QUESTIONARIO La Newsletter di ASSIFERO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "QUESTIONARIO La Newsletter di ASSIFERO"

Transcript

1 QUESTIONARIO La Newsletter di ASSIFERO Il questionario è stato inviato a lettori e hanno risposto 440 ossia quasi un quarto dei soggetti contattati DOMANDA N. 1 LA NEWSLETTER DI ASSIFERO È COSTITUITA DA NOTIZIE STRUTTURATE CON UN TITOLO, UN BREVE ABSTRACT E LA POSSIBILITÀ DI APPROFONDIMENTO SUL SITO DI ASSIFERO DOVE SONO PRESENTI EVENTUALI ALLEGATI. NON VI SONO IMMAGINI E LE NOTIZIE SONO RAGGRUPPATE PER AREE TEMATICHE. Opzioni di risposta inadeguata adeguata molto buona Conteggio risposte Come giudichi la struttura della Newsletter? (1,38%) (56,19%) (42,43%) 436 Indicaci come possiamo migliorare 51 risposte date 436 domanda saltata 4 Accorpamento commenti simili: Commenti positivi vari: credo non vada modificata... la sua struttura è ottima per come l'avete pensata, agile e giustamente suddivisa per aree tematiche, continuerei a non mettere foto. Ottimo il materiale che mettete a disposizione di tutti (convegni etc...). Ottimo poter partecipare online a seminari, etc, da incentivare. Ritengo ottima la strutturazione della vostra newsletter. E' facilmente consultabile e immediata soprattutto per riceve tante mail e documenti da leggere. Anche i nostri associati la ritengono buona A mio parere questa formula o impostazione "grafica" è funzionale alla lettura; anche e sopratutto con gli smartphone. sinceramente non la modificherei: è sintetica ed essenziale per dare la possibilità di scorrere rapidamente i temi affrontati e quindi individuare quelli di interesse da approfondire. Immagini e testi più lunghi, allungherebbero i tempi di lettura e con tutta la grande quantità di informazioni e newsletter che riceviamo tutti i giorni, non vi gioverebbe. molto chiara, utile e soprattutto dai contenuti originali ben strutturata Buona, semplice da leggere e pratica da consultare le immagini appesantiscono la navigazione e quello che mi interessa sono i contenuti e la facilità di reperirli Sicuramente tutto è perfettibile, ma credo ch la vostra newsletter sia davvero ben strutturata così come è attualmente Eccessiva lunghezza della newsletter: Assolutamente troppo testo. Non viene voglia di mettersi a leggere. Forse troppo fitta con troppe informazioni. potrebbe essere un pò più breve forse è troppo ricca! Credo che il tempo necessario per leggere tutti gli articoli o almeno più di uno sia molto. Certo...chi ha tempo può apprezzare meglio il vostro ottimo lavoro. Qualche foto non guasterebbe. Un restyling grafico potrebbe rendere più leggibile i contenuti Ok il link diretto al sito. la presenza di immagini potrebbe catalizzare maggiormente l'attenzione ed invogliare alla lettura.

2 Con il tempo la newsletter è diventata sempre più ricca ma allo stesso tempo qualche volta le info e le notizie dovrebbero essere limitate in numero altrimenti rischia di essere troppo dispersiva. la newsletter risulta troppo ricca di notizie, ne metterei meno (quelle più rilevanti) accompagnate da una immagine. Spesso chiudo la newsletter prima di leggerla tutta perchè mi faccio "prendere dall'ansia" della quantità di cose da leggere. Inserimento di immagini / modifica dell impostazione grafica: Aggiungere qualche immagine inserendo immagini che rendano immediatamente comprensibile il contenuto della notizia correlata Inserendo delle immagini legate agli articoli immagini tematiche possono migliorare la leggibilità Toglierei un poco di severità in cambio di qualche immagine quando possibile... le immagini! ma in fondo è studiata per essere unica nel suo genere Visto che una immagine vale, molto spesso, più di tante parole, non è possibile avere anche quelle immagini che possono "contare"? per notizie di maggior rilievo si potrebbe prevedere qualche immagine Ok il link diretto al sito. la presenza di immagini potrebbe catalizzare maggiormente l'attenzione ed invogliare alla lettura. Con il tempo la newsletter è diventata sempre più ricca ma allo stesso tempo qualche volta le info e le notizie dovrebbero essere limitate in numero altrimenti rischia di essere troppo dispersiva. con un'impostazione grafica più accattivante Migliorare l'impaginazione grafica modernizzare l'immagine, facilitare la lettura schematizzando maggiormente le notizie e successivamente dare la possibilità di approfondimento sul sito, implementare i riferimenti (es cognome a cui rivolgersi oltre ai dati) dei bandi compresi gli eventuali esteri, no immagini ok aree tematiche, evidenziare nell'abstract chi può accedere ai bandi Inserimento tag / criteri di ricerca: Al momento la struttura della newsletter mi pare ottima, al massimo volendo si potrebbe aggiungere un'ulteriore riga dopo ogni notizia con alcune parole chiave (o magari sotto al titolo) per consentire rapidamente di scremare le notizie di interesse nella lettura. sarà possibile inserire una casella di ricerca digitando la parola (dopo aver quindi indicizzato tutti i testi?) Eliminazione dei link e delle password per lo scarico degli articoli: la possibilità per chi è già iscritto alla newsletter di accedere agli articoli senza dover passare obbligatoriamente attraverso l'autentificazione. non sempre i link sono scaricabili bisognerebbe migliorare la possibilità di scaricare gli articoli citati Succede per alcune notizie che venga richiesto il login, perché? Forse questo si può evitare, a meno che non ci siano dei motivi particolari! Spesso gli articoli per i quali è indicato il link sono protetti da password. Ogni volta devo andare a ricontrollare la password per poterli leggere. Ma visto che mi arriva la newsletter, sarebbe logico pensare che ho abilitato il servizio, quindi perché chiedere nuovamente la password? facilitando lo scarico dei contenuti. Alcune volte il link si sposta su un provider per cui non c'è accesso se non sei a tua volta iscritto al provider stesso e non alla newsletter assifero Non ho indicazioni, se non forse quella di rendere scaricabili tutti gli articoli o le segnalazioni senza passaggi intermedi che richiedono iscrizione ai siti. Ma è veniale

3 Eliminare la password per accedere ai link. Miglioramento aree tematiche / maggior articolazione delle notizie: Le aree tematiche possono essere meglio articolate. Il supporto documentale (rassegna stampa specialistica, abstracts, indici e articoli di emeroteca) dovrebbe offrire un ampio ventaglio informativo sullo statu nascenti della welfare community. I titoli delle aree tematiche non lasciano presumere immediatamente quale sia l'area tematica di riferimento... ma forse questo è il modo per "indurre" la lettura completa della newsletter Ora non ce l'ho sottocchio ma credo si potrebbe migliorare ampliando i titoli, magari con sottotitoli, in modo da dare presto informazioni più articolate notizie più articolate suddividere le notizie per target Commenti critici vari / proposte generali ottime le notizie. Talvolta un po' troppa apologetica Credo sia utile la sottolineatura di notizie che reputate fondamentali evidenziare meglio taluni riferimenti per le varie iniziative in modo da poter visionare approfondimenti di interesse (es. indicando siti pertinenti) la trovo interessante e ben strutturata potrebbe essere interessante avere anche indicazioni per possibili contatti con fondazioni o con realtà citate. inoltre potrebbe essere interessante riportare in modo più efficace alcuni progetti di associazioni o cooperative. sarebbe necessario evidenziare meglio le novità legislative Maggiori informazioni normative segnalare per tempo tutti i bandi delle associate, con una sezione ad hoc sarebbe interessante che ci fosse un incontro annuale; ci permettiamo di suggerire un tema, che è quello di un patto che potrebbe essere sottoscritto da coloro che utilizzano le informazioni ricavate dalla newsletter, per condividere le esperienze di collaborazioni che sono nate da questo tipo di contatto. Per un lettore interessato come me che proviene dal mondo non profit sarebbe utile anche uno scadenzario dei bandi delle fondazioni. La maggior parte degli eventi indicati sono troppo vicini come periodo e quindi non è possibile parteciparvi.

4 DOMANDA N. 2 LA NEWSLETTER VIENE SPEDITA OGNI LUNEDÌ MATTINA VERSO LE 8. Opzioni di risposta Inadeguati Adeguati Molto buoni Conteggio risposte Come giudichi la periodicità e l'orario d'invio? (3%) (50,23%) (46,77%) 434 Indicaci eventuali suggerimenti 39 risposte date 434 domanda saltata 6 Accorpamento commenti simili: Commenti positivi vari: va bene così anzi direi che è per me un appuntamento gradevole Ok l'appuntamento "fisso" orario ok! Buona, complimenti per efficienza ed efficacia. veramente, e senza piaggeria, tempi e modi sono perfetti non ci sono osservazioni in merito perché riteniamo adeguati periodicità e orario d'invio Complimenti per la puntualità, è diventata una lettura di inizio settimana molto utile. Orario ottimale perché permette di leggere le notizie prima dell'apertura degli uffici amministrativi al pubblico. ora e giorno mi sembrano non così rilevanti Una newsletter alla settimana è più che adeguata alle possibilità che un persona può dedicare alla sua lettura La cadenza settimanale è ottimale. Non aumentare le uscite settimanali, non avremmo tempo di leggerla Difficoltà di lettura al lunedì / cambio del giorno di invio: Per molti il lunedì mattina si apre con un lungo elenco di da leggere, telefonate da fare, appuntamenti da fissare, ritardi da recuperare: c'è forse il rischio che la newsletter accolga meno attenzione di quanto riceverebbe se inviata, anche allo stesso orario, ma nel corso della settimana. Cambierei il giorno di spedizione. Il lunedì si concentrano diverse cose. Manterrei l'orario invariato. Il lunedì è un giorno dove si concentrano, soprattutto per i professionisti, molti documenti (circolari, ecc) simili. Suggerirei di modificare il giorno ( magari a venerdì) Il lunedì arrivano troppe informative di questo genere tutte insieme. Potrebbe essere mandata settimanalmente, ma magari il martedì... Sarebbe meglio riceverla in momenti della settimana meno "intesi", ad esempio il venerdì... Una trasmissione effettuata, ad esempio, il venerdì sera consentirebbe una lettura meno affrettata. Il lunedì è la giornata in cui si accumulano molto mail inviate anche durante il week-end. secondo me sarebbe preferibile un invio il martedì o mercoledì

5 durante il fine settimana vengono mandate molte poco importanti, il lunedì la posta è piena e il tempo per leggere poco. inoltre molte persone sono impegnate nella pianificazione settimanale con i collaboratori. meglio il martedì, alle 8 va bene anche se sono molte la mailing list che arrivano il lunedì, a volte a causa di troppe e diverse newsletter lo stesso giorno non si leggono con la dovuta calma Secondo me il lunedì mattina non è un momento molto adatto, perché non si ci riesce a fermare per leggere con attenzione, già il primo pomeriggio potrebbe essere meglio. se fosse possibile averla anticipata al sabato sarebbe più comodo Forse, inviarla il venerdì sera o il sabato mattina, potrebbe offrire la possibilità di leggere le molte notizie contenute nella newsletter durante il fine settimana, con più tempo a disposizione. ma questo dipende dall'uso che si fa della newsletter e dalla modalità di gestione dei fine settimana. a parte che il lunedì mattina è un orario critico per trovare il tempo per leggerla, quindi a volte rimane in stand by... forse rivedendola nelle ore centrali della giornata la lettura sarebbe più tempestiva e immediata Sposterei l'invio della newsletter in un altro giorno. Molti altri provider recapitano le newsletter il lunedì mattina, nel momento di maggior affollamento della posta elettronica post weekend. A mio parere un invio verso la metà\fine settimana potrebbe risultare migliorativo. Sarebbe più opportuno effettuare l'invio al termine della settimana onde avere la possibilità di leggerla durante il weekend. Innanzitutto a volte viene spedita durante la notte fra la domenica e il lunedì. Poi, il lunedì si scontra con l'accumulo di inviate durante il fine settimane e non smaltite con il Blackberry. L'umore del lunedì poi è quello della faticosa ripresa. Suggerisco di inviare la newsletter il mercoledì o il giovedì nel tardo pomeriggio, per capitalizzare l'attenzione dei destinatari. nelle piccole realtà del no profit non vincolate da orari lavorativi da ufficio potrebbe essere utile ricevere la newsletter, il venerdì. la periodicità settimanale è ottima forse riceverla il lunedì mattina quando, generalmente, l'inizio della settimana è foriero di grane non sempre permette di leggerla con la giusta serenità o con la dovuta attenzione è vero che si potrebbe leggere in momenti successivi ma ad esempio nel mio caso tendo sbrigare la corrispondenza e non tornarci Frequenza settimanale eccessiva / proposta di frequenza ogni 15 giorni o superiore:..suggerirei di farla quindicinale può essere anche quindicinale Preferirei una periodicità quindicinale Ok per l'orario, credo che un invio quindicinale o mensile sarebbe sufficiente! cadenza quindicinale Troppo frequente: basta quindicennale Con questa alta frequenza e la ricchezza degli argomenti mi è difficile tenere il passo l'orario non mi sembra rilevante quanto piuttosto il rispetto della periodicità Vari: Mettere maggiormente in evidenza le attività da segnalare in agenda. QUESTO PARAGRAFO ANDREBBE MESSO in evidenza e dovrebbe essere molto ricco ( esporre solo il titolo ) Rendere evidente un link all'archivio delle newsletter o alla sezione news

6 DOMANDA N. 3 COME GIUDICHI LE AREE TEMATICHE DELLA NEWSLETTER? Opzioni di risposta irrilevante poco interessante interessante molto interessante fondament ale Conteggi o risposte EMERGENZA TERREMOTO LE ATTIVITA' DI ASSIFERO DAL MONDO DELLA FILANTROPIA ISTITUZIONALE FILANTROPIA DI COMUNITA' FILANTROPIA D'IMPRESA DAL PRIVATO SOCIALE CREDITO E MICROCREDITO LE SFIDE CHE CI ATTENDONO PUBBLICO-PRIVATO DALL'UNIONE EUROPEA FINANZIAMENTI PUBBLICI NORME E PRASSI SCADENZE E ADEMPIMENTI FORMAZIONE E PUBBLICAZIONI STRUMENTI OPERATIVI DALLE FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA NOTIZIE DALLE ASSOCIATE DA SEGNARE IN AGENDA Eventuali commenti o suggerimenti 31 risposte date 429 domanda saltata 11 Accorpamento commenti simili: Niente Commenti positivi vari: Giudichiamo molto interessante la segnalazione di eventi e convegni formativi. trovo molto utile la ricchezza di informazione su vari temi. Per il mio lavoro è molto utile visto che non sono cultore di singoli "temi" ma dell'insieme. DIREI CHE TUTTI I TEMI SONO TRATTATI IN MODO INTERESANTE Il giudizio sulla rilevanza delle aree tematiche dipende dal tipo di utilizzo che viene fatto della newsletter e dunque dal suo fruitore. In quanto Newsletter essa non può esimersi dal dare visibilità alle iniziative delle proprie associate, ma allo stesso tempo l'articolazione delle aree tematiche consente di soddisfare molteplici esigenze: da quelle di dare visibilità all'azione dell'associazione e agli associati (es. Attività Assifero, Mondo della filantropia istituzionale, Notizie delle associate), alla conoscenza di quello che accade negli altri ambiti del privato sociale (Privato sociale, Credito e microcredito), dal knowhow tecnico-gestionale (Unione Europea, Finanziamenti pubblici, Norme e prassi, Scadenze e adempimenti, Strumenti operativi), all'attualità (Emergenza terremoto, da segnare in agenda). Per noi, la newsletter è uno degli strumenti di lavoro che utilizziamo anche per prendere contatto con enti indicati nelle varie sezioni, a vario titolo Suggerimenti vari / Commenti critici: Un po' di pazienza. Forse è meglio vivere l'esperienza per un po' di tempo per giudicare meglio e per dare suggerimenti adeguati. La aree tematiche sono tutte interessanti. La sensazione è che sono veramente tante e per alcune c'è il rischio di sovrapposizione. Forse sarebbe opportuno ridurle un po' come categorie, pur non perdendo i singoli contenuti. I profili fiscali

7 "il meglio e' nemico del bene": la news e' molto ricca e le tematiche tutte interessanti ma non facilitano una lettura e un incremento del dialogo con i diversi soggetti Credo che si bene portare alcune testimonianze di " operatori sociali ". Così come lasciare spazio alla voce dei soggetti che fruiscono dei servizi. Credo che in questi mondi e in particolare in Italia ci sia una forma eccessiva di " parlare a nome di ", di " teorizzare sul sociale". Vi sono sempre più classi dirigenti del " sociale " che hanno una distanza tra il reale e il vero bisogno delle persone che operano sul campo. ( siano essi utenti o semplici operatori di servizi ). Deve parlare maggiormente il " cuore " e meno la " testa ". Oppure compensare qualora si verificasse uno squilibrio. Mi sembra un po' asettica. Servirebbero più riferimenti e contestualizzazioni rispetto alle politiche sociali nazionali e locali. aggiungere l'area "Opportunità" Il 10 dicembre 2009 a margine di un convegno di Sodalitas in Assolombarda sul tema "Fondazioni d'impresa" presi la parola dal pubblico esternando l'interesse da parte delle ONLUS ad avere, oltre che anonimi dati statistici, comparazioni e scenari evolutivi, anche un semplice repertorio delle fondazioni di erogazione al pari delle fondazioni bancarie con breve indicazioni delle rispettive missioni. A parte l'imbarazzo degli oratori che forse non si aspettavano una domanda così diretta e forse indiscreta, mi sembra di ricordare che il dott. Bernardino Casadei condividesse questa esigenza da parte del mondo del non profit. Da allora si è fatto qualcosa nella direzione della trasparenza a favore degli operatori del terzo settore? Piano editoriale organico e attuale. Varrebbe la pena di inserire una rubrica intervista con personaggi di riferimento? se possibile aggiungerei alle attività di Assifero la possibilità di rendere disponibili interlocutori disposti a divulgare le iniziative/possibilità attraverso incontri pubblici organizzati da enti (es Comuni), aggiungendo alle aree tematiche dei riferimenti di collaboratori non sarebbe male avere la possibilità di identificare interventi nel settore della cultura Sarebbe bello, oltre che gratificante sia per le ONP sia per il finanziatore, trovare notizie dei progetti in corso o realizzati. questa domanda è troppo articolata... credo che come me, anche altri utenti leggano le parti che interessano maggiormente aggiungere strumenti operativi e link pubblici venite a trovarci. in alcune ed. ci si perde in troppi articoli La scansione delle aree, così come vien presentata, mostra una forte disomogeneità senza una quadratura sinottica che la sostenga. Forse varrebbe la pena di riordinare le materie per filoni base di tipo conoscitivo e progettuale puntando molto sull'implementazione del vero modello generatore di innovazione sociale: la fondazione di comunità Quasi tutte le notizie riguardano il nord Italia. Questo è perché le vs associate appartengono a quell'area geografica? potrebbe essere utile segnalare i progetti/iniziative interessanti o innovativi suddivisi per macro regione ( Nordovest; Nord est, Centro Nord; Centro, Centro Sud, Sud, ecc.) con brevi riferimenti per agevolare contatti. Approfondirei il capitolo dedicato "dall'unione Europea" anche in un'ottica formativa rispetto all'accesso ai contributi e quindi collegandolo ai capitoli "finanziamenti pubblici" e "formazione" si potrebbe vivacizzare la videata con un codice colore, da giocarsi dove ritenete sia opportuno, per aggregare i diversi argomenti le voci sono troppe. talvolta troppo generiche il mio giudizio di interessante è da intendersi sviluppato o poco sviluppato aggiungerei un tema o comunque ne terrei conto nelle sezioni già istituite. Riguarda le modalità e le esperienze di fund raising comunitario, sia dal punto di vista degli enti erogatori (spesso impegnati in forme di raccolta) sia dal punto di vista dei soggetti beneficiai che spesso, accanto alla richiesta di finanziamento alle fondazioni, mettono in atto azioni di fund raising verso la società civile. lo scopo è quello di valorizzare forme di fund raising realizzate nel contesto comunitario, non primariamente veicolate attraverso mezzi di massa e dirette a donatori occasionali, ma piuttosto tese a creare forme di investimento social "alle radici dell'erba". Inoltre sarebbe utile a sviluppare tecniche e modalità

8 DOMANDA N. 4 COME GIUDICHI, NEL SUO COMPLESSO, LA NEWSLETTER? Opzioni di risposta pessima; insufficiente; buona; molto buona; ottima; Conteggio risposte Giudizio complessivo sulla Newsletter (0,00%) (0,69%) (28,80%) (53,46%) (17,05%) 434 Suggeriscici eventuali miglioramenti 38 risposte date 434 domanda saltata 6 Accorpamento commenti simili: Commenti positivi vari: Funzionale e utile strumento aggregativo La trova adeguata e sufficientemente sintetica ma nel contempo ricca di spunti. nulla di più oltre a quanto scritto sopra Trovo la vostra newsletter un ottimo strumento di informazione, con spunti di riflessione e approfondimento. non ho suggerimenti migliorativi e trovo molto buona la sobrietà della grafica che facilita la lettura dei diversi contenuti continuate così e speriamo che le realtà erogative aumentino per qualità e quantità nient'altro oltre a quanto segnalato qui sopra...buon Lavoro! per il momento non mi vengono. saluti cari. Piero Zanelli Mi pare molto ricca, varia e utile. Non ho suggerimenti. Complimenti Bernardino ha il carattere che ha ma è bravo intelligente mai superficiale... Lunga vita ad assifero. Vista la qualità, nel complesso, non abbiamo alcuna osservazione in merito Ne ricevo diverse di newsletter relative al mondo del non profit, di questa apprezzo la sobrietà e l'incisività. I più vivi complimenti per tutto il lavoro di informazione che svolgete. Eliminazione dei link e delle password per lo scarico degli articoli: Ho spesso problemi nella lettura degli allegati quando faccio il redirect. Cerco di approfondire alcuni temi attraverso articoli segnalati ma non sempre riesco ad accedere. Mi sarebbe utile un accesso più aperto a tutti rispetto a tali articoli. eliminare la richiesta di password per scaricare articoli di pubblico dominio migliorare la possibilità di scaricare gli articoli citati nei link non sempre visibili e stampabili come già detto sopra Modifica dell impostazione grafica: renderla più appetibile con qualche immagine Diversificare la veste grafica Una grafica un po più accattivante e vivace anche nei colori perché risulta un po' sbiadita... forse qualche soluzione tecnologica che mantenga i contenuti che richiedono la registrazione, ma con una navigazione meno gravosa e più appealing, forse si può trovare. Aggregare per colore le aree tematiche. Facilitare l'accesso alla documentazione...è un'ottima struttura di base. Forse va progettata una nuova griglia web, valorizzando la chiave di social web. Il target è composto da operatori del settore e non fornisce quasi niente di utile. O si danno notizie utili o strumenti utili oppure nessuno farà lo sforzo di leggere quanto viene faticosamente scritto.

9 Inserimento tag / criteri di ricerca: Sarebbe utile un motore di ricerca sulle newsletter del passato. Suggerimenti vari / Commenti critici: Farei un approfondimento su un tema " caldo " del momento. Provare a fare un notiziario settimanale di politiche sociali, con una parte nazionale e una con accenni a regioni e enti locali, che diano un quadro di riferimento per le esperienze più specifiche che riguardano il mondo di Assifero accettare informazioni e richieste anche da parte di non aderenti (ad esempio associazioni) interessati ad un maggior coinvolgimento con il sistema delle Fondazioni; una attenzione alle iniziative legislative in corso o in previsione che riguardano il mondo del terzo settore perseguire la massima sintesi un rimando ad area pubblica più ampia il valore della newsletter sta nella ricchezza e varietà degli argomenti affrontati, che però a volte risultano troppi. forse può essere utile organizzarla in due sezioni: quella riguardante le notizie settimanali (da "ufficio stampa") ed un'altra invece riguardante alcuni argomenti ma ben approfonditi sarebbe auspicabile un interesse maggiore su strategie per il medio periodo Sarebbe importante dare maggiore spazio alle opportunità di finanziamento e/o collaborazioni per il non profit a livello nazionale. Sebbene già ora la Newsletter dedichi molta attenzione alla documentazione prodotta dalle istituzioni pubbliche e da istituzioni di ricerca sui vari ambiti di azione delle associate (servizi sociali e sanitari, arte e cultura, educazione, ambiente, etc.), un potenziamento delle informazioni relative a quanto circola in Italia e all'estero, posto che questi materiali vengano poi utilizzati, potrebbe favorire una crescita complessiva della progettualità. Dato che sono nonvedente ed utilizzo uno screen reader per leggere le notizie, trovo troppo spesso impossibile accedere ai testi degli articoli di stampa da scaricare dal vostro sito, perché quasi sempre caricati in formato immagine: mi pare siano praticamente ritagli di giornale scannerizzati e poi pubblicati, quindi inaccessibili al programma di lettura vocale. Vi chiedo quindi se possibile di pubblicare solo documenti in formato testo (DOC,PDF accessibile,...). Devo comunque dire che il vostro sito è ben accessibile, come pure questo questionario che ho potuto compilare facilmente. Vi ringrazio per la professionalità e l'interesse a valutare il parere dei vostri lettori, cosa che quasi mai trovo nelle numerose newsletter e siti che frequento per tenermi aggiornato sulle materie sociali e del Terso settore. Grato per quanto riuscirete a fare per migliorare la vostra comunicazione verso i nonvedenti, saluto cordialmente. Salute migliorare: - programmi convegni in agenda - norme e legislazioni connesse al non profit - aggiungere sezione investimenti e finanza Scaldarla un poco... Continuare così, magari dando spazio alle realtà minori (associazioni e iniziative locali di interesse per creatività singolarità, ecc.). Inoltre è possibile segnalare pubblicazioni o riflessioni personali. Grazie del vostro prezioso contributo.

Manuale di presentazione

Manuale di presentazione Manuale di presentazione Gentili lettori, in questi giorni stiamo ultimando le spedizioni della nuova edizione del Bergantini a tutti i nostri affezionati clienti. Il volume sintetizza tutta la normativa

Dettagli

Ideare e gestire una newsletter

Ideare e gestire una newsletter Ideare e gestire una newsletter Se correttamente gestita, una newsletter può diventare uno strumento davvero utile per tenere informati i visitatori di un sito e conquistare la fiducia e la fedeltà, dei

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI GUIDA AL SITO ANIN MANUALE DI ISTRUZIONI Prima Sezione COME MUOVERSI NELL AREA PUBBLICA DELL ANIN Seconda Sezione COME MUOVERSI NELL AREA RISERVATA DELL ANIN http://www.anin.it Prima Sezione 1) FORMAZIONE

Dettagli

INDAGINE CUSTOMER SATISFACTION Ufficio Statistica Comune di Ferrara

INDAGINE CUSTOMER SATISFACTION Ufficio Statistica Comune di Ferrara ASCOLTARE I CITTADINI: SITO WEB DELL UFFICIO STATISTICA - VALUTAZIONE DELLA SODDISFAZIONE Anno 2010 Sondaggio sulle opinioni degli utenti a cura dell del Agosto 2010 ASCOLTARE I CITTADINI: SITO WEB DELL

Dettagli

REPORT DI VALUTAZIONE

REPORT DI VALUTAZIONE Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Svizzera 2007-2013 Le opportunità non hanno confini. Oltre la frontiera: occasioni di cooperazione REPORT DI VALUTAZIONE Unione europea Fondo Europeo Sviluppo

Dettagli

Rilevazione gradimento servizio di Management Didattico Aprile 2014

Rilevazione gradimento servizio di Management Didattico Aprile 2014 Rilevazione gradimento servizio di Management Didattico Aprile 2014 Nel 2014 il servizio di Management Didattico è stato valutato da complessivamente 3540 studenti (rispetto a 3.999 nel 2012) che hanno

Dettagli

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome Guida NetPupils Un social network è un sito che dà la possibilità alle persone di entrare in contatto e condividere informazioni. I social network si basano su quella che viene definita amicizia : concedendo

Dettagli

Guida all uso dei Focus Tematici

Guida all uso dei Focus Tematici Guida all uso dei Focus Tematici Versione 1.0 Gennaio 2014 Focus Tematici La rete per l innovazione nella Pubblica Amministrazione Italiana Cos è un focus tematico Creazione di un Focus Tematico Di quali

Dettagli

Manuale Servizio NEWSLETTER

Manuale Servizio NEWSLETTER Manuale Servizio NEWSLETTER Manuale Utente Newsletter MMU-05 REDAZIONE Revisione Redatto da Funzione Data Approvato da Funzione Data 00 Silvia Governatori Analista funzionale 28/01/2011 Lorenzo Bonelli

Dettagli

MAILING LIST SERVICE A SIMPLE USER GUIDE

MAILING LIST SERVICE A SIMPLE USER GUIDE MAILING LIST SERVICE A SIMPLE USER GUIDE 1. Vai alla pagina www.fnas.it/admin/ ma ci puoi arrivare anche dal link login a pie' di ogni pagina. Inserisci username e password e conferma. 2. Questa che vedi

Dettagli

Programma per la gestione associativa Versione 5.3.x. Gestione SMS

Programma per la gestione associativa Versione 5.3.x. Gestione SMS Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

Downlovers.it: registriamoci e scarichiamo il nostro primo brano.

Downlovers.it: registriamoci e scarichiamo il nostro primo brano. Downlovers.it: registriamoci e scarichiamo il nostro primo brano. Tutorial realizzato da Domenico A. Di Renzo il 12 dicembre 2008 (versione 1.0) Il documento originale si trova su: www.musicapuntoamici.com

Dettagli

Carta dei servizi Dell ufficio Relazioni con il pubblico

Carta dei servizi Dell ufficio Relazioni con il pubblico Allegato parte integrante - 1 Direzione Organizzazione Sistemi informativi Telematica Servizio Comunicazione educazione alla sostenibilità e strumenti di partecipazione Carta dei servizi Dell ufficio Relazioni

Dettagli

SISTEMA INTEGRATO EUTEKNE AGGIORNAMENTO CONTINUO AL SERVIZIO DELLA PROFESSIONE

SISTEMA INTEGRATO EUTEKNE AGGIORNAMENTO CONTINUO AL SERVIZIO DELLA PROFESSIONE SISTEMA INTEGRATO EUTEKNE AGGIORNAMENTO CONTINUO AL SERVIZIO DELLA PROFESSIONE AGGIORNAMENTO CONTINUO AL SERVIZIO DELLA PROFESSIONE SISTEMA INTEGRATO EUTEKNE Con il SISTEMA INTEGRATO EUTEKNE ogni commercialista

Dettagli

I questionari degli operatori Report di analisi

I questionari degli operatori Report di analisi I questionari degli operatori Report di analisi Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Scambio interregionale fra le Regioni Toscana, Marche e Umbria Regione

Dettagli

Capitolo 11 Un esempio concreto

Capitolo 11 Un esempio concreto Capitolo 11 Un esempio concreto Questa è una storia vera e narra di come da un corso in presenza con un supporto su Web si è arrivati ad un corso completamente online, i problemi affrontati nel passaggio

Dettagli

ASSEMBLEA 2012 - QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE

ASSEMBLEA 2012 - QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE Il questionario è stato inviato a 78 persone che hanno partecipato all assemblea che si è svolta a Como il 22 e 23 marzo 2012. Di queste hanno risposto 62 con un tasso di quasi l 80%. Si tratta questo

Dettagli

Comune di Udine LUDOTECA

Comune di Udine LUDOTECA Comune di Udine LUDOTECA RISULTATI QUESTIONARI CARTACEI Riposte: 53 8.a Può motivare la sua risposta? Buona alternativa alla giornata (domenica) che molti passano nei negozi C'è molto poco per i

Dettagli

Riassunto primo focus (senior)

Riassunto primo focus (senior) Riassunto primo focus (senior) Il focus group si è svolto giovedì 25 marzo dalle 17.00 alle 18.30. I partecipanti erano persone in pensione appartenenti all associazione Amici della biblioteca. Sebbene

Dettagli

PROGETTI DI COMUNICAZIONE ESTERNA DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO

PROGETTI DI COMUNICAZIONE ESTERNA DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO PROGETTI DI COMUNICAZIONE ESTERNA DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO RELAZIONE DI TIROCINIO di Lorenzo Murnigotti matricola 035626 Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Facoltà di Psicologia a.a. 2005/06

Dettagli

Oggetto: Analisi gradimento sito internet aziendale: anno 2011

Oggetto: Analisi gradimento sito internet aziendale: anno 2011 Oggetto: Analisi gradimento sito internet aziendale: anno 2011 Le iniziative di comunicazione hanno oggi un impostazione multimediale che affianca i tradizionali mezzi di informazione, con modalità adeguate

Dettagli

SISTEMA EDITORIALE WEBMAGAZINE V.2.2

SISTEMA EDITORIALE WEBMAGAZINE V.2.2 SISTEMA EDITORIALE WEBMAGAZINE V.2.2 1 - Il funzionamento di Web Magazine Web Magazine è un applicativo pensato appositamente per la pubblicazione online di un giornale, una rivista o un periodico. E'

Dettagli

Catalogo 2010 Terzo settore e Associazionismo

Catalogo 2010 Terzo settore e Associazionismo Catalogo 2010 Terzo settore e Associazionismo PRESENTAZIONE CORSI PER LE ORGANIZZAZIONI DEL TERZO SETTORE Strategie di marketing, Comunicazione e Fund Raising: Una sfida e una necessita per le organizzazioni

Dettagli

Procedura di affiliazione

Procedura di affiliazione Procedura di affiliazione ACCESSO: si accede al programma tramite un link nella home page del sito federale www.federciclismo.it od anche digitando direttamente l indirizzo http://ksport.fattorek.it/fci/

Dettagli

il fisco Con B.Point SOLUTION PLATFORM professionisti e innovazione viaggiano insieme. Italia SOLUTION PLATFORM

il fisco Con B.Point SOLUTION PLATFORM professionisti e innovazione viaggiano insieme. Italia SOLUTION PLATFORM BP. int SOLUTION PLATFORM LO STUDIO AL CENTRO Da OSRA un unica piattaforma con tutte le soluzioni per lo studio professionale e i suoi clienti. Italia B.Point SOLUTION PLATFORM ha scelto i contenuti editoriali

Dettagli

Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO

Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO Documento Regole del sito web dell Applicativo Documento aggiornato al 31 maggio 2013 Introduzione Ai fini della trasmissione, aggiornamento e visualizzazione dei

Dettagli

Comunità virtuale IRDAT fvg Guida utente

Comunità virtuale IRDAT fvg Guida utente Comunità virtuale IRDAT fvg Guida utente Community_IRDATfvg_ManualeUtente_Vers._1.1 1 INDICE 2. La Comunità virtuale IRDAT fvg...3 3. I servizi della Comunità...3 4. La struttura della Comunità...4 5.

Dettagli

Guida di apprendimento degli studenti. Social Networking W W W. M Y P A S T M Y P R E S E N T - I T. E U 1

Guida di apprendimento degli studenti. Social Networking W W W. M Y P A S T M Y P R E S E N T - I T. E U 1 M I O PA S S AT O M I O P R E S E N T E W W W. M Y P A S T M Y P R E S E N T - I T. E U Guida di apprendimento degli studenti Social Networking W W W. M Y P A S T M Y P R E S E N T - I T. E U 1 2 M I O

Dettagli

QUESTIONARIO SULLA PARTECIPAZIONE DEL TAVOLO DI PARTENARIATO DEL VENETO IN MATERIA DI COOPERAZIONE TERRITORIALE EUROPEA (CTE)

QUESTIONARIO SULLA PARTECIPAZIONE DEL TAVOLO DI PARTENARIATO DEL VENETO IN MATERIA DI COOPERAZIONE TERRITORIALE EUROPEA (CTE) Dipartimento Politiche e Cooperazione Internazionali Sezione Cooperazione Transfrontaliera e Territoriale Europea QUESTIONARIO SULLA PARTECIPAZIONE DEL TAVOLO DI PARTENARIATO DEL VENETO IN MATERIA DI COOPERAZIONE

Dettagli

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi''

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi'' J.AThePowerOfSponsorship Di Giuseppe Angioletti http://www.segretidei7uero.altervista.org ''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza

Dettagli

1. Da quanto tempo è stato nominato incaricato diocesano per la promozione del sovvenire? anni (2) (3)

1. Da quanto tempo è stato nominato incaricato diocesano per la promozione del sovvenire? anni (2) (3) Gentile Incaricato, La preghiamo di compilare il questionario mettendo una crocetta sulle risposte scelte, oppure le scriva per esteso, laddove è richiesto. Se non vi sono specifiche particolari, scelga

Dettagli

Circoscrizioni. Citizen Satisfaction 2012

Circoscrizioni. Citizen Satisfaction 2012 Circoscrizioni Citizen Satisfaction 2012 QUESTIONARI ELABORATI: 168 Modalità di rilevazione Questionari online su www.comune.udine.it (compilati n. 44) Questionari cartacei distribuiti presso gli uffici

Dettagli

Il software completo per la comunicazione della tua scuola

Il software completo per la comunicazione della tua scuola Bacheca Scuola Interattiva Il software completo per la comunicazione della tua scuola Bacheca Scuola Interattiva è uno strumento ricco di funzionalità per gestire e condividere le informazioni della tua

Dettagli

1. B - Caratteristiche essenziali e modalità applicative del Sistema di Gestione Responsible Care

1. B - Caratteristiche essenziali e modalità applicative del Sistema di Gestione Responsible Care 1. B - Caratteristiche essenziali e modalità applicative del Sistema di Gestione Responsible Care 20 gennaio 2009 INDICE Sezione Contenuto 1. Il programma Responsible Care: scopo e campo di applicazione

Dettagli

Guida all utilizzo del sito web 4 apr. 2013 v. 1.0

Guida all utilizzo del sito web 4 apr. 2013 v. 1.0 www.comune.piario.bg.it created by zeramico.com Guida all utilizzo del sito web 4 apr. 2013 v. 1.0 1 COSA È CAMBIATO Le modifiche più grosse sono state apportate alla struttura del sito web, a ciò che

Dettagli

Verifica acquisizione conoscenze. Pubblico: fornisce informazioni anche all esterno (diplomi, voti,...) Alla fine di un segmento di formazione

Verifica acquisizione conoscenze. Pubblico: fornisce informazioni anche all esterno (diplomi, voti,...) Alla fine di un segmento di formazione VALUTAZIONE SOMMATIVA VALUTAZIONE FORMATIVA Verifica acquisizione conoscenze Pubblico: fornisce informazioni anche all esterno (diplomi, voti,...) Alla fine di un segmento di formazione SCOPO CARATTERE

Dettagli

PROGETTO EDITORI DIGITALI

PROGETTO EDITORI DIGITALI PROGETTO EDITORI DIGITALI SPUNTI DI RIFLESSIONE PER L EDITORIA SPECIALIZZATA CHE LAVORA SUL WEB MagNews, soluzioni per l email marketing MagNews è la business unit di Diennea specializzata in email marketing

Dettagli

PROGETTO EDITORIALE INSIDE MARKETING - Pull information

PROGETTO EDITORIALE INSIDE MARKETING - Pull information PROGETTO EDITORIALE INSIDE MARKETING - Pull information Inside Marketing rappresenta il passo in avanti necessario per lavorare in un ambiente sempre più multitasking e sempre più ricco di stimoli. Il

Dettagli

Avvicinare i giovani allo Sport fa bene all Impresa

Avvicinare i giovani allo Sport fa bene all Impresa Avvicinare i giovani allo Sport fa bene all Impresa Un progetto socialmente responsabile in collaborazione tra Assolombarda Coni Lombardia Fondazione Sodalitas Impresa & Sport è un progetto che nasce da

Dettagli

Piano Formativo Crescere professionisti del Lavoro Sociale a cura della Commissione Formazione. anno 2015

Piano Formativo Crescere professionisti del Lavoro Sociale a cura della Commissione Formazione. anno 2015 Piano Formativo Crescere professionisti del Lavoro Sociale a cura della Commissione Formazione anno 2015 CONVEGNO Quello che presentiamo è il primo Piano Formativo che il CROAS propone alla comunità professionale

Dettagli

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. MyEcm. Manuale utente

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. MyEcm. Manuale utente E.C.M. Educazione Continua in Medicina MyEcm Manuale utente Versione 1.0 giugno 2013 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 3 1. Introduzione 4 2. Registrazione 5 3. Accesso a myecm 8 4. Home

Dettagli

Abitare la Terra. Relazione semestrale al 31marzo 2009

Abitare la Terra. Relazione semestrale al 31marzo 2009 Abitare la Terra Relazione semestrale al 31marzo 2009 In questo report è descritto lo stato d avanzamento delle attività del sito e della newsletter di Abitare la Terra e vengono presentate le iniziative

Dettagli

uidu.org uidu.org Il network socialmente utile

uidu.org uidu.org Il network socialmente utile uidu.org uidu.org Il network socialmente utile uidu è comunità e territorio Una piattaforma web geolocalizzata per favorire l incontro tra realtà a km zero 90 % delle organizzazioni non profit ha un raggio

Dettagli

E-TOOLS FACILE : MO 05 E-Tools Facile Revisione 01

E-TOOLS FACILE : MO 05 E-Tools Facile Revisione 01 E-TOOLS FACILE MATERIALE INFORMATIVO CONFORME AI CONTENUTI DEL DOCUMENTO DEL SISTEMA QUALITÀ: MO 05 E-Tools Facile Revisione 01 del 21/03/2003 Introduzione all utilizzo Esegui il programma di navigazione

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico INDAGINE SULLA CUSTOMER SATISFACTION DELL "HELPDESK REACH 214 Sintesi dei risultati Roma, febbraio 215 Indagine sulla customer satisfaction dell Helpdesk REACH - 214

Dettagli

DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE!

DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE! DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE! 1 Web Site Story Scoprite insieme alla Dott.ssa Federica Bianchi e al Dott. Mario Rossi i vantaggi del sito internet del

Dettagli

n LA RACCOLTA FONDI n E n LA COMUNICAZIONE n per le piccole associazioni 15-16 maggio 2010 Per un fundraising efficace, la comunicazione è necessaria per far conoscere la Buona Causa dell associazione

Dettagli

Comune di Udine. Ludoteca

Comune di Udine. Ludoteca Comune di Udine Ludoteca Totale risposte: 130 LUDOTECA 1. Come è venuto a conoscenza della Ludoteca? 2. E soddisfatto degli orari di apertura? 2.a Se ha risposto poco/per nulla soddisfatto, può dirci perché?

Dettagli

LA STRUTTURA DEL SITO

LA STRUTTURA DEL SITO LA STRUTTURA DEL SITO è molto semplice: Nella parte superiore c è il logo di Radio Maria il tasto per ASCOLTARE la diretta online - il link a World Family dove troverete le Radio Maria sparse in tutto

Dettagli

--------------------

-------------------- Web senza barriere Università Tor Vergata Roma 31 maggio 2007 -------------------- Ennio Paiella Fondazione ASPHI onlus 25/06/2007 E.P. - Fondazione ASPHI 1 Accessibilità siti Internet Obiettivo Accessibilità

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Scheda di rilevazione dei bisogni formativi delle Organizzazioni di Volontariato in provincia di Varese

Scheda di rilevazione dei bisogni formativi delle Organizzazioni di Volontariato in provincia di Varese Scheda di rilevazione dei bisogni formativi delle Organizzazioni di Volontariato in provincia di Varese I questionari compilati devono essere consegnati entro il 28/02/2011 al Cesvov: Per e-mail (scannerizzato)

Dettagli

In questo breve documento quindi si cercherà di mostrare quali sono i modi corretti per "quotar bene", e perché sono da preferire ad altri metodi.

In questo breve documento quindi si cercherà di mostrare quali sono i modi corretti per quotar bene, e perché sono da preferire ad altri metodi. Il Quoting Piccola guida per imparare a quotare (tratto da http://wiki.news.nic.it/quotarbene) Indice 1. Cosa significa "Quotare"? 2. A cosa serve? 3. Come si fa? 4. Come NON si fa! 1. Cosa significa "Quotare"?

Dettagli

RE Registro Elettronico

RE Registro Elettronico RE Registro Elettronico Premessa Il RE Registro Elettronico è la sezione della piattaforma WEB che consente, ai Docenti, di utilizzare le funzionalità di Registro di classe e di Registro del professore.

Dettagli

SEZIONI: 1. Aggiungere o modificare un corso 2. Inserire una news 3. Modificare una pagina 1. AGGIUNGERE O MODIFICARE UN CORSO

SEZIONI: 1. Aggiungere o modificare un corso 2. Inserire una news 3. Modificare una pagina 1. AGGIUNGERE O MODIFICARE UN CORSO ISTRUZIONI SITO (http://www.upad.it/) Indirizzo di sistema di gestione TEMPORANEO http://upad.opencontent.it/backend/ Login: admin Password: upadcecek SEZIONI: 1. Aggiungere o modificare un corso 2. Inserire

Dettagli

- 1 reference coded [3,14% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [3,14% Coverage] - 1 reference coded [3,14% Coverage] Reference 1-3,14% Coverage quindi ti informi sulle cose che ti interessano? sì, sui blog dei miei amici ah, i tuoi amici hanno dei

Dettagli

PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Come viene associato un insegnate alla scuola? Cos è il Codice scuola?

PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Come viene associato un insegnate alla scuola? Cos è il Codice scuola? PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Quando si compila il modulo di registrazione, selezionare l opzione scuola.una volta effettuata la registrazione, si può accedere a un ambiente molto

Dettagli

REGIONE PUGLIA ASSESSORATO AFFARI GENERALI UFFICIO CONTRATTI APPALTI

REGIONE PUGLIA ASSESSORATO AFFARI GENERALI UFFICIO CONTRATTI APPALTI REGIONE PUGLIA ASSESSORATO AFFARI GENERALI UFFICIO CONTRATTI APPALTI Documento di Programmazione INFEA della Regione Puglia 2003/2004 (ex deliberazione di G.R. 860/02) - Definizione della strategia complessiva

Dettagli

LA STRATEGIA OBIETTIVI GENERALI

LA STRATEGIA OBIETTIVI GENERALI LA STRATEGIA La comunicazione di CONCORD ITALIA è finalizzata a sensibilizzare la cittadinanza sulle attività, l impatto e la sostenibilità delle nostre azioni nell ambito degli interventi realizzati dai

Dettagli

Il servizio di Teleassistenza: rilevazione della soddisfazione degli utenti

Il servizio di Teleassistenza: rilevazione della soddisfazione degli utenti Provincia di Milano Direzione Centrale Cultura e Affari Sociali Settore Sostegno e Prevenzione delle Emergenze Sociali Ufficio Teleassistenza Il servizio di Teleassistenza: rilevazione della soddisfazione

Dettagli

Listino Servizi Promozione 2012

Listino Servizi Promozione 2012 Listino Servizi Promozione 2012 SERVIZI DI PROMOZIONE GRATUITI Puoi gratuitamente inviarci il materiale per promuovere eventi mostre festival convegni workshop compilando il modulo di segnalazione. Questa

Dettagli

Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015

Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015 Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015 Siamosolidali.it è un progetto promosso dell Ente Cassa di Risparmio di Firenze, nato dalla necessità di sostenere

Dettagli

Risultati sondaggio di gradimento sul sito internet www.rubano.it.

Risultati sondaggio di gradimento sul sito internet www.rubano.it. Risultati sondaggio di gradimento sul sito internet www.rubano.it. Il 9 ottobre 2015 è stata avviata un'indagine rivolta agli "internauti" per capire quali sono i motivi di utilizzo del sito internet comunale

Dettagli

Diventa Personal Fundraiser di UNA Onlus con

Diventa Personal Fundraiser di UNA Onlus con Il nostro Personal Fundraiser sei tu! Hai a cuore la missione di, ne condividi gli obiettivi e sei fortemente motivato a condividerne la bontà con la sua cerchia sociale Non hai timore di metterti in gioco

Dettagli

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. MyEcm. Manuale utente

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. MyEcm. Manuale utente E.C.M. Educazione Continua in Medicina MyEcm Manuale utente Versione 1.3.3 Ottobre 2014 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 3 1. Introduzione 4 2. Registrazione 5 3. Accesso a myecm 8 3.1

Dettagli

MANUALE UTENTE INTERNET

MANUALE UTENTE INTERNET Indagini sulle imprese industriali e dei servizi (gennaio-maggio) Sondaggio congiunturale sulle imprese industriali e dei servizi (settembre-ottobre) MANUALE UTENTE INTERNET Pag. 1 di 20 I N D I C E 1.

Dettagli

PROGETTO DI RIFACIMENTO DEL SITO WEB DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO

PROGETTO DI RIFACIMENTO DEL SITO WEB DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO PROGETTO DI RIFACIMENTO DEL SITO WEB DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO Relazione di tirocinio di Roberta Boffi matricola 046328 Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Facoltà di Psicologia a.a. 2004/05

Dettagli

E sperienze di cittadinanza democratica con bambini, ragazzi e giovani

E sperienze di cittadinanza democratica con bambini, ragazzi e giovani E sperienze di cittadinanza democratica con bambini, ragazzi e giovani NOVEMBRE 2010 S ommario Premessa pag. 4 Un impegno che ha una storia pag. 6 La proposta 2010/2011 pag. 8 Concittadini pag. 10 Fasi

Dettagli

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO Guida per l Attuatore Versione 1.1 Sommario 1 Novità nella procedura informatica... 2 2 Rendicontazione... 3 2.1 Generazione file XML tramite Excel... 3 2.1.1

Dettagli

FAQ AZIENDE: Quali sono le parti della domanda da compilare per prime? (v. istruzioni iscrizione pagg. 5-6)

FAQ AZIENDE: Quali sono le parti della domanda da compilare per prime? (v. istruzioni iscrizione pagg. 5-6) FAQ AZIENDE: (I numeri riportati a fianco di alcune FAQ fanno riferimento rispettivamente alle Istruzioni per i Fornitori, iscrizione e inserimento prodotti e a quelle per processi di vendita, presenti

Dettagli

L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2011 e proiezioni 2012

L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2011 e proiezioni 2012 L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2011 e proiezioni 2012 8^ rilevazione semestrale Giugno 2012 La metodologia Compilazione questionario 180 ONP intervistate nel mese di luglio 2012 Hanno risposto

Dettagli

GESTIRE UN LIONS CLUB

GESTIRE UN LIONS CLUB GESTIRE UN LIONS CLUB Il Segretario può avere un grande aiuto dalla tecnologia PRIMO ASSUNTO DEL SEGRETARIO Inserire i dati che riguardano il mio Club sempre e solo una volta Questo è fondamentale per

Dettagli

ISTRUZIONI PER MODIFICARE AUTONOMAMENTE LO SPAZIO ONLINE (AREA RISERVATA)

ISTRUZIONI PER MODIFICARE AUTONOMAMENTE LO SPAZIO ONLINE (AREA RISERVATA) ISTRUZIONI PER MODIFICARE AUTONOMAMENTE LO SPAZIO ONLINE (AREA RISERVATA) Per aggiornare o modificare lo spazio web accedere all Area riservata in www.shoppingdonna.it cliccando sulla voce LOGIN (in alto

Dettagli

1 Oggetto dell appalto

1 Oggetto dell appalto Gara a procedura aperta dell Autorità Nazionale Anticorruzione per l affidamento di servizi telematici di rassegna stampa; monitoraggio dei flussi di agenzie di stampa mediante concentratore di notizie

Dettagli

Istruzioni per la creazione di un questionario online

Istruzioni per la creazione di un questionario online Istruzioni per la creazione di un questionario online Indice 1. COS E SURVEY 1.0... 3 1.1 Tipologie di questionario... 5 1.2 Tipologie di quesiti... 8 1.3 Modalità di pubblicazione del questionario...13

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

Manuale GUARD GUARD (Gestione Utenze Applicativi e Restrizioni sui Dati) MANUALE PER LA GESTIONE

Manuale GUARD GUARD (Gestione Utenze Applicativi e Restrizioni sui Dati) MANUALE PER LA GESTIONE GUARD (Gestione Utenze Applicativi e Restrizioni sui Dati) MANUALE PER LA GESTIONE 1 A - INTRODUZIONE... 3 B - RICHIESTA NUOVO ACCOUNT... 4 C - COMPLETA REGISTRAZIONE UTENTE... 7 D - PASSWORD DIMENTICATA...

Dettagli

Pubblicazione di contenuti vari sul sito web www.setificio.gov.it

Pubblicazione di contenuti vari sul sito web www.setificio.gov.it Pubblicazione di contenuti vari sul sito web www.setificio.gov.it Istruzioni per i docenti-editor, che hanno la possibilità di pubblicare articoli, modificare o cancellare quelli scritti da loro, modificare

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Guida all amministrazione del servizio MINIMANU.IT.DMPS1400 002 Posta Elettronica Certificata Manuale di amministrazione del servizio PEC di Telecom Italia Trust Technologies

Dettagli

OBIETTIVI E UTILITÀ Weeenmodels.eu LIFE+ Ambiente presente in tutti i report destinati alla Commissione UE 5 anni successivi al progetto

OBIETTIVI E UTILITÀ Weeenmodels.eu LIFE+ Ambiente presente in tutti i report destinati alla Commissione UE 5 anni successivi al progetto 1 OBIETTIVI E UTILITÀ Weeenmodels.eu è pensato per essere non solo il contenitore di tutte le informazioni, comunicazioni e materiali relativi al progetto LIFE+ Ambiente, ma anche per fungere da strumento

Dettagli

Valutazione del servizio di reference in ambito economico, medico, pedagogico e psicologico sessioni del 2010. Rapporto di Ilaria Moroni

Valutazione del servizio di reference in ambito economico, medico, pedagogico e psicologico sessioni del 2010. Rapporto di Ilaria Moroni Valutazione del servizio di reference in ambito economico, medico, pedagogico e psicologico sessioni del 2010 Rapporto di Ilaria Moroni Sommario Premessa Oggetto dell indagine Finalità dell indagine Modalità

Dettagli

Fund raising: una sfida (possibile) per le cooperative sociali

Fund raising: una sfida (possibile) per le cooperative sociali Fund raising: una sfida (possibile) per le cooperative sociali di Giosué Pasqua L appromento Le cooperative sociali, protagoniste nella creazione della coesione sociale e del welfare state, avvertono sempre

Dettagli

IL RUOLO DELLE FONDAZIONI NEL SOSTEGNO E NELLA PROMOZIONE DELL INNOVAZIONE SOCIALE COME FATTORE DI SVILUPPO

IL RUOLO DELLE FONDAZIONI NEL SOSTEGNO E NELLA PROMOZIONE DELL INNOVAZIONE SOCIALE COME FATTORE DI SVILUPPO IL RUOLO DELLE FONDAZIONI NEL SOSTEGNO E NELLA PROMOZIONE DELL INNOVAZIONE SOCIALE COME FATTORE DI SVILUPPO (Relazione al Convegno: Fondazioni e Banche: i sistemi economici locali Fondazione Cassa di Risparmio

Dettagli

PRESENTAZIONE PROGETTO E RICHIESTA DI FINANZIAMENTO. 1 Bando 2009

PRESENTAZIONE PROGETTO E RICHIESTA DI FINANZIAMENTO. 1 Bando 2009 PRESENTAZIONE PROGETTO E RICHIESTA DI FINANZIAMENTO 1 Bando 2009 ASSISTENZA SOCIALE E SOCIO-SANITARIA - RICERCA SCIENTIFICA E IN CAMPO SANITARIO FORMAZIONE - TUTELA, PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DI ATTIVITA

Dettagli

CONTABILITA ON LINE GUIDA ALL USO PER COMITATI PROVINCIALI E REGIONALI REDAZIONE E INVIO DEL BILANCIO CONSUNTIVO

CONTABILITA ON LINE GUIDA ALL USO PER COMITATI PROVINCIALI E REGIONALI REDAZIONE E INVIO DEL BILANCIO CONSUNTIVO CONTABILITA ON LINE GUIDA ALL USO PER COMITATI PROVINCIALI E REGIONALI REDAZIONE E INVIO DEL BILANCIO CONSUNTIVO ACCESSO AD AICS NETWORK Il programma di Contabilità on line è inserito sulla piattaforma

Dettagli

Allegato 1 - ACCESSO WEB/16 Modalità di accreditamento al sistema web e modifica anagrafica

Allegato 1 - ACCESSO WEB/16 Modalità di accreditamento al sistema web e modifica anagrafica Allegato 1 - ACCESSO WEB/16 Modalità di accreditamento al sistema web e modifica anagrafica Ai fini della trasmissione, aggiornamento e visualizzazione dei modelli previsti dalle norme che disciplinano

Dettagli

Ridurre i divari tra il Nord e il Sud del mondo

Ridurre i divari tra il Nord e il Sud del mondo Ridurre i divari Il problema Fino alla fine degli anni sessanta, la cooperazione allo sviluppo si identificava esclusivamente con la cooperazione economica o con l aiuto umanitario di emergenza. Questa

Dettagli

REGISTRO DEI DATORI DI LAVORO SOCIALMENTE RESPONSABILI ai sensi dell art. 15 della L. R. n. 30/2007

REGISTRO DEI DATORI DI LAVORO SOCIALMENTE RESPONSABILI ai sensi dell art. 15 della L. R. n. 30/2007 Dipartimento Istruzione, Formazione e Lavoro Settore Politiche del Lavoro e delle Migrazioni UO MONITORAGGIO E ANALISI REGISTRO DEI DATORI DI LAVORO SOCIALMENTE RESPONSABILI ai sensi dell art. 15 della

Dettagli

intelligenza il tuo tempo libero

intelligenza il tuo tempo libero Il quotidiano online QUALITÀ CERTA DEL BRAND 1 Mentelocale.it è tra le testate giornalistiche di divulgazione culturale dedicate al tempo libero più seguite in Italia, con un numero di visite in continua

Dettagli

Innanzitutto andiamo sul sito http://www.dropbox.com/ ed eseguiamo il download del programma cliccando su Download Dropbox.

Innanzitutto andiamo sul sito http://www.dropbox.com/ ed eseguiamo il download del programma cliccando su Download Dropbox. Oggi parlerò di qualcosa che ha a che fare relativamente con la tecnica fotografica, ma che ci può dare una mano nella gestione dei nostri archivi digitali, soprattutto nel rapporto professionale con altre

Dettagli

Guida SMS. Registrazione servizio sms

Guida SMS. Registrazione servizio sms Registrazione servizio sms Guida SMS Per usufruire del servizio sms bisogna innanzitutto registrarsi nell'area riservata accessibile dall'url http:/// Compilate tutti i campi con i vostri dati e cliccate

Dettagli

Manuale di istruzioni

Manuale di istruzioni Manuale di istruzioni GESTIRE IL MERCATO ONLINE Pagina La Pagina Centrale...1 L Area di Lavoro...1 Inserimento dei vostri prodotti...2 Trovare offerte e richieste...3 Fare e ricevere proposte...4 Accettare

Dettagli

DIDASCALIE LA NOTIZIA. 2013: inizia una nuova fase

DIDASCALIE LA NOTIZIA. 2013: inizia una nuova fase LA NOTIZIA DIDASCALIE 2013: inizia una nuova fase I lettori di didascalie/informa, e innanzitutto i circa settemila insegnanti della scuola in Trentino, assieme ai presidi e al resto del personale, si

Dettagli

Perché perdere il vantaggio di fidelizzare i vostri clienti prima di tutti gli altri? 5 minuti di WEB EVENT sono sufficienti per fare la differenza.

Perché perdere il vantaggio di fidelizzare i vostri clienti prima di tutti gli altri? 5 minuti di WEB EVENT sono sufficienti per fare la differenza. Perché perdere il vantaggio di fidelizzare i vostri clienti prima di tutti gli altri? 5 minuti di WEB EVENT sono sufficienti per fare la differenza. Pensate quanto in più significherebbe per voi avere

Dettagli

GIORNATA DELLA TRASPARENZA

GIORNATA DELLA TRASPARENZA GIORNATA DELLA TRASPARENZA 2014 Venerdì 11 luglio 2014 Università per Stranieri di Perugia Palazzo Gallenga, Sala Goldoniana, ore 10:30 Programma: Palazzo Gallenga Piazza Fortebraccio 4-06123 Perugia Italia

Dettagli

Guida sintetica alle principali funzionalità del sito. Non Profit & Religious Bodies

Guida sintetica alle principali funzionalità del sito. Non Profit & Religious Bodies Guida sintetica alle principali funzionalità del sito Non Profit & Religious Bodies Bologna, Aprile 2014 SOMMARIO www.ilmiodono.it Che Cosa è Come aderire al servizio Navigazione sito Home Page Motore

Dettagli

GUIDA COMPILAZIONE DOMANDA CONTRIBUTO A.S. 2014/15 da lunedì 4 maggio ore 12,00 a giovedì 04 giugno 2015 ore 17,00

GUIDA COMPILAZIONE DOMANDA CONTRIBUTO A.S. 2014/15 da lunedì 4 maggio ore 12,00 a giovedì 04 giugno 2015 ore 17,00 LOMBARDIA DOMANDA ON LINE CONTRIBUTO REGIONALE A.S. 2014/15 PER ENTRARE DIRETTAMENTE NEL SITO DELLA REGIONE DIGITARE: https://gefo.servizirl.it/dgformazione/ (O clicca direttamente su questo link) GUIDA

Dettagli

Rossana Arioli Piazza Formenti, 3 20013 Magenta (MI) 02 9735205 ufficio.stampa@comunedimagenta.it www.comunedimagenta.it

Rossana Arioli Piazza Formenti, 3 20013 Magenta (MI) 02 9735205 ufficio.stampa@comunedimagenta.it www.comunedimagenta.it Categoria 3 85 Scheda del progetto Comune di Magenta Rossana Arioli Piazza Formenti, 3 20013 Magenta (MI) 02 9735205 ufficio.stampa@comunedimagenta.it www.comunedimagenta.it Progetto di rinnovamento sito

Dettagli

LA RICERCA NON E MAI STATA COSI VELOCE! Guida rapida al nuovo sistema il fisco online

LA RICERCA NON E MAI STATA COSI VELOCE! Guida rapida al nuovo sistema il fisco online LA RICERCA NON E MAI STATA COSI VELOCE! Guida rapida al nuovo sistema il fisco online Annota qui le tue credenziali per averle sempre a portata di mano login Password Cos è il Nuovo sistema il fisco Il

Dettagli