Incarichi_MasterACI_AFC_ _CD

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Incarichi_MasterACI_AFC_2014-2015_CD"

Transcript

1 INCARICHI MASTER AUDITING E CONTROLLO INTERNO contiene il programma in Auditing, Finanza e Controllo Data Intevento Titolo_Intervento Titolo Cognome Nome N Ore 09-dic-14 Revisione del conto economico e delle poste straordinarie Dott. Todeschini Roberto 7 09-dic-14 Controllo della qualità del lavoro di revisione contabile Dott. Gigliarano Alessandro 7 10-dic-14 Revisione Tributaria Dott. Matteo Piras 9 11-dic-14 La revisione delle immobilizzazioni immateriali e del patrimonio netto Dott. Maestrelli Andrea 9 12-dic-14 Giudizio finale di revisione Dott. Nenci Andrea 9 Rischio di revisione e tecniche di campionamento. La revisione delle 15-dic-14 società di assicurazioni e degli enti non profrit Dott. Piccinini Roberto 9 16-dic dic-14 Principi contabili, consolidamento pre- revisione Prof. Azzali Stefano 7 17-dic-14 Il bilancio consolidato Dott. Fornaciari Luca 9 18-dic-14 La revisione del bilancio consolidato Dott. Massini Gianni 9 19-dic-14 Revisione e quotazione in Borsa Dott. Laganà Carlo 9 07-gen-15 Due Diligence Assistance (DDA) Work Dott. Todeschini Roberto 7 08-gen-15 Audit sui Fondi Strutturali Dott. Cinelli Fabio 9 12-gen-15 Introduzione al Fraud Auditing Dott. Lamboglia Rita 7 12-gen-15 Le frodi nel bilancio di esercizio Dott. Greco Giulio 5 13-gen-15 Audit frodi e sicurezza aziendale. Un analisi esterna Dott. Soccio Pasquale 9 14-gen-15 Le attività di dispute analysis e investigation Dott. Fiore Achille 9 15-gen-15 Risk Management e sistemi di controllo Dott. Mantovano Paolo 9 16-gen-15 Test Individuale Dott. Silvestri Alessio 6 19-gen-15 Analisi dei processi ed interventi di miglioramento Dott. Mariano Corrado 9 20-gen-15 Business Risk Assessment Dott. La Mattina Antonio 9 21-gen-15 Revisione dei sistemi informatici Dott. Caserio Carlo 9 22-gen-15 Elementi di IT Audit Dott. Chiaravalloti Stefafano 9 23-gen-15 IT Audit. La metodologia Protiviti Dott. Santacroce Alessandro 9 26-gen-15 Strumenti informatici per la revisione Dott. Trunzo Nilser 9 27-gen-15 Strumenti informatici per la revisione Dott. Trunzo Nilser 9 28-gen-15 Dal COSO report all ERM Dott. Palmieri Giuseppe 9 29-gen-15 Dal COSO report all ERM Dott. Palmieri Giuseppe 9 30-gen-15 La responsabilità amministrativa delle società e sistema di controllo Prof. D'Onza Giuseppe 9 Il modello organizzativo e di controllo previsto dal D.Lgs. 231: il caso 02-feb-15 Pirelli Prof. Marchi Nicolas 7 02-feb-15 Casi applicativi dei modelli 231 Dott. Gennaro Vittorio 7 03-feb-15 Attività dell Organismo di Vigilanza Dott. Giordano Michele 7 03-feb-15 L attività di internal auditing in Telecom Dott. Ragazzini Alberto 7 04-feb-15 Gli standard professionali per la pratica di internal auditing Dott. Laroussi Ahmed 7 05-feb-15 L internal auditing nel Gruppo Snam Dott. Crudeli Federica 9 06-feb-15 L operational auditing in Terna Ing. De Luca Fulvio 9 09-feb-15 La revisione gestionale del ciclo magazzino-produzione Dott. Bosi Cesare 7 10-feb-15 L attività di auditing nel Gruppo Indesit Dott. Giacomelli Silvia 9 11-feb-15 La compliance e l attività di audit in Gucci Dott. Recati Stefano 7 12-feb-15 La compliance integrata in Bracco Dott. Catalano Michele 7 13-feb-15 L internal auditing nel Gruppo Generali Dott. Chiesa Marco 9 16-feb-15 L attività di internal auditing in Vodafone Dott. Giordano Andrea 7 16-feb-15 I sistemi di amministrazione e controllo delle società per azioni Dott. Abu Awwad Amal 7 17-feb-15 La revisione gestionale Prof. D'Onza Giuseppe 9 18-feb-15 Revisione gestionale acquisti-vendite Dott. Oddicini Giuseppe 9 19-feb-15 Internal auditing and corporate social responsibility Dott. De Girolamo Silvio 7 20-feb-15 L'attività di audit in Guess Dott. Lombardi Roberto 7 23-feb-15 L'attività di audit in Finmeccanica Dott. Bruni Pierluca 7 24-feb-15 I controlli continui Dott. Silvestri Alessio 9 25-feb-15 Test Individuale Dott. Silvestri Alessio 4 26-feb-15 L'attività di controllo del collegio sindacale Dott. Carassale Andrea 7 27-feb-15 Sistemi di control governance Dott. Sartini Stefano 7 02-mar-15 La registrazione delle operazioni di gestione Dott. Marzilli Maria Teresa 6 03-mar-15 Le scritture di assestamento Dott. Marzilli Maria Teresa 6 04-mar-15 Gestione Amministrativo-Contabile, tributaria e previdenziale Dott. Silvestri Alessio 9 05-mar-15 Schemi di bilancio e principi di redazione Prof. Verona Roberto 7

2 06-mar-15 Immobilizzazioni immateriali, Patrimonio netto e debiti Dott. Greco Giulio 9 09-mar-15 Immobilizzazioni materiali, Crediti e Magazzino Prof. Avallone Francesco 9 10-mar-15 I principi contabili internazionali Dott. Greco Giulio 9 11-mar-15 I principi contabili di derivazione professionale Quasar 9 12-mar-15 Sistemi di auditing Prof. Marchi Luciano 9 13-mar-15 La pianificazione del lavoro di revisione Dott. Tommasi Lamberto 9 16-mar-15 Analytical review Dott. Busiello Sebastiano 9 17-mar-15 La revisione dell'area Cassa e Banche Dott. Ruggieri Anna Maria 7 17-mar-15 I principi contabili internazionali Dott. Lepri Francesco 7 18-mar-15 La revisione dell'area Clienti e Vendite Dott. Guglielmetti Paolo 9 19-mar-15 La revisione dell'area Magazzino Dott. Tinacci Marco 9 20-mar-15 Esercitazione e Test Dott. Silvestri Alessio 9 23-mar-15 La revisione delle immobilizzazioni materiali Dott. Maestrelli Andrea 9 24-mar-15 L IRAP, l Ires e le imposte differite e anticipate Prof. Manzi Luca Maria 9 25-mar-15 Il processo di conclusione della revisione Dott. Ancona Roberto 7 25-mar-15 procedure di audit in tema di continuità aziendale Dott. Franzini Paolo 7 26-mar-15 Revisione Poste straordinarie Prof. Corsi Katia 7 23-feb-15 L'utilizzo dei fogli di calcolo per le analisi economiche Dott. Caserio Carlo 7 24-feb-15 Analisi del conto economico Prof. Castellano Nicola Giuseppe 9 25-feb-15 L'analisi dello Stato Patrimoniale Dott. Bambagiotti AlbertiLuca 9 26-feb-15 L'analisi di bilancio per flussi Prof. Guerrini Andrea 9 27-feb-15 L'analisi di bilancio per indici Prof. Verona Roberto 9 02-mar-15 Il direct costing Dott. Tenucci Andrea 9 03-mar-15 Il full costing Dott. Passetti Emilio 9 04-mar-15 Il ruolo del controller Dott. Pagnozzi Tarcisio 9 05-mar-15 Revisione Operativa del ciclo vendite. Il caso TISSUE Dott. Buccella Danilo 9 06-mar-15 Il sistema di calcolo dei costi in Lucart Dott. Orsoni Antonio 7 06-mar-15 Il calcolo dei costi nel settore farmaceutico Dott. Babboni Emiliano 7 09-mar-15 L'activity based costing Dott. Tenucci Andrea 9 Calcolo e analisi dei costi in aziende di pubblici servizi: il caso ASL 10-mar-15 Grosseto Dott. Testi Daniele 7 11-mar-15 Il caso Gamma Quasar 9 12-mar-15 L'analisi e la mappatura dei processi aziendali Prof. Toscano Giuseppe 9 13-mar-15 Esercitazione di Analisi dei Costi Prof. Guerrini Andrea 9 16-mar-15 Processi di internal auditing Dott. Lamboglia Rita 7 16-mar-15 Internal auditing: aspetti operativi Dott. Bertella Pietro 7 17-mar-15 Aspetti generali dei sistemi di auditing Prof. Marchi Luciano 9 18-mar-15 Il financial audit Dott. Iorio Carlo 7 Sistemi integrati di contabilità genarale con sviluppo civilisticogestionale 19-mar-15 Dott. Sartini Stefano 9 20-mar-15 Sistemi informativi e gestione database Dott. Di Michele Croce 9 23-mar-15 Sistemi informativi e gestione database Dott. Di Michele Croce 9 24-mar-15 Il risk management Dott. La Mattina Antonio 9 25-mar-15 La costruzione del budget aziendale: il S.I.M.B.A.D. Dott. Iacoviello Giuseppina 9 26-mar-15 La costruzione del budget aziendale: il S.I.M.B.A.D. Dott. Iacoviello Giuseppina 9 27-mar-15 La costruzione del budget aziendale: il S.I.M.B.A.D. Dott. Ciao Biagio 9 30-mar-15 Sistemi di reporting economico-gestionale Prof. Marchi Luciano 9 31-mar-15 L'analisi degli scostamenti Prof. Mancini Daniela 9 01-apr-15 Analisi di bilancio e calcolo degli scostamenti Prof. Guerrini Andrea 9 02-apr-15 La realizzazione di un sistema di reporting: esperienze a confronto Dott. Di Lorenzo Fabiano 9 13-apr-15 Il financial reporting nel Gruppo Autostrade Dott. Tonucci Federico 9 14-apr-15 L'analisi degli scostamenti in una multinazionale Dott. Barbarossa Davide 9 15-apr-15 I sistemi di business intelligence Dott. Inghirami Iacopo Ennio 9 16-apr-15 Un software interattivo per la simulazione ed il management Prof. Mancini Daniela 9 dal 19/04 al 22/04/15 Il gestionale SAP BGP Management Consulting apr-15 Strategie corporate e competitive Dott. Ciao Biagio 7 23-apr-15 Strategie corporate e competitive Dott. Toscano Andrea Fortunato 7 24-apr-15 La valutazione del portafoglio ASA Dott. Corvino Antonio 9 27-apr-15 La balanced scorecard Prof. Corsi Katia 9 28-apr-15 Progetti di controllo direzionale in un gruppo multibusiness Dott. Scribani Giuseppe 9 dal 29/04 al 30/04/15 Business Intelligence Bios management s.r.l mag-15 Analisi di bilancio della banca e calcolo degli indicatori RAPM Dott. Scettro Andrea 9 05-mag-15 Le scelte di investimento: il capital budgeting Prof. Angelini Antonella 9 06-mag-15 Il Business Plan Dott. Mariani Giovanna 9

3 07-mag-15 Investimento in capitale circolante: la gestione delle scorte Dott. Mariani Giovanna 9 08-mag-15 Private Equity e Tounaround Dott. Russo Francesco 9 11-mag-15 Il ruolo della banca nelle scelte di finanziamento Dott. Vento Massimo 9 12-mag-15 Basilea III Dott. Rosso Casanova Giorgio 9 13-mag-15 La riforma del diritto societario Prof. Fava Ugo 7 14-mag-15 Valutazione della gestione del credito Dott. Cappiello Antonella 7 15-mag-15 Le scelte di investimento Ing. Gulisano Arduino 9 19-mag-15 Le scelte di investimento Ing. Gulisano Arduino 9 20-mag-15 La tesoreria in valuta e la gestione del rischio di cambio Ing. Gulisano Arduino 9 21-mag-15 la contendibilità delle società nel mercato dei capitali Dott. Giannini Andrea 9 22-mag-15 Multipli Dott. Gentile Dario 9 25-mag-15 La valutazione di un'impresa: le metodologie analitiche Prof. Gonnella Enrico 9 26-mag-15 La valutazione di un'impresa: il caso Alfa Rame S.p.A. Prof. Gonnella Enrico 9 27-mag-15 La valutazione dei pacchetti azionari Dott. Bernini Francesca 9 28-mag-15 Venture Capital e leverage buy-out Dott. Magnani Massimo 9 Le fasi del processo di quotazione in borsa e relativi impatti: il caso 29-mag-15 Ferragamo Dott. Pergolini Francesco 7 29-mag-15 Rapporti banca impresa Dott. Ferretti Roberto 7 01-giu-15 I derivati e la gestione del rischio finanziario Dott. Pellicci Saverio 9 03-giu-15 I derivati e la gestione del rischio finanziario Dott. Pellicci Saverio 7 I nuovi mercati per le PMI: motivazioni e opportunità di crescita 03-giu-15 connesse alla quotazione Dott. Quirici Maria Cristina 7 04-giu-15 Test Individuale Dott. Bernini Francesca 7 12-dic-14 la gestione del rischio nella prospettiva dell'anticorruzione Prof. D'Onza Giuseppe 7 13-dic-14 Monitoraggio corruzione e trasparenza: il modello CCIAA Firenze Avv. Ricciardi Cristina 7 16-gen-15 Il Management delle Aziende Pubbliche Prof. Anselmi Luca 7 17-gen-15 le componenti del sistema informativo-contabile "armonizzato" Prof. Pavan Aldo 7 30-gen-15 Dalla contabilità finanziaria alla contabilità economico-patriomoniale Dott. Pellegrini Cesare 7 31-gen-15 Dalla contabilità finanziaria alla contabilità economico-patriomoniale Dott. Bellesia Mauro 7 20-feb-15 Controllo organizzativo e Ciclo della Performance Prof. Lazzini Simone 7 21-feb-15 Controllo organizzativo e Ciclo della Performance Dott. Giuntoli Pierluigi 4 21-feb-15 Controllo organizzativo e Ciclo della Performance Dott. Frediani Beatrice 4 06-mar-15 La Control Governance delle società partecipate Dott. Zarone Vincenzo 7 07-mar-15 La Control Governance delle società partecipate Avv. Toscano Giuseppe 7 20-mar-15 L'auditing interno: control & risk assessment Dott. Sartini Stefano 7 21-mar-15 L'auditing interno: control & risk assessment Dott. Fasano Gaetano 7 10-apr-15 Finanza ed equilibri finanziari negli enti e nelle aziende pubbliche Prof. Pozzoli Stefano 7 11-apr-15 Finanza ed equilibri finanziari negli enti e nelle aziende pubbliche Dott. Cava Cesare 7 08-mag-15 Il controllo di regolarità e la vigilanza amministrativo-contabile Prof. Persiani Niccolò 7 09-mag-15 Il controllo di regolarità e la vigilanza amministrativo-contabile Dott. Di Fronzo Pietro 7 22-mag-15 L'auditing fiscale Avv. Pescatore Pietro 7 23-mag-15 L'auditing fiscale Centro Studi Enti Locali 7 Strumenti per la governance del Gruppo Pubblico Locale: Bilancio 05-giu-15 Consolidato e D.Lgs. 231/01 Dott. Rivola Edoardo 7 06-giu-15 Gruppo Pubblico Locale Dott. Falleni Nicola 7 19-giu-15 Il controllo della qualità e la Carta dei servizi pubblici Prof. Donato Fabio 7 20-giu-15 Il controllo della qualità e la Carta dei servizi pubblici Dott. Perna Maurizio 7 03-lug-15 La gestione strategica di patrimonio e appalti Dott. Giliberto Luigino 7 04-lug-15 Il potenziamento dei controlli interni: il monitoraggio dei flussi di cassa Dott. Mangano Giuseppe 7 I sistemi di controllo esterno e la revisione legale dei conti in 12-dic-14 applicazione al D. Lgs. 39/2010 Prof. Marchi Luciano 7 I sistemi di controllo esterno e la revisione legale dei conti in 13-dic-14 applicazione al D. Lgs. 39/2010 Dott. Mesiano Maria Luisa 7 I sistemi di controllo interno, l'internal audiitng e la compliance 16-gen-15 integrata Dott. Sartini Stefano 7 I sistemi di controllo interno, l'internal audiitng e la compliance 17-gen-15 integrata Dott. Laroussi Amhed B. 7

4 06-feb-15 Valutazione del controllo interno e revisione del ciclo vendite-crediti Dott. Orunesu Preiata Antonello 7 07-feb-15 Valutazione del controllo interno e revisione del ciclo vendite-crediti Dott. Catozzo Sebastiano 7 Valutazione del controllo interno e revisione del ciclo acquisti-debiti. 27-feb-15 Approfondimenti sulle carte di lavoro Dott. Larosa Fabio 7 Valutazione del controllo interno e revisione del ciclo acquisti-debiti. 28-feb-15 Approfondimenti sulle carte di lavoro Dott. Ruggieri Anna Maria 7 Controllo dei modelli di organizzazione, gestione e controllo in 20-mar-15 applicazione del D. Lgs. 231/2001 Prof. D'Onza Giuseppe 7 Controllo dei modelli di organizzazione, gestione e controllo in 21-mar-15 applicazione del D. Lgs. 231/2001 Dott. Colangelo Luciano 7 10-apr-15 Analisi economico-reddituale dei valori di bilancio gestionale Prof. Marchi Luciano 7 11-apr-15 Analisi economico-reddituale dei valori di bilancio gestionale Prof. Castellano Nicola Giuseppe 7 08-mag-15 Metodologie di costruzione e analisi del business plan Dott. Sofia Antonio 7 09-mag-15 Metodologie di costruzione e analisi del business plan Dott. Trucco Sara 7 29-mag-15 Analisi dei processi. Analisi, gestione e contabilità dei costi Prof. Cinquini Lino 7 30-mag-15 Analisi dei processi. Analisi, gestione e contabilità dei costi Dott. Perini Alberto 7 12-giu-15 Sistemi di budgeting e preventivazione economico-finanziaria Dott. Iacoviello Giuseppina 7 13-giu-15 Sistemi di budgeting e preventivazione economico-finanziaria Prof. Corsi Katia 7 03-lug-15 Analisi degli scostamenti, reporting direzionale e strategico Dott. Scarponi Danilo 7 04-lug-15 Analisi degli scostamenti, reporting direzionale e strategico Prof. Invernizzi Giorgio 7 12-dic-14 L'audit sulla rete commerciale Dott. Signori Anna Maria 8 13-dic-14 Il D.Lgs. 231/2001 Dott. Sartini Stefano 8 23-gen-15 Il sistema di controllo interno Dott. Sartini Stefano 8 24-gen-15 Relazioni tra IA e attori della governance Dott. Silvestri Alessio 8 30-gen-15 Il processo di audit - case study Dott. Longo Umberto 8 31-gen-15 Il sistema di controllo interno - approfondimenti Dott. Sartini Stefano 8 06-feb-15 L'audit del rischio operativo Dott. Scagliotti Barbara 5 07-feb-15 Audit sulla funzione compliance Dott. Della Nina Silvano 8 13-feb-15 Il bilancio bancario: profili regolamentari, contabili e valutativi Dott. Cappiello Antonella 8 14-feb-15 L'internal audit in banca e gli standard per la pratica professionale Dott. Signori Anna Maria 8 20-feb-15 l'audit sui protocolli previsti dalmodello ed il funzionamento dell'odv Dott. Sartini Stefano 8 21-feb-15 Approfondimenti sul bilancio bancario Dott. Lucattelli Roberto 5 27-feb-15 Audit sul processo e sul portafoglio crediti Dott. Ciappa Mario 5 28-feb-15 Gli interventi di audit sulla rete commerciale Dott. Palego Carlo 5 06-mar-15 Basilea 2/3 Dott. Ferretti Paola 8 07-mar-15 il sistema di rating interno nelle banche Dott. Minuti Andrea 5 13-mar-15 L'audit nell'asset management Dott. Guzzonato Franco 5 14-mar-15 Audit nell'asset management - approfondimenti Dott. Renzi Fabio 8 20-mar-15 I modelli di analisi del rischio di credito- approfondimenti Prof. Barontini Roberto 8 L'audit nella validazione dei modelli di misurazione del rischio di 21-mar-15 credito - approfondimenti Dott. Rescigno Gerardo 8 27-mar-15 Gli interventi di audit sul risk management Dott. Cipolloni Pierluigi 8 L'internal audit in banca e gli standard per la pratica professionale - 28-mar-15 approfondimenti Dott. Signori Anna Maria 8 10-apr-15 I modelli di analisi del rischio di credito Prof. Barontini Roberto 8 11-apr-15 La stima delle perdite attese e inattese Dott. Rescigno Gerardo 8 17-apr-15 I rischi di mercato Dott. Ferretti Paola 8 18-apr-15 L'audit sull'area finanza e i rischi di mercato Dott. Nasi Paolo 6 08-mag-15 I rischi operativi: modelli di valutazione e problematiche di controllo Dott. Cappiello Antonella 8 09-mag-15 Gli interventi di audit sulla rete commerciale e dei promotori finanziari Dott. Agostini Alessandra 5 I rischi operativi: modelli di valutazione e problematiche di controllo - 15-mag-15 approfondimenti Dott. Cappiello Antonella 8 16-mag-15 I rischi operativi: modelli di valutazione e problematiche di controllo Dott. Signori Annamaria 8 22-mag-15 I rischi di mercato - approfondimenti Dott. Ferretti Paola 8 23-mag-15 L'audit sull'area finanza e i rischi di mercato - approfondimenti Dott. Nasi Paolo 6 29-mag-15 XV aggiornamento circ compliance Dott. Monti Pierpaolo 5 30-mag-15 Audit sulla funzione compliance Dott. Barbieri Simone 5 05-giu-15 ICAAP e interventi di audit Dott. Picciarelli Antonio 5 06-giu-15 Gli interventi di audit sul risk management Dott. De Cadilhac Stefano 4 06-giu-15 Gli interventi di audit sul risk management Dott. Ciotoli Cristina 4 12-giu-15 ICAAP Dott. Ferretti Paola 8 13-giu-15 ICAAP e interventi di audit Dott. Biagetti Valentina 6 26-giu-15 Antiriciclaggio e sistemi di controllo interno Avv. Sanseverino Gilda 5 27-giu-15 Antiriciclaggio e sistemi di controllo interno Avv. Sanseverino Gilda 5 11-set-15 L'IT auditing Dott. Poletti Gianluca 5

5 12-set-15 La funzione di internal auditing - aspetti organizzativi Dott. Ruggiero Gianfranco 5 25-set-15 Audit sulla finanza proprietaria Dott. Dupont Andrea 5 26-set-15 Analisi e mappatura dei processi di una SGR Dott. Dupont Andrea 5 09-ott-15 Esternalizzazione e controlli a distanza Dott. Tognacci Samuele 5 10-ott-15 modello organizzativo e strumenti di audit in un Gruppo bancario Dott. Cimino Massimo 5 16-ott-15 Inquadramento su corporate governance e disposizioni di vigilanza Dott. Cappiello Antonella 8 17-ott-15 Evoluzione regolamentare ed implicazioni in tema di controllo interno Dott. Russo Roberto 8

Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina. Roma, 18/10/2012. Francesco La Manno Borsa Italiana

Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina. Roma, 18/10/2012. Francesco La Manno Borsa Italiana Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina Roma, 18/10/2012 Francesco La Manno Borsa Italiana Il Codice di Autodisciplina 1999: Prima versione del Codice

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014)

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio Stampa (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Caschera Finanzio AMMESSO De Ritis Gianni AMMESSO Degl'Innocenti

Dettagli

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014 la scuola in... forma Notizie dall interno curiosando nella scuola A cura di: Clara, Camilla, Lorenzo di classe 5, Elisa,

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Evento annuale dei Confidi Siciliani. Confidi Day 2014 ABBAZIA SANTA ANASTASIA CASTELBUONO (PALERMO) 15 OTTOBRE 2014

Evento annuale dei Confidi Siciliani. Confidi Day 2014 ABBAZIA SANTA ANASTASIA CASTELBUONO (PALERMO) 15 OTTOBRE 2014 Evento annuale dei Confidi Siciliani Confidi Day 2014 ABBAZIA SANTA ANASTASIA CASTELBUONO (PALERMO) 15 OTTOBRE 2014 Un ruolo maggiore nella filiera del credito per la sostenibilità del sistema dei Confidi

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI Prot. n. 7889 del 3 Luglio 2013 COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI ELENCO IN ORDINE CRONOLOGICO DEI PAGAMENTI DEI DEBITI DI SORTE

Dettagli

L attività di Internal Audit nella nuova configurazione organizzativa

L attività di Internal Audit nella nuova configurazione organizzativa L attività di Internal Audit nella nuova configurazione organizzativa Massimo Bozeglav Responsabile Direzione Internal Audit Banca Popolare di Vicenza Indice 1. I fattori di cambiamento 2. L architettura

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Femmine (50 mt) anno Società TEMPO 1

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za Cod. Tip o In cl. Ri s Post o Cognome Nome Data Nascita Punt eggi o AN 1 PROIETTI MANCINI SIMONA 30/09/1975 200 AN 2 CALCATERRA LUCIA 24/09/1969 198 AN 3 COPPOLA MARIA TERESA 25/06/1962 196 AN 4 MARCON

Dettagli

MANIF.QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI ITALIANI

MANIF.QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI ITALIANI Grottammare - 05/12/2010 RIEPILOGO 100 Farfalla Assoluti Maschile - Serie 1) GUERRIERI Emanuele 93 RARI NANTES MARCHE 1'0153 2) IACOPONI Jacopo 94 DELPHINIA TEAM PICENO 1'0362 3) CAMPANELLA Matteo 95 VELA

Dettagli

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009 Oggetto: approvazione graduatoria finale della selezione pubblica per titoli per il reperimento di figure professionali necessarie al funzionamento dell ufficio di Piano e per attività e servizi previsti

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa 2 a EDIZIONE MILANO NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 In collaborazione con Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 orso

Dettagli

Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge

Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge ( www.economia.unimi.it/lda/adamss ) Facoltàdi Scienze, Università degli Studi di Milano 10 febbraio 2006 Coordinatore: Davide La Torre (Professore

Dettagli

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media Commissione 1 - COMMISSIONE AFFARI ESTERI (AFET) CHAIR: Ilaria BLASUCCI, Alessandro IANNAMORELLI TOTALE INCONTRI: CALCIOTTI LUDOVICA VAIANA VALENTINA DI CASTRO MATTEO VERNICA DIANA LE LUCA MARIANNA SBARDELLA

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone

Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone pag. 1 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone Introduzione alla Business Intelligence Un fattore critico per la competitività è trasformare la massa di dati prodotti

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

Istituzione della figura di Agente Ambientale.

Istituzione della figura di Agente Ambientale. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 7 21 gennaio 2015 Oggetto : Istituzione della figura di Agente Ambientale. Il giorno 21 gennaio 2015 in Cremona, con

Dettagli

Master in Hospital Risk Management

Master in Hospital Risk Management Master in Hospital Risk Management XII Edizione (2014-2015) in memoria di Leonardo la Pietra con il patrocinio di* SIC SIOT * i patrocini sono in fase di aggiornamento. Master Destinatari Il master è rivolto

Dettagli

Il Data Quality, un problema di Business!

Il Data Quality, un problema di Business! Knowledge Intelligence: metodologia, modelli gestionali e strumenti tecnologici per la governance e lo sviluppo del business Il Data Quality, un problema di Business! Pietro Berrettoni, IT Manager Acraf

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI ALLEGATO II 1 0 R A P P O R T O S U L L A F O R M A Z I O N E N E L L A P A : I L G R U P P O D I L A V O R O E G L I A U T O R I D E G L I A P P

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI NOME PUNT. ARTISTICO TOT TITOLI DI STUDIO TITOLI DI SERVIZIO PUNT.

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI

COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI UNIVERSITA ROMA TRE FACOLTA DI ECONOMIA PROF. UGO MARINELLI Anno accademico 007-08 1 COMPRENSIONE DELL IMPRESA

Dettagli

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa GRADUATORIA INTERNA A013 CHIMICA GRADUATORIA A: ZERO DIPENDENTI PUNT.TOT GRADUATORIA B: ZERO DIPENDENTI OPERATORE: /mgc GRADUATORIA INTERNA A016 COSTRUZIONI,TECNOLOGIA DELLE COSTRUZIONI E DISEGNO TECNICO

Dettagli

1 - via Botticelli 11/15(ACCETTATO) 2 - VIA SCOTELLARO 19(CANCELLATO PER ACCETTAZIONE) 1 - via Botticelli 11/15(ACCETTATO) 2 - via Paisiello 42

1 - via Botticelli 11/15(ACCETTATO) 2 - VIA SCOTELLARO 19(CANCELLATO PER ACCETTAZIONE) 1 - via Botticelli 11/15(ACCETTATO) 2 - via Paisiello 42 SCUOLA : via Botticelli /5 P.C. S. Giuseppe lavoratore / 00555 ANNO SCOLASTICO : 05/06 DATA GRADUATORIA : 30/03/05 PUBBLICATA Ver. 0 FASCIA DI ETA' DAL : 0/0/00 AL : 3//0 PRIORITA' ASSOLUTA 30/08/0 690

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60 GARA 3 del 22 Ore 15:00 QUATTRO CON Senior A M Finale 1 CAMPIONATI UNIVERSITARI MONATE (Codice 7 mt.500 N.Eq. 6 N.Isc. 6) 1 (01:33:60) (4-55) Wurzel Marius (1) Casetti Andrea (1) Palma Jacopo (2) Banti

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L.

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. 64/2013 Fatture in C/Capitale non estinte alla data dell'8 Aprile 2013 1 F.lli

Dettagli

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI Rassegna Stampa PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI 12 Giugno 2015 Scritto da: Redazione Grande successo per la prima serata

Dettagli

LICEO GINNASIO "I. KANT" IV A V A. Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12. Classe: CINTI MARIA CARLA. Italiano GALLORO FELICIA.

LICEO GINNASIO I. KANT IV A V A. Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12. Classe: CINTI MARIA CARLA. Italiano GALLORO FELICIA. LICEO GINNASIO "I. KANT" Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12 IV A CINTI MARIA CARLA GALLORO FELICIA CINTI MARIA CARLA CINTI MARIA CARLA TEDESCHINI ALESSANDRA CRISTOFORI PAOLA MATTONI ANNAMARIA

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Anno Scolastico 2014-2015

Anno Scolastico 2014-2015 Corso: MECCANICA, MECCATRONICA E ENERGIA - BIENNIO COMUNE RELIGIONE CATTOLICA 9788805070985 SOLINAS LUIGI TUTTI I COLORI DELLA VITA + DVD - EDIZIONE MISTA / IN ALLEGATO U SEI 16,35 No No No GIORDA, DIRITTI

Dettagli

ricongiungim. altri Barbini Beatrice 02.03.1959 6 Grosseto ITC Albinia Guerrini Cristina 28.06.1969 6 Castell Azzara IC Albinia Altro ruolo

ricongiungim. altri Barbini Beatrice 02.03.1959 6 Grosseto ITC Albinia Guerrini Cristina 28.06.1969 6 Castell Azzara IC Albinia Altro ruolo Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Ufficio XI Ambito territoriale della provincia di Grosseto ASSEGNAZIONE PROVVISORIA PROVINCIALE 17/A

Dettagli

attività regolamentate BOVELACCI ANNELISA 50,00% -5,00% 45,00%

attività regolamentate BOVELACCI ANNELISA 50,00% -5,00% 45,00% Modifiche alle risorse umane rispetto il Piano Performance 2013 vers.1 approvato con Delibera di Giunta Camerale n. 15 del 31/01/2013 Tabella A) Codice Descrizione Nominativo Perc. Var. Totale 3.4.1.1

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XIII - Cremona Prot. MIUR AOO USPCR RU/5402 Cremona, 30 Agosto 2012 IL DIRIGENTE VISTO il

Dettagli

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008.

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008. Offerta pubblica di sottoscrizione di CAPITALE SICURO prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto CF900) Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti: Parte

Dettagli

Repertorio n. 7885 Raccolta n. 5360 VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquindici, in questo giorno

Repertorio n. 7885 Raccolta n. 5360 VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquindici, in questo giorno Repertorio n. 7885 Raccolta n. 5360 VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquindici, in questo giorno di martedì trenta del mese di giugno, alle ore 10 e

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC.

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC. 1 A016 NUCIFORA LAURA 24/06/1962 205,00 ITG JUVARA SIRACUSA 1 A018 LASAGNA GIORGIO 11/09/1956 DOP 200,00 LIC.ART. NOTO 2 A018 GULINO MARIA TERESA 06/08/1961 DOP 118,00 LIC.ART. LENTINI 3 A018 INTERLANDI

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

COMUNICATO STAMPA L ASSEMBLEA DEI SOCI DI BANCA FINNAT HA APPROVATO

COMUNICATO STAMPA L ASSEMBLEA DEI SOCI DI BANCA FINNAT HA APPROVATO COMUNICATO STAMPA L ASSEMBLEA DEI SOCI DI BANCA FINNAT HA APPROVATO IL BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014 CHE CHIUDE CON UN UTILE NETTO CONSOLIDATO DI EURO 4,25 MILIONI LA DISTRIBUZIONE DI UN DIVIDENDO LORDO

Dettagli

IL SEGRETARIO GENERAL E

IL SEGRETARIO GENERAL E CORTE DEI CONTI I 0000130_04/ 09/ 2014-DECSG-UOPROT-P CORTE DEI CONTI I 0004258-08/09/2014-BIL-A78-A IL SEGRETARIO GENERAL E Vis to il decreta legislativo 30 marzo 2001. n. 165. e successive mod ificazioni

Dettagli

PREMESSA NOTE ESPLICATIVE SULL INFORMATIVA AL PUBBLICO (III PILASTRO)

PREMESSA NOTE ESPLICATIVE SULL INFORMATIVA AL PUBBLICO (III PILASTRO) INFORMATIVA AL PUBBLICO Terzo Pilastro di Basileaa 2 SITUAZIONE AL 31/12/2 2014 PREMESSA NOTE ESPLICATIVE SULL INFORMATIVA AL PUBBLICO (III PILASTRO) Il primo gennaio 2014 è entrata in vigore la nuova

Dettagli

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme.

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme. Sme.UP ERP Retail BI & CPM Dynamic IT Mgt Web & Mobile Business Performance & Transformation 5% SCEGLIERE PER COMPETERE BI e CPM, una necessità per le aziende i modelli funzionali sviluppati da Sme.UP

Dettagli

COLLEGIO dei SINDACI dell A.GE.S. S.p.A. di Paderno Dugnano

COLLEGIO dei SINDACI dell A.GE.S. S.p.A. di Paderno Dugnano A.GE.S. S.p.A. Sede in Paderno Dugnano (Mi) Via Oslavia 21 Capitale sociale euro 850.000,00 interamente versato Codice fiscale e Partita Iva : 02286490962 Iscritta al Registro delle Imprese di Milano Società

Dettagli

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) Decreto sindacale 02 lì 22 gennaio 2014 Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO VISTA la legge 191/98, recante modifiche

Dettagli

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE A.S. 2013-14 ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE SCUOLA INFANZIA COLLE INNAMORATI Doc. curricolari Sostegno IRC Sezione A Cattelan Cristina Ranieri Paola (antimer.)

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

R I S K M A N A G E M E N T & F I N A N C E

R I S K M A N A G E M E N T & F I N A N C E R I S K M A N A G E M E N T & F I N A N C E 2010 Redexe S.u.r.l., Tutti i diritti sono riservati REDEXE S.r.l., Società a Socio Unico Sede Legale: 36100 Vicenza, Viale Riviera Berica 31 ISCRITTA ALLA CCIAA

Dettagli

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana Campionati Regionali Giovanili Comitato Regionale Toscana Arezzo, 9-6-2013 Lista iscritti alle gare Campionati Regionali Giovanili Partecipanti 1-30/59 N.Tess... Giocatore NS. Cod.soc. Societa SMG SFG

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

PRESENTAZIONE AGLI ANALISTI

PRESENTAZIONE AGLI ANALISTI PRESENTAZIONE AGLI ANALISTI Milano, 17 Marzo 2010 AGENDA 1. Il Gruppo 2. Il mercato 3. Dati economico-finanziari 4. Il titolo Pag. 2 RELATORI LUIGI LUZZATI Presidente del CDA di Centrale del Latte di Torino

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per le Marche - Direzione Generale

Ufficio Scolastico Regionale per le Marche - Direzione Generale Classe di concorso AB77 - CHITARRA Cognome e nome Fasc Tit. 1) MONINA MARCO (AN 11/12/69) 3 Z 71,85 36,00 14,40 2007 122,25 2) GIORDANO EUGENIO (NA 21/12/82) * 3 L 6,00 11,00 1,20 2009 18,20 * Il docente

Dettagli

PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI

PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE PARZIALE... 5 DOMANDE DI AUTORIZZAZIONE

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012 STUDIARE SVILUPPO SRL Sede legale: Via Vitorchiano, 123-00189 - Roma Capitale sociale 750.000 interamente versato Registro delle Imprese di Roma e Codice fiscale 07444831007 Partita IVA 07444831007 - R.E.A.

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio Trento dal 27/05/2012 al 27/05/2012 RIEPILOGO 100 Dorso Esordienti A Femminile - Serie 1) DONINI Valentina 00 RARI NANTES TRENTO 1'125 2) BAZZANELLA Chiara 00 2001 TEAM ASD - ROVER 1'153 3) CRISTOFALETTI

Dettagli

GARLASCO 5 Maggio 2013 C0* Ordine di Partenza. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab.

GARLASCO 5 Maggio 2013 C0* Ordine di Partenza. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab. A 03/05/2013 14.12 Pagina 1 di 1 1 2 GONZALES ITA 2008 GAVIRATI ANGELA J ITA Brev.J [Propr. FRASSONE LUCA] 2 3 GORAN ITA

Dettagli

Software di gestione delle partecipate per l ente l

Software di gestione delle partecipate per l ente l Software di gestione delle partecipate per l ente l locale Obiettivo Governance Le necessità di governo del sistema delle partecipate comportano l esigenza di dotarsi di un software adeguato, che permetta

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE.

LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE. LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE. E COAN) Prof.ssa Claudia SALVATORE Università degli Studi del Molise

Dettagli

CLASSIFICA UFFICIALE

CLASSIFICA UFFICIALE Codex: MMFXP029 Cod.FISI: NS(N2) Gr.Soc.=Y P.FISI=Y P.Reg.=N DIRETTORE DI GARA ODASSO S. DISLIVELLO SALITA 1973 m DIRETTORE DI PERC. ODASSO C. DISLIVELLO DISCESA 1973 m MASTER-FEMMINILE 1 11 MAZZUCCO Laura

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE

IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE 12 DICEMBRE 2013 JOB MATCHPOINT Eliana Branca Direttore Scuola Superiore del Commercio del Turismo dei Servizi e delle Professioni

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA - BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA - BIENNIO COMUNE Classe: 1 A LINGUA E LETTERATURA ITALIANA 9788839511980 MANZONI A. / PERISSINOTTO PROMESSI SPOSI U PARAVIA 22,65 No Si No LINGUA E LETTERATURA ITALIANA 9788842443155 FERRALASCO ANNA / MOISO ANNA MARIA

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er.

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er. Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co Tipo d. Incl. Po Posto Tip o Ris sto Cognome Nome Data Nascita Prov.

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO AZIENDALI ANZIVINO MARILENA 07/12/1968 FG 30,00 0,00 CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

Dettagli

SOCIETA' 1 ZACCARO Vittorio 83 1804025 C. S. GEMELLI 56.84 1.5427 --- 125 10 192.85

SOCIETA' 1 ZACCARO Vittorio 83 1804025 C. S. GEMELLI 56.84 1.5427 --- 125 10 192.85 MASCHILE INDIVIDUALE CLASSE / CATEGORIA SE69 ASSOLUTI DISTENSIONE PARALIMPICA Vedano Olona (VA) 23//203 Gara: Luogo: Data: COGNOME e NOME CODICE FEDERALE RISULT. PT SOC. TOT. PUNTI ZACCARO Vittorio 83

Dettagli

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli