CortileGAS. Linee guida amministratore Gas. Andrea Nicotra Versione /06/13

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CortileGAS. Linee guida amministratore Gas. Andrea Nicotra Versione 2.0 03/06/13"

Transcript

1 CortileGAS Linee guida amministratore Gas Andrea Nicotra Versione /06/13 Linee guida per l amministrazione di un Gas attraverso il software CortileGAS (gas.cortile.org)

2 Sommario 1 Gestione listini e ordini Elenco listini Creazione listino Inserimento prodotti Spostamento prodotti Elenco Ordini Creazione nuovo ordine Modifica ordine Gestione ordine Punti di ritiro Generazione Report Amministrazione Gas Dati Gas Richieste iscrizione Gasisti Iscizione a rete Conti Gasisti Modifica Bacheca Questo documento fornisce una panoramica sull accesso alle funzioni amministrative di un Gas attraverso il sistema CortileGAS. Accedendo con un utente Amministratore di Gas, nella pagina personale dell utente verranno visualizzate due voci aggiuntive al sottomenù di Area Utente, Gestione listini e ordini e Amministrazione Gas. 2

3 1 Gestione listini e ordini Attraverso questa voce è possibile accedere a: Elenco listini, pagina che consente di visualizzare i listini del Gas, con la possibilità di inserire un listino nuovo, modificare i listini esistenti, aggiungere nuovi prodotti dai listini dei produttori, importare prodotti da file o creare nuovi prodotti. Elenco ordini, pagina che consente di visualizzare tutti gli ordini creati dal Gas e quelli creati dalle Reti di Gas a cui il Gas corrente è iscritto, con la possibilità di creare un nuovo ordine o modificare quelli esistenti. Per ogni ordine è possibile accedere alla sua pagina di gestione: o Gestione ordine creato dal Gas, possibilità di cambiare lo status dell ordine (in lavorazione, aperto, chiuso), definire i punti di ritiro per quell ordine, visualizzare gli ordini dei propri gasisti, modificare le quantità da ordinare ai produttori ed inviare l ordine, gestire il consegnato. o Gestione ordine creato dalla Rete, possibilità di visualizzare gli ordini dei propri gasisti e di gestire il consegnato. Generazione report, pagina che consente di generare report relativi agli ordini effettuati dai prorpi gasisti per monitorare l attività del Gas Punti di ritiro, pagina che consente di aggiungere nuovi punti di ritiro e modificare quelli già presenti. 1.1 Elenco listini In questa pagina vengono visualizzati tutti i listini inseriti dal Gas, con la possibilità di modificarli, eliminarli o aggiungerne di nuovi. 3

4 1.1.1 Creazione listino Il pulsante con il + verde consente di aggiungere un nuovo listino. Verrà visualizzata una pagina per inserire il nome del listino, le data di inizio e fine validità (dati facoltativi) e la casella per l attivazione del listino (se spuntata il listino può essere utilizzato per riempire gli ordini) Cliccando sul pulsante crea verrà visualizzato un messaggio che avvisa della corretta creazione del listino. Successivamente si potrà procedere all inserimento di prodotti Inserimento prodotti Una volta creato un nuovo listino o aperto un listino esistente, esistono tre possibilità per aggiungere nuovi prodotti: 4

5 Aggiunta prodotto singolo (pulsante + verde), consente di creare un nuovo prodotto mediante l inserimento manuale delle informazioni relative. Importazione da file CSV (pulsante Importa Listino ): tramite questa opzione è possibile importare un listino intero contenuto in un file di tipo CSV. Un file CSV è un documento di testo in cui gli elementi di ogni riga sono separati da un carattere definito (ad esempio ; ). Ogni riga quindi rappresenta un prodotto con i suoi dati: Caciotta 100% latte capra ; 0,4 ;CO; 7,20 Formagella 100% latte capra ;"0,7";CO;"5,40" Un file di questo tipo può, ad esempio, essere generato partendo da un listino in Excel. Supponiamo di avere nel nostro file Excel l elenco dei prodotti con le relative informazioni: 5

6 È sufficiente selezionare Salva con nome dal menù principale e scegliere di salvare il file in formato CSV (MS-DOS) 6

7 7

8 Esportati i dati in questo formato, accedendo alla pagina Importa Listino, bisognerà selezionare il file da importare, indicando anche il carattere utilizzato per limitare i vari campi in una riga (generalmente, o ; ), il carattere utilizzato come separatore delle cifre decimali (generalmente. o, ) e il carattere usato per racchiudere i campi di una riga ( o ). Di default sono impostati i valori che tendenzialmente dovrebbero andare bene per il file esportato da Excel. Caricato il file, verrà visualizzato l elenco dei prodotti importati con i relativi campi (colonne), a cui bisognerà associare il tipo di informazione che contengono (es. descrizione prodotto, unità di misura, prezzo unitario, ecc) oppure selezionare l opzione di non importare la colonna. Non è possibile importare direttamente i campi produttore, categoria, codice iva, in quanto andranno associato a quelli presenti nel sistema in un momento successivo. L unità di misura deve essere una tra kg, lt o pz altrimenti non verrà 8

9 accettata. Le quantità devono essere convertite in modo da essere espresse con una delle precedenti unità di misura. Effettuata questa operazione, è possibile confermare la scelta attraverso il pulsante Conferma colonne. Verranno così importati i prodotti con le colonne scelte. Successivamente è necessario inserire i dati mancanti (produttore, categoria, codice iva). Per fare ciò bisogna selezionare i prodotti a cui va applicata la modifica (possibile anche selezionare tutto), selezionare il dato da impostare (es. categoria: Cassetta monoprodotto Ortofrutta) e cliccare sul relativo pulsante Imposta categoria. 9

10 L operazione va così ripetuta in modo da avere per ogni prodotto: categoria, codice iva, unità di misura, produttore e descrizione. Una volta impostato tutti i dati necessari, si può procedere all importazione definitiva dei prodotti tramite il pulsante Importa Prodotti, presente in fondo alla pagina. Importazione listino produttori (pulsante Listini produttori ), con questa funzione è possibile accedere ai listini resi disponibili dai produttori, con la possibilità di importare sia l intero listino sia una parte. Una volta individuato il listino da importare, cliccare su Vedi, accedendo all elenco dei prodotti, selezionare ciò che si vuole importare e cliccare su Importa Selezionati oppure su Importa tutto per importare l intero listino Spostamento prodotti Aggiungendo nuovi prodotti ad un listino, questi vengono posizionati in fondo all elenco. Si può avere la necessità di ordinare in maniera differente un nuovo prodotto inserito. Per fare questo si procede nel seguente modo: per prima cosa bisogna selezionare il prodotto da spostare nella pagina di modifica del listino, utilizzando l apposito bottone di selezione nella colonna Ordinamento (cerchio rosso nell immagine). 10

11 Successivamente bisogna indicare la nuova posizione. Prendendo una riga di riferimento (cerchio verde), è possibile posizionare il nostro prodotto prima della riga (freccia in su) o dopo (freccia in giù). Cliccando sulla freccia desiderata il prodotto verrà spostato. 1.2 Elenco Ordini In questa pagina vengono visualizzati tutti gli creati dal Gas o dalle reti di Gas a cui si è registrati. È possibile gestire e monitorare l andamento di questi ordini, così come è possibile creare un nuovo ordine Creazione nuovo ordine Per creare un nuovo ordine utilizzare il pulsante + verde. Si aprirà la pagina per l inserimento dei dati del nuovo ordine. 11

12 L intervallo di date VALIDO DA VALIDO A consentono automaticamente al sistema di attivare un ordine e chiuderlo in base a quanto specificato. Gli ordini appariranno poi automaticamente nella pagina principale del Gas, consentendo agli iscritti di accedervi e compilarlo. Il Gasista Referente è il gasista indicato come responsabile dell ordine, a cui gli utenti si rivolgeranno per qualsiasi problema, domanda o questione relativa all ordine. Lo stato dell ordine può essere selezionato tra le seguenti opzioni: In lavorazione, ad indicare che l ordine è in fase di preparazione. Tipicamente questo stato viene utilizzato per ogni nuovo ordine che stiamo compilando per essere aperto successivamente. Aperto, l ordine è già accessibile a tutti gli utenti (non viene però inviata la mail che notifica l apertura dell ordine). In programmazione, ad indicare che l ordine verrà presentato nelle prossime settimane (compare così nella pagina principale nel calendario Prossimi 5 ordini ) Il raggruppamento ci consente di selezionare come i prodotti verranno raggruppati nella pagina di compilazione dell ordine, definendo le etichette che verranno visualizzate. È possibile raggruppare per Categoria o per Produttore. I Punti di ritiro vengono automaticamente inseriti dal sistema prendendo i punti di ritiro attivi definiti nell apposita sezione. I punti che verranno selezionati compariranno come possibilità di scelta nella compilazione dell ordine. Una volta inseriti i dati è necessario salvare il nuovo ordine tramite l apposito pulsante che si trovo in fondo al riquadro per l inserimento della descrizione 12

13 Una volta salvato il nuovo ordine, si può procedere all inserimento dei prodotti. Verrà visualizzato l elenco dei prodotti inseriti, per ora vuoto, e il pulsante che consente di aggiungere prodotti. Cliccando su Aggiungi Prodotti si accederà alla pagina con l elenco dei listini del gas, dove sarà possibile aggiungere interi listini oppure selezionare parte dei prodotti dai listini. Per aggiungere un intero listino utilizzare il pulsante + nella colonna Aggiungi tutto. Verrà richiesta la conferma prima che il listino venga aggiunto. Utilizzando invece il pulsante con la freccia nella colonna Vedi si accederà al listino, da dove sarà possibile consultare i prodotti presenti e selezionare quelli da importare. 13

14 Anche da qui è comunque possibile importare l intero listino Modifica ordine Attraverso la pagina di Modifica Ordine è possibile andare a modificare tutte le informazioni relative all ordine che sono state inserite al momento della creazione e tutti i prodotti presenti, con la possibilità di rimuovere/aggiungere nuovi prodotti Gestione ordine La pagina di Gestione Ordine ci dà un accesso a tutte le funzioni legate al ciclo di vita dell ordine e ci consente di monitorare gli acquisti effettuati dai gasisti. 14

15 Per prima cosa sono presenti le informazioni generali dell ordine, lo stato ed un riepilogo di quanto è stato ordinato fino a questo momento e di quanti gasisti stanno partecipando. Successivamente compaiono i collegamenti alle seguenti pagine: Modifica, pagina di modifica ordine introdotta in precedenza. Punti ritiro, pagina che consente di gestire i punti di ritiro abbinati all ordine, con la possibilità di aggiungere delle note per ogni punto di ritiro. Ordini Gasisti, pagina che ci consente di visualizzare tutti i prodotti ordinati dai gasisti. Verifica Vincoli, pagina che controlla eventuali vincoli sulla quantità minima da ordinare per prodotti in cui è specificata. Vengono indicati eventuali prodotti che non raggiungono la quantità minima. Verifica totali ordine per invio ai produttori, pagina in cui è possibile modificare la quantità da ordinare di ogni prodotto (ad esempio per raggiungere quantitativi minimi necessari). Le modifiche possono essere effettuate esclusivamente quando l ordine è chiuso e non è ancora stato inviato ai produttori. Gestione consegnato, pagina che consente di rettificare le quantità dei prodotti ordinati per ogni singolo gasista dopo che la consegna è stata effettuata (es. prodotti mancanti o in quantità differente da quanto richiesto). Lo stato dell ordine deve essere In consegna per poter effettuare le modifiche. Sulla destra sono invece presenti i pulsanti per la gestione dello stato dell ordine: Imposta in lavorazione, impostiamo lo stato a In lavorazione, in modo che non sia visibile nella pagina principale del gas e non possa essere compilato. 15

16 Apri Ordine, imposta lo stato ad Aperto, consentendo così l accesso da parte dei gasisti per la compilazione. Viene inoltre inviata la mail di notifica di apertura dell ordine a tutti gli utenti del gas. Chiudi Ordine, imposta lo stato a Chiuso, impedendo così la compilazione ai gasisti. Viene inviata la mail di notifica di chiusura dell ordine. Invia ai produttori, imposta lo stato ad Inviato ai produttori e mostra la pagina per la selezione della tipologia di da mandare ai vari produttori. Per ogni produttore è possibile definire: Se inviare o meno la mail (check sulla colonna Invia ) Il tipo o i tipi di report da inviare. Questi comprendono: o Dettaglio per punto di ritiro, in cui vengono indicati i prodotti raggruppati per punto di ritiro o Dettaglio per gas, in cui vengono indicati i prodotti raggruppati per gas o Dettaglio per gasista, in cui vengono indicati i prodotti ordinati da ogni singolo gasista o Dettaglio per prodotto, in cui vengono indicati i prodotti raggruppati per prodotto. Se abbiamo effettuato delle rettifiche è necessario includere questo report in quanto riporterà la quantità corretta dei prodotti rettificati. È inoltre possibile specificare una mail aggiuntiva a cui inoltrare gli ordini, specificandola nel campo CC. Selezionando il check sottostante è possibile invece inviare i riepiloghi esclusivamente all indirizzo e- mail indicato. Una volta selezionato le tipologie di report per ogni produttore, è possibile procedere all invio tramite il bottone Invia e salva stato ordine, che attiverà l invio delle mail e cambierà lo stato dell ordine in Inviato ai produttori. Utilizzando invece il pulsante Invia solo , lo stato non verrà modificato. Imposta in consegna, imposta lo stato a In consegna, indicando che i prodotti sono disponibili e verranno consegnati nella data indicata. È possibile rettificare le quantità consegnate dalla pagina Gestione consegnato 16

17 Imposta consegnato, imposta lo stato a Consegnato, indicando che i prodotti sono stati consegnati e si è così concluso il ciclo di vita dell ordine. Oltre ai pulsanti per la modifica dello stato dell ordine, sono presenti alcuni pulsanti per funzioni aggiuntive: Esporta excel per consegne, permette di esportare un file excel di riepilogo contenente tutti gli ordini dei gasisti. Cancella ordine, permette di eliminare l ordine. Invia ai gasisti, permette di inviare una comunicazione a tutti i gasisti che stanno partecipando all ordine. Gestione pagamenti/conti, pulsante che compare esclusivamente quando lo stato dell ordine è Consegnato. Tramite questa funzione possiamo addebitare il pagamento dell ordine direttamente sui conti dei gasisti (per chi ha un conto aperto) 1.3 Punti di ritiro Da questa pagina è possibile gestire i punti di ritiro del Gas. Questi punti, se attivi, verranno poi resi disponibili al momento della creazione di un nuovo ordine. 17

18 Per aggiungere un nuovo punto utilizzare il pulsante + verde. Per modificare un punto utilizzare l apposita icona sotto la colonna Modifica. Per attivare/disattivare un punto è sufficiente cliccare l icona che compare sotto la colonna Attivo? È poi possibile compire azione si più punti selezionandoli tramite la casella posta ad inizio della riga e utilizzando i pulsanti delle operazioni in fondo alla tabella. In particolare è possibile attivare o disattivare più punti, oppure eliminarli. 1.4 Generazione Report Nel sistema è presenta la funzionalità di generazione di report, uno strumento che permetti di estrapolare dati relativi agli ordini passati in modo da monitorare l andamento delle vendite. Nella pagina dedicata alla reportistica possono essere specificati alcuni filtri: Data inizio e data fine: impostando questi campi è possibile restringere l intervallo temporale sul quale andremo a selezionare gli ordini. Se si lasciano vuoti vengono selezionati tutto gli ordini effettuati fino a quel momento. Se nei filtri successivi non viene selezionato niente, è necessario inserire almeno una delle due date. Punto di ritiro: è possibile selezionare uno o più punti di ritiro in modo da filtrare i prodotti che sono stati ordinati presso quei punti. Se non si seleziona nessun punto vengono automaticamente considerati tutti i punti di ritiro. Gasista: è possibile visualizzare gli acquisti di uno o più gasisti. Di default vengono selezionati tutti i gasisti del gas. Categoria: filtra i prodotti in base alle categorie che vengono selezionate. Di default tutte le categorie sono prese in considerazione. Produttore: filtra i prodotti in base ai produttori che vengono selezionati. Di default tutti i produttori sono selezionati. Prodotto: è possibile scegliere quali prodotti esportare nel report. Di default tutti i prodotti che compaiono negli ordini sono selezionati. Infine devono essere specificate due informazioni relative al report esportato: 18

19 Raggruppamento temporale, che permette di definire a che livello temporale andranno raggruppati i prodotti. Sono disponibili i seguenti valori: o Periodo totale, vengono estrapolate le quantità relative a tutti gli ordini dell arco temporale definito. o Singolo ordine, vengono estrapolate le quantità relative ad ogni ordine. o Mensile, vengono estrapolate le quantità di prodotti ordinati per mese. o Annuale, vengono estrapolate le quantità di prodotti ordinati per anno. Tipo di report, permette di definire come raggruppare i prodotti: o Base, i prodotti sono elencati singolarmente. o Produttori, i prodotti sono raggruppati per produttore. Verrà quindi visualizzata la somma di tutti i prodotti di ogni singolo produttore. o Punto di ritiro, i prodotti sono raggruppati per punto di ritiro. Verrà visualizzata la somma dei prodotti ordinati da ogni punto di ritiro. o Gas, viene effettuato un raggruppamento su tutto il gas. Verrà visualizzata la qtà di prodotti ordinati dal gas. Una volta effettuate le scelte dei filtri e dei raggruppamenti, è possibile generare il report tramite l apposito pulsante. Verrà così scaricato un file Excel contenente le informazioni richieste. 19

20 2 Amministrazione Gas Attraverso questa voce è possibile accedere a: Dati Gas, pagina che permette di modificare le informazioni relative al Gas corrente. Richieste iscrizione, pagina che permette di visualizzare le richieste di iscrizione pervenute al Gas, con la possibilità di accettare e rifiutare una nuova richiesta. Gasisti, pagina che permette di visualizzare l elenco dei gasisti aderenti al Gas, con la possibilità di assegnare ad ogni gasista un ruolo particolare (amministratore, referente, contabile), visualizzare modificare le sue informazioni, creare un nuovo gasista. Conti gasisti, pagina dalla quale è possibile amministrare i conti dei gasisti. Iscrizione rete, pagina che permette di visualizzare le Reti di Gas presenti e richiedere l iscrizione ad una rete. Modifica Bacheca, pagina che permette di impostare l eventuale messaggio presente nella bacheca nella home del gas. 2.1 Dati Gas Da questa pagina è possibile modificare le informazioni del Gas (nome, sede, indirizzo, contatti, descrizione, ecc), definire gli amministratori, i referenti e i contabili. 20

21 Questi i ruoli che possono essere assegnati: Amministratore, utente con accesso alle funzioni di amministratore del gas (menu Amministrazione Gas) e alle funzioni di gestione di listini e ordini (menu Gestione listini e ordini) Referente, utente con accesso alle funzioni di gestione di listini e ordini. Contabile, utente con accesso alle funzioni di gestione dei conti dei gasisti. 2.2 Richieste iscrizione Quando un nuovo gasista effettua una richiesta di iscrizione ad un gas, l amministratore del gas riceverà una mail di notifica per avvisarlo che deve valutare una nuova richiesta di ammisione. Accedendo alla home del gas viene visualizzato un riquadro che notifica le richieste in sospeso. 21

22 Cliccando su Vedi -> si accede alla pagina di gestione delle richieste. In alternativa è possibile accedervi anche dalla voce Richieste iscrizione del menù Amministrazione Gas Dalla pagina di gestione delle richieste di iscrizione è possibile visulizzare tutte le richieste in sospeso, accettarle /rifiutarle e visualizzare le richieste già valutate in passato 22

23 2.3 Gasisti Attraverso questa pagina è possibile visualizzare tutti gli utenti iscritti al proprio Gas e i relativi dati. Si possono assegnare/eliminare ruoli agli utenti, andando a cliccare sulla lettera rispettiva per Admin del gas (A), Referente (R) e Contabile (C). Si possono attivare/disattivare gli utenti (un utente disattivato non può accedere al sistema), rimuovere utenti dal gas. Inoltre è possibile attivare il conto per ogni gasista, in modo da poter accedere alle funzione di registrazione pagamenti resa disponibile nella gestione dell ordine. Da sottolineare che il sistema prevede una gestione 23

24 di registrazione entrate/uscite, che però rimangono solo a livello virtuale. Non è possibile pagare direttamente dal sito con carte o altro, ma la gestione del contate deve essere effettuata direttamente dai responsabili del gas. In fondo alla pagina sono presenti due pulsanti: Esporta Excel, che consente di esportare l elenco dei gasisti con le loro informazioni in un foglio excel. , che consente di inviare una mail a tutti gli iscritti al gas 2.4 Iscizione a rete Attraverso questa pagina è possibile visualizzare tutte le reti di Gas presenti nel sistema, richiedere l iscrizione ad una nuova rete o cancellarsi da una rete a cui il gas è iscritto. 2.5 Conti Gasisti Da questa pagina è possibile accedere ai conti dei gasisti che hanno aperto un conto presso il gas. Viene visualizzato il saldo del conto ed accanto il link Vedi che consente di accedere al dettaglio del conto di ogni gasista. 24

25 Da questa pagina è possibile disabilitare/abilitare il conto, visualizzare i movimenti registrati o aggiungere un nuovo movimento tramite il pulsante + verde. Una volta inserito un movimento, questo non può essere rimosso o modificato. Per correggere eventuali errori è necessario inserire un nuovo movimento che va a rettificare quello precedente. 2.6 Modifica Bacheca Tramite questa pagina è possibile modificare il messaggio che compare in Bacheca, uno spazio dedicato nella home del gas per l inserimento di comunicazioni importanti. 25

26 26

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli v 4.0 1. Requisiti software Lo studente deve essere dotato di connessione internet

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

INTERMITTENTI GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL FORM WEB

INTERMITTENTI GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL FORM WEB INTERMITTENTI GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL FORM WEB 1. Introduzione Attraverso la funzionalità Gestione chiamate intermittenti le aziende e i consulenti interessati potranno inviare il modulo di chiamata

Dettagli

Procedura Import tracciato ministeriale

Procedura Import tracciato ministeriale Progetto SINTESI Dominio Provinciale Modulo Applicativo:COB Procedura Import tracciato ministeriale 1 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 LETTURA DEL FILE... 4 3 IMPORT DEI FILE... 10 4 VERIFICA DELLE BOZZE E

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

MANUALE DI RIFERIMENTO

MANUALE DI RIFERIMENTO - Dominio Provinciale Tecnologia dei Processi UALE DI RIFERIMENTO Procedura COB Import tracciato Ministeriale Preparato da: Paolo.Meyer Firma Data Verificato da: Carlo di Fede Firma Data Approvato da:

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A Comunicazione Spesometro 2 Attivazione 2 Configurazioni 3 Classificazione delle Aliquote IVA 3 Dati soggetto obbligato 4 Opzioni 5 Nuovo adempimento 6 Gestione

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/ Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive https://nonconf.unife.it/ Registrazione della Non Conformità (NC) Accesso di tipo 1 Addetto Registrazione della Non Conformità

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE Copyright 2008-2014 Lucanasoft di Vincenzo Azzone Tutti i diritti riservati. 1 Indice Generale INTRODUZIONE!...

Dettagli

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS

MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE RELATIVE ALL APPLICATIVO UGOV - CONTABILITÀ OTRS (Open-source Ticket Request System) e' un pacchetto software

Dettagli

Informazioni demografiche e socio-economiche sugli Enti Locali

Informazioni demografiche e socio-economiche sugli Enti Locali Informazioni demografiche e socio-economiche sugli Enti Locali Utilizzo e funzionalità: L applicativo cerca di essere il più flessibile ed intuitivo possibile. Spetta all utente, in base alle necessità,

Dettagli

V1pc Internet Banking

V1pc Internet Banking 2.6 Area Portafoglio In questa area è possibile ottenere informazioni sull'andamento del portafoglio titoli relativa al dossier selezionato tenendo così costantemente aggiornati l utente sul valore degli

Dettagli

6.10 Compensazione import/export

6.10 Compensazione import/export 6.10 Compensazione import/export Da inviare a: CONAI Consorzio Nazionale Imballaggi Via posta (raccomandata A.R.): Via P. Litta 5, 20122 Milano Via fax: 02.54122656 / 02.54122680 On line: https://dichiarazioni.conai.org

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli ITCG C. CATTANEO via Matilde di Canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (Reggio Emilia) Costruzione del grafico di una funzione con Microsoft Excel Supponiamo di aver costruito la tabella riportata in figura

Dettagli

CMN4i (Vers. 1.1.0 del 27/02/2014)

CMN4i (Vers. 1.1.0 del 27/02/2014) CMN4i (Vers. 1.1.0 del 27/02/2014) Il monitoring che permette di avere la segnalazione in tempo reale dei problemi sul vostro sistema IBM System i Sommario Caratterisitche... Errore. Il segnalibro non

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A.

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. I passi necessari per completare la procedura sono:

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01)

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) SINTESI Comunicazioni Obbligatorie [COB] XML ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) Questo documento è una guida alla importazione delle Comunicazioni Obbligatorie: funzionalità che consente di importare

Dettagli

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100 Gestione degli Ordini Indice generale Gestione degli Ordini...1 Introduzione...1 Associare una Casa Editrice ad un Distributore...1 Creazione della scheda cliente nella Rubrica Clienti...2 Inserimento

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

MANUALE PER LO STUDENTE

MANUALE PER LO STUDENTE Università di Bologna Domanda di ammissione alla prova finale laurea MANUALE PER LO STUDENTE In caso di problemi informatici durante la compilazione della domanda on line, manda una mail a help.almawelcome@unibo.it

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

mestieree sulla voce

mestieree sulla voce Avviso pubblico rivolto alle imprese per l avvio di giovani per la formazione on the job nei mestieri Botteghee di Mestiere e ai a vocazione tradizionale DOMANDE DI ISCRIZIONE DEGLI ASPIRANT TI TIROCINANTI

Dettagli

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0 Leg@lCom EasyM@IL Manuale Utente 1 Sommario Login... 5 Schermata Principale... 6 Posta Elettronica... 8 Componi... 8 Rispondi, Rispondi tutti, Inoltra, Cancella, Stampa... 15 Cerca... 15 Filtri... 18 Cartelle...

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa (intervento 2.B - art. 4, comma 2, lettera b) D.M. 28 dicembre 2012 Agosto 2013 AIEL Annalisa Paniz

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

La Valutazione Euristica

La Valutazione Euristica 1/38 E un metodo ispettivo di tipo discount effettuato da esperti di usabilità. Consiste nel valutare se una serie di principi di buona progettazione sono stati applicati correttamente. Si basa sull uso

Dettagli

Gestione Fascicoli Guida Utente

Gestione Fascicoli Guida Utente Gestione Fascicoli Guida Utente Versione 2.3 Guida Utente all uso di Gestione Fascicoli AVVOCATI Sommario Premessa... 4 Struttura... 5 Pagamento fascicoli... 9 Anagrafica Avvocati... 17 1.1 Inserimento

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Introduzione: In questo documento troverete tutte le informazioni utili per mappare correttamente con il software ECM Titanium, partendo dalla lettura del

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli