Information Retrieval

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Information Retrieval"

Transcript

1 I C A R O/400 Information Retrieval IBM Application System/400 Guida Utente Versione GYC

2

3 Gaetano Patrice-Emmanuel SAVONA SCHMITZ con la collaborazione di Wilson KENDALL Maria GARROTE Versione /2004 Marzo 2004

4

5 Informazioni su questo manuale Questo manuale illustra come installare, avviare e lavorare con ICARO/400 per risolvere la indicizzazione totale di testi liberi non strutturati su IBM AS/400. Questo manuale è stato realizzato da SAP sas - Italy e da TIS Text Information Systems - Svizzera. Il copyright è della SAP sas e non ha alcun legame o obbligazione con la IBM company. I seguenti termini o logo, usati in questo manuale sono marchi registrati della IBM International Business Machine corporation: IBM ImagePlus AS/400 OS/2 PS/2 Personal System/2 SAA OfficeVision/400 Microsoft... ICARO/400 è un prodotto della SAP sas. Dr. Gaetano Savona; Per ulteriori informazioni contattare TIS Text Information Systems, Svizzera - centro internazionale di supporto e distribuzione del prodotto ICARO: T.I.S SA, Kibourg 1, CH 1700 Fribourg, Tel. (00 41) fax (00 32) o, SAP sas., via dei Nebrodi 55, Palermo (I), Tel. (091) , Fax (091) A CHI SI RIVOLGE QUESTO MANUALE Capitolo 1 - Introduzione, 3 - Avvio, 10 - Gestione documenti, 11 Ricerca e stampa di documenti sono destinati a qualunque utente ICARO. Inoltre, il gestore della banca dati può preparare per questi utenti del materiale specifico relativo alla documentazione inerente la definizione delle singole banche dati e alle proprie interfacce personalizzate di input e output (se esistenti). Capitoli 6 e 7 (dizionario e tabelle) sono destinati ad alcuni utenti autorizzati a modificare l'authority list, le tabelle di caratteri ed i criteri di indicizzazione. Gli altri capitoli di questo manuale sono destinati al gestore delle banche dati ICARO, per l'installazione, progettazione (definizione di campi fissi e variabili) gestione della riservatezza per l'accesso alle banche dati. Questo gestore deve avere conoscenza delle procedure interne. Questo manuale può essere anche utile per il gestore di sistemi di sicurezza (QSECOFR) e per il gestore WAF (Workfolder application facility), IFS ed Office manager, per sistemi in cui il workflow (WAF) e la descrizione e gestione di immagini d'archivio coesistono. I gestori di banche dati e di applicazioni workfolder devono avere una conoscenza di base dell'application System/400 (IBM AS/400) e delle procedure per la sicurezza dell'as/400. ICARO Guida Utente i

6 Informazioni collegate On Line e stampate L'utente troverà in questo manuale ed anche nella Guida 'on line' le istruzioni relative all'installazione e all'uso di ICARO- sistema per la ricerca di informazioni. Inoltre, il programmatore dovrebbe leggere il manuale "ICARO: Guida per il programmatore" per sapere come caricare documenti nella banca dati (in batch), come programmare con le routines API ed Exit e, come tradurre le schermate, gli help e i messaggi per una nuova lingua. Altri manuali TIS SAP ed IBM contengono informazioni correlate: TIS ICARO-ImagePlus Interface - administration TISDOCi04 TIS ICARO-ImagePlus Interface - User's guide TISDOCi05 SAA ImagePlus/400 System Administrator's Guide SC SAA ImagePlus/400 General information manual GC SAA ImagePlus/400 Planning and installation Guide GC SAA ImagePlus Workfolder application facility/400 Message and codes SC SAA ImagePlus Workfolder application facility/400 Programming interfaces SC PS/2 ImagePlus Workstation Program Operation Guide SC SAA ImagePlus/400 Workstation Program/2 Programmers Guide ICARO /ICAROPc -Guida del Programmatore, l ambiente PC e WEB ii ICARO Guida Utente

7 I n d i c e Capitolo 1. Introduzione Gestione dell'informazione ICARO aspetti applicativi Storia, copyright, distribuzione Capitolo 2. Installazione di ICARO Pre-requisiti, spazio su disco Controllo librerie/oggetti Creazione dei profili utente ICAROADM/ICAUSR/ICAROFTP Ripristino librerie Installazione della libreria ICA-OFFICE Installazione della libreria gestione immagini (ICA$IMG) Attivazione delle banche dati Immissione/ripristino abilitazione al prodotto ICARO Aggiornamento di una versione pre-esistente Definizione del ClientAccess e operatività con RUMBA Interfaccia grafica ICAROPC - applicazione Client Interfaccia HTML ICANET accesso via Internet Capitolo 3. Avvio Un metodo per avviare Capitolo 4. Definizione del prodotto ICARO Passi di definizione Logon e controllo che la password di ICARO sia valida Tabella di default dei caratteri validi Verifica/modifica messaggi del logon Definisci/modifica le descrizioni del richiamo dei menu utente Immissione/riimmissione password abilitazione prodotto ICARO Uso di altre lingue Controllo/modifica caratteri video e tastiera Aggiunta/modifica operatori booleani Avvio/stop del journal delle interrogazioni ICARO Guida Utente iii

8 Capitolo 5. Definizione banca dati Terminologia di base Passi di definizioni Progettazione banca dati Immissione della descrizione della banca dati Definizione campi formattati Definizione paragrafi Paragrafi a gestione Full TEXT Paragrafi a gestione protetta (campi formattati) Compilazione della struttura della banca dati Controllo modifica tabella dei caratteri validi Gestione tabelle dei caratteri validi Definizione di formati di visualizzazione/stampa Definizione procedure di estrazione dati Capitolo 6. Gestione dizionario Gestione dizionario dei termini Gestione termini Stop list Authority list Stampa/registrazione su file del dizionario Creare un dizionario per DW/WP I.B.M Copia termini in un'altra banca dati ICARO Stampa Stop list Stampa Authority list Visualizza i termini con authority o stop list Stampa Dizionario (esempio di stampa) Capitolo 7. Gestione tabelle Perchè usare le tabelle? Definizione tabelle Stampa/visualizzazione/duplicazione tabelle Capitolo 8. Definizione routines di Exit Definizione Exit routines/intestazioni iv ICARO Guida Utente

9 Capitolo 9. Gestione profili utente Definizione profilo utente/profili di gruppo Duplicazione profilo utente Diritti profili utenti ICARO Autorità dell'utente alle banche dati Capitolo 10. Gestione documenti Caricamento documenti tramite l'editor ICARO Gestire i campi formattati Gestione paragrafi o campi variabili Importa testo da Icaro, file source, Pc (.doc,.rft,.txt,.html) Esporta testo a file source, Pc ecc Revisione di un documento Annulla un documento Visualizzazione documenti pronti da aggiornare Ricerca documenti Aggiornamento documenti Caricamento documenti con procedura BATCH (ADDDOC) Estrazione documenti dalla banca dati (RTVDOC) Capitolo 11. Ricerca documenti Scelta banca dati Livello (livello domanda) Giornale cronologico delle domande Accesso limitato alle banche dati (QL) Componenti della domanda Immettere la domanda con l'editor Utilità (Importa operatori, termini, domande, abbreviazione campi) 11-8 Scelta altra banca dati Formulazione domande:operandi operatori Riassunto dei tasti funzionali dell'editor domanda Note relative al metodo di interrogazione BIDI Risultati delle domande ICARO Guida Utente v

10 Capitolo 12. Visualizzazione/stampa documenti Sintesi opzioni risultati d'output Modifica/assegna formato visualizzazione/stampa Lista abbreviata per tutti i documenti Visualizzazione di tutti i documenti risultanti Esporta documenti visualizzati in office (.doc, html, text manag. Ecc.) Esecuzione di una procedura di estrazione dati Menu alcune funzioni operative Personalizza il Logo della società nella stampa documenti Capitolo 13. Riorganizzazione banche dati Menu RGZICA Ricostruzione totale/parziale di una banca dati Riorganizzazione aree di lavoro Visualizza lavori attivi Salvataggio di una banca dati Ripristino di una banca dati Distruzione banca dati Inizializza banca dati Capitolo 14. ICARO e l Office AS/ Introduzione Installazione della libreria ICA-Office Guida Operativa Riorganizzazione delle Banche dati ICARO e l Office PC (conversione documenti in formato RTF Capitolo 15. ICARO e la Gestione Immagini in ambiente WINDOWS O ICAROPLUS IBM Gestione docum. Icaro integrati con immagini in ambiente Windows e WEB Gestione docum. Icaro integrati con immagini uso di ICAROPLUS 15-6 Installazione della libreria ICA$IMG Personalizzazione dell Interfaccia Raccolta delle schermate vi ICARO Guida Utente

11 Capitolo 16 C. V2-> V3 Migrazione La libreria CONVICA Il menu CONVICA Apri e definisci la nuova banca dati V Converti la struttura della banca dati V Controlla e genera la definizione nella nuova banca dati V Conversione delle tabelle di referenza e della stopword list Conversione documenti nel formato V3 (formato TEWLOG) ADD dei documenti dal file TEWLOG nella nuova banca dati V ICARO Guida Utente vii

12 viii ICARO Guida Utente

13 CAPITOLO 1. Introduzione Dire che l'informazione costituisce il vero cuore, il <tesoro> dell'impresa è divenuto un luogo comune. Le "informazioni", negli ultimi tempi, si sono enormemente diversificate. All'origine costituite da liste clienti, indirizzi, numeri, si sono progressivamente estese ai testi e ad una miriade di componenti: rapporti, contratti, rendiconti, corrispondenza, delibere, verbali, articoli, IMMAGINI, planimetrie, grafici, bibliografia, manuali, cartelle cliniche... Solo una gestione corretta di queste "informazioni", a volte, consente di massimizzare la ricerca e quindi la "conoscenza". ICARO, su IBM AS/400, è un sistema di ricerca documentaria completo ed efficiente, capace di gestire e ritrovare velocemente tutte quelle informazioni: testi, immagini. Far conoscere l'informazione è una necessità. L'accesso all'informazione è altrettanto importante quanto la sua gestione. Il sistema di interrogazione d'una banca dati può oggi essere basato sulla lingua naturale, priva di sintassi complicata, e nello stesso tempo rapido diretto e potente grazie al fatto che ogni parola o numero, presente nel documento, costituisce, con ICARO, una via d'accesso allo stesso. La tecnica di indicizzazione di ICARO consente di ritrovare documenti (composti ciascuno da campi formattati e/o testi integrali fino a caratteri) tramite le relazioni logico posizionali tra le parole o i numeri in essi contenuti. Previsto applicativamente sia dei classici video a colori; che di Personal computer; con questi ultimi, anche con interfacce WEB, si possono visualizzare, insieme ai documenti, immagini e suoni associati e memorizzate sull'as/400 (IFS) o su altri server. ICARO (Interactive Control and Retrieval Of Documents) è il miglior complemento software su tutta la gamma AS/400, è un sistema avanzato di gestione e ricerca documentaria. ICARO è una soluzione ai problemi di documentazione e archiviazione per tutti quei settori laddove la memorizzazione, la gestione e la ricerca di documenti costituisce un problema essenziale: aziende, amministrazioni pubbliche, tribunali, studi legali, biblioteche, ospedali, musei, comuni ecc. ICARO Guida Utente 1-1 Introduzione

14 Gestione dell'informazione Gestire l''informazione" significa creare, aggiornare, salvare, ricercare volu-minose banche dati contenenti 'documenti' (record). Ogni banca dati è una raccolta di record o 'documenti' relativi a una specifica categoria di oggetti. Ciascun documento ha una 'struttura logica' composta da 'campi' che bisogna definire per classificare e identificare questi oggetti. Prima di descrivere l'utilità di ICARO nella ricerca di 'informazioni' tramite qualsiasi termine (parola, numero, espressione) presente in ognuno dei campi, frasi, riga del testo, di un documento bisogna ricordare la tecnica AS/400 di banche dati relazionali e la differenza con gli Inverted file. La banca dati relazionale AS/400 In una banca dati relazionale, l'informazione è memorizzata in un file fisico. Ogni file fisico ha un formato record. Il formato record di un file fisico descrive il modo in cui i dati sono effettivamente memorizzati. Per accedere ai dati bisogna definire file logici o path d'accesso. Un file logico non contiene dati. Esso serve per organizzare dati, prove-nienti da uno a più file fisici, in formati (viste) e 'sequenze diverse'. Per esempio, un file logico riesce a cambiare l'ordine dei campi di un file fisico, oppure a mostrare solo una parte dei campi memorizzati nel file fisico. Un path d'accesso descrive l'ordine in cui i record devono essere raccolti: in base ad una sequenza chiave (definizione di campi 'chiave' per la ricerca) o ad una sequenza d'arrivo. Esempio: File logici Vista 1 Vista 2 Vista 3 File fisico 1 (Impiegati) Nome Numero Settore Capo File fisico 2 File fisico 3 (Clienti) (Prodotti) Nome Numero Contatti Azienda Numero art. Descr. art Direttore Prezzo Costo... Ogni file è strutturato: ogni file contiene campi formattati. Ogni campo ha un nome, una lunghezza e generalmente contiene una singola unità d'informazione. L'informazione può essere usata globalmente come 'chiave' di ricerca del record. Introduzione 1-2 ICARO Guida Utente

15 Specifica del formato record 'PRODOTTI' Campo ITEMNB DESCRP MANAG Descrizione Zoned decimal, 5 digits, no decimal positions Character, 18 positions Character, 20 positions Records: ITEM DESCRP 34215HAMMER 55872SCREWDRIVER MANAG MARTIN MARTIN Informazioni non strutturate: Un campo può contenere informazioni strutturate (un nome, un codice, una data) o informazioni non strutturate (testo libero, commenti, descrizioni). Esempio: ogni record di una banca dati 'COMPAGNIA' contiene un campo 'Attività' (ACTIV) di 200 caratteri: RECORD NOME TIS ACTIV TIS undertakes independent consulting for clients seeking an assessment of their image or retrieval system. TIS is the worldwide distributor of ICARO. In una banca dati relazionale, un campo formattato 'ACTIV' è piuttosto raro per ovvie ragioni: - sarebbe difficile (e con un tempo macchina estremamente lungo) usare il contenuto del campo come 'chiave' di ricerca - si occuperebbe troppo spazio per definire tali campi estesi per tutti i record del file fisico. Per questi motivi, i campi non strutturati vengono usati solamente per la visualizzazione e non per la indicizzazione. Se l'utente desidera accedere alla banca dati 'COMPAGNIA' tramite il criterio dell'attività (per es. secondo il termine CONSULTING) dovrà manualmente estrarre dal campo ACTIV il termine 'CONSULTING' e memorizzarlo in un campo chiave a parte. Ciò significa che la strategia di ricerca deve essere predefinita e che l'utente non avrà libertà di scegliere altre chiavi come 'IMAGE SYSTEM' o di ricercare compagnie con una attività 'INDEPENDENT CONSULTING'. Accesso ad informazioni non strutturate a) scansione Molti sistemi permettono di scandire carattere per carattere dei record. Il processo di scorrimento permette la ricerca di una stringa qualsiasi del testo. Ma esso è piuttosto lento e può essere eseguito solo su quantità di record ridotti (per es. non su una banca dati di record). In più lo scorrimento non consente di combinare criteri di ricerca multipla con strategie di ricerche ottimizzate (per esempio 'CONSULTING e IMAGE ma non DEC'). ICARO Guida Utente 1-3 Introduzione

16 b) indicizzazione (Inverted file) Il modo migliore per avere accesso universale alle informazioni non strutturate è la creazione di un inverted file contenente tutti i termini (ogni parola o termine, escluso stop word) presenti nel campo da indicizzare. Indicizzare significa che il sistema crea un record per ogni ricorrenza di ciascun termine (parola, numero o altra stringa alfa numerica). Il record è un 'posting' (indirizzo) del termine implicato. Il posting contiene: - codice del record (o identificativo documento) - nome campo - numero frase - numero riga - posizione parola Termini specifici senza significato possono essere definiti 'stopword' e non vengono indicizzati (un, una, per, di, loro, a... ecc.). Esempio: Termine Assegnement Clients Consulting Distributor ICARO Image Independent Retrieval System TIS " Worldwide Record Campo ACTIV ACTIV ACTIV ACTIV ACTIV ACTIV ACTIV ACTIV ACTIV ACTIV ACTIV ACTIV Frase Riga Posizione La costruzione dell'inverted file (indice) occupa spazio su disco (aumenta di circa 1.5 volte il volume originale dei dati), ma può essere ottimizzato con algoritmi specifici (i termini hanno cifre binarie, le ripetizioni sono compresse). Al contrario si può economizzare spazio definendo, per i dati, campi a lunghezza variabile piuttosto che campi formattati. Per i campi a lunghezza variabile la struttura e la lunghezza dei dati è libera ed i blanks iniziali e finali di ciascuna riga sono automaticamente compressi ICARO: accesso per campo chiave o per inverted file Una banca dati ICARO contiene record (o 'documenti'). I record sono composti da campi formattati e paragrafi. Campi formattati I campi formattati possono essere ricercati tramite file logici e path d'accesso come qualsiasi altra banca dati relazionale AS/400. Introduzione 1-4 ICARO Guida Utente

17 ICARO fornisce una funzione standard SELECT che permette di esaminare il contenuto di campi formattati in una o più banche dati (si possono effettuare ricerche, con una singola domanda, fino a nove banche dati). La funzione standard SELECT, ricerca i record in cui i campi formattati si combinano con i seguenti tipi di operatori relazionali: - EQ uguale a... - GE più grande di o uguale a... - GT più grande di... - LE minore di o uguale a... - LT minore di... - NE diverso da... - RG compreso tra... e... Oltre a file logici e accesso con la funzione di SELECT, ogni campo formattato può essere indicizzato: ogni termine del campo viene 'posto' nell'inverted file consentendo un accesso diretto (vedi campi variabili). ICARO Guida Utente 1-5 Introduzione

18 Paragrafi o campi variabili I paragrafi possono essere ricercati attraverso il loro contenuto (ogni termine tranne stopwords se il paragrafo è indicizzato). E' possibile combinare più termini usando gli operatori booleani: And, Or, Not, Adjacent, Same Line, Same Phrase, Same Field etc... File logico Scelta funzione EQ... LT... GT... Range../.. B. D. PRODOTTI Campi formattati COMPANY DB Campi formattati Nome Numero Capitale Data costituzione Benefit Cash flow... Paragrafi Storia dell'azienda Attività dell'azienda Capitale sociale Contatti commerciali... Inverted file Accesso diretto su tutti i termini dei campi FISSI e VARIABILI A... B... C... D... E... F... G... H... I Z... Usando l'inverted file si potranno effettuare ricerche contemporaneamente su nove banche dati con una sola domanda. E' possibile combinare più ricerche su più tipi di paragrafi, per es.: Seleziona la compagnia il cui capitale è tra e E la cui attività (nel paragrafo Attività dell'azienda) contiene le parole "CONSULTING e IMAGE ma non DEC'. Data base 9 Data base... Data base 4 Data base 3 Data base 2 Data base 1 Una sola domanda 255 Campi Formattati 256 paragrafi righe frasi parole Introduzione 1-6 ICARO Guida Utente

19 Il cuore di un sistema informativo globale La funzione globale delle banche dati full text ICARO è la descrizione e la ricerca di oggetti. Questi oggetti possono essere memorizzati in forma elettronica (su AS/400, su sistema) o esternamente (su carta, microfilm microfiches). Paper (law, cases) Microfiches Legal data Base Patent data Base Outgoing mail data Base Office document Accounting data Base Incoming Mail, Fax data Base Electronically stored Spool files Electronic document archive data Base Image storage system (e. g. IBM ImagePlus) Le frecce indicano i collegamenti tra le banche dati ICARO e gli oggetti/applicazioni relativi.. Operatori per ricerca informazioni su campi formattati e/o variabili Le richieste sono formulate alternando termini e operatori. Sono utilizzabili i seguenti operatori (sono indicati anche gli equivalenti operatori in inglese): Operatori E, AND O, OR MENO, NOT SEGUITO, ADJ SEGUITOx, ADJx Esempio/riscontro nel documento satellite E Giove entrambi i termini sono nello stesso documento casa O edificio O ufficio almeno uno dei tre termini è nel documento agricoltura MENO tecnica se è presente agricoltura non deve esserci nello stesso documento "TECNICA" velocità SEGUITO supersonica i termini sono in questa sequenza 'velocità supersonica' Parigi SEGUITO5 Boston con un massima distanza di 'x' (5) parole 'Delta airlines vola da Parigi a Boston' ICARO Guida Utente 1-7 Introduzione

20 VICINO, NEAR VICINOx, NEARx SFRASE, WITH NSFRASE, NWITH SRIGA, SLINE NSRIGA, NSLINE SPARA, SAME NSPARA, NSAME ONONE, XOR Rossi VICINO Mario 'Mario Rossi' ma anche 'Rossi Mario' Parigi VICINO8 Francoforte 'Lufthansa vola da Parigi a Francoforte', ma anche: 'Francoforte dista un'ora da Parigi' nella stessa frase in frasi diverse nella stessa riga (dello stesso campo variabile) n righe diverse (ma nello stesso campo) nello stesso paragrafo in paragrafi diversi il primo o il secondo termine, ma non entrambi nello stesso documento. E solo per i campi formattati, con la funzione SEL (Select) *EQ uguale a... *NE non uguale a... *LE minore o uguale a... *LT minore di... *GE maggiore o uguale a... *GT maggiore di... *RG tra due valori... (RANGE) Introduzione 1-8 ICARO Guida Utente

21 ICARO: ASPETTI APPLICATIVI Soluzione orizzontale ICARO fornisce una soluzione di qualità ad una vasta serie di problemi di documentazione in tutti quei settori in cui la memorizzazione e la raccolta dei documenti è di massima importanza: imprese, dipartimenti giudiziari e governativi, studi legali, biblioteche, ospedali, musei, amministrazioni, industrie farmaceutiche ecc. Tutti i tipi di 'documenti' ICARO permette indicizzazioni estremamente lunghe: fino a 999 vi deate per ogni singolo documento. I documenti possono avere varie origini: immissione dati, caricamento batch da file esterni o da file PC, altre banche dati, documenti d'office (Text Management, WORD, HTML,RFT..). L'uso di un personal computer come stazione di lavoro permette all'utente di visualizzare immagini (grafici, facsimili, illustrazioni in bianco e nero o a colori) o suoni (voci, musica) memorizzati sull'as/400 o su altro server. Multilinguismo ICARO permette a diversi utenti di operare contemporaneamente con schermi in nove lingue diverse (inglese, tedesco, francese, italiano, arabo ecc..) con relativi aiuti e documentazioni. L'utente può modificare mappe, file d'aiuto e messaggi. E' possibile usare una serie di caratteri specifici definendo i caratteri ammessi nella composizione di un termine da usare in una banca dati specifica. Una banca dati può essere definita sia con caratteri 'Romani' (standard LTR da sinistra a destra) che 'BIDI' (Arabo RTL da destra a sinistra) o mista (Inglese - Arabo). Le tabelle di caratteri ammessi in una banca dati convertono da '1 a 1' o da '1 a 2' tutti i tipi di caratteri (per es. i caratteri diacritici come 'ß' in tedesco possono essere convertiti in 'SS'). Universalità L'utente può definire contemporaneamente varie banche dati o gruppi di banche dati. ICARO consente la definizione di 999 differenti banche dati. ICARO accetta molti tipi di tastiere; è compatibile con il sistema BIDI (Arabo...) per la visualizzazione, l'immissione e l'indicizzazione dei termini da destra verso sinistra e viceversa; la definizione della struttura, per ciascuna banca dati, è libera mediante la divisione logica dei documenti in campi fissi o paragrafi (a lunghezza variabile). Si può ampliare ogni paragrafo, a partire da una riga, per un testo illimitato (divisibile in frasi o 'contesti', con righe con un massimo 255 caratteri). Gestione banche dati Ogni banca dati possiede una sua libreria e un suo dizionario. Il dizionario contiene termini reali (uguali a quelli del documento) o normalizzati, authority list con termini sostituenti e sostituiti, lista di stopword. Le banche dati possono essere salvate, caricate in batch o scaricate in file di scambio, riorganizzate automaticamente o indicizzate. ICARO Guida Utente 1-9 Introduzione

22 Sicurezza Il gestore delle banche dati ICARO definisce, per ogni utente, uno speciale "profilo" che dà accesso e/o autorità a tutte o specifiche banche dati; a specifiche funzioni (ricerca, stampa, copia, modifica o creazione di documenti); a specifici documenti non riservati; a specifici campi o sezioni dei documenti autorizzati. Questo profilo stabilisce anche l'abilitazione dell'utente nell'accesso alle varie funzioni del sistema: creazione, ripristino, riorganizzazione di una banca dati, gestione di un dizionario, invio di messaggi... Ogni opzione nel menu può essere autorizzata oppure no. Le opzioni non autorizzate non sono visualizzate. Abilitazione giornale Ogni creazione/revisione record è memorizzata in un file log. Il file log o sua copia, può essere usato senza modifiche per ricaricare o aggiornare la banca dati. E' possibile attivare la registrazione del giornale delle interrogazioni (ossia la registrazione di tutte le domande formulate dagli utenti). Gestione dei documenti L'editore integrato in ICARO semplifica la presentazione e gestione dei documenti: colori, margini, evidenziazione, sottolineature, inserimento, copia, spostamento, importazione/esportazione di documenti, file... L'editore fornisce diversi meccanismi di controllo usando un dizionario di validazione, una lista di termini autorizzati (authority list), tabelle predefinite i cui elementi possono essere copiati nel documento corrente (liste di nomi, diciture, titoli, date, descrizioni), stopword, normalizzazione automatica di numeri e abbreviazioni). Integrazione in ambiente AS/400 ICARO è stato ideato in linea con le specifiche SAA; tasto di aiuto (F1) in ogni mappa; comunica con altre applicazioni sia AS/400 che PC: trasferimenti dati e documenti da/a OFFICE (sia TEXT MANAGEMENT che Office 2000 della Microsoft), generatore di programmi RPG, indicizzazione di documenti e link ad immagini associati ai documenti (ImagePlus, PDF, JPEG ecc.), chiamate per altre applicazioni o banche dati esterne, uscite (EXIT) al sistema operativo OS/400 o ad ambienti DOS o OS/2.o WINDOWS.. Ambiente ed interfacce grafiche Il prodotto, ICAROPC/ICANET, fornito gratuitamente, offre un completo servizio di interfaccia grafica in ambiente WINDOWS o WEB, su personal computer, per tutte le funzioni connesse alla interrogazione su banche dati ICARO. L applicativo Client, disponibile su PC in ambiente WINDOWS (3.x,95, NT, 2000), completo anche di API s per le sviluppo di funzioni personalizzabili dall utente consente di demandare al PC le funzioni di diagnostica sulla query formulata, di visualizzazione dei documenti e di stampa degli stessi demandandando all AS/400 solo le funzioni di ricerca. Il prodotto opera su supporto CLIENT ACCESS o TCP/IP Con l utilizzo congiunto con WEBFacing tool della IBM (dalla versione 5.2) è possibile utilizzare simultaneamente, anche per la gestione documenti, sia l interfaccia classica terminale (o sua emulazione) sia l interfaccia WEB. Introduzione 1-10 ICARO Guida Utente

G.mo Direttore del Sistema Informativo

G.mo Direttore del Sistema Informativo Studio Applicazioni Personalizzate di Riggio Caterina & C. Sviluppo Soluzioni Informatiche Palermo li, 20/02/ 2004 Information Technology G.mo Direttore del Sistema Informativo Oggetto: ICARO aggiornamento

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Guida Pratica Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Integrare FileMaker Pro con Office pagina 1 Sommario Introduzione... 3 Prima di iniziare... 4 Condivisione di dati tra FileMaker Pro e Microsoft

Dettagli

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici GUIDA RAPIDA Sistema Web CONSORZIO CO.D.IN. M A R C H E Gestione Documenti Elettronici INDICE Capitolo 1: Avvio Applicazione Capitolo 2: Autenticazione Utente e Accesso al Sistema Capitolo 3: Navigazione

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009)

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) I N D I C E VISUALIZZAZIONE PDF COLORE E RIDUZIONE.4 INVIO MAIL MULTIPLA IN PDF O SOMMARIO.5 GESTIONE 9 GESTIONE TESTATE..9

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito)

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics versione 15 mediante un licenza

Dettagli

Ricambi Esplosi Ordini vers. 1.0.1 settembre 2007

Ricambi Esplosi Ordini  vers. 1.0.1 settembre 2007 spa Sito Web di Consultazione Disegni Esplosi e Distinte Ricambi, Gestione Preventivi e Ordini Ricambi e Consultazione della Documentazione Tecnica Prodotti Esplosi Ricambi Ordini vers. 1.0.1 settembre

Dettagli

REMOTE ACCESS24. Note di installazione

REMOTE ACCESS24. Note di installazione REMOTE ACCESS24 Note di installazione . 2011 Il Sole 24 ORE S.p.A. Sede legale: via Monte Rosa, 91 20149 Milano Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale e con qualsiasi

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione. Studio Elfra sas Via F.lli Ruffini 9 17031 Albenga SV 0182596058

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione. Studio Elfra sas Via F.lli Ruffini 9 17031 Albenga SV 0182596058 by Studio Elfra sas Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione Aggiornato a Aprile 2009 Informatica di base 1 Elaborazione testi I word processor, o programmi per l'elaborazione

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Medical Information System CGM DOCUMENTS CompuGroup Medical Italia CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Indice 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 3 1.2 INSTALLAZIONE CGM DOCUMENTS MONOUTENZA

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

Compilazione rapporto di Audit in remoto

Compilazione rapporto di Audit in remoto Compilazione rapporto di Audit in remoto Installazione e manuale utente CSI S.p.A. V.le Lombardia 20-20021 Bollate (MI) Tel. 02.383301 Fax 02.3503940 E-mail: info@csi-spa.com Rev. 1.1 23/07/09 Indice Indice...

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice.

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice. LA CALCOLATRICE La Calcolatrice consente di eseguire addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Dispone inoltre delle funzionalità avanzate delle calcolatrici scientifiche e statistiche. È possibile

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (utente singolo)

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (utente singolo) Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (utente singolo) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics versione 15 mediante un licenza

Dettagli

Impostazione di Scansione su e-mail

Impostazione di Scansione su e-mail Guida rapida all'impostazione delle funzioni di scansione XE3024IT0-2 Questa guida contiene istruzioni per: Impostazione di Scansione su e-mail a pagina 1 Impostazione di Scansione su mailbox a pagina

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica CL3 - Biotecnologie Orientarsi nel Web Prof. Mauro Giacomini Dott. Josiane Tcheuko Informatica - 2006-2007 1 Obiettivi Internet e WWW Usare ed impostare il browser Navigare in internet

Dettagli

Note di release Fiery X3e 31C-M Color Server, versione 1.0

Note di release Fiery X3e 31C-M Color Server, versione 1.0 Note di release Fiery X3e 31C-M Color Server, versione 1.0 Questo documento contiene informazioni relative al software del server Fiery X3e 31C-M Color Server, versione 1.0. Prima di usare l unità Fiery

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail Reti Informatiche: Internet e posta elettronica Tina Fasulo 2012 Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail 1 Parte prima: navigazione del Web Il browser è un programma che consente

Dettagli

License Service Manuale Tecnico

License Service Manuale Tecnico Manuale Tecnico Sommario 1. BIM Services Console...3 1.1. BIM Services Console: Menu e pulsanti di configurazione...3 1.2. Menù Azioni...4 1.3. Configurazione...4 1.4. Toolbar pulsanti...5 2. Installazione

Dettagli

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa.

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa. La finestra di Excel è molto complessa e al primo posto avvio potrebbe disorientare l utente. Analizziamone i componenti dall alto verso il basso. La prima barra è la barra del titolo, dove troviamo indicato

Dettagli

Procedura di presentazione domanda UMA via web da parte delle aziende agricole. Servizio fornito da Agriservizi - Regione Emilia-Romagna

Procedura di presentazione domanda UMA via web da parte delle aziende agricole. Servizio fornito da Agriservizi - Regione Emilia-Romagna Procedura di presentazione domanda UMA via web da parte delle aziende agricole. Servizio fornito da Agriservizi - Regione Emilia-Romagna Note per la corretta configurazione del computer (predisposte dall

Dettagli

EUCIP IT Administrator - Modulo 2 Sistemi operativi Syllabus Versione 3.0

EUCIP IT Administrator - Modulo 2 Sistemi operativi Syllabus Versione 3.0 EUCIP IT Administrator - Modulo 2 Sistemi operativi Syllabus Versione 3.0 Copyright 2011 ECDL Foundation Tutti i diritti riservati. Questa pubblicazione non può essere riprodotta in alcuna forma se non

Dettagli

Basi di dati. Introduzione. Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database

Basi di dati. Introduzione. Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database Basi di dati Introduzione Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database OpenOffice.org (www.openoffice.org) è un potente software opensource che ha, quale scopo primario,

Dettagli

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a: Lab 2.1 Guida e assistente LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE In questa lezione imparerete a: Descrivere la Guida in linea e l'assistente Office, Descrivere gli strumenti della Guida in linea di Windows XP,Utilizzare

Dettagli

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28 Magic Wand Manager Guida Utente Rel. 1.1 04/2011 1 di 28 Sommario 1. Setup del Software... 3 2. Convalida della propria licenza software... 8 3. Avvio del software Magic Wand manager... 9 4. Cattura immagini

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

Microsoft Excel Lezione 2

Microsoft Excel Lezione 2 Corso di Introduzione all Informatica Microsoft Excel Lezione 2 Esercitatore: Fabio Palopoli Formattazione del foglio di lavoro Cella [1/4 1/4] Formati numerici: menu Formato/Celle, scheda Numero Pulsante

Dettagli

Soluzioni IBM Client Security. Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente

Soluzioni IBM Client Security. Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Soluzioni IBM Client Security Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Soluzioni IBM Client Security Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Prima edizione (Ottobre 2004) Copyright

Dettagli

ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA

ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA REGISTRARSI AL SITO ALTERVISTA, PER OTTENERE SPAZIO WEB GRATUITO o Andare sul sito it.altervista.org o Nel riquadro al centro, scrivere

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE APPROFONDIMENTO ICT Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE IN CAMPANIA INDICE SOFTWARE PER

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI APPLICATIVO PRICA

MANUALE DI ISTRUZIONI APPLICATIVO PRICA MANUALE DI ISTRUZIONI APPLICATIVO PRICA Ver. 1.0 A cura di: Claudia Cimaglia Alessandro Agresta Pierluca Piselli Pag. 1 MANUALE DI ISTRUZIONI PRICA Avvertenza e spirito del software L applicativo PRICA

Dettagli

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0)

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0) Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0) Nota Bene: Si raccomanda di leggere queste dispense di fronte al computer, provando passo dopo passo le funzionalità descritte. Per

Dettagli

Stress-Lav. Guida all uso

Stress-Lav. Guida all uso Stress-Lav Guida all uso 1 Indice Presentazione... 3 I requisiti del sistema... 4 L'installazione del programma... 4 La protezione del programma... 4 Per iniziare... 5 Struttura delle schermate... 6 Password...

Dettagli

Introduzione al QMF per Windows

Introduzione al QMF per Windows Query Management Facility Introduzione al QMF per Windows Versione 7 SC13-2907-00 Query Management Facility Introduzione al QMF per Windows Versione 7 SC13-2907-00 Nota Prima di utilizzare questo prodotto

Dettagli

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial &RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD Microsoft Word Tutorial Sommario Introduzione Formattazione del documento Formattazione della pagina Layout di pagina particolari Personalizzazione del documento Integrazione

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

WGDESIGNER Manuale Utente

WGDESIGNER Manuale Utente WGDESIGNER Manuale Utente Pagina 1 SOMMARIO 1 Introduzione... 3 1.1 Requisiti hardware e software... 3 2 Configurazione... 3 3 Installazione... 4 3.1 Da Webgate Setup Manager... 4 3.2 Da pacchetto autoestraente...

Dettagli

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1 Microsoft Access - Determinare l input appropriato per il database...2 Determinare l output appropriato per il database...2 Creare un database usando l autocomposizione...2 Creare la struttura di una tabella...4

Dettagli

unità di misura usata in informatica

unità di misura usata in informatica APPUNTI PER UTILIZZARE WINDOWS SENZA PROBLEMI a cura del direttore amm.vo dott. Nicola Basile glossario minimo : terminologia significato Bit unità di misura usata in informatica byte Otto bit Kilobyte

Dettagli

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite PhoneSuite Manuale dell utente Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite Il software PhoneSuite può essere utilizzato direttamente da CD o essere installato sul PC. Quando si

Dettagli

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA Requisisti di sistema L applicazione COMUNICAZIONI ICI è stata installata e provata sui seguenti

Dettagli

Manuale utente. http://www.lexicool.com/lingo4.asp

Manuale utente. http://www.lexicool.com/lingo4.asp Sistema di gestione della terminologia Per Microsoft Windows 2000, XP, 2003 Server, Vista, 2008 Server, 7 Copyright 1994-2011 lexicool.com Manuale utente Per ulteriori informazioni su Lingo 4.0 visitare

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

I Codici Documento consentono di classificare le informazioni e di organizzare in modo logico l archiviazione dei file.

I Codici Documento consentono di classificare le informazioni e di organizzare in modo logico l archiviazione dei file. Archivia Modulo per l acquisizione, l archiviazione e la consultazione di informazioni Il modulo Archivia permette l acquisizione, l archiviazione e la consultazione di informazioni (siano esse un immagine,

Dettagli

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi S.IN.E.R.G.I.A. Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi Manuale Operativo SINERGIA Manuale Operativo S.IN.E.R.G.I.A. 2.5 Pagina 1 di 26 SOMMARIO PRESENTAZIONE...

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Prerequisiti Configurazione consigliata : Windows 2000 / Windows XP

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI

L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI DOCUSOFT integra una procedura software per la creazione e l'archiviazione guidata di documenti in formato elettronico (documenti Microsoft Word,

Dettagli

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione PARAMETRI 2014 P.I. 2013 Guida all uso ed all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2014 consente di stimare i ricavi o i compensi dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

Applicazione Mobile GPL4i

Applicazione Mobile GPL4i Applicazione Mobile GPL4i Copyright 2010 2014 JetLab S.r.l. Tutti i diritti riservati Copyright 2014 2015 JetLab S.r.l. Tutti i diritti riservati GPL4i è un marchio di JetLab S.r.l. Microsoft, Windows,

Dettagli

Installazione e caratteristiche generali 1

Installazione e caratteristiche generali 1 Installazione e caratteristiche generali 1 Installazione di SIGLA SIGLA viene fornito su un CDROM contenente la procedura d installazione. La procedura può essere installata eseguendo il programma SIGLASetup.exe

Dettagli

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Se si aggiorna il PC da Windows XP a Windows 7 è necessario eseguire un'installazione personalizzata che non conserva programmi, file o impostazioni. Per questo

Dettagli

PARAMETRI. Guida all installazione

PARAMETRI. Guida all installazione PARAMETRI Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto Parametri 2009 consente di determinare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE Programma Statistico Nazionale Rilevazione IST-02082 Le tecnologie dell informazione e della comunicazione nelle Pubbliche amministrazioni locali Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012 Per WebReporter 2012 Ultimo aggiornamento: 13 settembre, 2012 Indice Installazione dei componenti essenziali... 1 Panoramica... 1 Passo 1 : Abilitare gli Internet Information Services... 1 Passo 2: Eseguire

Dettagli

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Indice Format PDF e software per la creazione di documenti Che cosa si può fare con Adobe Acrobat Commenti, annotazioni e marcature grafiche

Dettagli

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Download: 1) Assicurarsi di avere una versione di Winzip uguale o superiore alla 8.1 Eventualmente è possibile scaricare questo applicativo dal

Dettagli

1. I database. La schermata di avvio di Access

1. I database. La schermata di avvio di Access 7 Microsoft Access 1. I database Con il termine database (o base di dati) si intende una raccolta organizzata di dati, strutturati in maniera tale che, effettuandovi operazioni di vario tipo (inserimento

Dettagli

Manuale di Outlook Express

Manuale di Outlook Express 1. Introduzione 2. Aprire Outlook Express 3. L'account 4. Spedire un messaggio 5. Opzione invia ricevi 6. La rubrica 7. Aggiungere contatto alla rubrica 8. Consultare la rubrica 9. Le cartelle 10. Come

Dettagli

Video Recording Manager export Wizard Version 1.0. Manuale del software

Video Recording Manager export Wizard Version 1.0. Manuale del software Video Recording Manager export Wizard Version 1.0 it Manuale del software Video Recording Manager export Wizard Sommario it 3 Sommario 1 Introduzione 4 2 Panoramica del sistema 4 3 Installazione 4 4 Guida

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo . Laboratorio di Informatica Facoltà di Economia Università di Foggia Prof. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo

Dettagli

RELEASE NOTE PROSPETTO DI CONCILIAZIONE CONTO ECONOMICO CONTO DEL PATRIMONIO CON EXCEL 2.00.00

RELEASE NOTE PROSPETTO DI CONCILIAZIONE CONTO ECONOMICO CONTO DEL PATRIMONIO CON EXCEL 2.00.00 PROGETTO ASCOT COD. VERS. : 2.00.00 DATA : 15.04.2002 RELEASE NOTE CONTO ECONOMICO CONTO DEL PATRIMONIO CON EXCEL 2.00.00 AGGIORNAMENTI VER. DATA PAG. RIMOSSE PAG. INSERITE PAG. REVISIONATE 1 2 3 4 5 6

Dettagli

Note di utilizzo del programma

Note di utilizzo del programma Note di utilizzo del programma Queste sono delle brevi note che illustrano come eseguire l'installazione del programma per la gestione dei contest VHF UHF SHF ed il suo utilizzo, per eventuali problemi

Dettagli

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione PARAMETRI 2012 P.I. 2011 Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2012 consente di stimare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o

Dettagli

Interfaccia software per pc

Interfaccia software per pc Interfaccia software per pc Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane.

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del lettore di smart card... 3 3. Installazione del Dike... 8 4. Attivazione della smart card... 9 5. PIN per la firma

Dettagli

Procedura di abilitazione alla Rete di Lombardia Integrata

Procedura di abilitazione alla Rete di Lombardia Integrata VPN Client Versione 5.0.07 - Release 2 Procedura di abilitazione alla Rete di Lombardia Integrata La presente procedura descrive la fase di installazione dell applicazione VPN Client versione 5.0.07 utilizzata

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Realizzato da: Ing. Francesco Cacozza

Realizzato da: Ing. Francesco Cacozza (ITALIANO) Software Gestionale Professionale Specifico per Comuni Realizzato da: Ing. Francesco Cacozza Indice Introduzione e requisiti tecnici 3 Installazione 5 Menu principale 6 Gestione 7 Dati Societari

Dettagli

DOCUMATIC Archiviazione Elettronica Documenti

DOCUMATIC Archiviazione Elettronica Documenti introduzione DOCUMATIC Archiviazione Elettronica Documenti Soft Works 2000 Manuale utente - 1 introduzione Manuale utente DOCUMATIC Archiviazione Elettronica dei Documenti Versione 7 Soft Works 2000 Manuale

Dettagli

SELEZIONE DELLA PRIORITA' DI BOOT

SELEZIONE DELLA PRIORITA' DI BOOT In questa piccola guida esamineremo l'installazione di un sistema Windows XP Professional, ma tali operazioni sono del tutto simili se non identiche anche su sistemi Windows 2000 Professional. SELEZIONE

Dettagli

Portale Referti Area Utenti. Manuale Utente

Portale Referti Area Utenti. Manuale Utente Manuale Utente Versione 3.0 Portale Referti Area Utenti Manuale Utente Indice generale 1 INTRODUZIONE... 2 2 REQUISITI PER L'AMBIENTE DI ESECUZIONE... 2 3 NOTE IMPORTANTI PER LA PRIVACY DEI DATI... 2 4

Dettagli

GUIDA OPERATIVA APPLICAZIONE PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE FORNITURE DEI DATI DEI FABBRICATI MAI DICHIARATI CON ACCERTAMENTO CONCLUSO

GUIDA OPERATIVA APPLICAZIONE PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE FORNITURE DEI DATI DEI FABBRICATI MAI DICHIARATI CON ACCERTAMENTO CONCLUSO GUIDA OPERATIVA APPLICAZIONE PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE FORNITURE DEI DATI DEI FABBRICATI MAI DICHIARATI CON ACCERTAMENTO CONCLUSO 27 Giugno 2011 DOC. ES-31-IS-0B PAG. 2 DI 26 INDICE PREMESSA 3 1. INSTALLAZIONE

Dettagli

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP)

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) 7.4 POSTA ELETTRONICA MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) prima parte 7.4.1 Concetti e termini 7.4.1.1 Capire come è strutturato un indirizzo di posta elettronica Tre parti

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

WINDOWS: Istruzioni per l uso

WINDOWS: Istruzioni per l uso WINDOWS: Istruzioni per l uso Sommario 1. Prerequisiti e Installazione 1 2. Primo accesso 1 3. Utilizzo dell'applicazione 3 3.2 Documenti 4 3.2.1 Anteprima del documento a tutto schermo 6 3.3 Primo Piano,

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

E completamente personalizzabile potrete variare colori, i Vs. dati i riferimenti per i contatti, i prodotti in tempo reale.

E completamente personalizzabile potrete variare colori, i Vs. dati i riferimenti per i contatti, i prodotti in tempo reale. e.commerce dinamico sul Web multilingua, consente di gestire un e.commerce anche ad utenti poco esperti grazie alla semplicità d'uso del pannello amministratore che permette la gestione dei clienti, abilitarli

Dettagli

Struttura logica di un programma

Struttura logica di un programma Struttura logica di un programma Tutti i programmi per computer prevedono tre operazioni principali: l input di dati (cioè l inserimento delle informazioni da elaborare) il calcolo dei risultati cercati

Dettagli

Introduzione a Word. Prima di iniziare. Competenze che saranno acquisite. Requisiti. Tempo stimato per il completamento:

Introduzione a Word. Prima di iniziare. Competenze che saranno acquisite. Requisiti. Tempo stimato per il completamento: Introduzione a Word Word è una potente applicazione di elaborazione testi e layout, ma per utilizzarla nel modo più efficace è necessario comprenderne gli elementi di base. Questa esercitazione illustra

Dettagli

FileMaker Server 11. Guida alla configurazione dell'installazione in rete

FileMaker Server 11. Guida alla configurazione dell'installazione in rete FileMaker Server 11 Guida alla configurazione dell'installazione in rete 2007-2010 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker

Dettagli