Procedura di Importazione dati da banche dati esterne verso F.M.I. Sistema SDDI DIV I DETTAGLIO DELLE TABELLE E DEI CAMPI INTERESSATI E RELATIVE NOTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Procedura di Importazione dati da banche dati esterne verso F.M.I. Sistema SDDI DIV I DETTAGLIO DELLE TABELLE E DEI CAMPI INTERESSATI E RELATIVE NOTE"

Transcript

1 Procedura di Importazione dati da banche dati esterne verso F.M.I. Sistema SDDI DIV I DETTAGLIO DELLE TABELLE E DEI CAMPI INTERESSATI E RELATIVE NOTE Il seguente prospetto indica la lista delle tabelle mdb della banca dati SDDI DIV I, con il numero dei relativi record ivi contenuti, coinvolte nel processo di import, eseguito di recente, verso l applicativo F.M.I. Nella colonna Dati di Importazione è indicato l esito della procedura di import sopra indicata con le relative difficoltà incontrate. Si evidenzia che i dati qui di seguito riportati si riferiscono al periodo maggio 2009 e pertanto il numero dei record interessati potrebbe essere variato, ma in misura relativa, in ragione del tempo trascorso. Nr. Tabella 1 Abilitazioni 2 AmministrazioniPreRuolo 3 archivio-postapartenza 4 archivio-protocollo 5 art53_candidature 6 ASSENZE 7 CESSAZ 8 CITTA 9 COMUNI 10 Con Descrizione e contenuto delle abilitazioni professionali Utilizzata per con tipologiche FM Servizi militari o altre amministrazioni antecedenti. Usato per servizi militari Vuoto nell ultima Vuoto nell ultima Vuoto nell ultima Presente solo nella Archivio temporaneo interno Dipendenti cessati. Usato per verifica presenza nello storico. gestita nell import gestite nell import Usata Note Record Totali Dati di Importazione Record importati Record non importati Si Si Si

2 11 Con B 12 ConOLD 13 ConRelDir Corsi Elenco corsi Si CriteriCollocamentoRiposo delle sanzioni discipl. 16 Disciplina Usato per controllo tipologiche 17 Disciplinaold Contiene solo numeri matricola 18 Disponibilita Indica le disponibilità. Non gestibile in FM 19 DisponibilitaMarco Tabella delle 20 Ele2 anagrafiche dei dipendenti 21 ENTIMATRICOLARI al programma 22 Esclusi Indica gli esclusi da scrutini. Non gestibile in FM 23 Esclusioni Indica le cause di esclusione da scrutini. Non gestibile in FM 24 FOTO Non significativa. Indica le matricole a cui chiedere la foto. 100 (duplicaz ioni) Si Si FOTOPROVA 26 GiudiziRelDir 27 GiudiziRelDir2 28 importaexcel 29 incarichi_totale Tabella di prova. 5 record. Non gestibile in FM.. Non utilizzata. Contiene la lista degli incarichi dei

3 30 Incarichi_totale_ipotesi 31 INDIRIZZARI 32 INDIRIZZARIO 33 ISA 34 Lingue 35 35b MANIFESTAZIONI GENERALI MANIFESTAZIONI GENERALI 37 MATR_FASC 38 Matricol 39 MOTCESS 40 nuova tabella di RUOLO 41 ParametriSettori 42 ParametriSettori_paolo 43 Penale 44 PenaleOLD 45 PREMIO 46 PROSPETTO 47 Provvedimento 48 QUAL 49 QUALIF dipendenti già gestita mediante altra tabella.. Non utilizzata. Contiene la lista degli incarichi dei dipendenti già gestita mediante altra tabella. Indirizzi degli uffici. Non importata. lingue. Usata solo per verifiche. Manifestazioni per sede. Non usata. Non attinente a FM. Numero fascicolo associato a matricola. Non gestita. motivi di cessazione. Usata per controlli Tabella ruolo. Non gestibile in FM. Ruolo è funzione da aggiungere.. Non gestita. Non attinente.. Vecchia della riconoscimenti. Usata per tipologiche delle qualifiche. Usata per controllo ed qualifiche. Non usata perché recuperata da tabella ELE Si Si Si

4 50 QUALIFICHE 51 registro_matricola 52 RelazioniDirigenziali qualifiche. Usata per aggiornamento Entrate uscite fogli. Non gestita Gestita assieme a RI+Trappinfo per i rapporti informativi 53 RelDir2 Vuota 54 RelDirGiudiziPersonali Non utilizzata. Non trovata collocazione su FM. Si (già esistenti) Si RelDirigBackup Tabella di backup 56 Revoche 57 RI 58 Ruolo 59 Ruolo31/12/ Scrutinandi 61 Scrutini 62 SEDI Non compresa. Gestita assieme a Relazioni+Trappinfo per i rapporti informativi Non importabile. Ruolo non presente in FM. Funzione Evolutiva. Backup della Non importata. Scrutinio è funzione evolutiva. Non importata. Scrutinio è funzione evolutiva E la tabella dei trasferimenti del personale Si Si (duplicaz ioni o incoeren ze) 63 sedi al 20/12/2004 Backup 64 SEDI_X_trasferimenti SEDI1 Copia di sedi 66 Sedinuova(ipotesi) 67 ServiziPreRuolo 68 SOTTOFASC 69 Stampe 70 STATCIV 71 t_analisi_uffici 72 T_aspirazioni 73 T_supplenze Tabella tipologica per servizi militari. Usata per Si Non gestita.. stati civili. Non gestibile in import Non gestita in import. Tabella degli incarichi a scavalco. 331

5 74 T_tasti 75 T_visibilita_tasti_x_utenti 76 T241.. Non comprensibile tabeff Vuota 78 TABELLA DI RUOLO TABELLA REGIONI 80 TABELLA REPARTI 81 TABELLA UFFICI su personale di ruolo. Non gestita. Non presente nella necessaria per l import necessaria per l import necessaria per l import Tabella_dati_coniuge Vuota 83 TABILITAZIONI 84 Tabqual 85 TABREP 86 TANAGRAFICA 87 Tanzianita 88 TASSENZE 89 Tconvocazioni 90 TCORSO 91 TCorsoAvanzamento 92 TDestinatariConv 93 TDirigenti Abilitazioni usata la tabella abilitazioni. Altra tabella tipologie qualifiche Tabella degli uffici della polizia di stato. Usata per codificare le sedi in ele2. ha richiesto la sequenza di numerose query per la transcodifica. Nella prima conteneva le anagrafica di dipendenti attivi e storici assieme. per ricavare l anzianità di servizio Presente nella Usata per l importazione delle assenze Non attinente. Corsi seguiti dai dipendenti Non compreso o non attinente. attinente.. Selezione di anagrafiche dei dirigenti Si Si corrispon dono alla tabella tanagrafi ca: storici Si TDisciplina Non utilizzata

6 95 Tdisponibilità Non utilizzata Tincarichidiservizio Non utilizzata. Tabella basata su incarichi per calcolo di punteggi non compresi b Incarichitemporanei Non utilizzata Tindirizzi Vuota 98 Tipi Uffici 99 TipoIncarico 100 TipoTrasf 101 Titoli dei tipi uffici. Non usata. Usato per con tipologiche FM Non utilizzato. Usato metodo manuale per importazione dei trasferimenti. titoli di studio Si Si TLAVORIORIGINALI Lavori originali Si Tlingue Conoscenza lingue Si tlocalità Non utilizzata 105 Tmedaglie 106 Tprefetti Usata con riconoscimenti per l importazione Non gestita e non attinente TProvvedimenti Vuota 108 TPUBBLICAZIONI 109 TQUALIFICA 110 Truoli 111 Ttitolistudio 112 TRAPPINFO 113 TRICONOSCIMENTI 114 TSEDE Pubblicazioni. Non presente nell ultima Non utilizzata perchè recuperata da ELE2 Non utilizzata. La gestione ruolo è una funzione evolutiva da fare. Importata: dare spiegazioni per i record non importati. Tabella creata per recuperare le sedi storiche testuali Si TSERVIZIPRERUOLO 116 TSTATCIV Servizi militari Gestiti in servizipreruolo stati civili. Non gestibile in import

7 117 TTITOLISTUDIO 118 Ttrasfe Titoli di studio dei dipendenti trasferimenti. Non utilizzata perche non riferita completamente in sedi. Si Tutilizzabilità Idoneità al servizio Si Vcp-31/12/ Versione_sddi Tabella non attinente 43 14

Banca Dati Giuridica del Personale della Polizia di Stato

Banca Dati Giuridica del Personale della Polizia di Stato All. 5 DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA Direzione Centrale per le Risorse Umane Banca Dati Giuridica del Personale della Polizia di Stato Manuale Utente 1. Manuale Utente Banca Dati Giuridica del

Dettagli

GESTIONE DEI FASCICOLI DEL PERSONALE

GESTIONE DEI FASCICOLI DEL PERSONALE LISTA DI DISTRIBUZIONE Direttori Presidi Ospedalieri Direttori Dipartimenti Responsabili Settori Amministrativi Direttori UU.OO. Rev. Causale Redazione Verifica Approvazione DG 01 Prima stesura -U.O. Qualità-

Dettagli

Y l Il1 IIIII I IY IIlIIlllllIlIlllIlIllllIl I I Ill

Y l Il1 IIIII I IY IIlIIlllllIlIlllIlIllllIl I I Ill Mod. 401255 DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA DIREZIONE GENERALE DEL PERSONALE E DELLA FORMAZIONE Ufficio I11 - Sez. IV - Promozioni ed avanzamenti polizia penitemiaria Prot. n. Y l Il1 IIIII

Dettagli

VALUTAZIONE TITOLI. Ai titoli posseduti da ciascun candidato non può essere attribuito un punteggio complessivo superiore a 10/20, così suddiviso:

VALUTAZIONE TITOLI. Ai titoli posseduti da ciascun candidato non può essere attribuito un punteggio complessivo superiore a 10/20, così suddiviso: VALUTAZIONE TITOLI I titoli da valutare sono costituiti dagli elementi risultanti dalla documentazione personale di ciascun concorrente, avuto riguardo ai risultati dei corsi di istruzione, al titolo di

Dettagli

NOTA. Long Term Care Adempimenti per la comunicazione dei nominativi degli aventi diritto. Procedura per le Aziende non ancora iscritte alla Casdic

NOTA. Long Term Care Adempimenti per la comunicazione dei nominativi degli aventi diritto. Procedura per le Aziende non ancora iscritte alla Casdic NOTA Long Term Care Adempimenti per la comunicazione dei nominativi degli aventi diritto Procedura per le Aziende non ancora iscritte alla Casdic Le aziende neo conferenti mandato di rappresentanza sindacale

Dettagli

Brescia, 27 agosto 2014 AVVISO PUBBLICO. in ordine al conferimento di incarico temporaneo nella qualifica sottoindicata:

Brescia, 27 agosto 2014 AVVISO PUBBLICO. in ordine al conferimento di incarico temporaneo nella qualifica sottoindicata: Prot. n.0047433/bc S P E D AL I C I V I L I B R E S C I A AVVISO PUBBLICO Brescia, 27 agosto 2014 in ordine al conferimento di incarico temporaneo nella qualifica sottoindicata: N.3 POSTI DI COLLABORATORE

Dettagli

Modulo gestione antiriciclaggio. Soggetti coinvolti

Modulo gestione antiriciclaggio. Soggetti coinvolti Modulo gestione antiriciclaggio Il modulo consente la completa gestione di tutti gli adempimenti previsti per i liberi professionisti dalla normativa vigente in materia di antiriciclaggio. In particolare

Dettagli

4 Data Transformation Services

4 Data Transformation Services Data Transformation Services Data Transformation Services (tutorial) 10 novembre 2000 La preparazione dei dati richiede lo svolgimento coordinato di un grande numero di attività attività estrazione dei

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line 16 Gennaio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO DI DOMANDA ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO...

Dettagli

Procedura Regolarità contributiva online: criteri di verifica

Procedura Regolarità contributiva online: criteri di verifica Procedura Regolarità contributiva online: criteri di verifica Obiettivo della procedura Regolarità contributiva online è determinare, in automatico, il requisito di regolarità contributiva di un soggetto,

Dettagli

M.U.T. Modulo Unico Telematico. Specifiche Tecniche Interfaccia Software Gestionale Cassa Edile

M.U.T. Modulo Unico Telematico. Specifiche Tecniche Interfaccia Software Gestionale Cassa Edile M.U.T. Modulo Unico Telematico Specifiche Tecniche Interfaccia Software Gestionale Cassa Edile Nuove funzionalità di interattività tra Cassa Edile e Impresa/Consulente Novembre 2015 Invio di flussi di

Dettagli

f'/. /. / ///'.../J... ALL'UFFICIO RIJ_L CAPO Dg~P~TIMENTO- U.O.R..l- AitT' {;.( OlA ~~. SEDE

f'/. /. / ///'.../J... ALL'UFFICIO RIJ_L CAPO Dg~P~TIMENTO- U.O.R..l- AitT' {;.( OlA ~~. SEDE . f'/. /. / ///'..../J..../ jh~""~;i"~";:' r~,.,/.. /~~,;~"~".)h,;";,,.;,;,,. /"';~/'/; ;,,,~'f"'j'" (/>"...,,;#,..t;,-,,, "'~ n?/. //-).;,.",,1/,..,;(~.A:N"':"'.n,. Prot. n fii fliliiii' "'Ilfl"~"rflr

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a prov. ( ) il e residente in

Il/la sottoscritto/a nato/a a prov. ( ) il e residente in ALLEGATO A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA SUI DATI PERSONALI Il/la sottoscritto/a nato/a a prov. ( ) il e residente in Codice Fiscale P. IVA Consapevole della sussistenza di responsabilità penale in cui incorre

Dettagli

Gestionale CUS Parma Golf

Gestionale CUS Parma Golf Gestionale CUS Parma Golf Michele Minelli 1 Login I dati di accesso sono i soliti E possibile effettuare ogni operazione tranne il ripristino del database. Per questo è stato previsto un accesso separato

Dettagli

130.1 Conto corrente di corrispondenza

130.1 Conto corrente di corrispondenza 139 Capitolo 130 Conti correnti 130.1 Conto corrente di corrispondenza..........................................139 130.1.1 Conto corrente attivo per il cliente................................... 139 130.1.2

Dettagli

Registro Imprese. I trasferimenti di sede delle società

Registro Imprese. I trasferimenti di sede delle società Registro Imprese I trasferimenti di sede delle società Indice TRASFERIMENTI DI SEDE Trasferimento sede (nello stesso comune) presso un unità locale già esistente 3 Trasferimento sede (nello stesso comune)

Dettagli

Tipo di controllo. Criteri di controllo

Tipo di controllo. Criteri di controllo Settore Normativa di riferimento L. 68/99 art. 3 L. 133/2008 Decreto direttoriale n. 345 del 17/09/2013 Tipo di procedimento Verifica dell ottemperanza all obbligo di assunzione disabili Genere di impresa

Dettagli

MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE Al Comune di Vittorio Veneto Piazza del Popolo, n. 14 31029 VITTORIO VENETO (TV) Oggetto: Procedura aperta per l affidamento della

Dettagli

Conti correnti. 130.1 Conto corrente di corrispondenza. 130.1.1 Conto corrente attivo per il cliente. TXT HTM PDF pdf

Conti correnti. 130.1 Conto corrente di corrispondenza. 130.1.1 Conto corrente attivo per il cliente. TXT HTM PDF pdf TXT HTM PDF pdf P1 P2 P3 P4 313 Conti correnti Capitolo 130 130.1 Conto corrente di corrispondenza..........................................313 130.1.1 Conto corrente attivo per il cliente...................................

Dettagli

Art. 4 (Registro Assistenza)

Art. 4 (Registro Assistenza) - REGOLAMENTO - INTERVENTI A FAVORE DI ANZIANI E PERSONE CON DISABILITA NON AUTOSUFFICIENTI RESIDENTI IN TERRITORIO CHE SI AVVALGONO DELL ASSISTENZA PRIVATA. Art. 1 (Finalità) Il presente Regolamento,

Dettagli

CHIEDE. La permanenza o l aggiornamento della propria posizione nella graduatoria ;

CHIEDE. La permanenza o l aggiornamento della propria posizione nella graduatoria ; Al Sindaco del Comune di Orbetello OGGETTO: DOMANDA PER L INSERIMENTO O LA PERMANENZA NELLE GRADUATORIE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO, A TEMPO DETERMINATO, DI INCARICHI E SUPPLENZE NEGLI ASILI NIDO E

Dettagli

Istituto Nazionale Previdenza Sociale AVVISO. per la formazione di liste di Avvocati domiciliatari e/o sostituti di udienza per contenzioso INPS

Istituto Nazionale Previdenza Sociale AVVISO. per la formazione di liste di Avvocati domiciliatari e/o sostituti di udienza per contenzioso INPS Istituto Nazionale Previdenza Sociale AVVISO per la formazione di liste di Avvocati domiciliatari e/o sostituti di udienza per contenzioso INPS L Istituto Nazionale Previdenza Sociale - I.N.P.S. pubblica

Dettagli

CITTA DI CANELLI P r o v i n c i a d i A s t i

CITTA DI CANELLI P r o v i n c i a d i A s t i CITTA DI CANELLI P r o v i n c i a d i A s t i AVVISO DI SELEZIONE PER LA COPERTURA AI SENSI DELL ART.110 COMMA 1 DEL D.LGS. 267/2000 DI N. 1 POSTO MEDIANTE INCARICO DI QUALIFICA DIRIGENZIALE A TEMPO DETERMINATO,

Dettagli

Gestione dei rifiuti

Gestione dei rifiuti IL SOFTWARE PER LA SICUREZZA E L AMBIENTE STRUMENTO Gestione dei rifiuti Gestione dei rifiuti La finalità dello strumento Rifiuti di Risolvo è una rapida registrazione delle operazioni di carico e scarico,

Dettagli

Come predisporre i dati per l invio

Come predisporre i dati per l invio Come predisporre i dati per l invio Le scuole che non utilizzano SISSI Prima di effettuare le operazioni di invio è necessario predisporre il file di tipo testuale (creando in una qualsiasi cartella il

Dettagli

Su carta intestata del concorrente Marca da bollo 16,00 SCHEMA ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA

Su carta intestata del concorrente Marca da bollo 16,00 SCHEMA ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA Su carta intestata del concorrente Marca da bollo 16,00 Allegato A al bando di gara per l affidamento del servizio di Tesoreria comunale (da inserire nella Busta A)documentazione amministrativa) SCHEMA

Dettagli

AGRISIAN S.C.P.A. Manuale Utente Fascicolo Aziendale

AGRISIAN S.C.P.A. Manuale Utente Fascicolo Aziendale S.C.P.A. Novembre 2005 2-62 Controllo delle modifiche Edizione Pubblicato Motivo della revisione Cap./Par. Modificati 3-62 Indice Introduzione... 4 Anomalie domanda... 6 Lista delle domande con anomalie...7

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 3/23-3 riferimento 83 AMMINI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO In attuazione alla

Dettagli

MANUALE CANTINA 04.01

MANUALE CANTINA 04.01 MANUALE CANTINA 04.01 Si tratta di un programma per la gestione di una cantina che permette di mantenere un archivio aggiornato di tutte le bottiglie che vi sono conservate. Il suo utilizzo è pensato sia

Dettagli

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE CAT. D PER L AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DI FERRARA

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE CAT. D PER L AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DI FERRARA PUBBLICATO SUL B.U.R. N. 108 DEL 13/07/2011 SCADENZA ORE 12,00 DEL 28 LUGLIO 2011 Prot. Determina n. 951 del 30.06.2011 Ferrara, 13 Luglio 2011 AR/ AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A TEMPO

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line 16 Gennaio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO DI DOMANDA ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO...

Dettagli

versione: 2.6 data: 04.02.2014 autore: Infocamere

versione: 2.6 data: 04.02.2014 autore: Infocamere Guida alla compilazione dell iscrizione nel RI/REA dei soggetti abilitati all attività di agente e rappresentante di commercio, agente di affari in mediazione, mediatore marittimo e spedizioniere in versione:

Dettagli

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO N. 2/2010 - SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALL ASSUNZIONE DI UN ESPERTO RICERCATORE CON

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto CITTA di GINOSA Provincia di Taranto Ufficio Personale P.zza Marconi - C.A.P. 74013 Tel. 099.8290233-Fax.099.8244826 Cod. Fisc.: 80007530738 - P.I 00852030733 AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER

Dettagli

Organizzazione delle informazioni: Database

Organizzazione delle informazioni: Database Organizzazione delle informazioni: Database Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche Italiane. e per le Informazioni bibliografiche. Manuali utente per SBN WEB. Versione 1.

Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche Italiane. e per le Informazioni bibliografiche. Manuali utente per SBN WEB. Versione 1. Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche Italiane e per le Informazioni bibliografiche Manuali utente per SBN WEB Versione 1.0 Produzione editoriale Vers. 1.0 27/09/2013 Pagina 1 Sommario

Dettagli

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M.Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CONCERNENTI

Dettagli

Manuale Operativo. Istituto Nazionale Previdenza Sociale DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI

Manuale Operativo. Istituto Nazionale Previdenza Sociale DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI Manuale Operativo Istruzioni per l utilizzo del Software di controllo uniemens aggregato per l invio mensile unificato delle denunce retributive individuali (EMENS) e delle denunce contributive aziendali

Dettagli

Gecom Paghe. Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4. ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 )

Gecom Paghe. Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4. ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 ) Gecom Paghe Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4 ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 ) TE7304 2 / 16 INDICE Comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi ai modelli 730-4...

Dettagli

Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015]

Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Panoramica... 2 Menù principale... 2 Link Licenza... 3 Link Dati del tecnico... 3 Link

Dettagli

MODELLO DI DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA

MODELLO DI DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA Allegato 2d MODELLO DI DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento del servizio di trasporto scolastico per gli anni scolastici 2014/2015; 2015/2016; 2016/2017. CIG

Dettagli

GESTIONE CANTINA MANUALE UTENTE. @caloisoft GESTIONE CANTINA 1

GESTIONE CANTINA MANUALE UTENTE. @caloisoft GESTIONE CANTINA 1 GESTIONE CANTINA MANUALE UTENTE @caloisoft GESTIONE CANTINA 1 IL PROGRAMMA CANTINA Si tratta di un programma per la gestione di una cantina che permette di mantenere un archivio aggiornato di tutte le

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI E PERSONALE

SETTORE AFFARI GENERALI E PERSONALE RSPONSABIL : Rag. Sabrina Zampieri 01 Domanda di partecipazione al procedimento selettivo D ufficio TRMIN DI 30 gg. dalla data della prima prova VNTUAL - Raccomandata ar all interessato da individuare

Dettagli

Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (C.I. 15) Access

Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (C.I. 15) Access Università degli Studi di Palermo Dipartimento di Ingegneria Informatica Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (C.I. 15) Anno Accademico 2009/2010 Docente: ing. Salvatore Sorce Access C.d.L. in Igiene

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE. Fra ASSOCIAZIONE LOGOPEDISTI MARCHE. Italiana Assicurazioni S.p.A.

CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE. Fra ASSOCIAZIONE LOGOPEDISTI MARCHE. Italiana Assicurazioni S.p.A. CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE Fra ASSOCIAZIONE LOGOPEDISTI MARCHE e Italiana Assicurazioni S.p.A. La Convenzione Contiene la previsione degli obblighi delle Parti in relazione

Dettagli

Gli aspetti di maggiore rilievo di tale normativa, ai fini della presente circolare, possono essere così riepilogati:

Gli aspetti di maggiore rilievo di tale normativa, ai fini della presente circolare, possono essere così riepilogati: DIREZIONE GENERALE AI DIRIGENTI GENERALI COMPARTIMENTALI istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell amministrazione pubblica CIRCOLARE N. 66 DEL 10 DICEMBRE 2004 AI DIRETTORI DEGLI UFFICI PROVINCIALI

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI DATI AGGREGATI SANITARI E DI RISCHIO USANDO IL SOFTWARE WINASPED (Allegato 3b Dlg81-2008)

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI DATI AGGREGATI SANITARI E DI RISCHIO USANDO IL SOFTWARE WINASPED (Allegato 3b Dlg81-2008) GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI DATI AGGREGATI SANITARI E DI RISCHIO USANDO IL SOFTWARE WINASPED (Allegato 3b Dlg81-2008) Questa guida si riferisce alla versione del software 3.5.104 o successive. Ultimo aggiornamento

Dettagli

INPS - Messaggio 18 novembre 2014, n. 8838

INPS - Messaggio 18 novembre 2014, n. 8838 INPS - Messaggio 18 novembre 2014, n. 8838 Salvaguardia di cui all articolo 2, comma 1 della legge 147/2014, (32.100 sesta salvaguardia). Prodotti WebDom per l acquisizione delle domande di verifica del

Dettagli

REGOLAMENTO SULLE PROCEDURE SELETTIVE RISERVATE AL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO

REGOLAMENTO SULLE PROCEDURE SELETTIVE RISERVATE AL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO REGOLAMENTO SULLE PROCEDURE SELETTIVE RISERVATE AL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO Articolo 1 Finalità e definizione 1. Il presente regolamento disciplina in prima applicazione le procedure selettive

Dettagli

Quale è la differenza tra Amministrazione procedente e Amministrazione certificante?

Quale è la differenza tra Amministrazione procedente e Amministrazione certificante? INDICE INDICE...1 Aspetti generali...2 Quale è la differenza tra Amministrazione procedente e Amministrazione certificante?...2 Dichiarazioni sostitutive di certificazione e di atti di notorietà...2 Quale

Dettagli

ALL. A All Istituto Comprensivo Statale Don Bosco Via Antonio Vivaldi 2 36010 Monticello Conte Otto (VI)

ALL. A All Istituto Comprensivo Statale Don Bosco Via Antonio Vivaldi 2 36010 Monticello Conte Otto (VI) ALL. A All Istituto Comprensivo Statale Don Bosco Via Antonio Vivaldi 2 36010 Monticello Conte Otto (VI) DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI FORNITORI E DEI PRESTATORI DI SERVIZI DI FIDUCIA DELL ISTITUTO

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara - A.A. 2014/15 Dott. Valerio Muzzioli ORDINAMENTO DEI DATI

Università degli Studi di Ferrara - A.A. 2014/15 Dott. Valerio Muzzioli ORDINAMENTO DEI DATI ORDINAMENTO DEI DATI Quando si ordina un elenco (ovvero una serie di righe contenenti dati correlati), le righe sono ridisposte in base al contenuto di una colonna specificata. Distinguiamo due tipi di

Dettagli

Il presente supporto consente la gestione delle gare Giovanili. Premere il pulsante Immissione Dati Gara

Il presente supporto consente la gestione delle gare Giovanili. Premere il pulsante Immissione Dati Gara Il presente supporto consente la gestione delle gare Giovanili. Premere il pulsante Immissione Dati Gara Su questa pagina si devono inserire i dati caratteristici della gara Premere il pulsante Inserimento

Dettagli

Guida ai servizi online della Provincia di Milano

Guida ai servizi online della Provincia di Milano Guida ai servizi online della Provincia di Milano - 1 - Modalità di accesso per accedere al servizi online il cittadino deve essersi presentato la prima volta al Centro per l impiego del proprio domicilio

Dettagli

Funzioni di Trasferimento Movimenti

Funzioni di Trasferimento Movimenti Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Trasferimento Movimenti Airone Funzione di Trasferimento Movimenti pag. 1 Indice INTRODUZIONE... 3 FUNZIONE DI TRASFERIMENTO MOVIMENTI... 3 Configurazione dell applicazione...4

Dettagli

INDICE PAGINE ALLEGATO

INDICE PAGINE ALLEGATO ALLEGATO SCAMBIO DATI COMMITTENTE/AGGIUDICATARIO INDICE PAGINE ALLEGATO A.1 Modalita di Scambio Dati pag. 2 A1.1 Fasi di Svolgimento delle Attivita di Gara pag. 2 A1.2 File di Scambio pag. 3 A1.3 Tracciati

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO Con deliberazione 1 settembre 2010 n. 1231 é stata indetta selezione per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa ad un

Dettagli

5.6.1 REPORT, ESPORTAZIONE DI DATI

5.6.1 REPORT, ESPORTAZIONE DI DATI 5.6 STAMPA In alcune circostanze può essere necessario riprodurre su carta i dati di tabelle o il risultato di ricerche; altre volte, invece, occorre esportare il risultato di una ricerca, o i dati memorizzati

Dettagli

Riapertura termini BANDO DI GARA - SETTORI SPECIALI

Riapertura termini BANDO DI GARA - SETTORI SPECIALI Riapertura termini BANDO DI GARA - SETTORI SPECIALI SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione Ufficiale: HERA Bologna Srl Indirizzo Postale: Viale C.

Dettagli

Le domande pervenute oltre tale termine non saranno prese in considerazione dalla competente Commissione di Concorso.

Le domande pervenute oltre tale termine non saranno prese in considerazione dalla competente Commissione di Concorso. Comune di Alezio Provincia di Lecce A Λ I І I A C Città Messapica BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 4 (QUATTRO) LICENZE DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA (fino a 9 posti compreso

Dettagli

INPS. Area Aziende. Manuale utente: Procedura di gestione delle deleghe

INPS. Area Aziende. Manuale utente: Procedura di gestione delle deleghe Istituto Nazionale Previdenza Sociale INPS Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Area Aziende : Procedura di gestione delle deleghe Documento: della procedura per la comunicazione e la gestione

Dettagli

M:\Manuali\VARIE\GENERAZIONE REPORT PARAMETRICI.doc GENERAZIONE REPORT PARAMETRICI

M:\Manuali\VARIE\GENERAZIONE REPORT PARAMETRICI.doc GENERAZIONE REPORT PARAMETRICI M:\Manuali\VARIE\GENERAZIONE REPORT PARAMETRICI.doc GENERAZIONE REPORT PARAMETRICI Di seguito, riportiamo le istruzioni per la gestione delle query parametriche utile ad eventuali ricerche di casi particolari,

Dettagli

Istruzione Programma Pensione

Istruzione Programma Pensione Istruzione Programma Pensione Indice 1. Premessa...pag 3 2. Installazione... 4 3. Funzionamento... 5 3.1 Calcolo Pensione... 6 3.2 Calcolo TFR-TFS... 7 4. Inserimento dati... 8 4.1 Quadro Anagrafe... 8

Dettagli

DELEGHE di MANDATO. Funzioni per la gestione

DELEGHE di MANDATO. Funzioni per la gestione DELEGHE di MANDATO Funzioni per la gestione ASSESSORATO AGRICOLTURA Servizio Informativo Agricolo Regionale SETTEMBRE 2009 1 NOTE PER LA COMPILAZIONE 1) LE TIPOLOGIE DI UTENTI nell applicazione MANDATO

Dettagli

Istituto Nazionale Previdenza Sociale. Direzione regionale Toscana AVVISO

Istituto Nazionale Previdenza Sociale. Direzione regionale Toscana AVVISO Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione regionale Toscana AVVISO per la formazione di liste triennali di Avvocati domiciliatari e/o sostituti di udienza per contenzioso INPS L Istituto Nazionale

Dettagli

...l...sottoscritt... (cognome e nome) C H I E D E

...l...sottoscritt... (cognome e nome) C H I E D E Allegato A SCHEMA DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER COLLOQUIO, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA CUI POTER ATTINGERE PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO, DI COLLABORATORI

Dettagli

LABORATORIO. 2 Lezioni su Basi di Dati Contatti:

LABORATORIO. 2 Lezioni su Basi di Dati Contatti: PRINCIPI DI INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN SCIENZE BIOLOGICHE Gennaro Cordasco e Rosario De Chiara {cordasco,dechiara}@dia.unisa.it Dipartimento di Informatica ed Applicazioni R.M. Capocelli Laboratorio

Dettagli

QUICK GUIDE ALUNNI PLUS

QUICK GUIDE ALUNNI PLUS QUICK GUIDE ALUNNI PLUS Quest applicazione consente di gestire una serie di funzionalità non presenti nel pacchetto standard di gestione anagrafe alunni. All interno della procedura sono presenti funzionalità

Dettagli

Da inserire nel plico in uno con la dichiarazione sostitutiva denominata "Allegato A", con la dichiarazione/i

Da inserire nel plico in uno con la dichiarazione sostitutiva denominata Allegato A, con la dichiarazione/i Azienda Ospedaliera di rilievo nazionale e di alta specializzazione GARIBALDI Catania "Allegato B" Oggetto: Istituzione albo ditte ai sensi dell art. 24 bis Legge n. 109/94 come recepita dalle LL.RR. n.

Dettagli

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico SCADENZA 11.12.2015 AVVISO 5 DIR. SCIENT. PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA

Dettagli

Esso scambia i dati con il sistema di accasermamento mediante database Microsoft sqlserver 2005.

Esso scambia i dati con il sistema di accasermamento mediante database Microsoft sqlserver 2005. L applicativo WEB AUDITING GESTIONALE 3.0 della DIREZIONE CENTRALE DEI SERVIZI TECNICO - LOGISTICI E DELLA GESTIONE PATRIMONIALE è un sistema tecnologicamente avanzato che fornisce supporto all intero

Dettagli

PROCEDURA APERTA (AI SENSI DEL D.LGS.163/2006 E S.M.I.)

PROCEDURA APERTA (AI SENSI DEL D.LGS.163/2006 E S.M.I.) PROCEDURA APERTA (AI SENSI DEL D.LGS.163/2006 E S.M.I.) PER L'ACQUISIZIONE DEL SERVIZIO EVOLUTIVO E DI ASSISTENZA SPECIALISTICA DEL SISTEMA INFORMATIVO LAVORO BASIL DELLA REGIONE BASILICATA P.O. FSE Basilicata

Dettagli

www.saggese.it www.domenicosaggese.it Pagina 1 di 10

www.saggese.it www.domenicosaggese.it Pagina 1 di 10 Materiale prodotto da Domenico Saggese unicamente come supporto per i suoi corsi. E lecito trattenerne una copia per uso personale; non è autorizzato alcun uso commerciale o in corsi non tenuti od organizzati

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SCHEMA DI DECRETO LEGISLATIVO AI SENSI DELL ARTICOLO 1, COMMI 1 e 2, DELLA LEGGE 4 NOVEMBRE 2010, N. 183, IN TEMA DI ACCESSO ANTICIPATO AL PENSIONAMENTO PER GLI ADDETTI ALLE LAVORAZIONI PARTICOLARMENTE

Dettagli

il modulo copia commissione digitale su tablet

il modulo copia commissione digitale su tablet Android users guide il modulo copia commissione digitale su tablet Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale di Sovizzo

Istituto Comprensivo Statale di Sovizzo Istituto Comprensivo Statale di Sovizzo Via V. Alfieri, 3 - C.A.P. 36050 SOVIZZO (prov. Vicenza) Tel:. 0444/551121 0444/536507 FAX: 0444/378560 COD. FISC. 95056500242 COD. MECC. VIIC83700N http://www.icsovizzo.gov.it

Dettagli

Oggetto: Avviso di mobilità di comparto Art. 57 del CCNL Comparto Università 2006/2009.

Oggetto: Avviso di mobilità di comparto Art. 57 del CCNL Comparto Università 2006/2009. Prot. n. 0012786 del 28/02/2014 Ai Direttori Generali/Amministrativi delle Università LORO SEDI Oggetto: Avviso di mobilità di comparto Art. 57 del CCNL Comparto Università 2006/2009. Al fine di favorire

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA Comune di Pisa AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA (ART. 30 D.LGS. 165/2001) PER LA COPERTURA DI4 POSTI DI CATEGORIA C, PROFILO PROFESSIONALE AGENTE POLIZIA MUNICIPALE - CCNL REGIONI AUTONOMIE LOCALI IL DIRIGENTE

Dettagli

AGGIORNAMENTO F 10/11/2015

AGGIORNAMENTO F 10/11/2015 AGGIORNAMENTO F 10/11/2015 SOMMARIO 1. COMUNICAZIONI 2 1.1. CODICE FASC... 2 2. AGGIORNAMENTI TABELLE 3 2.1. VARIAZIONI CONTRATTUALI DEL MESE DI OTTOBRE... 3 2.2. MODIFICHE SULLE TABELLE... 3 2.2.1 EDILIZIA...

Dettagli

ALLEGATO A Schema esemplificativo della domanda

ALLEGATO A Schema esemplificativo della domanda ALLEGATO A Schema esemplificativo della domanda Codice del concorso (02 EP/T-ED) Al Rettore dell Università degli Studi di Catanzaro Magna Graecia Ufficio Protocollo viale Europa Località Germaneto di

Dettagli

DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE Domanda di accreditamento Esente da imposta di bollo ai sensi dell art. 27 bis D.P.R. 642/72 e ss.mm.ii. Spett.le Comune di Priolo Gargallo Settore II

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA DISCIPLINA DELLA PROGRESSIONE VERTICALE DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAMERINO

REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA DISCIPLINA DELLA PROGRESSIONE VERTICALE DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAMERINO REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA DISCIPLINA DELLA PROGRESSIONE VERTICALE DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAMERINO Approvato con delibera del C.d.A. n. 438 del 30.11.2001

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE Con deliberazione 3 novembre 2011 n. 487 é stata indetta nuova selezione per titoli e colloquio per il conferimento di n.1 incarico di Collaborazione Coordinata

Dettagli

Nota Operativa Gestione Mandati 2010 (vers. 6) Nota operativa Gestione Mandati 2010

Nota Operativa Gestione Mandati 2010 (vers. 6) Nota operativa Gestione Mandati 2010 Nota operativa Gestione Mandati 2010 1 Sommario Costituzione del fascicolo... 3 Fascicolo esistente e con mandato valido presso un altro CAA... 4 Fascicolo esistente non associato ad alcun CAA... 6 Lista

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE ESTERNA PER CONTRATTO A PROGETTO Profilo operatore amministrativo

AVVISO DI SELEZIONE ESTERNA PER CONTRATTO A PROGETTO Profilo operatore amministrativo AVVISO DI SELEZIONE ESTERNA PER CONTRATTO A PROGETTO Profilo operatore amministrativo AS2 SrL indice una selezione esterna per la sottoscrizione di un contratto a progetto per operatore amministrativo,

Dettagli

CHIEDE di essere inserito nel suddetto Elenco per le attività professionali di seguito contrassegnate:

CHIEDE di essere inserito nel suddetto Elenco per le attività professionali di seguito contrassegnate: ALLEGATO 1 - SCHEMA DOMANDA Al Sig. Sindaco Comune di Camastra C.so V.Veneto,126 92020 Camastra Oggetto: RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI PROFESSIONISTI PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI ATTINENTI ALL ARCHITETTURA,

Dettagli

Dichiarazioni CIG 5806770A2F.

Dichiarazioni CIG 5806770A2F. Dichiarazioni CIG 5806770A2F. Il sottoscritto Nato il a In qualità di Dell Impresa Con sede legale in Tel. n. Fax n. Con codice fiscale n Con partita IVA n ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28

Dettagli

CITTA DI POGGIARDO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA MOBILITÀ ESTERNA

CITTA DI POGGIARDO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA MOBILITÀ ESTERNA CITTA DI POGGIARDO Provincia di Lecce REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA MOBILITÀ ESTERNA Approvato con Deliberazione della Giunta Comunale n. 276 del 30.12.2013 ARTICOLO 1 AMBITO DI APPLICAZIONE Il presente

Dettagli

Brescia, 13 febbraio 2015 AVVISO PUBBLICO. in ordine al conferimento di incarico temporaneo nella qualifica sottoindicata:

Brescia, 13 febbraio 2015 AVVISO PUBBLICO. in ordine al conferimento di incarico temporaneo nella qualifica sottoindicata: Prot. n.0006906/bc S P E D AL I C I V I L I B R E S C I A AVVISO PUBBLICO Brescia, 13 febbraio 2015 in ordine al conferimento di incarico temporaneo nella qualifica sottoindicata: N. 1 POSTO DI COLLABORATORE

Dettagli

COMUNE DI BALLAO SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE

COMUNE DI BALLAO SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE Prot. n. 4518 del 24/12/2014 SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE DI NATURA OCCASIONALE FINALIZZATO ALLA DIFFUSIONE DELLA LINGUA INGLESE

Dettagli

- Duplica Listino Articolo : velocizzata l elaborazione

- Duplica Listino Articolo : velocizzata l elaborazione NOVITA DOMINIO++ 2010 Aggiornamento Gennaio Modulo Tabelle - Gestione Tipo Documenti : è possibile abilitare il Flag 7 al fine di posizionare il tipo di documento vendita/acquisto in base al contatore

Dettagli

Guida ai servizi online della Provincia di Milano

Guida ai servizi online della Provincia di Milano Guida ai servizi online della Provincia di Milano - 1 - Il servizio CPI On line consente a tutti gli iscritti ai Centri per l impiego della Provincia di Milano di visualizzare, modificare e stampare alcune

Dettagli

P.za Ospedale Maggiore, 3-20162 Milano - C.F. e P.IVA 11390840152 - tel. 02/6444.1

P.za Ospedale Maggiore, 3-20162 Milano - C.F. e P.IVA 11390840152 - tel. 02/6444.1 Atti 44/13 ALL. 9 Riferimento BANDO FS 8 PSIC 1 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO In attuazione alla determinazione del Direttore

Dettagli

Ing. Michele DEL MASTRO Foto 1 Foto 2

Ing. Michele DEL MASTRO Foto 1 Foto 2 Foto 1 Foto 2 Foto 3 Foto 4 Foto 5 Foto 6 Foto 7 Foto 8 Foto 9 Foto 10 Foto 11 Foto 12 Foto 13 Foto 14 Foto 15 Foto 16 Foto 17 Foto 18 Foto 19 Foto 20 Foto 21 Foto 22 Foto 23 Foto 24 Foto 25 Foto 26 Foto

Dettagli

IL RESPONSABILE GESTIONE RISORSE UMANE

IL RESPONSABILE GESTIONE RISORSE UMANE AVVISO DI MOBILITA MEDIANTE CESSIONE DEL CONTRATTO DI LAVORO PER LA COPERTURA DEL POSTO VACANTE DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE (CAT. C - CCNL Comparto Regioni Autonomie locali) IL RESPONSABILE

Dettagli

MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE

MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE 1/6 MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE Per prima cosa si ringrazia per aver scelto ImmobiPhone e per aver dato fiducia al suo autore. Il presente documento istruisce l'utilizzatore sull'uso del programma

Dettagli

MANUALE EDICOLA 04.05

MANUALE EDICOLA 04.05 MANUALE EDICOLA 04.05 Questo è il video che si presenta avviando il programma di Gestione Edicola. Questo primo video è relativo alle operazioni di carico. CARICO Nello schermo di carico, in alto a sinistra

Dettagli

Automatizzazione della procedura cumulativa di Valutazione di Impatto Ambientale

Automatizzazione della procedura cumulativa di Valutazione di Impatto Ambientale Automatizzazione della procedura cumulativa di Valutazione di Impatto Ambientale 10.05.2005 Dario Donati Direttore dell ufficio Informatica tecnica economica dario.donati@provincia.bz.it Storia del progetto

Dettagli