F O R U M. Con il Patrocinio del Ministro per la Pubblica Amministrazione e l Innovazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "F O R U M. Con il Patrocinio del Ministro per la Pubblica Amministrazione e l Innovazione"

Transcript

1 LA BANCA ESTESA L ICT per l integrzione tr Bnche, P.A. e Aziende Milno Plzzo Mezznotte Pizz Affri mrzo F O R U M 6 edizione Con il Ptrocinio del Ministro per l Pubblic Amministrzione e l Innovzione

2 MARTEDÌ 23 MARZO MARTEDÌ 23 MARZO Registrzione prtecipnti AREA CASE STUDY 4 sessioni prllele: Welcome coffee e visit re espositiv PROCESSI BANCARI Chirmn: Silvi Attnsio, Senior Reserch Anlyst, ABI Lb SESSIONE ISTITUZIONALE L Bnc Estes per l integrzione verso l P.A.: il Pino egovernment 2012 Giovnni Sbtini, Direttore Generle, ABI Mrio Dl Co, Consigliere del Ministro per l Pubblic Amministrzione e l'innovzione Crlo Chies, Direttore Centrle Are Risorse Informtiche e Rilevzioni Sttistiche, Bnc d Itli Stefno Pileri, Presidente, Confindustri Servizi Innovtivi e Tecnologici Giorgio De Rit, Direttore Generle, DigitPA Stefno Giovnni Pillitteri, Assessore ll Qulità, Servizi l Cittdino e Semplificzione, Servizi Civici, Comune di Milno Domenico Sntececc, Presidente, ABI Lb Direttore Centrle Responsbile Are Corporte, ABI Inugurzione e visit dell re dimostrtiv Bnc Estes AREA SCAVI IBM ITALIA Business Process Mngement per l'ottimizzzione dei Costi e l Business Agility in un Bnc Intelligente Felice Petrignno, Senior Consultnt - Finncil Services Sector, IBM Itli NEXEN L diffusione dell conoscenz ziendle: l'integrzione dei processi di lvoro con il documentle interno Cristin Mrtinelli, Responsbile Are Consulenz Gestionle, Federzione Toscn BCC Angelo D'Arcngeli, Are Consulenz Gestionle, Federzione Toscn BCC Alberto Csni, Mnger, Nexen SEC SERVIZI Il sistem CPM di SEC Servizi: l nuov soluzione direzionle per l gestione integrt dell bnc Rento Signorelli, Responsbile Servizio Sistemi Direzionli, SEC Servizi Giuseppe Blzno, Servizio Sistemi Direzionli, SEC Servizi Lunch Buffet BALCONATA RETRO ESOLUTIONS EUROPE Il momento delle misure di ttuzione del processo BCM: uno strumento di self ssessment, di pinificzione e di budget Susnn Buson, Responsbile Business Continuity e Crisis Mngement, UniCredit Group Roberto Perego, Responsbile Mrketing e Vendite, esolutions Europe 2 3

3 MARTEDÌ 23 MARZO MARTEDÌ 23 MARZO AREA CASE STUDY 4 sessioni prllele: DEMATERIALIZZAZIONE Chirmn: Monic Pellegrino, Reserch Anlyst, ABI Lb AREA CASE STUDY 4 sessioni prllele: BLU BALCONATA INNOVAZIONE Chirmn: Romno Stsi, Segretrio Generle, ABI Lb IDM GROUP Gestione e conservzione dei contrtti e non solo: il cso Compss Diego Leoncini, Direttore Gestione Crediti, Compss Mrco Donnmri, Sles & Mrketing Director, IDM Group CAPGEMINI OpenVoice: innovre l relzione con il Cliente integrndo Rete e Contct Centre Mrco Mzzone, Responsbile Mrketing Multicnle e CRM, BNL - Gruppo BNP Pribs Roberto Mnini, Vice President FSI, Cpgemini INFOCERT L'pproccio digitle ll gestione dei processi bncri e gli strumenti per l bnc estes Serfino D Ignzio, Product Mrketing Mnger, InfoCert CEDACRI Come il corporte bnking miglior l integrzione e l efficienz dei processi interni delle ziende. Un cso bncrio Gbriele Leoni, Product Mnger Core Bnking e Cnli, Cedcri EBILLING Soluzione per il Design Evoluto dei Documenti: il cso CSE Bruno Atti, Dirigente Are Sistemi Informtivi, CSE Consorzio Servizi Bncri Corrdo Tizzi, Key Account Mnger, Ebilling FASTWEB Flessibilità rchitetturle e Governnce. Un Rete di TLC verso l Unified Communiction. Esperienz Bnkdti Enrico Mzzoletti, Responsbile Infrstrutture, Bnkdti - Gruppo Credito Vltellinese Giuseppe Cento, Responsbile Vendite Finnz Nord Ovest, FASTWEB REPLY Promesse e sfide dei socil network ziendli come strumento per ottimizzre efficienz opertiv e cpcità professionli: primi bilnci e risultti Luc Miccoli, Prtner, Reply ALMAVIVA Soluzioni semntiche innovtive per gestire l reputzione, il socil medi mrketing e l relzione con i clienti: un cso concreto Dniele Lombrdo, Responsbile Mercti Industri e Servizi, Internzionle e Finnce, AlmvivA Consulting 4 5

4 MARTEDÌ 23 MARZO MARTEDÌ 23 MARZO AREA CASE STUDY 4 sessioni prllele: GIALLA AREA ISTITUZIONALE - CONVEGNI ARCHITETTURE IT E TLC Lo scenrio internzionle sull sicurezz Chirmn: Mtteo Lucchetti, Senior Reserch Anlyst, ABI Lb Chirmn: Pierfrncesco Gggi, Vice Presidente, ABI Lb VALUE TEAM Percorsi Virtuosi per il downsizing rchitetturle dei sistemi di core bnking Mrco Crbonelli, Senior Mnger, Vlue Tem SAP Business Intelligence come monitorggio delle performnce processuli bilitte dll rchitettur SOA: Benchmrk, Best Prctice e Aree di Opportunità nel Settore Bncrio Itlino Fbrizio Rotondi, EMEA Vlue Engineering, SAP SYMANTEC Messging Security in the Cloud: Keeping Ahed of the Evolving Thret Lndscpe Eugenio Correnti, Senior Pre-Sles Consultnt Eme, Symntec Hosted Services Colin Whittker, Hed of Security, UK Pyments Joel Chiprut, Senior Director - Business Development, Internet Identity Yvonne E.M. Willemsen, Senior Advisor Security Affirs, Nederlndse Vereniging vn Bnken Aperitivo e degustzione birr rtiginle Bldin Visit ll re dimostrtiv È previsto il servizio di trduzione simultne AREA SCAVI EMC Un infrstruttur per il DR in continu evoluzione Gimpiero Rschetti, Responsbile Architetture ICT, Bnc Popolre di Sondrio Piergiorgio Spgnoltti, Responsbile Server Frm, Bnc Popolre di Sondrio 6 7

5 MERCOLEDÌ 24 MARZO MERCOLEDÌ 24 MARZO Welcome Coffee e visit ll re dimostrtiv AREA CASE STUDY 4 sessioni prllele: AREA ISTITUZIONALE - CONVEGNI Lo scenrio ICT in Itli e ll estero DEMATERIALIZZAZIONE Chirmn: Monic Pellegrino, Reserch Anlyst, ABI Lb Mhil Crr, Associte Professor, IDRBT - Institute for Development & Reserch in Bnking Technology Indi Milo Gusmeroli, Vice Direttore Generle e CIO, Bnc Popolre di Sondrio Mssimo Milnt, Chief Informtion Officer, UniCredit Group Romno Stsi, Segretrio Generle, ABI Lb In tle sessione srà consegnto il Rpporto ABI Lb : scenrio e trend del mercto ICT per il settore bncrio EMC / REPLY Gestione dell normtiv ziendle per l ottimizzzione delle procedure interne dell bnc. Il cso Fideurm Michele Lmbise,Coordintore Centro Competenz Documentzione Normtiv - Direzione Orgnizzzione e Sicurezz - Uff. Normtiv Aziendle, Intes Snpolo Roberto Arrighini, Mnger - Technicl Leder, Reply Stefno Cerulo, Senior Consultnt, Reply Visit ll re dimostrtiv AREA SCAVI PANINI Depositre gli ssegni in remoto: diversificre il cnle e diminuire i costi opertivi AREA CASE STUDY 4 sessioni prllele: BALCONATA Mssimo Becttini, Sles Director EMEA & APAC, Pnini PROCESSI BANCARI Chirmn: Silvi Attnsio, Senior Reserch Anlyst, ABI Lb CRIF L innovzione IT che rfforz il BPM. L pittform softwre CreditFlow per il lon origintion di Credem Cristin Frnci, Demnd Mnger, Credem Vincenzo Cutullè, Project Mnger, CRIF Decision Solutions CEDACRI Origintion mutui: l scelt del Business Process Outsourcing di Bnc Rele Polo Trucco, Direttore Mercto, Bnc Rele Michele Fsn, Responsbile BPO Crediti, C-Globl Cedcri Globl Service 8 9

6 MERCOLEDÌ 24 MARZO MERCOLEDÌ 24 MARZO AREA CASE STUDY 4 sessioni prllele: INNOVAZIONE Chirmn: Romno Stsi, Segretrio Generle, ABI Lb TELECOM ITALIA Mobile & Web Innovtion: il Remote Bnking vvicin il cliente! Jcopo Benedetto d Auri, Top Client - Field Mrketing Finnce, Telecom Itli REPLY Potenzimento del Contct Center come cnle di gestione dell relzione, supporto commercile e di vendit Fusto Jori, Prtner, Reply GIALLA TAVOLA ROTONDA Modelli, soluzioni e tecnologie bilitnti: nuove opportunità di sviluppo dei servizi l cittdino ttrverso l ttivzione di sinergie tr P.A., Bnche e Aziende Chirmn: Crlo Alberto Crnevle-Mffè, Professore di Strtegi e Politic Aziendle, SDA Bocconi School of Mngement Cludio Mereu, Direttore Orgnizzzione, Bnc Popolre di Milno Pier Giorgio Costntini, Amministrtore Delegto, AlmvivA Finnce Lilin Frtini Pssi, Segretrio Generle, CBI Gincrlo Glrdi, Direttore Generle Orgnizzzione e Sistem Informtivo, Regione Toscn Domenico Sntececc, Presidente, ABI Lb Direttore Centrle Responsbile Are Corporte, ABI Cocktil di sluto BALCONATA RETRO AREA CASE STUDY 4 sessioni prllele: ARCHITETTURE IT E TLC Chirmn: Mtteo Lucchetti, Senior Reserch Anlyst, ABI Lb WIND Wind Business: Next Genertion Voice Services Mrco Sproviero, Responsbile Mercto Finnce - Enterprise Sles, BU Business, WIND IBM ITALIA Cloud Computing nell Bnc: Flessibilità e Sicurezz per il Business Mrino Ammirbile, Middlewre Services nd Cloud Computing Leder, IBM Itli BLU WORKSHOP L gestione sicur dell identità in bnc. Lo scenrio delle tecnologie e le opportunità di interzione con l P.A. Mtteo Lucchetti, Senior Reserch Anlyst, ABI Lb Monic Pellegrino, Reserch Anlyst, ABI Lb Mrco Iconis, Vice Presidente, OSSIF Dniele Crespi, Responsbile Sviluppo Servizi CRS, Lombrdi Informtic Trvi Mrtens, Development Director, AS Sertifitseerimiskeskus Luc Bertoletti, Progrm & Project Mnger, Ghirlnd Willim Gobbo, Consulente, Ghirlnd Mricrl Fzzi, Mnger, Reply Ezio Ricc, Coordintore Tecnico, Xelios Itli BLU In tle sessione srà consegnto il Rpporto sull Gestione sicur dell identità in bnc È previsto il servizio di trduzione simultne 10 11

7 PIANTA PIANO TERRA PIANTA PIANO SUPERIORE S INGRESSO 12 13

8 PIANTA AREA SCAVI PIANTA AREA DIMOSTRATIVA IBM UNITEAM CEDACRI EMC INFOCERT AREA RETAIL AREA CORPORATE AREA P.A. AREA BREAK TELECOM ITALIA ADOBE ALMAVIVA FINANCE ESTESA DigitPA ADOBE PAPER BRIDGE: servizi innovtivi per un dilogo bilitnte Impres-Bnc 1 ABI Lb ALMAVIVA FINANCE Imptti dell SPC nei processi tr Bnche e P.A. 2 WIND CEDACRI Pittform per il Corporte Bnking Interbncrio 3 SEC SERVIZI DigitPA Sportello Virtule HI-PA! SYMANTEC FASTWEB LAVAZZA - Coffee Point AZIENDABANCA EMC INFOCERT IBM TELECOM ITALIA Il processo di innovzione bncri ttrverso gli strumenti di firm remot e workflow Soluzione RETI AMICHE: Chiosco e Telesportello Mobile & Web Innovtion: il Remote Bnking vvicin il cliente 8 BANCAFORTE UNITEAM L soluzione che rende sicuri i pgmenti 14 15

9 ABI Lb ringrzi: L progettzione e gli rredi dell re dimostrtiv l Bnc Estes sono curti d Coffee Point Medi Prtner 16

12.30 Inaugurazione e visita dell area dimostrativa Banca Estesa. 13.30 Lunch Buffet

12.30 Inaugurazione e visita dell area dimostrativa Banca Estesa. 13.30 Lunch Buffet 08.30 Registrzione prtecipnti 14.30 CASE STUDY 4 sessioni prllele: Welcome coffee e visit re espositiv PROCESSI BANCARI Chirmn: Silvi Attnsio, Senior Reserch Anlyst, ABI Lb 09.45 SESSIONE ISTITUZIONALE

Dettagli

Palazzo Mezzanotte Milano, 23 e 24 marzo 2010

Palazzo Mezzanotte Milano, 23 e 24 marzo 2010 PROGRAMMA IN FASE DI DEFINIZIONE Martedì, 23 marzo 2010 8,30 > Registrazione partecipanti e visita area espositiva > Welcome coffee 9,45 > Sessione Istituzionale egovernment 2012 SALA PLENARIA Domenico

Dettagli

24 25 26 Novembre 2014 FIERAMILANO RHO (MI) Edizione. Powered by. Un evento promosso da. Media Partner. Seguici e condividi

24 25 26 Novembre 2014 FIERAMILANO RHO (MI) Edizione. Powered by. Un evento promosso da. Media Partner. Seguici e condividi Un evento promosso d Powered by Medi Prtner Seguici e condividi Indice 4 Perchè scegliere Mtching 5 Le novità 2014 Le Aree 11 L Mpp 13 Il Progetto di Allestimento 20 Le Formule di Adesione 21 L Pittform

Dettagli

SAP Business One Top 10

SAP Business One Top 10 SAP Business One Top 10 Dieci motivi per cui le PMI scelgono SAP Business One 1 6 Affidbilità Le PMI riconoscono in SAP un leder su cui poter fre ffidmento. Personlizzzione SAP fornisce soluzioni personlizzte

Dettagli

GIOVEDÌ 14 APRILE - Mattina

GIOVEDÌ 14 APRILE - Mattina 100 1 GIOVEDÌ 14 APRILE - Mattina Sessione Plenaria di Apertura L innovazione nel mercato retail: la banca al servizio delle persone In un mercato retail che presenta nuovi comportamenti di consumo, l

Dettagli

Con il Patrocinio. Agenzia per l Italia Digitale Presidenza del Consiglio dei Ministri

Con il Patrocinio. Agenzia per l Italia Digitale Presidenza del Consiglio dei Ministri Con il Patrocinio Agenzia per l Italia Digitale Presidenza del Consiglio dei Ministri MARTEDÌ 17 MARZO 2015 AGENDA IN BREVE 8.30 Registrazione dei partecipanti Welcome coffee 9.45 / 11.00 DIGITAL TRANSFORMATION

Dettagli

DIMENSIONE CLIENTE 2012 Banche e clienti insieme per costruire il futuro

DIMENSIONE CLIENTE 2012 Banche e clienti insieme per costruire il futuro Soddisfazione Relazione DIMENSIONE CLIENTE Coinvolgimento Attenzione Servizio Innovazione DIMENSIONE CLIENTE 2012 Banche e clienti insieme per costruire il futuro Programma Roma - Palazzo Altieri 11/12

Dettagli

Firma del Protocollo d Intesa ABI - Banche - Prefettura di Roma

Firma del Protocollo d Intesa ABI - Banche - Prefettura di Roma Martedì 9 giugno - mattina 08,45 Registrazione dei partecipanti SESSIONE PLENARIA INTRODUTTIVA Banche, Istituzioni e nuove strategie di sicurezza Chair: Giuseppe Zadra, ABI 09,30 Indirizzi di saluto e

Dettagli

Con il Patrocinio. Agenzia per l Italia Digitale Presidenza del Consiglio dei Ministri

Con il Patrocinio. Agenzia per l Italia Digitale Presidenza del Consiglio dei Ministri Con il Patrocinio Agenzia per l Italia Digitale Presidenza del Consiglio dei Ministri MARTEDÌ 18 MARZO 2014 AGENDA IN BREVE 8.30 / 9.45 Registrazione dei partecipanti Welcome coffee QUIZ Lab 9.45 / 11.00

Dettagli

CRM 2005 13/14Dicembre RELAZIONE E VENDITA PROGRAMMA

CRM 2005 13/14Dicembre RELAZIONE E VENDITA PROGRAMMA CRM 2005 RELAZIONE E VENDITA La soluzione per crescere 13/14 Dicembre Roma, Palazzo Altieri PROGRAMMA Martedì 13 dicembre 9,00 Registrazione dei partecipanti SESSIONE INTRODUTTIVA 9,30 Intervento di apertura

Dettagli

CBI 2008. e Forum Internazionale sulla Fattura Elettronica ROMA PALAZZO ALTIERI 2/3 DICEMBRE. Media Partner

CBI 2008. e Forum Internazionale sulla Fattura Elettronica ROMA PALAZZO ALTIERI 2/3 DICEMBRE. Media Partner CBI 2008 e Forum Internazionale sulla Fattura Elettronica ROMA PALAZZO ALTIERI 2/3 DICEMBRE Programma Media Partner Martedì 2 dicembre Mattina Prima Parte Le evoluzioni del Corporate Banking Interbancario

Dettagli

Più intelligenza nella rete grazie all analisi in tempo reale dei dati provenienti da sistemi SCADA Mariano Marciano IBM GBS Senior Consultant

Più intelligenza nella rete grazie all analisi in tempo reale dei dati provenienti da sistemi SCADA Mariano Marciano IBM GBS Senior Consultant Più intelligenz nell rete grzie ll nlisi in tempo rele dei dti provenienti d sistemi SCADA Mrino Mrcino IBM GBS Senior Consultnt Novembre 2013 L Soluzione SmrtGridIntelligence L SoluzioneSmrt GridIntelligence

Dettagli

ROAD TO MATCHING SHARE&GROW Vademecum per avvicinarsi a Matching Live

ROAD TO MATCHING SHARE&GROW Vademecum per avvicinarsi a Matching Live ROAD TO MATCHING SHARE&GROW Vdemecum per vvicinrsi Mtching Live Un evento promosso d Powered by Medi Prtner Seguici e condividi VADEMECUM IN SEMPLICI STEP PER PARTECIPARE A MATCHING L presenz Mtching Shre&Grow

Dettagli

Lo scambio telematico delle informazioni nel rapporto banca-impresa Giovanni Carosio, Vice Direttore Generale Banca d Italia

Lo scambio telematico delle informazioni nel rapporto banca-impresa Giovanni Carosio, Vice Direttore Generale Banca d Italia Lunedì 19 novembre 08.30 Registrazione dei partecipanti e welcome coffee SESSIONE PLENARIA DI APERTURA Chair: Giuseppe Zadra, ABI 09.30 Il processo di internazionalizzazione delle imprese e le nuove tendenze

Dettagli

L'utilizzo di strumenti di Social Network & Community in banca. Romano Stasi Segretario Generale ABI Lab

L'utilizzo di strumenti di Social Network & Community in banca. Romano Stasi Segretario Generale ABI Lab L'utilizzo di strumenti di Social Network & Community in banca Romano Stasi Segretario Generale ABI Lab Milano, 16 marzo 2010 Priorità ICT di investimento e indagine per le banche Italiane canali Fonte:ABI

Dettagli

La gestione delle competenze IT in banca spunti per la discussione

La gestione delle competenze IT in banca spunti per la discussione Le competenze IT in ambito bancario Università LUISS Guido Carli 8 NOVEMBRE 2010 La gestione delle competenze IT in banca spunti per la discussione Matteo Lucchetti, Senior Research Analyst, ABI Lab Roma,

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

FORUM GREEN ECONOMY 2014 Sostenibilità ambientale, risparmio energetico, finanza green

FORUM GREEN ECONOMY 2014 Sostenibilità ambientale, risparmio energetico, finanza green GREEN ECONOMY SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE RISPARMIO ENERGETICO ENERGIE RINNOVABILI FINANZA GREEN FORUM GREEN ECONOMY 2014 Sostenibilità ambientale, risparmio energetico, finanza green Roma - Scuderie di Palazzo

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

DBGTXPA. struttura tecnica di supporto del CISIS CPSG. 18 Conferenza Nazionale ASITA Sessione speciale del CISIS. Firenze 16 ottobre 2014

DBGTXPA. struttura tecnica di supporto del CISIS CPSG. 18 Conferenza Nazionale ASITA Sessione speciale del CISIS. Firenze 16 ottobre 2014 DBGTXPA Presentzione del seminrio di formzione: Produzione, gestione ed utilizzzione dei Dtbse Geotopogrfici conformi lle regole tecniche del DM 10 novembre 2011 struttur tecnic di supporto del CISIS CPSG

Dettagli

PC PRO -DAI PROGETTI ALLE COMPETENZE UPBEAT 1 EDIZIONE PACK CON LIVEBOOK VOL. 1 SB/WB + MOTIVATOR 1

PC PRO -DAI PROGETTI ALLE COMPETENZE UPBEAT 1 EDIZIONE PACK CON LIVEBOOK VOL. 1 SB/WB + MOTIVATOR 1 CORSO : () SERVIZI COMMERCILI (-) (NT/IP08/INGFR) CLSSE : SC DIRITTO ED ECONOMI 5 376 CTTNI MRI RIT DIRITTI LL MET PRVI 0,80 No Si No FISIC 97888890 7847 VENDEMI NTONIO FISIC FCILE CRISTIN LUCISNO EDITORE,90

Dettagli

DIMENSIONE CLIENTE STRATEGIE VINCENTI PER LA VENDITA

DIMENSIONE CLIENTE STRATEGIE VINCENTI PER LA VENDITA Programma DIMENSIONE CLIENTE STRATEGIE VINCENTI PER LA VENDITA E LA SODDISFAZIONE DELLA CLIENTELA Roma, 12 e 13 febbraio 2007 Palazzo Altieri, Piazza del Gesù 49 Il tradizionale convegno annuale dell ABI

Dettagli

Seguici e commenta su #forumgreenabi. *invitato

Seguici e commenta su #forumgreenabi. *invitato 1 FORUM GREEN ECONOMY 2014 SCHEMA DELLE SESSIONI MERCOLEDÌ 4 GIUGNO MATTINA SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.00 11.15) LA GREEN ECONOMY IN ITALIA: GLI OSTACOLI E GLI ELEMENTI ABILITANTI I SESSIONE (11.30

Dettagli

Profilo del Gruppo 2. Le principali Società del Gruppo 4. Il Top Management 6

Profilo del Gruppo 2. Le principali Società del Gruppo 4. Il Top Management 6 P RE S SKI T Ap r i l e2 0 1 3 INDICE Profilo del Gruppo 2 Le principali Società del Gruppo 4 Il Top Management 6 Per informazioni: Direzione Comunicazione e Relazioni Esterne 00137 Roma Via di Casal Boccone,

Dettagli

Programma 13/14. Le nuove frontiere del rapporto banca-impresa: nuovi servizi, nuova architettura, nuovi scenari di business CONVEGNO

Programma 13/14. Le nuove frontiere del rapporto banca-impresa: nuovi servizi, nuova architettura, nuovi scenari di business CONVEGNO CONVEGNO 13/14 Ottobre 2005 Roma, Palazzo Altieri Programma 2005 Le nuove frontiere del rapporto banca-impresa: nuovi servizi, nuova architettura, nuovi scenari di business Giovedì 13 ottobre 9.00 Registrazione

Dettagli

COSTI & BUSINESS 2011

COSTI & BUSINESS 2011 Modelli Investimenti Performance COSTI & BUSINESS Misurazione Orientamento Strategia COSTI & BUSINESS 2011 Super-performance e super-compliance: quali strategie? Programma Roma - Centro Congressi ABI Palazzo

Dettagli

SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.30) I fattori strategici per lo sviluppo della Green Economy in Italia

SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.30) I fattori strategici per lo sviluppo della Green Economy in Italia 1 MARTEDÌ 25 GIUGNO SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.30) I fattori strategici per lo sviluppo della Green Economy in Italia La sessione ha l obiettivo di approfondire l attuale struttura normativa

Dettagli

Il Database Topografico Regionale

Il Database Topografico Regionale Il Dtbse Topogrfico Regionle Stefno Olivucci Stefno Bonretti Servizio Sttistic ed Informzione Geogrfic Il Dtbse Topogrfico Regionle Rppresent il nucleo portnte dell infrstruttur regionle reltiv i dti territorili

Dettagli

Costi & Business 2007

Costi & Business 2007 COSTI & BUSINSS La Banca fficiente Migliorare le performance utilizzando la leva organizzativa Costi & Business 2007 ROMA PALAZZO ALTIRI 4/5 DICMBR P R O G R A M M A Media partner: 8,30-9,30 Registrazione

Dettagli

SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.30) I fattori strategici per lo sviluppo della Green Economy in Italia

SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.30) I fattori strategici per lo sviluppo della Green Economy in Italia 1 MARTEDÌ 25 GIUGNO SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.30) I fattori strategici per lo sviluppo della Green Economy in Italia La sessione ha l obiettivo di approfondire l attuale struttura normativa

Dettagli

GIOVEDÌ 10 DICEMBRE MATTINA

GIOVEDÌ 10 DICEMBRE MATTINA GIOVEDÌ 10 DICEMBRE MATTINA 08.30 Registrazione dei partecipanti SESSIONE PLENARIA DI APERTURA Chair: Giovanni Sabatini, ABI, Consorzio CBI 09.15 Intervento introduttivo Giovanni Sabatini, Direttore Generale

Dettagli

DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE. Lucia Picardi. Responsabile Marketing Servizi Digitali

DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE. Lucia Picardi. Responsabile Marketing Servizi Digitali DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE Lucia Picardi Responsabile Marketing Servizi Digitali Chi siamo 2 Poste Italiane: da un insieme di asset/infrastrutture

Dettagli

Milano, 27 e 28 marzo 2013 sede ABI, via Olona 2

Milano, 27 e 28 marzo 2013 sede ABI, via Olona 2 PROGRAMMA in fase di definizione Mercoledì, 27 marzo 2013 8,30 > Registrazione dei partecipanti e visita all area espositiva > Welcome coffee 9,40 > Sessione di apertura BANKin TOUCH Plenaria DIAMANTE

Dettagli

COSTI & BUSINESSCOSTI & BUSINESS

COSTI & BUSINESSCOSTI & BUSINESS COSTI & BUSINESS COSTI & BUSINESS 2013 L ESPRIMENDO - il nuovo linguaggio per conoscere i costi. Efficienza, Scenari, Performance, Redditività, Innovazione, Multicanalità, Evoluzione, Nuovo, Digitalizzazione,

Dettagli

Milano, 27 e 28 marzo 2013 sede ABI, via Olona 2

Milano, 27 e 28 marzo 2013 sede ABI, via Olona 2 PROGRAMMA Mercoledì, 27 marzo 2013 8,30 > Registrazione dei partecipanti e visita all area espositiva > Welcome coffee 9,40 > Sessione di apertura BANKin TOUCH: un cantiere di Ricerca e Innovazione Plenaria

Dettagli

FORUM HR 2014 PROGRAMMA BANCHE E RISORSE UMANE. Roma - Palazzo Altieri 19/20 maggio RISORSE UMANE FUTURO

FORUM HR 2014 PROGRAMMA BANCHE E RISORSE UMANE. Roma - Palazzo Altieri 19/20 maggio RISORSE UMANE FUTURO RISORSE UMANE FUTURO OCCUPAZIONE CRESCITA FORUM HR 2014 BANCHE E RISORSE UMANE Roma - Palazzo Altieri 19/20 maggio PROGRAMMA Con il patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali LUNEDÌ

Dettagli

FORUM BANCHE E PA 2013

FORUM BANCHE E PA 2013 BANCHE E PA FORUM BANCHE E PA 2013 Servizi bancari e finanziari per la PA e gli investimenti pubblici Roma - Palazzo Altieri 16/17 luglio PROGRAMMA In collaborazione con Con il patrocinio di Media Partner

Dettagli

SCHEMA DI SINTESI. I Giorno Pomeriggio (14,30 17,30) Sessioni parallele di approfondimento

SCHEMA DI SINTESI. I Giorno Pomeriggio (14,30 17,30) Sessioni parallele di approfondimento SCHEMA DI SINTESI PRIMA GIORNATA giovedì 19 febbraio I Giorno Mattina Prima parte (9,30 11,30) Chair: Giuseppe Zadra, Direttore Generale ABI Le esigenze degli enti territoriali: domanda e offerta di servizi

Dettagli

Forum Banche e PA 2010

Forum Banche e PA 2010 Forum Banche e PA 2010 Prima giornata 18 febbraio 2010 Mattina: prima parte (9,30 11,15) Sessione Plenaria di Apertura Federalismo: incidenza e prospettive di sviluppo della relazione tra banche e PA Mattina:

Dettagli

BANCHE E SICUREZZA 2015 SCHEMA DELLE SESSIONI SICUREZZA FISICA SICUREZZA INFORMATICA FRODI

BANCHE E SICUREZZA 2015 SCHEMA DELLE SESSIONI SICUREZZA FISICA SICUREZZA INFORMATICA FRODI 1 BANCHE E SICUREZZA 2015 SCHEMA DELLE SESSIONI GIOVEDÌ 4 GIUGNO MATTINA (9.00 10.45) SESSIONE PLENARIA DI APERTURA LA SICUREZZA NELLE BANCHE ITALIANE: UNO SCENARIO CHE CAMBIA : Marco Iaconis, OSSIF GIOVEDÌ

Dettagli

Invito. 5 Italian Wireless Business Forum. www.formazione.ilsole24ore.com/wirelessforum. Innovazione e convergenza: nuove alleanze strategiche

Invito. 5 Italian Wireless Business Forum. www.formazione.ilsole24ore.com/wirelessforum. Innovazione e convergenza: nuove alleanze strategiche www.formazione.ilsole24ore.com/wirelessforum Invito 5 Italian Wireless Business Forum Innovazione e convergenza: nuove alleanze strategiche Milano, 11 e 12 aprile 2006 Sede del Sole 24 ORE Via Monte Rosa,

Dettagli

Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole

Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it L ICT come Commodity L emergere del Cloud Computing e i nuovi modelli di delivery Trend n.

Dettagli

La governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane. Rossella Macinante Practice Leader

La governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane. Rossella Macinante Practice Leader La governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane Rossella Macinante Practice Leader Firenze, 30 Giugno 2010 Previsioni sull andamento del PIL nei principali Paesi nel 2010-2011 Variazioni %

Dettagli

il meeting dei giovani imprenditori

il meeting dei giovani imprenditori 14 > 16 mggio il meeting dei giovni imprenditori Cos è GIMATERA2015 È un evento unico nel suo genere, un occsione d incontro, di confronto, un opportunità per condividere idee, esperienze, opinioni, promosso

Dettagli

CMDBuilDAY. La Governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane. Rossella Macinante Practice Leader

CMDBuilDAY. La Governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane. Rossella Macinante Practice Leader CMDBuilDAY La Governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane Rossella Macinante Practice Leader 15 Aprile 2010 La ripresa nelle economie dei Paesi avanzati Valori % del PIL Mondo USA Giappone

Dettagli

CONVEGNO Cloud Computing per la Sanità Digitale

CONVEGNO Cloud Computing per la Sanità Digitale CONVEGNO Il contesto tecnologico evolve rapidamente ed esperienze IT sempre più diffuse segnalano che il modo in cui tecnologie e informazioni vengono fornite ed utilizzate sta cambiando: le risorse Cloud

Dettagli

Profilo del Gruppo 2. Le principali Società del Gruppo 4. Il Top Management 6

Profilo del Gruppo 2. Le principali Società del Gruppo 4. Il Top Management 6 Apr i l e2015 INDICE Profilo del Gruppo 2 Le principali Società del Gruppo 4 Il Top Management 6 Per informazioni: Direzione Comunicazione e Relazioni Istituzionali 00137 Roma Via di Casal Boccone, 188-190

Dettagli

Forum delle Funzioni Aziendali di Controllo

Forum delle Funzioni Aziendali di Controllo Forum delle Funzioni Aziendali di Controllo 8 Edizione Compliance in Banks Programma Verso un nuovo Sistema di Controlli Interni Roma, 7-8 novembre 2013 Sede abi, Palazzo Altieri Piazza del Gesù, 49 Schema

Dettagli

DIMENSIONE CLIENTE 2013

DIMENSIONE CLIENTE 2013 1 DIMENSIONE CLIENTE 2013 BANCHE E CLIENTI CAMBIANO INSIEME SCHEMA DELLE SESSIONI MERCOLEDÌ 10 APRILE SESSIONE D APERTURA (9.30 10.45) IL NUOVO CLIENTE E I RIFLESSI SUL MONDO RETAIL I SESSIONE (11.15 13.15)

Dettagli

- Ufficio Unico PIT2 - Progetto Integrato Territoriale NORD BARESE

- Ufficio Unico PIT2 - Progetto Integrato Territoriale NORD BARESE - Ufficio Unico PIT2 - Progetto Integrto Territorile NORD BARESE Andri Brlett Bisceglie Bitonto Cnos di Pugli Corto Giovinzzo Mrgherit di Svoi Molfett Ruvo di Pugli Sn Ferdinndo di Pugli Terlizzi Trni

Dettagli

. Elementicostitutividell,azienda o Classificazione delle aziende o I rapporti con l'ambiente r Globalizzazione dei mercati.

. Elementicostitutividell,azienda o Classificazione delle aziende o I rapporti con l'ambiente r Globalizzazione dei mercati. progrmm di Economi Aziendle Svolto nell clsse 3.M dell,l.l.s.s. Rmcc_plgoni Dl prof. Crmelo Origlio nell,/s 2OLS 16 L'ziend come sistem di trsformzione finlizzto:. Elementicostitutividell,ziend o Clssificzione

Dettagli

Fabrizio Vergari Technical Coordinator

Fabrizio Vergari Technical Coordinator Fabrizio Vergari Technical Coordinator Cos è GUIDE SHARE EUROPE (GSE)? Il più importante IBM User Group in Europa Istituito nel 1959 festeggia quest anno il 50 Anniversario Un associazione no-profit Un

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI ACQUISIZIONE PAGAMENTI CON CARTA INFORMAZIONI SULL ACQUIRER

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI ACQUISIZIONE PAGAMENTI CON CARTA INFORMAZIONI SULL ACQUIRER FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI ACQUISIZIONE PAGAMENTI CON CARTA INFORMAZIONI SULL ACQUIRER Foglio Informtivo n. 3_18/12/2013 ICCREA BANCA S.p.A. - Istituto Centrle del Credito Coopertivo Sede legle e mministrtiv:

Dettagli

L OPERA KUTURI. www.kuturi.net

L OPERA KUTURI. www.kuturi.net L OPERA L Opera pittorica di COSTI & BUSINESS 2015 - intitolata Il valore della passione - è stata realizzata dall artista napoletano Kuturi e gioca sul tema dell equilibrio. Il Portone, che richiama quello

Dettagli

BANCHE E SICUREZZA 2013

BANCHE E SICUREZZA 2013 1 BANCHE E SICUREZZA 2013 SCHEMA DELLE SESSIONI MERCOLEDÌ 5 GIUGNO MATTINA SESSIONE PLENARIA DI APERTURA LA SICUREZZA IN ITALIA MERCOLEDÌ 5 GIUGNO POMERIGGIO SESSIONE PARALLELA A PREVENZIONE E GESTIONE

Dettagli

Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile

Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile Osservatorio Cloud & ICT as a Service Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile Mariano Corso Stefano Mainetti 17 Dicembre 2013 Collaborative Business

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI ACQUISIZIONE PAGAMENTI CON CARTA INFORMAZIONI SULL ACQUIRER

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI ACQUISIZIONE PAGAMENTI CON CARTA INFORMAZIONI SULL ACQUIRER FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI ACQUISIZIONE PAGAMENTI CON CARTA INFORMAZIONI SULL ACQUIRER Foglio Informtivo n. 4_01/08/2014 ICCREA BANCA S.p.A. - Istituto Centrle del Credito Coopertivo Sede legle e mministrtiv:

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

COMPANY PROFILE 2014 100 4 50

COMPANY PROFILE 2014 100 4 50 100 COMPANY PROFILE 2014 4 50 IL GRUPPO La prima realtà IT italiana. circa 7.300 DIPENDENTI 7,2% del mercato italiano oltre 1.000 large accounts su tutti i mercati System Integration & Application Maintenance

Dettagli

L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta 23 ottobre 2009. www.osservatori.net

L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta 23 ottobre 2009. www.osservatori.net L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta: opportunità e sfide in un momento di crisi Mariano Corso School of Management Politecnico di Milano Milano, 23 ottobre 2009 Ricerca ALCUNI

Dettagli

CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012

CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012 CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012 Roma, 29 Novembre 2012 Roma Eventi - Fontana di Trevi, Piazza della Pilotta, 4 Mentre sta finalmente prendendo forma il disegno dell Agenda Digitale

Dettagli

FORUM BANCASSICURAZIONE 2015 GIOVEDÌ 8 OTTOBRE - MATTINA GIOVEDÌ 8 OTTOBRE - POMERIGGIO VENERDÌ 9 OTTOBRE - MATTINA VENERDÌ 9 OTTOBRE - POMERIGGIO

FORUM BANCASSICURAZIONE 2015 GIOVEDÌ 8 OTTOBRE - MATTINA GIOVEDÌ 8 OTTOBRE - POMERIGGIO VENERDÌ 9 OTTOBRE - MATTINA VENERDÌ 9 OTTOBRE - POMERIGGIO 1 FORUM BANCASSICURAZIONE 2015 INNOVAZIONE, TREND EMERGENTI, AREE DI OPPORTUNITÀ GIOVEDÌ 8 OTTOBRE - MATTINA Sessione Plenaria di Apertura (9.00-11.45) IL MERCATO DELLA BANCASSICURAZIONE OGGI: TREND EMERGENTI

Dettagli

PRIMA GIORNATA LUNEDÌ 14 MAGGIO

PRIMA GIORNATA LUNEDÌ 14 MAGGIO PRIMA GIORNATA LUNEDÌ 14 MAGGIO 09,00 Registrazione dei partecipanti I SESSIONE - LIBERALIZZAZIONI, COMPETIZIONE, INTEGRAZIONI: LA SFIDA GLOBALE NELLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE 9,30 PRIMA PARTE Chairman:

Dettagli

Banche e Sicurezza 2009

Banche e Sicurezza 2009 SICUREZZA Programma Soluzioni, strumenti e metodologie per una nuova strategia di protezione Banche e Sicurezza 2009 ROMA PALAZZO ALTIERI 9/10 GIUGNO 2009 Media Partner Palazzo Altieri Piazza del Gesù,

Dettagli

LE NOVITÀ. aximizer CRM 10.5 innovazioni e miglioramenti per le seguenti aree: 1. Mobile CRM

LE NOVITÀ. aximizer CRM 10.5 innovazioni e miglioramenti per le seguenti aree: 1. Mobile CRM LE NOVITÀ ximizer.5 innovzioni e M migliormenti per le seguenti ree: 1. Mobile 2. Web Access 3. Mrketing Automtion 4. Business Intelligence 5. Socil Networking 6. Business Productivity Miglior i processi

Dettagli

MARTEDÌ 7 OTTOBRE. Mattina - Sessione Plenaria di Apertura (9.00-10.45)

MARTEDÌ 7 OTTOBRE. Mattina - Sessione Plenaria di Apertura (9.00-10.45) 1 MARTEDÌ 7 OTTOBRE Mattina - Sessione Plenaria di Apertura (9.00-10.45) L innovazione di prodotto per affrontare le sfide strategiche La sessione di apertura mira a fare il punto sullo stato dell arte

Dettagli

Riprendere il controllo dell iniziativa e della piattaforma ERP

Riprendere il controllo dell iniziativa e della piattaforma ERP INVITO AL WORKSHOP ERP Governance Riprendere il controllo dell iniziativa e della piattaforma ERP Lunedì 12 gennaio 2015, ore 17.00 Bologna Business School - Villa Guastavillani, Via degli Scalini 18 -

Dettagli

COMUNICAZIONE PER VARIAZIONE BIVACCHI FISSI (Legge regionale 18 febbraio 2010, n. 8)

COMUNICAZIONE PER VARIAZIONE BIVACCHI FISSI (Legge regionale 18 febbraio 2010, n. 8) COMUNICAZIONE PER VARIAZIONE BIVACCHI FISSI (Legge regionle 18 febbrio 2010, n. 8) N Prot. VARIAZIONE...del (d compilrsi cur dell ufficio competente) Al Comune di.. Il/L sottoscritto/: Cognome Nome Dt

Dettagli

Dalla strategia all implementazione: proposte concrete per l innovazione nella P.A.

Dalla strategia all implementazione: proposte concrete per l innovazione nella P.A. Milano, 18 novembre 2009 Gestione della conformità alle normative, Dematerializzazione e Collaborazione in tempo reale: il valore di una piattaforma integrata per gli Enti Pubblici Locali Dalla strategia

Dettagli

SAP Business One Top 10

SAP Business One Top 10 SAP Business One Top 10 Dieci motivi per cui le PMI scelgono SAP Business One 1 6 Affidbilità Le PMI riconoscono in SAP un leder su cui poter fre ffidmento. Personlizzzione SAP fornisce soluzioni personlizzte

Dettagli

www.t-systems-spring.it

www.t-systems-spring.it L'Offerta TECHNOLOGICAL CONSULTING Dimensionamento comparativo multipiattaforma e multifornitore Progettazione SAN Configurazioni di Sistemi Unix / Intel / Proprietari IBM ENTERPRISE SOLUTIONS Clustering

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI ACQUISIZIONE PAGAMENTI CON CARTA INFORMAZIONI SULL ACQUIRER

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI ACQUISIZIONE PAGAMENTI CON CARTA INFORMAZIONI SULL ACQUIRER FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI ACQUISIZIONE PAGAMENTI CON CARTA INFORMAZIONI SULL ACQUIRER Foglio Informtivo 2_27/06/2013 ICCREA BANCA S.p.A. - Istituto Centrle del Credito Coopertivo Sede legle e mministrtiv:

Dettagli

Curriculum attività accademica e professionale MAURIZIO DEASTRI

Curriculum attività accademica e professionale MAURIZIO DEASTRI 2ìw rzbre Curriculum ttività ccdemic e professionle MAURIZIO DEASTRI Vt firo iii soc. I JJ Res;:t. Cr:ne 00078, Vicolo defl Spr 2t Rom) t)zefi1) Coli. :3356245!27 murizio. decstri(dunirom2.it RUOLI E INCARICHI

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "CURIE-SRAFFA" MILANO (MI)

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CURIE-SRAFFA MILANO (MI) Esercizio finnzirio 2012 Mod. N (rt. 19) RIEPILOGO ENTRATE Aggr. Voce Progrm mzione definitiv ccertte riscosse riscuotere Inizili (*) Riscossi riscuotere Sottovoce c d=-c e=- f g h=f-g i=d+h 01 Avnzo di

Dettagli

Banche e Sicurezza 2007

Banche e Sicurezza 2007 Soluzioni, strumenti e metodologie per una nuova strategia di protezione Banche e Sicurezza 2007 ROMA PALAZZO ALTIERI 21/22 MAGGIO PROGRAMMA In collaborazione con: Media partner: SESSIONE PLENARIA INTRODUTTIVA

Dettagli

Key Topic. Destinatari. IT Solutions Virtualization Piattaforme tecnologiche Supply chain

Key Topic. Destinatari. IT Solutions Virtualization Piattaforme tecnologiche Supply chain IT SOLUTIONS & SUPPLY CHAIN Strumenti tecnologici al servizio della Supply Chain in un binomio di eccellenza e di efficienza 23 MARZO 2012 ASSINDUSTRIA ANCONA IN COLLABORAZIONE CON IBM CONCEPT In un contesto

Dettagli

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security 24 febbraio 2015 - Milano, Atahotel Executive Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology I temi al centro del dibattito byod cyber

Dettagli

LICEO STATALE "G. MAZZINI" 19122 LA SPEZIA (SP)

LICEO STATALE G. MAZZINI 19122 LA SPEZIA (SP) Esercizio finnzirio 22 Mod. N (rt. 19) RIEPILOGO ENTRATE Aggr. Voce Progrm mzione definitiv ccertte riscosse riscuotere Inizili (*) Riscossi riscuotere Sottovoce Avnzo di mministrzione utilizzto 104.893,29

Dettagli

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI 15 maggio 2015 3 luglio 2015 Circolo della Stampa Corso Venezia, 48 Milano CHI È ASSOGESTIONI www.assogestioni.it Assogestioni è

Dettagli

Il CRM di Leeds. Giorgio Prister EMEA Local Government & Health Sales Executive giorgio_prister@it.ibm.com. La città. I clienti della città

Il CRM di Leeds. Giorgio Prister EMEA Local Government & Health Sales Executive giorgio_prister@it.ibm.com. La città. I clienti della città Il CRM di Leeds La città I clienti della città I servizi offerti La soluzione CRM Giorgio Prister EMEA Local Government & Health Sales Executive giorgio_prister@it.ibm.com La città di Leeds Leeds è il

Dettagli

Verso la Virtualizzazione della Continuità Operativa. Enrico Ivaldi Direttore Data Center Business Unit

Verso la Virtualizzazione della Continuità Operativa. Enrico Ivaldi Direttore Data Center Business Unit Verso la Virtualizzazione della Continuità Operativa Enrico Ivaldi Direttore Data Center Business Unit Hotel Palace Catanzaro Lido, 26-27 novembre 2013 NextiraOne: System Integrator Europeo 930m fatturato

Dettagli

Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano

Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano Quale Roadmap per il Cloud Computing? Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano stefano.mainetti@fondazione.polimi.it La definizione classica del Cloud Computing 4 modelli di deployment Cloud private

Dettagli

SWIFT Business Forum - Italia 11 Novembre 2010

SWIFT Business Forum - Italia 11 Novembre 2010 SWIFT Business Forum - Italia 11 Novembre 2010 Hotel Principe di Savoia, Piazza della Repubblica 17, Milano 3 SWIFT Business Forum - Italia SWIFT Business Forum Italia 11 Novembre 2010 Il settore finanziario

Dettagli

Progetto AURELIA: la via verso il miglioramento dei processi IT

Progetto AURELIA: la via verso il miglioramento dei processi IT Progetto AURELIA: la via verso il miglioramento dei processi IT Maurizio Coluccia Agenda BNL - BNP Paribas: IT Convergence Projects Il programma Il progetto Aurelia Il perimetro del progetto e le interfacce

Dettagli

% di copertur CONTRIBUTO - TIT. II. inferiore: 75.069,97) completi di accessori, vetri e pannelli; arredamento zona ufficio, mensa e un mobile bagno.

% di copertur CONTRIBUTO - TIT. II. inferiore: 75.069,97) completi di accessori, vetri e pannelli; arredamento zona ufficio, mensa e un mobile bagno. All. sub ) MIS. 1 - Relizzzione di investimenti ziendli di spes Relizzzione impinto di riscldmento pvimento con cldi e impinto solre termico; relizzzione pretine divisorie in 1 IL PONTE - Prt di crtongesso

Dettagli

Credito alle Famiglie 2009

Credito alle Famiglie 2009 MUTUI E PRESTITI In collaborazione con Dare credito allo sviluppo sociale Credito alle Famiglie 2009 ROMA PALAZZO ALTIERI 23/24 GIUGNO PROGRAMMA Media Partner La società, il lavoro, i consumi, il credito

Dettagli

TXT e-solutions. Passion for Quality. Marzo 2014

TXT e-solutions. Passion for Quality. Marzo 2014 TXT e-solutions Passion for Quality Marzo 2014 TXT e-solutions S.p.A. Fornitore Internazionale di prodotti e soluzioni software dedicati a Grandi Clienti Un azienda solida, con budget raggiunti e bilanci

Dettagli

SCHEMA DELLE SESSIONI. Prima Giornata giovedì 26 gennaio

SCHEMA DELLE SESSIONI. Prima Giornata giovedì 26 gennaio SCHEMA DELLE SESSIONI Prima Giornata giovedì 26 gennaio Sessione Plenaria Introduttiva (9.15 11.00) Incentivi alla sostenibilità economica, ambientale e sociale. Quale ruolo per il mercato, le istituzioni

Dettagli

Zerouno IBM IT Maintenance

Zerouno IBM IT Maintenance Zerouno IBM IT Maintenance Affidabilità e flessibilità dei servizi per supportare l innovazione d impresa Riccardo Zanchi Partner NetConsulting Roma, 30 novembre 2010 Il mercato dell ICT in Italia (2008-2010P)

Dettagli

CONVEGNO Cloud Computing per la Sanità Digitale

CONVEGNO Cloud Computing per la Sanità Digitale CONVEGNO Il contesto tecnologico evolve rapidamente ed esperienze IT sempre più diffuse segnalano che il modo in cui tecnologie e informazioni vengono fornite ed utilizzate sta cambiando: le risorse Cloud

Dettagli

La costituzione d azienda

La costituzione d azienda L costituzione d ziend Esercizio1 In dt 15/01/X si costituisce, per volontà dei soci Alf e Bet, l Eridice S.p.A. Il cpitle socile, costituito d 40.000 zioni ordinrie d 10 euro nominli ciscun, viene sottoscritto

Dettagli

Guido Bacigalupi Area manager Centro-Sud, itconsult

Guido Bacigalupi Area manager Centro-Sud, itconsult L'innovazione passa attraverso una piattaforma integrata per la dematerializzazione e la gestione dei processi Guido Bacigalupi Area manager Centro-Sud, itconsult Alcune considerazioni Dati strutturati

Dettagli

Verifica finale del modulo su programmazione e budget nelle imprese industriali e bancarie

Verifica finale del modulo su programmazione e budget nelle imprese industriali e bancarie di Mrgherit Amici supervisore Ssis Lzio Strumenti 35 APRILE/MAGGIO 2005 Verific finle del modulo su progrmmzione e budget nelle imprese industrili e bncrie Acompletmento dell rticolo pubblicto sul n. 34

Dettagli

FORUM ANNUALE AIPB 2008

FORUM ANNUALE AIPB 2008 Associazione Italiana Private Banking FORUM ANNUALE AIPB 2008 MERCOLEDÌ 22 OTTOBRE Ore 08:30 Milano Banca Popolare di Milano in collaborazione con 08.30-9.00 Registrazione dei Partecipanti -- 9.00-9.20

Dettagli

Desk CSS-KPMG Innovare la PA. Presentazione del progetto di ricerca Organization Review. Luciano Hinna

Desk CSS-KPMG Innovare la PA. Presentazione del progetto di ricerca Organization Review. Luciano Hinna Desk CSS-KPMG Innovre l PA Presentzione del progetto di ricerc Orgniztion Review Lucino Hinn Obiettivo del progetto Mettere punto un nuov metodologi, intes come strumento d consegnre lle pubbliche mministrzioni

Dettagli

WebRatio. Per il settore Servizi Finanziari. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8

WebRatio. Per il settore Servizi Finanziari. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8 WebRatio Per il settore Servizi Finanziari Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8 Il divario tra Business e IT nel settore Servizi Finanziari Il settore dei servizi finanziari è

Dettagli

UDA N 2 Scienze e Tecnologie Applicate: Indirizzo INFORMATICA

UDA N 2 Scienze e Tecnologie Applicate: Indirizzo INFORMATICA Sch ed di pro gettzion e d elle Un ità d i App rend imento nu mero 1 UDA N 1 Scienze e Tecnologie Applicte: Indirizzo INFORMATICA UdA N 1 Disciplin Riferimento Titolo The incredibile mchine! informtic

Dettagli