Il partenariato pubblico privato per gli investimenti in fotovoltaico: dal project financing al project leasing!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il partenariato pubblico privato per gli investimenti in fotovoltaico: dal project financing al project leasing!"

Transcript

1 Il partenariato pubblico privato per gli investimenti in fotovoltaico: dal project financing al project leasing! VERONICA VECCHI, PhD! PROFESSOR at SDA BOCCONI!

2 Le fonti di finanziamento per gli investimenti pubblici! Capitali priva* PPP Risorse proprie, trasferimen* e debito

3 Il PPP: elementi distintivi! Per contabilizzare l operazione non a debito (off balance sheet) Finanziamento con capitali privati Investimenti on time, on budget e di qualità (trasferimento del rischio) Modello contrattuale rilevante PPP progettazione, finanziamento, costruzione e gestione Project financing Project leasing Finanziamento corporate Obiettivo Finanziamento Ma che gestione?

4 tipologia di opera e strumento finanziario di un ppp! Tipologia di inves/mento Opere financially free standing (a tariffazione su utenza con tariffe remunera*ve) Opere a tariffazione su utenza non pienamente remunera*ve Opere a tariffazione su utenza a forte valore sociale Strumento di finanziamento Project Financing Project Financing (con tariffa ombra o contributo in conto capitale) Project Financing (con contributo in conto ges*one e/o contributo in conto capitale) Project Leasing FOTOVOLTAICO Opere a tariffazione su PA Project Leasing

5 FOTOVOLTAICO! LEASING. Ma come? CERTEZZA DEL FINANZIAMENTO DIFFICOLTA AD ACCEDERE AL MERCATO DEI CAPITALI DA PARTE DELLE SPV MAGGIORE EFFICIENZA FINANZIARIA PROJECT FINANCING

6 PPP (project financing) per le opere a tariff. su utenza! La banca è un soggetto esterno, che ha rapporti solo con SPV PA PAGAMENTO: Tariffe pagate dai cittadini!"#$%&'(#)*&++,-%,).$'$/0'-0,),)$,$) 10$'$/0'2#$%,).$'$/0'-0,)) 2'3456) 7#80%,)) +-,9#%%,)) :'-0;#) Eventuale contributo in conto lavori da parte della PA Banca SPV CLIENTI e/o >#((')2'990,-)+'-%#) 7#0)?'*0)#**0)*,$,) 0$"#*%0%,-0)7#((')BCD) Costruttore <,$%-'%%0) 70) =,-20%&-') Gestore Integrazione di ricavi (shadow toll) o contributo in conto esercizio Progettista

7 PPP (project financing) per le opere a tariff. su pa! La banca è un soggetto esterno, che ha rapporti solo con SPV Banca 0%#"#1%"2(#*$& 2"3456& 7(/%*$&& 8.$9(**$&& PA SPV!"#$#%&'&()(#*+",(& -$#*.%/+*$&%#&-$#*$&,")$.%& :%-")%&7"&;(.)%1%& -$22(.-%",%& CLIENTI PAGAMENTO: Canone di disponibilità (generalmente calcolato in modo non coerente con gli effettivi costi che dovrebbe coprire investimento e remunerazione del capitale investito) =(,,"&2"99%$.&8".*(& 7(%&-";%&(;;%&;$#$& "#->(&9,%&;8$#;$.&?& Costruttore!$#*."**%& 7%& <$.2%*+."& Gestore Canone per i servizi Progettista

8 PPP (project leasing) per le opere a tariff. su pa! PAGAMENTO: Contratto unico tra la PA e l ATI PA!"#$#%&'&()(#*+",(& -$#*.%/+*$&%#&-$#*$&,")$.%& Canone di leasing (a copertura dell investimento e del costo del finanziamento) ATI (verticale) Canone per i servizi (eventuale)!$#*."**%&0%&1$.2%*+."&-$#&& %#0%)%0+"3%$#(&(&,%2%*"3%$#(&0(,,(&.(45$#4"/%,%*6&.(-%5.$-7(& Nuovo Modello Costruttore Progettista Gestore Società di leasing La società di leasing partecipa alla gara fianziamenento certo all aggudicazione. Il costo del finanziamento dioende dal merito di credito della PA

9 PPP (project leasing) per le opere a tariff. su utenza (a spiccato carattere sociale)! PAGAMENTO: Contratto unico tra la PA e l ATI PA!"#$#%&'&()(#*+",(& -$#*.%/+*$&%#&-$#*$&,")$.%& Canone di leasing (a copertura dell investimento e del costo del finanziamento), nettato dai ricavi Nuovo Modello ATI (verticale)!$#*."**%&0%&1$.2%*+."&-$#&& %#0%)%0+"3%$#(&(&,%2%*"3%$#(&0(,,(&.(45$#4"/%,%*6&.(-%5.$-7(& Gli utenti pagano la tariffa al gestore. I ricavi riducono così il canone di leasing dovuto. Deve essere stabilito un floor ai ricavi per trasferire il rischio domanda (parziale) al gestore Costruttore Progettista Gestore Società di leasing utenti La società di leasing partecipa alla gara fianziamenento certo all aggudicazione. Il costo del finanziamento dioende dal merito di credito della PA

10 dimensione finanziaria! Caratteristiche Appalto + mutuo (modello tradizionale MT) Leasing tradizionale (L) PPP (Project Leasing - PL) PPP (Project Financing PF) Costo finanziario netto dell operazione IVA su canone disponibilità IVA su canone servizi o canone di un outsourcing separato 4,2% 5,2% 5,2% 6,5% - 7% (WACC) 10%* 10%** 20%** 20% 20% 20% 20% Maggior impatto finanziario complessivo rispetto al MT (ex ante su valore attuale) Trattamento bilancio (Eurostat) On balance sheet On balance sheet Off balance sheet Off balance sheet * Canone solo di leasing, non comprendente il facility management ** Canone di disponibilità, comprendente la manutenzione dei beni strutturalmente connessi all opera I tassi di leasing, mutuo e WACC (weighted average cost of capital) sono tassi confrontabili. Tali tassi considerano una operazione media a 20 anni e sono tassi indicativi, in quanto non tengono conto delle fluttuazioni giornaliere dell IRS.

11 Dal leasing immobiliare in costruendo (tradizionale) al project leasing! 1) Responsabilità dell ATI nei confronti della PA in relazione al raggiungimento del risultato finale (anche se l ATI ex 160 bis formalmente è stata dichiarata a responsabilità disgiunte, anche se l art. 37 del Codice dei Contratti narra che le responsabilità devono essere congiunte ), con un unico contratto tra la PA e l ATI 2) Inserimento nello schema contrattuale della GESTIONE (di che cosa? CFR INFRA), per trasferire anche il rischio di disponibilità, necessario ai fini della contabilizzazione off balance sheet 3) Offerta economica sul canone (fisso al momento dell offerta, variabile solo in applicazione delle eventuali penali per non performance) e non sull importo lavori e sullo spread del finanziamento 4) Previsione di una struttura di penali in caso di non adeguata disponibilità e fruibilità del bene che riducano il valore del canone di leasing trasferendo dunque il rischio di disponibilità all operatore privato 5) Previsione di un market test sul costo del servizio di manutenzione o di altri servizi che l ATI/general contractor deve erogare durante la vita del contratto al fine di garantire all amministrazione costi allineati a quelli di mercato, con obbligazione da parte dell operatore privato di ridurre il costo del servizio all eventuale minor costo di mercato a pena di una risoluzione del contratto 6) Subordinazione del pagamento del riscatto (che è una facoltà e non un onere, anche se l eventuale non esercizio potrebbe configurare un danno erariale visto che il bene è stato pagato attraverso la corresponsione dei canoni definiti in funzione di un determinato piano di ammortamento) alla verifica del buono stato di conservazione e di utilizzabilità dell opera.

12 Il trasferimento dei rischi! Rischi trasferibili al privato Appalto + mutuo (modello tradizionale MT) Leasing tradizionale (L) PPP (Project Leasing - PL) PPP (Project Financing PF) Progettazione * Finanziamento * Costruzione - costo Costruzione - tempi Manutenzione - disponibilità Efficienza energetica Fallimento dell operatore Performance del contratto * * * * Rischi che possono essere trasferiti singolarmente nell ambito di contratti per le singole prestazioni e quindi trattasi di un TRASFERIMENTO SUB OTTIMALE (non coerente con EUROSTAT)

13 Contabilizzazione del ppp (Eurostat)! La comunicazione Eurostat del 2004 Treatment of Public Private Partnership disciplina il trattamento contabile nei conti nazionali dei contratti firmati da Enti pubblici nel quadro delle operazioni in PPP e sulla base dell allocazione dei rischi classifica le operazioni di PPP on/off - balance Affinchè una operazione sia considerata off balance sheet essa trasferire i seguenti rischi: Di costruzione Di disponibilità Di domanda Il rispetto di queste condizioni permette di contabilizzare le operazioni sulla parte corrente del bilancio, spalmando quindi il costo dell investimento sulle generazioni che effettivamente utilizzeranno l opera.

14 Preparare una gara: il ciclo delle valutazioni finanziarie! Valutazione di farbilità Valutazione di convenienza finanziaria Valutazione di sostenibilità

15 il ciclo delle valutazioni finanziarie! Dimensione della valutazione FaRbilità Convenienza finanziaria Sostenibilità Cosa si valuta A supporto della scelta delle carateris*che tecnico ges*onali dimensionali dell impianto A supporto della scelta dello strumento di finanziamento più conveniente (in termini di costo finanziario e di valore economico dei rischi trasferi*) Per analizzare gli impar di bilancio nel caso in cui l Amministrazione debba pagare un canone o per verificare il risparmio complessivo derivante dall inves*mento Come si valuta Confronto tra scenari alterna*vi Flussi di cassa del progeto, atualizza* al costo del capitale per la PA (costo mutuo CCDDPP) Analisi di value for money Simulazione degli impar di bilancio del canone o calcolo dei risparmi previsionali

16 Il value for money!!"#$%"& '()#=+(">"?"& /0#.&1"& ",2+#.3+,'0& +&1"&4+#.0,+&!"#$%"& '()*+,-.& MT /),0,"&1"&56& 0&1"&7+)#",4& 8'()1"9&0&:7;<&!"#$%"& '()*+,-.& 30,+AB& Una corretta applicazione dovrebbe prevedere una stima del rischio trasferibile calcolato in relazione a un campione rilevante di appalti condotti da aziende sanitarie simili (panel regionale) $0,=(0,')(+&?C0G9"0,+&'()1"9"0,)?+&1"& (+)?"99)9"0,+&1"&-,&",2+#.3+,'0&83-'-0&H& )GG)?'0<&$0,&-,)&0G9"0,+&1"&555&856&0& 7+)#",4I:7;<J&& K##)&E&#')')&",'(010*)&,+?&!+4,0&L,"'0&G+(& 4"-#.F$)(+&?)&#$+?')&1+?&M02+(,0&",4?+#+&1"& ("$0((+(+&)?&56&$03+&#'(-3+,'0&$)G)$+&1"& $0,'+,+(+&?C",1+>"')3+,'0&#-&5N7J& 7)&?+*+()'-()&E&-,),"3+&,+?&$0,#"1+()(+&')?+& ),)?"#"&=-0(2"),'+&+&)(>"'()(")O&G0"$%P&#"& =0,1)&#-&-,)&2)?-')9"0,+&Q-),.').2)&1+?& ("#$%"0J& ;)?+&),)?"#"&E&#')')&(+$+,'+3+,'+&G(0G0#')& L,)&#-)&)GG?"$)9"0,+&G"T&$0,#+(2).2)&+& G(-1+,9")?+&102(+>>+&G(+2+1+(+&"?&$0,=(0,'0& 1+"&$0#.&1"&(+)?"99)9"0,+&+&4+#.0,+&,+??+&1-+& 0G9"0,"&$0,#"1+()'+O&?)#$"),10&?)&2)?-')9"0,+& 1+"&("#$%"&)1&-,)&),)?"#"&1"&.G0&Q-)?"').20O& $0,10*)&$0,&?)&3)'("$+&1+"&("#$%"&

17 +++ CURVA DI VALUE FOR MONEY PL PF TRASFERIMENTO DEI RISCHI ++ L + MT + IL RISULTATO E INDIPENDENTE DAL VALORE DELL INVESTIMENTO ( e oltre MILIONI DI EURO) COSTO PER LA PA

18 Perchè passare al ppp con finanziamento in leasing?! Trasferimento dei rischi lega* alla realizzazione e ges*one dell immobile ContraTo più semplice del Project Finance comprendente mol* servizi non core Gara unica Interessante per le imprese (sviluppo business senza esposizione nei confron* delle banche) Finanziariamente più conveninente TraTamento fiscale neutrale (no diseconomia fiscale) Contabilizzazione off balance sheet

19 ingredienti! COMMITTMENT Capacità di PROJECT MNGT COMPETENZE (giuridiche, economico e finanziarie)

20 BIBLIOGRAFIA RECENTE SUL TEMA DI VERONICA VECCHI! LIBRI V. Vecchi, F. Amatucci, (2010), Manuale di finanzia per le aziende e le amministrazioni pubbliche, Milano: Egea V. Vecchi, F. Amatucci (a cura di) (2009), Le operazioni di project finance: stato dell arte e indicazioni per il futuro, OCAP, Milano: Egea V. Vecchi (2008), Il project finance per gli investimenti pubblici, profili di convenienza e sostenibilità e applicazioni al settore sanitario, Milano: Egea CAPITOLI IN LIBRI V. Vecchi, F. Amatucci, F. Favretto. (2010), Il finanziamento degli investimenti sanitari: il partenariato pubblico privato su misura, in E. Anessi Pessina, E. Cantù (A CURA DI) L aziendalizzazione della sanità in Italia: rapporto OASI 2010 (Egea, Milano) V. Vecchi, F. Amatucci, Hellowell M. (2008), Il project finance: quali lezioni dalle esperienze internazionali? in E. Anessi Pessina, E. Cantù (A CURA DI) L aziendalizzazione della sanità in Italia: rapporto OASI 2008 (Egea, Milano) V. Vecchi, F. Amatucci, A. Germani (2007), Il project finance in sanità: un analisi delle caratteristiche economico e finanziarie, in E. Anessi Pessina, E. Cantù (a cura di), L aziendalizzazione della sanità in Italia: rapporto OASI 2007, Milano: Egea ARTICOLI SCEINTIFICI NAZIONALI E INTERNAZIONALI M. Hellowell, V. Vecchi., in corso di pubblicazione, An evaluation of the projected returns to investors on10 PFI projects commissioned by the National Health Service, Financial Accountability & Management V. Vecchi, M. Hellowell (2009) The cost- efficiency of Private Finance in Public healthcare: Evidence from the UK and Italy, Mecosan n.71 V. Vecchi, M. Hellowell, F. Longo (2009), Are Italian healthcare organisations paying too much for their public private partnerships? Public Money and Management V. Vecchi (2008), Project Finance: quali lezioni apprendere dal modello francese; Mecosan n. 68 V. Vecchi (2008), Project finance e investimenti sanitari: chi guadagna?, Economia & Management, n.5 V.Vecchi (2008), Il Project finance e gli impatti sul profilo di rischio generale dell azienda sanitaria, Mecosan n. 65

Public & Private Factory per gli investimenti sanitari

Public & Private Factory per gli investimenti sanitari Management per la Sanità Public & Private Factory per gli investimenti sanitari Valutare e Finanziare i Progetti di Investimento Veronica Vecchi Milano, 11 settembre 2015 Valutare i progetti di investimento

Dettagli

Il partenariato pubblico privato per le operazioni di investimento sanitario: dal project financing al project leasing!

Il partenariato pubblico privato per le operazioni di investimento sanitario: dal project financing al project leasing! Il partenariato pubblico privato per le operazioni di investimento sanitario: dal project financing al project leasing! VERONICA VECCHI, PhD! PROFESSOR at SDA BOCCONI! veronica.vecchi@unibocconi.it Il

Dettagli

Elementi per la contabilizzazione del PPP

Elementi per la contabilizzazione del PPP Elementi per la contabilizzazione del PPP Prof. Veronica Vecchi, SDA Bocconi School of Management La contabilizzazione delle concessioni di costruzione e gestione Prima di passare alla trattazione del

Dettagli

PPP e Pubblica Amministrazione profili operativi

PPP e Pubblica Amministrazione profili operativi DIPE Unità Tecnica Finanza di Progetto PPP e Pubblica Amministrazione profili operativi MASTER DIFFUSO Roma, 12-15 15 Maggio 2008 1 UTFP : Linee di attività L Unità Tecnica Finanza di Progetto (UTFP) è

Dettagli

Il leasing immobiliare per la pubblica Amministrazione: il punto di vista della SOCIETA DI LEASING

Il leasing immobiliare per la pubblica Amministrazione: il punto di vista della SOCIETA DI LEASING Manuel Farina Il leasing immobiliare per la pubblica Amministrazione: il punto di vista della SOCIETA DI LEASING FUNZIONE LEASING PUBBLICO per la Pubblica Amministrazione al 31.12.15 Contratti stipulati:

Dettagli

Il Leasing in costruendo nell edilizia pubblica: nuove costruzioni e riqualificazione

Il Leasing in costruendo nell edilizia pubblica: nuove costruzioni e riqualificazione Il Leasing in costruendo nell edilizia pubblica: nuove costruzioni e riqualificazione Fabio Vidoni Gruppo di Lavoro Leasing pubblico ASSILEA Associazione Italiana Leasing Partenariato Pubblico Privato

Dettagli

ANCI Servizi-OICE-ABI

ANCI Servizi-OICE-ABI Convegno: ANCI Servizi-OICE-ABI Workshop sul Project Financing: riscaldiamo le opere fredde Trieste, 23 ottobre 2008 Relazione dell Unità Tecnica Finanza di Progetto di GABRIELE FERRANTE Il Partenariato

Dettagli

La regolazione tariffaria degli investimenti nei servizi pubblici Esperienze a confronto e prospettive per i servizi idrici. Roma, 14 dicembre 2011

La regolazione tariffaria degli investimenti nei servizi pubblici Esperienze a confronto e prospettive per i servizi idrici. Roma, 14 dicembre 2011 La regolazione tariffaria degli investimenti nei servizi pubblici Esperienze a confronto e prospettive per i servizi idrici Roma, 14 dicembre 2011 La finanziabilità dei Piani nel servizio idrico Ovvero,

Dettagli

Efficienza Energetica: opportunità e ostacoli

Efficienza Energetica: opportunità e ostacoli Efficienza Energetica: opportunità e ostacoli di UBI Banca Lorenzo Fidato Milano, Il di UBI Banca 1,850 miliardi 3 miliardi di impieghi negli ultimi sette anni di accordato operativo nei settori: Infrastrutture

Dettagli

Art. 160 bis del D.Lgs. 163/2006 Testo Unico dei Contratti Pubblici

Art. 160 bis del D.Lgs. 163/2006 Testo Unico dei Contratti Pubblici Francesco Pastore 1 Il leasing immobiliare pubblico è uno strumento messo a disposizione della Pubblica Amministrazione per la realizzazione, l acquisizione ed il completamento di opere pubbliche o di

Dettagli

Il PPP e la FP per la realizzazione di infrastrutture pubbliche: aspetti giuridici ed economico finanziari

Il PPP e la FP per la realizzazione di infrastrutture pubbliche: aspetti giuridici ed economico finanziari PREFETTURA DI LATINA Seminario sul Partenariato Pubblico Privato e la Finanza di Progetto Il PPP e la FP per la realizzazione di infrastrutture pubbliche: aspetti giuridici ed economico finanziari Latina,

Dettagli

FINANZIA ENERGIA. I progetti di investimento con il project finance

FINANZIA ENERGIA. I progetti di investimento con il project finance FINANZIA ENERGIA I progetti di investimento con il project finance Erba, 3 dicembre 2009 2 Brady Italia Mariano Kihlgren, amm. delegato Giuseppe Michelucci, partner 3 Brady Italia Brady Italia opera da

Dettagli

Il Partenariato Pubblico Privato per la realizzazione di infrastrutture portuali

Il Partenariato Pubblico Privato per la realizzazione di infrastrutture portuali www.pwc.com Il Partenariato Pubblico Privato per la realizzazione di infrastrutture Agenda 1) Attività di advisory e project management per la PA 2) Come attrarre capitali privati in un PPP 3) PPP & Infrastrutture

Dettagli

Impianti fotovoltaici su tetto Finanziabilità del progetto e struttura dei rischi. Via Vittorio Alfieri, 1 31015 Conegliano (Tv)

Impianti fotovoltaici su tetto Finanziabilità del progetto e struttura dei rischi. Via Vittorio Alfieri, 1 31015 Conegliano (Tv) Impianti fotovoltaici su tetto Finanziabilità del progetto e struttura dei rischi Via Vittorio Alfieri, 1 31015 Conegliano (Tv) 3 novembre 2011 Le esigenze del mercato Legate all investitore e all importo

Dettagli

Curriculum Vitae accademico e professionale Veronica Vecchi

Curriculum Vitae accademico e professionale Veronica Vecchi Curriculum Vitae accademico e professionale Veronica Vecchi DATI ANAGRAFICI Nome e Cognome Data e luogo di nascita Residenza Nazionalità Madre lingua Altre lingue conosciute STUDI Diploma Laurea Doctoral

Dettagli

STRUTTURA DELLA PUBBLICAZIONE sintesi

STRUTTURA DELLA PUBBLICAZIONE sintesi STRUTTURA DELLA PUBBLICAZIONE sintesi Prefazione Premessa Capitolo 1. PPP e PF per le infrastrutture pubbliche: il contesto di riferimento Capitolo 2. PPP e PF vittime o risposta alla crisi evidenze dai

Dettagli

Il Project Financing per il Social Housing: profili generali

Il Project Financing per il Social Housing: profili generali Il Project Financing per il Social Housing: profili generali Dott. Livio Pasquetti Studio Paratore Pasquetti & Partners Seminario introduttivo Strumenti finanziari alternativi per l»edilizia residenziale

Dettagli

LA BANCABILITA DEI PROGETTI DI SVILUPPO DELLE FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI E LE OPPORTUNITA PER LE AZIENDE.

LA BANCABILITA DEI PROGETTI DI SVILUPPO DELLE FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI E LE OPPORTUNITA PER LE AZIENDE. International Solar Energy Society FONTI RINNOVABILI ED EFFICIENZA ENERGETICA. LE PROSPETTIVE PER LE AZIENDE DEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI. Roma, 10 dicembre 2010 LA BANCABILITA DEI PROGETTI DI SVILUPPO

Dettagli

Project Finance e Partenariato Pubblico Privato

Project Finance e Partenariato Pubblico Privato FORUM RINNOVABILI 2008 Lo sviluppo delle fonti rinnovabili nella nuova politica energetica del Sistema Paese Unità Tecnica Finanza di Progetto Project Finance e Partenariato Pubblico Privato Roma, 18 Giugno

Dettagli

Oltre la crisi: nuove forme di partenariato pubblico - privato

Oltre la crisi: nuove forme di partenariato pubblico - privato Oltre la crisi: nuove forme di partenariato pubblico - privato ANCE Cuneo - Sezione Costruttori Edili di Confindustria, 9 aprile 2013 ore 9,30 Introduce e modera: Prof. Filippo Monge (Presidente ANCE Cuneo,

Dettagli

L analisi economica dei finanziamenti aziendali. Lorenzo Faccincani

L analisi economica dei finanziamenti aziendali. Lorenzo Faccincani L analisi economica dei finanziamenti aziendali Lorenzo Faccincani Decisioni di investimento La decisione di acquisire in via definitiva il bene si contrappone ad altre possibili modalità di acquisizione

Dettagli

MASTER DI I E II LIVELLO IN MANAGEMENT DEL GOVERNO LOCALE

MASTER DI I E II LIVELLO IN MANAGEMENT DEL GOVERNO LOCALE MASTER DI I E II LIVELLO IN MANAGEMENT DEL GOVERNO LOCALE MILANO 13, 14, 27 e 28 MAGGIO 2011 FINANZA PUBBLICA FINANZA PUBBLICA E PROGRAMMAZIONE Il leasing pubblico Michelangelo Nigro mnigro@liuc.it 1 L

Dettagli

Mutuo, leasing o project financing?

Mutuo, leasing o project financing? Mutuo, leasing o project financing? Contenuti 1 2 3 4 5 6 Il sistema bancario sostiene l energia pulita Le tipologie di intervento Il Project Financing Il Leasing Il Mutuo La Gestione dei Rischi 1. Il

Dettagli

7. FINANZIAMENTI E BUSINESS PLAN

7. FINANZIAMENTI E BUSINESS PLAN 7. FINANZIAMENTI E BUSINESS PLAN Prof. Valter Mainetti Amministratore Delegato SORGENTE SGR S.p.A. Parma, 24-25 Marzo 2014 MP-MS 1 1 Indice Strategie di Finanziamento Il Business Plan 2 Strategie di finanziamento

Dettagli

La valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico attraverso le energie rinnovabili

La valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico attraverso le energie rinnovabili La valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico attraverso le energie rinnovabili Forum PA Roma, 13 maggio 2009 Claudio Giannotti Direttore del Laboratorio di Finanza Immobiliare Docente Master MEGIM

Dettagli

Lo sviluppo dei prodotti finanziari in Italia Carlo Maria Magni Gruppo di Lavoro Finanza

Lo sviluppo dei prodotti finanziari in Italia Carlo Maria Magni Gruppo di Lavoro Finanza Il solare fotovoltaico: la nascita di una nuova industria per il Mediterraneo Installare il sole: strumenti finanziari e assicurativi Lo sviluppo dei prodotti finanziari in Italia Carlo Maria Magni Zeroemission

Dettagli

PROGETTARE E REALIZZARE PICCOLE INFRASTRUTTURE IN PROJECT FINANCE

PROGETTARE E REALIZZARE PICCOLE INFRASTRUTTURE IN PROJECT FINANCE CORSO DI FORMAZIONE PROGETTARE E REALIZZARE PICCOLE INFRASTRUTTURE IN PROJECT FINANCE Mercoledì 15 aprile 2009 (ore 9:30 17:30) Giovedì 16 aprile 2009 (ore 9:30-14:00) ROMA Centro Congressi Conte di Cavour

Dettagli

Piano economico finanziario

Piano economico finanziario Economica del Progetto Corso del prof. Stefano Stanghellini Piano economico finanziario Contributo didattico: prof. Sergio Copiello Pagamento tariffe Prestazione di servizi Soggetti e risorse Pagamento

Dettagli

FINANCE, TAX & LEGAL. » Influenza dell imposizione fiscale sulle strategie di investimento e i flussi finanziari. Lecco, 03 marzo 2011

FINANCE, TAX & LEGAL. » Influenza dell imposizione fiscale sulle strategie di investimento e i flussi finanziari. Lecco, 03 marzo 2011 FINANCE, TAX & LEGAL» Influenza dell imposizione fiscale sulle strategie di investimento e i flussi finanziari Lecco, 3 marzo 211 Dott. DOMENICO BOFFELLI Boffelli, Capoluongo & Associati Studio Commercialisti

Dettagli

Le fonti di finanziamento nel project financing

Le fonti di finanziamento nel project financing Le fonti di finanziamento nel project financing Giuseppe G. Santorsola Università Parthenope Aspetti generali La Finanza di Progetto nasce nei paesi anglosassoni come tecnica finanziaria innovativa volta

Dettagli

Ipotesi di partenariato pubblico-privato per il finanziamento degli interventi di difesa della costa Prof. Renzo Baccolini

Ipotesi di partenariato pubblico-privato per il finanziamento degli interventi di difesa della costa Prof. Renzo Baccolini Le informazioni contenute in questo documento sono di proprietà di Area S.r.l. e del destinatario del documento. Tali informazioni sono strettamente legate ai commenti orali che le hanno accompagnate,

Dettagli

Finanziare il Fotovoltaico. Analisi economica, finanziaria, fiscale e patrimoniale tra diverse forme tecniche di finanziamento

Finanziare il Fotovoltaico. Analisi economica, finanziaria, fiscale e patrimoniale tra diverse forme tecniche di finanziamento Finanziare il Fotovoltaico Analisi economica, finanziaria, fiscale e patrimoniale tra diverse forme tecniche di finanziamento Novembre 2009 Indice 1. Finanziare il fotovoltaico: il caso della XYZ Srl 2.

Dettagli

Meccanismi di finanziamento delle infrastrutture idriche

Meccanismi di finanziamento delle infrastrutture idriche Meccanismi di finanziamento delle infrastrutture idriche Roma 12 luglio 2005 Gabriele Pasquini Unità tecnica Finanza di Progetto 1 Introduzione Premesse La situazione della finanza pubblica ed i vincoli

Dettagli

La riforma dei Servizi Pubblici Locali Il nuovo quadro normativo di riferimento e l impatto su strategie, organizzazione e processi nelle Utility

La riforma dei Servizi Pubblici Locali Il nuovo quadro normativo di riferimento e l impatto su strategie, organizzazione e processi nelle Utility Unità Tecnica Finanza di Progetto Dipartimento per la Programmazione e il Coordinamento della Politica Economica La riforma dei Servizi Pubblici Locali Il nuovo quadro normativo di riferimento e l impatto

Dettagli

Perché gli Enti pubblici dovrebbero scegliere di installare impianti fotovoltaici?

Perché gli Enti pubblici dovrebbero scegliere di installare impianti fotovoltaici? Seminario Impianti fotovoltaici su immobili pubblici e risparmio energetico nella P.A. Un opportunità per il riequilibrio dei conti. Il leasing in costruendo applicato agli impianti fotovoltaici Bari,

Dettagli

Lo strumento del leasing per il finanziamento delle energie rinnovabili

Lo strumento del leasing per il finanziamento delle energie rinnovabili Lo strumento del leasing per il finanziamento delle energie rinnovabili Marco Martorana, Energy Product Specialist Competence Center for Renewable Energies Roma, 23 Settembre 2010 UNICREDIT LEASING E LE

Dettagli

IL PPP per lo sviluppo infrastrutturale. Veronica Vecchi

IL PPP per lo sviluppo infrastrutturale. Veronica Vecchi IL PPP per lo sviluppo infrastrutturale Veronica Vecchi Il contesto 2 PPP: benefici macroeconomici Sviluppo infrastrutturale senza incidere sul debito pubblico (effetto off balance) Incremento del PIL

Dettagli

Ruolo e impegno delle banche nello sviluppo degli investimenti per l efficienza

Ruolo e impegno delle banche nello sviluppo degli investimenti per l efficienza Ruolo e impegno delle banche nello sviluppo degli investimenti per l efficienza Roma, 22 gennaio 2015 Ufficio Crediti cr@abi.it Esiti della Terza Rilevazione ABI-ABI LAB Osservatorio "Banche e Green Economy"

Dettagli

Modelli di economicità

Modelli di economicità Modelli di economicità Intermediari orientati alla formazione di un margine di interesse Intermediari orientati alla formazione di un margine da plusvalenze Intermediari orientati alla formazione di un

Dettagli

Finanziamenti per il fotovoltaico

Finanziamenti per il fotovoltaico Finanziamenti per il fotovoltaico come trasformare un costo di produzione in investimento Cagliari, 16 aprile 2008 1 Agenda 1. Effetti dell investimento in FV sul Conto economico Costo dell energia elettrica

Dettagli

Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL

Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL Giacomo Morri Antonio Mazza Capitolo 8 IL LEASING IMMOBILIARE Introduzione al leasing Modalità per ottenere l utilizzo di un

Dettagli

IAS 17 : LEASING. Schemi di analisi. Roma, 20 maggio 2011 Prof. Dott. Ubaldo Cacciamani

IAS 17 : LEASING. Schemi di analisi. Roma, 20 maggio 2011 Prof. Dott. Ubaldo Cacciamani IAS 17 : LEASING Schemi di analisi Roma, 20 maggio 2011 Prof. Dott. Ubaldo Cacciamani INDICE SCOPO ED AMBITO DI APPLICAZIONE CLASSIFICAZIONE CONTABILIZZAZIONE VENDITA E RETROLOCAZIONE PRINCIPI CONTABILI

Dettagli

Quando conviene il fotovoltaico

Quando conviene il fotovoltaico Quando conviene il fotovoltaico come trasformare un costo di produzione in investimento Sassari, 25 settembre 2008 1 Agenda 1. Effetti dell investimento in FV sul Conto economico Costo dell energia elettrica

Dettagli

Allegato B CASH FLOW GENERATO E SOSTENIBILITÀ FINANZIARIA

Allegato B CASH FLOW GENERATO E SOSTENIBILITÀ FINANZIARIA Allegato B CASH FLOW GENERATO E SOSTENIBILITÀ FINANZIARIA SOMMARIO 1 LA FINANZIABILITÀ DEL PIANO...I 2 I CONTI ECONOMICI DI PREVISIONE...V 3 STATO PATRIMONIALE...VII 4 FLUSSI DI CASSA... VIII 5 UNO SCENARIO

Dettagli

LE PREVISIONI ECONOMICO-FINANZIARIE Nuovi progetti imprenditoriali

LE PREVISIONI ECONOMICO-FINANZIARIE Nuovi progetti imprenditoriali LE PREVISIONI ECONOMICO-FINANZIARIE Nuovi progetti imprenditoriali v Evidenziare gli investimenti iniziali v Valutare economicità v Evidenziare i flussi di cassa netti v Predisporre la copertura finanziaria

Dettagli

Allegato Tecnico: Informazioni essenziali per la selezione preliminare di potenziali opportunità di investimento

Allegato Tecnico: Informazioni essenziali per la selezione preliminare di potenziali opportunità di investimento Allegato Tecnico: Informazioni essenziali per la selezione preliminare di potenziali opportunità di investimento Settore: Dimensione: infrastrutture di vario tipo incluse quelle impiantistiche e immobiliari.

Dettagli

Il Project Financing per il Social Housing: esperienze similari

Il Project Financing per il Social Housing: esperienze similari Il Project Financing per il Social Housing: esperienze similari Dott. Roberto Sarti Studio Paratore Pasquetti & Partners Seminario introduttivo Strumenti finanziari alternativi per l»edilizia residenziale

Dettagli

La contabilizzazione del leasing: disciplina attuale e prospettive future

La contabilizzazione del leasing: disciplina attuale e prospettive future Principi contabili internazionali La contabilizzazione del leasing: disciplina attuale e prospettive future Marco Venuti Università Roma 3 2014 Agenda Caratteristiche dell operazione di leasing Il mercato

Dettagli

Perché parliamo di project finance?

Perché parliamo di project finance? Il project finance Perché parliamo di project finance? Operazione di finanziamento in crescita negli ultimi anni Ampiamente utilizzato sia nei PVS che nei Paesi Industrializzati 2 Agenda 1. Cos è il project

Dettagli

REALIZZAZIONE DI OPERE PUBBLICHE TRAMITE CONTRATTO DI LOCAZIONE FINANZIARIA

REALIZZAZIONE DI OPERE PUBBLICHE TRAMITE CONTRATTO DI LOCAZIONE FINANZIARIA REALIZZAZIONE DI OPERE PUBBLICHE TRAMITE CONTRATTO DI LOCAZIONE FINANZIARIA www.noipiccolicomuni.it PREMESSA La locazione finanziaria è un moderno ed efficace sistema di realizzazione di opere pubbliche

Dettagli

Studio di Fattibilità PPP Procurement Analisi dei Rischi

Studio di Fattibilità PPP Procurement Analisi dei Rischi UNITÀ TECNICA FINANZA DI PROGETTO CIPE PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI dicembre 2006 Studio di Fattibilità PPP Procurement Analisi dei Rischi Roma, dicembre 2006 INDICE 1 Premessa...3 2 SdF F e alternative

Dettagli

GLI STRUMENTI FINANZIARI PER IL MERCATO DOMESTICO

GLI STRUMENTI FINANZIARI PER IL MERCATO DOMESTICO GLI STRUMENTI FINANZIARI PER IL MERCATO DOMESTICO Pag. 2 Mutuo Impresa MULTIFASCE Pag. 3 Definizione e Beneficiari MULTIFASCE è la nuova linea di credito destinata alle aziende Corporate e Small business

Dettagli

Corso di TRASPORTI E TERRITORIO. prof. ing. Agostino Nuzzolo

Corso di TRASPORTI E TERRITORIO. prof. ing. Agostino Nuzzolo Corso di TRASPORTI E TERRITORIO prof. ing. Agostino Nuzzolo Il Project Financing nella realizzazione delle infrastrutture di trasporto 1 Il Project Financing Definizione Il Project Financing g( (o finanza

Dettagli

Il partenariato pubblico privato e le esperienze dei Comuni Italiani

Il partenariato pubblico privato e le esperienze dei Comuni Italiani Forum Banche e PA 2010 Servizi bancari e finanziari per la PA e per gli investimenti pubblici Il partenariato pubblico privato e le esperienze dei Comuni Italiani Relatore: Dott. Roberto Giovannini Roma,

Dettagli

Veronica Vecchi, Università Bocconi

Veronica Vecchi, Università Bocconi Il project finance per il finanziamento degli investimenti pubblici: un approccio di public management e la centralità delle valutazioni economico e finanziarie Veronica Vecchi, Università Bocconi Professore

Dettagli

Focus sulla finanza della PMI: linee guida per una corretta strutturazione della provvista. Case histories. Giorgio Denevi, Carlo Salomone AlTI

Focus sulla finanza della PMI: linee guida per una corretta strutturazione della provvista. Case histories. Giorgio Denevi, Carlo Salomone AlTI Focus sulla finanza della PMI: linee guida per una corretta strutturazione della provvista Case histories Giorgio Denevi, Carlo Salomone AlTI Club Finanza d'impresa, Confindustria Genova Giovedì 13 giugno

Dettagli

LE BOLLE IMMOBILIARI: COME NASCONO E SCOPPIANO. COSA STA SUCCEDENDO OGGI IN ITALIA?

LE BOLLE IMMOBILIARI: COME NASCONO E SCOPPIANO. COSA STA SUCCEDENDO OGGI IN ITALIA? LE BOLLE IMMOBILIARI: COME NASCONO E SCOPPIANO. COSA STA SUCCEDENDO OGGI IN ITALIA? Senior Professor Area Amministrazione, Controllo, Finanza Aziendale e Immobiliare Jan Brueghel d. J. A Satire of the

Dettagli

Il Piano Industriale

Il Piano Industriale Il Piano Industriale Università degli Studi di Palermo Palermo, 9 giugno 2011 Raffaele Mazzeo Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti ed esperti contabili Indice FASE n. 1 - Presentazione del progetto

Dettagli

IL FINANCING DELLE START UP

IL FINANCING DELLE START UP IL FINANCING DELLE START UP Facoltà Medicina e Chirurgia Verona Lunedì 4 maggio 2009 1 Il Business Plan (BP) è uno strumento di pianificazione strategica 2 1 Il processo di redazione del BP 1 - Executive

Dettagli

Tecnica finanziaria fondata sul principio secondo il quale una specifica iniziativa economica viene valutata principalmente per le sue capacità di

Tecnica finanziaria fondata sul principio secondo il quale una specifica iniziativa economica viene valutata principalmente per le sue capacità di GESTIONE FINANZIARIA DELLE IMPRESE IL PROJECT FINANCING La finanza di progetto Tecnica finanziaria fondata sul principio secondo il quale una specifica iniziativa economica viene valutata principalmente

Dettagli

Curriculum Vitae Formato europeo

Curriculum Vitae Formato europeo Curriculum Vitae Formato europeo INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Indirizzo Fabio Amatucci Via Spadolini 11A, 20141, Milano Telefono +39.2.5836.2609 Mobile: +39.338.1544759 E-mail fabio.amatucci@unibocconi.it

Dettagli

PPP e FM: questo matrimonio s ha da fare? Per una di queste

PPP e FM: questo matrimonio s ha da fare? Per una di queste Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà di Economia PPP e FM: questo matrimonio s ha da fare? Per una di queste stradicciole, tornava bel bello dalla passeggiata verso casa, sulla sera del giorno

Dettagli

Sarzana, 16/05/2011 OGGETTO: Ufficio P.O. San Bartolomeo Tel. 0187/604813 Fax 0187/604684

Sarzana, 16/05/2011 OGGETTO: Ufficio P.O. San Bartolomeo Tel. 0187/604813 Fax 0187/604684 Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 5 Spezzino Via XXIV maggio, 139 La Spezia Struttura Complessa Gestione Tecnica Ufficio P.O. San Bartolomeo Tel. 0187/604813 Fax

Dettagli

MARGHINE LA FRONTIERA VERDE

MARGHINE LA FRONTIERA VERDE MARGHINE Piano d Azione per l Energia Sostenibile della Comunità Pioniera del Marghine ALLEGATO A.2 ANALISI ECONOMICO-FINANZIARIA DELLE AZIONI CHIAVE DICEMBRE 2012 PAES Piano d Azione per l Energia Sostenibile

Dettagli

Project Financing. Caratteristiche generali ed aspetti economico-finanziari. Lecce 2 ottobre 2003. Sommario degli argomenti

Project Financing. Caratteristiche generali ed aspetti economico-finanziari. Lecce 2 ottobre 2003. Sommario degli argomenti Project Financing Caratteristiche generali ed aspetti economico-finanziari Lecce 2 ottobre 2003 A cura del Dott. Massimo Leone Sommario degli argomenti 1. Introduzione al project financing 2. Il project

Dettagli

L applicazione nel settore pubblico

L applicazione nel settore pubblico L applicazione nel settore pubblico Gli obiettivi di efficienza energetica nel settore pubblico sono individuati dal capo IV del Decreto Legislativo 115/2208 che all art.12 individua nella persona del

Dettagli

Convegno Direttiva UE 2012/27: casi pratici e relativi impatti ed opportunità per le aziende industriali presso KeyEnergy Ecomondo

Convegno Direttiva UE 2012/27: casi pratici e relativi impatti ed opportunità per le aziende industriali presso KeyEnergy Ecomondo Convegno Direttiva UE 2012/27: casi pratici e relativi impatti ed opportunità per le aziende industriali presso KeyEnergy Ecomondo Enrico Maria Vadori, Responsabile Servizio Sviluppo Prodotti e Comunicazione

Dettagli

Il project Financing quale strumento per finanziare e realizzare la riqualificazione degli edifici pubblici nel rispetto del Patto di Stabilità

Il project Financing quale strumento per finanziare e realizzare la riqualificazione degli edifici pubblici nel rispetto del Patto di Stabilità _ Il project Financing quale strumento per finanziare e realizzare la riqualificazione degli edifici pubblici nel rispetto del Patto di Stabilità _ Concessione di lavori o di servizi? Cosa dice la legge:

Dettagli

Lo strumento «ELENA» per l assistenza tecnica agli investimenti energetici della Pubblica Amministrazione

Lo strumento «ELENA» per l assistenza tecnica agli investimenti energetici della Pubblica Amministrazione Lo strumento «ELENA» per l assistenza tecnica agli investimenti energetici della Pubblica Amministrazione Ing. Piergabriele Andreoli Trieste, 14 febbraio 2014 1 INDICE Introduzione al risparmio nella Pubblica

Dettagli

L Innovazione Finanziaria negli Enti Locali. Gestione del debito tra efficienza e sostenibilità

L Innovazione Finanziaria negli Enti Locali. Gestione del debito tra efficienza e sostenibilità L Innovazione Finanziaria negli Enti Locali Gestione del debito tra efficienza e sostenibilità Intervento nell ambito del Ciclo di Seminari Glocus - FareFuturo L Innovazione nei Territori Roma, 23 ottobre

Dettagli

Avv. Marinella Baldi Consulente MUVITA

Avv. Marinella Baldi Consulente MUVITA Constatazione che un rilevante numero di condomini dispone di sistemi di produzione gestione del calore obsoleti e inefficienti con enorme spreco di energia e risorse economiche. I risparmi ottenibili

Dettagli

I piani economico-finanziari per il risanamento aziendale. Andrea Lionzo Professore Associato Economia aziendale Università degli Studi di Verona

I piani economico-finanziari per il risanamento aziendale. Andrea Lionzo Professore Associato Economia aziendale Università degli Studi di Verona I piani economico-finanziari per il risanamento aziendale Andrea Lionzo Professore Associato Economia aziendale Università degli Studi di Verona 1. 2. 3. 4. 5. La logica e i contenuti del Piano Le assumptions

Dettagli

Schema di Piano economico-finanziario per la gara di affidamento in concessione della gestione del Centro Sportivo di via Pitagora

Schema di Piano economico-finanziario per la gara di affidamento in concessione della gestione del Centro Sportivo di via Pitagora FAC-SIMILE Mod.PEF/Pitagora Comune di Monza Schema di Piano economico-finanziario per la gara di affidamento in concessione della gestione del Centro Sportivo di via Pitagora PROSPETTI DI CONTO ECONOMICO,

Dettagli

Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL

Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL Giacomo Morri Antonio Mazza Capitolo 4 Il contratto di finanziamento Le principali clausole di un contratto di finanziamento

Dettagli

L analisi economico finanziaria dei progetti

L analisi economico finanziaria dei progetti PROVINCIA di FROSINONE CIOCIARIA SVILUPPO S.c.p.a. LABORATORI PER LO SVILUPPO LOCALE L analisi economico finanziaria dei progetti Azione n. 2 Progetti per lo sviluppo locale LA FINANZA DI PROGETTO Frosinone,

Dettagli

! contratti ALLEGATO 1. garanzie collaterali. Contratto di Finanziamento. Contratto. rimborsi, interessi. assicurativi. Capitalizz.

! contratti ALLEGATO 1. garanzie collaterali. Contratto di Finanziamento. Contratto. rimborsi, interessi. assicurativi. Capitalizz. ALLEGATO 1 garanzie collaterali rimborsi, interessi Contratto di Finanziamento dividendi Contratto di Capitalizz.! contratti assicurativi perfomance perfomance, canoni concessione Contratto di O&M! beni,

Dettagli

Note per la corretta compilazione dell analisi finanziaria

Note per la corretta compilazione dell analisi finanziaria !"#$%&'()* +,,-+,,./001%+,,./+,,.* 2 Note per la corretta compilazione dell analisi finanziaria Il piano economico e finanziario è uno studio previsionale che prende in considerazione le diverse azioni

Dettagli

www.cipecomitato.it/it/documenti/finanza_di_progetto_100_domande_e_risposte.pdf

www.cipecomitato.it/it/documenti/finanza_di_progetto_100_domande_e_risposte.pdf www.cipecomitato.it/it/documenti/finanza_di_progetto_100_domande_e_risposte.pdf 22 19 CHE COS È IL PROJECT FINANCING? Per Project Financing (PF Finanza di Progetto) si intende il finanziamento di un progetto

Dettagli

ANALISI DELLA DINAMICA FINANZIARIA: COSTRUZIONE E INTERPRETAZIONE DEL RENDICONTO FINANZIARIO

ANALISI DELLA DINAMICA FINANZIARIA: COSTRUZIONE E INTERPRETAZIONE DEL RENDICONTO FINANZIARIO ANALISI DELLA DINAMICA FINANZIARIA: COSTRUZIONE E INTERPRETAZIONE DEL RENDICONTO FINANZIARIO 1 COSTRUZIONE DEL RENDICONTO FINANZIARIO E UNO STRUMENTO CHE INDIVIDUA LE DINAMICHE DEL CAPITALE METTENDO IN

Dettagli

Vincoli, opportunità e strumenti per la realizzazione degli investimenti negli Enti Locali. Avv. Stefano Sorrentino

Vincoli, opportunità e strumenti per la realizzazione degli investimenti negli Enti Locali. Avv. Stefano Sorrentino Vincoli, opportunità e strumenti per la realizzazione degli investimenti negli Enti Locali Avv. Stefano Sorrentino Indice Parte 1 Opportunità: I Provvedimenti del Governo Monti Parte 2 Strumenti: - Concessione

Dettagli

Politiche e strumenti finanziari per il recupero energetico del patrimonio edilizio pubblico IL PUNTO DI VISTA DELLE ESCO

Politiche e strumenti finanziari per il recupero energetico del patrimonio edilizio pubblico IL PUNTO DI VISTA DELLE ESCO Politiche e strumenti finanziari per il recupero energetico del patrimonio edilizio pubblico IL PUNTO DI VISTA DELLE ESCO 2 Il Gruppo Sernet Il Gruppo Sernet nasce come evoluzione di Sernet SpA Management

Dettagli

PROJECT FINANCING Alla luce del terzo decreto correttivo al Decreto Legislativo 163/06. Bologna, 4 maggio 2009 Avv. Dover Scalera

PROJECT FINANCING Alla luce del terzo decreto correttivo al Decreto Legislativo 163/06. Bologna, 4 maggio 2009 Avv. Dover Scalera PROJECT FINANCING Alla luce del terzo decreto correttivo al Decreto Legislativo 163/06 Bologna, 4 maggio 2009 Avv. Dover Scalera 1 NOZIONE Il Project Financing (PF) è un operazione di finanziamento tesa

Dettagli

Valore P.A. Accreditamento di Corsi di Formazione 2015

Valore P.A. Accreditamento di Corsi di Formazione 2015 Valore P.A. Accreditamento di Corsi di Formazione 2015 TEMA DEL CORSO Contabilità e fiscalità pubblica TITOLO DEL CORSO Bilancio pubblico, finanza e fiscalità CONTENUTI DEL CORSO Il corso intende fornire

Dettagli

L Ires e la tassazione dei redditi d impresa

L Ires e la tassazione dei redditi d impresa Lezione dodicesima L Ires e la tassazione dei redditi d impresa 1 TASSAZIONE REDDITI D IMPRESA PROFITTI = R C AM - IP Imprese individuali e società di persone Gli utili, a prescindere dalla loro distribuzione,

Dettagli

Il trattamento civilistico e contabile del leasing

Il trattamento civilistico e contabile del leasing ? INQUADRAMEN TEMA 9 - IL TRATTAMENTO CIVILISTICO E CONTABILE DEL LEASING TEMA 9 Il trattamento civilistico e contabile del leasing Dopo aver illustrato le diverse finalità del leasing finanziario rispetto

Dettagli

DOSSIER PPP - Partenariato Pubblico Privato

DOSSIER PPP - Partenariato Pubblico Privato DOSSIER PPP - Partenariato Pubblico Privato 13 Novembre 2003 I) TAVOLA SINOTTICA DELLE PRINCIPALI FORMULE PPP APPLICATE IN EUROPA A cura del dr. Rangone istituti giuridici Modalità di pagamento Denominazione

Dettagli

Dipartimento per la Programmazione e il Coordinamento della Politica Economica PROJECT FINANCE. Edizione 2010

Dipartimento per la Programmazione e il Coordinamento della Politica Economica PROJECT FINANCE. Edizione 2010 Unità Tecnica Finanza di Progetto Dipartimento per la Programmazione e il Coordinamento della Politica Economica PROJECT FINANCE Elementi introduttivi Edizione 2010 1 Unità Tecnica Finanza di Progetto

Dettagli

Settore Sviluppo Energetico Sostenibile

Settore Sviluppo Energetico Sostenibile ENERGY MANAGEMENT NEL SETTORE PUBBLICO Lo schema di Energy Performance Contracting della Regione Piemonte Torino, 26 novembre 2013 Sala Stemmi Provincia di Torino Regione Piemonte - Filippo BARETTI I CONTRATTI

Dettagli

Marco Martorana, Energy Product Specialist Competence Center for Renewable Energies. Milano, 17 novembre 2010

Marco Martorana, Energy Product Specialist Competence Center for Renewable Energies. Milano, 17 novembre 2010 Locazione finanziaria di impianti fotovoltaici Marco Martorana, Energy Product Specialist Competence Center for Renewable Energies Milano, 17 novembre 2010 UniCredit Leasing Competence Center for Renewable

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI CONTRATTO DI LOCAZIONE FINANZIARIA PER LEASING IMMOBILARE IN COSTRUENDO

CAPITOLATO D ONERI CONTRATTO DI LOCAZIONE FINANZIARIA PER LEASING IMMOBILARE IN COSTRUENDO Comune di Livorno Area Dipartimentale 3 Programmazione Economico finanziaria U.O.Va Servizi finanziari e Acquisti Ufficio Finanza e Investimenti CAPITOLATO D ONERI CONTRATTO DI LOCAZIONE FINANZIARIA PER

Dettagli

Project Financing e confronto con gli altri strumenti di PPP

Project Financing e confronto con gli altri strumenti di PPP PARTENARIATO PUBBLICO PRIVATO PER I SERVIZI DI GESTIONE,VALORIZZAZIONE E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEL PATRIMONIO DEI COMUNI ROBERTO GIOVANNINI Project Financing e confronto con gli altri strumenti di

Dettagli

19.4. La riserva di elasticità

19.4. La riserva di elasticità INTRODUZIONE ALLA FINANZA 1.OBIETTIVI AZIENDALI E COMPITI DELLA FINANZA, di M. Dallocchio e A. Salvi 1.1. Creazione di valore come idea-guida 1.2. Creazione di valori per l impresa o per gli azionisti?

Dettagli

Emanuele Scarnati. Responsabile Direzione Corporate Finance. Piano di Sviluppo delle città e Project Financing. Palermo, 19 aprile 2013

Emanuele Scarnati. Responsabile Direzione Corporate Finance. Piano di Sviluppo delle città e Project Financing. Palermo, 19 aprile 2013 Emanuele Scarnati Responsabile Direzione Corporate Finance Piano di Sviluppo delle città e Project Financing Palermo, 19 aprile 2013 Generalità sul Project Financing Punti di attenzione e opportunità 2

Dettagli

CITTA DELLA SALUTE E DELLA SCIENZA. Realizzazione con contratto di Partenariato Pubblico Privato

CITTA DELLA SALUTE E DELLA SCIENZA. Realizzazione con contratto di Partenariato Pubblico Privato CITTA DELLA SALUTE E DELLA SCIENZA Realizzazione con contratto di Partenariato Pubblico Privato Concessione di lavori Nuovo Codice Appalti (articoli: 164-178) Gian Pietro SAVOINI Direttore Amministrativo

Dettagli

Strumenti finanziari per la realizzazione di infrastrutture idriche

Strumenti finanziari per la realizzazione di infrastrutture idriche Strumenti finanziari per la realizzazione di infrastrutture idriche Roma 25 Gennaio 2006 Gabriele Ferrante Unità tecnica Finanza di Progetto 1 Introduzione Premesse La situazione della finanza pubblica

Dettagli

Insieme per crescere

Insieme per crescere Insieme per crescere Gli strumenti giuridici compatibili con il Patto di Stabilità e la strutturazione di un Progetto Dal Contratto di PPP al finanziamento Svenja Bartels, Anna Maria Desiderà Rödl & Partner

Dettagli

GESTIONE FINANZIARIA

GESTIONE FINANZIARIA GESTIONE FINANZIARIA SCELTE QUALIFICANTI Considerato che il bilancio di un Ente locale deve garantire equilibrio tra il rigore dei numeri e i bisogni dei cittadini, tra la necessità del raggiungimento

Dettagli

COME INTERVENIRE SUGLI IMPIANTI IN UNA VISIONE GLOBALE DELLA CITTÀ:

COME INTERVENIRE SUGLI IMPIANTI IN UNA VISIONE GLOBALE DELLA CITTÀ: COME INTERVENIRE SUGLI IMPIANTI IN UNA VISIONE GLOBALE DELLA CITTÀ: DAL DESIGN AL RISPARMIO ENERGETICO, DALLA DEFINIZIONE DELLA STRATEGIA DI GARA ALLA GESTIONE DELLA PROCEDURA Filippo Corradini SCS Consulting

Dettagli

www.energystrategy.it

www.energystrategy.it www.energystrategy.it Gli operatori dell efficienza energetica Energy Efficiency Finance Energy Efficiency Value Chain www.energystrategy.it Energy & Strategy Group - 05 Gli operatori dell efficienza energetica

Dettagli

LEZIONE V PIANI STRATEGICI BUSINESS PLAN VALUTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI FINANZIAMENTO DEL CAPITALE INVESTITO

LEZIONE V PIANI STRATEGICI BUSINESS PLAN VALUTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI FINANZIAMENTO DEL CAPITALE INVESTITO LEZIONE V PIANI STRATEGICI BUSINESS PLAN VALUTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI FINANZIAMENTO DEL CAPITALE INVESTITO APPENDICE Alcune formule di matematica finanziaria 1. I PROCESSI DECISIONALI I processi decisionali

Dettagli