ISTRUZIONI OPERATIVE N. 40

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTRUZIONI OPERATIVE N. 40"

Transcript

1 ORGANISMO PAGATORE UFFICIO MONOCRATICO Via Palestr, Rma Tel /538 Fax Prt. N. UMU (CITARE NELLA RISPOSTA) Rma li. 30 OTT 2012 ISTRUZIONI OPERATIVE N. 40 AI PRODUTTORI INTERESSATI ALLA REGIONE ABRUZZO VIA CATULLO PESCARA ALLA PROV. AUT. DI BOLZANO VIA BRENNERO BOLZANO ALLA REGIONE CALABRIA VIA SAN NICOLA CATANZARO ALLA REGIONE CAMPANIA VIA G. PORZIO ISOLA A/ NAPOLI ALLA REGIONE FRIULI V.G. VIA CACCIA UDINE ALLA REGIONE LAZIO VIA R. RAIMONDI GARIBALDI, ROMA ALLA REGIONE LIGURIA VIA G. D ANNUNZIO GENOVA ALLA REGIONE MARCHE VIA TIZIANO ANCONA ALLA REGIONE MOLISE VIA NAZARIO SAURO CAMPOBASSO 1

2 ALLA REGIONE PUGLIA LUNG.RE NAZARIO SAURO, 45/ BARI ALLA REGIONE PIEMONTE CORSO STATI UNITI, TORINO ALLA REGIONE SARDEGNA VIA PESSAGNO, CAGLIARI ALLA REGIONE SICILIA VIA REGIONE SICILIANA PALERMO ALLA PROV. AUT. DI TRENTO VIA G.B. TRENER, TRENTO ALLA REGIONE UMBRIA VIA MARIO ANGELONI PERUGIA ALLA REGIONE VALLE D AOSTA LOC. GRANDE CHARRIERE, SAINT CHRISTOPHE AI CENTRI AUTORIZZATI DI ASSISTENZA AGRICOLA E. P.C. AL MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI LORO SEDI Oggett:O.C.M. unica Reg. (CE) n. 1234/2007 art. 103 ctdecies Istruzini perative relative alle mdalità e cndizini per l access all aiut cmunitari per la Ricnversine e ristrutturazine vigneti per la campagna 2012/2013 2

3 INDICE 1. RIFERIMENTI NORMATIVI PREMESSA DEFINIZIONI DISPOSIZIONI REGIONALI DI ATTUAZIONE DRA OPERAZIONI PROPEDEUTICHE SOGGETTI BENEFICIARI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA MODALITA DICOMPILAZIONE DELLE DOMANDE TRAMITE PORTALE SIAN CONTROLLI DI RICEVIBILITA CONDIZIONALITA CERTIFICAZIONE ANTIMAFIA MODALITÀ DI PAGAMENTO INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL ART. 13 DEL D. LGS. N. 196 DEL RECUPERI PUBBLICAZIONE DEI PAGAMENTI

4 1. RIFERIMENTI NORMATIVI - Reglament (CE) n. 491/2009 del 25 maggi 2009 che mdifica il Reg (CE) 1234/2007 e che ha sstituit il Reg. (CE) 479/2008 relativ all rganizzazine cmune del mercat vitivinicl; - Reglament (CE) n. 555/2008 della Cmmissine del 27 giugn 2008, recante mdalità di applicazine del reglament (CE) n. 479/2008 del Cnsigli relativ all rganizzazine cmune del mercat vitivinicl, in rdine ai prgrammi di sstegn, agli scambi cn i paesi terzi, al ptenziale prduttiv e ai cntrlli nel settre vitivinicl; - Reglament (CE) n. 282/12 della Cmmissine del 28 marz 2012, recante fissazine delle mdalità cmuni di applicazine del regime delle garanzie per i prdtti agricli - Reglament (CE) n. 1122/2009 della Cmmissine del 30 nvembre 2009,recante mdalità di applicazine del reglament (CE) n. 73/2009 del Cnsigli per quant riguarda la cndizinalità, la mdulazine e il sistema integrat di gestine e di cntrll nell ambit dei regimi di sstegn dirett agli agricltri di cui al medesim reglament e mdalità di applicazine del reglament (CE) n. 1234/2007 del Cnsigli per quant riguarda la cndizinalità nell ambit del regime di sstegn per il settre vitivinicl; - Decret del Ministr delle Plitiche agricle, alimentari e frestali 8 agst 2008, n. 2553, cncernente dispsizini nazinali di attuazine dei Reglamenti (CE) n. 479/2008 del Cnsigli e n. 555/2008 della Cmmissine per quant riguarda la misura della ricnversine e la ristrutturazine dei vigneti (di seguit, D.M.); - Istruzini ACIU del 17/10/2008 e ACIU del 15 gennai 2010 di Attuazine dei Reglamenti (CE) n. 479/2008 del Cnsigli e n. 555/2008 della Cmmissine, per quant attiene la misura della ricnversine e la ristrutturazine dei vigneti; - Istruzini O.P. AGEAN. 27 prt. n. UMU del 14/07/2010 Prcedura delle garanzie infrmatizzate; - DM 16 dicembre 2010 recante dispsizini applicative del decret legislativ 8 aprile 2010, n. 61, relativ alla tutela delle denminazini d rigine e delle indicazini gegrafiche dei vini, per quant cncerne la disciplina dell schedari viticl e della rivendicazine annuale delle prduzini. 2. PREMESSA Le presenti istruzini definiscn le mdalità perative per l access alla misura cnnessa alla ristrutturazine e ricnversine dei vigneti (RRV) di cui all art. 103 ctdecies del Reg. CE 491/09 e all art. 7 del Reg. CE 555/08 per la campagna 2012/2013. L applicazine di tale regime è stata definita dal decret del Minister delle Plitiche agricle, alimentari e frestali dell 8 agst 2008, n

5 3. DEFINIZIONI beneficiari: persna fisica giuridica, rientrante tra i sggetti individuati dalle Regini /PA ai sensi dell art. 3 del DM 8 agst 2008 n. 2553, che presenta una dmanda di aiut, respnsabile dell'esecuzine delle perazini ed è destinatari dell aiut (beneficiari); OP AGEA: l Organism Pagatre Agea cn sede legale in Via Palestr, ROMA Regine/P.A.: uffici dell amministrazine reginale della P.A. cmpetente per territri; particella catastale: przine di territri identificata univcamente dal catast terreni dall Agenzia del Territri (A.D.T.); appezzament: insieme di particelle catastali cntigue ricnducibili al medesim cnduttre; Unità Vitata: superficie cntinua cltivata a vite cn varietà di uve da vin che ricade su una sla particella catastale e che è mgenea per le seguenti caratteristiche: tip pssess, sest d impiant, presenza di irrigazine, tip di cltura, vitign (è tuttavia cnsentita la presenza di vitigni cmplementari, purché gli stessi nn superin il 15% del ttale), ann d impiant e frma di allevament; CUAA: Cdice Unic di identificazine delle Aziende Agricle; è il cdice fiscale dell azienda agricla e deve essere indicat in gni cmunicazine dmanda dell'azienda trasmessa agli uffici della pubblica amministrazine. CAA: Centri Autrizzati di Assistenza Agricla; S.I.G.C. (Sistema Integrat di Gestine e Cntrll): Il Reg. (CE) n.1782/2003 del Cnsigli ha istituit un sistema integrat di gestine e cntrll di taluni regimi di aiuti cmunitari al fine di utilizzare mezzi tecnici e metdi di gestine e cntrll apprpriati alla cmplessità e numersità delle dmande di aiut, cnfermat dal Reg (CE) n. 73/2009; SIAN Sistema Infrmativ Agricl Nazinale; GIS: Sistema infrmativ gegrafic che asscia e referenzia dati qualitativi e/ quantitativi a punti del territri. Nell ambit del SIGC l Unine Eurpea ha prmss e finanziat un sistema infrmativ, finalizzat a frnire agli Stati membri un strument di cntrll rapid ed efficace da applicare ai regimi di aiut per superfici; dispsizine reginale di attuazine DRA: att reginale previst dal D.M. 8 agst 2008, n attuativ della misura in ggett. 4. DISPOSIZIONI REGIONALI DI ATTUAZIONE DRA OPERAZIONI PROPEDEUTICHE Ai sensi del D.M. 8 agst 2008, n le Regini e le P.A. adttan gli atti necessari per l applicazine della misura in ggett e i parametri previsti dall allegat 1 e 2 del D.M. L OP AGEA mette a dispsizine le prcedure infrmatizzate sul prtale SIAN al fine di cnsentire ai funzinari reginali /P.A. abilitati, di effettuare la persnalizzazine dei parametri previsti dalle DRA apprvate cn att reginale. Tale perazine a cura delle Regini e P.A. è prpedeutica alla fase di presentazine delle dmande tramite prtale SIAN. 5

6 5. SOGGETTI BENEFICIARI Pssn accedere all aiut, ai sensi dell art. 2, cmma 1, del DM 8 agst 2008 n.2553, le persne fisiche giuridiche che cnducn vigneti cn varietà di uve da vin. Pssn, altresì, beneficiare del premi i sggetti che al mment della presentazine della dmanda in ggett detengn diritti di reimpiant in crs di validità che hann attivat la prcedura per il rilasci di tali diritti secnd le prcedure reginali. In quest ultima fattispecie, è bbligatri che il prcediment di autrizzazine al trasferiment del diritt da parte della cmpetente autrità amministrativa reginale sia cmpletat psitivamente prima della valutazine di ammissibilità al pagament della dmanda. I dati degli impianti da ristrutturare e gli eventuali diritti da utilizzare devn risultare crrettamente definiti e cerenti cn i dati presenti nel fascicl aziendale dell interessat e dell Schedari Viticl. 6. PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA 6.1 Adempimenti relativi al Fascicl aziendale del prduttre I prduttri interessati all aiut per la vendemmia verde devn in prim lug cstituire aggirnare il prpri fascicl aziendale press l Organism pagatre cmpetente in relazine alla residenza del richiedente, se persna fisica, vver alla sede legale, se persna giuridica. Si segnala, in particlare, che la crrettezza e cmpletezza di tali infrmazini è fndamentale, tra l altr, ai fini dei cntrlli di cndizinalità di cui all art. 103 septvicies del Reg. (CE) n. 491/2009; è quindi bbligatri dichiarare nel fascicl aziendale la ttalità delle unità di prduzine gestite dal richiedente. La dmanda di aiut, pertant, deriva dai cntenuti infrmativi del fascicl aziendale e dagli esiti dei cntrlli SIGC che sn stati esercitati sui dati stessi. Al fine di eseguire tutti i cntrlli previsti dal SIGC, è necessari che i prduttri dichiarin nel fascicl tutte le superfici di cui dispngn, a prescindere dal fatt che esse sian ggett di una dmanda di aiut men. Sulla base della nrmativa nazinale è richiest che le superfici a vignet sian pprtunamente dettagliate e verificate nell ambit delle cmpetenze amministrative e di cntrll affidate alle Amministrazini reginali. Pertant è necessari che le superfici a vignet sian pprtunamente definite e verificate nell ambit dell Schedari Viticl Nazinale. L OP AGEA rende dispnibili le infrmazini cntenute nel fascicl aziendale alle Regini e P.A. Qualra nell ambit di una DRA vi sian necessità specifiche relative a dcumenti nn cmpresi tra quelli facenti parte del fascicl aziendale, detti dcumenti devn far parte integrante della dmanda. 6

7 6.2 Dmanda di aiut In relazine a quant previst dalle DRA, il richiedente dichiara all att della presentazine della dmanda, la mdalità prescelta per l ergazine dell aiut: pagament a cllaud dei lavri vver pagament anticipat su cauzine - prima della cnclusine dei lavri. In cas di pagament anticipat, il richiedente prvvede successivamente alla cmunicazine di ammissibilità a finanziament - alla cstituzine di una garanzia in favre dell OP AGEA pari al 120% dell aiut richiest. Le dmande che fann parte di prgetti cllettivi, se previsti dalle DRA, devn essere pprtunamente identificate e raggruppate; ad esse si applican i parametri previsti dalle DRA (superficie minima, prirità, etc). In gni cas, ciascun partecipante al prgett cllettiv, deve presentare una dmanda di aiut autnma e il pagament verrà effettuat al singl richiedente/beneficiari che è tenut, nel cas di pagament anticipat, a cstituire appsita garanzia per la realizzazine delle pere. L OP AGEA ha mess a dispsizine dei sggetti interessati una prcedura sul prtale SIAN per la stampa e la gestine delle garanzie fidejussrie. L OP AGEA nn accetta tiplgie di garanzie nn generate dal sistema SIAN. L articl 2, cmma 3 del DM 8 agst 2008 n.2553 precisa che il viticltre, nn prprietari delle superfici interessate dalla dmanda di ristrutturazine vigneti, debba allegare alla dmanda stessa il cnsens sttscritt dal prprietari dal/i cmprprietari/i. In allegat 2 alla presente istruzini è riprtat il mdell di tale dcument che deve essere cmpilat in tutte le sue parti e crredat della cpia frnte/retr del dcument di ricnsciment in crs di validità e del cdice fiscale del prprietari. Qualra risultin più cmprprietari, dett dcument deve essere sttscritt e crredat della cpia del dcument di ricnsciment e del cdice fiscale di ciascun di essi. 7. MODALITA DICOMPILAZIONE DELLE DOMANDE TRAMITE PORTALE SIAN Le dmande per beneficiare dell aiut sn presentate all OP AGEA secnd le mdalità stabilite dal Decret del Minister delle Plitiche agricle, alimentari e frestali dell 8 agst 2008, n e dalla Istruzini di AGEA n. ACIU del La cmpilazine e presentazine delle dmande è effettuata in via telematica, utilizzand le funzinalità n-line messe a dispsizine dall OP AGEA sul prtale SIAN. Nn sn accettate e quindi ritenute valide le dmande che pervengn cn qualsiasi altr mezz all infuri di quell telematic. Cmpletata la fase di cmpilazine della dmanda da parte dell utente abilitat, è pssibile effettuare la stampa definitiva e previa sttscrizine da parte del richiedente - rilasciarla cn l attribuzine del numer di prtcll dell OP AGEA e relativa data di presentazine. 7

8 Al riguard si evidenzia che sl cn la fase del rilasci la dmanda si intende effettivamente presentata all OP AGEA (N.B.: la sla stampa della dmanda nn è prva di presentazine della dmanda all OP AGEA) Finalità e termine di presentazine delle dmande Nella cmpilazine della dmanda è indispensabile indicarne la tiplgia, specificand se si tratta di: 'Dmanda iniziale'; 'Dmanda di mdifica, nel cas in cui la dmanda venga presentata cme mdifica di una dmanda precedentemente presentata; in tal cas, ccrre indicare il numer della dmanda precedente che si intende mdificare e sstituire. Il termine ultim per la presentazine delle dmande iniziali e di mdifica per la campagna 2012/2013 è fissat al 30 gennai Le dmande iniziali e di mdifica pervenute ltre il termine indicat nn sn ricevibili. Le dmande devn essere presentate esclusivamente per mezz delle prcedure infrmatiche predispste dall OPAGEA sul prtale SIAN; eventuali dmande trasmesse utilizzand il supprt cartace nn sn ritenute ammissibili. 7.2 Sggetti abilitati alla cmpilazine e trasmissine delle dmande tramite prtale SIAN Il beneficiari può presentare dmanda di aiut, tramite il CAA cui ha cnferit mandat, press le Regini/P.A. cmpetenti per territri che utilizzan all scp le funzinalità del prtale del SIAN, cmpresa la messa a dispsizine dei dati ed infrmazini cntenuti nel fascicl aziendale. La cmpilazine press la Regine è pssibile anche per i sggetti che hann cnferit mandat ad un CAA; in gni cas la gestine del fascicl aziendale resta di cmpetenza dell uffici CAA che ha ricevut l specific mandat. La funzinalità che permette l inseriment della dmanda può essere resa dispnibile anche a sggetti individuati dalla Regine/P.A. sulla base di prfessinalità e cmpetenze accertate dall Amministrazine e per i quali la stessa si assume la cmpleta respnsabilità. I sggetti individuati dvrann essere muniti, inltre, di pprtuna delega per la cmpilazine delle dmande, appsitamente cnferita dai beneficiari. L attivazine di questa delega cmprta che le dmande delle aziende deleganti nn ptrann essere inserite da altri peratri. La fruibilità di tale servizi, nnché l access al dmini dei dati e delle infrmazini cntenute nel fascicl aziendale, sn garantiti attravers le funzinalità rese dispnibili alla Regine/P.A. sul prtale del SIAN (Gestine deleghe). Al fine di abilitare i sggetti delegati dai beneficiari alla cmpilazine delle dmande, è necessari che gli stessi sian in pssess delle credenziali di access all area riservata del prtale del SIAN e sian autrizzati dal respnsabile delle utenze reginali alla fruizine dei servizi. 8

9 L attivazine delle credenziali è effettuata secnd quant previst dalla prcedura Gestine utenze del SIAN, già utilizzata dal Respnsabile delle utenze individuat dalla Regine/P.A. Le dmande di aiut sn presentate dai sggetti abilitati per le superfici ubicate nelle seguenti Regini di cmpetenza dell OP AGEA: Abruzz, Basilicata, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazi, Liguria, Marche, Mlise, Piemnte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria, Valle d Asta e nelle Prvince autnme di Trent e Blzan. La dmanda è strutturata per ambit reginale e qualra un viticltre intenda beneficiare dell aiut in questine per superfici ubicate in diverse Regini, deve presentare una dmanda per ciascuna Regine. La dmanda, di cui all allegat 1, deve essere sttscritta dal richiedente cmpleta di tutti gli allegati previsti dalle relative DRA. Nella dmanda il richiedente deve fare riferiment alla specifica DRA riprtandne numer identificativ e data dell att di emanazine. Cmpletata la fase di cmpilazine della dmanda da parte dell utente è pssibile effettuare la stampa definitiva e previa sttscrizine da parte del richiedente - rilasciarla cn l attribuzine del numer di prtcll dell OP AGEA e relativa data di presentazine. Il CAA e la Regine, ciascun per le dmande presentate per il prpri tramite,hann l bblig di archiviare e rendere dispnibili per i cntrlli l riginale della dmanda presentata dal richiedente. 8. CONTROLLI DI RICEVIBILITA Le dmande cmpilate dai CAA e dai sggetti individuati dalle Regini/PA devn essere trasmesse in cpia alla Regine PA cmpetente per l istruttria, unitamente a tutti i dcumenti allegati alla dmanda stessa. La Regine PA cn prpri prvvediment può definire ulteriri istruzini per la trasmissine delle dmande in cpia. Il termine ultim per la presentazine della suddetta dcumentazine alla Regine PA cmpetente per l istruttria è fissat al 6 febbrai CONDIZIONALITA Ai sensi dell art. 103 septvicies del Reg. (CE) n. 1234/2007, si applican le dispsizini previste in materia di cndizinalità dal Reg. (CE) 73/2009. In base agli articli 5 e 6 del Reg. (CE) 73/2009, alle eventuali vilazini delle nrme e degli atti applicabili sull intera superficie aziendale e cnstatate in qualsiasi mment nei tre anni successivi alla riscssine del sstegn in questine, fa seguit l irrgazine delle sanzini. 10. CERTIFICAZIONE ANTIMAFIA Ai sensi di quant dispst dal D.P.R. 3 giugn 1998 n. 252, qualra l imprt dell aiut richiest sia superire ai ,07 Eur, la Pubblica Amministrazine è tenuta alla verifica della presenza 9

10 di una idnea certificazine antimafia (certificat rilasciat dalla Prefettura). L interessat, deve cmpilare il mdell di autdichiarazine, i cui fac-simili sn allegati alla presente infrmativa (allegat 3 e 4), sttscriverl e cnsegnarl alla Regine. La Regine deve richiedere alla Prefettura cmpetente per territri, il rilasci dell appsita certificazine antimafia, previa cnsegna da parte dell interessat di detta dichiarazine sstitutiva della certificazine camerale. Qualra l agricltre aderisca ad un CAA, dvrà cnsegnare press il CAA stess l autdichiarazine, che dvrà essere cnservata nel fascicl della dmanda. Il CAA dvrà inserire nel SIAN l autdichiarazine in frmat immagine. La Regine acquisisce su sistema infrmativ SIAN le infrmazini relative alla richiesta presentata dall interessat mediante autcertificazine e il certificat rilasciat dalla Prefettura. La Regine avrà cura di archiviare nel fascicl di istruttria della dmanda tutta la dcumentazine presentata dal beneficiari ed il certificat prefettizi. 11. MODALITÀ DI PAGAMENTO Ai sensi della L. 11 nvembre 2005, n. 231, cme mdificata dall art. 1, cmma 1052 della L. n. 286 del 27/12/2006, per quant cncerne le mdalità di pagament, si applican le seguenti dispsizini: I pagamenti agli aventi titl delle prvvidenze finanziarie previste dalla Cmunità eurpea la cui ergazine è affidata all'op AGEA, nnché agli altri rganismi pagatri ricnsciuti ai sensi del reglament (CE) n. 1663/95 della Cmmissine, del 7 lugli 1995 sn dispsti esclusivamente mediante accredit sui cnti crrenti bancari pstali che dvrann essere indicati dai beneficiari e agli stessi intestati. Pertant, gni richiedente l aiut deve indicare bbligatriamente nella dmanda (Quadr A, sez. II) il cdice IBAN, csiddett identificativ unic, cmpst di 27 caratteri, tra lettere e numeri, che identifica il rapprt crrispndente tra l Istitut di credit e il beneficiari richiedente l aiut. Si sttlinea che la Direttiva 2007/64/CE del 13/11/2007, applicata in Italia cn L. n. 88/2009 e cn il D. Lgs. 27 gennai 2010 n. 11, dispne che, se un rdine di pagament è eseguit cnfrmemente all identificativ unic (cdice IBAN), l rdine di pagament si ritiene eseguit crrettamente per quant riguarda il beneficiari indicat dall identificativ unic. La nrma ha sancit, all art. 24, il principi di nn respnsabilità dell Istitut di credit. Il richiedente, cnseguentemente, deve respnsabilmente assicurarsi che il cdice IBAN indicat nella dmanda (Quadr A, sez. II) l identifichi quale beneficiari. Pertant, è bbligatri che tutti i richiedenti dichiarin che il cdice IBAN indicat identifica il rapprt cn il prpri istitut di credit. Nel cas in cui il richiedente abbia cnferit il mandat di rappresentanza, sarà cura dell stess Centr di assistenza agricla (CAA) far sttscrivere la dichiarazine di assunzine di respnsabilità da parte del richiedente circa la veridicità ed integrità della dcumentazine prdtta, nnché dell bblig di cmunicare eventuali variazini di dati, frnend, cntestualmente, la certificazine aggirnata rilasciata dall Istitut di credit. Tale dcumentazine dvrà essere cnservata nel fascicl aziendale. 12. INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL ART. 13 DEL D. LGS. N. 196 DEL 2003 Il D.Lgs. 30 giugn 2003, n. 196, Cdice in materia di prtezine dei dati persnali, prevede un sistema di garanzie a tutela dei trattamenti che vengn effettuati sui dati persnali. Di seguit, pertant, si illustra sinteticamente cme verrann utilizzati i dati dichiarati e quali sn i diritti ricnsciuti all interessat. 10

11 Finalità del trattament L Agenzia per le ergazini in agricltura (AGEA), istituita cn il Decret Legislativ n. 165/99 e s.m.i per l svlgiment delle funzini di Organism di crdinament e di Organism pagatre, La infrma che per le attività istituzinali vengn richiesti diversi dati persnali che verrann trattati dall'agea per le seguenti finalità: a. finalità cnnesse e strumentali alla gestine ed elabrazine delle infrmazini relative alla Sua Azienda, inclusa quindi la racclta dati e l inseriment nel Sistema Infrmativ Agricl Nazinale (SIAN) per la cstituzine aggirnament dell Anagrafe delle aziende, la presentazine di istanze per la richiesta aiuti, ergazini cntributi, premi; b. accertamenti amministrativi, accertamenti in lc e gestine del cntenzis; c. adempiment di dispsizini cmunitarie e nazinali; d. bblighi di gni altra natura cmunque cnnessi alle finalità di cui ai precedenti punti, ivi incluse richieste di dati da parte di altre amministrazini pubbliche ai sensi nella nrmativa vigente; e. gestine delle credenziali per assicurare l access ai servizi del SIAN ed invi cmunicazini relative ai servizi istituzinali, anche mediante l utilizz di psta elettrnica. Mdalità del trattament I dati persnali trattati sn racclti direttamente attravers il sggett interessat ppure press i sggetti delegati ad acquisire dcumentazine cartacea ed alla trasmissine dei dati in via telematica al SIAN. I trattamenti dei dati persnali vengn effettuati mediante elabrazini elettrniche ( cmunque autmatizzate), vver mediante trattamenti manuali in md tale da garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati persnali in relazine al prcediment amministrativ gestit. Ambit di cmunicazine e diffusine dei dati persnali Alcuni dati sn resi pubblici ai sensi delle vigenti dispsizini cmunitarie e nazinali in materia di trasparenza. In particlare, i dati dei beneficiari degli stanziamenti dei Fndi eurpei FEAGA e FEASR cn riferiment agli imprti percepiti nell esercizi finanziari dell ann precedente debbn essere cnsultabili cn semplici strumenti di ricerca sul prtale del SIAN a nrma dei reglamenti CE 1290/2005 e CE 259/2008, e pssn essere trattati da rganismi di audit e di investigazine della Cmunità Eurpea e degli Stati membri ai fini della tutela degli interessi finanziari della Cmunità. I dati persnali trattati nel SIAN pssn essere cmunicati, per l svlgiment di funzini istituzinali, ad altri sggetti pubblici (quali, ad esempi, Agenzia delle Entrate, Agenzia del Territri, Organismi pagatri e Organismi di vigilanza, Minister delle plitiche agricle alimentari e frestali ed enti cllegati, Regini, Cmuni, I.N.P.S., ecc.), vver alle istituzini cmpetenti dell Unine Eurpea ed alle Autrità Giudiziarie e di Pubblica Sicurezza, in adempiment a dispsizini cmunitarie e nazinali. Gli stessi dati pssn altresìessere cmunicati a privati enti pubblici ecnmici qualra ciò sia previst da dispsizini cmunitarie nazinali. Natura del cnferiment deidati persnali trattati La maggir parte dei dati richiesti nella mdulistica predipsta per la presentazine di istanze di parte devn essere dichiarati bbligatriamente e sn sttpsti anche a verifiche ed accertamenti mediante accessi a dati di altre pubbliche amministrazini. Tra le infrmazini persnali trattate rientran dati di natura sensibile e giudiziaria ai sensi del D.Lgs. 196 del Titlarità del trattament Titlare del trattament è l Agenzia per le ergazini in agricltura (AGEA) nella sua attività di Organism di Crdinament e Gestine del SIAN e nel su rul di Organism Pagatre nazinale. La sede di AGEA è in Via Palestr, ROMA. Il sit web istituzinale dell Agenzia ha cme indirizz il seguente: 11

12 Respnsabili del trattament I titlari del trattament pssn avvalersi di sggetti nminati respnsabili. Press la sede dell AGEA è dispnibile l elenc aggirnat dei Respnsabili del Trattament, fra i quali sn presenti, a titl esemplificativ e nn esaustiv, i Dirigenti respnsabili degli Uffici di AGEA, la Sc. AGECONTROL S.p.A., la Sc. SIN S.r.l., le Regini, i Centri di Assistenza Agricla ricnsciuti. Diritti dell interessat L articl 7 del Cdice ricnsce all Interessat numersi diritti che La invitiam a cnsiderare attentamente. Tra questi, Le ricrdiam i diritti di: 1. ttenere la cnferma dell esistenza men di dati persnali che l riguardan, anche se nn ancra registrati e la lr cmunicazine in frma intellegibile; 2. ttenere l indicazine: a) dell rigine dei dati persnali, b) delle finalità e mdalità del trattament, c) della lgica applicata in cas di trattament effettuat cn l ausili di strumenti elettrnici, d) degli estremi identificativi del Titlare, dei Respnsabili e del rappresentante designat, e) dei sggetti delle categrie di sggetti ai quali i dati persnali pssn essere cmunicati che pssn venirne a cnscenza in qualità di rappresentante designat nel territri dell Stat, di Respnsabili Incaricati; 3. ttenerne: a) l aggirnament, la rettifica vver, quand vi ha interesse, l integrazine dei dati, b) la cancellazine, la trasfrmazine in frma annima il blcc dei dati trattati in vilazine di legge, cmpresi quelli di cui nn è necessaria la cnservazine in relazine agli scpi per i quali i dati sn stati racclti successivamente trattati, c) l attestazine che le perazini di cui alle lettere a) e b) sn state prtate a cnscenza, anche per quant riguarda il lr cntenut, di clr ai quali i dati sn stati cmunicati diffusi, eccettuat il cas in cui tale adempiment si rivela impssibile cmprta un impieg di mezzi manifestamente sprprzinat rispett al diritt tutelat; 4. pprsi: a) per mtivi legittimi al trattament dei dati persnali che l riguardan, ancrché pertinenti all scp della racclta; b) al trattament di dati persnali che l riguardan a fini di invi di materiale pubblicitari di vendita diretta per il cmpiment di ricerche di mercat di cmunicazine cmmerciale. Per l esercizi dei diritti degli interessati, è pssibile scrivere a mezz psta all indirizz di AGEA in Via Palestr, ROMA Uffici Esecuzine Pagamenti e Certificazine FEP ppure rivlgersi al Respnsabile del trattament di riferiment per l esercizi dei diritti degli interessati, dmiciliat per quest incaric press la Sede dell Agenzia e cntattabile all indirizz di psta elettrnica 12

13 13. RECUPERI Gli imprti ammessi ptrann essere gravati da recuperi imputabili a debiti nei cnfrnti dell OP Agea, di altri Organismi Pagatri a crediti dell INPS, di cui alla Legge n. 46 del 6 aprile PUBBLICAZIONE DEI PAGAMENTI I Reglamenti (CE) n. 1290/2005 e n. 259/2008, csì cme mdificat dal Reg. (UE) n. 410/2011, dispngn l bblig della pubblicazine annuale a psteriri dei beneficiari di stanziamenti del FEAGA e del FEASR e degli imprti percepiti da gni beneficiari per ciascun di tali fndi, nel cas in cui i beneficiari sian persne giuridiche. Si raccmanda agli Enti ed Organismi in indirizz di vler assicurare la massima diffusine dei cntenuti delle presenti istruzini nei cnfrnti di tutti gli interessati. Le presenti istruzini vengn pubblicate sul sit dell AGEA ( IL TITOLARE 13

Alla presenta domanda deve essere allegata copia del documento di riconoscimento di identità.

Alla presenta domanda deve essere allegata copia del documento di riconoscimento di identità. MODELLO A) Tarant Alla Direzine Sanitaria P.O. di.. CHIEDE COPIA AUTENTICA DELLA PROPRIA CARTELLA CLINICA, RELATIVA AI RICOVERI : 01 02 03 04 DEGENZA NEL REPARTO DAL AL Il sttscritt presta il su cnsens

Dettagli

Prot. N. UMU.2469. Roma li. 16 maggio 2016 ISTRUZIONI OPERATIVE N 15 PRODUTTORI INTERESSATI ALLA REGIONE ABRUZZO VIA CATULLO 17 65126 PESCARA

Prot. N. UMU.2469. Roma li. 16 maggio 2016 ISTRUZIONI OPERATIVE N 15 PRODUTTORI INTERESSATI ALLA REGIONE ABRUZZO VIA CATULLO 17 65126 PESCARA UFFICIO MONOCRATICO Via Palestr, 81 00185 Rma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.571 Prt. N. UMU.2469 (CITARE NELLA RISPOSTA) Rma li. 16 maggi 2016 ISTRUZIONI OPERATIVE N 15 AI PRODUTTORI INTERESSATI ALLA REGIONE

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA Parte istante Sede legale: Via P. Azari n. 15 28100 Nvara Partita IVA: 00529380032 iscritt al n.1026 del Registr degli rganismi deputati a gestire

Dettagli

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 Marca da bll 16,00 1 Al Respnsabile SUAP territrialmente SUAP cmpetente Via della Pineta 117 00040 Rcca Prira RM Marca da bll 1 OGGETTO: Istanza

Dettagli

ATTO. REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimen t o Agric o lt u ra, Sport, Tu rism o e Cult u ra Politiche Agricole e della Pesca - Settore

ATTO. REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimen t o Agric o lt u ra, Sport, Tu rism o e Cult u ra Politiche Agricole e della Pesca - Settore REGIONE LIGURIA - Giunta Reginale Dipartimen t Agric lt u ra, Sprt, Tu rism e Cult u ra Plitiche Agricle e della Pesca - Settre O GG E TTO : Reglament (UE) n. 1308/2013 del Parlament Eurpe e del Cnsigli

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE)

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) ANAGRAFICA (cme da art. 5, c. 1, lett. a), del D.P.R.

Dettagli

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65.

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65. Cmune di Mnte di Prcida via Ludvic Quandel, 081.8684227 fax 081.8684227 www.cmune.mntediprcida.na.it Assegn di maternità 2013 Un assegn per le madri nn lavratrici Il cntribut per l ann 2013 è pari ad 1.672,65.

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013 Un prgett prmss da in cllabrazine cn: Cmune di Raccnigi PROGETTO EMERGENZA CASA /2013 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2013 IL FUNZIONARIO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

ALLA REGIONE ABRUZZO VIA CATULLO, 17 65126 PESCARA ALLA REGIONE CALABRIA VIA SAN NICOLA 8 88100CATANZARO

ALLA REGIONE ABRUZZO VIA CATULLO, 17 65126 PESCARA ALLA REGIONE CALABRIA VIA SAN NICOLA 8 88100CATANZARO UFFICIO MONOCRATICO AREA AUTORIZZAZIONE PAGAMENTI Svilupp Rurale Prt. N. 2623 /UM. (CITARE NELLA RISPOSTA) Rma li 1 DIC. 2009 CIRCOLARE N. 53 Via Palestr, 81 00185 ROMA Tel. 06/49.4991 fax 06/49.499.208

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014 un prgett prmss da in cllabrazine cn: PROGETTO EMERGENZA CASA /2014 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2014 Il Funzinari Il sttscritt, intestatari del cntratt di lcazine dell abitazine, presenta dmanda

Dettagli

Dichiarazione del Lavoratore che fruisce dei permessi della legge 104/92 per assistenza a familiare, Anno 2015.

Dichiarazione del Lavoratore che fruisce dei permessi della legge 104/92 per assistenza a familiare, Anno 2015. Al Direttre dell U.O.C. Risrse Umane e Affari Generali A. O. Ospedali Riuniti Villa Sfia Cervell Viale Strasburg, 233 90146 PALERMO 1 Dichiarazine del Lavratre che fruisce dei permessi della legge 104/92

Dettagli

Anticipazione Finanziaria Domanda Unica 2016 AGEA. Manuale operativo Modulo per le banche convenzionate Versione 1.1 del 27 maggio 2016.

Anticipazione Finanziaria Domanda Unica 2016 AGEA. Manuale operativo Modulo per le banche convenzionate Versione 1.1 del 27 maggio 2016. Maggi 2016 Anticipazine Finanziaria Dmanda Unica 2016 AGEA Versine 1.1 del Versine 1.1 Indice 1. GENERALITA... 2 1. FUNZIONALITÀ DISPONIBILI... 3 2. SCENARI POSSIBILI... 3 3. TIPOLOGIE DI UTENZA... 5 4.

Dettagli

COMUNE DI MASSA MARITTIMA Provincia di Grosseto SETT. 1 - SERVIZI ALLA PERSONA

COMUNE DI MASSA MARITTIMA Provincia di Grosseto SETT. 1 - SERVIZI ALLA PERSONA DOMANDA DI CONTRIBUTO PER CANONE LOCAZIONE ANNO 2009 AL COMUNE DI MASSA MARITTIMA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA ( artt. 46 e 47 DPR 445/2000) I Sttscritt.., nat.. a, prv., il, residente

Dettagli

ALLEGATO A2 Domanda (Co-investitori)

ALLEGATO A2 Domanda (Co-investitori) ALLEGATO A2 Dmanda (C-investitri) MARCA DA BOLLO 16,00 Spettabile Lazi Innva S.p.A. Via Marc Aureli 26/A 00184 Rma Att.ne Area Venture Capital OGGETTO: Dmanda per l iscrizine all Elenc Ufficiale C-investitri

Dettagli

ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST

ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST Ragine Sciale: Sede: via cmune prv. P.IVA: cd. fisc. Telefn: Fax: Email: PEC: Persna di riferiment: rul: recapit tel. email Descrizine attività e principali

Dettagli

ALLEGATO A1 impresa singola

ALLEGATO A1 impresa singola impresa singla Spett.le PCC Gichi e Servizi S.p.A. Viale del Camp Bari, 56/d 00154 Rma SCHEMA DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il/la sttscritt/a, nat/a a il e dmiciliat/a agli effetti del presente att in Via

Dettagli

SCUOLA MEDIA E LICEO SCIENTIFICO STATALI I.M.I. TOMTOM SOKAK, BEYOĞLU - ISTANBUL

SCUOLA MEDIA E LICEO SCIENTIFICO STATALI I.M.I. TOMTOM SOKAK, BEYOĞLU - ISTANBUL SCUOLA MEDIA E LICEO SCIENTIFICO STATALI I.M.I. TOMTOM SOKAK, 3-34433 BEYOĞLU - ISTANBUL DOMANDA DI ISCRIZIONE SCUOLA SECONDARIA 1 GRADO A.S. 2017/2018 AL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTI MEDI ITALIANI DI

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica Scietà Cnsrtile a Respnsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica è una

Dettagli

ALLEGATO A1 impresa singola

ALLEGATO A1 impresa singola impresa singla Spett.le Lttmatica Grup S.p.A. Viale del Camp Bari, 56/d 00154 Rma SCHEMA DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il/la sttscritt/a, nat/a a il e dmiciliat/a agli effetti del presente att in Via n.,

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9 AVVISO PUBBLICO riservat ai sggetti di cui all art. 1 della Legge n. 68/1999 per la selezine mediante chiamata numerica a sensi dell art. 9, cmma 5, della Legge 12 marz 1999, n. 68 di n. 3 COADIUTORI AMMINISTRATIVI

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA

SEGNALAZIONE CERTIFICATA AL COMUNE DI PERUGIA U.O. SERVIZI ALLE IMPRESE UFFICIO POLIZIA AMMINISTRATIVA PIAZZA MORLACCHI PERUGIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PER PRODUZIONE, IMPORTAZIONE, DISTRIBUZIONE, NOLEGGIO

Dettagli

ELENCO NUOVI ONERI AMMINISTRATIVI

ELENCO NUOVI ONERI AMMINISTRATIVI ELENCO NUOVI ONERI AMMINISTRATIVI Direzine 15 Istruzine, Frmazine prfessinale e Lavr Oneri aggiunti dal 20.04.2013 Dichiarazini de minimis per impresa unica: ad ggi dichiarazini per l impresa richiedente

Dettagli

NORME PER L ISCRIZIONE AL COLLEGIO: CITTADINI COMUNITARI CON TITOLO CONSEGUITO ALL ESTERO

NORME PER L ISCRIZIONE AL COLLEGIO: CITTADINI COMUNITARI CON TITOLO CONSEGUITO ALL ESTERO COLLEGIO PROVINCIALE DI TORINO IP. AS. VI. Via Stellne n. 5 10126 TORINO Tel. 011.663.40.06 Fax. 011.663.66.01 Email: segreteria@ipasvi.trin.it Pec: ipasvit@legalmail.it NORME PER L ISCRIZIONE AL COLLEGIO:

Dettagli

AGEA AGENZIA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA. Reg. (CE) 1698/05 PROGRAMMI SVILUPPO RURALE MANUALE DELLE PROCEDURE E DEI CONTROLLI

AGEA AGENZIA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA. Reg. (CE) 1698/05 PROGRAMMI SVILUPPO RURALE MANUALE DELLE PROCEDURE E DEI CONTROLLI AGEA AGENZIA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA Reg. (CE) 1698/05 PROGRAMMI SVILUPPO RURALE 2007 2013 MANUALE DELLE PROCEDURE E DEI CONTROLLI Edizine 1.1 Pag. 1/54 INDICE 1 RIFERIMENTI NORMATIVI... 4 2 DEFINIZIONI...

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Alta Frmazine Artistica Musicale e Creutica CONSERVATORIO DI MUSICA GIACOMO PUCCINI - LA SPEZIA Via XX Settembre, 34 19121 La Spezia tel. 0187/770333

Dettagli

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue Prt. n. 3096 Bari, 31 lugli 2014 Oggett: Integrazine cn rettifica e prrga dei termini del Band per la selezine di ESPERTI e TUTOR finalizzat a istituire un ALBO per l attuazine delle azini di FORMAZIONE

Dettagli

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO PROGETTO I - CAST Integrazine delle ICT nella catena del valre delle imprese del sistema Tessile Abbigliament AVVISO Dispnibilità della piattafrma tecnlgica di scambi dcumentale Pagina 1 di 7 1. PREMESSA

Dettagli

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015 Il Cmmissari Unic delegat del Gvern per Exp Milan 2015 Milan, 15 maggi 2015 Prt. N. 74/U/2015 Ordinanza n. 2 del 15 maggi 2015 Oggett: Organizzazini di vlntariat di prtezine civile nelle attività cnnesse

Dettagli

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3 Allegat B PROCEDURE PER LA GESTIONE DELLA DOTE LOGISTICA 1. DOTE FORMAZIONE... 2 1.1 Prentazine della dte... 2 1.2 Redazine del Pian di Intervent Persnalizzat (PIP) e cstruzine del grupp classe... 3 1.3

Dettagli

Modulo LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla osta al lavoro subordinato per stranieri in possesso di un permesso di soggiorno CE. Istruzioni di compilazione

Modulo LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla osta al lavoro subordinato per stranieri in possesso di un permesso di soggiorno CE. Istruzioni di compilazione Mdul LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla sta al lavr subrdinat per stranieri in pssess di un permess di sggirn CE Istruzini di cmpilazine Il Minister dell'intern, Dipartiment per le Libertà Civili e l Immigrazine,

Dettagli

Il/La sottoscritt nat_ il a provincia codice fiscale residente in via e n. provincia

Il/La sottoscritt nat_ il a provincia codice fiscale residente in via e n. provincia DOMANDA N. PRESENTATA IL AL COMUNE DI FOLLONICA Larg Cavalltti 1 58022 FOLLONICA (GR) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI CONCORSO PER CAMBIO DI ALLOGGI ALL INTERNO DEL PATRIMONIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE

Dettagli

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 LA PRIVACY MODULISTICA PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 PREMESSA Il Cdice della Privacy prevede che, per effettuare legittimamente il trattament dei dati persnali, si attuin una serie di incmbenti frmali quali

Dettagli

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014.

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014. Respnsabile del prcediment: Agnese Giusti - Tel:. 0862/574220 e-mail: agnese.giusti@istruzine.it Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per l Abruzz Direzine

Dettagli

ALL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE 21 Comune di San Benedetto del Tronto Viale De Gasperi 124 63074 San Benedetto del Tronto

ALL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE 21 Comune di San Benedetto del Tronto Viale De Gasperi 124 63074 San Benedetto del Tronto Allegat 1) ALL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE 21 Cmune di San Benedett del Trnt Viale De Gasperi 124 63074 San Benedett del Trnt OGGETTO: RICHIESTA DI ISCRIZIONE AL REGISTRO D AMBITO SEZ. A - ASSISTENTI FAMILIARI

Dettagli

Telefono Indirizzo Codice Fiscale

Telefono Indirizzo  Codice Fiscale Allegat B) AL COMUNE DI BARLETTA - Uffici per la Casa - CONTRIBUTO PER MOROSITÀ INCOLPEVOLE ANNO 2015 Decret legge 31 agst 2013 n. 102 cnvertit cn mdificazini dalla legge 28 ttbre 2013 n. 124- Decreti

Dettagli

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. Tirabschi Passaggi Rdari, 1 24030 Paladina (Bg) - 035 637559 035 633900 www.icpaladina.it www.icpaladina.gv.it Cd.

Dettagli

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE ED ISTANZA DI PARTECIPAZIONE PER CONCORRENTI SINGOLI, SOCIETA MANDATARIE (IN CASO DI R.T.I.) O SOCIETA RESPONSABILI DEL CONSORZIO resa ai sensi degli articli 38, 46 e 47 D.P.R.

Dettagli

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA COMUNE di IMPRUNETA Prvincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA (spazi riservat all uffici Prtcll) (spazi riservat all uffici Edilizia Privata) Al Dirigente

Dettagli

QUESTIONARIO SERVIZI ON LINE

QUESTIONARIO SERVIZI ON LINE STRUMENTO N 5 QUESTIONARIO SERVIZI ON LINE MigliraPA è un prgett del Dipartiment per la Funzine Pubblica realizzat da FORUM PA e Lattanzi E Assciati. 06.684251 inf@miglirapa.it http://www.qualitapa.gv.it/it/custmer-satisfactin/miglirapa/

Dettagli

RIPARTO 5 PER MILLE 2015

RIPARTO 5 PER MILLE 2015 Direzine Reginale del Piemnte Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi RIPARTO 5 PER MILLE 2015 SEGNA LE SCADENZE 7 MAGGIO 2015 14 MAGGIO 2015 20 MAGGIO 2015 25 MAGGIO 2015 30 GIUGNO 2015 30 SETTEMBRE

Dettagli

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio Cnsrzi stabile Spett.le PCC Gichi e Servizi S.p.A. Viale del Camp Bari, 56/d 00154 Rma SCHEMA DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il/la sttscritt/a, nat/a a il e dmiciliat/a agli effetti del presente att in Via

Dettagli

MODULO PER PRIVATI (immobili di edilizia abitativa)*

MODULO PER PRIVATI (immobili di edilizia abitativa)* Md. - Privati LOGO DEL MODULO PER PRIVATI (immbili di edilizia abitativa)* Da cnsegnare al Cmune di cmpetenza entr il termine del 0 ttbre 0 N.B. ) Il presente mdul dvrà essere cmpilat dal sggett che ha

Dettagli

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1 POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Cmpetitività BANDO PUBBLICO Vucher Startup Incentivi per la cmpetitività delle Startup innvative ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DATI IMPRESA TRATTAMENTO DEI DATI

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI Mascalucia, 17/11/2014 Prt. n.4174/d1 A tutti gli interessati di madrelingua inglese e tedesc All Alb/al Sit Web Oggett: Avvis di reclutament di persnale madrelingua inglese e tedesca per l svlgiment di

Dettagli

QUALIFICA DIRIGENZIALE,

QUALIFICA DIRIGENZIALE, Reglament n. 35 NORME PER LA COSTITUZIONE DI RAPPORTO DI LAVORO, PER LA COPERTURA DI POSTI DEI RESPONSABILI DEI SERVIZI O DEGLI UFFICI DI QUALIFICA DIRIGENZIALE, MEDIANTE CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO,

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI Spazi riservat all uffici 00.02 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI ESENTE DA BOLLO AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI

Dettagli

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO DIREZIONE GENERALE - L AQUILA Uffici di Vigilanza e Crdinament delle Scule nn Statali, Paritarie e nn

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA FSE 2007-2013 CCI N 2007 IT 051 PO 004 Decisine della Cmmissine Eurpea C (2007) 6724 del 18 dicembre 2007 TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Uffici Cmpetente

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA PER L INSTALLAZIONE DI CARTELLI, ALTRI MEZZI PUBBLICITARI 1 e SEGNALETICA STRADALE

MODULO DI RICHIESTA PER L INSTALLAZIONE DI CARTELLI, ALTRI MEZZI PUBBLICITARI 1 e SEGNALETICA STRADALE MARCA DA BOLLO ( 16,00 ) Spett.le COMUNE DI BODIO LOMNAGO UFFICIO TECNICO P.zza Ossla, n.2 21020 BODIO LOMNAGO MODULO DI RICHIESTA PER L INSTALLAZIONE DI CARTELLI, ALTRI MEZZI PUBBLICITARI 1 e SEGNALETICA

Dettagli

AGEA AGENZIA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA. Reg. (CE) 1698/05 PROGRAMMI SVILUPPO RURALE 2007 2013 MANUALE DELLE PROCEDURE E DEI CONTROLLI

AGEA AGENZIA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA. Reg. (CE) 1698/05 PROGRAMMI SVILUPPO RURALE 2007 2013 MANUALE DELLE PROCEDURE E DEI CONTROLLI AGEA AGENZIA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA Reg. (CE) 1698/05 PROGRAMMI SVILUPPO RURALE 2007 2013 MANUALE DELLE PROCEDURE E DEI CONTROLLI Edizine 1.0 Pag. 1/54 INDICE 1 RIFERIMENTI NORMATIVI... 4 2 DEFINIZIONI...

Dettagli

manifestazione d interesse per la partecipazione alla Fondazione per lo Sport. Il sottoscritto.. nato a.. il... e residente a.

manifestazione d interesse per la partecipazione alla Fondazione per lo Sport. Il sottoscritto.. nato a.. il... e residente a. PARTECIPANTI INDIVIDUALI Al Presidente della Fndazine per l Sprt del Cmune di Reggi Emilia Via F.lli Manfredi n. 12/D 42124 REGGIO EMILIA Oggett: manifestazine d interesse per la partecipazine alla Fndazine

Dettagli

Progetto: codice: 2007.IT.051 PO.003/IV/I2/F/9.2.5/0940 dal titolo EXPLORER

Progetto: codice: 2007.IT.051 PO.003/IV/I2/F/9.2.5/0940 dal titolo EXPLORER Regine Siciliana Assessrat dell Istruzine e della Frmazine Prfessinale Prgett: cdice: 2007.IT.051 PO.003/IV/I2/F/9.2.5/0940 dal titl EXPLORER A tutti gli interessati aventi titl All Alb d Istitut Al sit

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA ARMATA PRESSSO L IMMOBILE SITO IN ROMA, VIA GIUSEPPE MIRRI, 44/

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA ARMATA PRESSSO L IMMOBILE SITO IN ROMA, VIA GIUSEPPE MIRRI, 44/ Allegat A/1 PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA ARMATA PRESSSO L IMMOBILE SITO IN ROMA, VIA GIUSEPPE MIRRI, 44/46 DOMANDA DI AMMISSIONE ---------- Astral SpA Via del Pescacci, 96/98

Dettagli

FI.LA.S. Società Finanziaria Laziale di Sviluppo S.p.A. - Via della Conciliazione, 22-00193 Roma

FI.LA.S. Società Finanziaria Laziale di Sviluppo S.p.A. - Via della Conciliazione, 22-00193 Roma FI.LA.S. Scietà Finanziaria Laziale di Svilupp S.p.A. - Via della Cnciliazine, 22-00193 Rma RICHIESTA DI FINANZIAMENTO IN CAPITALE DI RISCHIO AI SENSI DEL POR FESR REGIONE LAZIO 2007/2013 ATTIVITÀ I.3

Dettagli

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai Prcedura perativa per l'rganizzazine del servizi alternativ di frnitura gas mediante carri bmblai La presente prcedura descrive le mdalità di attivazine e di ergazine del servizi alternativ di frnitura

Dettagli

ABI ASSONIME ASSOSIM

ABI ASSONIME ASSOSIM ABI ASSONIME ASSOSIM Linee guida per l invi delle cmunicazini assembleari ex art. 22 del Prvvediment cngiunt Banca d Italia/Cnsb del 22 febbrai 2008 recante la disciplina dei servizi di gestine accentrata,

Dettagli

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET STRUMENTO N 7 QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET MigliraPA è un prgett del Dipartiment per la Funzine Pubblica realizzat da FORUM PA e Lattanzi E Assciati. 06.684251 inf@miglirapa.it http://www.qualitapa.gv.it/it/custmer-satisfactin/miglirapa/

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA CONTRATTO PER LO SVOLGIMENTO DEI COMPITI DI MEDICO COMPETENTE

COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA CONTRATTO PER LO SVOLGIMENTO DEI COMPITI DI MEDICO COMPETENTE COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA CONTRATTO PER LO SVOLGIMENTO DEI COMPITI DI MEDICO COMPETENTE DECRETO LEGILSATIVO N. 81/2008 E SUCCESSIVE MODIFICHE ED INTEGRAZIONI L ann duemiladieci, il girn.(.)

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiello n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distretto Scolastico n. 12 Cod. Fisc.

DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiello n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distretto Scolastico n. 12 Cod. Fisc. DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiell n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distrett Sclastic n. 12 Cd. Fisc. 93082920617 e- mail: ceee100002@ istruzine. it/ 81100 C A S E R T A Stazine appaltante:

Dettagli

Guida pratica al diritto d accesso

Guida pratica al diritto d accesso PREMESSA Il Cmune di Perugia garantisce il diritt ai cittadini di accedere agli atti amministrativi del Cmune stess, al fine di assicurare la trasparenza e l'imparziale svlgiment dell'attività amministrativa.

Dettagli

DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE

DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE Dmanda di cnnessine/adeguament di cnnessine esistente alla rete della SEA Scietà Elettrica di Favignana S.p.A. (di seguit SEA) di: un impiant di prduzine

Dettagli

FISCIANO SVILUPPO S.p.A. Società ad intero capitale pubblico Socio Unico Città di Fisciano

FISCIANO SVILUPPO S.p.A. Società ad intero capitale pubblico Socio Unico Città di Fisciano Scietà ad inter capitale pubblic Sci Unic Città di Fiscian Sede legale: Piazza Umbert I - 84084 Fiscian (SA) - Cd. Fiscale - P. IVA 03854550658 Stazine Eclgica - Sede Operativa: Via Prignan, 1/A - 84084

Dettagli

Roma, 05-11-2013. Messaggio n. 17768

Roma, 05-11-2013. Messaggio n. 17768 Direzine Centrale Pensini Direzine Centrale Entrate Direzine Centrale Bilanci e Servizi Fiscali Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Rma, 05-11-2013 Messaggi n. 17768 Allegati n.2 OGGETTO:

Dettagli

SETTORE III SAPERI E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE

SETTORE III SAPERI E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE SETTORE III SAPERI E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE Oggett: Verifica del pssess dei requisiti per la cncessine dell'assegn nucle familiare cn almen tre figli minri che verrann ergati da parte dell'inps

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE

REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE Apprvat cn deliberazine del Cnsigli cmunale n. 73 dd.28.09.2010 IL PRESIDENTE

Dettagli

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Istitut Cmprensiv Scanzrsciate Scula Primaria e Secndaria di 1 grad Scanzrsciate - Pedreng Via degli Orti, n. 37-24020 Scanzrsciate tel. 035/661230-Fax

Dettagli

Allegato A. MODULO DOMANDA di AMMISSIONE (in carta semplice)

Allegato A. MODULO DOMANDA di AMMISSIONE (in carta semplice) Allegat A MODULO DOMANDA di AMMISSIONE (in carta semplice) Al DIRETTORE GENERALE Azienda U.L.SS. n. 4 Via Rasa n. 9 36016 T H I E N E Il sttscritt, chiede di essere ammess al Cncrs Pubblic, per titli ed

Dettagli

CITTA DI CAPRI Provincia di Napoli

CITTA DI CAPRI Provincia di Napoli CITTA DI CAPRI Prvincia di Napli AVVISO PUBBLICO PER L ISTITUZIONE DELL ALBO DEI FORNITORI E DELLE IMPRESE DI FIDUCIA DELLA CITTA DI CAPRI SETTORE I SEGRETERIA E AA.GG. IL RESPONSABILE P.O. Settre I Segreteria

Dettagli

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale Scheda 1. Band per la cncessine di agevlazini alle imprese per favrire la registrazine di marchi cmunitari e internazinali Nazinale Tempistiche e scadenze del band Le dmande ptrann essere presentate dal

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

Oggetto: dichiarazione di non necessità di esecuzione di un Piano di Investigazione Ambientale. Il/la sottoscritto/a.

Oggetto: dichiarazione di non necessità di esecuzione di un Piano di Investigazione Ambientale. Il/la sottoscritto/a. Spett.le Cmune di Sest Firentin Servizi Ambiente Piazza Vittri Venet, 1 50019 Sest Firentin (FI) Oggett: dichiarazine di nn necessità di esecuzine di un Pian di Investigazine Ambientale. PARTE 1 PROPRIETARIO

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ

AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ Quest prmemria vule essere un strument di semplice cnsultazine, predispst

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Istitut d Istruzine Superire MARCO POLO Lcalità Bscne - Via La Madneta, 3-23823 COLICO Tel. 0341/940413 - FAX 0341/940448 - Cdice Fiscale: 92038240138

Dettagli

Protocollo operativo delle macellazioni per uso familiare

Protocollo operativo delle macellazioni per uso familiare Dipartiment di Prevenzine Servizi Igiene degli Alimenti di Origine Animale Via Blgna 9 09025 SANLURI VS - tel.070/9359502 - fax 070/9359504 Direttre del Servizi: Dr. ssa Maria Givanna Pitzus Prtcll perativ

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Prt. n. 1170 Sssan, 21/08/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO IN CATEGORIA C CON QUALIFICA DI INFERMIERE PROFESSIONALE. (art. 30

Dettagli

2 BANDO 2014 BANDO IN RETE

2 BANDO 2014 BANDO IN RETE Alla Fndazine Cmunità Mantvana Onlus Via Prtazzl, 9 46100 Mantva MODULO PER LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO E RICHIESTA DEL CONTRIBUTO 2 BANDO 2014 BANDO IN RETE da presentarsi entr il 17 OTTOBRE 2014 L

Dettagli

EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO

EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO Cs è l equipllenza dei titli di studi esteri? L'equipllenza dei titli di studi esteri, sclastici accademici, è l'esit della prcedura mediante la quale l'autrità cmpetente

Dettagli

attività di spettacolo viaggiante pubblici trattenimenti temporanei altre attività

attività di spettacolo viaggiante pubblici trattenimenti temporanei altre attività Bll Al Cmune di Mnte San Savin Cmune di Mnte San Savin Ar- Uffici Plizia Municipale Crs Sangall,38-52048 Mnte San Savin Ar - Prtcll: 5 Settre Plizia Municipale, Ntificazini e Prtezine Civile Telefn: 0575

Dettagli

Comunicazione di fine installazione di sistemi di accumulo sull impianto

Comunicazione di fine installazione di sistemi di accumulo sull impianto Allegat 3 - Mdell di cmunicazine di fine installazine di sistemi di accumul sull impiant A3_ Sistema di accumul (SdA)_Cmunicazine di fine installazine di sistemi di accumul A3 SdA Cdice Censimp:... Cmunicazine

Dettagli

COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE

COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE 1 Lrenz Dmenic Parill: e-mail: urbanistica@cmune.merne.c.it COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE C.Fisc./ P. I.V.A.: 00549420131 Tel.: 031/650000 Fax: 031/651549

Dettagli

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI Giunta Reginale DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO ATTUAZIONE DELLE RIFORME E CONTROLLI Piazza Città di Lmbardia n.1 20124 Milan www.regine.lmbardia.it frmazine@pec.regine.lmbardia.it Tel

Dettagli

CONFERENZA EPISCOPALE LOMBARDA DIOCESI DI CREMONA

CONFERENZA EPISCOPALE LOMBARDA DIOCESI DI CREMONA CONFERENZA EPISCOPALE LOMBARDA DIOCESI DI CREMONA DISPOSIZIONI PER LA RIPRODUZIONE DI IMMAGINI DEI BENI ARTISTICI ECCLESIASTICI 1. Riprduzini di immagini 1.1 Qualsiasi ripresa, ftgrafica, vide cn altri

Dettagli

Istruzioni di compilazione

Istruzioni di compilazione Mdul Z: Dmanda di verifica della sussistenza di una quta per lavr autnm e di certificazine attestante il pssess dei requisiti per lavr autnm Istruzini di cmpilazine Nell ambit della prgrammazine transitria

Dettagli

TARI TASSA SUI RIFIUTI MODELLO PER SUBENTRO, DENUNCIA INIZIALE O CESSAZIONE UTENZE NON DOMESTICHE

TARI TASSA SUI RIFIUTI MODELLO PER SUBENTRO, DENUNCIA INIZIALE O CESSAZIONE UTENZE NON DOMESTICHE TARI TASSA SUI RIFIUTI MODELLO PER SUBENTRO, DENUNCIA INIZIALE O CESSAZIONE UTENZE NON DOMESTICHE Dichiarazine Sstitutiva di Att di Ntrietà (Artt. 38, 47 e 48 del D.P.R. n. 445/2000) Le dichiarazini mendaci,

Dettagli

DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siamo noi

DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siamo noi DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siam ni ADEGUATA VERIFICA IMPORTANTE Tutti i crdinatri dei Centri Crdinament Inter Club, per pter gestire le richieste prvenienti dai Club, dvrann

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. COMMERCIO, FIERE, TUTELA DEL CONSUMATORE, POLITICHE GIOVANILI E SPORT N. 2 DEL 09/02/2012

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. COMMERCIO, FIERE, TUTELA DEL CONSUMATORE, POLITICHE GIOVANILI E SPORT N. 2 DEL 09/02/2012 REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE Lug di emissine Ancna Numer: 2/CTC Data: 09/02/2012 Pag. 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. COMMERCIO, FIERE, TUTELA DEL CONSUMATORE, POLITICHE GIOVANILI E SPORT N. 2 DEL

Dettagli

Dati del Legale rappresentante. Dati dell ente/associazione beneficiario/a del contributo. Rendicontazione contributo ricevuto per:

Dati del Legale rappresentante. Dati dell ente/associazione beneficiario/a del contributo. Rendicontazione contributo ricevuto per: spazi riservat al prtcll Classifica titlari: 5SP 12 data di arriv Rendicntazine cntribut ricevut per: interventi di sstegn alle manifestazini sprtive in favre di persne cn disabilità Al Servizi attività

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Prvincia di Lecc ZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 628 Reg. Pubblicazini N. 106 Registr Deliberazini del 24-09-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON L'ALER DI LECCO PER LO SVOLGIMENTO

Dettagli

Roma, 22 gennaio 2010

Roma, 22 gennaio 2010 Rma, 22 gennai 2010 AREA COORDINAMENTO AFFARI AMMINISTRATIVI Uffici Affari Amministrativi Cntabilità e Bilanci Prt. AIFA I F.3./a.e.7702/P OGGETTO: Prcedura di gara per la realizzazine del servizi La cmunicazine

Dettagli

FAC SIMILE DA INSERIRE SU CARTA INTESTATA DELLA AGENZIA DI VIAGGI

FAC SIMILE DA INSERIRE SU CARTA INTESTATA DELLA AGENZIA DI VIAGGI FAC SIMILE DA INSERIRE SU CARTA INTESTATA DELLA AGENZIA DI VIAGGI ALLEGATO 1 Oggett: OFFERTA ECONOMICA AL COTTIMO FIDUCIARIO PER L'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI STAGE LINGUISTICO Il sttscritt nat a il,

Dettagli

5 PER MILLE 2012. Per l anno finanziario 2012, il 5 per mille è destinato alle seguenti finalità:

5 PER MILLE 2012. Per l anno finanziario 2012, il 5 per mille è destinato alle seguenti finalità: Direzine Reginale del Venet Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi 5 PER MILLE 2012 Per l ann finanziari 2012, il 5 per mille è destinat alle seguenti finalità: a. sstegn degli enti del vlntariat:

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE Spazi riservat all uffici 00.04 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI AL CITTADINO

Dettagli

-Documenti sanitari relativi alle vaccinazioni obbligatorie : - Antipoliomelitica - Antidiftatetanica - Antiepatite virale B

-Documenti sanitari relativi alle vaccinazioni obbligatorie : - Antipoliomelitica - Antidiftatetanica - Antiepatite virale B LICEO SCIENTIFICO L. DA VINCI TREVISO STUDENTI STRANIERI : INSERIMENTO NELLE SCUOLE ITALIANE IN ETA DI OBBLIGO SCOLASTICO ISCRITTI ALLA CLASSE CORRISP.te ALL ETA ANAGRAFICA salv che il C.D. deliberi diversamente

Dettagli

CIRCOLARE N.8 EMISSIONE DELLA FATTURA

CIRCOLARE N.8 EMISSIONE DELLA FATTURA CIRCOLARE N.8 EMISSIONE DELLA FATTURA L Agenzia delle Entrate pubblica alcune precisazini inerenti l emissine della fattura. Cdice fiscale partita Iva In relazine all bblig di riprtare in fattura la partita

Dettagli

ATO TOSCANA CENTRO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA A REVISORE DEI CONTI PER ILTRIENNIO 2008/2011.

ATO TOSCANA CENTRO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA A REVISORE DEI CONTI PER ILTRIENNIO 2008/2011. ATO TOSCANA CENTRO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA A REVISORE DEI CONTI PER ILTRIENNIO 2008/2011 Il DIRIGENTE Vist il D. Lgs 18.8.2000 n. 267 Test unic delle leggi sull rdinament

Dettagli

PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4

PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4 Prvincia di Csenza Settre Mercat del Lavr PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4 OBIETTIVI E FINALITA Scp del prgett è favrire la frmazine di sggetti inccupati/disccupati residenti nelle Regini dell biettiv Cnvergenza

Dettagli

ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI

ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI Cmune di Palma di Mntechiar Prvincia di Agrigent Registr Generale n. 996 del 28/09/2011 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI N. 305 del registr Data 21/09/2011 Oggett:

Dettagli