (ASAP SMF) PIN Università di Firenze ENFAP Friuli GP consulting Campania IAL Cisl Marche 34

35 ASAP SMF Formazione: attività 2011 master MBA e emba, MIP School of Management master MAINS, Sant Anna master megmi, MIP School of Management UNIBG Aziende coinvolte nelle testimonianze

36 PIANO 2012

37 ASAP SMF Networking: 9 Convegno Nazionale Candidatura: Università degli Studi di Firenze, location (Firenze), periodo Ottobre Novembre Tema proposto: Il convegno si propone di indagare in che modo le future tecnologie IT modificheranno il modo di erogare i servizi di supporto al prodotto e al cliente, abilitando nuovi canali di interazione con il cliente e con il prodotto, e nuove opportunità di business proposta per hosting convegno Europeo 2012 cfsmi in concomitanza con 9 convegno annuale ASAP SMF, Firenze 37

38 ASAP SMF Networking: Lista Workshop Data Tema Dest. Sez. Lean Service Aziende ALL Warranty Analysis (Webinar) Aziende ALL La formazione delle funzioni service aziendali e dei Centri di Assistenza Tecnica Aziende + ISNEL La Valutazione del Total Cost of Ownership nella scelta del prodotto Aziende e del servizio EL + DS Migliorare l'efficienza e l'efficacia del post vendita Aziende EL Customer satisfaction, customer centricity e Net Promoter Score Aziende EL + DS Service & sostenibilità Aziende AU + ALL Gestione delle informazioni dalla base installata Aziende MA Servitizzazione nel settore auto Aziende AU Tavolo di lavoro veicoli industriali Aziende AU Gestione ricambi Aziende ALL Marketing e Web Marketing del CAT ISN EL Sviluppo e crescita del CAT ISN EL 38

39 ASAP SMF Networking Focus Group Gestione della soddisfazione del cliente Obiettivo: analisi e confronto metodi di rilevazione CS, proposta pratiche e modelli di misura e gestione Sponsor: da identificare Coinvolti: aziende ELDOM/ELCON, DIGITAL SYSTEMS + esperti della tematica Responsabili: N. Saccani (UNIBS), M. Rapaccini (UNIFI) 39

40 ASAP SMF Networking Focus Group Rete assistenza auto Obiettivo: identificare opportunità di miglioramento organizzativo e gestionale nelle reti di assistenza postvendita degli autoveicoli Sponsor: Coinvolti: vari produttori Responsabili: P. Gaiardelli (UNIBG), L. Songini (UNIPMN) Avvio:

41 ASAP SMF Trasferimento Sviluppo/consolidamento catalogo servizi logistica del ricambio check up del centro di assistenza tecnica sviluppo e ingegnerizzazione nuovi servizi analisi dei dati di garanzia

42 ASAP SMF Formazione Fondimpresa avviso 5/2011, Programma di Formazione di aziende e centri di assistenza tecnica. Partenza presunta: seconda metà 2012 (bando in fase di valutazione) Formazione su: service management, post vendita e gestione dei ricambi tecnologie e innovazione tecnologica supply chain management comunicazione e sviluppo organizzativo corsi per i dipendenti dei Centri di Assistenza Tecnica Requisiti: adesione Fondimpresa (gratuita)

43 ASAP SMF Sviluppo Organizzativo Progetto ASAP SMF FANZINE target: aziende (editori: alcune proposte) In fase di studio target: operatori rete (Tecniche Nuove Editore): due uscite (marzo settembre) supplemento alla rivista AE Parts&Components disponibile anche in formato digitale

44 Elezione del CTS 2012 Partecipante Aziende 07/03 07/06 30/09 Totale Bertolino Ernesto Astelav s.r.l Callegari Pier Giovanni Kyocera Mita Italia S.p.a Caprari Alberto Caprari s.p.a Cascini Maximiliano Iveco Cataluffi Rinaldo Berloni Galbiati Luca Kone Industrial s.p.a. (invitato) Galdabini Luigi Cesare Galdabini s.p.a. 0 0 Gazza Alberto Electrolux Professional Gloazzo Andrea Riello Martin Thomas Volvo Truck Vimercati Fabio Sony Italia 1 1 Pezzano Giuliano Mediamarket Riva Sergio Epson Italia s.p.a Ruggeri Carlo Ocè Italia s.p.a Sala Guido Gias s.r.l. Candy Group Seletto Umberto Esso Italiana Vinci Sergio Ceccato Partecipante ISN Carraro Disma Elettrodomestici Riparazione Morello 2MDigitech Partecipante Partner Istituzionali Fortunato Vito B&P Consulting Raimondi Marco Giano Management Traversi Renato AFSMI Segreto Paolo ecomau

Gestire il valore del Servizio con il Lean Thinking

Gestire il valore del Servizio con il Lean Thinking VIII Convegno Nazionale 27-28 ottobre 2011 Campus Bovisa Gestire il valore del Servizio con il Lean Thinking Il Lean Thinking non è appannaggio esclusivo di processi logistici e manifatturieri. Qualità,

Dettagli

Gestire il valore del Servizio con il Lean Thinking

Gestire il valore del Servizio con il Lean Thinking VIII Convegno Nazionale 27-28 ottobre 2011 Politecnico di Milano Campus Bovisa Gestire il valore del Servizio con il Lean Thinking Il Lean Thinking non è appannaggio esclusivo di processi logistici e manifatturieri.

Dettagli

PIANO REDAZIONALE 2015

PIANO REDAZIONALE 2015 PIANO REDAZIONALE 2015 La struttura contenutistica di Sistemi&Impresa rivista di innovazione tecnologica che parla a imprenditori e manager della media e grande impresa italiana si articolerà nelle seguenti

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI SACCANI NICOLA VIA BARACCA, 4 25128 BRESCIA PER IL CURRICULUM VITAE. Nome Indirizzo

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI SACCANI NICOLA VIA BARACCA, 4 25128 BRESCIA PER IL CURRICULUM VITAE. Nome Indirizzo F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo SACCANI NICOLA VIA BARACCA, 4 25128 BRESCIA Telefono 347/5630.192 E-mail NICOLA.SACCANI@GMAIL.COM Nazionalità ITALIANA Data

Dettagli

PIANO REDAZIONALE 2015

PIANO REDAZIONALE 2015 PIANO REDAZIONALE 2015 Aggiornato il 12/11/15 La struttura contenutistica di Sistemi&Impresa rivista di innovazione tecnologica che parla a imprenditori e manager della media e grande impresa italiana

Dettagli

PIANO REDAZIONALE 2015

PIANO REDAZIONALE 2015 PIANO REDAZIONALE 2015 La struttura contenutistica di Sistemi&Impresa rivista di innovazione tecnologica che parla a imprenditori e manager della media e grande impresa italiana si articolerà nelle seguenti

Dettagli

PRINCIPALI PUBBLICAZIONI (2007-2014)

PRINCIPALI PUBBLICAZIONI (2007-2014) PRINCIPALI PUBBLICAZIONI (2007-2014) ARTICOLI PUBBLICATI SU RIVISTE SCIENTIFICHE INTERNAZIONALI Gaiardelli, P., Resta, B., Martinez, V., Pinto, R. and Albores P., 2014, A classification model for Product-

Dettagli

Key Topic. Destinatari. IT Solutions Virtualization Piattaforme tecnologiche Supply chain

Key Topic. Destinatari. IT Solutions Virtualization Piattaforme tecnologiche Supply chain IT SOLUTIONS & SUPPLY CHAIN Strumenti tecnologici al servizio della Supply Chain in un binomio di eccellenza e di efficienza 23 MARZO 2012 ASSINDUSTRIA ANCONA IN COLLABORAZIONE CON IBM CONCEPT In un contesto

Dettagli

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere EDIZIONE 2011 From Strategy to Execution Top Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere 30 novembre e 1 dicembre, Milano Prima giornata Sessioni tematiche e oltre 50 Best Practice

Dettagli

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di Presentano gli eventi 2015 di Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani bologna 19 marzo 2015 torino 10 giugno 2015 Novità venezia 8 ottobre 2015 www.fabbricafuturo.it Il Progetto e i contenuti

Dettagli

EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016

EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016 Business School since 1967 EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016 LIVING OPERATIONS BUSINESS IN ACTION TECNOLOGIE E MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE MARKETING & COMMERCIAL MANAGEMENT 2 PERCHÉ ISTAO STORIA E FUTURO Fondata

Dettagli

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere EDIZIONE 2011 From Strategy to Execution Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere 30 novembre e 1 dicembre, Milano Prima giornata Sessioni tematiche e oltre

Dettagli

Curriculum Vitae scientifico e didattico di

Curriculum Vitae scientifico e didattico di Curriculum Vitae scientifico e didattico di Paolo Gaiardelli DATI GENERALI Cognome: Gaiardelli Nome: Paolo email: paolo.gaiardelli@unibg.it PERCORSO ACCADEMICO 01/01/2004 - oggi Ricercatore (confermato

Dettagli

ADVISORY. People & Change. Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane. kpmg.com/it

ADVISORY. People & Change. Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane. kpmg.com/it ADVISORY People & Change Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane kpmg.com/it La Soluzione P&C in Italia In contesti di mercato fortemente competitivi e

Dettagli

Logistica Integrata. Introduzione

Logistica Integrata. Introduzione Logistica Integrata Introduzione Supply Chain : Introduzione Cos è il Supply Chain Management e la Logistica? Perché Supply Chain Management? Problematiche fondamentali 2 Che cos è la logistica? Perché

Dettagli

Corporate & Continuing Education

Corporate & Continuing Education Corporate & Continuing Corporate & Continuing \ chi siamo Siamo l ufficio di raccordo tra le aziende e le strutture che erogano formazione al Politecnico. Crediamo che l aggiornamento continuo del personale

Dettagli

Il Network di Business International

Il Network di Business International Il Network di Business International 2014 Il network di Business International Business International ha attivato dal 1998 un network riservato ai manager di Imprese nazionali e multinazionali con l obiettivo

Dettagli

La logistica di CEVA per il settore Machinery Integratore di competenze e visibilità lungo la catena logistica

La logistica di CEVA per il settore Machinery Integratore di competenze e visibilità lungo la catena logistica La logistica di CEVA per il settore Machinery Integratore di competenze e visibilità lungo la catena logistica Davide Albanesi, Auto & Industry Sales Director, CEVA Italy Bologna, 19 Marzo 2015 Agenda

Dettagli

Editorials Articoli pubblicati su riviste scientifiche internazionali

Editorials Articoli pubblicati su riviste scientifiche internazionali Editorials Gaiardelli P., Martinez V. and Cavalieri S. 2015. Editorial of the Special Issue The strategic transition to services: a dominant logic perspective and its implications for operations. Production

Dettagli

Supply Chain Management

Supply Chain Management Supply Chain Management Cosa è la Supply chain "il Supply Chain Management è un approccio integrato, orientato al processo per l'approvvigionamento, la produzione e la consegna di prodotti e servizi ai

Dettagli

La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego. alessandro.perego@polimi.it

La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego. alessandro.perego@polimi.it La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego alessandro.perego@polimi.it Milano, Matching 2009, 23 Novembre 2009 Non-solo-distribuzione La logistica non è solo distribuzione fisica

Dettagli

PROGETTARE I PRODOTTI DEL FUTURO Metodi, approcci e strumenti per competere. A cura di Sergio Terzi

PROGETTARE I PRODOTTI DEL FUTURO Metodi, approcci e strumenti per competere. A cura di Sergio Terzi PROGETTARE I PRODOTTI DEL FUTURO Metodi, approcci e strumenti per competere A cura di Sergio Terzi 1 Sommario Sommario Sommario... 2 Premessa... 6 1 Metodi, approcci e strumenti di progettazione: dal Concurrent

Dettagli

Storico eventi

Storico eventi Storico eventi 2005-2014 Data Titolo Sede Tipologia Sezione ASAP 4 novembre 2014 Relazione con il cliente e promozione del CAT WEBINAR 8 luglio 2014 I CAT produttivita e interventi WEBINAR 3 aprile 2014

Dettagli

Curriculum Vitae scientifico e didattico di

Curriculum Vitae scientifico e didattico di Curriculum Vitae scientifico e didattico di Paolo Gaiardelli DATI GENERALI Cognome: Gaiardelli Nome: Paolo Data di nascita: 04/07/1971 Luogo di nascita: Treviglio (BG) Professore Associato per il Settore

Dettagli

La configurazione dell offerta commerciale

La configurazione dell offerta commerciale #cloudcpq Torino, 11 giugno 2014 La configurazione dell offerta commerciale Presentazione di Enigen #WhyEnigen Un gruppo di consulenza internazionale, focalizzata sui processi di CRM e front end aziendali

Dettagli

Corporate & Continuing Education

Corporate & Continuing Education Corporate & Continuing Corporate & Continuing \ chi siamo Welcome! All interno del Servizio di Offerta Formativa Post Laurea promuoviamo la formazione e l aggiornamento continuo nelle imprese. Rettore

Dettagli

Introduzione al Corso

Introduzione al Corso Introduzione al Corso Corso di Gestione delle Operations (modulo del Corso Integrato di Gestione delle Operations e Sistemi Integrati di Produzione) Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale

Dettagli

Creare Valore con il Supply Chain Management

Creare Valore con il Supply Chain Management Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani Settembre - Novembre 2013 Creare Valore con il Supply Chain Management Bologna 26 settembre Fabbrica Futuro - Il settore Moda Firenze 10 ottobre

Dettagli

"CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI"

CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI "CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI" Marco Beltrami COMPA, Novembre 2004 COMPA Bologna 2004 IBM oggi non solo Information Technology! L ottava società mondiale per dimensione 45%

Dettagli

Marketing. e Finanza

Marketing. e Finanza Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Analisi e Strategie Quanto è ancora attrattivo il Retail Banking nella nuova normalità? 4 Walter Lironi, McKinsey Enrico Lucchinetti,

Dettagli

Multichannel Marketing

Multichannel Marketing Multichannel Marketing Implementazione e Misurazione 12 Dicembre 2014 Agenda Sessioni Survey sul contesto del Mercato Italiano Multichannel Marketing: i concetti chiave Le capabilities principali per poter

Dettagli

Consulenza Direzionale www.kvalue.net. Presentazione Società. Key Value for high performance business

Consulenza Direzionale www.kvalue.net. Presentazione Società. Key Value for high performance business Key Value for high performance business Consulenza Direzionale www.kvalue.net KValue Srl Via E. Fermi 11-36100 Vicenza Tel/Fax 0444 149 67 11 info@kvalue.net Presentazione Società L approccio KValue KValue

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A.

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Mario Risso E-mail: mario.risso@unicusano.it

Dettagli

Come si diventa super dealer I top performer si raccontano

Come si diventa super dealer I top performer si raccontano Focus Group sui Veicoli Industriali Come si diventa super dealer I top performer si raccontano Con il contributo di: 1 Focus Group sui Veicoli Industriali Come si diventa super dealer I top performer si

Dettagli

www.fabbricafuturo.it

www.fabbricafuturo.it www.fabbricafuturo.it Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani Verona, 27 giugno IL PROGETTO Fabbrica Futuro nord- est è il secondo convegno del 2013 organizzato dalla casa editrice ESTE

Dettagli

Come%si%diventa%super%dealer%

Come%si%diventa%super%dealer% Focus Group sui Veicoli Industriali Comesidiventasuperdealer Itopperformersiraccontano Con il contributo di: La ricerca ASAP 2015 Ricerca per Casi Studio Numerosità+del+campione++! 19!aziende!intervistate!!

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ravera Mario e-mail mario_ravera@fastwebnet.it Nazionalità Italiana Data di nascita 04/10/1969 ESPERIENZA LAVORATIVA Esperienze professionali (incarichi ricoperti)

Dettagli

parti di ricambio La pianificazione delle

parti di ricambio La pianificazione delle RICAMBIO La pianificazione delle parti di ricambio di F. Adrodegari, A. Bacchetti, S. Motta Federico Adrodegari, assegnista di ricerca presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Brescia,

Dettagli

III Global Supply Chain Forum - Programme

III Global Supply Chain Forum - Programme III Global Supply Chain Forum - Programme Accelerare la crescita attraverso la Supply Chain in vista della ripresa supplychain.businessinternational.it 20/ 05 / 2010 8.45 Registrazione dei partecipanti

Dettagli

ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione. Raffaello Balocco Politecnico di Milano

ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione. Raffaello Balocco Politecnico di Milano ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione Raffaello Balocco Politecnico di Milano Agenda Investimenti in ICT e competitività Le ICT come reale leva strategica La

Dettagli

Partecipazione ai progetti di ricerca annuali finanziati con Fondi di Ricerca di Ateneo, responsabile scientifico Prof. Riccardo Resciniti

Partecipazione ai progetti di ricerca annuali finanziati con Fondi di Ricerca di Ateneo, responsabile scientifico Prof. Riccardo Resciniti CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome: DONATELLA FORTUNA Indirizzo: via Avellino n. 18, 82100, Benevento Telefono: 3491450428 Email: donatella.fortuna@unisannio.it Data di nascita: 29/07/1976 Luogo

Dettagli

Lean Excellence Center Operational Excellence TOP CLUB

Lean Excellence Center Operational Excellence TOP CLUB Lean Excellence Center Operational Excellence TOP CLUB Prof. Alberto Por,oli Staudacher alberto.por,oli@polimi.it Lean Excellence Center del Politecnico di Milano www.lean-excellence.it Il nostro gruppo

Dettagli

LA PROPOSTA DI SERVIZI DI RICERCA, ADVISORY & CONSULENZA per il GO-TO- MARKET

LA PROPOSTA DI SERVIZI DI RICERCA, ADVISORY & CONSULENZA per il GO-TO- MARKET LA PROPOSTA DI SERVIZI DI RICERCA, ADVISORY & CONSULENZA per il GO-TO- MARKET Ezio Viola Co-Founder e General Manager The Innovation Group Elena Vaciago Research Manager The InnovationGroup 18 Dicembre

Dettagli

BUILDING INFORMATION MODELING - BIM

BUILDING INFORMATION MODELING - BIM ICT MANAGEMENT CORSI BREVI IN BUILDING INFORMATION MODELING - BIM INDICE Executive Education 1 Obiettivi 2 Direzione 3 Calendario corsi brevi 4 Il Building Information Modelling per ridisegnare i processi

Dettagli

ISO20000: il percorso di Poste Italiane verso la certificazione

ISO20000: il percorso di Poste Italiane verso la certificazione ISO20000: il percorso di Poste Italiane verso la certificazione Cristina Imperi Torino, 3 Luglio 2008 Il Profilo del Gruppo Poste Italiane 1 Poste Italiane è una delle realtà di servizi al cittadino e

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI Nome: Toletti Giovanni Data di nascita: 12 novembre 1970 Indirizzo: Via Norberto Bobbio 9, 20096 Pioltello (MI), Italy Telefono: +39 02 2399.2800 Fax: +39 02 2399.4083

Dettagli

nelle aziende (XX ciclo) Università degli Studi di Parma POSIZIONE ACCADEMICA ATTUALE POSIZIONE UNIVERSITARIA

nelle aziende (XX ciclo) Università degli Studi di Parma POSIZIONE ACCADEMICA ATTUALE POSIZIONE UNIVERSITARIA (Aggiornato a MARZO 2013) NOME E COGNOME E-MAIL Paola Ramassa ramassa@economia.unige.it CURRICULUM STUDI LAUREA Laurea in Economia e Commercio (indirizzo aziendale) Università degli Studi di Genova DOTTORATO

Dettagli

Meet@Torino I Torino, 21-22 ottobre 2013

Meet@Torino I Torino, 21-22 ottobre 2013 Partner tecnico Meet@Torino I Torino, 21-22 ottobre 2013 Professionisti di origine piemontese all estero incontrano la high tech business community di Torino e Piemonte business + top ranking network +

Dettagli

Il profilo dell Ingegnere Gestionale di Palermo. Un analisi dei profili LinkedIn

Il profilo dell Ingegnere Gestionale di Palermo. Un analisi dei profili LinkedIn Master Degree in Management Engineering Il profilo dell Ingegnere Gestionale di Palermo Un analisi dei profili LinkedIn Prof. Ing. Giovanni Perrone Agenda I dati I tempi di attraversamento Formazione post

Dettagli

CONSUNTIVO DELLE ATTIVITA DI RICERCA DEL CENTRO ANNO 2009

CONSUNTIVO DELLE ATTIVITA DI RICERCA DEL CENTRO ANNO 2009 CONSUNTIVO DELLE ATTIVITA DI RICERCA DEL CENTRO 1. Premessa ANNO 2009 Il CELS Centro di Ricerca sulla Logistica e sui Servizi Post-Vendita - è stato istituito nel Febbraio 2008 presso il Dipartimento di

Dettagli

Company Profile. ED Electronics Distribution. Release: 07_2012

Company Profile. ED Electronics Distribution. Release: 07_2012 Company Profile Release: 07_2012 ED Srl Sede legale: via Maspero 5-21100 Varese Capitale sociale euro 100.000,00 C.F. P.IVA IT 03274030125 REA VA-337722 Company Overview ED Electronics Distribution opera

Dettagli

L attività di ricerca nel triennio 2011-2014 si è articolata nei seguenti filoni:

L attività di ricerca nel triennio 2011-2014 si è articolata nei seguenti filoni: Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 16/05/2014 Cognome Nome Qualifica Dipartimento Ha usufruito di un periodo di congedo per motivi di studio

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Mario Risso

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Pensare in termini di mercato è una necessità per la vita delle

Dettagli

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN OPERATIONS & SUPPLY CHAIN CORSI BREVI IN GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN EXECUTIVE OPEN PROGRAMS La Divisione Executive Open Programs di MIP disegna ed eroga Programmi a catalogo, ovvero percorsi

Dettagli

Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani

Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani presenta il nuovo progetto multicanale dedicato al settore manifatturiero Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani IL PROGETTO E I CONTENUTI Le aziende manifatturiere rappresentano la spina

Dettagli

L informazione in azienda Problema o fattore di successo? Giorgio Merli Management Consulting Leader - IBM Italia. 23 Ottobre 2007 Milano Area Kitchen

L informazione in azienda Problema o fattore di successo? Giorgio Merli Management Consulting Leader - IBM Italia. 23 Ottobre 2007 Milano Area Kitchen L informazione in azienda Problema o fattore di successo? Giorgio Merli Consulting Leader - IBM Italia 23 Ottobre 2007 Milano Area Kitchen Il contesto di riferimento: le aziende devono far fronte ad un

Dettagli

CONCENTRATION IN HOSPITALITY MANAGEMENT www.mib.edu/hm CONCENTRATION IN HOSPITALITY MANAGEMENT La concentration in Hospitality Management è un programma che può essere frequentato come singolo corso oppure

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria CMYK RGB #ESA Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria L age management come sfida strategica nel processo di trasformazione del settore bancario, assicurativo e finanziario 5

Dettagli

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Nuovi approcci e nuovi strumenti Marco Di Dio Roccazzella Director marco.didio@valuelab.it www.valuelab.it

Dettagli

ACCELERARE LO SVILUPPO

ACCELERARE LO SVILUPPO ACCELERARE LO SVILUPPO Metodi e strumenti operativi per il sostegno e lo sviluppo d impresa Novembre - Dicembre 2012 Il percorso si pone l obiettivo di fornire una formazione tecnica di alto livello, di

Dettagli

trasformazione digitale

trasformazione digitale L'offerta digitale sarà il terreno sul quale si misurerà la competizione tra case editrici nell'immediato futuro: a cambiare sarà la concezione del prodotto editoriale, che dovrà adattarsi dinamicamente

Dettagli

21/10/2011 - pag. 2. Copyrigth A&G srl 2011

21/10/2011 - pag. 2. Copyrigth A&G srl 2011 Copyrigths A&G srl Perchè scegliere A&G Il Gruppo A&G Settore Editoria competenze ed esperienze at a glance Commerciale e Marketing Operation e Administration Logistica Multimedia 21/10/ - pag. 2 Competenze

Dettagli

DIGITAL INDUSTRY 4.0 Le leve per ottimizzare la produttività di fabbrica. Bologna, 19/03/2015

DIGITAL INDUSTRY 4.0 Le leve per ottimizzare la produttività di fabbrica. Bologna, 19/03/2015 DIGITAL INDUSTRY 4.0 Le leve per ottimizzare la produttività di fabbrica Bologna, 19/03/2015 Indice La quarta evoluzione industriale Internet of things sul mondo Manufacturing Le leve per ottimizzare la

Dettagli

La ISA nasce nel 1994. Servizi DIGITAL SOLUTION

La ISA nasce nel 1994. Servizi DIGITAL SOLUTION ISA ICT Value Consulting La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi

Dettagli

2006 IBM Corporation

2006 IBM Corporation La polarizzazione del mercato Polarizzazione del mercato consumer Bell Curves Crescita e valore percepito Well Curves Mass Competitive Spectrum Targeted Gli specialisti di settore devono possedere value

Dettagli

Catalogo Corsi. Aggiornato il 16/09/2013

Catalogo Corsi. Aggiornato il 16/09/2013 Catalogo Corsi Aggiornato il 16/09/2013 KINETIKON SRL Via Virle, n.1 10138 TORINO info@kinetikon.com http://www.kinetikon.com TEL: +39 011 4337062 FAX: +39 011 4349225 Sommario ITIL Awareness/Overview...

Dettagli

PLM: leva strategica per la gestione dei processi di innovazione e la tracciabilità dell informazione di prodotto

PLM: leva strategica per la gestione dei processi di innovazione e la tracciabilità dell informazione di prodotto PLM: leva strategica per la gestione dei processi di innovazione e la tracciabilità dell informazione di prodotto Marcello Ingaramo Manufacturing Director Milano, 14 Novembre 2013 2 Chi siamo [INNOGRATION]

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS

POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS Operations & Supply Chain management PERCORSO EXECUTIVE IN SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Gestione strategica degli acquisti/ Logistica distributiva in collaborazione

Dettagli

Il ruolo del controller @ POLIMI

Il ruolo del controller @ POLIMI Il ruolo del controller @ POLIMI 22 Novembre 2012 MARIKA ARENA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE - POLITECNICO DI MILANO Agenda 2 L evoluzione del contesto competitivo L evoluzione del controllo di

Dettagli

Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche

Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche Click to edit Master subtitle style TRE ESPERIENZE DI ARCHIVIAZIONE A CONFRONTO Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche Cobra Automotive Technologies

Dettagli

La Certificazione ELA in Italia con AILOG

La Certificazione ELA in Italia con AILOG La Certificazione ELA in Italia con AILOG 1 La Certificazione ELA è un attestato delle capacità professionali riconosciuto a livello europeo è basata su STANDARD DI COMPETENZA stabiliti centralmente dall

Dettagli

RELAZIONE DI SINTESI DELL ATTIVITA SVOLTA Progetto OS4E Università Bocconi Customer & Service Science LAB

RELAZIONE DI SINTESI DELL ATTIVITA SVOLTA Progetto OS4E Università Bocconi Customer & Service Science LAB RELAZIONE DI SINTESI DELL ATTIVITA SVOLTA Progetto OS4E Università Bocconi Customer & Service Science LAB Obiettivi La sezione di ricerca realizzata da CSS-LAB Customer & Service Science LAB dell Università

Dettagli

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN OPERATIONS & SUPPLY CHAIN CORSI BREVI IN GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN GESTIONE E OTTIMIZZAZIONE DEI TRASPORTI www.mip.polimi.it/scm/trasporti OBIETTIVI Fornire un quadro d insieme delle

Dettagli

Gestire i processi di business trasforma una organizzazione normale in una intelligente? Roberta Raimondi Professor, Sda Bocconi

Gestire i processi di business trasforma una organizzazione normale in una intelligente? Roberta Raimondi Professor, Sda Bocconi Gestire i processi di business trasforma una organizzazione normale in una intelligente? Roberta Raimondi Professor, Sda Bocconi 1) information goes to work 2) model the way Quale migliore prospettiva

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS

POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS Operations & Supply Chain management CORSI BREVI IN GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT CALENDARIO

Dettagli

Osservatorio Multicanalità 2007 La multicanalità paga allo scaffale?

Osservatorio Multicanalità 2007 La multicanalità paga allo scaffale? Osservatorio Multicanalità 2007 Main Sponsor Associate Sponsor Media Partner Agenda Progetto multicanalità nel largo consumo Chi è il consumatore multicanale oggi Obiettivi Struttura del progetto Metodologie

Dettagli

INDICE. Prefazione alla seconda edizione 9. Prefazione alla prima edizione 11

INDICE. Prefazione alla seconda edizione 9. Prefazione alla prima edizione 11 INDICE Prefazione alla seconda edizione 9 Prefazione alla prima edizione 11 Mappatura, analisi e ottimizzazione dei processi 15 1. Il miglioramento dei processi aziendali 15 1.1. Il Business Process Modelling

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Serialization and Good Distribution Practices: Regulatory Impacts, Opportunities and Criticalities for Manufacturers and Drugs Distribution Chain

Serialization and Good Distribution Practices: Regulatory Impacts, Opportunities and Criticalities for Manufacturers and Drugs Distribution Chain Sonia Ricci Presidente di ISPE Italy Affiliate Serialization and Good Distribution Practices: Regulatory Impacts, Opportunities and Criticalities for Manufacturers and Drugs Distribution Chain Venerdì

Dettagli

LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management

LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management IX edizione LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management Workshop a GENNAIO Forum esclusivi Perché formare in logistica Nel giro di 10 anni il comparto varrà dal 15% al

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Il mercato assicurativo Danni non-auto Retail in Italia 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Il mercato assicurativo Danni non-auto Retail in Italia 4 Marketing e Finanza Analisi e Strategie Il mercato assicurativo Danni non-auto Retail in Italia 4 Banca e Territorio Romano Sacchi, Deloitte Tra tradizione e innovazione: un nuovo modello di banca al servizio

Dettagli

CEPIS e-cb Italy Report. Roberto Bellini (da leggere su www.01net.it )

CEPIS e-cb Italy Report. Roberto Bellini (da leggere su www.01net.it ) CEPIS e-cb Italy Report Roberto Bellini (da leggere su www.01net.it ) Free online selfassessment tool Online services Enables the identification of competences needed for various ICT roles e-cf Competences

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Pensare in termini di mercato è una necessità per la vita delle

Dettagli

GIANFRANCO CARBONATO. Presidente Confindustria Piemonte. Torino, 16 giugno 2014

GIANFRANCO CARBONATO. Presidente Confindustria Piemonte. Torino, 16 giugno 2014 GIANFRANCO CARBONATO Presidente Confindustria Piemonte Torino, 16 giugno 2014 IL PIEMONTE E LA SUA INDUSTRIA La manifattura Dati 2013 23,8% nel 2007 Fonte dati: Centro Studi Confindustria Piemonte Il Piemonte

Dettagli

Business Innovation Services. Dall innovazione di prodotto all innovazione di mercato Executive Summary

Business Innovation Services. Dall innovazione di prodotto all innovazione di mercato Executive Summary Dall innovazione di prodotto all innovazione di mercato Executive Summary Missione Passione per l innovazione di mercato coinvolgimento, imprenditorialità, ricerca della genesi dei problemi e approfondimento

Dettagli

NORD-EST MANUFACTURING 4.0

NORD-EST MANUFACTURING 4.0 SAVE THE DATE NORD-EST MANUFACTURING 4.0 POLO TECNOLOGICO DI PORDENONE via Roveredo, 20/b Pordenone 4 Novembre 2015 Il NORD EST italiano ha fondato sulla manifattura il suo sviluppo economico. Ed ha ben

Dettagli

FACULTY CORSO. Service Design FOR BUSINESS ANDREA BOARETTO

FACULTY CORSO. Service Design FOR BUSINESS ANDREA BOARETTO ANDREA BOARETTO E docente di Marketing presso MIP Politecnico di Milano. Coordina i progetti di marketing della School of Management sui temi della Multicanalità, del Mobile Marketing, del Digital Signage

Dettagli

Giuseppe Clemente Curriculum Vitae

Giuseppe Clemente Curriculum Vitae Giuseppe Clemente Curriculum Vitae Obiettivo Interessato alla ricerca di ambienti e contesti stimolanti, nazionali ed internazionali, focalizzati su sfidanti progetti di crescita e/o di ristrutturazione

Dettagli

LO SVILUPPO DEL PRODOTTO NEL MARKETING INDUSTRIALE. Corso tecnico di alta formazione

LO SVILUPPO DEL PRODOTTO NEL MARKETING INDUSTRIALE. Corso tecnico di alta formazione LO SVILUPPO DEL PRODOTTO NEL MARKETING INDUSTRIALE Corso tecnico di alta formazione PROGRAMMA DEL CORSO PRIMA PARTE Introduzione al Marketing Industriale e allo sviluppo prodotto nel contesto B2B il filone

Dettagli

nei prossimi venti anni il food sarà il terreno sul quale avverranno le maggiori innovazioni

nei prossimi venti anni il food sarà il terreno sul quale avverranno le maggiori innovazioni the Future of Food nei prossimi venti anni il food sarà il terreno sul quale avverranno le maggiori innovazioni Design Thinking Ingegneria Reggio Emilia presentano Food Innovation program il primo progetto

Dettagli

Global Supply Chain Forum 2013

Global Supply Chain Forum 2013 Global Supply Chain Forum 2013 Mercoledì 15 Maggio 2013 08:30 Registrazione dei partecipanti e Welcome Coffee 09:00 Benvenuto ai partecipanti e introduzione alla giornata a cura del Chairman 09:15 OPENING

Dettagli

CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA DI ANNA PAOLA CODINI

CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA DI ANNA PAOLA CODINI CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA DI ANNA PAOLA CODINI POSIZIONE ACCADEMICA Qualifica: Ricercatore Universitario confermato Settore Concorsuale dal 01/11/2011: 13/B2 - Economia e Gestione delle Imprese

Dettagli

Presentazione del Master

Presentazione del Master Master Executive in Gestione della Manutenzione Industriale Presentazione del Master Sergio Cavalieri Marco Garetti La Value Proposition Valorizzare l aspetto gestionale nei processi e servizi di manutenzione

Dettagli

L E-commerce per le imprese umbre: Nuove opportunità di vendita in Italia e nel Mondo

L E-commerce per le imprese umbre: Nuove opportunità di vendita in Italia e nel Mondo L E-commerce per le imprese umbre: Nuove opportunità di vendita in Italia e nel Mondo Giulio Finzi Segretario Generale Netcomm Perugia- 15 Dicembre 2011 La nostra missione è contribuire allo sviluppo dell

Dettagli

Curriculum Vitae del prof. Michele Antonio REA

Curriculum Vitae del prof. Michele Antonio REA Curriculum Vitae del prof. Michele Antonio REA 1 SCHEDA PERSONALE Nome e cognome: Michele Antonio REA Luogo e data di nascita: Bonefro (CB), 12 aprile 1965 Attuale posizione universitaria: Afferenza: Recapiti

Dettagli

Dal CRM all ERM: nella condivisione degli obiettivi di business la chiave di una strategia di successo

Dal CRM all ERM: nella condivisione degli obiettivi di business la chiave di una strategia di successo Dal CRM all ERM: nella condivisione degli obiettivi di business la chiave di una strategia di successo ABI CRM 2002 Gabriella Lo Conte Marketing Manager Roma, 13 Dicembre 2002 Agenda TeleAp Customer Relationship

Dettagli

Arch. Davide Borra Presidente MIMOS

Arch. Davide Borra Presidente MIMOS 3 3 3 Arch. Davide Borra Presidente MIMOS presentazione generale 2010 www.mimos.it - info@mimos.it breve storia 1 Incontro informale, 23 Febbraio 2000, Torino 2 Work-shop SIREN, 3 Maggio 2000 Savona 3

Dettagli

Executive Master INNOVAZIONE E SVILUPPO DI PRODOTTI E SERVIZI

Executive Master INNOVAZIONE E SVILUPPO DI PRODOTTI E SERVIZI Executive Master INNOVAZIONE E SVILUPPO DI PRODOTTI E SERVIZI OBIETTIVI E evidente, soprattutto nei momenti di crisi, quanto importante sia lo sviluppo e la gestione della gamma prodotti per il successo

Dettagli

UNIVERSITA DI PADOVA. Executive Master in Management. of a Chinese Branch. SOUTHEAST UNIVERSITY Nanjing

UNIVERSITA DI PADOVA. Executive Master in Management. of a Chinese Branch. SOUTHEAST UNIVERSITY Nanjing UNIVERSITA DI PADOVA Executive Master in Management SOUTHEAST UNIVERSITY Nanjing of a Chinese Branch Ottobre 2008 Agosto 2009 CONTENUTI Executive Summary Partners and locations Programme General Information

Dettagli