d esterni arredamento senza corso di formazione del diciannovesimo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "d esterni arredamento senza corso di formazione del diciannovesimo 30.000"

Transcript

1 Servizi e cosuleze per Au tori ed editori Serv izi e co S u l eze per il ci em A e l A t v editoria di cultura FormAzioe professioale Roma Via Pereira, 129c Tel Tel. e Fax Fax Noi Servizi e cosuleze per Au tori ed editori Serv izi e co S u l eze per il ci em A e l A t v editoria di cultura FormAzioe professioale Roma Via Pereira, 129c Tel Tel. e Fax Fax del diciaovesimo mote mario balduia pieta sacchetti torrevecchia palmarola primavalle ottavia lucchia selva cadida selva era sata maria di galeria tragliatella Quartaccio arredameto d esteri seza corso di formazioe di st r ib uz io e gr at ui ta a o I,. 3 ov e m b r e D I s t r I b u z I o e g r at u I ta r e g. t r I b u a l e D I r o m a. 316 / / 8 / co pi e w w w. o i d e l d i c i a o v e s i m o. i t oi-03.idd :45:50

2 Roma, 7-10 dicembre Palazzo dei Cogressi - Eur veite a trovarci i fiera Ache quest ao ua serie di eveti, icotri e tatissimi libri torerao ad aimare il Palazzo dei Cogressi co la quita edizioe di Più Libri Più Liberi, Fiera della piccola e media editoria. Orgaizzata dall AIE (Associazioe Italiaa Editori), co il patrociio del Comue di Roma, della Provicia e della Regioe Lazio, rappreseta ua delle più importati maifestazioi librarie azioali. L Agezia Il SegaLibro, sarà presete el suo storico stad B27, al piao terra del Palazzo dei Cogressi, propoedo servizi per l editoria, il ciema e la televisioe, oltre ai suoi corsi di formazioe. Dopo Romageda, la casa editrice riserva uove sorprese: Il Segaviaggi Compago di viaggio uico el suo geere. Illustratissimo, co cosigli utili e divagazioi sul tema, questo libro-diario è uo strumeto utile e divertete, per apputare mometi, emozioi, ma ache per riflettere e sorridere su se stessi attraverso l autoritratto iroico che l autrice propoe. mi hao regalato u diario Ua sorta di blog di carta per i cultori del geere, o più semplicemete u diario, liberato dal suo schema tradizioale statico e uivalete e riovato i tutti i suoi aspetti dal cotiuo stimolo che l autrice riesce a stabilire co il lettore coivolgedolo emotivamete, tramite il suo vissuto, stimoladolo a riflettere sui temi di tutti i giori. Il Pirellio 2007 I omaggio al più riomato caledario del modo, 12 affasciati e fatasiose doie dalle fattezze stravagati si sfidao ell arco del 2007 accompagate da gustosi raccotii di sapore erotico-culiario. Vi aspet tiamo! Servizi e cosuleze editoriali per Autori ed Editori Servizi e cosuleze per il ciema e la tv Editoria di cultura Formazioe professioale Nel prossimo umero liea di cofie: detro e fuori il carcere regali di atale: attezioe agli acquisti icauti cotiua il percorso alla scoperta dei ostri parchi accessibilità e barriere architettoiche el cuore di Mote Mario: villa Mazzati collabora co Noi del diciaovesimo vuoi scrivere u articolo sul tuo quartiere o sul muicipio? la redazioe di Noi del diciaovesimo è alla costate ricerca di materiale da pubblicare: aiutaci a realizzare ua rivista sempre aggiorata e attuale. la voce della gete e il puto di vista di tutti soo i beveuti! Aspettiamo segalazioi di problemi e disagi. ma ache di soluzioi positive e cose che fuzioao. Agezia il SegaLibro s.r.l. Per chi ha u maoscritto el cassetto Per chi o ce l ha Per chi collezioa pee Per chi o sa come usarle Per chi ha paura del foglio biaco Per chi lo vorrebbe colorato Per chi usa il computer per creare Per chi usa la propria testa Per chi è covito che o ci riuscirà mai Per chi pesa di riuscirci sempre Per chi usa la ligua come u rasoio ma se saprebbe usarla meglio... via r. r. pereira, 129c roma tel tel. e Fax Fax l articolo dovrà essere iviato via , come corpo del messaggio o come allegato utilizzado uo dei segueti formati:.doc,.pdf,.rtf,.txt l articolo dovrà essere compresivo di titolo, evetuale sottotitolo, testo, autore. È possibile allegare u immagie i tema i formato.jpg (miima compressioe, max qualità), dimesioi massime: 1000kb. È ecessario idicare l autore o la fote delle immagii e allegare ua dichiarazioe liberatoria per l autorizzazioe alla pubblicazioe. Gli articoli iviati (a titolo gratuito) sarao selezioati dalla redazioe che potrà effettuare gli iterveti di prassi (correzioe di bozze ed evetuale editig). l autore dell articolo sarà cotattato per l approvazioe. Gli articoli e le immagii iviati, pur rimaedo di proprietà dei rispettivi autori, o sarao restituiti e potrao essere utilizzate da oi del diciaovesimo sulla rivista cartacea e sul portale web oideldiciaovesimo.it. o sarao presi i cosiderazioe elaborati o completi delle iformazioi richieste. per l ivio del materiale è possibile utilizzare il seguete idirizzo (oggetto: articolo di uo di oi) le segalazioi possoo essere iviate utilizzado l apposito modulo presete sul portale ella sezioe ditelo a oi romageda i libreria e elle migliori edicole

3 Noi del diciaovesimo Questo mese si parla di Istituzioi e Cittadii: il ostro oro verde Iflueza: rimedi aturali Pubblicità abusiva e decoro urbao Casa dolce casa: iterveti straordiari Il Borgo di Tragliata La riserva aturale di Mote Mario umero 3 ovembre 2006 direttore resposabile: ruggero Bruo Fotaa direzioe editoriale: patrizia remiddi direzioe artistica e impagiazioe: roberto daesi Hao collaborato a questo umero: Ataof, valeria Bededo, Fabio Bettii, roberto ceccarelli, celso coppola, claudio de Amicis, claudia leuci, marzia, patrizia remiddi, pierpaolo rossi, lia vito Grafica e impagiazioe: Agezia il Segalibro s.r.l. Archivio fotografico: p.r. image illustrazioi: ugo comielli Foto di copertia: roberto daesi Agezia il Segalibro s.r.l roma via ugo de carolis 70 tel tel. e Fax Fax registrazioe presso il tribuale di roma. 316/2006 del 3/08/2006 Stampa: uio pritig S.p.A. via cassia ord, km 87, viterbo distribuzioe gratuita per la vostra pubblicità: Agezia il SegaLibro s.r.l. via r. r. pereira, 129c roma tel Fax via teodorico, roma tel Fax [editoriale] Soo acora lì che sorridoo, dai cartelloi elettorali appiccicati ai muri o a supporti impropri (per esempio quel bel faccioe che chiede di votarlo, accato alla scritta divieto di affissioe). Sorrisi ormai sbiaditi dal sole, rimasti ottimisti per coloro che hao vito o adombrati di racore per coloro che hao perso. Soo passati sei mesi dall ultima orgia elettorale, ma i segi della slogaistica iperbolica è acora lì che ce la ricorda, seza crearci ostalgia. Questi detriti cartacei o soo i soli, ahinoi, a impiastrare le ostre strade e i ostri quartieri. Il malcostume è sempre vivo. No sorprede vedere oltre lo zerbio acora, ache ei quartieri cosiddetti chic, quelli abitati da ua borghesia facoltosa, batterie d auto abbadoate sui marciapiedi, vecchi motorii o elettrodomestici, fogli di giorali e cartaccia di ogi tipo svolazzare, ribelle, i balia del capriccio del veto, bottiglie di plastica e di birra rotolare tra i piedi di bambii felici di prederle a calci. Vogliamo parlare delle scritte allo spray che imbrattao co sloga oscei di stampo politico o sportivo, palazzi e giardii? O degli escremeti caii che acora, alla faccia di chi si è muito di palette e sacchetti di plastica, come prevede la legge, costellao i marciapiedi di ricordi poco graditi? Ora, si sete spesso imprecare cotro il Comue o l AMA, che a dire il vero i questi ultimi ai soo stati più atteti e meglio orgaizzati, per questi disagi, ma è soprattutto a causa di cittadii tutt ora isesibili all educazioe, ai doveri civici e per i quali il cocetto di pulizia fiisce subito dopo lo zerbio di casa, che le ostre strade soo spesso sporche. Sarebbe più facile per gli addetti ai lavori pulire le strade se ciascuo di oi, co opportuo seso civico, usasse gli appositi coteitori per la spazzatura, evitasse di sporcare i muri dei palazzi co cartelloi abusivi o osceità e improperi allo spray, portasse batterie ed elettrodomestici usati ei cetri di raccolta dell AMA e si muisse di paletta e sacchetto di plastica quado porta a passeggio il cae. Forse soo asseti o isufficieti le lezioi di autetica educazioe urbaa elle scuole. Forse sarebbe opportuo che elle famiglie si fosse più atteti a questi dettagli fodametali del far parte di ua comuità. Sarebbe bello poter vedere i futuro, come è capitato al sottoscritto i u paese del Nord Europa, u papà immigrato biasimato dal proprio figlio, ato i quel paese, per aver svuotato il posaceere dal fiestrio dell auto. A bo etedeur salut! Bruo Fotaa jigle bells, jigle bells jigle all the way Ebbee sì. Ache NOI del diciaovesimo, vittime del clima pre-atalizio, abbiamo cercato di cotattare Babbo Natale per regalare ai ostri lettori u doo dego di quel Noi che orgogliosamete cerchiamo di rappresetare. L operazioe o è stata semplice. Siamo riusciti a parlare solo co il segretario della segretaria del segretario di Babbo Natale che (co qualche parolia buoa) ci ha promesso u apputameto per l autuo del Al cotrario, dietro versameto di cospicua somma i euro (seza fattura), ua ota società, la Babbocloi srl, ci avrebbe dato u udieza più rapida e cocesso ua vasta scelta su catalogo di Babbi Natale diversi per calibro, età, sesso e lughezza di barba. Ma Noi abbiamo tetato di seguire u altra strada e deciso coraggiosamete di idossare i suoi pai: purtroppo solo metaforicamete perché il direttore resposabile, pur avedo i capelli biachi, ha decliato l ivito. Cosa regaleremo ai lettori è ua sorpresa. Il Babbo Natale del diciaovesimo vorrebbe fare u cadeaux diverso, origiale, che iviti a iroizzare sui ostri difetti facedo prevalere i valori umai sulla mediocrità, il cosumismo e il cattivo gusto! No è detto che ci riesca Patrizia Remiddi illustrazioe da

4 [u medico i famiglia] eet... ccciummm! di Roberto Ceccarelli Arrivao i primi freddi e come tutti gli ai ci poiamo il problema di cosa fare per o ammalarci. Molti i rimedi che ci vegoo proposti ache dai caali televisivi: derivati dell acido acetilsalicilico, vaccii, miriadi di composti atifiammatori, atiallergici, atitosse, ati, atitutto e di più Ma el campo delle Medicie Naturali su cosa possiamo fare affidameto, sicuri di o avere effetti idesiderati ma di poter cotare su ua vera prevezioe e u autetica cura? Ebbee i rimedi collaudati da cetiaia d ai, come è il caso di piate già preseti elle farmacopee idiae, ciesi ed egiziae, soo talmete tati che è possibile descrivere solo ua miima parte. Comiciamo dai fitoterapici citado l acido acetilsalicilico, che si estrae da secoli dalla corteccia dei salici e che, a differeza dei derivati farmaceutici più oti, o ha essu effetto gastrolesivo, azi avrebbe dimostrato u effetto protettivo sulla mucosa gastrica coservado gli stessi beefici del suo parete chimico. Altra piata da cosiderare è l echiacea, usata da tempo immemore dai ativi americai per curare ferite ache dovute a morsi di serpete. Receti e seri studi scietifici hao dimostrato la sua grade efficacia come atibatterico, ativirale e atifiammatorio. Specie ei primi tre giori di raffreddameto, l uso dell echiacea è fodametale, i quato o esiste u farmaco che abbia il suo stesso effetto. Quado al sopraggiugere di u ifezioe l orgaismo o ha acora sviluppato difese specifiche cotro i virus che lo aggrediscoo, questa piata è i grado di svolgere ache ua valida azioe immuomodulate ialzado le difese dell orgaismo. Tra i rimedi omeopatici va assolutamete citato l Ifluezium 200: è u vero vaccio omeopatico usato da cetiaia d ai per preveire l iflueza. È preparato come i vaccii tradizioali ma secodo regole omeopatiche. No cotiee sostaze chimiche di essu tipo e o dà effetti collaterali é è soggetto a spiacevoli iterazioi. La stessa cosa si può dire dell Oscillococcium, ua preparazioe omeopatica di derivati del fegato d oca che viee usato sia per preveire che per curare la sidrome ifluezale. Il suo uso è talmete radicato i Fracia che, qualche ao fa, ci fu u vero e proprio sollevameto popolare allorché il Miistero della Saità Fracese auciò di volerlo ritirare dal commercio. Potrei cotiuare a parlare di oligoelemeti, esseze, orgaoterapici e altri importati presidi aturali oggetto di accurate sperimetazioi, ma voglio cocludere facedo u acceo all importaza che ricopre elle malattie da raffreddameto l assuzioe della vitamia C. Lius Paulig, oto scieziato americao, vicitore di due Nobel per i suoi lavori relativi all uso delle vitamie ella prevezioe della schizofreia, el 1970 ha pubblicato u libro co cui dimostrava che l aumeto el cosumo di vitamia C tede a migliorare la qualità della vita, specie preveedo l isorgeza dell iflueza e delle più comui malattie da raffreddameto. A presto. Roberto Ceccarelli è medico di medicia geerale, esperto i medicie aturali e specialista i medicia termale. Resposabile per la Scuola di formazioe della FIMMG (Federazioe Italiaa Medici Medicia geerale) del settore delle medicie o covezioali. SPORTELLO SOCIO-SANITARIO Tre le segalazioi di questo mese: Ricordate che atibiotici e cortisoici o devoo essere utilizzati durate i primi tre giori di iflueza perché potrebbero aggravare otevolmete la malattia. Usateli soltato se il vostro medico ve li prescrive! dr. Fracesco Laboratorio galeico omeopatia Fitoterapia Veteriaria Siete stachi di fare avati e idietro tra medico di famiglia e ospedale per la prescrizioe di farmaci e accertameti? Già da due ai è obbligatorio che ogi medico o specialista riporti sul ricettario rosa tutto ciò che itede far eseguire al paziete. Pretedete quidi la ricetta e, i caso di rifiuto, il vostro medico di famiglia segalerà tutte le iadempieze a u ufficio atto a cotrollare le prescrizioi (supervisioate ormai dalla Guardia di Fiaza per limitare gli sprechi). Vogliamo estedere ache al ostro Muicipio le prestazioi offerte ell assisteza agli aziai dall associazioe di volotariato Fra Albezio che opera el XVIII Muicipio svolgedo u ottimo lavoro. Per sapere di più: o telefoare al umero o collegarsi al sito TesT per alimeti o TolleraTi orario cotiuato 8, roma largo Giorgio maccago, 16 Tel

5 [casa, dolce casa...] mautezioe degli immobili di Claudio De Amicis Nell arco della vita di u fabbricato, soprattutto se di costruzioe o recete, soo umerosi gli iterveti di mautezioe ordiaria per malfuzioameti, piccoli guasti e riparazioi, ai quali l Ammiistratore di orma sopperisce co l iterveto di piccoli artigiai competeti el campo, i quali, termiata l opera, emettoo fattura per l importo cocordato, che viee saldato dall Ammiistratore ua volta appurata la buoa riuscita del lavoro. Lo stesso iter o può essere adottato el caso i cui il fabbricato, per ragioi di vetustà o adeguameto a leggi sopravveute, debba affrotare impegi ecoomici di ua certa rilevaza. Queste circostaze impogoo di atteersi a determiate procedure che garatiscao traspareza e massima ecoomia compatibile. A chi ritiee che determiate procedure costituiscao ua iutile complicazioe, posso rispodere che è proprio l atteersi alle regole che cosete u sicuro risparmio di tempo e la massima chiarezza tra Codomiio/Ammiistratore/Tecico/Impresa, co Il geometra Claudio De Amicis è titolare di uo studio professioale i Roma e si occupa prevaletemete di Direzioe dei Lavori, Capitolati, Cotratti. È abilitato alla supervisioe della sicurezza ei catieri. coseguete ecoomia geerale del lavoro da effettuare. Mi riferisco a importi rilevati il cui miimo, attualmete, è ricoducibile all 1% del valore dell itero immobile. Cosiderado ad esempio ua palazzia di 20 uità immobiliari, ogua del valore di 300 mila euro, l etità miima del valore rilevate è: 20 x x 0,01 = La macaza ache di pochi elemeti per giugere alla coclusioe di u cotratto fra il Codomiio e ua Ditta o Impresa, rede soddisfatti el procrastiare il lavoro coloro che per abitudie riviao o soo idecisi. No si cosidera che gli ammalorameti di u edificio proseguoo i progressioe geometrica e il rivio sie die o fa altro che aggravare ecoomicamete l oere di iterveto quado fialmete esso avverrà. Cota sì l abbattimeto delle parti pericolati elimiado il rischio di dai a persoe e/o cose, ma cota pure ua relativa rapidità ella risarcitura delle parti ammalorate. Ciò coferma la regola cosolidata che il ciclo mautetivo di u fabbricato deve rispettare la cadeza massima di circa treta-tretacique ai, a patto che all atto dell edificazioe o della mautezioe pregressa siao stati attuati i parametri dell esecuzioe a regola d arte. Questo ache perché al ormale ciclo di ivecchiameto si aggiuge il degrado apportato dall atmosfera ricca di aidridi solforose, carboiche, oché da ossidi di azoto che miao i materiali da costruzioe, i calcestruzzi ecc. Soo dell opiioe che iterveire co serie opere di mautezioe serva sia a evitare resposabilità di carattere civile e peale el caso di dai a persoe e/o cose i cui icorrerebbe l Ammiistratore, e per esso il Codomiio, sia a salvaguardare u bee comue co u coseguete aumeto di valore delle sigole uità immobiliari. Geeralmete si iizia ravvededo la ecessità del rifacimeto di itoaci di facciata, dei frotalii, delle soglie, copertie o stagoi, della rititeggiatura e rivericiatura, della istallazioe di ua atea TV cetralizzata, della sostituzioe delle persiae, ecc. Nell Assemblea che prevede all Ordie del gioro la voce lavori di mautezioe delle facciate, abitualmete l Ammiistratore si preseta co i prevetivi chiesti a due o tre Ditte e redatti i base a u sopralluogo. All atto dell apertura delle offerte ii- Rocaglia & Wijkader CONTO INTASCA VI OFFRE TUTTI I SERVIZI CHE DESIDERATE CON IL MINIMO DELLA SPESA. CANONE MENSILE DI SOLI 3 EURO COMPRENDENTE TUTTI I SERVIZI COLLEGATI AL CONTO ED ASSICURAZIONE GRATUITA CONTRO FURTI, SCIPPI, RAPINE ED INFORTUNI. CONTO INTASCA CERCARE L AGILITÀ E TROVARLA IN UN CONTO. PER RICEVERE ULTERIORI INFORMAZIONI SU CONTO INTASCA RIVOLGETEVI AI NOSTRI SPORTELLI.

6 ziao i dubbi, poiché ogi Ditta formula secodo propri discerimeti i lavori da fare e le relative quatità, propoedo spesso riserve o alterative e/o materiali che loro ritegoo validi, rededo difficile ua effettiva comparazioe. Mi spiego meglio co u esempio: chi adrebbe da u sarto chiededo: «mi faccia u vestito?». Nessuo. Il cliete accorto viceversa specifica il tipo di tessuto, il colore, la foggia, le fodere, bottoi, ecc. Per o coivolgere i Codòmii i raffroti impropoibili, creazioe di commissioi cui demadare l igrato compito di redigere u quadro riepilogativo (che riepilogativo o sarà mai), l ammiistratore dovrebbe, i fase propedeutica, procedere el modo seguete: omiare, co delibera assembleare, u Professioista iscritto al proprio Albo di competeza, cui illustrare per iscritto le prestazioi richieste e a cui coferire l icarico, raggiuto l accordo sull oorario; il Professioista sarà icaricato di redigere ua relazioe circa i difetti riscotrati e le procedure di risaameto. Ua volta che il Professioista avrà completato la sua relazioe, corredata possibilmete co fotografie che dimostrio lo stato dei luoghi, potrà illustrarla i ua Assemblea rededola compresibile co descrizioi e chiarimeti a tutti i Codòmii. Successivamete, il Professioista potrà essere icaricato di redigere la documetazioe propedeutica, basata fodametalmete sulla redazioe di u Capitolato dei lavori. Questo documeto dovrà coteere il rilevameto delle misure di tutte le parti oggetto del ripristio e quidi le quatità di esse, le idicazioi specifiche, voce per voce, di come dovrao essere compiute, il dettaglio dei materiali da impiegare e delle modalità di esecuzioe. Il Computo metrico, cosegato alle Imprese che verrao ivitate dal Codomiio, permetterà a queste di avere ua descrizioe esatta delle quatità e modalità a cui tutte si dovrao atteere i fase di offerta e/o el caso di aggiudicazioe dei lavori. U altro documeto propedeutico che sarà bee redigere, è il Discipliare di appalto che coterrà gli impegi che l ua parte (Ditta o Impresa) e l altra (Codomiio) adrao reciprocamete ad assumere. L elaborato cotemplerà quidi: l oggetto dell appalto, il tipo di appalto, l ammotare dei lavori, il tipo di pagameto, la durata dei lavori, pealità per ritardata cosega, la direzioe di catiere e la direzioe dei lavori, resposabilità e garazie, oeri a carico delle parti, materiali, divieti, sospesioe dei lavori, cotroversie, Foro di competeza, eccetera. L elaborato, redatto sotto forma di scrittura privata da valersi come pubblica a tutti gli effetti, costituirà documeto valido per discipliare i rapporti tra Committete e Impresa a salvaguardia da evetuali coteziosi che dovessero sorgere co la Ditta o Impresa aggiudicataria della quale è prevista l idetificazioe aagrafica, fiscale, ecc. U ulteriore accortezza che sarà bee adottare è quella di iviare alle Imprese iterpellate, oltre alla documetazioe sopra descritta, ua Scheda di valutazioe delle Imprese. Si tratta di u questioario che permetterà ua valutazioe dei requisiti delle stesse i base a: struttura societaria (ditta idividuale, s..c., s.r.l, s.p.a.), eleco dei lavori compiuti almeo egli ultimi tre ai e importo degli stessi, attrezzature e mezzi d opera, iscrizioe alla C.C.I.A., I.N.P.S., refereze bacarie e tutte quelle otizie atte a focalizzare le imprese cadidate. Il questioario verrà fatto perveire alle Imprese co ivito a rispodere etro ua data be defiita. Ritorate le offerte, si verificherà co l ausilio del Professioista che le Ditte abbiao risposto adeguatamete a quato richiesto e solo allora si potrà procedere a formare u quadro comparativo dell offerta ecoomica. Sicuramete la comparazioe delle offerte orieterà su u impresa alla quale si potrà chiedere uo scoto o facilitazioi di pagameto. La firma del Discipliare d appalto, di cui si è detto prima, sarà la fase fiale di tutto ciò che precede l iizio vero e proprio dei lavori, che dovrao comuque essere a loro volta preceduti dalla omia di u Direttore dei Lavori, dalle autorizzazioi ecessarie rilasciate dal Muicipio, dalle comuicazioi alla A.S.L. di competeza, al Cetro operativo Servizi (per la detrazioe IRPEF del 36%), ecc. Altrettato importati, ma e parleremo prossimamete, sarao poi le icombeze del Codomiio i merito alla omia del Coordiatore alla sicurezza i fase di progettazioe e del Coordiatore alla sicurezza i fase esecutiva emergeti da D. L.vo 494/96 e tutti i successivi aggiorameti e/o modifiche. [diritti e... doveri] A.A.A. Alt All Abusivismo di Pierpaolo Rossi Il decreto legislativo 507/93 che disciplia la revisioe e armoizzazioe comuale della pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioi, regolameta le possibilità di iterveto del Comue el cui territorio le pubblicità vegoo affisse. Il Comue è sempre teuto a vigilare sulla corretta osservaza delle disposizioi riguardati tali forme pubblicitarie. Quato alla ostra città, il feomeo della pubblicità abusiva è piuttosto sviluppato e allarmate; basti pesare che si stimao oltre impiati pubblicitari o autorizzati che oscurao il paorama romao. No solo, ma i suddetti impiati possoo costituire u pericolo per la circolazioe (copredo la segaletica stradale) o per la sicurezza e l icolumità pubblica e favoriscoo sicuramete la cocorreza sleale a scapito di imprese oeste. Da u puto di vista procedurale, a discipliare l affissioe di poteggi e cartelloistica pubblicitaria abusiva iterviee l art. 23, comma 13-bis, del Codice della Strada che recita: i caso di collocazioe di cartelli, isege di esercizio o altri mezzi pubblicitari privi di autorizzazioe, l ete proprietario della strada diffida l autore della violazioe e il proprietario o il possessore del suolo privato, ei modi di legge, a rimuovere il mezzo pubblicitario a proprie spese etro e o oltre dieci giori dalla data di comuicazioe dell atto.[ ] Chiuque vìola le prescrizioi idicate è soggetto alla sazioe ammiistrativa del pagameto di ua Affissioi abusive: piccole gradi trasgressioi che riempioo la ostra quotidiaità; iosservaze e ifrazioi che vegoo perpetuate co l avallo del fatidico «tato essuo dice iete». Cerchiamo di capire isieme come può essere argiato questo feomeo dilagate. somma da euro a euro ; el caso i cui o sia possibile idividuare l autore della violazioe, alla stessa sa- Pierpaolo Rossi esercita a Roma. È avvocato civilista, cosulete ambietale ed esperto di iformatica giuridica. Per i vostri quesiti e segalazioi:

7 diciaovesimo comadameto: o gettare i rifiuti ivao Uiformadosi al buio della otte, ombre furtive si aggirao elle viciaze di cassoetti depositadovi accato oggetti scomodi e igombrati da elimiare. Questo è ciò che accade ogi otte e la mattia cadaveri di vario geere stazioao sui marciapiedi deturpado l assetto delle strade e mettedo i pericolo coloro che vi passao vicio. A tale scopo, sperado ottimisticamete che le ombre furtive agiscao i tal modo solo per scarsa coosceza della orme cui atteersi per procedere i questo geere di elimiazioi, foriamo alcue otizie utili. I rifiuti igombrati (come sedie, tavoli, armadi, frigoriferi, lavatrici, scaldabagi, eccetera), o devoo essere abbadoati vicio ai cassoetti o per strada. Oltre a iquiare e degradare la città, chi si disfa di questi oggetti impropriamete rischia ua multa salata. Per liberarsi i modo appropriato dei rifiuti igombrati, l AMA offre tre soluzioi: si possoo cosegare gratuitamete presso le Isole Ecologiche o i Cetri di Raccolta AMA; si può approfittare, per il loro smaltimeto, delle Domeiche Ecologiche (orgaizzate dall AMA e dal TG3 Lazio, co l iiziativa Il tuo quartiere o è ua discarica) el corso delle quali vegoo attivate speciali ecostazioi elle piazze della città; si può richiedere all AMA il ritiro dei rifiuti igombrati a domicilio (a pagameto), telefoado al umero È possibile sapere di più (sulle Domeiche Ecologiche previste ei vari Muicipi romai, orari di apertura delle Isole e dei Cetri di Raccolta, tipologia dei rifiuti che accolgoo, modalità di coferimeto degli stessi, strutture più vicie al proprio domicilio, ecc.) telefoado al umero verde , dal luedi al giovedi dalle 8.00 alle e il veerdi dalle 8.00 alle 14.00, oppure al sito Teiamo presete che la collaborazioe dei cittadii facilita la raccolta dei rifiuti, che potrebbe ivece essere ostacolata da comportameti scorretti (auto i divieto di sosta, materiale abbadoato fuori dai cassoetti, ecc.). I rifiuti vao selezioati e differeziati, per poi essere immessi egli appositi coteitori. Va evitata la fuoriuscita di liquidi dai sacchetti, che devoo essere sempre accuratamete chiusi. Se il cassoetto utilizzato di solito fosse pieo, l immodizia adrebbe portata i quello dispoibile più vicio. Ifie, bisoga adottare ogi cautela affiché ciò di cui ci stiamo disfacedo o sia fote di pericolo, é per il passate occasioale, é per chi è addetto alla sua rimozioe. A proposito, la prossima Domeica Ecologica, che coivolge i Muicipi pari (l ultima di cui era protagoista il ostro, isieme a quelli dispari, ha appea avuto luogo il 12 ovembre), si svolgerà il 10 dicembre. E ioltre i cittadii possoo rivolgersi all ufficio Decoro Urbao istituito dal Comue di Roma per richiedere iterveti di: rimozioe di rifiuti, foglie, deiezioi caie, discariche abusive, veicoli abbadoati; pulizia i parchi e aree verdi; rimozioe di scritte (vadaliche/volgari/offesive il campioario è vasto) su moumeti ed edifici pubblici; defissioe di maifesti abusivi; riparazioe di guasti a semafori o all illumiazioe pubblica; riparazioe di guasti a fotae e fotaelle; elimiazioe di pericoli derivati dalla careza di strisce pedoali, segaletica abbattuta, buche stradali e dai all arredo urbao. Per evetuali segalazioi si può chiamare il umero (attivo dal luedì al veerdì 9,00-12,30 e 15,00-17,00) oppure spedire u fax ai umeri e zioe ammiistrativa è soggetto chi utilizza gli spazi pubblicitari privi di autorizzazioe. Il comma quater aggiuge che el caso i cui l istallazioe dei cartelli, delle isege di esercizio o di altri mezzi pubblicitari sia realizzata su suolo demaiale o rietrate el patrimoio degli eti proprietari delle strade, o el caso i cui la loro collocazioe lugo le strade e le fasce di pertieza costituisca pericolo per la circolazioe, i quato i cotrasto co le disposizioi coteute el regolameto, l ete proprietario esegue seza idugio la rimozioe del mezzo pubblicitario. È da sottolieare come la pubblicità abusiva possa arrecare ache dai all ambiete ed è per questo che la legge regioale 29/97, art. 8, comma 3, lettera m) vieta l apposizioe di cartelli e maufatti pubblicitari, eccezio fatta per la segaletica di cui alla ormativa vigete e quella iformativa. Locadie e volatii o autorizzati vegoo dissemiati ei posti più assurdi di Roma. Il Comue, che e ha la competeza, ha deciso, proprio i questi giori, di iterveire drasticamete prededo adeguate cotromisure atte ad argiare il feomeo. E, a questo proposito, forisce u ottima documetazioe la pagia, a firma di Paolo Brera, ella croaca romaa de La Repubblica il 30 ottobre Dal 25 al 28 ottobre u.s. l Ufficio Decoro ha rimosso be 2660 maifesti, locadie e adesivi abusivi rededo di pubblico domiio i omi delle aziede piccole e gradi coivolte ell illecito (la pagia mezioata cotempla ache l istruttivo eleco) e diffidado telefoicamete i resposabili di queste affissioi. Dall articolo riportiamo ache quato sottolieato da Luca Odevaie, vice capo di Gabietto del Sidaco: «Il sidaco ha deciso che ci vuole eergia i questa viceda, ache perché diversamete il problema o si risolve. Mesilmete rimuoviamo decie di migliaia di affissioi abusive che dao u grave seso di abbadoo e di degrado». E il Sidaco, chiededo u coivolgimeto diretto dei romai «affiché si restituisca alla città la bellezza che tutto il modo le ricoosce» ha proseguito: «Stiamo facedo la ostra parte, ma è ecessario che oguo faccia la propria, a iiziare dai committeti e soggetti del materiale pubblicitario, sia privati che pubblici, affiché siao rigorosi ella scelta delle agezie». No possiamo o sottoscrivere

8 8 [passaggio a ordovest] il ostro oro verde di Claudia Leuci e Patrizia Remiddi Proseguiamo dado coto dell ultima parte dell itervista cocessaci da Fabio Lazzara, dedicata alle vaste e pregiate aree verdi del diciaovesimo Muicipio da lui presieduto. Nel territorio del Muicipio XIX isistoo diverse aree verdi, parchi cittadii di otevole vastità e iteresse aturalistico Il lato egativo di uo sviluppo o programmato si riflette elle careze ifrastrutturali alle quali stiamo cercado di porre rimedio. Uo dei lati positivi è dato dal fatto che la desità abitativa o è particolarmete elevata, sebbee, rispetto al territorio, la popolazioe o sia omogeeamete distribuita. La o programmazioe ci ha cosegato quartieri dove si cocetra più della metà della popolazioe dell itero Muicipio (che, ricordiamo, è composta da abitati). Le zoe a maggiore desità abitativa risultao sez altro quelle di Primavalle/Torrevecchia, metre quella di Mote Mario e quelle periferiche lo soo di meo. Ma, i effetti, la fortua più grade è che abbiamo avuto i eredità delle aree estese di gradissimo pregio: u cueo verde che parte da Sa Pietro e giuge fio a Fiumicio. L area comprede il parco del Pieto, il parco dell Isugherata, il parco di Casal del Marmo, il Moumeto aturale protetto di Mazzalupetto, la zoa agricola della valle di Sata Maria di Galeria e raggiuge Aguillara cofiado co la parte occidetale di Fiumicio. Questi spazi rappresetao per oi u eorme ricchezza e vao tutelati. Vi si trovao acora oggi specie aimali e arboree abbastaza rare el cuore della città. Peso, ad esempio, all area umida del parco del Pieto, oppure dell Isugherata. Alcui iterveti stao rededo fialmete fruibili le aree del Pieto che lo cosetoo: mi riferisco, ad esempio, alla recete ristrutturazioe del Casale Giaotto, eseguita dal Comue di Roma e iaugurata dal sidaco Walter Veltroi lo scorso aprile, che ospita ua biblioteca specializzata i tematiche ambietali. Quale città al modo cosete u opportuità del geere? Ci si trova al cetro di Roma e si può adare i ua biblioteca, accomodarsi all aperto, su ua sdraio co vista sulla cupola di Sa Pietro e leggere u libro! Ditemi, quale altra città e lo dico co orgoglio quale altro Muicipio è i grado di offrire questo geere di possibilità? Quidi è idispesabile la valorizzazioe e la tutela dei parchi. È ua icogrueza che il cittadio o possa usufruire di uo spazio soltato perché è divetato ua discarica abusiva o u prataccio, come si dice a Roma. Il parco del Pieto, iteressato per altro dall attività coordiata di molte associazioi di cittadii, è di complessa gestioe a causa dei problemi di vario geere che lo coivolgoo. I che modo la Pubblica Ammiistrazioe pesa di agire? Le risorse ecoomiche della Pubblica Ammiistrazioe soo sempre più scarse e dobbiamo trovare delle alterative. Isiste sul parco del Pieto u tessuto associativo ricchissimo e oi vogliamo coivolgere ella sua gestioe - i modo trasparete, - sia queste orgaizzazioi che i privati, co i quali si può iteragire, sempre alla luce del sole, i maiera proficua. Peso che il parco del Pieto (che è tuttora privato, sebbee sia tutelato e su di esso o si possa assolutamete costruire) vada acquisito, come è stato fatto per Tormaracia, col sistema della compesazioe: i diritti edificatori pertieti a Tormaracia soo stati collocati altrove. La stessa formula può e deve essere applicata al parco del Pieto! Io credo che esso abbia, quato a importaza, ua collocazioe pari a quella di Tormaracia all itero del tessuto urbao e vada acquisito seguedo lo stesso procedimeto. Ivece di accollarsi ua spesa ecoomica che si aggira itoro ai 70 milioi di euro, il Comue potrebbe spedere ua cifra iferiore per creare i servizi macati! Seza polemizzare co le associazioi ambietaliste peso che, se vogliamo veramete salvaguardare l iteresse pubblico, il meccaismo di acquisizioe per compesazioe dei diritti di edificazioe sia l uico che lo salvaguardi! Isisto fortemete su questo, ho delle forti perplessità sui 70 milioi di euro che il Comue dovrebbe spedere quado itere zoe del Muicipio macao, ad esempio, di adeguati servizi di depurazioe. Il Comue deve impegarsi a forire le attrezzature occorreti al parco creado percorsi, piste ciclabili, parcheggi per l accesso e sperimetare (cosa iserita al primo puto del ostro programma) ua uova gestioe ecoomica che coivolga il ricchissimo tessuto associativo che su quel parco opera da treta ai e grazie al quale siamo riusciti a tutelarlo. Vogliamo ioltre cotiuare el ostro impego per la ristrutturazioe delle atiche stalle, che possoo ospitare iiziative di carattere culturale quali mostre, rassege ciematografiche, cocerti, ecc Questo per quato cocere il parco del Pieto. E delle altre aree verdi cosa ci può dire? Molto diversa si preseta la situazioe dell Isugherata e di Casal del Marmo. Le accomuo perché sebbee separate geograficamete dalla via Triofale e dalla ferrovia, da u puto Vista di Sa Pietro dal parco del Pieto e il Casale Giaotto e le stalle. Nella pagia accato il pieto. (foto Roberto Daesi)

9 di vista urbaistico soo seza soluzioe di cotiuità e similari ache rispetto alle preseze arboree che li cotraddistiguoo. L uica ota dolete è che di sugheri all Isugherata ce e soo rimasti pochi! Nella stessa zoa si trovao ache importati aziede agricole: ua, quella dell Isugherata, è privata e, sebbee paghi u affitto irrisorio, svolge ua seria attività ecocompatibile; l altra è ua cooperativa situata all itero del parco di Casal del Marmo, u parco i via di defiitiva formazioe e iserito, i quato tale, el uovo piao regolatore ache grazie alle ostre battaglie. Le aziede agricole devoo cotiuare a svolgere il proprio lavoro, che potrebbe essere addirittura implemetato grazie alle cosiddette attività ludico-ricreative legate all agricoltura biologica! Sarebbe bello pesare ad u agriturismo detro Roma! Se ci spostiamo oltre il raccordo troviamo ua gra quatità di terrei agricoli, la maggior parte dei quali di proprietà pubblica e perlopiù compresi el diciaovesimo Muicipio! Fialmete Roma, grazie all Assessore regioale all Agricoltura Daiela Valetii, è etrata a far parte dei distretti rurali e agro alimetari: potrà così accedere ai fodi europei per l icremeto delle attività produttive. I geerale sto pesado quidi, per ua gestioe oculata e articolata delle aree verdi, a attività ecoomiche che favoriscao l icremeto dell agricoltura di qualità e biologica, e ad attività ludico ricreative come l agriturismo. [sul piatto della bilacia] Sata Maria della Pietà, atto terzo di Lia Vito dall Associazioe Il Pieto Dopo le dichiarazioi dell Associazioe Ex Lavaderia, che ha sede al Padiglioe 31 del Sata Maria della Pietà, abbiamo riteuto giusto far setire ache u altra voce: quella dell Uiversità La Sapieza, direttamete chiamata i causa per i progetti urbaistici che la collocao i primo piao ell ambito del riassetto geerale dell ex istituto maicomiale romao. Portavoce dell istituzioe è il prof. Roberto Palumbo, Protettore all Edilizia dell ateeo, che può vatare, aldilà dell icarico ufficiale coferitogli dal Rettore, ua coosceza circostaziata del compresorio. Il Protocollo d Itesa, atto a defiire competeze territoriali e gestioali, è stato sottoscritto da Regioe Lazio, Provicia e Comue di Roma, Uiversità La Sapieza, ASL, ADISU, Muicipio XIX, e ufficialmete approvato (co ua tempistica isolita per le istituzioi pubbliche), il 31 ottobre scorso, dal Cosiglio d Ammiistrazioe dell Uiversità. Le istituzioi omiate soo coivolte ella ridefiizioe (i tempi o troppo lughi) dell ex ospedale psichiatrico, come Cetralità Metropolitaa e Urbaa : area multifuzioale destiata a erogare servizi sociali e culturali del Muicipio XIX, a ospitare servizi saitari della ASL Rm E, u polo di attività didattica e di ricerca dell Uiversità La Sapieza, resideze per studeti uiversitari gestite dall ADISU. Relativamete alla distribuzioe degli spazi, l Uiversità o si discosta da quato previsto dal Piao di Assetto Geerale (PAG) approvato dal Comue di Roma il 16 aprile 2003, volto a tutelare l isediameto del Muicipio XIX e l utilizzazioe cocreta delle strutture ricettive create per il Giubileo del Nel Piao, di cui l Uiversità ha debitamete teuto coto, era già previsto che a La Sapieza adassero 16 mila mq di superficie sui circa 64 mila mq sviluppati dai tretasette padiglioi che compogoo il compresorio. Di questi, 23 mila mq soo stati ristrutturati (e be poco utilizzati) i occasioe dell ultimo Giubileo, per forire ospitalità ai pellegrii (oggi l Ostello è praticamete iesistete: le staze che lo compogoo soo state occupate el corso degli ai da attività di vario geere), 6 mila mq soo destiati alla sede del Muicipio XIX, metre i restati 19 mila soo stati attribuiti alla ASL Rm E. Nel Piao di Assetto Geerale si foriscoo le liee guida per il decogestioameto e lo sviluppo di tutti gli ateei romai, moitoradoe l espasioe. Quidi, rilevata la particolare valeza ambietale del territorio e l importaza attribuita alla cultura el promuovere competitività e sviluppo ecoomico, è stata decisa ua utilizzazioe o ivasiva del Sata Maria della Pietà, le cui strutture verrao utilizzate da La Sapieza prevaletemete per la ricerca, lugo ua ideale direttrice di sviluppo Nord- Ovest già impegata dal Cetro di Ricerche della Casaccia. Il professor Palumbo sottoliea che La Sapieza o itede aumetare eache di u metro quadrato la superficie di sua pertieza, e che le attività impegate sarao di sicuro prestigio: cita, a questo proposito, la Summer School, che potrebbe essere affidata al prof. Paolo Matthiae (l archeologo cui si deve l importate scoperta del sito di Ebla i Siria e che tuttora è a capo della missioe archeologica italiaa), ed è destiata a richiamare dall estero umerosi specialisti e doceti del settore. La stessa ristrutturazioe dei padiglioi attribuiti all Uiversità verrà affidata alla cattedra di Disego Idustriale. Sarao preseti sul territorio strutture di ricerca di Biologia Vegetale che ci si augura possao avere voce i capitolo ella gestioe/mautezioe dei vetisette ettari di parco, piuttosto che i quella dei parcheggi No di scarso peso, ifie, il tema delle risorse ecessarie alla riqualificazioe e mautezioe del sito: la struttura uiversitaria ha già deliberato u primo accoto di 12 milioi di euro ed è prota a versare ua secoda trache. Nel documeto d itesa viee ricoosciuta la profoda valeza aggregativa delle attività culturali promosse dall Associazioe Ex Lavaderia el corso degli ultimi ai e allora auspichiamo dovedosi costituire etro tre mesi dalla ratifica del Protocollo u orgaismo icaricato di gestire le parti comui dell ex ospedale che si realizzi i uo spirito di collaborazioe aperta e fattiva u tavolo cui tutti realmete possao partecipare. U mese ricco di eveti quello di ottobre. Dibattiti, mostre fotografiche, visite guidate e altre attività ricreative hao fatto della Festa d Autuo uo spledido mometo di icotro e di cofroto. Il Presidete del diciaovesimo Muicipio, Fabio Lazzara, che ha colto l occasioe dell auciato dibattito A che puto è il Progetto Pieto ?, ha ribadito l impego della Giuta e del Cosiglio a risolvere i vari problemi del parco. Hao preso parte al dibattito i rappresetati delle Associazioi dei Cittadii, il Cosigliere del diciottesimo Muicipio Giuseppe Chiici e il Cosigliere comuale Daiele Giaii. I primi risultati cocreti si soo avuti già el gioro di mercoledì 25 ottobre, quado ella sala cosiliare del diciaovesimo Muicipio si è teuta ua riuioe per dare avvio alle iiziative auciate el corso del dibattito. Come suggerito dal Presidete della Commissioe Urbaistica, Fausto Carao, il primo passo sarà quello di stipulare al più presto u Protocollo d Itesa per regolare la gestioe del Casale Giaotto. Ache il mese di ovembre si preaucia colmo di apputameti. Segaliamo luedì 20 alle ore 11,00, i cocomitaza co la Giorata Modiale dell Ifazia, l eveto La collia dell ifazia u albero per ricordare, el corso del quale i bambii di alcue scuole di zoa piaterao el parco del Pieto umerosi alberi.

10 10 [sala di lettura] dalla biblioteca Fraco Basaglia Per icremetare il piacere del libro proseguoo le attività di lettura e aimazioe di favole. Tutti i giovedì tra le e le 18.30, Paolo e Giuseppe leggoo e iterpretao brevi storie per u pubblico di bambie e bambii fra i cique e i ove ai. Proseguoo i due cieforum, dedicati rispettivamete ai diritti umai e alle periferie romae, di cui abbiamo dato otizia ello scorso umero della rivista. Nell ambito del primo segaliamo: il 21 ovembre alle ore 20 la proiezioe del film Paradise ow, di Hay Abu Assad. Alla serata, i cui si affroterà il tema del terrorismo, parteciperao rappresetati di Amesty Iteratioal e Doe i Nero. Il 5 dicembre alle ore 20 avrà luogo la proiezioe di The life of David Gale, di Ala Parker. All icotro, el corso del quale si approfodirà il tema della pea di morte, sarao preseti rappresetati di Amesty Iteratioal e del Coordiameto No Uccidere. Il 19 dicembre alle ore 20 sarà proiettato il film Moolaadè, di Ousmae Sembee, ell ambito di ua serata i cui si parlerà dei diritti delle doe. Il CERCHIO ESTERNO, rassega dedicata alle periferie romae, prevede ivece: 17 ovembre ore 21: proiezioe di: Scooter di Roberto Palmerii (1995), alla preseza del regista. Seguirà Roma Nuovo Corviale. U progetto architettoico avveiristico, collage di filmati televisivi motati da Nicoletta Campaella. Immagiare Corviale. Il raccoto di u progetto di Michela Fraoso/Osservatorio Nomade. 24 ovembre ore 21: proiezioe di: Le solite storie di Ariaa Felicetti, Matteo Marso e Loreza Pallii. Seguirà La Garbatella dei Cesaroi, u icotro co Rita Savagoe e Atoello Fassari. Noi del diciaovesimo segala il seguete icotro: 1 dicembre alle ore 21: ell ambito della serata dedicata alla storia dellospedale psichiatrico Sata Maria della Pietà, dagli ai della sua edificazioe a quelli della defiitiva chiusura, verrà proiettato [Il bello, il brutto, il cattivo] Largo Maccago pare tori a bere... e altre ovità I merito agli iterveti straordiari relativi al decoro urbao el ostro Muicipio, ecco quato fio ad ora è stato fatto: Il Muicipio ha staziato ,00 euro, dei fodi residui del 2006, da destiare completamete agli iterveti da effettuare elle aree verdi di largo Cerviia (ripristio del prato e dell impiato di irrigazioe, mautezioe complessiva fio al 31 dicembre 2006), area Belvedere Assuzioe (mautezioe complessiva, pulizia e taglio delle siepi), largo Maccago (mautezioe complessiva fio al 31 dicembre 2006, sostituzioe delle piate e delle siepi secche, ripristio del muretto e delle copertie divelte), piazza Gioveale (ripristio della righiera e dei cacelletti, sostituzioe della copertia del muretto, messa a dimora di alcue piate). Co l AMA soo state effettuate due pulizie straordiarie: ua ha iteressato alcue discariche abusive i viale di Valle Aurelia, l altra, l area di via Vici adiacete al campo omadi, attualmete adibita a parcheggio. esigeza immagie p a r r u c c h I e r e u o m o la liea per la tua persoalità armoia tra essere e apparire via marziale 40 tel ore 9.30 / il film: Per grazia ricevuta, di Raoul Garzia. A seguire si svolgerà u icotro co il regista e co l ex-ifermiere Adriao Pallotta. Il 15 dicembre alle ore 21 avrà luogo u omaggio a Massimo Urbai, il giovae jazzista vissuto per le strade di Primavalle e tragicamete scomparso el Per iformazioi: Biblioteca Fraco Basaglia, via Federico Borromeo, 67 tel dalla biblioteca Casa del Parco Si svolgerà el mese di dicembre presso la biblioteca Casa del Parco (via della Pieta Sacchetti, 78) la presetazioe del volume di Adrea Feliziai e Gabriella Giuta Persi ella memoria, edito da Modadori. Il libro, frutto di ua ricerca codotta sul campo dai due autori, idaga il mistero dei Cerchi el Grao che compaioo misteriosamete el cuore della campaga iglese affasciado migliaia di persoe e foredo sputo a tati libri e film. Persi Nella Memoria attraversa i luoghi che hao fatto la storia del feomeo Crop Circles : trasita là dove improvvisamete vegoo ritrovate, tra le messi giute a piea maturazioe, quelle improte geometriche dalle fattezze sorpredeti passado però ache ei locali di socializzazioe creati dagli appassioati del feomeo, ei luoghi dove o è cosetito l accesso ai turisti e ei gradi spazi destiati a eveti e icotri scattado ua fotografia della ostra cotemporaeità. Durate l eveto sarà esposto all itero della struttura il materiale fotografico sui Cerchi el Grao raccolto dagli autori el corso della loro ricerca i Ighilterra. Per iformazioi: Gli allori di Largo Maccago (sarà l ultima immagie i queste codizioi?). Il Muicipio ci segala che l ufficio Decoro Urbao, preposto a moitorare tutto ciò che cocere la mautezioe di quato appartiee alla collettività, è iterveuto, prima dell iizio dell ao scolastico, presso tre scuole per l imbiacatura e il ripristio degli itoaci dei muri perimetrali e presso il parco Sat Igio Papa boificado l itera area e sistemado la gradiata della zoa per gli spettacoli all aperto, ultimamete oggetto di atti di vadalismo No crediamo ecessario aggiugere altro. La Terrazza sack bar gelateria via SAN CIPRIANo,

11 ai cofii del diciaovesimo [zoom] di Patrizia Remiddi Soo al mio terzo icotro ravviciato. Se cotiuo così cambio zoa di resideza e mi trasferisco elle fertili campage del diciaovesimo! Catturata dal fascio delle tedeze alterative sto seriamete prededo i cosiderazioe l idea di abdicare dai miei icarichi lavorativi, acculturarmi su prodotti biologici, botaica e affii ed etrare più profodamete i cotatto co la atura. Ci vuole u altra vita, catava Battiato o a torto. Questa volta è Valeria, il mio secodo pilota, a guidarmi verso il luogo prescelto: l ha scoperto ache lei accidetalmete, cotagiata forse dal mio virus del turista per caso! Grazie a lei o ci siamo eache perse, perché il percorso è lieare: seguedo la Boccea i uscita verso Fiumicio, si icotra via di Tragliata dove è segalato il complesso i questioe. Le foto che accompagao questa escursioe evideziao più delle parole l ameità di questo luogo: u ambiete suggestivo, dove la cura degli spazi, l ampiezza dei giardii e la ricostruzioe atteta dei dettagli, el pieo rispetto della realtà storica, suscitao ua profoda emozioe. Vedere per credere! Lasciamo l auto al parcheggio e ci icammiiamo lugo vecchi setieri, metre Valeria raccota che... IL BORGO DI TRAGLIATA di Valeria Bededo 11 Nella campaga a Nord di Roma, a meo di u ora dal cetro cittadio, sorge il piccolo borgo di Tragliata. Lo collegao alla capitale due strade cosolari, la Cassia e l Aurelia, che i meo di u ora permettoo u immersioe salutare el silezio agreste, dove ogi attività umaa è regolata dai leti ritmi della atura. Nella collia tufacea sopra la quale sorge il piccolo borgo, soo acora visibili e be coservati alcui blocchi delle mura perimetrali e dei graai a imbuto di epoca etrusca. Le origii di Tragliata risalgoo all VIII sec. a.c. e, sebbee di questa epoca o rimagao altre costruzioi, a testimoiaza del fatto che l uomo abbia sempre trovato valide motivazioi per o abbadoare questo luogo, troviamo soluzioi staziali risaleti ad epoche successive. Alcui ritrovameti sepolcrali ci mostrao come la storia di Tragliata sia proseguita alacremete i periodo romao, soprattutto i età repubblicaa e imperiale. Ma la testimoiaza più importate del lavorio dell uomo, che ha sempre trovato validi motivi per o abbadoare mai del tutto questo luogo, è data dalla costruzioe su questo speroe di roccia di u avamposto difesivo cotro i Saracei che comiciaroo ad assediare le coste del Lazio dall 846 d.c. co l iteto di coquistare Roma al fie di otteere u ricco bottio. A questa epoca risalgoo la torretta i pietra per l avvistameto, oggi iglobata ella parte più atica del borgo e ua piccola chiesetta visitabile solo mediate visita guidata. È u piccolo edificio di pietra co tetto e portale d igresso i lego i grado di ospitare solo poche decie di persoe. La crescita di Tragliata, il cui ome sembra derivi dalle strade etrusche scavate el tufo, è testimoiata dall edificazioe settecetesca di ua secoda chiesa, ititolata a Sat Isidoro, tuttora operate. Documeti atichi ci iformao che il borgo è sempre stato di proprietà della Basilica Vaticaa ache se la sua gestioe el tempo è stata affidata a privati che itessevao i propri iteressi o solo co il papato ma ache co le più iflueti famiglie romae. U accurata ristrutturazioe ha permesso al borgo di recuperare, almeo i parte, la valeza del passato, tetado di o alterare la visioe che Gregoriovus ebbe di questi luoghi el 1856 quado scrisse: «Ho percorso tutta l Italia ma o ho mai provato u emozioe così profoda come ella campaga romaa: tutto vi è silezioso, gradioso, di ua bellezza austera». Dal 2001, il borgo è stato oggetto di u mirato restauro volto alla coservazioe e alla valorizzazioe dei suoi edifici, metre elemeti di ferro battuto, i pavimeti origiali, i soffitti co le travi di lego a vista e le coperture a volta a botte di pietra soo stati ristrutturati seguedo le metodologie più modere. Il borgo ha riacquistato la sua digità grazie ache alle umerose attività che vi si svolgoo. Ua campaga di circa ceto ettari circoda Tragliata e parte dei prodotti coltivati fiisce sulla tavola dell agriturismo ubicato i uo dei rustici che si trovao ai piedi del borgo. a siistra: il Borgo di Tragliata. al cetro: i casali che ospitao l agriturismo. sopra: u particolare del Borgo. (foto Roberto Daesi i alto: vista aerea della zoa di Tragliata (realizzata co Goggle Earth).

12 12 [vedoverde] di Fabio Bettii la riserva aturale di Mote Mario Si comicia. Da questo mese siete tutti abili e arruolati a vedere verde. Se siete persoe curiose e vi piace esplorare la atura, questi apputi di viaggio potrao essere ua piccola guida alle ostre riserve. Se siete pigri e vi piace stare i poltroa spero vi colga l irrefreabile voglia di mettervi u paio di scarpe da trekkig! Per vedere Mote Mario basta alzare la testa e ricooscere gli elemeti tipici: la fitta copertura vegetale, la torre solare dell Osservatorio astroomico, la Madoia dorata del do Orioe e, ahinoi, le atee abusive accato alla scuola Giacomo Leopardi, tristemete famose per le vivaci polemiche e le lotte politico-ambietalistiche che le hao iteressate. Ma Mote Mario o è solo questo. Dal 1997 è ua riserva aturale di 204 ettari gestita da RomaNatura, Ete Regioale per la Gestioe del Sistema delle Aree Naturali Protette el Comue di Roma. Questo importate passo ha permesso la rivalutazioe dell area che fio ad allora era stata parzialmete dimeticata. Co la realizzazioe di vari puti di accesso, o comuicati tra loro poiché alcue zoe soo istituite come riserve itegrali e o vi soo setieri di itercoessioe, e la costruzioe di percorsi atura, co cartelloistica esplicativa di flora e faua, ache le zoe più impervie soo state rese visitabili. Ua fitta rete aticedio completa la ristrutturazioe del territorio. La riserva aturale rappreseta per le sue caratteristiche ambietali u vero mosaico di diversità biologiche ormai raro per Roma. Ifatti la sua altezza, 139 metri, e l esposizioe dei suoi versati cotribuiscoo a diversificare umerosi subambieti al suo itero. Iiziamo il viaggio dalla zoa più a ord, da via Casali di S. Spirito, ua traversa di via della Camilluccia, dove ha iizio il primo setiero atura deomiato Collia della Faresia, situato proprio a destra del moumetale Cimitero Militare Fracese che accoglie circa 1900 soldati, cristiai e musulmai, caduti el corso della Secoda Guerra Modiale. La zoa è tipicamete submotaa e oltre a lecci e pii, lugo i versati più freschi a settetrioe, si possoo vedere il carpio ero, la roverella, il tiglio, l acero campestre, l oriello, il occiolo, il ligustro e il coriolo. Il setiero si sviluppa ad aello sulla collia della Faresia. Scededo di qualche metro ci affacciamo su ua piccola valle dove, fio a qualche tempo fa, si poteva assistere alla distruzioe di alberi e arbusti di macchia per la realizzazioe delle vie di fuga del passate a Nord-Ovest. Oggi la vegetazioe si è rifoltita, sebbee rimagao visibili misteriose strutture di cemeto Cotiuado, si sale fio a presetado questo coupo potrai usufruire di uo scoto del 15% il Cimitero Militare Fracese foto Patrizia Remiddi) u area paoramica, muita di pachie (o ciò che e rimae), dove ci si può rilassare ammirado il suggestivo Stadio dei Marmi e buoa parte di Roma Nord-Ovest. U suggerimeto: adateci al tramoto. Proprio questa zoa fu teatro di u grave icedio verificatosi el luglio 2001: sette ettari di macchia e decie di alberi adaroo i fumo i poco meo di tre ore. Fortuatamete la vegetazioe si sta ricostituedo: fate attezioe a o passare troppo sotto i pii bruciati, il pericolo di collisioe dei rami è alto e la stabilità dei trochi è precaria. Dopo ua breve e meritata sosta, proseguiamo lugo il setiero che cotiua a scedere e raggiugiamo u paio di alberi divelti che ostruiscoo il cammio. Prima di oltrepassarli date u occhiata a destra. Potrete vedere u piccolo icaalameto di acque che ha dato luogo, formado u torrete fittizio, a u piccolo subambiete umido ricco di afibi e piate acquatiche. Cammiiamo oltre, affrotado ua breve ma piuttosto ripida salita, fio a uo spiazzo dal quale si diramao vari setieri: sulla destra si scede verso u igresso che dà su via dei Colli della Faresia, a siistra u rettilieo piaeggiate ci riporta al puto di parteza. Ci salutiamo per ora qui e ci diamo apputameto a dicembre, quado esploreremo uovi setieri. scorci del parco (foto Roberto Daesi)

13 [forum] 13 Diamo voce ai ostri lettori, alle loro segalazioi, rimostraze, perché seza bisogo di urlare possao far cooscere a tutti Noi il proprio puto di vista. La redazioe o itede cesurare le opiioi espresse. Egregio Direttore, No le sembra di avere crimializzato chi ha comprato e o rubato quei box? Niete impedisce che oltre ai box privati si costruiscao ache garage ad ore sotterraei. No ci dovrebbe pesare il Comue? Il problema del traffico e del parcheggio a Roma è dei più complessi, lo capisco, ma o lo si risolve co la demoizzazioe di alcui cittadii privilegiati. G. Pellio Egregio Direttore, Abito da ai i Balduia ed ho avuto modo di leggere l editoriale apparso sul umero 2 della vostra rivista. Cosa dire?! No potrei essere più d accordo. Ormai il parcheggio è divetato u vero e proprio icubo quotidiao e o credo sia solo u mio problema. Si potrebbe defiire ua vera e propria piaga mi coceda questa espressioe u po forte, ma chi passa più di mezz ora el disperato tetativo di parcheggiare la propria scatola a quattro ruote sa bee cosa itedo dire. Ricordo quado, alcui ai fa, il Comue di Roma auciò questo miracolo metropolitao: u maggior umero di parcheggi pubblici. La diffideza iiziale fu subito superata quado vidi sorgere diversi catieri ma, come Lei stesso ha sottolieato, fui smetito e riportato alla realtà dei fatti: i parcheggi erao i realtà box privati. Acora ua volta le Istituzioi ci hao illusi co false aspettative. La saluto cordialmete e La rigrazio per aver sollevato la questioe. M. Zappelli Getili Sigori, Vi scrivo per segalare u problema relativo alle uove palie delle fermate Cotral istallate el Lazio e a Roma. Le uove palie compredoo u tabelloe di u metro per settata. Offre iformazioi su orari e tragitti delle liee? Macché, è per la pubblicità: a uovi modelli di automobili, quasi a ivitare i cittadii a o usare le corriere laziali per spostarsi. Le palie, così trasformate, redoo ache difficile l idividuazioe della fermata Cotral, il cui simbolo appare sopra la pubblicità, piccolo, quasi superfluo. Ritego che se la Cotral itede offrire pubblicità alle proprie fermate (otteedo vataggi ecoomici dagli iserzioisti), debba almeo riportare orari e tragitti delle liee come fa l Atac su ua facciata dei propri tabelloi segaletici. [ ] Ho scritto al delegato del Sidaco per la tutela dei cosumatori che ha ioltrato la mia richiesta alla Cotral. Dopo alcui mesi la società ha risposto che le uove palie istallate si soo rivelate poco adatte ai bisogi degli uteti e che quidi le stao rifacedo No ho parole! Nessuo ha dato u occhiata al progetto delle uove palie e si è chiesto se per caso dovesse essere modificato? U saluto S. Picchi Spett.le Redazioe, Siamo due resideti i zoa Torrevecchia. Questa lettera per sottoporre alla pubblica attezioe u grave problema che sta divetado sempre più pesate. Parliamo di ratti i zoa Torrevecchia, più precisamete Torrevecchia alta, via C. Castiglioi e via C. Lombroso, co avvistameti ache diuri. È chiaro che ciò è cosegueza di u gravissimo degrado ambietale. Co questo vorremmo che, el più breve tempo possibile, si effettui ua derattizzazioe i zoa. Tale situazioe era già stata resa ota ei mesi scorsi, co raccolta di firme da parte di alcui cittadii, SENZA RISULTATO. Evitiamo che le ostre case, aziché essere abitate dall uomo, siao abitate da ratti. Rigraziamo per l attezioe che vorrete offrirci. Distiti saluti M. Graata e A. Podda I merito a questo serio problema il Muicipio ci ha risposto che o soo perveute segalazioi receti sulla preseza di topi a Torrevecchia e che, i collaborazioe co l AMA, soo stati effettuati alcui iterveti straordiari di derattizzazioe. Sperado che o ci siao ulteriori sgradevoli avvistameti, preghiamo i ostri lettori di teerci aggiorati e, da parte ostra, cercheremo ulteriori risposte [apputi di vista] preseze impalpabili el diciaovesimo di Ataof Pesate, dovevo atterrare i mezzo a u crop circle i u campo di grao dello Iowa e ivece Ivece eccomi, allibito, sul terrazzo di u appartameto romao, i mezzo ad u cerchietto di caabis Vero è che soo stato puito da Loro, isomma dai miei capi, ma o mi aspettavo di fiire così i basso. Soo uo degli Osservatori galattici icaricati di studiare l evoluzioe e il comportameto degli esseri viveti del Sistema Solare. Per motivi che o sto qui a spiegare soo stato declassato a Osservatore di classe IV e soo stato trasferito sulla Terra, uo dei piaeti meo ambiti. Allarmato, mi soo messo subito i comuicazioe co i miei superiori per avere ua coferma: osservatore del diciaovesimo Muicipio, mi è stato detto. Basterà scrutare quel microcosmo di varia umaità per capire gli umai. Sarà. Tato o ho alterative e o voglio fiire el Buco Nero dei Disubbidieti. Il mio primo impatto co u essere umao è l abitatore del luogo dove soo precipitato: u uomo barbuto (che mi fa ua certa impressioe), iteto a curare amorevolmete le sue piate. No può vedermi per via della mia sostaza impalpabile ma io sì, ivece. La sua atura atropomorfa mi ispira, i effetti, ua certa curiosità mista a ribrezzo, ma dovrò abituarmi agli esseri umai e mettermi i cotatto co loro, dato che dovrò studiarli. Pazieza! Poteva toccarmi ache di peggio: potevo essere iviato i mezzo alla comuità vermifora che alloggia el sottosuolo di Saturo. Eccomi duque all opera, lasciato il barbuto bipede al suo giardiaggio, mi procuro all istate (iutile che vi spieghi come) tutti i ragguagli che mi servoo per codividere le problematiche cocereti i vostri quartieri. Beh, o sarà ua siecura. Dai topi a Torrevecchia, alle immodizie abbadoate per strada, alla pubblicità abusiva e ivasiva, dalla diatriba sui parcheggi sotterraei a quella su Sata Maria della Pietà, ce e soo di argometi spiosi. Isomma, cai icotieti e roditori impertieti, è u bell iiziare. Su Sata Maria della Pietà, qui alla redazioe di Noi del diciaovesimo, dove ho deciso di alloggiare durate la mia sosta puitiva sulla Terra, cotiuao ad arrivare diverse verità. E allora tocca cotiuare a idagare i modo che alla fie ua sola verità fiisca per prevalere. I redattori questo lo sao e o mollao l osso. Per sapere di più sui topi che imperversao a Torrevecchia mi reco sul posto. Itervisto uo di loro: u ratto be pasciuto e piuttosto simpatico iteto a rosicare ua scarpa da teis. Gli chiedo come mai lui e i suoi hao abusivamete occupato luoghi destiati ai bipedi umai? Mi rispode, pacato e diligete: «Scusa amico, io e la mia comuità ci siamo istallati qui perché abbiamo trovato u ambiete idoeo alle ostre occorreze: sporcizia a gogò e essuo che ci viee a rompere gli zebedei, emmeo i gatti, che sembrao ormai tati Tom o Silvestro, mici goffi e imborghesiti. Così possiamo proliferare che è ua meraviglia!». Predo atto. La colpa o è dei roditori ma degli esseri umai. Si chiamao writers coloro che otte tempo imbrattao i muri della città. Dalle mie parti li defiiamo imbecilli. Mi chiedo: ma questi scrittori o hao altro modo per esprimere il loro estro letterario, se o sporcado? Loro imbrattao, il Comue pulisce, loro imbrattao acora e il cittadio paga. Soo sulla Terra. Devo abituarmi. Alla prossima, se sopravvivo.

14 1 [storielle semiserie di marzia] Per trovare uovi amici zodiaco-compatibili... Mariarosa Scorpioa igegosa Scorpioe, scorpioe, scorpioe vedo ella mia sfera magica che questo aimaletto cheluto e pizzicoso o è poi così repellete come si potrebbe pesare e lo hao sempre fatto apparire. A farmelo scoprire fu proprio Mariarosa. Riservata, apparetemete timida e superba, fredda e distaccata. Mi ci volle u itero ao per capire che questi atteggiameti erao solo igaevoli e ascodevao al cotrario u aimo sesibile e u itelligeza vivace. U itero ao i cui per esigeze di lavoro ci trovammo fiaco a fiaco per svolgere ua ricerca dai cootati artistici ed ebbi modo di costatare requisiti come ua forte icliazioe per lo studio, ituito e perseveraza el portare avati qualsiasi tipo di icarico. Dico qualsiasi perché Mariarosa suoava il piaoforte e cotemporaeamete collezioava fracobolli, era fialista a u toreo azioale di scacchi, praticava sport e si occupava di volotariato. Che difetto le trovai? Forse quello di avere troppi pregi e, a voler essere pigoli, u seso dell ordie molto disordiato per i miei gusti. Avere uo Scorpioe per Amico è u doo del Cielo e u lusso che va saputo apprezzare... Alla prossima, co: Rosario Sagittario temerario. [la piazza] Iformagiovai Assarotti Si svolgerà il 30 ovembre l icotro Cittadii Solidali. Iiziative per la promozioe del Servizio Civile el Lazio 2006, i collaborazioe co le associazioi della Cofereza Regioale degli Eti del Servizio Civile. Prossime iiziative i programma: la coosceza dei fodametali della ligua iglese e dell iformatica. La partecipazioe a tali attività è gratuita. iformagiovai Assarotti via ottavio Assarotti, 9/b roma tel (dal luedì al sabato, escluso il mercoledì, ore ) Compagia teatrale Paperi e... papere Sabato 2 dicembre (ore 20,45) e domeica 3 dicembre (ore 17,00) rappresetazioe di No ti pago, di Eduardo De Filippo, el teatro della Parrocchia Sata Paola (via Elio Doato, 48). Le offerte, assolutamete libere, sarao devolute alle attività parrocchiali. Progetto Farmacia i famiglia Nel mese di dicembre 2006, le farmacie che aderiscoo all iiziativa della Fodazioe Fracesco Caavò co il patrociio della Federazioe Ordii Farmacisti Italiai, farao doo ai propri clieti della fiaba Ua storia di magia, raccoto destiato ai bambii, ludico e formativo, che arra i modo semplice e immediato la storia e la magia della professioe del farmacista. Pellegriaggio a Mejugorie 7-10 dicembre 2006 Proposto dalla Parrocchia di S. Pio X, il pellegriaggio alla Casa di Maria di Mejugorie, i Bosia Erzegovia, ripercorre tappe già sperimetate co successo. Il programma prevede: Giovedì 7 dicembre: Parteza da Roma e arrivo a Mejugorie co sistemazioe i albergo; Veerdì 8 e Sabato 9 dicembre: Giorate di preghiera e probabile icotro co uo dei Veggeti. Catechesi di Do Paolo. Luedì 10 dicembre: Celebrazioe S. Messa e parteza per Roma. parrocchia S. pio X via Attilio Friggeri, roma Associazioe Culturale Libera... Mete L Associazioe Libera Mete, apartitica e acofessioale, ha lo scopo di favorire l aggregazioe sociale offredo ua vasta gamma di attività culturali e di svago. Per ulteriori iformazioi si può cotattare Luciaa Raffo. via Alessadro Avoli roma tel Freschezza Qualità Cortesia Coveieza Ordia i proti a cuocere Cosege a domicilio PESCHERIA BEZZICCHERI Mercato S. Silverio Roma Tel

15 L acquolia i busta. Basta guardare per capire il perché. PaPaato è la croccate copertura di pae fresco grattato e aromatizzato. Otto diverse paature per dare più gusto ai tuoi piatti. Richiedilo ei supermercati e elle macellerie. Lo trovi da: COMPAGNIA DEGLI AROMI - Tel Fax

16 romageda «No si può o rimaere sorpresi el rivedere la propria città, coviti di cooscerla, uda di tutte le distrazioi e gli orpelli dovuti alla civiltà, é si può restare idiffereti al fatto che quelle distrazioi ci soo e ascodoo, spesso e voletieri, tesori e curiosità scoosciute.» è ua proposta di Agezia il SegaLibro s.r.l Roma via R. R. Pereira, 12 c tel.: oi-03.idd 16 i libreria e elle migliori edicole :47:18

La sicurezza sul lavoro: obblighi e responsabilità

La sicurezza sul lavoro: obblighi e responsabilità La sicurezza sul lavoro: obblighi e resposabilità Il Testo uico sulla sicurezza, Dlgs 81/08 è il pilastro della ormativa sulla sicurezza sul lavoro. I sostaza il Dlgs disciplia tutte le attività di tutti

Dettagli

8. Quale pesa di più?

8. Quale pesa di più? 8. Quale pesa di più? Negli ultimi ai hao suscitato particolare iteresse alcui problemi sulla pesatura di moete o di pallie. Il primo problema di questo tipo sembra proposto da Tartaglia el 1556. Da allora

Dettagli

IL CALCOLO COMBINATORIO

IL CALCOLO COMBINATORIO IL CALCOLO COMBINATORIO Calcolo combiatorio è il termie che deota tradizioalmete la braca della matematica che studia i modi per raggruppare e/o ordiare secodo date regole gli elemeti di u isieme fiito

Dettagli

DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE

DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE DI UN GRUPPO DI OSSERVAZIONI O DI ESPERIMENTI, SI PERVIENE A CERTE CONCLUSIONI, LA CUI VALIDITA PER UN COLLETTIVO Più AMPIO E ESPRESSA

Dettagli

Metodi statistici per l'analisi dei dati

Metodi statistici per l'analisi dei dati Metodi statistici per l aalisi dei dati due Motivazioi Obbiettivo: Cofrotare due diverse codizioi (ache defiiti ) per cui soo stati codotti gli esperimeti. Metodi tatistici per l Aalisi dei Dati due Esempio

Dettagli

EQUAZIONI ALLE RICORRENZE

EQUAZIONI ALLE RICORRENZE Esercizi di Fodameti di Iformatica 1 EQUAZIONI ALLE RICORRENZE 1.1. Metodo di ufoldig 1.1.1. Richiami di teoria Il metodo detto di ufoldig utilizza lo sviluppo dell equazioe alle ricorreze fio ad u certo

Dettagli

Il confronto tra DUE campioni indipendenti

Il confronto tra DUE campioni indipendenti Il cofroto tra DUE camioi idiedeti Il cofroto tra DUE camioi idiedeti Cofroto tra due medie I questi casi siamo iteressati a cofrotare il valore medio di due camioi i cui i le osservazioi i u camioe soo

Dettagli

CONCETTI BASE DI STATISTICA

CONCETTI BASE DI STATISTICA CONCETTI BASE DI STATISTICA DEFINIZIONI Probabilità U umero reale compreso tra 0 e, associato a u eveto casuale. Esso può essere correlato co la frequeza relativa o col grado di credibilità co cui u eveto

Dettagli

LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE

LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE OBIETTIVO: Defiire lo strumeto matematico ce cosete di studiare la cresceza e la decresceza di ua fuzioe Si comicia col defiire cosa vuol dire ce ua fuzioe è crescete. Defiizioe:

Dettagli

Sintassi dello studio di funzione

Sintassi dello studio di funzione Sitassi dello studio di fuzioe Lavoriamo a perfezioare quato sapete siora. D ora iazi pretederò che i risultati che otteete li SCRIVIATE i forma corretta dal puto di vista grammaticale. N( x) Data la fuzioe:

Dettagli

4. Metodo semiprobabilistico agli stati limite

4. Metodo semiprobabilistico agli stati limite 4. Metodo seiprobabilistico agli stati liite Tale etodo cosiste el verificare che le gradezze che ifluiscoo i seso positivo sulla, valutate i odo da avere ua piccolissia probabilità di o essere superate,

Dettagli

Soluzione La media aritmetica dei due numeri positivi a e b è data da M

Soluzione La media aritmetica dei due numeri positivi a e b è data da M Matematica per la uova maturità scietifica A. Berardo M. Pedoe 6 Questioario Quesito Se a e b soo umeri positivi assegati quale è la loro media aritmetica? Quale la media geometrica? Quale delle due è

Dettagli

Indagini sui coregoni del Lago Maggiore: Analisi sui pesci catturati nel 2010

Indagini sui coregoni del Lago Maggiore: Analisi sui pesci catturati nel 2010 Idagii sui coregoi del Lago Maggiore: Aalisi sui pesci catturati el 1 Rapporto commissioato dal Dipartimeto del territorio, Ufficio della caccia e della pesca, Via Stefao Frascii 17 51 Bellizoa Aprile

Dettagli

Capitolo 8 Le funzioni e le successioni

Capitolo 8 Le funzioni e le successioni Capitolo 8 Le fuzioi e le successioi Prof. A. Fasao Fuzioe, domiio e codomiio Defiizioe Si chiama fuzioe o applicazioe dall isieme A all isieme B ua relazioe che fa corrispodere ad ogi elemeto di A u solo

Dettagli

Test non parametrici. sono uguali a quelle teoriche. (probabilità attesa), si calcola la. , cioè che le frequenze empiriche

Test non parametrici. sono uguali a quelle teoriche. (probabilità attesa), si calcola la. , cioè che le frequenze empiriche est o parametrici Il test di Studet per uo o per due campioi, il test F di Fisher per l'aalisi della variaza, la correlazioe, la regressioe, isieme ad altri test di statistica multivariata soo parte dei

Dettagli

Supponiamo, ad esempio, di voler risolvere il seguente problema: in quanti modi quattro persone possono sedersi l una accanto all altra?

Supponiamo, ad esempio, di voler risolvere il seguente problema: in quanti modi quattro persone possono sedersi l una accanto all altra? CALCOLO COMBINATORIO 1.1 Necessità del calcolo combiatorio Accade spesso di dover risolvere problemi dall'appareza molto semplice, ma che richiedoo calcoli lughi e oiosi per riuscire a trovare delle coclusioi

Dettagli

PENSIONI INPDAP COME SI CALCOLANO

PENSIONI INPDAP COME SI CALCOLANO Mii biblioteca de Il Giorale Ipdap per rederci coto e sapere di piu Mii biblioteca de Il Giorale Ipdap per rederci coto e sapere di piu PENSIONI INPDAP COME SI CALCOLANO I tre sistemi I cique pilastri

Dettagli

SERIE NUMERICHE. (Cosimo De Mitri) 1. Definizione, esempi e primi risultati... pag. 1. 2. Criteri per serie a termini positivi... pag.

SERIE NUMERICHE. (Cosimo De Mitri) 1. Definizione, esempi e primi risultati... pag. 1. 2. Criteri per serie a termini positivi... pag. SERIE NUMERICHE (Cosimo De Mitri. Defiizioe, esempi e primi risultati... pag.. Criteri per serie a termii positivi... pag. 4 3. Covergeza assoluta e criteri per serie a termii di sego qualsiasi... pag.

Dettagli

LEZIONI DI MATEMATICA PER I MERCATI FINANZIARI VALUTAZIONE DI TITOLI OBBLIGAZIONARI E STRUTTURA PER SCADENZA DEI TASSI DI INTERESSE

LEZIONI DI MATEMATICA PER I MERCATI FINANZIARI VALUTAZIONE DI TITOLI OBBLIGAZIONARI E STRUTTURA PER SCADENZA DEI TASSI DI INTERESSE LEZIONI DI MATEMATICA PER I MERCATI FINANZIARI Dipartimeto di Sieze Eoomihe Uiversità di Veroa VALUTAZIONE DI TITOLI OBBLIGAZIONARI E STRUTTURA PER SCADENZA DEI TASSI DI INTERESSE Lezioi di Matematia per

Dettagli

Capitolo Decimo SERIE DI FUNZIONI

Capitolo Decimo SERIE DI FUNZIONI Capitolo Decimo SERIE DI FUNZIONI SUCCESSIONI DI FUNZIONI I cocetti di successioe e di serie possoo essere estesi i modo molto aturale al caso delle fuzioi DEFINIZIONE Sia E u sottoisieme di  e, per ogi

Dettagli

Motori maxon DC e maxon EC Le cose più importanti

Motori maxon DC e maxon EC Le cose più importanti Motori maxo DC e maxo EC Il motore come trasformatore di eergia Il motore elettrico trasforma la poteza elettrica P el (tesioe U e correte I) i poteza meccaica P mech (velocità e coppia M). Le perdite

Dettagli

1 Metodo della massima verosimiglianza

1 Metodo della massima verosimiglianza Metodo della massima verosimigliaza Estraedo u campioe costituito da variabili casuali X i i.i.d. da ua popolazioe X co fuzioe di probabilità/desità f(x, θ), si costruisce la fuzioe di verosimigliaza che

Dettagli

I numeri complessi. Pagine tratte da Elementi della teoria delle funzioni olomorfe di una variabile complessa

I numeri complessi. Pagine tratte da Elementi della teoria delle funzioni olomorfe di una variabile complessa I umeri complessi Pagie tratte da Elemeti della teoria delle fuzioi olomorfe di ua variabile complessa di G. Vergara Caffarelli, P. Loreti, L. Giacomelli Dipartimeto di Metodi e Modelli Matematici per

Dettagli

L OFFERTA DI LAVORO 1

L OFFERTA DI LAVORO 1 L OFFERTA DI LAVORO 1 La famiglia come foritrice di risorse OFFERTA DI LAVORO Notazioe utile: T : dotazioe di tempo (ore totali) : ore dedicate al tempo libero l=t- : ore dedicate al lavoro : cosumo di

Dettagli

USUFRUTTO. 5) Quali sono le spese a carico dell usufruttuario

USUFRUTTO. 5) Quali sono le spese a carico dell usufruttuario USUFRUTTO 1) Che cos è l sfrtto e come si pò costitire? L sfrtto è il diritto di godimeto ( ovvero di possesso) di bee altri a titolo gratito ; viee chiamato sfrttario chi esercita tale diritto, metre

Dettagli

Dimostrazione della Formula per la determinazione del numero di divisori-test di primalità, di Giorgio Lamberti

Dimostrazione della Formula per la determinazione del numero di divisori-test di primalità, di Giorgio Lamberti Gorgo Lambert Pag. Dmostrazoe della Formula per la determazoe del umero d dvsor-test d prmaltà, d Gorgo Lambert Eugeo Amtrao aveva proposto l'dea d ua formula per calcolare l umero d dvsor d u umero, da

Dettagli

8) Sia Dato un mazzo di 40 carte. Supponiamo che esso sia mescolato in modo

8) Sia Dato un mazzo di 40 carte. Supponiamo che esso sia mescolato in modo ESERCIZI DI CALCOLO DELLE PROBABILITÁ ) Qual e la probabilita che laciado dadi a facce o esca essu? Studiare il comportameto asitotico di tale probabilita per grade. ) I u sacchetto vi soo 0 pallie biache;

Dettagli

INTRODUZIONE ALLE SUCCESSIONI E SERIE: ALCUNI ESEMPI NOTEVOLI

INTRODUZIONE ALLE SUCCESSIONI E SERIE: ALCUNI ESEMPI NOTEVOLI INTRODUZIONE ALLE SUCCESSIONI E SERIE: ALCUNI ESEMPI NOTEVOLI Mirta Debbia LS A. F. Formiggii di Sassuolo (MO) - debbia.m@libero.it Maria Cecilia Zoboli - LS A. F. Formiggii di Sassuolo (MO) - cherubii8@libero.it

Dettagli

ESERCITAZIONE L adsorbimento su carbone attivo

ESERCITAZIONE L adsorbimento su carbone attivo ESERCITAZIONE adsorbimeto su carboe attivo ezioi di riferimeto: Processi basati sul trasferimeto di materia Adsorbimeto su carboi attivi Testi di riferimeto: Water treatmet priciples ad desi, WH Pricipi

Dettagli

3M Prodotti per la protezione al fuoco. Building & Commercial Services

3M Prodotti per la protezione al fuoco. Building & Commercial Services 3M Prodotti per la protezioe al fuoco Buildig & Commercial Services Idice Sviluppi e treds...4-5 3M e le soluzioi aticedio...6-7 Dispositivi di attraversameto...8-19 Giuti di costruzioe...20-21 Sistemi

Dettagli

Valutazione delle prestazioni termiche di sistemi con solai termoattivi in regime non stazionario

Valutazione delle prestazioni termiche di sistemi con solai termoattivi in regime non stazionario Valutazioe delle prestazioi termiche di sistemi co solai termoattivi i regime o stazioario MICHELE DE CARLI, Ph.D., Ricercatore, Dipartimeto di Fisica Tecica, Uiversità degli Studi di Padova, Padova, Italia.

Dettagli

per lo Spettacolo masp CANDIDATI 2014 MASP X Sotto l Alto Patronato del Presidente della Repubblica

per lo Spettacolo masp CANDIDATI 2014 MASP X Sotto l Alto Patronato del Presidente della Repubblica Milao Italy Master i Maagemet per lo Spettacolo masp CANDIDATI 2014 MASP X Sotto l Alto Patroato del Presidete della Repubblica Lettera del Direttore Il Maestro Bertolt Brecht diceva che lo spettacolo

Dettagli

Sistemi LTI descrivibile mediante SDE (Equazioni alle Differenze Standard)

Sistemi LTI descrivibile mediante SDE (Equazioni alle Differenze Standard) Sistemi LTI descrivibile mediate SDE (Equazioi alle Differeze Stadard) Nella classe dei sistemi LTI ua sottoclasse è quella dei sistemi defiiti da Equazioi Stadard alle Differeze Fiite (SDE), dette così

Dettagli

l = 0, 1, 2, 3,,, n-1n m = 0, ±1,

l = 0, 1, 2, 3,,, n-1n m = 0, ±1, NUMERI QUANTICI Le autofuzioi soo caratterizzate da tre parametri chiamati NUMERI QUANTICI e soo completamete defiite dai loro valori: : umero quatico pricipale l : umero quatico secodario m : umero quatico

Dettagli

1. MODELLO DINAMICO AD UN GRADO DI LIBERTÀ. 1 Alcune definizioni preliminari

1. MODELLO DINAMICO AD UN GRADO DI LIBERTÀ. 1 Alcune definizioni preliminari . MODELLO DINAMICO AD UN GRADO DI LIBERTÀ Alcue defiizioi prelimiari I sistemi vibrati possoo essere lieari o o lieari: el primo caso vale il pricipio di sovrapposizioe degli effetti el secodo o. I geerale

Dettagli

( ) ( ) ( ) ( ) ( ) CAPITOLO VII DERIVATE. (3) D ( x ) = 1 derivata di un monomio con a 0

( ) ( ) ( ) ( ) ( ) CAPITOLO VII DERIVATE. (3) D ( x ) = 1 derivata di un monomio con a 0 CAPITOLO VII DERIVATE. GENERALITÀ Defiizioe.) La derivata è u operatore che ad ua fuzioe f associa u altra fuzioe e che obbedisce alle segueti regole: () D a a a 0 0 0 derivata di u moomio D 6 D 0 D ()

Dettagli

3.4 Tecniche per valutare uno stimatore

3.4 Tecniche per valutare uno stimatore 3.4 Teciche per valutare uo stimatore 3.4. Il liguaggio delle decisioi statistiche, stimatori corretti e stimatori cosisteti La teoria delle decisioi forisce u liguaggio appropriato per discutere sulla

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

1. L'INSIEME DEI NUMERI REALI

1. L'INSIEME DEI NUMERI REALI . L'INSIEME DEI NUMERI REALI. I pricipli isiemi di umeri Ripredimo i pricipli isiemi umerici N, l'isieme dei umeri turli 0; ; ; ; ;... L'ide ituitiv di umero turle è ssocit l prolem di cotre e ordire gli

Dettagli

Esame di Matematica 2 Mod.A (laurea in Matematica) prova di accertamento del 4 novembre 2005

Esame di Matematica 2 Mod.A (laurea in Matematica) prova di accertamento del 4 novembre 2005 Esame di Matematica 2 ModA (laurea i Matematica prova di accertameto del 4 ovembre 25 ESERCIZIO Si poga a 3 5 + 9 e b 2 4 6 + 6 ( (a Si determii d MCD(a, b e gli iteri m, Z tali che d ma + b co m < b ed

Dettagli

Esercizi Le leggi dei gas. Lo stato gassoso

Esercizi Le leggi dei gas. Lo stato gassoso Esercizi Le lei dei as Lo stato assoso Ua certa quatità di as cloro, alla pressioe di,5 atm, occupa il volume di 0,58 litri. Calcola il volume occupato dal as se la pressioe viee portata a,0 atm e se la

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Comportamento delle strutture in C.A. in Zona Sismica

Comportamento delle strutture in C.A. in Zona Sismica Comportameto delle strutture i c.a. i zoa sismica Pagia i/161 Comportameto delle strutture i C.A. i Zoa Sismica Prof. Paolo Riva Dipartimeto di Progettazioe e ecologie Facoltà di Igegeria Uiversità di

Dettagli

ESERCIZI DI ANALISI I. Prof. Nicola Fusco 1. Determinare l insieme in cui sono definite le seguenti funzioni:

ESERCIZI DI ANALISI I. Prof. Nicola Fusco 1. Determinare l insieme in cui sono definite le seguenti funzioni: N. Fusco ESERCIZI DI ANALISI I Prof. Nicola Fusco Determiare l isieme i cui soo defiite le segueti fuzioi: ) log/ arctg π ) 4 ) log π 6 arcse ) ) tg log π + ) 4) 4 se se se tg 5) se cos tg 6) [ 6 + 8 π

Dettagli

MATEMATICA FINANZIARIA

MATEMATICA FINANZIARIA Capializzazioe semplice e composa MATEMATICA FINANZIARIA Immagiiamo di impiegare 4500 per ai i ua operazioe fiaziaria che frua u asso del, % auo. Quao avremo realizzao alla fie dell operazioe? I u coeso

Dettagli

AcidSoft. Le nostre soluzioni. Innovazione

AcidSoft. Le nostre soluzioni. Innovazione AiSoft AiSoft ase alla passioe per l'iformatio teology e si oretizza i ua realtà impreitoriale, ua perfetta reazioe imia tra ooseza teia e reatività per realizzare progetti i grae iovazioe. Le ostre soluzioi

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Benvenuti in Ontario. Guida ai programmi e ai servizi per i nuovi arrivati in Ontario

Benvenuti in Ontario. Guida ai programmi e ai servizi per i nuovi arrivati in Ontario Beveuti i Otario Guida ai programmi e ai servizi per i uovi arrivati i Otario Idice Vivere i Otario........................................... 2 Come otteere l aiuto di cui avete bisogo.....................................

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Sommario lezioni di Probabilità versione abbreviata

Sommario lezioni di Probabilità versione abbreviata Sommario lezioi di Probabilità versioe abbreviata C. Frachetti April 28, 2006 1 Lo spazio di probabilità. 1.1 Prime defiizioi I possibili risultati di u esperimeto costituiscoo lo spazio dei campioi o

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Stim e puntuali. Vocabolario. Cambiando campione casuale, cambia l istogramma e cambiano gli indici

Stim e puntuali. Vocabolario. Cambiando campione casuale, cambia l istogramma e cambiano gli indici Stm e putual Probabltà e Statstca I - a.a. 04/05 - Stmator Vocabolaro Popolazoe: u seme d oggett sul quale s desdera avere Iformazo. Parametro: ua caratterstca umerca della popolazoe. E u Numero fssato,

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche Comune di Parma Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche A vent anni dall entrata in vigore della più importante legge sull abbattimento delle barriere

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

REGOLAMENTO GRUPPO ALLIEVI

REGOLAMENTO GRUPPO ALLIEVI COMUNE DI ALA REGOLAMENTO GRUPPO ALLIEVI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 dd. 19.06.2003 Modificato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 dd.

Dettagli

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

Articoli 6 e 8 dello Statuto; articoli 2, 3 e 4 del Regolamento per gli istituti di partecipazione

Articoli 6 e 8 dello Statuto; articoli 2, 3 e 4 del Regolamento per gli istituti di partecipazione Proposta di iniziativa popolare concernente il programma di recupero urbano laurentino e l'inserimento del Fosso della Cecchignola nella componente primaria della rete ecologica e destinazione dell'intera

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

OPERE INTERNE (art. 9 L.R. 37/85)

OPERE INTERNE (art. 9 L.R. 37/85) timbro protocollo AL RESPONSABILE Area delle Politiche Infrastrutturali e del Territorio DEL COMUNE DI SPADAFORA (ME) OPERE INTERNE (art. 9 L.R. 37/85) OGGETTO: Comunicazione opere interne ai sensi dell

Dettagli

ATTIVATORE STABILIZZATO PER BOBINE DI SGANCIO A LANCIO DI CORRENTE.

ATTIVATORE STABILIZZATO PER BOBINE DI SGANCIO A LANCIO DI CORRENTE. Compatibilità totale con ogni apparato. Si usa con pulsanti normalmente chiusi. ella linea dei pulsanti c'è il 24Vcc. Insensibile alle interruzioni di rete. Insensibile agli sbalzi di tensione. Realizzazione

Dettagli

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese l unione fa la forza per restituire valore aggiunto alla produzione 1 Il Consorzio Il Consorzio CO.PA.VIT. è nato nel 2008 a partire da un iniziativa

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

TITOLO I Ambito di applicazione. TITOLO II Disposizioni generali.

TITOLO I Ambito di applicazione. TITOLO II Disposizioni generali. Regolamento d uso del verde Adottato dal Consiglio Comunale nella seduta del 17.7.1995 con deliberazione n. 173 di Reg. Esecutiva dal 26.10.1995. Sanzioni approvate dalla Giunta Comunale nella seduta del

Dettagli

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale.

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - CNR progetto internazionale "La città dei bambini" Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Non mi mancava la memoria o l intelligenza,

Dettagli

Appunti di Statistica Matematica Inferenza Statistica Multivariata Anno Accademico 2014/15

Appunti di Statistica Matematica Inferenza Statistica Multivariata Anno Accademico 2014/15 Apputi di Statistica Matematica Ifereza Statistica Multivariata Ao Accademico 014/15 November 19, 014 1 Campioi e modelli statistici Siao Ω, A, P uo spazio di probabilità e X = X 1,..., X u vettore aleatorio

Dettagli

Dall atomo di Bohr alla costante di struttura fine

Dall atomo di Bohr alla costante di struttura fine Dall atomo di Bohr alla ostate di struttura fie. INFORMAZIONI SPETTROSCOPICHE SUGLI ATOMI E be oto he ogi sostaza opportuamete eitata emette radiazioi elettromagetihe. Co uo spettrosopio, o strumeti aaloghi,

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI

REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI Agevolazioni all acquisto L acquisto di un montascale a poltroncina, a piattaforma e di una piattaforma elevatrice per l utilizzo in abitazioni

Dettagli

Verifica d Ipotesi. Se invece che chiederci quale è il valore di una media in una popolazione (stima. o falsa? o falsa?

Verifica d Ipotesi. Se invece che chiederci quale è il valore di una media in una popolazione (stima. o falsa? o falsa? Verifica d Iotesi Se ivece che chiederci quale è il valore ua mea i ua oolazioe (stima utuale Se ivece e itervallo che chiederci cofideza) quale è il avessimo valore u idea ua mea su quello i ua che oolazioe

Dettagli

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Scuola Primaria 1 Circolo di Cuneo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Responsabile del Progetto: Ins. Rosanna BLANDI 2 INDICE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO pag. 5 L

Dettagli

Metodi d integrazione di Montecarlo

Metodi d integrazione di Montecarlo Metodi d itegrzioe di Motecrlo Simulzioe l termie simulzioe ell su ccezioe scietific h u sigificto diverso dll ccezioe correte. Nell uso ordirio è sioimo si fizioe; ell uso scietifico è sioimo di imitzioe,

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI Gli aggiornamenti più recenti Proroga dell agevolazione al 31 dicembre 2015 I quesiti più frequenti aggiornamento aprile 2015 ACQUISTI AGEVOLATI IMPORTO DETRAIBILE MODALITA

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

DOVE. Comune di Milano www.comune.milano.it/parcocolombo parcocolombo@comune.milano.it

DOVE. Comune di Milano www.comune.milano.it/parcocolombo parcocolombo@comune.milano.it DOVE L area interessata dalla raccolta di idee si trova in via Cardellino 15 (nota anche come ex Campo Colombo), quartiere Inganni-Lorenteggio. Ha una superficie complessiva di circa 20.000 mq. ed è identificata

Dettagli

CIL PER INTERVENTI DI EDILIZIA LIBERA 12 (art. 6, comma 2, lettere b, c, d ed e, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380)

CIL PER INTERVENTI DI EDILIZIA LIBERA 12 (art. 6, comma 2, lettere b, c, d ed e, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380) 2 Al Comune di Pratica edilizia SUAP SUE Indirizzo PEC / Posta elettronica del Protocollo CIL PER INTERVENTI DI EDILIZIA LIBERA 12 (art. 6, comma 2, lettere b, c, d ed e, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380)

Dettagli

L AUTORIZZAZIONE VA COMPILATA IN TUTTE LE SUE PARTI

L AUTORIZZAZIONE VA COMPILATA IN TUTTE LE SUE PARTI Marca da Bollo 16,00 Al Sig. Presidente della Provincia di Pavia Ufficio concessioni pubblicitarie Piazza Italia, 2 27100 Pavia AUTORIZZAZIONE OGGETTO: Richiesta di autorizzazione per il posizionamento

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI Allegato 1 COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI REGOLAMENTO PER LA DOTAZIONE FINANZIARIA COMUNALE PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E DI FUNZIONAMENTO IN FAVORE DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE PRIMARIA

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI UFFICIO TECNICO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL EDIFICIO SITO IN SASSARI IN LARGO PORTA NUOVA DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U.

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. DISCIPLINA DEI LIMITI E DEI RAPPORTI RELATIVI ALLA FORMAZIONE DI NUOVI STRUMENTI URBANISTICI

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Articolo 1 Oggetto 1. Il presente disciplinare regolamenta la concessione e l utilizzo del Marchio La Sardegna Compra Verde.

Dettagli

Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate

Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate Informativa ONB Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate INDICE 1 Premessa... 2 2 Soggetti beneficiari... 2 3 Ambito oggettivo

Dettagli

Città di Spinea Provincia di Venezia

Città di Spinea Provincia di Venezia Città di Spinea Provincia di Venezia APPALTO: servizio di pulizia interna uffici comunali 2013 2014 AFFIDAMENTO: da appaltare REDATTO DA REVISIONE N. DATA APPROVATO DA 1 SOMMARIO 1. SEZIONE DESCRITTIVA...

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE

QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE foglio mappale dimensione in mq 23 42 1.388 mq 23 35 1.354 mq 23

Dettagli

Sono nati per l autoconsumo,

Sono nati per l autoconsumo, Il prodotto bio è fai da te Consumatori Li considerano troppo cari e con una tracciabilità inadeguata. Eppure gli shopper apprezzano sempre di più le referenze biologiche. Così decidono di coltivarle in

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI

CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI Art. 1 Oggetto del capitolato Il presente appalto prevede: la

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli