Ricette con le pentole AMC

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ricette con le pentole AMC"

Transcript

1 Ricette con le pentole AMC Introduzione a cura di Mariapia Pdf a cura di Paperella

2 Indice: Introduzione by Mariapia Ossibuchi alla reggiana Coscia di suino arrosto Puntine con polenta Pasta con melanzane e zucchine grigliate Coniglio arrosto con La Vecchia Coscia di tacchino arrosto Marmallata di prugne nere Marmellata di albicocche con Secuquik Cottura veloce in Soft Cozze senza spaghetti Zucchine grigliate Involtini di pollo Zucchine ripiene Gnocchi di patate Patate fritte Spiedini di maiale grigliati Arondo Purea di patate Risotto al curry Risotto ai funghi Arrosto di maiale farcito e patate Bistecche alla griglia Arondo Costata alla griglia partenza da freddo Orate alla griglia Arondo Arrosto con elemento forato Ossibuchi con verdure Involtini di pollo al peperone Galletto alla griglia Arondo Peperoni ripieni Faraona arrosto Pasta di scampi alla s. erasmo Sbrise ai ferri Arondo Risotto allo zafferano Marmellata di prugne nere senza zucchero Crostacei (cicale, mazzancolle e scampi) Coscette di pollo al limone Roasta beef all'inglese Melanzane lunghe al funghetto Cotechino in turbo Spaghetti vongole e gamberi Orate al sale Torta sbrisolona Coniglio in padella Torta di nocciole Buschette al pomodoro Peperonata Cipolline in agrodolce Tortiglioni con piselli, salvia e salsicia

3 Dolce freddo delle feste Bucatini alla carbonara Seppie lesse in 10 minuti Lumaconi ai porri Tagliatelle con calamaretti Capesante gratinate Spiedini di pesce Polenta e salsicce Cosciette di pollo in padella Trofie con aragosta e capesante La bistecchiera AMC

4 Premessa Le pietanze migliori sono in fondo pietanze molto semplici (Escaffier) Vorrei innanzitutto chiarire un punto fondamentale : cucinare con AMC non vuol dire cucinare in modo diverso : vuol dire continuare a cucinare come si è abituati a fare, con la sola differenza che non si utilizzano più grassi cotti in quanto verranno utilizzati e fatti emergere i condimenti che già ogni alimento contiene e lessare senza l'aggiunta di acqua -, perchè anche qui vengono utilizzati i liquidi che ogni alimento contiene. L'aggiunta di acqua si rende necessaria soltanto per creare la giusta umidità ed avviare il processi di cottura. Diversamente da quanti molti credono le pentole non sono fatte di acciaio 18/10 come tutte le normali padelle da cucina, ma di acciaio Alfametal, che di acciaio ne contiene il 98%. Il fondo delle AMC brevettato permette l'accumulazione termica del calore ed il rilascio di esso all'interno della pentola in modo graduale in modo da consentire cottura senza acqua e grassi. Cuocere a circolazione chiusa : il vapore degli alimenti, non uscendo dalla pentola perchè il coperchio è chiuso, entra in un ciclo di evaporazione-condensazione che permette di ottenere i risultati. Il dispositivo VISIOTHERM, in vetroceramica disponibile nel pomolo del coperchio, permette di vedere come procede il processo di cottura. Continuate quindi a cucinare come siete abituati a fare : l'unica cosa da ricordare è, se volete, non aggiungere grassi : se per caso lo ritenete essenziale ricordate che ne occorre in quantità molto minore rispetto alle padelle tradizionali. Altra cosa da non dimenticare mai è di abbassare sempre il gas al minimo : accumulando calore basterebbe la fiammella di una candela. Per arrostire : scaldate la pentola e procedete come se all'interno ci fosse il condimento... Per lessare : partite da freddo, mettendo all'interno l'alimento bagnato... Queste sono le regole di base, ma non sono dogmi : ognuno può scoprire nuovi metodi e nuove ricette... Oggi cuciniamo senza grassi aggiunti Se proprio ci tocca!! 1

5 E qualche volta tocca a tutti Se è vero che la salute passa dallo stomaco, basta saper distinguere tra il troppo e il troppo poco. Dopo queste perle di saggezza, bisogna purtroppo riconoscere che mangiare oggi è una lotta contro il tempo, contro le tentazioni, contro i prezzi. Se guardo le calorie degli alimenti cucinati perdo la gioia di vivere : il peccato di gola non mi interessa se nel complesso mangio sano ma non disdegno gli alimenti già pronti nelle magiche bustarelle se ho frigorifero desolatamente vuoto. Piena di buona volontà decido sempre prima (o quasi) cosa acquistare, decido come e dove cuocere. Il mangiare e il bere devono rimanere un sano piacere e una delle gioie della vita. Detto questo devo precisare che non ho mai peccato con sostanze stupefacenti o alcolici : soltanto qualche cioccolata in tazza e qualche bicchiere (ai pasti e ai rinfreschi ) di lambrusco DOC da meditazione, preferibilmente dolce e frizzante, bianco o rosato. Il peso corporeo sotto controllo, una dieta sana ed equilibrata sono i segreti per vivere bene : però a me piace mangiare bene. Quello che più irrita il mio sistema elettrico e le sfaccettature della mia personalità è che alcune persone mangiano come porcellini e non ingrassano : io poverina per qualche cosina in più accumulo kg alla velocità della luce e metabolizzo anche l aria che respiro. Con il colesterolo cattivo e la glicemia che mi tengono d occhio, cerco di consolarmi pensando che in caso di carestia ho riserve nascoste (e non) per almeno un anno. Un grosso aiuto nel cucinare senza grassi aggiunti ( che come minimo fanno aumentare di 150 calorie gli alimenti) sono le stra-conosciute batterie da cucina con il fondo ad accumulazione termica, che cucinano senza acqua e grassi aggiunti, utilizzando ciò che è contenuto negli alimenti In tanti le hanno ma non sanno sfruttarle al meglio In tanti le hanno e magari le sanno utilizzare più di me!! C è anche qualcuno che nel corso degli anni ha perso il ricettario allegato alla batteria, quindi c è tanto da scrivere..!! Proviamo?? Come utilizzare le unità di cottura : Inizio Procedura per arrostire la carne : da fare sempre Mettere la pentola sul fornello e accedere il gas. Farla scaldare : quando la lancetta che è sul 2

6 pomello indica il giusto calore accumulato, (con la AMC la lancetta sta nella posizione mezzogiorno meno un quarto ) buttare la carne Tenere il gas allegro ma non troppo, altrimenti si strina. Mettere la carne all interno dell unità di cottura : sarà perfettamente rosolata quando si staccherà da sola avendo fatto una bella crosticina dorata, colorandosi. Se si colora troppo vuol dire che avete tenuto il gas troppo alto In fase di cottura abbassare il gas al minimo : non è necessario controllare se si attacca o se brucia, perché dopo le prime volte ci avrete fatto l occhio, oppure avete il cicalino che fa pipipipipipi da mettere sul pomello che vi avverte se il povero arrostino-brasato-spezzatino sta bruciando. Il segreto sta tutto nel gas : non è mai abbastanza basso. Per cuocere basterebbe il filo di una candela. Chi ha queste unità di cottura da tempo, può darsi che il coperchio non sia dotato del pomello indicatore : non succede nulla. La qualità dell unità di cottura è la stessa, il pomello indicatore è un aiuto in più.. Occorre soltanto conoscere la potenza del gas e regolarsi di conseguenza. (nei momenti pranzo - cena è meno potente che in altri orari, visto che in tanti lo utilizzano..) Il periodo del riscaldamento varia secondo il modello di stufa o di energia dai 4 agli 8 minuti. In genere per scaldarle occorrono 3-4 minuti Fate attenzione che il fondo non si surriscaldi : la vivanda potrebbe diventare troppo bruna nella rosolatura quando viene posta nella pentola. Non appena l alimento da arrostire viene a contatto con il fondo asciutto riscaldato, i pori dei suoi tessuti si richiudono. Dapprima la vivanda si attaccherà, ma se attendete 4-5 minuti essa si staccherà dal fondo senza fatica e potrete voltarla. Dopo che avrete arrostito, mettete il coperchio,abbassate il gas al minimo e le pentoline continueranno il loro lavoro, come forse ho già detto non c'è più bisogno di rivoltare, girare.. : rilassatevi con un bel libro, giocate con i figli, guardate la TV. Non mettetevi a stirare perché in epoca moderna è inutile, ci sono cose molto più belle da fare e da pensare.. Occhio al sale : con queste pentole ne va usato molto meno. Controllate sempre prima di aggiungerne. A volte non è necessario... L intensità della rosolatura dipende dal gusto personale e dall abitudine. 3

7 La pentola viene coperta solo dopo la rosolatura ed il calore viene quindi ridotto al minimo o poco meno, secondo lo spessore dell arrosto. Per arrostire cibi particolarmente teneri o sottili come carne da arrostire velocemente o pesce, potete anche spegnere completamente la fonte di calore dato che esso, depositato nel fondo termo-compatto, è indiscutibilmente sufficiente ad ultimare la cottura. Gli arrostini e i sughetti vari presentati il giorno dopo, in queste unità di cottura non sanno di fatto prima" Se avete un pranzo o una cena preparate pure tutto anzitempo ( e al mattino restate pure a letto tranquillamente..) : nessuno lo sospetterà, ed è bello quando si hanno ospiti non stare sempre attaccati ai fornelli ma chiacchierare, prendere l aperitivo, rilassarsi in compagnia.. Anche una semplice pastasciutta non ha bisogno di essere rimestata ogni 2-3 minuti se messo il coperchio, abbassato il gas al minimo e calcolato il tempo di cottura dovuto. Se volete potete anche mettere la pasta, aggiungere l acqua fredda che la copra : da quando comincia a bollire calcolate i tempi di cottura scritti sulla confezione. Avrà assorbito tutta l acqua e lo scolino diventerà soltanto un ricordo Tanti piccoli accorgimenti per cucinare meglio e senza stressss. Purtroppo mio marito la fa sempre nel modo tradizionale : tutte le volte che apro lo sportello della cucina mi cade lo scolino in testa. Verità per verità, sappiate anche che queste batterie da cucina se utilizzate con i classici condimenti e soffritti, (sempre grazie al fondo ad accumulazione. : basta 1 cucchiaio di olio nel soffritto, non di più!!) funzionano benissimo, esaltando gusti e sapori degli alimenti preparati. Secuquik Softline : come si usa. Tempi e modi " Appunti di cucina con la collaborazione di AMC Italia Sede di Reggio Emilia Premessa : Secuquik Softline è unico, protetto da 2 brevetti internazionali, quindi anche questo non taroccabile. Si tratta di un coperchio da applicare alle pentole AMC - fatte in acciaio Alfametal, che di acciaio ne contiene il 98 % - permettendo un risparmio di tempo che va dal 50 all'80%. Non crea una pentola a pressione,ma crea una pentola Sottovuoto ": la pentola a pressione raggiunge temperature e livelli di pressione altissimi sterilizzando tutto ciò che contiene, bruciando quindi vitamine, proteine, Secuquik raggiunge temperature di gran lunga inferiori, permettendo quindi di risparmiare vitamine e sali minerali, ma grazie alla tecnologia del sottovuoto velocizza ancor di più la cottura. Non chiedetemi il perché o il percome : se lo sapessi bene avrei già comprato tutto l acciaio esistente in commercio ed iniziato a far pentole e coperchi. Audiotherm è invece un sensore elettronico che vi informa sulla cottura anche se siete distanti dai fornelli, utilizzabile in tutti i coperchi AMC, Softline compreso. 4

8 E più difficile da spiegare che da farsi All inizio di ogni cottura la fiamma deve essere sempre al massimo del calore. Importante che la fiamma sia sempre sotto il fondo della pentola, altrimenti se esce dal bordo il fondo non accumula il calore e impiega più tempo per cuocere Cottura Soft 1 oblò Tutti gli alimenti freschi, delicati, surgelati (es verdura, frutta, pesce e sughi.) Cottura Turbo 2 oblò Tutti gli alimenti consistenti e di lunga cottura (es : legumi, brodo di carne, risotti, polenta, grossi pezzi di carne..) Per aprirlo : se si ha fretta o la vivanda è facile che si scuocia mettere l unità sotto l acqua fredda. 5

9 Se non si ha fretta di aprirlo basta lasciarlo raffreddare da solo ma tenete conto che per qualche minuto anche a fiamma spenta la cottura prosegue. Tempi di cottura del Secuquik Softline Risotto di tutti i tipi Brodo di carne Ossi buchi piccoli grandi Minestrone fresco Minestrone surgelato Arrosto arrotolato Pollo arrosto Coniglio arrosto Stracotto Fagioli secchi messi in ammollo Fagioli secchi non messi in ammollo Ceci secchi messi in ammollo Ceci secchi non messi in ammollo Lenticchie senza metterle in ammollo Patate lesse intere con la buccia Patate lesse sbucciate e tagliate a pezzi Finocchi Cornetti (fagiolini) Polenta Pasta asciutta alla AMC Polipo a pezzi Cotechino - piccolo Spezzatino Ragù di carne Polpette di carne in umido Pesce filetto surgelato e fresco Piselli surgelati 5 min. Turbo min. Turbo min. Turbo 10 min. Soft 6-7 min. Soft min. Turbo 8 min. Turbo 8 min. Turbo 30 min. Turbo 20 min. Turbo 30 min. Turbo 15 min. Turbo 35 min. Turbo 10 min. Turbo 13 min. Soft 5 min. Soft 4 min. Soft 7 min. Soft 8 min. Turbo 8 min. Soft 15 min. Soft 20 min. Turbo 12 min. Soft 15 min. Turbo 7 min. Soft 4 min. Soft 3 min. Soft 6

10 Questi tempi di cottura sono molto validi e d aiuto per tutti coloro che utilizzano Secuquik per le prime volte e per chi considera cucinare un arte. Più di una volta dimentico le pentole sul fuoco e i tempi di cottura sono un optional, specialmente se sto guardando un film interessante alla TV o sto scrivendo al PC.anche con l aiuto di Audiotherm.. Vi assicuro che, anche se dall aspetto un arrosto arrotolato troppo cotto con le patate non è il massimo, il sapore non cambia.e se qualcuno si lamenta che indossi gli occhiali scuri, così non vede Sto particolarmente attenta ai tempi di cottura la domenica mattina : non esiste alzarsi presto per preparare il brodo : mi sveglio alle 11,30 poco dopo mezzogiorno il brodo è pronto La stessa cosa dicasi per il minestrone, la polenta, gli arrosti Polenta : 1 bicchiere di farina, 3 bicchieri di acqua Far bollire l acqua con il coperchio normale, quando l acqua bolle aggiungere la farina e stemperarla per non formare dei grumi, intanto che la polenta è morbida, chiudere con il Secuquik con il calore al massimo aspettare finchè l oblò turbo è verde, ridurre il calore e fare cuocere per 8 minuti. Se nel fondo dell unità si è attaccata della polenta, basta metterla in ammollo per un po e si stacca da sola ( A parte che la crosticina che si crea è veramente buona!!. ). Spezzatino : Scaldare l unità di cottura alla maniera AMC per arrostire, a calore medio. Quando l indicatore verde del Visiotherm è arrivato poco prima del primo settore rosso introdurre la carne e abbassare la fiamma. Dopo qualche minuto la carne ha fatto il suo sugo, ( se ne ha fatto poco aggiungere un goccino di acqua al fine di creare l'umidità necessaria per la cottura") quindi aggiungere le verdure ( o aromi) scelte. Chiudere con il Secuquik, il calore al massi o e aspettare che l oblò turbo sia verde, ridurre il calore al minimo e far cuocere per 10 o 15 minuti se i pezzi di carne sono grossi... Se aggiungete le patate (a pezzi grossi) scegliere cottura soft per minuti. Se è rimasto molto liquido basta farlo evaporare per qualche minuto. Prima di servire aggiungere olio evo, burro (se proprio si vuole ) Brodo : Riempire l unità con acqua e aromi come d abitudine, chiudere con Secuquik (non occorre schiumare). Con il calore al massimo aspettare che l oblò turbo sia vede, ridurre poi il calore al 7

11 minimo e cuocere per 20/25 minuti Risotti : ogni bicchiere di riso, 2 bicchieri di acqua o brodo, + ingredienti a piacere ( es : funghi, asparagi, peperoni, zucca, frutti di mare, radicchio, ecc.). Chiudere con Secuquik e scaldare a calore massimo, aspettando che l oblò turbo sia verde, spegnere e attendere 5 minuti. (se piace + cotto, lasciare la fiamma al minimo per un paio di minuti. Filetto di pesce ( fresco o congelato ) : Mettere un bicchiere di acqua nell unità di cottura, poi l inserto forato ed il pesce, eventualmente le verdure a pezzi piccoli a piacimento. Mettere il Secuquik, fiamma la massimo, quando l oblò Soft è verde, abbassare al minimo e cuocere per 4 minuti. Minestrone Surgelato Mettere la confezione del minestrone da 500 gr. Circa nell unità con 1 bicchiere di pasta e 2 bicchierei d acqua ( se vi piace + liquido metterne 3 ), poi far scaldare al massimo. Quando l oblò Soft è verde tenere al minimo per 5 minuti. NB : Per il minestrone con verdura fresca, cuocere 2 minuti in più. Verdure a pezzi (di tutti i tipi) Mettere nell unità 1 bicchiere d acqua e l inserto forato (cestello) con la verdura. Chiudere con Secuquik, fuoco al massimo : quando l oblò soft è verde abbassare e cuocere per 4 minuti. Arrosto Scaldare l unità vuota con coperchio normale quasi fino al primo settore rosso, rosolare l arrosto a fiamma moderata. Quando la carne è rosolata aggiungere gli aromi a piacere, poi mezzo bicchiere di liquido (vino, latte, brodo, limone..), chiudere con Secuquik prima che il liquido evapori, a calore massimo aspettare che l oblò turbo sia verde quindi abbassare e cuocere 20/25 minuti Pesche Mettere nell unità 1 bicchiere d acqua o se preferite del vino e l inserto forato con le pesche tagliate a metà senza nocciolo. Per insaporirle mettere amaretti tritati, cioccolato in polvere o cose simili. Chiudere con Secuquik, scaldare a calore massimo e quando l oblò Soft è verde abbassare e cuocere 4 minuti. A piacere scegliere anche altra frutta. Piselli surgelati Mettere nell unità un bicchiere d acqua e l inserto forato (cestello) con piselli surgelati, a piacere cubetti di pancetta, prosciutto, speck. Chiudere con Secuquik, scaldare a calore massimo, quando l oblò Soft è verde abbassare e cuocere 3 minuti. Ossibuchi Scaldare l unità vuota con coperchio normale quasi sino al primo settore rosso: rosolare gli ossibuchi a fiamma bassa. Aggiungere poi le verdure o gli aromi e un bicchierino d acqua, per creare l ambiente di cottura. Chiudere con Secuquik, quindi a calore massimo quando l oblò Turbo è verde abbassare la fiamma e cuocere minuti. (10 per ossibuchi tacchino o vitello, per carni rosse) Fagioli Si consiglia di non mettere in ammollo quelli secchi al fine di non disperdere una parte di proteine. La quantità di acqua deve essere tripa rispetto alla quantità dei fagioli, tempo di cottura : 30 minuti in Turbo. Se sono freschi o messi in ammollo bastano 10 minuti in Turbo. 8

12 Per strafare : Sugo con fagioli surgelati : Provate a mettere 30 gr di burro nell unità di cottura, una cipollina e fate rosolare. Aggiungere i fagioli, mescolateli un paio di volte perché devono prendere sapore. Aggiungere i pelati, un po di dado possibilmente senza glutammato e aromi a piacere. Chiudere con Secuquik, scaldare a calore massimo e quando l oblò Turbo è verde, abbassare e cuocere 15 minuti Per chi proprio non regge i soffritti consiglio di scaldare la pentola, far saltare la cipolla un attimo, aggiungere gli altri ingredienti. E mettere il burro a fine cottura Pasta asciutta con Secuquik Mettere nell unità fredda desiderata subito la pasta (es : pasta corta, penne, maccheroni, fusilli, ecc ) aggiungere i pomodori (pelati in scatola, o in bottiglia..) oppure il ragù di carne, 1 cucchiaio di olio evo, 1 bicchiere d acqua e amalgamare bene il tutto. Pareggiare la pasta sul fondo ed aggiungere altra acqua fino a raggiungere il livello dell acqua pari alla pasta, mettere il sale (non mescolare), chiudere con Secuquik, fiamma al massimo. Quando l oblò Soft è verde, abbassare la fiamma e cuocere 8 minuti. Come cuocere la pasta Mettete la pasta nell'unità di cottura : copritela con acqua che avanzi di soltanto 0-1 millimetri. Per alcuni tipi di pasta deve invece rimanere al di sotto di un paio di millimetri... A volte, dipendentemente dal tipo di pasta, basta che sia appena coperta. In ogni caso dopo le prime volte "ci farete l'occhio" senza problemi... Accendete il gas : appena prende bollore aggiungete il sale, mescolate e coprite. Abbassate al minimo e fate cuocere come siete abituati, ovvero con i tempi di cottura indicati sulla confezione. Sollevate il coperchio e... è già pronta. 9

13 Non è necessario scolare, perchè la pasta ha già assorbito l'acqua necessaria. Condite con un bel sughetto e... buon appetito!! Visto come è facile? Niente più equilibri scomodi con scolini o scolapasta... In più mi sento di dire che le sostanze nutritive contenute non se ne andranno più nel lavandino. Ho letto da una qualche parte che ha anche una sostanza che contribuisce alla produzione della serotonina l'ormone della felicità. -, quindi migliora anche l'umore... 10

14 Ossi buchi alla reggiana di Mariapia Ingredienti : 2 ossi buchi di manzo, salsa di pomodoro, aceto balsamico diluito con un po di acqua, pepe, poco sale, rosmarino tritato finemente, aglio intero, qualche cubetto o fettina di pancetta a facoltà della cuoca. Procedimento : scaldare la pentola, cioè fate come spiegato nel discorso iniziale.. Mettere gli ossi buchi nell unità di cottura e rosolare. Appena si staccano rosolare anche dall altra parte. 11

15 Aggiungere la pancetta, il rosmarino e l aglio, (aglio = va tolto a metà cottura, così dopo non vi viene il ruttino.. ). Sempre a metà cottura o quasi alla fine aggiungere il pomodoro e il sale (poco!!). Il pomodoro (a pelati, fresco, concentrato) lo metto sempre dopo per evitare il classico pizzicorino acido da pomodoro stracotto minuti prima di finire la cottura potete aggiungere patate a pezzetti e cuocerle nel sughetto. ( ma.. poi mangiate poco pane eh!!) Così la cena è fatta. Un altro vantaggio di AMC è che se te le scordi sul fuoco, anche per mezz'ora in più, non succede nulla! L'alimento continua a cuocere nel suo "sughetto" e rimane integro. 12

16 Coscia di suino arrosto di Mariapia Ingredienti: 1 fetta di coscia-prosciutto, rosmarino tagliato finemente, 1 spicchio di aglio intero e liberato del filino che sta in mezzo così la carne non diventa amara, 1 cucchiaino di erba cipollina, 1 cucchiaino di salvia, aceto bianco per sfumare, pepe e sale q,b da aggiungere quasi a fine cottura. Porre sul fornello l unità di cottura e farla scaldare al punto giusto. Adagiare la carne ben asciutta e farla rosolare da ambo le parti. 13

17 Sfumare con aceto bianco. Aggiungere gli aromi e 1 bicchiere piccolo di acqua. Chiudere con il coperchio e cuocere.. Abbassare il gas al minimo. Se necessario a fine cottura aumentare il gas e lasciare sfumare il sughetto in eccesso. 14

18 Puntine con polenta di Mariapia Ingredienti : Puntine di maiale, trito di sedano, carota, cipolla tipo scalogno, aglio intero, pelati diluiti in un bicchier d acqua, sale, pepe q.b., aceto balsamico diluito in un bicchierino di acqua Procedimento per la polenta: Qui non si deve arrostire, ma lessare. Quindi si parte da FREDDO. 15

19 Ho scaldato un goccino di acqua, appena ha cominciato a bollire ho messo 3-4 cucchiai di polenta, poi il sale. Coperto il tutto, abbassato il gas. Non è necessario mescolare. Tempi di cottura 40 minuti circa. La mia polenta è diventata bella soda : a chi piacesse più liquida, deve mettere soltanto più acqua all'inizio.. Attenzione al gas : non sarà mai troppo basso. Procedimento per le puntine: Scaldare l unità di cottura. Mettete la carne e fatela rosolare per benino da tutte le parti a fuoco vivace. Spostatela poi da una parte e stufate il trito di verdure. 16

20 Sfumate con l aceto. Aggiungere un bicchierino d acqua, togliere l aglio, mettere il coperchio e abbassare il gas al minimo. A metà cottura aggiustate di sale e aggiungete i pelati. Pasta con melanzane e zucchine grigliate di MartinaS Ingredienti: 1 zucchina 1 melanzana 15 pomodori datterini basilico o origano quello che piace. sale pepe 320 g. di pasta corta 17

21 Metto a scaldare la piastra (io ho mondial casa ma è lo stesso sistema di cottura della AMC) incoperchiata. Nel frattempo taglio a fette per il senso della lunghezza sia la melanzana che la zucchina. Quando la piastra è ben calda, tolgo il coperchio e metto le fette di verdura. Se sottili basta un minuto per parte. Una volta pronte le taglio a listarelle. Prendo la padellina della MC e metto le listarelle di verdura a freddo, insieme ai datterini tagliati i 4, poco sale, pepe nero ed origano o basilico. 18

22 Cuocio a tegame coperto per circa 10 minuti, a fuoco bassissimo. Nel frattempo ho già messo la pentola MC sul fuoco, piena di acqua salata. Una volta raggiunto il bollore, verso la pasta, aspetto che riprenda il bollore, incoperchio, do un mezzo giro al coperchio in modo che si sigilli e poi spengo il fuoco. Aspetto i minuti indicati sulla confezione della pasta, apro, scolo ed ho una pasta cotta perfettamente, pronta da condire con le verdure. Finisco il piatto con 5 grammi di parmigiano reggiano grattugiato e 5 g. di olio evo per ogni piatto. Un primo gustoso e cotto senza grassi! Coniglio arrosto con "La Vecchia" di Mariapia 19

23 La Vecchia : Non vuol dire mettere arrosto nonne, vecchiette, e suocere di turno. Qui da noi, in emilia, è così chiamato l intingolo formato dalle verdure contenute in questa ricetta, che possono però essere cucinate anche separatamente come contorno a qualsiasi piatto di carne. Queste unità di cottura non sono magiche, però nel caso venga aggiunto un cucchiaio di olio, sempre grazie al fondo ad accumulazione termica, lo sfruttano al massimo : normalmente con altre pentole ne occorrerebbe almeno mezzo bicchiere. Ingredienti: Coniglio a pezzi, aglio, 1+ 1 cucchiai di olio di oliva, 1 cucchiaino di lardo macinato, rosmarino, salvia, aceto di vino bianco, sale, pepe, 2 peperoni piccoli tagliati a listarelle 1 rosso e 1 giallo, 3-4 pomodorini rossi a tocchetti, qualche foglia di basilico, 2-3 patate a tocchetti. Lavare bene il coniglio, togliere tutto il grasso visibile e il midollo della spina dorsale, aiutandosi con 1 ferro da calza, o 1 ferro per gli spiedini, o 1 uncinetto.. Questo è importante, perché fa si che il coniglio non sappia di selvatico e di amaro. Mettere a bagno in poca acqua con dentro un po di cipolla e rosmarino. ( Che poi butterete via..) Se il coniglio è ruspante meglio lasciarlo in concia 1 notte. Dopo 4 ore mettere 1 cucchiaio di olio in padella, asciugare bene i pezzi e far rosolare. Vi accorgerete che non rosola e butta fuori acqua. Tutto regolare : Mettete i pezzi su di un piatto e lavate la padella. Rimettete un cucchiaio di olio nell unità di cottura, il cucchiaino di lardo macinato e stavolta fate rosolare bene. 20

24 Sfumare con aceto di vino bianco. Aggiungere un po di rosmarino, la salvia e l aglio, a cui avrete tolto il filino che sta nel mezzo (e che darebbe pure lui l amaro al coniglio ). Mettere anche 1 bicchiere di acqua. Tagliate a listarelle i peperoni e aggiungeteli a metà cottura, insieme ai pomodori, al basilico, alle patate.. Aggiungete il sale e il pepe se vi piace. 21

25 Coscia di Tacchino arrosto di Mariapia Ingredienti: 1 coscia (o 2 ) di tacchino, 1 rametto di rosmarino, 1 spicchio di aglio (che toglierete 5 minuti dopo che avrà iniziato a cuocere..), 2-3 cipolline tipo scalogno, 2-3 foglie di salvia, 2 foglie di alloro, pepe, sale q.b, aceto bianco per sfumare Far scaldare l' unità di cottura e rosolare bene. 22

26 Sfumare con aceto (o vino bianco) e aggiungere gli aromi con un bicchiere piccolo di acqua. Abbassare il gas, mettere il coperchio e portate a termine la cottura. Deve cuocere pianino pianino, perchè questa è una carne molto delicata, ma a questo pensa la pentola : l'importante è (come sempre) tenere basso il gas... Se non siete in dieta potrete aggiungere qualche cubetto di pancetta. Sale : a metà cottura, così la carne rimane più morbida Marmellata di prugne nere di Mariapia Ingredienti: 2 kg di prugne nere lavate, asciugate e snocciolate, succo di un limone, 1 tazzina da caffè di acqua non di rubinetto, gr 850 di zucchero, 2-3 gocce di aroma vaniglia. Mia nonna diceva che occorre mettere 1 parte di frutta e 1/2 di zucchero : qui ne ho utilizzato meno, perchè le prugne "nostrane" erano molto mature e dolci...l'ideale sarebbe utilizzare frutta mai troppo matura. 23

27 Mettere tutto dentro alla pentola, chiudere con il coperchio e tenere il gas medio-allegro. Appena si alza il bollore, ovvero quando la lancetta del visiotherm è nel primo settore rosso, abbassare il gas al minimo e lasciar cuocere per 30 minuti. L ho lasciata sobbollire poco al fine di conservare il più possibile qualità e gusto. Con lo scaccia- patate della tapperweare ho ridotto poi i pezzetti : siccome era molto liquida ho fatto sfumare altri 15 minuti a pentola scoperta e fuoco allegro ma non troppo altrimenti lo zucchero caramella, mescolando pochissimo, perché tanto con il fondo ad accumulazione termica non si attacca nulla La vanillina l'ho aggiunta quasi a fine cottura. 24

28 Appena si è raffreddata un po ho diviso il tutto nei vasi della bormioli e pastorizzato. Marmellata di albicocche con Secuquik - Cottura veloce in soft di Mariapia Ingredienti: 1 kg di albicocche nostrane (senza nocciolo) lavate e asciugate, 500 gr di zucchero, succo di 1 limone, 1 tazzina da caffè di acqua non di rubinetto, la scorza a listarelle del limone che poi verrà tolta a fine cottura. Ho fatto "riposare" le albicocche con lo zucchero e il limone + l'acqua 3-4 orette nel pomeriggio nell' unità di cottura da 20 cm di diametro 3 litri. L' ho chiusa poi con secuquik softline 25

29 e ho riscaldato a fuoco massimo sino al settore di cottura veloce "soft". Ho poi abbassato il fuoco e la cottura ha proseguito per 8 minuti. Al termine ho raffreddato il tutto sotto l'acqua fredda e aperto. Con lo schiaccia patate della tapperweare ho pressato un po'..., poi ho rimesso sul fuoco per altri minuti e fatto sfumare. Alla fine ho messo la marmellata nei vasetti della bormioli e pastorizzato. 26

30 Cozze senza spaghetti di Mariapia Ingredienti: Cozze, pomodorini ciliegini, trito di aglio e prezzemolo, olio evo, pepe, 1 pizzico di sale, vino bianco secco. Mi sono fatta pulire le cozze dai filamenti, poi le ho "buttate" dentro l unità di cottura con mezzo cucchiaino di pepe, gas allegro e le ho fatte aprire bene bene. Ho tolto 1 guscio così si è ridotto "il volume".., poi fatto scaldare un'altra padella e fatto "saltare" una decina di pomodorini a ciliegia sminuzzati, pochissimo prezzemolo, mescolato alla veloce e spruzzato con vino bianco secco facendo sfumare un po'..., un po' di liquido di cottura filtrato e cotto il tutto per circa 8-10 minuti mettendo il coperchio. Spento il gas, dopo alcuni munuti ho aggiunto 2 cucchiaini di olio d oliva, un pizzichino di sale e mescolato bene. 27

www.ricettegustose.it Pagina 1

www.ricettegustose.it Pagina 1 www.ricettegustose.it Pagina 1 Indice primi piatti di pesce 1 Iscriviti alla NewsLetter per conoscere tutte le nuove ricette inserite Bucatini pesce spada e olive nere Farfalle patate e trota salmonata

Dettagli

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA COZZE PASTELLATE - 2 Kg di cozze - 2 uova - 2 cucchiai di farina - ½ bicchiere di birra - sale - pepe Preparazione: Prendere le cozze, dopo averle

Dettagli

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI Ricettario Primi BRODO VEGETALE Preparare la verdura (sedano, carota, cipolla) e gli aromi (maggiorana, timo, alloro, basilico) e farli cuocere in acqua per un'ora a fuoco moderato. Colare il brodo ed

Dettagli

Bomba crepe nel muro. Ingredienti per 6 crepes: ¼ di latte 2 uova 125 gr di farina 30 gr di burro Sale Pepe Noce Moscata.

Bomba crepe nel muro. Ingredienti per 6 crepes: ¼ di latte 2 uova 125 gr di farina 30 gr di burro Sale Pepe Noce Moscata. Bomba crepe nel muro Ingredienti per 6 crepes: ¼ di latte 2 uova 125 gr di farina 30 gr di burro Noce Moscata Per ripieno: 3 Patate 4 hg di Champignon Aglio Prezzemolo roncino Per besciamella: 1 lt di

Dettagli

cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani!

cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani! cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani! Cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione Le Gusto ti permette di fare una scelta facile e veloce,

Dettagli

Ricette da Gustare: sapore e qualità dei prodotti. Calleris in tavola.

Ricette da Gustare: sapore e qualità dei prodotti. Calleris in tavola. La natura soddisfa il palato con un alimentazione sana ed equilibrata. Fagioli, lenticchie, ceci, piselli, soia, da apprezzare in zuppe e piatti ricchi di proteine vegetali, vitamine e sali minerali. Legumi

Dettagli

Ricetta Spaghetti al Caffè

Ricetta Spaghetti al Caffè Ricetta Spaghetti al Caffè Per gli appassionati del caffè e della pasta, ecco un accoppiata vincente: gli spaghetti al caffè. Ingredienti per preparare gli spaghetti al caffè: DOSI PER 4/5 PERSONE 400

Dettagli

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Le nostre ricette DietaVita sono studiate secondo i principi di una dieta equilibrata e varia, e ognuna fornisce circa 500-600 calorie. Snack e bevande contenenti

Dettagli

Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in

Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in le ricette di Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in atmosfera protettiva per poterla cucinare

Dettagli

il Ricettario Primi Spaghetti al Guazzetto

il Ricettario Primi Spaghetti al Guazzetto Spaghetti al Guazzetto 4 cicale 4 scampi medi 4 pezzi di razza 4 piccole pescatrici calamaretti seppioline prezzemolo, aglio, olio d oliva pomodorini, sale peperoncino a discrezione. tempo di realizzazione

Dettagli

ALCUNI SUGGERIMENTI RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE FRITTATA DI DI VERDURA AL FORNO

ALCUNI SUGGERIMENTI RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE FRITTATA DI DI VERDURA AL FORNO RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE ALCUNI 12 cucchiai di verdure stufate 6 tazzine piccole di riso Basmati 12 tazzine di acqua calda 3 cucchiai da tavola di parmigiano grattugiato 1 cucchiaio di olio extravergine

Dettagli

Ricettario sui Funghi Porcini Porcini trifolati

Ricettario sui Funghi Porcini Porcini trifolati Ricettario sui Funghi Porcini Porcini trifolati 500 gr di porcini 3 agli prezzemolo olio evo mezzo bicchiere di vino bianco farina Procedimento Pulite i porcini, grattando il gambo e la cappella con un

Dettagli

Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix

Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix Consigli pratici per la preparazione delle Lumache vive Le nostre lumache Helix Aspersa Muller, sono allevate all aperto e seguono il ciclo biologico

Dettagli

50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice 1 pizzico semi di anice 1 cucchiaino lievito

50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice 1 pizzico semi di anice 1 cucchiaino lievito DOLCE EPIFANIA Pinza de Marantega 300 gr. farina gialla 200 gr. farina bianca 200 gr. zucchero 200 gr. burro 50 gr. uvetta 50 gr. cedri canditi 50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice

Dettagli

PRIMI PIATTI --------------------------------------------------------------------------------

PRIMI PIATTI -------------------------------------------------------------------------------- La Cucina In questo spazio vi indichiamo, con delle ricette molto semplici, come si fa ad avere al campo un menu completo di sali minerali e carboidrati PRIMI PIATTI Riso in brodo: fai cuocere 400 g di

Dettagli

RICETTARIO Menù invernale

RICETTARIO Menù invernale RICETTARIO Menù invernale Condimenti Parmigiano Reggiano per insaporire i primi piatti Olio extravergine di oliva per la preparazione dei piatti e per il condimento a crudo Succo di limone, erbe aromatiche

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

GIAPPONE. Dolce di carote (Gajar Halwa) dosi per 10 porzioni

GIAPPONE. Dolce di carote (Gajar Halwa) dosi per 10 porzioni GIAPPONE Dolce di carote (Gajar Halwa) 2 kg di carote 250 g di zucchero 80 g di mandorle pelate 120 g di burro chiarificato 80 g di pistacchi 2 l di latte cardamomo verde pelare e grattuggiare le carote

Dettagli

Per ricordare le origini a tavola

Per ricordare le origini a tavola Per ricordare le origini a tavola LA CUCINA CON AMORE... di Lucia Tardelli. ANTIPASTO : alici marinate ingredienti per 4 persone : 400gr alici fresche un po grosse 70gr farina olio per fritture 2 dl di

Dettagli

la Festa di FINE ANNO

la Festa di FINE ANNO Piatti golosi e simbolici celebrano con successo la Festa di FINE ANNO PER LA TUA FESTA DI FINE ANNO SULLA TAVOLA NON DEVE MANCARE: UVA: Perché porta soldi; MELAGRANA: Perché porta soldi e Amore; LENTICCHIE:

Dettagli

Primi Passi di Cucina

Primi Passi di Cucina Gruppo Scout Sammichele 1 Reparto Halley Primi Passi di Cucina 1 Cucina da campo La cucina da campo è realizzata tramite bidoni scoperchiati, bucati sul davanti per permettere l introduzione della legna

Dettagli

PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi. Risotto alla Gualtiero Marchesi

PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi. Risotto alla Gualtiero Marchesi CORSO DI CUCINA 4-5 DICEMBRE 2012 PRIMI PIATTI 1 PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi Risotto alla Gualtiero Marchesi Agnolotti al burro,timo e salsa ai due peperoni

Dettagli

ORECCHIETTE CON POMODORI E CACIORICOTTA

ORECCHIETTE CON POMODORI E CACIORICOTTA SPAGHETTI ALLE COZZE Ingredienti 500 g di spaghetti, 600 g di cozze, 500 g di pomodori, aglio, prezzemolo, olio d'oliva, sale. Preparazione Tritare una manciata di prezzemolo con uno spicchio d'aglio.

Dettagli

Ricette veloci. Consigli per cucinare con gusto in meno di 15 minuti

Ricette veloci. Consigli per cucinare con gusto in meno di 15 minuti Ricette veloci Consigli per cucinare con gusto in meno di 15 minuti Bruschetta caprese Pomodori ciliegino 10 Basilico 8 foglie Olio extravergine di oliva 3 cucchiai Olive nere intere 12 Sale q.b. Aglio

Dettagli

TAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI

TAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI TAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI 1 confezione di PORCINI I ROSCILLI, 400 gr. di tagliatelle, 1 spicchio d aglio, olio, peperoncino, 1 bicchiere di vino bianco, pomodoro fresco tagliato a cubetti, sale e pepe

Dettagli

Piccolo ricettario della lumaca

Piccolo ricettario della lumaca Piccolo ricettario della lumaca Di me puoi gustare il meglio solo quando mi chiudo in casa Quando sono opercolate ed è autunno inoltrato, prendi delle belle e grosse lumache, immergile in acqua bollente

Dettagli

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 Scuola dell Infanzia SAN GIUSEPPE Nido integrato Via Roma 293 - ARSEGO 35010 SAN GIORGIO DELLE PERTICHE - PD Tel/fax. 049.5742061 E-mail:materna-arsego@libero.it

Dettagli

Bevanda di latte di cocco e mango

Bevanda di latte di cocco e mango Bevanda di latte di cocco e mango 250 ml di Coconut Milk (latte di cocco) 1 mango grosso e maturo, sbucciato; la polpa tagliata a pezzetti (senza semi) 180 g di yogurt al naturale (un vasetto) 2 dl d acqua

Dettagli

ricette per cucinare le rane

ricette per cucinare le rane 2 Introduzione Come già detto, le rane sono una prelibatezza per palati fini e anche nel passato, quando era possibile catturarne, venivano cucinate in vari modi, in base anche alla quantità di cui si

Dettagli

ZUPPA DI CEREALI E LEGUMI MISTI

ZUPPA DI CEREALI E LEGUMI MISTI E MIE R IC E T T E ZUPPA DI CEREALI E LEGUMI MISTI Ingredienti: Legumi secchi o freschi a scelta Cereali misti a scelta Carota, sedano, cipolla dorata, aglio Salvia, rosmarino Olio extravergine di oliva

Dettagli

POMODORI RIPIENI DI CARNAROLI GRATINATI

POMODORI RIPIENI DI CARNAROLI GRATINATI Ricette POMODORI RIPIENI DI CARNAROLI GRATINATI 4 pomodori di media grandezza 100 gr di riso Naturalia Carnaroli cotto per 50 min sale e pepe 1 cipolla tritata finissima 1 spicchio d'aglio tritato finissimo

Dettagli

----------------------------------------------- ------------------------------------------------- --------------------------------------------------

----------------------------------------------- ------------------------------------------------- -------------------------------------------------- ESERCITAZIONE PRATICA N 9 CARPACCIO DI CARCIOFI CON BRESAOLA DELLA VALTELLINA SU LETTO DI RUGHETTA CON MOUSSE DI FORMAGGIO ALLE ERBE ----------------------------------------------- CREMA PARMANTIER -------------------------------------------------

Dettagli

Ricette con basso indice glicemico

Ricette con basso indice glicemico Ricette con basso indice glicemico Il consumo delle seguenti preparazioni, esprimendo tutte un indice glicemico medio/basso, è indicato anche per persone affette da diabete o malattie metaboliche, perché

Dettagli

IN CUCINA CON FANTASIA

IN CUCINA CON FANTASIA IN CUCINA CON FANTASIA CLASSI 2 A E 2 B SCUOLA PRIMARIA E. TOTI ISTITUTO COMPRENSIVO FERMI CAVARIA CON PREMEZZO PROGETTO IL VALORE DEL CIBO REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON LA DOTT. ZAMBELLI E INTERAMENTE

Dettagli

Alimentazione al Nido d Infanzia

Alimentazione al Nido d Infanzia L ALIMENTAZIONE AL NIDO D INFANZIA L alimentazione riveste un ruolo importante nella vita di ognuno e sicuramente deve essere particolarmente attenta quando si rivolge a bambini piccoli come gli ospiti

Dettagli

LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE

LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE Studio Dietistico dott.ssa Francesca Pavan - Via G. Falcone 16-30024 Musile di Piave (Ve) Tel. 0421331981 Fax. 0421456889 www.studiodietisticopavan.it Esistono

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

MATTONELLA DELLO CHEF di Sale dolce di Cervia

MATTONELLA DELLO CHEF di Sale dolce di Cervia MATTONELLA DELLO CHEF di Sale dolce di Cervia Mattonella di puro Sale dolce di Cervia ideale per la cottura a caldo o per preparazioni a freddo delle pietanze. Il sale della millenaria Salina di Cervia

Dettagli

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Conserve: verdure sott'olio e sott'aceto VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Le verdure non possono essere conservate semplicemente sott'olio: infatti, non hanno sufficiente acidità per scongiurare il pericolo

Dettagli

Ti ringrazio per aver acquistato questo libro di ricette, spero tu possa trovare molte ricette di tuo gradimento.

Ti ringrazio per aver acquistato questo libro di ricette, spero tu possa trovare molte ricette di tuo gradimento. Ti ringrazio per aver acquistato questo libro di ricette, spero tu possa trovare molte ricette di tuo gradimento. Quando negli ingredienti trovi la parola sottolineata (ES: Besciamella), significa che

Dettagli

Aperitivi per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Kathi Rüegger Tulipani

Aperitivi per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Kathi Rüegger Tulipani Corso Cucina Pag. 1 di 5 per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Obiettivi del corso: Conoscenza degli ingredienti (carne e verdure) Farcitura e preparazione dei vari stuzzichini Contenuto del corso

Dettagli

ALESSANDRIA TONNO DI CONIGLIO ALL ANTICA MANIERA. INGREDIENTI per 8 persone

ALESSANDRIA TONNO DI CONIGLIO ALL ANTICA MANIERA. INGREDIENTI per 8 persone TONNO DI CONIGLIO ALL ANTICA MANIERA INGREDIENTI per 8 persone 4 coste di sedano Un mazzetto di aromi (alloro, timo, rosmarino, salvia e gambi di prezzemolo) 2 chiodi di garofano 10 foglie di salvia Una

Dettagli

Gusto. &Fantasia. Il ricettario per te che ami la cucina gustosa e creativa.

Gusto. &Fantasia. Il ricettario per te che ami la cucina gustosa e creativa. Gusto &Fantasia Il ricettario per te che ami la cucina gustosa e creativa. I prodotti della gamma Chef sono sempre pronti a rendere più buone e delicate le ricette di ogni giorno, ad esaltare il sapore

Dettagli

La dieta della Manager Assistant

La dieta della Manager Assistant La dieta della Manager Assistant TUTTI I GIORNI COLAZIONE - 1 vasetto di yogurt oppure 1 tazza di latte parzialmente scremato oppure 1 cappuccino - 3 biscotti secchi oppure 4 fette biscottate oppure 1

Dettagli

Le ricette del BEN ESSERE mangiare SANO CON GUSTO

Le ricette del BEN ESSERE mangiare SANO CON GUSTO Unità Operativa Igiene degli Alimenti e Nutrizione DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA Via Gramsci n.12 40121 BOLOGNA Tel. 051/6079711 Fax 051/6079872 Come mangiare per GUADAGNARE SALUTE Le ricette del BEN

Dettagli

RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO. Anno 2013. Asilo Nido Comunale. Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali

RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO. Anno 2013. Asilo Nido Comunale. Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO Anno 2013 Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali Asilo Nido Comunale 1 PRIMI PIATTI Crema di piselli con riso Vellutata di zucchine con

Dettagli

LE RICETTE DEGLI AVANZI

LE RICETTE DEGLI AVANZI LE RICETTE DEGLI AVANZI Realizzare un piccolo libro di ricette degli avanzi ci è sembrato il modo migliore per concludere il percorso iniziato in quest anno scolastico. Ognuno ha una ricetta della propria

Dettagli

EMILIA-ROMAGNA Arrosto morto di Borgotaro Dosi per 10 persone

EMILIA-ROMAGNA Arrosto morto di Borgotaro Dosi per 10 persone EMILIA-ROMAGNA Arrosto morto di Borgotaro 1,8 kg di fesa di vitellone in un unica fetta 200 g di carote 180 g di pancetta tesa 120 g di cipolla 80 g di burro 15 dl di vino rosso 7 dl di brodo circa 2 coste

Dettagli

Disciplinare per l offerta di piatti sani

Disciplinare per l offerta di piatti sani DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE SERVIZIO IGIENE ALIMENTI E NUTRIZIONE MANGIAR SANO IN PAUSA PRANZO Disciplinare per l offerta di piatti sani Questo disciplinare predisposto dal Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA)

ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA) ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA) Ideatori del progetto: Prof.ssa Franca Villani Prof.ssa Rosalba Califano Prof. Giovanni Anselmo

Dettagli

LE RICETTE PER GUSTARE IL GRANO Alimento antico, nutriente e sano

LE RICETTE PER GUSTARE IL GRANO Alimento antico, nutriente e sano Alimento antico, nutriente e sano UN PO DI STORIA La coltivazione del grano risale a 5.000 anni fa e sin dall antichità esso ha rappresentato l elemento principale di una alimentazione sana, semplice e

Dettagli

Il piccolo ricettario della cucina di recupero

Il piccolo ricettario della cucina di recupero Il piccolo ricettario della cucina di recupero Il piccolo ricettario della cucina di recupero Il piccolo ricettario della cucina di recupero nasce nell ambito del progetto CiBiTe Cibo, Biodiversità e Territorio

Dettagli

Sedano rapa: un regalo per tutte le stagioni!

Sedano rapa: un regalo per tutte le stagioni! Sedano rapa: un regalo per tutte le stagioni! Tutte le ricette di questo mese sono frutto di esperienza, creatività e. passaparola, e sono redatte da Eleonora Berto, presenza quotidiana al banchetto de

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 8

Esercitazione pratica di cucina N 8 Esercitazione pratica di cucina N 8 Cocktail di Gamberetti In Salsa Aurora ------------------------ Spaghetti di Mare Al Cartoccio ------------------------ Ravioli di Astice e pomodori Al burro Aromatizzato

Dettagli

Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia

Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia LE RICETTE DI CARLO CRACCO Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia ingredienti pasta

Dettagli

METTIAMO IN TAVOLA I PRIMI I SECONDI DI CARNE I SECONDI DI PESCE

METTIAMO IN TAVOLA I PRIMI I SECONDI DI CARNE I SECONDI DI PESCE INDICE PRESENTAZIONE 5 GLOSSARIO ESSENZIALE 6-9 Celti, greci, latini: la cucina racconta la storia 10-11 Comuni, signorie, regioni: le cento cucine d Italia 12-13 Le differenze regionali nel lessico della

Dettagli

La cucina del Marocco

La cucina del Marocco IL RICETTARIO DI QB La cucina del Marocco La nostra cuoca: Gizlane COUS COUS INGREDIENTI*: cous cous sottile, non precotto (1 bicchiere per ogni persona) 1 kg coscia di manzo o montone o agnello 4 zucchini

Dettagli

ANTIPASTI PRIMI PIATTI. Coratella

ANTIPASTI PRIMI PIATTI. Coratella ANTIPASTI Coratella 1 coratella intera di agnello, 1 cipolla, poco rosmarino, 1 spicchio di limone, peperoncino, sale, pepe e olio, 2 bicchieri di vino bianco, 1 foglia di alloro (se si desidera aggiungere

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

Tutte le sedi nel mondo sono disponibili all indirizzo: marche-restaurants.com. marche-restaurants.com

Tutte le sedi nel mondo sono disponibili all indirizzo: marche-restaurants.com. marche-restaurants.com Freschezza in vizzera Tutte le sedi nel mondo sono disponibili all indirizzo: marche-restaurants.com C I A L C I W pecialità svizze Diventate fan di Marché! facebook.com/marcherestaurantschweiz marche-restaurants.com

Dettagli

Ricetta dell inverno

Ricetta dell inverno Ricetta dell inverno Risotto con il radicchio 400 gr di riso, 1 radicchio trevigiano,1 lt di brodo vegetale, 1 cipolla, 1 ½ bicchiere di vino bianco, parmigiano grattugiato, olio, sale e pepe. Fate appassire

Dettagli

Ricette con le verdure dell orto

Ricette con le verdure dell orto Laboratorio di scienze Ricette con le verdure dell orto Cucinare è un attività che ti permette di conoscere meglio i cibi e di apprezzarli di più, contemporaneamente ti consente di sperimentare in modo

Dettagli

Ente Nazionale Protezione Animali. Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3

Ente Nazionale Protezione Animali. Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3 Ente Nazionale Protezione Animali Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3 - Antipasti: humus di ceci con crostini finocchi con salsa tahin vellutata di carote ed arachidi insalata russa - Primi:

Dettagli

Le ricette della Scuola di Cucina delle Bollicine!

Le ricette della Scuola di Cucina delle Bollicine! Le ricette della Scuola di Cucina delle Bollicine! CALENDARIO1.indd 11 12/08/14 13.22 Mousse al cioccolato 2 uova, 150 g. di cioccolato fondente, 50 g. di burro, 2 cucchiai di zucchero. Sminuzzate il cioccolato

Dettagli

le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali

le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali Il presente volume raccoglie le Ricette utilizzate negli Asili Nido comunali, gentilmente fornite dalle cuoche del Comune di Siena ed integrate

Dettagli

Radichio Rosso In Sao r (Treviso) Ingredienti per 4 persone:

Radichio Rosso In Sao r (Treviso) Ingredienti per 4 persone: Radichio Rosso In Sao r (Treviso) 8 cespi di radicchio rosso di Treviso 150 g di cipolle 40 g di uva passa 30 g di pinoli ½ bicchiere di aceto rosso 3 cucchiai d olio e.v. d oliva 1 cucchiaino di zucchero

Dettagli

.LA RAPA ED IL RAVANELLO FANNO IL VISO BELLO.

.LA RAPA ED IL RAVANELLO FANNO IL VISO BELLO. Detti popolari sulle rape:.se VUOI MOLTO CAMPARE RAPE DEVI MANGIARE..LA RAPA ED IL RAVANELLO FANNO IL VISO BELLO. Tutte le ricette di questa sezione sono frutto di esperienza, creatività e. passaparola

Dettagli

secondi piatti Spezzato di cervo al Teroldego, ginepro e verdure con le more Carrè d agnello in crosta d avocado e mandorle su dadolata di ciliegie

secondi piatti Spezzato di cervo al Teroldego, ginepro e verdure con le more Carrè d agnello in crosta d avocado e mandorle su dadolata di ciliegie C A S T E L P E R G I N E Quando i piccoli frutti Sant Orsola incontrano le sapienti mani dello chef del Castello di Pergine nasce un perfetto connubio di sapore e colori che siamo lieti ed orgogliosi

Dettagli

Cottura: Costo: bassa. 45 min. Olio extravergine di oliva 25 g, di cui per il pomodori e basilico, che sono protagonisti indiscussi della caponata,

Cottura: Costo: bassa. 45 min. Olio extravergine di oliva 25 g, di cui per il pomodori e basilico, che sono protagonisti indiscussi della caponata, Contorni Caponata Difficoltà: Preparazione: Cottura: Dosi per: Costo: bassa 20 min 45 min 6 persone basso NOTA: + 1 ora di riposo delle melanzane Ingredienti Melanzane 1 kg Sedano i gambi 600 g Cipolle

Dettagli

MyCard Ricette d autunno

MyCard Ricette d autunno MyCard Ricette d autunno Un azienda del Gruppo Aduno www.aduno-gruppe.ch Ricetta 1 Piatto di Berna 400 g Carne per bollito (collo o costole) Verdure da minestra (per es. porro, sedano, carota, cipolla)

Dettagli

Un profumo per ogni stagione 12 Ricette al tartufo

Un profumo per ogni stagione 12 Ricette al tartufo I Quaderni dell Accademia del tartufo del Delta del Po n. 48 Un profumo per ogni stagione 12 Ricette al tartufo A cura di Costantino e Giuseppe Lo Iacono Il tartufo, aroma per antonomasia, è presente in

Dettagli

Menù AZZURRO. Prepasto Zanzarelli. Minestra Brodetto saracenico. Pasto Pollo al finocchio. Postpasto Budino di frutta secca

Menù AZZURRO. Prepasto Zanzarelli. Minestra Brodetto saracenico. Pasto Pollo al finocchio. Postpasto Budino di frutta secca Menù AZZURRO Prepasto Zanzarelli Minestra Brodetto saracenico Pasto Pollo al finocchio Postpasto Budino di frutta secca 1 Ricetta e preparazione menu azzurro (4) Zanzarelli (Libro de arte coquinaria, Maestro

Dettagli

PIETANZE DI UN TEMPO. Saperi e sapori della cucina nicoterese

PIETANZE DI UN TEMPO. Saperi e sapori della cucina nicoterese Pasquale Barbalace PIETANZE DI UN TEMPO Saperi e sapori della cucina nicoterese Capitolo III Primi piatti - Strangugghi Ingredienti per cinque razioni Soffriggere mezza cipolla rossa, quattro spicchi d

Dettagli

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia COMUNE DI SASSARI Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia NIDI D'INFANZIA DI VIA SATTA, SEZIONE SPERIMENTALE DI VIA BARBAGIA E SEZIONE PRIMAVERA DI VIA BERLINGUER

Dettagli

RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI SIENA

RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI SIENA RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI SIENA CUCINA CENTRALIZZATA ASP- SERVIZI ALLA PERSONA CITTA DI SIENA A cura della Dietista Dott.ssa Giulia De Nicola e in collaborazione con i Coordinatori Emiliano Papini

Dettagli

PRIMI PIATTI ASCIUTTI Bulgur con verdure Pasta integrale con carciofi Spaghetti integrali con asparagi Penne integrali con rucola

PRIMI PIATTI ASCIUTTI Bulgur con verdure Pasta integrale con carciofi Spaghetti integrali con asparagi Penne integrali con rucola A cura di: Dr.ssa Cristina Cassatella Dietista Servizio Educazione all Appropriatezza ed EBM con la collaborazione di Dott. Alberto Donzelli ASL di Milano Disegno di copertina Dott. Pierluigi Diano, MMG

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI : MERCOLEDI :

Dettagli

Zuppa di pesce Ingredienti per 4 persone: Preparazione:

Zuppa di pesce Ingredienti per 4 persone: Preparazione: Zuppa di pesce Ingredienti per 4 persone: 1 Kg di pesce (scorfano, San Pietro, pescatrice e cernia), 8 scampi, 8 seppioline, 24 grossi mitili, 400 gr di filetti di pomodoro, 1 cipolla, 1 spicchio d'aglio,

Dettagli

LA LISTA DELLA SPESA

LA LISTA DELLA SPESA LA LISTA DELLA SPESA (filastrocche in rima inventate dai bambini) Latte pane, salsicciotti insalata e prosciutti cotti. Vino, sale, fagiolini carne, salse e fagottini. Aglio, pepe e pomodoro e una fetta

Dettagli

MANZO AL PROFUMO DI ALLORO

MANZO AL PROFUMO DI ALLORO GLI ARROSTI Fin dai tempi più remoti la carne è stata ritenuta alimento fondamentale dell alimentazione umana : gli uomini primitivi erano dediti alla caccia per il loro sostentamento. Anche oggi la carne

Dettagli

La Cucina Digitale Italiana: Approfondimenti di lettura

La Cucina Digitale Italiana: Approfondimenti di lettura La Cucina Digitale Italiana: Approfondimenti di lettura Questo breve documento è pensato per chi ha partecipato alle sperimentazioni della Cucina Digitale Italiana e ha lo scopo di approfondire alcuni

Dettagli

Ricette. Primi. Risotto alla milanese. Pennette zafferano e gorgonzola

Ricette. Primi. Risotto alla milanese. Pennette zafferano e gorgonzola Ricette Primi Risotto alla milanese - 300 gr. di riso, - 50 gr. di burro, - 25 di midollo di bue, - ¼ di cipolla bianca, - 1 bicchiere di vino bianco secco, - 100 gr. di parmigiano reggiano grattugiato,

Dettagli

30 (e più) Ricette per bambini

30 (e più) Ricette per bambini 30 (e più) Ricette per bambini Risottino al pomodoro fresco (dai 10 mesi) Lavare un pomodoro da sugo (tipo butalina), tuffarlo in acqua bollente per 2 minuti, scolarlo e spelarlo. Tagliarlo a pezzetti

Dettagli

...tutti a tavola... CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE

...tutti a tavola... CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE AREA ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE DIRITTO ALLO STUDIO E ATTIVITÀ FORMATIVE SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA...tutti a tavola... Prefazione Questa

Dettagli

30 (e più) Ricette per bambini

30 (e più) Ricette per bambini 30 (e più) Ricette per bambini Risottino al pomodoro fresco (dai 10 mesi) Lavare un pomodoro da sugo (tipo butalina), tuffarlo in acqua bollente per 2 minuti, scolarlo e spelarlo. Tagliarlo a pezzetti

Dettagli

facciamo il nostro lavoro con passione RICETTE DAL CORSO DI CUCINA ALPEGGIATORI

facciamo il nostro lavoro con passione RICETTE DAL CORSO DI CUCINA ALPEGGIATORI facciamo il nostro lavoro con passione 2 bavarese al caffè - 250 ml di latte - 250 ml di caffè - 500 ml di panna montata - 120 g di zucchero - 8 gr di colla di pesce - 125 g di tuorli d uovo (ovvero 6

Dettagli

Qui trovi alcune gustose ricette che puoi facilmente realizzare con la macchina SOIA FACILE

Qui trovi alcune gustose ricette che puoi facilmente realizzare con la macchina SOIA FACILE Qui trovi alcune gustose ricette che puoi facilmente realizzare con la macchina SOIA FACILE 1 Programma: Ingrediente: Per fare: Soymilk SOYA LATTE DI SOYA Altri preparati: TOFU YOGURT KEFIR OKARA CREMA

Dettagli

Ricette Ricette 56 7393 AMW icook Manual IT.indd 56 29/4/08 3:51:13 PM

Ricette Ricette 56 7393 AMW icook Manual IT.indd 56 29/4/08 3:51:13 PM 56 79 AMW icook Manual IT.indd 56 9//08 :51:1 PM Cottage Pie Un piatto semplice ma gustoso, un classico della cucina britannica Per porzioni Tempo di preparazione: 0 minuti Tempo di cottura: 1-1 ½ h 50

Dettagli

LOTTO N. 1 ALIMENTARI VARI

LOTTO N. 1 ALIMENTARI VARI 1 Pane fresco confezionato (rosetta) da gr.70-80 Kg 45.000 2 Pane grattugiato- cf. gr. 500 Kg 300 1,03 3 Farina bianca tipo 00- cf. 1 Kg. Kg 250 0,47 4 Fette biscottate monodose 14-15 gr. circa Kg 3.500

Dettagli

Le ricette. Minestra di ceci - Brodo di ciceri rossi. Per farne octo minestre: togli una libbra e mezza di ciceri et. Ingredienti:

Le ricette. Minestra di ceci - Brodo di ciceri rossi. Per farne octo minestre: togli una libbra e mezza di ciceri et. Ingredienti: Le ricette Minestra di ceci - Brodo di ciceri rossi Per farne octo minestre: togli una libbra e mezza di ciceri et 200 g di ceci 1 cucchiaio di farina 2 cucchiai d olio d oliva 10 grani di pepe macinati

Dettagli

menu di gorgonzola a tavola Vol-au-vent al gorgonzola 400 Kcal a porzione

menu di gorgonzola a tavola Vol-au-vent al gorgonzola 400 Kcal a porzione prodotti a tavola menu di gorgonzola 64 Vol-au-vent al gorgonzola 12 vol-au-vent 100 g di gorgonzola dolce 80 g di burro 2 cucchiai di marsala secco 4 cucchiai di panna montata 1 cucchiaio di cipolla fresca

Dettagli

CONVEGNO REGIONALE AMD-SID

CONVEGNO REGIONALE AMD-SID CONVEGNO REGIONALE AMD-SID NEFROPATIA DIABETICA, IPERTENSIONE E MALATTIA CARDIOVASCOLARE SESSIONE PARALLELA PER DIETISTI E INFERMIERI RUOLO DELL INFERMIERE NELLA GESTIONE ASSISTENZIALE DELLA PERSONA CON

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

I CONTORNI. Alcune idee interpretate da

I CONTORNI. Alcune idee interpretate da I CONTORNI Alcune idee interpretate da 1 ASPARAGI AL VAPORE CON UOVO MIMOSA 1 kg di asparagi verdi 700 ml di acqua 2 uova olio extravergine d oliva Pulire gli asparagi e tagliarli della lunghezza di 12

Dettagli

Anche tu puoi godere dei piaceri della tavola

Anche tu puoi godere dei piaceri della tavola Anche tu puoi godere dei piaceri della tavola Dieta e Menu per DIABETE DELL ADULTO DI TIPO 2 Menu per una giornata tipo dedicato a persone adulte che soffrono di diabete di tipo 2 Complimenti per aver

Dettagli

PIATTI di MEZZO CECINA. Frittata di farina di ceci

PIATTI di MEZZO CECINA. Frittata di farina di ceci PIATTI di MEZZO CECINA Frittata di farina di ceci Tipica e gustosa preparazione livornese preparata con ingredienti semplici. Volendo creare un piatto più ricco ed insolito si possono aggiungere verdure

Dettagli

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi)

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) 1 settimana MENU D Tabella asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) petti di pollo al latte piselli e macedonia di al limone e biscotti risotto giallo involtini di tacchino cavolfiore fresca minestrina di piselli

Dettagli

Cos è: Pietanze più cucinate: Curiosità e trucchi:

Cos è: Pietanze più cucinate: Curiosità e trucchi: 1 Cottura al vapore La cottura al vapore ha origini antichissime e ha avuto un notevole sviluppo principalmente nella cucina orientale, più attenta della nostra al rispetto degli ingredienti. È infatti

Dettagli

Una storia di passione

Una storia di passione Una storia di passione Valsugana Sapori è un viaggio nel gusto, un viaggio nella tradizione, un viaggio nell eccellenza. Abbiamo selezionato per voi i migliori fornitori, abbiamo fuso l arte dell esperienza

Dettagli