HI Numen Credit Fund. Agosto 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "HI Numen Credit Fund. Agosto 2015"

Transcript

1 HI Numen Credit Fund Agosto 2015

2 Agenda 1 Executive Summary 2 Hedge Invest SGR 3 HI Numen Credit Fund 4 A Contesto UCITS e Gestione del Rischio Numen Capital

3 1 Executive Summary 2 Hedge Invest SGR 3 HI Numen Credit Fund 4 A Contesto UCITS e Gestione del Rischio Numen Capital

4 Executive Summary Introduzione Fondo UCITS IV, comparto della SICAV irlandese HI International Funds Plc, sponsorizzata da Hedge Invest SGR e regolata dalla Bank of Ireland Strategia: Long/Short Credit, focalizzata sul settore più liquido del mondo obbligazionario, principalmente europeo. Liquidità settimanale. HI Numen Credit Fund è stato affidato in gestione a Filippo Lanza, uno dei fondatori di Numen Capital, che gestisce anche il fondo hedge Numen Credit Opportunities, lanciato a novembre 2008 Rendimento cumulato dalla partenza pari a 347% (stimato a maggio 2015) Prima dell adesione leggere il prospetto e i KIID Page 4

5 HI Numen Credit Fund Portfolio Breakdown per Paese UK 9,25% Scandinavia 1,92% Resto d'europa 9,38% US 9,45% Francia 9,85% Germania 7,05% Resto del Mondo 2,66% Cipro 3,97% Spagna 16,25% Italia 21,67% Irlanda 3,50% Grecia 3,70% Portogallo 1,34% Profilo Gestore Performance mensili* Caratteristiche Fondo Ucits Single manager Long/short credit Filippo Lanza Data di partenza Ottobre 2012 Sottoscrizione Settimanale Riscatto Settimanale Notice period 2 giorni Management fee 1.30% (classe DM2) Performance fee 20% sopra HWM AUM EUR ,46 gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic YTD ,70% 0,78% 1,43% 0,65% -0,30% -0,41% -0,62% 2,23% ,25% 0,99% 1,19% 0,96% 0,78% 1,72% -1,09% -1,36% -0,57% -1,54% 0,26% 0,43% 2,99% ,41% 0,45% -0,16% 0,30% 3,86% -1,17% 0,01% 0,15% -0,15% 0,69% 0,90% 0,47% 6,89% ,40% 2,31% 1,42% 4,18% Note: * i dati si riferiscono alla classe Eur I. Le performance sono al lordo delle tasse ma al netto delle commissioni Prima dell adesione leggere il prospetto e i KIID Page 5

6 1 Executive Summary 2 Hedge Invest SGR 3 HI Numen Credit Fund 4 A Contesto UCITS e Gestione del Rischio Numen Capital

7 Hedge Invest SGR Profilo della società Hedge Invest, società di gestione del risparmio indipendente, è specializzata nella creazione e gestione di prodotti di investimento alternativo Nata nel 2000 per iniziativa della famiglia Manuli, allo scopo di metterne inizialmente a frutto la pluriennale esperienza nel settore dei fondi hedge, la società si è poi progressivamente sviluppata, ampliando la sua offerta a fondi UCITS e fondi chiusi (immobiliari e private debt) Attualmente Hedge Invest offre i seguenti prodotti ai suoi investitori Tre fondi alternativi multi-manager, più due feeder Un fondo alternativo misto, più un feeder Un fondo multi-manager UCITS alternativo Quattro fondi single manager UCITS Un fondo multi-manager immobiliare Un fondo di private debt ( mini-bond ) Con un patrimonio in gestione pari ad oltre 1,4 mld di euro e un organico di 30 persone negli uffici di Milano, Londra e Lugano (tramite l affiliata Hedge Invest Suisse (SA)), Hedge Invest è una delle realtà più dinamiche nel panorama europeo del risparmio alternativo e leader nel mercato di riferimento in Italia Page 7

8 Hedge Invest SGR I nostri valori Indipendenza L assenza di istituzioni finanziarie tra gli azionisti di Hedge Invest e di rapporti di esclusiva con le stesse assicurano la completa autonomia nelle scelte di investimento Specializzazione La società concentra il suo impegno e le sue risorse esclusivamente nella gestione di prodotti di investimento alternativi (fondi hedge, Ucits e chiusi) Controllo del rischio Grazie a un consolidato processo di investimento e di risk management, supportato da un software proprietario, Hedge Invest non ha mai applicato misure restrittive della liquidità (gate, side pocket) Impegno degli azionisti Gli azionisti di Hedge Invest investono il loro patrimonio nei fondi della società, assicurando il vero allineamento di interessi con gli investitori Page 8

9 Hedge Invest SGR Organigramma Consiglio d Amministrazione Antonello Manuli, Presidente / Paolo Massi, Vice Presidente Elisabetta Manuli, Vice Presidente Risk Management/ Compliance Antonello Balzaretti Alessandra Curnis Amministratore Delegato Gestione e Sviluppo Alessandra Manuli, CEO Amministratore Delegato Finanza e Controllo Francesco Rovati, CFO/COO Gestione Fondi Elisabetta Manuli* Paolo Massi* Sara Cazzola Emiliano Laghi* Investor Relations Stefano Bestetti Rayna Hadjikoleva Tiziana Fausciana Michela Terraneo Contabilità Francesco Di Nella Silvia Fasano Back Office Clienti Prosperino Brandi Valeria Di Dio Rossana Tragni Elisa Carozzi Back Office Fondi Leonardo Sagona Elena Chiarenzi Elena Piazza Laura Riva Francesco Maltese Ricerca Gianantonio Pagani Niccolò Caucci Federico Zaffaroni Andrea Rizzolo* Amministrazione Elisa Dezza Susi Polita* *Ufficio Londra Page 9

10 1 Executive Summary 2 Hedge Invest SGR 3 HI Numen Credit Fund 4 A Contesto UCITS e Gestione del Rischio Numen Capital

11 HI Numen Credit Fund Costruzione di portafoglio Posizioni rialziste (long) e ribassiste (short) su titoli di stato Posizioni rialziste (long) e ribassiste (short) sul capitale di emittenti bancari Trading dinamico e ben disciplinato di strumenti molto liquidi Posizioni rialziste (long) e ribassiste (short) in situazioni particolari su corporate Page 11

12 HI Numen Credit Fund Filosofia e strategie di investimento (I) MACRO CREDIT Posizioni rialziste e ribassiste su titoli di stato Da dove arrivano le idee? Peso e orizzonte di investimento Modalità di investimento Analisi proprietaria sui fondamentali dei governi (focus Europa) Analisi sulle norme che disciplinano i titoli target (eg. obbligazioni rette da leggi locali vs quelle disciplinate dal diritto internazionale) Analisi delle istituzioni sovranazionali (BCE, etc.) e delle loro dinamiche Peso: 5-10% esposizione netta Orizzonte di investimento: tipicamente 0-3 mesi; in alcuni casi 6 mesi Numero di posizioni: 2-4 temi articolati su 2-3 strumenti finanziari Strumenti: obbligazioni e CDS su specifici emittenti Controllo rischio: livelli adhoc di profitti e perdite ed eventuali interventi a seguito di modifica dello scenario Liquidità: alta Page 12

13 HI Numen Credit Fund Filosofia e strategie di investimento (II) BANK CAPITAL Posizioni rialziste e ribassiste sul capitale di emittenti bancari Da dove arrivano le idee? Peso e orizzonte di investimento Modalità di investimento Posizioni rialziste e ribassiste nella struttura di capitale di emittenti finanziari Analisi dettagliata della struttura di capitale Posizioni di arbitraggio (relative value) e in vista di eventi societari (event driven) Peso: 1-5% esposizione netta Orizzonte di investimento: tipicamente 0-3 mesi; in alcuni casi 6 mesi Numero di posizioni: 2-4 temi articolati su 1-2 strumenti finanziari Strumenti: obbligazioni senior o subordinate, CDS su specifici emittenti; in qualche caso opzioni o azioni Controllo rischio: livelli adhoc di profitti e perdite ed eventuali interventi a seguito di specifici scenari Liquidità: alta Page 13

14 HI Numen Credit Fund Filosofia e strategie di investimento (III) SPECIAL SITUATIONS Posizioni rialziste e ribassiste in situazioni particolari su corporate Da dove arrivano le idee? Peso e orizzonte di investimento Modalità di investimento Proattivi su movimenti di prezzi ed eventi societari Analisi bottom-up su specifici settori Analisi top-down coerente con la visione macro Peso: 1-5% esposizione netta; posizioni di arbitraggio 5-10% esposizione netta Orizzonte di investimento: tipicamente 0-3 mesi; in alcuni casi 6 mesi Numero di posizioni: 3-5 temi articolati su 2-3 strumenti finanziari Strumenti: obbligazioni e CDS su specifici emittenti Controllo rischio: livelli adhoc di profitti e perdite ed eventuali interventi a seguito di specifici scenari Liquidità: media per le special sits, da media ad alta per le posizioni di arbitraggio Page 14

15 HI Numen Credit Fund Filosofia e strategie di investimento (IV) TRADING OPPORTUNISTICO E HEDGES Trading dinamico e ben disciplinato di strumenti molto liquidi Da dove arrivano le idee? Peso e orizzonte di investimento Modalità di investimento Monitoraggio delle condizioni tecniche di mercato; Analisi statistica con modelli proprietari Peso:10-20% esposizione netta Orizzonte di investimento: tipicamente 0-48 ore Numero di posizioni: 0-2 temi Strumenti: obbligazioni e CDS su specifici emittenti Controllo rischio: livelli adhoc di profitti e perdite ed eventuali interventi a seguito di specifici scenari Liquidità: molto alta Page 15

16 HI Numen Credit Fund Termini e condizioni classi chiuse Investment Manager Sub-Investment Manager Fund Manager Domicilio Investimento Minimo Hedge Invest SGR p.a. Numen Investments Ltd Filippo Lanza Irlanda Eur/Chf/Usd /Gbp classe R Eur/Chf/Usd /Gbp classe DM Eur /Gbp/Usd classe I Investimento Aggiuntivo Riscatto Minimo Liquidità Preavviso sottoscrizione Preavviso rimborso Commissione di gestione Commissione di performance per la classe R - DM per la classe I per le classi R, DM per la Classe I Settimanale 2 giorni (entro le ore Irish time) 2 giorni (entro le ore Irish time) Hurdle Rate Weekly Euribor + 1% 1.75% classe R; 1,50% classe I; 1,00% classe DM 15% sopra Hurdle Rate con High Water Mark assoluto Prima dell adesione leggere il prospetto e i KIID Page 16

17 HI Numen Credit Fund Codici ISIN classi chiuse Classe R HI Numen Credit R EUR HI Numen Credit R CHF HI Numen Credit R USD IE00B59FC488 IE00B8BGWG21 IE00B4Z1G298 Classe I (> euro) HI Numen Credit I EUR IE00B4ZWPV43 Classe DM (Gestori Patrimoniali) HI Numen Credit DM EUR IE00B7C3TR53 Prima dell adesione leggere il prospetto e i KIID Page 17

18 HI Numen Credit Fund Termini e condizioni classi aperte Investment Manager Sub-Investment Manager Fund Manager Domicilio Investimento Minimo Investimento Aggiuntivo Riscatto Minimo Liquidità Preavviso sottoscrizione Preavviso rimborso Commissione di gestione Commissione di performance Hedge Invest SGR p.a. Numen Investments Ltd Filippo Lanza Irlanda Eur/Chf/Usd/Gbp classe DM Eur/Chf/Usd /Gbp classe D Eur/Gbp/Usd classe I per le classi D - DM per la classe I per le classi D - DM per la Classe I2 Settimanale 2 giorni (entro le ore Irish time) 2 giorni (entro le ore Irish time) 1.75% classe D; 1,50% classe I2; 1,30% classe DM2 20% con High Water Mark assoluto Prima dell adesione leggere il prospetto e i KIID Page 18

19 HI Numen Credit Fund Codici ISIN classi aperte Classe I2 (Diretti) HI Numen Credit EUR I2 HI Numen Credit GBP I2 HI Numen Credit USD I2 IE00BLG30Y36 IE00BLG30Z43 IE00BV0L8052 Classe D (Collocatori) HI Numen Credit EUR D HI Numen Credit CHF D HI Numen Credit USD D HI Numen Credit GBP D IE00BLG31403 IE00BLG31510 IE00BLG31627 IE00BVFNJZ81 Classe DM2 (Gestori Patrimoniali) HI Numen Credit EUR DM2 HI Numen Credit USD DM2 HI Numen Credit CHF DM2 HI Numen Credit GBP DM2 IE00BLG31064 IE00BLG31288 IE00BLG31171 IE00BLG31395 Page 19

20 1 Executive Summary 2 Hedge Invest SGR 3 HI Numen Credit Fund 4 A Contesto UCITS e Gestione del Rischio Numen Capital

21 Contesto UCITS e Gestione del Rischio UCITS - Regole di diversificazione Tipologia Obbligazioni corporate Obbligazioni bancarie* Obbligazioni governative** Esposizione singola (max % NAV) 10% 25% 35% Esposizione aggregata (max % NAV) 40% (per posizioni > 5%) 80% (per posizioni > 5%) < 100% *Deve essere un istituzione creditizia europea soggetta alla legge speciale di supervisione designata per proteggere i risparmiatori (eg. covered bond) **Emesse o garantite da Stati membri UE, dai suoi enti locali, da uno stato non membro UE o da organismi internazionali di carattere pubblico di cui fanno parte uno o più stati membri UE Prima dell adesione leggere il prospetto e i KIID Page 21

22 Contesto UCITS e Gestione del Rischio UCITS - Limiti di concentrazione e operatività Liquidità e depositi Max 10% NAV in cash/depositi con la stessa banca Limite aumentato al 20% per: Banche in paesi EEA, aderenti al trattato di Basilea o altri (eg. Jersey, USA) Max 20% con la banca depositaria Posizioni corte Non si possono assumere posizioni corte dirette ma solo tramite strumenti derivati Credit Default Swap, Total Return Swap, Interest Rate Swap, Currency Swap FX Forward, Future Rischio controparte Max esposizione verso stessa controparte per derivati OTC = 10% Il calcolo può tenere conto di garanzie che rispettino determinate caratteristiche Le posizioni negative e positive possono essere compensate se esistono degli accordi contrattuali di compensazione che creano una singola obbligazione Prima dell adesione leggere il prospetto e i KIID Page 22

23 Contesto UCITS e Gestione del Rischio UCITS - Esposizione complessiva: VaR e leva HI Numen Credit è classificato come sofisticato e deve quindi impiegare il VaR Il VaR assoluto non può superare il 20% del NAV* ed è calcolato in euro come percentuale del NAV Metodo Monte Carlo come principale metodologia (calcolato anche il VaR storico e parametrico) * 99% intervallo di confidenza; holding period di 20 giorni Page 23

24 Contesto UCITS e Gestione del Rischio HI Numen Credit Fund - Report e processi Analisi di scenario dettagliata e giornaliera Valutazione deterministica del worstcase scenario a livello di singola posizione e di portafoglio Considerazione di movimenti avversi di variabili apparentemente non correlate Utilizzo in real time di report sui diversi fattori di rischio da rivedere alla luce dei movimenti di mercato e delle nuove notizie I risk report sono alimentati da AIM Bloomberg e utilizzati per il monitoraggio del portafoglio e del risultato I dati derivanti dalla piattaforma Bloomberg vengono raccolti ed elaborati mediante appositi monitor proprietari e fogli excel, senza necessità di utilizzare modelli di pricing eccessivamente complessi 5 ) Analisi del VAR 4 ) Supervisione dinamica con simulazioni di stress estremi 1) Static Overview: approccio di analisi nel continuo e dei delta attesi 3 ) Supervisione dinamica con simulazione di stress di media entità 2) Analisi della liquidità titolo per titolo Page 24

25 1 Executive Summary 2 Hedge Invest SGR 3 HI Numen Credit Fund 4 A Contesto UCITS e Gestione del Rischio Numen Capital

26 Numen Capital Perchè Numen Track record solido e team di gestione esperto Oltre 5 anni di esperienza con performance cumulata del 347% (nel fondo hedge) I gestori, Lanza e Kumar, lavorano insieme dal 2001 con esperienze in diverse fasi del ciclo del credito Continuo adattamento alle nuove opportunità nel mondo del credito Le competenze del team di investimento sono state adattate con successo al fine di analizzare gli strumenti emessi da istituzioni finanziarie e governi, sviluppando un elevata capacità di analisi di nuove e migliori opportunità nel settore del credito, considerando il rapporto rendimento/rischio Risk management fondato sull analisi di scenario Il risk management è basato sull analisi di scenario e VaR come da normativa Ucits Sono state investite importanti risorse nella tecnologia e nelle infrastrutture (eg. ogni persona del team ha un suo terminale Bloomberg) Focus europeo L Europa rappresenta un opportunità di investimento per la presenza di un importante settore bancario, di un numero limitato di ricerche e analisi e per il sottopeso nelle asset allocation dei grandi investitori Il team è organizzato per sfruttare il vantaggio della conoscenza delle fonti informative in lingua locale Prima dell adesione leggere il prospetto e i KIID Page 26

27 Numen Capital Organigramma FILIPPO LANZA Principal VASSILIS PASCHOPOULOS Sub-Portfolio Manager ANDREA RIZZO Senior Analyst - Macro JONO SHORROCK COO NIMIKA KARADIA CFO/Head of Operations NIKOS KARGADOURIS IR & Business Dev. ALESSANDRO BARISON Sub-Portfolio Manager LUCA FAVERO Senior Analyst - Financials GIOVANNI ROSANIA Chief Risk Officer MATTHEW ELLUL Operations LAURA MAZZEI Investor Relations AMOS HERMENS Risk Manager ALVISE SUSMEL Research Software Dev. MANLIO BHATTACHARJEE Junior Analyst Page 27

28 Numen Capital Il gestore - biografia Fondatore Numen Capital LLP, Maggio 2008 Managing Director, Global Principal Finance, Deutsche Bank, Londra (Mar ) Portfolio Manager per Ferox Credit Fund (separato e indipendente da Ferox Convertible Fund), Ferox Capital Management, Londra (Apr Dic 2005 ) Head of Credit Trading Operation Europa, Lehman Brothers, Londra (Dic Apr 2004 ) Credit Trader e Special Situations Analyst, JP Morgan, Londra (Giu1996 Dic 2000) C.F.A. Program (Giu1999 Giu 2001) Università Commerciale L. Bocconi, Laurea in economia e Statistica (110/110 summa cum laude), Milano (Set 1992 Giu 1996) The Wharton School MBA Program, Filadelfia, USA (Set 1994 Dic 1994) Exchange Program The London School of Economics, Londra, (Lug 1994 Ago 1994) Liceo Classico Scipione Maffei, Verona, (set 1987 lug 1992) Filippo Lanza Page 28

29 Numen Capital Il team - Investment Giovanni Rosania CRO/Portfolio Research A Numen dal 2009, si è trasferito a Malta nel 2011 In precedenza, ha lavorato a Lehman Brothers per sette anni come VP/research specialist nel settore energy, industrial e real estate per il team di special situations e, prima ancora, per società nel settore M&A Laureato con lode in Finanza alla Luiss di Roma Vassilis Paschopoulos Portfolio Manager Proviene da Deutsche Bank (Londra) dove è stato Managing Director e Responsabile a livello europeo dell'investment grade credit trading E stato Managing Director in UBS con resposabilità del settore cash e derivati nel comparto investment grade; prima ha lavorato a Deutsche Bank e a Lehman Brothers come senior credit trader Ha master in: Engineering, Economics e Management rilasciato al Balliol College di Oxford; in finanza all' Imperial College Management School di Londra; e in Sustainable Energy Futures all'imperial College Energy Futures Lab di Londra. Amons Hermens Risk Manager 20 anni di esperienza nel settore finanziario Specializzato nella costruzione di sistemi di rischio per hedge fund e banche di investimento Laureato in legge e matematica alla Victoria University di Wellington, Nuova Zelanda Luca Favero Sernior Analyst 18 anni di esperienza nell'attività di investimento e di trading nei mercati del reddito fisso, con focus nel mondo del credito e dei derivati E stato Director a Societe Generale, Credit Agricole, Nomura, Lehman Brothers e Credit Suisse con diversi incarichi e livelli di responsabilità crescenti, coprendo anche il mondo degli alternativi e i settori meno liquidi del credito Ha ottenuto la qualifica di CFA (Chartered Finanncial Analyst) Laureato in Economia all'università' Bocconi di Milano (110/110 summa cum laude ); ha studiato finanza e economia alla Leonard Stern School presso la New York University -(Exchange Program 1993). Page 29

30 Numen Capital Il team - Investment Andrea Rizzo Sernior Analyst A Numen da marzo 2015, prima di entrare nel team ha trascorso due anni nello sviluppo di software e gestione progetti nell ambito dei capital markets Negli ultimi 15 anni ha lavorato come specialista del reddito fisso, sia nelle vendite che nel trading, ha lavorato a Lehman Brothers, Barclays Capital e UBS Laureato in Economia all University of Exeter. Alessandro Barison Investment Research/Trading A Numen da marzo 2011 In precedenza, ha lavorato in Citigroup Investment Research a Milano nel settore dell Italian Equity Research Laureato in Management, Economics e Industrial Engineering Manlio Bhattacharjee Investment Analyst Manlio è entrato nel team a tempo pieno in marzo 2015 dopo avere completato lo stage presso Numen nel 2014 Durante gli studi, Manlio ha fatto tirocinio nella divisione mercati presso UniCredit a Lussemburgo e Commerzbank AG a Francoforte Laureato in Business Administration all Università di Colonia e ha un Master in International Business all Università di Maastricht Page 30

31 Numen Capital Il team Non Investment Jono Shorrock COO A Numen dal 2014, prima è stato CEO presso The Bridge Exchange In precedenza è stato Partner in Belvedere Investment Partners, ha ricoperto vari incarichi di alto livello come direttore esecutivo di Morgan Stanley e Merrill Lynch nelle loro divisioni di Prime Brokerage in Europa. Laurea in Geografia all University of Portsmouth Nikos Kargadouris IR & Business Dev. In precedenza è stato Fondatore e CEO di Balliol Capital. E stato partner in Lucidus Capital Partners (Londra), dove ha fatto il senior portfolio manager. Prima è stato Executive Director in Deutsche Bank. Nel 2003 inizia la sua carriera in Lehman Brothers European; in seguito ha fatto per 3 anni il portfolio manager (obbligazioni convertibili ) in Ferox Capital Laureato in Science Politiche alla Brown University in Providence, RI, USA Nimika Karadia CFO/Head of Operations Proviene da Insparo Asset Management dove era responsabile per tutta l area di middle/back office operation Ha lavorato precedentemente per R3 Capital Partners e Lehman Brothers Laureata in Economia Politica all Università di Bath, Regno Unito Laura Mazzei Investor Relations A Numen Malta da settembre 2014 In precedenza, ha lavorato in Lloyds e HSBC in qualità di Investor Relator, in Mediobanca a Londra e in Leo Fund Managers Ltd. Laureata in Lingue all Università di Bologna Matthew Ellul Operations Proviene da Mediterranean Bank dove era responsabile dell area middle office operations Ha lavorato come assistente operazioni presso Clive Capital LLP Laureato in Banking & Finance al College di MCAST (College d Arte, Scienza e Tecnologia, Malta ) Page 31

32 Numen Capital Fondo hedge Numen Credit Opportunities Performance mensili* Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec YTD % +0.85% +1.88% +0.70% -0.30% +0.23% -1.00% +3.02% % +1.06% +0.55% +0.35% +0.58% +2.60% -2.11% -1.07% -1.01% -1.34% -0.03% +0.30% +1.59% % +0.45% +1.80% +0.37% +4.03% +0.38% -1.42% +0.24% +0.29% +1.47% +1,50% +0.39% % % +4.5% +6.69% +1.08% -0.18% +0.82% +0.82% +0.90% +1.49% +1.33% +5.50% +3.59% % % +0.03% +1.80% +1.12% -6.87% -0.48% -0.09% -1.95% +1.09% 1.40% -0.78% -3.52% -9.80% % +0.68% +1.22% +0.62% +3.92% +1.67% +0.63% +0.59% +2.05% +1.12% -2.19% -2.14% % % +0.17% % % % +5.53% % % +1.29% +2.19% +2.99% +3.22% % % +1.04% +1.79% * La performance di luglio 2015 è stimata. Performance al lordo delle tasse ma al netto delle commissioni. Il fondo non è armonizzato e non è autorizzato alla distribuzione in Italia. Le performance del fondo UCITS avrebbero potuto essere sostanzialmente differenti nel caso il fondo fosse stato operativo negli stessi periodi, a causa della diversa liquidità e dei limiti della normativa UCITS. Prima dell adesione leggere il prospetto e i KIID Page 32

33 Disclaimer Le informazioni contenute nel presente documento ( Documento ) sono fornite a mero scopo informativo e destinate esclusivamente ai destinatari cui lo stesso è espressamente indirizzato. In nessun caso il Documento costituisce o può costituire una offerta, sollecitazione ad offrire, una raccomandazione o un consiglio a concludere alcuna transazione (benché in termini indicativi) o qualsivoglia altra forma di appello al pubblico risparmio. Eventuali dati inerenti i rendimenti e le performance contenuti nel Documento hanno un valore puramente indicativo e non costituiscono in nessun caso alcuna garanzia sull andamento futuro dei fondi e/o degli strumenti finanziari qui illustrati. Prima dell'adesione e per maggiori informazioni leggere il Prospetto e il KIID a disposizione sul sito Movimenti dei tassi di cambio possono influenzare il valore dell'investimento. Per effetto di movimenti di mercato il valore dell'investimento può aumentare o diminuire e non vi è garanzia di recuperare l'investimento iniziale. Il Documento ha natura riservata e confidenziale e non può essere, in tutto o in parte, riprodotto o distribuito a terzi né potranno esserne divulgati i contenuti. Hedge Invest non sarà in alcun modo responsabile per qualsivoglia danno, costo diretto o indiretto o onere in qualsivoglia forma considerato che dovesse derivare dall inosservanza di tale divieto. Page 33

HI Africa Opportunities Fund. Luglio 2015

HI Africa Opportunities Fund. Luglio 2015 HI Africa Opportunities Fund Luglio 2015 Agenda 1 Introduzione 2 Hedge Invest SGR 3 HI Africa Opportunities Fund 4 A Contesto UCITS e Gestione del Rischio Sub-Sahara Capital Management Page 2 1 Introduzione

Dettagli

HI Numen Credit Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL SICAV. Report Dicembre 2012

HI Numen Credit Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL SICAV. Report Dicembre 2012 HEDGE INVEST INTERNATIONAL SICAV Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax. +39 02 6674450 www.hedgeinvest.it POLITICA DI INVESTIMENTO L'obiettivo di HI Numen Credit Fund è generare

Dettagli

HI Numen Credit Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC

HI Numen Credit Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax. +39 02 6674450 www.hedgeinvest.it POLITICA DI INVESTIMENTO L'obiettivo di HI Numen Credit Fund è

Dettagli

Hedge Invest Sgr. HI Numen Credit Fund HI Principia Fund. Giugno 2013. Presentazione riservata a investitori istituzionali e qualificati.

Hedge Invest Sgr. HI Numen Credit Fund HI Principia Fund. Giugno 2013. Presentazione riservata a investitori istituzionali e qualificati. Hedge Invest Sgr HI Numen Credit Fund HI Principia Fund Giugno 2013 Presentazione riservata a investitori istituzionali e qualificati. Hedge Invest Sgr Profilo della società Hedge Invest è tra le SGR alternative

Dettagli

HI Sibilla Macro Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC

HI Sibilla Macro Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax. +39 02 6674450 www.hedgeinvest.it POLITICA DI INVESTIMENTO Fondo ucits single manager specializzato

Dettagli

HI Numen Credit Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC

HI Numen Credit Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax. +39 02 6674450 www.hedgeinvest.it POLITICA DI INVESTIMENTO L'obiettivo di HI Numen Credit Fund è

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

HI Sibilla Macro Fund

HI Sibilla Macro Fund HI Sibilla Macro Fund Settembre 2015 Presentazione riservata a investitori istituzionali e qualificati Agenda 1 Hedge Invest Sgr 2 Informazioni Base 3 Filosofia di Investimento e Strategie 4 5 A UCITS

Dettagli

HI Principia Fund. Novembre 2015. Presentazione riservata a investitori istituzionali e qualificati

HI Principia Fund. Novembre 2015. Presentazione riservata a investitori istituzionali e qualificati HI Principia Fund Novembre 2015 Presentazione riservata a investitori istituzionali e qualificati Agenda 1 Hedge Invest SGR 2 Informazioni Base 3 Filosofia di Investimento e Strategie 4 5 A UCITS Risk

Dettagli

Hedge e Ucits alternativi: trend, opportunità e rischi Alessandra Manuli, Amministratore Delegato Hedge Invest SGR

Hedge e Ucits alternativi: trend, opportunità e rischi Alessandra Manuli, Amministratore Delegato Hedge Invest SGR Hedge e Ucits alternativi: trend, opportunità e rischi Alessandra Manuli, Amministratore Delegato Hedge Invest SGR Milano, 8 aprile 2014 1 Hedge e Ucits alternativi: trend 2 Hedge e Ucits alternativi:

Dettagli

Hedge Invest SGR: 15 anni alternativi, dalla bolla internet alla crisi dell euro

Hedge Invest SGR: 15 anni alternativi, dalla bolla internet alla crisi dell euro Comunicato Stampa Hedge Invest SGR: 15 anni alternativi, dalla bolla internet alla crisi dell euro Milano, 23 novembre 2015 I ripetuti shock che hanno segnato l andamento dei mercati finanziari dalla fine

Dettagli

HI Principia Fund. Agosto 2015. Presentazione riservata a investitori istituzionali e qualificati

HI Principia Fund. Agosto 2015. Presentazione riservata a investitori istituzionali e qualificati HI Principia Fund Agosto 2015 Presentazione riservata a investitori istituzionali e qualificati Agenda 1 Hedge Invest SGR 2 Informazioni Base 3 Filosofia di Investimento e Strategie 4 5 A UCITS Risk Framework

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager per la quale Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

Gli investimenti alternativi: situazioni e prospettive

Gli investimenti alternativi: situazioni e prospettive S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La congiuntura economica Gli investimenti alternativi: situazioni e prospettive Stefano Bestetti, director Hedge Invest Sgr 26 settembre 2013, Milano Investimenti

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

Hedge Invest SGR: i fondi Ucits. HI Numen Credit Fund HI Principia Fund HI Sibilla Macro Fund HI Africa Opportunities Fund HI Core Ucits Fund

Hedge Invest SGR: i fondi Ucits. HI Numen Credit Fund HI Principia Fund HI Sibilla Macro Fund HI Africa Opportunities Fund HI Core Ucits Fund Hedge Invest SGR: i fondi Ucits HI Numen Credit Fund HI Principia Fund HI Sibilla Macro Fund HI Africa Opportunities Fund HI Core Ucits Fund. Hedge Invest SGR Profilo della società Hedge Invest è tra le

Dettagli

La gestione di successo di una strategia hedge fund market-neutral

La gestione di successo di una strategia hedge fund market-neutral Strategia 24 Update II/2014 La gestione di successo di una strategia hedge fund market-neutral Il settore internazionale degli hedge fund dal 2007 si trova in una situzione non felice. Il nuovo millennio

Dettagli

Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund

Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund Milano, 19 novembre 2013 La strategia Global Macro Caratterizzata da ampio mandato, in grado di generare alpha tramite posizioni lunghe e corte, a livello

Dettagli

Perché investire oggi in fondi hedge? Alessandra Manuli, Amministratore Delegato, Hedge Invest Sgr

Perché investire oggi in fondi hedge? Alessandra Manuli, Amministratore Delegato, Hedge Invest Sgr Perché investire oggi in fondi hedge? Alessandra Manuli, Amministratore Delegato, Hedge Invest Sgr Milano, 28 settembre 2011 Da dove arriviamo e dove siamo La BCE l 11/4/2011 e l 11/7/2011 aumentava i

Dettagli

Il caso del Gruppo Generali

Il caso del Gruppo Generali Carlo Cavazzoni Direttore Generale Simgenia Gian Luigi Costanzo Amministratore Delegato Generali Asset Management Il caso del Gruppo Generali Sommario Θ Trend del mercato Θ L approccio di Generali al mercato

Dettagli

Presentazione Corporate

Presentazione Corporate Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Presentazione Corporate Fondi aperti a ritorno assoluto Fondi chiusi riservati Advisory e mandati di gestione Risk Management 3 Chi siamo Società di gestione

Dettagli

Anthilia Orange e Anthilia Yellow

Anthilia Orange e Anthilia Yellow Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 4 Luglio 2012 Anthilia Orange e Anthilia Yellow Anthilia Orange: FdF High Yield & Emerging Markets Debt, volatilità target 7% Data di lancio Tipologia investimento

Dettagli

Le linee di gestione. Aprile 2014

Le linee di gestione. Aprile 2014 Le linee di gestione Aprile 2014 Obiettivi OBIETTIVO CONSERVAZIONE RENDIMENTO A SCADENZA CORRELAZIONE Protezione del capitale Smoothing downside risk Low volatility Coupon cash flow generation Correlation

Dettagli

Arca Strategia Globale: strategie di investimento per un mondo che cambia

Arca Strategia Globale: strategie di investimento per un mondo che cambia Arca Strategia Globale: strategie di investimento per un mondo che cambia Risponde: Lorenzo Giavenni, Responsabile Ufficio Pianificazione Commerciale Sviluppo Prodotti e Marketing L innovativo stile di

Dettagli

Anthilia Capital Partners SGR. Scenario di mercato Focus su Anthilia Blue e Anthilia Yellow. Luglio 2013. Maggio 2011

Anthilia Capital Partners SGR. Scenario di mercato Focus su Anthilia Blue e Anthilia Yellow. Luglio 2013. Maggio 2011 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Scenario di mercato Focus su Anthilia Blue e Anthilia Yellow Luglio 2013 Anthilia Yellow, obbligazioni subordinate e Basilea III Anthilia Capital Partners SGR

Dettagli

INVESTMENTI ALTERNATIVI. worldview POTENZIA I TUOI PORTAFOGLI PER RAGGIUNGERE NUOVE VETTE CON UN LEADER AFFIDABILE NEGLI INVESTIMENTI ALTERNATIVI

INVESTMENTI ALTERNATIVI. worldview POTENZIA I TUOI PORTAFOGLI PER RAGGIUNGERE NUOVE VETTE CON UN LEADER AFFIDABILE NEGLI INVESTIMENTI ALTERNATIVI INVESTMENTI ALTERNATIVI worldview POTENZIA I TUOI PORTAFOGLI PER RAGGIUNGERE NUOVE VETTE CON UN LEADER AFFIDABILE NEGLI INVESTIMENTI ALTERNATIVI IL NOSTRO VANTAGGIO COMPETITIVO UN LEADER A TUTTO CAMPO

Dettagli

Allianz Euro Bond Strategy

Allianz Euro Bond Strategy Allianz Euro Bond Strategy Dieci validi motivi per investire Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro Il mercato obbligazionario negli ultimi anni ha registrato profonde trasformazioni:

Dettagli

PROTEGGERE IL PATRIMONIO DELL ENTE, OTTENERE STABILITÀ DI RITORNI SUL MEDIO- LUNGO PERIODO, POTER CONTARE SU PARTNER FINANZIARI ESPERTI E AFFIDABILI

PROTEGGERE IL PATRIMONIO DELL ENTE, OTTENERE STABILITÀ DI RITORNI SUL MEDIO- LUNGO PERIODO, POTER CONTARE SU PARTNER FINANZIARI ESPERTI E AFFIDABILI PROTEGGERE IL PATRIMONIO DELL ENTE, OTTENERE STABILITÀ DI RITORNI SUL MEDIO- LUNGO PERIODO, POTER CONTARE SU PARTNER FINANZIARI ESPERTI E AFFIDABILI SONO LE ESIGENZE CENTRALI DI UN ATTIVITÀ DI INSTITUTIONAL

Dettagli

M&G Dynamic Allocation Fund M&G Prudent Allocation Fund. Juan Nevado, Gestore del fondo

M&G Dynamic Allocation Fund M&G Prudent Allocation Fund. Juan Nevado, Gestore del fondo M&G Dynamic Allocation Fund M&G Prudent Allocation Fund Juan Nevado, Gestore del fondo 6 May 2015 4%* + 2%- 4% Multi Asset di M&G Un approccio efficace che può essere adattato per soddisfare esigenze di

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Comparto. Non si tratta di un documento

Dettagli

Ucits III alternativi: la nuova via d'accesso alle strategie hedge. Stefano Gaspari, Amministratore Delegato, MondoHedge. Rimini, 19 maggio 2011

Ucits III alternativi: la nuova via d'accesso alle strategie hedge. Stefano Gaspari, Amministratore Delegato, MondoHedge. Rimini, 19 maggio 2011 Ucits III alternativi: la nuova via d'accesso alle strategie hedge Stefano Gaspari, Amministratore Delegato, MondoHedge Rimini, 19 maggio 2011 Ucits Hedge Fund (o Ucits III alternativi): una nuova via

Dettagli

Allianz Reddito Euro. Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro. Dieci validi motivi per investire

Allianz Reddito Euro. Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro. Dieci validi motivi per investire Allianz Reddito Euro Dieci validi motivi per investire Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro Il mercato obbligazionario negli ultimi anni ha registrato profonde trasformazioni:

Dettagli

Prodotti UCITS III sofisticati: Investire in strategie alternative in una struttura a rischio controllato

Prodotti UCITS III sofisticati: Investire in strategie alternative in una struttura a rischio controllato Prodotti UCITS III sofisticati: Investire in strategie alternative in una struttura a rischio controllato Michele Pacciana Amministratore Delegato Man Investments SGR Rimini, 19 maggio 2011 Informazioni

Dettagli

DEFENDER. Presentazione comparto

DEFENDER. Presentazione comparto DEFENDER Presentazione comparto Filosofia INVESTIRE NEI MERCATI FINANZIARI PRINCIPALMENTE EUROPEI GENERARE RENDIMENTI ASSOLUTI E STABILI NEL TEMPO ATTRAVERSO UNA GESTIONE STRATEGICA E TATTICA DELL ESPOSIZIONE

Dettagli

Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale

Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale No. 4 - Giugno 2013 Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale Nelle ultime settimane si sono verificati importanti

Dettagli

FONDITALIA. Fondo Comune d Investimento Lussemburghese a Compartimenti Multipli ADDENDUM AL PROSPETTO E AL REGOLAMENTO DI GESTIONE

FONDITALIA. Fondo Comune d Investimento Lussemburghese a Compartimenti Multipli ADDENDUM AL PROSPETTO E AL REGOLAMENTO DI GESTIONE FONDITALIA Fondo Comune d Investimento Lussemburghese a Compartimenti Multipli ADDENDUM AL PROSPETTO E AL REGOLAMENTO DI GESTIONE Questo addendum del 23 maggio 2016 fa parte del Prospetto e del Regolamento

Dettagli

UNIT LINKED AZ STYLE"

UNIT LINKED AZ STYLE UNIT LINKED AZ STYLE" PER UNA CONSULENZA BASATA SU DINAMISMO E DIVERSIFICAZIONE Prima dell adesione leggere le Condizioni di Contratto Aggiornato Sett. 2011 CHE COSA E? Un nuovo prodotto Unit Linked di

Dettagli

Come approfittare del boom dell attività di fusioni e acquisizioni: Allianz Merger Arbitrage Strategy fund

Come approfittare del boom dell attività di fusioni e acquisizioni: Allianz Merger Arbitrage Strategy fund Come approfittare del boom dell attività di fusioni e acquisizioni: Allianz Merger Arbitrage Strategy fund Workshop organizzato da Itinerari Previdenziali Roma, 16 Dicembre 2015 Filippo Battistini, Head

Dettagli

Stefano Gaspari Direttore Generale Mondo Hedge Hedge funds, private equity e fondi immobiliari: strategie vincenti per portafogli decorrelati

Stefano Gaspari Direttore Generale Mondo Hedge Hedge funds, private equity e fondi immobiliari: strategie vincenti per portafogli decorrelati Stefano Gaspari Direttore Generale Mondo Hedge Hedge funds, private equity e fondi immobiliari: strategie vincenti per portafogli decorrelati Milano, 12 aprile 2008 1 Uno sguardo sul mondo 2 L evoluzione

Dettagli

AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI PROFESSIONALI E DEGLI INTERMEDIARI PENSPLAN SICAV LUX

AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI PROFESSIONALI E DEGLI INTERMEDIARI PENSPLAN SICAV LUX AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI PROFESSIONALI E DEGLI INTERMEDIARI PENSPLAN SICAV LUX PENSPLAN INVEST SGR La Società è stata costituita nel 2001 a Bolzano, nell ambito del progetto PensPlan, promosso

Dettagli

21 Ottobre 2014. Gli attori della finanza Andrea Nascè

21 Ottobre 2014. Gli attori della finanza Andrea Nascè 21 Ottobre 2014 Gli attori della finanza Andrea Nascè Argomenti Classificazione degli attori e mappa ideale degli attori Focus su: 1. L investimento ad opera dei 2. Il finanziamento ad opera delle IMPRESE

Dettagli

FundLogic Alternatives plc. MS Algebris Global Financials UCITS Fund PROSPETTO SEMPLIFICATO. 14 Gennaio 2011

FundLogic Alternatives plc. MS Algebris Global Financials UCITS Fund PROSPETTO SEMPLIFICATO. 14 Gennaio 2011 Prospetto Semplificato depositato presso la CONSOB in data 11 marzo 2011 Il presente Prospetto Semplificato è la traduzione fedele dell'ultimo Prospetto Semplificato approvato dall Autorità di vigilanza

Dettagli

Definisci i tuoi obiettivi, noi faremo il resto.

Definisci i tuoi obiettivi, noi faremo il resto. COMPARTI DELLA SICAV GOLDMAN SACHS FUNDS Definisci i tuoi obiettivi, noi faremo il resto. I portafogli GS Wealthbuilder Multi-Asset mirano a sostenere gli investitori nel raggiungimento dei propri obiettivi

Dettagli

Agosto 2015 Marzo 2015

Agosto 2015 Marzo 2015 Agosto 2015 Marzo 2015 Caratteristiche OEIC (Sicav Inglese) Disponibili solo sulla sicav di diritto inglese 6 comparti azionari 9 comparti obbligazionari 3 valute di investimento: euro / usd / gbp Stacco

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori di questo Comparto. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute

Dettagli

La diversificazione nel settore. immobiliare: nuova rotta e nuovo equipaggio

La diversificazione nel settore. immobiliare: nuova rotta e nuovo equipaggio La diversificazione nel settore c è una rotta fuori dai porti sicuri? immobiliare: nuova rotta e nuovo equipaggio Alberto Matta, Managing Director Optimum Asset Management Chi siamo é una società specializzata

Dettagli

HI USA Real Estate Fund: a che punto siamo Paolo Massi, Vice Presidente, Hedge Invest Sgr

HI USA Real Estate Fund: a che punto siamo Paolo Massi, Vice Presidente, Hedge Invest Sgr HI USA Real Estate Fund: a che punto siamo Paolo Massi, Vice Presidente, Hedge Invest Sgr Milano, 13 ottobre 2010 Agenda 1 2 3 Il mercato immobiliare USA HI USA Real Estate Fund Il portafoglio preliminare

Dettagli

MUZINICH ITALIAN PRIVATE DEBT

MUZINICH ITALIAN PRIVATE DEBT Workshop Gli investitori incontrano le imprese --- Valeria Lattuada MUZINICH ITALIAN PRIVATE DEBT Mini-Bond Meeting 15 dicembre 2014 Chi siamo Muzinich & Co. è una società di asset management istituzionale

Dettagli

BlackRock Global Funds (BGF)

BlackRock Global Funds (BGF) BlackRock Global Funds (BGF) BGF European Equity Income Fund Luglio 2014 AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI PROFESSIONALI E DEGLI INTERMEDIARI BGF European Equity Income Fund Caratteristiche Generali Portfolio

Dettagli

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Stabilizza i tuoi investimenti Tutti i vantaggi dell'obbligazionario flessibile globale Prima della sottoscrizione leggere attentamente il documento

Dettagli

Fonditalia Flexible Emerging Market

Fonditalia Flexible Emerging Market Fonditalia Flexible Emerging Market Marzo 2014 1 I mercati emergenti: cosa pensiamo All inizio del 2014 abbiamo assistito ad un nuovo episodio di significativa turbolenza in alcune economie dell area emergente

Dettagli

Capitalgest FlexFree

Capitalgest FlexFree Capitalgest FlexFree Incontro con la Stampa Dott. Victor Massiah Direttore Generale Gruppo Banca Lombarda Dott. Sebastiano Di Pasquale Direttore Generale Capitalgest Milano - Sala del Consiglio di Banca

Dettagli

Focus. Qualità. Adattabilità.

Focus. Qualità. Adattabilità. Goldman Sachs Global Equity Partners portfolio UN COMPARTO DI GOLDMAN SACHS FUNDS, SICAV Focus. Qualità. Adattabilità. Accedi a titoli di alta qualità tramite Goldman Sachs Global Equity Partners Portfolio

Dettagli

I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo

I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo No. 5 - Settembre 2013 2 I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo Con il mercato obbligazionario

Dettagli

Base Target High Dividend Scheda Sintetica - Informazioni specifiche

Base Target High Dividend Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 8 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche del fondo interno. INFORMAZIONI

Dettagli

Documento confidenziale ad uso esclusivo interno. Industria degli Hedge Funds, evoluzione e prospettive

Documento confidenziale ad uso esclusivo interno. Industria degli Hedge Funds, evoluzione e prospettive Industria degli Hedge Funds, evoluzione e prospettive 1 Hedge funds, definizione Fondi che tramite l utilizzo di tecniche e strumenti di gestione avanzati, spesso non adottabili dai fondi comuni, si pongono

Dettagli

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER PLUS (Tariffa 60047)

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER PLUS (Tariffa 60047) EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER PLUS (Tariffa 60047) Reggio Emilia, 25 febbraio 2013 Oggetto: aggiornamento delle informazioni sugli OICR esterni riportate nel Documento Informativo Gentile Cliente, nel

Dettagli

LE NUOVE FRONTIERE DELLA GESTIONE ISTITUZIONALE

LE NUOVE FRONTIERE DELLA GESTIONE ISTITUZIONALE LE NUOVE FRONTIERE DELLA GESTIONE ISTITUZIONALE V Itinerario Previdenziale Spagna, 2 Ottobre 2011 Fabrizio Salvaggio Cross Asset Solutions DISCLAIMER Il presente documento ha finalità di carattere meramente

Dettagli

TROVA I RENDIMENTI OVUNQUE

TROVA I RENDIMENTI OVUNQUE DOCUMENTO PUBBLICITARIO TROVA I RENDIMENTI OVUNQUE CON BGF FIXED INCOME GLOBAL OPPORTUNITIES FUND (FIGO) È un nuovo mondo per i mercati obbligazionari. È quindi giunto il momento di considerare un approccio

Dettagli

Focus. Qualità. Adattabilità.

Focus. Qualità. Adattabilità. UN COMPARTO DI GOLDMAN SACHS FUNDS, SICAV Focus. Qualità. Adattabilità. Accedi a titoli di alta qualità tramite Goldman Sachs Global Equity Partners Portfolio Prima dell adesione leggere il prospetto informativo

Dettagli

ROBO-TRADER E ROBO-ADVISOR

ROBO-TRADER E ROBO-ADVISOR ROBO-TRADER E ROBO-ADVISOR Soluzioni su misura per incrementare l efficienza dell'advisory Ottobre 2015 Questa presentazione ha solo carattere informativo e non costituisce in alcun modo sollecitazione

Dettagli

Schroder International Selection Fund SICAV. Contatti: www.schroders.it per investitori privati www.schrodersportal.it per consulenti finanziari

Schroder International Selection Fund SICAV. Contatti: www.schroders.it per investitori privati www.schrodersportal.it per consulenti finanziari Maggio 2015 Materiale di Marketing Schroder International Selection Fund SICAV Mappa dei comparti 100% ASSET MANAGER T R U S T E D H E R I T A G E A D V A N C E D T H I N K I N G Il Gruppo Schroders Fondato

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori di questo Comparto. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute

Dettagli

AZ Commodity Trading. luglio 2012. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2012

AZ Commodity Trading. luglio 2012. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2012 AZ Commodity Trading luglio 2012 Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2012 1 A CHI SI RIVOLGE PER CHI VUOLE COGLIERE LE OPPORTUNITA DEL MERCATO DELLE COMMODITY CON L OBIETTIVO

Dettagli

ETF Portfolio Una gestione di portafoglio professionale attraverso l impiego di Exchange Traded Fund (ETF)

ETF Portfolio Una gestione di portafoglio professionale attraverso l impiego di Exchange Traded Fund (ETF) ETF Portfolio Una gestione di portafoglio professionale attraverso l impiego di Exchange Traded Fund (ETF) Ricerca costante di rendimenti limitando al contempo la volatilità Milano, 26 Gennaio 2016 Avvertenze.

Dettagli

BANCA AKROS. Una costante attività di analisi finanziaria è alla base dei servizi specializzati che Banca Akros offre alla propria clientela.

BANCA AKROS. Una costante attività di analisi finanziaria è alla base dei servizi specializzati che Banca Akros offre alla propria clientela. BANCA AKROS Banca Akros, banca d investimento e di private banking del gruppo Banca Popolare di Milano, è un punto di riferimento per investitori istituzionali, aziende e privati che operano sui mercati

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QF

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QF Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Portafogli Modello Giugno 2014

Portafogli Modello Giugno 2014 Portafogli Modello Giugno 2014 Investment Advisory 10 Giugno 2014 Milano Indice Commento Generale (p. 3) Portafoglio Obbligazionario (p. 4) Portafoglio Bilanciato (p. 6) Portafoglio Azionario (p. 8) Ranking

Dettagli

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QS. Data di istituzione e inizio operatività del fondo interno: 15/03/2014

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QS. Data di istituzione e inizio operatività del fondo interno: 15/03/2014 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

I vantaggi delle strategie hedge nei portafogli istituzionali

I vantaggi delle strategie hedge nei portafogli istituzionali I vantaggi delle strategie hedge nei portafogli istituzionali Itinerari Previdenziali Michele Pacciana Documento riservato agli investitori istituzionali partecipanti al convegno Itinerari Previdenziali

Dettagli

La società, le competenze, i numeri.

La società, le competenze, i numeri. La società, le competenze, i numeri. Eurizon Capital Architettura multi societaria Eurizon Capital SGR Eurizon Capital appartiene al Gruppo Intesa Sanpaolo. È specializzata nella gestione degli investimenti

Dettagli

NEW MILLENNIUM Multi Asset Opportunity

NEW MILLENNIUM Multi Asset Opportunity NEW MILLENNIUM Multi Asset Opportunity Obiettivo di investimento Il Comparto mira all'apprezzamento del capitale nel lungo termine attraverso un portafoglio diversificato in diverse classi di attività,

Dettagli

asset management wealth management family office

asset management wealth management family office asset management wealth management family office asset management wealth management family office 03 05 06 09 14 15 16 Chi siamo Punti distintivi Team Wealth Management Family Office Asset Management Finlabo

Dettagli

THREADNEEDLE (LUX) threadneedle.com. Bilancio e relazione semestrale non certificati Société d Investissement à Capital Variable 30 settembre 2013

THREADNEEDLE (LUX) threadneedle.com. Bilancio e relazione semestrale non certificati Société d Investissement à Capital Variable 30 settembre 2013 Bilancio e relazione semestrale non certificati Société d Investissement à Capital Variable 30 settembre 2013 THREADNEEDLE (LUX) SICAV Organismo di Investimento Collettivo in Valori Mobiliari di diritto

Dettagli

Base Target 04/2022 Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 8

Base Target 04/2022 Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 8 Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 8 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Corporate e Private Banking. Sezione 2

Corporate e Private Banking. Sezione 2 Corporate e Private Banking Sezione 2 CIB Mediobanca : punti di forza Marchio affermato, forte identità aziendale Modello di business in linea con le nuove normative Approccio integrato orientato al cliente

Dettagli

LE SFIDE DELLA SOSTENIBILITA PER IL FUTURO

LE SFIDE DELLA SOSTENIBILITA PER IL FUTURO LE SFIDE DELLA SOSTENIBILITA PER IL FUTURO Milano, 8 giugno 2015 LE SFIDE DELLA SOSTENIBILITÀ PER IL FUTURO Lunedi, 8 giugno AGENDA 18:00-18:05 BENVENUTO 18:05-18:20 PARVEST: IL LABORATORIO DELLA GESTIONE

Dettagli

ed eventuale utilizzo degli strumenti di copertura del rischio (hedging) consentiti dalla UCITS 3.

ed eventuale utilizzo degli strumenti di copertura del rischio (hedging) consentiti dalla UCITS 3. F L E X CARATTERISTICHE D ELLA GESTIONE CONSEGUIMENTO DI PERFORMANCE ASSOLUTE decorrelate dall andamento dei mercati. Processo d investimento articolato in 2 fasi: 1. ASSET ALLOCATION GLOBALE ANALISI MACROECONOMICA

Dettagli

Banca Finnat Euramerica I Risultati Economici al 31.12.2013 Il Piano Industriale 2014-2017. Milano, 25.03.2014

Banca Finnat Euramerica I Risultati Economici al 31.12.2013 Il Piano Industriale 2014-2017. Milano, 25.03.2014 Banca Finnat Euramerica I Risultati Economici al 31.12.2013 Il Piano Industriale 2014-2017 Milano, 25.03.2014 Agenda I Profilo del Gruppo II Dinamica delle attività III Risultati di esercizio al 31.12.2013

Dettagli

Raiffeisen TopPerformer PAC

Raiffeisen TopPerformer PAC Raiffeisen TopPerformer PAC 1 Ottobre 212 La presente pubblicazione è destinata esclusivamente ad investitori qualificati ed è rivolta ad un utilizzo esclusivamente interno del soggetto destinatario. È

Dettagli

Relazione sulla Gestione per l Esercizio 2008

Relazione sulla Gestione per l Esercizio 2008 Relazione sulla Gestione per l Esercizio 2008 L anno 2008 si è concluso con un totale di 1.580 iscritti contro 1.614 dell esercizio precedente. I soci in fase attiva di contribuzione al 31 dicembre 2008

Dettagli

UBS (Lux) Bond Fund - Full Cycle Asian Bond. Alla ricerca del rendimento perduto

UBS (Lux) Bond Fund - Full Cycle Asian Bond. Alla ricerca del rendimento perduto UBS (Lux) Bond Fund - Full Cycle Asian Bond Alla ricerca del rendimento perduto Dati al 30 Luglio 2010 Disclaimer Il presente documento è consegnato da UBS Global Asset Management a scopo informativo e

Dettagli

Cartella Stampa. Anno 2005 ~ 2004 ~ 2003 ~ 2003

Cartella Stampa. Anno 2005 ~ 2004 ~ 2003 ~ 2003 Cartella Stampa Anno 2005 ~ 2004 ~ 2003 ~ 2003 edizione : gennaio 2005 2 Sommario La società Storia e profilo I clienti in Italia La struttura organizzativa Le attività Risk management Asset allocation

Dettagli

Investi con Me - Obbligazionario Flessibile Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7

Investi con Me - Obbligazionario Flessibile Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Modifiche mensili al database

Modifiche mensili al database Tavola dei contenuti MondoAlternative Database a Hedge Fund MondoAlternative b Fondi Ucits Alternativi Database MondoAlternative Analusys Database Analusys Modifiche mensili al database a Fondi aggiunti:

Dettagli

Banca Finnat Euramerica I Risultati Economici al 30.06.2015 Il Piano Industriale 2015-2017. Roma, 23.09.2015

Banca Finnat Euramerica I Risultati Economici al 30.06.2015 Il Piano Industriale 2015-2017. Roma, 23.09.2015 Banca Finnat Euramerica I Risultati Economici al 30.06.2015 Il Piano Industriale 2015-2017 Roma, 23.09.2015 Agenda I Profilo del Gruppo II Dinamica delle attività III Risultati di esercizio al 30.06.2015

Dettagli

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Ottobre 2020 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Ottobre 2020 A chi si rivolge info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che persegue l'obiettivo di ottimizzare il rendimento del Fondo in un orizzonte temporale

Dettagli

BNY Mellon. di un grande leader mondiale

BNY Mellon. di un grande leader mondiale BNY Mellon Investment Management Competenze specializzate e solidità di un grande leader mondiale Riservato a investitori professionali 2 un grande gruppo al vostro servizio BNY Mellon Investment Management

Dettagli

ZEUS CAPITAL SA. La nostra passione per i vostri interessi nasce da lontano BROCHURE

ZEUS CAPITAL SA. La nostra passione per i vostri interessi nasce da lontano BROCHURE ZEUS CAPITAL SA La nostra passione per i vostri interessi nasce da lontano BROCHURE 2 Tali caratteristiche permettono quindi l allineamento degli obiettivi della clientela con quelli della società, in

Dettagli

Giuseppe Rovani Direttore Generale

Giuseppe Rovani Direttore Generale In 40 anni di attività nel private banking, abbiamo consolidato una profonda esperienza nei servizi di investimento ad elevato valore aggiunto, orientati al controllo del rischio ed alla personalizzazione.

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

Con la giusta strategia ogni mese può essere un mese speciale.

Con la giusta strategia ogni mese può essere un mese speciale. riconoscimento e di distribuzione delle cedole, fai leggere ai tuoi Clienti il Prospetto dei Fondi, Challenge Funds di Mediolanum International Funds e del Sistema Mediolanum Fondi Italia di Mediolanum

Dettagli

EMU=EBU e la morte del BTP. Lunga vita all'italia

EMU=EBU e la morte del BTP. Lunga vita all'italia IFFI 10 edizione VALORIZZARE L IMPRESA E ATTRARRE GLI INVESTITORI La liquidità dei mercati finanziari per lo sviluppo delle imprese EMU=EBU e la morte del BTP. Lunga vita all'italia MILANO, 11 Novembre

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO

PROSPETTO SEMPLIFICATO NEXTAM PARTNERS S i c a v Società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese PROSPETTO SEMPLIFICATO Settembre 2009 Prospetto pubblicato mediante deposito all Archivio Prospetti della

Dettagli