Incarichi_MasterACI_AFC_ _CD

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Incarichi_MasterACI_AFC_2014-2015_CD"

Transcript

1 INCARICHI MASTER AUDITING E CONTROLLO INTERNO contiene il programma in Auditing, Finanza e Controllo Data Intevento Titolo_Intervento Titolo Cognome Nome N Ore 09-dic-14 Revisione del conto economico e delle poste straordinarie Dott. Todeschini Roberto 7 09-dic-14 Controllo della qualità del lavoro di revisione contabile Dott. Gigliarano Alessandro 7 10-dic-14 Revisione Tributaria Dott. Matteo Piras 9 11-dic-14 La revisione delle immobilizzazioni immateriali e del patrimonio netto Dott. Maestrelli Andrea 9 12-dic-14 Giudizio finale di revisione Dott. Nenci Andrea 9 Rischio di revisione e tecniche di campionamento. La revisione delle 15-dic-14 società di assicurazioni e degli enti non profrit Dott. Piccinini Roberto 9 16-dic dic-14 Principi contabili, consolidamento pre- revisione Prof. Azzali Stefano 7 17-dic-14 Il bilancio consolidato Dott. Fornaciari Luca 9 18-dic-14 La revisione del bilancio consolidato Dott. Massini Gianni 9 19-dic-14 Revisione e quotazione in Borsa Dott. Laganà Carlo 9 07-gen-15 Due Diligence Assistance (DDA) Work Dott. Todeschini Roberto 7 08-gen-15 Audit sui Fondi Strutturali Dott. Cinelli Fabio 9 12-gen-15 Introduzione al Fraud Auditing Dott. Lamboglia Rita 7 12-gen-15 Le frodi nel bilancio di esercizio Dott. Greco Giulio 5 13-gen-15 Audit frodi e sicurezza aziendale. Un analisi esterna Dott. Soccio Pasquale 9 14-gen-15 Le attività di dispute analysis e investigation Dott. Fiore Achille 9 15-gen-15 Risk Management e sistemi di controllo Dott. Mantovano Paolo 9 16-gen-15 Test Individuale Dott. Silvestri Alessio 6 19-gen-15 Analisi dei processi ed interventi di miglioramento Dott. Mariano Corrado 9 20-gen-15 Business Risk Assessment Dott. La Mattina Antonio 9 21-gen-15 Revisione dei sistemi informatici Dott. Caserio Carlo 9 22-gen-15 Elementi di IT Audit Dott. Chiaravalloti Stefafano 9 23-gen-15 IT Audit. La metodologia Protiviti Dott. Santacroce Alessandro 9 26-gen-15 Strumenti informatici per la revisione Dott. Trunzo Nilser 9 27-gen-15 Strumenti informatici per la revisione Dott. Trunzo Nilser 9 28-gen-15 Dal COSO report all ERM Dott. Palmieri Giuseppe 9 29-gen-15 Dal COSO report all ERM Dott. Palmieri Giuseppe 9 30-gen-15 La responsabilità amministrativa delle società e sistema di controllo Prof. D'Onza Giuseppe 9 Il modello organizzativo e di controllo previsto dal D.Lgs. 231: il caso 02-feb-15 Pirelli Prof. Marchi Nicolas 7 02-feb-15 Casi applicativi dei modelli 231 Dott. Gennaro Vittorio 7 03-feb-15 Attività dell Organismo di Vigilanza Dott. Giordano Michele 7 03-feb-15 L attività di internal auditing in Telecom Dott. Ragazzini Alberto 7 04-feb-15 Gli standard professionali per la pratica di internal auditing Dott. Laroussi Ahmed 7 05-feb-15 L internal auditing nel Gruppo Snam Dott. Crudeli Federica 9 06-feb-15 L operational auditing in Terna Ing. De Luca Fulvio 9 09-feb-15 La revisione gestionale del ciclo magazzino-produzione Dott. Bosi Cesare 7 10-feb-15 L attività di auditing nel Gruppo Indesit Dott. Giacomelli Silvia 9 11-feb-15 La compliance e l attività di audit in Gucci Dott. Recati Stefano 7 12-feb-15 La compliance integrata in Bracco Dott. Catalano Michele 7 13-feb-15 L internal auditing nel Gruppo Generali Dott. Chiesa Marco 9 16-feb-15 L attività di internal auditing in Vodafone Dott. Giordano Andrea 7 16-feb-15 I sistemi di amministrazione e controllo delle società per azioni Dott. Abu Awwad Amal 7 17-feb-15 La revisione gestionale Prof. D'Onza Giuseppe 9 18-feb-15 Revisione gestionale acquisti-vendite Dott. Oddicini Giuseppe 9 19-feb-15 Internal auditing and corporate social responsibility Dott. De Girolamo Silvio 7 20-feb-15 L'attività di audit in Guess Dott. Lombardi Roberto 7 23-feb-15 L'attività di audit in Finmeccanica Dott. Bruni Pierluca 7 24-feb-15 I controlli continui Dott. Silvestri Alessio 9 25-feb-15 Test Individuale Dott. Silvestri Alessio 4 26-feb-15 L'attività di controllo del collegio sindacale Dott. Carassale Andrea 7 27-feb-15 Sistemi di control governance Dott. Sartini Stefano 7 02-mar-15 La registrazione delle operazioni di gestione Dott. Marzilli Maria Teresa 6 03-mar-15 Le scritture di assestamento Dott. Marzilli Maria Teresa 6 04-mar-15 Gestione Amministrativo-Contabile, tributaria e previdenziale Dott. Silvestri Alessio 9 05-mar-15 Schemi di bilancio e principi di redazione Prof. Verona Roberto 7

2 06-mar-15 Immobilizzazioni immateriali, Patrimonio netto e debiti Dott. Greco Giulio 9 09-mar-15 Immobilizzazioni materiali, Crediti e Magazzino Prof. Avallone Francesco 9 10-mar-15 I principi contabili internazionali Dott. Greco Giulio 9 11-mar-15 I principi contabili di derivazione professionale Quasar 9 12-mar-15 Sistemi di auditing Prof. Marchi Luciano 9 13-mar-15 La pianificazione del lavoro di revisione Dott. Tommasi Lamberto 9 16-mar-15 Analytical review Dott. Busiello Sebastiano 9 17-mar-15 La revisione dell'area Cassa e Banche Dott. Ruggieri Anna Maria 7 17-mar-15 I principi contabili internazionali Dott. Lepri Francesco 7 18-mar-15 La revisione dell'area Clienti e Vendite Dott. Guglielmetti Paolo 9 19-mar-15 La revisione dell'area Magazzino Dott. Tinacci Marco 9 20-mar-15 Esercitazione e Test Dott. Silvestri Alessio 9 23-mar-15 La revisione delle immobilizzazioni materiali Dott. Maestrelli Andrea 9 24-mar-15 L IRAP, l Ires e le imposte differite e anticipate Prof. Manzi Luca Maria 9 25-mar-15 Il processo di conclusione della revisione Dott. Ancona Roberto 7 25-mar-15 procedure di audit in tema di continuità aziendale Dott. Franzini Paolo 7 26-mar-15 Revisione Poste straordinarie Prof. Corsi Katia 7 23-feb-15 L'utilizzo dei fogli di calcolo per le analisi economiche Dott. Caserio Carlo 7 24-feb-15 Analisi del conto economico Prof. Castellano Nicola Giuseppe 9 25-feb-15 L'analisi dello Stato Patrimoniale Dott. Bambagiotti AlbertiLuca 9 26-feb-15 L'analisi di bilancio per flussi Prof. Guerrini Andrea 9 27-feb-15 L'analisi di bilancio per indici Prof. Verona Roberto 9 02-mar-15 Il direct costing Dott. Tenucci Andrea 9 03-mar-15 Il full costing Dott. Passetti Emilio 9 04-mar-15 Il ruolo del controller Dott. Pagnozzi Tarcisio 9 05-mar-15 Revisione Operativa del ciclo vendite. Il caso TISSUE Dott. Buccella Danilo 9 06-mar-15 Il sistema di calcolo dei costi in Lucart Dott. Orsoni Antonio 7 06-mar-15 Il calcolo dei costi nel settore farmaceutico Dott. Babboni Emiliano 7 09-mar-15 L'activity based costing Dott. Tenucci Andrea 9 Calcolo e analisi dei costi in aziende di pubblici servizi: il caso ASL 10-mar-15 Grosseto Dott. Testi Daniele 7 11-mar-15 Il caso Gamma Quasar 9 12-mar-15 L'analisi e la mappatura dei processi aziendali Prof. Toscano Giuseppe 9 13-mar-15 Esercitazione di Analisi dei Costi Prof. Guerrini Andrea 9 16-mar-15 Processi di internal auditing Dott. Lamboglia Rita 7 16-mar-15 Internal auditing: aspetti operativi Dott. Bertella Pietro 7 17-mar-15 Aspetti generali dei sistemi di auditing Prof. Marchi Luciano 9 18-mar-15 Il financial audit Dott. Iorio Carlo 7 Sistemi integrati di contabilità genarale con sviluppo civilisticogestionale 19-mar-15 Dott. Sartini Stefano 9 20-mar-15 Sistemi informativi e gestione database Dott. Di Michele Croce 9 23-mar-15 Sistemi informativi e gestione database Dott. Di Michele Croce 9 24-mar-15 Il risk management Dott. La Mattina Antonio 9 25-mar-15 La costruzione del budget aziendale: il S.I.M.B.A.D. Dott. Iacoviello Giuseppina 9 26-mar-15 La costruzione del budget aziendale: il S.I.M.B.A.D. Dott. Iacoviello Giuseppina 9 27-mar-15 La costruzione del budget aziendale: il S.I.M.B.A.D. Dott. Ciao Biagio 9 30-mar-15 Sistemi di reporting economico-gestionale Prof. Marchi Luciano 9 31-mar-15 L'analisi degli scostamenti Prof. Mancini Daniela 9 01-apr-15 Analisi di bilancio e calcolo degli scostamenti Prof. Guerrini Andrea 9 02-apr-15 La realizzazione di un sistema di reporting: esperienze a confronto Dott. Di Lorenzo Fabiano 9 13-apr-15 Il financial reporting nel Gruppo Autostrade Dott. Tonucci Federico 9 14-apr-15 L'analisi degli scostamenti in una multinazionale Dott. Barbarossa Davide 9 15-apr-15 I sistemi di business intelligence Dott. Inghirami Iacopo Ennio 9 16-apr-15 Un software interattivo per la simulazione ed il management Prof. Mancini Daniela 9 dal 19/04 al 22/04/15 Il gestionale SAP BGP Management Consulting apr-15 Strategie corporate e competitive Dott. Ciao Biagio 7 23-apr-15 Strategie corporate e competitive Dott. Toscano Andrea Fortunato 7 24-apr-15 La valutazione del portafoglio ASA Dott. Corvino Antonio 9 27-apr-15 La balanced scorecard Prof. Corsi Katia 9 28-apr-15 Progetti di controllo direzionale in un gruppo multibusiness Dott. Scribani Giuseppe 9 dal 29/04 al 30/04/15 Business Intelligence Bios management s.r.l mag-15 Analisi di bilancio della banca e calcolo degli indicatori RAPM Dott. Scettro Andrea 9 05-mag-15 Le scelte di investimento: il capital budgeting Prof. Angelini Antonella 9 06-mag-15 Il Business Plan Dott. Mariani Giovanna 9

3 07-mag-15 Investimento in capitale circolante: la gestione delle scorte Dott. Mariani Giovanna 9 08-mag-15 Private Equity e Tounaround Dott. Russo Francesco 9 11-mag-15 Il ruolo della banca nelle scelte di finanziamento Dott. Vento Massimo 9 12-mag-15 Basilea III Dott. Rosso Casanova Giorgio 9 13-mag-15 La riforma del diritto societario Prof. Fava Ugo 7 14-mag-15 Valutazione della gestione del credito Dott. Cappiello Antonella 7 15-mag-15 Le scelte di investimento Ing. Gulisano Arduino 9 19-mag-15 Le scelte di investimento Ing. Gulisano Arduino 9 20-mag-15 La tesoreria in valuta e la gestione del rischio di cambio Ing. Gulisano Arduino 9 21-mag-15 la contendibilità delle società nel mercato dei capitali Dott. Giannini Andrea 9 22-mag-15 Multipli Dott. Gentile Dario 9 25-mag-15 La valutazione di un'impresa: le metodologie analitiche Prof. Gonnella Enrico 9 26-mag-15 La valutazione di un'impresa: il caso Alfa Rame S.p.A. Prof. Gonnella Enrico 9 27-mag-15 La valutazione dei pacchetti azionari Dott. Bernini Francesca 9 28-mag-15 Venture Capital e leverage buy-out Dott. Magnani Massimo 9 Le fasi del processo di quotazione in borsa e relativi impatti: il caso 29-mag-15 Ferragamo Dott. Pergolini Francesco 7 29-mag-15 Rapporti banca impresa Dott. Ferretti Roberto 7 01-giu-15 I derivati e la gestione del rischio finanziario Dott. Pellicci Saverio 9 03-giu-15 I derivati e la gestione del rischio finanziario Dott. Pellicci Saverio 7 I nuovi mercati per le PMI: motivazioni e opportunità di crescita 03-giu-15 connesse alla quotazione Dott. Quirici Maria Cristina 7 04-giu-15 Test Individuale Dott. Bernini Francesca 7 12-dic-14 la gestione del rischio nella prospettiva dell'anticorruzione Prof. D'Onza Giuseppe 7 13-dic-14 Monitoraggio corruzione e trasparenza: il modello CCIAA Firenze Avv. Ricciardi Cristina 7 16-gen-15 Il Management delle Aziende Pubbliche Prof. Anselmi Luca 7 17-gen-15 le componenti del sistema informativo-contabile "armonizzato" Prof. Pavan Aldo 7 30-gen-15 Dalla contabilità finanziaria alla contabilità economico-patriomoniale Dott. Pellegrini Cesare 7 31-gen-15 Dalla contabilità finanziaria alla contabilità economico-patriomoniale Dott. Bellesia Mauro 7 20-feb-15 Controllo organizzativo e Ciclo della Performance Prof. Lazzini Simone 7 21-feb-15 Controllo organizzativo e Ciclo della Performance Dott. Giuntoli Pierluigi 4 21-feb-15 Controllo organizzativo e Ciclo della Performance Dott. Frediani Beatrice 4 06-mar-15 La Control Governance delle società partecipate Dott. Zarone Vincenzo 7 07-mar-15 La Control Governance delle società partecipate Avv. Toscano Giuseppe 7 20-mar-15 L'auditing interno: control & risk assessment Dott. Sartini Stefano 7 21-mar-15 L'auditing interno: control & risk assessment Dott. Fasano Gaetano 7 10-apr-15 Finanza ed equilibri finanziari negli enti e nelle aziende pubbliche Prof. Pozzoli Stefano 7 11-apr-15 Finanza ed equilibri finanziari negli enti e nelle aziende pubbliche Dott. Cava Cesare 7 08-mag-15 Il controllo di regolarità e la vigilanza amministrativo-contabile Prof. Persiani Niccolò 7 09-mag-15 Il controllo di regolarità e la vigilanza amministrativo-contabile Dott. Di Fronzo Pietro 7 22-mag-15 L'auditing fiscale Avv. Pescatore Pietro 7 23-mag-15 L'auditing fiscale Centro Studi Enti Locali 7 Strumenti per la governance del Gruppo Pubblico Locale: Bilancio 05-giu-15 Consolidato e D.Lgs. 231/01 Dott. Rivola Edoardo 7 06-giu-15 Gruppo Pubblico Locale Dott. Falleni Nicola 7 19-giu-15 Il controllo della qualità e la Carta dei servizi pubblici Prof. Donato Fabio 7 20-giu-15 Il controllo della qualità e la Carta dei servizi pubblici Dott. Perna Maurizio 7 03-lug-15 La gestione strategica di patrimonio e appalti Dott. Giliberto Luigino 7 04-lug-15 Il potenziamento dei controlli interni: il monitoraggio dei flussi di cassa Dott. Mangano Giuseppe 7 I sistemi di controllo esterno e la revisione legale dei conti in 12-dic-14 applicazione al D. Lgs. 39/2010 Prof. Marchi Luciano 7 I sistemi di controllo esterno e la revisione legale dei conti in 13-dic-14 applicazione al D. Lgs. 39/2010 Dott. Mesiano Maria Luisa 7 I sistemi di controllo interno, l'internal audiitng e la compliance 16-gen-15 integrata Dott. Sartini Stefano 7 I sistemi di controllo interno, l'internal audiitng e la compliance 17-gen-15 integrata Dott. Laroussi Amhed B. 7

4 06-feb-15 Valutazione del controllo interno e revisione del ciclo vendite-crediti Dott. Orunesu Preiata Antonello 7 07-feb-15 Valutazione del controllo interno e revisione del ciclo vendite-crediti Dott. Catozzo Sebastiano 7 Valutazione del controllo interno e revisione del ciclo acquisti-debiti. 27-feb-15 Approfondimenti sulle carte di lavoro Dott. Larosa Fabio 7 Valutazione del controllo interno e revisione del ciclo acquisti-debiti. 28-feb-15 Approfondimenti sulle carte di lavoro Dott. Ruggieri Anna Maria 7 Controllo dei modelli di organizzazione, gestione e controllo in 20-mar-15 applicazione del D. Lgs. 231/2001 Prof. D'Onza Giuseppe 7 Controllo dei modelli di organizzazione, gestione e controllo in 21-mar-15 applicazione del D. Lgs. 231/2001 Dott. Colangelo Luciano 7 10-apr-15 Analisi economico-reddituale dei valori di bilancio gestionale Prof. Marchi Luciano 7 11-apr-15 Analisi economico-reddituale dei valori di bilancio gestionale Prof. Castellano Nicola Giuseppe 7 08-mag-15 Metodologie di costruzione e analisi del business plan Dott. Sofia Antonio 7 09-mag-15 Metodologie di costruzione e analisi del business plan Dott. Trucco Sara 7 29-mag-15 Analisi dei processi. Analisi, gestione e contabilità dei costi Prof. Cinquini Lino 7 30-mag-15 Analisi dei processi. Analisi, gestione e contabilità dei costi Dott. Perini Alberto 7 12-giu-15 Sistemi di budgeting e preventivazione economico-finanziaria Dott. Iacoviello Giuseppina 7 13-giu-15 Sistemi di budgeting e preventivazione economico-finanziaria Prof. Corsi Katia 7 03-lug-15 Analisi degli scostamenti, reporting direzionale e strategico Dott. Scarponi Danilo 7 04-lug-15 Analisi degli scostamenti, reporting direzionale e strategico Prof. Invernizzi Giorgio 7 12-dic-14 L'audit sulla rete commerciale Dott. Signori Anna Maria 8 13-dic-14 Il D.Lgs. 231/2001 Dott. Sartini Stefano 8 23-gen-15 Il sistema di controllo interno Dott. Sartini Stefano 8 24-gen-15 Relazioni tra IA e attori della governance Dott. Silvestri Alessio 8 30-gen-15 Il processo di audit - case study Dott. Longo Umberto 8 31-gen-15 Il sistema di controllo interno - approfondimenti Dott. Sartini Stefano 8 06-feb-15 L'audit del rischio operativo Dott. Scagliotti Barbara 5 07-feb-15 Audit sulla funzione compliance Dott. Della Nina Silvano 8 13-feb-15 Il bilancio bancario: profili regolamentari, contabili e valutativi Dott. Cappiello Antonella 8 14-feb-15 L'internal audit in banca e gli standard per la pratica professionale Dott. Signori Anna Maria 8 20-feb-15 l'audit sui protocolli previsti dalmodello ed il funzionamento dell'odv Dott. Sartini Stefano 8 21-feb-15 Approfondimenti sul bilancio bancario Dott. Lucattelli Roberto 5 27-feb-15 Audit sul processo e sul portafoglio crediti Dott. Ciappa Mario 5 28-feb-15 Gli interventi di audit sulla rete commerciale Dott. Palego Carlo 5 06-mar-15 Basilea 2/3 Dott. Ferretti Paola 8 07-mar-15 il sistema di rating interno nelle banche Dott. Minuti Andrea 5 13-mar-15 L'audit nell'asset management Dott. Guzzonato Franco 5 14-mar-15 Audit nell'asset management - approfondimenti Dott. Renzi Fabio 8 20-mar-15 I modelli di analisi del rischio di credito- approfondimenti Prof. Barontini Roberto 8 L'audit nella validazione dei modelli di misurazione del rischio di 21-mar-15 credito - approfondimenti Dott. Rescigno Gerardo 8 27-mar-15 Gli interventi di audit sul risk management Dott. Cipolloni Pierluigi 8 L'internal audit in banca e gli standard per la pratica professionale - 28-mar-15 approfondimenti Dott. Signori Anna Maria 8 10-apr-15 I modelli di analisi del rischio di credito Prof. Barontini Roberto 8 11-apr-15 La stima delle perdite attese e inattese Dott. Rescigno Gerardo 8 17-apr-15 I rischi di mercato Dott. Ferretti Paola 8 18-apr-15 L'audit sull'area finanza e i rischi di mercato Dott. Nasi Paolo 6 08-mag-15 I rischi operativi: modelli di valutazione e problematiche di controllo Dott. Cappiello Antonella 8 09-mag-15 Gli interventi di audit sulla rete commerciale e dei promotori finanziari Dott. Agostini Alessandra 5 I rischi operativi: modelli di valutazione e problematiche di controllo - 15-mag-15 approfondimenti Dott. Cappiello Antonella 8 16-mag-15 I rischi operativi: modelli di valutazione e problematiche di controllo Dott. Signori Annamaria 8 22-mag-15 I rischi di mercato - approfondimenti Dott. Ferretti Paola 8 23-mag-15 L'audit sull'area finanza e i rischi di mercato - approfondimenti Dott. Nasi Paolo 6 29-mag-15 XV aggiornamento circ compliance Dott. Monti Pierpaolo 5 30-mag-15 Audit sulla funzione compliance Dott. Barbieri Simone 5 05-giu-15 ICAAP e interventi di audit Dott. Picciarelli Antonio 5 06-giu-15 Gli interventi di audit sul risk management Dott. De Cadilhac Stefano 4 06-giu-15 Gli interventi di audit sul risk management Dott. Ciotoli Cristina 4 12-giu-15 ICAAP Dott. Ferretti Paola 8 13-giu-15 ICAAP e interventi di audit Dott. Biagetti Valentina 6 26-giu-15 Antiriciclaggio e sistemi di controllo interno Avv. Sanseverino Gilda 5 27-giu-15 Antiriciclaggio e sistemi di controllo interno Avv. Sanseverino Gilda 5 11-set-15 L'IT auditing Dott. Poletti Gianluca 5

5 12-set-15 La funzione di internal auditing - aspetti organizzativi Dott. Ruggiero Gianfranco 5 25-set-15 Audit sulla finanza proprietaria Dott. Dupont Andrea 5 26-set-15 Analisi e mappatura dei processi di una SGR Dott. Dupont Andrea 5 09-ott-15 Esternalizzazione e controlli a distanza Dott. Tognacci Samuele 5 10-ott-15 modello organizzativo e strumenti di audit in un Gruppo bancario Dott. Cimino Massimo 5 16-ott-15 Inquadramento su corporate governance e disposizioni di vigilanza Dott. Cappiello Antonella 8 17-ott-15 Evoluzione regolamentare ed implicazioni in tema di controllo interno Dott. Russo Roberto 8

Auditing e Risk Management Banche

Auditing e Risk Management Banche ANNO ACCADEMICO 2015-2016 Hsfhjgh.jvn.xcbvmn-lòkjbfdgjwà

Dettagli

Master in Bilancio e Amministrazione Aziendale Dipartimento di Economia e Management

Master in Bilancio e Amministrazione Aziendale Dipartimento di Economia e Management Master in Bilancio e Amministrazione Aziendale Dipartimento di Economia e Management PROVVEDIMENTO D URGENZA Nº 2 del 10 febbraio 2014 IL DIRETTORE DEL MASTER IN BILANCIO E AMMINISTRAZIONE AZIENDALE Visto

Dettagli

Auditing e Risk Management Banche

Auditing e Risk Management Banche ANNO ACCADEMICO 2016-2017 Hsfhjgh.jvn.xcbvmn-lòkjbfdgjwà

Dettagli

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo FORMAZIONE AVANZATA ECONOMIA AREA A Amministrazione e Bilancio MODULO 1 PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI I 25 febbraio 11.00-19.00 Presentazione master

Dettagli

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo FORMAZIONE AVANZATA ECONOMIA AREA A Amministrazione e Bilancio MODULO 1 PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI I 27 febbraio 11.00-19.00 Presentazione master

Dettagli

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo FORMAZIONE AVANZATA ECONOMIA AREA A Amministrazione e Bilancio MODULO 1 PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI I 26 febbraio 11.00-19.00 Presentazione master

Dettagli

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo MASTER POST LAUREA DI II LIVELLO CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo FORMAZIONE AVANZATA ECONOMIA MASTER POST LAUREA DI II LIVELLO CFO.

Dettagli

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE OFFERTA FORMATIVA Titolo: MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE Padova, Roma e Bologna. Destinatari: Il Master si rivolge a laureati, preferibilmente in discipline economiche,

Dettagli

Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione)

Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione) Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione) OBIETTIVI E COMPETENZE La finanza aziendale sta diventando sempre di più uno strumento fondamentale per la crescita delle imprese,

Dettagli

Mod.MeR01 - Regolamento Direzione Amministrazione Finanza e Controllo di Gestione - CFO-CFO ed. 7 - pag. 9 di 12

Mod.MeR01 - Regolamento Direzione Amministrazione Finanza e Controllo di Gestione - CFO-CFO ed. 7 - pag. 9 di 12 SYLLABUS Amministrazione e Bilancio Docente di riferimento: Alessandro Cortesi Il primo macro-modulo ha l obiettivo di permettere ai partecipanti di utilizzare con efficacia i sistemi software per la corretta

Dettagli

IL PROCESSO GESTIONALE DELLE IMPRESE INDUSTRIALI LA CONTABILITÀ GESTIONALE

IL PROCESSO GESTIONALE DELLE IMPRESE INDUSTRIALI LA CONTABILITÀ GESTIONALE ISTITUTO TECNICO STATALE P. BRANCHINA ADRANO (CT) Programma Classe Quinta Sez. B IGEA Anno Scolastico 2013 2014 Prof. Angelo Leocata Materia d Insegnamento Economia Aziendale LE CARATTERISTICHE DELLE IMPRESE

Dettagli

A.S. 2014/2015 CLASSE 5 F SIA DISCIPLINA

A.S. 2014/2015 CLASSE 5 F SIA DISCIPLINA PROGRAMMA SVOLTO A.S. 2014/2015 CLASSE 5 F SIA DISCIPLINA Economia Aziendale DOCENTE Rezzonico Isabella MODULO E/O UNITA DIDATTICA CONTABILITÀ GENERALE BILANCI AZIENDALI E REVISIONE LEGALE DEI CONTI CONTENUTI

Dettagli

Bilancio, Finanza & Budget

Bilancio, Finanza & Budget Bilancio, Finanza & Budget Modulo 1 Analisi di bilancio Guida all analisi e alla interpretazione della struttura economica, finanziaria e patrimoniale d impresa alla luce di Basilea 2 Il corso Attraverso

Dettagli

PROGRAMMA DI ECONOMIA AZIENDALE Anno scolastico 2011/12 Classe 5^BM

PROGRAMMA DI ECONOMIA AZIENDALE Anno scolastico 2011/12 Classe 5^BM PROGRAMMA DI ECONOMIA AZIENDALE Anno scolastico 2011/12 Classe 5^BM TOMO 1 MODULO 1: LA GESTIONE DELLE IMPRESE INDUSTRIALI CAPITOLO 1: Le caratteristiche delle imprese industriali 1. Il sistema produttivo

Dettagli

Basilea 2: Vincere insieme la sfida del RATING

Basilea 2: Vincere insieme la sfida del RATING Basilea 2: Vincere insieme la sfida del RATING Il Comitato di Basilea viene istituito nel 1974 dai Governatori delle Banche Centrali dei 10 paesi più industrializzati. Il Comitato non legifera, formula

Dettagli

Modulo A : ASPETTI STRUTTURALI, GESTIONALI E CONTABILI DELLE IMPRESE INDUSTRIALI

Modulo A : ASPETTI STRUTTURALI, GESTIONALI E CONTABILI DELLE IMPRESE INDUSTRIALI Anno scolastico 2013/2014 Programma di Economia Aziendale Classe: 5^ F Mercurio Insegnante: Lino Bartolini Modulo A : ASPETTI STRUTTURALI, GESTIONALI E CONTABILI DELLE IMPRESE INDUSTRIALI Le caratteristiche

Dettagli

Articolazione organizzativa Ferrovie dello Stato Italiane SpA 1novembre 2011

Articolazione organizzativa Ferrovie dello Stato Italiane SpA 1novembre 2011 Articolazione organizzativa Ferrovie dello Stato Italiane SpA 1novembre 2011 FERROVIE DELLO STATO ITALIANE SpA PRESIDENTE Mauro MORETTI Lamberto CARDIA STRATEGIE E PIANIFICAZIONE Barbara MORGANTE LEGALE

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (M PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo: LICEO SCIENTIFICO LICEO SCIENTIFICO Scienze Applicate LICEO TECNICO ISTITUTO TECNICO

Dettagli

AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO

AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO 23.12.2104 ORDINE DI SERVIZIO n. 33/14 AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO Con riferimento all Ordine di Servizio n. 26 del 19.11.2014, si provvede a definire l articolazione della funzione AMMINISTRAZIONE,

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo: LICEO SCIENTIFICO LICEO SCIENTIFICO Scienze Applicate LICEO TECNICO ISTITUTO TECNICO

Dettagli

1. AMBITI E DEFINIZIONI di Marco Fazzini. 2. DUE DILIGENCE CONTABILE di Marco Fazzini

1. AMBITI E DEFINIZIONI di Marco Fazzini. 2. DUE DILIGENCE CONTABILE di Marco Fazzini 1. AMBITI E DEFINIZIONI di Marco Fazzini 1.1. Premessa... 3 1.2. La committenza e la tipologia di operazione... 3 1.3. Gli ambiti della due diligence... 4 1.4. Le fasi della due diligence... 6 2. DUE DILIGENCE

Dettagli

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia Auditing e Controllo Interno Università di Pisa Pisa, 4 Giugno 2015 Con la presente, il sottoscritto Prof. Giuseppe D Onza in qualità di Direttore del Master di II livello in Auditing e Controllo Interno

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO CLASSE II R

PROGRAMMA SVOLTO CLASSE II R 1 CLASSE II R U.D. I credito e i relativi calcoli finanziari - I finanziamenti dell attività economica - Remunerazione del credito: l interesse - Compenso per l anticipata riscossione di un credito: lo

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016. classe e indirizzo 5^ SAFT n. ore settimanali: 7 monte orario annuale: 210

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016. classe e indirizzo 5^ SAFT n. ore settimanali: 7 monte orario annuale: 210 PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016 Prof Giuseppe Santagata MATERIA Economia aziendale classe e indirizzo 5^ SAFT n. ore settimanali: 7 monte orario annuale: 210 CONOSCENZE 1 Le fasi

Dettagli

7 Ciclo Biennale 2009-2010

7 Ciclo Biennale 2009-2010 7 Ciclo Biennale 2009-2010 Modulo di ANALISI ECONOMICO FINANZIARIA E CONTROLLO DIREZIONALE NELLA GESTIONE D IMPRESA Scuola Istituita dall Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di

Dettagli

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Il Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Verona Il controllo di gestione CORSO BASE E AVANZATO Obiettivi Il controllo di gestione ricopre la funzione di insostituibile strumento gestionale e strategico

Dettagli

s.r.l. international consulting equity finance auditing

s.r.l. international consulting equity finance auditing s.r.l. international consulting equity finance auditing perchè scegliere mvb Team di elevata esperienza Conoscenza approfondita e specialistica Approccio consulenziale pragmatico Competente network professionale

Dettagli

TAVOLA DI PROGRAMMAZIONE CLASSE QUINTA articolazione AFM ECONOMIA AZIENDALE TOMO 1 MODULO 1 Comunicazione economico-finanziaria e socio-ambientale

TAVOLA DI PROGRAMMAZIONE CLASSE QUINTA articolazione AFM ECONOMIA AZIENDALE TOMO 1 MODULO 1 Comunicazione economico-finanziaria e socio-ambientale TAVOLA DI PROGRAMMAZIONE CLASSE QUINTA articolazione AFM ECONOMIA AZIENDALE TOMO 1 MODULO 1 Comunicazione economico-finanziaria e socio-ambientale Unità Competenze professionali Conoscenze Abilità Strumenti

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE I.I.S. ABBA BALLINI. Classe QUINTA E AFM

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE I.I.S. ABBA BALLINI. Classe QUINTA E AFM Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA www.abba-ballini.gov.it tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379

Dettagli

1. STRUTTURA, CLASSIFICAZIONI E CONFIGURAZIONI DEI COSTI

1. STRUTTURA, CLASSIFICAZIONI E CONFIGURAZIONI DEI COSTI INTRODUZIONE 1. La visione d impresa e il ruolo del management...17 2. Il management imprenditoriale e l imprenditore manager...19 3. Il management: gestione delle risorse, leadership e stile di direzione...21

Dettagli

education PERCORSO FORMATIVO

education PERCORSO FORMATIVO education PERCORSO FORMATIVO Programma Corsi 2015 ANDAF EDUCATION PERCORSO FORMATIVO 2015 PROGRAMMA CORSI SEDI: MILANO ROMA FORMAZIONE IN-HOUSE 1 PERCORSO FORMATIVO 2015 Metodologia didattica I corsi di

Dettagli

Indice. Presentazione di Alessandro Benetton. Prefazione alla prima edizione di Giorgio Brunetti XIV

Indice. Presentazione di Alessandro Benetton. Prefazione alla prima edizione di Giorgio Brunetti XIV Indice Presentazione di Alessandro Benetton Prefazione alla prima edizione di Giorgio Brunetti Introduzione alla seconda edizione di Matteo Carlotti XI XIV XVII Parte prima 1 Fund raising e rapporti con

Dettagli

# $ % $ & # '() * + #./ * #

# $ % $ & # '() * + #./ * # ! " # $ % $ & #! '() * + '( ) (,--./--0 /1020-- #./ * # MODALITA DI FREQUENZA Il Master in Finanza e Controllo di Gestione verrà attivato ANCONA 22 febbraio 2013 31 maggio 2013 07 giugno 2013 BOLOGNA 25

Dettagli

Entriamo in azienda oggi 3 Tomo 2

Entriamo in azienda oggi 3 Tomo 2 RiViSTA PIANO DI LAVORO Eugenio Astolfi, Lucia Barale & Giovanna Ricci Entriamo in azienda oggi 3 Tomo 2 Tramontana Di seguito presentiamo il Piano di lavoro tratto dai materiali digitali per il docente

Dettagli

Unità A Il bilancio d esercizio: significato e formazione

Unità A Il bilancio d esercizio: significato e formazione I s t i t u t o P r o f e s s i o n a l e p e r i S e r v i z i C o m m e r c i a l i Tu r i s t i c i A l b e r g h i e r i e d e l l a R i s t o r a z i o n e G. M a t t e o t t i 5 6 1 2 4 - P i s a

Dettagli

1.3. Le analisi di bilancio nell azienda di oggi pag. 7 1.4. La struttura del volume pag. 11

1.3. Le analisi di bilancio nell azienda di oggi pag. 7 1.4. La struttura del volume pag. 11 1. Le analisi di bilancio: note evolutive ed introduttive 1.1. Introduzione pag. 3 1.2. Le analisi di bilancio nella tradizione degli studi economicoaziendali italiani pag. 3 1.3. Le analisi di bilancio

Dettagli

Convegno Concerto. Milano - Napoli - Roma

Convegno Concerto. Milano - Napoli - Roma SAF SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE Convegno Concerto Milano - Napoli - Roma Teoria e Pratica Professionale La riforma della revisione legale dei conti (D.Lgs. 39/2010): un opportunità per la professione di

Dettagli

Riccardo Tiscini, Professore Straordinario di Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia dell Universitas Mercatorum di Roma

Riccardo Tiscini, Professore Straordinario di Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia dell Universitas Mercatorum di Roma - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

I.T.C.S. PRIMO LEVI BOLLATE PROGRAMMA CONSUNTIVO. a.s. 2014/2015

I.T.C.S. PRIMO LEVI BOLLATE PROGRAMMA CONSUNTIVO. a.s. 2014/2015 I.T.C.S. PRIMO LEVI BOLLATE PROGRAMMA CONSUNTIVO a.s. 2014/2015 MATERIA Economia Aziendale CLASSE 5 SEZIONE: A Amm.Finanz.Mark. DOCENTE Antonio Barone ORE DI LEZIONE 8 Ore Settimanali STRUMENTI Con noi

Dettagli

*(67,21(,03$77,25*$1,==$7,9,(

*(67,21(,03$77,25*$1,==$7,9,( 3,1,),=,21((21752//2, *(67,21(,0377,25*1,==7,9,( 68//(5,6256(801( 7HVWLPRQLDQ]DGHO*UXSSR%DQFD/RPEDUGD *=DQRQL 0LODQRJLXJQR Struttura del Gruppo Banca Lombarda 6WUXWWXUDGHO*UXSSR%DQFD/RPEDUGDH3LHPRQWHVH

Dettagli

TECNICO SPECIALIZZATO IN BUDGET E CONTROLLO DI GESTIONE. Percorso formativo

TECNICO SPECIALIZZATO IN BUDGET E CONTROLLO DI GESTIONE. Percorso formativo Corso di specializzazione TECNICO SPECIALIZZATO IN BUDGET E CONTROLLO DI GESTIONE Percorso formativo Moduli propedeutici ELEMENTI DI OFFICE AUTOMATION Foglio elettronico Presentazione multimediale Servizi

Dettagli

REVITOR S.r.l. SOCIETÀ DI REVISIONE CONTABILE INDICE PRESS KIT

REVITOR S.r.l. SOCIETÀ DI REVISIONE CONTABILE INDICE PRESS KIT REVITOR S.r.l. SOCIETÀ DI REVISIONE CONTABILE INDICE PRESS KIT COMPANY PROFILE SERVIZI CLIENTI TEAM DI LAVORO COMPANY PROFILE Storia Revi.Tor S.r.l. è una società di revisione contabile con sede a Torino.

Dettagli

PIANO DI LAVORO PERSONALE DOCENTE: prof. ssa Carla D.Tocco A.S. 2015/2016 CLASSE:5 B AFM MATERIA:ECONOMIA AZIENDALE

PIANO DI LAVORO PERSONALE DOCENTE: prof. ssa Carla D.Tocco A.S. 2015/2016 CLASSE:5 B AFM MATERIA:ECONOMIA AZIENDALE PIANO DI LAVORO PERSONALE DOCENTE: prof. ssa Carla D.Tocco A.S. 2015/2016 CLASSE:5 B AFM MATERIA:ECONOMIA AZIENDALE Modulo n.1 - LE IMPRESE INDUSTRIALI Collocazione temporale: settembre Strategie didattiche

Dettagli

consulenza e soluzioni applicative al servizio dei Confidi

consulenza e soluzioni applicative al servizio dei Confidi consulenza e soluzioni applicative al servizio dei Confidi Un partner unico e innovativo: esperienze, competenze e soluzioni a supporto di ogni processo Dedagroup partner dei Confidi Oggi il mondo dei

Dettagli

Basilea 2: Assistenza per il Credito e la Finanza. Vincere la sfida del RATING

Basilea 2: Assistenza per il Credito e la Finanza. Vincere la sfida del RATING Basilea 2: Assistenza per il Credito e la Finanza. Vincere la sfida del RATING Il Comitato di Basilea Il Comitato di Basilea viene istituito nel 1974 dai Governatori delle Banche Centrali dei 10 paesi

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA www.abba-ballini.gov.it tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ISTRUZIONE

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ISTRUZIONE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandro Garlassi Indirizzo Via Marco praga n. 15, 42123 Reggio Emilia (RE) Telefono 347.4341527 Fax 0522.442161 E-mail a.garlassi@mmcontrol.it a.garlassi@gmail.com

Dettagli

8 Ciclo Biennale 2011-2013

8 Ciclo Biennale 2011-2013 8 Ciclo Biennale 2011-2013 Modulo di RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA RAGIONERIA PUBBLICA Scuola Istituita dall Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova d Intesa con gli Ordini

Dettagli

ssctsp OFFERTA FORMATIVA PER LE IMPRESE DEL TERZIARIO Le applicazioni amministrative e finanziarie

ssctsp OFFERTA FORMATIVA PER LE IMPRESE DEL TERZIARIO Le applicazioni amministrative e finanziarie Le applicazioni amministrative e finanziarie 1 LA CONTABILITA AZIENDALE L esatta esposizione degli indici e degli altri elementi che compongono la contabilità è fondamentale per formulare correttamente

Dettagli

Finanza aziendale per non specialisti

Finanza aziendale per non specialisti Corso Formazione Obiettivo Finanza aziendale per non specialisti I fondamenti della finanza aziendale sono indispensabili per completare le competenze di ogni manager con responsabilità aziendali. Il corso

Dettagli

Corso di Business Planning e Start Up Imprese Multimediali

Corso di Business Planning e Start Up Imprese Multimediali Corso di Business Planning e Start Up Imprese Multimediali A.A. 2013-2014 Prof. Attilio Bruni Corso di Laurea in Comunicazione d Impresa, Marketing e Nuovi Media Il modello finanziario e il bilancio previsionale

Dettagli

Prof. A. Uricchio-Dott. A. Morelli-Prof.B.Notarnicola- Dott. C.D. Latorre-Dott.V. Montanaro- Commercialista Taranto. Commercialista Taranto

Prof. A. Uricchio-Dott. A. Morelli-Prof.B.Notarnicola- Dott. C.D. Latorre-Dott.V. Montanaro- Commercialista Taranto. Commercialista Taranto ANNUALITA' DEL CORSO BIENNALE DI FORMAZIONE PER L'ESAME DI ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DOTT. COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI Lezione Data Argomento Docente 1 24-set INAUGURAZIONE

Dettagli

CORE FINANCIAL COMPETENCES. Formula Week end 7 giugno 2013 / 19 ottobre 2013 Z6033 AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

CORE FINANCIAL COMPETENCES. Formula Week end 7 giugno 2013 / 19 ottobre 2013 Z6033 AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

Dipartimento delle Scienze Giuridiche (DSG) PRIMO MODULO

Dipartimento delle Scienze Giuridiche (DSG) PRIMO MODULO Dipartimento delle Scienze Giuridiche (DSG) Master IL NUOVO DIRITTO SOCIETARIO Aspetti giuridici ed economici, con particolare riferimento alla governance societaria Allegato 1 Programma didattico-scientifico

Dettagli

Amministrazione e finanza nelle PMI innovative Nuove metriche per valutare la performance

Amministrazione e finanza nelle PMI innovative Nuove metriche per valutare la performance AMMINISTRAZIONE & FINANZA Amministrazione e finanza nelle PMI innovative Nuove metriche per valutare la performance Amedeo De Luca FRANCOANGELI Am - La prima collana di management in Italia Testi advanced,

Dettagli

PIANO DI LAVORO CLASSE V IGEA I.T.E. DON PEPPINO DIANA CIRCELLO ANNO SCOLASTICO: 2013/2014

PIANO DI LAVORO CLASSE V IGEA I.T.E. DON PEPPINO DIANA CIRCELLO ANNO SCOLASTICO: 2013/2014 PIANO DI LAVORO CLASSE V IGEA I.T.E. DON PEPPINO DIANA CIRCELLO ANNO SCOLASTICO: 2013/2014 ORGANIZZAZIONE DEI CONTENUTI DISCIPLINARI MODULO 1: Le imprese industriali e la contabilità generale UNITA DIDATTICA

Dettagli

VERONA. IV edizione Corso di Formazione CNDCEC / Borsa Italiana

VERONA. IV edizione Corso di Formazione CNDCEC / Borsa Italiana VERONA IV edizione Corso di Formazione CNDCEC / Borsa Italiana La quarta edizione del corso di specializzazione sui mercati borsistici è organizzata nell ambito dell Accordo tra il Consiglio Nazionale

Dettagli

2.1 L associazione professionale 19. 2.2 Gli Standard professionali dell internal auditing 23. 2.3 Le competenze professionali 29

2.1 L associazione professionale 19. 2.2 Gli Standard professionali dell internal auditing 23. 2.3 Le competenze professionali 29 Prefazione di Vittorio Mincato XIII Introduzione 1 Ringraziamenti 5 Parte prima LA PROFESSIONE DI INTERNAL AUDITING 1 La definizione di internal auditing 9 2I riferimenti della professione 19 2.1 L associazione

Dettagli

I soci di AUDITA sono orientati ad un profondo rispetto dei valori della deontologia professionale.

I soci di AUDITA sono orientati ad un profondo rispetto dei valori della deontologia professionale. P R E S E N TA Z I O N E AUDITA è una Società di Revisione e Organizzazione Contabile nata nel 2011 su iniziativa di sei professionisti del settore. Opera su tutto il territorio nazionale con la priorità

Dettagli

RISK MANAGEMENT E CREAZIONE DEL VALORE NELLE BANCHE a.a. 2015/16

RISK MANAGEMENT E CREAZIONE DEL VALORE NELLE BANCHE a.a. 2015/16 PRESENTAZIONE DEL CORSO RISK MANAGEMENT E CREAZIONE DEL VALORE NELLE BANCHE a.a. 2015/16 Informazioni generali LAUREA MAGISTRALE IN FINANZA E RISK MANAGEMENT Prof. Paola Schwizer Ufficio: Via J.K. Kennedy,

Dettagli

IL SISTEMA DI CONTROLLO INTERNO

IL SISTEMA DI CONTROLLO INTERNO INDICE PARTE I IL SISTEMA DI CONTROLLO INTERNO CAPITOLO PRIMO IL SISTEMA DI CONTROLLO INTERNO 1. Gli obiettivi aziendali ed il sistema di controllo interno...3 2. L evoluzione della nozione e degli obiettivi

Dettagli

Di seguito il dettaglio dei moduli in termini di durata e tematiche affrontate (contenuti): Tematiche

Di seguito il dettaglio dei moduli in termini di durata e tematiche affrontate (contenuti): Tematiche MODULI FORMATIVI L'iniziativa coniugherà una formazione per l'acquisizione di competenze teorico - tecniche, finalizzate alla messa in atto di strategie funzionali e all'integrazione di diverse capacit{

Dettagli

CONOSCERE L AZIENDA GESTIRE I SUOI RISCHI. Sintesi presentazione società

CONOSCERE L AZIENDA GESTIRE I SUOI RISCHI. Sintesi presentazione società CONOSCERE L AZIENDA GESTIRE I SUOI RISCHI Sintesi presentazione società Indice Chi siamo pag. 3 I professionisti pag. 4 I servizi professionali pag. 5 Metodologia per modelli organizzativi ex 231/01 pag.

Dettagli

Prof. A. Uricchio-Dott. A. Morelli-Prof.B.Notarnicola- Dott. C.D. Latorre-Dott.V. Montanaro- Commercialista Taranto. Commercialista Taranto

Prof. A. Uricchio-Dott. A. Morelli-Prof.B.Notarnicola- Dott. C.D. Latorre-Dott.V. Montanaro- Commercialista Taranto. Commercialista Taranto ANNUALITA' DEL CORSO BIENNALE DI FORMAZIONE PER L'ESAME DI ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DOTT. COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI Lezione Data Argomento Docente 1 24-set INAUGURAZIONE

Dettagli

Prefazione. Parte prima - La funzione finanziaria nel management delle imprese 1

Prefazione. Parte prima - La funzione finanziaria nel management delle imprese 1 Indice Prefazione Autori XI XV Parte prima - La funzione finanziaria nel management delle imprese 1 Capitolo 1 Compiti ed evoluzione della funzione finanziaria 3 1.1 Compiti e finalità della funzione finanziaria

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE INDIVIDUALE a. s. 2014/2015

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE INDIVIDUALE a. s. 2014/2015 Pagina 1 di 5 DISCIPLINA: ECONOMIA AZIENDALE INDIRIZZO: SISTEMI INFORMATIVI CLASSE: 5^ SI DOCENTE: BONOMINI MIRELLA A B C D Elenco moduli Argomenti Metodi /Strumenti / Testi Letture I CARATTERI DELLE Le

Dettagli

CONSOLIDATO. Le vostre esigenze. La nostra offerta di sevizi. I nostri punti di forza. Formazione. Assistenza nei processi complessi

CONSOLIDATO. Le vostre esigenze. La nostra offerta di sevizi. I nostri punti di forza. Formazione. Assistenza nei processi complessi Le vostre esigenze Beneficiare di un assistenza puntuale e regolare nella produzione della vostra informativa finanziaria consolidata permettendovi di rendere flessibile il vostro livello di risorse Rendere

Dettagli

u Politiche di miglioramento della marginalità, valutazione dei costi aziendali e riduzione degli oneri per la crescita della redditività aziendale;

u Politiche di miglioramento della marginalità, valutazione dei costi aziendali e riduzione degli oneri per la crescita della redditività aziendale; I Servizi che TETRIS CONSULTING s.r.l. offre nel settore di Direzionale comprendono: u Implementazione di sistemi di Controllo di Gestione, Reporting, analisi degli scostamenti, politiche di adjustment,

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE BERNALDA-FERRANDINA

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE BERNALDA-FERRANDINA ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE BERNALDA-FERRANDINA PRESIDENZA: BERNALDA (MT) Via Schwartz, s.n. 75012 - Tel./Fax: 0835-549136 FERRANDINA (MT) Via Lanzillotti s.n. - 75013 0835-556009 0835 554832 Programma

Dettagli

Modulo di base (520 ore) Modulo di specializzazione (120 ore) Master Controllo di gestione Univ. Parthenope - Un. Industriali Napoli.

Modulo di base (520 ore) Modulo di specializzazione (120 ore) Master Controllo di gestione Univ. Parthenope - Un. Industriali Napoli. Master Controllo di gestione Univ. Parthenope - Un. Industriali Napoli Modulo di base (520 ore) Prima Prima fase fase applicativa applicativa Modulo di specializzazione Business Game Valutazione modelli

Dettagli

Corso di specializzazione Internal & Financial Auditing (IFA)

Corso di specializzazione Internal & Financial Auditing (IFA) Corso di specializzazione Internal & Financial Auditing (IFA) operari s.r.l. 2013 tutti i diritti riservati www.operari.it Segreteria 02 4695687 segreteria.corsi@operari.it . chi siamo Per il 10 anniversario

Dettagli

Alcune esperienze significative nel settore industriale:

Alcune esperienze significative nel settore industriale: CURRICULUM VITAE Nome Luogo e data di nascita Studio Luca Iannettone Napoli, 15/03/1973 Via Cima Tofino 2/c, 38062 Arco (TN) Via Brennero 322, 38121 Trento Telefono 0464/512928; 0461/425172; 3487330988

Dettagli

Andaf Riproduzione riservata

Andaf Riproduzione riservata Terrorismo internazionale Etica Globalizzazione Operazioni straordinarie Mercati Tecnologie Relazioni internazionali Evoluzione normativa Business & strategie Finanziari Contabili Strategici Operativi

Dettagli

RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011. MoVimento 5 Stelle Torino

RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011. MoVimento 5 Stelle Torino RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011 MoVimento 5 Stelle Torino Causale movimento Entrate 1) Donazioni individuali (BONIFICI, CONTANTI E PAYPAL) 2.844,45 2) Banchetti e riunioni 1.190,15

Dettagli

MISSION... 3 AREE DI INTERVENTO... 4

MISSION... 3 AREE DI INTERVENTO... 4 Set Consulting srl 00152 Roma - Via di Monteverde, 74 Ph. +39 06 58 23 14 37 - Fax +39 06 53 80 89 - consulenti@setconsulting.it Cap. Soc. 52.000 Cod. Fisc. e P. IVA 06095671001 C.C.I.A.A. 951256 Trib.

Dettagli

Esercizi per la redazione del Business Plan

Esercizi per la redazione del Business Plan Esercizi per la redazione del Business Plan Una società intende iniziare la sua attività l 1/1/2010 con un apporto in denaro di 20.000 euro. Dopo aver redatto lo Stato Patrimoniale iniziale all 1/1/2010

Dettagli

19.4. La riserva di elasticità

19.4. La riserva di elasticità INTRODUZIONE ALLA FINANZA 1.OBIETTIVI AZIENDALI E COMPITI DELLA FINANZA, di M. Dallocchio e A. Salvi 1.1. Creazione di valore come idea-guida 1.2. Creazione di valori per l impresa o per gli azionisti?

Dettagli

Alessandra Bosio. e-mail: alessandra.bosio@vance.it. Da gennaio 2006 libero professionista

Alessandra Bosio. e-mail: alessandra.bosio@vance.it. Da gennaio 2006 libero professionista F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Nazionalità Alessandra Bosio e-mail: alessandra.bosio@vance.it Italiana Data di nascita 07/08/1966 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

Indice Presentazione Il bilancio bancario. Evoluzione e rivoluzione nell informativa La normativa di riferimento e gli schemi del bilancio bancario

Indice Presentazione Il bilancio bancario. Evoluzione e rivoluzione nell informativa La normativa di riferimento e gli schemi del bilancio bancario Indice Presentazione di Michele Rutigliano 1 Il bilancio bancario. Evoluzione e rivoluzione nell informativa 1 di Giuseppe Ceriani e Beatrice Frazza 1.1 Gli interventi del legislatore in tema di contenuto

Dettagli

vittorio.gennaro@operari.it

vittorio.gennaro@operari.it INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo VIA DOMENICHINO, 19 20149, MILANO Telefono 02 4695687 Fax 02 43318221 E-mail Nazionalità vittorio.gennaro@operari.it Italiana Data di nascita 04/07/1968 Titolo professionale

Dettagli

L internal auditing nell Agenzia delle Entrate: una realtà in evoluzione. Dott. Salvatore Di Giugno Direttore Centrale Audit e Sicurezza

L internal auditing nell Agenzia delle Entrate: una realtà in evoluzione. Dott. Salvatore Di Giugno Direttore Centrale Audit e Sicurezza L internal auditing nell Agenzia delle Entrate: una realtà in evoluzione Dott. Salvatore Di Giugno Direttore Centrale Audit e Sicurezza Forum P.A. 24 maggio 2007 Missione e Organizzazione Le competenze

Dettagli

IAS nei sistemi bancari: la visione Banksiel

IAS nei sistemi bancari: la visione Banksiel Fondo Interbancario: IAS nei sistemi bancari: la visione Banksiel Indice Gli impegni normativi Gli impatti L approccio Banksiel Le soluzioni Banksiel Case study 2 Gli impegni normativi 3 Gli impegni normativi

Dettagli

Seminario CRISI E INTERNAZIONALIZZAZIONE. La finanza di impresa nell ottica della riorganizzazione finanziaria e del sostegno allo sviluppo

Seminario CRISI E INTERNAZIONALIZZAZIONE. La finanza di impresa nell ottica della riorganizzazione finanziaria e del sostegno allo sviluppo Business School Seminario CRISI E INTERNAZIONALIZZAZIONE La finanza di impresa nell ottica della riorganizzazione finanziaria e del sostegno allo sviluppo Dott. FRANCO VASELLI Siena, 22 Novembre 2012 CRISI

Dettagli

stratergie per le imprese

stratergie per le imprese stratergie per le imprese company profile 2015 ECCO CHI SIAMO Ferretti Consulting nasce a Cesena nel 1992 su iniziativa di Aldo Ferretti e Andrea Rossi. L intuizione dei soci fondatori è quella di creare

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016 PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016 Prof.ssa Ragnoli Raffaella MATERIA Economia Aziendale e geopolitica classe e indirizzo : 5 A RIM n. ore settimanali: 6 monte orario annuale: 198 CONOSCENZE

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i) / Nome(i) Indirizzo(i) Via F.Guardione,3, 90139 PALERMO (Italia) Telefono(i) 091307918 Cellulare 3348289809 E-mail Cittadinanza frsurdi@libero.it

Dettagli

ACCELERARE LO SVILUPPO

ACCELERARE LO SVILUPPO ACCELERARE LO SVILUPPO Metodi e strumenti operativi per il sostegno e lo sviluppo d impresa Novembre - Dicembre 2012 Il percorso si pone l obiettivo di fornire una formazione tecnica di alto livello, di

Dettagli

INFORMATIVA AL PUBBLICO AI SENSI DEL PROVVEDIMENTO BANCA D ITALIA 24 OTTOBRE 2007 TITOLO III CAPITOLO 1

INFORMATIVA AL PUBBLICO AI SENSI DEL PROVVEDIMENTO BANCA D ITALIA 24 OTTOBRE 2007 TITOLO III CAPITOLO 1 INFORMATIVA AL PUBBLICO AI SENSI DEL PROVVEDIMENTO BANCA D ITALIA 24 OTTOBRE 2007 TITOLO III CAPITOLO 1 Premessa Il Regolamento della Banca d Italia in materia di vigilanza prudenziale per le SIM (Titolo

Dettagli

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE C O N S O R Z I O P E R I L L A V O R O E L E A T T I V I T A I N N O V A T I V E E F O R M A T I V E MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE e CONTROLLO di GESTIONE D I R E T T O R E S C I E N T I F I C O

Dettagli

Capitolo 1 Il sistema finanziario e il sistema reale 3. Capitolo 2 I saldi finanziari settoriali e l intermediazione finanziaria 29

Capitolo 1 Il sistema finanziario e il sistema reale 3. Capitolo 2 I saldi finanziari settoriali e l intermediazione finanziaria 29 00.romaneNadotti:Layout 1 25-09-2009 15:15 Pagina vi Gli Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore In questo volume... Il sito xiii xiv xvi xvii xxiii PARTE I Concetti fondamentali Capitolo 1 Il sistema

Dettagli

Guida la tua crescita professionale

Guida la tua crescita professionale Guida la tua crescita professionale FORMAzione 2015 Quello che tutte le organizzazioni cercano è l uomo già formato e competente, una persona che sia già stata ben formata da altri. Ma è solo quando realizzeremo

Dettagli

Innovazioni regolamentari e recenti mutamenti negli approcci metodologici: impatti sulle tecniche di finanziamento d impresa.

Innovazioni regolamentari e recenti mutamenti negli approcci metodologici: impatti sulle tecniche di finanziamento d impresa. Il percorso è articolato in 5 moduli della durata di una giornata, erogati in due sessioni: la prima di 2 giorni e la seconda di 3 giorni. Ogni modulo è dedicato a una tecnica specifica di analisi del

Dettagli

INFORMATIVA E TRASPARENZA NELLE SOCIETA DI CAPITALI

INFORMATIVA E TRASPARENZA NELLE SOCIETA DI CAPITALI INFORMATIVA E TRASPARENZA NELLE SOCIETA DI CAPITALI Ø Soci, mercato e Autorità di Vigilanza Ø Ruolo e compiti degli amministratori Ø Conflitti di interesse Ø Crisi di impresa e procedure concorsuali Ø

Dettagli

PRINCIPI DI FINANZA. Formula Week end 9 Maggio 2014 / 12 Luglio 2014 Z6041 AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

PRINCIPI DI FINANZA. Formula Week end 9 Maggio 2014 / 12 Luglio 2014 Z6041 AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

BASILEA II. Il ruolo del Dottore Commercialista consulente d impresa. Milano, 12 maggio 2004

BASILEA II. Il ruolo del Dottore Commercialista consulente d impresa. Milano, 12 maggio 2004 BASILEA II Il ruolo del Dottore Commercialista consulente d impresa Relatore: Aldo Camagni Presidente commissione finanza, controllo di gestione e contabilità d impresa dell Ordine dei Dottori Commercialisti

Dettagli

Company profile. Nihil difficile volenti Nulla è arduo per colui che vuole. Environment, Safety & Enterprise Risk Management more or less

Company profile. Nihil difficile volenti Nulla è arduo per colui che vuole. Environment, Safety & Enterprise Risk Management more or less Environment, Safety & Enterprise Risk Management more or less Company profile Nihil difficile volenti Nulla è arduo per colui che vuole Business Consultant S.r.l. Via La Cittadella, 102/G 93100 Caltanissetta

Dettagli

Parte prima il fondo, le spac e l origination

Parte prima il fondo, le spac e l origination Presentazione di Massimo Capuano introduzione alla terza edizione di Matteo Carlotti pag. XV» XVII 1 2 Parte prima il fondo, le spac e l origination fundraising e rapporti Con l investitore» 3 di Michele

Dettagli

PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE RESPONSABILE PROF. CRISTIANO BUSCO FACOLTÀ DI ECONOMIA, UNIVERSITÀ DI SIENA

PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE RESPONSABILE PROF. CRISTIANO BUSCO FACOLTÀ DI ECONOMIA, UNIVERSITÀ DI SIENA Località Salceto, 06 Poggibonsi (SI) tel. 077 9907 fax 077 9906 - cell. 886 RESPONSABILE PROF. CRISTIANO BUSCO FACOLTÀ DI ECONOMIA, UNIVERSITÀ DI SIENA 6 CFU - SETTIMANE Docenti universitari Prof., Facoltà

Dettagli