ZORDAN LOGISTICA SRL POLICY AZIENDALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ZORDAN LOGISTICA SRL POLICY AZIENDALE"

Transcript

1 ZORDAN LOGISTICA SRL POLICY AZIENDALE (ai sensi del punt 19 del D.lgs. 196/03 Cdice in materia di prtezine dei dati persnali e del prvvediment del Garante per la Prtezine dei dati Persnali del 1 marz 2007) Cpyright , Sistemi Un S.r.l. Cd. 28 Pag. 1 di 17

2 1 - PREMESSA PRINCIPI GENERALI Tutela del Lavratre Diritti alla prtezine dei dati persnali Principi di trasparenza DEFINIZIONI Dispsitivi infrmatici Rete internet Psta elettrnica Sftware aziendale Impianti telefnici aziendali REGOLE DI UTILIZZO Dispsitivi infrmatici Rete internet Psta elettrnica Sftware aziendale Impianti telefnici aziendali Istruzini impartite dal titlare CONTROLLI E CORRETTEZZA NEL TRATTAMENTO Rete internet Frme di cntrll Garanzie per il lavratre Psta elettrnica Frme di cntrll Garanzie per il lavratre Sftware aziendale Frme di cntrll Impianti telefnici aziendali Frme di cntrll generali Garanzie per il lavratre SOGGETTI COINVOLTI Respnsabile del Trattament Amministratre di rete e Addett alla manutenzine dei sistemi infrmatici Fiduciari SANZIONI DISPOSIZIONI GENERALI Cpyright , Sistemi Un S.r.l. Cd. 28 Pag. 2 di 17

3 1 - PREMESSA La prgressiva diffusine delle nuve tecnlgie infrmatiche, ed in particlare il liber access alla rete Internet dai persnal cmputer, espne Zrdan Lgistica Srl ai rischi di un cinvlgiment sia patrimniale sia penale, creand prblemi alla sicurezza e all immagine dell'azienda stessa. Premess quindi che l utilizz delle risrse infrmatiche e telematiche della nstra Azienda deve sempre ispirarsi al principi della diligenza e crrettezza, cmprtamenti che nrmalmente si adttan nell ambit di un rapprt di lavr, Zrdan Lgistica Srl ha adttat un Reglament intern dirett ad evitare che cmprtamenti incnsapevli pssan innescare prblemi minacce alla sicurezza nel trattament dei dati. L individuazine di regle precise e chiare per l utilizz delle risrse interne dell azienda, da parte dei dipendenti e dei cllabratri, è un passaggi bbligat nel percrs che prta all ttimizzazine del funzinament dell impresa. Sl attravers la creazine di un cdice etic, rivlt vers l intern del cmpless aziendale, att a reglare i rapprti cn il persnale intern e cntenente garanzie reciprche tra le parti è pssibile gestire le prblematiche legali e gestinali che derivan dall esercizi dell attività. Sn prpri questi gli elementi che hann ispirat la direzine nella stesura delle nrme di cmprtament cnfrmi alle leggi ed ai principi di giustizia e garanzia dei diritti del singl. E la cmprensine delle ragini che animan le regle di cmprtament che prta al lr rispett spntane. Tali prescrizini si aggiungn ed integran le specifiche istruzini già frnite a tutti gli incaricati in attuazine del Decret Legislativ 196/03 in materia di trattament dei dati persnali e misure minime di sicurezza e sn crdinate cn quant previst dal Prvvediment Del garante della Privacy del prim marz Cpyright , Sistemi Un S.r.l. Cd. 28 Pag. 3 di 17

4 2.1 - Tutela del Lavratre 2 - PRINCIPI GENERALI Il lug di lavr è una frmazine sciale nella quale va assicurata la tutela dei diritti, delle libertà fndamentali e della dignità degli interessati garantend che, in una crnice di reciprci diritti e dveri, sia assicurata l'esplicazine della persnalità del lavratre e una raginevle prtezine della sua sfera di riservatezza nelle relazini persnali e prfessinali Diritti alla prtezine dei dati persnali Nell'impartire le seguenti prescrizini Zrdan Lgistica Srl tiene cnt del diritt alla prtezine dei dati persnali, della necessità che il trattament sia disciplinat assicurand un elevat livell di tutela delle persne, nnché dei principi di semplificazine, armnizzazine ed efficacia (artt. 1 e 2, D.Lgs. 196/03 Cdice in materia di prtezine dei dati persnali, di seguit Cdice). Le prescrizini ptrann essere aggirnate alla luce dell'esperienza e dell'innvazine tecnlgica. I trattamenti rispettan le garanzie in materia di prtezine dei dati e si svlgn nell'sservanza dei principi di necessità, crrettezza, per finalità determinate, esplicite e legittime sservand il principi di pertinenza e nn eccedenza e nella misura men invasiva pssibile Principi di trasparenza In base al richiamat principi di crrettezza, Zrdan Lgistica Srl ispira il presente reglament ad un canne di trasparenza, cme prevede anche la disciplina di settre (art. 4, secnd cmma, Statut dei lavratri; D.Lgs. n. 81/08 e successive integrazini e mdificazini in materia di "us di attrezzature munite di videterminali ). Cpyright , Sistemi Un S.r.l. Cd. 28 Pag. 4 di 17

5 3 - DEFINIZIONI Dispsitivi infrmatici Si intendn cme dispsitivi infrmatici gli strumenti messi a dispsizine del persnale per svlgere attività lavrativa (Persnal Cmputer fissi e prtatili, Hard Disk lettri di vari genere) Rete internet Per rete Internet si intende la rete mndiale di cmunicazini basata sul prtcll TCP/IP e più specificamente il Wrld Wide Web e l attività di navigazine all intern dell stess Psta elettrnica Per servizi di psta elettrnica intern si intende il sistema infrmatic su cui peran gli indirizzi di psta elettrnica ( ) aziendali e da cui si pssn inviare e ricevere messaggi di psta elettrnica sia interni sia da e vers Internet Sftware aziendale Qualunque applicativ sftware utilizzat all intern della struttura aziendale, accmpagnat da reglare licenza d us, per svlgere attività lavrativa Impianti telefnici aziendali Per impianti telefnici aziendali si intendn tutte le infrastrutture tecniche e le apparecchiature, sia fisse sia mbili, atte alla cmunicazine vcale ed in us all intern dell azienda. Cpyright , Sistemi Un S.r.l. Cd. 28 Pag. 5 di 17

6 4 - REGOLE DI UTILIZZO Dispsitivi infrmatici I dispsitivi infrmatici (Persnal Cmputer fissi e prtatili, Palmari, Hard Disk lettri di vari genere, stampanti, schede UMTS) sn affidati al persnale dietr esplicita e preventiva richiesta del respnsabile del trattament, in cas di assunzini cambi mansine. Sarà cmpit del respnsabile del trattament, di cncert cn l Amministratre di Sistema, valutare l stat di bslescenza del materiale affidat e prevedere dei piani di sstituzine dell stess. Tali apparati devn essere cnsiderati cme strumenti di lavr e pertant: vann custditi in md apprpriat (per i PC prtatili si deve evitare l abbandn, anche prvvisri, in lughi quali uffici aperti, sale riunini, bauli dell autmezz in aree di parcheggi); pssn essere utilizzati esclusivamente per fini prfessinali e nn anche per scpi persnali; devn essere prntamente segnalati alla Scietà di appartenenza il furt, il danneggiament l smarriment; nel cas di utilizz di PC prtatili all estern dell azienda, cnservare sul disc sl i files strettamente necessari; In cas di furt smarriment, cnseguenze del nn rispett delle regle di cnservazine degli strumenti assegnati, ptrann essere attivati dall azienda meccanismi di rimbrs del dann subit (bene e attività crrelate). Nn è cnsentit in nessun cas, salv espressa autrizzazine scritta da parte dell Amministratre di Sistema, effettuare le seguenti perazini: mdificare le cnfigurazini impstate del prpri PC (es.: installazine di masterizzatri, schede wireless, memria RAM, schede audi/vide, ecc.); installare sul PC prpri mezzi di cmunicazine (es.: mdem); scaricare files cntenuti in supprti magnetici/ttici nn aventi alcuna attinenza cn la prestazine lavrativa; eliminare i supprti magnetici nn più utilizzabili (flppy disk, chiavi USB, cd/dvd rm, ecc.) prvvedere alla lr frmattazine; attivare la passwrd all accensine (bis) senza l autrizzazine da parte dell Amministratre di Sistema Cpyright , Sistemi Un S.r.l. Cd. 28 Pag. 6 di 17

7 E respnsabilità dei singli incaricati (utilizzatri PC) applicare le seguenti prcedure: mdificare la parla chiave (passwrd di autenticazine alla rete) al prim utilizz ed alle scadenze previste ricrdand che la passwrd dvrà essere cmpsta da almen 8 (tt) caratteri e nn dvrà cntenere riferimenti agevlmente ricnducibili all incaricat; (per legge: gni 3 mesi se h dati sensibili, gni 6 se h dati cmuni) nn lasciare incustdit il PC e blccarl in cas di assenza (utilizzand il cmand Ctrl_Alt_Canc + invi); nn cnservare eventuali supprti di backup esterni nell stess lug ve è presente un PC utilizzare le unità di rete cndivise per dislcare slamente files cnnessi all attività lavrativa; Zrdan Lgistica srl si riserva la facltà di prcedere, senza bblig di preavvis, alla rimzine di gni files applicazine ritenuta periclsa per la sicurezza del sistema cmunque di files acquisiti in vilazine al presente Reglament; utilizz cngru del sftware di prtezine antivirus mess a dispsizine, garantend gli aggirnamenti peridici delle definizini delle imprnte virali e le scansini prgrammate; in cas di intercettazine di virus è necessari segnalare immediatamente il prblema all Amministratre di Sistema, interrmpend qualunque elabrazine in crs; garantire il funzinament delle prcedure autmatiche per l aggirnament di sistemi perativi e vari sftware (in cas di nuvi rilasci da parte dei prduttri sarà cura dell Amministratre di Sistema attravers i tecnici prepsti prvvedere ad installazini/aggirnamenti). Ferm restand il rispett delle regle spracitate è cnsentit un limitat utilizz del PC in us a fini persnali in rari nn lavrativ (pausa pranz, perid antecedente e successiv al nrmale rari di lavr), nei limiti del bun sens Rete internet II PC abilitat alla navigazine in Internet cstituisce un strument aziendale destinat esclusivamente all svlgiment dell attività lavrativa. La navigazine al fine di ricerca di infrmazini deve limitare al minim l ingmbr della banda di cnnessine; quest significa che le dimensini dei file scaricati dvrann essere le più cntenute pssibili. Sn vietate in md tassativ le seguenti attività: navigazine in Internet in rari lavrativ per mtivi diversi da quelli strettamente legati all'attività; Cpyright , Sistemi Un S.r.l. Cd. 28 Pag. 7 di 17

8 utilizz di mdem privati per il cllegament alla rete; dwnlad/uplad di sftware nn autrizzat cmunque nn legat all attività lavrativa; dwnlad/uplad di file musicali, film e immagini; archiviazine sulla rete aziendale di qualunque file nn cnness all attività lavrativa; partecipazine a Frum nn prfessinali, l'utilizz di chat line (esclusi gli strumenti autrizzati), di bacheche elettrniche anche utilizzand pseudnimi ( nicknames). Ferm restand il rispett delle regle spracitate è cnsentit un limitat utilizz della rete Internet a fini persnali in rari nn lavrativ (pausa pranz, perid antecedente e successiv al nrmale rari di lavr Psta elettrnica L indirizz di psta elettrnica è un bene aziendale e pertant il su utilizz dvrà essere limitat a scpi esclusivamente di carattere prfessinale. L eventuale invi riceviment di di carattere persnale dvrà avvenire sl mediante i servizi di web mail messi a dispsizine dei vari prvider internet. E fatt asslut diviet di scaricare via POP3 i cntenuti di tali . Nel cas in cui il lavratre riceva sulla prpria casella di psta aziendale delle cn allegati di cui nn cnsce cn certezza la prvenienza cn allegati sspetti (file cn estensine.exe.scr.pif.bat.cmd.txt), è invitat a cancellarli senza aprirli e ad avvisare l Amministratre di Sistema. Per quant riguarda le cmunicazini interne tra dipendenti è necessari limitare al massim l estensine dei files inviati, sprattutt se nn attinenti all attività lavrativa, al fine di evitare un indebit svraccaric delle linee. Sn vietate in md tassativ le seguenti attività: trasmissine di cntenenti sftware nn autrizzat cmunque nn legat all attività lavrativa; inltr di messaggi il cui cntenut sia ingiuris, diffamatri denigratri, ppure ffensiv, vessatri, vlgare, scen minatri; trasmissine di cntenenti file musicali, film e immagini; iscrizine nn autrizzata dal prpri respnsabile a mailing list esterne; partecipazine a catene di di qualsiasi natura. Cpyright , Sistemi Un S.r.l. Cd. 28 Pag. 8 di 17

9 4.4 - Sftware aziendale Qualunque applicativ sftware venga utilizzat all intern della struttura aziendale deve essere accmpagnat da reglare licenza d us. E pertant fatt tassativ diviet a chiunque utilizzi cmputer aziendali di scaricare dalla rete Internet qualsiasi sftware nn autrizzat installare sulle macchine stesse sftware privi di licenza d us prvenienti dall estern. Qualunque nuva installazine dvrà essere espressamente autrizzata, per iscritt, ppure effettuata dall Amministratre di Sistema. La vilazine di quest principi cmprta l applicazine di sanzini penali secnd quant dispst dalla legge 633 del 1941 sul Diritt d Autre. Nn è cnsentita la riprduzine la duplicazine di prgrammi infrmatici ai sensi della Legge n. 128 del Impianti telefnici aziendali Gli impianti telefnici aziendali rientran nella categria dei beni aziendali e per quest il lr us deve essere imprntat alla tutela del patrimni aziendale. Chi è autrizzat all utilizz degli stessi l dvrà fare nel rispett del principi indicat. Chiunque usi gli impianti telefnici per scpi estranei all attività prfessinale a cui è addett l dvrà fare limitand al minim i csti derivanti dalla telefnata. Da quest discende che l us degli impianti in questine per scpi privati è cnsentit in cas di necessità ma limitat secnd le regle della crrettezza e del bun sens Istruzini impartite dal titlare E bbligatri attenersi alle dispsizini impartite dal Titlare, ai sensi dell art. 30 c.1 D.Lgs. 196/03, pubblicate sulla Intranet aziendale insieme agli incarichi cnsegnati. Cpyright , Sistemi Un S.r.l. Cd. 28 Pag. 9 di 17

10 5 - CONTROLLI E CORRETTEZZA NEL TRATTAMENTO Zrdan Lgistica Srl, utilizzand sistemi infrmativi per esigenze prduttive rganizzative, cmunque, quand gli stessi si rivelan necessari per la sicurezza sul lavr, si avvale legittimamente, nel rispett dell Statut dei lavratri (art. 4, cmma 2), di sistemi che ptrebber cnsentire indirettamente un cntrll a distanza e determinan un trattament di dati persnali riferiti riferibili ai lavratri. Il trattament di dati che ne cnsegue è cnsiderat lecit. Zrdan Lgistica Srl rispetta le prcedure di infrmazine e di cnsultazine di lavratri, rgan periferic dell Amministrazine del Lavr in relazine all'intrduzine alla mdifica di sistemi autmatizzati per la racclta e l'utilizzazine dei dati, nnché in cas di intrduzine di mdificazine di prcedimenti tecnici destinati a cntrllare i mvimenti la prduttività dei lavratri Rete internet Frme di cntrll Zrdan Lgistica Srl, riduce il rischi di usi imprpri della "navigazine" in Internet (cnsistenti in attività nn crrelate alla prestazine lavrativa quali la visine di siti nn pertinenti, l'uplad il dwnlad di file, l'us di servizi di rete cn finalità ludiche estranee all'attività), adttand pprtune misure che pssn, csì, prevenire cntrlli successivi sul lavratre. In particlare, Zrdan Lgistica Srl adtta le seguenti misure: Il sistema viene cnfigurat cn appsiti accrgimenti che prevedn l attivazine di filtri che prevengan determinate perazini quali l'uplad l'access a determinati siti (inseriti in una black list) e/ il dwnlad di file sftware aventi particlari caratteristiche (all stat attuale nn viene cnsentit il sl dwnlad dai siti della black list); trattament di dati in frma annima tale da precludere l'immediata identificazine di utenti mediante lr pprtune aggregazini (specificare mdalità: es.: cn riguard ai file di lg riferiti al traffic web, su base cllettiva per gruppi sufficientemente ampi di lavratri); cnservazine nel temp dei dati strettamente limitata al perseguiment di finalità rganizzative, prduttive e di sicurezza (indicare le mdalità e i tempi di cnservazine dei file di lg delle cpie di backup); indicazine dei sggetti autrizzati all access delle infrmazini di cui al punt precedente; Respnsabile del Trattament, Amministratre di sistema Cpyright , Sistemi Un S.r.l. Cd. 28 Pag. 10 di 17

11 l eventuale prlungament dei tempi di cnservazine sarà valutat cme eccezinale e ptrà avere lug sl in relazine a: esigenze tecniche di sicurezza del tutt particlari; indispensabilità del dat rispett all esercizi alla difesa di un diritt in sede giudiziaria; bblig di custdire cnsegnare i dati per ttemperare ad una specifica richiesta dell autrità giudiziaria della plizia giudiziaria; cntrlli saltuari ccasinali per ragini legittime (specifiche e nn generiche quali le verifiche sulla funzinalità e sicurezza del sistema), tali verifiche verrann effettuate esclusivamente dal Respnsabile del Trattament per la Sicurezza dei Sistemi infrmatici dagli incaricati alla manutenzine dei sistemi appsitamente identificati e autrizzati. Tali ragini legittime pssn essere: Blcc del PC Infezine da virus nn rilevat dal sistema di sicurezza Guast di elementi hardware che rendn impssibile la prsecuzine dall attività lavrativa Instabilità blcc di sistemi sftware Altre cause la graduazine dei cntrlli: i cntrlli iniziali, riferibili a navigazini nn aziendali e cmunque nn autrizzate, sarann riferiti alla ttalità degli utenti. Il perdurare delle attività di navigazine nn cnsentite autrizzan l azienda a scendere ulterirmente nel particlare effettuand cntrlli al livell di gruppi mgenei. In cas di estrema rati, qualra si rilevin ulteriri abusi che pssan precludere la sicurezza dei sistemi infrmativi, pssan essere lesivi del patrimni aziendale e pssan identificare anche reati di natura penale, l attività di cntrll verrà effettuata cn mdalità di identificazine persnale Garanzie per il lavratre Vista le delicatezza ed il carattere persnale dei dati cntenuti sui lg verrann adttate tutte le cautele necessarie per evitare di pregiudicare il diritt alla riservatezza del lavratre, cnfrmemente a quant prescritt dal Cdice. Zrdan Lgistica srl nn utilizza sistemi hardware e sftware prerdinati al cntrll a distanza attravers i quali sia pssibile: Cpyright , Sistemi Un S.r.l. Cd. 28 Pag. 11 di 17

12 effettuare cntrlli prlungati, cstanti indiscriminati; riprdurre e memrizzare sistematicamente le pagine Web visualizzate dal lavratre; utilizzare strumenti di lettura e di registrazine dei caratteri inseriti tramite tastiera analg dispsitiv; effettuare analisi cculta di cmputer prtatili affidati in us Psta elettrnica Frme di cntrll Cn specific riferiment all'impieg della psta elettrnica nel cntest lavrativ e in ragine della veste esterire attribuita all'indirizz di psta elettrnica il lavratre, in qualità di destinatari mittente, utilizza la psta elettrnica perand quale espressine dell'rganizzazine datriale. Tale reglament è quindi vlt anche a sttlineare il carattere nn persnale ma aziendale della psta elettrnica. Ciò garantisce la pssibilità di Zrdan Lgistica Srl di verificare il cntenut dei messaggi in entrata e in uscita in base ai criteri di seguit elencati. Zrdan Lgistica Srl adtta le seguenti sluzini che cntemperan le esigenze di rdinat svlgiment dell'attività lavrativa cn la prevenzine di inutili intrusini nella sfera persnale dei lavratri, nnché vilazini della disciplina sull'eventuale segretezza della crrispndenza. L indirizz di psta elettrnica frnit agli incaricati dall azienda dvrà essere utilizzat sl ed esclusivamente per fini aziendali. Vengn messe a dispsizine di ciascun lavratre appsite funzinalità di sistema, di agevle utilizz, che cnsentan di inviare autmaticamente, in cas di assenze prgrammate (ad es., per ferie attività di lavr furi sede), messaggi di rispsta cntenenti le "crdinate" (anche elettrniche telefniche) di un altr sggett altre utili mdalità di cntatt della struttura e relative istruzini sull utilizz; l utente dvrà servirsi delle regle furi sede dispnibili nel client di psta elettrnica (menu strumenti/regle furi sede ). l apertura di messaggi di psta, in cas di assenza imprvvisa prlungata e per imprrgabili necessità legate all'attività lavrativa, viene gestita cn delega frnita ai fiduciari a verificare il cntenut dei prpri messaggi e a inltrare al titlare del trattament quelli ritenuti rilevanti per l svlgiment dell'attività lavrativa; Zrdan Lgistica Srl ha identificat cme fiduciari per tutta l rganizzazine: il Respnsabile del trattament dei dati e l Amministratre di Sistema in cas di eventuali assenze nn prgrammate (ad es., per malattia), qualra il lavratre nn pssa attivare la prcedura di rispsta autmatica per assenza, Zrdan Cpyright , Sistemi Un S.r.l. Cd. 28 Pag. 12 di 17

13 Lgistica Srl dispne, sempre che sia necessari e mediante i fiduciari di cui al punt precedente, l'attivazine della rispsta autmatica; i messaggi di psta elettrnica dvrann cntenere un avvertiment ai destinatari nel quale sia dichiarata l'eventuale natura nn persnale dei messaggi stessi, cn precisazine che le rispste ptrann essere cnsciute nell'rganizzazine di appartenenza del mittente Garanzie per il lavratre Vist il carattere asslutamente aziendale della psta elettrnica per i cntenuti della stessa nn sussistn preclusini da parte dei sggetti prepsti per la visualizzazine del cntenut delle caselle di psta elettrnica degli utenti. Ciò nn cstituisce vilazine del principi di segretezza della psta persnale. L utilizz di psta persnale dvrà essere gestit dagli utenti tramite i servizi di Web Mail messi a dispsizine di prvider e gestri internet e tale utilizz dvrà essere limitat negli rari cnsentiti dal Titlare del Trattament Sftware aziendale Frme di cntrll Peridicamente verrann effettuati cntrlli sulle macchine aziendali al fine di: prevenire vilazini della legge a tutela del diritt d autre sul sftware. Nel cas in cui vengan rinvenuti sftware nn autrizzati installati su macchine aziendali, verrann immediatamente eliminati. L azienda prcederà anche peridicamente ad una verifica del numer di licenze sftware presenti e, in cas di mancanza di alcune di esse, prvvederà alla lr integrazine nel più breve temp pssibile. Assicurare la funzinalità di hardware e sftware in cas di: Guast di elementi hardware che rendn impssibile la prsecuzine dall attività lavrativa Instabilità blcc di sistemi sftware Si invitan pertant dipendenti e cllabratri a segnalare anmalie e mancanze in materia Impianti telefnici aziendali Nessun tip di cntrll persnale verrà effettuat sulla natura delle telefnate effettuate. Il cntenut di esse ed il numer chiamat sn bbligatriamente segreti ed gni cntrll in Cpyright , Sistemi Un S.r.l. Cd. 28 Pag. 13 di 17

14 merit verrà effettuat utilizzand esclusivamente i tabulati frniti dai gestri di telefnia in armnia cn le nrme previste dall attuale legislazine sulla Privacy. Graduazine dei cntrlli: i cntrlli iniziali, riferibili a tempi di utilizz eccessivi della rete telefnica aziendale, sarann riferiti alla ttalità degli utenti. Il perdurare di tale anmala attività nn cnsentita, autrizzerà l azienda a scendere ulterirmente nel particlare effettuand cntrlli al livell di gruppi mgenei. In cas di estrema rati, qualra si rilevin ulteriri abusi che pssan essere lesivi del patrimni aziendale, l attività di cntrll verrà effettuata cn mdalità di identificazine persnale Frme di cntrll generali Verrann effettuate rilevazini sull eventuale aument del traffic generale telefnic e sull eventuale aument dell imprt delle bllette. In cas di riscntr psitiv si prcederà (secnd quant previst dal punt precedente) ad analizzare il cst ttale dei singli numeri telefnici. Sl successivamente a questa verifica ptrann essere presi prvvedimenti disciplinari Garanzie per il lavratre Zrdan Lgistica Srl assume l impegn di nn accedere ai dati inerenti al traffic telefnic per finalità diverse da quella della tutela del patrimni aziendale. Cpyright , Sistemi Un S.r.l. Cd. 28 Pag. 14 di 17

15 6 - SOGGETTI COINVOLTI Ai Respnsabili al trattament e agli incaricati ai Sistemi Infrmativi sn state impartite precise istruzini sul tip di cntrlli ammessi e sulle relative mdalità. Nel cas di eventuali interventi per esigenze di manutenzine del sistema, sarà psta pprtuna cura nella prevenzine di accessi illegittim a dati persnali presenti in cartelle spazi di memria. I sggetti prepsti al trattament dei dati (in particlare, gli incaricati della manutenzine) svlgerann sl perazini strettamente necessarie al perseguiment delle relative finalità, senza realizzare attività di cntrll a distanza, anche di prpria iniziativa. In particlare, per le perazini effettuate in assistenza remta necessarie data la dislcazine sul territri dell hardware aziendale, il persnale incaricat avviserà preventivamente l utente del singl PC prima della cnnessine da remt ed a perazini cncluse. I sggetti che peran quali amministratri di sistema figure analghe cui sian rimesse perazini cnnesse al reglare funzinament dei sistemi sn edtti e cnsapevli delle linee di cndtta da tenere, attravers un'adeguata attività frmativa sui prfili tecnicgestinali e di sicurezza delle reti, sui principi di prtezine dei dati persnali e sul segret nelle cmunicazini Respnsabile del Trattament Mara Zrdan Amministratre di rete e Addett alla manutenzine dei sistemi infrmatici Simne Predm 6.3 Fiduciari Mara Zrdan Simne Predm Cpyright , Sistemi Un S.r.l. Cd. 28 Pag. 15 di 17

16 7 - SANZIONI Zrdan Lgistica srl si riserverà di adttare adeguati prvvedimenti, anche di tip disciplinare, qualra si cnstati un utilizz degli strumenti aziendali cntrari a quant previst dal presente reglament, secnd le mdalità previste all art. 7 dell Statut dei Lavratri, dal Cntratt Cllettiv Nazinale di Lavr e dal Cdice Civile (artt ). Cpyright , Sistemi Un S.r.l. Cd. 28 Pag. 16 di 17

17 8 - DISPOSIZIONI GENERALI E fatt espress diviet di cmunicare all estern qualunque ntizia appresa all intern dell azienda che pssa recare pregiudizi all svlgiment della sua attività. Quest dcument è destinat esclusivamente ad un us intern ad Zrdan Lgistica S.r.l. Pertant si fa espress diviet a chiunque ne venga in pssess di diffnderl all estern della stessa. La sua diffusine esterna ptrà avvenire sl ed esclusivamente previa autrizzazine scritta. Rnc all Adige (VR) IL PRESENTE DISCIPLINARE INTERNO E STATO APPROVATO DAL MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE AZIENDALI IL 4 AGOSTO 2014 CON PROTOCOLLO N Cpyright , Sistemi Un S.r.l. Cd. 28 Pag. 17 di 17

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

Il trattamento dei dati personali e l utilizzo degli strumenti informatici in ambito lavorativo

Il trattamento dei dati personali e l utilizzo degli strumenti informatici in ambito lavorativo Il trattamento dei dati personali e l utilizzo degli strumenti informatici in ambito lavorativo Argomenti 1) Trattamento dei dati personali. Cenno ai principi generali per il trattamento e la protezione

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione referente e-mail PEC referente identificatre titl descrizi Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre Affari Gerali Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

Becomingossola.com. Politica della riservatezza

Becomingossola.com. Politica della riservatezza Becmingssla.cm Plitica della riservatezza Infrmativa per prentazini Aurive scietà cperatva sciale, sede legale Crs Cavallt 26/B Nvara, P.IVA 02101050033 Numer REA: NO 215498, e-mail inf@becmingssla.cm,

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI MARTINA ZIPOLI Sess Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazinalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Archelga press cantieri di scav prgrammat ed emergenza, cn ruli di respnsabile

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5.

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5. 1. Lessiclgia vs terminlgia... 4 2. Lessic cmune e lessic specialistic... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni strici... 6 5. La nrmazine terminlgica... 7 6. Dalla lessicgrafia alla termingrafia, dai

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Eurpass Infrmazini persnali Cgnme(i/)/Nme(i) Gentili Marc Cittadinanza italiana Sess Occupazine desiderata/settre prfessinale Maschile Espert Senir Esperienza prfessinale Date Lavr psizine

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEGLI STRUMENTI E SERVIZI INFORMATICI PER GLI ENTI IN GESTIONE ASSOCIATA DEL NUOVO CIRCONDARIO IMOLESE

DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEGLI STRUMENTI E SERVIZI INFORMATICI PER GLI ENTI IN GESTIONE ASSOCIATA DEL NUOVO CIRCONDARIO IMOLESE SIA Sistemi Informativi Associati DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEGLI STRUMENTI E SERVIZI INFORMATICI PER GLI ENTI IN GESTIONE ASSOCIATA DEL NUOVO CIRCONDARIO IMOLESE (approvato con delibera di Giunta n.

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA?

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Analysis N. 284, Aprile 2015 EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Stefan M. Trelli La tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia, cn circa 700 persne che si teme abbian pers

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner Engineering Prcess Owner ING. FABIO GIANOLA Dati Anagrafici Nat a Milan il 25/11/1968. Nazinalità: Italiana Residenza: Milan Prfessine: Da Nvembre 2013 Amministratre Unic di I.Q.S. Ingegneria Qualità e

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014 Deliberazine G.C. nr. 14 dd. 23.01.2014 Pubblicata all'alb cmunale il 31.01.2014 OGGETTO: Adzine pian triennale di prevenzine della crruzine (p.t.p.c.) ai sensi della legge n. 190 del 06.11.2012. Deliberazin

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

anno scolastico/school YEAR 2015/2016

anno scolastico/school YEAR 2015/2016 MODULO D ISCRIZIONESERVIZIO TRASPORTO ALUNNI PER LE FAMIGLIE DELLA CANADIAN SCHOOL OF MILAN SCHOOL BUS APPLICATION FORM FOR THE STUDENTS OF CANADIAN SCHOOL OF MILAN ann sclastic/school YEAR 2015/2016 SCRIVERE

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazinale: per un energia più cmpetitiva e sstenibile Marz 2013 Premessa Il cntest nazinale e internazinale di questi anni è difficile ed incert. La crisi ecnmica ha investit tutte

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

CODICE ETICO. Sommario 1. Premessa Pag. 2 2. Principi Pag. 2

CODICE ETICO. Sommario 1. Premessa Pag. 2 2. Principi Pag. 2 Sommario 1. Premessa Pag. 2 2. Principi Pag. 2 2.1 Principi generali Pag. 2 2.2. Principi di condotta Pag. 2 2.3 Comportamenti non etici Pag. 3 2.3. Principi di trasparenza Pag. 4 3 Relazioni can il personale

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE SOMMARIO 1 POLITICHE DELLA SICUREZZA INFORMATICA...3 2 ORGANIZZAZIONE PER LA SICUREZZA...3 3 SICUREZZA DEL PERSONALE...3 4 SICUREZZA MATERIALE E AMBIENTALE...4 5 GESTIONE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI I NORME COMPORTAMENTALI PER GLI INCARICATI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI I NORME COMPORTAMENTALI PER GLI INCARICATI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI I DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Università - 2 - PREMESSA Scopo della presente procedura è illustrare le norme comportamentali/tecniche cui gli Incaricati devono

Dettagli

CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO

CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO 1. Il presente Codice di Comportamento integrativo definisce, in applicazione dell'art. 54 del DLgs. n. 165/2001 come riformulato dall'art.1, comma

Dettagli

Art.1 (Oggetto) Art.2 (Definizioni)

Art.1 (Oggetto) Art.2 (Definizioni) REGOLAMENTO SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI emanato con decreto direttoriale n.220 dell'8 giugno 2000 pubblicato all'albo Ufficiale della Scuola

Dettagli

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas www.siemens.cm/medium-vltage-switchgear Quadri fissi cn interruttre autmatic tip NXPLUS C fin a kv, islati in gas Quadri di media tensine Catalg HA 5. 0 Answers fr infrastructure and cities. R-HA5-6.tif

Dettagli

Associazione Italiana Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni

Associazione Italiana Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni Associazione Italiana Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni Codice Etico Rev. 03 Versione del 21/01/2013 Approvato della Giunta Esecutiva del 18/02/2013 Ratificato del Consiglio Direttivo entro il

Dettagli

Codice Disciplinare - Roma Multiservizi SpA. Roma Multiservizi SpA CODICE DISCIPLINARE

Codice Disciplinare - Roma Multiservizi SpA. Roma Multiservizi SpA CODICE DISCIPLINARE Codice Disciplinare - Roma Multiservizi SpA Roma Multiservizi SpA CODICE DISCIPLINARE C.C.N.L. per il personale dipendente da imprese esercenti servizi di pulizia e servizi integrati / multi servizi. Ai

Dettagli

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA La nuva Strategia Energetica Nazinale per un energia più cmpetitiva e sstenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA Settembre 2012 La Nuva Strategia Energetica Nazinale Premessa Il cntest nazinale e

Dettagli

Procedura per l uso dell informatica aziendale

Procedura per l uso dell informatica aziendale Marsh S.p.A. - Marsh Risk Consulting Services S.r.l. Procedura per l uso dell informatica aziendale (Personal computer e altri dispositivi elettronici aziendali, internet e posta elettronica) Doc. Id.:

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE,

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, CHIAVE PER LA CRESCITA BLU COM & CAP MARINA-MED #5 SEMINARIO DI CAPITALIZZAZIONE 12 &13 Maggi, 2015 Firenze (Regines Tscana- Italia) Luca Girdan Hall, Palazz Medici

Dettagli

Regolamento per l'accesso alla rete Indice

Regolamento per l'accesso alla rete Indice Regolamento per l'accesso alla rete Indice 1 Accesso...2 2 Applicazione...2 3 Responsabilità...2 4 Dati personali...2 5 Attività commerciali...2 6 Regole di comportamento...3 7 Sicurezza del sistema...3

Dettagli

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili Mercati energetici e metdi quantitativi: un pnte tra Università e Aziende 22-23 Maggi, Padva Apprcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestine rischi asset rinnvabili Manuele Mnti, Ph.D.

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità.

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità. 0. Risrs uman cinvl nlla prima fas dl prg Cis cmunià. funzini n. n. r Oprari di Prg Prgazin, pianificazin dl prg O p r a ri d l p r g prari di bas prari cnici cn qualifica prfssinal prari spcializzai Op.

Dettagli

REGOLAMENTO ALBO PRETORIO ON LINE

REGOLAMENTO ALBO PRETORIO ON LINE REGOLAMENTO ALBO PRETORIO ON LINE Approvato con deliberazione del Direttore Generale n. 500 del 9.6.2011 INDICE Art. 1 Oggetto Art. 2 Albo Pretorio on line Art. 3 Modalità di pubblicazione e accesso Art.

Dettagli

Breve manuale sulle cautele da adottare nel trattamento di dati personali.

Breve manuale sulle cautele da adottare nel trattamento di dati personali. ALLEGATO D Breve manuale sulle cautele da adottare nel trattamento di dati personali. Alle persone che entrano in contatto con medici e strutture sanitarie per cure, prestazioni mediche, acquisto di medicine,

Dettagli

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ATTIVITA

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI TRENTO (Approvato con delibera del Consiglio in data 12 gennaio

Dettagli

ALLEGATO D. Roma lì, / / Equitalia S.p.A. il Titolare

ALLEGATO D. Roma lì, / / Equitalia S.p.A. il Titolare 1 Premessa e quadro normativo Il Contratto sottoscritto da Equitalia S.p.A. e ha ad oggetto l affidamento dei servizi di implementazione e manutenzione del nuovo Sistema Informativo Corporate - Sistema

Dettagli

CODICE ETICO DI CEDAM ITALIA S.R.L.

CODICE ETICO DI CEDAM ITALIA S.R.L. CODICE ETICO DI CEDAM ITALIA S.R.L. Il presente codice etico (di seguito il Codice Etico ) è stato redatto al fine di assicurare che i principi etici in base ai quali opera Cedam Italia S.r.l. (di seguito

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI E AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI E AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI E AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI Premessa L accesso agli atti ed ai documenti amministrativi, introdotto nel nostro ordinamento dalla Legge 7 agosto 1990, n. 241, costituisce

Dettagli

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18)

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) STAFF RISRSE UMANE Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENT DEL PERSNALE E CNFERIMENT DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) NTA METDLGICA SCREENING Servizio Gestione Risorse 1 PREMESSA

Dettagli

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Codice di Comportamento Genesi Uno Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Caro Collaboratore, vorrei sollecitare la tua attenzione sulle linee guida ed i valori di integrità e trasparenza che

Dettagli

La privacy a scuola DAI TABLET ALLA PAGELLA ELETTRONICA. LE REGOLE DA RICORDARE

La privacy a scuola DAI TABLET ALLA PAGELLA ELETTRONICA. LE REGOLE DA RICORDARE La privacy DAI TABLET ALLA PAGELLA ELETTRONICA. LE REGOLE DA RICORDARE Temi in classe Non lede la privacy l insegnante che assegna ai propri alunni lo svolgimento di temi in classe riguardanti il loro

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

Regolamento sulla disciplina del diritto di accesso agli atti ai sensi della legge 241/1990 e successive modifiche e integrazioni.

Regolamento sulla disciplina del diritto di accesso agli atti ai sensi della legge 241/1990 e successive modifiche e integrazioni. Regolamento sulla disciplina del diritto di accesso agli atti ai sensi della legge 241/1990 e successive modifiche e integrazioni. Il DIRETTORE DELL AGENZIA DEL DEMANIO Vista la legge 7 agosto 1990, n.

Dettagli

ACCESSO CIVICO, ACCESSO AGLI ATTI E PROTEZIONE DEI DATI: AMBITO DI RILEVANZA

ACCESSO CIVICO, ACCESSO AGLI ATTI E PROTEZIONE DEI DATI: AMBITO DI RILEVANZA ACCESSO CIVICO, ACCESSO AGLI ATTI E PROTEZIONE DEI DATI: AMBITO DI RILEVANZA L art. 4 della L.P. 4/2014, nel regolamentare (ai commi 2, 3 e 4) la procedura per l esercizio dell accesso civico, ne definisce

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011)

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) Art. 1 Fonti 1. Il presente regolamento, adottato in attuazione dello Statuto, disciplina

Dettagli