RSI e competitività: una vecchia, amabile sfida

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RSI e competitività: una vecchia, amabile sfida"

Transcript

1 RSI e competitività: una vecchia, amabile sfida Mario Molteni, 31 maggio

2 La logica sottostante la RSI Philanthropy CR Sustainability Corporate Citizenship CVS CSR Social innovation 2

3 RSI e performance Non negoziabile Tutela di diritti inalienabili RILEVANZA SOCIO-AMB. Alta Costi sopportabili Sintesi socioeconomiche Circoscritta Azioni rinviabili NO Area di incertezza CONVENIENZA AZIENDALE 3 SÌ

4 RSI in tempi di crisi - Ragioni etiche - < Rischio rep. Non negoziabile Tutela di diritti inalienabili Contributo diretto al successo aziendale RILEVANZA SOCIO-AMB. Alta Costi sopportabili Sintesi socioeconomiche Circoscritta Azioni rinviabili NO Area di incertezza CONVENIENZA AZIENDALE 4 SÌ

5 La logica del bando Non negoziabile Tutela di diritti inalienabili RILEVANZA SOCIO-AMB. Alta Costi sopportabili Sintesi socioeconomiche Circoscritta Azioni rinviabili NO Area di incertezza CONVENIENZA AZIENDALE 5 SÌ

6 La sintesi socio-economica Versante sociale Esigenze, manifeste o latenti, di uno o più gruppi di stakeholder Management responsabile Opportunità di: - sviluppo della produttività - crescita Versante economico + - Sintesi socio-economica - SROI + Performance sociali + Performance ambientali BUSINESS CASE + Crescita + Reddito < Rischio + Risorse intangibili 6

7 La varietà delle SEE Visione e missione Business a valenza sociale e/o ambientale SSE strategiche Firm-specific Multi-stakeholder Ispirazione Strategie funzionali Progetti trasversali Iniziative funzionali SSE operative Generaliste Mono-stakeholder Imitazione 7

8 Le sezioni del bando Visione e missione Business a valenza sociale e/o ambientale Strategie funzionali Progetti trasversali 1. People care 2. Approvvigionamento locale 3. Reti di solidarietà tra imprese e territorio Iniziative funzionali 8

9 People care "health care" I programmi aziendali mirati al benessere dei dipendenti nelle sedi Roche di tutto il mondo prevedono anche check-up medici gratuiti, programmi di medicina preventiva e valutazioni dell'ergonomia del posto di lavoro. 9

10 People care Parte della retribuzione variabile in benefit scelti su misura Sostegno alla cura della persona e dei figli mediante: fondo sanitario, congedo maternità al 100% per 4 mesi, ecc. Lavoro più flessibile mediante utilizzo di nuove tecnologie 10

11 Approvvigionamento locale "Da oltre due anni [ ] il primo punto in Italia dove trovare oltre 250 prodotti alla spina e di filiera corta (vino, olio, farine, detersivi...). Prodotti di qualità, dei nostri luoghi, acquistabili sfusi nelle quantità non imposte dal mercato, ma secondo le proprie esigenze e riutilizzando i contenitori". "effecorta è un modo nuovo di acquistare che rispetta l ambiente, conviene e riscopre i produttori locali". - Lucca 11

12 Reti di solidarietà (1) Cessione a BenQ del ramo d'azienda "mobile" di Siemens Fallimento di BenQ 752 dipendenti in mobilità Le due imprese hanno collaborato alla pianificazione e realizzazione di attività di ricollocamento degli ex-dipendenti coinvolgendo: agenzie di collocamento, per l'attività di collocamento dei lavoratori Università, per l'attività di formazione professionale dei lavoratori in mobilità; psicologi, per la gestione dell'impatto psicologico sul lavoratore; Fondi Europei e nazionali, per il sostegno finanziario dell'azione. Principali attività realizzate: servizio di consulenza personale; peer-group meeting tra lavoratori e colleghi con esperienza lavorativa simile, per scambio di conoscenze, competenze, esperienze; formazione e assistenza durante il processo di ricerca di lavoro e colloquio; formazione e consulenza per l'avvio di nuove attività aziendali; presentazione e diffusione di profili professionali all'interno del network aziendale; Attività di formazione su conoscenze/competenze tecniche specifiche complementari al profilo professionale del lavoratore (es. lingue straniere) European Centre for the Development of Vocational Training,

13 Reti di solidarietà (2) Luxottica + Sindacati Job sharing familiare Part time ciclico Corriere del Veneto, 18/ott/

LA RESPONSABILITÀ SOCIALE E WELFARE AZIENDALE:

LA RESPONSABILITÀ SOCIALE E WELFARE AZIENDALE: LA RESPONSABILITÀ SOCIALE E WELFARE AZIENDALE: un modello di crescita sostenibile per mantenere competitività A cura di Nicoletta Saccon Brescia, 12 dicembre 2012 L attenzione per un nuovo modello di impresa:

Dettagli

WELFARE AZIENDALE: PROCESSO PER LA CREAZIONE DI VALORE. Mario Molteni 22 maggio 2012

WELFARE AZIENDALE: PROCESSO PER LA CREAZIONE DI VALORE. Mario Molteni 22 maggio 2012 WELFARE AZIENDALE: PROCESSO PER LA CREAZIONE DI VALORE Mario Molteni 22 maggio 2012 1 Welfare aziendale, al cuore della CSR PROFIT Equitable Sustainable Bearable Viable PLANET PEOPLE CULTURA ed ENGAGEMENT

Dettagli

Contrattazione e welfare

Contrattazione e welfare Contrattazione e welfare D.g.r. 25 ottobre 2012 - n. IX/4221 Misure a sostegno del welfare aziendale ed interaziendale e della conciliazione Famiglia - Lavoro in Lombardia, in riferimento alla LR 7/2012

Dettagli

Etica ed Economia 2011/2012

Etica ed Economia 2011/2012 Etica ed Economia 2011/2012 L impresa family friendly. Prassi e modelli per la piena realizzazione delle pari opportunità tra uomo e donna. Anna Zilli anna.zilli@uniud.it Family friendly???? Orientamento

Dettagli

Indice. Parte I Strategia, organizzazione, persone

Indice. Parte I Strategia, organizzazione, persone V XI XIII XV 3 5 9 9 12 13 16 17 22 24 26 26 26 27 29 32 33 36 38 40 42 44 45 48 49 dei casi Gli autori Prefazione Parte I Strategia, organizzazione, persone Capitolo 1 Strategia d impresa, risorse umane

Dettagli

Presentazione Generale

Presentazione Generale Presentazione Generale Milano, Maggio 2015 info@svreporting.com Servizi Se vuoi cambiare il modo di pensare di qualcuno, lascia perdere; non puoi cambiare come pensano gli altri. Dai loro uno strumento,

Dettagli

WELFARE IN AZIENDA. Milano, 2 Ottobre 2014

WELFARE IN AZIENDA. Milano, 2 Ottobre 2014 IN AZIENDA Milano, 2 Ottobre 2014 1 MUOVERSI: I NUMERI 8,5mio beni e servizi acquistati per conto dei clienti 400.000 Dipendenti iscritti alla piattaforma Muoversi >150 clienti attivi >1.000 convenzioni

Dettagli

Welfare 2.0 : l esperienza SAS Italia Elena Panzera HR & CSR DIRECTOR. Copyright 2011 SAS Institute Inc. All rights reserved.

Welfare 2.0 : l esperienza SAS Italia Elena Panzera HR & CSR DIRECTOR. Copyright 2011 SAS Institute Inc. All rights reserved. Welfare 2.0 : l esperienza SAS Italia Elena Panzera HR & CSR DIRECTOR Copyright 2011 SAS Institute Inc. All rights reserved. SAS Maggiore produttore mondiale di Business Analytics e BI Fondata 1976 a Cary,

Dettagli

ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CONSULTING. Strategie sostenibili per il successo aziendale

ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CONSULTING. Strategie sostenibili per il successo aziendale ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CONSULTING Strategie sostenibili per il successo aziendale ALTIS Consulting è l unità di consulenza sviluppatasi all interno di ALTIS, l Alta Scuola Impresa e Società dell

Dettagli

Scadenza del Bando: 10 Febbraio 2016 Corso: dal 25 Febbraio 2016 al 22 Marzo 2016. Promosso da. In collaborazione con

Scadenza del Bando: 10 Febbraio 2016 Corso: dal 25 Febbraio 2016 al 22 Marzo 2016. Promosso da. In collaborazione con Scadenza del Bando: 10 Febbraio 2016 Corso: dal 25 Febbraio 2016 al 22 Marzo 2016 Promosso da In collaborazione con PALESTRA DELLE PROFESSIONI DIGITALI I promotori del progetto formativo Palestra delle

Dettagli

CHI SIAMO. BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione in ambito di valutazione, sviluppo e formazione delle risorse umane.

CHI SIAMO. BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione in ambito di valutazione, sviluppo e formazione delle risorse umane. www.beon-dp.com Operiamo in ambito di: Sviluppo Assessment e development Center Valutazione e feedback a 360 Formazione Coaching CHI SIAMO BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione

Dettagli

Flexible Reward e Piani di Welfare

Flexible Reward e Piani di Welfare BBF&Partners Servizi per la Gestione delle Risorse Umane Flexible Reward e Piani di Welfare Soluzioni web-based per sistemi flessibili di remunerazione non monetaria con benefici fiscali e contributivi

Dettagli

Progetto LIFE10 ENV IT 000307 NO.WA. Azione 3 - Attività 3.1

Progetto LIFE10 ENV IT 000307 NO.WA. Azione 3 - Attività 3.1 GENERALITÀ Azione 3 Attività 3.1 Organizzazione delle attività di mappatura Denominazione della buona pratica: EFFECORTA: un negozio alla spina e a km 0 nel Comune di Capannori (LU) Promotore/i: Ente gestore/società

Dettagli

To The Board Short master per diventare Board Member

To The Board Short master per diventare Board Member Sistema di qualità conforme allo standard ISO 9001:2008 certificato n 9175.AMB3 Autorizzazione Ministero del Lavoro n 13/I/0015692/03.04 per Ricerca e Selezione del Personale Autorizzazione Ministero del

Dettagli

LE IMPRESE E LA SOSTENIBILITÀ INDAGINE CONDOTTA DA GFK EURISKO PER CONTO DI SODALITAS

LE IMPRESE E LA SOSTENIBILITÀ INDAGINE CONDOTTA DA GFK EURISKO PER CONTO DI SODALITAS LE IMPRESE E LA SOSTENIBILITÀ INDAGINE CONDOTTA DA GFK EURISKO PER CONTO DI SODALITAS 1 QUESTA INDAGINE Questa indagine è stata condotta nella prima metà di aprile 2012 su un campione di 153 imprese/enti/associazioni

Dettagli

Master in Selezione, Gestione e Sviluppo delle Risorse umane

Master in Selezione, Gestione e Sviluppo delle Risorse umane Master in Selezione, Gestione e Sviluppo delle Risorse umane Titolo e presentazione del progetto La trasformazione strutturale delle organizzazioni, la necessità di incrementare la competitività attraverso

Dettagli

Creazione e distribuzione del valore della sostenibilità

Creazione e distribuzione del valore della sostenibilità Workshop Responsabilità Sociale d Impresa Creazione e distribuzione del valore della sostenibilità Luiss Business School, Roma, 2 maggio 2011 Professor Francesco Perrini SIF Chair of Social Entrepreneurship

Dettagli

Il Check-up dell innovazione, edizione 2008-09

Il Check-up dell innovazione, edizione 2008-09 Il Check-up dell innovazione, edizione 2008-09 Paolo Pasini Professore di Sistemi Informativi Direttore Osservatorio Business Intelligence e Performance Management Filippo Fabrocini Business Development

Dettagli

Lo standard di certificazione Family Audit. Presentazione ad aziende Gian Paolo Barison

Lo standard di certificazione Family Audit. Presentazione ad aziende Gian Paolo Barison Lo standard di certificazione Family Audit Presentazione ad aziende Gian Paolo Barison Il Family Audit Il Family Audit è una certificazione aziendale che riconosce l'impegno di un'organizzazione per l

Dettagli

WELFARE AZIENDALE MPS: «vecchia» e nuova leva di Engagement

WELFARE AZIENDALE MPS: «vecchia» e nuova leva di Engagement FORUM HR 2015 - ABI Laboratorio 1: Welfare e Lavoro Agile WELFARE AZIENDALE MPS: «vecchia» e nuova leva di Engagement Chiara Cifoni Responsabile Servizio Sviluppo e Formazione RU Roma, 9 giugno 2015 Fiorella

Dettagli

CSR nelle istituzioni finanziarie:

CSR nelle istituzioni finanziarie: ATTIVITA DI RICERCA 2014 CSR nelle istituzioni finanziarie: strategia, sostenibilità e politiche aziendali PROPOSTA DI ADESIONE in collaborazione con 1 TEMI E MOTIVAZIONI La Responsabilità Sociale di Impresa

Dettagli

Policy La sostenibilità

Policy La sostenibilità Policy La sostenibilità Approvato dal Consiglio di Amministrazione di eni spa il 27 aprile 2011. 1. Il modello di sostenibilità di eni 3 2. La relazione con gli Stakeholder 4 3. I Diritti Umani 5 4. La

Dettagli

Un progetto di formazione dedicato alle aziende della filiera moda. finanziato da

Un progetto di formazione dedicato alle aziende della filiera moda. finanziato da Un progetto di formazione dedicato alle aziende della filiera moda finanziato da Descrizione progetto Il progetto nasce con l intento di realizzare un vero e proprio progetto di filiera nel mondo del fashion,

Dettagli

Il percorso verso un sistema integrato di Welfare aziendale. Milano, Alessia Coeli e Mario Molteni, 24 novembre 2011

Il percorso verso un sistema integrato di Welfare aziendale. Milano, Alessia Coeli e Mario Molteni, 24 novembre 2011 Il percorso verso un sistema integrato di Welfare aziendale Milano, Alessia Coeli e Mario Molteni, 24 novembre 2011 1 Sostenibilità: centralità delle persone WA 2 Welfare aziendale: perché adesso? Valori

Dettagli

Puntiamo allo sviluppo delle persone presenti in azienda, sia in termini di consapevolezza che di professionalità.

Puntiamo allo sviluppo delle persone presenti in azienda, sia in termini di consapevolezza che di professionalità. Il nostro Studio si è specializzato negli ultimi 20 anni nell assistere, rilanciare e portare all eccellenza le imprese del benessere e del tempo libero (centri benessere, fitness, estetica, dimagrimento

Dettagli

Responsabilità Sociale d Impresa

Responsabilità Sociale d Impresa Responsabilità Sociale d Impresa Sessione Formativa Modulo 1 1 CSR La competitività dell impresa è molto condizionata dalla capacità di dare al mercato un immagine di eccellenza. Un buon esempio di comunicazione

Dettagli

XXVII Corso Viceprefetti Stage

XXVII Corso Viceprefetti Stage XXVII Corso Viceprefetti Stage Governare le complessità: analisi comparativa di realtà pubblica e realtà privata Roma, 11-15 novembre 2013 A cura di Enel University Contesto del progetto Il progetto Stage

Dettagli

PROGETTO IL PROGETTO DEL DIPARTIMENTO SALUTE SI COLLOCA NELL INZIATIVA COMUNITARIA INTERREG

PROGETTO IL PROGETTO DEL DIPARTIMENTO SALUTE SI COLLOCA NELL INZIATIVA COMUNITARIA INTERREG PROGETTO IL PROGETTO DEL DIPARTIMENTO SALUTE SI COLLOCA NELL INZIATIVA COMUNITARIA INTERREG III C WEST ZONE ED E E TITOLATO: HEALTH CLUSTER NETWORK: ENGAGING THE HEALTH SECTOR MORE EFFECTIVELY IN REGIONAL

Dettagli

E LE SUE STRATEGIE COMUNICATIVE.

E LE SUE STRATEGIE COMUNICATIVE. ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA Corso di laurea specialistica in: Scienze della Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica LA RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA

Dettagli

Le prospettive della responsabilità sociale in Italia Una ricerca sui CEO delle imprese aderenti a Fondazione Sodalitas

Le prospettive della responsabilità sociale in Italia Una ricerca sui CEO delle imprese aderenti a Fondazione Sodalitas Fondazione Sodalitas GfK Eurisko Le prospettive della Responsabilità Sociale in Italia Aprile 2010 Le prospettive della responsabilità sociale in Italia Una ricerca sui CEO delle imprese aderenti a Fondazione

Dettagli

Rendiconto. Il Board di Acquisti & Sostenibilità

Rendiconto. Il Board di Acquisti & Sostenibilità Rendiconto 2013 Rendiconto 2013 Care amiche e amici, Il 2013 è stato un altro anno di conferme e di crescita per Acquisti & Sostenibilità. Abbiamo superato le 50 adesioni da parte delle Imprese e, nonostante

Dettagli

CERGAS Centro di Ricerche sulla Gestione dell Assistenza Sanitaria e Sociale CRISI ECONOMICA E WELFARE AZIENDALE

CERGAS Centro di Ricerche sulla Gestione dell Assistenza Sanitaria e Sociale CRISI ECONOMICA E WELFARE AZIENDALE CERGAS Centro di Ricerche sulla Gestione dell Assistenza Sanitaria e Sociale CRISI ECONOMICA E WELFARE AZIENDALE Giorgio Fiorentini-università Bocconi Giorgio.fiorentini@unibocconi.it 2 Tre i modelli della

Dettagli

Provincia di Bergamo. I servizi dei centri per l Impiego. Settore Istruzione,Formazione,Lavoro e Sicurezza lavoro

Provincia di Bergamo. I servizi dei centri per l Impiego. Settore Istruzione,Formazione,Lavoro e Sicurezza lavoro Provincia di Bergamo I servizi dei centri per l Impiego Settore Istruzione,Formazione,Lavoro e Sicurezza lavoro Lavoro e Politiche Le Politiche del Lavoro: Mirano a Interventi per regolare le modalità

Dettagli

Governare il cambiamento per creare valore condiviso

Governare il cambiamento per creare valore condiviso ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ Percorsi formativi per una nuova Pubblica Amministrazione Governare il cambiamento per creare valore condiviso Corsi settembre - dicembre 2012: 1. Il nuovo governo locale

Dettagli

CORPORATE RESPONSIBILITY

CORPORATE RESPONSIBILITY CORPORATE RESPONSIBILITY Mario Molteni Alta Scuola Impresa e Società Milano, 21 giugno 2005 1. CSR: DIMENSIONE DELLA STRATEGIA AZIENDALE Natura della CSR l integrazione volontaria delle preoccupazioni

Dettagli

Cost_. Quality_. Delivery_. L eccellenza della tua SuppLy chain parte da qui

Cost_. Quality_. Delivery_. L eccellenza della tua SuppLy chain parte da qui Quality_ Cost_ L eccellenza della tua SuppLy chain parte da qui Delivery_ Training for Excellence 2 FORMAZIONE INNOVAZIONE ESPERIENZA In un mercato competitivo come quello odierno, per gestire al meglio

Dettagli

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO PERCORSO FORMATIVO PART TIME E MODULARE IN COLLABORAZIONE CON MAGGIO LUGLIO 2016 CUOA Business

Dettagli

Dalla conciliazione vita-lavoro ad un nuovo welfare. Opportunità e vantaggi per il lavoro, per le imprese e per il territorio

Dalla conciliazione vita-lavoro ad un nuovo welfare. Opportunità e vantaggi per il lavoro, per le imprese e per il territorio Direzione Risorse Umane, Organizzazione e Comunicazione Dalla conciliazione vita-lavoro ad un nuovo welfare. Opportunità e vantaggi per il lavoro, per le imprese e per il territorio 26 Marzo 2013-CCIA

Dettagli

NETWORK MANAGEMENT e COPROGETTAZIONE dei SERVIZI

NETWORK MANAGEMENT e COPROGETTAZIONE dei SERVIZI NETWORK MANAGEMENT e COPROGETTAZIONE dei SERVIZI Master Universitario di II Livello, Anno Accademico 2014/2015 PERCHÉ QUESTO MASTER Le trasformazioni dei sistemi di welfare locale Nel corso degli ultimi

Dettagli

Pratiche socialmente responsabili

Pratiche socialmente responsabili Pratiche socialmente responsabili I risultati di un indagine tra 28 multinazionali europee Milano, 3 dicembre 2003 EUROPEAN UNION European Social Fund Article 6 Innovative Measures Prime evidenze dalla

Dettagli

Short Master To The Board Percorso forma2vo base per la preparazione al ruolo di Consigliere di Amministrazione

Short Master To The Board Percorso forma2vo base per la preparazione al ruolo di Consigliere di Amministrazione Sistema di qualità conforme allo standard ISO 9001:2008 cer;ficato n 9175.AMB3 Autorizzazione Ministero del Lavoro n 13/I/0015692/03.04 per Ricerca e Selezione del Personale Autorizzazione Ministero del

Dettagli

RIMOTIVAZIONE MODELLI E PERCORSI DI CONSULENZA ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

RIMOTIVAZIONE MODELLI E PERCORSI DI CONSULENZA ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE RIMOTIVAZIONE MODELLI E PERCORSI DI CONSULENZA ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE INDICE 1 PREMESSA 5 IL PROGETTO RIMOTIVAZIONE 6 PRIMA PARTE IL CONTESTO TEORICO DI RIFERIMENTO 8 CAPITOLO PRIMO I DIVERSI MODELLI

Dettagli

Gruppo Nestlé in Italia

Gruppo Nestlé in Italia Gruppo Nestlé in Italia 6 febbraio 2013 Il Sistema di Welfare Aziendale e le politiche di conciliazione del Gruppo Nestlé in Italia Descrizione, Elementi Distintivi, Benefici, Strumenti, Prospettive di

Dettagli

Liberare Soluzioni per lo Sviluppo del Business

Liberare Soluzioni per lo Sviluppo del Business Liberare Soluzioni per lo Sviluppo del Business Consulenza Formazione Coaching Chi siamo Kairòs Solutions è una società di consulenza, formazione e coaching, protagonista in Italia nell applicazione del

Dettagli

Creazione di valore per le PMI: il progetto Imprese Responsabili Regione Marche (I.Re.M.)

Creazione di valore per le PMI: il progetto Imprese Responsabili Regione Marche (I.Re.M.) Global Sustainability Services TM Creazione di valore per le PMI: il progetto Imprese Responsabili Regione Marche (I.Re.M.) Ancona, 15 dicembre 2009 Il progetto Imprese Responsabili della Regione Marche

Dettagli

RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA. POLICY E PRATICHE. Sintesi dei principali risultati della ricerca. di Paola Nicoletti

RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA. POLICY E PRATICHE. Sintesi dei principali risultati della ricerca. di Paola Nicoletti RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA. POLICY E PRATICHE Sintesi dei principali risultati della ricerca di Paola Nicoletti Il volume Responsabilità sociale d impresa. Policy e pratiche, di cui è Autrice Paola

Dettagli

A.B.M. Consulting Group

A.B.M. Consulting Group A.B.M. Consulting Group Chi siamo La A.B.M. Consulting Group è uno studio di consulenza di direzione aziendale e strategica. Nasce dall idea di due consulenti aziendali con l obiettivo di creare un network

Dettagli

Come sarà il welfare aziendale ai tempi di Internet of Things. Paolo Gubitta Università di Padova

Come sarà il welfare aziendale ai tempi di Internet of Things. Paolo Gubitta Università di Padova Come sarà il welfare aziendale ai tempi di Internet of Things Paolo Gubitta Università di Padova Padova, 5 novembre 2015 Tutto oro quello che luccica? Mah Per quanto ancora ci servirà questo welfare aziendale?

Dettagli

EUROPEAN PROJECT MANAGEMENT QUALIFICATION - epmq. Fundamentals. Syllabus

EUROPEAN PROJECT MANAGEMENT QUALIFICATION - epmq. Fundamentals. Syllabus EUROPEAN PROJECT MANAGEMENT QUALIFICATION - epmq Fundamentals Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di epmq Modulo 1 Fundamentals. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo

Dettagli

abilità di una persona a orientare, sostenere, e sviluppare le potenzialità di un individuo Abilità di counselling

abilità di una persona a orientare, sostenere, e sviluppare le potenzialità di un individuo Abilità di counselling Abilità di counselling abilità di una persona a orientare, sostenere, e sviluppare le potenzialità di un individuo Accompagnamento supporto orientativo offerto a un candidato da parte di un professionista

Dettagli

Family Audit. Guida pratica

Family Audit. Guida pratica Family Audit Guida pratica Cos è il Family Audit Strumento manageriale che promuove un cambiamento culturale e organizzativo all interno delle organizzazioni, e consente alle stesse di adottare politiche

Dettagli

Corporate Social Responsibility lungo la Supply Chain. Concretezza, misurabilità e valore. Improving performance, reducing risk

Corporate Social Responsibility lungo la Supply Chain. Concretezza, misurabilità e valore. Improving performance, reducing risk Corporate Social Responsibility lungo la Supply Chain Concretezza, misurabilità e valore Improving performance, reducing risk La CSR secondo LRQA La CSR è una modalità di gestione dell azienda attraverso

Dettagli

Risorsa Uomo S.r.l. via F. Melzi d Eril 26 20154 Milano tel. 02 3452661 fax 02 3452662 e-mail info@risorsauomo.it www.risorsauomo.

Risorsa Uomo S.r.l. via F. Melzi d Eril 26 20154 Milano tel. 02 3452661 fax 02 3452662 e-mail info@risorsauomo.it www.risorsauomo. Risorsa Uomo S.r.l. via F. Melzi d Eril 26 20154 Milano tel. 02 3452661 fax 02 3452662 e-mail info@risorsauomo.it www.risorsauomo.it IL GRUPPO RISORSA UOMO Risorsa Uomo nasce a Milano nel 1985 dall idea

Dettagli

MANAGER DI IMPRESE TURISTICHE: Dalla gestione delle imprese turistiche all hospitality management

MANAGER DI IMPRESE TURISTICHE: Dalla gestione delle imprese turistiche all hospitality management MANAGER DI IMPRESE TURISTICHE: Dalla gestione delle imprese turistiche all hospitality management Affrontare da protagonista i nuovi scenari del mercato turistico Scenario Oggi il settore Turistico occupa

Dettagli

N.1292 UNI EN ISO 9001:2008. Sistema Qualità certificato per la Progettazione ed erogazione di interventi di formazione manageriale

N.1292 UNI EN ISO 9001:2008. Sistema Qualità certificato per la Progettazione ed erogazione di interventi di formazione manageriale Incrementare il valore delle persone per rendere più competitive le organizzazioni nel loro percorso di cambiamento verso il digital, contribuendo alla creazione di valore per gli stakeholders CHI SIAMO

Dettagli

RESPONSABILITÁ SOCIALE D IMPRESA: IMPEGNO DI NATURA ETICA ALL INTERNO DI UNA VISIONE STRATEGICA DI SVILUPPO DELLE AZIENDE

RESPONSABILITÁ SOCIALE D IMPRESA: IMPEGNO DI NATURA ETICA ALL INTERNO DI UNA VISIONE STRATEGICA DI SVILUPPO DELLE AZIENDE RESPONSABILITÁ SOCIALE D IMPRESA: IMPEGNO DI NATURA ETICA ALL INTERNO DI UNA VISIONE STRATEGICA DI SVILUPPO DELLE AZIENDE Camera di Commercio di Modena, 18 Settembre 2014 Maria Concetta Pezzuoli Delegata

Dettagli

L etica entra nel marketing mix La CSR come elemento che contribuisce alla crescita della competitività aziendale

L etica entra nel marketing mix La CSR come elemento che contribuisce alla crescita della competitività aziendale L etica entra nel marketing mix La CSR come elemento che contribuisce alla crescita della competitività aziendale L umanità che tratta il mondo come un mondo da buttar via, tratta anche se stessa come

Dettagli

PRODUCT LIFECYCLE MANAGEMENT

PRODUCT LIFECYCLE MANAGEMENT PRODUCT LIFECYCLE MANAGEMENT Una breve introduzione al mondo del PLM Business Development Management S.r.l. con il contributo del DIGEP del Politecnico di Torino Il PLM nasce come metodologia di gestione

Dettagli

Gruppo Helvetia. Politica di gestione delle risorse umane

Gruppo Helvetia. Politica di gestione delle risorse umane Gruppo Helvetia Politica di gestione delle risorse umane Cari colleghi Anche la nostra politica di gestione delle risorse umane è basata sulla dichiarazione contenuta nella nostra mission «Primi per crescita,

Dettagli

Dalla CSR al Social Commitment

Dalla CSR al Social Commitment Dalla CSR al Social Commitment il progetto del Governo Italiano per il semestre di Presidenza dell UEd 1 Definizione di CSR Il Libro Verde della Commissione Europea (luglio 2001) definisce la CSR come

Dettagli

Bilancio Sociale per un imprenditorialità socialmente ed eticamente responsabile

Bilancio Sociale per un imprenditorialità socialmente ed eticamente responsabile ANA-ANAP, Associazione Nazionale Audioprotesisti e Associazione Nazionale Audioprotesisti Professionali Bilancio Sociale per un imprenditorialità socialmente ed eticamente responsabile Milano, 21/10/2014

Dettagli

concretizza le potenzialità dei tuoi progetti

concretizza le potenzialità dei tuoi progetti concretizza le potenzialità dei tuoi progetti BusinessPlanCenter è un centro di servizi specializzato, che assiste e supporta professionalmente manager, imprenditori e aspiranti imprenditori nella pianificazione/valutazione

Dettagli

Renaissance: Chi siamo

Renaissance: Chi siamo Renaissance: Chi siamo Renaissance consulting è un società che offre servizi di Consulenza Organizzativa e di Outplacement. Professionisti specializzati che erogano servizi integrati e modulari di formazione,

Dettagli

si può fare di più La sostenibilità, il nuovo motore delle imprese. Più si ricercano soluzioni sostenibili e più si aprono nuove strade.

si può fare di più La sostenibilità, il nuovo motore delle imprese. Più si ricercano soluzioni sostenibili e più si aprono nuove strade. si può fare di più La sostenibilità, il nuovo motore delle imprese. Più si ricercano soluzioni sostenibili e più si aprono nuove strade. Cloros è una società certificata ISO 9001 e UNI CEI 11352, che ha

Dettagli

Temporary Manager Short master per il ruolo di T.M.

Temporary Manager Short master per il ruolo di T.M. Sistema di qualità conforme allo standard ISO 9001:2008 certificato n 9175.AMB3 Autorizzazione Ministero del Lavoro n 13/I/0015692/03.04 per Ricerca e Selezione del Personale Autorizzazione Ministero del

Dettagli

Il progetto EASE & SEE. Evento Progetta! L'innovazione sociale per la crescita locale Venezia, 3 luglio 2013

Il progetto EASE & SEE. Evento Progetta! L'innovazione sociale per la crescita locale Venezia, 3 luglio 2013 Il progetto EASE & SEE Evento Progetta! L'innovazione sociale per la crescita locale Venezia, 3 luglio 2013 Michele Testolina Comune di Venezia EASE&SEE: favorire azioni per l imprenditoria sociale in

Dettagli

www.logisapiens.it PARTNER

www.logisapiens.it PARTNER PARTNER www.logisapiens.it LOGISTICA E SUPPLY CHAIN MANAGEMENT: LA SFIDA Garantire l eccellenza nell organizzazione e nella gestione degli approvvigionamenti, della produzione, della distribuzione, del

Dettagli

Lo sviluppo sostenibile e la responsabilità delle Imprese

Lo sviluppo sostenibile e la responsabilità delle Imprese IISS Eugenio Bona Biella 11 novembre 2015 Roberto Ramasco, Fondazione Sodalitas Lo sviluppo sostenibile e la responsabilità delle Imprese www.sodalitas.it Definizione di Responsabilità Sociale d Impresa

Dettagli

EXECUTIVE EDUCATION. Strategic. Programma in. Philanthropy. Executive Education in Filantropia Strategica

EXECUTIVE EDUCATION. Strategic. Programma in. Philanthropy. Executive Education in Filantropia Strategica 1 Programma in EXECUTIVE EDUCATION Strategic Philanthropy Executive Education in Filantropia Strategica Al cuore del cambiamento ci sei tu. Perché un programma di Executive Education in Filantropia Strategica?

Dettagli

OUTPLACEMENT INDIVIDUALE E COLLETTIVO

OUTPLACEMENT INDIVIDUALE E COLLETTIVO La nostra Società è nata nel 1992 e negli anni si è particolarmente radicata nei territori dell Emilia Romagna e Toscana. Dal 2012 ha sede anche in Veneto. Abbiamo sviluppato una profonda competenza nelle

Dettagli

Prefazione Prefazione all edizione italiana Introduzione. PARTE 1 Opportunità imprenditoriali, definizione del business, strategia competitiva 1

Prefazione Prefazione all edizione italiana Introduzione. PARTE 1 Opportunità imprenditoriali, definizione del business, strategia competitiva 1 INDICE Prefazione Prefazione all edizione italiana Introduzione Autori IX XVII XIX XXV PARTE 1 Opportunità imprenditoriali, definizione del business, strategia competitiva 1 Capitolo 1 Sviluppo economico

Dettagli

L essenziale sulla. Corporate Social Responsibility CSR

L essenziale sulla. Corporate Social Responsibility CSR L essenziale sulla Corporate Social Responsibility CSR Questo pamphlet è realizzato allo scopo di diffondere la cultura della Responsabilità Sociale delle Imprese agli studenti, ai giovani lavoratori,

Dettagli

2013 DATI DI SINTESI

2013 DATI DI SINTESI 2013 DATI DI SINTESI BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ DEL GRUPPO ACEA ACEA E LA SOSTENIBILITÀ LE ATTIVITÀ CORE DEL GRUPPO ACEA Il BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2013 è il 16 report pubblicato dal Gruppo Acea per rendicontare

Dettagli

Economia e Gestione delle Imprese

Economia e Gestione delle Imprese Marco Pironti pironti@di.unito.it it www.di.unito..di.unito.it/~pironti 1 Executive summary Corporate governance Le strategie d impresa Le politiche di pianificazione e controllo Le politiche organizzative

Dettagli

La Sostenibilità in Acea

La Sostenibilità in Acea La Sostenibilità in Acea Seminario organizzato da Rotary Club Castelli Romani e Università di Roma Tor Vergata Etica ed Economia Quale tutela per i cittadini e i risparmiatori? Monte Porzio Catone, 29

Dettagli

Roma 30 novembre 2015. Giorgio Trentin Sezione Agroambiente, Settore Ricerca Innovazione e Diversificazione agricola Regione del Veneto

Roma 30 novembre 2015. Giorgio Trentin Sezione Agroambiente, Settore Ricerca Innovazione e Diversificazione agricola Regione del Veneto Tavola rotonda EIP AGRI Il Partenariato Europeo dell Innovazione: Agricoltura sostenibile e produttività L esperienza delle Regioni italiane nei network tematici e nei gruppi operativi Roma 30 novembre

Dettagli

Allegato n 2 alla deliberazione della Giunta Comunale n 97 del 24.07.2013 MACROAREE, CATEGORIE, RAMI NELLE CATEGORIE E SOGGETTI RESPONSABILI

Allegato n 2 alla deliberazione della Giunta Comunale n 97 del 24.07.2013 MACROAREE, CATEGORIE, RAMI NELLE CATEGORIE E SOGGETTI RESPONSABILI Allegato n 2 alla deliberazione della Giunta Comunale n 97 del 24.07.2013 MACROAREE, CATEGORIE, RAMI NELLE CATEGORIE E SOGGETTI RESPONSABILI SEZIONE TRASPARENZA VALUTAZIONE E MERITO MACROAREE 1. DATI RELATIVI

Dettagli

Il marchio di genere

Il marchio di genere Il marchio di genere Iniziative intraprese ai fini della RSI Assessorato al Welfare I Piano di azione Famiglie al futuro II Piano di azione Famiglie al futuro Marchio Famiglie al futuro Bozza Linee guida

Dettagli

Indica con una crocetta la corretta collocazione delle seguenti affermazioni:

Indica con una crocetta la corretta collocazione delle seguenti affermazioni: Esercizio n. 1 Indica con una crocetta la corretta collocazione delle seguenti affermazioni: INFORMAZIONI STRATEGICHE NON STRATEGICHE La responsabile dell ufficio acquisti segnala la necessità di sostituire

Dettagli

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a N. V/5 maggio i 2010 I N D I C E F O C U S Punto di Contatto Nazionale OCSE, Disponibili sul sito due

Dettagli

LA VALUTAZIONE DELL ATTIVITA del CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

LA VALUTAZIONE DELL ATTIVITA del CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE LA VALUTAZIONE DELL ATTIVITA del CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Università Bocconi 30 gennaio 2006 Ordine Dottori Commercialisti 1 IL CUORE, LA MENTE, LA TUTELA Se i manager fanno muovere la macchina organizzativa,

Dettagli

Corso di Economia Aziendale ed Estimo Rurale

Corso di Economia Aziendale ed Estimo Rurale Corso di Economia Aziendale ed Estimo Rurale C.so di Laurea STAG O (S.Severo) Lezione n.1: a) Richiami di concetti di teoria dell'impresa; b) Le strategie aziendali; c) Stima delle colture arboree da frutto

Dettagli

bonprix it s me! Capitale intangibile La Responsabilità Sociale Esperienze di Welfare aziendale in bonprix Italia Antonella Pella

bonprix it s me! Capitale intangibile La Responsabilità Sociale Esperienze di Welfare aziendale in bonprix Italia Antonella Pella bonprix it s me! Capitale intangibile La Responsabilità Sociale Esperienze di Welfare aziendale in bonprix Italia Antonella Pella Biella, 22/05/2012 Il Gruppo Otto: leader mondiale in prodotti di tendenza

Dettagli

Formazione Obbligatoria IVASS: da necessità ad opportunità

Formazione Obbligatoria IVASS: da necessità ad opportunità Formazione Obbligatoria IVASS: da necessità ad opportunità Parliamo di noi 124 anni di storia al servizio del territorio Attenzione ai bisogni della clientela Connotazione Locale Professionalità del Personale

Dettagli

EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016

EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016 Business School since 1967 EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016 LIVING OPERATIONS BUSINESS IN ACTION TECNOLOGIE E MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE MARKETING & COMMERCIAL MANAGEMENT 2 PERCHÉ ISTAO STORIA E FUTURO Fondata

Dettagli

GRUPPO DI LAVORO INTEGRAZIONE DELLA CSR NELLA STRATEGIA AZIENDALE LA PIANIFICAZIONE DELLA SOSTENIBILITÀ

GRUPPO DI LAVORO INTEGRAZIONE DELLA CSR NELLA STRATEGIA AZIENDALE LA PIANIFICAZIONE DELLA SOSTENIBILITÀ GRUPPO DI LAVORO INTEGRAZIONE DELLA CSR NELLA STRATEGIA AZIENDALE LA PIANIFICAZIONE DELLA SOSTENIBILITÀ Report Maggio 2013 Sommario 1. Introduzione... 3 A. Il percorso generale... 3 B. Lo schema degli

Dettagli

La Responsabilità Sociale d Impresa

La Responsabilità Sociale d Impresa La Responsabilità Sociale d Impresa Claudio Toso Direttore Soci e Comunicazione claudio.toso@nordest.coop.it Piacenza 21 giugno 2005 1 Coop Consumatori Nordest Consuntivo 2004 460.000 Soci 78 supermercati

Dettagli

MASTER HUMAN RESOURCES MANAGEMENT SVILUPPO GESTIONE E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE 6 FEBBRAIO 2016. www.timevision.it - info@timevision.

MASTER HUMAN RESOURCES MANAGEMENT SVILUPPO GESTIONE E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE 6 FEBBRAIO 2016. www.timevision.it - info@timevision. MASTER HUMAN RESOURCES MANAGEMENT SVILUPPO GESTIONE E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE 6 FEBBRAIO 2016 www.timevision.it - info@timevision.it TIME VISION Nata nel 2001, TIME VISION è: AGENZIA FORMATIVA accreditata

Dettagli

Una concezione moderna della CSR: sostenibilità

Una concezione moderna della CSR: sostenibilità Info Day: l Europa in Provincia: La nuova strategia europea per la CSR Una concezione moderna della CSR: sostenibilità Seminario Provincia di Milano Palazzo Isimbardi, Milano, 28 Settembre 2012 Prof. Francesco

Dettagli

BANCA CARIGE PER LE RETI DI IMPRESA. Offerta commerciale riservata Retimpresa

BANCA CARIGE PER LE RETI DI IMPRESA. Offerta commerciale riservata Retimpresa BANCA CARIGE PER LE RETI DI IMPRESA Offerta commerciale riservata Retimpresa Il percorso evolutivo del Gruppo Carige Fondazione CR Genova e Imperia BPCE IOM SA Mercato ~50.000 piccoli azionisti 47,16%

Dettagli

ROSSANA REVELLO CHIAPPE REVELLO RELATORE AGENZIA GENOVA, 16 SETTEMBRE 2014

ROSSANA REVELLO CHIAPPE REVELLO RELATORE AGENZIA GENOVA, 16 SETTEMBRE 2014 COMUNICARE LA SOSTENIBILITÀ STRUMENTI, STANDARD E MODELLI PER RENDICONTARE E VALORIZZARE L IMPEGNO DI UN ORGANIZZAZIONE IN MATERIA DI RESPONSABILITÀ AMBIENTALE, SOCIALE ED ECONOMICA. GENOVA, 16 SETTEMBRE

Dettagli

STRUMENTI DI WELFARE COOPERATIVO

STRUMENTI DI WELFARE COOPERATIVO Avviso 26 del 4 marzo 2015 Piani formativi aziendali concordati Standard - Fondo di Rotazione SCHEDA DI PRE ADESIONE entro il 13 maggio 2015 STRUMENTI DI WELFARE COOPERATIVO PREMESSA Venerdì 30 Gennaio

Dettagli

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a N. V II/7 -- lugl l io i 2011 I N D I C E F O C U S La Carta Valori di Trevisosystem segnalata al concorso

Dettagli

Corso di aggiornamento sui nuovi mercati della Sharing Economy e Social Innovation

Corso di aggiornamento sui nuovi mercati della Sharing Economy e Social Innovation Corso di aggiornamento sui nuovi mercati della Sharing Economy e Social Innovation SCOPO DEL PERCORSO FORMATIVO Un'innovazione diffusa, di grande impatto e di qualità avviene fuori dalla cornice istituzionale,

Dettagli

Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita

Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita Gestione dei processi di vendita Master di I livello L Università degli Studi di Torino Dipartimento di Management, attraverso il Bando

Dettagli

Contributo al Multi-Stakeholder Forum europeo sulla CSR

Contributo al Multi-Stakeholder Forum europeo sulla CSR Contributo al Multi-Stakeholder Forum europeo sulla CSR ABI partecipa alla discussione a Bruxelles il 29 e il 30 novembre 2010 Il Multi-Stakeholder Forum europeo sulla CSR Il Multi-Stakeholder Forum europeo

Dettagli

- Fiera della Conciliazione - «Gli attori della Provincia di MB si confrontano e fanno rete»

- Fiera della Conciliazione - «Gli attori della Provincia di MB si confrontano e fanno rete» - Fiera della Conciliazione - «Gli attori della Provincia di MB si confrontano e fanno rete» 06 giugno 2012 STMicroelectronics 2 ST è una delle maggiori compagnie mondiali nel campo dei semiconduttori

Dettagli

Hotel Federico II di Jesi,, Ancona. 06 luglio 2005

Hotel Federico II di Jesi,, Ancona. 06 luglio 2005 Hotel Federico II di Jesi,, Ancona. 06 luglio 2005 Dino Petrone Elica Group i dati del Gruppo Elica Dati Gruppo Elica > Fatturato Gruppo Elica 2004 Aggregato 413 milioni di Euro 2300 dipendenti i dati

Dettagli

1. Il Network in sintesi 2. La governance 3. Le attività 4. Il programma per le piccole imprese

1. Il Network in sintesi 2. La governance 3. Le attività 4. Il programma per le piccole imprese 1 INDICE 1. Il Network in sintesi 2. La governance 3. Le attività 4. Il programma per le piccole imprese 2 Il Network dei professionisti della CSR Il CSR Manager Network Italia è l associazione nazionale

Dettagli

ECCELLERE NELLA LOGISTICA. Generare opportunità con la logistica

ECCELLERE NELLA LOGISTICA. Generare opportunità con la logistica ECCELLERE NELLA LOGISTICA Generare opportunità con la logistica INTRODUZIONE Il settore della logistica rappresenta una risorsa strategica per la competitività delle imprese e del territorio ed è attualmente

Dettagli