APPENDICE 8.B5 LATTE, DERIVATI E SOSTITUTI DEL LATTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "APPENDICE 8.B5 LATTE, DERIVATI E SOSTITUTI DEL LATTE"

Transcript

1 APPENDICE 8.B5 LATTE, DERIVATI E SOSTITUTI DEL LATTE (g/die) CONSUMI DEL CAMPIONE TOTALE 48

2 LATTE, DERIVATI E SOSTITUTI DEL LATTE Tabella 1.1- Media, deviazione standard, mediana, alti percentili del consumo giornaliero (g/die) del campione totale, numero (n) e percentuale (%) di consumatori di categorie di alimenti appartenenti al gruppo alimentare LATTE, DERIVATI E SOSTITUTI DEL LATTE campione totale (n=3323) consumatori Media DS (*) Mediana P95 P99 n % cacio ricotta da latte di capra 0,1 ( ) 1,2 ( ) 0,0 ( ) 0,0 0,0 32 1,0 caciotta e simili 3,3 ( ) 10,4 ( ) 0,0 ( ) 22,5 ( ) 45, ,1 crema pasticcera 0,5 ( ) 3,6 ( ) 0,0 ( ) 5,1 ( ) 13, ,5 dessert a base di latte, vari tipi (#) 0,7 ( ) 7,2 ( ) 0,0 ( ) 0,0 33,3 47 1,4 formaggi grattugiati (media parmigiano, grana e pecorino) 0,1 ( ) 0,7 ( ) 0,0 ( ) 0,0 3,3 59 1,8 formaggi spalmabili 1,0 ( ) 5,3 ( ) 0,0 ( ) 0,0 30, ,7 formaggi, altri tipi 1,1 ( ) 6,3 ( ) 0,0 ( ) 0,0 30, ,4 formaggini (#) 0,3 ( ) 2,7 ( ) 0,0 ( ) 0,0 12,5 60 1,8 formaggio brie 1,0 ( ) 5,4 ( ) 0,0 ( ) 0,0 30, ,7 formaggio certosino 0,2 ( ) 1,9 ( ) 0,0 ( ) 0,0 12,5 45 1,4 formaggio di capra 0,4 ( ) 3,7 ( ) 0,0 ( ) 0,0 22,5 60 1,8 formaggio emmenthal 1,4 ( ) 6,7 ( ) 0,0 ( ) 2,8 ( ) 31, ,5 formaggio fontina 0,9 ( ) 4,9 ( ) 0,0 ( ) 0,0 ( ) 25, ,9 formaggio gorgonzola 0,7 ( ) 3,9 ( ) 0,0 ( ) 0,0 23, ,0 formaggio grana 1,0 ( ) 4,4 ( ) 0,0 ( ) 6,3 ( ) 22, ,3 formaggio groviera 0,5 ( ) 2,8 ( ) 0,0 ( ) 5,0 ( ) 10, ,8 formaggio latteria 0,8 ( ) 5,9 ( ) 0,0 ( ) 0,0 30,0 81 2,4 formaggio parmigiano 6,9 ( ) 8,3 ( ) 4,6 ( ) 23,3 ( ) 36,7 ( ) ,7 formaggio pecorino 1,2 ( ) 4,4 ( ) 0,0 ( ) 4,7 ( ) 23, ,9 formaggio pecorino fresco 0,6 ( ) 5,1 ( ) 0,0 ( ) 0,0 29,2 65 2,0 formaggio provolone 0,7 ( ) 4,5 ( ) 0,0 ( ) 0,0 30, ,1 formaggio stracchino 2,3 ( ) 8,4 ( ) 0,0 ( ) 22,5 ( ) 45, ,1 latte con fermenti 1,0 ( ) 9,8 ( ) 0,0 ( ) 0,0 33,3 42 1,3 latte di mucca (#) 116,1 ( ) 109,8 ( ) 112,5 ( ) 281,8 ( ) 407,5 ( ) ,5 latte, altri tipi (#) 3,2 ( ) 40,9 ( ) 0,0 ( ) 0,0 83,3 60 1,8 mascarpone 0,3 ( ) 2,2 ( ) 0,0 ( ) 0,0 12,8 68 2,0 mozzarella di bufala 4,2 ( ) 19,2 ( ) 0,0 ( ) 41,7 ( ) 91, ,7 mozzarella di mucca 23,4 ( ) 29,4 ( ) 12,1 ( ) 82,5 ( ) 119,2 ( ) ,6 ricotta di pecora 0,6 ( ) 3,7 ( ) 0,0 ( ) 0,0 18, ,3 ricotta, vari tipi 2,9 ( ) 8,6 ( ) 0,0 ( ) 22,5 ( ) 39, ,3 scamorza 0,6 ( ) 3,9 ( ) 0,0 ( ) 0,0 22, ,4 sottilette 0,5 ( ) 2,7 ( ) 0,0 ( ) 0,0 15, ,9 49

3 Tabella 1.1 (segue) consumat campione totale (n=3323) ori Media DS (*) Mediana P95 P99 n % yogurt alla frutta (#) 10,2 ( ) 32,2 ( ) 0,0 ( ) 83,3 ( ) 135, ,2 yogurt bianco (#) 6,9 ( ) 29,3 ( ) 0,0 ( ) 41,7 ( ) 138, ,9 yogurt, altri tipi (#) 2,5 ( ) 15,6 ( ) 0,0 ( ) 0,0 83, ,4 voci residue del gruppo "latte, derivati e sostituti del latte" ( ) 0,0 1,1 0,0 0,0 0,0 3 0,1 (*) Deviazione Standard ( # ) Sono inclusi alimenti rilevati e codificati a livello della marca e/o denominazione commerciale, in quanto si tratta di prodotti che possono avere caratteristiche nutrizionali differenti, come ad esempio i prodotti per l infanzia, l acqua minerale, i prodotti fortificati ed i prodotti senza zucchero. ( ) Questa categoria comprende quegli alimenti del gruppo Latte, derivati e sostituti del latte che sono stati consumati da meno di 30 individui e non è stato possibile inserire in nessuna delle altre categorie di questo gruppo alimentare. E l unica categoria che può avere meno di 30 consumatori. NOTA BENE: le stime contrassegnate con il simbolo ( ) sono da considerarsi rappresentative, in quanto il numero di soggetti è sufficiente rispetto al parametro statistico considerato: n 30 per media, DS e mediana (Rizzi, 1992); n 160 per P95 e n 800 per P99 (Kroes et al. 2002). Si veda sezione Avviso al lettore parte B, pp

4 Tabella Lista dei singoli alimenti per ciascuna categoria di alimenti CACIOTTA E SIMILI DESSERT A BASE DI LATTE, VARI TIPI FORMAGGI SPALMABILI FORMAGGI, ALTRI TIPI FORMAGGINI FORMAGGIO DI CAPRA caciotta e simili caciotta romana di pecora caciotta toscana caciottina fresca ALIMENTI creme caramel dessert a base di latte con cioccolato o vaniglia formaggino alla frutta (da consumarsi al cucchiaio) merenda a base di albicocca e yogurt, per l'infanzia (*) merenda a base di banana e yogurt, per l'infanzia (*) merenda a base di banana, mela, biscotti e miele, per l'infanzia (*) merenda a base di pera e yogurt, per l'infanzia (*) mousse al cioccolato con panna mousse magra (***) risolatte (crema di riso) formaggio spalmabile (tipo philadelphia) formaggio spalmabile light (tipo philadelphia light) belpaese burrata caciocavallo camembert edam feta fiocchi di latte (tipo yocca) formaggio dolce verde formaggio spalmabile (tipo robiola) provola affumicata vezzena formaggino formaggino (*) omogeneizzato di formaggino (*) formaggio di capra formaggio di capra fresco formaggio di capra secco formaggio di capra stagionato 51

5 Tabella 1.2 (segue) LATTE CON FERMENTI LATTE DI MUCCA LATTE, ALTRI TIPI MOZZARELLA DI BUFALA MOZZARELLA DI MUCCA RICOTTA, VARI TIPI SOTTILETTE ALIMENTI latte con fermenti e steroli (tipo danacol) latte con fermenti, 1,6% grassi (tipo actimel) latte con fermenti, 0,1% grassi (tipo actimel) latte di mucca 0,1% di grassi con vitamine (**) latte di mucca intero latte di mucca parzialmente scremato latte di mucca parzialmente scremato con omega 3 (**) latte di mucca scremato latte di mucca scremato (**) latte di mucca senza lattosio parzialmente scremato latte condensato zuccherato latte di capra latte di crescita (*) latte di riso latte di soia latte di soia con calcio (**) latte di soia con calcio e vitamina d (**) latte di soia con proteine (**) latte in polvere di proseguimento (*) latte in polvere intero latte in polvere per allattamento 1-4 mesi (*) latte in polvere scremato latte liquido per la crescita (*) latte materno per neonati mozzarella da latte di bufala mozzarella da latte di mucca e bufala mozzarella da latte di mucca mozzarella fior di latte mozzarella light ricotta di latte scremato ricotta di mucca ricotta di mucca e bufala ricotta di mucca infornata ricotta mista di pecora e mucca sottilette sottilette light 52

6 Tabella 1.2 (segue) YOGURT ALLA FRUTTA YOGURT BIANCO YOGURT, ALTRI TIPI VOCI RESIDUE DEL GRUPPO "LATTE, DERIVATI E SOSTITUTI DEL LATTE" ALIMENTI yogurt al mirtillo e uva rossa con Q10 (**) yogurt alla frutta da latte intero yogurt alla frutta da latte scremato yogurt con polpa di banana (per l'infanzia) (*) yogurt di mela e banana (per l'infanzia) (*) yogurt crema di yogurt (*) yogurt da latte intero yogurt da latte parzialmente scremato yogurt da latte scremato yogurt 0,1% di grassi (***) yogurt ai cereali da latte scremato yogurt al caffe' da latte intero yogurt bianco ai cereali con fibra (**) yogurt crema di yogurt bianco e cereali (*) yogurt di kiwi e cereali con fibre (**) yogurt greco da latte di pecora yogurt liquido con fermenti lattici e vitamine A, C, E (**) budino di soia al cioccolato ( ) tofu ( ) (*) L alimento è stato rilevato e codificato a livello della marca e/o denominazione commerciale in quanto si tratta di prodotti che possono avere caratteristiche nutrizionali differenti, come ad esempio i prodotti per l infanzia, l acqua minerale, ecc.. (**) L alimento è stato rilevato e codificato a livello della marca e/o denominazione commerciale in quanto si tratta di prodotti fortificati. (***) L alimento è stato rilevato e codificato a livello della marca e/o denominazione commerciale in quanto si tratta di prodotti senza zucchero e/o con edulcoranti. ( ) Questo alimento è stato inserito nella categoria voci residue del gruppo Latte, derivati e sostituti del latte in quanto è stato consumato da meno di 30 individui e non è stato possibile inserirlo in nessun altra categoria di questo gruppo alimentare. 53

APPENDICE 8.B6 LATTE, DERIVATI E SOSTITUTI DEL LATTE

APPENDICE 8.B6 LATTE, DERIVATI E SOSTITUTI DEL LATTE APPENDICE 8.B6 LATTE, DERIVATI E SOSTITUTI DEL LATTE (g/kg peso corporeo/die) CONSUMI DEL CAMPIONE TOTALE 44 LATTE, DERIVATI E SOSTITUTI DEL LATTE Tabella 1.1- Media, deviazione standard, mediana, alti

Dettagli

APPENDICE 11.B6 DOLCIUMI E SOSTITUTI

APPENDICE 11.B6 DOLCIUMI E SOSTITUTI APPENDICE 11.B6 DOLCIUMI E SOSTITUTI (g/kg peso corporeo/die) CONSUMI DEL CAMPIONE TOTALE 58 DOLCIUMI E SOSTITUTI Tabella 1.1- Media, deviazione standard, mediana, alti percentili del consumo giornaliero

Dettagli

APPENDICE 1.B5 CEREALI E PRODOTTI DA FORNO

APPENDICE 1.B5 CEREALI E PRODOTTI DA FORNO APPENDICE 1.B5 CEREALI E PRODOTTI DA FORNO (g/die) CONSUMI DEL CAMPIONE TOTALE 8 CEREALI E PRODOTTI DA FORNO Tabella 1.1- Media, deviazione standard, mediana, alti percentili del consumo giornaliero (g/die)

Dettagli

APPENDICE 1.B6 CEREALI E PRODOTTI DA FORNO

APPENDICE 1.B6 CEREALI E PRODOTTI DA FORNO APPENDICE 1.B6 CEREALI E PRODOTTI DA FORNO (g/kg peso corporeo/die) CONSUMI DEL CAMPIONE TOTALE 4 CEREALI E PRODOTTI DA FORNO Tabella 1.1- Media, deviazione standard, mediana, alti percentili del consumo

Dettagli

APPENDICE VERDURE ED ORTAGGI

APPENDICE VERDURE ED ORTAGGI APPENDICE 3.B6 VERDURE ED ORTAGGI (g/kg peso corporeo/die) CONSUMI DEL CAMPIONE TOTALE 18 VERDURE ED ORTAGGI Tabella 1.1- Media, deviazione standard, mediana, alti percentili del consumo giornaliero (g/kg

Dettagli

TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA

TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA Cereali e derivati Avena 16,9 6,9 55,7 10,6 389 Farina di avena 12,6 7,1 72,9 7,6 388 Farina di castagne 5,8 3,7 71,6 10,9 323 Farina di ceci 21,8 4,9 54,3 13,8 334 Farina

Dettagli

Alimentazione e salute

Alimentazione e salute Roma, 18 novembre 2015 LAVORO E SALUTE La cultura della prevenzione nel contesto lavorativo Andrea Ghiselli CREA centro di ricerca per gli alimenti e la nutrizione Roma Alimentazione e salute Carico globale

Dettagli

Composizione ottimale dei pasti

Composizione ottimale dei pasti Composizione ottimale dei pasti Un alimentazione corretta ed equilibrata è fondamentale per mantenere un buono stato di salute e garantire una maggiore efficienza dell organismo. A tale proposito è fondamentale

Dettagli

PRODOTTI FRESCHI. www.timebiotime.com PRODOTTI FRESCHI

PRODOTTI FRESCHI. www.timebiotime.com PRODOTTI FRESCHI www.timebiotime.com PRODOTTI FRESCHI BARRE LATTICINI BERCHTESDADENER LAND Latte Vaccino Uht LN2FR03 Latte Vaccino Uht 2 lt intero LN2FR04 Latte Vaccino Uht 2 lt parzialmente scremato LN2FR0 Latte Fresco

Dettagli

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LATTANTI I bambini sino a 6 mesi assumono solamente latte seguendo le modalità e le dosi imposte dal pediatra. L allattamento artificiale inizierà con: Latte in polvere adattato

Dettagli

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LATTANTI I bambini sino a 6 mesi assumono solamente latte seguendo le modalità e le dosi imposte dal pediatra. L allattamento artificiale inizierà con: Latte in polvere adattato

Dettagli

Per poter rispondere alle ultima domande dell articolo precedente sarà sufficiente far riferimento allo schema sottostante:

Per poter rispondere alle ultima domande dell articolo precedente sarà sufficiente far riferimento allo schema sottostante: COME CALCOLARE IL PROPRIO NUMERO DI BLOCCHI Per poter rispondere alle ultima domande dell articolo precedente sarà sufficiente far riferimento allo schema sottostante: DETERMINAZIONE BLOCCHI ZONA SECONDO

Dettagli

CITTA DI VERBANIA Settore Pubblica Istruzione

CITTA DI VERBANIA Settore Pubblica Istruzione CITTA DI VERBANIA Settore Pubblica Istruzione SPECIFICA TECNICA RELATIVA ALLE CARATTERISTICHE MICROBIOLOGICHE E CHIMICO-FISICHE DEGLI ALIMENTI, DEGLI AMBIENTI E DELLE STOVIGLIE Allegato n. 2 AL CAPITOLATO

Dettagli

Il controllo del peso e l educazione alimentare nel paziente diabetico tipo II

Il controllo del peso e l educazione alimentare nel paziente diabetico tipo II Il controllo del peso e l educazione alimentare nel paziente diabetico tipo II Alimentazione equilibrata èil primo trattamento della malattia diabetica èparte integrante della terapia per ottenere un compenso

Dettagli

Il Concorrente Pagina 1 Il Responsabile del Procedimento

Il Concorrente Pagina 1 Il Responsabile del Procedimento UNITA DI PRODOTTI CON IVA AL 4% 1 AGLIO Kg. 30 2 ALBICOCCHE Kg. 105 3 ARANCE DA SPREMUTA Kg. 735 4 ASPARAGI Kg. 300 5 BANANE Kg. 3150 6 BASILICO Kg. 60 7 BIETA Kg. 2100 8 BROCCOLI Kg. 60 9 CACIOTTA DI

Dettagli

MENU PASTI PER I DEGENTI (n.pag: 18)

MENU PASTI PER I DEGENTI (n.pag: 18) D I E T E DIETA COSIDETTA COMUNE DIETA A Latte parzialmente scremato gr. 250 n. 4 fette biscottate zucchero gr. 10 marmellata o miele gr. 25 in alternativa al latte: un vasetto di yogurt da gr. 125 alla

Dettagli

DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE

DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE Corso di tecniche di assistenza di base per caregivers Maggio Dicembre 2012 FABBISOGNO ENERGETICO Il fabbisogno energetico è individuale e dipende da: Sesso Peso Altezza Età

Dettagli

ALIMENTO CALORIE / 100g ALIMENTO CALORIE / 100g ALIMENTO CALORIE / 100g. ALIMENTO CALORIE / 100g ALIMENTO CALORIE / 100g ALIMENTO CALORIE / 100g

ALIMENTO CALORIE / 100g ALIMENTO CALORIE / 100g ALIMENTO CALORIE / 100g. ALIMENTO CALORIE / 100g ALIMENTO CALORIE / 100g ALIMENTO CALORIE / 100g Conta Calorie A Abbacchio 106 Acciuga 104 Acciuga salata 107 Aglio 40 Agnello fegato 136 Agnello grasso 336 Agnello magro 126 Agnello rognone 105 Aguglia 60 Albicocca 31 Albume 50 Amarena 41 Ananas 47

Dettagli

La Tavola dei valori alimentari prende in considerazione cinque composti chimici. L'acqua è il solvente per eccellenza. Le proteine costruiscono la

La Tavola dei valori alimentari prende in considerazione cinque composti chimici. L'acqua è il solvente per eccellenza. Le proteine costruiscono la La Tavola dei valori alimentari prende in considerazione cinque composti chimici. L'acqua è il solvente per eccellenza. Le proteine costruiscono la carne, ma contengono una certa quantità di materia non

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

L ABC del Senza Glutine. per il Cake Designer

L ABC del Senza Glutine. per il Cake Designer L ABC del Senza Glutine per il Cake Designer Alimenti sempre permessi Aceto balsamico tradizionale DOP: di Modena, di Reggio Emilia, Aceto Balsamico di Modena IGP Aceto di Mele Agar Agar in foglie Burro,

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

Easiyo: 12 sacchetti per 12kg di yogurt: frutti rossi, greco e misti

Easiyo: 12 sacchetti per 12kg di yogurt: frutti rossi, greco e misti Easiyo: 12 sacchetti per 12kg di yogurt: frutti rossi, greco e misti Base per yogurt al gusto di Fragola Peso Netto x 1 Busta 230 g Latte intero e scremato in polvere 61%, emulsionante (lecitina di soia),

Dettagli

SALUMI FORMAGGI. Salumi Italia. Cotti Italiani. Formaggi Grana Italiani. Pecorini sardi marchigiani e toscani. Formaggi freschi. Mozzarelle e scamorze

SALUMI FORMAGGI. Salumi Italia. Cotti Italiani. Formaggi Grana Italiani. Pecorini sardi marchigiani e toscani. Formaggi freschi. Mozzarelle e scamorze Salumi Italia Cotti Italiani Formaggi Grana Italiani Pecorini sardi marchigiani e toscani Formaggi freschi SALUMI FORMAGGI Mozzarelle e scamorze Latte yogurt e uova Derivati del latte 23 Salumi stagionati

Dettagli

Allegato 3. TABELLA DELLE GRAMMATURE (3 6 anni) Scuola dell Infanzia Porzione (grammi/ml) Cereali, derivati e tuberi

Allegato 3. TABELLA DELLE GRAMMATURE (3 6 anni) Scuola dell Infanzia Porzione (grammi/ml) Cereali, derivati e tuberi Allegato 3 Cereali, derivati e tuberi TABELLA DELLE GRAMMATURE (3 6 anni) Scuola dell Infanzia Porzione (grammi/ml) Pasta o riso asciutti 50-60 Pasta, riso, orzo o simili in brodo 20-30 Gnocchi di patate

Dettagli

ALLEGATO D. CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa DIETETICO PER VITTO PAZIENTI

ALLEGATO D. CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa DIETETICO PER VITTO PAZIENTI ALLEGATO D CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa DIETETICO PER VITTO PAZIENTI 1 INDICE Presentazione del dietetico pag. 3 Vitto comune (esempio di giornata base) pag. 4 Calcolo

Dettagli

CITTA DI VALDAGNO (Provincia di Vicenza)

CITTA DI VALDAGNO (Provincia di Vicenza) CITTA DI VALDAGNO (Provincia di Vicenza) DIREZIONE AFFARI GENERALI E SERVIZI AL CITTADINO CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI NECESSARIE PER IL FUNZIONAMENTO DELLA MENSA COMUNALE

Dettagli

ALLARGA LE TUE VENDITE. IL FUTURO DEL TUO LAVORO. fdstore.com

ALLARGA LE TUE VENDITE. IL FUTURO DEL TUO LAVORO. fdstore.com ALLARGA LE TUE VENDITE. IL FUTURO DEL TUO LAVORO fdstore.com semilavorato di frutta per Yogurt&Gelato vasetti e contenitori in plastica CILIEGIA - - Bio pezzi FRUTTI DI BOSCO - - Bio pezzi ALBICOCCA -

Dettagli

INTOLLERANZA AL LATTOSIO

INTOLLERANZA AL LATTOSIO INTOLLERANZA AL LATTOSIO L intolleranza al lattosio è una condizione che molto spesso si riscontra nelle persone adulte. Purtroppo quando si parla di intolleranze si ritrova molto spesso una cattiva informazione

Dettagli

TABELLA DEI CARBOIDRATI

TABELLA DEI CARBOIDRATI TABELLA DEI CARBOIDRATI Per una ottimale riuscita del programma dietetico-nutrizionale LineaMed è di fondamentale importanza assortire in modo corretto gli alimenti che compongono il pasto principale (pranzo).

Dettagli

Se si sta utilizzando la Yogurtiera da 1kg con cestino e due mini barattoli: Versare acqua bollente fino alla tacca da

Se si sta utilizzando la Yogurtiera da 1kg con cestino e due mini barattoli: Versare acqua bollente fino alla tacca da Easiyo set 9 mini sacchetti per 4,5 kg di yogurt in varianti a scelta Base per yogurt al gusto di banana Latte intero e scremato in polvere 61%, emulsionante (lecitina di soia), zucchero, sostanze aromatizzanti

Dettagli

Menù 6-12 mesi. 6-12 mesi 1ª settimana. Giovedì. Lunedì. Martedì. Venerdì. Mercoledì. Sabato

Menù 6-12 mesi. 6-12 mesi 1ª settimana. Giovedì. Lunedì. Martedì. Venerdì. Mercoledì. Sabato Menù 6-12 mesi 6-12 mesi 1ª settimana ASUR - ZT 13 - SIAN - U.O. Igiene della Nutrizione Pastina () in brodo vegetale con verdura passata Formaggio grana 15g / mozzarella 20g / caciotta dolce 20g / ricotta

Dettagli

009 ST. HONORE TRANCIO 001 CREMOSA AL LIMONE

009 ST. HONORE TRANCIO 001 CREMOSA AL LIMONE PASTICCERIA VENETA S.R.L. IT 05/251 CE 001 CREMOSA AL LIMONE Ingredienti: acqua, zucchero, uova, farina di frumento, sciroppo di glucosio-fruttosio, latte intero, grassi ed oli vegetali, alcol, scorze

Dettagli

AREA SVILUPPO ECONOMICO E FORMAZIONE Ristorazione Scolastica TABELLA DIETETICA. per bambini da 3 a 12/14 mesi

AREA SVILUPPO ECONOMICO E FORMAZIONE Ristorazione Scolastica TABELLA DIETETICA. per bambini da 3 a 12/14 mesi AREA SVILUPPO ECONOMICO E FORMAZIONE Ristorazione Scolastica TABELLA DIETETICA per bambini da 3 a 12/14 mesi A cura della Dietista DIRIGENTE M. Teresa Caprasecca Dr.ssa Cristina Ercolani IL DIVEZZAMENTO

Dettagli

DIVEZZAMENTO PRANZO MERENDA

DIVEZZAMENTO PRANZO MERENDA DIVEZZAMENTO Dal 5-6 mese è consigliabile introdurre alimenti diversi dal latte nella dieta del bambino (divezzamento). Tuttavia il latte, resta il cardine dell'alimentazione del bambino fino a tutto il

Dettagli

Modifica del 10 gennaio 2001. Il Dipartimento federale dell economia ordina:

Modifica del 10 gennaio 2001. Il Dipartimento federale dell economia ordina: Ordinanza del DFE concernente l importo degli aiuti per i latticini nonché le prescrizioni relative al settore del burro e all importazione di latte intero in polvere Modifica del 10 gennaio 2001 Il Dipartimento

Dettagli

DIETA - Esempio di stampa Prime scelte/alternative con porzioni

DIETA - Esempio di stampa Prime scelte/alternative con porzioni DIETA - Esempio di stampa Prime scelte/alternative con porzioni Colazione Latte di vacca parzial. scremato Yogurt magro alla frutta Spremuta di arancia Fette biscottate Biscotti secchi Miele Una Tazza

Dettagli

Latticini e formaggi confezionati

Latticini e formaggi confezionati Denominazione Descrizione Unità Foto Bianco di Montegalda Burro soster Burro Hombre Formaggio semi-stagionato a pasta molle a coagulazione lattico/presamica con sviluppo di muffa bianca sulla crosta (pennicillum

Dettagli

Easiyo set Yogurtiera + 5 sacchetti per 5 kg di yogurt in 5 gusti. Base per yogurt al gusto di banana. Peso Netto x 1 Busta 230 g

Easiyo set Yogurtiera + 5 sacchetti per 5 kg di yogurt in 5 gusti. Base per yogurt al gusto di banana. Peso Netto x 1 Busta 230 g Easiyo set Yogurtiera + 5 sacchetti per 5 kg di yogurt in 5 gusti Base per yogurt al gusto di banana Latte intero e scremato in polvere 61% (emulsionante lecitina di soia), zucchero, sostanze aromatizzanti

Dettagli

CALORIE DEGLI ALIMENTI

CALORIE DEGLI ALIMENTI CALORIE DEGLI ALIMENTI Verdure ed Ortaggi - Conta Calorie Verdure ed Ortaggi Calorie x Porzione Calorie x 100 gr Aglio - 1 spicchio - 2 40 Asparagi di campo 60 29 Asparagi di serra 50 24 Basilico - 39

Dettagli

MENU SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE E MEDIA INFERIORE MENU ESTIVO 1 SETTIMANA

MENU SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE E MEDIA INFERIORE MENU ESTIVO 1 SETTIMANA Allegato n. 1 MENU SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE E MEDIA INFERIORE ANNO SCOLASTICO 2004/2005 MENU ESTIVO 1 SETTIMANA Sedani al pomodoro e basilico Prosciutto cotto e fontina o pecorino (mat) Prosciutto crudo

Dettagli

------------------------------------ Eye To Food Peso attuale 84 Kg Altezza 175 cm. Età 25 anni ------------------------------------

------------------------------------ Eye To Food Peso attuale 84 Kg Altezza 175 cm. Età 25 anni ------------------------------------ mercoledì 7 agosto 2013 12:28:27 Dieta semplice Apporto calorico per circa (1705) Kcalorie ------------------------------------ Eye To Food Peso attuale 84 Kg Altezza 175 cm. Età 25 anni ------------------------------------

Dettagli

INDICE. SCHEDE RIEPILOGATIVE ED ESERCIZI: - Caratteristiche del formaggio - Divertiti imparando - 1 - Divertiti imparando - 2

INDICE. SCHEDE RIEPILOGATIVE ED ESERCIZI: - Caratteristiche del formaggio - Divertiti imparando - 1 - Divertiti imparando - 2 INDICE 1. Che cos'è il formaggio? 2. Come si produce? 3. Che usi si possono fare del formaggio? 4. Che importanza riveste il formaggio per l'organismo? SCHEDE RIEPILOGATIVE ED ESERCIZI: - Caratteristiche

Dettagli

DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA. Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata.

DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA. Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata. DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata. Una corretta alimentazione e una costante attività fisica sono la base per una vita sana Perché si

Dettagli

Preparazione all intervento chirurgico in ginecologia oncologica e Nutrizione

Preparazione all intervento chirurgico in ginecologia oncologica e Nutrizione Preparazione all intervento chirurgico in ginecologia oncologica e Nutrizione Lo IEO pubblica una collana di Booklets al fine di aiutare il paziente a gestire eventuali problematiche (quali ad esempio

Dettagli

bevande vegetali e succhi di frutta biologici www.isolabio.it

bevande vegetali e succhi di frutta biologici www.isolabio.it bevande vegetali e succhi di frutta biologici www.isolabio.it the le delizie spremute bevanda di riso drink avena drink miglio succhi con gocce di riso giò fruit nettari premium crema di riso drink farro

Dettagli

ALLEGATO D/1. CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa ELENCO DEGLI ALIMENTI

ALLEGATO D/1. CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa ELENCO DEGLI ALIMENTI ALLEGATO D/1 CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa ELENCO DEGLI ALIMENTI 1 ELENCO DEI GENERI ALIMENTARI PER LA PREPARAZIONE DEI PASTI In ordine alfabetico ACETO: - Aceto di vino

Dettagli

I PRODOTTI CON L EFFETTO AHA!

I PRODOTTI CON L EFFETTO AHA! I PRODOTTI CON L EFFETTO AHA! LA LINEA DELLA MIGROS SENZA LATTOSIO NÉ LATTE Senza lattosio Senza latte I PRODOTTI DELLA MIGROS PER PERSONE ALLERGICHE, PER NON DOVER RINUNCIARE A NULLA ANCHE IN CASO D INTOLLERANZE.

Dettagli

YOGURT INTERO NATURALE

YOGURT INTERO NATURALE YOGURT INTERO NATURALE Prodotto artigianalmente e confezionato dal Caseificio Montoso di Turina Osvaldo Bagnolo Piemonte (CN) Ingredienti: latte, fermenti lattici vivi (lactobacillus bulgaricus, streptococcus

Dettagli

Il formaggio sardo nella Sana Alimentazione Bambino, adulto, anziano, sportivo

Il formaggio sardo nella Sana Alimentazione Bambino, adulto, anziano, sportivo Cagliari, mercoledì 30 novembre 2011 METTI IL FORMAGGIO SARDO NELLA TUA DIETA Il formaggio sardo nella Sana Alimentazione Bambino, adulto, anziano, sportivo Giovanna Maria Ghiani Specialista in Scienza

Dettagli

Poche regole, molti benefici:

Poche regole, molti benefici: A cura della Dottoressa Dietista Deborah Carrera Riferimenti: Linee Guida per una sana alimentazione italiana-inran Una corretta e sana alimentazione è il primo passo per stare bene, sentirsi in forma

Dettagli

SCHEMA DI DIETA PRIVA DI GLUTINE (per scuola materna elementare - media)

SCHEMA DI DIETA PRIVA DI GLUTINE (per scuola materna elementare - media) Dipartimento Cure Primarie Area Dipartimentale salute donna e bambino UOS Pediatria Territoriale Est SCHEMA DI DIETA PRIVA DI GLUTINE (per scuola materna elementare - media) Merenda di metà mattina Latte

Dettagli

COMUNE DI RAPALLO. Allegato n. 2. CARATTERISTICHE e CRITERI per la REALIZZAZIONE del MENU - GRAMMATURE SCHEMA MENU ASILO NIDO

COMUNE DI RAPALLO. Allegato n. 2. CARATTERISTICHE e CRITERI per la REALIZZAZIONE del MENU - GRAMMATURE SCHEMA MENU ASILO NIDO COMUNE DI RAPALLO Allegato n. 2 CARATTERISTICHE e CRITERI per la REALIZZAZIONE del MENU - GRAMMATURE SCHEMA MENU ASILO NIDO 1 MENU CARATTERISTICHE DEL MENU 1. Alimenti sempre BIOLOGICI o a LOTTA INTEGRATA

Dettagli

MANGIAR SANO UN GIOCO DA BAMBINI!

MANGIAR SANO UN GIOCO DA BAMBINI! MANGIAR SANO UN GIOCO DA BAMBINI! Paese, 13 marzo 2013 dott.ssa Laura Martinelli dietista sportiva www.alimentazionesportivamartinelli.com ARGOMENTI L alimentazione dei bambini in Italia Elementi di dietetica

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

Set 9 sacchetti: greco e cocco, frutti gialli e selez. classica

Set 9 sacchetti: greco e cocco, frutti gialli e selez. classica Set 9 sacchetti: greco e cocco, frutti gialli e selez. classica Base per yogurt al gusto di cocco e tipo Greco Yogurt n Bits Peso Netto x 3 Buste 720g INGREDIENTI: latte vaccino intero pastorizzato in

Dettagli

Menù espresso per 14 giorni ND

Menù espresso per 14 giorni ND Introduzione La tabella di pasti per 14 giorni è un ottimo punto di partenza che può aiutarti a capire rapidamente i cibi sani e gustosi che il programma dietetico ti propone per mantenerti sazio tutto

Dettagli

HERBALIFE UNA GIOIA DA VIVERE RICETTE. Ricette per Shake con la Formula 1

HERBALIFE UNA GIOIA DA VIVERE RICETTE. Ricette per Shake con la Formula 1 HERBALIFE UNA GIOIA DA VIVERE RICETTE CONSIGLI PER UN BUON FRULLATO Il frullato è il tuo pasto quindi deve essere buono, variato, fatto con la stessa cura con cui prepari o scegli il tuo pasto: PROCURATI,

Dettagli

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO Area Igiene degli Alimenti e della Sicurezza Nutrizionale

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO Area Igiene degli Alimenti e della Sicurezza Nutrizionale DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO Area Igiene degli Alimenti e della Sicurezza Nutrizionale INDICAZIONI DIETETICHE per i lattanti che frequentano l asilo nido 1 anno di vita Questo strumento si rivolge

Dettagli

Tutta Pappa con riso formaggio e pomodoro " " con riso verdure miste e legumi Tutta Pappa con riso verdure miste e formaggio

Tutta Pappa con riso formaggio e pomodoro   con riso verdure miste e legumi Tutta Pappa con riso verdure miste e formaggio PRODOTTI DIETETICI PRIVI DI UOV O I PRODOTTI SOTTOELENCATI SONO PRIVI DI UOVO. ALCUNI PERO CONTENGONO CARNE DI POLLO E TACCHINO. ANCHE QUESTI ALIMENTI VANNO ESCLUSI NEI SOGGETTI ALLERGICI ALLE PROTEINE

Dettagli

Dieta facile ed efficace

Dieta facile ed efficace Dieta una frase che a molti fà paura, ma in realtà dal Latino Dieta a sua volta derivante dal greco DIAITA che significa vita, modo di vivere (da cui ancora DIAITA ovvero alimentare, regime alimentare,

Dettagli

Capitolo 1 Le calorie dei dolci pag 1 L umidità I grassi Le calorie degli ingredienti Le calorie dei dolci tradizionali

Capitolo 1 Le calorie dei dolci pag 1 L umidità I grassi Le calorie degli ingredienti Le calorie dei dolci tradizionali Capitolo 1 Le calorie dei dolci pag 1 L umidità I grassi Le calorie degli ingredienti Le calorie dei dolci tradizionali Capitolo 2 Dolci e peso forma pag 7 Appetibilità dei dolci Il peso specifico Dolci

Dettagli

bevanda al sapore di cappuccino bevanda al sapore di cappuccino euro 15,00 prezzo al pubblico consigliato 102 g

bevanda al sapore di cappuccino bevanda al sapore di cappuccino euro 15,00 prezzo al pubblico consigliato 102 g bevanda cappuccino Aggiungere una busta Zero a 250 ml d acqua e mescolare fino al completo scioglimento. Si può consumare subito o riscaldare a fuoco lento o in forno ventilato fino alla consistenza desiderata.

Dettagli

Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa

Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa Relatore: Prof. Vincenzo Gerbi UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Di.S.A.F.A.

Dettagli

TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE

TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE 1 TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE ASILI NIDO Le grammature sono indicate al crudo e al netto degli scarti, tranne quando diversamente indicato: CEREALI E DERIVATI 1-3 anni Adulti Pasta asciutta

Dettagli

INDICAZIONI COMPORTAMENTALI E DIETETICHE PER PAZIENTI SOTTOPOSTI A BY-PASS GASTRICO (RYGBP)

INDICAZIONI COMPORTAMENTALI E DIETETICHE PER PAZIENTI SOTTOPOSTI A BY-PASS GASTRICO (RYGBP) INDICAZIONI COMPORTAMENTALI E DIETETICHE PER PAZIENTI SOTTOPOSTI A BY-PASS GASTRICO (RYGBP) CENTRO PER LO STUDIO, LA RICERCA E LA TERAPIA DELL OBESITÀ (C.S.R.T.O.) Direttore: Dott. Pietro Pizzi Collaboratori:

Dettagli

PROCEDURA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA IN AUTOGESTIONE PERIODO 1.9.2013/30.06.2017

PROCEDURA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA IN AUTOGESTIONE PERIODO 1.9.2013/30.06.2017 PROCEDURA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA IN AUTOGESTIONE PERIODO 1.9.2013/30.06.2017 STANDARD DEI VALORI MICROBIOLOGICI E CHIMICO- FISICI DELLE DERRATE ALIMENTARI E DEGLI AMBIENTI

Dettagli

Allegato A) Consigli per la TIPOLOGIA e La QUALITA degli ALIMENTI

Allegato A) Consigli per la TIPOLOGIA e La QUALITA degli ALIMENTI Allegato A) Consigli per la TIPOLOGIA e La QUALITA degli ALIMENTI 1 Sede legale : Via Mazzini, 117-28887 Omegna (VB) Tel. +39 0323.5411 0324.4911 fax +39 0323.643020 e-mail: protocollo@pec.aslvco.it -

Dettagli

I GUSTI E LE STAGIONI

I GUSTI E LE STAGIONI I GUSTI E LE STAGIONI STAGIONALITA E VARIETA NEL TEMPO La stagionalità caratterizza la nostra produzione differenziando nel corso dell anno i gusti che proponiamo alla nostra clientela. La frutta e la

Dettagli

I PRODOTTI DERIVATI DAL LATTE

I PRODOTTI DERIVATI DAL LATTE I PRODOTTI DERIVATI DAL LATTE I LATTICINI I prodotti derivati dal latte sono : i formaggi, la panna, il burro e lo yogurt FORMAGGIO Il formaggio, è il prodotto ottenuto dalla coagulazione acida o presamica

Dettagli

Menù espresso per 14 giorni GF 1

Menù espresso per 14 giorni GF 1 Menù espresso per 14 giorni GF 1 Introduzione La tabella di pasti per 14 giorni è un ottimo punto di partenza che può aiutarti a capire rapidamente i cibi sani e gustosi che il programma dietetico ti propone

Dettagli

Pasticceria mignon Ingredienti: Ingredienti copertura: Paste speciali Ingredienti: Bignè Ingredienti: Con crema pasticcera: Con crema al cioccolato:

Pasticceria mignon Ingredienti: Ingredienti copertura: Paste speciali Ingredienti: Bignè Ingredienti: Con crema pasticcera: Con crema al cioccolato: Pasticceria Fresca Pasticceria mignon Ingredienti: Farina di frumento, zucchero, latte in polvere magro, acqua, uova, margarina vegetale (oli e grassi vegetali in parte idrogenati e frazionati, acqua,

Dettagli

LISTA ALIMENTI, MACRONUTRIENTI LISTA DELLA SPESA

LISTA ALIMENTI, MACRONUTRIENTI LISTA DELLA SPESA LISTA ALIMENTI, MACRONUTRIENTI LISTA DELLA SPESA MACRO & GROCERY 1 PIANO PERSONALIZZATO Il fatto che stai leggendo questo ebook significa che conosci l'importanza della giusta nutrizione Quando cerchiamo

Dettagli

http://www.paginainizio.com/service/calorie/tabella_calorie.htm

http://www.paginainizio.com/service/calorie/tabella_calorie.htm Pagina 1 di 5 Calorie Giornaliere Meglio mangiare o nutrirsi? Scoprilo con Nestlé! www.nestle.it Dieta Peso Calcola gratis il tuo peso forma e adatta il tuo peso al tuo corpo! www.perdipesosystem.it/peso

Dettagli

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia COMUNE DI SASSARI Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia NIDI D'INFANZIA DEL COMUNE DI SASSARI Tabelle dietetiche e Menù La nutrizionista La pediatra dell'azienda

Dettagli

Menù espresso per 14 giorni LC 1

Menù espresso per 14 giorni LC 1 Menù espresso per 14 giorni LC 1 Introduzione La tabella di pasti per 14 giorni è un ottimo punto di partenza che può aiutarti a capire rapidamente i cibi sani e gustosi che il programma dietetico ti propone

Dettagli

I CLIENTI INTOLLERANTI O ALLERGICI A QUALCHE INGREDIENTE SONO PREGATI DI AVVERTIRE IL PERSONALE PERCHE VENGANO

I CLIENTI INTOLLERANTI O ALLERGICI A QUALCHE INGREDIENTE SONO PREGATI DI AVVERTIRE IL PERSONALE PERCHE VENGANO 2015 NEI NOSTRI GELATI. CHE COSA SONO LE SOSTANZE ADDENSANTI? SI TRATTA DI SOSTANZE NATURALI CHE, NONOSTANTE I NOMI COMPLESSI, SONO STATE ESTRATTE DA VEGETALI ( DALLE CARRUBE, DAI BACCELLI DI GUAR, DALLE

Dettagli

Giorno 1. 1 BLOCCO MERENDA 1 yogurt magro (125g)

Giorno 1. 1 BLOCCO MERENDA 1 yogurt magro (125g) Giorno 1 60 (40)g. di prosciutto cotto 2 (l) sottilette light 2 fette da toast di pane di soia 1 (-) pesca 6 olive 3 (-) mandorle 90 g di petto di pollo cotto alla griglia ½ limone 130g di pomodori 450g

Dettagli

I gruppi alimentari GRUPPO N GRUPPO N. CARNI, PESCI, UOVA Forniscono: proteine ad alto valore biologico; minerali quali ferro,

I gruppi alimentari GRUPPO N GRUPPO N. CARNI, PESCI, UOVA Forniscono: proteine ad alto valore biologico; minerali quali ferro, I nutrienti I gruppi alimentari NEL NOSTRO VIVER COMUNE, NON RAGIONIAMO CON NUTRIENTI MA CON ALIMENTI: SONO PERTANTO STATI RAGGRUPPATI GLI ALIMENTI SECONDO CARATTERISTICHE NUTRITIVE IN COMUNE. GRUPPO N

Dettagli

LOTTO F GENERI ALIMENTARI VARI CIG Z7A0B625A9

LOTTO F GENERI ALIMENTARI VARI CIG Z7A0B625A9 GENERE DI FORNITURA LOTTO F GENERI ALIMENTARI VARI CIG Z7A0B625A9 ACETO DI VINO BIANCO da lt. 1 LT. 70 d uve italiane ANANAS SCIROPPATO latta kg. 3 Senza aggiunta di coloranti BICARBONATO confezioni da

Dettagli

DIETA E KARATE PREMESSA

DIETA E KARATE PREMESSA DIETA E KARATE PREMESSA La dieta dello sportivo è spesso mirata a bruciare le prestazioni di pochi gruppi muscolari nell arco di pochi anni. Questo purtroppo può comportare un invecchiamento precoce e

Dettagli

INDICE GLICEMICO DEGLI ALIMENTI

INDICE GLICEMICO DEGLI ALIMENTI INDICE GLICEMICO DEGLI ALIMENTI Quando mangiamo un alimento ricco di carboidrati, la glicemia (quantità di zucchero nel sangue) si alza. La velocità con cui questo accade dipende da molti fattori, tra

Dettagli

Il mondo bimbo in farmacia

Il mondo bimbo in farmacia Il mondo bimbo in farmacia I prodotti migliori per la crescita ed il benessere del tuo bambino. Offerta valida fino al 30 giugno 2009 Insieme per la tua salute Le Farmacie Associate 2/3 A 2,35 Plasmon

Dettagli

PUNTOGEL SRL: AGORA DEI PIACERI GIORNATA DIMOSTRATIVA DEL 10/12/12 PROPOSTE DI GELATI ARTIGIANALI CON CARATTERISTICHE SPECIFICHE

PUNTOGEL SRL: AGORA DEI PIACERI GIORNATA DIMOSTRATIVA DEL 10/12/12 PROPOSTE DI GELATI ARTIGIANALI CON CARATTERISTICHE SPECIFICHE PUNTOGEL SRL: AGORA DEI PIACERI GIORNATA DIMOSTRATIVA DEL 10/12/12 PROPOSTE DI GELATI ARTIGIANALI CON CARATTERISTICHE SPECIFICHE Senza zucchero (saccarosio): con edulcoranti, senza aspartame. Senza grassi:

Dettagli

* PANE E PRODOTTI DA FORNO*

* PANE E PRODOTTI DA FORNO* 1 * PANE E PRODOTTI DA FORNO* Rosette Schiacciatelle Morbidoni Morbilù Tutti i formati di pane possono anche essere prodotti con i semi di sesamo. 2 * PANE E PRODOTTI DA FORNO * Crostini dolci Crostini

Dettagli

Una settimana e sei in Zona

Una settimana e sei in Zona la Zona per lei Una settimana e sei in Zona Scopri com è facile Science in Nutrition Due minuti di attenzione Potete modificare il vostro stile alimentare entrando in Zona in una settimana Il manuale che

Dettagli

Energia (kcal/100g p.e.)

Energia (kcal/100g p.e.) Tabella riepilogativa dell apporto calorico per tipologia di cibi Energia (kcal/100g p.e.) 1- Cereali e Derivati Crackers al formaggio 502 Biscotti integrali con soia 456 Biscotti wafers 454 Farina di

Dettagli

8301 MIDI CORNETTO AI CEREALI E MIELE

8301 MIDI CORNETTO AI CEREALI E MIELE 8301 MIDI CORNETTO AI CEREALI E MIELE Ingredienti: farina di cereali 30% (FRUMENTO, SEGALE, AVENA, ORZO), acqua, margarina vegetale (grassi e oli vegetali (palma, girasole), acqua, sale, emulsionante:

Dettagli

la Zona per lei Una settimana e sei in Zona Scopri com è facile

la Zona per lei Una settimana e sei in Zona Scopri com è facile la Zona per lei Una settimana e sei in Zona Scopri com è facile Due minuti di attenzione Potete modificare il vostro stile alimentare entrando in Zona in una settimana Il manuale che avete in mano vi aiuterà

Dettagli

COMUNE DI PALERMO Settore Servizi Educativi

COMUNE DI PALERMO Settore Servizi Educativi ALLEGATO 2 COMUNE DI PALERMO Settore Servizi Educativi SERVIZIO ATTIVITA EDUCATIVE PER L INFANZIA CARATTERISTICHE MERCEOLOGICHE ED IGIENICO- SANITARIE DI ALCUNI PRODOTTI ALIMENTARI DIETETICI PER LA PRIMA

Dettagli

PRONTUARIO DIETETICO

PRONTUARIO DIETETICO REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE VIA VINICIO CORTESE, 25 8810 CATANZARO PRONTUARIO DIETETICO DIETISTA ADRIANA GRANDINETTI DIREZIONE SANITARIA PRESIDIO OSPEDALIERO LAMEZIA TERME 0 ELENCO CODIFICATO

Dettagli

Passione per il Gusto

Passione per il Gusto Passione per il Gusto CATALOGO PRODOTTI Passione per il Gusto La gola non si appaga per la materialità del cibo, ma per l esaltazione delle sensazioni del palato. La passione per il Gusto spinge BiAglut

Dettagli

prima colazione dessert the granite cremosi sorbetti bevande frappè cioccolate prodotti complementari vending

prima colazione dessert the granite cremosi sorbetti bevande frappè cioccolate prodotti complementari vending 4 7 11 12 17 19 20 23 24 31 32 prima colazione dessert the granite cremosi sorbetti bevande frappè cioccolate prodotti complementari vending linea prima colazione prodotto descrizione dosaggio packaging

Dettagli

Menù espresso per 14 giorni 1

Menù espresso per 14 giorni 1 Menù espresso per 14 giorni 1 Introduzione Il menù espresso per 14 giorni è un ottimo punto di partenza per capire in poco tempo quali sono le raccomandazioni da seguire sui cibi più sani e gustosi. Offre

Dettagli

DIETA PER SVEZZAMENTO

DIETA PER SVEZZAMENTO SCHEDE: ALIMENTAZIONE e PATOLOGIE DIETA PER SVEZZAMENTO Lo svezzamento è il passaggio graduale dal nutrimento liquido al nutrimento solido e dall'alimento esclusivo (latte) a una vasta gamma di alimenti

Dettagli

GIOVANNI BALLARINI FORMAGGI FORMAGGI D ITALIA

GIOVANNI BALLARINI FORMAGGI FORMAGGI D ITALIA Agricoltura oggi 109 D ITALIA L Italia è il Paese dell Unione Europea che ha il maggior numero di formaggi DOP, ben 41, ed il mggiore consumo annuale di formaggi a testa, circa 20 Kg. Il formaggio è una

Dettagli

COLAZIONE & BENESSERE.

COLAZIONE & BENESSERE. COLAZIONE & BENESSERE. IL BUONGIORNO SI VEDE DALLA PRIMA COLAZIONE. ORE 7, SUONA LA SVEGLIA: TI ALZI, FAI LA DOCCIA, PRENDI UN CAFFÈ AL VOLO, TI VESTI ED ESCI DI CASA DI CORSA. FORSE NON LO SAI, MA STAI

Dettagli

Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010. I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti

Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010. I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010 I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti Per avere un alimentazione varia, senza assumere elevati quantitativi

Dettagli

A.U.S.L. n 2 AZIENDA SANITARIA REGIONALE DELL UMBRIA Unità Organica di Nefrologia e Dialisi

A.U.S.L. n 2 AZIENDA SANITARIA REGIONALE DELL UMBRIA Unità Organica di Nefrologia e Dialisi Unità Oranica di Nefroloia e Dialisi Il rene a dieta: limitiamo il fosforo Livelli elevati di fosforo possono causare iperparatiroidismo, aterosclerosi, patoloie cardiovascolari. Il cardine del trattamento

Dettagli

un bambino ( ) a che ora parti da casa per andare a scuola Spesso ( ) ( )

un bambino ( ) a che ora parti da casa per andare a scuola Spesso ( ) ( ) INDOVINA COSA MANGIO Ciao! La Commissione Mensa, composta dai genitori di alcuni ragazzi che frequentano la tua stessa scuola, si occupa di ciò che mangi in mensa. Il suo obiettivo è quello di migliorare

Dettagli