MODULO 2 la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MODULO 2 www.sapienzafinanziaria.com. la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani"

Transcript

1 MODULO 2 la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani

2 Lezione n. 1 Edizione marzo / giugno 2015 La simulazione del trading su dati storici

3 Obiettivi di questa lezione Comprendere cos è perché si fa e a cosa serve una simulazione Conoscere i vantaggi e i limiti di una simulazione Conoscere quali risultati si ottengono Capire come può essere utilizzata per valutare un trading system

4 Cos è una simulazione del trading Uno dei principali vantaggi del trading automatico è che una strategia codificata può essere sottoposta a test per verificarne la capacità di produrre profitti. Eseguire un backtest in modo accurato è un passaggio fondamentale per la valutazione di un trading system. L informazione più rilevante che deriva dal backtest di una strategia di trading automatica è il suo potenziale di profitto. Senza una verifica accurata dei livelli di rischio e dei potenziali ritorni, è impensabile poter utilizzare serenamente una strategia di trading automatica.

5 A cosa serve il backtest Due sono gli obiettivi di un test preliminare: 1. verificare che la strategia codificata faccia ciò per cui è stata programmata; 2. verificare che la strategia sia in grado di generare profitti, o che almeno non faccia subire perdite significative su un ampio numero di mercati e timeframe. Il backtest però non ci darà mai nessuna certezza su come la strategia potrà funzionare su un qualsiasi periodo di tempo futuro

6 I tipi di simulazione storica BACKTEST DI DEBUG BACKTEST PRELIMINARE BACKTEST DI OTTIMIZZAZIONE E VALUTAZIONE

7 La precisione è importante Tutti gli strumenti di sviluppo di una strategia trading sono in grado di produrre simulazioni storiche relativamente accurate. Tutte le simulazioni, contengono un grado di imprecisione. Una simulazione ideale si ha quando la strategia eseguita sui dati storici corrisponde nel modo migliore possibile al comportamento in tempo reale.

8 Come eseguire un backtest 1. Impostare la piattaforma creando un ambiente di test ideale. 2. Avere a disposizione alcune serie storiche di prezzi il più possibile affidabili. 3. Tener conto dell entità dello spread. 4. Essere consapevoli che i tick di prezzo durante il backtest vengono simulati. 5. Essere consapevoli che è impossibile simulare lo slippage.

9 Le limitazioni del software Alcune funzioni in backtest non vengono processate Il backtest è permesso solo su un EA singolo e non su un portafoglio di sistemi La dimensioni dei lotti, tra cui dimensione iniziale e l'incremento vengono prese dalle impostazioni dell'account attivo Swaps, margine, scadenze ordini, limiti di tempo vengono simulati I timeframe settimanale e mensile non possono essere testati Problemi arrotondamento Trade Fantasma Gli ordini a mercato e gli ordini pendenti vengono processati senza slippage

10 Lo slippage SLIPPAGE

11 Lo slippage

12 Backtest Visuale

13 Attenzione alle anomalie sul grafico

14 Attenzione agli errori sul diario

15 I Report Un backtest accurato permette di determinare una stima precisa di tutti i parametri quantitativi utili alla corretta valutazione della strategia. Un sistema che guadagna molti soldi esponendo a rischi che non possono essere sopportati non è un buon trading system.

16 La sintesi delle performances Questo tipo di report fornisce i dati statistici basilari che descrivono le prestazioni globali della strategia relativi al periodo storico in cui è stata effettuata la simulazione.

17 L elenco delle operazioni Questo rapporto è fondamentalmente una tabella delle performance storiche della strategia, trade per trade.

18 Il grafico dell equity Uno dei vantaggi principali del grafico dell equity è che da esso si può arrivare ad ottenere una rapida valutazione della strategia e della sua consistenza.

19 Le performances suddivise per periodo Questo è un report che in cui i risultati della simulazione storica vengono raggruppati per periodo.

20 I dati storici LA QUALITA' DEI DATI E' FONDAMENTALE... LA PRESENZA DI BUCHI O QUOTAZIONI MANCANTI INVALIDA IL BACKTEST. Per valutare la qualità dei dati di una serie storica è necessario ricercare i gap sui timeframe più alti. Sui timeframes più bassi è facile trovare periodi in cui le candele sono mancanti semplicemente perché in quei periodi non ci sono stati scambi.

21 La finestra di test Per decidere quanto dovrà essere ampia la finestra di test bisogna innanzitutto considerare due importanti fattori: La solidità o valenza statistica che permetterà di ottenere La rilevanza che la strategia ha relativamente al mercato o alle situazioni di mercato in cui opererà.

22 I requisiti statistici La finestra di test deve essere sufficientemente ampia per generare risultati statisticamente validi e che comprendono un ampio campione di condizioni di mercato. Statisticamente valido significa due cose: 1. Deve verificarsi un numero di operazioni sufficientemente elevato in modo da poter trarre conclusioni significative. 2. La finestra di prova deve essere abbastanza ampia da consentire un numero sufficiente di gradi di libertà relativamente alle variabili utilizzate nella strategia.

23 Frequenza di trading Possiamo dedurre che maggiore è il numero di trades valutati in backtest meglio sarà. Evitare di dare fiducia ad una strategia valutata con un backtest caratterizzato di un piccolo campione di operazioni. Il numero di operazioni è legato al tipo di strategia e alle dimensioni della finestra del test Teniamo inoltre presente che le performance della strategia potranno essere valutate su altri cross aumentando la validità statistica dei backtest.

24 L Errore standard Possiamo usare l'applicazione del concetto di errore standard per ottenere alcune utili indicazioni riguardanti l impatto del numero di operazioni di trading prodotte dal nostro backtest. Un test su di un trading system è significativo quando è stato eseguito un numero di operazioni di compravendita che sia sufficientemente grande da escludere che i risultati del test siano frutto del caso più che del sistema stesso. Dove N= numero di operazioni

25 I gradi di libertà Una valutazione statistica per produrre conclusioni attendibili, deve iniziare con gradi di libertà sufficienti. Il termine gradi di libertà è abbastanza descrittivo, nel senso che rappresenta il numero di osservazioni, relative al campione di dati raccolto, che sono libere variare. Si dice che ogni punto di dati utilizzato nel calcolo CONSUMA un grado di libertà I gradi di libertà rimanenti possono essere calcolati con la formula: Gradi libertà rimanenti = 100 [1 (Gradi di liberta consumati / Gradi di libertà originali)] Come regola generale, i gradi di libertà rimanenti dovrebbero superare il 90 %

26 I risultati del test Dobbiamo sempre tenere in mente che non stiamo cercando la strategia migliore (nel senso dei profitti), ma stiamo cercando per la strategia più resistente. Una strategia solida è la nostra migliore garanzia di esito positivo in un mondo così incerto come quello del trading

27 Valutazione della stabilità La stabilità di un sistema trading automatico è in sostanza la coerenza delle sue prestazioni di trading. Il backtest dovrebbe consentirci di capire se la strategia ha un buon grado di stabilità, quindi: Le operazioni dovrebbero essere uniformemente distribuite in tutta la finestra del test. Lo scostamento di profitti e perdite dal loro valore medio dovrebbe essere più piccolo possibile. Il numero di operazioni e i profitti valutati su base trimestrale o annuale dovrebbero dare risultati simili.

28 Valutazione della robustezza Una strategia di trading robusta è quella che ha le probabilità maggiori di continuare a produrre profitti nonostante i mutamenti del mercato. Le caratteristiche principali di una strategia di trading solida sono che mantenga un certo grado di profitto: con una gamma di settaggi di parametri contigui sufficientemente ampia su un certo paniere di mercati (cross) diversi in condizioni di mercato relativamente varie sia con operazioni long che short

29 Cosa dobbiamo aspettarci da questa fase di test? Siamo alla ricerca di una strategia POLIVALENTE, quindi non necessariamente vincente in tutte le situazione. Se questo test non produce prestazioni eccezionali generalmente questo è un buon segno. Ad esempio un sistema che subisce forti perdite ma poi le recupera, vale la pena di essere studiato e migliorato perchè potrebbe dare soddisfazioni. Se le prestazioni evidenziano grosse perdite su tutto il periodo storico di test oppure anche si evidenzia una forte perdita occasionale, la strategia di trading è povera e dovrebbe essere abbandonata.

30 Conclusioni I risultati della simulazione storica preliminare dovrebbero generalmente corrispondere al comportamento della strategia di trading. Ci permette di capire se il nostro sistema opera molto al di fuori delle aspettative teoriche. Ci permette di valutare se il profilo di rischio corrisponde alla nostra idea di trading. Indipendentemente dal fatto che il test preliminare produca più o meno profitto o presenti perdite più o meno elevate è un errore pensare di avere già in questa fase dei risultati di cui fidarsi ciecamente.

31 Lezione n. 2 Edizione marzo / luglio 2015 Arrivederci alla prossima lezione

Corso Sapienza Trading Automatico la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani

Corso Sapienza Trading Automatico la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani www.sapienzafinanziaria.com Corso Sapienza Trading Automatico la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani Lezione n. 9 Edizione marzo / luglio 2015 Ottimizzazione di un sistema

Dettagli

www.sapienzafinanziaria.com la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani

www.sapienzafinanziaria.com la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani www.sapienzafinanziaria.com la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani Lezione n. 1 Edizione marzo / giugno 2015 Introduzione al Trading Automatico Il flusso di elaborazione

Dettagli

SERVIZIO "BRUNCH FTSE MIB"

SERVIZIO BRUNCH FTSE MIB SERVIZIO "BRUNCH FTSE MIB" by Team Sviluppo Sistemi Algoritmica.pro Srl Il servizio "Brunch Ftse Mib" è a cura del "Team Sviluppo Sistemi" di Algoritmica.pro Srl, una società attiva nello sviluppo, programmazione,

Dettagli

Brochure descrittiva dei sistemi di trading. Aggiornamento 20 novembre 2010

Brochure descrittiva dei sistemi di trading. Aggiornamento 20 novembre 2010 Brochure descrittiva dei sistemi di trading Aggiornamento 20 novembre 2010 Ciao e benvenuta/o in Sapienza Forex. In questa brochure verrai a conoscenza delle caratteristiche delle nostre strategie che

Dettagli

Corso Sapienza Trading Automatico la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani

Corso Sapienza Trading Automatico la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani www.sapienzafinanziaria.com Corso Sapienza Trading Automatico la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani Lezione n. 1 Edizione marzo 2015 Traduzione di un'idea in codice www.sapienzafinanziaria.com

Dettagli

A new vision of TRADING. NexTechs

A new vision of TRADING. NexTechs A new vision of TRADING NexTechs Presentazione del Money Management Control Center IL Money Management Control Center - MMCC, o Centro di Controllo Finanziario è una piattaforma elettronica per progettare

Dettagli

Corso Sapienza Trading Automatico la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani

Corso Sapienza Trading Automatico la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani www.sapienzafinanziaria.com Corso Sapienza Trading Automatico la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani Lezione n. 12 Edizione marzo / luglio 2015 www.sapienzafinanziaria.com

Dettagli

1. SCARICARE UNA SERIE STORICA AFFIDABILE

1. SCARICARE UNA SERIE STORICA AFFIDABILE Linee Guida per il caricamento di serie storiche in MT4 1. SCARICARE UNA SERIE STORICA AFFIDABILE Esistono diversi siti in internet dove è possibile reperire serie storiche di broker come ad esempio :

Dettagli

SERVIZIO "FUTURES SWING TRADING"

SERVIZIO FUTURES SWING TRADING SERVIZIO "FUTURES SWING TRADING" by Team Sviluppo Sistemi Algoritmica.pro Srl Il servizio "Futures Swing Trading" è a cura del "Team Sviluppo Sistemi" di Algoritmica.pro Srl, una società attiva nello sviluppo,

Dettagli

PADOVA, 21 Novembre 2015

PADOVA, 21 Novembre 2015 TRADERS TOUR PADOVA, 21 Novembre 2015 Domenico Dall Olio Direttore di QuantOptions Prof. a contratto in Mercati e Strumenti Finanziari Università di Venezia Ca Foscari www.quantoptions.it I vantaggi delle

Dettagli

DIETRO I SEGRETI DEL P.E.M. FOREX STRATEGICO 1

DIETRO I SEGRETI DEL P.E.M. FOREX STRATEGICO 1 DIETRO I SEGRETI DEL P.E.M. FOREX STRATEGICO 1 Premessa Il Piano Finanziario P.E.M. (che sta per Profitto Esponenziale Matematico) non è una semplice strategia di trading, basata su ordini di acquisto

Dettagli

APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO

APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO METODO CICLICO FS- BORSA ATTENZIONE: ATTENDI QUALCHE SECONDO PER IL CORRETTO CARICAMENTO DEL MANUALE APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO METODO CHE UTILIZZO PER LE MIE ANALISI - 1 - www.fsborsa.com NOTE SUL

Dettagli

www.proiezionidiborsa.com Trading System I 4 step per costruire un Trading System sui futures con probabilità del 80%

www.proiezionidiborsa.com Trading System I 4 step per costruire un Trading System sui futures con probabilità del 80% Trading System I 4 step per costruire un Trading System sui futures con probabilità del 80% 2 Titolo Trading System Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com Siti internet www.proiezionidiborsa.com

Dettagli

Analisi Integrata & Trading system

Analisi Integrata & Trading system TOL Expo 2011 27 Ottobre 2011 Analisi Integrata & Trading system Relatori: Giovanni Cuniberti Alberto Ravina Analisi integrata Parte I Analisi Macroeconomica Analisi dei Volumi Analisi integrata Analisi

Dettagli

Cosa è un trading system

Cosa è un trading system Cosa è un trading system Vantaggi e svantaggi del trading meccanico rispetto a quello discrezionale, come valutare un trading system, come costruire una postazione di trading Andrea Angiolini 10 marzo

Dettagli

PRESENTAZIONE DI MANGUSTA-PRO E PHANTOM di Enrico Malverti

PRESENTAZIONE DI MANGUSTA-PRO E PHANTOM di Enrico Malverti PRESENTAZIONE DI MANGUSTA-PRO E PHANTOM di Enrico Malverti MANGUSTA PRO Mangusta Pro è un algoritmo matematico proprietario derivato dal trading system Mangusta, vincitore del campionato Top Trading Systems

Dettagli

Manuale Operativo Risk Manager

Manuale Operativo Risk Manager Manuale Operativo Risk Manager Principali Caratteristiche Il Tool Risk Manager, nasce per l esigenza di assistere il trader, in tutto il processo che regola la gestione del proprio capitale ed operatività.

Dettagli

TURBO Certificate Long & Short

TURBO Certificate Long & Short TURBO Certificate Long & Short Fai scattare la leva dei tuoi investimenti x NEGOZIABILI SUL MERCATO SEDEX DI BORSA ITALIANA Investi a Leva su indici e azioni! Scopri i vantaggi dei TURBO Long e Short Certificate

Dettagli

OPERARE IN BORSA UTILIZZANDO LE MEDIE MOBILI, I CICLI E I CANALI

OPERARE IN BORSA UTILIZZANDO LE MEDIE MOBILI, I CICLI E I CANALI OPERARE IN BORSA UTILIZZANDO LE MEDIE MOBILI, I CICLI E I CANALI www.previsioniborsa.net di Simone Fanton (trader indipendente) Disclaimer LE PAGINE DI QUESTO REPORT NON COSTITUISCONO SOLLECITAZIONE AL

Dettagli

LA TRASFERIBILITÀ DEL SAPER GUADAGNARE SOLDI: DIVENTARE QUANT TRADER

LA TRASFERIBILITÀ DEL SAPER GUADAGNARE SOLDI: DIVENTARE QUANT TRADER LA TRASFERIBILITÀ DEL SAPER GUADAGNARE SOLDI: DIVENTARE QUANT TRADER ANDREA ANGIOLINI, FRANCESCO PLACCI ALGORITMICA.PRO S.R.L. TRADERS TOUR 2014 TORINO COS È UN TRADING SYSTEM? Un trading system è un insieme

Dettagli

SIBIL. Stock Identify Board for Intraday Leveraging. Previsioni per Intraday Trading

SIBIL. Stock Identify Board for Intraday Leveraging. Previsioni per Intraday Trading SIBIL Stock Identify Board for Intraday Leveraging Previsioni per Intraday Trading 1 10 19 28 37 46 55 64 73 82 91 100 109 118 127 136 145 154 163 172 181 190 199 208 217 226 235 244 60,00 40,00 20,00

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale VALUTE: - L Euro/Dollaro si è rafforzato facendo un massimo a 1,3969- ha chiuso a 1,3911 - Il cambio Usd/Yen è in decisa discesa dai massimi del 7 marzo- ha

Dettagli

! Esempio 1: Future Crude Oil con grafico a 15 minuti!!

! Esempio 1: Future Crude Oil con grafico a 15 minuti!! JOE ROSS - TRADING EDUCATORS www.tradingeducators.it Esempi di trade con la tecniche DAYTRADING in diversi mercati e intervalli temporali Esempio 1: Future Crude Oil con grafico a 15 minuti Data 27/05/2015

Dettagli

Vediamo ora la Situazione Ciclica sui vari mercati che seguo (dati di chiusura del 31 luglio)

Vediamo ora la Situazione Ciclica sui vari mercati che seguo (dati di chiusura del 31 luglio) (2-ago-2015) Facciamo prima un breve quadro Intermarket: Valute: Eur/Usd (1,0984) sta tentando una ripresa dai minimi del 21 luglio- Usd/Yen (123,879) è in ripresa dall 8 luglio. Commodities: Crb Index

Dettagli

SEGNALI DAX INTRADAY

SEGNALI DAX INTRADAY SEGNALI DAX INTRADAY VIDEO SHARING Questo documento vuole essere uno strumento utile per avere informazioni dettagliate sul servizio Segnali Dax Intraday attraverso il Video Sharing, in particolare per

Dettagli

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO Come effettuare il monitoraggio dei nostri allenamenti? Spesso è difficile misurare il livello di sforzo di una particolare gara o sessione di allenamento. Come vi sentite?

Dettagli

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO Report globale e suggerimenti Gennaio 2013 Autore: Filigree Consulting Promosso da: SMART Technologies Executive

Dettagli

LA VIRTU DIFFICILE DELLA PAZIENZA

LA VIRTU DIFFICILE DELLA PAZIENZA LA VIRTU DIFFICILE DELLA PAZIENZA Pensieri in libertà sulla capacità di sopportazione -------------------------------------------------------------------------------------------------- Anche una rivista

Dettagli

LA TRADER'S TRICK. Lo scopo della entrata Trader s Trick (TTE) è di permetterci di iniziare un trade prima dell entrata di altri trader.

LA TRADER'S TRICK. Lo scopo della entrata Trader s Trick (TTE) è di permetterci di iniziare un trade prima dell entrata di altri trader. LA TRADER'S TRICK Lo scopo della entrata Trader s Trick (TTE) è di permetterci di iniziare un trade prima dell entrata di altri trader. Siamo realistici. Il trading è un business in cui chi ha più conoscenza

Dettagli

Come usare gli ETF. Valerio Baselli e Azzurra Zaglio Morningstar Editor&Analyst team. Rimini, 17 maggio 2012

Come usare gli ETF. Valerio Baselli e Azzurra Zaglio Morningstar Editor&Analyst team. Rimini, 17 maggio 2012 Come usare gli ETF Valerio Baselli e Azzurra Zaglio Morningstar Editor&Analyst team Rimini, 17 maggio 2012 Cosa sono gli Etf? Gli Etf sono una particolare categoria di fondi d investimento mobiliare quotati

Dettagli

La palestra di Visual Trader: per rag giungere l'eccellenza nel trading. Milano 17 Novembre 2007

La palestra di Visual Trader: per rag giungere l'eccellenza nel trading. Milano 17 Novembre 2007 La palestra di Visual Trader: per rag giungere l'eccellenza nel trading Milano 17 Novembre 2007 Disclaimer/Note Legali Le opinioni espresse in questa presentazione e seminario non intendono in alcun modo

Dettagli

Euro Stoxx 50 (indice)

Euro Stoxx 50 (indice) Euro Stoxx 50 (indice) AGGIORNAMENTO del 13 novembre 2011 Trimestrale Vedi aggiornamenti precedenti Mensile Nel corso della settimana è stato testato il supporto in area 2200 ed il buon rimbalzo ha fatto

Dettagli

03/13 GLI EFFETTI DELLA ROTAZIONE. Come diventare più competitivi e migliorare la disponibilità finanziaria

03/13 GLI EFFETTI DELLA ROTAZIONE. Come diventare più competitivi e migliorare la disponibilità finanziaria Informazioni, riflessioni e spunti sui temi del management e della gestione d impresa 03/13 GLI EFFETTI DELLA ROTAZIONE Come diventare più competitivi e migliorare la disponibilità finanziaria Sommario:

Dettagli

LA NUOVA STRATEGIA VINCENTE PER MERCATO DEL FOREX

LA NUOVA STRATEGIA VINCENTE PER MERCATO DEL FOREX Titolo LA NUOVA STRATEGIA VINCENTE PER MERCATO DEL FOREX Autore Dove Investire Siti internet www.doveinvestire.com Servizi necessari: ADVFN dati in tempo reale gratuiti e indicatori ATTENZIONE: tutti i

Dettagli

Strategie. Gap Trading efficace sui mercati valutari TRADARE CON PRECISIONE FOLLE

Strategie. Gap Trading efficace sui mercati valutari TRADARE CON PRECISIONE FOLLE Strategie Gap Trading efficace sui mercati valutari TRADARE CON PRECISIONE FOLLE Ci sono molti gap trader professionali nei mercati finanziari. Anche se sono già stati scritti molti articoli sul gap trading,

Dettagli

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Non aspettare, il tempo non potrà mai essere " quello giusto". Inizia da dove ti trovi, e lavora con qualsiasi strumento di cui disponi, troverai

Dettagli

Gestione Requisiti. Ingegneria dei Requisiti. Requisito. Tipi di Requisiti e Relativi Documenti. La gestione requisiti consiste in

Gestione Requisiti. Ingegneria dei Requisiti. Requisito. Tipi di Requisiti e Relativi Documenti. La gestione requisiti consiste in Ingegneria dei Requisiti Il processo che stabilisce i servizi che il cliente richiede I requisiti sono la descrizione dei servizi del sistema Funzionalità astratte che il sistema deve fornire Le proprietà

Dettagli

Intraday titoli azionari

Intraday titoli azionari Intraday titoli azionari La strategia illustrata in questo documento ha come base una tecnica abbastanza conosciuta che basa l operatività intraday sui titoli azionari identificando i set-up d entrata

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

Bet Analytics The Social Betting Strategy

Bet Analytics The Social Betting Strategy Bet Analytics The Social Betting Strategy Antonino Marco Giardina Marzo 2012 Premessa Pronosticare i risultati di specifici eventi e puntare sugli stessi è alla base di tutte le scommesse sportive L esigenza

Dettagli

Spread Trading. X-Trade Brokers Italia. Forex, indici, commodities, azioni, opzioni

Spread Trading. X-Trade Brokers Italia. Forex, indici, commodities, azioni, opzioni Spread Trading X-Trade Brokers Italia Un software unico di analisi per la compravendita di coppie di azioni, sulla base dello spread tra i prezzi dei titoli Utilizzato per il trading di coppie di titoli

Dettagli

Collective2: un confronto sorprendente su scala mondiale

Collective2: un confronto sorprendente su scala mondiale Collective2: un confronto sorprendente su scala mondiale Collective2 è un sito web americano che accoglie 20800 trading systems e pubblica le relative descrizioni, i dati più significativi dell andamento

Dettagli

REPORT AZIONARIO ITALIA "TOP TEN" Luglio 2011 - n.2

REPORT AZIONARIO ITALIA TOP TEN Luglio 2011 - n.2 www.uptrend.it REPORT AZIONARIO ITALIA "TOP TEN" Luglio 2011 - n.2 COMMENTO TECNICO Dopo un'inizio di mattinata ancora all'insegna della speculazione ribassista sui maggiori titoli bancari italiani, Piazza

Dettagli

IL MODELLO CICLICO BATTLEPLAN

IL MODELLO CICLICO BATTLEPLAN www.previsioniborsa.net 3 Lezione METODO CICLICO IL MODELLO CICLICO BATTLEPLAN Questo modello ciclico teorico (vedi figura sotto) ci serve per pianificare la nostra operativita e prevedere quando il mercato

Dettagli

Trading con il Prezzo di Chiusura

Trading con il Prezzo di Chiusura Trading con il Prezzo di Chiusura Come guadagnare con il Prezzo di chiusura di ogni Time Frame su Titoli, Indici, Valute e Commodities 2 Titolo Trading con il Prezzo di Chiusura Autore www.proiezionidiborsa.com

Dettagli

Corso Sapienza Trading Automatico la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani

Corso Sapienza Trading Automatico la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani www.sapienzafinanziaria.com Corso Sapienza Trading Automatico la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani Coaching n. 12 Edizione marzo 2015 Trading real time www.sapienzafinanziaria.com

Dettagli

www.previsioniborsa.net COME SI ENTRA IN POSIZIONE

www.previsioniborsa.net COME SI ENTRA IN POSIZIONE www.previsioniborsa.net 5 lezione sul METODO CICLICO COME SI ENTRA IN POSIZIONE Ci sono molti modi per entrare in posizione in un mercato (future) o un titolo, ma noi dobbiamo trovare un sistema che sia

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

XTRADE CFD TRADING ONLINE

XTRADE CFD TRADING ONLINE XTRADE CFD TRADING ONLINE 1. Introduzione SCHEDA RIEPILOGATIVA POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E MIGLIOR INTERESSE Questa scheda riepilogativa della Politica di Esecuzione Ordini e Miglior Interesse

Dettagli

Misure della dispersione o della variabilità

Misure della dispersione o della variabilità QUARTA UNITA Misure della dispersione o della variabilità Abbiamo visto che un punteggio di per sé non ha alcun significato e lo acquista solo quando è posto a confronto con altri punteggi o con una statistica.

Dettagli

COME SI FORMA E COME SI RICONOSCE UN ROSS HOOK

COME SI FORMA E COME SI RICONOSCE UN ROSS HOOK COME SI FORMA E COME SI RICONOSCE UN ROSS HOOK di Francesco Fabi Trader Professionista e Responsabile di Joe Ross Trading Educators Italia PREMESSA Il Ross Hook è una delle formazioni grafiche che sono

Dettagli

Trading System Settimanale ed interpretazione di un System Report

Trading System Settimanale ed interpretazione di un System Report www.traderpedia.it www.algoproject.it Trading System Settimanale ed interpretazione di un System Report Applicazione al FTSE-MIB Operazioni LONG e SHORT Solo operazioni LONG Solo operazioni SHORT UN

Dettagli

STRATEGIA DI TRADING SUL CROSS EUR-JPY

STRATEGIA DI TRADING SUL CROSS EUR-JPY STRATEGIA DI TRADING SUL CROSS EUR-JPY INFORMAZIONI Strategia basata sul semplice utilizzo di due medie mobili esponenziali che useremo solamente per entrare in direzione del trend. Utilizzeremo due grafici

Dettagli

Visual Trader Realtime

Visual Trader Realtime Visual Trader Realtime Visual Trader, il tradizionale sistema esperto di analisi tecnica, e' stato rinnovato e ristrutturato, per rendere più flessibile, facile e veloce il tuo trading. Tutto nella stessa

Dettagli

2.5 I diversi tipi di grafici ed il loro ordine di studio

2.5 I diversi tipi di grafici ed il loro ordine di studio 69 2.5 I diversi tipi di grafici ed il loro ordine di studio In questo paragrafo sono presentati i principali tipi di grafici che si possono utilizzare per descrivere l andamento dei prezzi e per compiere

Dettagli

Alessandro Aldrovandi. Il trading sul Forex con l indicatore TICK DISTRIBUTION

Alessandro Aldrovandi. Il trading sul Forex con l indicatore TICK DISTRIBUTION Alessandro Aldrovandi Il trading sul Forex con l indicatore TICK DISTRIBUTION Una teoria dei volumi anche per le valute Grazie all osservazione dei contratti futures sulle valute è possibile ampliare la

Dettagli

UN CASO AZIENDALE CASI AZIENDALI: N 00103/2008. Value Management System Un caso aziendale. Pagina n 1 Pagine totali 7

UN CASO AZIENDALE CASI AZIENDALI: N 00103/2008. Value Management System Un caso aziendale. Pagina n 1 Pagine totali 7 Pagina n 1 CASI AZIENDALI: N 00103/2008 UN CASO AZIENDALE SETTORE: COMMERCIO FORMA GIURIDICA: SNC PROBLEMA: SITUAZIONE DI INDEBITAMENTO FINANZIARIO OBIETTIVO: RIORGANIZZAZIONE SISTEMA DI GESTIONE E CONTROLLO

Dettagli

2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca?

2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca? 2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca? Venerdì 29 novembre 2013 In questo Diario di Bordo parliamo in sintesi: MERCATO OBBLIGAZIONARIO. MEGLIO FONDI O ETF? MEGLIO OPERARE CON UNA SOLA SOCIETA DI GESTIONE

Dettagli

10 DOMANDE per iniziare a fare trading con gli Spread sulle Commodities

10 DOMANDE per iniziare a fare trading con gli Spread sulle Commodities 10 DOMANDE per iniziare a fare trading con gli Spread sulle Commodities 1. E difficile per un principiante fare trading con gli spread? A differenza di quanto potrebbe pensare un neofita, fare trading

Dettagli

Piùpotenza per lemie performance di trading.

Piùpotenza per lemie performance di trading. Piùpotenza per lemie performance di trading. Mini Futures Certificate Comunicazione pubblicitaria/promozionale. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo. Strumenti finanziari strutturati a

Dettagli

Una guida passo per passo al trading delle Opzioni Binarie. www.cedarfinance.com

Una guida passo per passo al trading delle Opzioni Binarie. www.cedarfinance.com Una guida passo per passo al trading delle Opzioni Binarie www.cedarfinance.com Index 3 Le ragioni fondamentali per fare trading con le Opzioni Binarie 4 Opzioni Binarie: Una storia 5 Come eseguire uno

Dettagli

Trading System Report

Trading System Report Volume 1 of 12 th August 2013 Trading System Report Analysis of Dax Advantix This analysis is derived from a statistical study of the results obtained from the time series considered. It aims to analyze

Dettagli

RIVER: trading guadando il fiume

RIVER: trading guadando il fiume RIVER: trading guadando il fiume 1 RIVER: è un trading system innovativo Capiamoci subito: quello che ascolterete non è il nuovo Sacro Graal del trading. Non è qualcosa che sconvolgerà la Vostra vita.

Dettagli

Programma Sapienza Trading Specialist Edizione marzo 2015

Programma Sapienza Trading Specialist Edizione marzo 2015 PROGRAMMA Programma Sapienza Trading Specialist Edizione marzo 2015 Money Management Parte 1 Position Sizing Finora abbiamo introdotto numerosi strumenti per: analizzare il mercato, individuare punti di

Dettagli

Come Lavorare in Rugbystories.it

Come Lavorare in Rugbystories.it Come Lavorare in Rugbystories.it Una guida per i nuovi arrivati IL PUNTO DI PARTENZA PER I NUOVI ARRIVATI E UN PUNTO DI RITORNO PER CHI NON RICORDA DA DOVE E ARRIVATO. 1 Come Lavorare in Rugbystories.it

Dettagli

DM Directional Movement

DM Directional Movement DM Directional Movement Come individuare l inizio e la fine di una fase laterale su ogni time frame 2 Titolo DM Directional Movement Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com Siti

Dettagli

I testi che seguono sono estratti dal libro Forex News Trader di Loris Zoppelletto e Lucas Bruni, edito da Trading Library.

I testi che seguono sono estratti dal libro Forex News Trader di Loris Zoppelletto e Lucas Bruni, edito da Trading Library. Questo Documento fa parte del corso N.I.Tr.O. di ProfessioneForex che a sua volta è parte del programma di addestramento Premium e non è vendibile ne distribuibile disgiuntamente da esso. I testi che seguono

Dettagli

www.comeinvestireinborsa.com Come Investire e Guadagnare In Borsa ORA

www.comeinvestireinborsa.com Come Investire e Guadagnare In Borsa ORA www.comeinvestireinborsa.com Come Investire e Guadagnare In Borsa ORA 1 APRIRE UN C/C 2 ANALISI PROPRIO PATRIMONIO 3 QUANTO DESTINARE AGLI INVESTIMENTI 4 QUANTO AL TRADING? Money Management 5 SCEGLIERE

Dettagli

OptionCube Educational

OptionCube Educational OptionCube Educational Derivatives & Consulting Srl Via Martiri della Libertà 244 30174 Mestre (VE) Sommario Sommario... 2 La descrizione di OptionCube... 3 OptionCube Educational... 3 OptionCube Educational

Dettagli

Cosa sono le Butterfly

Cosa sono le Butterfly MAX SEVERI 2 INTRODUZIONE Dopo aver affrontato i primi basilari aspetti del mondo delle opzioni, iniziamo ad andare nel dettaglio con una prima struttura molto semplice, sia da capire che soprattutto da

Dettagli

Strategie di gestione di una asset class azionaria

Strategie di gestione di una asset class azionaria Strategie di gestione di una asset class azionaria Premessa: Il mercato azionario rappresenta la risorsa di investimento potenzialmente più remunerativa almeno tanto quanto la sua potenziale capacità di

Dettagli

www.proiezionidiborsa.com Assault to the fort Il pattern per speculare su ogni time frame

www.proiezionidiborsa.com Assault to the fort Il pattern per speculare su ogni time frame Assault to the fort Il pattern per speculare su ogni time frame 2 Titolo Assault to the fort Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com Siti internet www.proiezionidiborsa.com 3

Dettagli

PARTE 3: SUPPORTI E RESISTENZE

PARTE 3: SUPPORTI E RESISTENZE Come creare una strategia di trading di successo. PARTE 3: SUPPORTI E RESISTENZE Questa serie di articoli si occupa del processo multilivello utilizzato per la creazione delle strategie di trading. Nella

Dettagli

Teoria del Prospetto: avversione alle perdita, framing e status quo

Teoria del Prospetto: avversione alle perdita, framing e status quo - DPSS - Università degli Studi di Padova http://decision.psy.unipd.it/ Teoria del Prospetto: avversione alle perdita, framing e status quo Corso di Psicologia del Rischio e della Decisione Facoltà di

Dettagli

I testi che seguono sono estratti dal libro Forex News Trader di Loris Zoppelletto e Lucas Bruni, edito da Trading Library.

I testi che seguono sono estratti dal libro Forex News Trader di Loris Zoppelletto e Lucas Bruni, edito da Trading Library. Questo Documento fa parte del corso N.I.Tr.O. di ProfessioneForex che a sua volta è parte del programma di addestramento Premium e non è vendibile ne distribuibile disgiuntamente da esso. I testi che seguono

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 10 ottobre)

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 10 ottobre) Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 10 ottobre) VALUTE: - L Euro/Dollaro resta debole, anche se dai minimi del 3 ottobre sta tentando un recupero- ha chiuso a 1,2623 - Il

Dettagli

Tu puoi beneficiare di questa cosa, se sai come si muovono i software puoi sfruttarli a tuo, facendo le loro stesse operazioni.

Tu puoi beneficiare di questa cosa, se sai come si muovono i software puoi sfruttarli a tuo, facendo le loro stesse operazioni. L'obiettivo di questo corso è insegnarti il mio metodo di trading intraday, che ti permetterà di avere una rendita mensile per integrare il tuo reddito o addirittura vivere di trading. Puoi raggiungere

Dettagli

Ti consente di ricevere velocemente tutte le informazioni inviate dal personale, in maniera assolutamente puntuale, controllata ed organizzata.

Ti consente di ricevere velocemente tutte le informazioni inviate dal personale, in maniera assolutamente puntuale, controllata ed organizzata. Sommario A cosa serve InfoWEB?... 3 Quali informazioni posso comunicare o ricevere?... 3 Cosa significa visualizzare le informazioni in maniera differenziata in base al livello dell utente?... 4 Cosa significa

Dettagli

Cloud Services. Deployment SAS su Cloud

Cloud Services. Deployment SAS su Cloud Vi piace molto l idea di un deployment SAS, un po meno quella dei costi di hardware, amministrazione sistemistica/sas e consulenza? Non avete sufficienti competenze SAS in azienda? Volete risultati certi

Dettagli

Esposizione Con Una Reflex Digitale In Situazioni Di Alto Contrasto

Esposizione Con Una Reflex Digitale In Situazioni Di Alto Contrasto Esposizione Con Una Reflex Digitale In Situazioni Di Alto Contrasto Autore: Vitali Shkaruba Traduzione in italiano: Enrico De Santis Nota: prima di affrontare questo articolo sarebbe opportuno conoscere

Dettagli

Data xx/xx/xxxx. Cliente: ESEMPIO/09/03/1. Piano di Intervento

Data xx/xx/xxxx. Cliente: ESEMPIO/09/03/1. Piano di Intervento Data xx/xx/xxxx Piano di Intervento Cliente: ESEMPIO/09/03/1 Gentile CLIENTE, Il presente elaborato è stato redatto sulla base di quanto emerso durante i nostri precedenti incontri e costituisce uno strumento

Dettagli

Report settimanale. 3-7 marzo 2014. by David Carli

Report settimanale. 3-7 marzo 2014. by David Carli Report settimanale 3-7 marzo 2014 by David Carli Faccio una breve introduzione a quello che potrebbe accadere nel mercato forex e, purtroppo, non solo. I venti di guerra di Crimea (mi sembra di essere

Dettagli

Entusiasmo? «Guardo al futuro con tranquillità.» Buone prospettive con la Previdenza privata. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco.

Entusiasmo? «Guardo al futuro con tranquillità.» Buone prospettive con la Previdenza privata. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco. Entusiasmo? «Guardo al futuro con tranquillità.» Buone prospettive con la Previdenza privata. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco. La Sua Assicurazione svizzera. 1/7 Helvetia PV-Prospetto

Dettagli

- La Volatilità Implicita in Usa (Vix) è anch essa scesa- valore 15%.

- La Volatilità Implicita in Usa (Vix) è anch essa scesa- valore 15%. Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale VALUTE: - L Euro/Dollaro ha corretto con decisione- ha chiuso a 1,3794 - Il cambio Usd/Yen è in fase di incertezza- ha chiuso a 102,264 COMMODITIES: - l Indice

Dettagli

Nel file excel denominato Proiezioni di range 2013 e livelli trimestrali 1Q sono stati inseriti i seguenti dati: COMPRENSIONE DEI DATI

Nel file excel denominato Proiezioni di range 2013 e livelli trimestrali 1Q sono stati inseriti i seguenti dati: COMPRENSIONE DEI DATI POSIZIONE E PROIEZIONI ANNUALI DEI MERCATI In questo report (per la prima volta in formato excel, che estenderemo quanto prima alle altre analisi tabellari) potrete trovare alcune informazioni interessanti

Dettagli

OSSERVAZIONI PRINCIPALI

OSSERVAZIONI PRINCIPALI Roma, 3 novembre 2011 OSSERVAZIONI SUL DOCUMENTO CONSULTAZIONE SULLO SCHEMA DI REGOLAMENTO MINISTERIALE DI ATTUAZIONE DELL ARTICOLO 7-BIS, COMMA 2, DEL DECRETO LEGISLATIVO 5 DICEMBRE 2005, N. 252, RECANTE

Dettagli

La mia personale Strategia sul FOREX

La mia personale Strategia sul FOREX La mia personale Strategia sul FOREX Report omaggio Benvenuto e grazie per aver scelto di scaricare questo report gratuito sul Forex. In questo e-book ti fornirò tutte le conoscenze basilari che servono

Dettagli

TEOFRASTO FUND. by SQUIRREL PLUS Fund Limited

TEOFRASTO FUND. by SQUIRREL PLUS Fund Limited TEOFRASTO FUND by SQUIRREL PLUS Fund Limited TEOFRASTO Fund - Cos è Teofrasto Fund è un fondo che nasce da un gruppo di investitori privati alla ricerca delle migliori opportunità di investimento mobiliare

Dettagli

Per ora i prezzi dei mercati Asiatici danno un Sentiment Neutrale per l apertura dell Europa.

Per ora i prezzi dei mercati Asiatici danno un Sentiment Neutrale per l apertura dell Europa. 24-nov-2015 Oggi sarò impegnato in un convegno e pertanto posso solo fare il solito report prima dell apertura dei mercati. Poiché scrivo i livelli di trading a mercati chiusi, questi sono da considerarsi

Dettagli

Come tradare i segnali di Vivere di Forex. Maurizio Monti spiega agli abbonati le regole da seguire per i segnali di Vivere di Forex.

Come tradare i segnali di Vivere di Forex. Maurizio Monti spiega agli abbonati le regole da seguire per i segnali di Vivere di Forex. Versione 01.04 31.10.2011 Come tradare i segnali di Vivere di Forex Maurizio Monti spiega agli abbonati le regole da seguire per i segnali di Vivere di Forex. Premessa Cari Abbonati, Vivere di Forex pubblica

Dettagli

MANTENERE LE RELAZIONI CON I CLIENTI FINALI

MANTENERE LE RELAZIONI CON I CLIENTI FINALI MANTENERE LE RELAZIONI CON I CLIENTI FINALI Il mantenimento delle relazioni con i clienti finali e il processo mediante il quale il fornitore soddisfa nel tempo le esigenze del cliente definite di comune

Dettagli

IL CONTESTO Dove Siamo

IL CONTESTO Dove Siamo IL CONTESTO Dove Siamo INFLAZIONE MEDIA IN ITALIA NEGLI ULTIMI 60 ANNI Inflazione ai minimi storici oggi non è più un problema. Tassi reali a: breve termine (1-3 anni) vicini allo 0 tassi reali a medio

Dettagli

SOSTENIAMO IL TUO PIANO DI VOLO

SOSTENIAMO IL TUO PIANO DI VOLO INVESTMENT ADVISORY SOSTENIAMO IL TUO PIANO DI VOLO L Investment Advisory è un servizio specialistico di consulenza in materia di investimenti finanziari. Con un approccio globale ed integrato, il servizio

Dettagli

SIAMO CIÒ CHE SCEGLIAMO.

SIAMO CIÒ CHE SCEGLIAMO. PAC sui Fondi Etici - 2013 Un piccolo risparmio per un futuro più sostenibile. fondi etici, l investimento responsabile. SIAMO CIÒ CHE SCEGLIAMO. CAMBIARE I DESTINATARI DEGLI INVESTIMENTI PER COSTRUIRE

Dettagli

DAX Future Analisi per il giorno

DAX Future Analisi per il giorno MONEY MANAGEMENT N. di punti/tick di STOP in base al time frame operativo - n. 1 contratto Capitale base 10.000 Perdita max a operazione 100 1 minuto : 3 punti 4 ore : 46 punti N. TICK CORRISPONDENTI Numero

Dettagli

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUAP COMUNE DI SASSARI Giugno 2014

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUAP COMUNE DI SASSARI Giugno 2014 STUDIO Q QUALITÀ TOTALE SRL organizzazione formazione marketing INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUAP COMUNE DI SASSARI Giugno 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE 3 2 METODOLOGIA 4 3 IL TARGET E IL CAMPIONE D

Dettagli

Iniziamo con l Indice Eurostoxx che, al momento di calcolo, valeva circa 3595 (indicato dalla freccia in figura):

Iniziamo con l Indice Eurostoxx che, al momento di calcolo, valeva circa 3595 (indicato dalla freccia in figura): (24-giu-2015) Vediamo la consueta Analisi legata al mercato delle Opzioni, che serve soprattutto per comprendere meglio cosa pensano i grossi Operatori in Opzioni sui Sottostanti per i prossimi giorni

Dettagli

Il SENTIMENT E LA PSICOLOGIA

Il SENTIMENT E LA PSICOLOGIA CAPITOLO 2 Il SENTIMENT E LA PSICOLOGIA 2.1.Cosa muove i mercati? Il primo passo operativo da fare nel trading è l analisi del sentiment dei mercati. Con questa espressione faccio riferimento al livello

Dettagli

29-giu-2015. Valori Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

29-giu-2015. Valori Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 29-giu-2015 Valori Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei 225): -2,88% Australia (Asx All Ordinaries): -2,16% Hong Kong (Hang Seng): -2,94% Cina (Shangai) -3,44 Singapore (Straits Times) -1,35%

Dettagli

Covered Warrant di UniCredit, soluzioni per mercati in movimento.

Covered Warrant di UniCredit, soluzioni per mercati in movimento. Covered Warrant di UniCredit, soluzioni per mercati in movimento. I Certificate descritti in questa pubblicazione sono strumenti finanziari strutturati complessi a capitale non protetto. Non è garantito

Dettagli