DA MANAGER A LEADER. Roma febbraio 2009

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DA MANAGER A LEADER. Roma 17-18 febbraio 2009"

Transcript

1 DA MANAGER A LEADER Roma febbraio 2009

2 Reportage 600 manager a scuola di leadership IIl 17 e 18 febbraio seicento dirigenti delle più grandi aziende italiane hanno partecipato gratuitamente a Roma all evento di formazione, Da manager a leader, finanziato da Fondirigenti. Patron dell iniziativa il re dei formatori Roberto Re, affiancato da trainer e illustri testimonial quali il consigliere di Sarkozy Jacques Attali e il sociologo Domenico De Masi.

3 IL RE DEI FORMATORI L evento è stato guidato da Roberto Re, probabilmente il più noto formatore e coach italiano. Basti pensare che il suo libro Leader di te stesso (Mondadori) ha superato le copie vendute, risultato davvero eclatante per un libro di self help.

4 600 manager a scuola di leadership C è crisi. Si torna a scuola. Per non uscirne con le ossa rotte e per essere pronti ad affrontare gli scenari prossimi futuri. A febbraio Federmanager ha organizzato un seminario di due giorni con un format nuovo per l associazione. Ne ha infatti affidato la guida a uno dei massimi esperti italiani di leadership, il formatore Roberto Re, autore del bestseller Leader di se stesso e trainer negli ultimi vent anni di manager, imprenditori, sportivi e personaggi dello spettacolo. Con la carica trascinatrice e le doti comunicative di sempre, Re ha tenuto la scena e l attenzione di tutti per due giorni di fila. Smuovendo animi e convinzioni radicate in tanti manager. Perché il messaggio era forte e chiaro: oggi essere manager non basta più, bisogna diventare leader. E la leadership s impara. La struttura dell evento ideato e organizzato da HRD Training Group, la società fondata da Roberto Re, il tema scelto in chiave anticrisi, ospiti illustri e trainer autorevoli hanno decretato il successo dell evento che ha visto la partecipazione record, all hotel Ergife di Roma, di seicento manager delle più importanti aziende presenti in Italia. Tutte alle prese con una crisi fuori dal comune. Al primo banco, ad acquisire strategie anticrisi, Cai-Alitalia. Ma erano rappresentate anche Baxter, Bulgari, Citigroup, De Agostini, Enel, Ericsson, Ferrovie dello Stato, Ina Assitalia, Invicta, Poste Italiane, Seat pagine gialle, Siemens, Telecom, Unicredit, Virgin, Vodafone, Xerox, Finmeccanica. E bastava ascoltare i commenti dei partecipanti per capire com è andata Oltre ogni mia aspettativa - afferma soddisfatto Giovanni Ghezzi, Export director di Levante Group -. Ho capito che la leadership si può costruire valorizzando al meglio tutti i talenti che ho già dentro di me!. Dopo 22 anni di dirigenza e tanti corsi seguiti, questo è veramente il primo che mi ha divertito e mi è servito nell immediato e nel profondo - dice Michele Dussi di Telespazio. Corso totalmente innovativo e coinvolgente. Mi ha permesso di razionalizzare i comportamenti, aggiunge Giuseppe Gaggiotti, direttore marketing ex Alitalia servizi. Vivo un momento di ristrutturazione aziendale, in cui non c è altra arma per i manager che il coinvolgimento delle risorse, sostiene Salvatore Russo, responsabile Planning/customer care di Atitech. IN 600 DA TUTTA ITALIA Oltre 200 le aziende rappresentate dai 600 dirigenti che sono confluiti all Ergife di Roma per imparare a essere più Leader.

5 Una iniziativa SRDAI - UIR L iniziativa, che punta all eccellenza manageriale, è stata voluta da SRDAI (Sindacato romano dirigenti aziende industriali Federmanager) e UIR (Unione degli industriali e delle imprese di Roma Confindustria), in convenzione con Fondirigenti che l ha finanziato. Come ha spiegato il presidente del fondo Giuseppe Perrone, in questo momento difficile Fondirigenti ha creato l agenzia integrata per i servizi alla dirigenza e, la formazione, è uno di questi servizi. Così Stefano Cuzzilla, presidente del sindacato romano, ha sottolineato che questo evento segna l inizio di un cambiamento importante, perché mai si erano visti tanti dirigenti insieme e l essere uniti è necessario soprattutto in un momento come questo. Si dice quindi soddisfatto che Fondirigenti, Federmanager e sindacati si trovino riuniti con l obiettivo di creare sinergia tra colleghi e questo grazie a Roberto Re. È eccitante il fatto che per due giorni si è creato un team e la possibilità di incontrare persone di spessore e di riflettere su alcuni temi, dice Alessandro Parisi, manager Alitalia. Idea eccellente di un seminario che ha coinvolto più realtà manageriali di aziende diverse. Ha dato una chiara idea/ aiuto sulla gestione del team-work, commenta Mauro Marchi, direttore servizi marketing in Procter&Gamble. È stata una sfida molto difficile riunire tanti dirigenti diversi con un programma così variegato - afferma il dirigente di Telecom Italia Angelo Vittiglio, rivolgendosi agli organizzatori e l avete vinta. Se ci fossero mille corsi così in Italia le cose, forse, migliorerebbero. Eccellente momento di aggregazione e confronto con i colleghi di categoria. Esperienza utile per fare le necessarie sinergie e fornire un contributo di idee di cui il Paese ha bisogno in un momento di crisi, sostiene Andrea Bartoli, Engagement manager in Unisys Italia. E Leonardo Giannetti, amministratore delle Giannetti spa, rilancia: Portate questa esperienza nelle varie città coinvolgendo e aiutando altri imprenditori e manager a vedere anche le opportunità della crisi. Anche chi in questo momento vive il dramma della disoccupazione, pare aver avuto una boccata d ossigeno dal seminario: La mia azienda ha avuto grosse difficoltà economiche ed è fallita Questa sera ho ricordato di essere stata un dirigente d azienda, racconta Bianca Pierangeli, avvocato di Albano. Ottima occasione per fare l inventario. Mi aiuta a ricaricare le pile in un momento particolare perché sono inoccupato, dice Vincenzo Terzulli, commercial planning manager, ex British Airways. RIMANERE UNITI Sinceramente emozionato Stefano Cuzzilla (a sinistra), Presidente SRDAI, per la presenza di così tanti colleghi. I dirigenti non sono solo quelli delle stock options e dei contratti milionari ha sottolineato nel suo intervento. In questo momento essere uniti è ancora più importante. A destra Giuseppe Perrone Presidente Fondirigenti.

6 UUna nuova generazione di leader MOLTO APPREZZATO Aurelio Regina (in alto), presidente della UIR, ha sottolineato l importanza del lavorare in team: il futuro non è dei solitari, ma della squadra e della capacità di coordinarsi. Il suo intervento, pragmatico e diretto, è stato molto apprezzato. Da capo a leader, evitando lo stile del portavoce. Roberto Re ha presentato le caratteristiche vincenti del manager di oggi per affrontare le sfide di un mondo completamente diverso da quello di trent anni fa, un mondo che cambia in fretta e gira molto più velocemente di prima. ll manager oggi dev essere leader e il leader dev essere manager. Serve sì il leader che ispiri e si schieri in prima fila, ma deve saper anche coordinare efficacemente il gruppo e farlo crescere costantemente. In pratica serve la sinergia tra le classiche funzioni di gestione del manager e quelle di motivazione e di vision del leader naturale. La capacità di creare una costante e programmata crescita comportamentale del gruppo prima non era richiesta, ma oggi, soprattutto a seguito dei continui cambiamenti strutturali del mercato, è una necessità. In altre parole, al manager oggi viene richiesto di ottenere risultati straordinari da persone apparentemente ordinarie. È il passaggio dal capo autoritario anni Settanta al leader che decide ma sa ascoltare, che indirizza e guida ma sa sostenere, fare coaching, far emergere le qualità dei collaboratori e delegarli. È il nuovo manager leader che si è lasciato alle spalle anche lo stile del portavoce, totalmente democratico ma che alla fine non decide.

7 E allora, per attrezzarsi alla sfida, diventa più che mai importante essere disponibili ad apprendere. Con l ingenuità dei bambini, che per imparare a camminare cadono mille volte ma si rialzano sempre senza mai sentirsi sbagliati, ma con il gusto di imparare cose nuove, una dopo l altra. Se così non fosse, non ci sarebbe stata l evoluzione né il miglioramento della specie. L invito di Re è a imparare a imparare dai bambini, facendo un salto fuori dalla propria zona di comfort, ossia quelle pratiche e abitudini quotidiane che conosciamo e ripetiamo automaticamente. Ma il mondo intorno a noi cambia più veloce e fare resistenza fa solo danni. Fuori dalla bolla di protezione, invece, impariamo a muoverci in un contesto nuovo, ci abituiamo a convivere con il cambiamento, prendiamo familiarità e la zona di comfort si allarga (e lo stress diminuisce). L importante è creare confini fluidi. Ma quali strumenti ci possono aiutare in questo adattamento al cambiamento? Roberto Re ricorre spesso all intelligenza emotiva di David Goleman (vedi box): consapevolezza del nostro stato emotivo e dei suoi effetti sui comportamenti, empatia con gli stati emotivi altrui prima di tutto. L invito è dunque di imparare a riconoscere e gestire le nostre emozioni e il nostro stress per poter agire efficacemente sul gruppo. Le emozioni non vanno sottovalutate se vogliamo trasmettere motivazione, senso di appartenenza, spirito di squadra. In un momento così difficile investire su se stessi e cambiare dei comportamenti è ciò che fa la differenza, dice il re dei coach. Lui ci crede davvero: il suo best seller Leader di se stessi parte proprio dalla gestione del sé per poter essere leader per altre persone. Passa anche in rassegna i diversi stili di leadership (vedi box) e la loro opportunità a seconda del contesto e del livello di crescita del collaboratore. Corso fondamentale per vivere positivamente l inevitabile cambiamento, dice Valter Tè, account manager di T-Systems. Fantastico! Due giorni di energia rinnovata e rinnovabile ogniqualvolta lo desideri, dice Maria Franca Lanza, amministratore delegato di Non solo donna srl. Grande opportunità! Cosa ho imparato? Che bisogna sempre imparare! Che ci sono cose che possono aiutarci a essere delle persone migliori, dice Cinzia Angeli, manager in Procter&Gamble. Vale la pena fare un po di coaching su se stessi!, secondo Gloria Pravatà, dirigente comunicazione ISSanità. Ho capito che devo cercare di capire!, asserisce l imprenditore Tommaso Prudenza. In un intervento successivo Roberto Re ha anche introdotto i concetti base della PNL, la programmazione neurolinguistica che studia come gli esseri umani elaborino le situazioni in base alle credenze e alle griglie interpretative e come i pensieri influenzino i comportamenti. La PNL ha suscitato molto interesse e stupore tra i partecipanti, dimostrando come sia ancora poco conosciuta e utilizzata nelle aziende italiane. Stimoli interessanti, soprattutto la ri- INTELLIGENZA EMOTIVA E LEADERSHIP Le 4 aree dell intelligenza emotiva e le relative caratteristiche di Leadership: CONSAPEVOLEZZA DI SÉ - Consapevolezza del proprio stato emotivo - Accurata autovalutazione - Fiducia in se stessi GESTIONE DI SÉ - Gestione delle proprie emozioni - Trasparenza - Adattabilità - Orientamento al risultato - Iniziativa - Ottimismo CONSAPEVOLEZZA SOCIALE - Empatia - Consapevolezza dell organizzazione - Orientamento al cliente GESTIONE DEI RAPPORTI INTERPERSONALI - Leadership ispiratrice - Influenza - Sviluppo delle potenzialità altrui - Agente di cambiamento - Gestione dei conflitti - Lavoro di gruppo e collaborazione

8 flessione su come liberare il nostro potenziale, dice Stefano Coiro, responsabile Sales development di Ericsson Tlc. Parola chiave consapevolezza: avere consapevolezza di sé, dei propri limiti e delle potenzialità illumina la strada che è già lì ad aspettarti!, dice Valeria Scaglia, Sales manager Italia Alliance Alberghi. TTrainer per manager Nel corso delle due giornate Roberto Re è stato affiancato da alcuni trainer che hanno offerto stimoli interessanti ai manager presenti. Ci sono stati molti spunti di riflessione e molti argomenti pratici da applicare nella gestione quotidiana, dice Carla Ciaramelli, direttore It di Poste Italiane. Il corso ha creato lo stimolo per voler crescere ed essere migliore in quello che faccio. Mi ha dato energia e voglia di distinguermi nel mio lavoro, dice Giuseppe Cassetti, National key account di Citigroup. Mi ha permesso di condividere le difficoltà e le possibilità dei cambiamenti e ciò mi darà la forza per affrontarli meglio. La capacità di sdrammatizzare dei trainer è stato per me un esempio di statura anche umana, dice Silvia Lagorio, Natural fitness manager di Virginactive. Qualche suggerimento è già pronto per l uso, dice Alessandro Cagliati, direttore di movimento Raffineria di Roma, Un vero tagliando per le mie capacità!, afferma il consulente Gianfranco Belcaro. Sergio Borra, amministratore delegato di Dale Carnegie Italia, la scuola americana di crescita personale, con il suo stile provocatorio ha così apostrofato la platea durante il suo intervento: Ci aspettiamo il cambiamento degli altri, ma perché non cambiamo noi e non trasciniamo gli altri verso il cambiamento?. Ha poi parlato di fiducia, che ispiriamo negli altri se prima l abbiamo in noi stessi e ha ricordato che un vero leader sa ascoltare le persone, ne capisce i sen- I DOMANDE PROVOCATORIE Premiamo lo sforzo o i risultati? Ti fideresti di te stesso? Ascoltiamo le persone? Ha chiesto al gruppo Sergio Borra, AD di Dale Carnegie Italia. 3 diversi stili di leadership: Il CAPO è autoritario Parola chiave IO Impone velocemente (autorità dall alto) Si prende tutta la responsabilità Non ascolta Non accetta critiche Non delega Il PORTAVOCE è democratico Parola chiave VOI Non decide Modera gli interventi Non si assume responsabilità Dà la parola a tutti Aperto alle critiche (opinioni) Il LEADER è autorevole Parola chiave NOI Decide (autorevolezza dal basso) Ascolta Si prende la responsabilità Accetta le critiche e riconosce i meriti Delega e fa crescere altri leader

9 timenti e il significato che c è dietro le parole. Il suo è un susseguirsi di affermazioni e domande che scuotono: Poco ascolto è poca decisione. Prometto o realizzo? Noi confondiamo gli sforzi con i risultati. Sono preparato a cogliere le opportunità? Il leader è promotore del talento. Torniamo alle cose semplici, le connessioni più importanti sono le relazioni umane! Volontà e impegno, cos hai fatto perché la tua vita sia migliore? Oggi ti estingui o ti distingui, incidi su cose che dipendono da te! Cosa mi porto a casa? L importanza di motivare prima se stessi, poi i propri collaboratori, dice Luigi Fiorelli, Labour consultant T-Systems Italia. Strabiliante! Ulteriore passo sulla conoscenza e consapevolezza dei miei poteri, dice Stefano Cornetti di Fondirigenti. L impossibile può essere possibile, se ci credi, dice Claudia Di Loreto, responsabile editoriale Aimac. Ho imparato il valore del risultato e non dello sforzo, dice Amer Ansaldi, architetto di Intersystem. Max Bindi è invece senior trainer di Hrd Training Group, esperto di creazione e gestione di team, primo trainer certificato del corso Team to Results in Italia, che da anni forma team di lavoro manageriali e commerciali di grandi aziende. Il suo intervento si è basato sulle dieci strategie di incasinamento dei team e sulle relative soluzioni. Una squadra vincente garantisce risultati straordinari, ma per ottenere questi risultati occorre ridurre al minimo la perdita di tempo, la dispersione di energia e garantire una rapida ed efficace comunicazione interna. In questo il leader dev essere di esempio per il suo team - dice Bindi -, deve creare lo spirito di squadra e rendere chiari gli obiettivi non solo del singolo ma anche del gruppo. Solo così si ottengono dei risultati importanti. Ho capito quanto è importante stabilire gli obiettivi personali e di squadra per riuscire ad arrivare ai risultati, dice Ceraseza Kotzur, caposervizio Sorgente in lavoro. Ho appreso il valore della squadra, del creare punti di forza e di collaborazione, dice l imprenditore Riccardo Viganò. LA COMUNICAZIONE DEI LEADER Charlie Fantechi durante la sua lezione sulla comunicazione ipnotica dei Leader. Dall I have a dream di M.L.King ai comizi elettorali di Obama.

10 FUTURO INTERNAZIONALE L ospite d onore, Jaques Attali, ha dato una importante visione sugli scenari futuri che potrebbero attendere l Europa e il Mondo. Charlie Fantechi, psicologo e psicoterapeuta, specializzato in ipnosi e psicot- Testimonial d eccezione: Attali T erapia ericksoniana, ha spiegato come Grande attesa il secondo giorno per gran parte della comunicazione avvenga l intervento di Jacques Attali, lo studioso francese a capo della commissione a livello inconscio e ha portato a esempio alcuni grandi leader della storia fino alla comunicazione di Obama. per la crescita economica francese voluta dal presidente Sarkozy. Attali, autore del bestseller Breve storia del futuro, ha I grandi leader sanno creare emozioni nel pubblico e sanno stimolare delle risposte inconsce a cui il nostro cervello non sa resistere. L ipnosi è uno stato naturale di alta concentrazione, in cui è l inconscio che ci fa agire. Vuol dire che in quel momento il nostro cervello è in fase Theta (sono onde che permettono di rilassarsi e di resettare il contenuto per essere pronto a recepire nuove informazioni). Le onde Beta invece sono presenti quando presentato alla platea di manager la sua visione del futuro secondo le tre direttrici fondamentali della demografia, tecnologia e finanza. La globalizzazione e la mobilità di popoli si farà sempre più sentire, mescolandosi in un turbinio di etnie, con un aumento dei movimenti della migrazione rurale. Tuttora sono duecento milioni le persone che vivono lontane da dove sono nate e sono destinate a crescere vertiginosamente. il cervello è molto attivo, le onde Alfa quando il cervello apprende e le onde La tecnologia è fondamentale per Delta sono presenti durante il sonno. l innovazione, un punto cruciale nella politica di ciascun paese per la crescita Questo intervento mi ha permesso di capire che anche il mio linguaggio può essere ipnotico, dice Daniela Callegari, insegnante del Convitto nazionale Umberto I. Ho fatto corsi di leadership in Italia e all estero, di durata anche maggiore. Credo che questo sia stato il più utile in assoluto. Alcune cose come la parte sull ipnosi sono da pelle d oca!, commenta Gianluca Cataldi, Regional Head of analitycs di Ge International. economica. E bisognerà ricorrere allo scambio di persone capaci di produrre innovazione tra i vari paesi. Presto avremo l Internet degli oggetti, tutto sarà collegato alla rete. Un paese che non promuove l accesso alla rete è condannato al declino. Le tecnologie stanno rendendo sempre più veloce e trasparente lo scambio di informazioni nelle imprese. La conseguenza sarà meno gerarchia complessa, un mutamento radicale nella storia che forgerà una nuova concezione d impresa. Idee e innovazione sono alla base del progresso e per questo servono talenti. Le organizzazioni delle imprese dovranno puntare su biotecnologie, nanotecnologie e neuroscienze. Tante imprese sono in crisi o già morte perché rifiutano i cambiamenti. L apertura verso le nuove tecnologie, l adattamento e la flessibilità sono capacità necessarie per sostenersi nell attuale mondo economico: Il dirigente dovrà essere capace di capire il cambiamento tecnologico senza rifiutarlo. E infine una nuova finanza, che è la chiave di tutto. Nessuno può sopravvivere senza un adeguata gestione finanziaria puntata a rinnovare i crediti, specialmente in un periodo difficile finanziarimente come questo. Il capitalismo deve rientrare all interno dell etica e creare un equilibrio con il mercato in modo tale che funzioni, riportando alla fidelizzazione degli azionisti. I prestiti sono stati senza limiti. la crescita del debito e la mancanza di responsabilità hanno portato al tracollo e fallimento del sistema.

11 Testimonial d eccezione: De Masi Grande successo anche per l intervento Corso eccellente! Ora ho bisogno di di Domenico De Masi, ordinario di sociologia del lavoro alla Sapienza di Roma, che posso e che voglio, cominciando a quell ozio creativo per cambiare quello autore del libro cult Ozio creativo dei passare da sforzi a risultati. Adesso primi anni Duemila. voglio approfondire come si fa!, dice Con ironia e spirito divertito (e divertente) il professore ha ripercorso le nale civile di Roma. Sandra Piazzolla, funzionario del Tribu- svolte epocali della nostra società, passata dall organizzazione rurale a quella In questa kermesse romana ricca di industriale fino a quella post industriale temi e di interventi autorevoli, sapientemente condotta da Roberto Re, non dei nostri giorni. è mancata neppure la metafora dello Dove il lavoro è meno manuale e T più concettuale (siamo nella società dell informazione e della dematerializzazione), dove si libera più tempo per attività creative. sport. Testimonial d eccezione: Dan Peterson Il grande coach della pallacanestro Dan Peterson, ripercorrendo la sua storia e il suo stile da allenatore, ha sfatato il luo- Oziare significa non pensare secondo go comune della porta del capo sempre regole obbligatorie. Il lavoro creativo aperta. Perché poi, in realtà, non lo è non ha nulla a che fare con la catena di quasi mai. montaggio e ha due caratteristiche fondamentali: fantasia e concretezza. in campo con la squadra! E come si crea Un vero leader invece si alza e scende Bisogna essere leggeri come una rondine, non come una piuma. È il richi- valorizzandole. la squadra? Credendo nelle persone e amo alla soggettività, all autonomia di Entusiasmo e soddisfazione in sala tra giudizio, all estetica e al gusto del bello gli ospiti e gli organizzatori. I commenti che insieme stimolano l ozio creativo del pubblico sono stati raccolti uno a uno che è il nutrimento dell ideazione. nei questionari conclusivi: Fantastico, sto scoprendo un mondo, dice Pasquale E conclude dicendo che il futuro è donna, perché le donne hanno un bagaglio Non vedo l ora di mettere in pratica Bruno di Fondirigenti. di creatività. estetica, soggettività ed quanto appreso, afferma Vincenzo emotività innati. Carbone, Regional account manager di Baxter. Intenso, motivante, formativo, energizzante per Raffaele Loscialpo, vicedirettore di Altran. Il concetto di coaching mi ha aperto la mente su come realizzare il mio sogno, dice Davide Cialfi, amministratore di Loro Fleur. Con questi due giorni di stimoli straordinari ho capito che si può avere una vision straordinaria, conclude Annalisa Aceti di De Agostini. Gaia Cappelletti STANDING OVATION La standing ovation finale tributata dai partecipanti al prof. Domenico De Masi (a destra), la dice lunga sul gradimento riscosso dal suo intervento. Il sociologo teorico dell ozio creativo ha bacchettato duramente manager e aziende all antica.

12 PER SAPERNE DI PIU LEADER DI TE STESSO (Mondadori Editore), è un manuale di self-help che dalla data di pubblicazione continua a registrare un costante successo di pubblico e che, con oltre copie vendute, ha ormai superato le vendite dei guru internazionali del settore, divenendo un oscar best seller Mondadori. PER ME NUMERO UNO! Dan Peterson ha scherzato con Roberto Re, parafrasando la sua nota pubblicità: Per me sei tu il vero Numero Uno! Il Coach ha condiviso, con la sua consueta verve, la sua esperienza in campo come Manager di campioni. Seminari consigliati: LEADERSHIP SEMINARY FOR BUSINESS PEOPLE con Roberto Re e Robert Dilts Roma maggio 2009 MASTER IN LEADERSHIP un anno di formazione alla leaderschip personale TEAMS TO RESULTS programma di coaching e result management per team aziendali per informazioni: Tel Fax

Iscrizioni aperte alla II edizione del corso COACH PROFESSIONISTA

Iscrizioni aperte alla II edizione del corso COACH PROFESSIONISTA TRAINING COUNSELING & COACHING ---------------------------------------------------------------------------------------------------- Iscrizioni aperte alla II edizione del corso COACH PROFESSIONISTA RICONOSCIUTO

Dettagli

CORSO di COACHING PROFESSIONALE CORSO RICONOSCIUTO DALLA PIÙ IMPORTANTE ASSOCIAZIONE ITALIANA COACH PROFESSIONISTI

CORSO di COACHING PROFESSIONALE CORSO RICONOSCIUTO DALLA PIÙ IMPORTANTE ASSOCIAZIONE ITALIANA COACH PROFESSIONISTI CORSO di COACHING PROFESSIONALE II EDIZIONE GENOVA Genova piazza colombo 3 - info@xelon.org CORSO RICONOSCIUTO DALLA PIÙ IMPORTANTE ASSOCIAZIONE ITALIANA COACH PROFESSIONISTI La figura in uscita dal percorso

Dettagli

IMPARA A GESTIRE UN TEAM VINCENTE

IMPARA A GESTIRE UN TEAM VINCENTE IMPARA A GESTIRE UN TEAM VINCENTE di Claudio Belotti Self Help. Allenamenti mentali da leggere in 60 minuti Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-407-9 Introduzione... 5 COME TRASFORMARE UN GRUPPO

Dettagli

il tuo sviluppo concreto

il tuo sviluppo concreto BROCHURE 2015 Navigare necesse est, vivere non necesse il tuo sviluppo concreto 01 Coerenza: Siamo prima di tutto imprenditori che applicano le tecniche che forniamo 02 Responsabilità: ci sentiamo e comportiamo

Dettagli

Ogni piccolo miglioramento è un grande miglioramento

Ogni piccolo miglioramento è un grande miglioramento Nei rapporti con le persone che ami, nell essere genitore, nella comunicazione, nel lavoro, nel business e nella vendita devi avere comportamenti eccezionali, saperti distinguere e usare una comunicazione

Dettagli

Scuola per Coach Aziendale

Scuola per Coach Aziendale 1 Chi è il Coach Il Coach aiuta i propri clienti a costruire il futuro che desiderano, attivando le risorse necessarie affinché quel futuro diventi realtà. Coloro che richiedono il suo supporto, vengono

Dettagli

Oggi si parla di Autostima Sviluppare l efficacia personale

Oggi si parla di Autostima Sviluppare l efficacia personale Oggi si parla di Autostima Sviluppare l efficacia personale Firenze, 11 dicembre 2013 Nessuno può farvi sentire inferiore senza il vostro consenso. Eleanor Roosevelt Inversione di paradigma da persone

Dettagli

COME OTTENERE PIÙ RISULTATI POSITIVI

COME OTTENERE PIÙ RISULTATI POSITIVI COME OTTENERE PIÙ RISULTATI POSITIVI di Claudio Belotti Self Help. Allenamenti mentali da leggere in 60 minuti Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-423-9 Presentazione... 4 LA LEGGE DELL ATTRAZIONE,

Dettagli

High Impact Programs. Performance Technology Solutions 2014 Tutti i diritti riservati

High Impact Programs. Performance Technology Solutions 2014 Tutti i diritti riservati High Impact Programs 1 Chi siamo Performance Technology Solutions (PTS) è una società di consulenza organizzativa e formazione manageriale Il nostro nome deriva dalla metodologia di origine statunitense

Dettagli

Sei padrone della tua vita? Hai realizzato i tuoi sogni?

Sei padrone della tua vita? Hai realizzato i tuoi sogni? Sei padrone della tua vita? Hai realizzato i tuoi sogni? Qualunque sia la tua risposta, Voglio una vita straordinaria è la strada giusta per trovare nuove energie e urlare: Voglio essere io il regista

Dettagli

Team Coaching. Firenze, 6 novembre 2012 Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze. Lapo Baglini - Stefania Ciani

Team Coaching. Firenze, 6 novembre 2012 Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze. Lapo Baglini - Stefania Ciani Introduzione al Coaching e alla Comunicazione efficace per migliorare il lavoro in team Firenze, 6 novembre 2012 Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze Lapo Baglini - Stefania Ciani

Dettagli

Chi Siamo motivazione partecipazione attiva prove esperienziali verificando l apprendimento

Chi Siamo motivazione partecipazione attiva prove esperienziali verificando l apprendimento Chi Siamo ADM Advanced Development of Mind svolge la sua attività nell ambito del Miglioramento Personale, della Formazione Aziendale, della Consulenza e del Coaching. Fondata nel 1997 da Andrea Di Martino,

Dettagli

ESSERE FELICI E MEGLIO!

ESSERE FELICI E MEGLIO! ESSERE FELICI E MEGLIO! I 5 MOTIVI PER ESSERLO di Carla Favazza Questo manuale contiene materiale protetto dalle leggi sul Copyright nazionale ed internazionale. Qualsiasi riproduzione senza il consenso

Dettagli

La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza

La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza Percorso per Responsabili di Unità Organizzative. Da capo a leader: imparare a valorizzare e sviluppare

Dettagli

IL COACHING delle Ambasciatrici

IL COACHING delle Ambasciatrici IL COACHING delle Ambasciatrici European Commission Enterprise and Industry Coaching ambasciatrici WAI-Women Ambassadors in Italy, Ravenna, 20/05/2010 2 FASE 1 Le motivazioni e gli scopi FASE 2 L analisi

Dettagli

Una nuova dimensione della leadership: la leadership emotiva

Una nuova dimensione della leadership: la leadership emotiva Una nuova dimensione della leadership: la leadership emotiva di Anna Maria Megna in Persone e lavoro. Rivista di cultura delle risorse umane, n. 511, anno XLV, n. 3, giugno 2009 La leadership emotiva fa

Dettagli

SVILUPPO TALENTI PROGETTO CONSEGUIRE OBIETTIVI RICERCARE ECCELLENZA

SVILUPPO TALENTI PROGETTO CONSEGUIRE OBIETTIVI RICERCARE ECCELLENZA SVILUPPO TALENTI PROGETTO CONSEGUIRE OBIETTIVI RICERCARE ECCELLENZA Bologna Aprile 2009 L IMPORTANZA DEL MOMENTO In un mercato denso di criticità e nel medesimo tempo di opportunità, l investimento sulle

Dettagli

MANAGHAIR. Con Te & Per Te. Lelio lele Canavero PERCORSI FORMATIVI D ECCELLENZA RISERVATI AGLI ACCONCIATORI & ALLE LORO AMBIZIONI

MANAGHAIR. Con Te & Per Te. Lelio lele Canavero PERCORSI FORMATIVI D ECCELLENZA RISERVATI AGLI ACCONCIATORI & ALLE LORO AMBIZIONI MANAGHAIR 2012 Lelio lele Canavero PERCORSI FORMATIVI D ECCELLENZA Con Te & Per Te RISERVATI AGLI ACCONCIATORI & ALLE LORO AMBIZIONI Dal 1996 dedico la parte più importante della mia vita professionale

Dettagli

creare relazioni efficaci

creare relazioni efficaci Max Formisano Davide Tambone Se solo potessi... creare relazioni efficaci Gribaudi Se solo potessi creare RELAZIONI EFFICACI Alle nuove generazioni che, in futuro, contribuiranno a salvare il mondo: Marco,

Dettagli

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita PRESENTAZIONE Bluform, società affermata nell ambito della Consulenza e della Formazione aziendale, realizza percorsi formativi rivolti ai dirigenti ed ai dipendenti delle aziende che vogliono far crescere

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali

Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali FORTIA La formazione aziendale davvero World Class Le aziende camminano

Dettagli

INTERNAZIONALIZZAZIONE

INTERNAZIONALIZZAZIONE 1) 10 FEBBRAIO 2015 9:00 14:00 INTERNAZIONALIZZAZIONE Come aumentare il fatturato della Tua Azienda attraverso un approccio strategico ai mercati esteri Un metodo solido, strutturato, basato su una visione

Dettagli

10 Le Nuove Strategie Fondamentali per Crescere nel Mercato di oggi. Report riservato a Manager, Imprenditori e Professionisti

10 Le Nuove Strategie Fondamentali per Crescere nel Mercato di oggi. Report riservato a Manager, Imprenditori e Professionisti 10 Le Nuove Strategie Fondamentali per Crescere nel Mercato di oggi Report riservato a Manager, Imprenditori e Professionisti Nel 2013 hanno chiuso in Italia oltre 50.000 aziende, con un aumento di oltre

Dettagli

ATTEGGIAMENTO MENTALE POSITIVO PER IL FARMACISTA IMPRENDITORE DI SUCCESSO. 1 Dicembre 2014 Manuela Campanozzi

ATTEGGIAMENTO MENTALE POSITIVO PER IL FARMACISTA IMPRENDITORE DI SUCCESSO. 1 Dicembre 2014 Manuela Campanozzi 1 ATTEGGIAMENTO MENTALE POSITIVO PER IL FARMACISTA IMPRENDITORE DI SUCCESSO 1 Dicembre 2014 Manuela Campanozzi LE REGOLE DEL GIOCO CI DIAMO TUTTI DEL TU ADESSO È L UNICO MOMENTO CHE ESISTE SI PARTECIPA

Dettagli

L angolo del personal coaching. Data: 01 Ottobre 2015 Web

L angolo del personal coaching. Data: 01 Ottobre 2015 Web L angolo del personal coaching Data: 01 Ottobre 2015 Web giovedì 1 ottobre 2015 ESPLORATORI DEL CAMBIAMENTO di Elena MURELLI Come accompagnare se stessi e i propri collaboratori nei processi di trasformazione

Dettagli

HERMES CONSULTING. Cosa Offriamo. Transformative Learning. Self Empowerment. ConVision. Il nostro Focus. Come Lavoriamo. Chi Siamo.

HERMES CONSULTING. Cosa Offriamo. Transformative Learning. Self Empowerment. ConVision. Il nostro Focus. Come Lavoriamo. Chi Siamo. Cosa Offriamo Top Alignment ConVision Transformative Learning Self Empowerment Il nostro Focus Come Lavoriamo Chi Siamo Cosa Offriamo COSA OFFRIAMO Hermes è la più grande società italiana di consulenza

Dettagli

Apprendere le competenze dei coach eccellenti Terza riga intro. Coaching mastery. I percorsi di specializzazione per coach professionisti

Apprendere le competenze dei coach eccellenti Terza riga intro. Coaching mastery. I percorsi di specializzazione per coach professionisti La scuola di coaching Apprendere le competenze dei coach eccellenti Terza riga intro Coaching mastery I percorsi di specializzazione per coach professionisti Milano, settembre - ottobre 2015 Benvenuti

Dettagli

Un applicazione pratica di business coaching: il caso Prossima Isola

Un applicazione pratica di business coaching: il caso Prossima Isola Un applicazione pratica di business coaching: il caso Prossima Isola Distribuire compiti e ruoli, organizzare meglio il tempo: ovvero, come il coach ha aiutato Marcello e Daniele a partire più tranquilli

Dettagli

Christallin Connection Christallin Methode - Livello 1 Germania

Christallin Connection Christallin Methode - Livello 1 Germania Christallin Connection Christallin Methode - Livello 1 Germania Trainer: Roy Martina Be the Best you can Be Auto-Guarigione, Auto-Realizzazione & Spiritualità, tutto in un unica Soluzione Entra in contatto

Dettagli

Apprendere le competenze dei coach eccellenti Terza riga intro. Coaching mastery. I percorsi di specializzazione per coach professionisti

Apprendere le competenze dei coach eccellenti Terza riga intro. Coaching mastery. I percorsi di specializzazione per coach professionisti La scuola di coaching Apprendere le competenze dei coach eccellenti Terza riga intro Coaching mastery I percorsi di specializzazione per coach professionisti Milano, settembre - ottobre 2015 Benvenuti

Dettagli

PATRIZIO PAOLETTI 5 P ASSI P ER CAMBIARE LA TUA VITA. MED events that change your life

PATRIZIO PAOLETTI 5 P ASSI P ER CAMBIARE LA TUA VITA. MED events that change your life PATRIZIO PAOLETTI 5 P ASSI P ER CAMBIARE LA TUA VITA MED events that change your life L ECCELLENZA È UN MODELLO A TENDERE PATRIZIO PAOLETTI Il filo conduttore che anima il percorso è la certezza che in

Dettagli

dell organizzazione aziendale

dell organizzazione aziendale Gli ingredienti dell organizzazione aziendale Laboratorio esperienziale di cooking per imparare a organizzarsi in azienda, gestire progetti e lavorare in team NUORO, 29-30 SETTEMBRE; 21 OTTOBRE 2016 Ti

Dettagli

LEAN LEADERSHIP COSA SIGNIFICA?

LEAN LEADERSHIP COSA SIGNIFICA? LEAN LEADERSHIP COSA SIGNIFICA? VISIONE UMILTA LEAN LEADERSHIP? INCORAGGIAMENTO CORAGGIO VISIONE Il Compito di un Leader è portare il proprio popolo da dove si trova a dove non è mai stato - Henry Kissinger

Dettagli

Master di Specializzazione Risorse Umane ESSERE HR BUSINESS PARTNER. 6 edizione novembre 2016

Master di Specializzazione Risorse Umane ESSERE HR BUSINESS PARTNER. 6 edizione novembre 2016 Master di Specializzazione 6 edizione novembre 2016 Hara S.r.l. P. I. 07794440961 Via Morimondo, 26-20143 Milano (IT) hararisorseumane.it Il mestiere dell HR è in rapido cambiamento e la figura dell HR

Dettagli

LA VITA E CAMBIAMENTO

LA VITA E CAMBIAMENTO Free Session Included! LA VITA E CAMBIAMENTO Giuliano Mandotti COACHING - INFORMATICA - FORMAZIONE Chi vuole fare sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa Proverbio africano Life COACHING

Dettagli

la crescita è la chiave

la crescita è la chiave AREA LEADERSHIP PROFESSIONALE IL COACHING Lo strumento di manutenzione dell uomo LeadershipLab Training Gubbio (Perugia) N.Verde 800.960.318 la crescita è la chiave MARCO MERANGOLA Tel 366 37.72.330 Fax

Dettagli

MASTER IN LIFE COACHING

MASTER IN LIFE COACHING MASTER IN LIFE COACHING Master in life coaching abilities ABILITIES 2016 Brain Fitness SRL Via Abbagnano 2 Senigallia, AN +39 392 33 22 000 www.progettocrescere.it/coaching www.brain.fitness coaching@brain.fitness

Dettagli

VII MASTER ANNUALE IN PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA E COACHING

VII MASTER ANNUALE IN PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA E COACHING VII MASTER ANNUALE IN PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA E COACHING 1. Articolazione del MASTER e certificazioni Il MASTER prevede 84 ore d aula. Inizierà nel mese di novembre e si concluderà nel mese di

Dettagli

Giovanna - Quali sono gli argomenti che si trattano all interno di questi colloqui?

Giovanna - Quali sono gli argomenti che si trattano all interno di questi colloqui? A PROPOSITO DI COACHING Giovanna Combatti intervista Giacomo Mosca Abbiamo chiesto a Giacomo Mosca, Formatore e Coach, Counsellor in Analisi Transazionale associato al CNCP (Coordinamento Nazionale Counsellor

Dettagli

TRAINING. Riservato ad agenti e venditori. (3 giornate intervallate)

TRAINING. Riservato ad agenti e venditori. (3 giornate intervallate) TRAINING Riservato ad agenti e venditori (3 giornate intervallate) 2 1. INTERPRETARE IL PROPRIO RUOLO CON ORGOGLIO, POSITIVITÀ, CREATIVITÀ E CORAGGIO, RAFFORZANDO LA PROPRIA AUTOMOTIVAZIONE AL MIGLIORAMENTO

Dettagli

IL VALORE DELLA COMUNICAZIONE ALL INTERNO DI UN TEAM

IL VALORE DELLA COMUNICAZIONE ALL INTERNO DI UN TEAM Istituto Comprensivo di Villongo Anno scolastico 2010/2011 OGGETTO: IL VALORE DELLA COMUNICAZIONE ALL INTERNO DI UN TEAM A seguito dell appuntamento telefonico con la Prof.ssa Nicoletta Vitali si è delineata

Dettagli

IV Modulo: Modelli di funzionamento per l eccellenza territoriale

IV Modulo: Modelli di funzionamento per l eccellenza territoriale IV Modulo: Modelli di funzionamento per l eccellenza territoriale IV Unità didattica Relatore: Diego Divenuto Milano, 28-29 ottobre 2011 Programma! Il fattore umano! Leadership! Cultura e valori! Atteggiamento

Dettagli

Inspiring presentations

Inspiring presentations I programmi di alta formazione I laboratori di perfezionamento Terza riga intro Il potere dell autenticità nel comunicare in pubblico Edizione di Cagliari Scuola estiva 21-23 luglio 2014 Benvenuti alla

Dettagli

IALT 9. www.leadership.it http://ialtbook.ning.com

IALT 9. www.leadership.it http://ialtbook.ning.com IALT 9 International Academy on Leadership and Teamwork L obiettivo dell International Academy on Leadership and Teamwork è creare un cambiamento positivo nella società attraverso la crescita delle persone

Dettagli

STRANGE MUSIC HERO COME AVERE SUCCESSO SUONANDO UNO STRUMENTO STRANO DI PIETRO FESTA

STRANGE MUSIC HERO COME AVERE SUCCESSO SUONANDO UNO STRUMENTO STRANO DI PIETRO FESTA STRANGE MUSIC HERO COME AVERE SUCCESSO SUONANDO UNO STRUMENTO STRANO DI PIETRO FESTA PREFAZIONE DI MAURO VENTOLA Ci troviamo in un particolare momento storico, in cui dobbiamo affrontare una nuova grande

Dettagli

Ticino Management Donna n.22 - giugno 2005

Ticino Management Donna n.22 - giugno 2005 Al timone del proprio futuro Migliorare l autostima della persona sviluppando la sua capacità di creare relazioni costruttive, per riuscire a liberare le proprie potenzialità, spesso inespresse: questo

Dettagli

Carmen Rotilio. Personal Coach

Carmen Rotilio. Personal Coach Carmen Rotilio Personal Coach +39 347.73.69.035 carmen.rotilio@pelinvest.it www.iltuopersonalcoach.com Rete S.A.S. Pelo I s.r.l. C.so Massimo D Azeglio, 21 - Torino Carmen Rotilio Personal Coach Nasce

Dettagli

Acquisire una metodologia strutturata ed efficace nello sviluppo della capacità comunicativa e commerciale nel ruolo di consulente commerciale

Acquisire una metodologia strutturata ed efficace nello sviluppo della capacità comunicativa e commerciale nel ruolo di consulente commerciale La gestione creativa dei conflitti L ARTE STRATEGICA DI GESTIRE I CONFLITTI (L autodifesa conversazionale) Potenziare la capacità di gestione delle dinamiche conflittuali e di trarre occasioni di crescita

Dettagli

Formazione. Comunità incontro ONLUS Novembre 2003 dicembre 2004

Formazione. Comunità incontro ONLUS Novembre 2003 dicembre 2004 Formazione Mediatore culturale ISTITUTO: PERIODO E VOTO: PRINCIPALI MATERIE: COSA MI HA LASCIATO: Comunità incontro ONLUS Novembre 2003 dicembre 2004 Front office di orientamento (ascolto attivo, comprensione

Dettagli

Domenico Condelli Giuseppe Terrasi MANAGER QM120. Scopri il tuo Quoziente Manageriale e come diventare un Manager QM120!

Domenico Condelli Giuseppe Terrasi MANAGER QM120. Scopri il tuo Quoziente Manageriale e come diventare un Manager QM120! Domenico Condelli Giuseppe Terrasi MANAGER QM120 Scopri il tuo Quoziente Manageriale e come diventare un Manager QM120! Domenico Condelli Giuseppe Terrasi, Manager QM120 Copyright 2013 Edizioni del Faro

Dettagli

THE WAY OF THE LEADERS Sviluppo skill per il General Management

THE WAY OF THE LEADERS Sviluppo skill per il General Management THE WAY OF THE LEADERS Sviluppo skill per il General Management DESCRIZIONE EVENTO Project Hollywood La regia cinematografica: un esperienza di project management La produzione di un film rappresenta l

Dettagli

REALIZZA IL TUO FUTURO. Di Annamaria Iaria

REALIZZA IL TUO FUTURO. Di Annamaria Iaria REALIZZA IL TUO FUTURO Di Annamaria Iaria INDICE 1.Presentazione... 2 2.Chi sono... 2 3.Il cuore dell idea... 4 4.Come si svolge... 5 5.Obiettivo... 5 6.Dove si svolge... 6 7. Idee collegate... 6 2013-2014

Dettagli

Autorevolezza personale e leader nella professione

Autorevolezza personale e leader nella professione Autorevolezza personale e leader nella professione Adolfo Maria Comari Autorevolezza personale e leader nella professione Psicologia della leadership McGraw-Hill Milano New York San Francisco Washington

Dettagli

LA FIDUCIA IN AZIENDA

LA FIDUCIA IN AZIENDA LA FIDUCIA IN AZIENDA Il modo migliore per scoprire se ci si può fidare di qualcuno è dargli fiducia (Ernest Hemingway) Come nasce il progetto Negli ultimi anni molte aziende hanno sofferto il cambiamento

Dettagli

DALE CARNEGIE TRAINING ITALIA L AD Sergio Borra guida un team preparato, efficiente e flessibile

DALE CARNEGIE TRAINING ITALIA L AD Sergio Borra guida un team preparato, efficiente e flessibile DALE CARNEGIE TRAINING ITALIA L AD Sergio Borra guida un team preparato, efficiente e flessibile Sergio Borra - Amministratore delegato Torinese, classe 1964, dal 2002 Sergio Borra è AD della Dale Carnegie

Dettagli

Valori per competere

Valori per competere di - Commissione Formazione - Percorso formativo Valori per competere Lo Sviluppo delle Competenze Manageriali a Supporto della Competitività 1 In un momento di grandi cambiamenti le organizzazioni sono

Dettagli

SPC s.r.l. Scuola di Psicoterapia Comparata Fondata da Patrizia Adami Rook

SPC s.r.l. Scuola di Psicoterapia Comparata Fondata da Patrizia Adami Rook TECNICHE CREATIVE PER IL CAMBIAMENTO Informazioni sintetiche Titolo: Tecniche creative per il cambiamento Ore formative: 80 (da 60 min. cad.) Accreditamento AssoCounseling: 80 crediti di aggiornamento

Dettagli

MBS Business School. Incrementa clienti e fatturato con la prima scuola di formazione per imprenditori, manager e liberi professionisti in Abruzzo!

MBS Business School. Incrementa clienti e fatturato con la prima scuola di formazione per imprenditori, manager e liberi professionisti in Abruzzo! MBS Business School Incrementa clienti e fatturato con la prima scuola di formazione per imprenditori, manager e liberi professionisti in Abruzzo! DOPO LA BUSINESS SCHOOL SARAI IN GRADO DI Incrementare

Dettagli

COACHING CREATIVO. la metodologia per liberare soluzioni

COACHING CREATIVO. la metodologia per liberare soluzioni COACHING CREATIVO la metodologia per liberare soluzioni La metodologia per liberare soluzioni Il Coaching Creativo è la metodologia che abbiamo elaborato in anni di ricerca e sviluppo per progettare e

Dettagli

Coach Sistemico Evolutivo

Coach Sistemico Evolutivo La scuola di coaching Apprendere le competenze dei coach eccellenti Terza riga intro Coach Sistemico Evolutivo Programma di formazione e certificazione Il programma di formazione per Coach Sistemico Evolutivo

Dettagli

Studia con gli specialisti della leadership e del coaching

Studia con gli specialisti della leadership e del coaching Studia con gli specialisti della leadership e del coaching Che cosa è il Coaching? 2 Il coaching può essere definito come l arte di facilitare lo sviluppo, l apprendimento e la performance di un altra

Dettagli

IL MANAGER COACH: MODA O REQUISITO DI EFFICACIA. Nelle organizzazioni la gestione e lo sviluppo dei collaboratori hanno una importanza fondamentale.

IL MANAGER COACH: MODA O REQUISITO DI EFFICACIA. Nelle organizzazioni la gestione e lo sviluppo dei collaboratori hanno una importanza fondamentale. IL MANAGER COACH: MODA O REQUISITO DI EFFICACIA Nelle organizzazioni la gestione e lo sviluppo dei collaboratori hanno una importanza fondamentale. Gestione e sviluppo richiedono oggi comportamenti diversi

Dettagli

Modesto Di Noia e il Potere della Mente nella Formazione Aziendale

Modesto Di Noia e il Potere della Mente nella Formazione Aziendale Modesto Di Noia e il Potere della Mente nella Formazione Aziendale Modesto Di Noia. Trainer in PNL e Psicologia Analogica. Titolare di Mentaltra, giovane azienda appena insediatosi nella Zona Industriale

Dettagli

ALLE DONNE. di Nancy Cooklin. Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-548-9

ALLE DONNE. di Nancy Cooklin. Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-548-9 COME VENDERE ALLE DONNE di Nancy Cooklin Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-548-9 PRESENTAZIONE... 3 IMPREVISTI NELLA VENDITA... 7 BIOGRAFIA AUTRICE... 14 PRESENTAZIONE Ciao sono Nancy Cooklin,

Dettagli

Guida del tutor Associazione LECCO 100

Guida del tutor Associazione LECCO 100 Guida del tutor Associazione LECCO 100 Sommario INTRODUZIONE... 3 Dediche dagli allievi ai tutor... 4 GLI OBIETTIVI... 6 LE REGOLE... 7 LE ATTIVITÀ... 8 La preparazione... 8 La giornata con l'allievo...

Dettagli

LEADERSHIP E COESIONE DI SQUADRA SECONDO I PRINCIPI DELLA METODOLOGIA OPERATIVA

LEADERSHIP E COESIONE DI SQUADRA SECONDO I PRINCIPI DELLA METODOLOGIA OPERATIVA LEADERSHIP E COESIONE DI SQUADRA SECONDO I PRINCIPI DELLA METODOLOGIA OPERATIVA Sul tema della leadership già a partire dai primi anni del novecento sono stati sviluppati diversi studi, che consideravano

Dettagli

I segreti dell eccellenza

I segreti dell eccellenza La scuola di comunicazione La formazione in programmazione neuro-linguistica Terza riga intro NLP Licensed Master Practitioner Certification Edizione di Cagliari Scuola estiva 23-29 luglio 2016 Benvenuti

Dettagli

INNOVATORE COLUI CHE SOGNA QUALCOSA DI DIVERSO, DI MIGLIORE PER TUTTI, ANDANDO OLTRE QUELLO CHE GIA ESISTE.

INNOVATORE COLUI CHE SOGNA QUALCOSA DI DIVERSO, DI MIGLIORE PER TUTTI, ANDANDO OLTRE QUELLO CHE GIA ESISTE. LINEE DELL INTERVENTO DI GRAZIANO MALPASSI AL FIRST INNOVATION FORUMED a Civitanova Marche progetto WIDE INNOVATION IN MED finanziato dall Unione europea HO FONDATO L AZIENDA NEL 1984 ALL ETA DI 24 ANNI,

Dettagli

Giuseppe Cisari Professional coach

Giuseppe Cisari Professional coach Il coaching. Dopo quarant anni di lavoro nel settore commerciale, potrei dirmi soddisfatto del percorso professionale e dedicarmi ad altro, al mio tempo libero, ai miei interessi. Non fosse stato il destino,

Dettagli

CORSO TEAM BUILDING MAKING MOVIE!

CORSO TEAM BUILDING MAKING MOVIE! CORSO TEAM BUILDING MAKING MOVIE! L impresa Video Shaping Video Shaping (www.vi-shaping.com) è un agenzia di servizi video, specializzata nella realizzazione di filmati di eventi e cerimonie, spot e demo

Dettagli

nostre «certezze» sul fatto che senza di lui non potremo mai più essere felici, che durano fino a una nuova... relazione!) continueremo a infilarci

nostre «certezze» sul fatto che senza di lui non potremo mai più essere felici, che durano fino a una nuova... relazione!) continueremo a infilarci Pensieri. Perché? Cara dottoressa, credo di avere un problema. O forse sono io il problema... La mia storia? Stavo con un ragazzo che due settimane fa mi ha lasciata per la terza volta, solo pochi mesi

Dettagli

Formazione Manageriale e Comportamentale

Formazione Manageriale e Comportamentale Formazione Manageriale e Comportamentale La proposta formativa IAMA Consulting si suddivide in differenti aree: Formazione Manageriale e Comportamentale 1 Formazione Manageriale e Comportamentale IAMA

Dettagli

La sua azione è orientata ai risultati di business e a creare valore per i clienti attraverso le persone che collaborano in azienda.

La sua azione è orientata ai risultati di business e a creare valore per i clienti attraverso le persone che collaborano in azienda. Contesto e Obiettivo Contesto Il mestiere dell HR è in rapido cambiamento e la figura dell HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle del futuro.

Dettagli

Lavorare con intelligenza emotiva. Come inventare un nuovo rapporto con il lavoro di Daniel Goleman. Recensione a cura di Anna Lisa Pani

Lavorare con intelligenza emotiva. Come inventare un nuovo rapporto con il lavoro di Daniel Goleman. Recensione a cura di Anna Lisa Pani Lavorare con intelligenza emotiva. Come inventare un nuovo rapporto con il lavoro di Daniel Goleman Recensione a cura di Anna Lisa Pani Daniel Goleman, ha sviluppato il lavoro avviato nel libro Intelligenza

Dettagli

BENESSERE SUL LAVORO E QUALITA DELLE RELAZIONI Intervista a Christian Boiron. Di Enrico Cheli

BENESSERE SUL LAVORO E QUALITA DELLE RELAZIONI Intervista a Christian Boiron. Di Enrico Cheli BENESSERE SUL LAVORO E QUALITA DELLE RELAZIONI Intervista a Christian Boiron Di Enrico Cheli Cheli: Dott. Boiron, lei è presidente del gruppo Boiron, leader mondiale nel campo dell omeopatia, e da anni

Dettagli

Progetto di turnaround piccola-media impresa nel Nord est Raccontando degustando 2010

Progetto di turnaround piccola-media impresa nel Nord est Raccontando degustando 2010 Progetto di turnaround piccola-media impresa nel Nord est Raccontando degustando 2010 A partire da una serie di turnaround di successo realizzati in P.M.I. del Nord est si cercherà di delineare una metodologia

Dettagli

Team che creano valore

Team che creano valore I programmi di alta formazione I laboratori di perfezionamento Terza riga intro Dal team coaching al team mentoring Edizione di Cagliari Scuola estiva 24-26 luglio 2014 Benvenuti alla scuola estiva di

Dettagli

Il tuo profilo personale

Il tuo profilo personale Il tuo profilo personale 1 Ti piacerebbe sapere come ti descrive un affermatissimo sistema di Sviluppo Personale? Ti piacerebbe scoprire le tue potenzialità, i tuoi lati forti ed esplorare quelli migliorabili?

Dettagli

Perché un Master in Direzione del Personale

Perché un Master in Direzione del Personale Perché un Master in Direzione del Personale di Luigi M. Sanlorenzo (*) Saper gestire le risorse umane significa essere in grado di comprendere come raggiungere livelli di efficacia e quali sono le competenze

Dettagli

Documento di progetto. Realizza il tuo futuro. di Annamaria Iaria

Documento di progetto. Realizza il tuo futuro. di Annamaria Iaria Documento di progetto Realizza il tuo futuro di Annamaria Iaria Sommario1. PRESENTAZIONE... 4 1. IL CUORE DELL IDEA... 4 1.1. L IDEA PROGETTUALE... 4 1.1.1. Cosa... 4 1.1.2. Dove... 4 1.1.3. Perché...

Dettagli

Strumenti per la gestione del personale e dei gruppi di lavoro Maggio - Novembre 2013

Strumenti per la gestione del personale e dei gruppi di lavoro Maggio - Novembre 2013 Strumenti per la gestione del personale e dei gruppi di lavoro Maggio - Novembre 2013 Pieve di Soligo (TV) Castelletto di Brenzone (VR) Perchè un corso sulla leadership? Non si dà importanza all influenza

Dettagli

COME AGGIORNARE IL PROPRIO SISTEMA DI CREDENZE

COME AGGIORNARE IL PROPRIO SISTEMA DI CREDENZE 11 November 2014 COME AGGIORNARE IL PROPRIO SISTEMA DI CREDENZE Articolo a cura di Nicola Doro - Responsabile Commerciale Ad Hoc Ti sei mai chiesto perché alcune persone falliscono in tutto quello che

Dettagli

MASTER CLASS IN PARI OPPORTUNITA

MASTER CLASS IN PARI OPPORTUNITA MASTER CLASS IN PARI OPPORTUNITA Il corso si inserisce nell ambito di un percorso formativo dedicato esclusivamente alle donne professioniste, volto a fornire competenze e strumenti comportamentali e organizzativi

Dettagli

Corporate governance e parità di genere. Prima applicazione e prospettive

Corporate governance e parità di genere. Prima applicazione e prospettive Corso Avanzato di Alta Formazione Corporate governance e parità di genere. Prima applicazione e prospettive Leadership e intelligenza emotiva 18 Giugno 2014 Prof. Silvia Profili Università Europea di Roma

Dettagli

Team Coaching [ Coaching di gruppo e di squadra ] 3 giorni d ispirazione per sperimentare come facilitare gruppi e organizzazioni a comprendere,

Team Coaching [ Coaching di gruppo e di squadra ] 3 giorni d ispirazione per sperimentare come facilitare gruppi e organizzazioni a comprendere, Team Coaching [ Coaching di gruppo e di squadra ] 3 giorni d ispirazione per sperimentare come facilitare gruppi e organizzazioni a comprendere, armonizzare, liberare creatività e talenti e ottenere risultati

Dettagli

PROGRAMMAZIONE NEURO-LINGUISTICA PER I MEDICI E LE PROFESSIONI SANITARIE

PROGRAMMAZIONE NEURO-LINGUISTICA PER I MEDICI E LE PROFESSIONI SANITARIE PROGRAMMAZIONE NEURO-LINGUISTICA PER I MEDICI E LE PROFESSIONI SANITARIE Corso di formazione - 50 crediti E.C.M. Il significato della comunicazione è la risposta che ne deriva - Dr. Richard Bandler, co-creatore

Dettagli

Carlo Bartolomeo Novaro - Studio di Coaching. Executive Team & Business Coaching NPL Training

Carlo Bartolomeo Novaro - Studio di Coaching. Executive Team & Business Coaching NPL Training Carlo Bartolomeo Novaro - Studio di Coaching Executive Team & Business Coaching NPL Training Il Coaching: allenarsi a vivere meglio Chi è un Coach? Il "coach" un professionista che aiuta le persone a prendere

Dettagli

L ENTUSIASMO E IMPORTANTE

L ENTUSIASMO E IMPORTANTE DISC PROFILO GIALLO INTRODUZIONE Le persone con un alto profilo comportamentale GIALLO influenzano il loro ambiente essendo socievoli, persuasivi e convincenti al punto da influenzare e ispirare gli altri.

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

The Leader. Scopri la tua tecnica nella vita. Solleverai qualsiasi peso. Emanuele Radice. Sviluppo personale - self Help

The Leader. Scopri la tua tecnica nella vita. Solleverai qualsiasi peso. Emanuele Radice. Sviluppo personale - self Help Scopri la tua tecnica nella vita. Solleverai qualsiasi peso. The Leader Sviluppo personale - self Help Permettimi di darti un consiglio: Scegli ora di essere tu il tuo LEADER SEMPRE! Sviluppo personale

Dettagli

COMPETENZE DI BASE ICF Aggiornamento 2009

COMPETENZE DI BASE ICF Aggiornamento 2009 COMPETENZE DI BASE ICF Aggiornamento 2009 Le 11 competenze di base del coaching sono state sviluppate per permettere una migliore comprensione delle competenze e degli approcci utilizzati nell ambito della

Dettagli

dopo la crisi rinnoviamo la professione di Patrizia Bonaca ODCEC di Roma

dopo la crisi rinnoviamo la professione di Patrizia Bonaca ODCEC di Roma Il mondo delle professioni sta affrontando un periodo di profondi cambiamenti dovuti all evoluzione culturale che l attuale crisi economica richiede. E in atto un vero e proprio cambio di paradigma, che

Dettagli

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 3 Maggio 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Il nostro campione Meggiorini Riccardo nazionalità: Italia nato a: Isola Della Scala (VR) il: 4 Settembre 1985 altezza: 183 cm peso: 75 kg Società di appartenenza:

Dettagli

Parti da Te! WorkBook di preparazione al corso di di Tony Robbins. www.anthonyrobbinsitaly.it

Parti da Te! WorkBook di preparazione al corso di di Tony Robbins. www.anthonyrobbinsitaly.it Parti da Te! WorkBook di preparazione al corso di di Tony Robbins E-BOOK Contenuti I testi sono frutto di una libera rielaborazione dei principi di Anthony Robbins, a cura della Direzione Didattica Hi-Performance

Dettagli

Uno di noi! Diventa Consulente assicurativo personale ERGO.

Uno di noi! Diventa Consulente assicurativo personale ERGO. Uno di noi! Diventa Consulente assicurativo personale ERGO. Diventare Consulente assicurativo personale ERGO significa essere protagonista nel mercato, in uno scenario unico del panorama italiano, con

Dettagli

Prosperità a 360 [ Inside-Out Wealth ] Tre giorni d ispirazione per accedere a stati eccellenti di abbondanza per creare ricchezza nella tua vita

Prosperità a 360 [ Inside-Out Wealth ] Tre giorni d ispirazione per accedere a stati eccellenti di abbondanza per creare ricchezza nella tua vita Prosperità a 360 [ Inside-Out Wealth ] Tre giorni d ispirazione per accedere a stati eccellenti di abbondanza per creare ricchezza nella tua vita ... è un esperienza sistemica che tocca le persone a più

Dettagli

Corsi di PNL. modulo 5 - CHANGE - competenza per il cambiamento personale. modulo corso livello durata. corsi PNL Practitioner e Master

Corsi di PNL. modulo 5 - CHANGE - competenza per il cambiamento personale. modulo corso livello durata. corsi PNL Practitioner e Master Corsi di PNL I corsi di formazione proposti costituiscono, ognuno, un livello di crescita personale. La competenza acquisita può anche essere utilizzata per scopi professionali. Ogni modulo è progettato

Dettagli