Attestazione Competenze

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Attestazione Competenze"

Transcript

1 Rilevamento Competenze in ambito non formale / informale Stanziamento Intervento 1 Progetti Intervento 2 Questionario Interviste Esperti e Consulenze UFC 1 UFC 2 UFC 1 UFC 2 Rilevamento Competenze in ambito formale Questionario Grigli di valutazione Libretto del cittadino Dati anagrafici allievo Informazioni personali Esperienze lavorative Titoli istruzione/formazione Esperienze formative Competenze acquisite Automatiche / Manuali Documenti allegati

2 PROGETTI - Creare nuovi Progetti - Elencare gli interventi collegati al progetto - Accedere alla gestione degli allievi, questionari e libretto del cittadino

3 INTERVENTI - Creare nuovi Interventi - Elencare le UFC collegate all intervento - Accedere alla gestione degli allievi, questionari e libretto del cittadino - Permette di specificare: - Descrizione della Figura Professionale - Obiettivi Formativi

4 GESTIONE UFC - Creare nuove UFC - Specificando: - Competenze - Conoscenze - Abilità - Comportamenti - Livello EQF e durata - Tipo di competenza: - Tecnicoprofessionali - Trasversali - Area dei linguaggi - Area tecnologica - Area scientifica - Area storico-socioeconomica CONFINDUSTRIA VENETO SIAV SPA Via Torino 151/c Mestre Venezia Tel: 041/

5 ANAGRAFE ALLIEVI - Inserire e ricercare gli allievi - Caricare tutte le sezioni del libretto formativo del cittadino - Stampa del libretto formativo del cittadino - Gestione dei documenti es. patentini, certificazioni rilasciate da enti accreditati, ecc...

6 ANAGRAFE ALLIEVI (sezione info personali) - Inserire i principali dati dell allievo

7 ANAGRAFE ALLIEVI (esperienze lavorative) - Inserire le esperienze lavorative dell allievo

8 ANAGRAFE ALLIEVI (Titoli istruzione/formazione) - Inserire i titoli d istruzione dell allievo

9 ANAGRAFE ALLIEVI (Esperienze formative) - Inserire le esperienze formative dell allievo

10 ANAGRAFE ALLIEVI (competenze acquisite) - Inserire manualmente le competenze acquisite dell allievo - Visualizzare le competenze acquisite dell allievo tramite la gestione dei questionari/griglie di valutazione

11 ANAGRAFE ALLIEVI (Documenti) - Inserire i documenti che certificano le competenze acquisite dell allievo. (es. patentini, certificazioni rilasciate da enti accreditati, ecc...

12 ELENCO ALLIEVI - Abbinare gli allievi già presenti in anagrafica all intervento

13 Gestione questionari - Permette la gestione offline dei questionari e delle griglie di valutazione. La modalità di definizione dei questionari in modalità offline (su file excel) risulta molto più pratica di un caricamento su pagine web. - Permette la correzione dei questionari tramite lettore ottico (codici a barre)

14 Gestione questionari excel - Permette la gestione offline dei questionari - Tipologie di domande: - Risposta singola - Risposta multipla - Sequenza temporale - Risposta aperta - Il modello estratto dal portale riporta le informazioni necessarie per poter effettuare l import una volta compilato controllando eventuali incongruenze

15 Gestione griglia di valutazione File excel - Permette la gestione offline delle griglie di valutazione - Il modello estratto dal portale riporta le informazioni necessarie per poter effettuare l import una volta compilato controllando eventuali incongruenze

16 Caricamento immagini legate al questionario - Inserire immagini per le domande - Inserire immagini per le risposte

17 Questionari on line - Permette all allievo/operatore di caricare il questionari online

18 Esempio questionari - Questionari con codici a barre per una lettura veloce delle risposte date dall allievo

19 Esempio questionari - Acquisizione delle risposte in automatico tramite software di elaborazione questionari (servizio proposto da Confindustria Veneto SIAV S.p.A.) Le domande sono slegate dal questionari e vengono consegnate su fogli a parte. I codici a barre permettono di identificare l allievo e il corso

20 Gestione caricamento questionari con codici a barre - Permette l inserimento delle risposte date dall allievo tramite un lettore ottico

21 Valutazioni - Gestire i questionari e le griglie di valutazione degli allievi abbinati all intervento - Gestire gli stati del questionario - Gestire le immagini dei questionari - Correggere i questionari - Esportare/importare le griglie di valutazione precompilate per il caricamento off-line

22 Valutazioni - Gestire i questionari e le griglie di valutazione degli allievi abbinati all intervento - Gestire gli stati del questionario - Gestire le immagini dei questionari - Correggere i questionari - Esportare/importare le griglie di valutazione precompilate per il caricamento off-line

23 Registrazione allievo - Permette agli allievi già presenti in anagrafica di registrarsi per compilare i questionari on-line - I questionari sono visibili per il tempo stabilito dal docente/operatore

24 SCHEDE RILEVAMENTO COMPETENZE (in ambito non formale / informale) - Permette tramite schede di rilevare le competenze acquisite in ambito non formale / informale (tali informazioni andranno caricate manualmente nella sezione anagrafica allievi -> competenze acquisite)

25 Libretto del cittadino - Permette di stampare il libretto del cittadino (formato WORD) riportando: - Informazioni personali - Esperienze lavorative - Titoli istruzione / formazione - Esperienze formative - Competenze acquisite

26 Evoluzioni future (Catalogo questionari) - Permette di comporre un questionario partendo dagli argomenti da trattare durante il corso; selezionare le UFC e le relative domande

27 Evoluzioni future (Catalogo questionari) - Permette di comporre un questionario partendo dagli argomenti da trattare durante il corso; selezionare le UFC e le relative domande

La Piattaforma Siav 2.0

La Piattaforma Siav 2.0 La Piattaforma Siav 2.0 CONFINDUSTRIA VENETO SIAV SPA Via Torino 151/c 30172 Mestre Venezia Tel: 041/25.17.511 - www.siav.net L ESIGENZA L esigenza di standardizzare e velocizzare i processi di gestione

Dettagli

Manuale di istruzioni per la compilazione sul sito dell INVALSI del modulo online per le informazioni di contesto. Rilevazioni Nazionali 2015

Manuale di istruzioni per la compilazione sul sito dell INVALSI del modulo online per le informazioni di contesto. Rilevazioni Nazionali 2015 Manuale di istruzioni per la compilazione sul sito dell INVALSI del modulo online per le informazioni di contesto Rilevazioni Nazionali 2015 1 Data di pubblicazione 20.03.2015 Quest anno non ci saranno

Dettagli

Edizione del: 29/07/14 Dir. Resp.: Maurizio Belpietro. Estratto da pag.: 17. Peso: 15% Servizi di Media Monitoring

Edizione del: 29/07/14 Dir. Resp.: Maurizio Belpietro. Estratto da pag.: 17. Peso: 15% Servizi di Media Monitoring Edizione del: 29/07/14 Estratto da pag.: 17 Sezione: CONFINDUSTRIA Tiratura: n.d. Diffusione: n.d. Lettori: n.d. 075-134-080 Peso: 15% Edizione del: 05/08/14 Estratto da pag.: 2 Sezione: CONFINDUSTRIA

Dettagli

PROCEDURA WEB CATASTO IMPIANTI TERMICI E DI RAFFRESCAMENTO

PROCEDURA WEB CATASTO IMPIANTI TERMICI E DI RAFFRESCAMENTO PROCEDURA WEB CATASTO IMPIANTI TERMICI E DI RAFFRESCAMENTO 1 IL CATASTO IMPIANTI: la fase transitoria Nel 2015 verrà avviata una fase transitoria durante la quale verrà data la possibilità ai manutentori

Dettagli

L obiettivo di questo servizio, proposto agli espositori, è di poter disporre dei dati anagrafici dei visitatori rilevati presso il loro stand.

L obiettivo di questo servizio, proposto agli espositori, è di poter disporre dei dati anagrafici dei visitatori rilevati presso il loro stand. 1.SERVIZIO ECONTACT 1.1 Premessa L obiettivo di questo servizio, proposto agli espositori, è di poter disporre dei dati anagrafici dei visitatori rilevati presso il loro stand. A tale fine è importante

Dettagli

QUESTIONARIO TUTOR AZIENDALE - ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

QUESTIONARIO TUTOR AZIENDALE - ALTERNANZA SCUOLA LAVORO QUESTIONARIO TUTOR AZIENDALE - ALTERNANZA SCUOLA LAVORO Egregio Tutor Aziendale, al termine dell esperienza di Alternanza Scuola Lavoro Le chiedo di esprimere un Suo parere sull alunno stagista che Lei

Dettagli

L obiettivo di questo servizio, proposto agli espositori, è di poter disporre dei dati anagrafici dei visitatori rilevati presso il loro stand.

L obiettivo di questo servizio, proposto agli espositori, è di poter disporre dei dati anagrafici dei visitatori rilevati presso il loro stand. 1.SERVIZIO ECONTACT 1.1 Premessa L obiettivo di questo servizio, proposto agli espositori, è di poter disporre dei dati anagrafici dei visitatori rilevati presso il loro stand. A tale fine è importante

Dettagli

ENTE TITOLARE: ISTITUTO VENETO PER IL LAVORO

ENTE TITOLARE: ISTITUTO VENETO PER IL LAVORO ENTE TITOLARE: ISTITUTO VENETO PER IL LAVORO PROGETTO 2/1/1/1758/2009 Riconoscimento e certificazione delle competenze acquisite in ambiente di lavoro dagli occupati in contratto di apprendistato AzioneMacro

Dettagli

Procedura per elaborare una graduatoria attraverso un sistema di lettura ottica.

Procedura per elaborare una graduatoria attraverso un sistema di lettura ottica. Procedura per elaborare una graduatoria attraverso un sistema di lettura ottica. Indice 1 INTRODUZIONE... 3 2 PREPARAZIONE DEI DOCUMENTI... 4 3 LETTURA OTTICA... 5 4 ELABORAZIONE DELLE GRADUATORIE... 6

Dettagli

Manuale operativo - Procedura per la costruzione, la pubblicazione di questionari

Manuale operativo - Procedura per la costruzione, la pubblicazione di questionari Questionari online Questionari online... 1 Ambienti dedicati... 2 Costruzione questionario... 4 Creazione struttura... 4 Gestione del questionario... 15 Condivisione (fase facoltativa)... 16 Autorizzazione

Dettagli

MyMax. 2.0 Campo di applicazione La presente procedura si applica a tutti i Clienti.

MyMax. 2.0 Campo di applicazione La presente procedura si applica a tutti i Clienti. Pag. 1 di 5 1.0 Scopo La procedura definisce le attività per monitorare le informazioni relative alla percezione del cliente sul fatto che l azienda abbia soddisfatto o meno i suoi requisiti. La procedura

Dettagli

Il servizio Certificazione CITES del Corpo forestale dello Stato

Il servizio Certificazione CITES del Corpo forestale dello Stato Il servizio Certificazione CITES del Corpo forestale dello Stato Guida all accesso con Certificato Digitale Sommario 1. PREMESSA... 3 2. AVVERTENZE E RACCOMANDAZIONI... 4 3. COME SI ACCEDE AL SERVIZIO

Dettagli

Portale Sintesi Procedure Base e di Registrazione

Portale Sintesi Procedure Base e di Registrazione Provincia di Lecce Settore Politiche Culturali, Sociali, di Parità e del Lavoro Servizio Formazione e Lavoro Portale Sintesi Procedure Base e di Registrazione Versione 1.0 Marzo 2012 Sommario Portale Sintesi...3

Dettagli

POR FESR 2007 2013 AZIONE 5.1.1 Bando 2/2013 Linea guida Presentazione domande di contributo. Impresa singola

POR FESR 2007 2013 AZIONE 5.1.1 Bando 2/2013 Linea guida Presentazione domande di contributo. Impresa singola POR FESR 2007 2013 AZIONE 5.1.1 Bando 2/2013 Linea guida Presentazione domande di contributo Impresa singola Si segnala che in caso di utilizzo del browser «Explorer 9 o successivi», «Google Chrome» o

Dettagli

Manuale di istruzioni per l inserimento dei dati delle PROVE PQM PON

Manuale di istruzioni per l inserimento dei dati delle PROVE PQM PON Manuale di istruzioni per l inserimento dei dati delle PROVE PQM PON 1 SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO MANUALE PRIMA DELLA COMPILAZIONE DELLA MASCHERA INSERIMENTO DATI Download del file per l inserimento

Dettagli

Il secondo gruppo di musei in fase di accreditamento e le nuove procedure

Il secondo gruppo di musei in fase di accreditamento e le nuove procedure Standard di qualità nei musei piemontesi: accreditamento, gruppi tematici e attività sperimentali Torino, 2 dicembre 2010 Il secondo gruppo di musei in fase di accreditamento e le nuove procedure Michela

Dettagli

Progetto Dote Scuola Anno scolastico 2009 2010. Presentazione piattaforma per la gestione e liquidazione del Buono Scuola

Progetto Dote Scuola Anno scolastico 2009 2010. Presentazione piattaforma per la gestione e liquidazione del Buono Scuola Progetto Dote Scuola Anno scolastico 2009 2010 Presentazione piattaforma per la gestione e liquidazione del Buono Scuola Dicembre 2009 La piattaforma per il Buono Scuola Cos è la piattaforma e-buono: -

Dettagli

Sondaggi OnLine. Documento Tecnico. Descrizione delle funzionalità del servizio

Sondaggi OnLine. Documento Tecnico. Descrizione delle funzionalità del servizio Documento Tecnico Sondaggi OnLine Descrizione delle funzionalità del servizio Prosa S.r.l. - www.prosa.com Versione documento: 1, del 30 Maggio 2005. Redatto da: Michela Michielan, michielan@prosa.com

Dettagli

VERIFICA DELLA CONGRUITA dalla parte delle imprese

VERIFICA DELLA CONGRUITA dalla parte delle imprese EdilConnect Scheda operativa VERIFICA DELLA CONGRUITA dalla parte delle imprese GUIDA RAPIDA IMPRESE NON ASSISTITE DA UN CONSULENTE Guida per le imprese iscritte a una o più Casse Edili lombarde, che gestiscono

Dettagli

La Elettromeccanica S.a.S. Via Terracina 357 80125 Napoli- Tel. 081 5932380 Fax 081 2422491 RC-PRESENZE. Applicativo in ambiente Windows

La Elettromeccanica S.a.S. Via Terracina 357 80125 Napoli- Tel. 081 5932380 Fax 081 2422491 RC-PRESENZE. Applicativo in ambiente Windows RC-PRESENZE Applicativo in ambiente Windows Gestione Multiaziendale L elasticità del software RC-PRESENZE si manifesta sin dall inserimento dei primi dati nelle tabelle descrittive dei dipendenti.- E infatti

Dettagli

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi S.IN.E.R.G.I.A. Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi Manuale Operativo SINERGIA Manuale Operativo S.IN.E.R.G.I.A. 2.5 Pagina 1 di 26 SOMMARIO PRESENTAZIONE...

Dettagli

CLASSE PRIMA INDIRIZZO AFM - TURISTICO DESCRIZIONE Unità di Apprendimento. Competenze attese a livello di UdA

CLASSE PRIMA INDIRIZZO AFM - TURISTICO DESCRIZIONE Unità di Apprendimento. Competenze attese a livello di UdA MATERIA INFORMATICA CLASSE PRIMA INDIRIZZO AFM - TURISTICO DESCRIZIONE Unità di Apprendimento UdA n. 1 Titolo: IL COMPUTER: CONCETTI DI BASE - Saper far funzionare correttamente il computer - Sapersi muovere

Dettagli

CONTROLLA IL TEMPO SENZA PERDERE TEMPO

CONTROLLA IL TEMPO SENZA PERDERE TEMPO Digital Horizon di Paolo Neri. Email: neriware@gmail.com Web: www.cloetime.it Rif.: 349.0655221 CONTROLLA IL TEMPO SENZA PERDERE TEMPO Il software per la gestione dell orario di lavoro e la rilevazione

Dettagli

Web4Project Un nuovo modo per fare analisi e creare i tuoi documenti.

Web4Project Un nuovo modo per fare analisi e creare i tuoi documenti. Crea il tuo generatore di documenti. Crea i tuoi progetti unendo ad un modello di calcolo i tuoi documenti. Sviluppa e definisci i tuoi progetti in modo autonomo e personalizzato. Automatizza i processi

Dettagli

SOFTWARE SCHEDE LINEE GUIDA E PRINCIPALI CARATTERISTICHE DEL PROGRAMMA SCHEDE

SOFTWARE SCHEDE LINEE GUIDA E PRINCIPALI CARATTERISTICHE DEL PROGRAMMA SCHEDE SOFTWARE LINEE GUIDA E PRINCIPALI CARATTERISTICHE DEL PROGRAMMA Presentazione Schede Programma per la gestione completa e automatizzata delle schede di valutazione Schede è un programma per la gestione

Dettagli

Gestione e allineamento delle Giacenze

Gestione e allineamento delle Giacenze Release 5.20 Manuale Operativo INVENTARIO Gestione e allineamento delle Giacenze Il modulo permette la contemporanea gestione di più inventari, associando liberamente ad ognuno un nome differente; può

Dettagli

Via P.Gaggia n. 1/a - 20139 Milano tel. 02.57408940 info@mioconcorso.it www.mioconcorso.it

Via P.Gaggia n. 1/a - 20139 Milano tel. 02.57408940 info@mioconcorso.it www.mioconcorso.it Gestione dei processi di selezione di personale Descrizione del servizio MioConcorso è un network specializzato nella fornitura di servizi e soluzioni chiavi in mano per la gestione dei processi di selezione

Dettagli

PROGRAMMA DI LABORATORIO TRATTAMENTO TESTI

PROGRAMMA DI LABORATORIO TRATTAMENTO TESTI PROGRAMMA DI LABORATORIO TRATTAMENTO TESTI classi seconde beat ANNO SCOLASTICO 2010/2011 prof. Sergio Sapetti INDICE 1. Conoscenze disciplinari... 3 2. Competenze trasversali... 3 3. Metodi... 3 4. Strumenti...

Dettagli

sistemapiemonte GEstione on line Comunicazioni Obbligatorie Abilitazione Scuole sistemapiemonte.

sistemapiemonte GEstione on line Comunicazioni Obbligatorie Abilitazione Scuole sistemapiemonte. sistemapiemonte GEstione on line Comunicazioni Obbligatorie Abilitazione Scuole sistemapiemonte. INDICE 1. 1. INTRODUZIONE... 3 2. SEQUENZA OPERATIVA... 3 3. AUTOREGISTRAZIONE NELL'ANAGRAFE REGIONALE...

Dettagli

Manuale d uso per gli Operatori Economici

Manuale d uso per gli Operatori Economici Manuale d uso per gli Operatori Economici Autostrade per l Italia S.p.A. INDICE 1. LA FIRMA DIGITALE...3 2. INDIRIZZARIO OPERATORI ECONOMICI...3 2.1. PROCESSO DI REGISTRAZIONE...3 2.2. GESTIONE MODIFICHE...5

Dettagli

Guida alla Fruizione del Sistema Informativo per la Certificazione Energetica della Regione Abruzzo

Guida alla Fruizione del Sistema Informativo per la Certificazione Energetica della Regione Abruzzo Guida alla Fruizione del Sistema Informativo per la Certificazione Energetica della Regione Abruzzo Il Sistema Informativo per la Certificazione Energetica della Regione Abruzzo, consente ai soggetti certificatori

Dettagli

BANDO ALLEGATO 2. Offerta Tecnica SERVIZIO PERSONALE E ORGANIZZAZIONE. Allegato 2: Offerta Tecnica Pag. 1

BANDO ALLEGATO 2. Offerta Tecnica SERVIZIO PERSONALE E ORGANIZZAZIONE. Allegato 2: Offerta Tecnica Pag. 1 BANDO SERVIZIO PERSONALE E ALLEGATO 2 Offerta Tecnica ORGANIZZAZIONE Allegato 2: Offerta Tecnica Pag. 1 ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA La busta B DENOMINATA Offerta tecnica Gara a procedura aperta indetta

Dettagli

SCIENTIFICA MATERIA INFORMATICA

SCIENTIFICA MATERIA INFORMATICA ISTITUTO Di ISTRUZIONE SUPERIORE Enrico Mattei ISTITUTO TECNICO ECONOMICO LICEO SCIENTIFICO LICEO delle SCIENZE UMANE Via delle Rimembranze, 26 0068 San Lazzaro di Savena BO Tel. 051 6510 655 fax 52735

Dettagli

TOOL PSCL FUNZIONALITÀ E PROCEDURE DI UTILIZZO

TOOL PSCL FUNZIONALITÀ E PROCEDURE DI UTILIZZO TOOL PSCL FUNZIONALITÀ E PROCEDURE DI UTILIZZO 2014 INDICE 1. FINALITÀ DEL TOOL PSCL 3 2. UTILIZZATORI DEL TOOL PSCL. 5 3. PROCEDURA STANDARD DI UTILIZZO DEL TOOL PSCL..7 4. MODALITÀ OPERATIVE DI UTILIZZO

Dettagli

Egregio Dirigente, INVALSI Villa Falconieri - Via Borromini, 5-00044 Frascati RM tel. 06 941851 - fax 06 94185215 www.invalsi.it - c.f.

Egregio Dirigente, INVALSI Villa Falconieri - Via Borromini, 5-00044 Frascati RM tel. 06 941851 - fax 06 94185215 www.invalsi.it - c.f. Egregio Dirigente, Le scrivo per informarla che sono state avviate le procedure per la realizzazione della rilevazione degli apprendimenti degli studenti per l anno scolastico 2009/10 nell ambito del Servizio

Dettagli

PIANO di LAVORO A. S. 2014/ 2015 I.P.I.A. G. PLANA

PIANO di LAVORO A. S. 2014/ 2015 I.P.I.A. G. PLANA Nome docente Vessecchia Laura Materia insegnata T.I.C. Classe I A/B Manutenzione Ore complessive di insegnamento 2 ore sett. ( tot. 66) Clippy extra - Corso di informatica per il primo biennio - Vol.1

Dettagli

Certificazione delle competenze. Manuale per l operatore

Certificazione delle competenze. Manuale per l operatore Certificazione delle competenze Manuale per l operatore Pagina 1 Sommario 1 Introduzione al Manuale Operativo... 3 1.1 Che cosa è... 3 1.2 A chi è rivolto... 3 1.3 Come utilizzarlo... 3 2 Il Processo di

Dettagli

Sportello Telematico SIRIO

Sportello Telematico SIRIO Sportello Telematico SIRIO Guida alla compilazione della domanda Bando PNRA DCD n 393 del 17/02/2015 (L.380 del 27/11/1991) Versione 1.0 Edizione del 27/02/2015 Bando PNRA 1 INDICE Informazioni generali

Dettagli

Considerata la complessità degli argomenti trattati, la invitiamo a contattarci per ogni informazione aggiuntiva.

Considerata la complessità degli argomenti trattati, la invitiamo a contattarci per ogni informazione aggiuntiva. Gentile Cliente, come noto dal 6 giugno è entrato in vigore l obbligo di trasmissione delle in modalità elettronica verso Ministeri, Agenzie Fiscali ed Enti Nazionali di Previdenza. Dal 31 marzo 2015 la

Dettagli

AdP REGIONE LOMBARDIA E SISTEMA CAMERALE LOMBARDO. Asse v Convenzione artigiani CONVENZIONE ARTIGIANATO

AdP REGIONE LOMBARDIA E SISTEMA CAMERALE LOMBARDO. Asse v Convenzione artigiani CONVENZIONE ARTIGIANATO AdP REGIONE LOMBARDIA E SISTEMA CAMERALE LOMBARDO Asse v Convenzione artigiani CONVENZIONE ARTIGIANATO CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE DI IMPRESE ARTIGIANE A MANIFESTAZIONI FIERISTICHE IN ITALIA E ALL'ESTERO

Dettagli

DIREZIONE AMMINISTRATIVA AREA DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI UNIWEB FAQ STUDENTI

DIREZIONE AMMINISTRATIVA AREA DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI UNIWEB FAQ STUDENTI UNIWEB FAQ STUDENTI Anno di frequenza... 1 Appelli ricerca... 1 Avvisi dei docenti... 5 Codice a barre... 1 Crediti... 1 Errori sulla cariera... 2 Esame in cariera... 4 Indicazioni sull'appello... 2 Informazioni

Dettagli

Guida all utilizzo di Banco Farmaceutico OnLine. Farmacie

Guida all utilizzo di Banco Farmaceutico OnLine. Farmacie Guida all utilizzo di Banco Farmaceutico OnLine Farmacie Per entrare nel portale andare sul sito www.bfonline.it Per entrare nel programma cliccare il bottone Farmacie Data di Emissione: 08/02/2012 Pag.

Dettagli

Prove di ammissione ai corsi di laurea programmati a livello nazionale - anno accademico 2004-2005

Prove di ammissione ai corsi di laurea programmati a livello nazionale - anno accademico 2004-2005 Dipartimento per l'università, l'alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica e per la Ricerca Scientifica e Tecnologia Direzione per lo Studente per il Diritto allo Studio Prove di ammissione ai corsi

Dettagli

Chi può richiedere il Voucher Formativo?

Chi può richiedere il Voucher Formativo? COS E IL VOUCHER? Il Voucher è un buono che permette al beneficiario di disporre di un finanziamento pubblico, per accedere a corsi di alta formazione indicati e disciplinati nell apposito catalogo interregionale

Dettagli

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria GUIDA OPERATIVA PER UTENTI SSA NELLA GESTIONE DELLE DELEGHE PER LA RACCOLTA DELLE SPESE SANITARIE Pag. 1 di 14 INDICE 1. Introduzione... 3 2. Autenticazione...

Dettagli

Scheda attività. Lingue. Barra menu situ. Accesso (login) Attività vicine. Recapiti. descrizione. Fotografie

Scheda attività. Lingue. Barra menu situ. Accesso (login) Attività vicine. Recapiti. descrizione. Fotografie Scheda attività La scheda attività è una pagina Internet dedicata alla presentazione dell attività (turistica e/o commerciale) e alla usa gestione. È composta da vari sezioni. La visualizzazione per l

Dettagli

I FASE DI AVVIO Personalizzazione e pubblicazione del modulo di iscrizione

I FASE DI AVVIO Personalizzazione e pubblicazione del modulo di iscrizione I FASE DI AVVIO Personalizzazione e pubblicazione del modulo di iscrizione I FASE AVVIO Introduzione La legge n.135 del 2012 (art 7. comma 28) stabilisce che, a decorrere dall'anno scolastico 2012-2013,

Dettagli

SOFTWARE SICUREZZA SUL LAVORO 360 - PROCEDURE STANDARDIZZATE www.prevenzionesicurezza.com GUIDA ALL USO

SOFTWARE SICUREZZA SUL LAVORO 360 - PROCEDURE STANDARDIZZATE www.prevenzionesicurezza.com GUIDA ALL USO GUIDA ALL USO SOFTWARE SICUREZZA SUL LAVORO 360 PROCEDURE STANDARDIZZATE Pagina 1 di 26 Indice Indice...2 Schermata principale...3 DVR Standard...5 Sezione Dati Aziendali...6 Sezione S.P.P....7 Sezione

Dettagli

Manuale di istruzioni per l inserimento dei dati delle PROVE PQM PON

Manuale di istruzioni per l inserimento dei dati delle PROVE PQM PON Manuale di istruzioni per l inserimento dei dati delle PROVE PQM PON 1 SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO MANUALE PRIMA DELLA COMPILAZIONE DELLA MASCHERA INSERIMENTO DATI Download del file per l inserimento

Dettagli

Procedura per elaborare una graduatoria attraverso un sistema di lettura ottica.

Procedura per elaborare una graduatoria attraverso un sistema di lettura ottica. Procedura per elaborare una graduatoria attraverso un sistema di lettura ottica. Indice 1 INTRODUZIONE... 3 2 PREPARAZIONE DEI DOCUMENTI... 4 3 LETTURA OTTICA... 5 4 ELABORAZIONE DELLE GRADUATORIE... 5

Dettagli

Con SIGNUM è possibile intervenire con diversi livelli di personalizzazione e controllo sui dati letti. In particolare SIGNUM può essere usato:

Con SIGNUM è possibile intervenire con diversi livelli di personalizzazione e controllo sui dati letti. In particolare SIGNUM può essere usato: Il software SIGNUM è stato interamente realizzato da Technosoft, società che da sempre si pone l obiettivo di automatizzare e migliorare tutte le fasi di raccolta dati da documenti cartacei. SIGNUM, abbinato

Dettagli

ORACOLO Gestione questionari.

ORACOLO Gestione questionari. ORACOLO Gestione questionari. Oracolo è un software di gestione questionari e test nato per raccolta dati ad uso scientifico. Oracolo è adatto a raccogliere dati su questionari personalizzabili di qualunque

Dettagli

Data Manager. Revisione 0.1.71. Data Manager Manuale d uso 2011 Fortech ver. 0.1.71 1

Data Manager. Revisione 0.1.71. Data Manager Manuale d uso 2011 Fortech ver. 0.1.71 1 Data Manager Revisione 0.1.71 Data Manager Manuale d uso 2011 Fortech ver. 0.1.71 1 Prefazione Copyright 2011 Fortech Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo manuale può essere riprodotta, salvata

Dettagli

Egregio Dirigente, INVALSI Villa Falconieri - Via Borromini, 5-00044 Frascati RM tel. 06 941851 - fax 06 94185215 www.invalsi.it - c.f.

Egregio Dirigente, INVALSI Villa Falconieri - Via Borromini, 5-00044 Frascati RM tel. 06 941851 - fax 06 94185215 www.invalsi.it - c.f. Egregio Dirigente, Le scrivo per informarla che sono state avviate le procedure per la realizzazione della rilevazione degli apprendimenti degli studenti per l anno scolastico 2010-11 nell ambito del Servizio

Dettagli

MANUALE ESPERTI PON 2007/2013

MANUALE ESPERTI PON 2007/2013 MANUALE ESPERTI PON 2007/2013 COME ACCEDERE AI PON 1 passo Gli operatori possono accedere in due modi 1 modalità di accesso Sito istruzione www.istruzione.it Cliccare su 2 2 modalità di accesso Sito Indire

Dettagli

PROCEDURA INSERIMENTO DOMANDA ALBO FORMATORI

PROCEDURA INSERIMENTO DOMANDA ALBO FORMATORI PROCEDURA INSERIMENTO DOMANDA ALBO FORMATORI La presente vuole essere una semplice e breve sintesi operativa della procedura d inserimento dati: per quanto riguarda i tempi, le modalità, i dati, i requisiti

Dettagli

Avviso 1/2014 Procedura Caricamento Documentazione con Firma Digitale

Avviso 1/2014 Procedura Caricamento Documentazione con Firma Digitale Avviso 1/2014 Procedura Caricamento Documentazione con Firma Digitale SOMMARIO La Firma Digitale... 3 Firma Digitale di un singolo documento... 5 Piattaforma FORAGRI Procedura di caricamento... 6 Pagina

Dettagli

ASSESSORATO AGRICOLTURA, FORESTE, CACCIA E PESCA Direzione Agricoltura Settore Fitosanitario

ASSESSORATO AGRICOLTURA, FORESTE, CACCIA E PESCA Direzione Agricoltura Settore Fitosanitario ASSESSORATO AGRICOLTURA, FORESTE, CACCIA E PESCA Direzione Agricoltura Servizio telematico di prenotazione dei controlli fitosanitari e rilascio dei certificati Manuale ad uso delle aziende per la compilazione

Dettagli

REGISTRAZIONE GUIDATA AL PORTALE DEL COMUNE DI MILANO WWW.COMUNE.MILANO.IT

REGISTRAZIONE GUIDATA AL PORTALE DEL COMUNE DI MILANO WWW.COMUNE.MILANO.IT REGISTRAZIONE GUIDATA AL PORTALE DEL COMUNE DI MILANO WWW.COMUNE.MILANO.IT Premessa Questa guida ha lo scopo di facilitare la registrazione come utente certificato al portale del Comune di Milano così

Dettagli

Guida alla presentazione dell offerta e alla gestione dei servizi per il lavoro mediante lo strumento della dote

Guida alla presentazione dell offerta e alla gestione dei servizi per il lavoro mediante lo strumento della dote Sistema informativo SINTESI Guida alla presentazione dell offerta e alla gestione dei servizi per il lavoro mediante lo strumento della dote Provincia Settore Cultura, Formazione e Lavoro Servizio Politiche

Dettagli

SIFORM MANUALE PROGETTI FORMATIVI

SIFORM MANUALE PROGETTI FORMATIVI SIFORM MANUALE PROGETTI FORMATIVI AVVIO ATTIVITA GESTIONE DIDATTICA GESTIONE OPERATIVA 1 Amministrazione...3 1.1 Profili utente...3 1.2 Profilazione...4 1.3 Utenti...5 2 Sezione Anagrafica delle Imprese...7

Dettagli

Allegato C Questionario Attività delle imprese di costruzione italiane all estero Modulo Excel

Allegato C Questionario Attività delle imprese di costruzione italiane all estero Modulo Excel Allegato C Questionario Attività delle imprese di costruzione italiane all estero Modulo Excel User Guide Indice 1 Introduzione... 2 2 Impostazione del livello di protezione di Excel... 2 3 Compilazione

Dettagli

IIS D ORIA - UFC PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO SERVIZI COMMERCIALI MATERIA INFORMATICA ANNO DI CORSO 2^ A INDICE DELLE UFC

IIS D ORIA - UFC PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO SERVIZI COMMERCIALI MATERIA INFORMATICA ANNO DI CORSO 2^ A INDICE DELLE UFC INDICE DELLE UFC 1 SCHEDE di ripasso MODULO 3 (WORD) MODULO 4 (EXCEL) 2 BASI DI DATI (ACCESS) 3 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE (POWERPOINT) 4 NAVIGAZIONE WEB E COMUNICAZIONE DETTAGLIO UFC 1 Schede di ripasso

Dettagli

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all imprenditoria femminile Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso

Dettagli

IL PORTAFOGLIO EUROPASS PER LA TRASPARENZA E LA MOBILITÀ. Luogo Presentazione: Verona Autore: Silvia Lotito Data: 27 novembre 2015

IL PORTAFOGLIO EUROPASS PER LA TRASPARENZA E LA MOBILITÀ. Luogo Presentazione: Verona Autore: Silvia Lotito Data: 27 novembre 2015 IL PORTAFOGLIO EUROPASS PER LA TRASPARENZA E LA MOBILITÀ Luogo Presentazione: Verona Autore: Silvia Lotito Data: 27 novembre 2015 Muoversi in Europa La mobilità transnazionale è considerata da oltre un

Dettagli

Incontro con gli Enti sulla valorizzazione del requisito D2. 18 marzo 2014 Sala Tirreno

Incontro con gli Enti sulla valorizzazione del requisito D2. 18 marzo 2014 Sala Tirreno Incontro con gli Enti sulla valorizzazione del requisito D2 18 marzo 2014 Sala Tirreno La Direttiva regionale sull accreditamento prevede che: Gli Enti sono tenuti a somministrare, ad almeno l 80% degli

Dettagli

Monitor Orientamento. Manuale Utente

Monitor Orientamento. Manuale Utente Monitor Orientamento Manuale Utente 1 Indice 1 Accesso al portale... 3 2 Trattamento dei dati personali... 4 3 Home Page... 5 4 Monitor... 5 4.1 Raggruppamento e ordinamento dati... 6 4.2 Esportazione...

Dettagli

SISTEMA EDITORIALE WEBMAGAZINE V.2.2

SISTEMA EDITORIALE WEBMAGAZINE V.2.2 SISTEMA EDITORIALE WEBMAGAZINE V.2.2 1 - Il funzionamento di Web Magazine Web Magazine è un applicativo pensato appositamente per la pubblicazione online di un giornale, una rivista o un periodico. E'

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

GUIDA ALL USO DEL PORTALE SERVIZI ONLINE DI AREA BLU

GUIDA ALL USO DEL PORTALE SERVIZI ONLINE DI AREA BLU GUIDA ALL USO DEL PORTALE SERVIZI ONLINE DI AREA BLU 1. Registrazione al portale https://pass.areablu.com 2. Primo accesso al profilo privato Per usufruire dei servizi di acquisto e rinnovo online di permessi

Dettagli

MATEMATICA e MATEMATICO FINANZIARIO

MATEMATICA e MATEMATICO FINANZIARIO Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 Aggiornato il 9 luglio 2009 MATEMATICA e MATEMATICO FINANZIARIO 1. CARTA D IDENTITA... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE

Dettagli

Modello per la compilazione della scheda progetto SK_3.1.xls (da utilizzarsi per la presentazione di progetti di attività formative)

Modello per la compilazione della scheda progetto SK_3.1.xls (da utilizzarsi per la presentazione di progetti di attività formative) Provincia di Genova Area 10 - Politiche Formative e Istruzione Modello per la compilazione della scheda progetto SK_3.1.xls (da utilizzarsi per la presentazione di progetti di attività formative) Istruzioni

Dettagli

SUGGERIMENTI PER PREPARARE CURRICULUM E LETTERA DI PRESENTAZIONE

SUGGERIMENTI PER PREPARARE CURRICULUM E LETTERA DI PRESENTAZIONE CURRICULUM Il curriculum vitae insieme alla lettera di presentazione, rappresenta il biglietto da visita con il quale presentarsi all azienda prima di un colloquio di selezione. Un "buon" curriculum deve

Dettagli

Percorsi assistiti di Alternanza Scuola-Lavoro

Percorsi assistiti di Alternanza Scuola-Lavoro Percorsi assistiti di Alternanza Scuola-Lavoro Seminari /laboratori di formazione Team Centro Polifunzionale di Servizio Dilos Center SIMUCENTER regionale per la Puglia Agenda 15.00 Registrazione partecipanti

Dettagli

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI 1 SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE...3 GESTIONE LISTA ISCRITTI...4 INSERIMENTO

Dettagli

Certificazione MOS o MOUS. (Microsoft Office User Specialist) web: scuolasi.it INFO 800 03 51 41

Certificazione MOS o MOUS. (Microsoft Office User Specialist) web: scuolasi.it INFO 800 03 51 41 Certificazione MOS o MOUS (Microsoft Office User Specialist) Dimostra di avere le giuste competenze per lavorare al top con Microsoft Office conseguendo una certificazione Microsoft Office Specialist.

Dettagli

MATERIA: Tecnologie Informatiche

MATERIA: Tecnologie Informatiche MATERIA: Tecnologie Informatiche CLASSI Prime EE DOCENTI : Madlena Flavio, Contini Eli UFC N 1 15 ore STRUTTURA E NORMATIVE CONOSCENZE : Struttura di un PC, Hardware e Software, periferiche e interfacce,

Dettagli

Therapeutic Management System

Therapeutic Management System Innovativo, semplice e flessibile é lo strumento ottimale per la gestione degli studi terapeutici. Dal rilevamento dati del cliente fino all emissione della fattura, un flusso operativo logico e guidato

Dettagli

DOCENTI ESPERTI IN DIDATTICA CON TECNOLOGIE DIGITALI CERTIFICARE LE PROPRIE COMPETENZE

DOCENTI ESPERTI IN DIDATTICA CON TECNOLOGIE DIGITALI CERTIFICARE LE PROPRIE COMPETENZE DOCENTI ESPERTI IN DIDATTICA CON TECNOLOGIE DIGITALI CERTIFICARE LE PROPRIE COMPETENZE Profilo - Competenze - Certificazioni Perché definire un profilo? Perché descriverne le competenze e certificarle?

Dettagli

L ECDL ECDL. I moduli dell ECDL. I moduli dell ECDL AICA. Il syllabus 24/03/2011

L ECDL ECDL. I moduli dell ECDL. I moduli dell ECDL AICA. Il syllabus 24/03/2011 L ECDL ECDL La Patente Europea del Computer Anno accademico 2010-2011 Lezione introduttiva È un certificato, internazionalmente riconosciuto, che attesta l'insieme minimo di conoscenze e abilità informatiche

Dettagli

Il portale www.albofornitori.it. e procurement Cremona 19 20 gennaio 2006 Gianmaria Casella

Il portale www.albofornitori.it. e procurement Cremona 19 20 gennaio 2006 Gianmaria Casella Il portale www.albofornitori.it Perché un portale? Un posto unico reperibile! Esiste una Babele di siti locali (aziendali, per consorzi, per agglomerati vari, regionali) con grave difficoltà per i fornitori

Dettagli

Piattaforma per la realizzazione e distribuzione di corsi formativi in modalità e-learning

Piattaforma per la realizzazione e distribuzione di corsi formativi in modalità e-learning Piattaforma per la realizzazione e distribuzione di corsi formativi in modalità e-learning CNA FORMERETE COSA È L E-LEARNING è l'insieme delle attività didattiche svolte all'interno di un progetto educativo

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO CORSI STUDIO SAMO ACCREDIDATI AL FONDO PROFESSIONI

CATALOGO FORMATIVO CORSI STUDIO SAMO ACCREDIDATI AL FONDO PROFESSIONI CATALOGO FORMATIVO CORSI STUDIO SAMO ACCREDIDATI AL FONDO PROFESSIONI Centro Studi Samo Srl, web agency di Bologna organizza corsi di formazione di SEO e Social media marketing. Di seguito troverete l

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELLA SMART CARD COMPETENZE del FAPI

GUIDA ALL UTILIZZO DELLA SMART CARD COMPETENZE del FAPI GUIDA ALL UTILIZZO DELLA SMART CARD COMPETENZE del FAPI Rev.1.0 del 01/12/2015 SOMMARIO 1. Introduzione. pag.2 2. Utilizzo della SMART CARD COMPETENZE del FAPI sull Avviso 2 2015 pag.2 3. Progettare per

Dettagli

M.U.T. Modulo Unico Telematico. Gestione Certificati Malattia

M.U.T. Modulo Unico Telematico. Gestione Certificati Malattia M.U.T. Modulo Unico Telematico Gestione Certificati Malattia Data Redazione Documento 15/03/2013 Data Pubblicazione Documento Responsabile Nuova Informatica Enrico Biscuola Versione 1.2.0 Indice dei contenuti

Dettagli

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE E LA PROMOZIONE ALL ESTERO DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE LOMBARDE 2011 Accordo di Programma Competitività tra Regione Lombardia e le Camere di Commercio

Dettagli

Software per parrucchieri

Software per parrucchieri Software per parrucchieri Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web: www.il-software.it WEB: www.il-software.it EMAIL: info@il-software.it 1 CLIENTI 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Dettagli

MICROSOFT WORD LA STAMPA UNIONE

MICROSOFT WORD LA STAMPA UNIONE La stampa unione è una funzione di Microsoft Word che permette di unire un documento Word, che contiene le informazioni destinate a restare invariate in tutte le stampe (il documento principale) con un

Dettagli

Fonti e offerta di dati su famiglia, società e lavoro

Fonti e offerta di dati su famiglia, società e lavoro Fonti e offerta di dati su famiglia, società e lavoro Rita Maggian Mestre Venezia, 21 ottobre 2014 Indice Fonti di dati su famiglia e società Fonti di dati su lavoro Offerta di dati su famiglia, società

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE. Disciplina: INFORMATICA Classe: 3C AFM A.S. 2014/15 Docente: prof. Alessandra Antoniazzi

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE. Disciplina: INFORMATICA Classe: 3C AFM A.S. 2014/15 Docente: prof. Alessandra Antoniazzi Disciplina: INFORMATICA Classe: 3C AFM A.S. 2014/15 Docente: prof. Alessandra Antoniazzi ANALISI DI SITUAZIONE - LIVELLO COGNITIVO La classe è composta da 20 alunni ed è mista. La classe si è presentata

Dettagli

La Formazione A Distanza. La Formazione A Distanza

La Formazione A Distanza. La Formazione A Distanza 15 Censimento generale della popolazione e delle abitazioni Formazione rete di rilevazione Obiettivi Fornire una serie di prodotti e servizi aggiuntivi alla formazione in aula - percorsi didattici strutturati,

Dettagli

infocert soluzione integrata per la gestione automatica dei certificati di revisione e collaudo dei sistemi antincendio Product sheet

infocert soluzione integrata per la gestione automatica dei certificati di revisione e collaudo dei sistemi antincendio Product sheet soluzione integrata per la gestione automatica dei certificati di revisione e collaudo dei sistemi antincendio Product sheet Con infocert potete organizzare, catalogare e gestire tutti le informazioni

Dettagli

Attività sportiva scolastica e Giochi Sportivi Studenteschi 2012/13

Attività sportiva scolastica e Giochi Sportivi Studenteschi 2012/13 Conferenze di servizio Attività sportiva scolastica e Giochi Sportivi Studenteschi 2012/13 14 e 15 febbraio 1 PARTE I Ultimi aggiornamenti Conferenza di Servizio dei Coordinatori 13 febbraio MIUR - DG

Dettagli

L.R. N. 19/2002: ACCREDITAMENTO ORGANISMI DI FORMAZIONE

L.R. N. 19/2002: ACCREDITAMENTO ORGANISMI DI FORMAZIONE L.R. N. 19/2002: ACCREDITAMENTO ORGANISMI DI FORMAZIONE 1 INDICE Introduzione pag. 5 Domanda (1) Cos è il sistema regionale di accreditamento? pag. 5 Domanda (2) Cosa deve fare un Ente di formazione per

Dettagli

SEDE REGIONALE PIEMONTE Direzione IL CASSETTO PREVIDENZIALE PER LA GESTIONE SEPARATA

SEDE REGIONALE PIEMONTE Direzione IL CASSETTO PREVIDENZIALE PER LA GESTIONE SEPARATA SEDE REGIONALE PIEMONTE Direzione IL CASSETTO PREVIDENZIALE PER LA GESTIONE SEPARATA 1 La Direzione Regionale INPS del Piemonte ha elaborato materiali di ausilio alla trattazione dei servizi rivolti ai

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO. Brochure per un viaggio di istruzione di un giorno

UNITA DI APPRENDIMENTO. Brochure per un viaggio di istruzione di un giorno UNITA DI APPRENDIMENTO DENOMINAZIONE IL VIAGGIO: UNIRE L UTILE AL DILETTEVOLE COMPITO E PRODOTTO FINALE Il prodotto finale dell UDA è una brochure realizzata al computer per un viaggio di istruzione di

Dettagli

SU CARTA INTESTATA DELL ISTITUZIONE SCOLASTICA

SU CARTA INTESTATA DELL ISTITUZIONE SCOLASTICA ALLEGATO 1. PATTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO DAL MESE DI SETTEMBRE 2014 AL MESE DI MAGGIO 2015 percorso in alternanza scuola-lavoro PRIMA PARTE DENOMINAZIONE PERCORSO:. PROFILO DELL INDIRIZZO DI STUDIO

Dettagli

Struttura di Missione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Struttura di Missione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Per l anno scolastico 2014-2015 la Struttura di Missione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale Presidenza del Consiglio dei Ministri e il MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della

Dettagli

CONCORSO EDUCATIVO Al fronte e nelle retrovie, l Italia durante la Prima Guerra Mondiale

CONCORSO EDUCATIVO Al fronte e nelle retrovie, l Italia durante la Prima Guerra Mondiale CONCORSO EDUCATIVO Al fronte e nelle retrovie, l Italia durante la Prima Guerra Mondiale Un progetto realizzato da CONCORSO EDUCATIVO Al fronte e nelle retrovie, l Italia durante la Prima Guerra Mondiale

Dettagli