APPUNTI SULLE TECNICHE DI RICERCA ONLINE di Luca Morisi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "APPUNTI SULLE TECNICHE DI RICERCA ONLINE di Luca Morisi"

Transcript

1 Luca Mrisi - Appunti sulle tecniche di ricerca nline" APPUNTI SULLE TECNICHE DI RICERCA ONLINE di Luca Mrisi L utilizz del Web per il reperiment di dati e infrmazini a supprt delle attività accademiche di studi e di ricerca e, in generale, a supprt delle attività intellettuali, può utilmente sndarsi lung alcune fasi rdinate al fine di risultare il più pssibile efficace e pertinente: 1. preparare la ricerca; 2. effettuare la ricerca cn lgica adeguata; 3. selezinare e valutare i risultati della ricerca; 4. rganizzare e archiviare i risultati della ricerca. L acrnim P.E.S.O. può aiutare a memrizzare i quattr punti indicati, che stt vengn esaminati nel dettagli. 1. preparare la ricerca È pprtun pensare e seguire percrsi strutturati preliminarmente, pnendsi biettivi precisi, al fine di cntrastare l inevitabile carattere magmatic del Web, cn le cntinue distrazini derivanti dalla struttura ipertestuale e dalle suggestini multimediali: se è senza dubbi un vantaggi navigare liberamente da un riferiment ad un altr, arricchend csì la prpria ricerca di spunti e suggerimenti inattesi, appare altrettant cnveniente fissare una traccia preparatria di ricerca che aiuti a nn deviare rispett agli biettivi. In quest sens, al di là della necessaria chiarezza mentale di partenza, appare utile fissare su carta un schema generale del cammin di ricerca prefigurat: rispett alle cntrparti elettrniche, infatti, il fgli aiuta a fcalizzare megli l attenzine, induce ad una maggire riflessività, a pnderare e rganizzare i pensieri in md più accurat. Partend da una buna cnsapevlezza delle prprie cnscenze si ptrà evitare il sens di frustrazine da verlad infrmativ che spess clpisce l esecutre della ricerca, turbat dalla rapidità e dalla immediatezza cn cui si può accedere ad un cean di dati dalle dimensini sterminate. Mantenere la bussla durante la navigazine, facend cstante riferiment all imprescindibile patrimni di fnti, cnscenze ed esperienze ffline, spingerà pi ad una maggire scruplsità nella valutazine dell autrevlezza e dell attendibilità delle risrse infrmative trvate sul Web, il quale all stat di evluzine attuale della cultura digitale rappresenta un medium di archiviazine e cmunicazine nn autsufficiente dal punt di vista cntenutistic, benché frnit di eclatanti virtù perative e clamrsi vantaggi pratici rispett ai media precedenti. 2. effettuare la ricerca cn lgica adeguata - scelta dell strument di ricerca: mtri di ricerca (es. Ggle, Yah!, Micrsft Bing (ex MSN, ex Live): rappresentan la via maestra per gni ricerca libera sul Web, in grad di cniugare la ptenza dei linguaggi di interrgazine infrmatici (dal semplice us di parle chiave all us di peratri bleani, filtri e altre pzini avanzate) cn la pssibilità di estendere la ricerca all inter univers di cntenuti nline (testi in pagine Web e file, grafica, vide ed altri elementi mediatici), rganizzat in indici aggirnati in temp reale da appsiti sftware spider che scandaglian incessantemente la rete; directry ( indici) (es. Yah! Directry, Ggle/DMOZ-Open Directry, ecc.): archivi di link Web strutturati attravers categrie e suddivisini gerarchiche più men cmplesse, cmpilati da redazini umane; per i prgetti di directry più autrevli, l intervent della mediazine umana dvrebbe garantire risrse di maggire qualità, pertinenza e autrevlezza, rispett a quelle liberamente rintracciabili attravers un mtre di ricerca (i cui archivi sn generati da sftware, pur se sempre più ptenti e caratterizzati da tecniche di intelligenza artificiale); newsgrup ( gruppi di discussine): i gruppi Usenet strici, newsgrup per antnmasia (nati nei primi anni 80, ggi si cntan nell rdine di svariate migliaia), sn cnsultabili nella sezine Gruppi di Ggle; vertn sugli argmenti più vari e cstituiscn la sluzine ideale nel cas in cui si intenda discutere cn persne reali, scambiand esperienze e Infrmatica filsfica (Labratri di infrmatica) Università di Verna Crs di laurea in Filsfia A.A. 2009/2010 I sem. Dcente: dtt. Luca Mrisi Crdinatre: prf. Ferdinand L. Marclung

2 Luca Mrisi - Appunti sulle tecniche di ricerca nline" cmmenti anche su tematiche mlt specifiche difficilmente pubblicati sul Web e, dunque, difficili da trvare attravers mtri di ricerca e directry. I gruppi di discussine funzinan in mdalità asincrna, cnsentend ai partecipanti di cmunicare anche senza la cntempranea presenza su Internet: il mdell è quell di una bacheca digitale in cui affiggere messaggi nuvi e rispndere a messaggi già affissi; database ( banche dati): benché in linea terica gni fnte di dati strutturata (e dunque anche gli indici di mtri di ricerca e directry) pssa essere cnsiderata un database, cn quest termine ci si riferisce qui a particlari archivi nline di dati rdinati quali dizinari, catalghi di bibliteche (OPAC), archivi di testi digitali (es. Ggle Bks, Gallica, Eurpeana) enciclpedie in frmat elettrnic (es. Wikipedia), a vlte nati da crrispndenti istituzini tradizinali, che da un lat cnsentn di effettuare ricerche e reperire cntenuti digitalizzati (es. per scaricare testi e immagini ascltare la prnuncia di un termine stranier), dall altr di rientarsi megli nel mnd delle strutture fisiche (es. per cnscere la cllcazine di un libr nel mnd delle bibliteche reali). Mtri di ricerca, directry e archivi di varia natura pssn essere generalisti, cme implicitamente si sn intesi spra, ma anche settriali : ad esempi, mtri di ricerca che filtran autmaticamente i prpri database, circscrivendli a determinati argmenti, ppure directry specialistiche dve vengn incluse risrse Web appartenenti esclusivamente ad un cert ambit. Esiste, inltre, una grande quantità di frum di discussine, gestiti attravers siti Web e paragnabili ai newsgrup cannici, che stimlan la creazine di cmunità virtuali dedite a interessi cmuni. In questa direzine vann anche le newsletter, vver liste di distribuzine via che cnsentn di ricevere peridicamente infrmazini aggirnate di varia natura, i csiddetti blg, srta di diari di riflessini persnali, spess aperti anche al cmment da parte dei visitatri (e in quest sens simili ai frum) e, in generale, tutti quei servizi definiti cmunemente cme siti piattafrme di scial-netwrking (Facebk, Twitter, Flickr, YuTube, ecc.). In quest ambit un metd particlare di cmunicazine è quell della chat ( messaggistica immediata), attravers stanze pubbliche (cme il sistema IRC) canali privati di instant messaging e telecnferenza audi-vide (cme ICQ, Micrsft Messenger, Yah! Messenger, Skype e mlti altri) che cnsentn un dialg dirett e sincrn tra un più utenti: al di là dei mlti usi ludici, questi strumenti pssn essere funzinali agli scambi intellettuali e, dunque, all attività di ricerca filsfica, senza barriere gegrafiche e cn csti irrisri. L'ambit dei cntenuti generati dagli utenti viene spess definit cme UGC (User-Generated Cntent). - scelta delle parle chiave e frmulazine della ricerca (ciò vale sprattutt per i mtri): scegliere termini pertinenti, almen in numer di due (ai quali, di nrma, i mtri di ricerca applican l peratre lgic AND, recuperand csì sl i dcumenti che cntengn entrambi i termini); evitare termini singli frmulazini trpp generiche in md da circscrivere il più pssibile i risultati all ambit desiderat; avvalersi delle funzinalità di ricerca avanzata, in particlare della ricerca per frase esatta (delimitand il test cn dppie virglette, ), della ricerca di pagine in una specifica lingua e della ricerca di file (es..pdf,.dc, ecc.) per trvare dcumenti più rganici e strutturati di una semplice pagina Web; usare creatività e immaginazine: per trvare cntenuti pertinenti è utile immaginare quali frasi ptrebber essere presenti nel tip di dcument che si cerca, affiancand più parle chiave e/ frasi esatte (es. se si cerca un dcument che parli delle differenze tra il pensier di Platne e Aristtele, ptrebbe essere utile cercare: tra Platne e Aristtele differenze; ppure tra Aristtele e Platne ; ppure between Plat and Aristtle (anziché semplicemente: Aristtele Platne); scegliere la lingua più vicina all ambit culturale della ricerca da effettuare; nella cnsultazine di directry, è utile effettuare ricerche cn parle chiave generiche (es. filsfia ) per trvare subit le categrie più pertinenti dell indice (es. in DMOZ, Wrld: Italian: Scietà: Filsfia ) e prcedere csì ad una navigazine diretta tra le varie risrse recensite dalla redazine. La stessa tecnica è utile nei mtri di ricerca per trvare immediatamente un sit Web riguardante un sggett definit e precis (es. un atene, una bibliteca, una casa editrice, un istitut culturale, un azienda, ecc.) del quale nn si cnsce l URL ma che per cert si sa essere presente in rete. In questi casi si parla di query interrgazini navigazinali, mirate ciè a rapid rintracciament di un specific indirizz. Infrmatica filsfica (Labratri di infrmatica) Università di Verna Crs di laurea in Filsfia A.A. 2009/2010 I sem. Dcente: dtt. Luca Mrisi Crdinatre: prf. Ferdinand L. Marclung

3 Luca Mrisi - Appunti sulle tecniche di ricerca nline" 3. selezinare e valutare i risultati della ricerca - prima selezine dei risultati e perfezinament della ricerca: imparare a ricnscere a clp d cchi i risultati più apprpriati e ad escludere quelli asslutamente nn pertinenti, evitand csì di dver aprire la pagina Web il file crrelat; a tal scp sffermarsi in particlare sui titli delle pagine trvate, sugli URL (indirizzi Web) e sugli estratti cntestuali che ad esempi in Ggle vengn riprtati stt il titl delle pagine trvate e mstran il cntest in cui cmpain le parle chiave ricercate; utilizzare i risultati della ricerca per perfezinarla, ad esempi rilevand tra i risultati di un mtre di ricerca ma anche nelle descrizini delle directry nei testi cnsultati attravers newsgrup e altri strumenti -, termini chiave ricrrenti che nn si eran presi in cnsiderazine e ripetere la ricerca prvand ad affiancarli ai termini riginari; - valutazine dei cntenuti di un sit Web di un file trvat: acquisire infrmazini sulla fnte, sull autre e sul sggett - istituzine, ente, azienda, individu privat - che pubblica il sit su cui i cntenuti si trvan, cercand di valutarne autrevlezza e attendibilità (es. risrse di tip filsfic pubblicate da Dipartimenti di filsfia di atenei italiani ptrann essere cnsiderate raginevlmente attendibili, perlmen, pertinenti e degne di cnsiderazine per ulteriri apprfndimenti); cmmenti e suggerimenti trvati in newsgrup e frum pssn altresì essere utili per quest tip di valutazini; indici innvativi quali il pagerank di Ggle (evidenziat nell utilissim strument Ggle Tlbar) aiutan pi a misurare, se nn l attendibilità, perlmen la pplarità di un sit Web, in base alla quantità di altre risrse nline che ad ess fann riferiment (tramite link e citazini); cnfrntare tra di lr più fnti nline, facend però attenzine ai rischi di replicazine degli errri e di autreferenzialità che il Web, grazie all infinita riprducibilità e flessibilità del digitale, prta cn sé; cnfrntare le fnti nline cn fnti ffline (es. libri e pubblicazini cartacee); è furi discussine che, al mment attuale, il mnd editriale tradizinale, frte dei prpri sistemi e criteri di gatekeeping (cnsiderati qui in sens psitiv cme garanzie di scientificità e pertinenza per il passaggi, ad esempi, dall idea dell autre alla pubblicazine), ffra garanzie mlt superiri di affidabilità e qualità dei cntenuti, perlmen, ne renda più facile la valutazine, grazie alla chiara ricnscibilità delle fnti, dei cntesti e degli attri cinvlti; prre attenzine ad alcune caratteristiche macrscpiche di un sit Web (aspett grafic, strutturazine di menu di navigazine e dei cntenuti, ma anche cmpletezza, cerenza d insieme, ecc.); benché a vlte le apparenze ingannin, i siti di aspett più prfessinale e cn una miglire rganizzazine tendn ad avere un maggir livell di attendibilità; valutare la frequenza di aggirnament dei cntenuti, ad esempi per capire se un cert sit Web sia men una risrsa viva (ciò è utile sprattutt per pubblicazini che si prpngn cme lughi di attività nline e dibattit aggirnati punti di riferiment, ad esempi, per raccgliere infrmazini sull attività scientifica e accademica cn news su cnvegni e pubblicazini, ecc.) Infrmatica filsfica (Labratri di infrmatica) Università di Verna Crs di laurea in Filsfia A.A. 2009/2010 I sem. Dcente: dtt. Luca Mrisi Crdinatre: prf. Ferdinand L. Marclung

4 Luca Mrisi - Appunti sulle tecniche di ricerca nline" 4. rganizzare e archiviare i risultati della ricerca La facilità di access, la natura ipertestuale e multimediale del Web, spingn al disimpegn e alla fluttuazine libera tra i cntenuti. Se è utile una preliminare pianificazine dei percrsi della ricerca sul Web, è fndamentale una sua adeguata finalizzazine, attravers un accurata pera di archiviazine e rganizzazine dei risultati, cme del rest è d up anche nell ambit delle tradizinali ricerche ffline. Gli strumenti digitali ffrn pssibilità di archiviazine e rganizzazine dei risultati strardinariamente efficienti, efficaci e flessibili: spazi di memrizzazine virtualmente infiniti; flessibilità e malleabilità dei dati; rapida trasferibilità da un dispsitiv all altr da un utente all altr tramite mezzi quali la psta elettrnica; indicizzazini autmatiche; estrema velcità e raffinatezza di interrgazine per il recuper delle infrmazini archiviate. Un utilizz accrt di questi ptenti strumenti cnsente la creazine di archivi strutturati e rdinati che, cme tali, pssn essere agevlmente integrati e mdificati nel temp, divenend una risrsa di supprt durevle per qualsiasi attività di ricerca. - cnsigli perativi generali: apprendere la capacità di rientarsi nel mnd infrmatic e digitale, favrend la pratica e l us cncret degli strumenti rispett a impstazini nzinistiche (es. lettura di manuali) che, in gni cas, nn garantiscn una cnscenza stabile rispett ad una realtà tecnlgica in rapidissima evluzine; standard e cnvenzini diffuse (perative, grafiche, ecc.) cnsentn pi di presiedere alle attività di gestine dei cntenuti su un ampi numer di dispsitivi diversi ma resi cmpatibili dalla cmune natura digitale; rganizzare i siti visitati attravers la funzine Aggiungi a preferiti ( analghe) presente in tutti i brwser, denminand pprtunamente i cllegamenti e rganizzandli in cartelle e sttcartelle; cndurre la ricerca avvalendsi della funzine del brwser Apri in altra finestra ( analghe), cliccand sui cllegamenti Web cn il tast destr del muse ( cn il tast del muse + tast CTRL su sistemi Mac); ciò è utile, ad esempi, per mantenere in sttfnd una finestra di brwsing cntenente un elenc di risrse Web (cme i risultati di una ricerca) che verrann via via aperte in nuve finestre (in alternativa, le nuve versini dei brwser più usati, Internet Explrer e Mzilla Firefx nnché il recente Ggle Chrme - ffrn un interfaccia a linguette per caricare e tenere aperte cntempraneamente più pagine e passare agevlmente dall una all altra); utilizzare sistemi di videscrittura (es. Micrsft Wrd) parallelamente alla ricerca sul Web: cpiare e incllare testi dal brwser al wrd prcessr cnsente di creare file stabili e ben rganizzati, fndend in un unic archivi testi prvenienti da più fnti (che si indicherann, cpiand e inclland l URL della risrsa nline); si ricrdin i cmandi standard, via tastiera: CTRL+C, per cpiare in memria testi e ggetti selezinati da una certa fnte; CTRL+V, per incllare in una certa destinazine testi e ggetti presenti in memria (nei sistemi Mac le cmbinazini di tasti sn Mela+C e Mela+V); nrmalizzare i testi prvenienti da pagine Web nel prgramma di videscrittura, eliminand caratteristiche di frmattazine cme fnt, dimensini, clri dei caratteri, allineament dei paragrafi, ecc., attravers la funzine di Wrd Inclla speciale Test nn frmattat (ciò è utile per testi semplici, privi di frmattazine rilevante, cllegamenti ipertestuali e altre caratteristiche riginarie da preservare, ecc.); nel cas di pagine Web di cui si desideri mantenere la frmattazine e la struttura ipertestuale, utilizzare la funzine Salva cn nme ( analghe); per il dwnlad (scaricament) di file da salvare e archiviare (pdf, dc, ecc.) utilizzare la funzine Salva ggett cn nme ( analghi); creare e rganizzare cartelle e sttcartelle, secnd un pprtuna e raginata lgica di archiviazine (es. creare una gerarchia su tre livelli cstituita da cartelle nidificate, cn una principale denminata Filsfia, al cui intern si ptrebbe inserire Filsfia antica ; dentr quest ultima ptrebber essere create cartelle denminate Aristtele, Platne, Sfisti, ecc.); la prfndità di strutturazine e articlazine sarà pprtunamente valutata in base alla quantità e alla qualità delle risrse che si intendn archiviare; denminare file e cartelle (regle di naming) secnd criteri precisi, che garantiscan una rapida identificazine dei cntenuti e ne agevlin il reperiment, l rdinament e la ricerca (es. usare il termine heidegger cme prefiss iniziale per tutti i file riguardanti il nt filsf, aspett utile ad esempi per ritrvare i file in lunghi elenchi alfabetici di cartelle affllate). Infrmatica filsfica (Labratri di infrmatica) Università di Verna Crs di laurea in Filsfia A.A. 2009/2010 I sem. Dcente: dtt. Luca Mrisi Crdinatre: prf. Ferdinand L. Marclung

5 Luca Mrisi - Appunti sulle tecniche di ricerca nline" - strumenti hardware e sftware: installare la barra di Ggle (Ggle Tlbar), per i sistemi Windws, che, tra le altre cse, cnsente di evidenziare immediatamente cn highlights di vari clri le parle chiave cercate all intern di una pagina Web, evitand csì di dver usare la funzine Mdifica -> Trva (in questa pagina) analghe (il brwser Safari per Mac ffre di default di una funzinalità Ggle analga); utilizzare gli strumenti per le lingue di Ggle, Yah! (Babelfish) altri prtali, che cnsentn di ttenere la traduzine di parle, frasi e intere pagine Web; si tratta perlpiù di traduzini autmatiche assai inaccurate che, però, pssn aiutare a capire il significat generale di un test; dtare il prpri PC di adeguati sistemi antivirus (cn scansine in temp reale) e firewall (per prteggersi da attacchi esterni di virus, wrm, utenti malintenzinati, ecc.); eseguire aggirnamenti cstanti del sistema perativ, in particlare quelli peridicamente rilasciati dai prduttri sftware per clmare eventuali buchi nella sicurezza del sistema cntrastare nuve minacce virali; adttare adeguate strategie di backup, salvand gni pchi minuti i file in fase di redazine ed elabrazine (per tutelarsi cntr perdite accidentali a causa di cmandi errati, blcchi hardware e sftware, blackut, ecc.) e, sprattutt, tenend una cpia aggirnata dei file di lavr imprtanti (utilizzand, ad esempi, supprti di memrizzazine esterni cme CD, DVD, hard disk esterni, chiavi USB, dischi virtuali su Web, ecc.); dtarsi di altre utility essenziali quali sftware per la videscrittura (es. Micrsft Wrd), la cmpressine/decmpressine di file (es. Winzip, PkZip, ecc.), la visualizzazine di file nel frmat crss-platfrm PDF (Acrbat Reader), la lettura e gestine di newsgrup (es. Outlk Express). * * * Mtri di ricerca e directry generalisti - Ggle (www.ggle.cm, il principale mtre di ricerca; [Ggle Tlbar, strument di supprt al brwser (http://tlbar.ggle.cm/intl/it/)]; - Yah!, mtre di ricerca e directry (http://it.dir.yah.cm/); - Bing (ex Live, ex MSN - Micrsft Netwrk), mtre di ricerca e directry Micrsft (www.bing.it); - DMOZ Open Directry Prject (www.dmz.rg); - Ggle Gruppi (Usenet) (www.ggle.it/grphp); Nta: pur esistend un gran numer di prtali Web, nazinali e internazinali, che ffrn funzini di ricerca generalista (Alice, Virgili, Tiscali, Arianna, Excite, Lycs, Altavista, AOL, ecc.), la quasi ttalità di essi trae i prpri risultati dai database di Ggle, Yah! e Micrsft (Bing), le uniche grandi rganizzazini dtate di sftware spider prprietari per l indicizzazine della Rete (rispettivamente Gglebt, Slurp e MSNBt) rimaste sul mercat dp una frenetica attività di acquisizini/fusini che ha interessat la pluralità di sggetti presenti nei primi anni del Web. I risultati frniti dai vari prtali vengn pi, a secnda dei casi, incrciati cn quelli di directry prprietarie e/ mesclati cn risultati a pagament (secnd lgiche pay-per-click e altri criteri di advertising fferti agli inserzinisti), anch essi di nrma prvenienti dai grandi player spra citati (Ggle AdWrds è il punt di riferiment per il settre). Alcune risrse Web utili in ambit filsfic I link prpsti sn a pur titl esemplificativ e si riferiscn ad alcune tra le risrse italiane e internazinali più nte. Gli URL spess cambian nel crs del temp, quindi anche quelli qui riprtati nn sn da cnsiderarsi stabili. I cntenuti dispnibili sulla Rete sn in cstante evluzine e, per rimanere sempre aggirnati, bisgna avvalersi dei mtri di ricerca e delle directry, sia generalisti che settriali. Infrmatica filsfica (Labratri di infrmatica) Università di Verna Crs di laurea in Filsfia A.A. 2009/2010 I sem. Dcente: dtt. Luca Mrisi Crdinatre: prf. Ferdinand L. Marclung

6 Luca Mrisi - Appunti sulle tecniche di ricerca nline" Nta bene: negli URL (indirizzi Web) riprtati è sempre sttintes il prefiss Mtri di ricerca/directry e archivi di link Risrse filsfiche in rete, Dip. Fil. Univ. Genva Risrse filsfiche internazinali (a cura di A. Varzi) EpistemeLinks.cm epistemelinks.cm/main/mainpers.aspx SOSIG - Scial Science Infrmatin Gateway Directry f Open Access Jurnals Prtali Filsfic.net Prtale della filsfia Enciclpedia multimediale delle Scienze filsfiche Frma-Mentis Filsfia.it Riflessini.it Enciclpedie nline Stanfrd Encyclpedia f Philsphy Internet Encyclpedia f Philsphy Eurpeana Wikipedia Altri siti Dipartimenti di Filsfia in Italia e nel mnd IISF Istitut Italian per gli Studi filsfici Testi in digitale Ggle Libri Liber Liber Prgett Manuzi Links t digital text prjects Prject Gutenberg Prjekt Gutenberg DE Peple with nline papers in Philsphy Alex Catalgue f Electrnic Texts Bibliteche nline Opac italiani (Sistema Biblitecari Nazinale) Catalg cllettiv Università di Verna CIBIT - Bibliteca italiana telematica Gallica The British Library The Library f Cngress plat.stanfrd.edu it.wikipedia.rg/wiki/filsfia bks.ggle.it prm.net/pg gutenberg.spiegel.de cnsc.net/peple.html pac.sbn.it/ - pac.univr.it ( access da gallica.bnf.fr Infrmatica filsfica (Labratri di infrmatica) Università di Verna Crs di laurea in Filsfia A.A. 2009/2010 I sem. Dcente: dtt. Luca Mrisi Crdinatre: prf. Ferdinand L. Marclung

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5.

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5. 1. Lessiclgia vs terminlgia... 4 2. Lessic cmune e lessic specialistic... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni strici... 6 5. La nrmazine terminlgica... 7 6. Dalla lessicgrafia alla termingrafia, dai

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI MARTINA ZIPOLI Sess Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazinalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Archelga press cantieri di scav prgrammat ed emergenza, cn ruli di respnsabile

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Eurpass Infrmazini persnali Cgnme(i/)/Nme(i) Gentili Marc Cittadinanza italiana Sess Occupazine desiderata/settre prfessinale Maschile Espert Senir Esperienza prfessinale Date Lavr psizine

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE,

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, CHIAVE PER LA CRESCITA BLU COM & CAP MARINA-MED #5 SEMINARIO DI CAPITALIZZAZIONE 12 &13 Maggi, 2015 Firenze (Regines Tscana- Italia) Luca Girdan Hall, Palazz Medici

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazinale: per un energia più cmpetitiva e sstenibile Marz 2013 Premessa Il cntest nazinale e internazinale di questi anni è difficile ed incert. La crisi ecnmica ha investit tutte

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA?

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Analysis N. 284, Aprile 2015 EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Stefan M. Trelli La tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia, cn circa 700 persne che si teme abbian pers

Dettagli

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione referente e-mail PEC referente identificatre titl descrizi Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre Affari Gerali Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

Becomingossola.com. Politica della riservatezza

Becomingossola.com. Politica della riservatezza Becmingssla.cm Plitica della riservatezza Infrmativa per prentazini Aurive scietà cperatva sciale, sede legale Crs Cavallt 26/B Nvara, P.IVA 02101050033 Numer REA: NO 215498, e-mail inf@becmingssla.cm,

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA La nuva Strategia Energetica Nazinale per un energia più cmpetitiva e sstenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA Settembre 2012 La Nuva Strategia Energetica Nazinale Premessa Il cntest nazinale e

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili Mercati energetici e metdi quantitativi: un pnte tra Università e Aziende 22-23 Maggi, Padva Apprcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestine rischi asset rinnvabili Manuele Mnti, Ph.D.

Dettagli

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18)

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) STAFF RISRSE UMANE Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENT DEL PERSNALE E CNFERIMENT DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) NTA METDLGICA SCREENING Servizio Gestione Risorse 1 PREMESSA

Dettagli

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner Engineering Prcess Owner ING. FABIO GIANOLA Dati Anagrafici Nat a Milan il 25/11/1968. Nazinalità: Italiana Residenza: Milan Prfessine: Da Nvembre 2013 Amministratre Unic di I.Q.S. Ingegneria Qualità e

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas www.siemens.cm/medium-vltage-switchgear Quadri fissi cn interruttre autmatic tip NXPLUS C fin a kv, islati in gas Quadri di media tensine Catalg HA 5. 0 Answers fr infrastructure and cities. R-HA5-6.tif

Dettagli

anno scolastico/school YEAR 2015/2016

anno scolastico/school YEAR 2015/2016 MODULO D ISCRIZIONESERVIZIO TRASPORTO ALUNNI PER LE FAMIGLIE DELLA CANADIAN SCHOOL OF MILAN SCHOOL BUS APPLICATION FORM FOR THE STUDENTS OF CANADIAN SCHOOL OF MILAN ann sclastic/school YEAR 2015/2016 SCRIVERE

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità.

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità. 0. Risrs uman cinvl nlla prima fas dl prg Cis cmunià. funzini n. n. r Oprari di Prg Prgazin, pianificazin dl prg O p r a ri d l p r g prari di bas prari cnici cn qualifica prfssinal prari spcializzai Op.

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

GOOGLE, WIKIPEDIA E VALUTAZIONE SITI WEB. A cura delle biblioteche Umanistiche e Giuridiche

GOOGLE, WIKIPEDIA E VALUTAZIONE SITI WEB. A cura delle biblioteche Umanistiche e Giuridiche GOOGLE, WIKIPEDIA E VALUTAZIONE SITI WEB A cura delle biblioteche Umanistiche e Giuridiche ISTRUZIONI PER Usare in modo consapevole i motori di ricerca Valutare un sito web ed utilizzare: Siti istituzionali

Dettagli

Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione

Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione Abbiamo creato questo questionario per aiutarti a prepararti per il workshop e per farti pensare ai diversi aspetti delle collezioni digitali

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC THOMSON SCIENTIFIC EndNote Web Quick Reference Card Web è un servizio online ideato per aiutare studenti e ricercatori nel processo di scrittura di un documento di ricerca. ISI Web of Knowledge, EndNote

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE, SCUOLA E UNIVERSITA', DIRITTO ALLO STUDIO

DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE, SCUOLA E UNIVERSITA', DIRITTO ALLO STUDIO Avvis pubblic per la cncessine di cntributi ecnmici a sstegn di prgetti da attuare nelle Scule del Lazi - Presentazine n demand delle prpste prgettuali ALLEGATO A - Prgetti Esclusi - Scadenza 27 febbrai

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Invio della domanda on line ai sensi dell art. 12 dell avviso pubblico quadro 2013. Regole tecniche e modalità di svolgimento

Invio della domanda on line ai sensi dell art. 12 dell avviso pubblico quadro 2013. Regole tecniche e modalità di svolgimento INCENTIVI ALLE IMPRESE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO art. 11, comma 1 lett. a) e comma 5 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. Invio della domanda on line ai sensi

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

Come scrivere un articolo scientifico La bibliografia: citare da Internet

Come scrivere un articolo scientifico La bibliografia: citare da Internet scrivere in medicina Come scrivere un articolo scientifico La bibliografia: citare da Internet L emergere di Internet come fonte preziosa di informazioni, ha reso necessaria la definizione di alcune regole

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli