Travel Agency Service Fee (TASF) Italia

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Travel Agency Service Fee (TASF) Italia"

Transcript

1 Travel Agency Service Fee (TASF) Italia 2101

2

3 Index SET-UP...1 TASF...2 COME ISTALLARE LO SCRIPT TASF...6 TAGLIANDO DEL POCKET ITINERARY: SPECIFICHE E FORNITURA...7

4

5 Worldspan Travel Agency Service Fee Il prodotto TASF Italia permette agli agenti Worldspan IATA e non-iata di emettere il tagliando sostitutivo della ricevuta fiscale per il compenso di agenzia, qualsiasi sia il metodo di pagamento. Questo avviene attraverso l utilizzo di uno script, dando la possibilità di scegliere di: emettere solo una ricevuta TASF, oppure emettere il biglietto aereo (cartaceo o elettronico) in congiunzione con la ricevuta TASF (su carta comune o tagliando ATB), inviando i dati al sistema contabile dell agenzia attraverso la cattura del PNR. Diciture specifiche legali e fiscali vengono stampate sulla ricevuta, ai sensi della Risoluzione dell Agenzia delle Entrate , no. 125/E. L ammontare del compenso d agenzia non viene stampato sul biglietto aereo, come da disposizioni IATA. Set-up Le opzioni della airtable dell utente IATA, relative alla documentazione, (EZ options) devono riportate la funzionalità P (Pocket Itinerary). Anche l indirizzo della stampante ATB deve riportare l opzione *P come una stampante LLI. 4G WORLDSPAN SALES ROME ITALY IATA PSEUDO...I47 NMC CITY CODE..QIT SATO..N/A AUTO VAL...YES COMP SEG SELL..NO INTERFACE LVL..017 R BP TRAILER...YES DUAL USER...YES BP PRINTER COMMERCIAL...NO EZ OPTIONS...TE LINP TELEX...NO APRVD E-TKT...YES LADDER...HZ AMTRAK TKTG..YES TRAINING...NO BP PTR EXCEPT..NO ISO CODE...IT LOC.ITALY ARC REPORT...NO CUR CODE.EUR DAILY DOC LOG..YES DIAL IN...EC130C MINI-LLI W/TKT.NO TD LOCATION..N/A CAR CURRENCY...EUR TIME OUT...YES LANGUAGE... DIAL PP AUTH DIAL PP USED.000 NPA TKTG...NO ARC IAR...N/A ERSP TFL...NO DBI...OFF SMI...NO FAX/ ...YES PAPER TICKET PRINTER DISTRIBUTION TYPE PRT TF IATA CRTS D TKT 5C2D02*E C2D12 5C2D13 D9CD12 D9CD13 D9CD14 ELECTRONIC TICKET COUPON DISTRIBUTION TYPE PRT TF IATA CRTS EAUD 5C2D01 PP C2D12 5C2D13 D9CD12 D9CD13 D9CD14 EAGT 5C2D01 PP C2D12 5C2D13 D9CD12 D9CD13 D9CD14 5C2D02*P D9CD22 Il livello 1 del Worldfile dell utente deve riportare i seguenti dati: 0306 Page 1

6 Travel Agency Service Fee Worldspan GPC/ >GPC/TV LEVEL1 (I47 ) 001L(AG(WORLDSPAN SERVICES LIMITED ) 002L(AG(VIA LUCULLO 3 - SCALA A ) 003L(AG(TEL /902 FAX ) 004L(AG(P.I IATA ) 005L(AF(TAGLIANDO SOSTITUTIVO DELLA RICEVUTA FISCALE AI SENSI ) 006L(AF(DELLA RISOLUZIONE DELL AGENZIA DELL ENTRATE E) 007L(AF(IMPORTO DEL TRASPORTO COMPRENSIVO DEL COMPENSO DI ) 008L(AF(INTERMEDIAZIONE TARIFFE E TASSE. TASF La funzionalità Travel Agency Service Fee TASF permette l inserimento nel PNR dell ammontare del compenso d agenzia tramite l uso di uno script automatico. Procedura 1. L utente clicca sullo script denominato TASF.CSL 2. Lo script ottiene automaticamente la data del giorno in corso per il segmento TVL. 3. Lo script ottiene automaticamente il tipo di valuta dalla airtable dell agenzia (4G). 4. Lo script ottiene automaticamente il numero dei passeggeri nel PNR. 5. L utente seleziona l opzione Domestic or International, a seconda se l itinerario è nazionale (interno Italia) o internazionale. Page

7 Worldspan Travel Agency Service Fee 5a. L utente ha la possibilità a questo punto di memorizzare l ammontare del compenso, cliccando il bottone 'Edit Item Costs', utilizzando la finestra di dialogo qui sotto riportata.l utente clicca il bottone 'Save' per memorizzare i valori del compenso di agenzia, che il sistema inserisce nel testo C:\TASF.TXT. Selezionando il bottone '<< Back' l utente ritorna alla finestra di dialogo precedente ed i valori inseriti vengono memorizzati. 6. La finestra di dialogo successive è relativa al metodo di pagamento del compenso. La valuta (ricavata dall airtable) viene riportata nella finestra. Lo script utilizza i valori del compenso memorizzati anche se l ammontare può comunque essere modificato, riscrivendolo. Il bottone '<<Back' consente di tornare indietro se necessita (5). 7. Se si seleziona 'CREDIT CARD (CC)' come metodo di pagamento, una nuova finestra di dialogo appare per consentire l inserimento dei dati della carta di credito Page 3

8 Travel Agency Service Fee Worldspan 8. Un singolo segmento TVL viene quindi generato dallo script, itinerario internazionale -TNINMK1SVF19APR/IC-EUR300.00/FOP-AX EXP 5-05 TNINMK1SVF19APR/IC-EUR200.00/FOP-AN Itinerario nazionale - TNDMMK1SVF19APR/IC-EUR300.00/FOP-CASH TNDMMK1SVF19APR/IC-EUR200.00/FOP-CHECK 9 Lo script, successivamente, processa le seguenti entrate di sistema per il Pocket Itinerary. L ammontare del compenso d agenzia viene automaticamente moltiplicato per il numero dei passeggeri che appaiono nel PNR. Internazionale - 5PK-TRASPORTO INTERNAZ.LE NON IMPON. ART 9 COMMA 1 PUNTO 7 DPR63372 Nazionale - 5PK-TRASP.NAZIONALE IVA20PC IMPON.LE EUR20.00 IMPOSTA EUR Lo script chiude e riprende il PNR (ER). 11. L utente seleziona quindi il tipo di documentazione che desidera emettere, per l emissione della biglietteria aerea e della ricevuta TASF. Per l invio dei dati contabili basta cliccare nel quadratino accanto a Send Accounting Data. Page

9 Worldspan Travel Agency Service Fee 12. L utente inserisce il codice biletterale del vettore su cui intende emettere il biglietto aereo. Se viene selezionata l opzione "Issue TASF to Plain Paper" nel punto 11, allora l entrata viene inviata al sistema host di Worldspan. Se viene selezionata l opzione "Issue Paper Ticket and TASF to Plain Paper" nel punto 11, allora l entrata viene inviata al sistema host di Worldspan (XX indica il codice biletterale del vettore, al punto 12). Se viene selezionata l opzione "Issue Eticket and TASF to Plain Paper" nel punto 11, allora l entrata viene inviata al sistema host di Worldspan (XX indica il codice biletterale del vettore, al punto 12). Se viene selezionata l opzione "Issue Paper Ticket and TASF to Pocket Itinerary" nel punto 11, allora l entrata viene inviata al sistema host di Worldspan (XX indica il codice biletterale del vettore, al punto 12), aggiungendo il modo per selezionare il passeggero, come dimostrato al punto 13. Se viene selezionata l opzione "Issue Eticket and TASF to Pocket Itinerary nel punto 11, allora l entrata " viene inviata al sistema host di 0406 Page 5

10 Travel Agency Service Fee Worldspan Worldspan (XX indica il codice biletterale del vettore, al punto 12), aggiungendo il modo per selezionare il passeggero, come dimostrato al punto 13. Nel caso in cui l utente non abbia apposto il simbolo nel quadratino relativo alla cattura dei dati contabili, lo script rimuove la funzione 'I' dall entrata EZ riportata di sopra. 13. Quando l opzione del Pocket Itinerary viene selezionata, lo script inserisce nel PNR i dati relativi al compenso di agenzia, con l entrata 5PK-IMPORTO TOTALE (COMPENSO AGENZIA TARIFFE E TASSE) EUR, fermandosi quindi in attesa dell inserimento della tariffa area comprensiva di tasse e della selezione del campo nome del passeggero, con la seguente finestra di dialogo: Una finestra di dialogo appare per ogni passeggero del PNR, consentendo di inserire i dettagli della ricevuta TASF in caso ci siano diversi tipi di passeggeri (i.e. child, infant, student, etc). Cliccando sul bottone OK con i dati dell ultimo passeggero, lo script aggiunge l ammontare della TASF al valore del biglietto aereo (comprensivo di tariffa e tasse) per passeggero. Così si completa l entrata 5PK- e quella relativa all emissione della documentazione e tutto viene inviato al sistema host di Worldspan. 14. Lo script termina. Come istallare lo script TASF Il personale Worldspan carica la documentazione di seguito indicata nelle cartelle del disco C: del computer di ogni utente che intende utilizzare lo script della TASF italiana: Page

11 Worldspan Travel Agency Service Fee Scripts\Develop Tasf.asl Tasf_1.dlg Tasf_1.lst Tasf_2.dlg Tasf_2.lst Tasf_3.dlg Tasf_4.dlg Tasf_5.dlg Tasf_6.dlg Tasf_7.dlg Tasf_8.dlg Tasf_9.dlg Tasf_nam.asc Scripts\Prod Tasf.csl Tasf_1.lst Tasf_2.lst Tasf_nam.csc Tagliando del Pocket Itinerary: specifiche e fornitura Le specifiche del tagliando bianco utilizzato per il Pocket Itinerary sono le seguenti: Modd. ATB senza banda magnetica Formato 20.3cm x 8.25cm Stampa ad 1 colore in bianca e volta (nero) Carta termica da gr. 175/mq 1 perforazione verticale Moduli forniti in continuo con piega a 8 Foro sensore Confezione in scatole da 1,000 copie cad. Le agenzie Italiane possono ordinare questi moduli direttamente a: PRM Industriale Spa Via Campobello, Pomezia (Roma) Italy Tel Fax Alla attenzione della Ms Stefania Renzelli Page 7

VIRTUAL MPD Manuale d uso Agenti BSP ITALIA

VIRTUAL MPD Manuale d uso Agenti BSP ITALIA VIRTUAL MPD Manuale d uso Agenti BSP ITALIA Service Centre Europe International Air Transport Association Marzo 2010 INDICE 1. VIRTUAL MPD CONFIGURATION pag 3 2. AIRLINES PERMISSION pag 4 3. MAXIMUM VALUE

Dettagli

Dolphin s Booking Management Module

Dolphin s Booking Management Module Dolphin s Booking Management Module Principali novità del programma disponibili dalla versione 5.830.006 Configurazione Prodotti Nella configurazione dei prodotti è possibile personalizzare la descrizione

Dettagli

Dolphin s Booking Management Module

Dolphin s Booking Management Module Dolphin s Booking Management Module Principali novità del programma disponibili dalla versione 5.743.005 Nome Passeggero su Ogni Tipo di Segmento In tutte le tipologie di segmento c è la possibilità di

Dettagli

CWT Portrait Modalità di Accesso

CWT Portrait Modalità di Accesso 1 CWT Portrait Modalità di Accesso Prima di iniziare ad utilizzare CWT Book 2 go è necessario aggiornare su CWT Portrait il proprio profilo. Le credenziali di accesso al tool verranno inviate mediante

Dettagli

CWT Portrait Modalità di Accesso

CWT Portrait Modalità di Accesso 1 CWT Portrait Modalità di Accesso Prima di iniziare ad utilizzare CWT Book 2 go è necessario aggiornare su CWT Portrait il proprio profilo. Le credenziali di accesso al tool verranno inviate mediante

Dettagli

IL BIGLIETTO SU «CARTA VALORE» Lancio con GDS Galileo-Travel port 15/6/2011

IL BIGLIETTO SU «CARTA VALORE» Lancio con GDS Galileo-Travel port 15/6/2011 IL BIGLIETTO SU «CARTA VALORE» Lancio con GDS Galileo-Travel port 15/6/2011 Il biglietto su «carta valore»: perchè un nuovo supporto? Le stampanti ATB delle agenzie di viaggio stanno progressivamente scomparendo

Dettagli

Galileo IBE (Internet Booking Engine) Ver. 3.0

Galileo IBE (Internet Booking Engine) Ver. 3.0 Galileo IBE (Internet Booking Engine) Ver. 3.0 Galileo IBE è un self booking tool aereo che consente alle agenzie di viaggio di offrire, attraverso il proprio sito, un facile strumento di prenotazione

Dettagli

American Airlines Portal Web Solution. Guida per gli utenti

American Airlines Portal Web Solution. Guida per gli utenti American Airlines Portal Web Solution Guida per gli utenti Indice EMD-S Reverse Host: Sito Web Provvisorio Introduzione... 3 Il Mandato IATA... 3 La Soluzione Provvisoria... 3 Caratteristiche del Prodotto...

Dettagli

TIRRENIA DI NAVIGAZIONE

TIRRENIA DI NAVIGAZIONE Versione 1.0 - BIGLIETTERIA FACILITATA - MANUALE OPERATIVO - Dicembre 2009 TIRRENIA DI NAVIGAZIONE MANUALE OPERATIVO NUOVA BIGLIETTERIA FACILITATA Versione 1.0 - BIGLIETTERIA FACILITATA - MANUALE OPERATIVO

Dettagli

Capitolo 8. Cliccando sulla freccia come mostrato in Figura 93 si apre un menù a scelta rapida. Figura 93. Filtro

Capitolo 8. Cliccando sulla freccia come mostrato in Figura 93 si apre un menù a scelta rapida. Figura 93. Filtro Capitolo 8 RICERCA DI DATI 8.1 I FILTRI Nella tabella Totali della cartella di lavoro Lezione2 si vogliano tutti i nominativi delle persone che hanno le stampanti. Si evidenzia l intera colonna Divisione

Dettagli

FOCUS LE SABRE RED APP SEMPLIFICANO IL LAVORO FRANCESCO VENDRAME

FOCUS LE SABRE RED APP SEMPLIFICANO IL LAVORO FRANCESCO VENDRAME FOCUS LE SABRE RED APP SEMPLIFICANO IL LAVORO FRANCESCO VENDRAME Customer Solution Specialist SABRE RED APP CENTRE 2012: Apre Sabre Red App Centre, il primo marketplace di app B2B per l industria dei viaggi.

Dettagli

Quick Reference GNV Remote Booking

Quick Reference GNV Remote Booking GNV Remote Booking Manuale di Utilizzo 1 Installazione... pag 02 2 Menu Utente... pag 02 2.1 Collegamento.... pag 02 2.2 Scollegamento.. pag 03 2.3 Cambio Password.. pag 03 3 Menu Booking.... pag 03 3.1

Dettagli

HORIZON SQL MENU' FILE

HORIZON SQL MENU' FILE 1-1/9 HORIZON SQL MENU' FILE 1 MENU' FILE... 1-2 Considerazioni generali... 1-2 Funzioni sui file... 1-2 Apri... 1-3 Nuovo... 1-3 Chiudi... 1-4 Password sul file... 1-5 Impostazioni... 1-5 Configurazione

Dettagli

Dolphin s Travel Manager

Dolphin s Travel Manager Dolphin s Travel Manager Principali novità del programma disponibili dalla versione 5.646.002 Nuova Grafica (barra degli strumenti) Nuova cartella Cerca Cartella Ultima Ricerca Chiudi Cartella Anteprima

Dettagli

Manuale per l utente ScanGear Toolbox CS 2.0. per scanner di immagini a colori CanoScan FB320U/FB620U

Manuale per l utente ScanGear Toolbox CS 2.0. per scanner di immagini a colori CanoScan FB320U/FB620U Manuale per l utente ScanGear Toolbox CS 2.0 per scanner di immagini a colori CanoScan FB320U/FB620U 1 Uso del manuale Manuale stampato CanoScan FB320U/FB620U Guida introduttiva Descrive le procedure per

Dettagli

Stampare un Attestato di fine corso

Stampare un Attestato di fine corso Stampare un Attestato di fine corso Il Centro di Apprendimento Herbalife consente di stampare l attestato di partecipazione ai corsi. Se non hai dimestichezza con la stampa da pagine web, qui di seguito

Dettagli

SCRITTURA PRIVATA TRA. MERIDIANA S.p.A. (Mandante) e AGENZIA DI VIAGGIO. (Mandatario), situata in. ( ),C.A.P. Via/Piazza n nella persona del

SCRITTURA PRIVATA TRA. MERIDIANA S.p.A. (Mandante) e AGENZIA DI VIAGGIO. (Mandatario), situata in. ( ),C.A.P. Via/Piazza n nella persona del SCRITTURA PRIVATA TRA MERIDIANA S.p.A. (Mandante) e AGENZIA DI VIAGGIO (Mandatario), situata in ( ),C.A.P. Via/Piazza n nella persona del legale rappresentante Sig. n tel. fax e-mail provvista di licenza/autorizzazione

Dettagli

Manuale D Uso BSPlink

Manuale D Uso BSPlink Manuale D Uso BSPlink Service Centre Europe Febbraio 2007 Italiano V1.0 Service Centre Europe 1 Content EMISSIONE RAA/ EMISSIONE RAA PREVIA AUTORIZZAZIONE. 3 Parametri di base...3 Lista delle operazioni...4

Dettagli

MANUALE D USO PIATTAFORMA FRULIO3000NET GESTIONE PREVENTIVI

MANUALE D USO PIATTAFORMA FRULIO3000NET GESTIONE PREVENTIVI MANUALE D USO PIATTAFORMA FRULIO3000NET GESTIONE PREVENTIVI 1 Sommario GESTIONE PREVENTIVI... 3 INSERIMENTO PREVENTIVO... 5 SPECIFICA... 11 FUNZIONI VARIE... 12 Elenchi:... 13 ElenchiPREVD:... 18 STAMPE:...

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

INDICE PROCEDURA DI PRENOTAZIONE PASSO A PASSO ASSISTENZA CLIENTI SU WWW.VOYAGES-SNCF.EU ACQUISTO DI PASS, CARTE COMMERCIALI O ABBONAMENTI

INDICE PROCEDURA DI PRENOTAZIONE PASSO A PASSO ASSISTENZA CLIENTI SU WWW.VOYAGES-SNCF.EU ACQUISTO DI PASS, CARTE COMMERCIALI O ABBONAMENTI INDICE PROCEDURA DI PRENOTAZIONE PASSO A PASSO 1: CREARE UN ACCOUNT 2: COLLEGARSI A HTTP://ITALIA.VOYAGES-SNCF.EU/ 3: IL MOTORE DI RICERCA 4: INDICARE LE PREFERENZE DI POSTO E SCEGLIERE LA TARIFFA 5: RIEMPIRE

Dettagli

RENDICONTAZIONE SIPAX AdV

RENDICONTAZIONE SIPAX AdV RENDICONTAZIONE SIPAX AdV Sistema contabile residente su Server centrale Chiusura automatica alle ore 24 di ogni giorno Amministrazione Budget e Controllo Amministrazione e Bilancio Controllo Vendite Roma,

Dettagli

ARCHIVIAZIONE DOCUMENTI

ARCHIVIAZIONE DOCUMENTI ARCHIVIAZIONE DOCUMENTI Introduzione... 2 Archiviazione nella copertina della pratica, nei biglietti e nei servizi top... 2 Archiviazione nelle fatture, nei pagamenti, nelle anagrafiche, nella prima nota...

Dettagli

in ( ) C.A.P. Via/Piazza n nella persona del legale rappresentante Sig. n tel. fax e-mail provvista di licenza/autorizzazione all esercizio n.

in ( ) C.A.P. Via/Piazza n nella persona del legale rappresentante Sig. n tel. fax e-mail provvista di licenza/autorizzazione all esercizio n. SCRITTURA PRIVATA TRA AIR ITALY (Mandante) e AGENZIA DI VIAGGIO (Mandatario), situata in ( ) C.A.P. Via/Piazza n nella persona del legale rappresentante Sig. n tel. fax e-mail provvista di licenza/autorizzazione

Dettagli

Click 4 Wheels Quick Guide

Click 4 Wheels Quick Guide Click 4 Wheels Quick Guide Prenotazioni on line per TA I vantaggi di Click4Wheels Tool personalizzabile 100% dedicato alle agenzie di viaggio Solo 3 step nel processo di prenotazione Riconoscimento del

Dettagli

GUIDA RAPIDA Prenotare easyjet con Sabre. Versione 2.2

GUIDA RAPIDA Prenotare easyjet con Sabre. Versione 2.2 GUIDA RAPIDA Prenotare easyjet con Sabre Versione 2.2 072014 CREARE UNA PRENOTAZIONE Visualizza il volo easyjet tra le altre compagnie aeree nella City Pair Availability (CPA) - la disponibilità easyjet

Dettagli

MANUALE D USO DEI SERVIZI

MANUALE D USO DEI SERVIZI MANUALE D USO DEI SERVIZI VER. 2.0 1. ACCESSO AL SISTEMA E IMPOSTAZIONE MARK UP Per accedere a Ulisse Network è necessario digitare l URL www.ulissenetwork.it e inserire le credenziali di accesso scelte

Dettagli

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente CERTIFICATI DIGITALI Procedure di installazione, rimozione, archiviazione Manuale Utente versione 1.0 pag. 1 pag. 2 di30 Sommario CERTIFICATI DIGITALI...1 Manuale Utente...1 Sommario...2 Introduzione...3

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI Il sito http://docenti.unicam.it consente agli utenti di accedere alle informazioni sui docenti dell' Università di Camerino: curriculum, carichi didattici, pubblicazioni,

Dettagli

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie Facoltà di Scienze Motorie CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO Una tabella che contiene parole e numeri che possono essere elaborati applicando formule matematiche e funzioni statistiche. Esame di Informatica

Dettagli

CENTRO SERVIZI BIGLIETTERIA Tel. 02 39.30.60.99 - Fax 02 39.29.69.22 www.centroservizibiglietteria.it - info@centroservizibiglietteria.

CENTRO SERVIZI BIGLIETTERIA Tel. 02 39.30.60.99 - Fax 02 39.29.69.22 www.centroservizibiglietteria.it - info@centroservizibiglietteria. SUGGERIMENTI PER LA CORRETTA CREAZIONE DEL PNR INSERIMENTO E-MAIL Ricordarsi di inserire sempre nel PNR l'indirizzo e-mail dove si desidera ottenere l'invio del tkt emesso. Inserire la mail come da esempio

Dettagli

in ( ) C.A.P. Via/Piazza n nella persona del legale rappresentante Sig. n tel. fax e-mail provvista di licenza/autorizzazione all esercizio n.

in ( ) C.A.P. Via/Piazza n nella persona del legale rappresentante Sig. n tel. fax e-mail provvista di licenza/autorizzazione all esercizio n. SCRITTURA PRIVATA TRA MERIDIANA FLY S.P.A. (Mandante) e AGENZIA DI VIAGGIO (Mandatario), situata in ( ) C.A.P. Via/Piazza n nella persona del legale rappresentante Sig. n tel. fax e-mail provvista di licenza/autorizzazione

Dettagli

(Mandatario), situata in ( ) C.A.P. Via/Piazza n nella persona del legale

(Mandatario), situata in ( ) C.A.P. Via/Piazza n nella persona del legale SCRITTURA PRIVATA TRA MERIDIANA S.p.A. EUROFLY S.p.A. (Mandante) e AGENZIA DI VIAGGIO (Mandatario), situata in ( ) C.A.P. Via/Piazza n nella persona del legale rappresentante Sig. n tel. fax e-mail provvista

Dettagli

19 08-000865 Alle Imprese di Assicurazione e Riassicurazione LORO SEDI

19 08-000865 Alle Imprese di Assicurazione e Riassicurazione LORO SEDI SERVIZIO VIGILANZA ASSICURATIVA I E II Roma 20 febbraio 2008 Prot. n. All.ti n. 19 08-000865 Alle Imprese di Assicurazione e Riassicurazione LORO SEDI Alle Alle Rappresentanze Generali per l Italia delle

Dettagli

Cedaf Informa Documentazione per nuovo esercizio contabile e IVA Anno 2015

Cedaf Informa Documentazione per nuovo esercizio contabile e IVA Anno 2015 Cedaf Informa Documentazione per nuovo esercizio contabile e IVA Anno 2015 Alla c.a. del responsabile amministrativo Come ben sapete, i prodotti della famiglia Adhoc si appoggiano ad un codice esercizio

Dettagli

RISOLUZIONE n. 349/E. Roma, 28 novembre 2007

RISOLUZIONE n. 349/E. Roma, 28 novembre 2007 RISOLUZIONE n. 349/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 28 novembre 2007 Oggetto: IVA biglietto di trasporto elettronico articolo 1 del decreto ministeriale 30 giugno 1992 Istanza di interpello

Dettagli

Comando Generale Arma dei Carabinieri

Comando Generale Arma dei Carabinieri Comando Generale Arma dei Carabinieri Configurazioni per il collegamento al CONNECTRA Si Applica a: Windows 2000 sp4; Windows XP sp2; Data: 03 settembre 2007 Numero Revisione: 2.1 Configurazione per il

Dettagli

Arcobaleno informa. Una guida per l uso. dei distributori di biglietti. www.arcobaleno.ch

Arcobaleno informa. Una guida per l uso. dei distributori di biglietti. www.arcobaleno.ch Arcobaleno informa. Una guida per l uso dei distributori di biglietti. www.arcobaleno.ch Introduzione. Introduzione. 3 Tasti funzione e simboli. 4 La schermata iniziale. 5 Cambiare località di partenza

Dettagli

Inserimento di uno o più NUOVI Tesserati tra i componenti il CD della Società.

Inserimento di uno o più NUOVI Tesserati tra i componenti il CD della Società. RIAFFILIAZIONE SOCIETA 1. Seleziona Consiglio Direttivo dall elenco delle voci di menù (quarta voce) poste nella colonna di sinistra (colore arancione) o dall omonima voce evidenziata nella finestra di

Dettagli

Università di Milano Bicocca. Manuale tutor per la stampa V 1.5

Università di Milano Bicocca. Manuale tutor per la stampa V 1.5 Università di Milano Bicocca Settore Servizi Informatici per la Didattica Manuale tutor per la stampa V 1.5 INDICE Gestione quote.. 2 Lo strumento tutor...3 Gestione stampanti.... 6 Gestione code di stampa...

Dettagli

RISOLUZIONE N. 10/E. Roma, 15 Gennaio 2014

RISOLUZIONE N. 10/E. Roma, 15 Gennaio 2014 RISOLUZIONE N. 10/E Direzione Centrale Normativa Roma, 15 Gennaio 2014 OGGETTO: IVA - EXPO 2015 - regime di non imponibilità stabilito dall art. 10, comma 5, dell Accordo tra il Governo della Repubblica

Dettagli

RISOLUZIONE N.125/E. Roma, 29 settembre 2004

RISOLUZIONE N.125/E. Roma, 29 settembre 2004 RISOLUZIONE N.125/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 29 settembre 2004 Oggetto: Istanza di Interpello X - Disciplina applicabile ai compensi d intermediazione richiesti dalla agenzie di

Dettagli

ScanGear Toolbox CS per Windows

ScanGear Toolbox CS per Windows Manuale per l utente ScanGear Toolbox CS per Windows per Scanner a colori CanoScan 1 Sommario Informazioni su ScanGear Toolbox CS... 4 Installazione di ScanGear Toolbox CS... 5 Requisiti di sistema...

Dettagli

Utilizzo combinato di Travelport Universal API e prodotti API esistenti

Utilizzo combinato di Travelport Universal API e prodotti API esistenti Utilizzo combinato di Universal API e prodotti API esistenti Introduzione Numerosi clienti API di possono godere dei vantaggi offerti da Universal API conservando i loro prodotti esistenti creati utilizzando

Dettagli

GNV On Line Booking Manuale di Utilizzo

GNV On Line Booking Manuale di Utilizzo GNV On Line Booking Manuale di Utilizzo 1 Installazione... pag 02 2 Menu Utente... pag 02 2.1 Collegamento.... pag 02 2.2 Scollegamento.. pag 03 2.3 Cambio Password.. pag 03 3 Menu Booking.... pag 03 3.1

Dettagli

AvCapture. Guida utente. Avision Inc.

AvCapture. Guida utente. Avision Inc. AvCapture Guida utente Avision Inc. Marchi I marchi ed i nomi dei prodotti citati nel presente manuale sono marchi o marchi registrati dei rispettivi proprietari. Copyright 2002 Avision Inc. Tutti i diritti

Dettagli

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) 2 - GUIDA PER L UTENTE GENITORE 1. LA TESSERA DEI SERVIZI La tessera dei servizi è un badge (tessera di dimensioni simili ad un bancomat con banda magnetica

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Esercizio 1. Nella Tabella A sono riportati i tempi di percorrenza, in minuti, di un tratto autostradale da parte di 40 autoveicoli.

Esercizio 1. Nella Tabella A sono riportati i tempi di percorrenza, in minuti, di un tratto autostradale da parte di 40 autoveicoli. Esercizio 1 Nella Tabella A sono riportati i tempi di percorrenza, in minuti, di un tratto autostradale da parte di 40 autoveicoli. Tabella A 138 150 144 149 164 132 125 157 161 135 150 145 145 142 156

Dettagli

HORIZON SQL FATTURAZIONE

HORIZON SQL FATTURAZIONE 1-1/8 HORIZON SQL FATTURAZIONE 1 FATTURAZIONE... 1-1 Impostazioni... 1-1 Meccanismo tipico di fatturazione... 1-2 Fatture per acconto con fattura finale a saldo... 1-2 Fattura le prestazioni fatte... 1-3

Dettagli

Opuscolo Outlook Express

Opuscolo Outlook Express L indirizzo di posta elettronica... pag. 2 Outlook Express... pag. 2 La finestra di outlook express... pag. 3 Barra dei menu e degli strumenti... pag. 3 Le cartelle di outlook... pag. 4 Scrivere un nuovo

Dettagli

Per effettuare la stampa di una cartella di lavoro si accede al comando. Stampa dal menu File o si utilizza il pulsante omonimo sulla barra

Per effettuare la stampa di una cartella di lavoro si accede al comando. Stampa dal menu File o si utilizza il pulsante omonimo sulla barra 4.5 Stampa 4.5.1 Stampare semplici fogli elettronici 4.5.1.1 Usare le opzioni di base della stampa Per effettuare la stampa di una cartella di lavoro si accede al comando Stampa dal menu File o si utilizza

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE ONLINE ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE ONLINE ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE COMUNE DI BARI GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE ONLINE ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE aprile 2013 RIPARTIZIONE SVILUPPO ECONOMICO SUAP Sportello Unico per le Attività Produttive SOMMARIO

Dettagli

Sistema di Booking on line Manuale d uso

Sistema di Booking on line Manuale d uso Sistema di Booking on line Manuale d uso Indice 1 Introduzione 2 Accesso 3 Home Page 4 Prenotazioni on line 4.1 Prenotazione Hotel 4.2 Prenotazione escursione 4.3 Prenotazione Transfer 5 Catalogo 6 Gestione

Dettagli

Windows 98 e Windows Me

Windows 98 e Windows Me Windows 98 e Windows Me Questo argomento include le seguenti sezioni: "Punti preliminari" a pagina 3-31 "Procedura rapida di installazione da CD-ROM" a pagina 3-32 "Altri metodi di installazione" a pagina

Dettagli

CONVENZIONE ASSOVIAGGI

CONVENZIONE ASSOVIAGGI CONVENZIONE ASSOVIAGGI 2005 1 Amadeus Global Travel Distribution Amadeus è leader nella distribuzione globale (GDS) di servizi di viaggio e nella fornitura di tecnologie che soddisfano le esigenze di marketing,

Dettagli

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo Firenze, 11/11/2011 1 INDICE 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 2. ACCESSO ALL ANAGRAFE... 4 3. INSERIMENTO MODALITÀ DI PAGAMENTO... 5 4. INSERIMENTO

Dettagli

Capitolo 6. 6.1 TOTALI PARZIALI E COMPLESSIVI Aprire la cartella di lavoro Lezione2 e inserire la tabella n 2 nel Foglio1 che chiameremo Totali.

Capitolo 6. 6.1 TOTALI PARZIALI E COMPLESSIVI Aprire la cartella di lavoro Lezione2 e inserire la tabella n 2 nel Foglio1 che chiameremo Totali. Capitolo 6 GESTIONE DEI DATI 6.1 TOTALI PARZIALI E COMPLESSIVI Aprire la cartella di lavoro Lezione2 e inserire la tabella n 2 nel Foglio1 che chiameremo Totali. Figura 86. Tabella Totali Si vuole sapere

Dettagli

QUICK REFERENCE AMADEUS

QUICK REFERENCE AMADEUS QUICK REFERENCE AMADEUS Help Desk MOBY Tel. 199 30 30 40 Fax. 02 76028069 E-mail helpdesk@moby.it Collegarsi al link http://amadeusvista.com e cliccare su AVVIA AMADEUS SELLING PLATFORM. Inserire il Codice

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle Foglio di calcolo Il foglio di calcolo: Excel I dati inseriti in Excel sono organizzati in Cartelle di lavoro a loro volta suddivise in Fogli elettronici. I fogli sono formati da celle disposte per righe

Dettagli

Guida introduttiva sistema di prenotazione aeree integratowww.viaggivenilia.com

Guida introduttiva sistema di prenotazione aeree integratowww.viaggivenilia.com Guida introduttiva sistema di prenotazione aeree integratowww.viaggivenilia.com I.B.E. Vers.1.0_02/08 Assistenza in orari d agenzia Tel. 02-3930.6099 Tel. 0967-25.844 amministrazione Lunedì-venerdì 09.00-12.45-16.00-19.00

Dettagli

Manuale Compilazione Domanda per Borse di Lavoro annualità 2009

Manuale Compilazione Domanda per Borse di Lavoro annualità 2009 Cosa devo fare per compilare la domanda di partecipazione al bando? 1. Mi collego al sito dell agenzia Frosinone formazione www.frosinone-formazione.it 2. Nella home page clicco su Nuovi Bandi Borse Lavoro

Dettagli

3.1 MAGAZZINO BIGLIETTI

3.1 MAGAZZINO BIGLIETTI 3. BACK OFFICE In questa sezione si effettuano le operazioni relative alla gestione del magazzino e della distribuzione di biglietti alle agenzie. Selezionare Back office dal menu in alto della pagina

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. Capitolato Tecnico servizi di agenzia di viaggio. Pagina 1 di 11

CAPITOLATO TECNICO. Capitolato Tecnico servizi di agenzia di viaggio. Pagina 1 di 11 SERVIZIO DI AGENZIA DI VIAGGIO PER LA GESTIONE INTEGRATA DELLE TRASFERTE DI LAVORO DEL PERSONALE DI TURISMO TORINO E PROVINCIA, NONCHÉ DEI SERVIZI DI PIANIFICAZIONE, ORGANIZZAZIONE ED ASSISTENZA ACCESSORIA

Dettagli

COVIAGGI NETWORK HAI GIÀ UN AGENZIA DI VIAGGI? ENTRA IN COVIAGGI NETWORK E APPROFITTA DELLE NOSTRE OPPORTUNITÀ! WWW.COVIAGGINETWORK.

COVIAGGI NETWORK HAI GIÀ UN AGENZIA DI VIAGGI? ENTRA IN COVIAGGI NETWORK E APPROFITTA DELLE NOSTRE OPPORTUNITÀ! WWW.COVIAGGINETWORK. WWW.COVIAGGINETWORK.IT COVIAGGI NETWORK HAI GIÀ UN AGENZIA DI VIAGGI? ENTRA IN COVIAGGI NETWORK E APPROFITTA DELLE NOSTRE OPPORTUNITÀ! Supporto operativo CRS e tariffe negoziate con vettori Elaborazione

Dettagli

Percorso formativo Riflessioni sul sistema contabile delle Agenzie di Viaggi e Turismo. A cura di Caterina Claudi. I INCONTRO Organizzato da

Percorso formativo Riflessioni sul sistema contabile delle Agenzie di Viaggi e Turismo. A cura di Caterina Claudi. I INCONTRO Organizzato da Percorso formativo Riflessioni sul sistema contabile delle Agenzie di Viaggi e Turismo ANALISI REGIMI IVA APPLICABILI AL SETTORE DELLE AGENZIE DI VIAGGIO A cura di I INCONTRO Organizzato da FIAVET LAZIO

Dettagli

Manuale per l'utente per DS150E. Dangerfield May. 2009 V3.0 Delphi PSS

Manuale per l'utente per DS150E. Dangerfield May. 2009 V3.0 Delphi PSS Manuale per l'utente per DS150E 1 INDICE Componente principale..3 Istruzioni per l'installazione....5 Configurazione Bluetooth...26 Programma diagnostico...39 Scrittura della ECU (OBD)..86 Scansione...89

Dettagli

Pratica 3 Creare e salvare un documento. Creare e salvare un file di testo

Pratica 3 Creare e salvare un documento. Creare e salvare un file di testo Pratica 3 Creare e salvare un documento Creare e salvare un file di testo Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani, Grazia Guermandi Luglio 2015 Realizzato da RTI Ismo

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Denominato VOLA VIA VENEZIA

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Denominato VOLA VIA VENEZIA REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Denominato VOLA VIA VENEZIA La società SAVE S.p.a. con sede legale in Tessera Venezia (Ve), viale Galileo Galilei n. 30/1, P.IVA 02193960271, in qualità di gestore dell

Dettagli

Tutorial per l installazione, la configurazione ed il primo uso della stampante termica Pocket Jet di Brother

Tutorial per l installazione, la configurazione ed il primo uso della stampante termica Pocket Jet di Brother Tutorial per l installazione, la configurazione ed il primo uso della stampante termica Pocket Jet di Brother Installazione Iniziate la procedura di installazione della Pocket Jet, installando il driver

Dettagli

Microsoft e Windows sono marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi. Parti di software di filtro grafica sono

Microsoft e Windows sono marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi. Parti di software di filtro grafica sono Microsoft e Windows sono marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi. Parti di software di filtro grafica sono frutto del lavoro di Group 42, Inc. Parti di software di

Dettagli

Manuale Installazione USB

Manuale Installazione USB Manuale Installazione USB Avvertenze Per installare correttamente i Data Logger con connessione USB, è necessario attenersi scrupolosamente a quanto indicato nella presente guida. C O N T E N U T O D E

Dettagli

Guida all installazione FirmaOK!gold

Guida all installazione FirmaOK!gold Guida all installazione FirmaOK!gold 1 guida ok.indd 1 3-11-2004 9:06:16 guida ok.indd 2 3-11-2004 9:06:16 FirmaOK!gold Guida all installazione 3 guida ok.indd 3 3-11-2004 9:06:16 4 guida ok.indd 4 3-11-2004

Dettagli

Utilizzo di Blue s. Avvio di Blue s C A P I T O L O 7. Come avviare il programma e inserire la password

Utilizzo di Blue s. Avvio di Blue s C A P I T O L O 7. Come avviare il programma e inserire la password Capitolo 7 83 C A P I T O L O 7 Avvio di Blue s Questo capitolo introduce l'utilizzatore all'ambiente di lavoro e alle funzioni di aggiornamento delle tabelle di Blue s. Blue s si presenta come un ambiente

Dettagli

Novatel Merlin U 530 - Mac OS X.x

Novatel Merlin U 530 - Mac OS X.x Novatel Merlin U 530 - Mac OS X.x www.speeka.com Come utilizzare la Merlin U 530 UMTS con Mac OS X 10.2 o superiore NOTE IMPORTANTI RIMUOVI il PIN dalla tua Sim card. Se lo lasci, la SIM potrebbe non entrare

Dettagli

Nuova Ricerca Full Text pag. 2. Fattura Elettronica pag. 4. Pratiche pag. 11. Repertorio pag. 13. Eva pag. 14. Wp98 - Wp!nnovatio pag.

Nuova Ricerca Full Text pag. 2. Fattura Elettronica pag. 4. Pratiche pag. 11. Repertorio pag. 13. Eva pag. 14. Wp98 - Wp!nnovatio pag. Nuova Ricerca Full Text pag. 2 Fattura Elettronica pag. 4 Pratiche pag. 11 Repertorio pag. 13 Eva pag. 14 Wp98 - Wp!nnovatio pag. 15 Parcellazione pag. 16 1 Nuova Ricerca Full Text Condizioni per cui la

Dettagli

MODELLO IVA TRIMESTRALE

MODELLO IVA TRIMESTRALE MODELLO IVA TRIMESTRALE Il Modello IVA trimestrale si gestisce dalla voce di menù Stampe Fiscali contabili- Deleghe/Comunic./Invii telem. Modello IVA trimestrale Il menù si compone delle seguenti funzioni:

Dettagli

MANUALE D USO EASY MARKET VOLI

MANUALE D USO EASY MARKET VOLI MANUALE D USO EASY MARKET VOLI Questo manuale ti mostrerà le funzionalità di utilizzo del sistema in modo semplice e veloce. Ti illustrerà passo a passo tutte le categorie di prodotto disponibili. Inoltre,

Dettagli

Raffaello. Licenza e requisiti. Trattamento dei dati personali. Installazione

Raffaello. Licenza e requisiti. Trattamento dei dati personali. Installazione Raffaello Licenza e requisiti Raffaello (in seguito "software") è un software libero rilasciato in licenza GPL versione 3. Il software richiede la presenza nel computer del Microsoft.NET Framework 2.0

Dettagli

Installazione plugin per visualizzare la cartografia in formato DPR ( Digital Interplot )

Installazione plugin per visualizzare la cartografia in formato DPR ( Digital Interplot ) Installazione plugin per visualizzare la cartografia in formato DPR ( Digital Interplot ) gennaio 2005 Visualizzare la cartografia Per poter visualizzare la cartografia da CD o da Internet, è necessario

Dettagli

Guida all uso. powered by

Guida all uso. powered by Guida all uso INTRODUZIONE A PRONTOTRENO... 1 PRIMA DI INIZIARE... 1 MENU PRINCIPALE... 2 CREAZIONE PROFILO UTENTE... 3 MENU OPZIONI... 3 COME USARE IL CONTROLLO VOCALE... 4 COME INSERIRE IL TUO ITINERARIO...

Dettagli

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) 2 - GUIDA PER L UTENTE GENITORE 1. LA TESSERA DEI SERVIZI La tessera dei servizi è un badge (tessera di dimensioni simili ad un bancomat con banda magnetica

Dettagli

ESERCIZIO N. 9 aprire il programma Microsoft Word 2010

ESERCIZIO N. 9 aprire il programma Microsoft Word 2010 ESERCIZIO N. 9 aprire il programma Microsoft Word 2010 1. Fare doppio clic sull icona con la W blu. Terzo passaggio: salvare nella cartella creata 1. Fare clic su File > Salva con nome. 2. Fare doppio

Dettagli

Creare un PDF da Autocad con PDFCreator

Creare un PDF da Autocad con PDFCreator Creare un PDF da Autocad con PDFCreator In questo tutorial si cercherà di guidare la persona interessata a produrre un file PDF partendo da un file di Autocad, utilizzando la stampante virtuale PDFCreator.

Dettagli

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA MANUALE OPERATIVO Installazione lettore - Installazione firmaok!gold Sommario 1 Requisiti di sistema.....3 2 Utilizzo del CD... 4 3 Installazione del lettore e delle librerie del dispositivo di firma.....5

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO PREVISTE DAL D.M. 26/10/2011 ENTRATO IN VIGORE IN DATA 12/5/2012

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO PREVISTE DAL D.M. 26/10/2011 ENTRATO IN VIGORE IN DATA 12/5/2012 GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO PREVISTE DAL D.M. 26/10/2011 ENTRATO IN VIGORE IN DATA 12/5/2012 AGGIORNAMENTO DELLE IMPRESE DI AGENZIA O RAPPRESENTANZA DI COMMERCIO ATTIVE ED

Dettagli

ARCHIVIA PLUS - ARCHIFILE

ARCHIVIA PLUS - ARCHIFILE ARCHIVIA PLUS - ARCHIFILE Istruzioni per la configurazione e l uso del modulo di raccolta documenti Versione n. 2012.09.06 Data : 06/09/2012 Redatto da: Veronica Gimignani Approvato da: Claudio Caprara

Dettagli

PROGETTO FEPA 1.0 FATTURAZIONE ELETTRONICA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

PROGETTO FEPA 1.0 FATTURAZIONE ELETTRONICA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FATTURAZIONE ELETTRONICA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Sito Web dell Associazione Per accedere alle risorse dell associazione: ISCRIZIONE -> PAGAMENTO QUOTA -> CREDENZIALI DI ACCESSO Iscrizione/Pagamento/Credenziali

Dettagli

Datalogger di umidità e temperatura PCE-HT-110

Datalogger di umidità e temperatura PCE-HT-110 www.pce-italia.it Datalogger di umidità e temperatura PCE-HT-110 Istruzioni Via Pesciatina 878 / Interno 6 55010 - Frazione Gragnano - Capannori Tel. : +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it

Dettagli

Salvataggio dei dati digitali acquisiti in Tachostore

Salvataggio dei dati digitali acquisiti in Tachostore 1 Salvataggio dei dati digitali acquisiti in Tachostore 1. Procedure di Back-up 2. Creazione di una cartella apposita sul desktop del Vostro Pc 3. Preparazione alla masterizzazione su CD 2 Procedure di

Dettagli

LA GESTIONE DEI VEICOLI AZIENDALI CON MICROSOFT OUTLOOK

LA GESTIONE DEI VEICOLI AZIENDALI CON MICROSOFT OUTLOOK LA GESTIONE DEI VEICOLI AZIENDALI CON MICROSOFT OUTLOOK 1. PREMESSA Microsoft Outlook è un programma destinato alla gestione di informazioni relative ai contatti aziendali, alle attività da svolgere ed

Dettagli

Agency Fee Tagliando sostitutivo della Ricevuta Fiscale

Agency Fee Tagliando sostitutivo della Ricevuta Fiscale INDICE 1.0 OBIETTIVI 2.0 REQUISITI 2.1 BENEFICI 3.0 ARCHITETTURA GENERALE 3.1!AGTFEE.SSC 4.0 ESEMPIO 5.0 SEGNALAZIONI ERRORI 1.0 Obiettivi La soluzione studiata permettera la creazione automatica e relativa

Dettagli

NOTE SULLA GESTIONE DEL PERSONALE ASCOT/2 IN AMBIENTE MS-DOS

NOTE SULLA GESTIONE DEL PERSONALE ASCOT/2 IN AMBIENTE MS-DOS Pag.1 NOTE SULLA GESTIONE DEL PERSONALE ASCOT/2 IN AMBIENTE MS-DOS ASSISTENZA AGLI UTENTI ASCOT SITO DI ASSISTENZA ON LINE L indirizzo del sito di assistenza dell INSIEL è: www.insiel.it/servizi/frame-assistenza.htm

Dettagli

Prof.ssa Paola Vicard

Prof.ssa Paola Vicard Questa nota consiste perlopiù nella traduzione da Descriptive statistics di J. Shalliker e C. Ricketts, 2000, University of Plymouth Consideriamo come esempio il data set contenuto nel foglio excel esercizio1_dati.xls.

Dettagli

Guida OpenOffice.org Writer

Guida OpenOffice.org Writer Guida OpenOffice.org Writer Le visualizzazioni di Writer Writer permette di visualizzare un documento in diverse maniere tramite: Visualizza->Schermo intero: permette di visualizzare il documento Writer

Dettagli

DomKing 2012. v1.0. - Indice - Installazione... pag.2. Guida al programma... pag.4. Funzione Secondo monitor... pag.4. Funzione Orologio... pag.

DomKing 2012. v1.0. - Indice - Installazione... pag.2. Guida al programma... pag.4. Funzione Secondo monitor... pag.4. Funzione Orologio... pag. DomKing 2012 v1.0 - Indice - Installazione... pag.2 Guida al programma... pag.4 Funzione Secondo monitor... pag.4 Funzione Orologio... pag.4 Funzione Timer... pag.4 Funzione Cantici... pag.5 Funzione Registrazione

Dettagli

1.1 Installazione di ARCHLine.XP

1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1.1 Contenuto del pacchetto di ARCHLine.XP Controllare il contenuto del vostro pacchetto ARCHLine.XP : Manuale utente di ARCHLine.XP (se in formato elettronico è contenuto

Dettagli

RIMBORSI DEI BIGLIETTI INTERNAZIONALI

RIMBORSI DEI BIGLIETTI INTERNAZIONALI RIMBORSI DEI BIGLIETTI INTERNAZIONALI 1. GENERALITA Il rimborso di un biglietto internazionale non utilizzato o parzialmente utilizzato viene effettuato dall Impresa di trasporto che lo ha emesso. I biglietti

Dettagli