BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management"

Transcript

1 BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione e la semplicità di navigazione del dato in modalità dinamica. Marco Nicoli IT Manager di Eisai L azienda Eisai, multinazionale farmaceutica, nasce in Giappone nell'immediato secondo dopoguerra per venire incontro alle necessità sanitarie di una popolazione che tentava faticosamente di uscire da un periodo difficile. Infatti la traduzione letterale della parola Eisai è "beni di consumo sanitari". Negli anni Eisai ha acquisito una dimensione sempre più internazionale con una mission molto importante: Prendersi cura della salute delle persone. Proprio per questo, i riflettori dell azienda sono puntati sui pazienti e sulle loro famiglie. Gli sforzi delle persone che lavorano in Eisai sono finalizzati ad un progetto globale che, esprimendo appieno la missione di questa azienda, è teso ad incentivare e promuovere l umanizzazione delle cure. Affrontare progetti di questo tipo stimola le persone coinvolte ad avere una conoscenza approfondita dei processi aziendali da controllare favorendo la crescita culturale dell organizzazione, esplicitando e diffondendo in azienda competenze di natura interdisciplinare. Roberto Blatti Finance Administration & Logistics Director di Eisai

2 Settore Pharmaceutical Area FFE (Field Force Effectiveness), Corporate Performance Management Eisai ha da poco compiuto il quinto anno di attività sul mercato italiano, cinque anni intensi che hanno portato risultati importanti per una realtà giovane, che ha premiato soprattutto i giovani. Con i suoi 80 dipendenti e 37 Milioni di euro di fatturato (dati riferiti all anno fiscale 2009), Eisai ha rivolto il proprio impegno verso due ambiti in particolare, quelli della terapia neurologica e antalgica, rivolgendosi sia al canale Retail, sia a quello Ospedaliero attraverso una propria struttura di informatori scientifici del farmaco. L esigenza L esigenza di Eisai era uniformare le analisi dei dati provenienti da fonti diverse, sia interne sia esterne all Azienda. Molte informazioni, infatti, erano raccolte su fogli elettronici e i vari dipartimenti le gestivano in maniera indipendente e destrutturata, a scapito di una visione unica dei principali indicatori di business, che era invece necessario monitorare tempestivamente ed in maniera condivisa, soprattutto in una realtà in fase di sviluppo. Il processo di analisi che ha portato all individuazione e, successivamente, alla realizzazione del sistema di BI è iniziato con il confronto di vari Vendors del settore, effettuando analisi comparative tra i diversi prodotti. La semplicità di realizzazione, il costo di implementazione e manutenzione, la possibilità di disegnare i modelli di business aziendali partendo da un foglio bianco, l opportunità di sviluppo e interazione tra i vari dipartimenti e di formare persone al nostro interno al fine di creare ed analizzare le informazioni on-demand, sono i criteri che hanno ispirato il progetto. Il progetto Il direttore Finance Administration & Logistics di Eisai, Roberto Blatti, avendo già valutato positivamente BOARD in esperienze professionali precedenti, ha suggerito di inserirlo tra i software in esame nel momento in cui la direzione Finance e la direzione IT hanno spinto l azienda verso l adozione di un sistema di Business Intelligence e Performance Management. BOARD, infatti, rispondeva esattamente a tutte le esigenze di Eisai. Diversamente dai suoi competitors, non è il risultato di un insieme di prodotti e tecnologie diverse, bensì un unico prodotto con una singola interfaccia e un solo ambiente di sviluppo, che unifica Business Intelligence e Corporate Performance Management, fornendo una soluzione completa per il supporto, il controllo e la gestione dei processi decisionali in azienda, senza richiedere l utilizzo di nessuna programmazione. Il tutto rispondendo in maniera personalizzata alle esigenze del cliente, con costi di implementazione e di manutenzione assolutamente contenuti.

3 B4C Consulting, grazie anche ad una specifica esperienza nel settore farmaceutico, ha supportato Eisai in tutte le fasi progettuali, disegnando e realizzando una soluzione in grado di fornire analisi sintetiche e di dettaglio a tutte le aree aziendali. Il progetto è partito nel 2007 affrontando questi aspetti nell area Sales & Marketing. A questa fase sono seguiti successivi sviluppi e le prime applicazioni dedicate alla Direzione Finance Administration & Logistics. Affrontare progetti di questo tipo stimola le persone coinvolte ad avere una conoscenza approfondita dei processi aziendali da controllare - dichiara Roberto Blatti, Finance Administration & Logistics Director di Eisai - favorendo la crescita culturale dell organizzazione, esplicitando e diffondendo in azienda competenze di natura interdisciplinare. Sales & Marketing Il progetto BOARD nell area Sales & Marketing è partito con un analisi dei dati di mercato territoriali a livello di microarea, provincia, informatore medico scientifico e Regional Sales Manager.

4 Per ogni gerarchia sono stati costruiti degli indici di performance (Market Share, Indici di evoluzione, Indici di penetrazioni, ecc.) per monitorarne lo scostamento rispetto al target prefissato e costruire dei report mensili da condividere con l Headquarters. Successivamente, si è passati all integrazione delle analisi di Sales Force Effectiveness con i dati di attività della forza vendita. Finance Administration & Logistics Nel corso del 2009 sono state inoltre affrontate in maniera approfondita le esigenze specifiche dell area Finance con particolare attenzione ai processi di pianificazione del Conto Economico (Budget e Forecast), estendendo così la copertura del sistema di BI e Performance Management a tutte le aree aziendali. La Direzione Finance ha sviluppato inoltre applicazioni per il supporto e

5 il controllo di alcuni processi fondamentali, quali: - Processo distributivo (Dati ex-factory) - Processo di approvvigionamento (Forecast e Piano di acquisto) - Redazione del conto economico di budget e relativa revisione periodica (Forecast di chiusura del quarter) - Spesa vs Budget Nel 2009 il progetto sviluppato con BOARD ha consentito di tenere monitorati gli indicatori di business in una importante fase di crescita aziendale che ha visto il lancio di nuovi prodotti commercializzati in Italia e, allo stesso tempo, l evoluzione della struttura di vendita, passata da una configurazione per Business Unit ad una con tre linee di informatori per Area Terapeutica. I progetti realizzati hanno portato a soluzioni che richiedono limitate attività di gestione sollevando la struttura IT da attività di

6 manutenzione e supporto, in quanto i key users sono autonomi nella gestione delle applicazioni - continua Marco Nicoli, IT Manager di Eisai. In definitiva i tempi di sviluppo contenuti e il basso impatto sulle risorse IT a livello organizzativo determinano un Total Cost of Ownership contenuto rispetto ai risultati raggiunti. I benefici Con l utilizzo di BOARD si è raggiunto lo scopo di avere una visione condivisa dei dati con una standardizzazione degli stessi, con un controllo dell andamento aziendale, il risparmio di tempo nella consultazione delle informazioni e una maggiore fruibilità del dato. Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD - afferma Marco Nicoli, IT Manager di Eisai - sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione e la semplicità di navigazione del dato in modalità dinamica. A fronte di nuove richieste provenienti dalle Business Lines o dall Headquarters è ora possibile avere risposte tempestive grazie alla facilità di costruzione di analisi on-demand.

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence I casi di successo dell Osservatorio Smau e School of Management del Politecnico di Milano * Il caso Brix distribuzione: monitorare le performance economicofinanziarie di una rete di supermercati attraverso

Dettagli

Il nuovo paradigma della BI in Angelini : analizzare, condividere e decidere tramite la Mobility di SAP. a cura di:

Il nuovo paradigma della BI in Angelini : analizzare, condividere e decidere tramite la Mobility di SAP. a cura di: Il nuovo paradigma della BI in Angelini : analizzare, condividere e decidere tramite la Mobility di SAP a cura di: AGENDA Il Gruppo Angelini La strategia di Business Intelligence in Angelini: una evoluzione

Dettagli

1. Il Mercato di riferimento

1. Il Mercato di riferimento IL PROCESSO DI PIANIFICAZIONE DELLA DOMANDA I risultati della filiera Farmaceutica e il caso GlaxoSmithKline Riccardo Bottura (Supply Chain Director) Andrea Giarola (Head Demand & Distribution) 1. Il Mercato

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Sales & Marketing. Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it. Sales & Marketing

SALARY SURVEY 2015. Sales & Marketing. Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it. Sales & Marketing SALARY SURVEY 2015 Sales & Marketing Sales & Marketing Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it Sales & Marketing Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi

Dettagli

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A.

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. La struttura organizzativa DIREZIONE è confermata al dr. Paolo GAGLIARDO, con le specificazioni di seguito riportate. Alle dirette

Dettagli

Il Reporting Direzionale

Il Reporting Direzionale L offerta di consulenza di Professionisti per l Impresa www.piconsulenza.it A cosa serve il controllo individuare i fattori che determinano le performance misurare le performance informare i responsabili

Dettagli

non accontentarti dell orizzonte, cerca L INFINITO.

non accontentarti dell orizzonte, cerca L INFINITO. non accontentarti dell orizzonte, cerca L INFINITO. Jim Morrison Società Algol Consulting: il partner per i progetti ERP Fin dall inizio della sua attività, l obiettivo di Algol Consulting è stato quello

Dettagli

Business Intelligence Revorg. Roadmap. Revorg Business Intelligence. trasforma i dati operativi quotidiani in informazioni strategiche.

Business Intelligence Revorg. Roadmap. Revorg Business Intelligence. trasforma i dati operativi quotidiani in informazioni strategiche. soluzioni di business intelligence Revorg Business Intelligence Utilizza al meglio i dati aziendali per le tue decisioni di business Business Intelligence Revorg Roadmap Definizione degli obiettivi di

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE: AREA COMUNE (INCLUSIVA DEI SERVIZI ALLE IMPRESE) Processo Sequenza di processo Area di Attività

Dettagli

I SISTEMI DI PERFORMANCE MANAGEMENT

I SISTEMI DI PERFORMANCE MANAGEMENT http://www.sinedi.com ARTICOLO 8 GENNAIO 2007 I SISTEMI DI PERFORMANCE MANAGEMENT In uno scenario caratterizzato da una crescente competitività internazionale si avverte sempre di più la necessità di una

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Sales & Marketing 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca

Dettagli

BOARD 8.1: Cosa c è di nuovo

BOARD 8.1: Cosa c è di nuovo Better decisions. Better business. BOARD 8.1: Cosa c è di nuovo Mobile Business Intelligence nativa, miglior supporto per le grandi implementazioni e nuove funzionalità di Performance Management portano

Dettagli

Revenue & Pianificazione strategica. Revenue Management Datawarehouse Forecasting Business Intelligence

Revenue & Pianificazione strategica. Revenue Management Datawarehouse Forecasting Business Intelligence Revenue & Pianificazione strategica Revenue Management Datawarehouse Forecasting Business Intelligence Grazie agli strumenti di revenue di Scrigno posso definire i contratti, BAR e derivate, l overbooking,

Dettagli

e-detailing, CRM e S.F.E. : innovazione nei processi di relazione con il professionista della salute (informazione scientifica e vendita).

e-detailing, CRM e S.F.E. : innovazione nei processi di relazione con il professionista della salute (informazione scientifica e vendita). . 18 Settembre 2015 e-detailing, CRM e S.F.E. : innovazione nei processi di relazione con il professionista della salute (informazione scientifica e vendita). Relatore: Flavio D Annunzio (Founder & CEO

Dettagli

STRATandGO BUSINESS INTELLIGENCE Reportistica Dinamica, Dashboard Interattivi, Budget e Pianificazione

STRATandGO BUSINESS INTELLIGENCE Reportistica Dinamica, Dashboard Interattivi, Budget e Pianificazione STRATandGO BUSINESS INTELLIGENCE Reportistica Dinamica, Dashboard Interattivi, Budget e Pianificazione PROCOS: gruppo internazionale presenza locale PROCOS - l azienda Sede e laboratorio PROCOS Professional

Dettagli

L [ERP] PER IL MERCATO DEL [WINE & BEVERAGE] WINE BEVERAGE

L [ERP] PER IL MERCATO DEL [WINE & BEVERAGE] WINE BEVERAGE L [ERP] PER IL MERCATO DEL [ & ] ERP per il settore Wine&Beverage Enterprise Resource Planning Wine&Beverage for Sap Business One è un ERP, appositamente parametrizzato per il commercio del vino, alcolici,

Dettagli

Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force.

Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force. Sicuritalia S.p.A. Utilizzata con concessione dell autore. SAP Customer Success Story Sicurezza e servizi fiduciari Sicuritalia S.p.A Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force. Partner Nome

Dettagli

Direzione Centrale Sistemi Informativi

Direzione Centrale Sistemi Informativi Direzione Centrale Sistemi Informativi Missione Contribuire, in coerenza con le strategie e gli obiettivi aziendali, alla definizione della strategia ICT del Gruppo, con proposta al Chief Operating Officer

Dettagli

Un potente sistema di monitoraggio delle performance aziendali

Un potente sistema di monitoraggio delle performance aziendali Un potente sistema di monitoraggio delle performance aziendali Scenario di utilizzo Monitorare efficacemente e costantemente le performance aziendali diventa sempre più cruciale per mantenere alti i livelli

Dettagli

Practices. Operative Tactical Strategy. Processi e Organizzazione. Finance

Practices. Operative Tactical Strategy. Processi e Organizzazione. Finance Identity Practices Operative Tactical Strategy Finance Processi e Organizzazione Technology Partners Le partnership tecnologiche rappresentano un asset strategico per B4C. L ampio spettro di soluzioni

Dettagli

CONSULENZA STRATEGICA

CONSULENZA STRATEGICA CONSULENZA STRATEGICA La PGMB è una società di consulenza strategica che ha l obiettivo di diventare il punto di riferimento delle aziende volte a trasformare e sviluppare i propri modelli di business.

Dettagli

I Sistemi Informativi Direzionali. I reporting direzionali

I Sistemi Informativi Direzionali. I reporting direzionali I Sistemi Informativi Direzionali I reporting direzionali Concezioni del controllo Concezione tradizionale valutare l efficienza, l onestà e la diligenza dei dipendenti Concezione moderna (p.e. Anthony)

Dettagli

IBM Cognos Insight. Caratteristiche

IBM Cognos Insight. Caratteristiche IBM Cognos Insight Esplorare, visualizzare, modellare e condividere conoscenza in modo indipendente, senza necessità di assistenza da parte delle funzioni IT Caratteristiche Esplorazione, analisi, visualizzazione

Dettagli

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Nuovi approcci e nuovi strumenti Marco Di Dio Roccazzella Director marco.didio@valuelab.it www.valuelab.it

Dettagli

Lezione n 15 17 Maggio 2013 Alberto Balducci

Lezione n 15 17 Maggio 2013 Alberto Balducci Lezione n 15 17 Maggio 2013 Alberto Balducci Obiettivi conoscitivi Il Budget nel sistema di programmazione e controllo I documenti che compongono il budget Le finalità e gli obiettivi di budget Il processo

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Business Intelligence, OLAP e il monitoraggio del proprio Business

Business Intelligence, OLAP e il monitoraggio del proprio Business Business Intelligence, OLAP e il monitoraggio del proprio Business Con il termine business intelligence (BI) ci si può solitamente riferire a: 1. un insieme di processi aziendali per raccogliere ed analizzare

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE

PRESENTAZIONE AZIENDALE PRESENTAZIONE AZIENDALE Mission La nostra mission sono due Mission: l Azienda e la Persona. Artemis opera sul mercato per individuare i professionisti più idonei a gestire i processi di cambiamento e di

Dettagli

Esistono differenti tipologie di report aziendali, a seconda della funzione per cui sono redatti e dei soggetti a cui si rivolgono

Esistono differenti tipologie di report aziendali, a seconda della funzione per cui sono redatti e dei soggetti a cui si rivolgono REPORTING INTERNO: PREMESSE Esistono differenti tipologie di report aziendali, a seconda della funzione per cui sono redatti e dei soggetti a cui si rivolgono REPORT ISTITUZIONALI REPORT OPERATIVI REPORT

Dettagli

Cybertec: high performance Supply Chain dal 1991

Cybertec: high performance Supply Chain dal 1991 Cybertec: high performance Supply Chain dal 1991 Fondata dall'ing. Kirchner nel 1991 Sede principale a Trieste. Filiali a Milano, Bologna, Padova e Udine Fornisce soluzioni per una Supply Chain ad alte

Dettagli

Organizzazione dello studio professionale

Organizzazione dello studio professionale Organizzazione dello studio professionale Roberto Spaggiari Attolini Spaggiari & Associati Studio Legale e Tributario Partner 2014 Pagina 1 Roberto Spaggiari Attolini Spaggiari & Associati Studio Legale

Dettagli

work force management

work force management nazca work force management UN UNICO PARTNER PER MOLTEPLICI SOLUZIONI Nazca WFM Un unica piattaforma che gestisce le attività e i processi di business aziendali, ottimizzando tempi, costi e risorse Nazca

Dettagli

Conoscere il cliente e le sue potenzialità: l importanza della business intelligence in banca

Conoscere il cliente e le sue potenzialità: l importanza della business intelligence in banca Conoscere il cliente e le sue potenzialità: l importanza della business intelligence in banca Luca Molteni Elena Feltrinelli Università Bocconi Milano Convegno ABI Dimensione Cliente Roma, 13 febbraio

Dettagli

Convegno Annuale AISIS. Cartella Clinica Elettronica Ospedaliera: indicazioni per un progetto sostenibile

Convegno Annuale AISIS. Cartella Clinica Elettronica Ospedaliera: indicazioni per un progetto sostenibile Convegno Annuale AISIS Cartella Clinica Elettronica Ospedaliera: indicazioni per un progetto sostenibile Milano, 23 novembre 2012 Nhow Hotel Accenture negli anni ha sviluppato un importante presenza in

Dettagli

Il mercato della Business Intelligence è attualmente in forte crescita. Il fenomeno si può spiegare in vari modi: la maturità raggiunta dai sistemi

Il mercato della Business Intelligence è attualmente in forte crescita. Il fenomeno si può spiegare in vari modi: la maturità raggiunta dai sistemi Enterprise Dashboard Il mercato della Business Intelligence è attualmente in forte crescita. Il fenomeno si può spiegare in vari modi: la maturità raggiunta dai sistemi di Information e Communication Technology

Dettagli

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007 Presentazione di alcuni casi di successo Paolo Piffer 28 Maggio 2007 AZIENDA 1 DEL SETTORE CERAMICO Il problema presentato L azienda voleva monitorare il fatturato in raffronto ai 2 anni precedenti tenendo

Dettagli

Company Profile. www.valuelab.it

Company Profile. www.valuelab.it Company Profile www.valuelab.it 1 Profilo VALUE LAB è una innovativa società di consulenza di management e IT solutions specializzata in Marketing, Vendite e Retail. Aiutiamo le Aziende di produzione,

Dettagli

Efficienza Analisi Mobilità

Efficienza Analisi Mobilità Efficienza Analisi Mobilità SAP Business One Motivi di scelta Cosa dicono i nostri clienti Interfaccia utente intuitiva Linearità dei processi Facilità d uso Informazioni disponibili quando e dove servono

Dettagli

Un sistema di Controllo di Gestione per la Governance dell attività sportiva

Un sistema di Controllo di Gestione per la Governance dell attività sportiva Un sistema di Controllo di Gestione per la Governance dell attività sportiva Roma, 3 maggio 2012 Silvia Donnoli Project Manager GESINF S.r.l. Indice degli argomenti Il controllo di gestione come strumento

Dettagli

IPO: Il vantaggio competitivo dei Sistemi Informativi per il Controllo di Gestione

IPO: Il vantaggio competitivo dei Sistemi Informativi per il Controllo di Gestione 27 Gennaio, 2009 IPO: Il vantaggio competitivo dei Sistemi Informativi per il Controllo di Gestione Fabrizio Alberton Partner di Reply Consulting La quotidianità 2003/51/CE Modernizzazione 2004/109/CE

Dettagli

Unyversys Consulting Unyversys Consulting

Unyversys Consulting Unyversys Consulting Il business farmaceutico presenta delle caratteristiche peculiari dal punto di vista della distribuzione e commercializzazione dei prodotti. Tali particolarità rendono le analisi economico-gestionali ancora

Dettagli

CentoCinquanta W.H.D (we have done)

CentoCinquanta W.H.D (we have done) CentoCinquanta 1 Organizzazione e controllo Change management e disegno del modello di CDG Gruppo leader in europa nella produzione di film polimerici per l agricoltura, l industria, l edilizia. Disegnare

Dettagli

La gestione delle informazioni eccellente

La gestione delle informazioni eccellente La gestione delle informazioni eccellente Le fasi del processo decisionale, gli orizzonti di pianificazione, la verifica del budget nell organizzazione interna e nel rapporto con i fornitori La gestione

Dettagli

Consulenza Direzionale www.kvalue.net. Presentazione Società. Key Value for high performance business

Consulenza Direzionale www.kvalue.net. Presentazione Società. Key Value for high performance business Key Value for high performance business Consulenza Direzionale www.kvalue.net KValue Srl Via E. Fermi 11-36100 Vicenza Tel/Fax 0444 149 67 11 info@kvalue.net Presentazione Società L approccio KValue KValue

Dettagli

SALARY SURVEY 2014. Retail. Specialists in retail recruitment www.michaelpage.it. Retail

SALARY SURVEY 2014. Retail. Specialists in retail recruitment www.michaelpage.it. Retail SALARY SURVEY 2014 Specialists in retail recruitment www.michaelpage.it Salary Survey 2014 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2014. Michael

Dettagli

nalysis Business Intelligence Solution Experience the Innovation Analysis Analysis Analysis Performance Analytics Reporting

nalysis Business Intelligence Solution Experience the Innovation Analysis Analysis Analysis Performance Analytics Reporting nalysis Analysis Performance Analysis Analytics Analysis Reporting Business Intelligence Solution Experience the Innovation Business Intelligence 2 Solgenia Analysis 3 Performance 4 Performance Financial

Dettagli

ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP.

ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP. INTERVISTA 13 settembre 2012 ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP. Intervista ad Ermanno Pappalardo, Lead Solution Consultant HP Software

Dettagli

Aspetti Gestionali ed Amministrativi di Azienda. Dott. Adriano D'Andrea Ricchi

Aspetti Gestionali ed Amministrativi di Azienda. Dott. Adriano D'Andrea Ricchi Aspetti Gestionali ed Amministrativi di Azienda Dott. Adriano D'Andrea Ricchi 05/12/2013 1 Impresa : è un' "attività economica professionalmente organizzata al fine della produzione o dello scambio di

Dettagli

LE STRUTTURE ORGANIZZATIVE DI TRADE MARKETING. Beatrice Luceri Facoltà di Economia Anno Accademico 2000/01

LE STRUTTURE ORGANIZZATIVE DI TRADE MARKETING. Beatrice Luceri Facoltà di Economia Anno Accademico 2000/01 LE STRUTTURE ORGANIZZATIVE DI TRADE MARKETING Beatrice Luceri Facoltà di Economia Anno Accademico 2000/01 La configurazione della funzione di Trade Marketing I fenomeni che hanno influito sui processi

Dettagli

Pianificazione Controllo Analisi Reporting. Progetti Srl - PCPro 1

Pianificazione Controllo Analisi Reporting. Progetti Srl - PCPro 1 Pianificazione Controllo Analisi Reporting 1 Controllo di Gestione La situazione dei mercati impone alle aziende la necessità di operare in modo più efficiente e tempestivo. L informazione sullo stato

Dettagli

RESPONSABILE DELLA LOGISTICA

RESPONSABILE DELLA LOGISTICA CORSO PER RESPONSABILE DELLA LOGISTICA Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 53 CORSO PER RESPONSABILE DELLA LOGISTICA Materiale propedeutico (studio a casa) + 48 ore di lezioni frontali

Dettagli

EuroSystem Tecnologie Informatiche. www.odontosoft.it. Il software più completo per la gestione del laboratorio odontotecnico

EuroSystem Tecnologie Informatiche. www.odontosoft.it. Il software più completo per la gestione del laboratorio odontotecnico Il software più completo per la gestione del laboratorio odontotecnico OdontoSoft è il software per la gestione dei Laboratori Odontotecnici, primo in Italia a seguire la fabbricazione di ogni tipologia

Dettagli

Basilea 2: Vincere insieme la sfida del RATING

Basilea 2: Vincere insieme la sfida del RATING Basilea 2: Vincere insieme la sfida del RATING Il Comitato di Basilea viene istituito nel 1974 dai Governatori delle Banche Centrali dei 10 paesi più industrializzati. Il Comitato non legifera, formula

Dettagli

www.happybusinessapplication.net

www.happybusinessapplication.net www.astudio.it Cosa è HBA Project HBA Project è una Web Business Application gratuita che può essere installata sul proprio dominio come una «personal cloud», alla quale avrà accesso solo l utente che

Dettagli

Performance management assesment per PMI

Performance management assesment per PMI PMI assesment Performance management assesment per PMI Il performance management assesment è un processo di valutazione della gestione aziendale integrato, che coniuga una analisi della strategia e della

Dettagli

!"#$%&'(&%)% Consulenza & Ser vizi. & Partners

!#$%&'(&%)% Consulenza & Ser vizi. & Partners !"#$%&'(&%)% Consulenza & Ser vizi & Partners Progettualità e cultura d impresa Nato nel 2002 da un idea del Dr. Luca Troisi, a seguito di una significativa esperienza personale maturata nel mondo della

Dettagli

UMIQ. Il metodo UMIQ. Unindustria Bologna. Corso rivolto a consulenti e auditor per conoscere e saper applicare il Metodo UMIQ nelle aziende

UMIQ. Il metodo UMIQ. Unindustria Bologna. Corso rivolto a consulenti e auditor per conoscere e saper applicare il Metodo UMIQ nelle aziende QUALITA UNINDUSTRIA INNOVAZIONE METODO UMIQ Il metodo UMIQ Unindustria Bologna Corso rivolto a consulenti e auditor per conoscere e saper applicare il Metodo UMIQ nelle aziende Obiettivi del corso Fornire

Dettagli

FAST MOVING CONSUMER GOODS

FAST MOVING CONSUMER GOODS FAST MOVING CONSUMER GOODS Rilevazione della disponibilità e disposizione della merce, rilevazione del prezzo, analisi dei prodotti della concorrenza, rispetto degli accordi nella disposizione della merce,

Dettagli

NANO. Una piattaforma HW/SW per l automazione della forza vendita. Gianluca Gualtieri Ing.Salvatore Verzura

NANO. Una piattaforma HW/SW per l automazione della forza vendita. Gianluca Gualtieri Ing.Salvatore Verzura Una piattaforma HW/SW per l automazione della forza vendita Gianluca Gualtieri Ing.Salvatore Verzura NANO è una piattaforma HW/SW dedicata alle aziende che hanno l esigenza di rendere automatico il processo

Dettagli

Business Intelligence. a new. one technology. All in & One. world. one product. Performance. one vision. Management

Business Intelligence. a new. one technology. All in & One. world. one product. Performance. one vision. Management Business Intelligence a new one technology world All in & One Performance one product one vision Management 1 The new world of BI and CPM Andrea Maderna Sales Director BOARD Italia Milano, 8 Marzo 2012

Dettagli

B usiness I ntelligence: L a scintilla che accende. un investimento che si fa apprezzare giorno dopo giorno. la conoscenza.

B usiness I ntelligence: L a scintilla che accende. un investimento che si fa apprezzare giorno dopo giorno. la conoscenza. B usiness I ntelligence: un investimento che si fa apprezzare giorno dopo giorno.... abbiamo constatato ad esempio come le aziende che hanno investito significativamente in BI (Business Intelligence) abbiano

Dettagli

per gestire la FATTURAZIONE e il CRM nelle SOCIETÀ ENERGETICHE

per gestire la FATTURAZIONE e il CRM nelle SOCIETÀ ENERGETICHE 3 edizione L UNICA Mostra Convegno in Italia sui Esperienze concrete, Modelli e Soluzioni per gestire la FATTURAZIONE e il CRM nelle SOCIETÀ ENERGETICHE Milano, 23 ottobre 2013 Fatturazione Forecasting

Dettagli

DCR consulting email: info@dcrconsulting.it website: www.dcrconsulting.it - cellulare: 345.502.0019 - telefono: 0824.42.969 Partiva iva 01559270622

DCR consulting email: info@dcrconsulting.it website: www.dcrconsulting.it - cellulare: 345.502.0019 - telefono: 0824.42.969 Partiva iva 01559270622 PROGRAMMA CORSO MARKETING ED INNOVAZIONE NEL MERCATO FARMACEUTICO TITOLO RAZIONALE PRINCIPALI ARGOMENTI ORE Modulo 1 Modulo 2 Marketing strategico Marketing operativo Questo modulo introduce gli aspetti

Dettagli

HC DUBAI LA SOLUZIONE PER APRIRE E SVILUPPARE I L TUO BUSINESS NEGLI EMIRATI ARABI

HC DUBAI LA SOLUZIONE PER APRIRE E SVILUPPARE I L TUO BUSINESS NEGLI EMIRATI ARABI LA SOLUZIONE PER APRIRE E SVILUPPARE I L TUO BUSINESS NEGLI EMIRATI ARABI SELEZIONA E SVILUPPA OCCASIONI PER ENTRARE NEI MIGLIORI DEPARTEMENT STORE E RETAILS CHI SIAMO CREIAMO OPPORTUNITÀ DI INTERNAZIONALIZZAZIONE

Dettagli

Marketing: una definizione 28/10/2013 CREAZIONE DI VALORE, ATTIVITÀ DI MARKETING E STRATEGIE D IMPRESA, PIANIFICAZIONE (CAP.

Marketing: una definizione 28/10/2013 CREAZIONE DI VALORE, ATTIVITÀ DI MARKETING E STRATEGIE D IMPRESA, PIANIFICAZIONE (CAP. COMUNICAZIONE D IMPRESA Anno Accademico 2013/2014 CREAZIONE DI VALORE, ATTIVITÀ DI MARKETING E STRATEGIE D IMPRESA, PIANIFICAZIONE (CAP. 1, 2, 3) Unit 5 Slide 5.2.1 Lezioni del 29/30/31 ottobre 2013 IL

Dettagli

Sistema dei Controlli interni Gestione coordinata delle aree di miglioramento

Sistema dei Controlli interni Gestione coordinata delle aree di miglioramento Sistema dei Controlli interni Gestione coordinata delle aree di miglioramento Stefano Moni Resp. Servizio Validazione e Monitoraggio Convegno ABI - Basilea 3 Roma, 16-17 Giugno 2014 INDICE 1. INTRODUZIONE

Dettagli

SoftwareSirio Modelli di Board

SoftwareSirio Modelli di Board SoftwareSirio Modelli di Board Business Intelligence e Performance Management vendite logistica e acquisti commesse scadenziari riclassificazione di bilancio Sirio informatica e sistemi SpA Sirio informatica

Dettagli

Piano di marketing internazionale

Piano di marketing internazionale UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO CORSO DI MARKETING INTERNAZIONALE anno accademico 2004/2005 ISSUE 6: Piano di marketing internazionale Prof. Mauro Cavallone Dott.ssa Chiara Zappella Materiale didattico

Dettagli

Solvency II Operational Trasformation. Evidenze sull area Commerciale e Comunicazione 19 Gennaio 2012 1

Solvency II Operational Trasformation. Evidenze sull area Commerciale e Comunicazione 19 Gennaio 2012 1 Solvency II Operational Trasformation Evidenze sull area 19 Gennaio 2012 1 Agenda Modello di analisi adottato Modello dei processi standard area Impatti Solvency II sull area Modello di riferimento a tendere

Dettagli

Daywork è il nome della piattaforma proposta da Dún Soluzioni Informatiche a supporto dei sistemi di Programmazione e Controllo di Gestione

Daywork è il nome della piattaforma proposta da Dún Soluzioni Informatiche a supporto dei sistemi di Programmazione e Controllo di Gestione Daywork Daywork è il nome della piattaforma proposta da Dún Soluzioni Informatiche a supporto dei sistemi di Programmazione e Controllo di Gestione FPI Variance SPI Budget Manager Cost Il software si compone

Dettagli

Techint Engineering & Construction Missione, Visione e Valori. Codice: FR-MA-MNG-001-01 R02

Techint Engineering & Construction Missione, Visione e Valori. Codice: FR-MA-MNG-001-01 R02 Techint Engineering & Construction Missione, Visione e Codice: FR-MA-MNG-001-01 R02 September 18, 2013 Missione La nostra missione consiste nel dare valore ai nostri azionisti e clienti attraverso la prestazione

Dettagli

LOGISAN S.p.A. Company Profile

LOGISAN S.p.A. Company Profile Company Profile tel.0552373019 - fax tel. 0552374069 - Pag. 1/7 Chi Siamo Nata nel 2004 dall'esigenza di un gruppo di strutture sanitarie Logisan è un azienda che aggrega il potere di acquisto e mette

Dettagli

Company Profile. ED Electronics Distribution. Release: 07_2012

Company Profile. ED Electronics Distribution. Release: 07_2012 Company Profile Release: 07_2012 ED Srl Sede legale: via Maspero 5-21100 Varese Capitale sociale euro 100.000,00 C.F. P.IVA IT 03274030125 REA VA-337722 Company Overview ED Electronics Distribution opera

Dettagli

Pianificare, costruire e gestire un sistema manageriale integrato di BSC

Pianificare, costruire e gestire un sistema manageriale integrato di BSC Pianificare, costruire e gestire un sistema manageriale integrato di BSC Marco Bianchini Premessa L incremento del livello di complessità gestionale all interno delle aziende e soprattutto il fatto che

Dettagli

PMO: così fanno le grandi aziende

PMO: così fanno le grandi aziende PMO: così fanno le grandi aziende Tutte le grandi aziende hanno al loro interno un PMO - Project Management Office che si occupa di coordinare tutti i progetti e i programmi aziendali. In Italia il project

Dettagli

*oltre ad essere un acronimo, MESA ha molti significati: una montagna, un tavolo per questo abbiamo scelto il nome MESA, perché per i nostri clienti

*oltre ad essere un acronimo, MESA ha molti significati: una montagna, un tavolo per questo abbiamo scelto il nome MESA, perché per i nostri clienti *oltre ad essere un acronimo, MESA ha molti significati: una montagna, un tavolo per questo abbiamo scelto il nome MESA, perché per i nostri clienti significa soprattutto un supporto professionale concreto!

Dettagli

PARTNER UFFICIALE DELLA SOCIETÀ CAS SOFTWARE AG

PARTNER UFFICIALE DELLA SOCIETÀ CAS SOFTWARE AG PARTNER UFFICIALE DELLA SOCIETÀ CAS SOFTWARE AG BlackBirds nasce nel 2001 ispirata dal mondo della natura. I BlackBirds, uccelli migratori, ogni anno compiono un abituale volo attraverso mezzo mondo, dall

Dettagli

IL PROCESSO DI VALUTAZIONE DI UN SITO PRODUTTIVO: IL CASO ABBOTT DOPO L ACQUISIZIONE DI KNOLL

IL PROCESSO DI VALUTAZIONE DI UN SITO PRODUTTIVO: IL CASO ABBOTT DOPO L ACQUISIZIONE DI KNOLL IL PROCESSO DI VALUTAZIONE DI UN SITO PRODUTTIVO: IL CASO ABBOTT DOPO L ACQUISIZIONE DI KNOLL Prof. 1Corso: Supply chain management Docente: 1 Considerazioni di sintesi L azienda si posiziona tra le prime

Dettagli

Economia e gestione delle Imprese internazionali. Ing. J.Malacarne Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Università di Bologna - 2009

Economia e gestione delle Imprese internazionali. Ing. J.Malacarne Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Università di Bologna - 2009 Economia e gestione delle Imprese internazionali Ing. J.Malacarne Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Università di Bologna - 2009 1 Contenuti del Corso 1. L internazionalizzazione delle Imprese:

Dettagli

LA SOLUZIONE GESTIONALE DI NUOVA GENERAZIONE ELATOS WEB

LA SOLUZIONE GESTIONALE DI NUOVA GENERAZIONE ELATOS WEB LA SOLUZIONE GESTIONALE DI NUOVA GENERAZIONE ELATOS WEB ELATOS srl Viale Andreis 74 25015 Desenzano del Garda BS Tel. 030.071562 Fax 030.6585591 www.elatos.net COMPETENZE A SOSTEGNO DELL IMPRESA Sulla

Dettagli

K Venture Corporate Finance. Self Control. Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

K Venture Corporate Finance. Self Control. Il futuro che vuoi. Sotto controllo! K Venture Corporate Finance Self Control K Venture Corporate Finance K Venture Corporate Finance è una società di consulenza direzionale specializzata nel controllo di gestione, nella contabilità industriale,

Dettagli

ABI Costi & Business Cost Management Optimization

ABI Costi & Business Cost Management Optimization ABI Costi & Business Cost Management Optimization Il Percorso Evolutivo I principali player stanno adottando modelli sempre più evoluti e completi per coniugare obiettivi di saving di breve termine con

Dettagli

La gestione dello Studio Odontoiatrico

La gestione dello Studio Odontoiatrico A cura di Daniele Rimini Pd For Consulenza Direzionale in collaborazione con il laboratorio Tridentestense è lieta di presentarvi la ricetta manageriale La gestione dello Studio Odontoiatrico Presidente

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Introduzione alla Business Intelligence. E-mail: infobusiness@zucchetti.it

Introduzione alla Business Intelligence. E-mail: infobusiness@zucchetti.it Introduzione alla Business Intelligence E-mail: infobusiness@zucchetti.it Introduzione alla Business Intelligence Introduzione Definizione di Business Intelligence: insieme di processi per raccogliere

Dettagli

Promotional Management. La soluzione completa per gestire il piano promozionale in modo semplice ed efficace

Promotional Management. La soluzione completa per gestire il piano promozionale in modo semplice ed efficace Promotional Management La soluzione completa per gestire il piano promozionale in modo semplice ed efficace RISORSA RISORSA SalesWare Promotional Management Nei Mercati di Beni di Largo Consumo la leva

Dettagli

Cpm: misurarsi per superare la crisi

Cpm: misurarsi per superare la crisi Cpm: misurarsi per superare la crisi 23/05/2011 a cura di michele lovati Pur in un periodo di crisi economica, il mercato del Cpm è comunque in crescita, e secondo IDC lo sarà fino al 2014, grazie a funzionalità

Dettagli

Alcune persone guardano le cose accadere. Altre fanno in modo che accadano!

Alcune persone guardano le cose accadere. Altre fanno in modo che accadano! 2013 Alcune persone guardano le cose accadere. Altre fanno in modo che accadano! Nel mondo economico dei nostri tempi, la maggior parte delle organizzazioni spende migliaia (se non milioni) di euro per

Dettagli

Il controllo delle performance con excel. di Stefano Rossi e Luca Vanzulli

Il controllo delle performance con excel. di Stefano Rossi e Luca Vanzulli Il controllo delle performance con excel di Stefano Rossi e Luca Vanzulli L AZIENDA AeB Scopo del presente articolo è quello di evidenziare come lo strumento di excel possa facilmente aiutare a realizzare

Dettagli

Innovative Procurement Process. Consulting

Innovative Procurement Process. Consulting Creare un rapporto di partnership contribuendo al raggiungimento degli obiettivi delle Case di cura nella gestione dei DM attraverso soluzione a valore aggiunto Innovative Procurement Process Consulting

Dettagli

La nuova Guida al Sistema di controllo di gestione

La nuova Guida al Sistema di controllo di gestione La nuova Guida al Sistema di controllo di gestione Il controllo di gestione in azienda: le nuove linee guida di Borsa Italiana come possibile modello di riferimento Workshop Pianificazione e Controllo

Dettagli

1995 IMPRESE ITALIANE SOLUZIONI SOFTWARE leader in Italia nei software gestionali/erp

1995 IMPRESE ITALIANE SOLUZIONI SOFTWARE leader in Italia nei software gestionali/erp COMPANY PROFILE Dal 1995 supportiamo le IMPRESE ITALIANE nella gestione con SOLUZIONI SOFTWARE di ultima generazione dotate di un ampia COPERTURA FUNZIONALE per rispondere a tutte le esigenze dettate dalle

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BRIX DISTRIBUZIONE

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BRIX DISTRIBUZIONE Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO BRIX DISTRIBUZIONE Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.15

Dettagli

MY.OWN TOOL ON CLOUD. Fai volare il tuo business in totale sicurezza. Dati sempre accessibili e protetti grazie ai tool di Tiquadra.

MY.OWN TOOL ON CLOUD. Fai volare il tuo business in totale sicurezza. Dati sempre accessibili e protetti grazie ai tool di Tiquadra. TOOL ON CLOUD Fai volare il tuo business in totale sicurezza. Dati sempre accessibili e protetti grazie ai tool di Tiquadra. ADESSO È TUTTO PIÙ FACILE Tiquadra ti offre gli strumenti per gestire al meglio

Dettagli

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Grazie per il suo interesse alla nuova tecnologia voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Cristina Brambilla Telefono 348.9897.337,

Dettagli

LA PIANIFICAZIONE STRATEGICA ORIENTATA AL MERCATO

LA PIANIFICAZIONE STRATEGICA ORIENTATA AL MERCATO LA PIANIFICAZIONE STRATEGICA ORIENTATA AL MERCATO La pianificazione strategica può essere definita come il processo manageriale volto a mantenere una corrispondenza efficace tra gli obiettivi e le risorse

Dettagli

CONTROLLO DI GESTIONE E BUSINESS INTELLIGENCE. Strumenti attivi per la gestione dell impresa

CONTROLLO DI GESTIONE E BUSINESS INTELLIGENCE. Strumenti attivi per la gestione dell impresa AGENDA - Significato di Controllo di Gestione e impatto sull organizzazione aziendale - Centri di Costo, di Profitto, Costi Standard e Progetti - Il Budget Aziendale - La Business Intelligence e gli strumenti

Dettagli

Come gestire supply chain complesse nel mondo del fashion: prassi adottate e risultati conseguiti

Come gestire supply chain complesse nel mondo del fashion: prassi adottate e risultati conseguiti Come gestire supply chain complesse nel mondo del fashion: prassi adottate e risultati conseguiti Raffaele Secchi Operations & Technology Management Unit Agenda Il progetto di ricerca Fashion e SCM: gli

Dettagli

METODOLOGIE E INDICATORI PER IL CONTROLLO DEI COSTI IN PRODUZIONE

METODOLOGIE E INDICATORI PER IL CONTROLLO DEI COSTI IN PRODUZIONE METODOLOGIE E INDICATORI PER IL CONTROLLO DEI COSTI IN INDICE INTRODUZIONE AGLI INDICATORI REALIZZARE UN SISTEMA DI INDICATORI INDICATORI PER IL CONTROLLO DELLA Indicatori di prestazione Obiettivi degli

Dettagli

Innovare per competere: il ruolo del CRM come elemento di vera misurabilità

Innovare per competere: il ruolo del CRM come elemento di vera misurabilità Innovare per competere: il ruolo del CRM come elemento di vera misurabilità Dr.ssa Brizzolari Chiara Managing Director di Veneto Ricerche S.r.l. Associata AISM Customer Relationship Management CRM, ovvero

Dettagli