DOCUMENTO DI SINTESI 1 CARATTERISTICHE E CONDIZIONI ECONOMICHE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DOCUMENTO DI SINTESI 1 CARATTERISTICHE E CONDIZIONI ECONOMICHE"

Transcript

1 Allegat 2 Schema Cntratt di Finanziament DOCUMENTO DI SINTESI 1 CARATTERISTICHE E CONDIZIONI ECONOMICHE CONTRATTO DI FINANZIAMENTO AGEVOLATO A VALERE SULLE RISORSE DEL FONDO KYOTO DI CUI ALL ARTICOLO 1, COMMI 1110 E SEGUENTI, DELLA LEGGE N. 296/2006 E RELATIVA NORMATIVA DI ATTUAZIONE Caratteristiche del finanziament Imprt finanziat Durata massima Peridicità di rimbrs Mdalità di rimbrs Estinzine anticipata del prestit Cmpens per l estinzine anticipata Capitalizzazine interessi [ ] [ ] Semestrale Pagament peridic di rate semestrali cstanti, cmprensive di capitale e interessi È prevista l estinzine anticipata del finanziament Nn sn previsti csti per l estinzine anticipata Tass fiss dell [0,25/0,50%] nminale annu Cndizini massime applicabili TAEG (tass annuale effettiv glbale) / ISC (indicatre sintetic di cst) Interessi di mra [ ] [indicare TAEG e mdalità di calcl] Calclati in base al tass d interesse legale di vlta in vlta vigente, sulle smme dvute e nn pagate 1 I termini in maiuscl ivi utilizzati ma privi di definizine sn da intendersi secnd quant indicat nel cntratt di finanziament, di cui il presente dcument cstituisce il frntespizi. 1

2 SCHEMA DI CONTRATTO DI FINANZIAMENTO CONTRATTO DI FINANZIAMENTO AGEVOLATO A VALERE SULLE RISORSE DEL FONDO KYOTO DI CUI ALL ARTICOLO 1, COMMI 1110 E SEGUENTI, DELLA LEGGE N. 296/2006 E RELATIVA NORMATIVA DI ATTUAZIONE Prvvediment di Ammissine alle agevlazini di cui al Fnd Kyt n. emess da Identificazine Prgett Dmanda di ammissine n. Cntratt di finanziament n. per Eur TRA 1. Il Minister dell ambiente e della tutela del territri e del mare, cn sede in Rma, Via Cristfr Clmb n. 44, C.F (il Minister Ambiente la Parte Finanziatrice ), il quale sttscrive il presente Cntratt per mezz del prpri mandatari cn rappresentanza: Cassa depsiti e prestiti scietà per azini, cn sede in Rma, Via Git, n. 4, capitale sciale ,00 (eur tremiliardicinquecentmilini/00), interamente versat, iscritta press la CCIAA di Rma al REA C.F. ed iscrizine nel Registr delle Imprese di Rma n , partita IVA n , rappresentata cme specificat in calce al Cntratt (di seguit CDP ) E 2. (di seguit Parte Finanziata ), cn sede in, iscritta al registr delle imprese di al n., partita IVA n., rappresentata da debitamente autrizzat a sttscrivere il presente Cntratt (cme di seguit definit) in frza di del (La Parte Finanziata e la Parte Finanziatrice sn di seguit cllettivamente definite cme le Parti e ciascuna di esse cme una Parte ). PREMESSO CHE A B l articl 1, cmma 1110 della Legge 27 dicembre 2006, n. 296 (di seguit, la Legge Kyt ) ha istituit, press CDP, un appsit fnd rtativ del Minister Ambiente, per il finanziament delle misure finalizzate all attuazine del Prtcll di Kyt 11 dicembre 1997 alla cnvenzine quadr delle Nazini Unite sui cambiamenti climatici, res esecutiv cn Legge 1 giugn 2002, n. 120, previste dalla Delibera CIPE n. 123 del 19 dicembre 2002, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 68 del 22 marz 2003, e successivi aggirnamenti (di seguit, il Fnd Kyt ). Il Minister Ambiente, di cncert cn il Minister dell svilupp ecnmic (di seguit, il MiSE ), sentita la Cnferenza Unificata di cui all articl 8 del Decret Legislativ 28 agst 1997, n. 281, ha disciplinat cn il Decret Ministeriale 25 nvembre 2008 recante Disciplina delle mdalità di ergazine dei finanziamenti a tass agevlat ai sensi dell Articl 1, cmma , della 2

3 legge 27 dicembre 2006, n. 296 Fnd Rtativ per il finanziament delle misure finalizzate all attuazine del Prtcll di Kyt (di seguit, il Decret Kyt ), adttat ai sensi dell articl 1, cmma 1111 della Legge Kyt, le mdalità di ergazine dei finanziamenti a tass agevlat a valere sul Fnd Kyt, in favre di sggetti pubblici privati, finalizzati a finanziare i prgetti ivi previsti. C Cn Decret Ministeriale del 17 nvembre 2009 (pubblicat in G.U. del 22 gennai 2010 n. 17), adttat dal Minister dell'ecnmia e delle finanze ai sensi dell articl 1, cmma 1111 della Legge Kyt e recante Tass di interesse da applicare sui finanziamenti da cncedersi a valere sulle risrse del Fnd rtativ a sstegn delle misure per l'attuazine del Prtcll di Kyt sui cambiamenti climatici (di seguit, il Decret Tass ), è stat individuat nell 0,50% annu il tass di interesse da applicare ai finanziamenti agevlati a valere sul Fnd Kyt. D E F G H I J K L M Ai sensi del cmma 1115 della Legge Kyt, in data 15 nvembre 2011, il Minister Ambiente e la CDP, hann stipulat una cnvenzine (di seguit, la Cnvenzine Minister ) ai sensi della quale, tra l altr: (i) sn state definite le mdalità di gestine del Fnd Kyt e di espletament delle attività inerenti l istruttria, ergazine e gestine dei finanziamenti agevlati e degli atti cnnessi; e (ii) il Minister Ambiente ha cnferit a CDP un mandat cn rappresentanza per l espletament di alcune attività relative alla gestine del Fnd Kyt, csì cme indicate all Articl 3 della Cnvenzine Minister (il Mandat Minister ). Il Decret Legge del 22 giugn 2012, n. 83, cnvertit, cn mdificazini, dalla Legge 7 agst 2012, n. 134, art. 57 rubricat Misure per l svilupp dell ccupazine givanile nel settre della green ecnmy, ha ridefinit le misure da finanziare a valere sul Fnd Kyt, abrgand il cmma 1112 della Legge Kyt (di seguit il Fnd Kyt 2 ); In data 18 gennai 2013 il Minister Ambiente, di cncert cn il MiSE e d intesa cn CDP, ha adttat la Circlare n attuativa dell intervent del Fnd Kyt 2 (di seguit la Circlare Kyt 2 ), ai sensi della quale l istruttria delle dmande di finanziament è effettuata dal Minister Ambiente, mentre la gestine delle fasi successive all ammissine al finanziament sn affidate a CDP; In data, ai sensi dell articl 1, cmma 1115 della Legge Kyt, il Minister Ambiente e CDP hann sttscritt un addendum alla Cnvenzine Minister al fine di definire le mdalità di gestine del Fnd Kyt 2 e, in particlare, delle fasi successive all ammissine al finanziament agevlat, cnsiderand che, cnfrmemente a quant previst dalla Circlare Kyt 2, le fasi successive all ammissine al finanziament agevlat (stipula del cntratt, ergazini, perazini di rimbrs del prestit, ecc.) sn curate da CDP; La Parte Finanziata ha presentat in data una dmanda di ammissine alle agevlazini di cui al Fnd Kyt 2 (la Dmanda di Ammissine ). In data, a nrma dell articl 17 del Decret Kyt, è stat emanat il prvvediment n. di ammissine della Parte Finanziata all agevlazine a valere sul Fnd Kyt 2, che si allega al presente Cntratt quale Allegat 1 (di seguit, il Prvvediment di Ammissine ) cn riferiment al Prgett (cme di seguit definit). Le Parti dichiaran di cnscere integralmente il cntenut della Nrmativa Kyt (cme di seguit definita). La Parte Finanziata dichiara di essere a cnscenza che CDP ai fini del presente Cntratt agisce in qualità di mandataria cn rappresentanza del Minister Ambiente. La Parte Finanziatrice, a seguit dell emissine del Prvvediment di Ammissine e facend affidament sulla verità, cmpletezza ed riginalità della dcumentazine prdtta dalla Parte Finanziata nell ambit della Prcedura Kyt (cme di seguit definita), è dispsta a cncedere alla Parte Finanziata il Finanziament (cme di seguit definit) ai termini ed alle cndizini qui di seguit specificate nnché ai termini ed alle cndizini di cui alla Nrmativa Kyt (cme di seguit definita). La Parte Finanziata dichiara di aver ricevut cpia del dcument di sintesi (di seguit Dcument di Sintesi ), che cstituisce il frntespizi del Cntratt (cme di seguit definit) e che cntiene le cndizini ecnmiche applicate all stess. 3

4 TUTTO CIÒ PREMESSO, SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE: ARTICOLO 1 PREMESSE, DEFINIZIONI E ALLEGATI Premesse e Allegati: le premesse e gli allegati frman parte integrante e sstanziale del presente Cntratt e pertant, cn la sttscrizine del presente Cntratt, gli stessi sn espressamente apprvati ed accettati dalla Parte Finanziata Definizini: ltre ai termini definiti nelle premesse altrve nel presente Cntratt, le cui definizini sn cmunque ripetute nel presente Articl 1.2 (Definizini) del presente Cntratt per ragini di cmpletezza, i termini di seguit elencati hann il significat per ciascun di essi qui di seguit indicat: Anticip : ha il significat attribuit a tale termine all Articl 4.1 del presente Cntratt. Circlare Kyt 2 : ha il significat attribuit a tale termine della Premessa F del presente Cntratt CDP : indica la Cassa depsiti e prestiti S.p.A., cme identificata in epigrafe al presente Cntratt. Cdice Etic : indica il cdice etic della CDP, dispnibile sul Sit CDP. Cnt Crrente : indica il cnt crrente apert a nme della Parte Finanziata press filiale, avente cdice IBAN n., sul quale sarà accreditat gni imprt ergat a valere sul Finanziament e sarann addebitati gli imprti relativi ai rimbrsi dell stess secnd quant previst nel presente Cntratt e nella Nrmativa Kyt, vver il divers cnt crrente designat intestat alla Parte Finanziata e da quest ultim cmunicat per iscritt alla Parte Finanziatrice in cnfrmità a quant previst nella Nrmativa Kyt. I sggetti delegati ad perare su di ess sn: generalità: ; cdice fiscale:. Cntratt : indica il presente cntratt di finanziament, le sue premesse ed gni su allegat, csì cme eventualmente mdificati e/ integrati. Cnvenzine Minister : ha il significat di cui alla Premessa (D) del presente Cntratt. Data di Ergazine : indica ciascun Girn Lavrativ ad eccezine dei Girni Lavrativi del mese di giugn e del mese di dicembre ricmpres nel Perid di Dispnibilità in cui sarà ergat ciascun imprt a valere sul Finanziament ai sensi dell Articl 4 (Utilizz del Finanziament) del presente Cntratt e della Nrmativa Kyt. Data di Firma : indica la data in cui le Parti sttscrivn il presente Cntratt. Data di Pagament indica il 30 giugn ed il 31 dicembre di ciascun ann slare (e, qualra tale girn nn fsse un Girn Lavrativ, il Girn Lavrativ immediatamente successiv), a decrrere dalla Prima Data di Pagament (inclusa) fin alla Data di Scadenza Finale (inclusa), in cui sarann effettuati i rimbrsi in linea capitale di gni imprt ergat a valere sul Finanziament secnd quant previst all Articl 6 (Obblig di Rimbrs) del presente Cntratt, e nel Pian di Rimbrs relativ a ciascuna ergazine. Data di Pagament Interessi : indica il 30 giugn ed il 31 dicembre di ciascun ann slare (e, qualra tale girn nn fsse un Girn Lavrativ, il Girn Lavrativ immediatamente successiv) fin alla Data di Scadenza Finale (inclusa). Data di Scadenza Finale : indica la precedente tra (i) la Data di Pagament immediatamente successiva alla data che cade [ ] 2 mesi dp la Data di Firma del presente Cntratt, e (ii) l ultima Data di Pagament individuata dal Pian di Rimbrs relativ all ergazine del Sald Finale 2 Da inserire sulla base di quant previst nel Prvvediment di Ammissine, maggirata di un perid pari a 24 mesi. 4

5 Decret Kyt : ha il significat attribuit a tale termine alla Premessa B al presente Cntratt. Decret Tass : ha il significat attribuit a tale termine alla Premessa C al presente Cntratt. Dmanda di Ammissine : ha il significat attribuit a tale termine nella Premessa H al presente Cntratt. Event Rilevante : indica gli eventi di cui all Allegat 6 al Presente Cntratt. Fideiussine : indica la fideiussine bancaria/assicurativa plizza a prima dmanda, rilasciata alla Data di Firma dal Garante in favre della Parte Finanziatrice, per un imprt massim garantit pari ad Eur a parziale garanzia delle bbligazini della Parte Finanziata derivanti dal presente Cntratt, secnd quant ivi previst. Finanziament : indica il Finanziament di cui all Articl 2.1 del presente Cntratt, cncess dalla Parte Finanziatrice alla Parte Finanziata a valere sulle risrse di cui al Fnd Kyt 2 per un imprt pari all Imprt Ttale ai sensi del presente Cntratt e della Nrmativa Kyt. Fnd Kyt : ha il significat attribuit a tale termine nella Premessa A al presente Cntratt. Fnd Kyt 2 : ha il significat attribuit a tale termine nella Premessa E al presente Cntratt. Garante : indica. [cmpletare cn i dati identificativi della Banca/impresa di assicurazini/scietà di intermediazine finanziaria che rilascia la Fideiussine] Girn Lavrativ : indica qualsiasi girn (esclusi il sabat, la dmenica e i festivi) in cui: (i) il sistema di pagament denminat Trans-Eurpean Autmated Real Time Grss Settlement Express Transfer System (TARGET 2) è perante per il reglament di pagamenti in Eur; e (ii) le banche sian aperte sulla piazza di Rma per l esercizi della lr rdinaria attività. Imprt Ttale : indica l imprt massim del finanziament, cme identificat nel Prvvediment di Ammissine, e pari ad Eur (, ). Legge Kyt : ha il significat attribuit a tale termine alla Premessa A al presente Cntratt. Mdul Antiriciclaggi : indica il mdul per l'identificazine e l'adeguata verifica della clientela di cui al Decret Legislativ 21 nvembre 2007 n. 231 in materia antiriciclaggi. Resta ferma la facltà della Parte Finanziatrice di applicare la disciplina della esecuzine degli bblighi di adeguata verifica della clientela da parte di terzi di cui all art. 30 del D.Lgs. 231/2007. In tal cas, l bblig di adeguata verifica è adempiut tramite l acquisizine di idnea attestazine da parte della banca altr sggett destinatari della nrmativa antiriciclaggi cn il quale la Parte Finanziata abbia un rapprt cntinuativ in essere ed in relazine al quale sia già stata identificata di persna, nella frma dell Allegat 8 al presente Cntratt il divers frmat che tale banca sggett vrrà utilizzare, crredat di infrmazini di cntenut equivalente a quelle indicate nell Allegat 8. Nrmativa Kyt : indica, cllettivamente, la Legge Kyt, il Decret Kyt, la Circlare Kyt 2, ed il Decret Tass, ciascun di tali prvvedimenti cme di vlta in vlta mdificat ed integrat, nnché gni ulterire prvvediment legislativ reglamentare di vlta in vlta emanat in relazine alla gestine e all peratività del Fnd Kyt 2. Parte Finanziata : ha il significat di cui in epigrafe al presente Cntratt. Parte Finanziatrice : ha il significat di cui in epigrafe al presente Cntratt. Perid di Dispnibilità : indica il perid cmpres tra la Data di Firma e il crnprgramma di realizzazine dell investiment cme indicat nell Allegat F al Mdul di dmanda per terminare i lavri di realizzazine del Prgett; salv eventuale istanza di prrga presentata dalla Parte Finanziata e cncessa dal Minister Ambiente, che cmunque nn ptrà essere superire a 240 girni. Perid di Interessi : indica ciascun perid di interessi semestrale decrrente dal 31 dicembre al 30 giugn e dal 30 giugn al 31 dicembre di ciascun ann (prim estrem esclus, secnd estrem inclus), fatta eccezine per il prim Perid di Interessi che decrrerà dalla relativa Data di Ergazine (esclusa) fin alla Data di Pagament Interessi immediatamente successiva (inclusa). Pian di Rimbrs : indica il pian di ammrtament a rate cstanti (in cncmitanza cn ciascuna Data di Pagament), cmprensive di quta capitale e quta interessi (metd francese), su base semestrale, relativ al rimbrs di ciascuna ergazine del Finanziament, che sarà trasmess alla Parte Finanziata in ccasine di ciascuna ergazine, ai sensi della Nrmativa Kyt, e che per ciascuna ergazine dvrà prevedere quale ultima Data di Pagament quella immediatamente 5

6 successiva alla data che cade [ ] 3 mesi dalla relativa Data di Ergazine, purché la stessa di ricmpresa entr la Data di Scadenza Finale. Prima Data di Pagament : indica la secnda Data di Pagament Interessi, a decrrere dalla quale la Parte Finanziata effettuerà, in cncmitanza cn ciascuna Data di Pagament, i rimbrsi in linea capitale del Finanziament secnd quant previst all Articl 6 (Obblig di rimbrs) del presente Cntratt. Prcedura Kyt : indica il cmplessiv iter prcedimentale previst dalla Nrmativa Kyt, ed in particlare dalla Circlare Kyt 2, che regla la cncessine e la gestine dei finanziamenti agevlati a valere sul Fnd Kyt 2 e la relativa disciplina applicabile, csì cme di vlta in vlta integrata e/ mdificata. Prcedure Cncrsuali : indica (i) il falliment, la liquidazine catta amministrativa, l amministrazine strardinaria, la liquidazine vlntaria e/ altri prvvedimenti strardinari e le altre prcedure cncrsuali eventualmente applicabili alla Parte Finanziata; e (ii) le altre prcedure anche previste da nrmative estere aventi finalità e/ effetti analghi alle prcedure previste nel precedente punt (i). Prgett : indica il prgett (avente ad ggett interventi espressamente ricmpresi tra quelli agevlabili ai sensi della Nrmativa Kyt) di titlarità della Parte Finanziata, da finanziarsi mediante utilizz del Finanziament, csì cme descritt, tra l altr, nella Dmanda di Ammissine ed autrizzat nel Prvvediment di Ammissine. Prvvediment di Ammissine : ha il significat attribuit a tale termine nella Premessa I al presente Cntratt. Prvvediment di Revca : indica il prvvediment di revca del Finanziament che ptrà essere emanat dal Minister Ambiente: (i) in tutti i casi di revca del Finanziament previsti dalla Nrmativa Kyt; vver (ii) al verificarsi di un Event Rilevante. Richiesta di Utilizz : indica ciascuna richiesta di ergazine relativa agli imprti a valere sul Finanziament, inviata dalla Parte Finanziata alla Parte Finanziatrice nel test di cui all Allegat 2 (Richiesta di Utilizz) al presente Cntratt, in cnfrmità a quant previst all Articl 4 (Utilizz del Finanziament) del presente Cntratt e nella Nrmativa Kyt. SAL : indica, singlarmente cllettivamente, gli stati avanzament dei lavri relativi alle pere da realizzarsi in relazine al Prgett, sulla base dei quali la Parte Finanziatrice prcederà all ergazine del Finanziament, fatta eccezine per gli imprti ggett dell eventuale ergazine dell Anticip e dell ergazine del Sald Finale. Sald Finale : ha il significat di cui all Articl 4.1 del presente Cntratt. Sit CDP : indica il sit internet di CDP Tass di Interesse : indica il tass d interesse pari all 0,50% in ragine d ann applicabile al Finanziament csì cme determinat dal Decret Tass. [Nta: per (i) le scietà ESCO, (ii) gli affidatari di cntratti di dispnibilità, (iii) le scietà a respnsabilità limitata semplificata, (iv) le imprese di cui all art. 3, cmma 4ter del decret legge n. 5/2009, sstituire cn: indica il tass d interesse pari all 0,25% in ragine d ann applicabile al Finanziament csì cme determinat dal Decret Legge del 22 giugn 2012, n. 83, cnvertit, cn mdificazini, dalla Legge 7 agst 2012, n. 134, art. 57 e dalla Circlare Kyt 2.] 1.3 Riferimenti (i) Salv ve sia diversamente previst nel presente Cntratt, gni riferiment a: Parte Finanziata e Parte Finanziatrice sarà interpretat in md da includere i lr rispettivi successri, aventi causa e cessinari; Allegat sarà interpretat cme un riferiment ad un allegat al presente Cntratt; Paragraf e/ Articl sarà interpretat cme un riferiment ad un articl e/ paragraf del presente Cntratt; 3 Da inserire sulla base della durata indicata nel Prvvediment di Ammissine. 6

7 autrità indica qualsiasi autrità e/ ente internazinale, spra nazinale, nazinale, lcale, legislativa, nrmativa, giurisdizinale, amministrativa, pubblica, privata, indipendente avente, in virtù di legge, ptere, giurisdizine, cmpetenza sulla Parte Finanziata; autrizzazine indica anche qualsiasi autrizzazine, cncessine, cnsens, esenzine, registrazine, licenza, nulla sta, rdine, permess, (e i riferimenti all tteniment di un autrizzazine deve essere interpretat cnfrmemente) emess da emettere da parte di qualsiasi autrità; debit sarà interpretat in md da includere qualsiasi bbligazine, ancrché cndizinata vver nn ancra liquida ed esigibile, che cmprti il pagament di smme di denar; impsta sarà interpretat in md da includere qualsiasi impsta (cmpresa l IVA), tassa, tribut, ritenuta d nere di natura analga, inclusi gli interessi e le penalità cnseguenti al mancat ritardat pagament delle stesse; mese cstituirà un riferiment ad un perid che inizia in un cert girn di un mese di calendari e che termina il girn numericamente crrispndente del mese di calendari successiv (esclus), se tale girn nn fsse un Girn Lavrativ, il Girn Lavrativ immediatamente successiv, ferm restand in gni cas il dispst dell ultim cmma dell articl 2963 del Cdice Civile; persistente sarà interpretat, in relazine ad un Event Rilevante, cme un riferiment ad un Event Rilevante che nn sia stat ggett di rinuncia da parte della Parte Finanziatrice nn sia stat sanat dalla Parte Finanziata cnfrmemente a quant previst nel presente Cntratt nella Nrmativa Kyt. (ii) (iii) Nel presente Cntratt gni riferiment a csti, neri, spese, crrispettivi ed gni altra smma ammntare dvrà intendersi cme un riferiment anche all IVA eventualmente applicabile su detti csti, neri, spese, crrispettivi e ammntare, restand intes che gli stessi sarann indicati al nett di detta impsta. Qualsiasi riferiment ad un genere includerà anche l altr genere, l us di parle al singlare includerà anche il plurale e viceversa, salv che nn sia diversamente specificat. 1.4 I seguenti allegati frman parte integrante e sstanziale del presente Cntratt: Allegat 1 Allegat 2 Allegat 3 Allegat 4 Allegat 5 Allegat 6 Allegat 7 Allegat 8 Cpia del Prvvediment di Ammissine Richiesta di Utilizz Cndizini sspensive Dichiarazini e garanzie della Parte Finanziata Obblighi della Parte Finanziata Eventi Rilevanti Mdul di rimbrs anticipat Mdell attestazine antiriciclaggi 2.1 Cncessine del Finanziament 2.2 Scp ARTICOLO 2 IL FINANZIAMENTO Subrdinatamente ai termini ed alle cndizini previste dall Articl 3 (Cndizini Sspensive) del presente Cntratt nnché ai termini ed alle cndizini di cui alla Nrmativa Kyt, la Parte Finanziatrice cncede alla Parte Finanziata, che accetta, un finanziament per un imprt massim cmplessiv pari all Imprt Ttale (il Finanziament ), da ergarsi in una più sluzini alla vver a ciascuna Data di Ergazine, secnd i termini e le cndizini previsti nel presente Cntratt e nella Nrmativa Kyt Il Finanziament cncess dalla Parte Finanziatrice alla Parte Finanziata ai sensi del presente Cntratt dvrà essere utilizzat esclusivamente al fine di finanziare le pere e gli interventi ggett del Prgett, secnd quant previst nella Nrmativa Kyt e nel Prvvediment di Ammissine. 7

8 2.2.2 La Parte Finanziata dvrà utilizzare il Finanziament secnd quant previst al precedente Articl e la Parte Finanziatrice nn sarà bbligata a cntrllare l utilizzazine degli imprti del Finanziament. 2.3 Fideiussine A parziale garanzia delle bbligazini della Parte Finanziata derivanti dal presente Cntratt, viene rilasciata e prestata da parte del Garante in favre della Parte Finanziatrice la Fideiussine. ARTICOLO 3 CONDIZIONI SOSPENSIVE 3.1 Cndizini sspensive all ergazine dell Anticip Ferme restand tutte le cndizini previste dalla Nrmativa Kyt all efficacia del Cntratt, l impegn della Parte Finanziatrice di ergare l Anticip secnd quant previst all Articl 4 che segue è sspensivamente cndizinat al riceviment della relativa Richiesta di Utilizz secnd quant previst nel presente Cntratt e nella Nrmativa Kyt, nnché al verificarsi di tutte le cndizini sspensive previste all Allegat 3, Parte I del presente Cntratt, entr i termini ivi indicati. 3.2 Cndizini sspensive alle ergazini da effettuarsi sulla base dei SAL Ferme restand tutte le cndizini previste dalla Nrmativa Kyt all efficacia del Cntratt, l impegn della Parte Finanziatrice di ergare qualsiasi imprt a valere sul Finanziament da ergarsi sulla base dei SAL, secnd quant previst al successiv articl 4, ve applicabile, è sspensivamente cndizinat al verificarsi di tutte le cndizini sspensive previste all Allegat 3, Parti I e II, del presente Cntratt entr i termini ivi indicati. 3.3 Cndizini sspensive all ergazine del Sald Finale Ferme restand tutte le cndizini previste dalla Nrmativa Kyt all efficacia del Cntratt, l impegn della Parte Finanziatrice di ergare il Sald Finale del Finanziament secnd quant previst all Articl 4 che segue è sspensivamente cndizinat al verificarsi di tutte le cndizini sspensive previste all Allegat 3, Parti I e III, del presente Cntratt entr i termini ivi indicati. 3.4 Rinuncia alle cndizini Le Parti si dann reciprcamente att che le cndizini sspensive di cui al presente Articl 3 (Cndizini Sspensive) nn sn meramente ptestative, in quant sn previste all scp di prtare a cmpiment le perazini previste dal presente Cntratt in sservanza della Nrmativa Kyt e sn pste nell esclusiv interesse della Parte Finanziatrice. 3.5 Mancata ergazine Qualra nn sia ergat alcun imprt a valere sul Finanziament (i) per il mancat inltr da parte della Parte Finanziata della Richiesta di Utilizz entr la scadenza del Perid di Dispnibilità e/ entr i termini previsti dalla Nrmativa Kyt, vver (ii) per il mancat verificarsi di una delle cndizini sspensive indicate nel presente Articl 3 secnd i termini previsti, vver (iii) per l inadempiment della Parte Finanziata il sussistere di un Event Rilevante, il presente Cntratt si intenderà rislt a tutti gli effetti. 4.1 Utilizz del Finanziament ARTICOLO 4 UTILIZZO DEL FINANZIAMENTO Subrdinatamente al verificarsi delle cndizini sspensive previste nell Articl 3 (Cndizini Sspensive) che precede, la Parte Finanziatrice prcederà, per il tramite di CDP, all ergazine del Finanziament in una più sluzini, in cncmitanza cn ciascuna Data di Ergazine durante il Perid di Dispnibilità e cn pari valuta, secnd le seguenti mdalità, qualra la Parte Finanziata abbia inviat alla Parte Finanziatrice una Richiesta di Utilizz redatta secnd il mdell di cui all Allegat 2 al presente Cntratt: (i) subrdinatamente al verificarsi delle cndizini sspensive previste nell Articl 3.1 (Cndizini sspensive all ergazine dell Anticip), sarà facltà della Parte Finanziata richiedere alla Parte Finanziatrice, alla Data di Firma successivamente, l ergazine, a 8

9 titl di anticipazine, di una przine dell Imprt Ttale di imprt pari al 25% dell Imprt Ttale (di seguit, l Anticip ); (ii) subrdinatamente al verificarsi delle cndizini sspensive previste nell Articl 3.2 (Cndizini sspensive alle ergazini da effettuarsi sulla base dei SAL) che precede, la restante przine dell Imprt Ttale (vver, nel cas in cui nn si sia prcedut all ergazine dell Anticip, l inter ammntare dell Imprt Ttale) sarà ergat dalla Parte Finanziatrice alla Parte Finanziata in una più sluzini sulla base dei SAL relativi al Prgett secnd quant previst nella Nrmativa Kyt; e (iii) subrdinatamente al verificarsi delle cndizini sspensive previste nell Articl 3.3 (Cndizini sspensive all ergazine del Sald Finale) che precede, la restante przine dell Imprt Ttale (il Sald Finale ) sarà ergata dalla Parte Finanziatrice alla Parte Finanziata una vlta ultimata la realizzazine e cstruzine degli interventi relativi al Prgett, secnd quant previst nella Nrmativa Kyt. 4.2 Ciascun imprt ergat a valere sul Finanziament dalla Parte Finanziatrice in favre della Parte Finanziata sarà accreditat sul Cnt Crrente. 4.3 Resta intes che l ergazine di ciascun degli imprti a valere sul Finanziament di cui al precedente Articl 4.1, sarà effettuata dalla Parte Finanziatrice secnd i termini, le mdalità e le cndizini di cui alla Nrmativa Kyt. 4.4 Resta intes che l accredit integrale di ciascun imprt richiest sul Cnt Crrente secnd quant previst nella relativa Richiesta di Utilizz rappresenterà per la Parte Finanziatrice il puntuale ed esatt adempiment dell bblig di ergazine dalla stessa assunt ai sensi del presente Cntratt. 4.5 Gli imprti del Finanziament per i quali nn sia stata avanzata Richiesta di Utilizz entr la scadenza del Perid di Dispnibilità si intenderann revcati e nn sarann più utilizzabili da parte della Parte Finanziata, venend men gni bbligazine e respnsabilità della Parte Finanziatrice al riguard. 5.1 Tass di Interesse ARTICOLO 5 INTERESSI Su ciascun imprt ergat a valere sul Finanziament maturerann interessi ad un tass pari al Tass d Interesse. Per finalità di chiariment sul tass di interessi, gni prezz e cndizine praticati di cui al presente art. 5, inclus l nere di mra, si rinvia al Dcument di Sintesi. 5.2 Limite Legale al Tass di Interesse applicabile Resta intes che qualra il Tass di Interesse del Finanziament e gli interessi di mra di cui al presente Articl 5 (Interessi) (unitamente a tutte le ulteriri vci di remunerazine rilevanti ai fini della determinazine dei tassi usurari) dvesser eccedere il limite massim cnsentit dalla legge 7 marz 1996, n. 108 ( Dispsizini in materia di usura ) e relative dispsizini di attuazine, cme successivamente mdificata e/ integrata, essi si intenderann autmaticamente ridtti entr il limite massim cnsentit. 5.3 Pagament degli interessi (i) La Parte Finanziata crrispnderà in via psticipata gli interessi maturati su ciascun imprt ergat a valere sul Finanziament in relazine a ciascun Perid di Interessi relativ al Finanziament in cncmitanza cn ciascuna Data di Pagament Interessi e cn pari valuta. (ii) Ferm restand che gli interessi inizierann a maturare dalla relativa Data di Ergazine (inclusa), a decrrere dalla prima Data di Pagament Interessi (csì cme determinata ai sensi della definizine di Perid di Interessi ), fin alla Prima Data di Pagament (esclusa), sarann crrispsti dalla Parte Finanziata alla Parte Finanziatrice, in cncmitanza cn ciascuna Data di Pagament Interessi, interessi in regime di pre-ammrtament calclati sul capitale di vlta in vlta ergat e nn rimbrsat anticipatamente. 5.4 Calcl degli interessi L ammntare degli interessi relativi al Finanziament per ciascun Perid di Interessi sarà calclat dalla Parte Finanziatrice secnd il criteri di calcl girni 360/ Interessi di mra 9

10 In cas di ritardat pagament da parte della Parte Finanziata di qualunque imprt dvut ai sensi del presente Cntratt sarann dvuti gli interessi mratri ad un tass pari al tass d interesse legale di vlta in vlta vigente che sarà calclat sulle smme dvute e nn pagate dal girn in cui il pagament avrebbe dvut essere eseguit (inclus) sin al girn di effettiv pagament (esclus). Tali interessi sarann richiesti se superiri alla smma di Eur 10,00 (dieci/00). Tali interessi di mra decrrerann senza necessità di messa in mra, anche in cas di decadenza dal benefici del termine della Parte Finanziata e senza pregiudizi per la facltà della Parte Finanziatrice di dichiarare rislt il presente Cntratt per inadempiment della Parte Finanziata, nnché per la facltà di richiedere il risarciment del maggir dann subit. Su detti interessi (cnvenzinali e/ di mra) nn è cnsentita la capitalizzazine peridica. Resta intes tra le Parti che anche in derga a quant previst nel cntratt ed al fine di cnfermare la validità delle relative clausle cntrattuali il calcl degli interessi maturati avverrà in gni cas in cnfrmità alla nrmativa temp per temp vigente e alle sue dispsizini attuative. 5.6 Indicatre Sintetic di Cst L indicatre sintetic di Cst (I.S.C.) relativ al Finanziament, calclat cnfrmemente alla disciplina del Tass effettiv glbale (TAEG) ai sensi dell Articl 117 del D.Lgs n. 385 e relative dispsizini attuative, è, alla Data di Firma, pari a quell indicat nel Dcument di Sintesi. 6.1 Rimbrs in generale ARTICOLO 6 OBBLIGO DI RIMBORSO La Parte Finanziata si bbliga a rimbrsare ciascun imprt ergat a valere sul Finanziament a partire dalla Prima Data di Pagament applicabile (inclusa) secnd il Pian di Rimbrs, e cmunque entr la Data di Scadenza Finale. 6.2 Rimbrs Anticipat Facltativ La Parte Finanziata ptrà, previ invi del mdul di rimbrs anticipat secnd il test di cui all Allegat 7 al presente Cntratt, cn un preavvis minim di almen 45 (quarantacinque) Girni Lavrativi, rimbrsare parzialmente ttalmente il Finanziament, sl in cincidenza cn una Data di Pagament Interessi Resta intes che gli imprti ggett di rimbrs anticipat di cui al presente Articl 6.2 (Rimbrs Anticipat Facltativ) nn ptrann in alcun md essere riutilizzati dalla Parte Finanziata. 6.3 Gli imprti rimbrsati dalla Parte Finanziata ai sensi del presente Articl 6, una vlta percepiti dalla Parte Finanziatrice, sarann imputati nell rdine che segue: (i) (ii) (iii) 7.1 Impste e tasse in prim lug, al rimbrs delle spese, raginevlmente sstenute e debitamente dcumentate, dvute alla Parte Finanziatrice ai sensi del presente Cntratt e/ della Nrmativa Kyt; in secnd lug, al pagament degli interessi di mra maturati sul Finanziament prima della alla data in cui il rimbrs anticipat viene effettuat e, successivamente, al pagament degli interessi al Tass di Interesse maturati sin a tale data; e in terz lug, al rimbrs in linea capitale del Finanziament e, pertant, in cas di rimbrs anticipat parziale, ridurrann pr-quta ciascuna rata di ammrtament in linea capitale del Finanziament. ARTICOLO 7 IMPOSTE E TASSE Sn a caric della Parte Finanziata gli neri relativi a tutte le impste, tasse, tributi ed neri anche gvernativi a cui il Cntratt eventuali atti prvvedimenti ad ess cllegati pssan alla data dierna ed in futur essere sggetti, inclusi eventuali sanzini e interessi. 7.2 Pagamenti al lrd di impste e tasse Tutti i pagamenti da effettuarsi da parte della Parte Finanziata in favre della Parte Finanziatrice ai sensi del presente Cntratt dvrann essere effettuati senza alcuna deduzine ritenuta relativa a tasse, impste altr, a men che la deduzine la ritenuta sia prevista per legge, nel qual cas la 10

11 Parte Finanziata accetta e pertant si impegna: (a) (b) (c) (d) ad assicurarsi che la deduzine la ritenuta nn ecceda l imprt minim legalmente richiest; a crrispndere immediatamente alla Parte Finanziatrice un imprt aggiuntiv (l'"imprt Aggiuntiv") affinché l imprt ricevut dalla Parte Finanziatrice sia pari all imprt che sarebbe stat dalla medesima ricevut se la deduzine la ritenuta nn fsse stata effettuata; a pagare alle relative autrità fiscali entr il termine stabilit dalla legge per il pagament, l inter imprt della deduzine ritenuta, cmpres l imprt della deduzine ritenuta su qualsiasi Imprt Aggiuntiv crrispst alla Parte Finanziatrice; a frnire alla Parte Finanziatrice, entr il termine stabilit dalla legge per il pagament: (i) (ii) 7.3 Credit di impsta una ricevuta validamente rilasciata dall autrità fiscale cmpetente da cui risultin tutti gli imprti dedtti trattenuti; qualra tale ricevuta nn dvesse essere rilasciata, un dcument scritt cmprvante che la relativa deduzine ritenuta è stata debitamente effettuata. Qualra a seguit del pagament dell Imprt Aggiuntiv ai sensi dell Articl 7.2 (Pagamenti al lrd di impste e tasse) che precede, la Parte Finanziatrice cnseguisse un credit d impsta, essa sarà tenuta a rimbrsare alla Parte Finanziata, allrché il credit di impsta sia stat utilizzat dalla Parte Finanziatrice, un imprt, che sarà determinat secnd buna fede da detta parte, tale che, a seguit di tale pagament, la Parte Finanziatrice sia nella stessa psizine patrimniale, al nett dell effett fiscale, in cui si sarebbe trvata se nn fsse stat dvut il pagament di alcun Imprt Aggiuntiv. Rimane cmunque nell assluta discrezinalità della Parte Finanziatrice cmpiere gni azine che pssa essere vlta a cnseguire un credit d impsta. La Parte Finanziatrice nn è in nessun cas bbligata a tenere al crrente la Parte Finanziata della prpria situazine fiscale e cntabile, ferm restand l impegn di cmunicare alla Parte Finanziata l insrgenza del credit d impsta che la Parte Finanziatrice sia tenuta a rimbrsare alla Parte Finanziata ai sensi del presente Articl Obblighi di indennizz a benefici della Parte Finanziatrice Qualra: (i) (ii) (iii) la Parte Finanziatrice fsse bbligata ad effettuare un pagament per tasse e/ impste di cui al precedente Articl 7.1 (Impste e tasse), in relazine a qualsiasi smma ricevuta da ricevere ai sensi del Cntratt; vver la Parte Finanziatrice fsse ritenuta respnsabile richiesta cmunque di effettuare un pagament di tasse e/ impste di cui al precedente Articl 7.1 (Impste e tasse), in relazine a qualsiasi smma ricevuta da ricevere ai sensi del Cntratt; vver la Parte Finanziata nn effettuasse vver effettuasse cn ritard un pagament di tasse e/ impste di cui al precedente Articl 7.1 (Impste e tasse); la Parte Finanziata, a semplice richiesta della Parte Finanziatrice, gni eccezine rimssa, si bbliga ad indennizzare e manlevare tale Parte Finanziatrice di tutte le smme (a titl di srte capitale, interessi, eventuali sanzini nelle quali la Parte Finanziatrice sia incrsa) csti e spese pagabili pagate in relazine a quant spra indicat Qualra la Parte Finanziatrice intenda richiedere gli indennizzi di cui al precedente Articl ne darà prntamente cmunicazine alla Parte Finanziata, frnendgli tutti gli elementi necessari per ttenere il pagament di quant dvut dalla Parte Finanziata. Quest ultima prcederà al pagament entr e nn ltre 10 (dieci) Girni Lavrativi dalla ricezine della relativa cmunicazine. ARTICOLO 8 DICHIARAZIONI E GARANZIE 8.1 La Parte Finanziata rende alla Parte Finanziatrice le dichiarazini e garanzie di cui all Allegat 4 al presente Cntratt. La Parte Finanziata dà att che la Parte Finanziatrice ha sttscritt il Cntratt facend affidament sul fatt che tali dichiarazini e garanzie sn vere, cmplete, crrette e accurate alla Data di Firma del presente Cntratt. 11

12 8.2 Tali dichiarazini e garanzie avrann efficacia ultrattiva e dvrann essere veritiere, accurate, cmplete e crrette: - alla data di ciascuna Richiesta di Utilizz; - a ciascuna Data di Ergazine; e - il prim girn di ciascun Perid di Interessi, sulla base delle circstanze di fatt di vlta in vlta esistenti. ARTICOLO 9 OBBLIGHI DELLA PARTE FINANZIATA 9.1 Ai fini del presente Cntratt e per tutta la durata dell stess e sin a quand tutte le ragini di credit della Parte Finanziatrice nn sian state estinte ai sensi del presente Cntratt, in aggiunta agli, e fermi restand gli, impegni gravanti sulla stessa ai sensi della Nrmativa Kyt, la Parte Finanziata si impegna a rispettare puntualmente tutti gli bblighi alla stessa applicabili previsti all Allegat 5 (Obblighi della Parte Finanziata) al presente Cntratt e ricnsce che la Parte Finanziatrice ha fatt pien affidament su tali bblighi al fine di stipulare il Cntratt e che tali bblighi sn di imprtanza essenziale per la Parte Finanziatrice. ARTICOLO 10 RISOLUZIONE E RECESSO 10.1 La Parte Finanziatrice avrà facltà, da esercitarsi mediante invi alla Parte Finanziata di cmunicazine a mezz PEC (psta elettrnica certificata), di dar lug alla risluzine del Cntratt ai sensi dell articl 1456 del cdice civile, al verificarsi di un degli Eventi Rilevanti di cui ai paragrafi (xiv) (Prvvediment di Revca), (xix) (vilazine degli bblighi di pagament), (xx) (utilizz del finanziament) (xxi) (verifiche antimafia) dell Allegat La risluzine di cui all Articl 10.1 si verificherà nel mment in cui la Parte Finanziatrice avrà cmunicat alla Parte Finanziata, nelle mdalità di cui al medesim Articl 10.1, l intenzine di avvalersi della risluzine La Parte Finanziatrice avrà il diritt di recedere unilateralmente dal presente Cntratt ai sensi dell articl 1373 del cdice civile al verificarsi di anche un sl degli Eventi Rilevanti di cui ai paragrafi (xvi) (venir men della Fideiussine), (xvii) (abbandn distruzine del Prgett), dell Allegat 6, che le Parti cncrdan di cnsiderare giusta causa di recess ai fini dell articl 1845 del cdice civile Il recess di cui all Articl 10.3 si verificherà nel mment in cui la Parte Finanziatrice darà cmunicazine alla Parte Finanziata a mezz PEC (psta elettrnica certificata) dell intenzine di avvalersi della facltà di recedere. Tale recess nn darà titl alla Parte Finanziata di avanzare richieste di risarciment, stt frma di risarciment danni, indennizz a qualsiasi altr titl Ai sensi dell articl 1186 del cdice civile cstituirà causa di decadenza dal benefici del termine degli bblighi della Parte Finanziata ai sensi del presente Cntratt il verificarsi di anche un sl degli eventi ivi previsti di un qualsiasi degli Eventi Rilevanti di cui ai paragrafi (xv) (presuppsti per l stat di inslvenza) e (xviii) (liquidazine scigliment) dell Allegat 6. La decadenza dal benefici del termine sarà cmunicata dalla Parte Finanziatrice alla Parte Finanziata a mezz PEC (psta elettrnica certificata) In gni altr cas di inadempiment della Parte Finanziata (ivi inclus il verificarsi dell Event Rilevante di cui al paragraf (xxii) (inadempiment) dell Allegat 6, la Parte Finanziatrice avrà il diritt di rislvere il presente Cntratt ai sensi delle dispsizini dell articl 1453 del cdice civile Senza pregiudizi per quant precede, la Parte Finanziatrice ptrà disprre la revca del Finanziament al verificarsi di un qualunque tra gli Eventi Rilevanti di cui ai paragrafi da (i) a (xiii) (inclusi) dell Allegat 6. Il Prvvediment di Revca è ntificat alla Parte Finanziata (e per cnscenza a CDP) a mezz PEC, cntestualmente alla risluzine di diritt del presente Cntratt ed all escussine della Fideiussine Al verificarsi della risluzine del, vver il recess della Parte Finanziatrice dal, vver la decadenza dal benefici del termine ai sensi del presente Cntratt, gni imprt del Finanziament nn utilizzat 12

13 dalla Parte Finanziata si riterrà cancellat e la Parte Finanziata dvrà rimbrsare alla Parte Finanziatrice la przine di Finanziament nn ancra rimbrsata insieme agli interessi maturati e agli interessi di mra, fin al girn dell effettiv rimbrs, ltre alle spese, csti e cmmissini ed a qualsiasi altr imprt dvut ai sensi del presente Cntratt Resta in gni cas intes che, decrs il perid indicat nel Prvvediment di Revca per il rimbrs integrale del Finanziament senza che tale rimbrs sia integralmente e crrettamente avvenut, la Parte Finanziatrice ptrà prcedere a qualsiasi azine ritenga utile e/ pprtuna per tutelare i prpri diritti, ivi inclusa, a mer titl esemplificativ, l escussine della Fideiussine, e per il recuper del relativ credit, avvalendsi anche di Equitalia S.p.A Mdalità dei pagamenti ARTICOLO 11 PAGAMENTI Tutti i pagamenti dvuti dalla Parte Finanziata alla Parte Finanziatrice in adempiment del presente Cntratt, avverrann tramite [bnific bancari/addebit autmatic sul Cnt Crrente cme da deleghe debitamente sttscritte dalla Parte Finanziata e da cnsegnarsi alla Parte Finanziatrice quale cndizine per la stipula del Cntratt di Finanziament] 4. La Parte Finanziatrice avrà il diritt di rifiutare pagamenti effettuati da terzi Tracciabilità dei flussi finanziari Ai fini del rispett degli bblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all'articl 3 della legge 13 agst 2010, n. 136 e agli artt. 6 e 7 del D.L. 12 nvembre 2010, n. 187, cnvertit, cn mdificazini, dalla legge 17 dicembre 2010, n. 217, ve gli stessi sian applicabili ai sensi della nrmativa di riferiment: (i) (ii) (iii) (iv) 11.3 Cmpensazine la Parte Finanziatrice e la Parte Finanziata si bbligan a registrare tutti i mvimenti finanziari relativi al presente Cntratt, esclusivamente sul Cnt Crrente, i cui estremi sarann cmunicati dalla Parte Finanziata alla Parte Finanziatrice cn le mdalità ed entr i termini stabiliti dall art. 3, cmma 7, della legge n. 136/ Tale Cnt Crrente dvrà essere dedicat, anche nn in via esclusiva, alla cmmessa pubblica di cui al presente Cntratt; gni strument di pagament ed gni dcument relativ al Finanziament deve riprtare, in relazine a ciascuna perazine effettuata, ve applicabile, il Cdice Identificativ di Gara ( CIG ) attribuit dall Autrità di Vigilanza sui cntratti pubblici di lavri, servizi e frniture e, ve bbligatri ai sensi dell art. 11 della L. del 16 gennai 2003, n. 3, il Cdice Unic di Prgett ( CUP ); 6 ai fini di quant indicat al precedente paragraf, di seguit si riprtan: 1. Cdice Identificativ di Gara (CIG): ; 2. Cdice Unic di Prgett (CUP): ; e ai fini dell articl 3, cmma 8, della L. 13 agst 2010, n. 136, la Parte Finanziata assume espressamente gli bblighi di tracciabilità dei flussi finanziari previsti dalla medesima legge. Tutti i pagamenti dvuti dalla Parte Finanziata ai sensi del Cntratt sarann effettuati per il lr 4 Da prevedere l strument del bnific bancari (vver altr strument idne a cnsentire la piena tracciabilità delle perazini) nel cas in cui il Prgett sia realizzat mediante appalt pubblic. 5 L'art. 3, cmma 7, della legge n. 136/2010 dispne che i sggetti tenuti al rispett degli bblighi in materia di tracciabilità dei flussi finanziari (tra cui appaltatri e cncessinari di finanziamenti cnnessi ad appalti pubblici) "cmunican alla stazine appaltante all'amministrazine cncedente gli estremi identificativi dei cnti crrenti dedicati [ ] entr sette girni dalla lr accensine, nel cas di cnti crrenti già esistenti, dalla lr prima utilizzazine in perazini finanziarie relative ad una cmmessa pubblica, nnché, nell stess termine, le generalità e il cdice fiscale delle persne delegate ad perare su di essi. Gli stessi sggetti prvvedn, altresì, a cmunicare gni mdifica relativa ai dati trasmessi" 6 Il punt (iii) sarà inserit sl se viene stampata e trasmessa la dichiarazine che il prgett viene realizzat nell ambit di un appalt pubblic. 13

14 integrale imprt, essend espressamente esclus per la Parte Finanziata di prcedere a cmpensare sui debiti cn qualunque credit da ess vantat nei cnfrnti della Parte Finanziatrice a qualsiasi titl Cntestazini La Parte Finanziata dvrà effettuare puntualmente i pagamenti previsti dal Cntratt per il lr inter ammntare indipendentemente da qualsiasi cntrversia, anche giudiziale, che pssa essere insrta tra la Parte Finanziatrice e la Parte Finanziata da qualsiasi cntestazine che pssa essere stata sllevata dalla Parte Finanziata. ARTICOLO 12 SPESE E COSTI 12.1 Tutte le spese e i csti di cui al presente Cntratt resterann a caric della Parte Finanziata. Per finalità di chiariment, sulle spese di cui al presente art. 12, si rinvia al Dcument di Sintesi Il presente Cntratt e tutti i prvvedimenti, atti e frmalità relativi al su svlgiment ed alla sua estinzine usufruiscn del trattament tributari previst dagli artt. 15 e ss. del D.P.R , n ARTICOLO 13 CESSIONE DI DIRITTI ED OBBLIGHI 13.1 La Parte Finanziata nn ptrà prre in essere atti di cessine del presente Cntratt vver atti di dispsizine ttale e/ parziale dei prpri diritti e/ bblighi ai sensi dell stess se nn nei limiti previsti dalla, e nel rispett delle prcedure descritte nella, Nrmativa Kyt ed in particlare nel Capitl 7, Titl 1 della Circlare Kyt Rinvi alla Nrmativa Kyt ARTICOLO 14 DISPOSIZIONI VARIE Per quant nn espressamente reglat nel presente Cntratt, le Parti rinvian a tutte le applicabili dispsizini della Nrmativa Kyt che deve intendersi integralmente richiamata nel presente Cntratt. In cas di cntrast tra le previsini di cui al presente Cntratt e quelle cntenute nella Nrmativa Kyt, le prime si intenderann autmaticamente mdificate al fine di essere cerenti cn quant previst nella Nrmativa Kyt Slidarietà nei rapprti bbligatri Le bbligazini derivanti dal presente Cntratt sn assunte dalla Parte Finanziata cn la clausla della slidarietà e della indivisibilità nei riguardi dei sui successri e aventi causa, che sarann tutti sggetti ai mezzi di esecuzine previsti dalla legge Benefici del Cntratt Il presente Cntratt è valid e vinclante e crea e creerà diritti e bblighi a favre delle Parti e dei lr successri, cessinari aventi causa a qualunque titl Termine essenziale Ferm restand quant previst nella Nrmativa Kyt, i termini previsti nel presente Cntratt sn da cnsiderarsi essenziali sia cn riferiment alle date ed ai peridi di temp ivi menzinati, sia cn riferiment alle date ed ai peridi di temp che pssn essere mdificati ai sensi del presente Cntratt da accrdi scritti intervenuti tra le Parti Mdifiche e tlleranze Il presente Cntratt può essere mdificat sltant previ att sttscritt da persne che abbian i necessari pteri di rappresentanza delle Parti e/ in cnfrmità cn quant previst nella Nrmativa Kyt. Pertant qualunque eventuale tlleranza, anche reiterata, di inadempimenti ritardati 14

15 adempimenti del medesim di diversi bblighi cntrattuali nn ptrà in alcun md essere interpretata cme tacita mdifica dei patti crrispndenti Prva del credit Gli estratti cnt, le registrazini ed in genere le risultanze cntabili della Parte Finanziatrice cstituirann sempre piena prva in qualsiasi sede ed ad gni effett dei crediti vantati dalla Parte Finanziatrice vers la Parte Finanziata in dipendenza del presente Cntratt Invalidità parziale La circstanza che, in qualsiasi mment, una più delle dispsizini del presente Cntratt risulti divenga illecita, invalida nn azinabile nn pregiudicherà la liceità, validità ed azinabilità delle rimanenti dispsizini del presente Cntratt, nei limiti cnsentiti dalla legge applicabile Riservatezza La Parte Finanziatrice si impegna a mantenere il più strett riserb sulle infrmazini di carattere riservat delle quali venga a cnscenza in dipendenza della cnclusine esecuzine del presente Cntratt e delle perazini in ess cntemplate, salv che tali infrmazini sian divengan di pubblic dmini vver la lr divulgazine sia necessaria in base a dispsizini di legge di reglament, per rdine di autrità amministrativa giudiziaria. Resta ferma cmunque la facltà della Parte Finanziatrice di prtare a cnscenza della cmpetente autrità di vigilanza e/ di cntrll quelle infrmazini relative alla Parte Finanziata che la Parte Finanziatrice cnsideri necessarie 14.9 Indennizz La Parte Finanziata manterrà la Parte Finanziatrice indenne e manlevata in relazine ad gni azine, rivendicazine, richiesta respnsabilità rispettivamente intentata, avanzata nei cnfrnti della medesima ad essa ascritta, nnché in relazine ad gni perdita, dann cst (ivi incluse le cmpetenze dei legali, degli altri eventuali prfessinisti e le altre spese sstenute per la difesa di gni richiesta, prcediment d azine) da essa subiti, a causa del mancat adempiment da parte della Parte Finanziata di un qualsiasi degli bblighi su di essa gravanti in base al Cntratt, vver a causa della nn veridicità dell inesattezza delle dichiarazini e garanzie da ess rese nel presente Cntratt. Resta intes che la Parte Finanziatrice dvrà infrmare la Parte Finanziata in merit ad gni azine, rivendicazine e/ richiesta avanzata nei cnfrnti della Parte Finanziatrice in relazine al presente Cntratt previa assunzine di impegn di riservatezza da parte della Parte Finanziata Rinuncia a diritti e/ facltà Ogni rinuncia di un diritt e/ di facltà effettuata ai sensi del presente Cntratt e riferita ad un più eventi clausle dvrà essere effettuata per iscritt e sarà efficace esclusivamente riguard a tali eventi clausle, nn ptend in alcun md essere estesa ad altri eventi clausle alle medesime clausle in relazine ad eventi diversi Divulgazine di infrmazini tutela della privacy In relazine al presente Cntratt e ai sensi e per gli effetti di cui al D.lgs 30 giugn 2003 n. 196, la Parte Finanziata prende att e cnsente ai sensi degli articli 11 e 20 di tale legge (e/ dell analga nrmativa di vlta in vlta vigente in materia di privacy) che i dati persnali frniti direttamente acquisiti dalla Parte Finanziatrice, frmin ggett, nel rispett della legge, di trattament al fine di ttemperare ad bblighi di legge vver per adempiere a quant dispst dalla Nrmativa Kyt e dalle autrità ed rgani di vigilanza del sistema bancari e finanziari Cmunicazini Ogni cmunicazine da effettuarsi ai sensi del presente Cntratt dvrà essere effettuata mediante PEC (psta elettrnica certificata), attravers dcumenti infrmatici cn firma digitale vver secnd la diversa mdalità di vlta in vlta prevista nella Nrmativa Kyt. Le cmunicazini dvrann essere inviate ai seguenti indirizzi a quelli successivamente indicati per iscritt a secnda dei casi dalla Parte Finanziatrice vver dalla Parte Finanziata: Per la Parte Finanziata: 15

16 PEC: Attenzine Per la Parte Finanziatrice: Cassa depsiti e prestiti scietà per azini Via Git, Rma PEC: Att.ne: Area Supprt all Ecnmia - Servizi PMI, Territri e Ambiente Ogni cmunicazine ai sensi del presente Cntratt sarà cnsiderata cme effettuata al mment del riceviment agli indirizzi spra indicati purché tale cmunicazine venga effettuata tra le re 9.00 e le re di un Girn Lavrativ, in cas cntrari cnsiderandsi effettuata il Girn Lavrativ immediatamente successiv Reclami Definizine stragiudiziale delle cntrversie Nel cas in cui srga una cntrversia relativa all interpretazine ed applicazine del Cntratt, la Parte Finanziata può presentare un reclam alla CDP, a mezz PEC (psta elettrnica certificata) per lettera raccmandata a.r., all Uffici [ ] al seguente indirizz [ ]. CDP deve rispndere entr 30 girni dal riceviment. Se la Parte Finanziata nn è sddisfatta della rispsta nn ha ricevut rispsta entr il termine dei 30 girni, prima di fare ricrs all autrità giudiziaria, Parte Finanziata e CDP pssn esperire il prcediment di mediazine, ricrrend all Organism di Cnciliazine Bancaria cstituit dal Cnciliatre Bancari Finanziari Assciazine per la sluzine delle cntrversie bancarie, finanziarie e scietarie ADR ( dve è cnsultabile anche il relativ Reglament), ppure ad un degli altri rganismi di mediazine, specializzati in materia bancaria e finanziaria, iscritti nell appsit registr tenut dal Minister della Giustizia. Le dispsizini spra indicate valgn anche per le cntrversie che dvesser srgere cn gli eventuali garanti della Parte Finanziata. ARTICOLO 15 LEGGE APPLICABILE Il presente Cntratt è reglat dalla legge italiana e dvrà essere interpretat ai sensi della medesima. ********* [Lug e Data] Distinti saluti, La Parte Finanziata [FIRMA] 16

17 [INDICAZIONE DEL NOME E DELLA QUALIFICA DEL FIRMATARIO] La Parte Finanziatrice [FIRMA CDP] [INDICAZIONE DEL NOME E DELLA QUALIFICA DEL FIRMATARIO] in virtù della delega rilasciata il da PER ACCETTAZIONE La Parte Finanziata dichiara di apprvare specificatamente, ai sensi e per gli effetti dell articl 1341, secnd cmma, del Cdice Civile, le seguenti clausle cntenute nel presente Cntratt: i ii iii iv v vi vii viii ix Articl 3 (Cndizini Sspensive); Articl 4 (Utilizz del Finanziament); Articl 6.2 (Rimbrs Anticipat Facltativ); Articl 7 (Impste e Tasse); Articl 9 (Obblighi della Parte Finanziata); Articl 10 (Risluzine e Recess); Articl 12 (Spese e csti); Articl 13 (Cessine di diritti ed bblighi); Articl 14.9 (Indennizz). La Parte Finanziata [FIRMA] [INDICAZIONE DEL NOME E DELLA QUALIFICA DEL FIRMATARIO] 17

18 ALLEGATO 1 COPIA DEL PROVVEDIMENTO DI AMMISSIONE 18

19 ALLEGATO 2 RICHIESTA DI UTILIZZO Mdell Richiesta di Utilizz per Ergazine Anticipazine [Carta intestata della Parte Finanziata] Spett.le Minister dell ambiente e della tutela del territri e del mare Direzine generale per l svilupp sstenibile, il clima e l energia Via Cristfr Clmb, Rma Oggett: Richiesta di ergazine anticipazine TITOLO DEL PROGETTO Dmanda n. Il sttscritt C.F., legale rappresentante di richiede l ergazine dell anticipazine per un imprt di pari al 25% del finanziament agevlat cncess. Data Firma * * * 19

20 Mdell Richiesta di Utilizz per Richiesta di ergazine del rate intermedi (SAL) [Carta intestata della Parte Finanziata] Spett.le Minister dell ambiente e della tutela del territri e del mare Direzine generale per l svilupp sstenibile, il clima e l energia Via Cristfr Clmb, Rma Oggett: Richiesta di ergazine del rate intermedi (SAL). TITOLO DEL PROGETTO Dmanda di ammissine n. Cntratt di finanziament n. del / / Il sttscritt C.F., legale rappresentante di richiede l ergazine del rate intermedi (SAL) per un imprt di a valere sull imprt ttale del finanziament agevlat. Nell iptesi in cui nn sia stata già trasmessa vver nn sia più in crs di validità, il sttscritt prduce, unitamente alla presente richiesta, la seguente dcumentazine: 1) Dcumentazine giustificativa dei pteri di firma della persna abilitata alla sttscrizine; 2) Stat avanzament lavri (SAL) firmat dal Direttre dei Lavri; 3) Dichiarazine ex D.P.R. n 445/2000 crredata degli riginali cpia cnfrme delle fatture relative all intervent e di dcumentazine cmprvante i pagamenti effettuati (es. cpia del bnific bancari effettuat); 4) Dichiarazine sstitutiva ex DPR n.445/2000 del certificat di reglarità fiscale; 5) Dcumentazine matriclare attestante l avvenuta assunzine di givani nei termini e mdalità di cui al prgett ammess a finanziament; 6) Indicazine del cnt crrente di accredit, qualra sian intervenute variazini dal mment della stipula; 7) Dichiarazine sstitutiva ex DPR n.445/2000 cn indicazine dei seguenti dati, anche ai fini dell svlgiment della necessaria verifica antimafia: registr delle imprese in cui è iscritta la Parte Finanziata e numer di repertri ecnmic amministrativ; denminazine; frma giuridica; sede; cdice fiscale; data di cstituzine; 20

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui.

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui. Dcument n. 278/002. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa - sspensine delle rate dei mutui. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa ai sensi dell art. 2, cmma

Dettagli

Riferimenti. Legge 136 del 13.08.2010. D.L. 187 del 12.11.2010. Determinazione n. 8 AVCP del 18.11.2010. Legge 217 del 17.12.2010

Riferimenti. Legge 136 del 13.08.2010. D.L. 187 del 12.11.2010. Determinazione n. 8 AVCP del 18.11.2010. Legge 217 del 17.12.2010 Riferimenti Legge 136 del 13.08.2010 D.L. 187 del 12.11.2010 Determinazine n. 8 AVCP del 18.11.2010 Legge 217 del 17.12.2010 Determinazine n. 10 AVCP del 22.12.2010 Finalità Assicurare la tracciabilità

Dettagli

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA ALLEGATO A) SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA [ ] C.F. 80017210727, cn sede in [ ], Via [ ], in persna del legale rappresentante pr tempre dtt. [ ] (di seguit, anche sl Operatre) E L Istitut di Servizi

Dettagli

ACCORDO ENEL.SI BANCA POPOLARE DI MILANO PER IL FINANZIAMENTO DEGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

ACCORDO ENEL.SI BANCA POPOLARE DI MILANO PER IL FINANZIAMENTO DEGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI CREDITO FOTOVOLTAICO PRIVATI Privati che intendn acquistare un impiant ftvltaic a seguit di nuva cstruzine di rifaciment ttale di ptenziament di un impiant preesistente. Caratteristiche del finanziament:

Dettagli

COMUNE DI BAGNACAVALLO (Provincia di Ravenna)

COMUNE DI BAGNACAVALLO (Provincia di Ravenna) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI MUTUI AGEVOLATI FINALIZZATI ALL ACQUISIZIONE DELLA PRIMA CASA A BAGNACAVALLO Art. 1 - Premessa Il Cmune di Bagnacavall pne in essere azini finalizzate a favrire l increment

Dettagli

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE La... cn sede in rappresentata dal. chiede di essere ammessa a, cn sede a Milan, Piazza Sant Ambrgi 16. Cn l adesine si impegna a: - prendere visine dell Statut sciale e

Dettagli

DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE]

DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE] DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE] DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R. N. 445

Dettagli

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti;

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti; Cpia per l Aderente DOCUMENTO INTEGRATIVO PER EX FUNZIONARI ED EX AGENTI DELLE COMUNITA EUROPEE RELATIVO AL TRASFERIMENTO DELLE SOMME ACCUMULATE NEL REGIME PENSIONISTICO DELLE COMUNITA EUROPEE Premess

Dettagli

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O Art. 1 - Finalità Nel quadr delle prprie iniziative istituzinali, la Camera di Cmmerci di Caserta

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI Spazi riservat all uffici 00.02 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI ESENTE DA BOLLO AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI

Dettagli

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta MODULO 1 AL DIRETTORE DEL C.S.S.M. Crs Statut n. 13 12084 Mndvì Prt... del. Oggett: Richiesta ergazine integrazine retta per cittadini autsufficienti Il/La sttscritt/a nat a il residente a in Via tel.

Dettagli

Area Finanza di Assolombarda 0258370.309/704 e-mail fin@assolombarda.it 1

Area Finanza di Assolombarda 0258370.309/704 e-mail fin@assolombarda.it 1 Allegat 1 Indice Smbilizz crediti Pr Slvend pag. 1 Smbilizz crediti Pr Slut pag. 3 Maturity pag. 5 Tabella e cndizini di favre per gli assciati pag. 7 PRO SOLVENDO Caratteristiche del prdtt I servizi di

Dettagli

RAVVISATA la disponibilità di risorse assegnate dalla Regione Basilicata ai sensi dell art. 4 dell Avviso; PRESO ATTO che l art.

RAVVISATA la disponibilità di risorse assegnate dalla Regione Basilicata ai sensi dell art. 4 dell Avviso; PRESO ATTO che l art. Prvvediment di cncessine delle agevlazini per il sstegn all innvazine delle PMI relativ alla linea di intervent III.2.1.B dell biettiv specific III.2 dell Asse III Cmpetitività prduttiva del PO FESR 2007-2013

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA Parte istante Sede legale: Via P. Azari n. 15 28100 Nvara Partita IVA: 00529380032 iscritt al n.1026 del Registr degli rganismi deputati a gestire

Dettagli

DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE

DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE Dmanda di cnnessine/adeguament di cnnessine esistente alla rete della SEA Scietà Elettrica di Favignana S.p.A. (di seguit SEA) di: un impiant di prduzine

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici Registr generale n. 1322 del 2012 Determina di liquidazine di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizi Gare Lavri Pubblici Oggett SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA

Dettagli

Art. 1 OGGETTO. Art. 2 SOGGETTI BENEFICIARI

Art. 1 OGGETTO. Art. 2 SOGGETTI BENEFICIARI Cmune di Reggil Prvincia di Reggi Emilia Piazza Martiri, 38 (sede di Via IV Nvembre) 42046 Reggil Area Segreteria, Affari Generali, Attività Prduttive Tel. 0522-213799 Pec: cmunereggil@pstecert.it e.mail:

Dettagli

1 - Oggetto. 2 - Quantità

1 - Oggetto. 2 - Quantità 1 1 - Oggett Il presente capitlat tecnic disciplina l affidament del servizi sstitutiv di mensa, da ergare ai dipendenti di Lttmatica e delle scietà dalla stessa cntrllate e/ partecipate, mediante buni

Dettagli

CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA'

CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA' Allegat parte integrante Allegat n. 2 ALLEGATO N. 2 CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA' La quta di risrse riservata alle Cmunità

Dettagli

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA COMUNE di IMPRUNETA Prvincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA (spazi riservat all uffici Prtcll) (spazi riservat all uffici Edilizia Privata) Al Dirigente

Dettagli

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 Marca da bll 16,00 1 Al Respnsabile SUAP territrialmente SUAP cmpetente Via della Pineta 117 00040 Rcca Prira RM Marca da bll 1 OGGETTO: Istanza

Dettagli

Ufficio di Staff Provveditorato - Economato ********* DETERMINAZIONE

Ufficio di Staff Provveditorato - Economato ********* DETERMINAZIONE P R OVI N C I A DI PIACE N ZA COPIA FIN. Uffici di Staff Prvveditrat - Ecnmat ********* DETERMINAZIONE Prpsta n. UEC2008/25 Determ. n. 1253 del 27/06/2008 Oggett: SERVIZI DI TELEFONIA FISSA E TRASMISSIONE

Dettagli

Banca Popolare FriulAdria Spa

Banca Popolare FriulAdria Spa INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Pplare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX settembre 2, 33170 Prdenne Iscritta all Alb delle Banche al n. 5391 - Scietà sggetta all attività di direzine e crdinament

Dettagli

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1 POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Cmpetitività BANDO PUBBLICO Vucher Startup Incentivi per la cmpetitività delle Startup innvative ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DATI IMPRESA TRATTAMENTO DEI DATI

Dettagli

A. Relazione illustrativa

A. Relazione illustrativa Cntrattintegrativecnmicperl utilizzazinedelfnddelpersnalenn dirigenzialeann2012sttscrittil24settembre2012.relazineillustrativae tecnicfinanziaria(articl 40, cmma 3 sexies, Decret Legislativ n.165/2001;

Dettagli

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE ED ISTANZA DI PARTECIPAZIONE PER CONCORRENTI SINGOLI, SOCIETA MANDATARIE (IN CASO DI R.T.I.) O SOCIETA RESPONSABILI DEL CONSORZIO resa ai sensi degli articli 38, 46 e 47 D.P.R.

Dettagli

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3 Allegat B PROCEDURE PER LA GESTIONE DELLA DOTE LOGISTICA 1. DOTE FORMAZIONE... 2 1.1 Prentazine della dte... 2 1.2 Redazine del Pian di Intervent Persnalizzat (PIP) e cstruzine del grupp classe... 3 1.3

Dettagli

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO COMUNICATO STAMPA Milan, 28 gennai 2016 RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO Alba S.p.A. (Alba, la Scietà) infrma che, in data 13 gennai 2016, si

Dettagli

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti:

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti: MARCA DA BOLLO DA 16,00 MOD. n.1 Impresa singla Busta A PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE ALL AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DEDICATO ALLA PROMOZIONE

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE Spazi riservat all uffici 00.04 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI AL CITTADINO

Dettagli

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale Scheda 1. Band per la cncessine di agevlazini alle imprese per favrire la registrazine di marchi cmunitari e internazinali Nazinale Tempistiche e scadenze del band Le dmande ptrann essere presentate dal

Dettagli

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI Grupp Pste Italiane Pstecert- Psta Elettrnica Certificata Offerta Ecnmica Pstecert Pstemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Psta Elettrnica Certificata per CONFAPI ver.: 1.0 del: 20/07/10 OE_PEC_Cnfapi01

Dettagli

Bonus di Benvenuto 50. Utilizzo PagoBancomat 10

Bonus di Benvenuto 50. Utilizzo PagoBancomat 10 AGGIORNAMENTO AL REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VALORE INSIEME SOCI PROMOSSA DALLA SOCIETA CREDITO BERGAMASCO S.p.a. Larg di Prta Nuva 2-24122 Bergam 1. PERIODO L iniziativa avrà svlgiment

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE)

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) ANAGRAFICA (cme da art. 5, c. 1, lett. a), del D.P.R.

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO AP/ap Determinazine n. DD-2015-256 esecutiva dal 16/02/2015 Prtcll Generale n. PG-2015-16136 del 13/02/2015

Dettagli

Allegato alla Nota informativa di CARDIF VITA PENSIONE SICURA FONDO PENSIONE APERTO DOCUMENTO SULLE ANTICIPAZIONI

Allegato alla Nota informativa di CARDIF VITA PENSIONE SICURA FONDO PENSIONE APERTO DOCUMENTO SULLE ANTICIPAZIONI Allegat alla Nta infrmativa di CARDIF VITA PENSIONE SICURA FONDO PENSIONE APERTO DOCUMENTO SULLE ANTICIPAZIONI SEZIONE I - NORME GENERALI Articl 1. Oggett 1.1 Il presente dcument disciplina le mdalità

Dettagli

Parte 1 di 2 - MODULO DI DELEGA E ISTRUZIONI DI VOTO

Parte 1 di 2 - MODULO DI DELEGA E ISTRUZIONI DI VOTO Atlantia S.p.A. Assemblea dei titlari di Obbligazini Atlantia 2009-2016, cn cedla fissa 5,625%, di valre nminale cmplessiv pari a 1.500 milini di Eur 31 lugli 2012 (prima cnvcazine) 1 agst 2012 (secnda

Dettagli

Regolamento della negoziazione delle azioni, dei diritti d'opzione, delle obbligazioni convertibili e cum warrant di BPAA

Regolamento della negoziazione delle azioni, dei diritti d'opzione, delle obbligazioni convertibili e cum warrant di BPAA Reglament della negziazine delle azini, dei diritti d'pzine, delle bbligazini cnvertibili e cum warrant di BPAA Apprvat dal Cnsigli di amministrazine del 19 settembre 2014 1 Dcument apprvat, nella sua

Dettagli

REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI

REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI l.t CENTRO SERVIZI PER IL VOLONTARIATO REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI Principi generali Il Centr Servizi VOL.TO al fine di imprntare la prpria gestine a principi di trasparenza

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai Prcedura perativa per l'rganizzazine del servizi alternativ di frnitura gas mediante carri bmblai La presente prcedura descrive le mdalità di attivazine e di ergazine del servizi alternativ di frnitura

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 170 del 11/03/2015 Registr del Settre N. 30 del 09/03/2015 Oggett: Acquist del servizi di access ai dati del

Dettagli

Condizioni Generali di Locazione IBM Edizione Dicembre 2007

Condizioni Generali di Locazione IBM Edizione Dicembre 2007 Cndizini Generali di Lcazine IBM Edizine Dicembre 2007 Oggett In base alle presenti Cndizini Generali di Lcazine ed a quant dispst nel Dcument d Ordine (di seguit anche il Cntratt di Lcazine ), IBM frnira

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI C O M U N E D I SABBIO CHIESE P R O V I N C I A D I B R E S C I A via Caduti 1, 25070 SABBIO CHIESE (BS) AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI ----------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Fondo di previdenza generale (Quota A e Quota B)

Fondo di previdenza generale (Quota A e Quota B) Fnd di previdenza generale (Quta A e Quta B) PRESTAZIONI Istruzini per la dmanda di pensine di vecchiaia 1. Chi può chiedere la pensine? Il medic/dntiatra che pssiede tutti i requisiti seguenti: a) è iscritt/a

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA IMPRENDITRAPANI TRA. Trapani, Via Mafalda di Savoia n. 26 - C.F.: 80002660811, rappresentata da: PREMESSO CHE

PROTOCOLLO DI INTESA IMPRENDITRAPANI TRA. Trapani, Via Mafalda di Savoia n. 26 - C.F.: 80002660811, rappresentata da: PREMESSO CHE PROTOCOLLO DI INTESA IMPRENDITRAPANI TRA - CONFINDUSTRIA TRAPANI Assciazine degli Industriali della Prvincia cn sede in Trapani, Via Mafalda di Savia n. 26 - C.F.: 80002660811, rappresentata da: FIORELLA

Dettagli

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO Mittente Nme: Cgnme: Indirizz: CAP: Città: E-mail: Telefn: Numer d rdine: Data di cnsegna: Cp.va Venditrice: DESTINATARIO MERCE COOP ITALIA CONS.NAZ.NON ALIM.

Dettagli

DOMANDA DI CONGEDO STRAORDINARIO PER ASSISTENZA AL FAMILIARE PORTATORE DI HANDICAP IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ

DOMANDA DI CONGEDO STRAORDINARIO PER ASSISTENZA AL FAMILIARE PORTATORE DI HANDICAP IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ Md. 15 Al Servizi Prtcll e Gestine Atti della sede di appartenenza Al Direttre ARDSU Tscana DOMANDA DI CONGEDO STRAORDINARIO PER ASSISTENZA AL FAMILIARE PORTATORE DI HANDICAP IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ (Art.42

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA FSE 2007-2013 CCI N 2007 IT 051 PO 004 Decisine della Cmmissine Eurpea C (2007) 6724 del 18 dicembre 2007 TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Uffici Cmpetente

Dettagli

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + PREMI ALLA BREVETTAZIONE

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + PREMI ALLA BREVETTAZIONE V MOD1 BREV-SM1 Prtcll Cdice dmanda FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + PREMI ALLA BREVETTAZIONE A. ANAGRAFICA SOGGETTO PROPONENTE TITOLARE DEL BREVETTO A.1 DATI ANAGRAFICI DEL

Dettagli

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c.

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. REGIONE MARCHE ATTIVITA DI DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. 3) SCIA L. 82/94 Segnalazine certificata di inizi

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORE CIVILE PALERMO

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORE CIVILE PALERMO CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORE CIVILE PALERMO Veen 22 Maarrzz rree rree 88::3300--1133::3300 1144::3300--1199::3300 Saab 33 Maarrzz rree 88::3300--1133::3300 1144::3300--1199::3300 Dm 44 Maarrzz rree

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE

REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE Apprvat cn deliberazine del Cnsigli cmunale n. 73 dd.28.09.2010 IL PRESIDENTE

Dettagli

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + INCENTIVI PER LA VALORIZZAZIONE ECONOMICA DEI BREVETTI

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + INCENTIVI PER LA VALORIZZAZIONE ECONOMICA DEI BREVETTI V MOD1 BREV-SM2 Prtcll Cdice dmanda FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + INCENTIVI PER LA VALORIZZAZIONE ECONOMICA DEI BREVETTI A. ANAGRAFICA SOGGETTO PROPONENTE A.1 DATI ANAGRAFICI

Dettagli

Guida pratica al diritto d accesso

Guida pratica al diritto d accesso PREMESSA Il Cmune di Perugia garantisce il diritt ai cittadini di accedere agli atti amministrativi del Cmune stess, al fine di assicurare la trasparenza e l'imparziale svlgiment dell'attività amministrativa.

Dettagli

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A.

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A. ICBPI S.P.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific bancari Presentata da: ICBPI S.p.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA INSERIMENTO PROGRAMMA AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA. ANNO 2014. Il/la sottoscritto/a. Nato a... il...codice fiscale.

MODULO DI RICHIESTA INSERIMENTO PROGRAMMA AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA. ANNO 2014. Il/la sottoscritto/a. Nato a... il...codice fiscale. Spettabile COMUNE DI BUDONI Uffici Settre Plitiche Sciali e Sclastiche MODULO DI RICHIESTA INSERIMENTO PROGRAMMA AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA. ANNO 2014. LINEA DI INTERVENTO 2 Cncessine di cntributi

Dettagli

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE Fnd Pensine Nazinale per il Persnale delle Banche di Credit Cperativ / Casse Rurali ed Artigiane Iscritt all Alb tenut dalla Cvip cn il n. 1386 DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE PREMESSA Le infrmazini cntenute

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Prt. n. 1170 Sssan, 21/08/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO IN CATEGORIA C CON QUALIFICA DI INFERMIERE PROFESSIONALE. (art. 30

Dettagli

1 - Oggetto. Ai sensi dell art. 285 del succitato D.P.R. i buoni pasto:

1 - Oggetto. Ai sensi dell art. 285 del succitato D.P.R. i buoni pasto: 1 1 - Oggett Il presente Capitlat Tecnic disciplina l affidament del servizi sstitutiv di mensa aziendale per il tramite di esercizi cnvenzinati, da ergare ai dipendenti di Lttmatica Grup S.p.A. e delle

Dettagli

Notizie Lavoro Flash. Notiziario quindicinale a cura dell Ufficio Politiche Contrattuali e del Lavoro. Protocollo n. 467.

Notizie Lavoro Flash. Notiziario quindicinale a cura dell Ufficio Politiche Contrattuali e del Lavoro. Protocollo n. 467. Ntizie Lavr Flash Ntiziari quindicinale a cura dell Uffici Plitiche Cntrattuali e del Lavr Prtcll n. 467.11/15 EM/ac Rma, 6 febbrai 2015 Numer 3/2015 Smmari CIRCOLARE INPS N. 17 DEL 29 GENNAIO 2015 Oggett:

Dettagli

La fatturazione elettronica verso la P.A.

La fatturazione elettronica verso la P.A. I Dssier fiscali La fatturazine elettrnica vers la P.A. Le ultime nvità alla luce del Decret Spending review (D.L. 66/2014, in fase di cnversine in legge) Maggi 2014 pag. 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 Decrrenza

Dettagli

RIPARTO 5 PER MILLE 2015

RIPARTO 5 PER MILLE 2015 Direzine Reginale del Piemnte Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi RIPARTO 5 PER MILLE 2015 SEGNA LE SCADENZE 7 MAGGIO 2015 14 MAGGIO 2015 20 MAGGIO 2015 25 MAGGIO 2015 30 GIUGNO 2015 30 SETTEMBRE

Dettagli

[da rendere su carta intestata della concorrente]

[da rendere su carta intestata della concorrente] Spett. Camera di Cmmerci I.A.A. di Verna Crs Prta Nuva n. 96 37122 Verna Oggett: ISTANZA DI QUALIFICAZIONE PER IL PUBBLICO INCANTO PER L ALIENAZIONE DI PARTECIPAZIONI DETENUTE DALLA CCIAA DI VERONA Il/la

Dettagli

DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE ENTRATE

DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE ENTRATE DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE ENTRATE Rma, 10-02-2011 Messaggi n. 3487 OGGETTO: Fnd per il perseguiment di plitiche attive a sstegn del reddit e dellâ ccupazine per il persnale delle scietà

Dettagli

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE 1. Premessa L ARCA, fra le sue attività istituzinali, persegue l biettiv di favrire la prmzine sciale e culturale dei Sci, anche attravers la destinazine

Dettagli

TABELLA RIASSUNTIVA TARIFFE PER L UTILIZZO TEMPORANEO DELLA SALA CONFERENZE

TABELLA RIASSUNTIVA TARIFFE PER L UTILIZZO TEMPORANEO DELLA SALA CONFERENZE TABELLA RIASSUNTIVA TARIFFE PER L UTILIZZO TEMPORANEO DELLA SALA CONFERENZE Sggetti interessati 1 girnata 1/2 girnata F.S.N. e SOCIETA SPORTIVE (rimbrs spese) 160 110 ENTI, ASSOCIAZIONI e PRIVATI (tariffa

Dettagli

ABI ASSONIME ASSOSIM

ABI ASSONIME ASSOSIM ABI ASSONIME ASSOSIM Linee guida per l invi delle cmunicazini assembleari ex art. 22 del Prvvediment cngiunt Banca d Italia/Cnsb del 22 febbrai 2008 recante la disciplina dei servizi di gestine accentrata,

Dettagli

FI.LA.S. Società Finanziaria Laziale di Sviluppo S.p.A. - Via della Conciliazione, 22-00193 Roma

FI.LA.S. Società Finanziaria Laziale di Sviluppo S.p.A. - Via della Conciliazione, 22-00193 Roma FI.LA.S. Scietà Finanziaria Laziale di Svilupp S.p.A. - Via della Cnciliazine, 22-00193 Rma RICHIESTA DI FINANZIAMENTO IN CAPITALE DI RISCHIO AI SENSI DEL POR FESR REGIONE LAZIO 2007/2013 ATTIVITÀ I.3

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013 Un prgett prmss da in cllabrazine cn: Cmune di Raccnigi PROGETTO EMERGENZA CASA /2013 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2013 IL FUNZIONARIO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato.

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato. La Carta Acquisti Scial - Card La Carta Acquisti è una carta di pagament elettrnic, le spese sn addebitate e saldate direttamente dall Stat. E spendibile press gli esercizi cmmerciali cnvenzinati e permette

Dettagli

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici.

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici. Allegat A) DISCIPLINARE PER LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO MOBILITA ELETTRICA CALENZANO (ACCESSO CON DISPOSITIVO CODIFICATO ALL USO DEI PUNTI DI RICARICA PER VEICOLI ELETTRICI) FINALITA DEL SERVIZIO Il servizi

Dettagli

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, comma 1, del R.D. 18/6/1931 n. 773 e ss. mm*)

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, comma 1, del R.D. 18/6/1931 n. 773 e ss. mm*) Al Cmune di CASTELFRANCO EMILIA tit.... prt. n del / / Respnsabile del prcediment Cm.te Plizia Municipale S. C. I. A. INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, cmma 1, del R.D. 18/6/1931 n.

Dettagli

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012 NEWSLETTER 44 - N. 4 ANNO 2012 edilizia: prrgata la sperimentazine degli indici di cngruita` per il rilasci del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutt il 2012 lavr accessri: vendita dei

Dettagli

COMUNE DI COLONNA. Provincia di Roma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP

COMUNE DI COLONNA. Provincia di Roma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP COMUNE DI COLONNA Prvincia di Rma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP (art. 31 cmma 45 e ss. Legge n. 448 del 23 dicembre 1998 e ss.mm.ii.)

Dettagli

Dati del Legale rappresentante. Dati dell ente/associazione beneficiario/a del contributo. Rendicontazione contributo ricevuto per:

Dati del Legale rappresentante. Dati dell ente/associazione beneficiario/a del contributo. Rendicontazione contributo ricevuto per: spazi riservat al prtcll Classifica titlari: 5SP 12 data di arriv Rendicntazine cntribut ricevut per: interventi di sstegn alle manifestazini sprtive in favre di persne cn disabilità Al Servizi attività

Dettagli

Modulo LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla osta al lavoro subordinato per stranieri in possesso di un permesso di soggiorno CE. Istruzioni di compilazione

Modulo LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla osta al lavoro subordinato per stranieri in possesso di un permesso di soggiorno CE. Istruzioni di compilazione Mdul LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla sta al lavr subrdinat per stranieri in pssess di un permess di sggirn CE Istruzini di cmpilazine Il Minister dell'intern, Dipartiment per le Libertà Civili e l Immigrazine,

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013 COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Ecnmic Finanziari Servizi Persnale- Servizi Sclastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013 OGGETTO: Riscssine cattiva entrate cmunali.

Dettagli

Condizioni tecniche per la connessione alle reti di distribuzione dell energia elettrica a tensione nominale superiore ad 1 kv

Condizioni tecniche per la connessione alle reti di distribuzione dell energia elettrica a tensione nominale superiore ad 1 kv pubblicata sul sit www.autrita.energia.it in data 20 marz 2008 Delibera ARG/elt 33/08 Cndizini tecniche per la cnnessine alle reti di distribuzine dell energia elettrica a tensine nminale superire ad 1

Dettagli

ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST

ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST Ragine Sciale: Sede: via cmune prv. P.IVA: cd. fisc. Telefn: Fax: Email: PEC: Persna di riferiment: rul: recapit tel. email Descrizine attività e principali

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014 un prgett prmss da in cllabrazine cn: PROGETTO EMERGENZA CASA /2014 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2014 Il Funzinari Il sttscritt, intestatari del cntratt di lcazine dell abitazine, presenta dmanda

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 311 del 13/05/2015 Registr del Settre N. 44 del 05/05/2015 Oggett: Acquist del certificat di sicurezza SSLMIME

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO (Ente di diritt pubblic ai sensi del D.Lgs. n. 207/2001 e Legge Regine Lmbardia n. 1/2003) Prt. n. /2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL PROCEDURA

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Prvincia di Venezia Lavri Pubblici\\Edilizia pubblica e prgettazine realizzazine Infrastrutture, D. Lgs 81/2008 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 1938 Del 12/10/2012 Oggett:

Dettagli

CONVENZIONE DI ATTRIBUZIONE DEL CONTRIBUTO PUBBLICO PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO....(Acronimo).. (Codice)

CONVENZIONE DI ATTRIBUZIONE DEL CONTRIBUTO PUBBLICO PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO....(Acronimo).. (Codice) Obiettiv Cperazine Territriale Eurpea Italia Svizzera 2007-2013 CONVENZIONE DI ATTRIBUZIONE DEL CONTRIBUTO PUBBLICO PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO...(Acrnim).. (Cdice) P.O. Italia - Svizzera 2007-2013.

Dettagli

DIREZIONE REGIONALE CALABRIA AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO REGIONALE DEI FORNITORI DI LAVORI, MANUTENZIONI, BENI E SERVIZI.

DIREZIONE REGIONALE CALABRIA AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO REGIONALE DEI FORNITORI DI LAVORI, MANUTENZIONI, BENI E SERVIZI. DIREZIONE REGIONALE CALABRIA AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO REGIONALE DEI FORNITORI DI LAVORI, MANUTENZIONI, BENI E SERVIZI. La Direzine Reginale Inail per la Calabria, cn sede in Catanzar Via V.

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave

Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave Dmanda di cnged strardinari per assistere i figli affidati cn disabilità grave (art. 42 cmma 5 T.U. sulla maternità e paternità decret legislativ n. 151/2001, cme mdificat dalla legge 350/2003) Per ttenere

Dettagli

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio Cnsrzi stabile Spett.le PCC Gichi e Servizi S.p.A. Viale del Camp Bari, 56/d 00154 Rma SCHEMA DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il/la sttscritt/a, nat/a a il e dmiciliat/a agli effetti del presente att in Via

Dettagli

(SU CARTA INTESTATA DELL OFFERENTE IN COMPETENTE BOLLO)

(SU CARTA INTESTATA DELL OFFERENTE IN COMPETENTE BOLLO) ALLEGATO A) al band di gara (SU CARTA INTESTATA DELL OFFERENTE IN COMPETENTE BOLLO) Marca da bll da 16,00 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

BANDO DI GARA PER VISITE GUIDATE E SOGGIORNI STUDIO CIG. ZD20D4DC3A

BANDO DI GARA PER VISITE GUIDATE E SOGGIORNI STUDIO CIG. ZD20D4DC3A ISTITUTO COMPRENSIVO VARESE 3 A. VIDOLETTI VIA MANIN, 3-21100 - VARESE Tel. 0332 / 225213 - fax 0332 / 224558 E mail ic.vidletti@liber.it www.icvarese3-vidletti.it Prt n. 128 C/14 Varese, 13/1/2014 BANDO

Dettagli

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 LA PRIVACY MODULISTICA PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 PREMESSA Il Cdice della Privacy prevede che, per effettuare legittimamente il trattament dei dati persnali, si attuin una serie di incmbenti frmali quali

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE Software Schola Res

CONTRATTO DI LOCAZIONE Software Schola Res ISTITUTO COMPRENSIVO DI CODEVIGO Via Garubbi, 43 35020 Cdevig (PD) Tel. N. 049 5817860 Fax N. 049 5817883 C.F. 80013420288 - e-mail : pdic87000x@pec.istruzine.it Prt. n. _3335/B15 Cdevig, 20/11/2013 Reg.

Dettagli

PIEMONTE DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SPORTELLO CASA

PIEMONTE DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SPORTELLO CASA PIEMONTE DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SPORTELLO CASA DISCIPLINARE DI GARA 1) Disciplinare di gara: Il presente disciplinare di gara, facente parte integrante e sstanziale del band di gara,

Dettagli

Roma, 05-11-2013. Messaggio n. 17768

Roma, 05-11-2013. Messaggio n. 17768 Direzine Centrale Pensini Direzine Centrale Entrate Direzine Centrale Bilanci e Servizi Fiscali Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Rma, 05-11-2013 Messaggi n. 17768 Allegati n.2 OGGETTO:

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Determinazine n. 4821 del 29 ttbre 2013 PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prt. Generale N.

Dettagli

Raccolta documenti dichiara Acquisito

Raccolta documenti dichiara Acquisito Racclta dcumenti Il sttscritt nat a il in qualità di titlare (legale rappresentante) dell impresa cn sede in prv. Via _ dichiara di aver ricevut cpia della seguente dcumentazine: Principali diritti del

Dettagli