Modulo di completamento acquisto SIM PosteMobile via WEB per Titolari Conto BancoPosta (da inviare solo a valle della ricezione della SIM)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Modulo di completamento acquisto SIM PosteMobile via WEB per Titolari Conto BancoPosta (da inviare solo a valle della ricezione della SIM)"

Transcript

1 Modulo compltamnto acquisto SIM PostMobil via WEB pr Titolari Conto BancoPosta (da inviar solo a vall dlla riczion dlla SIM) Dati dl richidnt Nom/Ragion social Cognom Ssso M F Coc Fiscal P.IVA ID Orn(*) *L ID Orn è il coc ch vin abbinato all acquisto on-lin dlla SIM PostMobil; vin inviato via SMS al Clint una volta ch l orn è stato compltato. PM Ufficio Supr8 Ricaricabil. Una tariffa supr convnint pr il tuo Businss Il Piano tariffario Supr8 è lo spcial piano on-lin dcato ai Libri Profssionisti titolari un conto BancoPosta. Il piano includ, con un canon mnsil soli 5, 1000 minuti/ms/sim pr chiamar tutti i numri PostMobil rt fissa nazional. Suprata la soglia mnsil 1000 minuti sarà applicata la tariffa 8 cnt/min. Sulla SIM, insim al Piano, vin attivata l opzion gratuita Mobil Giorno X Giorno ch abilita la navigazion Intrnt da tlfono (solo su APN wap.postmobil.it) al costo 2 /giorno pr 250 MB traffico giornaliro (il clint paga solo in caso utilizzo). Documnti allgati Si allga: copia un documnto in corso valità attstant l idntità dl sottoscritto (obbligatorio) copia dl crtificato attribuzion P.IVA (obbligatorio) Il Clint confrma la vricità dati dll chiarazioni riportat sul prsnt Modulo chiara avr prso complta vision avr accttato: l conzioni gnrali srvizi mobili conzioni d uso, anch in associazion ad appositi strumnti pagamnto, dlla Carta SIM PostMobil, unitamnt ai rgolamnti, all normativ, all sciplin contrattuali ivi richiamat l conzioni gnrali pr la fornitura dl srvizio portabilità dl numro (MNP) unitamnt ai rgolamnti, all normativ, all sciplin contrattuali ivi richiamat. Luogo Data Firma MANIFESTAZIONE DI CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI- D lgs. 196/03 Il Clint chiara inoltr avr prso vision dll informativa sulla privacy PostMobil, rsa sponibil da PostMobil sul sito it prsso gli Uffici Postali. Il Clint prnd atto d acctta ch i dati prsonali con la prsnt chiarazion saranno trattati da PostMobil, anch pr il trmin dll socità trz cui alla prdtta informativ anch mant modalità informatich tlimatich, al fin consntir il compimnto dll oprazioni associazioni mofica/rvoca dll associazion cui al prsnt Modulo. Data Firma Inviar documnto compilato firmato a PostMobil tramit fax al numro gratuito o tramit lttra a PostMobil alla Caslla Postal 2020, Vrona VR. (Vrsion Marzo 2012) 1 16

2 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DEI SERVIZI MOBILI PREPAGATI BUSINESS INFORMATIVA SULLA PRIVACY AI SENSI DEL D. LGS. 196/03 SERVIZIO DI PORTABILITÀ DEL NUMERO (MNP) DA ALTRO OPERATORE A POSTEMOBILE S.P.A. ALLEGATO OPZIONE TRAFFICO PERSONALE CONDIZIONI GENERALI PER LA VENDITA RATEALE DEI TERMINALI RADIOMOBILI 2 16

3 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DEI SERVIZI MOBILI PREPAGATI BUSINESS Articolo 1 Il Contratto L prsnti conzioni gnrali contratto ( sguito Conzioni Gnrali ), congiuntamnt al modulo proposta ( sguito Modulo Proposta ), ai documnti allgati cui al succssivo articolo 23, costituiscono fatti salvi altri richiami ivi contnuti /o i richiami all sposizioni lgg l intro contratto ( sguito il Contratto o il Contratto Businss ) ch sciplina il rapporto Tlfonia Mobil Prpagata tra PostMobil d il CLIENTE ( sguito congiuntamnt anch Parti ), com sguito dfinito. Articolo 2 Dfinizioni In aggiunta all dfinizioni contnut nl corpo dl documnto, i trmini lncati nl prosiguo dl prsnt articolo hanno il significato sguito incato. Carta Srvizi : la carta dll garanzi adottata da PostMobil ai snsi dlla dlibra 179/03CSP 79/09/CSP dll Autorità pr l Garanzi nll Comunicazioni; Carta SIM o SIM o SIM PostMobil o Utnza : la Carta SIM fornita da PostMobil al CLIENTE d utilizzata da qust ultimo anch pr mzzo Rali Assgnatari; CCE : il Coc dll Comunicazioni Elttronich (D.Lgs. 259/03); CLIENTE : la prsona fisica dotata Partita IVA, la prsona giurica, la tta invidual pubblica o privata, ch utilizza i Srvizi pr scopi comunqu attinnti alla propria attività profssional; Opzion Traffico Prsonal : il srvizio dscritto nll allgato al prsnt Contratto dnominato Opzion Traffico Prsonal, fornito da PostMobil ov compatibil con l Offrta, su richista d sprssa autorizzazion dl CLIENTE, con l modalità cui al mnzionato allgato consistnt nlla ffrnziazion dl traffico prpagato originato dalla Carta SIM, a sconda dl carattr azindal o prsonal dllo stsso. Pr traffico prsonal si intnd il traffico originato dai Rali Assgnatari dlla SIM PostMobil, ch avranno abilitato l Opzion Traffico Prsonal con l modalità cui al rlativo allgato. Offrta : trmini conzioni spcifich dll offrta commrcial cui il CLIENTE adrisc con la sottoscrizion dl Modulo Proposta, comprnsiva dl Piano Tariffario; Piano Tariffario : il prosptto conomico dll Offrta sclta dal Clint con la sottoscrizion dl Modulo Proposta ch comprnd ciascuno dgli lmnti dl corrispttivo spcificati nll allgato Offrta/Piano Tariffario ; PostMobil ovvro PM : PostMobil S.p.A., Socità con unico azionista sottoposta alla Dirzion coornamnto Post Italian S.p.A., con sd lgal in Roma, Via Aurlia 866, partita IVA numro iscrizion al Rgistro dll Imprs Roma, REA , in posssso dll autorizzazion a fornir srvizi comunicazion lttronica ai snsi dll articolo 25 dl CCE; Ral Assgnatario : la prsona fisica o giurica, vrsa dal CLIENTE, lgata a qust ultimo da un rapporto lavoro /o collaborazion profssional ch è l utilizzator final dlla Carta SIM intstata al CLIENTE /o dl Trminal Raomobil fornito da PostMobil ai snsi dl Contratto; Srvizi : collttivamnt i srvizi azindali prpagati costituiti dai Srvizi Mobili Comunicazion Elttronica, dai Srvizi Distintivi, nonché dagli Altri Srvizi com sguito dfiniti: Srvizi Mobili Comunicazion Elttronica ( sguito anch SMCE ): i srvizi azindali prpagati voc dati comunicazion mobil srvizi a valor aggiunto mglio dttagliati nlla spcifica Offrta. A titolo mramnt smplificativo rintrano ni SMCE: ffttuazion riczion in mobilità chiamat voc da vrso dstinazioni intrnazionali; invio riczion in mobilità SMS, MMS anch da vrso dstinazioni intrnazionali, riconoscimnto su Carta SIM dl traffico tlfonico prpagato; accsso ai srvizi mrgnza, ai numri utili, ai srvizi a valor aggiunto, ai srvizi a sovrapprzzo, ai srvizi lnchi abbonati, ai srvizi accsso mobil ad intrnt trasfrimnto dati, ai srvizi sgrtria tlfonica trasfrimnto chiamata, ai srvizi fax, mail, avviso chiamata, srvizi rogati tramit numrazioni non gografich, srvizio voc dati roaming intrnazional); Srvizi Mobili Distintivi ( sguito anch SMD): i srvizi innovativi prpagati PostMobil, mglio dttagliati nlla spcifica Offrta consistnti - tra l altro - nll accsso SIM basd, anch attravrso l invio SMS cifrati, a piattaform tcnologich rogatrici, srvizi tipo bancario /o finanziario prvia associazion uno strumnto pagamnto prsonal /o, quando sponibil ai snsi dll ultimo comma dlla prsnt dfinizion, uno strumnto pagamnto azindal. A titolo mramnt smplificativo rintrano ni SMD: srvizi accsso ch abilitano all ffttuazion in mobilità, anch da vrso dstinazioni intrnazionali, trasfrimnti dnaro, pagamnti transazioni ricarich, strumnti pagamnto traffico tlfonico, la spzion in mobilità anch da vrso dstinazioni intrnazionali prodotti, la riczion in mobilità sul trritorio nazional, ov prvisto, anch intrnazional srvizi tipo informativo a contnuto bancario, postal promozional; altri srvizi accsso a valor aggiunto. L associazion dllo strumnto pagamnto azindal pr la fruizion SMD da part dl CLIENTE potrà ssr richista dal CLIENTE solo quando sarà rsa sponibil da PostMobil con l modalità, conzioni conomich tmpistich ch la stssa rndrà not al CLIENTE; Altri Srvizi: srvizi accssori forniti da PM ov compatibili con l Offrta tra cui la fornitura Trminali Raomobili dgli vntuali srvizi manutnzion rsi sponibili da PostMobil con l modalità cui al rlativo allgato Fornitura Trminali Raomobili richisti dal CLIENTE nl Modulo Proposta ( sguito Altri Srvizi ); Srvizio CLIENTI : il Srvizio assistnza pr i CLIENTI, msso a sposizion da PostMobil con l modalità cui al succssivo articolo 15, SIM Toolkit : la piattaforma innovativa PostMobil la cui intllignza applicativa risid sulla Carta SIM, ch consnt la massima sicurzza scuzion Srvizi Mobili Distintivi, grazi alla cifratura dll trasmissioni con chiavi ffrnti pr ogni utnt; Socità dl Gruppo Post Italian : l insim Post Italian tutt l Socità da ssa controllat /o collgat ai snsi pr gli fftti dll articolo 2359 dl coc civil; Trminal Raomobil : il tlfono cllular /o il spositivo hardwar pr la connssion dati (a titolo smplificativo, Intrnt Ky, Connct Card), fornito da PostMobil con l modalità cui al Contratto da utilizzar sclusivamnt in mobilità ch, associato alla Carta SIM, consnt al CLIENTE la fruizion Srvizi. Articolo 3 Oggtto dl Contratto Il Contratto ha pr oggtto: la fornitura, da part PostMobil al CLIENTE Cart SIM pr l rogazion SMCE SMD; l Cart SIM saranno consgnat al CLIENTE da PostMobil; saranno accompagnat dalla ncssaria documntazion, anch natura fiscal /o amministrativa, richista dalla normativa vignt o comunqu rsa sponibil da PostMobil. Ov il CLIENTE rilvass anomali nlla consgna, dovrà darn apposita sgnalazion al Srvizio CLIENTI ch fornirà al CLIENTE l ncssari incazioni. Il Contratto avrà inoltr ad oggtto, ov compatibil con l Offrta nl caso richista da part dl CLIENTE ffttuata nl Modulo Proposta, la fornitura da part PM al CLIEN- TE Trminali Raomobili, a sconda dll modalità rs sponibili da PostMobil anch sulla bas dll Offrta/Piano Tariffario richisti dal CLIENTE nl Modulo proposta sciplinati ni rlativi allgati. Ov compatibil con l Offrta prvia sprssa richista dl CLIEN- TE con la sottoscrizion dl Modulo Proposta, il Ral Assgnatario potrà richidr a PostMobil l attivazion dll Opzion Traffico Prsonal. Il prsnt Contratto potrà altrsì avr ad oggtto ultriori srvizi prpagati, anch carattr promozional, ch PostMobil roghrà al CLIENTE prvia rlativa accttazion scritta qust ultimo. I nuovi srvizi, l rlativ modalità rogazion, i rlativi asptti conomici formranno oggtto un addndum al Contratto, ch n costituirà part intgrant sostanzial. Qualora, tuttavia, PostMobil ritnga ncssario /o opportuno mttr a sposizion dl CLIENTE i srvizi ultriori tipo standarzzato, quin, applicati instintamnt a tutta la clintla ch fruisc tali Srvizi pr scopi attinnti alla sua attività profssional, snza ch ciò comporti un aumnto corrispttivi cui all articolo 9, non sarà ncssario richidr al CLIENTE la prvntiva accttazion scritta (Vrsion Marzo 2012) 3 16

4 cui al prcdnt comma l attivazion suddtti Srvizi ultriori sarà automatica, fatta salva la facoltà dl CLIENTE rifiutar, sattivando i Srvizi con l modalità prvntivamnt rs not da PostMobil anch tramit il Srvizio CLIENTI /o attravrso il sito wb PostMobil. PM potrà, a propria scrzion, fornir i Srvizi intramnt mant i propri sistmi d infrastruttur /o mant sistmi d infrastruttur soggtti trzi. In particolar il CLIENTE prnd atto d acctta ch PostMobil ha sottoscritto apposito contratto accsso fornitura srvizi wholsal, con un oprator rt ladr nlla fornitura rti srvizi ( sguito Fornitor Wholsal ). Articolo 4 Conclusion dl Contratto La proposta contratto si compon dl Modulo Proposta, dll Conzioni Gnrali nonché documnti allgati cui al succssivo articolo 23. Il CLIENTE dv fornir, all atto dlla sottoscrizion dl Contratto la documntazion richista da PostMobil attstant la propria idntità, ai snsi dl succssivo articolo 6 lttra a) d è rsponsabil dlla vricità dll informazioni fornit. Nl caso in cui il CLIENTE sia una prsona giurica, la documntazion attstant l idntità dv ssr rlativa al lgal rapprsntant dlla prsona giurica. In tal caso il CLIENTE dovrà fornir prova adguata anch dlla qualità lgal rapprsntant rlativi potri. Il Contratto si intnd concluso allorché PostMobil abbia manifstato la propria accttazion dlla proposta sottoscritta dal CLIENTE. L accttazion, potrà avvnir pr iscritto o, rttamnt, mant l attivazion total o parzial Srvizi richisti. PostMobil si risrva il ritto non accttar, totalmnt o parzialmnt anch con rifrimnto a singoli srvizi, la proposta dl CLIENTE, qualora il proponnt: a) non fornisca i propri lmnti idntificativi, ai snsi dl succssivo articolo 6 lttra a), /o i documnti richisti da PostMobil ai fini dll rogazion Srvizi; b) sia, o sia stato in prcdnza inadmpint, a qualsiasi titolo, ni confronti PostMobil; c) risulti iscritto nll lnco protsti o sia assoggttato a procdur scutiv; d) risulti civilmnt incapac agir; ) si trovi in stato liquidazion, coatta o volontaria o prsnti istanza o sia assoggttato a procdur concorsuali; f) risulti in conzioni tali da porr in pricolo il rgolar pagamnto corrispttivi rlativi alla fornitura Srvizi, sulla bas analisi ffttuat da PM, in conformità alla normativa vignt, con finalità prvnzion controllo dl rischio insolvnza, controllo dll fro tutla dl crto. E fatta salva la facoltà PostMobil, in ogni caso, subornar totalmnt o parzialmnt, anch con rifrimnto a singoli srvizi, l accttazion dlla proposta prtanto l attivazion total o parzial Srvizi a spcifich modalità pagamnto /o al vrsamnto un importo a titolo dposito cauzional infruttifro /o al rilascio altra idona garanzia. La mancata prstazion dll garanzi richist potrà anch comportar limitazioni totali o parziali nll rogazion /o utilizzo Srvizi. L suddtt facoltà possono ssr srcitat da PostMobil, oltr ch in fas accttazion dlla proposta dl CLIENTE, anch nl corso dl Contratto scondo quanto prvisto nll altr spcifich sposizioni dl Contratto. Salvo quanto prvisto al succssivo art (Borsllino lttronico azindal o conto unico) l attivazion dlla Carta SIM avvin ni tmpi tcnici strttamnt ncssari, d è conzionata alla corrtta scuzion dll oprazioni idntificazion dl Clint. Articolo 5 Dichiarazioni d obblighi PM PM chiara garantisc: ssr in posssso dll autorizzazion a fornir srvizi comunicazion lttronica ai snsi dll articolo 25 dl CCE; sporr dll organizzazion pr lo svolgimnto Srvizi prstar i Srvizi stssi con la massima lignza profssional, prsponndo tutti i mzzi ncssari pr la corrtta tmpstiva scuzion dll obbligazioni assunt, provvdndo, in particolar, ad sguir tutt l attività propria comptnza scondo gli standard qualitativi garantiti dal Fornitor wholsal cui alla Carta Srvizi rsi sponibili sul sito wb PostMobil, in conformità a tutt l sposizioni normativ /o rgolamntari vignti. Articolo 6 Dichiarazioni d obblighi dl CLIENTE Pr tutta la durata dl Contratto il CLIENTE, frmo rstando gli ultriori obblighi prvisti in altr sposizioni dl prsnt Contratto, comprsi gli allgati, si obbliga a: a) fornir pr iscritto a PostMobil in fas sottoscrizion dl Contratto i propri dati idntificativi o, nl caso il CLIENTE sia una prsona giurica, i dati idntificativi dl lgal rapprsntant /o procurator spcial, comunicar tmpstivamnt pr iscritto a PostMobil, tramit il Srvizio CLIENTI gli vntuali aggiornamnti tali dati; b) porr in ssr tutti gli admpimnti cui al D.lgs 196/03 succssiv mofich d intgrazioni ( sguito Coc Privacy ), nonché tutti gli admpimnti ncssari pr consntir a PM l ossrvanza dll normativ vignti in matria idntificazion dl CLIENTE d in particolar all art. 55, comma 7 dl D.lgs. 259/03, così com moficato dal D. L. 144/05 d vntuali succssiv mofich d intgrazioni; c) acquisir i dati anagrafici Rali Assgnatari nl risptto quanto prvisto dall articolo 55, comma 7 dl D. Lgs. 259/03, così com moficato dal D. L. 144/05 convrtito dalla lgg 155/05 succssiv mofich d intgrazioni. E in capo al CLIENTE l obbligo idntificar i Rali Assgnatari, consrvar i dati anagrafici Rali Assgnatari d ottmprar ad vntuali richist rlativ ai dati anagrafici Rali Assgnatari da part comptnti organi magistratura soggtti lgittimati, anch s rivolt rttamnt a PostMobil. Parimnti il CLIENTE si obbliga ad ottmprar ad ogni richista, rlativa ai dati anagrafici Rali Assgnatari, ncssaria ad admpir agli obblighi prvisti da lggi, rgolamnti /o normativ comunitari. d) informar i Rali Assgnatari dll sposizioni cui al prsnt Contratto d in particolar dl prsnt articolo, garantirn il rlativo risptto da part qusti ultimi. Rsta intso ch dal momnto dll attivazion Srvizi, l utilizzo dgli stssi tramit l SIM assgnat al CLIENTE, anch da part Rali Assgnatari, si prsumono ffttuat dallo stsso o con il suo consnso; ) assgnar l SIM oggtto dl Contratto sclusivamnt ai Rali Assgnatari, anch in admpimnto al vito rivnta a trzi /o trasformazion Srvizi /o dl traffico tlfonico cui alla succssiva lttra g); f) non utilizzar, rttamnt /o tramit i Rali Assgnatari, i Srvizi pr fini illciti /o pr ffttuar comunicazioni ch arrchino molstia, violino l lggi o i rgolamnti vignti o crino turbativa a trzi; g) non rivndr a trzi o cdr in qualsiasi modo forma, rtta o inrtta, il Contratto /o l prrogativ /o gli obblighi contrattuali /o trasformar i Srvizi /o il traffico tlfonico /o porr in ssr connssioni logich /o fisich /o informatich dlla Carta SIM con softwar ch possano agvolar attività trasformazion, raccolta trminazion, rioriginazion dl traffico; h) non utilizzar /o insrir l SIM in apparati comunicazion vrsi dal trminal raomobil o dall ornari data card/pc Card, quali a titolo smplificativo apparati comunicazion, apparati call cntr, SIM box, cntralini d altri apparati o sistmi analoghi, ancorché mobili non connssi alla rt lttrica; i) rispttar i trmini stabiliti dal prsnt Contratto pr il pagamnto corrispttivi dovuti a PostMobil pr i Srvizi; Nll ipotsi cui all prcdnti lttr a), b), c), d), ), f), g), h), PostMobil, anch inpndntmnt dalla volontà qust ultima, nll ipotsi cui all prcdnti lttr ), g) h), il suo Fornitor wholsal, ha facoltà, frm rstando i ritti l facoltà PostMobil cui al succssivo articolo 13 (comprsa, nll ipotsi risoluzion ritto dl Contratto la facoltà agir pr il risarcimnto dll vntual ultrior danno) sospndr, anch snza pravviso, totalmnt o parzialmnt la fornitura Srvizi. In tal caso, nssuna rsponsabilità potrà ssr imputata a PostMobil pr vntuali danni, ssrvizi occorsi al CLIENTE, ai Rali Assgnatari /o a trz parti. Rsta inoltr intso ch PostMobil non sarà rsponsabil in alcun modo pr qualsivoglia tipo danno provocato dal non corrtto /o non consntito utilizzo Srvizi da part dl CLIENTE /o dgli vntuali Rali Assgnatari. Prtanto il CLIENTE manlvrà trrà indnn PostMobil da ogni ritto o prtsa, anch risarcitoria ch possa ssr avanzata ni suoi confronti da trzi (comprsi i Rali Assgnatari). Articolo 6 bis Smarrimnto o furto dlla Carta SIM /o dl Trminal Raomobil Sostituzion dlla Carta SIM In caso smarrimnto o furto dlla Carta SIM /o dl Trminal Raomobil, il CLIENTE rttamnt o pr il tramit dl Ral Assgnatario, dovrà darn immata comunicazion, a mzzo tlfono, al Srvizio CLIENTI 4 16

5 PostMobil ch gli fornirà tmpstivamnt l incazioni ncssari pr la sospnsion dll Utnza raomobil al traffico in ntrata /o in uscita /o pr il rintgro dlla Carta SIM /o dl Trminal Raomobil nll sol ipotsi nolggio o comodato d uso d in bas all rlativ conzioni contrattuali. Rsta intso altrsì ch il CLIENTE ntro i succssivi 3 giorni dovrà confrmar, a mzzo fax, al Srvizio CLIENTI l avvnuto furto/smarrimnto corrdato da copia dlla dnuncia smarrimnto/furto all comptnti Autorità, contnnt altrsì, nl caso Trminal Raomobil, l incazion dl Srial Numbr (IMEI) dl Trminal oggtto smarrimnto/furto. Rsta sprssamnt intso ch ogni prgiuzio, costo rsponsabilità connsso all uso dlla Carta SIM /o dl Trminal Raomobil oggtto furto o smarrimnto rstrà ad sclusivo carico dl CLIENTE comunqu fino al momnto dlla riczion, da part PM, dlla documntazion sopra mnzionata. Il rintgro dlla Carta SIM /o, nll sol ipotsi nolggio o comodato d uso dl Trminal è subornato alla riczion da part PM dlla copia dlla dnuncia. Frma rstando la facoltà pr PM applicar un trattamnto più favorvol, il CLIENTE sarà tnuto al pagamnto un corrispttivo spcifico pr il rintgro dlla Carta SIM /o dl Trminal Raomobil nll sol ipotsi nolggio o comodato d uso d in bas all rlativ conzioni contrattuali. 6bis 1) Sostituzion dlla Carta SIM /o dl Trminal Raomobil Ni primi 24 msi succssivi all attivazion dlla Carta SIM, con l modalità cui al prsnt Contratto, PostMobil in caso malfunzionamnto non imputabil al CLIENTE /o in caso ftto conformità sostituirà la Carta SIM, prvia richista dl CLIENTE scondo l incazioni modalità fornit attravrso il Srvizio CLIENTI. Dopo i primi 24 msi succssivi all attivazion dll SIM Card, con l modalità cui al prsnt Contratto, d in ogni caso malfunzionamnto, guasti o manomissioni rttamnt o inrttamnt imputabili al CLIENTE, PostMobil si risrva applicar un corrispttivo spcifico pr la sostituzion dlla Carta SIM scondo l tariff all poca vignti. L vntual sostituzion dl Trminal Raomobil è prvista nll sol ipotsi nolggio o comodato d uso d è sciplinata, anch a sconda dll Offrta/Piano Tariffario sclto dal CLIENTE, dal rlativo allgato ch sciplina la fornitura Trminali in comodato d uso o Nolggio. Articolo 6 tr Fro, Uso illcito, fraudolnto /o anomalo Srvizi È fatto vito al CLIENTE, anch pr il tramit Rali Assgnatari, usufruir Srvizi pr scopi o attività illcit o fraudolnt. Prtanto il CLIEN- TE manlva sprssamnt PostMobil da ogni utilizzazion illcita o comunqu (anch contrattualmnt) non consntita dl Srvizio da part Sua o Rali Assgnatari. Il CLIENTE prnd altrsì atto dlla facoltà PostMobil, anch inpndntmnt dalla volontà qust ultima, dl Fornitor wholsal, sospndr, anch snza pravviso, totalmnt o parzialmnt la fornitura Srvizi, ni casi sguito lncati: fro, usi anomali, abusi dl Srvizio dlla SIM posti in ssr, /o ch vi sia il sosptto ch siano posti in ssr, da part dl CLIENTE stsso /o Rali Assgnatari; vnti, comunqu prodottisi, posti in ssr ai danni PostMobil /o Socità dl Gruppo Post Italian, nonché trzi ch possano gnrar il rischio ragionvol pr l intgrità anch parzial dll rti mobili /o sistmi /o dll piattaform tcnologich PostMobil, Socità dl Gruppo Post Italian /o trzi. Ni casi sospnsion Srvizi cui al prsnt articolo, PostMobil provvdrà alla vntual riattivazion Srvizi ni tmpi strttamnt ncssari ad sguir l più opportun vrifich natura tcnica giurica, salvo, comunqu, il ritto PostMobil rcdr dal Contratto srcitando la facoltà cui al succssivo articolo 13.2, /o risolvr il Contratto nll ipotsi in cui l attività illcita o fraudolnta sia imputabil al CLIENTE ai snsi dll articolo E salvo, in qust ultimo caso, il ritto PM agir pr il risarcimnto danni, inrnti, connssi consgunti all ipotsi illcito. Ni casi cui al prsnt articolo è inoltr obbligo dl CLIENTE, su richista PostMobil, prstar idon garanzi ovvro, s già rilasciat ai snsi dll articolo 4, una loro intgrazion; nl caso mancato rilascio /o mancata intgrazion dll garanzi già rilasciat da part dl CLIENTE, PostMobil potrà risolvr ritto il Contratto ai snsi dll articolo 1456 c.c. fatto salvo il ritto all vntual risarcimnto danni. Rsta intso ch, nll ipotsi cui al prsnt articolo 6tr, nssuna rsponsabilità potrà ssr imputata a PostMobil pr vntuali consgunz, ssrvizi /o danni prsunti, prtsi /o occorsi al CLIENTE, ai Rali Assgnatari /o a trz parti, pr l vntual sospnsion total o parzial Srvizi /o pr l vntual risoluzion dl Contratto. 6 quatr Altr caus sospnsion dl Srvizio PostMobil si risrva il ritto sospndr totalmnt /o parzialmnt i Srvizi, oltr ch nll ipotsi sciplinat spcificamnt nll altr clausol dl prsnt Contratto, ni casi in cui il CLIENTE si trovi o vnga a trovarsi in una dll situazioni prvist dal prcdnt articolo 4, lttr a), b), c), d), ), f). Ni casi sospnsion dl Srvizio cui al prcdnt comma, Post- Mobil, provvdrà alla sua riattivazion ni tmpi strttamnt ncssari ad sguir l più opportun vrifich natura tcnica giurica, salvo, comunqu, ricorrndon i prsupposti, il ritto risolvr il Contratto ai snsi dll vignti sposizioni lgg contratto, o rcdr srcitando l facoltà cui al succssivo articolo Articolo 7 Fornitura Trminali Raomobili La fornitura Trminali Raomobili, s prvista in bas all Offrta/Piano Tariffario cui il CLIENTE ha adrito, avvrrà con l modalità rs sponibili da PostMobil richist dal CLIENTE nl Modulo Proposta anch sulla bas dll Offrta/Piano Tariffario sclto dal CLIENTE. Rsta intso ch il numro Trminali Raomobili dfinito dall Parti nl Modulo Proposta non potrà, comunqu, ssr suprior al numro SIM fornit al CLIENTE. Nll ipotsi fornitura Trminali Raomobili in Nolggio Manutnzion o Comodato d uso Manutnzion, al trmin dl rapporto contrattual, pr qualunqu motivo vrificatosi, sarà cura dl CLIENTE rstituir i Trminali Raomobili a PostMobil, frma rstando la facoltà dl CLIENTE acquistarli all conzioni, anch conomich, prvist nl rlativo Allgato. Rsta intso fin da ora ch nll ipotsi in cui i Trminali Raomobili siano forniti in nolggio o comodato d uso, i rlativi rapporti costituiscono un atto pndnt dal Contratto ad sso connsso da vincoli pndnza unilatral. Articolo 8 Srvizio Manutnzion Trminali Raomobili in nolggio o comodato d uso I Srvizi manutnzion Trminali Raomobili in nolggio o comodato d uso s prvisti sulla bas dll Offrta/Piano Tariffario cui il CLIENTE ha adrito, saranno forniti scondo quanto prvisto nll apposita szion dll allgato ch sciplina la fornitura Trminali Raomobili in Nolggio o Comodato d uso. Articolo 9 Corrispttivi Pagamnti Pr la fornitura Srvizi, il CLIENTE corrispondrà a PostMobil: pr i SMCE i przzi scondo l tariff spcificat nll Offrta/Piano Tariffario; i corrispttivi SMCE fruiti dal CLIENTE laddov siano fficaci accor roaming intrnazional saranno addbitati scondo l conzioni conomich rs not da PostMobil anch sul sito wb PostMobil ni limiti prvisti ni contratti intrconnssion roaming vntualmnt stipulati dal fornitor wholsal; pr i SMD qualora attivabili sulla bas dll Offrta il corrispttivo sarà corrisposto dal Ral Assgnatario ch avndo attivato l Opzion Traffico Prsonal abbia richisto l attivazion anch SMD, scondo l modalità gli importi stabiliti da PostMobil nl proprio rapporto con il Ral Assgnatario, com ripilogato nll allgato Opzion Traffico Prsonal ; pr la fornitura Trminali Raomobili dgli vntuali srvizi accssori Manutnzion, qualora prvista dall Offrta, i corrispttivi cui ai rlativi allgati ch sciplinano l vrs modalità, offrt da PostMobil, pr la fornitura Trminali Raomobili. 9.1 Modalità pagamnto Srvizi Mobili Comunicazion Elttronica Il pagamnto SMCE sarà ffttuato in modalità prpagata. In particolar, sulla bas dll Offrta cui il Clint adrisc, il pagamnto avvrrà con l modalità dscritt ai succssivi paragrafi o 9.1.2: Borsllino lttronico azindal o conto unico : il valor in uro corrispondnt al traffico prpagato a sposizion dl Clint sarà contnuto in un unico borsllino lttronico azindal ( sguito borsllino azindal ) risrvato al CLIENTE. Contstualmnt alla consgna dll Cart SIM, PostMobil mttrà una richista pagamnto pr un importo pari all importo Ricarica com nl prosiguo dfinito, d il cui valor, concordato tra (Vrsion Marzo 2012) 5 16

6 l Parti scondo i principi l modalità calcolo stabilit nll Offrta/Piano Tariffario, é incato nl Modulo Proposta. Incassato il pagamnto dll Importo dlla prima ricarica, PostMobil provvdrà a ricaricar il borsllino azindal, a spr al CLIENTE i Trminali Raomobili, qualora prvisti dalla rlativa Offrta, ad mttr la rlativa fattura. L attivazion dll Cart SIM avvrrà ntro i tmpi tcnici strttamnt ncssari comunqu ntro l 48 or succssiv al ricvimnto dl pagamnto dll Importo dlla prima Ricarica ch dovrà ssr ffttuata ntro 90 giorni dal ricvimnto dlla richista pagamnto Postmobil. Trascorso tal trmin, in assnza dlla prima ricarica, il Contratto si intndrà non prfzionato d il Clint sarà tnuto alla rstituzion dll SIM in suo posssso. Rsta intso ch è facoltà PostMobil addbitar al Clint un importo a titolo rimborso costi sostnuti da PostMobil (a titolo smplificativo pr la spzion dll SIM). Dal borsllino azindal vrrà scalato il valor in uro corrispondnt al traffico tlfonico volta in volta ffttuato da ciascuna singola Carta SIM; tal traffico sarà valorizzato, a sconda dl Piano Tariffario sclto dal CLIENTE. Ogni qualvolta il valor rsiduo dl crto dl borsllino azindal raggiunga, a sguito consumi, un importo pari alla Soglia Ricarica concordato tra l Parti scondo i principi l modalità calcolo stabilit nll Offrta/ Piano Tariffario d incato nl Modulo proposta PostMobil mttrà un apposita richista pagamnto, pr un importo pari all importo Ricarica. All avvnuto incasso dll importo Ricarica, PostMobil provvdrà a ricaricar il borsllino azindal ad mttr la rlativa fattura. Post- Mobil bimstralmnt, ntro i 20 giorni succssivi al trmin ciascun bimstr solar rifrimnto, mttrà una fattura (ai snsi quanto prvisto dal Dcrto dl 24 ottobr 2000, n. 366). Il mccanismo sopra dscritto vrrà riptuto pr tutto il priodo vignza contrattual. I valori rlativi all Importo Ricarica d alla Soglia Ricarica, calcolati scondo i principi l modalità cui all Offrta/Piano Tariffario, sono dtrminati nl Modulo proposta. Tutti gli importi dovuti dal CLIENTE rlativamnt al traffico sono da intndrsi IVA inclusa scondo il rgim monofas sciplinato dall articolo 74 primo comma lttra d) dl D.P.R. n. 633/1972. Rsta intso ch al fin dlla inviduazion corrispttivi rlativi ai SMCE (o Srvi Mobili Distintivi azindali quando attivi), fanno fd sclusivamnt i dati prsnti ni sistmi PostMobil /o ni sistmi partnrs /o fornitori /o outsourcrs PostMobil stssa, frmo rstando il ritto dl CLIENTE chidr pr iscritto a PostMobil la documntazion rlativa al traffico ffttuato, in dttaglio, in conformità all normativ vignti comprs l Dlibr dll comptnti Autorità Qualora non sia prvisto dall Offrta il borsllino azindal o conto unico, la Carta SIM dl CLIENTE dovrà ssr ricaricata traffico tlfonico. Il Clint potrà acquistar traffico tlfonico al controvalor Euro, corrispondnt ai tagli ricarica prfriti tra qulli rsi sponibili da PostMobil. La ricarica potrà avvnir attravrso l modalità i canali mssi a sposizion da PostMobil rsi noti al clint attravrso l offrta conomica, il Srvizio Clinti Businss ovvro il sito wb PostMobil. 9.2 Corrispttivi rlativi alla fornitura Trminali Raomobili in Nolggio o Comodato d Uso I corrispttivi rlativi alla Fornitura Trminali Raomobili in Nolggio o Comodato d Uso sono incati nl rlativo allgato rlativo allgato ch sciplina la fornitura Trminali in comodato d uso o Nolggio. Il mdsimo allgato inca altrsì l modalità tmpistich fatturazion pagamnto. Rsta comunqu intso ch al fin dlla inviduazion corrispttivi dovuti dal CLIENTE a PM, fanno fd sclusivamnt i dati prsnti ni sistmi PM /o ni sistmi partnrs /o fornitori /o outsourcrs PM stssa. tutti i corrispttivi dovranno ssr pagati pr intro così com fatturati al CLIENTE da PostMobil, altrimnti saranno considrati insoluti a tutti gli fftti. Il CLIENTE sarà tnuto al pagamnto corrispttivi dovuti anch qualora i SMCE d i SMD, siano stati totalmnt o parzialmnt sospsi in conformità all prvisioni cui al prsnt Contratto, fatt salv l obbligazioni rstitutori stabilit dalla lgg o dal Contratto. Il pagamnto dll fattur dv ssr ffttuato ntro il trmin in ss incato, rstando intso ch il pagamnto non potrà ssr omsso o ritardato pr nssuna ragion, ivi inclus vntuali contstazioni rlativ o comunqu connss agli importi oggtto dlla fattura. Nl caso ritardato pagamnto, frmi rstando gli altri ritti PM prvisti pr lgg o pr Contratto d in particolar i ritti l facoltà cui al succssivo articolo 13 - saranno applicati - nl risptto limiti cui alla lgg 108/96 succssiv mofich d intgrazioni - intrssi mora pari al saggio intrss dl principal strumnto finanziamnto dlla Banca Cntral Europa applicato alla sua più rcnt oprazion rifinanziamnto principal ffttuata il primo giorno calndario dl smstr in qustion, maggiorato du punti prcntuali. Il pagamnto dll fattur potrà avvnir a mzzo bonifico bancario sul conto corrnt postal /o tramit Bollttino postal ch PM provvdrà a comunicar al CLIENTE, spcificandon l coornat, nll fattur stss, oppur a mzzo dll vntuali altr modalità pagamnto (a titolo smplificativo RID bancario) rs not da PostMobil nll fattur, nonché attravrso il Srvizio CLIENTI d il sito wb wb PostMobil. Rsta intso ch non sono possibili compnsazioni a favor dl CLIENTE con gli vntuali importi a crto dl CLIENTE drivanti /o nascnti dal Contratto (a titolo smplificativo compnsazioni tra conto azindal d vntual conto prsonal, tc ) /o compnsazioni con gli vntuali importi a crto dl CLIENTE non drivanti /o nascnti dal Contratto. Pr la sodsfazion propri crti nascnti dal prsnt Contratto vantati ad ogni titolo ni confronti dl CLIENTE, PostMobil potrà rivalrsi sull somm vrsat dal CLIENTE a titolo dposito /o scutr l garanzi vntualmnt prstat dal CLIENTE ai snsi dl prsnt Contratto. Rsta altrsì frma la facoltà PostMobil cui all ultimo comma dll articolo 12. Articolo 10 Rsponsabilità PostMobil Fatt salv l sposizioni cui all articolo 1229 c.c., PostMobil non sarà rsponsabil vrso il CLIENTE a) pr guasti, malfunzionamnti, ritar sospnsion /o intrruzioni nlla fornitura Srvizi, pndnti, influnzati /o compromssi da caus forza maggior non rintranti nlla sfra controllo /o sponibilità PostMobil; b) pr inadmpimnti o infficinz altri opratori tlcomunicazioni, ivi comprsi qulli consistnti in intrruzioni /o sospnsioni dl srvizio comunicazion lttronica imputabili al Fornitor wholsal /o agli vntuali opratori intrconnssi; c) manomissioni o intrvnti non autorizzati sulla SIM o sui Trminali Raomobili ffttuati dal CLIENTE, anch tramit i Rali Assgnatari, ovvro da part trzi non autorizzati da PostMobil; d) utilizzo un trminal, vrso dal Trminal Raomobil vntualmnt oggtto fornitura ai snsi dl prsnt Contratto, non omologato /o non abilitato, /o moficato irrgolarmnt /o incompatibil con la SIM; ) illcita o non corrtta utilizzazion Srvizi da part dl CLIENTE, ivi inclusa l utilizzazion non conform all sposizioni dll articolo 6 tr dll prsnti Conzioni Gnrali; f) manazion /o ntrata in vigor atti /o dcisioni /o sposizioni lgg, govrnativ /o dlla Pubblica Amministrazion /o dll comptnti Autorità, incompatibili con la fornitura, in tutto o in part, Srvizi da part PostMobil. In tali ipotsi, PostMobil, non sarà rsponsabil vrso il CLIENTE pr alcuna prta, danno rtto o inrtto, prvbil /o imprvbil, subita (da lui /o dai Rali Assgnatari), tra cui in particolar, in via smplificativa, qualsiasi prta conomicofinanziaria, prta affari, ricavi, utili, /o avviamnto commrcial. Articolo 11 Durata. Il prsnt Contratto è a tmpo indtrminato, fatt salv l caus cssazion anticipata cui ai succssivi articoli dl Contratto mdsimo. Articolo 12 Rcsso dl CLIENTE. Il CLIENTE ha la facoltà rcdr in qualsiasi momnto dal rapporto contrattual, dandon pravviso a PostMobil con almno 30 (trnta) giorni anticipo, mant lttra raccomandata A/R, anticipata via fax, ai rcapiti incati al succssivo art. 15. Il rcsso dall prsnti Conzioni Gnrali Contratto comporta automaticamnt l infficacia dll vntual contratto nolggio o comodato gratuito trminali connssi Srvizi Manutnzion. Il CLIENTE potrà altrsì rinunciar ad una o più dll SIM fornitgli da PM mant comunicazion scritta da inviar a PM stssa con almno 30 (trnta) giorni anticipo. Rsta intso ch qualora pr fftto dlla comunicazion cui al prcdnt comma, il CLIENTE non sponga almno una SIM attiva la suddtta comunicazion quivarrà a manifstazion inquivoca dlla volontà dl CLIENTE rcdr dal Contratto intrrompndo il rapporto contrattual in ssr con PostMobil. 6 16

7 Parimnti la richista portabilità part o tutt l Utnz prsso altro oprator mobil, quivarrà a manifstazion inquivoca dlla volontà dl CLIENTE rcdr, pr gli fftti cui al prsnt articolo, parzialmnt o totalmnt dal Contratto con PostMobil; la richista portabilità sarà sciplinata in conformità alla normativa vignt, comprs l Dlibr dll comptnti Autorità, d a quanto prvisto dall procdur MNP dagli accor tra gli opratori mobili. Ni casi cssazion total o parzial dl Contratto com dscritti ai prcdnti commi, rstano frmi gli obblighi dl CLIENTE pagar tutti i corrispttivi vntualmnt ancora dovuti, in particolar ai snsi dll art. 9.2, pr l prstazioni già rogat da PM, ch PM stssa provvdrà a ripilogar in una fattura final; il CLIENTE sarà altrsì tnuto admpir agli vntuali obblighi, anch rstitutori, connssi al Contratto d in particolar ai Trminali Raomobili in Comodato d Uso o Nolggio, con l modalità l conzioni - anch conomich - cui al rlativo allgato ch sciplina la fornitura trminali in Comodato d Uso o Nolggio. Rsta intso ch è fatta salva la possibilità PostMobil chidr al CLIENTE rimborsar a PostMobil gli vntuali costi prtinnti d oggttivi sostnuti da qust ultima, in particolar con rifrimnto ai Trminali Raomobili forniti in nolggio /o comodato d uso, frma rstando la ncssità PostMobil stssa darn comunqu prova su sprssa richista dl CLIENTE. Tali costi sono stabiliti anch a sconda dll Offrta/ Piano Tariffario sclto dal CLIENTE, nll Offrta /Piano Tariffario cui il CLIEN- TE ha adrito in combinato sposto con l allgato Fornitura Trminali Raomobili. PM provvdrà a rstituir al CLIENTE, tramit bonifico sul conto corrnt incato dal CLIENTE, l somm vrsat a titolo garanzia /o dpositi cauzionali prstati ai snsi dll articolo 4, ntro 60 giorni dalla cssazion dl Contratto. Nl caso ritardo, da part PostMobil nlla rstituzion dll somm prstat a titolo garanzia, il CLIENTE avrà ritto, pr ogni giorno ritardo da tal data fino alla rstituzion, al riconoscimnto un intrss mora nl risptto limiti cui alla lgg 108/96 succssiv mofich d intgrazioni pari al saggio intrss dl principal strumnto finanziamnto dlla Banca Cntral Europa applicato alla sua più rcnt oprazion rifinanziamnto principal ffttuata il primo giorno calndario dl smstr in qustion, maggiorato du punti prcntuali. In tutti i casi cssazion dl contratto PostMobil procdrà, su richista dl Clint da formular con l modalità rs not da PostMobil sul sito wb PostMobil o tramit il Srvizio CLIENTI PostMobil, alla rstituzion dl crto rsiduo acquistato non consumato. La rstituzion tal crto avvrrà ai snsi dlla normativa vignt, ivi comprs l dlibr dll Autorità pr l Garanzi nll Comunicazioni. Nl caso in cui l Offrta prvda un borsllino azindal qualora il borsllino azindal prsnti, al momnto dlla cssazion dl contratto, crti rsidui, qusti su richista dl CLIENTE da formular con l modalità rs not da PostMobil anch sul sito wb PostMobil o tramit il Srvizio CLIENTI PostMobil, saranno rstituiti al CLIENTE a mzzo assgno vimato. La rstituzion dl crto rsiduo rlativo al borsllino prsonal, nll ipotsi in cui com da Offrta il Ral Assgnatario abbia attivato l Opzion Traffico Prsonal, avvrrà scondo i trmini conzioni stabilit da Post- Mobil nl suo rapporto con il Ral Assgnatario sintticamnt incat nll Allgato Opzion Traffico Prsonal. Rsta in ogni caso intso ch in tutti i casi sopra riportati, l importo oggtto rstituzion sarà pari al traffico acquistato dal CLIENTE non consumato, risultant dai sistmi PostMobil al ntto vntuali bonus, sconti /o promozioni, d al ntto costi sostnuti da PostMobil pr la rstituzion dl crto rsiduo (qualora avvnga a mzzo assgno vimato), La rstituzion dll vntual crto rsiduo al CLIENTE da part Post- Mobil avvrrà ntro l tmpistich tcnich ncssari comunqu ntro 90 giorni dalla richista dl CLIENTE. In assnza incazioni da part dl CLIENTE, PostMobil mantrrà comunqu mmoria sui propri sistmi, a favor dll intstatario dlla Carta SIM, dll ntità traffico acquistato non consumato, nl risptto dll ornario trmin prscrizion ritti crto. E fatta salva la facoltà PostMobil compnsar l importo richisto dovuto al CLIENTE, calcolato con l modalità cui ai prcdnti commi con vntuali dbiti crti liqui d sigibili, a carico dl CLIENTE mdsimo drivanti dal prsnt Contratto (a titolo smplificativo nascnti dall fattur rlativ ai Trminali Raomobili, insolut anch parzialmnt) /o con l scussion, total o parzial dlla garanzia vntualmnt prstata dal CLIENTE ai snsi dl prcdnt Contratto. Articolo 13 Risoluzion ritto dl Contratto - Rcsso PostMobil 13.1 Risoluzion ritto dl Contratto da part PM Ai snsi pr gli fftti dll articolo 1456 dl coc civil, PM potrà, anch inpndntmnt dalla sospnsion SMCE, s totalmnt o parzialmnt attivi, SMD, chiarar risolto il Contratto, dandon comunicazion al CLIENTE mant lttra raccomandata A/R oltr ch nll fattispci spcificamnt prvist in altr sposizioni dl Contratto, nl caso violazion da part dl CLIENTE dgli obblighi cui ai sgunti articoli: 4 (mancata prstazion dll garanzi richist dal CLIENTE) 6 lttra a) (non vricità /o compltzza /o aggiornamnto dati idntificativi) lttra b) (mancato admpimnto dgli obblighi dl Coc Privacy /o dll normativ in matria idntificazion dl CLIENTE), lttra c) (violazion dgli obblighi in matria acquisizion dati anagrafici rali Assgnatari connssi obblighi idntificativi) lttra d) (violazion dgli obblighi informativi vrso i rali Assgnatari rlativa rsponsabilità), lttra ) (violazion dl vito assgnar l SIM a trzi vrsi dai Rali Assgnatari), lttra f) (violazion dl vito utilizzo Srvizi pr fini illciti), lttra g) (violazion dl vito rivnta /o cssion /o trasformazion dl traffico /o dl Contratto /o dgli obblighi contrattuali /o dll inrnti prrogativ, h) (violazion dl vito utilizzo dll SIM in apparati non consntiti) 6 bis (violazion dgli obblighi dnuncia, con l modalità contrattualmnt stabilit, dl furto/smarrimnto dlla Carta SIM /o dl Trminal Raomobil), 6 tr (attività illcita o fraudolnta addbitabil al CLIENTE) 14 (violazion dl vito cssion dl Contratto /o ritti dgli obblighi ad sso inrnti consgunti), 22 (violazion viti in matria proprità intllttual) Nll ipotsi ritardato pagamnto cui al combinato sposto dgli articoli 6 lttra i) 9.2 rsta intso ch qualora il ritardo nl pagamnto corrispttivi dovuti dal CLIENTE a PostMobil, sia suprior a 15 (quinci) giorni solari, PostMobil potrà, invc avvalrsi dl ritto risolvr il Contratto ai snsi pr gli fftti dll art c.c. frmo rstando tal ritto, ffidar il CLIENTE, a mzzo comunicazion scritta, ad ffttuar il pagamnto ni succssivi 15 giorni; in caso inutil dcorso tal ultrior trmin, PostMobil procdrà con la sospnsion total /o parzial Srvizi. Qualora l inadmpimnto dl CLIENTE prduri pr ultriori 15 giorni, PostMobil avrà il ritto risolvr il contratto ai snsi pr gli fftti dll art fatto salvo il ritto al risarcimnto danni. Nll ipotsi risoluzion cui al prsnt articolo rstano frmi gli obblighi, anch rstitutori, connssi al Contratto d in particolar ai Trminali Raomobili in Comodato d Uso o Nolggio, con l modalità l conzioni anch conomich cui al rlativo allgato ch sciplina la fornitura Trminali in comodato d uso o Nolggio Rcsso PostMobil Considrata la durata indtrminata dl rapporto contrattual, è ritto PM rcdr dal Contratto, a mzzo lttra raccomandata A/R, con un pravviso 60 giorni. In tal ipotsi, il CLIENTE sarà tnuto ad admpir agli vntuali obblighi, anch rstitutori, connssi al Contratto d in particolar ai Trminali Raomobili in Comodato d Uso o Nolggio, con l modalità l conzioni - anch conomich - cui al rlativo allgato ch sciplina la fornitura Trminali in Comodato d Uso o Nolggio. Sono in ogni caso salvi i pagamnti ffttuati pr l prstazioni già rs d il ritto dl CLIENTE richidr la rstituzion dl crto rsiduo. PostMobil avrà inoltr ritto rcdr dal prsnt Contratto, anch snza pravviso al CLIENTE, qualora nl corso dll rogazion dl Srvizio, accrti la sussistnza una dll situazioni cui al prcdnt articolo 4 ltt. c) (risulti iscritto nll lnco protsti o sia assoggttato a procdur scutiv), d) (il rapprsntant lgal risulti civilmnt incapac) d f) (risulti in conzioni tali da porr in pricolo il rgolar pagamnto srvizi oggtto dl Contratto, sulla bas analisi ffttuat con finalità prvnzion controllo dl rischio insolvnza, controllo dll fro tutla dl crto) nonché qualora applicabili nll ipotsi cui all articolo 4 lttra ): crisi dll imprsa, prsntazion dll istanza /o chiarazion fallimnto /o assoggttamnto dl CLIENTE ad una qualsiasi dll procdur concorsuali cui all vignti norm lgg, o nl caso stipula un accordo prvisto dalla lgg fallimntar. Articolo 14 Cssion dl Contratto Il CLIENTE, stant la natura dl Contratto, non potrà cdr, nanch in (Vrsion Marzo 2012) 7 16

8 part, il Contratto stsso /o i ritti gli obblighi ad sso inrnti con sgunti, snza il prvntivo consnso scritto PostMobil. E facoltà PostMobil, snza prvio consnso dl CLIENTE, cdr il prsnt Contratto all Socità dl Gruppo Post Italian l quali siano in grado rogar i Srvizi cui al prsnt Contratto. Articolo 15 Rclami Srvizio CLIENTI Evntuali rclami possono prvnir a PostMobil tramit: lttra al sgunt inrizzo: PostMobil Caslla Postal 2020, Vrona (VR). fax al numro vrd contatto tlfonico al Srvizio CLIENTI ; mail attravrso il sito Nl rclamo è ncssario incar il numro tlfono cui la sgnalazion inviata fa rifrimnto, l oggtto dlla contstazion, i dati tmporali dgli vnti dscritti. PostMobil si impgna a fornir riscontro ai rclami ntro 45 (quarantacinqu) giorni solari dalla loro riczion. Nll ipotsi in cui il rclamo abbia ad oggtto i Srvizi Distintivi /o srvizi ch coinvolgano trz parti oltr PostMobil d il CLIENTE, il trmin pr il riscontro ai rclami è 60 giorni dal loro ricvimnto. In caso mancato risptto tmpi prvisti nll vasion rclami scritti, al CLIENTE si riconoscrà pr ogni 5 (cinqu) giorni lavorativi ritardo l importo Euro 2 (du) fino a un massimo Euro 145 (cntoquarantacinqu). L indnnizzo vrrà corrisposto mant quot traffico accrtat sul borsllino azindal intstato al CLIENTE s prvisto dall Offrta. La richista indnnizzo potrà ssr inoltrata con l stss modalità prvist pr la prsntazion rclami. Il riconoscimnto dll indnnizzo avvrrà ntro 90 (novanta) giorni dal ricvimnto dlla richista. Il Srvizio CLIENTI, su richista dl CLIENTE, fornirà, trascorsi 15 (quinci) giorni dalla prsntazion dl rclamo, l opportun informazioni sullo stato dl rclamo, ov sponibili. Ai snsi dlla normativa pro tmpor vignt, il clint ha ritto al riconoscimnto in via automatica dgli indnnizzi scondo l modalità riportat all art. 10 dlla Carta Srvizi PostMobil. Articolo 16 Tntativo Conciliazion - Lgg applicabil - Foro comptnt Il Contratto è rgolato dalla lgg italiana. Pr ogni controvrsia rlativa al Contratto, il CLIENTE potrà attivar apposita procdura conciliazion, ai snsi dl Rgolamnto in matria procdur risoluzion dll controvrsi tra opratori comunicazion lttronica d utnti, approvato con dlibra 173/07/CONS, succssiv mofich o intgrazioni. Pr qualsiasi controvrsia ch possa insorgr tra l Parti in mrito all sistnza, valità, scuzion, fficacia, intrprtazion dl prsnt Contratto, sarà sclusivamnt comptnt il Foro Roma. Articolo 17 Srvizio Portabilità dl Numro (MNP) Il Srvizio portabilità dl numro è sciplinato dal rgolamnto Srvizio Portabilità dl numro (MNP) in conformità alla normativa pro tmpor vignt, ivi comprs l Dlibr dll comptnti Autorità d a quanto prvisto sciplinato dagli accor dall procdur MNP attuativi. In particolar qualora il CLIENTE richida a PostMobil il srvizio portabilità pr tutt o part dll utnz altro oprator mobil cui è titolar dovrà sottoscrivr, unitamnt al Contratto o succssivamnt alla sottoscrizion dl Contratto, la spcifica modulistica prsposta da PostMobil. In caso portabilità dl numro, sia da altro oprator vrso PostMobil ch vicvrsa, il Clint ha ritto alla rstituzion dl valor montario dl traffico acquistato. Il Clint potrà altrsì ottnr, compatibilmnt con il quadro rgolamntar con gli Accor Introprator applicativi vignti, il trasfrimnto dl traffico acquistato rsiduo da altro oprator a Post- Mobil vicvrsa. L modalità pr richidr la rstituzion/trasfrimnto dl crto rsiduo, i costi la rlativa modulistica sono sponibili sul sito wb PostMobil. Articolo 18 Trattamnto dati Prsonali ai snsi dl D. Lgs. 196/03 Elnco Tlfonico gnral L Parti si obbligano, nll scuzion dl prsnt Contratto al trattamnto dati ai snsi dl Coc in matria protzion dati prsonali cui al D.Lgs 196/03 ( sguito il Coc Privacy ). A tal fin il CLIENTE chiara avr prso intgral vision dll Informativa allgata all prsnti Conzioni Gnrali, rlativa ai Srvizi. Sarà cura dl CLIENTE fornir ai Rali Assgnatari un informativa complta d adguata circa l modalità finalità dl trattamnto dati qusti ultimi. Il CLIENTE può dcidr insrir moficar o cancllar i propri dati prsonali ngli lnchi gnrali pr finalità offrta srvizi informativi /o formazion lnchi pubblici cartaci o lttronici scondo la sciplina stabilita dall Autorità pr l Garanzi nll comunicazioni dal Garant pr la protzion Dati Prsonali. L insrimnto dati prsonali dl CLIEN- TE nll Elnco Tlfonico Gnral avvrrà con l modalità rs not da PostMobil anch sul sito wb PostMobil. Articolo 19 Efficacia dl Contratto Mofich L Parti concordano ch il Contratto annulla sostituisc qualsiasi altro accordo, patto aggiuntivo o altro documnto scritto prcdntmnt intrcorso tra l Parti avnt il mdsimo oggtto. Qualsiasi mofica al Contratto d ai rlativi allgati dovrà risultar da atto apposito atto sottoscritto dall Parti. PM potrà apportar, in qualsiasi momnto, mofich al Contratto d ai suoi allgati dandon comunicazion scritta al CLIENTE, nll vntual fattura cui all articolo 9, o con altra congrua modalità. Il CLIENTE ha facoltà, fatto salvo quanto prvisto all ultimo comma dl prsnt articolo rcdr dal Contratto ntro 30 giorni dalla riczion dlla suddtta comunicazion dandon notizia a PostMobil con l modalità incat nl prcdnt articolo 12. In ftto, tali mofich si intndranno accttat. Il rcsso sarà fficac dalla data ricvimnto da part PostMobil dlla comunicazion rcsso. Rsta intso ch vntuali mofich al Contratto consgunti a norm lgg /o rgolamnto, a provvmnti pubblich autorità ovvro ncssari pr motivi orn pubblico, buon costum, salvaguara dlla rt, rprssion attività fraudolnt o illcit, sono in ogni caso fficaci dalla data comunicazion al CLIENTE. Sono parimnti fficaci dalla mdsima data l mofich anch natura conomica favorvoli al CLIENTE. In tal caso non ha luogo la facoltà rcsso. Articolo 20 Rinunc L vntuali rinunc dll Parti a far valr i propri ritti o altr concssioni dll stss tutt da comunicarsi obbligatoriamnt in forma scritta si intndranno limitat all spcifich circostanz in cui saranno fatt non comportranno altrimnti rinuncia ai ritti dll Parti. Articolo 21 Comunicazioni Salvo ch sia vrsamnt sposto in altri articoli dl Contratto mdsimo (/o rlativi allgati), l comunicazioni rtt a PostMobil dovranno ssr inrizzat a: PostMobil S.p.A., Via Aurlia Roma Rsta intso ch l comunicazioni rlativ al prsnt Contratto, salvo ch sia vrsamnt sposto in altri articoli dl Contratto mdsimo (/o rlativi allgati), dovranno ssr ffttuat pr iscritto mant lttra raccomandata A/R anticipata via fax. Articolo 22 Marchi, Sgni stintivi Diritti proprità intllttual La sottoscrizion dl Contratto ogni corrlata documntazion non autorizza il CLIENTE ad utilizzar marchi, nomi commrciali, altri sgni stintivi o qualsiasi ritto proprità intllttual cui PM sia titolar o licnziataria, nonché ritti proprità intllttual PostMobil /o dl Gruppo Post Italian. Il Contratto non può ssr considrato finalizzato alla costituzion una socità tra l Parti, una jointvntur o una fusion dll loro attività. Nssuna dll Parti avrà il ritto vincolar l altra Part, cctto pr quanto prvisto sprssamnt nl Contratto. Articolo 23 Allgati Gli Allgati al prsnt Contratto gli vntuali succssivi Allgati concordati tra L Parti, costituiscono part intgrant sostanzial dl Contratto. I trmini utilizzati in Maiuscolo all intrno dgli Allgati hanno il mdsimo significato loro attribuito nll prsnti Conzioni Gnrali Contratto. Articolo 24 Firma Il CLIENTE chiara avr pina capacità potri sottoscrizion dl prsnt Contratto ogni altra documntazion corrlata ch il firmatario dl Contratto ogni documntazion corrlata è stato validamnt a ciò autorizzato ssndo in posssso tutti i ncssari potri. 8 16

9 INFORMATIVA SULLA PRIVACY AI SENSI DEL D. LGS. 196/03 Ai snsi dll art dl dl D. D. Lgs. Lgs. n. 196/2003 n. 196/2003 (Coc (Coc in matria in matria protzion protzion dati prsonali, dati prsonali, Coc Privacy ) CocPostMobil Privacy ) PostMobil S.p.A., Titolar S.p.A.,Ti- dl trat- tamnto, tolar dl fornisc Trattamnto, con il prsnt fornisc documnto con ill prsnt informazioni documnto riguardanti lil trattamnto informazioni riguardanti dati prsonali il Trattamnto forniti dal Clint Dati /o acquisiti prsonali in forza forniti dll rogazion Clint /o acquisiti srvizi incomunicazion forza dll rogazion lttronica forniti Srvizi al Clint Comuni- stsso dal cazion rgolati Elttronica dall Conzioni forniti gnrali al Clint srvizi stsso mobili rgolati dall Conzioni dall Conzioni Gnrali Srvizi Mobili dall Conzioni d uso dlla Carta d uso dlla Carta SIM PostMobil S.p.A., com dbitamnt sottoscritti SIM PostMobil S.p.A., com dbitamnt sottoscritti dal Clint dal Clint ( Srvizi ). Il Trattamnto riguardrà naturalmnt anch i c.d. ( Srvizio ). Il Trattamnto riguardrà naturalmnt anch i c.d. dati dati rlativi rlativi al traffico, al traffico, val val a a r r l l informazioni informazioni rlativ rlativ alla alla trasmission trasmission una comunicazion una comunicazion sia ssa vocal, sia ssa vocal, dati ch tlmatica, dati ch i tlmatica, quali unita- mnt i qualiall unitamnt altr informazioni all altr rlativ informazioni al Clint rlativ ( Dati prsonali ) Clint saranno ( Dati trattati prsonali ) da PostMobil saranno trattati S.p.A. da nl PostMobil risptto dll S.p.A. garanzi nl risptto risrvatzza dll garanzi dll misur risrvatzza sicurzza dll prvist misur dalla normativa sicurzza prvist vignt dalla attravrso normativa vignt manuali, attravrso informatici strumnti tlmatici, manuali, con logich informatici comunqu tlma- strt- strumnti tamnt tici, concorrlat logich all comunqu finalità dl strttamnt trattamnto corrlat ch sguito all si finalità illustrano. dl trattamnto ch sguito si illustrano. 1. Finalità dl trattamnto. I 1. Dati Finalità Prsonali dl sono Trattamnto. trattati pr l sgunti finalità: 1) I Dati Finalità prsonali strttamnt sono trattati connss pralla l sgunti rogazion finalità: Srvizi, comprsi i srvizi 1) Finalità supporto strttamnt d accssori connss vntualmnt alla rogazion richisti dldal Srvizio, Clint; comprsi finalità connss i srvizi alla gstion supporto d rclami accssori contnziosi; vntualmnt alla tutla richisti d vntual rcupro dl crto; all invio informazioni comunicazioni dal Clint; finalità connss alla gstion rclami contnziosi; alla tutla d vntual rcupro dl crto; all invio informazioni comunicazioni srvizio; alla consgna, attivazion manutnzion srvizio; alla consgna, attivazion manutnzion prodotti, Srvizi /o prodotti, apparati srvizi cc. Tal /o trattamnto apparati, cc. riguarda Tal Trattamnto anch, più spcificamnt, riguarda anch, l attività più spcificamnt, svolta dalla nostra l attività rt stributiva svolta dalla rtta nostra inrtta rt stributiva nonché l attività rtta assistnza inrtta. anch Il Trattamnto prsonalizzata alla dati, clintla ivi inclusa fornita laattravrso comunicazion la nu- mrazion dati mdsimi 160 /o nll ai soggtti altr modalità sguito prvist. incati, Il trattamnto non ncssita dati, dl ivi inclusa consnso la comunicazion in quanto il Trattamnto dati mdsimi è consgunt ai soggtti agli sguito obblighi incati, drivanti ncssita dai contratti dl consnso sottoscritti in quanto /o pr il l scuzion trattamnto dll è consgunt prstazioni agli non obblighi srvizi drivanti richisti. dai Ilcontratti confrimnto sottoscritti dati /o èpr ncssario l scuzion prdll il prsguimnto dll srvizi finalità richisti. soprail incat. confrimnto Snza tali dati dati è non ncssario sarà quin pr il prstazioni prsguimnto possibil fornir dll i srvizi finalità richisti. sopra incat. PrtantoSnza l vntual tali dati rifiuto non sarà a fornir quin possibil tali dati potrà fornir dtrminar i Srvizi richisti. l impossibilità Prtanto l vntual instaurar rifiuto il rapporto a fornir contrattual potrà odtrminar prosguir l impossibilità l rogazion instaurar dl Srvizio. il rapporto contrattual tali dati o 1.1 prosguir Pr attivar l rogazion mantnr srvizi. attivi i srvizi, utilizziamo alcuni dati 1.1) prsonali Pr attivar provninti mantnr da archivi attivi i o Srvizi, rgistri utilizziamo pubblici rlativi alcuni dati ad prsonali provninti da archivi o rgistri pubblici rlativi ad vntuali prot- vntuali protsti, iscrizioni o trascrizioni prgiuzivoli (quali pignoramnti, procdur concorsuali, squstri, ipotch, domand sti, iscrizioni o trascrizioni prgiuzivoli (quali pignoramnti, procdur giuziali) dati visura bilancio. Tali dati sono forniti attravrso l accsso concorsuali, squstri, ai sistmi ipotch, informativi domand socità giuziali) autorizzat dati visura saranno bilancio. trattati, laddov Tali dati sono ncssario, acquisiti sclusivamnt attravrso l accsso ai fini ai dlla sistmi vrifica informativi sulla affidabilità socità autorizzat. puntualità Tali ni dati pagamnti. saranno trattati, laddov ncssario, sclusivamnt 2) Finalitàai funzionali fini dlla vrifica alla nostra sulla attività affidabilità consistnti puntualità in: ni a) ricrch pagamnti. 2) mrcato, Finalità analisi funzionali conomich alla nostra attività statistich; consistnti b) commrcializzazion in: a) ricrch mrcato, nostri analisi srvizi, conomich invio matrial statistich; pubblicitario/informativo/promo- b) commrcializzazion nostri srvizi, zionalinvio partcipazion matrial pubblicitario/informativo/promozional ad iniziativ d offrt volt a prmiar partcipazion Clinti. L invio ad iniziativ comunicazioni d offrt volt informativ a prmiar promozionali i Clinti. L invio circa pro- co- i municazioni dotti o srvizi informativ PostMobil promozionali ralizzatocirca tramit prodotti posta o srvizi lttronica, Post- all inrizzo ralizzato ch il tramit Clintposta ci avrà lttronica, fornito nl all inrizzo corso dl ch rapporto, il Clint avrà non Mobil fornito richid nl ilcorso consnso dl rapporto, dl Clint non richid stsso, il tuttavia consnso lo dl stsso Clint potrà stsso, opporsi inlo qualsiasi stsso potrà momnto opporsi a in dtto qualsiasi invio; momnto c) comunicazioni a dtto invio; commr- c) co- tuttavia municazioni ciali intrattiv; commrciali d) analisi intrattiv; dati d) traffico analisi tlfonico, dati traffico tlmatico tlfonico, dll utilizzo srvizi comunicazion lttronica multimali tlmatico dll utilizzo srvizi comunicazion lttronica multimali fruiti, pr idntificar abituni propnsioni al consumo, pr migliorar fruiti, i srvizi pr forniti idntificar pr abituni sodsfar propnsioni spcifich al consumo, signz pr migliorar Clinti; ) finalità i srvizi inrnti forniti la pr ralizzazion sodsfar spcifich profili signz rlativi ai Clinti Clinti; ) attravrso finalità inrnti dati inviduali la ralizzazion d aggrgati profili (s. rlativi anagrafica, ai Clinti dati contrattuali, dati l inviduazion inviduali - prvio dll consnso modalità- d utilizzo aggrgati dl (s., Srvizio, dati contrattuali, dll pro- attravrso l inviduazion pnsioni ai consumi dll modalità manifstat, utilizzo all analisi Srvizi, all laborazion, dll propnsioni anch ai consumi in forma manifstat, prsonalizzata, all analisi dll informazioni all laborazion, acquisit anch attravrso in forma l utilizzo prodotti dll informazioni /o srvizi). acquisit Qustaattravrso ultima attività l utilizzo consntirà prodotti al prsonalizzata, /o Clint srvizi). ricvr, Il trattamnto prvio consnso, dati prsonali offrt aggrgati prsonalizzat finalità anch inrnti lgat ralizzazion a piani tariffari profili particolari, vrrà cc. ffttuato -, matrial da PostMobil informativo avvalndosi comu- la dll sonro nicazioni commrciali consnso inprvisto grado dal incontrar provvmnto l intrss dl Garant dl Clint, pr la Protzion mant posta, dati anch prsonali lttronica, dl 26 novmbr SMS tlfono 2009; qusta fisso. ultima attività consntirà Inoltr i dati al Clint Clinti, ricvr, anch qulli prvio rlativi consnso, ai profili offrt inviduali prsonalizzat anch lgat a piani tariffari particolari tc -, matrial informativo co- comunicazioni munqu prvio commrciali consnso, in potranno grado incontrar ssr trattati l intrss pr invio dl clint, offrt informazioni posta, anch commrciali lttronica, SMS promozionali tlfono fisso. rlativi a prodotti mant Inoltr nostri i dati partnr Clinti, commrciali anch qulli dll rlativi socità alla ralizzazion dl Gruppo Post profili, Italian comunqu potranno prvio ssr consnso, sguit potranno anch ssr attravrso trattati pr un sistma invio offrt auto- d matizzato informazioni chiamata, commrciali snza l intrvnto promozionali rlativ un oprator, a prodotti pr posta, nostri partnr anch lttronica, commrciali tlfax dll socità mssaggi dl gruppo tipo Post MMS Italian SMS. potrà ssr sguito anch attravrso un sistma automatizzato chiamata, I consnsi al Trattamnto dati pr l prdtt finalità sono facoltativi potranno ssr rvocati in qualsiasi momnto. Il mancato snza l intrvnto un oprator, pr posta, anch lttronica, tlfax confrimnto dl consnso, o la sua succssiva rvoca, non inficranno la corrtta mssaggi tipo MMS scuzion SMS. dl Srvizio. Il I dati consnso Clinti al trattamnto raccolti nl corso dati pr dll rapporto prdtt intrcorrnt finalità è facoltativo con PostMobil, ssr ivi rvocato inclusiin i qualsiasi dati profilazion momnto. Il inviduali mancato confrimnto d aggrgati, dl potrà consnso, saranno consrvati o la sua succssiva pr 24 msi rvoca, a dcorrr non inficranno dalla data la corrtta cssazion scuzion dl contratto Srvizi. sottoscritto con PostMobil, pr l finalità cui al prsnt dati punto Clinti 2. Trascorso raccolti nl dtto corso priodo, dl rapporto i dati intrcorrnt Clinticon potranno Post- I Mobil, ssr consrvati ivi inclusi i dati pr sclusiv profilazion finalità inviduali amministrativ d aggrgati, salvi saranno spcifici obblighi pr 12 lgg msi sulla a dcorrr consrvazion dalla data cssazion dati. dl contratto consrvati sottoscritto 3) Finalità corrlat con PostMobil, all admpimnto pr l finalità obblighi cui al prvisti prsnt dapunto normativ comunitari dtto priodo nazionali, i dati in Clinti particolar potranno da lggi, ssr rgolamnti consrvati pr 2. Trascorso sclusiv provvmnti finalità anch amministrativ impartitinl da risptto Autoritàdgli a ciòspcifici lgittimat obblighi dalla lgg sulla nonché consrvazion finalità corrlat dati. alla tutla dll orn pubblico, all accrtamnto 3) Finalità corrlat rprssion all admpimnto rati. obblighi In rlazion prvisti da a tali normativ finalità comunitari nazionali, in particolar da lggi, rgolamnti provvmn- si potrà ricvr, qualora prvisto da sposizioni normativ o rgolamntari o da sposizioni autorità o nti prposti, anch in droga ti anch impartiti da Autorità a ciò lgittimat dalla lgg nonché finalità alla normativa vignt in matria protzion dati prsonali, corrlat SMS istituzionali, alla tutla dll orn i quali potranno pubblico, ssr all accrtamnto inviati in casi rprssion cczionalirati. o mrgnza, In rlazion a lgati tali finalità a sastri, si potrà a calamità ricvr, naturali qualora oprvisto ad altr da si- sposizioni tuazioni pricolo normativ grav o rgolamntari d imminnt o da pr sposizioni la popolazion. autorità Pr o nti tali prposti, trattamnti anch nonin èdroga ncssario alla normativa uno spcifico vignt consnso. in matria protzion dati prsonali, SMS istituzionali, i quali potranno ssr inviati in casi 2. cczionali Catgorio mrgnza, soggtti ai lgati quali a sastri, i dati a possono calamità naturali ssro comunicati situazioni o ch pricolo possono grav vnirn d imminnt a conoscnza pr la popolazion. in qualità ad altr Pr Rsponsabili tali trattamnti o non Incaricati. è ncssario uno spcifico consnso. Pr il prsguimnto dll finalità sopra incat, PostMobil ncssita Catgori comunicar, soggtti inai Italia quali i dati all stro, possono comprsi ssr comunicati i pasi non o ch ap- 2. possono partnnti vnirn all Union a conoscnza Europa, in qualità i dati prsonali Rsponsabili a soggtti o Incaricati. trzi in Pr admpimnto il prsguimnto obblighi dll finalità lgg sopra o pr incat, lo svolgimnto PostMobil potrbb attività avr strumntali ncssità alla prstazion comunicar, in Italia srvizi all stro, richisti. comprsi Dtti soggtti pasi non appartngono all sgunti catgori: autorità pubblich organi appartnnti all Union Europa, i dati prsonali a soggtti trzi in admpimnto obblighi lgg o pr lo svolgimnto attività strumntali vigilanza controllo; socità dl Gruppo Post Italian; soggtti ch svolgono pr conto PostMobil compiti natura tcnica o organizzativa; alla prstazion soggtti srvizi ch richisti. ffttuano Dtti srvizi soggtti acquisizion, appartngono lavorazion d catgori: laborazion autorità pubblich dati ncssari organi pr la vigilanza fruizion controllo; dl Srvizio so- all sguntcità pr ladl clintla; gruppo soggtti Post; soggtti ch forniscono ch svolgono srvizi pr pr conto la gstion PostMobil dl sistma informativo natura tcnica PostMobil; o organizzativa; soggtti soggtti ch ch svolgono ffttuano attività srvizi compiti trasmission, acquisizion, imbustamnto, lavorazion d laborazion trasporto smistamnto dati ncssari dll pr comunicazioni all intrssato; srvizi pr la clintla; soggtti soggtti ch svolgono ch forniscono attività srvizi assistnza pr la la fruizion gstion alla clintla dl sistma (s. callinformativo cntr, cc.) soggtti PostMobil; ch svolgono soggtti ch attività svolgono archiviazion trasmission, data ntry; imbustamnto, stu socità trasporto nll ambito smistamnto rapporti dll co- attività municazioni assistnza all intrssato; consulnza anch soggtti lgal; ch soggtti svolgono ch attività svolgono assistnza admpimnti clintla controllo, (s. call cntr rvision cc.) soggtti crtificazion ch svolgono dll attività post archi- in alla viazion ssr da data PostMobil ntry; stu anch socità nll intrss nll ambito propri rapporti clinti assistnza utnti; Istituti consulnza Bancari anch socità lgal; mittnti soggtti lch cart svolgono crto; admpimnti altri opratori controllo, tlcomunicazioni rvision crtificazion pr la gstion dll attività rapporti post intrconnssion in ssr da Post roaming. I soggtti appartnnti all catgori sopra riportat trattano i dati prsonali com stinti Titolari dl Trattamnto o in qua- Mobil anch nll intrss propri clinti utnti; Istituti Bancari socità lità mittnti Rsponsabili l cart o Incaricati crto; altri appositamnt opratori tlcomunicazioni nominati da pr PostMobil. la gstion I Dati rapporti prsonali intrconnssion potranno inoltr ssr roaming. conosciuti I soggtti dai appartnnti pndnti /o all consulnti catgori sopra PostMobil riportat trattano appositamnt i dati prsonali nominati com stinti Rsponsabili Titolari odl Incaricati trattamnto dlo Trattamnto. in qualità Rsponsabili o Incaricati appositamnt nominati da PostMobil. I dati prsonali potranno inoltr ssr 3. Ultriori conosciuti informazioni. dai pndnti /o consulnti PostMobil appositamnt Il trattamnto nominati Rsponsabili dati traffico o Incaricati ncssari dl ai trattamnto. pagamnti in caso intrconnssion all vntual accrtamnto rprssion rati 3. sarà Ultriori ffttuato Informazioni. pr un priodo non suprior ai trmini prvisti dalla Il lgg. trattamnto Il trattamnto dati pr traffico finalità ncssari commrcializzazion ai pagamnti in caso srvizi intrconnssion sarà ffttuato all vntual pr i prioaccrtamnto prvisti dalla lgg rprssion o dai contratti. rati I sarà dati ffttuato rlativi all ubicazion pr un priodo vrsi non suprior dai dati rlativi ai trmini al traffico, prvisti ncssari dalla lgg. pr Il trattamnto pr finalità commrcializzazion Srvizi sarà ffttuato (Vrsion Marzo 2012)

10 l rogazion pr i prio prvisti dtrminati dalla lgg srvizi, o dai saranno contratti. trattati I dati rlativi in conformità all ubicazion all norm vrsi dai vignti, dati rlativi ossia prvia al traffico, manifstazion ncssari pr l rogazion spcifici consnsi, dtrminati srvizi, in saranno qualunqu trattati momnto. in conformità Evntuali all norm aggiornamnti vignti, ossia dll In- prvia rvocabilformativa manifstazion saranno spcifici immatamnt consnsi, rvocabili sponibili in qualunqu sul sito momnto. wb PostMobil Evntuali aggiornamnti prsso i punti dll Informativa vnta PostMobil. saranno immatamnt sponibili sul sito wb PostMobil prsso i punti vnta PostMobil. 4. Il Titolar i Rsponsabili dl trattamnto. Il 4. Titolar Il Titolar dl trattamnto i Rsponsabili è dl PostMobil trattamnto. S.p.A., con sd lgal in Roma, Via Aurlia 866. Rsponsabil dlla banca dati Clinti è il Il Titolar dl trattamnto è PostMobil S.p.A., con sd lgal in Roma, Rsponsabil pro tmpor dlla struttura, ch sarà incato in apposita szion dl sito wb, prsso cui il Clint potrà srcitar i - Via Aurlia 866. Rsponsabil dlla banca dati clinti è il rsponsabil ritti pro tmpor cui all art. dlla struttura, 7 dl D. ch Lgs. sarà n. 196/2003. incato in L lnco apposita szion complto dl sito wb PostMobil, prsso cui il Clint potrà srcitar i ritti cui all art. 7 Rsponsabili dl D. Lgs. n. 196/2003. strni dl L lnco trattamnto complto Rsponsabili trzi ai quali strni i dati dl potranntamnto ssr trzi comunicati ai quali i èdati sponibil potranno prsso ssr comunicati la Socità, è sponibil potrà al- trattrsì prsso ssr la Socità, richisto potrà al nostro altrsì ssr Srvizio richisto Clinti. al nostro Srvizio Clinti. 5. Diritti dll intrssato. Ai snsi dll art. 7 7dl dl D. D. Lgs. Lgs. n. 196/2003, n. 196/2003, il Clint il Clint ha, tra ha, gli tra altri, gli anch altri, il anch ritto il ritto conoscr, conoscr, in ogni momnto, in ogni momnto, quali sono quali i suoi sono dati i com suoi dati ssi vngono com ssi utilizzati vngono anch utilizzati, con riguardo nonché all attività farli aggiornar, profilazion, intgrar, nonché rttificar o chidrn la cancllazion, il blocco d opporsi al loro farli aggiornar, intgrar, rttificar o chidrn la cancllazion, il trattamnto s ffttuato in violazion lgg. I ritti cui al citato blocco d opporsi al loro trattamnto s ffttuato in violazion lgg. I art. 7 possono ssr srcitati su richista dl Clint con l modalità ritti rs cui not al citato dal art. Srvizio 7 possono Clinti ssr o sul srcitati sito wb su PostMobil. richista dl Clint con l modalità rs not dal Srvizio Clinti o sul sito WEB dlla Socità. SERVIZIO DI PORTABILITA DEL NUMERO (MNP) DA ALTRO OPERATORE MOBILE A POSTEMOBILE S.p.A. 1. L prsnti Conzioni Gnrali rgolano il srvizio (MNP) ch consnt al Clint passar a PostMobil provnndo da altro oprator mobil, stingundo il rapporto contrattual con qust ultimo, mantnndo il proprio numro tlfono d accdndo così al Srvizio Mobil rogato da PostMobil scondo l norm lgg gli accor introprator vignti scondo modalità, trmini, conzioni dfiniti in applicazion dll norm contrattuali accttat dal Clint attravrso la sottoscrizion dl Modulo pr la consgna l attivazion dlla Carta SIM PostMobil, dlla richista MNP ivi contnuta. Evntuali mofich all prsnti conzioni gnrali drivanti dal mutamnto dl quadro normativo rgolamntar rifrimnto sono rs not attravrso il sito wb PostMobil. 2. Il Clint è tnuto a corrispondr a PostMobil i corrispttivi vntualmnt prvisti pr la fornitura dlla MNP. PostMobil mttrà a sposizion dl Clint, con mzzi idoni, ogni informazion in mrito a tali corrispttivi, in gnral, al srvizio MNP. Post- Mobil si impgna altrsì, in bas a quanto prvisto dall lggi vignti dall Dlibr dall incazioni dll Autorità pr l Garanzi nll Comunicazioni, a inviar all oprator mobil provninza il prvisto orn lavorazion dlla MNP rlativo al Clint, a richista, copia dlla documntazion fornita da qust ultimo a PostMobil. Qualora riscontri una conzion ostativa alla MNP /o all attivazion dlla Carta SIM dl numro portato in bas all norm vignti /o all propri conzioni gnrali contratto, PostMobil si risrva non inoltrar all oprator provninza la richista MNP rlativa al Clint. 3. PostMobil potrà fornir al Clint il srvizio MNP rttamnt ovvro anch, in tutto o in part, attravrso la collaborazion i srvizi rogati da qualificati soggtti trzi. 4.1 Il Clint prnd altrsì atto ch la fornitura dl srvizio MNP, nonché la corrtta complta attivazion dlla Carta SIM dl numro portato, richidono comunqu la cooprazion dll oprator mobil provninza dgli altri opratori mobili fissi i cui srvizi sono introprabili con i Srvizi PostMobil. In particolar, il Clint prnd atto acctta ch l orn lavorazion dlla MNP cui al prcdnt art. 2, quin la richista MNP dl Clint ch n è il prsupposto, andrà a buon fin subornatamnt al positivo sito procmnti, tcnici ngoziali, prvisti dal quadro rgolamntar vignt d applicati ngli accor sulla MNP vignti tra gli opratori. In particolar, la richista MNP dl Clint potrà ssr tcnicamnt rifiutata dall oprator provninza, in bas a quanto prvisto dalla prdtta normativa, con particolar rifrimnto all Dlibr dll Autorità pr l Garanzi nll Comunicazioni, d agli accor procdur MNP in vigor tra gli opratori mobili titolari rt, applicativi dll prdtt dlibr. In caso rifiuto dlla MNP, così com ai fini smplic informativa sullo stato dlla procdura, PostMobil è autorizzata a contattar il Clint pr fornirgli ogni opportuna assistnza. La richista MNP dl Clint potrà ssr risottomssa da PostMobil ni confronti dll oprator provninza dl Clint, compatibilmnt con il citato quadro rgolamntar con gli Accor Introprator applicativi al momnto vignti. 4.2 Il Clint prnd atto acctta ch: i) la richista MNP sottoscritta costituisc anch chiarazion rcsso dal rapporto con l oprator provninza; ii) la sottoscrizion dlla richista MNP non sollva il Clint dagli obblighi rlativi al prcdnt contratto stipulato con l oprator provninza, prtanto PostMobil non sarà in alcun modo rsponsabil pr l vntual morosità /o gli vntuali ritti crto drivanti dal rapporto tra il Clint l oprator provninza. 4.3 Il Clint prnd atto acctta ch una volta avviata la procdura MNP, la richista non può ssr rvocata ch, in caso ripnsamnto, il Clint, a portabilità conclusa, può chidr portar nuovamnt il numro vrso l originario oprator provninza o vrso qualunqu altro oprator. 4.4 Il Clint prnd atto acctta ch PostMobil si risrva srcitar la procdura validazion parzial (c.d. prvalidazion) dlla MNP richidndo al Clint confrma, tramit SMS ovvro tramit vocal ordr, ov tcnicamnt sponibil, dlla corrttzza dati forniti d inspnsabili pr la fornitura dl srvizio MNP, in conformità a quanto prvisto dagli Accor Introprator applicativi dl quadro rgolamntar vignt. 4.5 In caso carta prpagata, il Clint dv fornir una chiarazion sostitutiva atto notorità rlativa alla sua qualità lgittimo possssor dlla Carta SIM da rndr nll form prvist dall ornamnto (ossia chiarazion sostitutiva sottoscritta prsntata unitamnt a fotocopia non autnticata un documnto idntità dl Clint, ai snsi dgli artt. 38, dl D.P.R. 28/12/2000, n. 445). 5. PostMobil non potrà in alcun modo ssr ritnuta rsponsabil ov, pr caus forza maggior, caso fortuito, o altr ipotsi prvist dalla lgg o dalla normativa sttor, o comunqu pr circostanz al fuori dl proprio controllo tcnico-oprativo /o giurico, vntualmnt ascrivibili ai soggtti d all situazioni cui ai prcdnti artt , si trovass nll impossibilità fornir in tutto o in part il srvizio MNP /o garantir un attivazion dlla Carta SIM dl numro portato idona a consntir l accsso al Srvizio Mobil PostMobil. In tali ipotsi, PostMobil stssa non sarà rsponsabil ni confronti dl Clint /o dll vntual utilizzator dlla Carta SIM pr prt, lsioni, danni, rtti o inrtti, da qusti ultimi patiti, ivi comprs l prt natura conomica o finanziaria. 6. Qualora, pr caus non imputabili al Clint o all utilizzator dlla SIM, non foss possibil la fornitura dlla MNP /o dlla corrtta complta attivazion dlla Carta SIM dl numro portato, l importo vntualmnt corrisposto ai snsi dl prcdnt art. 2 sarà rstituito al Clint su sua richista, prsntata scondo l modalità l incazioni opportunamnt comunicat attravrso il Srvizio Clinti. Ov tal impossibilità foss riconducibil a rsponsabilità dl Clint, PostMobil si risrva trattnr il prdtto corrispttivo a titolo pnal, giustificata dall sps sostnut, dai costi anch inrtti sopportati dall attività compiuta. 7. PostMobil rsta totalmnt strana ai rapporti intrcorrnti tra il Clint l oprator mobil provninza. 8.1 La fornitura dl srvizio MNP prvd il riconoscimnto al Clint, da part PostMobil, dl traffico tlfonico acquistato ch vntualmnt rsidui a bnficio dl Clint ni confronti dl

11 l oprator provninza, all stinzion dl rapporto con qust ultimo rlativamnt al numro portato. Il Clint ch al momnto dlla richista MNP sia titolar ni confronti dll oprator provninza un crto rsiduo traffico tlfonico, anticipatamnt acquistato non ancora utilizzato alla data vasion dlla prstazion MNP, al ntto qullo maturato pr fftto sconti, bonus, prmiazioni /o promozioni dll vntuali sps giustificat dai costi sostnuti pr la prstazion dall oprator provninza, potrà manifstar, sclusivamnt all atto dlla richista dl Srvizio MNP, la propria volontà trasfrir tal traffico tlfonico rsiduo sclusivamnt d in via prioritaria sul Borsllino Azindal, qualora prvisto dall offrta sottoascritta, ovvro sulla singola SIM PostMobil, in conformità alla normativa vignt d agli Accor Introprator applicativi. La richista trasfrimnto dl traffico tlfonico rsiduo è irrvrsibil non rvocabil d è subornata all spltamnto dlla portabilità dl numro cui il traffico tlfonico rsiduo è associato. In altrnativa il Clint può richidr all oprator provninza la rstituzion dl crto rsiduo attravrso l modalità da qusti prvist. 8.2 A sguito dl compltamnto dlla procdura trasfrimnto dl crto rsiduo traffico tlfonico acquistato, PostMobil: (i) nl caso attivazion, in favor dl Clint, Srvizi Tlcomunicazion prpagati, consntirà a qust ultimo fruir dl Srvizio pr un valor pari al traffico tlfonico trasfrito; (ii) nl caso attivazion, in favor dl Clint, Srvizi Tlcomunicazion postpagati, corrispondrà a qust ultimo una somma pari al crto rsiduo traffico tlfonico trasfrito mant accrto nlla prima fattura util. La fornitura dl srvizio avvrrà in conformità alla normativa vignt, all dlibr dll Autorità pr l Garanzi nll Comunicazioni d agli Accor Introprator applicativi vignti. PostMobil non è in alcun modo rsponsabil dlla corrttzza dll'importo trasfrito, dlla qual si fa intramnt d sclusivamnt carico l'oprator provninza ch, in bas alla normativa vignt d ai suoi accor con il Clint, potrà prvdr il trasfrimnto ffttivo dl crto rsiduo rlativo al traffico acquistato al ntto qullo maturato pr fftto sconti, bonus, prmiazioni /o promozioni, ov applicabili, dll vntuali sps giustificat dai costi sostnuti pr la prstazion. Dll avvnuto trasfrimnto sarà data comunicazion al Clint via SMS, o con altr modalità consntit. 8.3 In caso cssazion dl rapporto con PostMobil rlativa richista da part dl Clint dl srvizio MNP prsso altro oprator, PostMobil s impgna a rstituir l vntual crto traffico tlfonico acquistato rsiduo, cui all art. 4 dll Conzioni Gnrali Srvizi Mobili Conzioni d uso dlla Carta SIM PostMobil S.p.A., con l sgunti modalità altrnativ, a sclta dl Clint: (i) trasfrimnto dl traffico tlfonico acquistato rsiduo su altra SIM PostMobil prpagata, scondo l modalità l conzioni riportat sul sito wb PostMobil; (ii) rstituzion dl crto traffico tlfonico acquistato rsiduo prsnt sulla SIM PostMobil al momnto dlla sattivazion, scondo l modalità l conzioni riportat sul sito wb PostMobil; (iii) qualora il Clint manifsti contstualmnt alla richista portar il proprio numro da PostMobil vrso altro oprator la volontà trasfrir il traffico tlfonico acquistato, PostMobil, in conformità alla normativa vignt d agli accor introprator, comunichrà all oprator sclto dal Clint l importo dl traffico tlfonico rsiduo da trasfrir al ntto sconti, bonus, prmiazioni /o promozioni, ov applicabili, costi sostnuti da PostMobil pr la fornitura dlla prstazion, scondo l modalità consntit d incat sul sito wb PostMobil /o sulla Carta Srvizi. 9. L tariff applicat ai Clinti PostMobil pndono dalla ffttiva rt dll oprator rt fissa o mobil cui appartin il numro dstinazion. In ottmpranza alla normativa vignt, PostMobil ha prsposto sul sito wb PostMobil idona Informativa in mrito all tariff applicat; l mdsim informazioni sono fornit al Clint pr il tramit dl Srvizio Clinti PostMobil. 10. Il Clint prnd atto ch il compimnto dll attività tcnicooprativ inspnsabili al fin dll attivazion dlla MNP dlla numrazion portata comporta la sospnsion /o la limitazion dl Srvizio pr un priodo tmpo strttamnt ncssario. 11. PostMobil assicura, in conformità al D. Lgs. 196/2003, il corrtto Trattamnto dati prsonali dl Clint, ch è consapvol consnt ch dtti dati vngano utilizzati pr l finalità connss alla complta corrtta fornitura dlla MNP da part PostMobil, pr quanto strttamnt ncssario, da part Socità trza incaricata. PostMobil spon l Informativa complta rlativa al Trattamnto dati prsonali dl Clint, tra l altro, sul sito wb PostMobil. (Vrsion Marzo 2012)

12 (Vrsion April 2010) Allgato - Opzion Traffico Prsonal ALLEGATO OPZIONE TRAFFICO PERSONALE 1. Dscrizion dll Opzion Traffico Prsonal Su richista dl CLIENTE, PostMobil procdrà su alcun o su ciascuna dll SIM oggtto dlla richista dl CLIENTE, alla ffrnziazion dl traffico prpagato originato dall SIM mdsim, a sconda dl carattr azindal o prsonal dllo stsso. La ffrnziazion dl traffico prsonal risptto a qullo azindal è ffttuato attravrso l aprtura, da part dl Ral Assgnatario dlla SIM azindal, com dfinito nll Conzioni Gnrali Contratto Businss ( sguito dfinito anch Contratto Businss ), un borsllino lttronico prsonal ( sguito Borsllino Prsonal ) ch contrrà il rlativo crto tlfonico prsonal. In particolar pr traffico prsonal si intnd il traffico qualificato dal CLIENTE com prsonal ai snsi quanto prvisto nl succssivo paragrafo 1.2 d originato dal Ral Assgnatario ch, prvia autorizzazion dl CLIENTE, avrà richisto a PostMobil, con l modalità rs not da qust ultima l aprtura un borsllino prsonal, collgato alla SIM titolarità dl CLIENTE. L attivazion dll Opzion Traffico Prsonal consntirà al Ral Assgnatario avr accsso: ai Srvizi prgati prsonali Comunicazion Elttronica PostMobil; ai Srvizi Mobili Distintivi scondo modalità tmpistich dfinit da PostMobil comunqu solo a sguito dll associazion al proprio borsllino prsonal uno strumnto pagamnto prsonal (conto corrnt Banco Posta o PostPay) cui il Ral Assgnatario è titolar. Rsta intso ch gli vntuali costi dll oprazioni ffttuat (ad s. costo un Bonifico bancario vrso altro Istituto Crto ffttuato tramit il Trminal Raomobil con SIM Post Mobil ) saranno addbitati sullo strumnto pagamnto prsonal associato al borsllino prsonal dlla SIM titolarità dll azinda. Gli vntuali costi accsso ai srvizi finanziari/bancari rogati da PostMobil saranno addbitati sul borsllino prsonal dl Ral Assgnatario. La ricarica dl borsllino prsonal avvrrà a cura sps dl Ral Assgnatario scondo l consut modalità ricarica rs sponibili da PostMobil pr la gnralità dlla propria clintla rs not al Ral Assgnatario da PostMobil anch attravrso il proprio Srvizio Clinti d il sito wb 1.1 Gstion dl Traffico Prsonal PostMobil mtt a sposizion dl CLIENTE tr possibili modalità altrnativ pr la gstion dl traffico prsonal; in fas sottoscrizion dl Modulo Proposta, il CLIENTE dovrà spcificar nl Modulo Proposta dl Contratto Businss, anch a sconda dlla class abilitazion ( sguito Profilo ) ciascuna SIM, a qual dll tr sgunti opzioni adrir: Automatica: tutt l chiamat voc gli sms/mms all infuori dlla propria class abilitazion, com dfinita dal CLIENTE nl Contratto, vngono tariffat com prsonali d addbitat sul borsllino prsonal dll utilizzator final/pndnt (opzion compatibil sclusivamnt con i Profili A, B, C D); SIM Toolkit: il Ral Assgnatario ch abbia attivato l opzion traffico prsonal, può abilitar/sabilitar l opzion traffico prsonal, utilizzando il comando ad hoc prvisto nl mnù dlla SIM (SIM toolkit); s l opzion è impostata su Prsonal, il Ral Assgnatario potrà ffttuar tutt l tipologi chiamat, ch saranno addbitat sul borsllino prsonal; s l opzion è impostata su Azindal l utnt potrà ffttuar solo d sclusivamnt l tipologi traffico consntit dal CLIENTE ch saranno addbitat sul borsllino azindal (opzion compatibil sclusivamnt con i Profili C, D, E, F, G H); Fascia Oraria: il CLIENTE potrà dfinir una fascia oraria (s. lun.-vn. dall 8 all 20) nlla qual tutto il traffico ffttuato dal Ral Assgnatario è da considrarsi com azindal, prtanto, sarà addbitato sul borsllino azindal; ciò implica ch tutto il traffico sviluppato dal ral Assgnatrio al fuori dlla suddtta fascia oraria vnga automaticamnt addbitato sul proprio borsllino prsonal. Rsta, inoltr, intso ch al fuori dlla fascia oraria dfinita, il Ral Assgnatario potrà ffttuar traffico vrso qualunqu rttric (anch vrso qull normalmnt sabilitat dal CLIENTE) (opzion compatibil sclusivamnt con i Profili E, F, G H). Rsta intso ch qualora i profili sclti dal CLIENTE prvdano una dll tipologi traffico sguito lncati: Vidochiamat. Trasmission/riczion fax dati a commutazion circuito. Trasmission/riczion dati in modalità a pacchtto. Srvizio MMS pr l invio mssaggi multimali ch contngono, oltr al tsto alfanumrico, anch immagini, fotografi, suoni, animazioni musica (anch una combinazion tali lmnti). Tal traffico, sarà smpr qualificato com azindal prtanto sarà addbitato sul Borsllino Azindal. 2. Attivazion dll Opzion Traffico Prsonal L attivazion dll Opzion Traffico Prsonal prsuppon una prvia sprssa richista dl CLIENTE formulata in sd compilazion sottoscrizion dl Modulo Proposta dl Contratto Businss. Sarà cura rsponsabilità dl CLIENTE fornir al Ral Assgnatario, anch ai snsi dl succssivo paragrafo, 5, adguata informativa rlativamnt alla possibilità attivar l opzion Traffico Prsonal sulla SIM azindal nonché rlativamnt alla ncssità attnrsi, pr l attivazion stssa, all modalità, anch contrattuali, dfinit da PostMobil. A sguito dlla richista dl CLIENTE, con l modalità cui al prcdnt comma, il Ral Assgnatario potrà richidr a PostMobil l attivazion dll opzion Traffico Prsonal, con l modalità (comprsa la modulistica l conzioni contrattuali ch rgolranno il rapporto tra PostMobil d il Ral Assgnatario) dfinit da PostMobil. Qust ultima si risrva inoltr valutar la prsnza rquisiti ncssari pr l accttazion dlla Proposta dl Ral Assgnatario; l accttazion avvrrà mant comunicazion in forma scritta da part PostMobil al ral Assgnatario, o rttamnt tramit l attivazion dll Opzion Traffico Prsonal. 3. Conzioni Economich L conzioni conomich applicat al Ral Assgnatario pr il traffico tlfonico prsonal ffttuato, sono riportat nll allgato conomico fornito al CLIENTE. Il CLIENTE prtanto si obbliga, anch ai snsi dl succssivo paragrafo 5, a comunicar al Ral Assgnatario l conzioni conomich applicabili al Ral Assgnatario, ch PostMobil rndrà not al Ral Assgnatario anch nll Ara Prsonal a lui dcata sul sito L conzioni conomich Srvizi Mobili Distintivi sono qull vignti pr la gnralità dlla clintla PostMobil rs sponibili anch sul sito Rsta intso ch il Traffico Prsonal non concorrrà al raggiungimnto dll vntuali sogli traffico /o dgli vntuali sconti prvisti dal Contratto Businss. 4. Natura accssoria dll Opzion Traffico Prsonal L Opzion Traffico Prsonal è accssoria risptto al Contratto businss azindal; parimnti il borsllino prsonal è accssorio risptto all utnza tlfonica azindal. Prtanto, a titolo smplificativo: la sattivazion pr qualsivoglia motivo, anch ai snsi dll Conzioni Gnrali Contratto Businss, dll utnza azindal cui è collgato il borsllino prsonal, dtrmina la sattivazion dll Opzion Traffico Prsonal dl borsllino prsonal, fatta salva la rstituzion - da part PostMobil al Ral Assgnatario dll vntual crto rsiduo prsnt sul borsllino prsonal; la sospnsion total o parzial dll utnza azindal, ai snsi dll Conzioni Gnrali Contratto, dtrmina altrsì la sospnsion dll Opzion Traffico Prsonal; non sarà possibil pr il Ral Assgnatario usufruir dl srvizio portabilità dl numro ssndo l utnza tlfonica titolarità dll Azinda

13 (Vrsion April 2010) 5. Obblighi Rsponsabilità dl CLIENTE Il CLIENTE assum l obbligo porr in ssr tutti gli admpimnti ncssari pr consntir a PM l ossrvanza dll normativ vignti in matria idntificazion dl Ral Assgnatario d in particolar all art. 55, comma 7 dl D.lgs. 259/03, così com moficato dal D.L. 144/05 d vntuali succssiv mofich d intgrazioni, trasmttr a PostMobil la documntazion rilvant attstant l avvnuto admpimnto tali obblighi. Il CLIENTE assum l obbligo fornir un adguata, chiara complta informativa ai Rali Assgnatari circa il funzionamnto, l modalità l finalità dll Opzion Traffico Prsonal, d in particolar sul Piano Tariffario applicabil sulla natura accssoria dlla Opzion stssa risptto alla SIM azindal d Contratto businss. Prtanto il CLIENTE si obbliga a manlvar tnnr indnn PostMobil /o l Socità dl Gruppo Post Italian, da ogni ritto /o prtsa, anch risarcitoria, ch i Rali Assgnatari sottoscrittori dll opzion stssa, dovssro avanzar pr gli obblighi /o l attività /o dcisioni comunqu imputabili al CLIENTE /o comunqu consgunti alla natura accssoria anch rlativamnt al Piano Tariffario applicabil - dll Opzion Traffico Prsonal. 6. Tutla dlla Risrvatzza Privacy PostMobil d il CLIENTE, ciascuna part pr quanto propria comptnza, si impgnano a garantir la massima risrvatzza dati prsonali dl CLIENTE d ad admpir agli obblighi prvisti dal D.lgs. 196/03 dlla Lgg 45/2004 succssiv mofich d intgrazioni. (Vrsion Marzo 2012)

14 CONDIZIONI GENERALI PER LA VENDITA RATEALE DEI TERMINALI RADIOMOBILI 1. Oggtto 1.1 PostMobil S.p.A. è una socità con socio unico, facnt part dl Gruppo Post Italian, con sd in Roma, Via Aurlia 866, CF numro iscrizion al Rgistro dll Imprs Roma: ( sguito, PostMobil ). L prsnti conzioni gnrali contratto ( sguito, Conzioni Gnrali Contratto ) sciplinano l acquisto - con fftto immato pagamnto ratal snza intrssi - da part clinti PostMobil ( sguito, Clinti ) trminali raomobili ( sguito, Trminali Raomobili ) com riportati nl modulo proposta dl contratto compilato sottoscritto dal Clint( sguito, Modulo Proposta dl Contratto ). 1.2 Il Clint dovrà corrispondr a PostMobil il corrispttivo pr l acquisto Trminali Raomobili ni trmini incati nll articolo 4 dll prsnti Conzioni Gnrali Contratto scondo l modalità sguito dscritt: n. 1 importo a titolo anticipo qualora prvisto nl Modulo Proposta dl Contratto sottoscritto dal Clint, ch costituisc una componnt dl przzo total dl Trminal Raomobil ( sguito, Entry Tickt ) n. 24 rat mnsili snza intrssi pr il pagamnto dl rstant przzo dl Trminal Raomobil. 1.3 Ai fini dll prsnti Conzioni Gnrali Contratto, pr Trminal Raomobil si intnd il tlfono cllular /o spositivo hardwar pr la connssion dati (a titolo puramnt smplificativo, Intrnt Ky, Connct Card), fornito da PostMobil con l modalità cui all Conzioni Gnrali Contratto da utilizzar sclusivamnt in mobilità ch, associato alla Carta SIM, consnt al Clint la fruizion srvizi PostMobil com dscritti nl contratto pr srvizi mobili Post Mobil ( sguito, Contratto pr Srvizi Mobili PostMobil ). Con la sottoscrizion dl Modulo Proposta dl Contratto il Clint chiara avr avuto pina cognizion accttar tutt l carattristich (marca, modllo, color, carattristich tcnich funzionali) d il przzo Trminali Raomobili acquistati riportati nl listino trminali Opzion Tlfono Facil. 1.4 L prsnti Conzioni Gnrali Contratto, congiuntamnt al Modulo Proposta dl Contratto, costituiscono il contratto pr la compravnta Trminali Raomobili ( sguito, Contratto ), con trasfrimnto immato dl ritto proprità Trminali Raomobili alla consgna dgli stssi prsso il Clint con pagamnto dl corrispttivo in n. 1 Entry Tickt, ov prvisto n. 24 rat mnsili snza intrssi. Pr potr concludr validamnt il Contratto, il Clint dv ncssariamnt ssr titolar un Contratto Srvizi Mobili Post- Mobil valido d fficac dv sottoscrivr la spcifica offrta ch prvd la possibilità acquistar i Trminali Raomobili scondo i trmini cui all prsnti Conzioni Gnrali Contratto con pagamnto in 24 rat mnsili. 1.5 Pr quanto non sprssamnt prvisto nll prsnti Conzioni Gnrali Contratto, trovranno applicazion i trmini l conzioni dl Contratto pr Srvizi Mobili PostMobil, ch sono intgrat, pr gli asptti comptnza, anch dall Conzioni dl Piano tariffario/ Offrta. 1.6 Il numro Trminali Raomobili oggtto dll prsnti Conzioni Gnrali Contratto non potrà ccdr il numro dll utnz attiv dl Contratto pr Srvizi Mobili PostMobil sottoscritto dal Clint. 1.7 L prsnti Conzioni Gnrali Contratto rimarranno valid d fficaci finché non saranno moficat /o intgrat da PostMobil. In particolar, PostMobil si risrva il ritto variar in qualsiasi tmpo l prsnti Conzioni Gnrali Contratto. L vntuali nuov conzioni saranno fficaci dal momnto dlla pubblicazion sulla prsnt pagina html dl sito si applichranno all sol vnt conclus succssivamnt. 2. Conclusion durata dl Contratto 2.1 Il Contratto si considra prfzionato con l accttazion da part PostMobil dlla proposta dl Clint, formulata con la sottoscrizion dl Modulo Proposta dl Contratto. In assnza accttazion sprssa PostMobil, la proposta dl Clint si intnd accttata, ai snsi dll art coc civil, al momnto dlla consgna al Clint Trminali Raomobili. PostMobil si risrva valutar l accttazion dlla proposta dl Clint sulla bas rquisiti minimi affidabilità inviduati da PostMobil con finalità prvnzion controllo dl rischio insolvnza, controllo dll fro tutla dl crto. Il Clint garantisc l sattzza la vricità tutti i dati l informazioni forniti a PostMobil prtanto la mantrrà indnn da ogni prtsa trzi comunqu corrlata a tali admpimnti. Il Contratto ha durata 24 msi a dcorrr dalla data consgna Trminali Raomobili prsso l inrizzo incato dal Clint. 3. Consgna Trminali Raomobili 3.1 Succssivamnt alla riczion dl Modulo Proposta dl Contratto sottoscritto dal Clint, PostMobil consgnrà a propria cura sps i Trminali Raomobili prsso l inrizzo incato dai Clinti nl Modulo Proposta dl Contratto tal consgna potrà avvnir tramit prsonal PostMobil, ovvro tramit soggtti trzi incaricati dalla stssa PostMobil ( Soggtti Incaricati ). PostMobil non sarà rsponsabil pr ritardata /o mancata consgna pndnt da insattzza dll informazioni fornit dal Clint nl Modulo Proposta dl Contratto. 3.2 I Trminali Raomobili saranno accompagnati da un documnto trasporto nl qual saranno riportati i rifrimnti pr la consgna i dati idntificativi trminali (marca, modllo, srial numbr). Sarà cura dl Clint consrvar la documntazion ricvuta in occasion dlla consgna Trminali Raomobili. Il Clint dovrà controllar i colli ricvuti, annotando contstualmnt (sulla documntazion ch il corrir chidrà sottoscrivr) vntuali anomali rlativamnt allo stato colli consgnati (a titolo smplificativo vntuali sgni dannggiamnto o ffrazion). Il Clint si assumrà l vntuali sps indnnità corrlati a ritar allo stsso imputabili nlla prsa in consgna Trminali Raomobili. 3.3 Frmo rstando quanto sopra rlativamnt allo stato colli frma rstando la sciplina lgg applicabil comprsi i trmini, anch dcadnza, in matria vizi o ftti conformità, il Clint dovrà comunqu controllar anch i singoli prodotti ricvuti, in caso anomali (inrnti fformità - anch quantitativ - dl matrial ricvuto risptto al Modulo Proposta dl Contratto /o risptto all incazion contnuta nlla documntazion accompagnatoria prodotti consgnati), dovrà darn comunicazion scritta al Srvizio CLIENTI PostMobil ntro il giorno lavorativo succssivo a qullo ricvimnto prodotti. 3.4 PostMobil, sulla bas dlla sgnalazion ricvuta dal Clint ai snsi dl prcdnt comma, fftturà l ncssari vrifich. Nl caso in cui la sgnalazion dl Clint riguar vntuali ammanchi non sia possibil, anch all sito dll vrifich ffttuat da PostMobil, rintracciar i prodotti vntualmnt mancanti, PostMobil n darà comunicazion al Clint ch, ntro 7 giorni solari dalla comunicazion PostMobil, dovrà prsntar un apposita dnuncia all autorità comptnti d a trasmttrn una copia al Srvizio Clinti PostMobil. 3.5 Il procsso dscritto ai prcdnti commi dl prsnt paragrafo, sarà sguito anch nl caso spzioni succssiv alla prima. 4. Corrispttivo Modalità pagamnto 4.1 Il corrispttivo (IVA inclusa) dovuto pr l acquisto Trminali Raomobili è qullo incato nl Modulo Proposta dl Contratto d è composto da: (i) n. 1 Entry Tickt, ov prvisto, (ii) n. 24 rat mnsili, ad importo fisso snza intrssi. PostMobil mttrà apposita fattura intstata al Clint attstant l avvnuta vnta con l incazion dl modllo, dl numro Trminali Raomobili acquistati, costo unitario costo total. 4.2 La fattura mssa sarà comprnsiva dll Entry Tickt, s prvisto dall offrta sottoscritta. L Entry Tickt, ov prvisto, sarà pagato dal Clint a PostMobil ovvro ai Soggtti Incaricati al momnto dlla consgna Trminali Raomobili al Clint. Il rimannt importo 14 16

15 sarà addbitato in n. 24 rat con addbito a fin ms con dcorrnza dlla prima rata ntro du msi dall avvnuta consgna dl Trminal Raomobil. 4.3 Il pagamnto dll n. 24 rat mnsili snza intrssi potrà ssr ffttuato dal Clint a PostMobil ovvro ai Soggtti Incaricati scondo l modalità incat nl Modulo Proposta dl Contratto (contrassgno, addbito su R.I.D. o Carta Crto) dtrminat in bas all offrta sottoscritta. Il pagamnto dll Entry Tickt, ov prvisto, dovrà avvnir sclusivamnt in contrassgno scondo l modalità incat da PostMobil. 4.4 In caso mancato /o ritardato pagamnto una o più rat Post- Mobil si risrva il ritto intraprndr l opportun azioni volt ad inibir l utilizzo dl Trminal Raomobil. 5. Obblighi PostMobil 5.1 In caso accttazion da part PostMobil dl Modulo Proposta dl Contratto sottoscritto dal Clint, PostMobil si impgna, a sua cura sps, a consgnar, rttamnt ovvro tramit i Soggtti Incaricati, i Trminali Raomobili ntro 30 giorni dalla data sottoscrizion dl Modulo Proposta dl Contratto prsso l inrizzo dl Clint incato nl Modulo Proposta dl Contratto. 5.2 A far data dalla data consgna, fatto salvo il caso Trminal Raomobil fttoso sciplinato al succssivo 5.3, i Trminali Raomobili sono coprti dalla garanzia fornita dal produttor, ch ha durata minima pari a 24 msi. La suddtta garanzia dl produttor si applica ai Trminali Raomobili ch prsntino un ftto conformità, purché gli stssi siano stati utilizzati corrttamnt, nl risptto dlla loro dstinazion d uso così com prvisto nlla documntazion tcnica allgata ai Trminali Raomobili stssi. In caso ftti o malfunzionamnti Trminali Raomobili, il srvizio garanzia d assistnza sarà ffttuato dai cntri assistnza autorizzati dal produttor il qual potrà dcidr scrzionalmnt s riparar o sostituit il spositivo fttoso. 5.3 Qualora il Trminal Raomobil consgnato risulti fttoso ( prodotto non funzionant alla consgna ), il Clint dovrà informar prvntivamnt il Srvizio Clinti PostMobil potrà richidrn la sostituzion ntro 7 (stt) giorni dall avvnuta consgna mant comunicazion scritta inviata a mzzo raccomandata A/R. La richista dovrà riportar il coc riconsgna fornito dal Srvizio Clinti d il coc IMEI dl Trminal Raomobil pr il qual si richid la sostituzion. 5.4 Al fin dlla sostituzion dl Trminal Raomobil ai snsi pr gli fftti dll articolo 5.3 ch prcd, il Clint è tnuto a prsporr lar stituzion dl bn ricvuto intgro in tutt l su parti, allgando una copia dl Documnto Di Trasporto (DDT) assicurando il risptto dll sgunti conzioni: Il numro IMEI scritto sulla confzion dv ncssariamnt corrispondr a qullo riportato sul Trminal Raomobil; Il Trminal Raomobil non dv prsntar graffi o manomissioni; Il Trminal Raomobil non dv risultar utilizzato pr più 15 minuti; Il Clint è tnuto a rstituir altrsì la confzion, complta tutti gli accssori originali contnuti nlla confzion (a titolo smplificativo non saustivo: battria, caricabattria, manual utilizzo dl prodotto d vntuali ultriori accssori contnuti nl pacco). 5.5 PostMobil procdrà alla sostituzion dl Trminal Raomobil tramit nuova consgna al Clint, il qual sarà tnuto a rstituir il prodotto fttoso, riconsgnandolo contstualmnt alla riczion dl prodotto sostitutivo. 6. Diritto rcsso 6.1 Qualora il Contratto sia stato concluso fuori dai locali commrciali o mant tcnich comunicazion a stanza, ai snsi pr gli fftti dll art. 64 dl D.Lgs. 6 sttmbr 2005 n. 206 il Clint potrà srcitar il ritto rcsso ntro 10 (ci) giorni lavorativi dalla data ricvimnto dl Trminal Raomobil, con comunicazion scritta da inviarsi con lttra raccomandata A.R. a: PostMobil Caslla Postal 2020, Vrona (VR). 6.2 La prdtta comunicazion dovrà riportar il numro dl Modulo Proposta dl Contratto, la volontà rcdr dall acquisto il/i Trminal/i Raomobil pr i quali si intnd srcitar il ritto rcsso. Il Clint dovrà inoltr allgar copia un documnto idntità, copia dlla documntazion fiscal acquisto, d incar un numro tlfonico sul qual potrà ssr contattato. La comunicazion può ssr inviata ntro il trmin incato anch mant fax da inviarsi al numro gratuito a conzion ch sia confrmata mant lttra raccomandata con avviso ricvimnto ntro l 48 or succssiv. 6.3 Il Clint è tnuto a propria cura sps alla rstituzion dl bn ricvuto intgro in tutt l su parti all inrizzo scondo l modalità ch saranno comunicat da PostMobil tramit comunicazion tlfonica al Srvizio Clinti, allgando una copia dl Documnto Di Trasporto (DDT). Il rimborso dl przzo Trminali Raomobili è soggtto alla vrifica da part PostMobil dll sgunti conzioni: Il numro IMEI scritto sulla confzion dv ncssariamnt corrispondr a qullo riportato sul Trminal Raomobil; Il Trminal Raomobil non dv prsntar graffi o manomissioni; Il Trminal Raomobil non dv risultar utilizzato pr più 15 minuti; Il Clint è tnuto a rstituir altrsì la confzion, complta tutti gli accssori originali contnuti nlla confzion (a titolo smplificativo non saustivo: battria, caricabattria, manual utilizzo dl prodotto d vntuali ultriori accssori contnuti). Il rimborso dl przzo pagato pr l acquisto dl Trminal Raomobil non comprnd l sps trasporto sostnut pr la rstituzion dlla mrc. 6.4 Vrificata da part Post Mobil la sussistnza dll conzioni cui al prcdnt articolo 6.3, PostMobil rimborsrà l somm vrsat dal Clint a titolo corrispttivo pr il Trminal Raomobil, ad sclusion dll sps spzion Trminali Raomobili, ntro il trmin 30 giorni dalla data riczion dlla comunicazion dl rcsso stsso. 7. Furto, smarrimnto Trminali Raomobili 7.1 Il rischio dllo smarrimnto dl furto Trminali Raomobili è a carico dl Clint dal momnto dl prfzionamnto dl Contratto com stabilito al prcdnt articolo 2.1. In caso furto o smarrimnto Trminali Raomobili, il Clint si impgna ad informar Post- Mobil immatamnt tramit comunicazion tlfonica al Srvizio Clinti d a far prvnir a PostMobil copia dlla rlativa dnuncia all comptnti autorità. 7.2 PostMobil a sguito dlla riczion dlla dnuncia, provvdrà a insrir il coc IMEI dl Trminal Raomobil nl rgistro trminali rubati smarriti EIR (Equipmnt Idntity Rgistr) al fin inibir, ov tcnicamnt possibil, il funzionamnto dl Trminal Raomobil in rt. 8. Vnta a conzioni agvolat rcsso dall offrta 8.1 Nl caso in cui il Clint abbia sottoscritto un offrta ch prvda l acquisto Trminali Raomobili a conzioni agvolat con pagamnto ratal ( sguito Offrta ), il Clint mdsimo prnd atto d acctta ch il rcsso dall Offrta prima dlla scadnza dlla durata ivi prvista, comportrà la prta dl bnficio dll conzioni agvolat. In tal caso il clint sarà tnuto al pagamnto in un unica soluzion un importo quivalnt al przzo listino a conzioni standard prvisto nll offrta, dcurtato dgli importi dll rat già corrispost. 9. Rapporto con il Contratto pr Srvizi Mobili PostMobil 9.1 L prsnti Conzioni Gnrali Contratto d il rlativo Contratto sono risrvati ai titolari un Contratto pr Srvizi Mobili PostMobil sono prtanto ad sso connssi da vincoli pndnza unilatral risolutivamnt conzionati alla vignza tal contratto pr tutta la loro durata. 9.2 Nl caso in cui si vrifichi la cssazion, pr qualsiasi motivo, dl Contratto pr Srvizi Mobili PostMobil, il Contratto si intndrà automaticamnt risolto d il Clint sarà tnuto al pagamnto immato d in un unica soluzion tutt l rimannti rat rlativ ai Trminali Raomobili acquistati al przzo complssivo incato nl Modulo Proposta dl Contratto. 9.3 E fatta salva la facoltà PostMobil compnsar (a) i crti vntualmnt vantati dal Clint ni confronti PostMobil a titolo rstituzion crto tlfonico rsiduo acquistato ai snsi dl Contratto pr Srvizi Mobili PostMobil con, (b) tutt l somm vntualmnt dovut dal Clint in favor PostMobil ai snsi dl prsnt Contratto. (Vrsion Marzo 2012) 15 16

16 10. Inadmpimnto dl Clint 10.1 Il mancato pagamnto anch una sola dll rat il cui valor supri 1/8 il przzo complssivo dl Trminal Raomobil acquistato, comportrà pr il Clint la dcadnza dl bnficio dl trmin ratal, consgunza, PostMobil avrà ritto trattnr quanto già corrisposto, nonché sigr l immato pagamnto tutt l rimannti rat rlativ ai Trminali Raomobili acquistati calcolat in bas al przzo riportato sul Modulo Proposta dl Contratto. Il Clint sarà tnuto al pagamnto corrispttivi sino a qul momnto dovuti a Post Mobil, fino a raggiungr il total dl przzo dl Trminal Raomobil, frmo rstando il ritto Post- Mobil prtndr dal Clint, ai snsi pr gli fftti dl D.Lgs. 9 ottobr 2002, n. 231, intrssi moratori, sull importo fatturato non corrisposto Il Clint si obbliga a non variar la modalità pagamnto dll rat tramit carta crto ovvro RID bancario, in caso inadmpimnto tal obbligazion PostMobil avrà il ritto ricvr, in un unica soluzion, tutt l rstanti rat dovut dal Clint. 11. Cssion crti drivanti dal Contratto 11.1 Il Clint chiara accttar fin d ora, ai snsi pr gli fftti dll articolo 1264 coc civil, l vntual cssion in favor soggtti trzi tutti i crti, anch futuri, vantati da PostMobil ni confronti dl Clint pr fftto dl Contratto, sonrando sprssamnt PostMobil da ogni altro onr notificazion ovvro richista accttazion. 12. Lgg applicabil foro comptnt 12.1 L prsnti Conzioni Gnrali Contratto sono rgolat dalla lgg italiana. Pr qualsiasi controvrsia ch possa insorgr in mrito all sistnza, valità, scuzion, fficacia, intrprtazion dll prsnti Conzioni Gnrali Contratto, sarà sclusivamnt comptnt il Foro incato nl Contratto pr Srvizi Mobili PostMobil

Dati del richiedente. Nome/Ragione sociale Cognome Sesso M F. ID Ordine(*)

Dati del richiedente. Nome/Ragione sociale Cognome Sesso M F. ID Ordine(*) Modulo compltamnto acquisto SIM PostMobil via WEB richista associazion dlla SIM allo strumnto pagamnto Carta Crto CartaSi (da inviar a vall dlla riczion dlla SIM) Dati dl richidnt Nom/Ragion social Cognom

Dettagli

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta REDATTO: APPROVATO: APPROVATO: INTERNAL AUDITOR COMITATO DI CONTROLLO INTERNO C.D.A. Luogo Data Pr ricvuta INDICE 1.0 SCOPO E AMBITO DI APPLICAZIONE 2.0 RIFERIMENTI NORMATIVI 3.0 DEFINIZIONI 4.0 RUOLI

Dettagli

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Centro Regionale di Programmazione

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Centro Regionale di Programmazione ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Cntro Rgional di Programmazion I n t r POR Sardgna FESR 2007/2013 - ASSE VI COMPETITIVITÀ Lina di attività 6.1.1.A Promozion

Dettagli

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità SERVIZIO LUCE 3 - Critri sostnibilità 1. Oggtto dll iniziativa La Convnzion ha com oggtto l attività acquisto dll nrgia lttrica, srcizio manutnzion dgli impianti illuminazion pubblica, nonché gli intrvnti

Dettagli

le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle rr.ss.aa. FABI DIRCREDITO SINFUB

le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle rr.ss.aa. FABI DIRCREDITO SINFUB In rlazion a quanto prvisto dall art.2120 C.C., dall norm di lgg dagli accordi collttivi vignti, convngono ch, in aggiunta alla casistica sprssamnt prvista, il dipndnt possa chidr la anticipazion dl proprio

Dettagli

emercato Telefonia e controversie: regolamento Agcom Argomenti Chiara Faracchio

emercato Telefonia e controversie: regolamento Agcom Argomenti Chiara Faracchio Argomnti Tlfonia controvrsi: rgolamnto Agcom Chiara Faracchio Controvrsi in matria di comunicazioni lttronich: l Autorità pr l garanzi nll comunicazioni ha introdotto nuovi critri di calcolo pr la dtrminazion

Dettagli

730, Unico 2014 e Studi di settore

730, Unico 2014 e Studi di settore 730, Unico 2014 Stu sttor Pillol aggiornamnto N. 39 27.06.2014 Il prosptto Dati bilancio in Unico2014 ENC. La riconciliazion dati dllo Stato Patrimonial nl prosptto Dati bilancio. Catgoria: Dichiarazion

Dettagli

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane Accordo quadro-oprativo ICE - Agnzia pr la promozion all stro l intrnazionalizzazion dll imprs italian RtImprsa, Agnzia Confdral pr l Rti di Imprsa L ICE - Agnzia pr la promozion all stro intrnazionalizzazion

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città COMUNE DI BOLOGNA Dipartimnto Economia Promozion dlla Città Allgato C all Avviso pubblico pr la prsntazion di progtti di sviluppo alla Agnda Digital di Bologna Modllo di dichiarazion sul posssso di rquisiti

Dettagli

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO REGIONE LAZIO Dirzion Rgional: Ara: SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE N. G09834 dl 08/07/2014 Proposta n. 11437 dl 01/07/2014 Oggtto: Attuazion

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Rprtorio n. 712/2014 Prot. n. 39292/X/4 dl 19.12.2014 Oggtto: dtrminazioni in ordin al subntro dll Univrsità di Brgamo, mdiant la cssion dl contratto disciplinata dal cod.civ. artt. 1406 sgg., ni contratti

Dettagli

Il DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SCIENZE E DIRITTO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI EMANA

Il DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SCIENZE E DIRITTO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI EMANA Il DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SCIENZE E DIRITTO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI EMANA il sgunt bando pr la coprtura di insgnamnti dl Dipartimnto di ECONOMIA, SCIENZE E DIRITTO mdiant contratti di diritto privato

Dettagli

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI COMUNICATO STAMPA Informazioni rlativ ai piani di stock option di ITALMOBILIARE S.p.A. ITALCEMENTI S.p.A. già sottoposti alla dcision di rispttivi organi comptnti antcdntmnt

Dettagli

Foglio informativo PRESTITO PERSONALE PER RISTRUTTURAZIONE MEDIOLANUM RIPARTI ITALIA PER CONSUMATORE DI IMPORTO SUPERIORE A 75.

Foglio informativo PRESTITO PERSONALE PER RISTRUTTURAZIONE MEDIOLANUM RIPARTI ITALIA PER CONSUMATORE DI IMPORTO SUPERIORE A 75. Mod. B 101 / Foglio D/2 (Ed. n 1 dl 06/09/2013) Foglio informativo PRESTITO PERSONALE PER RISTRUTTURAZIONE MEDIOLANUM RIPARTI ITALIA PER CONSUMATORE DI IMPORTO SUPERIORE A 75.000 EURO * Offrta valida pr

Dettagli

Repubblica di Malta - Legge sull identità di genere Traduzione italiana di Roberto De Felice per ARTICOLO29

Repubblica di Malta - Legge sull identità di genere Traduzione italiana di Roberto De Felice per ARTICOLO29 - Rpubblica di Malta - Rpubblika ta' Malta - Rpublic of Malta - LEGGE pr il riconoscimnto la rgistrazion dl gnr di una prsona pr rgolar gli fftti di tal cambiamnto, nonché il riconoscimnto la tutla dll

Dettagli

( iii \ IDf\4jE1 \ Patrirnont, dcii

( iii \ IDf\4jE1 \ Patrirnont, dcii SETTORE ( iii \ IDf\4jE1 \ Patrirnont, dcii I )I I \\l( rtanit (tttà d art I Affari Gnrali Finanziari DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Sttor I Affari Gnrali Finanziari Proposta di dtrminazion dl Dirignt prot.

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata PROTOCOLLO D INTESA tra Prfttura di Roma Univrsità di Roma La Sapinza Univrsità dgli Studi di Roma Tor Vrgata Univrsità dgli Studi Roma Tr 1 PREMESSO ch con dcrto dl Prsidnt dl Consiglio di Ministri dl

Dettagli

AGE.AGEDREMR.REGISTRO UFFICIALE.0056784.20-12-2013-I

AGE.AGEDREMR.REGISTRO UFFICIALE.0056784.20-12-2013-I AGE.AGEDREMR.REGISTRO UFFICIALE.0056784.20-12-2013-I Comun di Forlì COMUNE DI RAVENNA Convnzion pr la promozion dlla lgalità fiscal abitativa dgli studnti dll Univrsità di Bologna Poli Romagna pr il rilascio

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA Esnt dall imposta di bollo ai snsi dll art. 16 dlla tablla allgato B) al D.P.R. 26/10/1972 N. 642 succ. modif. COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

XXX SPA Stabilimento di xxx (xx) REGISTRO FORMAZIONE/ADDESTRAMENTO CONTINUI LAVORATORI CAPIREPARTO PREPOSTI VICE CAPIREPARTO REPARTO.

XXX SPA Stabilimento di xxx (xx) REGISTRO FORMAZIONE/ADDESTRAMENTO CONTINUI LAVORATORI CAPIREPARTO PREPOSTI VICE CAPIREPARTO REPARTO. Pag. 1/10 REGISTRO FORMAZIONE/ADDESTRAMENTO CONTINUI LAVORATORI CAPIREPARTO PREPOSTI VICE CAPIREPARTO REPARTO. Pr form azion/ addst ram nt o cont inui si intnd la attività di addstramnto, vrbal / o pratico,

Dettagli

CONVENZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO PRESTITO DELLA SPERANZA PROMOSSO DALLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

CONVENZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO PRESTITO DELLA SPERANZA PROMOSSO DALLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA CONVENZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO PRESTITO DELLA SPERANZA PROMOSSO DALLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA Confrnza Episcopal Italiana (di sguito anch CEI ) con sd in Roma, Circonvallazion Aurlia

Dettagli

Prot. n. 9912 C/37 CIG:5402810BD8 CONTRATTO PER VIAGGIO A LONDRA (UK) 13/16 MARZO 2014 Con il presente contratto tra

Prot. n. 9912 C/37 CIG:5402810BD8 CONTRATTO PER VIAGGIO A LONDRA (UK) 13/16 MARZO 2014 Con il presente contratto tra Istituto Profssional pr i Srvizi pr l Enogastronomia l Ospitalità Albrghira Istituto Profssional pr i Srvizi Commrciali Strada dll March, 1 61122 Psaro Tl. 0721/37221 Fax 0721/31924 C.F. n. 80005210416

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A AREA PERSONALE Ufficio Prsonal tcnico amministrativo Macrata, li 30.10.2008 Prot. N. 11694 IPP/29 d Ai Magnifici Rttori dll Univrsità Ai Dirttori

Dettagli

Foglio Informativo PRESTITO PERSONALE PER RISTRUTTURAZIONE MEDIOLANUM RIPARTI ITALIA DI IMPORTO SUPERIORE A 75.000 EURO per consumatori

Foglio Informativo PRESTITO PERSONALE PER RISTRUTTURAZIONE MEDIOLANUM RIPARTI ITALIA DI IMPORTO SUPERIORE A 75.000 EURO per consumatori Mod. B 101 / Foglio D/2 (Ed. n 9 dl 01/10/2014) Foglio Informativo PRESTITO PERSONALE PER RISTRUTTURAZIONE MEDIOLANUM RIPARTI ITALIA DI IMPORTO SUPERIORE A 75.000 EURO pr consumatori * Offrta valida pr

Dettagli

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base La Formazion in Bilancio dll Unità Prvisionali di Bas Con la Lgg 3 april 1997, n. 94 sono stat introdott l Unità Prvisionali di Bas (di sguito anch solo UPB), ch rapprsntano un di aggrgazion di capitoli

Dettagli

Normative e strumenti per una Telesanità al servizio delle imprese

Normative e strumenti per una Telesanità al servizio delle imprese Normativ strumnti pr una Tlsanità al srvizio dll imprs M.Carnillo Dirzion Mrcato - PAL Cntro Nord info.lgalmail@infocamr.it lgaldoc@infocamr infocamr.it www.lgalmail lgalmail.it www.lgaldoc lgaldoc.it

Dettagli

Le Reti di Impresa: aspetti operativi e commerciali

Le Reti di Impresa: aspetti operativi e commerciali L Rti Imprsa: asptti oprativi commrciali Stfano COCCHIERI Had of Soft Loans Contributions & Subsis Prugia, 21 Novmbr 2012 IL CONTRATTO DI RETE ll Contratto rapprsnta una forma aggrgativa ibrida aggiuntiva

Dettagli

MATER NITÀ. La legge recentemente approvata non si limita ad emanare. eciale. congedi parentali. Legge sui congedi parentali. Legge 8 marzo2000 n.

MATER NITÀ. La legge recentemente approvata non si limita ad emanare. eciale. congedi parentali. Legge sui congedi parentali. Legge 8 marzo2000 n. Lcco Sp ciale congdi parntali Lgg 8 marzo2000 n. 53 Lgg sui congdi parntali La lgg rcntmnt approvata non si limita ad manar disposizioni spcifich pr il sostgno dlla matrnità dlla patrnità, pr il diritto

Dettagli

Modello UNICO MENSA Comuni di Val della Torre e Caselette agg-to 29.05.2015

Modello UNICO MENSA Comuni di Val della Torre e Caselette agg-to 29.05.2015 COMUNE di VAL DELLA TORRE COMUNE di CASELETTE Ufficio Srvizi Scolastici Associati pr il srvizio di rfzion scolastica la riscossion informatizzata dll rtt rfzion, trasporto scuolabus d assistnza mnsa Piazza

Dettagli

Task Force deleghe al territorio Secondo incontro

Task Force deleghe al territorio Secondo incontro 1 Task Forc dlgh al trritorio Scondo incontro Roma 03 novmbr 2008 2 Immobili acquisti Esignz rilvat Strumnti gstionali Stratgia intrvnto Attività di gruppi lavoro trritoriali Prossimi Ambiti Analisi: S&S

Dettagli

RISERVATO AI DIPENDENTI DEL SISTEMA REGIONE

RISERVATO AI DIPENDENTI DEL SISTEMA REGIONE AVVISO PER LA RACCOLTA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ASSEGNAZIONE TEMPORANEA AI SENSI DELL ART. 39 C. 1 LR 31/1998 PRESSO L ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA RISERVATO AI DIPENDENTI DEL SISTEMA REGIONE

Dettagli

Foglio Informativo PRESTITO PERSONALE PER RISTRUTTURAZIONE MEDIOLANUM RIPARTI ITALIA DI IMPORTO SUPERIORE A 75.000 EURO per consumatori

Foglio Informativo PRESTITO PERSONALE PER RISTRUTTURAZIONE MEDIOLANUM RIPARTI ITALIA DI IMPORTO SUPERIORE A 75.000 EURO per consumatori Foglio Informativo PRESTITO PERSONALE PER RISTRUTTURAZIONE MEDIOLANUM RIPARTI ITALIA DI IMPORTO SUPERIORE A 75.000 EURO pr consumatori * Offrta valida pr sottoscrizioni prvnut in Sd ntro il 31/12/2015

Dettagli

Foglio Informativo PRESTITO PERSONALE PER RISTRUTTURAZIONE MEDIOLANUM RIPARTI ITALIA DI IMPORTO SUPERIORE A 75.000 EURO per consumatori

Foglio Informativo PRESTITO PERSONALE PER RISTRUTTURAZIONE MEDIOLANUM RIPARTI ITALIA DI IMPORTO SUPERIORE A 75.000 EURO per consumatori Mod. B 101 / Foglio D/2 (Ed. n 11 dl 01/04/2015) Foglio Informativo PRESTITO PERSONALE PER RISTRUTTURAZIONE MEDIOLANUM RIPARTI ITALIA DI IMPORTO SUPERIORE A 75.000 EURO pr consumatori * Offrta valida pr

Dettagli

CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZIO. tra

CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZIO. tra CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZIO tra L Ent Circolo Didattico Statal con sd in Campi Bisnzio, Cod. Fisc. n. 80045390483, nlla prsona dl suo lgal rapprsntant pro-tmpor dott.ssa Ornlla Mrcuri l A.S.D. Polisportiva

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA, L UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA, L UNIVERSITA CA FOSCARI E L AZIENDA REGIONALE PER

Dettagli

COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brescia

COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brescia COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brscia AREA DEMOGRAFICA, COMMERCIO, SPORTIVA E INFORMATICA DETERMINAZIONE N. 350 R.G. DEL 16-12-11 N. 41 Rg. Int. UFFICI COMUNALI, BIBLIOTECA COMUNALE, SCUOLA STATALE

Dettagli

Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale

Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Univrsità dgli Studi di Firnz Dipartimnto di Inggnria Civil d Ambintal TARIFFARIO DELLE PRESTAZIONI IN CONTO TERZI (Approvato dal Consiglio di Dipartimnto dl 24/01/2002) ATTIVITÀ E SERVIZI OFFERTI PROVE

Dettagli

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering Europan Cntr for Rsarch in Earthquak Enginring Parr sulla vntual obbligatorità di un intrvnto di adguamnto sismico nll ambito dll intrvnto di ristrutturazion, adguamnto ampliamnto dlla Casa Albrgo pr Anziani

Dettagli

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione Committnt /o Rsponsabil di lavori Imprsa affidataria, Imprs scutrici Lavoratori autonomi 1 Committnt CHI E : soggtto pr conto dl qual l intra opra vin ralizzata, indipndntmnt da vntuali frazionamnti dlla

Dettagli

APPROFONDIMENTO MANAGEMENT

APPROFONDIMENTO MANAGEMENT APPROFONDIMENTO MANAGEMENT Iniziativa Comunitaria Equal II Fas IT G2 CAM - 017 Futuro Rmoto Approfondimnto LIQUIDAZIONI E VERSAMENTI IVA ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE IN CAMPANIA LIQUIDAZIONE

Dettagli

Prot. 16996 Vigonza, lì 26.06.2014. Risposte ai quesiti in merito alla gara d appalto per l asilo nido comunale 2014-2017.

Prot. 16996 Vigonza, lì 26.06.2014. Risposte ai quesiti in merito alla gara d appalto per l asilo nido comunale 2014-2017. COMUNE DI VIGONZA PROVINCIA DI PADOVA Via Cavour n. 16 - C.F. 800100280 Tl. 0498090211 - Fax 0498090200 www.comun.vigonza.pd.it I AREA AMMINISTRATIVA SETTORE SOCIALE Prot. 16996 Vigonza, lì 26.06.2014

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...)

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...) COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxlls, xxx COM (2001) yyy final Progtto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE dl (...) modificando la raccomandazion 96/280/CE rlativa alla dfinizion dll piccol mdi

Dettagli

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014 Dlibrazion n. 246 dl 10 april Dirttor Gnral Dr. Robrto Bollina Coadiuvato da: Giancarlo Bortolotti Dirttor Amministrativo Carlo Albrto Trsalvi Dirttor Sanitario Giuspp Giorgio Inì Dirttor Social Il prsnt

Dettagli

termine intercorso tra l'inizio e la fine del procedimento (F) D.P.R. 483/1997 - D.P.R. 220/2001, entro 6 mesi dalla prova scritta

termine intercorso tra l'inizio e la fine del procedimento (F) D.P.R. 483/1997 - D.P.R. 220/2001, entro 6 mesi dalla prova scritta N procdimnto: brv dscizion (A) unità organizzativa rsponsabil dll'istruttoria (B) rsponsabil dl procdimnto -tl mail, (C) art. 35 Obblighi di pubblicazion rlativi ai procdimnti amministrativi ai controlli

Dettagli

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga Provvdimnto di Prdisposizion dl Programma Annual dll'srcizio finanziario 2014 Il Dsga Visto Il Rgolamnto crnnt l istruzioni gnrali sulla gstion amministrativotabil dll Istituzioni scolastich Dcrto 01 Fbbraio

Dettagli

Le evoluzioni del Corporate Banking interbancario in Italia e in Europa

Le evoluzioni del Corporate Banking interbancario in Italia e in Europa Convgno ABI Tavola rotonda L voluzioni dl Corporat Banking intrbancario in Italia in Europa 11 cmbr 2009 Luigi Prissich DG Confindustria Srvizi innovativi Tcnologici Il Progtto Italia Digital Costruir

Dettagli

b) promuovere e diffondere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile fra i giovani;

b) promuovere e diffondere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile fra i giovani; CONVENZIONE FRA IL COMUNE DI CASTEL MAGGIORE, L UNIONE RENO GALLIERA E I COMUNI DI ARGELATO, BENTIVOGLIO, SAN GIORGIO DI PIANO, SAN PIETRO IN CASALE, CASTELLO D ARGILE, PIEVE DI CENTO, GALLIERA, PER LA

Dettagli

Franchigie, scoperti e massimali AVVERTENZA: la garanzia può prevedere l applicazione di NOTA INFORMATIVA 1

Franchigie, scoperti e massimali AVVERTENZA: la garanzia può prevedere l applicazione di NOTA INFORMATIVA 1 8 5 INDICE prsnt prvd limitazioni d sclusioni al coprtura assicurativa offrta così com mglio sciplinato dall art. I.2 dll CGA cui si rinvia pr sciplina dgli asptti dttaglio. NOTA INFORMATIVA 1 può prvdr

Dettagli

Tra. di seguito le Parti

Tra. di seguito le Parti Protocollo di intsa SERVIRE CON LODE Tra il Politcnico di Torino C.F. n. 00518460019, con sd lgal in Torino, Corso Duca dgli Abruzzi, 24, rapprsntato dal Vic Rttor pr la Didattica Prof.ssa Anita Tabacco

Dettagli

PRAMAC S.P.A. in liquidazione

PRAMAC S.P.A. in liquidazione PRAMAC S.P.A. in liquidazion RELAZIONE SULLA REMUNERAZIONE 2012 Rdatta ai snsi dll art. 123-tr dl D. Lgs. 24 fbbraio 1998 n. 58 (TUF), dll art. 84 quatr dl Rgolamnto Emittnti d in conformità allo schma

Dettagli

Il punto sulla liberalizzazione del mercato postale

Il punto sulla liberalizzazione del mercato postale Il punto sulla libralizzazion dl mrcato postal Andra Grillo Il punto di vista di Post Italian sul procsso di libralizzazion l implicazioni concorrnziali; l carattristich dl srvizio univrsal nll ambito

Dettagli

Profilo Commerciale: INTERNET IN MOBILITA

Profilo Commerciale: INTERNET IN MOBILITA 1. Dscrizion Contnuto dll offrt L offrt Intrnt in Mobilità sono rivolt all Azind /o prson fisich intstatari di Partita Iva, ( di sguito Clint ) gia titolari o tstualmnt sottoscrittori dl Contratto Multibusinss

Dettagli

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Componenti interni Laura Marchegiani P Roberto Perna

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Componenti interni Laura Marchegiani P Roberto Perna Oggtto: Convnzion intratno pr la ralizzazion dl mastr di I livllo in Global managmnt for China (GMC) dizion anno accadmico 2015/2016 N. o.d.g.: 05.1 C.d.A. 30.10.2015 Vrbal n. 9/2015 UOR: Ara affari gnrali

Dettagli

Sicurezza informativa: verso l integrazione dei sistemi di gestione per la sicurezza

Sicurezza informativa: verso l integrazione dei sistemi di gestione per la sicurezza Sicurzza informativa: vrso l intgrazion di sistmi di gstion pr la sicurzza Convgno ABI Banch Sicurzza 2006 Roma, 7 Giugno 2006 Raoul Savastano, Rsponsabil Srvizi Sicurzza KPMG Irm Advisory Agnda Il problma

Dettagli

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno PROGETTO PONTE TRA ORDINI DI SCUOLA Pr favorir la continuità ducativo didattica nl momnto dl passaggio da un ordin di scuola ad un altro, si labora un pont, sul modllo di qullo sottolncato. TEMPI SOGGETTI

Dettagli

La dichiarazione annuale IVA e l ottimizzazione della gestione dei crediti

La dichiarazione annuale IVA e l ottimizzazione della gestione dei crediti La chiarazion annual IVA l ottimizzazion dlla gstion di crti L, 13 Marzo 2006 - Assdustria Gnova ASSINDUSTRIA GENOVA Cssion pro soluto di crti Iva Crt Suiss Crt Suiss è lita prsntar a soluzion novativa

Dettagli

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr la Programmazion la gstion dll risors uman, finanziari strumntali Dirzion Gnral pr intrvnti in matria di dilizia scolastica, pr la gstion

Dettagli

PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE

PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE CADUTA NEVE-FORMAZIONE DI GHIACCIO E ONDATE DI GRANDE FREDDO Roma, 02/2015 Rv.06/annual Pagina 1 di 6 Sd lgal Circonvallazion Gianicolns 87-00152 Roma A.Orlli. Tl. 3387 PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE

Dettagli

isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA

isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA prot2581_14.pdf http://www.istruzion.it/allgatì/2014/prot2581 M1URAOODGOS prot. 2581 Roma, 09/04/2014 isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA MATERNA ELftfctfTArtE H MEDIA «WALETTO (CTl Ai Dirttori Gnrali dgli

Dettagli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INRICHI DIDATTICI NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE PER L ANNO ACDEMICO

Dettagli

Classe di abilitazione (o classe di concorso) Reclutamento docenti e Graduatorie http://www.istruzione.it/urp/reclutamento.shtml

Classe di abilitazione (o classe di concorso) Reclutamento docenti e Graduatorie http://www.istruzione.it/urp/reclutamento.shtml Class di abilitazion (o class di concorso) La class di concorso è una sigla alfa numrica con la qual si indica l insim di matri ch possono ssr insgnat da un docnt. Indica una particolar cattdra di insgnamnto,

Dettagli

Comune di Frossasco. Provincia di Torino AVVISO PUBBLICO

Comune di Frossasco. Provincia di Torino AVVISO PUBBLICO Comun di Frossasco Provincia di Torino AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DEL SOGGETTO ATTUATORE BENEFICIARIO DEL CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO A COPERTURA DELLE SPESE EFFETTIVAMENTE SOSTENUTE E DOCUMENTATE,

Dettagli

Fornitura di energia elettrica e clausole vessatorie

Fornitura di energia elettrica e clausole vessatorie Argomnti Fornitura di nrgia lttrica clausol vssatori Eliana Romano 1 La rcnt libralizzazion dl mrcato dll nrgia lttrica pr gli utnti domstici dl luglio 2007 impon all socità fornitrici dl srvizio particolar

Dettagli

Matrice storica delle emissioni del documento

Matrice storica delle emissioni del documento (Rdatto dal Consiglio Dirttivo ai snsi pr gli fftti dll articolo 23. punto 6) dllo STATUTO dll Associazion ONLUS IL BRUCO, approvato dall Assmbla di Soci firmato dal Prsidnt dlla stssa. Ragion Social Sd

Dettagli

Adoc Monza e Brianza, con sede in Monza, Via Ardigò n. 15, codice fiscale 94605750150 rappresentata dal Presidente Antonio Parrella

Adoc Monza e Brianza, con sede in Monza, Via Ardigò n. 15, codice fiscale 94605750150 rappresentata dal Presidente Antonio Parrella ACCORDO RELATIVO ALLE PROCEDURE CONCILIATIVE AMMINISTRATE DALLA CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI MONZA E BRIANZA tra Adiconsum Monza Brianza, con sd in Monza, Via Dant 17/A,

Dettagli

COMUNE DI MONTERIGGIONI DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RICOGNITIVA DEI RISCHI INTERFERENTI STANDARD PARTE II SEZIONE IDENTIFICATIVA DEI RISCHI SPECIFICI DELL AMBIENTE E MISURE DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

Dettagli

RIFLESSI DEL NUOVO ASSETTO NORMATIVO FISCALE SULLE SCELTE ORGANIZZATIVE E OPERATIVE DELLE SOCIETA IMMOBILIARI

RIFLESSI DEL NUOVO ASSETTO NORMATIVO FISCALE SULLE SCELTE ORGANIZZATIVE E OPERATIVE DELLE SOCIETA IMMOBILIARI RIFLESSI DEL NUOVO ASSETTO NORMATIVO FISCALE SULLE SCELTE ORGANIZZATIVE E OPERATIVE DELLE SOCIETA IMMOBILIARI Riccardo Bolla Commrcialista in Gnova Milano Stuo Profssionisti CTS Bolla Quaglia Associati

Dettagli

SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT

SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT 1 Prima Stsura Data: 14-08-2014 Rdattori: Gasbarri, Rizzo SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT Indic 1 SCOPO... 2 2 CAMPO D APPLICAZIONE... 2 3 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 2 4

Dettagli

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi.

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. IT I Grazi pr avr sclto un tlcomando Mliconi. Consrvar il prsnt librtto pr futur consultazioni. Il tlcomando Facil 1 è stato studiato pr comandar un tlvisor. Grazi alla sua ampia banca dati è in grado

Dettagli

dossier a cura di Alessandro Massari

dossier a cura di Alessandro Massari I REFERENDUM REGIONALI ABROGATIVI, CONSULTIVI, PROPOSITIVI dossir a cura di Alssandro Massari PREMESSA... 2 1. RIMBORSI SPESE... 2 2. REFERENDUM PREVISTI NELLE DISPOSIZIONI STATUTARIE DELLE REGIONI A STATUTO

Dettagli

Regolamento per la certificazione dei Sistemi di Gestione e/o Prodotto Integrati secondo lo schema Food Expo Excellence

Regolamento per la certificazione dei Sistemi di Gestione e/o Prodotto Integrati secondo lo schema Food Expo Excellence Rgolamnto pr la crtificazion di Sistmi di Gstion /o Prodotto Intgrati scondo lo schma Food Expo Excllnc In vigor dal 04/03/2014 Agroqualità S.p.A. Vial Csar Pavs, 305-00144 Roma - Italia Tl. +39 06 54228675

Dettagli

Profilo Commerciale: INTERNET IN MOBILITA

Profilo Commerciale: INTERNET IN MOBILITA 1. Dscrizion Contnuto dll offrt L offrt Intrnt in Mobilità sono rivolt all Azind /o prson fisich intstatari di Partita Iva, ( di sguito Clint ) gia titolari o tstualmnt sottoscrittori dl Contratto Multibusinss

Dettagli

Documento unico di valutazione dei rischi interferenziali (Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali) Allegato al contratto di appalto

Documento unico di valutazione dei rischi interferenziali (Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali) Allegato al contratto di appalto Documnto unico valutazion di rischi intrfrnziali (Documnto Unico Valutazion di Rischi Intrfrnziali) Allgato al contratto appalto (ai snsi dll art. 3 comma 1, lttra a) dlla Lgg 123/07 art. 26 dl D.lsg.

Dettagli

58 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 21 - Mercoledì 23 maggio 2012

58 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 21 - Mercoledì 23 maggio 2012 58 Bollttino Ufficial D.G. Occupazion politich dl lavoro T. c. dl d.d.u.o. 18 maggio 2012 - n. 4341 Tsto coornato dl d.d.u.o. 18 maggio 2012 - n. 4341 Approvazion dll avviso Dot imprsa - Formazion imprntor,

Dettagli

SCHEDA ELENCO TIPOLOGIE DI CONTROLLO SULLE IMPRESE Art. 25 D.Lgs. n. 33/2013

SCHEDA ELENCO TIPOLOGIE DI CONTROLLO SULLE IMPRESE Art. 25 D.Lgs. n. 33/2013 SCHEDA ELENCO TIPOLOGIE DI CONTROLLO SULLE IMPRESE Art. 25 D.Lgs. n. 33/2013 TRASPORTI Tipo procdimnto Normativa Tipologia imprs Tipologia controllo Organismo di controllo Critri di controllo Modalità

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Rsponsabilità civil vrso trzi COMUNE DI CISTERNA DI LATINA LOTTO POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI E DIPENDENTI Durata: dall or 24,00 dl 31/12/2012 all or 24,00 dl 31/12/2014 Rsponsabilità civil

Dettagli

COMUNE DI VALDASTICO

COMUNE DI VALDASTICO COPIA COMUNE DI VALDASTICO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 27 Ltto, confrmato sottoscritto IL PRESIDENTE F.to GUGLIELMI CLAUDIO IL SEGRETARIO COMUNALE F.to DOTT. LAVEDINI GIUSEPPE REFERTO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI EDIFICI DI COMPETENZA COMUNALE DAL 01.07.2009 AL 30.06.

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI EDIFICI DI COMPETENZA COMUNALE DAL 01.07.2009 AL 30.06. CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI EDIFICI DI COMPETENZA COMUNALE DAL 01.07.2009 AL 30.06.2010 Art. 1 -Oggtto dll appalto 1. L Amministrazion comul di Montmurlo

Dettagli

Il Rgistro E-PRTR (Europan Pollutant Rlas and Transfr Rgistr) Attuazion dl Rgolamnto (CE) n. 166/06 LA DICHIARAZIONE PRTR Dlgs 46/2014 (rcpimnto IED), con l art. 30 introduc pr la prima volta l sanzioni

Dettagli

CHECK LIST per i Controlli di Sicurezza sul lavoro

CHECK LIST per i Controlli di Sicurezza sul lavoro AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA (D.Lgs. n. 517/1999 - Art. 3 L.R.Vnto n. 18/2009) SERVIZIO PREVENZIONE PROTEZIONE Dirttor: Ing. Maurizio Lornzi Sd di Borgo Roma P.l L.A. Scuro, 10-37134

Dettagli

Comune di Ferrara OPEN GROUP TANDEM. *** X Assemblea Nazionale Coordinamento. Agende21 Locali. 19 Settembre 2009.

Comune di Ferrara OPEN GROUP TANDEM. *** X Assemblea Nazionale Coordinamento. Agende21 Locali. 19 Settembre 2009. Comun di Frrara OPEN GROUP TANDEM *** X Assmbla Nazional Coordinamnto Agnd21 Locali 18-19 19 Sttmbr 2009 Arnzano (Gnova) addbitano all Amministrazion Comunal il sovrapprzzo introdotto dalla normativa RAEE

Dettagli

\hi U{ =-=-_- a\tf. VIA elo AIA. a VIA e/o AIA

\hi U{ =-=-_- a\tf. VIA elo AIA. a VIA e/o AIA r--a.\tt t r 7 A-L, ^., a\tf =-=-_- Agnzia R0gional pr la Prolzion dll'ambint Dìrilonè Gènral GEST'ONE DE MATERAL DA SCAVO alla luc dlla L. agosúo 2013 n.98 convrsion, con mofich, dl D.L.21 giugno 2013

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

IL PRESIDENTE DELLA SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UIVERSITÀ DEGLI STUDI DI APOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICIA E CHIRURGIA BADO DI SELEZIOE PER L AFFIDAMETO DI ICARICHI DIDATTICI EI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIOI SAITARIE PER L AO ACCADEMICO 2015-2016

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA

ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA Gnnaio 2011 94 VISITA IL NOSTRO PORTALE! www.fiba.it il sito dlla Fiba in D.B. www.fibadb.tk FOGLIO INFORMATIVO dlla Sgrt. Org. di Coordinam. RR.SS.AA. in Dutsch Bank INFORMATIVA SUL RINNOVO PER IL PERIODO

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 10.11.2010 IT Gazztta ufficial dll'union uropa C 304 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDO DI CONCORSI GENERALI EPSO/AST/109-110/10 CORRETTORI

Dettagli

ROMA MunicioioRoma lv Montesacro DIREZIONE

ROMA MunicioioRoma lv Montesacro DIREZIONE ROMA MunicioioRoma lv Montsacro DIREZIONE Comun Roma a) allgato pr crazion un SistmaVidoComunicazion Progtto sprimntal Trritorial SPECIALE CAPITOLATO E DURATADELL'APPALTO CARATTERISTICHE ART,1 OGGETTO,

Dettagli

(ai sensi dell art. 26, comma 3 del D. Lgs. 81/08) Fondazione Don Mozzatti D Aprili. direzione@donmozzatti.it. Dott.

(ai sensi dell art. 26, comma 3 del D. Lgs. 81/08) Fondazione Don Mozzatti D Aprili. direzione@donmozzatti.it. Dott. VALUTAZIONE DEI RISCHI E MISURE DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DA ADOTTARE PER LA FORNITURA PER 36 MESI DI DERRATE ALIMENTARI D.U.V.R.I. PRELIMINARE PER PROCEDURA DI AFFIDAMENTO (ai snsi dll art. 26, comma

Dettagli

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida.

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida. INTRODUZIONE Pr la prdisposizion dl piano, è ncssario far rifrimnto all Lin Guida. Lo schma proposto di sguito è stato sviluppato nll ambito dl progtto Miglioramnto dll prformanc dll istituzioni scolastich

Dettagli

UTILIZZO TASTI E FUNZIONI

UTILIZZO TASTI E FUNZIONI wb Grazi pr avr sclto un tlcomando Mliconi. Consrvar il prsnt librtto pr futur consultazioni. Il tlcomando Facil wb è stato studiato pr comandar un tlvisor. Grazi alla sua ampia banca dati è in grado di

Dettagli

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015 Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr il sistma ducativo di istruzion formazion Dirzion Gnral pr gli ordinamnti scolastici la valutazion dl sistma nazional di istruzion Circolar

Dettagli

COMUNE DI CASLANO MESSAGGIO MUNICIPALE N. 1116

COMUNE DI CASLANO MESSAGGIO MUNICIPALE N. 1116 CANTON z j J COMUNE DI CASLANO CONFEDERAZIONE SVIZZERA - TICINO MESSAGGIO MUNICIPALE N. 1116 Modifica parzial dii art. 56 di Rgolamnto organico i dipndnti comunali (ROD) con l insrimnto di nuov funzioni

Dettagli

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM Corso di Alta Formazion/Spcialist Lad Auditor Sistmi di Gstion pr la Sicurzza (ISO 19011:2012 - ) (40 or) ISTUM ISTITUTO DI STUDI DI MANAGEMENT Corso riconosciuto 40 or Augusto di Prima Porta (particolar

Dettagli

L ESECUTIVO CIRCOSCRIZIONALE

L ESECUTIVO CIRCOSCRIZIONALE COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 5 SUD - OVEST DELIBERAZIONE DELL ESECUTIVO CIRCOSCRIZIONALE N. 5 SUD - OVEST N. 3 di Rg.Original (quartir) Sduta dl 12.03.2014 N. di Rg.Spcial (Uff. coord.) OGGETTO: CONTRIBUTI

Dettagli

Tipologie di controllo a cui sono assoggettate le imprese di competenza dell'amministrazione comunale (art. 25 comma 1 lettera a) DLgs 33/2013)

Tipologie di controllo a cui sono assoggettate le imprese di competenza dell'amministrazione comunale (art. 25 comma 1 lettera a) DLgs 33/2013) Attività d'imprsa Titolo ncssario pr l'avvio dll'attività d'imprsa Tipologi di controllo a cui sono assoggttat l imprs di comptnza dll'amministrazion comunal (art. 25 comma 1 lttra a) DLgs Elnco dgli obblighi

Dettagli

Accordo quadro fra. l Azienda USL di Bologna e il CEA Coordinamento Enti Ausiliari della Provincia di Bologna

Accordo quadro fra. l Azienda USL di Bologna e il CEA Coordinamento Enti Ausiliari della Provincia di Bologna Accordo quadro fra l Azinda USL di Bologna il CEA Coordinamnto Enti Ausiliari dlla Provincia di Bologna La Comunità Papa Giovanni XXIII coop. s.r.l. di Rimini Prmssa L parti prndono atto dl buon livllo

Dettagli

IL TESTO UNICO. Decreto Legislativo del 9 Aprile 2008 n 81. Modificato dal. Decreto Legislativo del 3 Agosto 2009 n 106. Obiettivi principali

IL TESTO UNICO. Decreto Legislativo del 9 Aprile 2008 n 81. Modificato dal. Decreto Legislativo del 3 Agosto 2009 n 106. Obiettivi principali Dcrto Lgislativo n. 81/08 Miglioramnto sut sicurzza di lavoratori Dvrto Lgislativo N 106/09 Attuazion dll articolo 1 lgg 3 agosto 2007 n 123 in matria di tutla sut sicurzzani luoghi di lavoro Dirttiva

Dettagli

Ulteriori esercizi svolti

Ulteriori esercizi svolti Ultriori srcizi svolti Effttuar uno studio qualitativo dll sgunti funzioni ) 4 f ( ) ) ( + ) f ( ) + 3) f ( ) con particolar rifrimnto ai sgunti asptti: a) trova il dominio di f b) indica quali sono gli

Dettagli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DIDATTICI NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE PER L ANNO ACCADEMICO

Dettagli