I portafogli modello di. J.P. Morgan Asset Management. Dati al 30 giugno 2011 Asset allocation Agosto 2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I portafogli modello di. J.P. Morgan Asset Management. Dati al 30 giugno 2011 Asset allocation Agosto 2011"

Transcript

1 I portafogli modello di J.P. Morgan Asset Management Dati al 30 giugno 2011 Asset allocation Agosto 2011

2 Scenario macroeconomico L annuncio del nuovo piano di salvataggio per la Grecia, da parte della UE per 160 Miliardi di Euro, ha calmato i mercati ponendo fine ad una lunga fase di incertezza. Tuttavia i successivi downgrade dei rating delle agenzie, sulla Grecia stessa, hanno messo in evidenza che persiste un rischio di contagio per i detentori dei titoli di debito greco, soprattutto banche greche, tedesche e francesi, per effetto del loro coinvolgimento, su base volontaria, nel piano di roll-over dei titoli che potrebbe comportare perdite nei portafogli. In questi giorni si attende anche un evoluzione sulla spinosa questione del debito USA. Si prevede un rialzo del tetto, fissato per legge, entro i tempi stabili, che dovrebbe traghettare il paese fino alle elezioni del 2012 e dare alle parti politiche il tempo per valutare interventi più strutturali di tagli di spesa e adeguamenti fiscali. Dal punto di vista del contesto economico sono proseguiti segnali di debolezza, accompagnati da qualche revisione al ribasso delle stime di crescita per il secondo e terzo trimestre dell anno. Tuttavia si continua a ritenere che sia in atto una pausa di metà ciclo e che alcuni dei fattori che hanno determinato il raffreddamento del ciclo economico potrebbero perdere vigore nella seconda parte dell anno. In Giappone si sta osservando un rapido processo di ricostruzione, il petrolio mantiene una dinamica più moderata, i paesi emergenti mostrano ancora dati robusti nonostante l inasprimento della politica monetaria. La politica monetaria è ancora generalmente espansiva sebbene BCE abbia dato corso al secondo rialzo dei tassi, in linea con le aspettative. Ciò si dimostra ragionevole per i paesi più virtuosi dell area, come la Germania, mentre crea un contesto più complesso per i paesi più fragili che vedono aggravarsi l onere del debito. Ciò pone alla BCE un grande dilemma tra il controllo dell inflazione e l attenzione alle diverse dinamiche dell area. La Fed si è detta disponibile a valutare nuove misure straordinarie se l economia USA dovesse peggiorare. La Cina ha operato un nuovo rialzo dei tassi che potrebbe esaurire le misure restrittive. 1

3 Mercati finanziari I mercati restano molto nervosi e volatili. Reazioni positive e molto violente sono seguite all annuncio del piano europeo per la Grecia, ma altrettanto negativa è stata la correzione seguita ai downgrade delle agenzie di rating. Il nodo irrisolto del debito USA delinea un contesto di vulnerabilità dei mercati. Si ritiene che il mercato dei Treasury USA sia considerato ancora molto solido, liquido e presenta ancora attrattività, nonostante siano aumentate le probabilità di un downgrade del rating sugli Stati Uniti nei prossimi mesi. E uno scenario che non si può escludere dati i tentennamenti con cui Democratici e Repubblicani stanno gestendo la soluzione del problema del debito. Pensiamo che i mercati si aspettino una decisione entro i tempi prefissati e che quindi un mancato rispetto della deadline potrebbe avere ripercussioni negative. Il forte coinvolgimento di ampi interessi sui Treasury, Cina in primis, potrebbe renderlo meno vulnerabile. Un downgrade limitato degli Stati Uniti (ad esempio di 1 livello) non modificherebbe le caratteristiche del paese considerato molto solido, con un sistema produttivo ampio e articolato e buone capacità di ripresa. Il contesto resta a sostegno di un sovrappeso di azioni rispetto a obbligazioni. I fondamentali delle società sono positivi e le valutazioni attraenti. La campagna dei risultati societari sta dando indicazioni mediamente favorevoli. La nostra preferenza in termini geografici va ai mercati azionari di Stati Uniti ed Emergenti. Su questi ultimi potrebbe tornare interesse sia a seguito dei crescenti problemi dei paesi sviluppati, sia perché l inflazione, principale rischio di investimento negli ultimi mesi, potrebbe stabilizzarsi nella seconda parte dell anno. I mercati obbligazionari hanno visto nuovi minimi dei tassi a causa del deterioramento dei debiti pubblici e della revisione al ribasso della crescita. La diversificazione delle asset class obbligazionarie resta la strategia per affrontare mercati con attese di rialzi dei tassi nei prossimi mesi, improntata alla ricerca di valore sia nel mondo corporate che emergente. Resta forte convinzione sulle delle materie prime per la cronica scarsità dell offerta, anche se a breve potrebbe esserci un contesto misto in termini di performance. 2

4 Asset allocation Europa Valutazioni Mercati & Settori Azionario Neutrale La soluzione dell emergenza Grecia determina un clima più favorevole, ma il coinvolgimento delle banche nel progetto di roll over dei bond greci mantiene elementi di incertezza soprattutto in tema di entità delle perdite. + Germania =Area Euro - RegnoUnito + Risorse di Base +Tecnologici = Alimentare - Finanziari Obbligazionario Neutrale Contesto di graduale rialzo dei tassi a seguito di attese di rialzo di BCE, inflazione e rischi sovrani. Da evitare i periferici. - Governativi + Corporate Duration Neutrale Stati Uniti Valutazioni Mercati & Settori Azionario Sovrappeso Favorevole campagna dei risultati societari nel secondo trimestre. Attese di ripresa economica o di eventuale sostegno monetario da parte della Fed. + Tecnologici = Industriale - Energia Obbligazionario Neutrale Resta un contesto di incertezza sul tema del debito USA che dovrebbe essere risolto a breve. Aumentano le probabilità di un moderato downgrade delle agenzie nei prossimi mesi. = Governativi + High Yield Duration Neutrale

5 Asset allocation Giappone Valutazioni Mercati & Settori Azionario Neutrale Ci sono segnali di ripresa della produzione, ma permane un contesto di fragilità nel paese dove ai problemi strutturali si aggiungono gli attuali nodi congiunturali sfavorevoli. + Costruzioni = Industriali - Assicurativi Obbligazionario Neutrale L aumento delle spese di ricostruzione sta facendo lievitare le stime di debito pubblico nei prossimi anni facendo emergere timori sulla sostenibilità. Duration neutrale Mercati Emergenti Valutazioni Mercati & Settori Azionario Sovrappeso La fase di surriscaldamento dell inflazione e il consistente inasprimento monetario potrebbero essere alle spalle. Atteso un contesto più stabile nella seconda parte dell anno. + ASEAN + Cina Obbligazionario I timori sui fondamentali dei Governi sviluppati sposta l interesse sui mercati obbligazionari emergenti, sia governativi che societari. + Asia + Latam - Est Europa Sovrappeso

6 Asset allocation Azionario Restiamo positivi sull azionario, anche se l attuale incertezza che riguarda il debito di alcuni Paesi dell area Euro, ma soprattutto quello degli Stati Uniti, ci suggeriscono temporanea cautela. A livello geografico, pur restando sempre positivi sugli Stati Uniti, nonostante i dubbi di un possibile downgrade, ripristiniamo una preferenza per la Germania all interno dell Area Euro. Tra gli Emergenti, preferenza per l area ASEAN e per le infrastrutture, alla base della crescita. A livello settoriale, prendiamo profitto dai consumi e cerchiamo un opportunità sui tecnologici statunitensi. Continuiamo a suggerire di coprire il rischio di cambio negli Stati Uniti, in seguito alle tensioni sul Dollaro generate dai problemi del debito. Ibridi L esposizione a strumenti neutrali rispetto al mercato azionario è necessaria a fini strategici a tutti i livelli di rischio continua ad essere importante in questa fase di definizione dello scenario. Tra le asset class ibride, restiamo positivi sulle commodity, dove abbiamo scelto un fondo che investe sul mercato delle principali 25/30 materie prime attraverso l utilizzo dei futures. Obbligazionario/Monetario I Governativi non presentano particolari opportunità, tuttavia ne deteniamo in via residuale sul profilo più prudente a fini di stabilizzazione del portafoglio. Sull'obbligazionario, i corporate rimangono interessanti grazie ai bilanci caratterizzati da elevata generazione di liquidità e basso debito netto. Anche gli High Yield restano interessanti grazie ai tassi di default ai minimi, nonostante il restringimento degli spread. La nostra visione sul debito emergente rimane positiva per attese di fondamentali superiori a quelli dei Paesi Sviluppati e possibili miglioramenti dei rating. Positivo anche il giudizio sulle valute emergenti che potrebbero apprezzarsi. Rimaniamo favorevoli ad un esposizione a prodotti obbligazionari di tipo Multi-sector : uno concentrato sui corporate di qualità americani, con una bassa correlazione con strumenti obbligazionari tradizionali, pur avendo una volatilità simile, ed una duration corta, e un fondo che può contare su un portafoglio diversificato con allocazioni ampie sui mercati valutari e del reddito fisso alla ricerca delle migliori idee ottenute tramite un allocazione settoriale dinamica che mira a prendere rischi solo quando vengono identificate delle opportunità di investimento interessanti 5

7 Asset allocation per profilo di rischio Profilo aggressivo Profilo bilanciato Profilo prudente Profilo opportunità Benchmark* 80% Az + 20% Obbl 50% Az + 50% Obbl 20% Az + 80% Obbl Nessuno Azionario Stati Uniti Eur Hedged, STEEP, ASEAN, Germania, Infrastrutture emergenti Stati Uniti Eur Hedged, ASEAN, STEEP STEEP, Global Focus hedged Ibridi Market Neutral, Commodity Market Neutral Market Neutral Obbligazionario/ monetario Duration breve High Yield Fondi Multisector Duration breve Fondi Multisector High Yield Fondi Multisector Governativi Globali High Yield e Corporate EMD in valuta locale Settori: Farmaceutici, Tecnologici, Infrastrutture EM Geografico: ASEAN, Stati Uniti Eur Hedged Market Neutral Commodity Fondi Multisector High Yield Corporate Duration-Hedged Duration breve * Tutti i profili, ad eccezione del profilo opportunità sono costruiti partendo da un benchmark composto dall indice MSCI World, che rappresenta la componente azionaria, e gli indici JPM Global GBI Hedged in Euro e JPM GBI EMU che rappresentano la componente obbligazionaria 6

8 Portafoglio profilo Aggressivo Composizione Categoria Comparto % Delta % vs prec Az. Asia JF ASEAN 12 0 Az. EM JPM Emerging Markets Infrastructure 7 0 Az. Europa JPM Europe Focus 10 0 Az. Europa JPM Europe Recovery 5 0 Az. USA JPM US Select 130/ Az. USA JPM Highbridge US STEEP 10 0 Az. Settore JPM Global Consumer Trends 8 0 Commodity JPM Highbridge Diversified Commodities 10 0 Ibridi Azionari JPM Highbridge Statistical Market Neutral 8 0 Obbl. High Yield JPM Global High Yield EUR hedged 10 0 Obbl. Flessibile JPM Income Opportunity 10 0 Allocazione per asset class 10% 8% 20% 62% VaR -0,77% Volatilità 1 anno*: 7,43% Azionario Obbligazionario Ibridi Monetario Commodity Fonte: Analysis. Dati al 25/07/2011 calcolati su dati giornalieri su un orizzonte di 252 giorni. Dati di scomposizione al 30/06/2011. *Volatilità prospettica calcolata su dati storici giornalieri con un orizzonte temporale di 252 giorni. 7

9 Portafoglio profilo Aggressivo Analisi Composizione portafoglio azionario Stati Uniti 22,28% Canada 40,44% Commento alla composizione del portafoglio Portafoglio invariato: restiamo positivi sull azionario rispetto all obbligazionario, anche se restano volatilità ed incertezza legati al debito pubblico, sia nell area Euro che negli Stati Uniti Scomposizione azionario vs MSCI World 25% 20% 15% 10% 5% 0% -5% -10% -15% Area Euro Regno Unito Asia Mercati Emergenti -9,02% -5,12% -0,68% 0,37% Stati Uniti Canada Area Euro Regno Unito 7,16% 9,98% -3,94% -9,05% 19,93% 5,15% 0,20% 22,28% Australia Giappone Asia Mercati Emergenti Materie prime: rimaniamo positivi sull asset class come strumento di diversificazione all interno dei portafogli e in ottica di ripresa della crescita High Yield: restiamo positivi su questa asset class, che continuiamo a favorire rispetto ai governativi, minacciati dai problemi del debito pubblico. Dati di scomposizione al 30/06/2011 8

10 Portafoglio profilo Aggressivo Performance Performance dal lancio* Aggressivo Benchmark mar-09 ago-09 gen-10 giu-10 nov-10 apr-11 Performance di periodo 44,85% 43,50% Commento alla performance 22/07 Materie prime: in luglio hanno fatto registrare un recupero dopo i recenti cali, contribuendo alla performance High Yield: continuano a performare bene tra gli obbligazionari e la nostra visione resta positiva, pertanto manteniamo inalterata la nostra esposizione Scommesse geografiche: mentre il debito pubblico della Grecia e, a luglio anche quello dell Italia, continuano a preoccupare penalizzando l Europa, positive sono le contribuzioni di ASEAN e Stati Uniti. 50% 40% 30% 20% 10% 0% -10% 43,50% 44,85% 25,72% 21,63% 5,24% 7,05% 3,07% 3,64% 1,04% -1,25% -2,31% -1,65% -1,22% -3,30% 1 mese 3 mesi 6 mesi 1 anno 2 anni YTD Dal lancio* Volatilità annualizzata dal lancio* % Aggressivo 10,21% Benchmark 11,64% Fonte: Analysis. Dati giornalieri al 25/07/2011 in Euro BCE. *Data di lancio: 31/03/2009 9

11 Portafoglio profilo Bilanciato Composizione Categoria Comparto % Delta % vs prec Az. Asia JF ASEAN 8 0 Az. Europa JPM Highbridge Europe STEEP 10 0 Az. Europa JPM Europe Recovery 5 0 Az. USA JPM US Select 130/ Az. USA JPM Highbridge US STEEP 12-3 Ibridi Azionari JPM Highbridge Statistical Market Neutral 10 0 Obbl. High Yield JPM Global High Yield EUR hedged 10 0 Obbl. Short Dur JPM Euro Short Duration 8 +3 Obbl. Emergenti JPM Emerging Markets Local Currency Debt 7 0 Obbl. Flessibile JPM Global Strategic Bond EUR Hedged 10 0 Obbl. Flessibile JPM Income Opportunity 10 0 Allocazione per asset class 45% 10% 45% VaR -0,62% Volatilità 1 anno*: 6,03% Azionario Obbligazionario Ibridi Monetario Fonte: Analysis. Dati al 25/07/2011 calcolati su dati giornalieri su un orizzonte di 252 giorni. Dati di scomposizione al 30/06/2011. *Volatilità prospettica calcolata su dati storici giornalieri con un orizzonte temporale di 252 giorni. 10

12 Portafoglio profilo Bilanciato Analisi Composizione portafoglio azionario Commento alla composizione del portafoglio Stati Uniti Area Euro Regno Unito Asia 8,74% 5,77% 6,27% 52,47% Stati Uniti: rimaniamo positivi sull area, anche se li riduciamo per aumentare l obbligazionario a breve termine durante l estate, assumendo un atteggiamento più difensivo ASEAN: la nostra posizione sugli emergenti è per il momento selettiva su quest area, favorita da aspettative di crescita e dalle politiche monetarie e fiscali 26,75% Mercati Emergenti Scomposizione azionario vs MSCI World 10% 6,14% 5% 3,01% 3,76% 8,74% Obbligazionari: manteniamo la preferenza per gli High Yield e una duration nel complesso breve. Continuiamo anche a puntare su prodotti flessibili, in grado di sfruttare tempestivamente i cambiamenti di scenario del mercato e sul debito emergente. 0% -5% -10% -15% -5,32% Stati Uniti Canada Area Euro Regno Unito -3,34% -3,94% -9,05% Australia Giappone Asia Mercati Emergenti Dati di scomposizione al 30/06/

13 Portafoglio profilo Bilanciato Performance Performance dal lancio* Commento alla performance 22/ Bilanciato Benchmark 35,67% 30,28% Europa: anche a luglio ha penalizzato la performance per i timori legati al debito Stati Uniti e ASEAN: il contributo alla performance di queste due aree continua ad essere positivo mar-09 ago-09 gen-10 giu-10 nov-10 apr-11 Obbligazionario: miglior contributo ancora una volta per gli High Yield, ma buona performance anche degli Emergenti in valuta locale e del fondo JPM Global Strategic Bond, che può beneficiare di una politica di investimento flessibile. Performance di periodo 50% 40% 30% 20% 10% 0% -10% 35,67% 30,28% 18,34% 19,29% 5,09% 5,01% 2,06% 2,24% 1,39% -0,13% -0,04% -0,86% -0,67% -0,72% 1 mese 3 mesi 6 mesi 1 anno 2 anni YTD Dal lancio* Volatilità annualizzata dal lancio* % Bilanciato 7,04% Benchmark 7,01% Fonte: Analysis. Dati giornalieri al 25/07/2011 in Euro BCE. *Data di lancio: 31/03/

14 Portafoglio profilo Prudente Composizione Categoria Comparto % Delta % vs prec Az. Globale JPM Global Focus 8-2 Az. USA JPM Highbridge US STEEP 10 0 Ibridi Azionari JPM Highbridge Statistical Market Neutral 10 0 Monetari JPM Euro Money Market 10 0 Obbl. Emergenti JPM Emerging Markets Local Currency Debt 10 0 Obbl. Globali JPM Global Gov Bond Eur Hedged 7 +2 Obbl. Corporate JPM Global Corporate Bond Eur Hedged 10 0 Obbl. High Yield JPM Global High Yield EUR hedged 10 0 Obbl. Flessibile JPM Global Strategic Bond EUR Hedged 15 0 Obbl. Flessibile JPM Income Opportunity 10 0 Allocazione per asset class 10% 10% 18% VaR -0,30% Volatilità 1 anno*: 2,93% 62% Azionario Obbligazionario Ibridi Monetario Fonte: Analysis. Dati al 25/07/2011 calcolati su dati giornalieri su un orizzonte di 252 giorni. Dati di scomposizione al 30/06/2011. *Volatilità prospettica calcolata su dati storici giornalieri con un orizzonte temporale di 252 giorni. 13

15 Portafoglio profilo Prudente Analisi Composizione portafoglio azionario Scomposizione azionario vs MSCI World 25% 20% 15% 10% 5% 0% -5% -10% -15% Stati Uniti Canada Area Euro Regno Unito Giappone Asia Mercati Emergenti 19,05% -4,69% -0,31% Stati Uniti Canada Area Euro Regno Unito 0,54% 1,77% 3,46% 4,78% 20,30% 0,63% -4,83% -3,94% -5,59% -1,47% 68,52% 1,77% Australia Giappone Asia Mercati Emergenti Commento alla composizione del portafoglio Stati Uniti: continuiamo a mantenere una preferenza sugli Stati Uniti coprendo il rischio del cambio contro Euro, in attesa di un indebolimento del Dollaro a causa dei problemi legati al debito. Posizionamento temporaneamente più difensivo: riduciamo l esposizione azionaria a favore dell obbligazionario. Debito Emergente: sul lato obbligazionario, restiamo positivi sugli Emergenti, anche se il tema centrale resta l inflazione. Scegliamo un fondo che scommette anche sulle valute locali per poter sfruttare quei Paesi le cui valute si apprezzano in seguito al rialzo dei tassi proprio per contrastare l inflazione. Dati di scomposizione al 30/06/

16 Portafoglio profilo Prudente Performance Performance dal lancio* Prudente Benchmark 24,17% 16,51% Commento alla performance 22/07 Obbligazionari: hanno rappresentato il miglior contributo alla performance, primi tra tutti High Yield e debito Emergente in valuta locale Azionario: il sovrappeso sugli Stati Uniti si è rivelato premiante. Contributo negativo invece sull azionario globale 100 mar-09 ago-09 gen-10 giu-10 nov-10 apr-11 Performance di periodo 40% 30% 24,17% Volatilità annualizzata dal lancio* % 20% 10% 0% 1,02% 0,85% 0,02% 1,73% 1,04% 1,36% 3,95% 2,90% 13,08% 12,76% 0,97% 1,10% 16,51% Prudente 3,68% Benchmark 3,01% -10% 1 mese 3 mesi 6 mesi 1 anno 2 anni YTD Dal lancio* Fonte: Analysis. Dati giornalieri al 25/07/2011 in Euro BCE. *Data di lancio: 31/03/

17 Portafoglio profilo Opportunità Composizione Categoria Comparto % Delta % vs prec Az. Asia JF ASEAN 10 0 Az USA JPM Highbridge US STEEP 8-2 Az. EM JPM Emerging Markets Infrastructure 6 0 Az. Settore JPM Global Consumer Trends 8 0 Az. Settore JPM Global Healthcare 8 0 Az. Settore JPM US Technology 6 +6 Commodity JPM Highbridge Diversified Commodities 10 0 Ibridi Azionari JPM Highbridge Statistical Market Neutral 8-2 Obbl. High Yield JPM Global High Yield EUR hedged 10 0 Obbl. Corporate JPM Global Duration-Hedged Corporate 6-2 Obbl. Flessibile JPM Global Strategic Bond EUR Hedged 10 0 Obbl. Flessibile JPM Income Opportunity 10 0 Allocazione per asset class 10% 8% 36% 46% VaR -0,53% Volatilità 1 anno*: 5.14% Azionario Obbligazionario Ibridi Monetario Commodity Fonte: Analysis. Dati al 25/07/2011 calcolati su dati giornalieri su un orizzonte di 252 giorni. Dati di scomposizione al 30/06/2011. *Volatilità prospettica calcolata su dati storici giornalieri con un orizzonte temporale di 252 giorni. 16

18 Portafoglio profilo Opportunità Analisi Composizione portafoglio azionario Scomposizione azionario vs MSCI World 30% 20% 10% 0% -10% -20% Stati Uniti Canada Area Euro Regno Unito Giappone Asia Mercati Emergenti 2,01% -5,01% Stati Uniti Canada Area Euro Regno Unito 25,24% 7,75% 0,43% 3,64% 11,15% 0,31% -9,46% -5,97% -3,94% -8,62% 5,74% 51,48% 25,24% Australia Giappone Asia Mercati Emergenti Commento alla composizione del portafoglio Tecnologici e farmaceutici accanto ad un settore difensivo come il farmaceutico, introduciamo il settore tecnologico, favorito anche dai recenti dati sugli utili. Manteniamo l esposizione sui consumi che rappresentano il settore che meglio favorisce la crescita Materie prime: manteniamo l esposizione nelle commodity, in attesa di un ritorno alla crescita e come fonte di rischio alternativa. High Yield e Corporate: continuiamo a puntare sulle obbligazioni societarie, mantenendo anche il fondo che investe su titoli corporate ma senza assumersi il rischio di duration, un fattore molto importante in questa fase delicata per il mercato obbligazionario condizionato dalle attese di inflazione. Dati di scomposizione al 30/06/

19 Portafoglio profilo Opportunità Performance Performance dal lancio* 160 Opportunità mar-09 ago-09 gen-10 giu-10 nov-10 apr-11 Performance di periodo 46,51% Commento alla performance 22/07 Farmaceutici: hanno continuato nel loro trend positivo, favorito anche dai primi dati sugli utili. Materie prime: il recupero dei prezzi ha favorito la ripresa di questa asset class ASEAN: la ripresa della crescita ha favorito quest area che offre buone opportunità di sviluppo High Yield: tra gli obbligazionari continuano ad offrire i rendimenti più interessanti 50% 40% 30% 20% 10% 0% -10% 46,51% 24,25% 7,39% 2,21% -0,27% -0,73% -2,60% 1 mese 3 mesi 6 mesi 1 anno 2 anni YTD Dal lancio* Volatilità annualizzata dal lancio* % Opportunità 7,36% Fonte: Analysis. Dati giornalieri al 25/07/2011 in Euro BCE. *Data di lancio: 31/03/

20 Schede prodotto JPMorgan Funds - Global Focus Fund D (acc) - LU (Classe D (acc) EUR hedged - LU ) Benchmark MSCI World Total Return Net Principali caratteristiche Processo d investimento proprietario basato sui fondamentali: selezione dei titoli bottom-up basata sulla ricerca (DDM) Alpha atteso: 4% per anno Tracking error atteso: 5-10% per anno Limiti per area geografica: +/- 30% rispetto al benchmark Limiti settoriali: +/- 15% rispetto al benchmark Nessun vincolo in termini di capitalizzazione di mercato Titoli in portafoglio: JPMorgan Funds - US Select 130/30 Fund D (acc) - LU (Classe D (acc) EUR hedged - LU ) Benchmark S&P 500 Index (Total Return Net) Principali caratteristiche Posizioni corte fino al 30%, mantenendo un esposizione netta del 100% verso il mercato Utilizzo della ricerca fondamentale JPMAM (DDM) per ottenere una classificazione intra-settoriale per quintili 3 tipologie di posizioni corte: 1) titoli sovra-quotati; 2) pair trades settoriali 3) riduzione del rischio sistematico consentendo di prendere scommesse più lunghe Selezione dei titoli bottom-up ed in base ai fondamentali Titoli in portafoglio: Top 10 = circa 20% del fondo Tracking error obiettivo: 3-4% I vincoli di asset allocation eventualmente indicati per ciascun comparto possono variare, in base alla strategia di investimento e in conformità alle disposizioni contenute nel Prospetto Informativo. Gli obiettivi di rendimento sono una stima del gestore e possono variare. Non vi è garanzia che tali previsioni si avverino. 19

21 Schede prodotto JPMorgan Funds - Highbridge US STEEP Fund D (acc) - LU (Classe D (acc) EUR hedged LU ) Benchmark S&P 500 Index (Total Return Net) Principali caratteristiche Approccio d investimento quantitativo e sistematico Universo d investimento: circa 1200 tra i titoli azionari più liquidi del mercato statunitense Volatilità obiettivo: simile a quella dell indice S&P 500 Total Return Altissima diversificazione del portafoglio Beta prossimo a 1 Rendimento obiettivo: cerca di conseguire un apprezzamento del capitale superiore a quella del mercato in diversi contesti di mercato Correlazione obiettivo con l indice S&P 500 Total Return: circa 1 JPMorgan Funds - Europe Focus Fund D (acc) - LU Benchmark MSCI Europe Total Return Net Principali caratteristiche Universo d investimento: principalmente titoli del mercato europeo a grande, media e piccola capitalizzazione Processo di investimento basato sulla ricerca e sull analisi fondamentale Costruzione di portafoglio attiva bottom-up titoli Tracking error obiettivo: > 8% per anno Alpha target: elevato Vincoli su titoli: max +/-5% rispetto al benchmark Vincoli settoriali: max +/-10% rispetto al benchmark Vincoli geografici: max +/-15% rispetto al benchmark I vincoli di asset allocation eventualmente indicati per ciascun comparto possono variare, in base alla strategia di investimento e in conformità alle disposizioni contenute nel Prospetto Informativo. Gli obiettivi di rendimento sono una stima del gestore e possono variare. Non vi è garanzia che tali previsioni si avverino. 20

22 Schede prodotto JPMorgan Funds - Highbridge Europe STEEP Fund D (acc) - LU Benchmark MSCI Europe (Total Return Net) Principali caratteristiche Approccio d investimento quantitativo e sistematico Volatilità obiettivo: simile a quella dell indice MSCI Europe Total Return Beta prossimo a 1 Il portafoglio è composto da un gran numero di posizioni largamente diversificate a livello settoriale Un alto tasso di turnover è generalmente necessario Universo d investimento: circa 900 tra i titoli azionari più liquidi dei mercati europei e inglese Sistema di esecuzione degli ordini molto rapido e capacità di minimizzare i costi di transazione Titoli in portafoglio: JPMorgan Investment Funds Europe Recovery Fund D (acc) - LU Benchmark MSCI Europe (Total Return Net) Principali caratteristiche Esposizione verso anomalie di mercato accertate nell area delle società in situazione di ripresa Approccio di investimento esplicitamente contrario Gestito dal team di Behavioural Finance, il processo è applicato ad uno specifico universo d investimento di titoli azionari europei vagliati in base alla presenza di determinati fattori di ripresa Titoli in portafoglio: Limiti settoriali: +/-10% rispetto al benchmark Limiti per area geografica: +/-10% rispetto al benchmark Tracking error: >8% I vincoli di asset allocation eventualmente indicati per ciascun comparto possono variare, in base alla strategia di investimento e in conformità alle disposizioni contenute nel Prospetto Informativo. Gli obiettivi di rendimento sono una stima del gestore e possono variare. Non vi è garanzia che tali previsioni si avverino. 21

23 Schede prodotto JPMorgan Investment Funds - Highbridge Statistical Market Neutral Fund D (acc) - LU Benchmark European Overnight Index Average (EONIA) (Total Return Gross) Principali caratteristiche Approccio statistical arbitrage : è una strategia di trading attraverso la quale si cercano di sfruttare le inefficienze di mercato che possono avere probabili effetti sui prezzi Market neutral: beta del portafoglio < 0.2 Industry and Sector neutral: < 5% sovra/sottopeso su ogni singolo settore o industria Neutrale al mercato in termini di capitalizzazione 4 componenti: fondamentale, relative value, event driven e tecnica Modello puramente quantitativo: decisioni di trading informatizzate basate su modelli automatici che analizzano grandi quantità di dati e monitorano i rischi in tempo reale Il Gestore non è coinvolto nel processo di selezione dei titoli su base giornaliera, ma si limita a monitorare e a mantenere il modello quantitativo Il team di gestione cerca di massimizzare la performance aggiustata per il rischio Il portafoglio è composto da un elevato numero di titoli diversificati tra i settori JPMorgan Funds Highbridge Diversified Commodities D (acc) - EUR (hedged) - LU Benchmark Dow Jones-UBS Commodity Index Total Return, hedged into EUR Principali caratteristiche L esposizione, tendenzialmente lunga, avviene utilizzando contratti future nell ambito di un veicolo di investimento UCITS III Una gestione attiva prevede espressamente che l allocazione possa anche sostanzialmente deviare da quella del benchmark per approfittare di opportunità di alfa Grande importanza è riconosciuta ad una gestione del rischio integrata al processo di investimento Rendimento obiettivo: sovraperformare l Indice DJ UBS Commodity, con livello di rischio simile durante l intero ciclo di mercato Universo di investimento: delle principali e più liquide materie prime ed alcune valute legate alle materie prime I vincoli di asset allocation eventualmente indicati per ciascun comparto possono variare, in base alla strategia di investimento e in conformità alle disposizioni contenute nel Prospetto Informativo. Gli obiettivi di rendimento sono una stima del gestore e possono variare. Non vi è garanzia che tali previsioni si avverino. 22

24 Schede prodotto JPMorgan Funds US Technology Fund D (acc) USD LU Benchmark CTN (CSFB Tech Index) (total return gross) Principali caratteristiche Selezione di titoli growth e small cap Limiti settoriali: +/- 5% Limiti per singolo titolo: +/- 2,5% Tracking Error obiettivo: 5-7% titoli Stile basato sulla ricerca fondamentale con selezione titoli bottom-up JPMorgan Funds Global Healthcare Fund D (acc) - LU Benchmark MSCI World Healthcare Total Return Net Index Principali caratteristiche Selezione dei titoli bottom-up sia per titoli value che growth Società farmaceutico/sanitarie, compresi il settore biotecnologico e medico tecnologico, a livello globale Tracking error obiettivo: 2-5% Rendimento obiettivo: benchmark + 5% Titoli in portafoglio: I vincoli di asset allocation eventualmente indicati per ciascun comparto possono variare, in base alla strategia di investimento e in conformità alle disposizioni contenute nel Prospetto Informativo. Gli obiettivi di rendimento sono una stima del gestore e possono variare. Non vi è garanzia che tali previsioni si avverino. 23

25 Schede prodotto JPMorgan Funds ASEAN Fund D (acc) - LU Benchmark MSCI South East Asia Index (Total Return Net) Principali caratteristiche Investe nell area dell ASEAN (Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico). I componenti sono: Singapore, Indonesia, Tailandia, Malesia, Filippine e altri Paesi periferici (Brunei, Vietnam, Laos, Myanmar e Cambogia). Specialisti dell investimento basati nei diversi Paesi dell ASEAN garantiscono sempre una profonda analisi a livello di singola azienda e di Paese in modo da catturare le migliori opportunità Approccio bottom-up, con un processo di selezione titoli basato su frequenti visite alle società. Portafoglio concentrato di società small cap con forti modelli di business e buone valutazioni nel lungo periodo. JPMorgan Funds Emerging Markets Infrastructure Equity D (acc) - LU Benchmark MSCI EM Infrastructure (Custom) Principali caratteristiche Quattro fonti di performance, 2 a livello societario e 2 a livello macro, rispettivamente: crescita utili e dividendi, cambiamenti nelle valutazioni e valute Fonti di profitto ben bilanciate Si propone di catturare il ciclo di urbanizzazione, industrializzazione e spese per le infrastrutture dei Paesi emergenti Opportunità tra le 350 azioni nell indice personalizzato per noi da Morgan Stanley, attraverso cui attingere 50/80 azioni da inserire in portafoglio Investire dove si vedono opportunità attraenti di rendimento aggiustato per il rischio nella catena di valore I vincoli di asset allocation eventualmente indicati per ciascun comparto possono variare, in base alla strategia di investimento e in conformità alle disposizioni contenute nel Prospetto Informativo. Gli obiettivi di rendimento sono una stima del gestore e possono variare. Non vi è garanzia che tali previsioni si avverino. 24

26 Schede prodotto JPMorgan Funds Emerging Markets Local Currency Debt Fund D (acc) - LU Benchmark JPMorgan EMBI Global Total Return Gross Principali caratteristiche Strategia debito emergente core a cui si aggiunge un modello valutario complementare Strategia geografica di attiva: +/- 1 anno in termini di spread duration e +/- 10% per Paese titoli in portafoglio, con preferenza per governativi denominati in valuta locale Tracking error obiettivo: punti base Obiettivo di alfa lordo: 250 punti base JPMorgan Investment Funds - Global High Yield Bond Fund D (acc) EUR hedged - LU Benchmark Merrill Lynch High Yield, US BB-B Rated Constrained Index, hedged into EUR (Total Return Gross) Principali caratteristiche titoli in portafoglio Mira a generare un Alpha annualizzato tra i 100 e i 200 punti base (al lordo delle commissioni) su un orizzonte temporale di 3-5 anni (ovvero, su un intero ciclo di mercato) Tracking error obiettivo: punti base I vincoli di asset allocation eventualmente indicati per ciascun comparto possono variare, in base alla strategia di investimento e in conformità alle disposizioni contenute nel Prospetto Informativo. Gli obiettivi di rendimento sono una stima del gestore e possono variare. Non vi è garanzia che tali previsioni si avverino. 25

27 Schede prodotto JPMorgan Investment Funds - Income Opportunity Fund D (acc) EUR hedged - LU Benchmark EONIA (Total Return Gross) Principali caratteristiche Strategia obbligazionaria multi-settoriale (cash, credito, tassi, Mercati Emergenti, strumenti obbligazionari non tradizionali) Gestito come strategia absolute return, senza target return formale Approccio opportunistico attivo sfruttando le condizioni di mercato Il turnover medio varia in base alle opportunità di investimento Ridotta sensibilità ai cambiamenti dei tassi di interesse Bassa correlazione con strumenti obbligazionari tradizionali Volatilità simile a quella di un fondo obbligazionario globale a cambi coperti in Euro JPMorgan Funds Global Government Bond Fund Eur Hedged D (acc) - LU Benchmark JPMorgan Government Bond Index Global, hedged into EUR (Total Return Gross) Principali caratteristiche Investe principalmente in titoli di stato a tasso fisso o variabile a livello globale Alpha Target: pb Tracking error target: pb Information Ratio target: 0.50 Duration range: 5-7 anni Rating : A o superiore Numero medio di titoli in portafoglio: 50 I vincoli di asset allocation eventualmente indicati per ciascun comparto possono variare, in base alla strategia di investimento e in conformità alle disposizioni contenute nel Prospetto Informativo. Gli obiettivi di rendimento sono una stima del gestore e possono variare. Non vi è garanzia che tali previsioni si avverino. 26

28 Schede prodotto JPMorgan Funds - Euro Money Market Fund D (acc) - LU Benchmark 7 day Euro LIBID Principali caratteristiche Universo d investimento: titoli del mercato monetario inclusi obbligazionari governativi, obbligazionari emessi da agenzie sovranazionali, repo, carta commerciale, certificati di deposito, ABS e MBS emessi da società Rating minimo: A-1/P-1 (minimo 50% degli attivi in A-1+/P-1) Limite massimo per singolo emittente: 5% (esclusi depositi bancari) Scadenza massima per investimento: 397 giorni (esclusi floating rate notes) Limite massimo scadenza media del comparto: 60 giorni JPMorgan Investment Funds - Global Corporate Bond (EUR) D (acc) - LU Benchmark Barclays Capital Global Aggregate Corporate Bond Index hedged to EUR Principali caratteristiche Investe principalmente in titoli corporate investment grade Approccio Research-driven basato sui fondamentali Struttura decisionale disciplinata tramite una piattaforma integrata a livello globale Si propone di ottenere valore aggiunto dall esperienza di specialisti di settore basati localmente Utilizza dati fondamentali, quantitativi e ricerca tecnica interna Allocazione del rischio attraverso un processo di costruzione del portafoglio rigoroso e metodico Ricerca di diversificazione delle fonti di alpha: non si limita a strategie singole Range di duration: da 5 anni in su Utilizzo dei derivati: consentito se appropriato al raggiungimento degli obiettivi Target in termini di Alfa: pb Target Tracking Error: pb I vincoli di asset allocation eventualmente indicati per ciascun comparto possono variare, in base alla strategia di investimento e in conformità alle disposizioni contenute nel Prospetto Informativo. Gli obiettivi di rendimento sono una stima del gestore e possono variare. Non vi è garanzia che tali previsioni si avverino. 27

29 Schede prodotto JPMorgan Funds - Global Strategic Bond Fund D (acc) EUR Hedged - LU Benchmark European Overnight Index Average (EONIA) Principali caratteristiche Portafoglio gestito attivamente e costruito in base alle idee migliori nell ambito obbligazionario globale Portafoglio diversificato con allocazioni ampie sui mercati valutari e del reddito fisso (fino a 100% in titoli governativi, fino a 100% in titoli corporate, fino a 20% in liquidità, fino al 50% sotto IG) Gestione settoriale dinamica che mira a prendere rischi solo quando vengono identificate delle opportunità di investimento interessanti Il comparto può investire in ABS e titoli ipotecari. Può altresì fare uso di strumenti finanziari derivati per conseguire l'obiettivo di investimento JPMorgan Funds Global Duration-Hedged Coporate Bond Fund D (acc) - LU Benchmark Barcap G4 Global Aggregate Corporate Bond index 1-10year, hedged to EUR, hedged to Euribor Principali caratteristiche Duration: circa 3 mesi Investe principalmente in corporate Investment Grade. Può detenere corporate sotto l Investment Grade per un max 10% La valuta di base è l Euro. Il fondo investe prevalentemente in USD, EUR e GBP ma il rischio di cambio è coperto nella valuta di denominazione (nel nostro caso l Euro) Approccio che combina il processo top-down con l analisi fondamentale al fine di generare idee di investimento. La scelta avviene in 3 fasi: la prima volta a definire il tipo di esposizione al credito del portafoglio in base all andamento dei mercati, degli spread e delle curve, la seconda volta a definire l esposizione a livello settoriale (analisi bottom-up dei fondamentali e relative value), e la terza volta a definire l universo di investimento. I vincoli di asset allocation eventualmente indicati per ciascun comparto possono variare, in base alla strategia di investimento e in conformità alle disposizioni contenute nel Prospetto Informativo. Gli obiettivi di rendimento sono una stima del gestore e possono variare. Non vi è garanzia che tali previsioni si avverino. 28

30 Schede prodotto JPMorgan Funds - Euro Short Duration Bond Fund D (acc) - LU Benchmark Barclays Capital Euro Aggregate Bond Index, 1-3 Years (Total Return Gross) Principali caratteristiche Investe principalmente in strumenti obbligazionari a tasso fisso o variabile, emessi principalmente nei Paesi Sviluppati, con rating investment grade, di breve termine e denominati in Euro I titoli governativi rappresentano la maggior parte del portafoglio, ma il fondo può investire anche in agenty, ABS, covered bond, corporate e titoli sovranazionali e può avere un esposizione residuale in titoli dei mercati emergenti e/o high yield Il fondo può utilizzare derivati Duration compresa tra 1-3 anni I vincoli di asset allocation eventualmente indicati per ciascun comparto possono variare, in base alla strategia di investimento e in conformità alle disposizioni contenute nel Prospetto Informativo. Gli obiettivi di rendimento sono una stima del gestore e possono variare. Non vi è garanzia che tali previsioni si avverino. 29

31 J.P. Morgan Asset Management Il presente materiale è ad uso interno dei Promotori Finanziari ed è fornito a mero titolo informativo. E vietata la sua diffusione con qualsiasi mezzo presso il pubblico degli investitori. Al riguardo, J.P. Morgan Asset Management declina espressamente qualsiasi responsabilità in qualunque modo conseguente, direttamente o indirettamente, all utilizzo del presente materiale da parte di terzi, ovvero alla sua diffusione non autorizzata presso il pubblico degli investitori. Le informazioni contenute nel presente materiale sono ritenute attendibili, ma non se ne garantisce la precisione o la completezza. Le opinioni, le stime, le strategie e le idee d'investimento eventualmente espresse nel presente documento rappresentano il giudizio di J.P. Morgan Asset Management, se non altrimenti specificato, in base alle condizioni di mercato al momento della redazione e possono variare senza preavviso o comunicazione. Esse possono inoltre discostarsi da quelle espresse per altri obiettivi o in altri contesti da altri esperti di mercato di J.P. Morgan. Le previsioni di eventi futuri sono dell'autore, pertanto non vi è nessuna garanzia che si avverino. Il valore degli investimenti e i proventi da essi derivanti possono variare e l'investimento iniziale non è garantito. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Le fluttuazioni dei tassi di cambio possono influire negativamente sul valore degli investimenti. Gli investimenti nei mercati emergenti possono essere soggetti a maggiore volatilità rispetto ad altri mercati, comportando un grado di rischio superiore per il capitale investito. Si raccomanda di consultare il Prospetto Informativo, disponibile sul sito Internet Documento redatto a cura di JPMorgan Asset Management (Europe) S. à r.l., Via Catena 4, Milano. 30

Portafoglio Invesco a cedola Profilo "dinamico"

Portafoglio Invesco a cedola Profilo dinamico Portafoglio Invesco a cedola Profilo "dinamico" Questo documento è riservato per i Clienti Professionali/Investitori Qualificati e/o Soggetti Collocatori in Italia e non per i clienti finali. È vietata

Dettagli

Schroder ISF EURO Short Term Bond

Schroder ISF EURO Short Term Bond Pagina 1 Indice Review su mercato e fondo pag. 2 Il mercato Il fondo Cosa ci aspettiamo dal mercato e dal fondo pag. 3 Uno sguardo al mercato Le scelte strategiche I risultati di pag. 4 Descrizione del

Dettagli

MEDIOLANUM RISPARMIO REDDITO

MEDIOLANUM RISPARMIO REDDITO MEDIOLANUM RISPARMIO REDDITO RELAZIONE SEMESTRALE AL 29/06/2007 86 MEDIOLANUM RISPARMIO REDDITO NOTA ILLUSTRATIVA SULLA RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO AL 29 GIUGNO 2007 Signori Partecipanti, il 29 giugno

Dettagli

UBS Dynamic. Portfolio Solution

UBS Dynamic. Portfolio Solution Dynamic 30 giugno 2013 UBS Dynamic Linee di Gestione di UBS (Italia) S.p.A. Linea Global Credit Linea Income Linea Yield Linea Balanced Linea Equity Linea Global Credit Linea Income Linea Yield Linea Balanced

Dettagli

Fondi & Gestioni Gennaio 2014. Rispondiamo in tempo reale alle domande sui fondi e le gestioni di AcomeA SGR su Twitter. Utilizza l hashtag #aad

Fondi & Gestioni Gennaio 2014. Rispondiamo in tempo reale alle domande sui fondi e le gestioni di AcomeA SGR su Twitter. Utilizza l hashtag #aad Fondi & Gestioni Gennaio 2014 Rispondiamo in tempo reale alle domande sui fondi e le gestioni di AcomeA SGR su Twitter. Utilizza l hashtag #aad Indice Classifiche: rassegna stampa fondi...3 AcomeA Classifiche

Dettagli

Asset allocation: settembre 2015. www.adviseonly.com www.adviseonly.com/blog

Asset allocation: settembre 2015. www.adviseonly.com www.adviseonly.com/blog Asset allocation: settembre 2015 /blog Come sono andati i mercati? Il rallentamento della Cina, la crisi in Grecia, il crollo delle materie prime e la moderata crescita dell economia americana hanno sollevato

Dettagli

Allianz Flexible Bond Strategy

Allianz Flexible Bond Strategy Allianz Flexible Bond Strategy In un mondo che cambia rapidamente è importante essere flessibili Ottobre 2012 Documento con finalità promozionali destinato al cliente al dettaglio e al potenziale cliente

Dettagli

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Stabilizza i tuoi investimenti Tutti i vantaggi dell'obbligazionario flessibile globale Prima della sottoscrizione leggere attentamente il documento

Dettagli

Portafogli Modello Giugno 2014

Portafogli Modello Giugno 2014 Portafogli Modello Giugno 2014 Investment Advisory 10 Giugno 2014 Milano Indice Commento Generale (p. 3) Portafoglio Obbligazionario (p. 4) Portafoglio Bilanciato (p. 6) Portafoglio Azionario (p. 8) Ranking

Dettagli

La gestione attiva nei mercati obbligazionari: Conviction è la parola chiave

La gestione attiva nei mercati obbligazionari: Conviction è la parola chiave Active Marzo Management 2015 La gestione attiva nei mercati obbligazionari: Conviction è la parola chiave Mauro Vittorangeli CIO Conviction Fixed Income e Senior Portfolio Manager Le politiche monetarie

Dettagli

Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile

Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile Sviluppo Rete Arca Fund Manager Webinar Fondi Obbligazionari

Dettagli

Fonditalia Core MERCATO CARATTERISTICHE. Azionario. Obbligazionario. Valute. Strategia del prodotto

Fonditalia Core MERCATO CARATTERISTICHE. Azionario. Obbligazionario. Valute. Strategia del prodotto 29 Settembre 2015 Fonditalia Core MERCATO Azionario Da metà aprile gli indici azionari hanno corretto al ribasso dopo il rialzo di inizio anno (prima a causa dell acuirsi della crisi greca, poi per via

Dettagli

Hedge e Ucits alternativi: trend, opportunità e rischi Alessandra Manuli, Amministratore Delegato Hedge Invest SGR

Hedge e Ucits alternativi: trend, opportunità e rischi Alessandra Manuli, Amministratore Delegato Hedge Invest SGR Hedge e Ucits alternativi: trend, opportunità e rischi Alessandra Manuli, Amministratore Delegato Hedge Invest SGR Milano, 8 aprile 2014 1 Hedge e Ucits alternativi: trend 2 Hedge e Ucits alternativi:

Dettagli

TROVA I RENDIMENTI OVUNQUE

TROVA I RENDIMENTI OVUNQUE DOCUMENTO PUBBLICITARIO TROVA I RENDIMENTI OVUNQUE CON BGF FIXED INCOME GLOBAL OPPORTUNITIES FUND (FIGO) È un nuovo mondo per i mercati obbligazionari. È quindi giunto il momento di considerare un approccio

Dettagli

Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale

Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale No. 4 - Giugno 2013 Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale Nelle ultime settimane si sono verificati importanti

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 8 agosto 2015 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 8 agosto 2015 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Strategia d investimento obbligazionaria Bollettino mensile no. 8 agosto 2015 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Disclaimer: tutte le informazioni e le opinioni contenute in questo documento rivestono

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS F INFLAZIONE

Dettagli

Generare valore oggi con gli investimenti obbligazionari

Generare valore oggi con gli investimenti obbligazionari Generare valore oggi con gli investimenti obbligazionari Alessandro Pozzi Responsabile Distribuzione Retail & Wholesale Eurizon Capital Scenario di riferimento Crescita Moderata Politiche monetarie Tassi

Dettagli

Oltre i soliti strumenti Per uno spettacolo fuori dall ordinario

Oltre i soliti strumenti Per uno spettacolo fuori dall ordinario Per Consulenti E Investitori Qualificati Strategic Solutions Schroder Global Diversified Growth Fund Oltre i soliti strumenti Per uno spettacolo fuori dall ordinario Quando gli strumenti classici non bastano

Dettagli

Il futuro ha bisogno di più Anima.

Il futuro ha bisogno di più Anima. Il futuro ha bisogno di una nuova visione. Più attenta all essenza. Più responsabile e rigorosa. Più aperta e positiva. Per questo i migliori consulenti, le migliori banche e reti di promotori finanziari

Dettagli

I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo

I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo No. 5 - Settembre 2013 2 I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo Con il mercato obbligazionario

Dettagli

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Stabilizza i tuoi investimenti Tutti i vantaggi dell'obbligazionario flessibile globale Prima della sottoscrizione leggere attentamente il documento

Dettagli

GUIDA ALLA LETTURA DELLE SCHEDE FONDI

GUIDA ALLA LETTURA DELLE SCHEDE FONDI GUIDA ALLA LETTURA DELLE SCHEDE FONDI Sintesi Descrizione delle caratteristiche qualitative con l indicazione di: categoria Morningstar, categoria Assogestioni, indice Fideuram. Commenti sulla gestione

Dettagli

ASSET ALLOCATION TATTICA. Adeguamento dinamico e flessibile ai Mercati

ASSET ALLOCATION TATTICA. Adeguamento dinamico e flessibile ai Mercati ASSET ALLOCATION TATTICA Adeguamento dinamico e flessibile ai Mercati Settembre 2015 Caratteristiche e Obiettivi Una strategia d investimento dinamica e flessibile che si adegua costantemente alle condizioni

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID)

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) : Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento

Dettagli

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER PLUS (Tariffa 60047)

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER PLUS (Tariffa 60047) EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER PLUS (Tariffa 60047) Reggio Emilia, 25 febbraio 2013 Oggetto: aggiornamento delle informazioni sugli OICR esterni riportate nel Documento Informativo Gentile Cliente, nel

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Valutazione del mercato Analisi delle variabili del reddito fisso Strategia d investimento per gli asset obbligazionari Bollettino mensile no. 6 giugno A cura dell

Dettagli

HI Numen Credit Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL SICAV. Report Dicembre 2012

HI Numen Credit Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL SICAV. Report Dicembre 2012 HEDGE INVEST INTERNATIONAL SICAV Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax. +39 02 6674450 www.hedgeinvest.it POLITICA DI INVESTIMENTO L'obiettivo di HI Numen Credit Fund è generare

Dettagli

Carry Strategies. Fondo con alto livello di delega e profilo di rischio basso

Carry Strategies. Fondo con alto livello di delega e profilo di rischio basso Carry Strategies Fondo con alto livello di delega e profilo di rischio basso Versione riservata ai Financial Partner ad esclusivo uso interno Maggio 2014 La posizione di Carry Strategies nell offerta AzFund

Dettagli

Una sola società di gestione, tante soluzioni di investimento. J.P. Morgan Asset Management

Una sola società di gestione, tante soluzioni di investimento. J.P. Morgan Asset Management Una sola società di gestione, tante soluzioni di investimento. J.P. Morgan Asset Management Insight: una storia di tradizione, presente e futuro J.P. Morgan Asset Management è una delle case di gestione

Dettagli

Nextam Partners. Via Bigli 11 20121 Milano - Tel.: +39027645121. Nextam Partners Obbligazionario Misto

Nextam Partners. Via Bigli 11 20121 Milano - Tel.: +39027645121. Nextam Partners Obbligazionario Misto Via Bigli 11 20121 Milano - Tel.: +39027645121 Nextam Partners Obbligazionario Misto Rapporto Mensile novembre 2015 Commento del gestore Categoria Assogestioni: Obbligazionari Misti Categoria Morningstar

Dettagli

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048)

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048) EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048) Reggio Emilia, 28 febbraio 2015 Oggetto: aggiornamento delle informazioni sugli OICR esterni riportate nel Documento Informativo Gentile Cliente,

Dettagli

COMUN FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni

COMUN FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni Eurizon Capital SGR S.p.A. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni FONDI COMUN INVEST MOBIL COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI DELLE

Dettagli

Coniugare esigenza e soluzione d investimento: controllare i rischi con l approccio Global Macro. Marco Serventi Senior Relationship Manager AMUNDI

Coniugare esigenza e soluzione d investimento: controllare i rischi con l approccio Global Macro. Marco Serventi Senior Relationship Manager AMUNDI Coniugare esigenza e soluzione d investimento: controllare i rischi con l approccio Global Macro Marco Serventi Senior Relationship Manager AMUNDI EFPA Italia Meeting 2014, 5/6 Giugno Lecce Siamo stati

Dettagli

2014 meglio del 2013?

2014 meglio del 2013? S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La congiuntura economica 2014 meglio del 2013? Roberto Cesarini Intesa Sanpaolo Private Banking 20 marzo 2014 - Milano Contesto 1/2 Quadro economico in lento

Dettagli

L Asset Allocation Strategica di Inarcassa 2011-2015

L Asset Allocation Strategica di Inarcassa 2011-2015 Presentazione ai nuovi consiglieri 2011-2015 Comitato Nazionale dei Delegati Roma, 14-15 ottobre 2010 Protocollo: DFI/10/267 Indice Asset Allocation Strategica 2010: le deliberazioni del CND del 12-13

Dettagli

POLITICHE DI INVESTIMENTO

POLITICHE DI INVESTIMENTO PIAZZA DEL CALENDARIO, 3 20126 MILANO C.F. 03655910150 Tel. 02/40242208 Fax 02/40242399 Iscritto all Albo dei Fondi Pensione, I Sezione Speciale, n. 1056 POLITICHE DI INVESTIMENTO La strategia di investimento

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori di questo Comparto. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute

Dettagli

JPMorgan Private Bank Funds I Société d'investissement à Capital Variable (la "Società") Registered Office:

JPMorgan Private Bank Funds I Société d'investissement à Capital Variable (la Società) Registered Office: JPMorgan Private Bank Funds I Société d'investissement à Capital Variable (la "Società") Registered Office: 6 route de Trèves, L-2633 Senningerberg, Grand Duchy of Luxembourg R.C.S. Luxembourg B 114378

Dettagli

La gestione patrimoniale che stai cercando.

La gestione patrimoniale che stai cercando. La gestione patrimoniale che stai cercando. Vorrei investire professionalmente i miei risparmi Vorrei avere un referente competente e riservato che sappia ascoltarmi Vorrei scegliere tra prodotti d investimento

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE FONDO PENSIONE APERTO CARIGE INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE I dati e le informazioni riportati sono aggiornati al 31 dicembre 2006. 1 di 8 La SGR è dotata di una funzione di Risk Management

Dettagli

Fondo AcomeA ETF attivo

Fondo AcomeA ETF attivo Articolo pubblicato su Borsa Italiana il 28 giugno 2012 http://www.borsaitaliana.it/speciali/trading/inside-markets/23/etf-fondoacomeaetfattivo.htm Fondo AcomeA ETF attivo Il fondo AcomeA ETF Attivo è

Dettagli

POLITICHE DI INVESTIMENTO DEI PRODOTTI

POLITICHE DI INVESTIMENTO DEI PRODOTTI Milano, 28 febbraio 2005 Prot. n. 001407/2005/DG/LB Gentile Sottoscrittore, anche quest anno Zenit SGR S.p.A. invia alla Sua attenzione, quale partecipante ai fondi comuni di investimento gestiti dalla

Dettagli

DEFENDER. Presentazione comparto

DEFENDER. Presentazione comparto DEFENDER Presentazione comparto Filosofia INVESTIRE NEI MERCATI FINANZIARI PRINCIPALMENTE EUROPEI GENERARE RENDIMENTI ASSOLUTI E STABILI NEL TEMPO ATTRAVERSO UNA GESTIONE STRATEGICA E TATTICA DELL ESPOSIZIONE

Dettagli

Comunicazione per l investitore

Comunicazione per l investitore JPMORGAN FUNDS 16 SETTEMBRE 2015 Comunicazione per l investitore Gentile Investitore, con la presente desideriamo informarla in merito ad alcune modifiche sostanziali apportate a JPMorgan Funds - Global

Dettagli

Modifica degli Oneri Amministrativi e di Esercizio di JPMorgan Investment Funds e JPMorgan Funds

Modifica degli Oneri Amministrativi e di Esercizio di JPMorgan Investment Funds e JPMorgan Funds Modifica degli di Esercizio di JPMorgan Investment s e JPMorgan s June 2015 La Società di Gestione desidera informare gli Investitori in merito ad alcune modifiche che saranno apportate agli di Esercizio

Dettagli

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Ottobre 2020 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Ottobre 2020 A chi si rivolge info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che persegue l'obiettivo di ottimizzare il rendimento del Fondo in un orizzonte temporale

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori di questo Comparto. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Bollettino mensile no. 5 - Maggio A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Disclaimer: tutte le informazioni e le opinioni contenute in questo documento rivestono

Dettagli

NEW MILLENNIUM Multi Asset Opportunity

NEW MILLENNIUM Multi Asset Opportunity NEW MILLENNIUM Multi Asset Opportunity Obiettivo di investimento Il Comparto mira all'apprezzamento del capitale nel lungo termine attraverso un portafoglio diversificato in diverse classi di attività,

Dettagli

Sistema PRIMA. Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA

Sistema PRIMA. Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA Sistema PRIMA Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA Fondi Linea Mercati OICVM: Anima Fix Euro Anima Fix Obbligazionario

Dettagli

Fondo Interno Core. 31 luglio 2012

Fondo Interno Core. 31 luglio 2012 Fondo Interno Core 31 luglio 2012 Indice FIDEURAM VITA INSIEME Commento mensile FVI - Fondo Interno Core Classe K FVI - Fondo Interno Core Classe Y FVI - Fondo Interno Core Classe Z Indice Luglio 2012

Dettagli

TIMEO NEUTRAL SICAV. Société d'investissement à capital variable Sede legale: 5, Allée Scheffer L-2520 Lussemburgo R.C.S. Luxembourg B 94351

TIMEO NEUTRAL SICAV. Société d'investissement à capital variable Sede legale: 5, Allée Scheffer L-2520 Lussemburgo R.C.S. Luxembourg B 94351 TIMEO NEUTRAL SICAV Société d'investissement à capital variable Sede legale: 5, Allée Scheffer L-2520 Lussemburgo R.C.S. Luxembourg B 94351 Avviso agli azionisti dei Comparti sotto riportati: 1. Modifica

Dettagli

Alternative Spot. HEDGE INVEST (SUISSE) SA Via Balestra 27, 6900 Lugano (Svizzera) T +41 91 912 57 10

Alternative Spot. HEDGE INVEST (SUISSE) SA Via Balestra 27, 6900 Lugano (Svizzera) T +41 91 912 57 10 Alternative Spot Dic 2013 L outlook di Hedge Invest per il 2014 Scenario macroeconomico: la visione per il 2014 EUROZONA Prevediamo ancora pressioni al ribasso sulla crescita a breve termine, a causa di

Dettagli

Avviso di Fusione del Comparto

Avviso di Fusione del Comparto Avviso di Fusione del Comparto Sintesi Questa sezione evidenzia le informazioni essenziali concernenti la fusione che La riguarda in qualità di azionista. Ulteriori informazioni sono contenute nella Scheda

Dettagli

Linea Azionaria. Avvertenza

Linea Azionaria. Avvertenza Avvertenza Si allegano le schede relative alle analoghe LInee di Gestioni di CFO SIM, come elemento di continuità gestoria alle nuove Linee di Gestione Elite di CFO GESTIONI FIDUCIARIE Capitale Sociale

Dettagli

Allianz Euro Bond Strategy

Allianz Euro Bond Strategy Allianz Euro Bond Strategy Dieci validi motivi per investire Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro Il mercato obbligazionario negli ultimi anni ha registrato profonde trasformazioni:

Dettagli

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Aprile 2021 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Aprile 2021 A chi si rivolge info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che persegue l'obiettivo di ottimizzare il rendimento del Fondo in un orizzonte temporale

Dettagli

LE MOSSE GIUSTE PER UNA STRATEGIA VINCENTE

LE MOSSE GIUSTE PER UNA STRATEGIA VINCENTE LE MOSSE GIUSTE PER UNA STRATEGIA VINCENTE Sulla SCACCHIERA DEGLI INVESTIMENTI, i titoli obbligazionari e quelli azionari sono il re e la regina; sono le Asset Class nobili, gli investimenti per eccellenza

Dettagli

GP Benchmark GP Quantitative

GP Benchmark GP Quantitative Servizio d'investimento commercializzato da: GP Benchmark GP Quantitative Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.313111 www.cassacentrale.it Messaggio pubblicitario.

Dettagli

Regolamento dei Fondi Interni

Regolamento dei Fondi Interni Regolamento dei Fondi Interni Art.1 Istituzione dei Fondi Interni Intesa Sanpaolo Vita S.p.A., di seguito denominata Compagnia, ha istituito e gestisce, al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti

Dettagli

Investire in bond: quando il gioco si fa duro

Investire in bond: quando il gioco si fa duro Investire in bond: quando il gioco si fa duro No. 3 - Maggio 2013 Investire in bond: quando il gioco si fa duro Dopo la corsa agli elevati rendimenti generalizzati degli ultimi anni, il mercato obbligazionario

Dettagli

Investment Insight. Il segmento High Yield in Europa nel 2016. Dal team European High Yield di AXA IM Dicembre 2015

Investment Insight. Il segmento High Yield in Europa nel 2016. Dal team European High Yield di AXA IM Dicembre 2015 Investment Insight Dal team European High Yield di AXA IM Dicembre 2015 Il segmento High Yield in Europa nel 2016 I mercati continuano ad essere nervosi a fine 2015, a causa di una serie di eventi risk-off.

Dettagli

CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049)

CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049) CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049) Reggio Emilia, 28 febbraio 2015 Oggetto: aggiornamento delle informazioni sugli OICR esterni riportate nel Documento Informativo Gentile Cliente, nel seguito

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CORE BETA 15 EM

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CORE BETA 15 EM REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CORE BETA 15 EM DATA VALIDITA : dal 28/02/2013 Art. 1 Gli aspetti generali del Fondo interno La Compagnia costituisce e gestisce, secondo le modalità del presente Regolamento,

Dettagli

Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Euro. Aggiornamento dei dati periodici al 30/12/2011 I.P.

Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Euro. Aggiornamento dei dati periodici al 30/12/2011 I.P. Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Aggiornamento dei dati periodici al 30/12/2011 I.P. Indice Guida alla lettura... 1 Pioneer Fondi Italia Obbligazionari Pioneer Governativo

Dettagli

RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2015 ASSET DYNAMIC. Fondo Comune di Investimento Aperto destinato alla Generalità del Pubblico

RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2015 ASSET DYNAMIC. Fondo Comune di Investimento Aperto destinato alla Generalità del Pubblico RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2015 ASSET DYNAMIC Fondo Comune di Investimento Aperto destinato alla Generalità del Pubblico ASSET SG S.p.A. A SOCIO UNICO Via Tre Settembre, 210 47891 Dogana R.S.M.

Dettagli

FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014

FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014 FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014 Il presente supplemento è parte integrante del Prospetto di Fidelity Funds del giugno 2014 e comprendente il supplemento dell agosto

Dettagli

Portafogli consigliati

Portafogli consigliati 21 giugno 2013 Portafogli consigliati Gestioni Omnia Portafogli consigliati Gestioni Omnia Indice La view e le scelte di portafoglio VaR adeguatezza Portafogli consigliati Gestioni Omnia Area Riserva Area

Dettagli

Fideuram Master Selection

Fideuram Master Selection Fideuram Master Selection Una valida alternativa all investimento in singoli fondi o titoli che offre una serie di preziosi e distintivi vantaggi. Maggiore specializzazione Investendo simultaneamente in

Dettagli

KAIROS PARTNERS SGR S.p.A.

KAIROS PARTNERS SGR S.p.A. KAIROS PARTNERS SGR S.p.A. Relazione Semestrale al 30.06.2015 FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO Kairos Income Kairos Partners SGR S.p.A. Sede Legale: Via San Prospero 2, 20121 Milano Tel 02.777181

Dettagli

VIEW DI MERCATO: DALL ANALISI MACRO ALL ASSET ALLOCATION STRATEGICA

VIEW DI MERCATO: DALL ANALISI MACRO ALL ASSET ALLOCATION STRATEGICA VIEW DI MERCATO: DALL ANALISI MACRO ALL ASSET ALLOCATION STRATEGICA relatori: Alessandro Stanzini, Fabio Bottani Corso istituzionale - Neo private banking: una prima formazione tecnico relazionale VIEW

Dettagli

UNIT LINKED AZ STYLE"

UNIT LINKED AZ STYLE UNIT LINKED AZ STYLE" PER UNA CONSULENZA BASATA SU DINAMISMO E DIVERSIFICAZIONE Prima dell adesione leggere le Condizioni di Contratto Aggiornato Sett. 2011 CHE COSA E? Un nuovo prodotto Unit Linked di

Dettagli

Piano degli investimenti finanziari - 2016 art.3, comma 3, del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509

Piano degli investimenti finanziari - 2016 art.3, comma 3, del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509 Piano degli investimenti finanziari - 2016 art.3, comma 3, del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509 Piano strategico di investimento e di risk budgeting art. 4.3 e art. 7.4 del Regolamento per la

Dettagli

Con la giusta strategia ogni mese può essere un mese speciale.

Con la giusta strategia ogni mese può essere un mese speciale. riconoscimento e di distribuzione delle cedole, fai leggere ai tuoi Clienti il Prospetto dei Fondi, Challenge Funds di Mediolanum International Funds e del Sistema Mediolanum Fondi Italia di Mediolanum

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Valutazione del mercato Analisi delle variabili del reddito fisso Strategia d investimento per gli asset obbligazionari Bollettino mensile no. 7 luglio A cura dell

Dettagli

MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO

MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO RELAZIONE SEMESTRALE AL 29/06/2007 98 MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO NOTA ILLUSTRATIVA SULLA RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO AL 29 GIUGNO 2007 Signori Partecipanti, il semestre

Dettagli

SPINGERSI OLTRE LE OBBLIGAZIONI ALLA RICERCA DI REDDITO

SPINGERSI OLTRE LE OBBLIGAZIONI ALLA RICERCA DI REDDITO AD USO ESCLUSIVO INTERMEDIARI AUTORIZZATI E INVESTITORI QUALIFICATI SPINGERSI OLTRE LE OBBLIGAZIONI ALLA RICERCA DI REDDITO BGF GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND È il momento di spingersi oltre le obbligazioni

Dettagli

info Prodotto Eurizon Cedola Attiva Più Luglio 2019 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Cedola Attiva Più Luglio 2019 A chi si rivolge Eurizon Cedola Attiva Più Luglio 2019 info Prodotto Eurizon Cedola Attiva Più Luglio 2019 è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che mira ad ottimizzare il rendimento del

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Valutazione del mercato Analisi delle variabili del reddito fisso Strategia d investimento per gli asset obbligazionari Bollettino mensile no. 8 agosto A cura dell

Dettagli

Analisi dei mercati e della performance

Analisi dei mercati e della performance Analisi dei mercati e della performance Spread (basis points) Yields (%) Le curve dei rendimenti odierne incorporano aumenti significativi dei tassi in futuro. Fino a che punto possono aumentare le aspettative

Dettagli

Emerging Market Corporate Debt: rischio o opportunità? Lugano fund forum, 26 novembre Relatore: Andrea Praderio

Emerging Market Corporate Debt: rischio o opportunità? Lugano fund forum, 26 novembre Relatore: Andrea Praderio Emerging Market Corporate Debt: rischio o opportunità? Lugano fund forum, 26 novembre Relatore: Andrea Praderio Via Calprino 18, 6900 Paradiso www.compass-am.com Novembre 2013 - Pagina 1 Indice 1. Fondamentali

Dettagli

Esposizione dei fondi BlackRock ai titoli greci Gamme BlackRock Global Funds (BGF) e BlackRock Strategic Funds (BSF) A solo scopo informativo - Al 29

Esposizione dei fondi BlackRock ai titoli greci Gamme BlackRock Global Funds (BGF) e BlackRock Strategic Funds (BSF) A solo scopo informativo - Al 29 Esposizione dei fondi BlackRock ai titoli greci Gamme BlackRock Global Funds (BGF) e BlackRock Strategic Funds (BSF) A solo scopo informativo - Al 29 giugno 2015 Esposizione dei comparti BGF e BSF ai titoli

Dettagli

HALF IMAGE PLACEMENT HOLDER (HORIZONTAL) Resize image to cover grey box. Azionario Europeo. John Baker, Portfolio Manager

HALF IMAGE PLACEMENT HOLDER (HORIZONTAL) Resize image to cover grey box. Azionario Europeo. John Baker, Portfolio Manager HALF IMAGE PLACEMENT HOLDER (HORIZONTAL) Resize image to cover grey box Azionario Europeo John Baker, Portfolio Manager JPMorgan Funds Euroland Dynamic Fund Sintesi del Comparto JPMorgan Funds Euroland

Dettagli

Linea Obbligazionaria

Linea Obbligazionaria Avvertenza Si allegano le schede relative alle analoghe LInee di Gestioni di CFO SIM, come elemento di continuità gestoria alle nuove Linee di Gestione Elite di CFO GESTIONI FIDUCIARIE Capitale Sociale

Dettagli

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE Parte II del Prospetto Informativo Illustrazione dei dati storici di rischio/rendimento, costi e turnover di portafoglio

Dettagli

Alla ricerca del rendimento perduto

Alla ricerca del rendimento perduto Milano, 10 aprile 2012 Alla ricerca del rendimento perduto Dalle obbligazioni alle azioni. La ricerca del rendimento perduto passa attraverso un deciso cambio di passo nella composizione dei portafogli

Dettagli

Guardare ai servizi private con occhi nuovi

Guardare ai servizi private con occhi nuovi Guardare ai servizi private con occhi nuovi GESTIONI PATRIMONIALI CASSA LOMBARDA Visione globale, azione personale. La Gestione Patrimoniale Cassa Lombarda è un servizio di investimento altamente specializzato,

Dettagli

Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund

Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund Milano, 19 novembre 2013 La strategia Global Macro Caratterizzata da ampio mandato, in grado di generare alpha tramite posizioni lunghe e corte, a livello

Dettagli

Schroder International Selection Fund SICAV. Contatti: www.schroders.it per investitori privati www.schrodersportal.it per consulenti finanziari

Schroder International Selection Fund SICAV. Contatti: www.schroders.it per investitori privati www.schrodersportal.it per consulenti finanziari Maggio 2015 Materiale di Marketing Schroder International Selection Fund SICAV Mappa dei comparti 100% ASSET MANAGER T R U S T E D H E R I T A G E A D V A N C E D T H I N K I N G Il Gruppo Schroders Fondato

Dettagli

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A.

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Sistema Anima Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Linea Mercati Anima Liquidità Euro Anima Riserva Dollaro Anima Riserva Globale

Dettagli

L investimento azionario nei portafogli istituzionali: le opportunità offerte da strategie alternative

L investimento azionario nei portafogli istituzionali: le opportunità offerte da strategie alternative L investimento azionario nei portafogli istituzionali: le opportunità offerte da strategie alternative Marzio Zocca Responsabile Clienti Istituzionali Azimut Consulenza Sim Santander 2008 100.0% 100.0%

Dettagli

Zenit MC Pianeta Italia - Caratteristiche generali

Zenit MC Pianeta Italia - Caratteristiche generali Zenit MC Pianeta Italia - Caratteristiche generali CARATTERISTICHE GENERALI STRATEGIA VINCOLI ALL ASSET ALLOCATION FONDO COMUNE DI DIRITTO ITALIANO UCITS IV CATEGORIA ASSOG. AZIONARIO ITALIA COMPONENTE

Dettagli

ETICA AZIONARIO SISTEMA VALORI RESPONSABILI

ETICA AZIONARIO SISTEMA VALORI RESPONSABILI Società di Gestione del Risparmio appartenente al Gruppo Banca Popolare Etica Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori

Dettagli

Relazione semestrale al 30 Giugno 2015 dei fondi gestiti da nextam partners S.G.R. S.p.a.

Relazione semestrale al 30 Giugno 2015 dei fondi gestiti da nextam partners S.G.R. S.p.a. Relazione semestrale al 30 Giugno 2015 dei fondi gestiti da nextam partners S.G.R. S.p.a. Fondo bilanciato Nextam Partners Bilanciato Fondo obbligazionario Nextam Partners Obbligazionario Misto Il presente

Dettagli

Relazione Semestrale al 25 giugno 2013

Relazione Semestrale al 25 giugno 2013 Relazione Semestrale al 25 giugno 2013 Fondo comune di investimento mobiliare aperto di diritto italiano armonizzato alla Direttiva 2009/65/CE INDICE Considerazioni Generali - Commento Macroeconomico...

Dettagli

8a+ Investimenti Sgr. Latemar

8a+ Investimenti Sgr. Latemar 8a+ Investimenti Sgr Fondo Comune d Investimento Mobiliare Aperto Latemar RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2007 Sede Legale: Varese, Piazza Monte Grappa 4 Tel 0332-251411 Telefax 0332-251400 Capitale

Dettagli

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE Offerta pubblica di quote dei Fondi comuni di investimento mobiliare di diritto italiano armonizzati e non armonizzati

Dettagli

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A.

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Sistema Anima Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Linea Mercati Anima Liquidità Euro Anima Riserva Dollaro

Dettagli

Soluzioni Assicurativo/Finanziarie per Rispondere alle Esigenze di ALM degli Investitori Previdenziali

Soluzioni Assicurativo/Finanziarie per Rispondere alle Esigenze di ALM degli Investitori Previdenziali Soluzioni Assicurativo/Finanziarie per Rispondere alle Esigenze di ALM degli Investitori Previdenziali Contenuti 1. Tendenze nel Settore degli Investitori Previdenziali 2. Soluzioni Assicurativo/Finanziarie

Dettagli