Fund & Sicav Report Settembre 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fund & Sicav Report Settembre 2014"

Transcript

1 Fund & Sicav Report Settembre 2014

2 Settembre 2014 Kairos Income Obiettivi d investimento Kairos Income ha l obiettivo di produrre un rendimento interessante a fronte di una volatilità molto contenuta investendo esclusivamente sul mercato monetario. Commento gestore Sull obbligazionario a settembre è ripreso il primario con emissioni sempre ben coperte ma abbastanza deludenti non appena scambiate sul mercato. In pochi giorni il focus si è spostato sul referendum scozzese che ha negato agli indipendentisti il sogno di una vita regalando sollievo alla Sterlina, sulla FED che si è poi rivelata abbastanza in linea con le attese (unica sorpresa l aver lasciato intendere di voler rialzare i tassi più avanti rispetto alle attese del mercato ma più velocemente) e sulla prima asta TLTRO abbastanza deludente. Nonostante il quadro non sia dei peggiori, la sola certezza è che, tra oggi e dicembre, l unica banca centrale mondiale in fase di stampa moneta sarà la Bank of Japan. Mai negli ultimi anni i mercati si sono trovati davanti a un periodo con così poco sostegno monetario e già si vede una maggiore volatilità, vedasi sell off sugli asset più illiquidi (high yield americano e small cap) e forza del Dollaro. Anche l obbligazionario europeo è stato soggetto a vendite e bassa liquidità. Dando un occhio ai numeri il mercato azionario USA ha vissuto una fase negativa con un calo dell indice S&P500 di 1,55%. L indice Euro Stoxx si è mosso in maniera contenuta, con un guadagno pari a 0,72%. Forte ribasso degli Emergenti: l indice azionario Morgan Stanley Emerging Markets ha segnato una variazione di -7,59%. Il rialzo del rendimento decennale americano è stato infine contenuto (+0,15%), ora al 2,49%. In Europa il Bund tedesco è passato da 0,89% a 0,95%. Sul fronte valutario, l Euro (tradeweighted) si è deprezzato di 1,51%; il Dollaro si è apprezzato di 3,97% contro la valuta unica, testimoniando come parte del movimento sia dovuta più alla forza del Dollaro che alla debolezza dell Euro. Il posizionamento del Fondo non è cambiato, mantenendo il consueto approccio prudente con duration al di sotto dei sei mesi e un portafoglio a bassissima volatilità. Termini del Fondo Rendimento del Fondo al AUM Data di lancio 22 novembre 2000 Società di Gestione Veicolo Liquidità E Kairos Partners SGR Spa Fondo comune di investimento mobiliare aperto Giornaliera Performance dal lancio Kairos Income /00 03/01 09/01 03/02 09/02 03/03 09/03 03/04 09/04 03/05 09/05 03/06 09/06 03/07 09/07 03/08 09/08 03/09 09/09 03/10 09/10 03/11 09/11 03/12 09/12 03/13 09/13 03/14 09/14 Statistiche Performance del mese Performance da inizio anno Performance dal lancio Performance annualizzata Volatilità mensile annualizzata Percentuale mesi positivi Percentuale mesi negativi Massimo drawdown Miglior mese Peggior mese Duration YTM *Fideuram Short Term Bonds EUR (FIDMOEBD) Fondo -0,04% 0,05% 0,24% 1,34% 36,30% 35,80% 2,25% 2,22% 1,14% 1,24% 76,65% 79,64% 23,35% 20,36% -1,06% -3,08% 1,58% 2,01% -0,65% -1,67% 0,46 0,29%

3 Kairos Income Esposizione Allocazione geografica Allocazione settoriale Esposizione netta 81,74% Esposizione lorda 81,74% Italia 67,05% Government 54,18% Esposione lunga 81,74% Esposizione corta 0,00% Numero emissioni Numero emittenti 15 7 Francia 5,01% Prime 5 esposizioni Btps 3 04/15/15 13,96% Germania 4,85% Financials 22,56% Bots 0 08/14/15 9,45% Btps 3 06/15/15 9,41% Ccts 0 09/01/15 7,59% Spagna 4,83% Industrials 5,01% Crferr 3 1/2 03/23/15 6,49% Allocazione per rating Bond % Nav IG 81,74% A Class 6,48% BBB 75,26% Totale 81,74% Allocazione per scadenze Bond (anni) Corp Gov Totale ,07% 60,67% 81,74% Totale 21,07% 60,67% 81,74% Rendimento storico mensile Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Anno ,04% 0,06% -0,03% 0,01% 0,00% 0,15% 0,01% 0,03% -0,04% 0,24% ,06% 0,01% -0,01% 0,03% -0,01% -0,09% 0,04% -0,01% -0,01% 0,04% 0,01% -0,06% 0,00% ,15% 0,12% 0,06% 0,00% 0,16% -0,03% 0,15% -0,07% -0,04% 0,12% 0,41% 0,00% 1,03% ,12% 0,15% 0,21% 0,04% 0,37% 0,00% -0,65% 0,43% -0,13% -0,21% -0,24% 0,30% 0,39% ,03% 0,03% 0,03% -0,01% -0,01% -0,01% 0,01% 0,07% 0,01% 0,01% -0,01% 0,12% 0,27% ,29% 0,12% 0,14% 0,08% 0,09% 0,12% 0,07% 0,03% 0,03% 0,03% 0,00% 0,00% 1,00% ,33% 0,19% 0,22% 0,20% 0,17% 0,20% 0,34% 0,29% 0,40% 0,38% 0,30% 0,24% 3,31% ,05% 0,36% -0,19% -0,05% 0,14% 0,16% 0,14% 0,25% -0,24% 0,28% 0,82% -0,03% 1,71% ,05% -0,08% -0,34% -0,02% 0,47% -0,24% 0,62% 0,52% 0,43% 0,27% 0,17% 0,02% 1,88% ,25% 0,26% -0,10% 0,02% 0,67% 0,90% 0,15% 0,16% -0,15% -0,36% 0,06% 0,10% 1,98% ,77% 0,81% 0,51% -0,44% -0,15% 0,21% 0,34% 0,66% 0,27% 0,84% 0,77% 0,73% 5,44% ,38% 0,68% -0,39% 0,41% 1,46% 0,11% -0,05% -0,10% 0,70% -0,43% -0,10% 0,58% 3,25% ,08% 0,25% 0,02% 0,72% 0,13% 0,54% 0,24% 0,48% 0,92% 0,02% 0,62% 1,33% 5,31% ,22% 0,26% 0,32% -0,40% 0,67% 0,91% 0,35% 0,49% 0,27% 1,58% 0,34% 0,25% 5,38% ,02% 0,36% 0,38% Totale 36,30% Classi disponibili ISIN Valuta Comm. di Comm. di Investimento gestione performance minimo IT EUR 0,2% nessuna E 5.000,00 Fonte ed elaborazione dati Kairos. Dati quantitativi ricavati dalla Classe P. I risultati passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore di un investimento può subire diminuzioni anche rapide, così come può aumentare, e gli investitori non necessariamente recuperano l importo originariamente investito. Le Società facenti parte del Gruppo Kairos, pur verificando e aggiornando periodicamente le informazioni contenute nei report, declinano ogni responsabilità per eventuali errori od omissioni. Quanto contenuto in questo documento è pubblicato ad uso esclusivamente informativo sui prodotti e i servizi offerti da società appartenenti al Gruppo Kairos; il presente documento non costituisce sollecitazione all investimento. Per qualsiasi ulteriore informazione si rimanda al prospetto informativo o ai documenti contrattuali.

4 Settembre 2014 Kairos Selection Obiettivi d investimento Kairos Selection ha lo scopo di ottenere l apprezzamento del capitale nel medio-lungo termine indipendentemente dalle condizioni di mercato. Commento gestore Nel mese di settembre i mercati azionari hanno riportato performance contrastate. In Europa l indice delle large cap Euro Stoxx 50 ha chiuso il periodo a +1,68% e l indice paneuropeo Stoxx 600 ha guadagnato lo 0,32%. Positivo anche il Giappone con il Topix a +3,78%. Negativi invece i listini americani con l indice S&P 500 giù dell 1,55%, in particolare gli Emergenti che hanno visto l indice MSCI Emerging Markets perdere il 7,59% nel mese. Il mese è stato caratterizzato da un rafforzamento del Dollaro contro l Euro, grazie ad un meeting della ECB più dovish delle attese. Draghi ha infatti annunciato un nuovo taglio dei tassi di riferimento e soprattutto indicato l avvio di acquisti di covered bonds e ABS, lasciando infine la porta aperta ad ulteriori misure di easing. Questo per contrastare i rinnovati timori di uno scenario deflattivo, che nel mese ha visto commodities, Emergenti e ciclici fortemente penalizzati. La forza del Dollaro e il supporto della ECB ha invece premiato i finanziari e i settori più difensivi, che hanno sovraperformato i listini. L Italia in particolare, sostenuta dalle banche, ha registrato un buon mese chiudendo il periodo a +2,16%. Il newsflow societario è stato contrastato: tra i segnali positivi, M&A a supporto del settore del food & beverages (SABMiller) e pharma, e operazioni straordinarie su finanziari (Standard Life); tra i negativi, profit warning tra i retailers (Tesco) e gli industriali (Bilfinger). Kairos Selection ha chiuso il mese riportando una performance di -0,13%. Il risultato da inizio anno è pari a -0,30%. Tra i principali contributori positivi del mese: 1) Cap Gemini; 2) Easyjet; 3) EADS. Tra i contributori negativi: 1) Swatch; 2) Holcim e 3) Acea. L esposizione netta del Fondo si attesta a circa il 41% circa a fine settembre, mentre la gross è circa del 52%. A livello settoriale, il rischio maggiore si concentra sui settori degli industrials, consumer discretionary e consumer staples. Tra le principali posizioni, segnaliamo Holcim, Swatch e Easyjet. Termini del Fondo Rendimento del Fondo al AUM Data di lancio 6 marzo 2002 Società di Gestione Veicolo Liquidità E Kairos Partners SGR Spa Fondo comune di investimento mobiliare aperto Giornaliera Performance dal lancio Kairos Selection /02 09/02 03/03 09/03 03/04 09/04 03/05 09/05 03/06 09/06 03/07 09/07 03/08 09/08 03/10 09/10 03/11 09/11 03/12 09/12 03/13 09/13 03/14 09/14 Statistiche Performance del mese Fondo -0,13% 0,33% Performance da inizio anno -0,30% 6,96% Performance dal lancio 107,72% 98,61% Performance annualizzata 5,98% 5,60% Volatilità mensile annualizzata 8,22% 18,48% Percentuale mesi positivi 64,24% 58,28% Kairos Investment Management Limited 77 Cornhill GB-London EC3V 3QQ Tel. +44 (0) Fax +44 (0) Percentuale mesi negativi Massimo drawdown Miglior mese Peggior mese 35,76% 41,72% -37,56% -64,84% 7,86% 21,26% -8,20% -20,19% Per ulteriori informazioni Kairos Partners SGR Spa: *HFRX Equity Hedge EUR (HFRXEHE Index)

5 Kairos Selection Esposizione azionaria Allocazione geografica Allocazione settoriale Esposizione netta 41,01% Esposizione lorda 51,95% Regno Unito 13,27% Industrials 14,53% Esposione lunga 46,48% Esposizione corta 5,47% Numero di posizioni 32 Prime 5 esposizioni Holcim Ltd-Reg 5,08% Swatch Group Ag/The-Br 4,41% Svizzera Stati Uniti Italia Francia Austria Olanda Svezia 12,29% 4,89% 3,98% 3,98% 2,08% 1,16% 0,80% Cons. Discr. Cons. St. Materials Financials Utilities Info. Tech. 10,88% 5,13% 3,98% 2,71% 1,94% 1,01% Easyjet Plc 3,31% Centrica Plc 3,26% Mondi Plc 3,17% Finlandia Spagna -0,73% -0,78% Energy Telecom. Serv. 0,84% 0,00% Rendimento storico mensile Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Anno ,78% 2,23% -0,82% -0,48% 0,54% -0,38% -1,26% 0,83% -0,13% -0,30% ,35% 0,16% -0,04% 0,06% 0,60% -1,63% 1,27% 0,13% 0,68% 1,69% 0,01% 0,28% 3,58% ,29% 1,11% 0,17% 0,33% -0,81% 2,22% 0,19% 1,53% 0,29% 0,31% 1,76% 0,21% 9,96% ,07% 1,51% -0,19% 1,40% -0,61% -0,41% -0,97% -2,83% -4,47% 1,85% 0,08% 0,57% -5,19% ,52% -0,60% 2,07% -1,17% -3,60% -1,96% 3,51% -0,48% 1,76% 1,08% 0,16% 2,57% 2,62% ,28% -2,08% 0,31% 7,86% 1,96% -0,58% 3,60% 2,16% 2,87% -1,65% -0,31% 2,82% 15,19% ,61% -0,24% -4,90% 4,20% 3,46% -4,86% -3,37% 1,72% -8,20% -7,09% -2,80% -0,31% -26,98% ,61% -0,04% 2,68% 1,52% 2,45% -0,34% -2,51% -1,10% -1,50% 3,18% -4,33% 0,57% 1,92% ,24% 1,52% 1,58% 2,66% -3,10% 0,49% 0,51% 2,49% 1,32% 1,87% 1,90% 1,96% 17,56% ,14% 0,70% -0,49% -0,60% 2,58% 2,14% 2,73% 0,47% 1,63% -1,92% 2,93% 4,14% 18,71% ,55% 1,11% 0,03% 3,49% -0,58% 2,09% -0,19% 0,28% 1,88% 1,70% 2,48% 2,81% 20,19% ,25% 0,02% -0,17% 6,89% 1,86% 1,17% 4,11% 1,70% -0,31% 2,73% 2,63% 0,15% 19,83% ,80% 1,42% 1,06% -0,85% -2,28% 2,37% -3,18% 2,69% 3,95% 1,04% 9,12% Totale 107,72% Classi disponibili Classi ISIN Valuta Comm. di Comm. di Investimento gestione performance minimo D IT EUR 2,50% * 10,00% E 5.000,00 P IT EUR 1,50% 10,00% E 5.000,00 * Commissione comprensiva della commissione di distribuzione Kairos Investment Management Limited 77 Cornhill GB-London EC3V 3QQ Tel. +44 (0) Fax +44 (0) Per ulteriori informazioni Kairos Partners SGR Spa: Fonte ed elaborazione dati Kairos. Dati quantitativi ricavati dalla Classe P. I risultati passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore di un investimento può subire diminuzioni anche rapide, così come può aumentare, e gli investitori non necessariamente recuperano l importo originariamente investito. Le Società facenti parte del Gruppo Kairos, pur verificando e aggiornando periodicamente le informazioni contenute nei report, declinano ogni responsabilità per eventuali errori od omissioni. Quanto contenuto in questo documento è pubblicato ad uso esclusivamente informativo sui prodotti e i servizi offerti da società appartenenti al Gruppo Kairos; il presente documento non costituisce sollecitazione all investimento. Per qualsiasi ulteriore informazione si rimanda al prospetto informativo o ai documenti contrattuali.

6 Settembre 2014 KIS Liquidity Obiettivi d investimento Kairos International Sicav - Liquidity investe esclusivamente nel mercato monetario. Commento gestore Sull obbligazionario a settembre è ripreso il primario con emissioni sempre ben coperte ma abbastanza deludenti non appena scambiate sul mercato. In pochi giorni il focus si è spostato sul referendum scozzese che ha negato agli indipendentisti il sogno di una vita regalando sollievo alla Sterlina, sulla FED che si è poi rivelata abbastanza in linea con le attese (unica sorpresa l aver lasciato intendere di voler rialzare i tassi più avanti rispetto alle attese del mercato ma più velocemente) e sulla prima asta TLTRO abbastanza deludente. Nonostante il quadro non sia dei peggiori, la sola certezza è che, tra oggi e dicembre, l unica banca centrale mondiale in fase di stampa moneta sarà la Bank of Japan. Mai negli ultimi anni i mercati si sono trovati davanti a un periodo con così poco sostegno monetario e già si vede una maggiore volatilità, vedasi sell off sugli asset più illiquidi (high yield americano e small cap) e forza del Dollaro. Anche l obbligazionario europeo è stato soggetto a vendite e bassa liquidità. Dando un occhio ai numeri il mercato azionario USA ha vissuto una fase negativa con un calo dell indice S&P500 di 1,55%. L indice Euro Stoxx si è mosso in maniera contenuta, con un guadagno pari a 0,72%. Forte ribasso degli Emergenti: l indice azionario Morgan Stanley Emerging Markets ha segnato una variazione di -7,59%. Il rialzo del rendimento decennale americano è stato infine contenuto (+0,15%), ora al 2,49%. In Europa il Bund tedesco è passato da 0,89% a 0,95%. Sul fronte valutario, l Euro (tradeweighted) si è deprezzato di 1,51%; il Dollaro si è apprezzato di 3,97% contro la valuta unica, testimoniando come parte del movimento sia dovuta più alla forza del Dollaro che alla debolezza dell Euro. Il posizionamento del Fondo non è cambiato, mantenendo il consueto approccio prudente con duration al di sotto dei sei mesi e un portafoglio a bassissima volatilità. Termini del Fondo Rendimento del Fondo al AUM Data di lancio 19 marzo 2007 Società di Gestione Veicolo Liquidità E Kairos Partners SGR Spa Sicav lussemburghese Giornaliera Performance dal lancio KIS Liquidity /07 06/07 09/07 12/07 03/08 06/08 09/08 12/08 03/09 06/09 09/09 12/09 03/10 06/10 09/10 12/10 03/11 06/11 09/11 12/11 03/12 06/12 09/12 12/12 03/13 06/13 09/13 12/13 03/14 06/14 09/14 12/14 Statistiche Performance del mese Performance da inizio anno Performance dal lancio Performance annualizzata Volatilità mensile annualizzata Percentuale mesi positivi Percentuale mesi negativi Massimo drawdown Miglior mese Peggior mese Duration YTM *Fideuram Short Term Bonds EUR (FIDMOEBD) Fondo -0,16% 0,05% -0,45% 1,34% 7,19% 17,87% 0,92% 2,19% 0,66% 1,58% 71,43% 76,92% 28,57% 23,08% -0,94% -3,08% 0,86% 2,01% -0,58% -1,67% 0,25 0,60%

7 KIS Liquidity Esposizione Allocazione geografica Allocazione settoriale Esposizione netta 94,09% Esposizione lorda 94,09% Italia 67,64% Government 55,37% Esposione lunga 94,09% Esposizione corta 0,00% Numero emissioni Numero emittenti 17 6 Grecia 11,60% Prime 5 esposizioni Crferr 3 1/2 03/23/15 11,97% Spagna 9,01% Financials 38,72% Gtb 0 12/19/14 11,60% Sabsm 3 3/8 10/22/14 9,01% Bpim 4 1/8 10/22/14 6,05% Stati Uniti 5,84% Btps 6 11/15/14 5,99% Allocazione per rating Rendimento storico mensile Bond IG A Class BBB No IG BB NR Totale % Nav 76,44% 9,01% 67,43% 17,64% 6,05% 11,60% 94,09% Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Anno ,17% 0,04% -0,11% -0,06% -0,09% 0,02% -0,18% -0,07% -0,16% -0,45% ,05% 0,01% -0,04% 0,03% -0,02% -0,08% 0,01% 0,00% -0,06% 0,03% 0,04% 0,01% -0,03% ,07% 0,14% 0,03% -0,03% 0,13% -0,03% 0,11% -0,07% -0,04% 0,14% 0,07% -0,02% 0,51% ,12% 0,08% 0,23% 0,01% 0,18% 0,03% -0,58% 0,40% -0,14% -0,17% -0,10% 0,37% 0,43% ,05% 0,04% 0,03% -0,05% 0,00% -0,05% 0,01% 0,08% 0,02% 0,01% -0,04% 0,09% 0,19% ,36% 0,14% 0,13% 0,09% 0,08% 0,15% 0,08% 0,04% 0,00% 0,00% 0,00% -0,03% 1,05% ,33% 0,22% 0,25% 0,22% 0,20% 0,20% 0,39% 0,36% 0,52% 0,45% 0,33% 0,30% 3,83% ,31% -0,01% 0,11% 0,15% 0,20% 0,40% -0,28% 0,34% 0,86% 0,02% 1,49% Totale 7,19% Allocazione per scadenze Bond (anni) Corp Gov Fut Totale ,75% 67,34% 94,04% Totale 26,75% 67,34% 94,09% Classi disponibili Classi ISIN Valuta Comm. di Comm. di Investimento gestione performance minimo P LU EUR 0,20% nessuna E ,00 D LU EUR 0,45% * nessuna E 1.000,00 *Commissione comprensiva della commissione di distribuzione Fonte ed elaborazione dati Kairos. Dati quantitativi ricavati dalla Classe P. I risultati passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore di un investimento può subire diminuzioni anche rapide, così come può aumentare, e gli investitori non necessariamente recuperano l importo originariamente investito. Le Società facenti parte del Gruppo Kairos, pur verificando e aggiornando periodicamente le informazioni contenute nei report, declinano ogni responsabilità per eventuali errori od omissioni. Quanto contenuto in questo documento è pubblicato ad uso esclusivamente informativo sui prodotti e i servizi offerti da società appartenenti al Gruppo Kairos; il presente documento non costituisce sollecitazione all investimento. Per qualsiasi ulteriore informazione si rimanda al prospetto informativo o ai documenti contrattuali.

8 Settembre 2014 KIS Dynamic Obiettivi d investimento Kairos International Sicav - Dynamic ha lo scopo di ottenere l incremento del capitale in un ottica total return mantenendo una bassa correlazione rispetto all andamento delle asset class tradizionali. L approccio è top-down core-satellite, con una impostazione di tipo global macro a volatilità contenuta. Commento gestore Sull obbligazionario a settembre è ripreso il primario con emissioni sempre ben coperte ma abbastanza deludenti non appena scambiate sul mercato. In pochi giorni il focus si è spostato sul referendum scozzese che ha negato agli indipendentisti il sogno di una vita regalando sollievo alla Sterlina, sulla FED che si è poi rivelata abbastanza in linea con le attese (unica sorpresa l aver lasciato intendere di voler rialzare i tassi più avanti rispetto alle attese del mercato ma più velocemente) e sulla prima asta TLTRO abbastanza deludente. Nonostante il quadro non sia dei peggiori la sola certezza è che, tra oggi e dicembre, l unica banca centrale mondiale in fase di stampa moneta sarà la Bank of Japan. Mai negli ultimi anni i mercati si sono trovati davanti a un periodo con così poco sostegno monetario e già si vede una maggiore volatilità, vedasi sell off sugli asset più illiquidi (high yield americano e small cap) e forza del Dollaro. Anche l obbligazionario europeo è stato soggetto a vendite e bassa liquidità. Dando un occhio ai numeri, il mercato azionario USA ha vissuto una fase negativa con un calo dell indice S&P500 di 1,55%. L indice Euro Stoxx si è mosso in maniera contenuta, con un guadagno pari a 0,72%. Forte ribasso degli Emergenti: l indice azionario Morgan Stanley Emerging Markets ha segnato una variazione di -7,59%. Il rialzo del rendimento decennale americano è stato infine contenuto (+0,15%), ora al 2,49%. In Europa, il Bund tedesco è passato da 0,89% a 0,95%. Sul fronte valutario l Euro (trade-weighted) si è deprezzato di 1,51%; il Dollaro si è apprezzato di 3,97% contro la valuta unica, testimoniando come parte del movimento sia dovuta più alla forza del Dollaro che alla debolezza dell Euro. Il Fondo esprime un posizionamento attendista con bias negativo sull azionario europeo. Abbiamo ridotto l esposizione al beta obbligazionario mantenendo fino agli ultimi giorni del mese l esposizione al Dollaro attorno al 15% (ora chiuso tatticamente). Termini del Fondo Rendimento del Fondo al AUM Data di lancio 16 ottobre 2006 Società di Gestione Veicolo Liquidità E Kairos Partners SGR Spa Sicav lussemburghese Giornaliera Performance dal lancio KIS Dynamic /06 12/06 03/07 06/07 09/07 12/07 03/08 06/08 09/08 12/08 03/09 06/09 09/09 12/09 03/10 06/10 09/10 12/10 03/11 06/11 09/11 12/11 03/12 06/12 09/12 12/12 03/13 06/13 09/13 12/13 03/14 06/14 09/14 Statistiche Performance del mese Performance da inizio anno Fondo 0,08% 0,02% 3,26% 0,36% Performance dal lancio 24,35% 16,15% Performance annualizzata 2,76% 1,89% Volatilità mensile annualizzata 2,92% 0,53% Percentuale mesi positivi 60,42% 92,71% Percentuale mesi negativi 39,58% 7,29% Massimo drawdown -5,83% -0,32% *Eur Treasury Bill Index Miglior mese Peggior mese Duration YTM 2,13% 0,71% -2,14% -0,12% 1,72 0,52%

9 KIS Dynamic Esposizione Allocazione geografica Allocazione settoriale Esposizione netta 78,12% Esposizione lorda 151,88% Germania 46,22% Government 59,76% Esposione lunga Esposizione corta Numero emissioni 115,00% -36,88% 32 Italia Spagna 38,86% 17,64% Financials 13,04% Numero emittenti 19 Paesi Bassi 2,98% Prime 5 esposizioni Gran Bretagna Stati Uniti 2,83% 2,44% Industrials 7,60% Euro-bund Future Dec14 35,24% Sglt 0 11/21/14 8,71% Spgb 3 3/4 10/31/15 7,57% Italy 5 1/4 09/20/16 6,07% Messico Finlandia Irlanda 2,25% 0,99% 0,74% Utilities Futures 0,70% -2,98% Italy 3 1/8 01/26/15 5,69% Allocazione per rating Rendimento storico mensile Bond IG A Class BBB No IG BB NR Totale % Nav 69,00% 14,06% 54,94% 12,10% 5,41% 6,69% 81,10% Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Anno ,57% -0,01% 0,03% 0,76% 0,67% 0,41% -0,25% -0,05% 0,08% 3,26% ,14% -1,70% 0,07% -0,66% 0,90% -0,57% -0,43% -0,27% 0,29% 0,16% -0,38% 1,37% -3,36% ,03% -0,41% 0,37% 1,02% 0,91% -0,40% 0,25% 0,13% 1,18% 2,13% 1,32% 0,38% 5,97% ,46% 0,63% -1,12% -0,22% -0,47% -0,03% 0,82% 0,86% -0,35% -1,27% 0,60% 1,48% 0,44% ,88% 1,19% 0,87% -0,60% -2,04% 1,56% 0,40% 0,31% -1,36% -0,06% 1,83% -0,43% 3,51% ,18% 0,36% 0,22% 0,21% 0,74% -0,04% 1,60% -0,85% -0,16% 1,23% 0,72% 1,43% 5,40% ,82% -0,25% 0,35% 0,29% -0,20% -0,18% 0,68% 1,61% 1,31% 1,06% 0,09% -0,02% 5,69% ,03% 0,50% -0,72% -0,04% 0,10% 0,74% -0,10% -1,11% 0,36% 0,22% 1,42% -0,39% 0,98% ,06% 0,29% 0,20% 0,55% Totale 24,35% Allocazione per scadenze Bond (anni) Corp Gov Fut Totale ,07% 4,59% 5,53% 53,96% 6,82% 58,04% 11,41% 5,53% 7-10 Totale 4,72% 18,91% 60,78% 1,40% 1,40% 6,12% 81,10% Classi disponibili Classi ISIN Valuta Comm. di Comm. di Investimento gestione performance minimo P LU EUR 1,25% 10% E ,00 P-USD LU USD 1,25% 10% $ ,00 D LU EUR 1,50% * 10% E 1.000,00 *Commissione comprensiva della commissione di distribuzione Fonte ed elaborazione dati Kairos. Dati quantitativi ricavati dalla Classe P. I risultati passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore di un investimento può subire diminuzioni anche rapide, così come può aumentare, e gli investitori non necessariamente recuperano l importo originariamente investito. Le Società facenti parte del Gruppo Kairos, pur verificando e aggiornando periodicamente le informazioni contenute nei report, declinano ogni responsabilità per eventuali errori od omissioni. Quanto contenuto in questo documento è pubblicato ad uso esclusivamente informativo sui prodotti e i servizi offerti da società appartenenti al Gruppo Kairos; il presente documento non costituisce sollecitazione all investimento. Per qualsiasi ulteriore informazione si rimanda al prospetto informativo o ai documenti contrattuali.

10 Settembre 2014 KIS Bond Obiettivi d investimento Kairos International Sicav - Bond ha lo scopo di ottenere la crescita del capitale nel medio-lungo termine mediante l investimento in obbligazioni corporate e sovrane (o governative), indipendentemente dalla durata finanziaria. Commento gestore Sull obbligazionario a settembre è ripreso il primario con emissioni sempre ben coperte ma abbastanza deludenti non appena scambiate sul mercato. In pochi giorni il focus si è spostato sul referendum scozzese che ha negato agli indipendentisti il sogno di una vita regalando sollievo alla Sterlina, sulla FED che si è poi rivelata abbastanza in linea con le attese (unica sorpresa l aver lasciato intendere di voler rialzare i tassi più avanti rispetto alle attese del mercato ma più velocemente) e sulla prima asta TLTRO abbastanza deludente. Nonostante il quadro non sia dei peggiori la sola certezza è che, tra oggi e dicembre, l unica banca centrale mondiale in fase di stampa moneta sarà la Bank of Japan. Mai negli ultimi anni i mercati si sono trovati davanti a un periodo con così poco sostegno monetario e già si vede una maggiore volatilità, vedasi sell off sugli asset più illiquidi (high yield americano e small cap) e forza del Dollaro. Anche l obbligazionario europeo è stato soggetto a vendite e bassa liquidità. Dando un occhio ai numeri il mercato azionario USA ha vissuto una fase negativa con un calo dell indice S&P500 di 1,55%. L indice azionario Euro Stoxx si è mosso in maniera contenuta, con un guadagno pari a 0,72%. Forte ribasso degli emergenti: l indice azionario Morgan Stanley Emerging Markets ha segnato una variazione di -7,59%. Il rialzo del rendimento decennale americano è stato infine contenuto (+0,15%), ora al 2,49%. In Europa il Bund tedesco è passato da 0,89% a 0,95%. Sul fronte valutario, l Euro (trade-weighted) si è deprezzato di 1,51%; il Dollaro si è apprezzato di 3,97% contro la valuta unica, testimoniando come parte del movimento sia dovuta più alla forza del Dollaro che alla debolezza dell Euro. Il Fondo mantiene l approccio che lo contraddistingue da sempre, ovvero grande diversificazione e bassa concentrazione nelle posizioni declinato in modo ancora più prudente. Termini del Fondo Rendimento del Fondo al AUM Data di lancio 2 febbraio 2009 Società di Gestione Veicolo Liquidità E Kairos Partners SGR Spa Sicav lussemburghese Giornaliera Performance dal lancio KIS Bond /09 05/09 07/09 09/09 11/09 01/10 03/10 05/10 07/10 09/10 11/10 01/11 03/11 05/11 07/11 09/11 11/11 01/12 03/12 05/12 07/12 09/12 11/12 01/13 03/13 05/13 07/13 09/13 11/13 01/14 03/14 05/14 07/14 09/14 Statistiche Performance del mese Performance da inizio anno Performance dal lancio Performance annualizzata Volatilità mensile annualizzata Percentuale mesi positivi Percentuale mesi negativi Massimo drawdown Miglior mese Peggior mese Duration YTM *Citigroup World Government Bond Index All Maturities EUR (SBWGEU) Fondo 0,30% 0,02% 5,34% 0,36% 29,10% 5,83% 4,61% 1,01% 2,65% 0,37% 77,94% 89,71% 22,06% 10,29% -4,64% -0,32% 2,14% 0,71% -2,30% -0,12% 2,21 1,48%

11 KIS Bond Esposizione Allocazione geografica Allocazione settoriale Esposizione netta 91,70% Esposizione lorda 96,75% Italia 35,76% Financials 42,39% Esposione lunga 94,23% Esposizione corta -2,53% Numero emissioni 220 Numero emittenti 131 Prime 5 esposizioni Spgb 2 3/4 10/31/24 3,74% Btps 3 04/15/15 3,62% Btps 3 3/4 08/01/15 2,73% Ccts 0 12/15/15 2,67% Spagna Stati Uniti Germania Portogallo Gran Bretagna Francia Grecia Paesi Bassi Irlanda 11,87% 7,57% 6,77% 5,69% 5,14% 4,05% 3,42% 2,69% 1,52% Government Industrials Utilities Telecom. Serv. 39,67% 7,19% 1,60% 0,85% Bots 0 01/14/15 2,64% Allocazione per rating Rendimento storico mensile Bond IG A Class BBB No IG BB High Yield NR Totale % Nav 66,21% 17,09% 49,11% 25,49% 16,11% 4,16% 5,22% 91,70% Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Anno ,22% 0,74% 0,47% 0,68% 0,74% 0,43% 0,24% 0,41% 0,30% 5,34% ,05% 0,32% 0,39% 1,52% -0,33% -2,30% 0,41% 0,11% 0,36% 1,40% 0,33% 0,15% 2,36% ,14% 2,00% 0,23% -0,38% 0,00% 0,05% 1,26% 0,88% 1,44% 1,75% 1,23% 1,11% 12,32% ,42% -0,20% -0,86% 0,18% 0,15% -0,18% -0,56% -0,32% -0,54% -0,15% -1,22% 1,42% -2,71% ,27% 0,37% 0,65% 0,07% -1,01% 0,13% 0,82% 0,28% -0,25% 0,83% -0,37% 0,21% 2,00% ,10% 0,78% 1,10% 1,07% 0,81% 1,86% 0,23% 0,46% 0,21% 0,37% 0,22% 7,43% Totale 29,10% Allocazione per scadenze Bond (anni) Corp Gov Fut Totale >10 27,24% 12,40% 9,37% 2,10% 28,21% 6,36% 0,44% 5,29% 0,18% 0,10% 55,45% 18,75% 9,81% 7,50% 0,18% Totale 51,12% 40,47% 0,10% 91,70% Classi disponibili Classi ISIN Valuta Comm. di Comm. di Investimento gestione performance minimo P LU EUR 0,6% 10% E ,00 P-USD LU USD 0,6% 10% $ ,00 D LU EUR 1,25% * 10% E 1.000,00 *Commissione comprensiva della commissione di distribuzione Fonte ed elaborazione dati Kairos. Dati quantitativi ricavati dalla Classe P. I risultati passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore di un investimento può subire diminuzioni anche rapide, così come può aumentare, e gli investitori non necessariamente recuperano l importo originariamente investito. Le Società facenti parte del Gruppo Kairos, pur verificando e aggiornando periodicamente le informazioni contenute nei report, declinano ogni responsabilità per eventuali errori od omissioni. Quanto contenuto in questo documento è pubblicato ad uso esclusivamente informativo sui prodotti e i servizi offerti da società appartenenti al Gruppo Kairos; il presente documento non costituisce sollecitazione all investimento. Per qualsiasi ulteriore informazione si rimanda al prospetto informativo o ai documenti contrattuali.

12 Settembre 2014 KIS Bond Plus Obiettivi d investimento Kairos International Sicav - Bond Plus ha lo scopo di ottenere la crescita del capitale nel medio-lungo termine mediante l investimento nel mercato del credito cercando di sfruttare le opportunità offerte dall asset class intesa nella sua totalità (governativi, finanziari e corporate). Commento gestore Sull obbligazionario a settembre è ripreso il primario con emissioni sempre ben coperte ma abbastanza deludenti non appena scambiate sul mercato. In pochi giorni il focus si è spostato sul referendum scozzese che ha negato agli indipendentisti il sogno di una vita regalando sollievo alla Sterlina, sulla FED che si è poi rivelata abbastanza in linea con le attese (unica sorpresa l aver lasciato intendere di voler rialzare i tassi più avanti rispetto alle attese del mercato ma più velocemente) e sulla prima asta TLTRO abbastanza deludente. Nonostante il quadro non sia dei peggiori la sola certezza è che, tra oggi e dicembre, l unica banca centrale mondiale in fase di stampa moneta sarà la Bank of Japan. Mai negli ultimi anni i mercati si sono trovati davanti a un periodo con così poco sostegno monetario e già si vede una maggiore volatilità, vedasi sell off sugli asset più illiquidi (high yield americano e small cap) e forza del Dollaro. Anche l obbligazionario europeo è stato soggetto a vendite e bassa liquidità. Dando un occhio ai numeri il mercato azionario USA ha vissuto una fase negativa con un calo dell indice S&P500 di 1,55%. L indice Euro Stoxx si è mosso in maniera contenuta, con un guadagno pari a 0,72%. Forte ribasso degli Emergenti: l indice azionario MS Emerging Markets ha segnato una variazione di -7,59%. Il rialzo del rendimento decennale americano è stato infine contenuto (+0,15%), ora al 2,49%. In Europa il Bund tedesco è passato da 0,89% a 0,95%. Sul fronte valutario, l Euro (trade-weighted) si è deprezzato di 1,51%; il Dollaro si è apprezzato di 3,97% contro la valuta unica, testimoniando come parte del movimento sia dovuta più alla forza del Dollaro che alla debolezza dell Euro. Sul Fondo abbiamo incrementato l esposizione al Dollaro e in misura minore alla Sterlina e ridotto il beta sull obbligazionario privilegiando posizioni in spread. A fronte di una scarsa liquidità rimaniamo prudenti e abbiamo preferito partecipare ai primari con selettività. Termini del Fondo Rendimento del Fondo al AUM Data di lancio 4 novembre 2011 Società di Gestione Veicolo Liquidità E Kairos Partners SGR Spa Sicav lussemburghese Giornaliera Performance dal lancio KIS Bond Plus /11 12/11 01/12 02/12 03/12 04/12 05/12 06/12 07/12 08/12 09/12 10/12 11/12 12/12 01/13 02/13 03/13 04/13 05/13 06/13 07/13 08/13 09/13 10/13 11/13 12/13 01/14 02/14 03/14 04/14 05/14 06/14 07/14 08/14 09/14 Statistiche *Merill Lynch EMU corporate large cap (ERL0) Performance del mese Performance da inizio anno Performance dal lancio Performance annualizzata Volatilità mensile annualizzata Percentuale mesi positivi Percentuale mesi negativi Massimo drawdown Miglior mese Peggior mese Duration YTM Fondo 0,09% 0,19% 6,98% 6,81% 34,56% 23,23% 10,71% 7,43% 4,73% 3,72% 85,71% 80,00% 14,29% 20,00% -4,80% -3,44% 3,46% 2,70% -3,00% -2,77% 2,96 2,94%

13 KIS Bond Plus Esposizione Allocazione geografica Allocazione settoriale Esposizione netta 104,68% Esposizione lorda 133,86% Italia 33,69% Financials 39,94% Esposione lunga Esposizione corta Numero emissioni Numero emittenti 119,27% -14,59% Germania Europa Portogallo Gran Bretagna 22,49% 13,98% 8,19% 7,16% Government Credit Default Swap 34,74% 13,98% Prime 5 esposizioni Btps 2 1/2 03/01/15 4,56% Portb 0 01/23/15 3,38% Euro-bund Future Dec14 15,19% Buy Markit Itrx Eur Xover (jpm / Kis Bond Plus) 11,28% Spagna Grecia Stati Uniti Irlanda Paesi Bassi 6,48% 3,94% 3,79% 2,78% 2,04% Industrials Telecom. Serv. Utilities 13,59% 1,49% 0,93% Bots 0 04/14/15 3,38% Allocazione per rating Rendimento storico mensile Bond IG A Class BBB No IG BB High Yield Junk NR Totale % Nav 41,94% 9,37% 32,57% 48,74% 25,51% 11,80% 0,06% 11,37% 90,68% Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Anno ,96% 1,32% 0,74% 0,94% 0,95% 0,32% 0,19% 0,28% 0,09% 6,98% ,42% 0,05% 0,32% 2,41% -0,17% -3,00% 1,02% 0,28% 0,87% 2,51% 0,46% 0,33% 5,53% ,18% 3,46% 0,31% -1,03% -2,26% 0,93% 2,43% 1,51% 3,03% 1,96% 1,59% 1,46% 17,72% ,42% 1,68% 1,25% Totale 34,56% Allocazione per scadenze Bond (anni) Corp Gov Fut Totale >10 14,26% 21,63% 12,94% 6,91% 0,18% 23,54% 8,07% 1,05% 0,75% 0,73% 0,60% 37,81% 29,70% 14,00% 8,26% 0,91% Totale 55,93% 34,14% 0,60% 90,68% Classi disponibili Classi ISIN Valuta Comm. di Comm. di Investimento gestione performance minimo P LU EUR 0,60% 10% E ,00 P-Dist LU EUR 0,60% 10% E ,00 D LU EUR 1,60 %* 10% E 1.000,00 *Commissione comprensiva della commissione di distribuzione Fonte ed elaborazione dati Kairos. Dati quantitativi ricavati dalla Classe P. I risultati passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore di un investimento può subire diminuzioni anche rapide, così come può aumentare, e gli investitori non necessariamente recuperano l importo originariamente investito. Le Società facenti parte del Gruppo Kairos, pur verificando e aggiornando periodicamente le informazioni contenute nei report, declinano ogni responsabilità per eventuali errori od omissioni. Quanto contenuto in questo documento è pubblicato ad uso esclusivamente informativo sui prodotti e i servizi offerti da società appartenenti al Gruppo Kairos; il presente documento non costituisce sollecitazione all investimento. Per qualsiasi ulteriore informazione si rimanda al prospetto informativo o ai documenti contrattuali.

14 Settembre 2014 KIS Small Cap Obiettivi d investimento Kairos International Sicav - Small Cap ha lo scopo di ottenere la crescita del capitale nel medio-lungo termine investendo principalmente in società europee a media e piccola capitalizzazione. Commento gestore Il fondo KIS Small Cap registra nel mese una performance pari a -2,4%, il che porta la performance YTD a +1,5%. Tra i contributori positivi citiamo: 1) Arrow Gobal +0,37% 2) BravoFly +0,35% 3) Sanofi +0,19% 4) Sparkassen Immo +0,13% 5) Brisa +0,10% Il terzo trimestre dell anno ha continuato a mostrare una chiara sovraperformance dell universo large caps contro le società a bassa capitalizzazione. In particolare la sottoperformance dell indice Stoxx Small Caps contro Large Caps è stato di circa 2 punti percentuali (9 punti da inizio marzo), tornando al valore medio degli ultimi quattro anni. L investimento in società a bassa capitalizzazione chiaramente è stato il primo a soffrire in un contesto di flussi negativi (5 settimane consecutive di deflussi in Europa) e minor crescita globale. In questo contesto il Fondo ha cercato di navigare a vista con alcune posizioni che hanno performato molto bene (Arrow Global dopo l acquisizione ad appena 4.6x EV/Ebitda del quinto players nel mercato dell acquisto e raccolta NPLs in UK, Sanofi supportata da EPS momentum ed esposizione al Dollaro) altre molto male (ElringKlinger, supplier di Volkswagen ed altri OE tedeschi) altre ancora speriamo possano esprimere al meglio il loro value case negli ultimi tre mesi dell anno (Hellenic Exchange, Soco, Volkswagen). Quest anno più che mai crediamo che gli indici non siano rappresentativi della volatilità sottostante: la differenza in termini di performance YTD tra il primo e l ultimo quartile dei titoli dell indice DJStoxx 50 è stata di circa il 30%. Termini del Fondo Rendimento del Fondo al AUM Data di lancio E ottobre 2006* Società Kairos Partners di Gestione SGR Spa Performance dal lancio Veicolo Liquidità Sicav lussemburghese Giornaliera * Il Fondo è attivo dal 2002 con la versione domestica KIS Small Cap /06 01/07 05/07 09/07 01/08 05/08 09/08 01/09 05/09 09/09 01/10 05/10 09/10 01/11 05/11 09/11 01/12 05/12 09/12 01/13 05/13 09/13 01/14 05/14 09/14 Statistiche Performance del mese Fondo -2,40% -1,94% Performance da inizio anno 1,51% -0,10% Performance dal lancio 1,13% 11,90% Performance annualizzata 0,14% 1,42% Volatilità mensile annualizzata 9,29% 19,40% Percentuale mesi positivi 57,29% 53,13% Kairos Investment Management Limited 77 Cornhill GB-London EC3V 3QQ Tel. +44 (0) Fax +44 (0) Percentuale mesi negativi Massimo drawdown Miglior mese Peggior mese 42,71% 46,88% -38,32% -64,84% 7,90% 21,26% -8,56% -20,19% Per ulteriori informazioni Kairos Partners SGR Spa: *Euro Stoxx 50 (SX5E)

15 KIS Small Cap Esposizione azionaria Allocazione geografica Allocazione settoriale Esposizione netta 95,37% Esposizione lorda 95,37% Italia 14,97% Industrials 26,15% Esposione lunga 95,37% Esposizione corta 0,00% Numero di posizioni 55 Prime 5 esposizioni Arrow Global Group Plc 5,11% Hellenic Exchanges Sa Holdin 5,09% Regno Unito Germania Francia Austria Svizzera Grecia Spagna 13,66% 12,40% 11,90% 10,31% 8,76% 8,07% 3,75% Financials Cons. Discr. Cons. St. Telecom. Serv. Info. Tech. Materials 21,35% 12,71% 8,97% 6,38% 6,05% 5,07% Soco International Plc 3,79% Lafarge Sa 3,58% Sparkassen Immobilien Ag 3,55% Olanda Isola di Man 3,26% 3,19% Health Care Energy 4,37% 4,34% Rendimento storico mensile Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Anno ,54% 4,93% 0,32% 2,00% 0,62% -2,15% -2,77% 0,63% -2,40% 1,51% ,31% 0,11% -0,07% 0,03% 0,73% -1,70% 1,31% 0,07% 0,74% 2,07% 0,57% 2,20% 6,50% ,29% 1,14% 0,13% 0,34% -1,16% 2,27% 0,37% 1,48% 0,29% 0,29% -0,29% 0,25% 7,60% ,32% 1,57% -0,07% 1,79% -0,94% -0,53% -1,00% -2,78% -4,19% 1,86% 0,12% 0,56% -5,00% ,71% -0,48% 2,38% -1,59% -3,77% -1,84% 3,80% -0,35% 1,91% 1,55% 0,60% 2,88% 4,19% ,61% -1,99% 0,46% 7,90% 2,10% -0,55% 3,76% 2,46% 2,87% -2,30% -0,39% 3,68% 15,93% ,56% -0,36% -5,37% 4,71% 3,67% -5,48% -3,57% 1,89% -8,18% -6,62% -2,69% -0,18% -27,61% ,33% -0,24% 2,97% 1,53% 2,33% -0,33% -2,96% -1,15% -1,61% 3,40% -4,45% 0,81% 1,31% ,16% 1,47% 1,98% 3,32% Totale 1,13% Classi disponibili Classi ISIN Valuta Comm. di Comm. di Investimento gestione performance minimo P LU EUR 1,50% 10% E ,00 D LU EUR 2,50% * 10% E 1.000,00 *Commissione comprensiva della commissione di distribuzione Kairos Investment Management Limited 77 Cornhill GB-London EC3V 3QQ Tel. +44 (0) Fax +44 (0) Per ulteriori informazioni Kairos Partners SGR Spa: Fonte ed elaborazione dati Kairos. Dati quantitativi ricavati dalla Classe P. I risultati passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore di un investimento può subire diminuzioni anche rapide, così come può aumentare, e gli investitori non necessariamente recuperano l importo originariamente investito. Le Società facenti parte del Gruppo Kairos, pur verificando e aggiornando periodicamente le informazioni contenute nei report, declinano ogni responsabilità per eventuali errori od omissioni. Quanto contenuto in questo documento è pubblicato ad uso esclusivamente informativo sui prodotti e i servizi offerti da società appartenenti al Gruppo Kairos; il presente documento non costituisce sollecitazione all investimento. Per qualsiasi ulteriore informazione si rimanda al prospetto informativo o ai documenti contrattuali.

16 Settembre 2014 Obiettivi d investimento Kairos International Sicav - Selection è un fondo azionario pan-europeo che combina un approccio di analisi fondamentale bottom-up ad una gestione dinamica ed opportunistica dell esposizione al rischio. L obiettivo del Fondo è ottenere l incremento del capitale nel medio termine minimizzando la volatilità. Termini del Fondo KIS Selection Commento gestore Nel mese di settembre i mercati azionari hanno riportato performance contrastate. In Europa l indice delle large cap Euro Stoxx 50 ha chiuso il periodo a +1,68%, e l indice paneuropeo Stoxx 600 ha guadagnato lo 0,32%. Positivo anche il Giappone con il Topix a +3,78%. Negativi invece i listini americani con l indice S&P 500 giù dell 1,55%, in particolare gli Emergenti che hanno visto l indice MSCI Emerging Markets perdere il 7,59% nel mese. Settembre è stato caratterizzato da un rafforzamento del Dollaro contro l Euro, grazie ad un meeting della ECB più dovish delle attese. Draghi ha infatti annunciato un nuovo taglio dei tassi di riferimento e soprattutto indicato l avvio di acquisti di covered bonds e ABS, lasciando infine la porta aperta ad ulteriori misure di easing. Questo per contrastare i rinnovati timori di uno scenario deflattivo, che nel mese ha visto commodities, emergenti e ciclici fortemente penalizzati. La forza del Dollaro ed il supporto della BCE ha invece premiato i finanziari ed i settori più difensivi, che hanno sovraperformato i listini. L Italia in particolare, sostenuta dalle banche, ha registrato un buon mese chiudendo il periodo Rendimento del Fondo al a +2,16%. Il newsflow societario è stato contrastato: tra i segnali positivi, M&A a supporto del settore del food & beverages (SABMiller) e pharma, e operazioni straordinarie su finanziari (Standard Life); tra i negativi, profit warning tra i retailers (Tesco) e gli industriali (Bilfinger). KIS Selection ha chiuso il mese riportando una performance di -0,67%. Il risultato da inizio anno è pari a 1,92%. Tra i principali contributori positivi del mese: 1) Intesa Sanpaolo, 2) posizione lunga tattica in indice Banche Eurozona, 3) Unicredit. Tra i contributori negativi: 1) posizione di copertura su Indice Auriferi, 2) Swatch e 3) Tesco. L esposizione netta del Fondo si attesta a circa il 39% a fine settembre, mentre la gross è circa del 57%. A livello settoriale il rischio maggiore si concentra sui financials, industrials e consumer discretionary. Tra le principali posizioni, segnaliamo Liberty Global (posizione invariata), Centrica (invariata) e Holcim (incrementata). Il Fondo mantiene un atteggiamento costruttivo e ha tatticamente approfittato delle fasi di consolidamento di mercato per incrementare l esposizione netta rispetto al mese precedente. AUM Data di lancio E ottobre 2010 Società Kairos Partners di Gestione SGR Spa Veicolo Sicav lussemburghese Liquidità Giornaliera Performance dal lancio KIS Selection /10 11/10 01/11 03/11 05/11 07/11 09/11 11/11 01/12 03/12 05/12 07/12 09/12 11/12 01/13 03/13 05/13 07/13 09/13 11/13 01/14 03/14 05/14 07/14 09/14 Statistiche Performance del mese Fondo -0,67% 0,33% Performance da inizio anno 1,92% 1,47% Performance dal lancio 25,15% -0,13% Performance annualizzata 5,90% -0,03% Volatilità mensile annualizzata 4,15% 6,88% Percentuale mesi positivi 70,21% 59,57% Kairos Investment Management Limited 77 Cornhill GB-London EC3V 3QQ Tel. +44 (0) Fax +44 (0) Percentuale mesi negativi Massimo drawdown Miglior mese Peggior mese 29,79% 40,43% -5,24% -21,31% 3,35% 5,10% -2,39% -5,55% Per ulteriori informazioni Kairos Partners SGR Spa: *HFRX Equity Hedge EUR (HFRXEHE Index)

17 KIS Selection Esposizione azionaria Allocazione geografica Allocazione settoriale Esposizione netta 38,95% Esposizione lorda 57,05% Regno Unito 9,54% Futures 11,57% Esposione lunga 48,00% Europa 6,47% Financials 7,90% Esposizione corta Numero di posizioni 9,05% 102 Germania Stati Uniti 6,10% 4,25% Industrials Cons. Discr. 4,55% 4,02% Prime 5 esposizioni Italia Svizzera 3,36% 3,30% Telecom. Serv. Materials 3,69% 2,29% Liberty Global 2,20% Francia 1,61% Equity Index 2,03% Centrica 1,22% Austria 1,19% Energy 1,75% Holcim 1,09% Telefonica Deutschland 1,06% Unipol 0,98% Grecia Spagna 1,16% -1,26% Cons. St. Utilities 1,72% -2,17% Rendimento storico mensile Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Anno ,23% 1,64% 0,46% 0,25% 0,29% 0,07% -0,66% 0,31% -0,67% 1,92% ,25% 0,33% -0,22% 1,18% -0,10% -2,27% 1,72% 0,31% 1,95% 1,55% -0,38% 1,32% 6,75% ,71% 1,29% -0,36% -0,25% -1,92% 1,91% 0,51% 0,60% 0,45% 0,12% 0,66% 1,27% 7,13% ,61% 1,39% 1,69% 1,03% 0,88% -1,46% 1,09% -2,39% -0,59% 0,95% -1,17% -0,57% 2,38% ,47% 3,35% 4,87% Totale 25,15% Classi disponibili Classi ISIN Valuta Comm. di Comm. di Investimento gestione performance minimo P LU EUR 1,5% 10% E ,00 P-USD LU USD 1,5% 10% $ ,00 D LU EUR 2,25% * 10% E 1.000,00 *Commissione comprensiva della commissione di distribuzione Kairos Investment Management Limited 77 Cornhill GB-London EC3V 3QQ Tel. +44 (0) Fax +44 (0) Per ulteriori informazioni Kairos Partners SGR Spa: Fonte ed elaborazione dati Kairos. Dati quantitativi ricavati dalla Classe P. I risultati passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore di un investimento può subire diminuzioni anche rapide, così come può aumentare, e gli investitori non necessariamente recuperano l importo originariamente investito. Le Società facenti parte del Gruppo Kairos, pur verificando e aggiornando periodicamente le informazioni contenute nei report, declinano ogni responsabilità per eventuali errori od omissioni. Quanto contenuto in questo documento è pubblicato ad uso esclusivamente informativo sui prodotti e i servizi offerti da società appartenenti al Gruppo Kairos; il presente documento non costituisce sollecitazione all investimento. Per qualsiasi ulteriore informazione si rimanda al prospetto informativo o ai documenti contrattuali.

18 Settembre 2014 KIS Europa Obiettivi d investimento Kairos International Sicav - Europa ha lo scopo di ottenere la crescita del capitale nel medio-lungo termine mediante l investimento nel mercato azionario europeo. Commento gestore Dopo la profonda correzione tra fine luglio e inizio agosto e l altrettanto rapido recupero tra agosto e settembre, i principali indici internazionali si allontanano dai massimi chiudendo il mese di settembre invariati o moderatamente negativi sulla scia di dati macro inferiori alle attese. Per quanto riguarda gli indici europei, questi in particolare restano confinati in un trading range condizionati da una congiuntura particolarmente debole (indici di fiducia IFO e ZEW sotto le attese, PIL 2 trimestre in lieve calo a -0,2%). Tra i rischi specifici oltre alle tensioni geopolitiche evidenziamo la debole crescita dell Eurozona e l inflazione troppo bassa confermata dai dati relativi al mese di agosto. D altro canto le misure della BCE a favore dell economia e le attese di un vero e proprio QE in un secondo tempo alimentano l appetito al rischio degli operatori. Nel mese KIS Europa ha registrato una performance positiva di 2,03% contro l indice aggregato Euro Stoxx 50 di +1,68%. Termini del Fondo Rendimento del Fondo al AUM Data di lancio E settembre 2012 Società Kairos Partners di Gestione SGR Spa Veicolo Sicav lussemburghese Liquidità Giornaliera Performance dal lancio KIS Europa /12 10/12 11/12 12/12 01/13 02/13 03/13 04/13 05/13 06/13 07/13 08/13 09/13 10/13 11/13 12/13 01/14 02/14 03/14 04/14 05/14 06/14 07/14 08/14 09/14 Statistiche *Euro Stoxx 50 (SX5E) Performance del mese Performance da inizio anno Performance dal lancio Performance annualizzata Volatilità mensile annualizzata Percentuale mesi positivi Percentuale mesi negativi Massimo drawdown Miglior mese Peggior mese Fondo 2,03% 1,68% 1,84% 4,03% 28,02% 26,34% 12,59% 11,88% 12,35% 11,00% 60,00% 68,00% 40,00% 32,00% -11,63% -11,43% 6,64% 6,36% -6,00% -6,03%

19 KIS Europa Esposizione azionaria Allocazione geografica Allocazione settoriale Esposizione netta 101,54% Esposizione lorda 119,24% Germania 29,38% Financials 33,93% Esposione lunga 110,39% Francia 27,60% Cons. St. 14,82% Esposizione corta Numero di posizioni 8,85% 121 Italia Regno Unito 12,30% 9,65% Industrials Cons. Discr. 13,07% 11,13% Prime 5 esposizioni Spagna Olanda 6,48% 5,71% Telecom. Serv. Energy 8,47% 8,25% Bayer Ag 5,97% Irlanda 5,10% Materials 4,72% Allianz Se-Reg 4,59% Belgio 4,02% Utilities 4,43% Anheuser-Busch Inbev Nv 4,02% Total Sa 3,96% Sanofi-Aventis 3,21% Svizzera Europa 1,92% -4,15% Info. Tech. Futures 4,31% -4,79% Rendimento storico mensile Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Anno ,58% 4,85% -0,72% -0,29% 2,61% -2,05% -4,12% 2,43% 2,03% 1,84% ,14% -4,68% -0,52% 4,60% 3,11% -6,00% 6,64% -1,26% 4,96% 5,75% 1,08% 1,41% 22,24% ,04% 1,55% 2,79% 2,67% 2,84% Totale 28,02% Classi disponibili Classi ISIN Valuta Comm. di Comm. di Investimento gestione performance minimo P LU EUR 1,25% 10% E ,00 D LU EUR 2,50% * 10% E 1.000,00 *Commissione comprensiva della commissione di distribuzione Fonte ed elaborazione dati Kairos. Dati quantitativi ricavati dalla Classe P. I risultati passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore di un investimento può subire diminuzioni anche rapide, così come può aumentare, e gli investitori non necessariamente recuperano l importo originariamente investito. Le Società facenti parte del Gruppo Kairos, pur verificando e aggiornando periodicamente le informazioni contenute nei report, declinano ogni responsabilità per eventuali errori od omissioni. Quanto contenuto in questo documento è pubblicato ad uso esclusivamente informativo sui prodotti e i servizi offerti da società appartenenti al Gruppo Kairos; il presente documento non costituisce sollecitazione all investimento. Per qualsiasi ulteriore informazione si rimanda al prospetto informativo o ai documenti contrattuali.

20 Settembre 2014 Obiettivi d investimento Kairos International Sicav - Italia ha lo scopo di ottenere la crescita del capitale nel medio-lungo termine mediante l investimento nel mercato azionario italiano attraverso una strategia long-short. Termini del Fondo KIS Italia Commento gestore Nel mese di settembre il comparto Italia di Kairos International Sicav ha registrato una performance pari a 0,85%, portando il risultato da inizio anno al 9,98%. L equity net exposure è stata gradualmente ridotta a poco sopra il 50%, nell ottica di maggiore prudenza sulla strategia adottata negli ultimi mesi. Dopo i difficili mesi di luglio e agosto, nel mese di settembre la performance del mercato azionario italiano sembra migliorata e, ad oggi, l Italia risulta tra i migliori performer in Europa da inizio anno. Le tematiche macroeconomiche, specialmente dal punto di vista monetario, rimangono forti a seguito dei dati più recenti su inflazione e andamento economico europeo. A livello Paese fondamentale rimane anche il tema riforme: in particolare l attenzione degli operatori si focalizza su quella del lavoro. In questo contesto abbiamo mantenuto le nostre principali linee strategiche. La maggiore esposizione in portafoglio resta sul settore finanziario, tra i best performer sul mercato di riferimento. Tra i maggiori posizionamenti sul comparto bancario ancora Unicredit e Intesa Risparmio (in spread con la categoria ordinaria): manteniamo quindi una preferenza Rendimento del Fondo al per i titoli a maggiore capitalizzazione e dai fondamentali più solidi. Tra i bancari manteniamo anche il posizionamento su Fineco: a circa tre mesi dalla quotazione la società conferma le attese positive degli operatori, specialmente con riferimento a potenziale del business, posizionamento competitivo e profilo di rischio. Ancora con riferimento a questa categoria di titoli, segnaliamo poi un ritorno del focus sul tema Asset Quality Review e Stress Test e sulle relative potenziali evoluzioni nel mese di ottobre. Sul comparto assicurativo manteniamo una preferenza per il ramo danni e il nostro posizionamento sulle diverse categorie di titoli del gruppo Unipol/UnipolSai. Rimaniamo corti sul settore utilities, su cui non vediamo possibilità di forti rialzi nemmeno in caso di ripresa economica. A livello di strategie single-stock manteniamo l esposizione al titolo Fiat. Tra i migliori contributori al rendimento di portafoglio nel mese rientrano le già citate Unicredit, Intesa Risparmio e Fineco. Segnaliamo infine, sempre tra i migliori contributori del mese, Finmeccanica: sul titolo seguiamo con attenzione le tematiche di riorganizzazione del business. AUM Data di lancio E giugno 2013 Società Kairos Partners di Gestione SGR Spa Veicolo Sicav lussemburghese Liquidità Giornaliera Performance dal lancio KIS Italia /13 07/13 08/13 09/13 10/13 11/13 12/13 01/14 02/14 03/14 04/14 05/14 06/14 07/14 08/14 09/14 Statistiche Performance del mese Fondo 0,85% 1,47% Performance da inizio anno 9,98% 9,04% Performance dal lancio 33,40% 35,57% Performance annualizzata 25,93% 27,57% Volatilità mensile annualizzata 10,57% 13,42% Percentuale mesi positivi 60,00% 60,00% Percentuale mesi negativi Massimo drawdown Miglior mese Peggior mese 40,00% 40,00% -8,07% -14,90% 8,85% 10,98% -2,73% -3,38% *Ftse Mib (FTSE MIB)

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa QUANT Bond Perché investire nel QUANT Bond? 1 Logica di investimento innovativa Partiamo da cose certe Nel mercato obbligazionario, una equazione è sempre vera: Rendimento = Rischio E possibile aumentare

Dettagli

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Strategie ISOVOL nella costruzione di

Strategie ISOVOL nella costruzione di FOR PROFESSIONAL INVESTORS Strategie ISOVOL nella costruzione di portafogli diversificati I vantaggi di un approccio fondato sulla contribuzione al rischio EFPA Italia Meeting 2014 Agenda Inter-temporal

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

L asset management di Banca Fideuram

L asset management di Banca Fideuram L asset management di Banca Fideuram 1 LA SOCIETA 2 La struttura societaria Banca Fideuram 3 Italia 99.5% Irlanda 100% Lussemburgo 99.94% Fideuram Investimenti SGR Gestioni Patrimoniali Fondi Comuni di

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

FONTEDIR. Selezione Gestori Finanziari. Milano, luglio 2007. Institutional Sales Manager

FONTEDIR. Selezione Gestori Finanziari. Milano, luglio 2007. Institutional Sales Manager FONTEDIR Selezione Gestori Finanziari Monica Basso Milano, luglio 2007 Institutional Sales Manager Agenda Struttura e esperienza del mercato dei Fondi pensione Filosofia e Processo di investimento Sistema

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità Cristiana Brocchetti Milano, 17 dicembre 2012 1 Tradizionale o Alternativo? Due le principali aree che caratterizzano le tipologie di investimento: Tradizionali

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici Deutsche Asset & Wealth Management Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015 CIO View I giganti asiatici Sfida tra modelli economici Nove Posizioni Le nostre previsioni Il crollo delle esportazioni

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento MERCATI Andamento 2008 ASIA La linfa per ritornare a crescere NUOVE ASSET CLASS Opportunità di investimento NUOVI PAC Risparmiare in modo semplice NOVITÀ GAMMA FONDI Supplemento al prospetto informativo

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

CIO View. Un pezzo dopo l altro. Verso l integrazione fiscale europea. Deutsche Asset & Wealth Management

CIO View. Un pezzo dopo l altro. Verso l integrazione fiscale europea. Deutsche Asset & Wealth Management Deutsche Asset & Wealth Management Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Giugno 2015 CIO View Un pezzo dopo l altro Verso l integrazione fiscale europea Nove posizioni Le nostre previsioni L aumento

Dettagli

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Jacob Gyntelberg Peter Hördahl jacob.gyntelberg@bis.org peter.hoerdahl@bis.org Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Fra inizio settembre e fine

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 30 settembre 203 4 ottobre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo Chiusura Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione BNPP L1 Equity Best Selection Euro/Europe: il tuo passaporto per il mondo 2 EUROPEAN LARGE CAP EQUITY SELECT - UNA

Dettagli

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla IDEMDJD]LQH 1XPHUR 'LFHPEUH %52 (56 21/,1( 68//,'(0 nel 2002, il numero di brokers che offrono la negoziazione online sul minifib è raddoppiato, passando da 7 nel 2001 a 14. A novembre due nuovi brokers

Dettagli

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Convegno Associazione Italiana di Economia Sanitaria La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Giampaolo Vitali Ceris-CNR, Moncalieri Torino, 30 Settembre 2010 1 Agenda Caratteristiche

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza.

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza. Carissimi azionisti, il 2014 ci ha riservato molte sorprese: petrolio e materie prime che crollano, dollaro che sale, tassi di interesse sempre più bassi, bond che vanno a ruba, spread dell Europa periferica

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

OSSERVATORIO SUL PRECARIATO gennaio-marzo 2015

OSSERVATORIO SUL PRECARIATO gennaio-marzo 2015 OSSERVATORIO SUL PRECARIATO gennaio-marzo 2015 RAPPORTI DI LAVORO ATTIVATI (1) NEI MESI GENNAIO-MARZO DEGLI ANNI 2013, 2014 E 2015 A. NUOVI RAPPORTI DI LAVORO A1. Assunzioni a tempo indeterminato gen-mar

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici PREFAZIONE Il mercato italiano dei prodotti derivati 1. COSA SONO LE OPZIONI? Sottostante Strike

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

Analisi Settimanale. 6-12 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch. Swissquote Bank SA Tel +41 22 999 94 11

Analisi Settimanale. 6-12 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch. Swissquote Bank SA Tel +41 22 999 94 11 Analisi Settimanale TERMINI & CONDIZIONI - Sommario p3 p4 p5 p6 p7 p8 Economia Economia Economia Economia Mercati FX Termini Legali Fed: aspettative sul rialzo dei tassi a Settembre in stand-by- Yann Quelenn

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 La BRI, in collaborazione con le banche centrali e le autorità monetarie di tutto il mondo, raccoglie e diffonde varie serie di dati sull attività

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità Il gruppo finanziario belga KBC ha chiuso i primi 9 mesi del 2012 con un utile netto

Dettagli

Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo

Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo Il presidente della Bundesbank a La Stampa: nei trattati va previsto il crac di uno Stato TONIA MASTROBUONI INVIATA A FRANCOFORTE

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno (delibera CdA 17 Dicembre 2012) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto Relazione semestrale SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto R.C.S. Luxembourg B 136 880 Non si accettano sottoscrizioni basate sul presente

Dettagli

Le due facce dell investimento

Le due facce dell investimento Schroders Educational Rischio & Rendimento Le due facce dell investimento Per essere buoni investitori non basta essere buoni risparmiatori. La sfida del rendimento è tutta un altra storia. È un cammino

Dettagli

VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015

VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015 AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI SVIZZERI VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015 1. Premesse Il 1 luglio 2013, BlackRock ha completato l'acquisizione

Dettagli

Il nostro processo d investimento

Il nostro processo d investimento Il nostro processo d investimento www.moneyfarm.com Sommario Le convinzioni alla base della nostra strategia d investimento 2 Asset Allocation 3 La scelta di strumenti a basso costo gestionale 3 L approccio

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO GOLD 2.0 NEWSLETTER OPERATIVA SUL MERCATO AZIONARIO a cura di Pierluigi Gerbino ISTRUZIONI PER L USO Quelle che seguono sono le istruzioni ufficiali per il corretto utilizzo operativo della newsletter

Dettagli

Tipologie di strumenti finanziari

Tipologie di strumenti finanziari Tipologie di strumenti finanziari PRINCIPALI TIPOLOGIE DI STRUMENTI FINANZIARI: Azioni Obbligazioni ETF Opzioni 1 Azioni: definizione L azione è un titolo nominativo rappresentativo di una quota della

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI CODICE ISIN IT0003809826 SERIES : 16 Art. 1 - Importo e titoli Il Prestito

Dettagli

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

Investire nelle Insurance Linked Securities: UNA NUOVA ASSET CLASS. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Novembre 2011

Investire nelle Insurance Linked Securities: UNA NUOVA ASSET CLASS. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Novembre 2011 Investire nelle Insurance Linked Securities: UNA NUOVA ASSET CLASS Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Novembre 2011 1 INDICE 1 CONOSCERE LASSETL CLASS E IL MERCATO 2 I VANTAGGI AD INVESTIRE

Dettagli

Fabbricazione di altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (Ateco 23)

Fabbricazione di altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (Ateco 23) Fabbricazione di altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (Ateco 23) Indicatori congiunturali di settore e previsioni Business Analysis Aprile 2015 Indicatori congiunturali Indice della

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

Adottare una prospettiva di più lungo periodo

Adottare una prospettiva di più lungo periodo Adottare una prospettiva di più lungo periodo Discorso di Jaime Caruana, Direttore generale della Banca dei Regolamenti Internazionali in occasione dell Assemblea generale ordinaria della Banca tenuta

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta dall Istituto Roma, 26 giugno 2013 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta dall Istituto

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A.

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. Decorrenza 3 Gennaio 2011 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. 1. Obiettivo Nel rispetto della direttiva 2004/39/CE

Dettagli

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 1 Rapporto Mensile sul Sistema Elettrico Consuntivo dicembre 2014 Considerazioni di sintesi 1. Il bilancio energetico Richiesta di energia

Dettagli

UBS CIO Monthly Letter

UBS CIO Monthly Letter ab CIO WM Ottobre 2012 UBS CIO Monthly Letter I banchieri centrali vestono il mantello dei supereroi Alexander S. Friedman CIO UBS WM Quando ero piccolo, mi piaceva guardare film come Superman. Oggi quei

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

La valutazione implicita dei titoli azionari

La valutazione implicita dei titoli azionari La valutazione implicita dei titoli azionari Ma quanto vale un azione??? La domanda per chi si occupa di mercati finanziari è un interrogativo consueto, a cui cercano di rispondere i vari reports degli

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante Le Caratteristiche delle opzioni...1 I fattori che influenzano il prezzo di un opzione...4 Strategie di investimento con le opzioni...5 Scadenza delle opzioni...6 Future Style...7 Schede prodotto...8 Mercato

Dettagli

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE (STRUMENTI DERIVATI ED ALTRI VALORI MOBILIARI) Ove non espressamente specificato i riferimenti normativi si intendono fatti al decreto del Ministro dell economia e

Dettagli