WebCare. Specifiche Tecniche recupero dati per tariffazione. Redatto da: STUDIOFARMA 28 MAGGIO 2009 Verificato da: Approvato da:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "WebCare. Specifiche Tecniche recupero dati per tariffazione. Redatto da: STUDIOFARMA 28 MAGGIO 2009 Verificato da: Approvato da:"

Transcript

1 WebCare Specifiche Tecniche recupero dati per tariffazione Progetto: WEBCARE 2 Versione 1.3 Data 05 AGOSTO 2011 Redatto da: STUDIOFARMA 28 MAGGIO 2009 Verificato da: Approvato da: CRONOLOGIA DELLE VERSIONI Num. Sintesi delle variazioni versione 1.0 Prima redazione Introduzione Gestione ricettari (campi numeroricette, 1.1 codiceregionale e codicericettario ) Introduzione ulteriori campi inerenti la ricetta (datamedico, 1.2 dataspedizione, difforme, nonesente, reddito, codiceesenzione) Campo Codice Fiscale, corretta la descrizione da Codice Fiscale 1.3 dell assistito (cifrato), se disponibile, altrimenti campo vuoto a Codice Fiscale dell assistito (cifrato), anche se vuoto. SOSTITUISCE/MODIFICA RIFERIMENTI

2 FLUSSO DATI PER TARIFFAZIONE Al fine di consentire alle farmacie l estrazione dei dati dei moduli di dispensazione WebCare contabilizzati, vengono messe a disposizione le seguenti funzionalità: Automatica: Web Service. È disponibile un Web Service in formato XML/SOAP che consente ai programmi Gestionali di Farmacia e/o ai Centri di Tariffazione autorizzati, di collegarsi in automatico a WebCare durante la creazione della distinta contabile, per ottenere i dati dei moduli di dispensazione contabilizzati. Al fine di garantire la sicurezza delle informazioni trasmesse, il Web Service è implementato in HTTPS e la richiesta deve contenere le seguenti informazioni: Username WebCare PIN WebCare Codice ASL Codice Farmacia Mese di competenza Anno di Competenza Per le farmacie, lo Username è identico a quello utilizzato per l accesso a WebCare, mentre il PIN è modificabile in qualunque momento dal pannello Farmacia, ma non è soggetto a scadenza trimestrale come invece avviene per la password. Le Farmacie avranno comunque la possibilità di modificarlo, sempre attraverso pagina di gestione dei propri dati anagrafici: pag. 2 di 17

3 Note: Per i Centri Tariffazione deve invece essere richiesto alla Federfarma provinciale un account specifico che darà accesso esclusivamente al Web Service. Manuale: su WebCare download di file XML dal pannello farmacia. Dall interfaccia WebCare, mediante un pulsante e dopo avere selezionato un periodo di competenza, viene permesso di scaricare un file XML, che ha la stessa struttura del file ottenuto dal Web Service del punto precedente. Con questa funzionalità non è possibile attuare alcun tipo di automatismo, come ad esempio chiamate dirette dal Gestionale. 1. Dato che esiste in WebCare una funzionalità di livello amministrativo che permette di eliminare una contabilizzazione, dovrà essere cura della Farmacia effettuare in quel caso una nuova connessione al Web Service o un nuovo download, al fine di ottenere i dati aggiornati e corretti. pag. 3 di 17

4 WEB SERVICE FARMACIE Il Web Service esposto da WebCare al fine di estrarre il flusso dei moduli contabilizzati in un periodo di competenza, è realizzato con tecnologia XML/SOAP. La sicurezza del trasporto è garantita dal protocollo HTTPS. L accesso al servizio avviene attraverso il seguente URL: <url WebCare>\WebServiceFUR\WebServiceFUR.asmx Il file WSDL è scaricabile da: <url WebCare>\WebServiceFUR\WebServiceFUR.asmx?WSDL Lo schema dettagliato degli oggetti XML gestiti dal servizio è descritto nell Allegato 1. Il Web Service espone il metodo GetCompetenza, che accetta come parametri: login: login della farmacia sul sistema WebCare PIN: PIN della farmacia sul sistema WebCare request: un elemento FurRequest composto dai seguenti attributi: Nome <codiceasl> <codicefarmacia> Descrizione Il codice regionale dell ASL di appartenenza della Farmacia. Il codice della Farmacia, ad essa assegnato dalla ASL (non è il codice ministeriale), formato da massimo 15 caratteri e riempito con zeri in testa: per esempio la Farmacia con codice 123 dovrà essere passata con il codice <mesecompetenza> Il mese di competenza delle contabilizzazioni, formato da 2 caratteri: per esempio Gennaio = 01 <annocompetenza> L anno di competenza delle contabilizzazioni, formato da 4 caratteri pag. 4 di 17

5 Il metodo GetCompetenza restituisce un oggetto Competenza, composto dai seguenti attributi: Nome <codiceasl> <codicefarmacia> Descrizione Codice dell ASL di appartenenza della farmacia Codice della Farmacia, ad essa assegnato dalla ASL (non è il codice ministeriale), formato da 5 caratteri e riempito con zeri in testa: per esempio la farmacia con codice 123 avrà codice <ragionesocialefarmacia> ragione sociale della Farmacia <mesecompetenza> <annocompetenza> <numeromovimenti> <numeroricette> <importonetto> <importoiva> <importolordo> <riepiloghiiva> <contabilizzazioni> Mese di competenza delle contabilizzazioni, formato da 2 caratteri: per esempio Gennaio = 01 Anno di competenza delle contabilizzazioni, formato da 4 caratteri Numero di moduli di dispensazione prodotti dalla Farmacia nell ambito della Competenza Numero di ricette SSN erogate dalla Farmacia nell ambito della Competenza Importo complessivo dei moduli di dispensazione nell ambito della Competenza, al netto di IVA Importo complessivo dell IVA dei moduli di dispensazione nell ambito della Competenza Importo complessivo dei moduli di dispensazione nell ambito della Competenza, al lordo di IVA Collezione di oggetti RiepilogoIva, rappresentante tutte le voci componenti il campo importolordo Collezione di oggetti Contabilizzazione, rappresentante tutte le operazioni di rendicontazione effettuate nell ambito della Competenza pag. 5 di 17

6 Ciascun oggetto RiepilogoIva è composto dai seguenti attributi: Nome <categoria> <aliquotaiva> <imponibile> <importoiva> Descrizione Descrizione della tipologia di assistenza erogata (es. diabetica, celiachia, ecc.) Aliquota applicata Valore netto a cui l aliquota è applicata Valore dell IVA <importoparziale> Valore lordo (comprensivo dell aliquota) Ciascun oggetto Contabilizzazione è composto dai seguenti attributi: Nome Descrizione <numerocontabilizzazione> Numero identificativo univoco (in ambito ASL) della Contabilizzazione, assegnato da WebCare <datacontabilizzazione> <numeromovimenti> <numeroricette> <importonetto> <importoiva> <importolordo> <riepiloghiiva> <documenti> Data di esecuzione dell operazione di contabilizzazione (formato YYYYMMDD) Numero di moduli di dispensazione prodotti dalla Farmacia nell ambito della Contabilizzazione Numero di ricette SSN erogate dalla Farmacia nell ambito della Contabilizzazione Importo complessivo dei moduli di dispensazione nell ambito della Contabilizzazione, al netto di IVA Importo complessivo dell IVA dei moduli di dispensazione nell ambito della Contabilizzazione Importo complessivo dei moduli di dispensazione nell ambito della Contabilizzazione, al lordo di IVA Collezione di oggetti RiepilogoIva, rappresentante tutte le voci componenti il campo importolordo Collezione di oggetti Documento, rappresentante tutti i documenti (fatture / riepiloghi contabili) generati dalla Farmacia nell ambito della Contabilizzazione pag. 6 di 17

7 Ciascun oggetto Documento è composto dai seguenti attributi: Nome <tipo> <numerodocumento> <datadocumento> <numeromovimenti> <numeroricette> <importonetto> <importoiva> <importolordo> <riepiloghiiva> <movimenti> Descrizione Fattura o Riepilogo contabile Numero attribuito dalla Farmacia al Documento (se inserito dalla Farmacia in WebCare, altrimenti campo vuoto) Data attribuita dalla Farmacia al Documento (se inserita dalla Farmacia in WebCare, altrimenti campo vuoto) (formato YYYYMMDD) Numero di movimenti (moduli di dispensazione) prodotti dalla Farmacia nell ambito del Documento Numero di ricette SSN erogate dalla Farmacia nell ambito del Documento Importo complessivo dei moduli di dispensazione nell ambito del Documento, al netto di IVA Importo complessivo dell IVA dei moduli di dispensazione nell ambito del Documento Importo complessivo dei moduli di dispensazione nell ambito del Documento, al lordo di IVA Collezione di oggetti RiepilogoIva, rappresentante tutte le voci componenti il campo importolordo Collezione di oggetti Movimento, rappresentante tutti i moduli di dispensazione inclusi nell ambito del Documento pag. 7 di 17

8 Ciascun oggetto Movimento è composto dai seguenti attributi: Nome <idmovimento> <categoria> <codicefiscale> <datanascita> <sesso> <codicericettario> <codiceregionale> <dataspedizione> <datamedico> <difforme> <nonesente> <reddito> <codiceesenzione> <datamovimento> <qtatotale> <importonetto> <importoiva> Descrizione Codice identificativo univoco (in ambito ASL) del movimento, assegnato da WebCare Descrizione della tipologia di assistenza erogata (es. diabetica, celiachia, incontinenza, ecc.) Codice Fiscale dell assistito (cifrato), anche se vuoto Data di nascita dell assistito, se disponibile, altrimenti campo vuoto (formato YYYYMMDD) Sesso dell assistito, se disponibile, altrimenti campo vuoto (valori M o F ) Codice ricettario della ricetta SSN Codice Regionale della ricetta SSN Data di spedizione della ricetta SSN (formato YYYYMMDD) Data della prescrizione sulla ricetta SSN (formato YYYYMMDD) Fonte di rilevazione del Codice Fiscale. Valore booleano, contiene true se il Codice Fiscale non è stato rilevato dalla Tessera Sanitaria Barratura del flag non esente sulla ricetta SSN. Valore booleano, contiene true se la casella è barrata Barratura del flag reddito sulla ricetta SSN. Valore booleano, contiene true se la casella è barrata Codice dell esenzione Data di esecuzione del Movimento (formato YYYYMMDD) Quantità totale di confezioni erogate nell ambito del Movimento Importo complessivo del Movimento, al netto di IVA Importo dell IVA del Movimento pag. 8 di 17

9 <importolordo> <riepiloghiiva> <righe> Importo complessivo del Movimento, al lordo di IVA Collezione di oggetti RiepilogoIva, rappresentante tutte le voci componenti il campo importolordo Collezione di oggetti RigaMovimento rappresentante tutte le voci che compongono il Movimento Ciascun oggetto RigaMovimento è composto dai seguenti attributi: Nome <codiceparaf> <codicenomenclatore> Descrizione Codice Paraf del prodotto erogato Macrocodice autorizzativo della ASL <descrizionenomenclatore> Descrizione abbinata al macrocodice autorizzativo del prodotto erogato <codiceean> <quantita> <importonetto> <importoiva> <importolordo> <aliquotaiva> <tipo> Codice EAN del prodotto erogato Quantità del prodotto/servizio erogato Importo della Riga Movimento, al netto di IVA Importo dell IVA della Riga Movimento Importo complessivo della Riga Movimento, al lordo di IVA Aliquota IVA applicata al valore economico della Riga Movimento Valore di enumeratore esplicativo della riga. Può assumere uno dei valori illustrati nella Tabella 2: Tipi Riga Movimento pag. 9 di 17

10 Tabella 2: Tipi Riga Movimento Valore enumeratore Descrizione Note interpretazione dei campi erogazioneprodotto Erogazione prodotto Vengono sempre valorizzati i campi codiceparaf, codicenomenclatore e descrizionenomenclatore. La valorizzazione del campo codiceean è invece facoltativa. Il campo quantita contiene il numero di confezioni del prodotto erogate. Gli importi contengono il valore rimborsato dalla Asl alla farmacia per l intera riga (ovvero gli importi sono riferiti alla totalità dei pezzi indicati nel campo quantita). L aliquotaiva può essere differente da quella riportata nelle banche dati. erogazionenomenclatore Erogazione nomenclatore prestazioneprofessionale Prestazione professionale Vengono sempre valorizzati i campi codicenomenclatore e descrizionenomenclatore. I campi codiceparaf e codiceean non vengono invece valorizzati. Il campo quantita contiene il numero di confezioni di prodotto erogate. Gli importi contengono il valore rimborsato dalla Asl alla farmacia per l intera riga (gli importi sono riferiti alla totalità dei pezzi indicati nel campo quantita). Non vengono valorizzati i campi codiceparaf, codiceean, codicenomenclatore e descrizionenomenclatore. Il campo quantita è sempre pari a 1. Gli importi contengono il valore rimborsato dalla Asl alla farmacia per la prestazione professionale. quotacaricoassistito Quota a carico assistito Non vengono valorizzati i campi codiceparaf, codiceean, codicenomenclatore e descrizionenomenclatore. Il campo quantita è sempre pari a 1. Gli importi contengono il valore che la farmacia deve ricevere dall assistito ad integrazione della fornitura concessa dalla ASL. L aliquotaiva è valorizzata a 0. ticket Ticket Non vengono valorizzati i campi codiceparaf, codiceean, codicenomenclatore e descrizionenomenclatore. Il campo quantita è sempre pari a 1. Gli importi contengono il valore che la farmacia deve ricevere dall assistito come pagamento del ticket. L aliquotaiva è valorizzata a 0. Note: È necessario prestare particolare attenzione al fatto che alcuni attributi degli elementi RigaMovimento, ed in particolare quelli relativi al codice nomenclatore (codicenomenclatore, descrizionenomenclatore) e al prodotto commerciale (codiceparaf, codiceean), possono essere NON VALORIZZATI. Questa eventualità non è da considerarsi un errore, poiché dipende dalle convenzioni in essere tra ASL e Associazioni Provinciali dei Farmacisti, per le quali può non essere prevista la specifica del prodotto commerciale erogato, oppure può essere in vigore un meccanismo di rimborso forfetario o una quota pro capite per assistito, per le quali una specifica RigaMovimento non è riferibile ad alcun prodotto commerciale e/o nomenclatore. In merito ai campi riguardanti le ricette SSN, prestare attenzione al fatto che in alcune realtà è ammessa l erogazione parziale e frazionata delle ricette. È quindi possibile che 2 diversi Movimenti abbiano identici codici ricettario. pag. 10 di 17

11 GESTIONE ERRORI Nel caso in cui si verifichino degli errori, il Web Service solleverà un eccezione, il cui messaggio potrà essere uno dei seguenti: Message Credenziali di autenticazione non valide codiceasl inesistente codicefarmacia inesistente mesecompetenza errato annocompetenza errato Credenziali di autenticazione incompatibili con il codicefarmacia codiceasl incompatibile con l ASL di appartenenza della Farmacia La Farmacia non ha effettuato contabilizzazioni nel periodo richiesto Servizio attualmente non disponibile / Errore di sistema pag. 11 di 17

12 WEB SERVICE CENTRI DI TARIFFAZIONE Il medesimo Web Service espone anche il metodo GetCompetenzaCT, che accetta come parametri: login: login del Centro di Tariffazione sul sistema WebCare password: password del Centro di Tariffazione sul sistema WebCare request: un elemento FurRequest Il metodo "GetCompetenzaCT" è riservato ai Centri di Tariffazione che si occupano della fatturazione per conto delle farmacie. Tale metodo funziona secondo la stessa identica logica del metodo "GetCompetenza" precedentemente illustrato, ma invece di accettare in ingresso una coppia di credenziali della Farmacia (login + PIN), accetta in ingresso una coppia di credenziali specifiche del Centro di Tariffazione (login + password). Ciascun Centro di Tariffazione configurato nel sistema può accedere ai dati solo per quelle farmacie che sono ad esso affiliate. La farmacia ha la possibilità di scegliere quale Centro di Tariffazione abilitare tramite l apposito menù a tendina presente nella pagina di gestione dei propri dati anagrafici: pag. 12 di 17

13 DOWNLOAD FILE XML Questa funzionalità è disponibile direttamente da una pagina del pannello Farmacia di WebCare, e permetterà ad una farmacia già autenticata, di accedere al download di un file XML, che rappresenta un oggetto Competenza identico a quello sopra descritto e ottenibile via Web Service. Lo schema è descritto nell Allegato 1. Dalla home page della Farmacia, premendo il pulsante si accede ad una pagina che permette di selezionare il periodo di competenza desiderato. Selezionato il periodo, è sufficiente premere il pulsante Download File. Se per il periodo selezionato non è presente alcun movimento contabilizzato, viene mostrato il seguente messaggio: Altrimenti viene proposto di salvare il file in una cartella: pag. 13 di 17

14 Il nome del file sarà strutturato come segue: WEBCARE_FUR_AAAAMM_CODICEASL_CODICEFARMACIA.XML Dove: AAAAAMM è il periodo di competenza richiesto nel formato anno mese CODICEASL è il codice della ASL di appartenenza della Farmacia CODICEFARMACIA è il codice assegnato dalla ASL alla Farmacia pag. 14 di 17

15 ALLEGATO 1: WSDL e schema oggetti XML <?xml version="1.0" encoding="utf-8"?> - <wsdl:definitions xmlns:http="http://schemas.xmlsoap.org/wsdl/http/" xmlns:soap="http://schemas.xmlsoap.org/wsdl/soap/" xmlns:s="http://www.w3.org/2001/xmlschema" xmlns:soapenc="http://schemas.xmlsoap.org/soap/encoding/" xmlns:tns="http://webcare.it/" xmlns:tm="http://microsoft.com/wsdl/mime/textmatching/" xmlns:mime="http://schemas.xmlsoap.org/wsdl/mime/" targetnamespace="http://webcare.it/" xmlns:wsdl="http://schemas.xmlsoap.org/wsdl/"> - <wsdl:types> - <s:schema elementformdefault="qualified" targetnamespace="http://webcare.it/"> - <s:element name="getcompetenza"> - <s:complextype> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="login" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="pin" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="request" type="tns:furrequest" /> </s:element> - <s:complextype name="furrequest"> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="codiceasl" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="codicefarmacia" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="annocompetenza" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="mesecompetenza" type="s:string" /> - <s:element name="getcompetenzaresponse"> - <s:complextype> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="getcompetenzaresult" type="tns:competenza" /> </s:element> - <s:complextype name="competenza"> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="codiceasl" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="codicefarmacia" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="ragionesocialefarmacia" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="annocompetenza" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="mesecompetenza" type="s:string" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="numeromovimenti" type="s:int" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="numeroricette" type="s:int" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="importonetto" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="importolordo" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="importoiva" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="riepiloghiiva" type="tns:arrayofriepilogoiva" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="contabilizzazioni" type="tns:arrayofcontabilizzazione" /> - <s:complextype name="arrayofriepilogoiva"> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="unbounded" name="riepilogoiva" nillable="true" type="tns:riepilogoiva" /> - <s:complextype name="riepilogoiva"> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="categoria" type="s:string" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="aliquotaiva" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="imponibile" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="importoiva" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="importoparziale" type="s:decimal" /> - <s:complextype name="arrayofcontabilizzazione"> pag. 15 di 17

16 <s:element minoccurs="0" maxoccurs="unbounded" name="contabilizzazione" nillable="true" type="tns:contabilizzazione" /> - <s:complextype name="contabilizzazione"> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="numerocontabilizzazione" type="s:int" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="datacontabilizzazione" type="s:string" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="numeromovimenti" type="s:int" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="numeroricette" type="s:int" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="importonetto" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="importolordo" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="importoiva" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="riepiloghiiva" type="tns:arrayofriepilogoiva" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="documenti" type="tns:arrayofdocumento" /> - <s:complextype name="arrayofdocumento"> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="unbounded" name="documento" nillable="true" type="tns:documento" /> - <s:complextype name="documento"> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="tipo" type="tns:tipodocumento" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="numerodocumento" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="datadocumento" type="s:string" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="numeromovimenti" type="s:int" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="numeroricette" type="s:int" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="importonetto" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="importolordo" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="importoiva" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="riepiloghiiva" type="tns:arrayofriepilogoiva" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="movimenti" type="tns:arrayofmovimento" /> - <s:simpletype name="tipodocumento"> - <s:restriction base="s:string"> <s:enumeration value="fattura" /> <s:enumeration value="riepilogocontabile" /> </s:restriction> </s:simpletype> - <s:complextype name="arrayofmovimento"> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="unbounded" name="movimento" nillable="true" type="tns:movimento" /> - <s:complextype name="movimento"> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="idmovimento" type="s:int" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="categoria" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="codicefiscale" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="datanascita" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="sesso" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="codicericettario" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="codiceregionale" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="dataspedizione" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="datamedico" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="difforme" type="s:boolean" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="nonesente" type="s:boolean" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="reddito" type="s:boolean" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="codiceesenzione" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="datamovimento" type="s:string" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="qtatotale" type="s:int" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="importonetto" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="importolordo" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="importoiva" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="riepiloghiiva" type="tns:arrayofriepilogoiva" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="righe" type="tns:arrayofrigamovimento" /> pag. 16 di 17

17 - <s:complextype name="arrayofrigamovimento"> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="unbounded" name="rigamovimento" nillable="true" type="tns:rigamovimento" /> - <s:complextype name="rigamovimento"> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="tipo" type="tns:tiporiga" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="codiceparaf" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="codicenomenclatore" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="descrizionenomenclatore" type="s:string" /> <s:element minoccurs="0" maxoccurs="1" name="codiceean" type="s:string" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="quantita" type="s:int" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="importonetto" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="importolordo" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="importoiva" type="s:decimal" /> <s:element minoccurs="1" maxoccurs="1" name="aliquotaiva" type="s:decimal" /> - <s:simpletype name="tiporiga"> - <s:restriction base="s:string"> <s:enumeration value="erogazioneprodotto" /> <s:enumeration value="erogazionenomenclatore" /> <s:enumeration value="prestazioneprofessionale" /> <s:enumeration value="quotacaricoassistito" /> <s:enumeration value="ticket" /> </s:restriction> </s:simpletype> </s:schema> </wsdl:types> - <wsdl:message name="getcompetenzasoapin"> <wsdl:part name="parameters" element="tns:getcompetenza" /> </wsdl:message> - <wsdl:message name="getcompetenzasoapout"> <wsdl:part name="parameters" element="tns:getcompetenzaresponse" /> </wsdl:message> - <wsdl:porttype name="servicesoap"> - <wsdl:operation name="getcompetenza"> <wsdl:input message="tns:getcompetenzasoapin" /> <wsdl:output message="tns:getcompetenzasoapout" /> </wsdl:operation> </wsdl:porttype> - <wsdl:binding name="servicesoap" type="tns:servicesoap"> <soap:binding transport="http://schemas.xmlsoap.org/soap/http" style="document" /> - <wsdl:operation name="getcompetenza"> <soap:operation soapaction="http://webcare.it/getcompetenza" style="document" /> - <wsdl:input> <soap:body use="literal" /> </wsdl:input> - <wsdl:output> <soap:body use="literal" /> </wsdl:output> </wsdl:operation> </wsdl:binding> - <wsdl:service name="service"> <documentation xmlns="http://schemas.xmlsoap.org/wsdl/" /> - <wsdl:port name="servicesoap" binding="tns:servicesoap"> <soap:address location="http://webcare.it/webservicefur/webservicefur.asmx" /> </wsdl:port> </wsdl:service> </wsdl:definitions> pag. 17 di 17

MODALITÀ DI QUALIFICAZIONE DELLA PORTA DI DOMINIO

MODALITÀ DI QUALIFICAZIONE DELLA PORTA DI DOMINIO MODALITÀ DI QUALIFICAZIONE DELLA PORTA DI DOMINIO Versione 1.1 INDICE 1. PREFAZIONE 3 1.1 Autori 3 1.2 Modifiche Documento 3 1.3 Riferimenti 4 1.4 Acronimi e Definizioni 4 2. OBIETTIVI E CONTESTO DI RIFERIMENTO

Dettagli

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it SMS API Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it INDICE DEI CONTENUTI Introduzione... 2 Autenticazione & Sicurezza... 2 Username e Password... 2 Connessione

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01)

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) SINTESI Comunicazioni Obbligatorie [COB] XML ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) Questo documento è una guida alla importazione delle Comunicazioni Obbligatorie: funzionalità che consente di importare

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Sviluppo Software. Documentazione Tecnica Copernico Gestionale per Farmacie XX-ANAPADC

Sviluppo Software. Documentazione Tecnica Copernico Gestionale per Farmacie XX-ANAPADC Documentazione Tecnica Copernico Gestionale per Farmacie XX-ANAPADC 14/05/2010 INDICE DOCUMENTO Note programmi... 3 XX-ANAPADC... 3 Introduzione...3 Installazione....3 Esecuzione....3 Tracciati esportazione...4

Dettagli

Manuale Utente IMPORT IATROS XP

Manuale Utente IMPORT IATROS XP Manuale Utente IMPORT IATROS XP Sommario Prerequisiti per l installazione... 2 Installazione del software IMPORT IATROS XP... 2 Utilizzo dell importatore... 3 Report della procedura di importazione da

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

Tracciato Import-Export CareStudio 2.0

Tracciato Import-Export CareStudio 2.0 Il seguente documento definisce i contenuti ed il formato delle informazioni importabili ed esportabili del sistema. Per ciascuna tipologia di informazione è previsto un file di testo codificato secondo

Dettagli

AVCP Generatore di XML

AVCP Generatore di XML AVCP Generatore di XML Perché è necessario... 2 Come Funziona... 3 Appalto... 3 Indice... 5 Anagrafiche... 6 Lotto... 7 Partecipanti... 9 Partecipante in Solitario (Partecipante)... 9 Partecipante in Raggruppamento...

Dettagli

GSE Gestore Servizi Energetici. Guida all utilizzo dell applicazione web Portaltermico

GSE Gestore Servizi Energetici. Guida all utilizzo dell applicazione web Portaltermico GSE Gestore Servizi Energetici Guida all utilizzo dell applicazione web Portaltermico D.M. 28 dicembre 2012 Indice dei contenuti 1. Generalità... 4 Finalità del documento... 4 Requisiti minimi per l utilizzo

Dettagli

TARIFFAZIONE RICETTE SSN CONTENENTI FARMACI SOP ed OTC CIRCOLARE RIEPILOGATIVA

TARIFFAZIONE RICETTE SSN CONTENENTI FARMACI SOP ed OTC CIRCOLARE RIEPILOGATIVA CIRCOLARE N. 25/08 ASSIPROFAR FEDERFARMA ROMA via dei Tizii, 10 Roma 00185 Tel. 064463140 Fax 064959325 e-mail: assiprof@tin.it sito internet: www.federfarmaroma.com AI TITOLARI DI FARMACIA DI ROMA E PROVINCIA

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS

MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE RELATIVE ALL APPLICATIVO UGOV - CONTABILITÀ OTRS (Open-source Ticket Request System) e' un pacchetto software

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

API (FORMATO JSON) PER IMPORT DATI IN CONTABILITA' FACILE ONLINE

API (FORMATO JSON) PER IMPORT DATI IN CONTABILITA' FACILE ONLINE API (FORMAO JSON) PER IMPOR DAI IN CONABILIA' FACILE ONLINE Lo Staff della Geritec SRL mette a disposizione delle API per lo scambio DAI tra applicativi di terze parti e Contabilità facile online (di seguito

Dettagli

Progetto SINTESI. Dominio Provinciale. Guida alla compilazione del form di Accreditamento. -Versione Giugno 2013-

Progetto SINTESI. Dominio Provinciale. Guida alla compilazione del form di Accreditamento. -Versione Giugno 2013- Progetto SINTESI Dominio Provinciale Guida alla compilazione del form di Accreditamento -Versione Giugno 2013- - 1 - Di seguito vengono riportate le indicazioni utili per la compilazione del form di accreditamento

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

Accesso all Area di Lavoro

Accesso all Area di Lavoro Accesso all Area di Lavoro Una volta che l Utente ha attivato le sue credenziali d accesso Username e Password può effettuare il login e quindi avere accesso alla propria Area di Lavoro. Gli apparirà la

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Fattura elettronica Vs Pa

Fattura elettronica Vs Pa Fattura elettronica Vs Pa Manuale Utente A cura di : VERS. 528 DEL 30/05/2014 11:10:00 (T. MICELI) Assist. Clienti Ft. El. Vs Pa SOMMARIO pag. I Sommario NORMATIVA... 1 Il formato della FatturaPA... 1

Dettagli

STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA. Aggiornamento dicembre 2013

STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA. Aggiornamento dicembre 2013 STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA Aggiornamento dicembre 2013 1 ASPETTI DI SISTEMA 2 PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Manuale del destinatario Sistema Express Import di TNT Il sistema Express Import di TNT Le consente di predisporre il ritiro di documenti, pacchi o pallet in 168 paesi con opzione

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3 FAQ 2015 Flusso telematico dei modelli 730-4 D.M. 31 maggio 1999, n. 164 Comunicazione dei sostituti d imposta per la ricezione telematica, tramite l Agenzia delle entrate, dei dati dei 730-4 relativi

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

Procedura Import tracciato ministeriale

Procedura Import tracciato ministeriale Progetto SINTESI Dominio Provinciale Modulo Applicativo:COB Procedura Import tracciato ministeriale 1 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 LETTURA DEL FILE... 4 3 IMPORT DEI FILE... 10 4 VERIFICA DELLE BOZZE E

Dettagli

Guida alla registrazione al sistema Alias nell ambito della sperimentazione di cui alla Delibera n. 42/13/CIR. Versione 1.0

Guida alla registrazione al sistema Alias nell ambito della sperimentazione di cui alla Delibera n. 42/13/CIR. Versione 1.0 nell ambito della sperimentazione di cui alla Delibera n. 42/13/CIR Versione 1.0 1 Introduzione L impiego di Alias come mittente nei messaggi è attualmente regolato dalla delibera n. 42/13/CIR concernente

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Processi di business sovra-regionali relativi ai sistemi regionali di FSE. Versione 1.0 24 Giugno 2014

Processi di business sovra-regionali relativi ai sistemi regionali di FSE. Versione 1.0 24 Giugno 2014 Processi di business sovra-regionali relativi ai sistemi regionali di FSE Versione 1.0 24 Giugno 2014 1 Indice Indice... 2 Indice delle figure... 3 Indice delle tabelle... 4 Obiettivi del documento...

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

MANUALE DI RIFERIMENTO

MANUALE DI RIFERIMENTO - Dominio Provinciale Tecnologia dei Processi UALE DI RIFERIMENTO Procedura COB Import tracciato Ministeriale Preparato da: Paolo.Meyer Firma Data Verificato da: Carlo di Fede Firma Data Approvato da:

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Guida funzioni di importa /esporta pratiche e anagrafiche; importa dati R.I.

Guida funzioni di importa /esporta pratiche e anagrafiche; importa dati R.I. Guida funzioni di importa /esporta pratiche e anagrafiche; importa dati R.I. 1. PREMESSA sulle MODALITA' di UTILIZZO Fedra Plus 6 può essere utilizzato in: in modalità interattiva; da interfaccia (GUI),

Dettagli

Flusso informativo delle prestazioni residenziali e semiresidenziali

Flusso informativo delle prestazioni residenziali e semiresidenziali SPECIFICHE FUNZIONALI DEI TRACCIATI FAR Flusso informativo delle prestazioni residenziali e semiresidenziali Luglio 2014 Versione 4.0 FAR Specifiche Funzionali_v4.0 Pag. 1 di 53 Indice 1. Introduzione...

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

ELENCO DEI CONTROLLI EFFETTUATI SUL FILE FATTURAPA. Versione 1.1

ELENCO DEI CONTROLLI EFFETTUATI SUL FILE FATTURAPA. Versione 1.1 ELENCO DEI CONTROLLI EFFETTUATI SUL FILE FATTURAPA Versione 1.1 VERIFICHE EFFETTUATE SUL FILE FATTURAPA NOMENCLATURA ED UNICITÀ DEL FILE TRASMESSO La verifica viene eseguita al fine di intercettare l invio

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Presentazione ServiceControl è l evoluzione del primo programma, scritto per gestire il mio service circa 12 anni fa. Il programma

Dettagli

TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO, ALTRE INDENNITA E SOMME SOGGETTE A TASSAZIONE SEPARATA

TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO, ALTRE INDENNITA E SOMME SOGGETTE A TASSAZIONE SEPARATA TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO, ALTRE INDENNITA E SOMME SOGGETTE A TASSAZIONE SEPARATA punto 94: ammontare corrisposto nel 2007: - al netto di quanto corrisposto in anni precedenti casella 95; - ridotto

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD 1.1 Premessa Il presente documento è una guida rapida che può aiutare i clienti nella corretta configurazione del software MOZILLA THUNDERBIRD

Dettagli

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0 Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE Versione 1.0.0 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. USO DEL SERVIZIO E FUNZIONALITÀ... 3 2.1 Funzionalità di Revoca del proprio medico... 4 2.2 Funzionalità di scelta/revoca

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti

Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti Suite Contabile Fiscale 08 novembre 2013 Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti 1) Domanda: Come posso verificare i codici fiscali errati delle anagrafiche

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti CIRCOLARE 11/E Roma, 23 marzo 2015 OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti 2 INDICE 1 DESTINATARI DELLA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA... 5

Dettagli

INVIO SMS CON CHIAMATA DIRETTA ALLO SCRIPT

INVIO SMS CON CHIAMATA DIRETTA ALLO SCRIPT INVIO SMS CON CHIAMATA DIRETTA ALLO SCRIPT La chiamata diretta allo script può essere effettuata in modo GET o POST. Il metodo POST è il più sicuro dal punto di vista della sicurezza. Invio sms a un numero

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT :

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT : OutlookExpress Dallabarradelmenuinalto,selezionare STRUMENTI esuccessivamente ACCOUNT : Siapriràfinestra ACCOUNTINTERNET. Sceglierelascheda POSTAELETTRONICA. Cliccaresulpulsante AGGIUNGI quindilavoce POSTAELETTRONICA

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda mailto:beable@beable.it http://www.beable.it 1 / 33 Questo tutorial è rilasciato con la licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-non

Dettagli

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Ultimo Aggiornamento: 20 settembre 2014 Installazione software Bizerba... 1 Struttura file bz00varp.dat... 5 Configurazione Area51... 6 Note tecniche... 8 Gestione

Dettagli

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SU ISTANZE ON LINE A) Credenziali d accesso - B) Dati personali - C) Codice personale - D) Telefono cellulare E) Posta Elettronica Certificata (PEC) - F) Indirizzo e-mail privato

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Manuale del mittente Sistema Express Import di TNT Un semplice strumento on-line che consente a mittente e destinatario di organizzare le spedizioni in importazione. Il sistema Express

Dettagli

PRESENTAZIONE DI UN SMS AL GATEWAY

PRESENTAZIONE DI UN SMS AL GATEWAY Interfaccia Full Ascii Con questa interfaccia è possibile inviare i dati al Server utilizzando solo caratteri Ascii rappresentabili e solo i valori che cambiano tra un sms e l altro, mantenendo la connessione

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa (intervento 2.B - art. 4, comma 2, lettera b) D.M. 28 dicembre 2012 Agosto 2013 AIEL Annalisa Paniz

Dettagli

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Chi può accedere? Il servizio è riservato a tutti gli utenti istituzionali provvisti di account di posta elettronica d'ateneo nel formato nome.cognome@uninsubria.it

Dettagli

Attività relative al primo anno

Attività relative al primo anno PIANO OPERATIVO L obiettivo delle attività oggetto di convenzione è il perfezionamento dei sistemi software, l allineamento dei dati pregressi e il costante aggiornamento dei report delle partecipazioni

Dettagli

ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI

ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI PRODOTTO: POI ENERGIA/CSE 2015 - IMPIANTO SOLARE TERMICO ACS PER UFFICI PRODOTTO: POI ENERGIA/CSE 2015 - IMPIANTO

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

Specifiche tecniche per la trasmissione telematica della certificazione Unica 2015

Specifiche tecniche per la trasmissione telematica della certificazione Unica 2015 ALLEGATO A Specifiche tecniche per la trasmissione telematica della certificazione Unica 2015 per i redditi di lavoro dipendente/assimilati e di lavoro autonomo/provvigioni e diversi Specifiche tecniche

Dettagli

- Utenti di II livello, autorizzati da Ateneo o Strutture

- Utenti di II livello, autorizzati da Ateneo o Strutture SUA-RD - NOTE TECNICHE PER L UTILIZZO DELL INTERFACCIA Utenze abilitate alla compilazione della scheda SUA-RD: - Ateneo - Strutture (Dipartimenti/Facoltà) - Utenti di II livello, autorizzati da Ateneo

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Modello 730 precompilato e fatturazione elettronica Roma, 11 marzo 2015 2 PREMESSA Signori

Dettagli

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria MANUALE D USO 1 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2.... 4 3. INVIO CERTIFICATO DI MALATTIA... 4 3.1 SELEZIONE...

Dettagli

guida utente showtime

guida utente showtime guida utente showtime occhi, non solo orecchie perché showtime? Sappiamo tutti quanto sia utile la teleconferenza... e se poi alle orecchie potessimo aggiungere gli occhi? Con Showtime, il nuovo servizio

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

CINECA - NOTE TECNICHE per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) PARTE I e II*

CINECA - NOTE TECNICHE per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) PARTE I e II* CINECA - NOTE TECNICHE per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) PARTE I e II* Indice 1. Informazioni generali 2. Parte I: obiettivi, gestione e risorse del Dipartimento

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre. Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale

Università degli Studi Roma Tre. Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale Università degli Studi Roma Tre Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale Istruzioni per l individuazione della propria Prematricola e della posizione in graduatoria Introduzione...

Dettagli

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A Comunicazione Spesometro 2 Attivazione 2 Configurazioni 3 Classificazione delle Aliquote IVA 3 Dati soggetto obbligato 4 Opzioni 5 Nuovo adempimento 6 Gestione

Dettagli

LA NUOVA MODALITA PER OTTENERE L ESENZIONE DAL TICKET PER LE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE IN BASE AL REDDITO

LA NUOVA MODALITA PER OTTENERE L ESENZIONE DAL TICKET PER LE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE IN BASE AL REDDITO LA NUOVA MODALITA PER OTTENERE L ESENZIONE DAL TICKET PER LE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE IN BASE AL REDDITO A. LA NUOVA MODALITA 3 B. RILASCIO DELL ATTESTATO DI ESENZIONE 5 C. REQUISITI PER L ESENZIONE

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE OPERATIVE DELLE REGOLE TECNICHE DI CUI ALL ALLEGATO B DEL DM 55 DEL 3 APRILE 2013. Versione 1.1

SPECIFICHE TECNICHE OPERATIVE DELLE REGOLE TECNICHE DI CUI ALL ALLEGATO B DEL DM 55 DEL 3 APRILE 2013. Versione 1.1 SPECIFICHE TECNICHE OPERATIVE DELLE REGOLE TECNICHE DI CUI ALL ALLEGATO B DEL DM 55 DEL 3 APRILE 2013 Versione 1.1 INDICE 1. INTRODUZIONE 4 1.1 DEFINIZIONI 4 2. MODALITÀ DI EMISSIONE DELLE FATTURE ELETTRONICHE

Dettagli