Efficacia dei probio-ci nelle mala1e diges-ve

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Efficacia dei probio-ci nelle mala1e diges-ve"

Transcript

1 Efficacia dei probio-ci nelle mala1e diges-ve

2 Le aree di incertezza nelle Cure Primarie: Quali sono le evidenze di efficacia dei probio-ci nelle patologie del tra9o gastrointes-nale? Edoardo Benede*o

3 1907 Metchinkoff, partendo dall osservazione della longevità delle popolazioni balcaniche che consumavano grandi quan?tà di yogurt, ipo?zzava un effeao benefico protecvo della flora baaerica nell uomo, così come la fermentazione lacca arrestava i fenomeni putrefacvi delle matrici alimentari (es. laae, carne, vegetali)

4 1907 I probio-ci microrganismi vivi e vitali che conferiscono benefici alla salute dell ospite quando consuma-, in adeguate quan-tà, come parte di un alimento o di un integratore Expert Consultaion FAO/WHO, 2001

5 1907 I probio-ci microrganismi vivi e vitali che conferiscono benefici alla salute dell ospite quando consuma-, in adeguate quan-tà, come parte di un alimento o di un integratore Expert Consultaion FAO/WHO,

6 1907 I probio-ci microrganismi vivi e vitali che conferiscono benefici alla salute dell ospite quando consuma-, in adeguate quan-tà, come parte di un alimento o di un integratore Expert Consultaion FAO/WHO,

7 1907 I probio-ci microrganismi vivi e vitali che conferiscono benefici alla salute dell ospite quando consuma-, in adeguate quan-tà, come parte di un alimento o di un integratore Expert Consultaion FAO/WHO,

8 Probiotics may be an effective adjunct to the management of diarrhea. However, because there is no evidence of efficacy for many preparations, we suggest the use of probiotic strains with proven efficacy and in appropriate doses for the management of children with AGE as an adjunct to rehydration therapy (II, B).

9 ECCO 2012

10 MICROBIOTA INTESTINALE UMANO

11 Hierarchical organiza?on of taxonomic levels used for classifying organisms Tyler 2014

12 Probiotici: classificazione Probiotici batterici Lattobacilli acidophilus casei, sp rhamnosus shirota delbrueckii susbsp. Bulgaricus reuteri brevis plantarum Bifidobatteri bifidum infantum longum thermophilum lactis Cocchi gram-positivi Streptococcus thermophilus Enterococcus faecium Streptococcus intermedieus Streptococco alfa-emolitico Bacilli gram-negativi Escherichia coli Nissle (1917) Bacilli gram-positivi Bacillus clausii Probiotici non batterici (miceti) Saccharomyces boulardii Guarino A. Bruzzese E. 2001; FAO/WHO, 2001

13 Probio-ci Prebio-ci Simbio-ci Monoceppo - Mul-ceppo

14

15 Survey: Ri-eni che le differenze fra i vari ceppi di probio-ci siano apprezzabili clinicamente? SI = 56%

16 Dysbiosis Altera?on of the microbiota in comparison to the normal, healthy state. Dysbiosis refers to a condi?on of microbial imbalances compared with the eubiosis condi?on, a state of equilibrium between bacterial symbionts and pathobionts. Dysbiosis is mostly reported in the diges?ve tract or on the skin, but can also occur on any exposed surface or mucous embrane. Dysbiosis can be observed at several analy?cal levels, from diversity to composi?onal or func?onal imbalances.

17 Prakash 2011

18 Esistono evidenze di efficacia di probio-ci Diarrea Acuta

19 Esistono evidenze di efficacia di probio-ci Prevenzione della diarrea da an-bio-ci

20 Esistono evidenze di efficacia di probio-ci Eradicazione Helicobacter Pylori

21 Survey: Ri-eni che l u-lizzo dei probio-ci debba essere riservato al tra9amento delle forme di colopa-a ad impronta diarroica? SI = 17%

22 Esistono evidenze sull efficacia in IBS ed altri Disturbi Funzionali Intes-nali

23 Esistono evidenze sull efficacia in Mala1a Diver-colare

24 Esistono evidenze sull efficacia in altre patologie dell apparato digerente?

25 Modulazione del microbiota intes-nale: esistono altre -pologie applicabili?

26 Somministrazione di probio-ci Sicurezza dei probio-ci

27 Somministrazione di probio-ci Sicurezza dei probio-ci

Integratori alimentari a base di probiotici: Linee Guida Italiane

Integratori alimentari a base di probiotici: Linee Guida Italiane Integratori alimentari a base di probiotici: Linee Guida Italiane Alfonsina Fiore DSPVSA Reparto Pericoli Microbiologici Connessi agli Alimenti Istituto Superiore di Sanità Convegno INTEGRATORI ALIMENTARI:

Dettagli

Funzionalità di alimenti pro e prebiotici presenti sul mercato e tendenze

Funzionalità di alimenti pro e prebiotici presenti sul mercato e tendenze Funzionalità di alimenti pro e prebiotici presenti sul mercato e tendenze L.Morelli Istituto di Microbiologia U.C.S.C. Piacenza Italy lorenzo.morelli@unicatt.it Funzionalità: come dimostrarla Cosa abbiamo

Dettagli

Alimenti funzionali II

Alimenti funzionali II Alimenti funzionali II Probiotici Etimologia della parola Dal greco Pro Bios cioè A favore della vita Il termine è stato usato per la prima volta a metà del secolo scorso Definizione Probiotico è un supplemento

Dettagli

Lactobacillus bulgaricus

Lactobacillus bulgaricus La definizione migliore di batteri probiotici,forse, è la seguente: sono microrganismi viventi che inclusi nel cibo possono influenzare la composizione dell'attività del microbiota intestinale, modulano

Dettagli

Tesi di Laurea. FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Corso di laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico

Tesi di Laurea. FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Corso di laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico Tesi di Laurea FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Corso di laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico IL CONTROLLO QUALITÀ NELLA PRODUZIONE FARMACEUTICA INDUSTRIALE: APPLICAZIONE DI UNA METODICA PER L ANALISI

Dettagli

Probiotici: profili di sicurezza. Lorenzo Morelli Istituto di Microbiologia UCSC, Piacenza, Italy lorenzo.morelli@unicatt.it

Probiotici: profili di sicurezza. Lorenzo Morelli Istituto di Microbiologia UCSC, Piacenza, Italy lorenzo.morelli@unicatt.it Probiotici: profili di sicurezza Lorenzo Morelli Istituto di Microbiologia UCSC, Piacenza, Italy lorenzo.morelli@unicatt.it In questa presentazione: Definizioni di sicurezza batterica Il caso dei probiotici

Dettagli

I koala mangiano solo foglie di eucalipto ricche di sostanze indigeribili e di sostanze tossiche (terpeni e fenoli)

I koala mangiano solo foglie di eucalipto ricche di sostanze indigeribili e di sostanze tossiche (terpeni e fenoli) I koala mangiano solo foglie di eucalipto ricche di sostanze indigeribili e di sostanze tossiche (terpeni e fenoli) I tannini (polifenoli) si complessano con le proteine (T-PC) rendendole insolubili Per

Dettagli

Microrganismi probiotici

Microrganismi probiotici Microrganismi probiotici Concetta Scalfaro Istituto Superiore di Sanità Dipartimento di Sanità Pubblica Veterinaria e Sicurezza Alimentare Reparto Microrganismi e Tecnologie Alimentari Università di Tor

Dettagli

Microrganismi probiotici

Microrganismi probiotici Microrganismi probiotici Concetta Scalfaro Istituto Superiore di Sanità Dipartimento di Sanità Pubblica Veterinaria e Sicurezza Alimantare Reparto Microrganismi e Tecnologie Alimantari Universitàdi Tor

Dettagli

Alterazioni della flora intestinale?

Alterazioni della flora intestinale? Alterazioni della flora intestinale? Una gamma di prodotti per una microflora intestinale bilanciata ed efficiente. Qualità, Efficacia, Garanzia. Think Green. Live Green. PER IL MANTENIMENTO DI UN INTESTINO

Dettagli

LE COLTURE STARTER PER LA PREPARAZIONE DI ALIMENTI FERMENTATI

LE COLTURE STARTER PER LA PREPARAZIONE DI ALIMENTI FERMENTATI LE COLTURE STARTER PER LA PREPARAZIONE DI ALIMENTI FERMENTATI DEFINIZIONE DI COLTURA STARTER E UNA COLTURA MICROBICA IMPIEGATA ALLO SCOPO DI AVVIARE (DA CUI IL TERMINE STARTER) UN PROCESSO DI TRASFORMAZIONE

Dettagli

Alta Qualità della Vita I microrganismi probiotici e il loro utilizzo terapeutico

Alta Qualità della Vita I microrganismi probiotici e il loro utilizzo terapeutico Periodico quadrimestrale - N. 1 - Anno 3 - Maggio 2007 - Spedizione in A.P.- 45% - art. 1 comma 1 legge 46 del 27.02.04 - Milano Alta Qualità della Vita I microrganismi probiotici e il loro utilizzo terapeutico

Dettagli

Indispensabili alleati di bellezza

Indispensabili alleati di bellezza Indispensabili alleati di bellezza Gli effetti fotoprotettivi e sulle risposte immunitarie, e le azioni terapeutiche dei probiotici nelle alterazioni cutanee più diffuse di Anna Ghirardello, biologa nutrizionista

Dettagli

Prodotti Dietetici INTEGRATORI ALIMENTARI. Dott. Carlo I.G. Tuberoso Appunti didattici Prodotti Dietetici ver. 00-14

Prodotti Dietetici INTEGRATORI ALIMENTARI. Dott. Carlo I.G. Tuberoso Appunti didattici Prodotti Dietetici ver. 00-14 Prodotti Dietetici INTEGRATORI ALIMENTARI Gli integratori alimentari sono destinati a complementare la dieta e non a sostituire il cibo. Servono infatti, come puntualizzato dal Ministero della Salute a:

Dettagli

"Utilizzazione di flore microbiche selezionate per la produzione di latti fermentati con effetto probiotico"

Utilizzazione di flore microbiche selezionate per la produzione di latti fermentati con effetto probiotico Dagli atti del convegno AITA Probiotici: scienza ed applicazioni industriali Milano, 6 giugno 1996 "Utilizzazione di flore microbiche selezionate per la produzione di latti fermentati con effetto probiotico"

Dettagli

LA BIOLOGIA INCONTRA L ECONOMIA

LA BIOLOGIA INCONTRA L ECONOMIA LA BIOLOGIA INCONTRA L ECONOMIA Camera di Commercio di Cremona 1-2 Dicembre 2006 Dr. Francesco Puerari Specialista in Scienze dell Alimentazione Gli alimenti funzionali a base di latte: il punto di vista

Dettagli

Probiotici e Prebiotici

Probiotici e Prebiotici Nutritional Therapy & Metabolism - SINPE News / Aprile-Giugno, 2010, pp. 1-22 Nutritional Therapy & Metabolism - Linee guida Linee Guida Pratiche della World Gastroenterology Organisation Probiotici e

Dettagli

I Fermenti Lattici Non sono tutti Uguali

I Fermenti Lattici Non sono tutti Uguali Guida di informazione e approfondimento scientifico Sostenitori del Naturale Curativo I Fermenti Lattici Non sono tutti Uguali Scegliere la QUALITÀ che CONTA è IMPORTANTE! Superceppi selezionati, estratti

Dettagli

Requisiti generali per la produzione di latte alimentare

Requisiti generali per la produzione di latte alimentare Il latte alimentare Requisiti generali per la produzione di latte alimentare Il latte crudo per essere ammesso all'alimentazione umana non condizionata deve provenire: da allevamenti ufficialmente indenni

Dettagli

DYSBIO CHECK (Valutazione della disbiosi intestinale)

DYSBIO CHECK (Valutazione della disbiosi intestinale) ALLEGATO: Note informative a corredo del risultato analitico utili al paziente ed al suo medico al quale comunque si rimanda per una corretta interpretazione dei dati. Cod. ID: 123456 CCV: 000 Data: 01/01/2014

Dettagli

Una delle meraviglie del corpo umano

Una delle meraviglie del corpo umano 6 Novembre 2012, Torino ALIMENTAZIONE, FUNZIONE INTESTINALE E BENESSERE LUCA DUGHERA CITTA DELLA SALUTE E DELLA SCIENZA DI TORINO Una delle meraviglie del corpo umano APPARATO DIGERENTE Digestione degli

Dettagli

Dossier scientifico su probiotici e prebiotici. a cura di Franca Marangoni e Andrea Poli, Nutrition Foundation of Italy

Dossier scientifico su probiotici e prebiotici. a cura di Franca Marangoni e Andrea Poli, Nutrition Foundation of Italy Dossier scientifico su probiotici e prebiotici a cura di Franca Marangoni e Andrea Poli, Nutrition Foundation of Italy Milano, Luglio 2010 1 Dossier scientifico su probiotici e prebiotici a cura Franca

Dettagli

Antibiotico che distrugge la flora intestinale ai Conigli, può essere facilmente prescritto anche ai bambini autistici.

Antibiotico che distrugge la flora intestinale ai Conigli, può essere facilmente prescritto anche ai bambini autistici. Di Roberto Rusticali curatore di Autismo on Line Antibiotico che distrugge la flora intestinale ai Conigli, può essere facilmente prescritto anche ai bambini autistici. Genitori di Ragazzi Autistici, come

Dettagli

Prodotti Dietetici INTEGRATORI ALIMENTARI. Prof. Carlo I.G. Tuberoso Appunti didattici Prodotti Dietetici ver. 00-15

Prodotti Dietetici INTEGRATORI ALIMENTARI. Prof. Carlo I.G. Tuberoso Appunti didattici Prodotti Dietetici ver. 00-15 Prodotti Dietetici INTEGRATORI ALIMENTARI Gli integratori alimentari sono prodotti alimentari destinati ad integrare la dieta quando essa sia carente in uno o più nutrienti o quando i fabbisogni degli

Dettagli

Determinazione dei batteri lattici nei prodotti lattiero caseari: metodi, terreni, tecniche

Determinazione dei batteri lattici nei prodotti lattiero caseari: metodi, terreni, tecniche 12 Meeting responsabili e tecnici laboratorio settore lattiero caseario Determinazione dei batteri lattici nei prodotti lattiero caseari: metodi, terreni, tecniche Angiolella Lombardi Veneto Agricoltura

Dettagli

L unico ceppo probiotico autorizzato sia per il cane sia per il gatto.

L unico ceppo probiotico autorizzato sia per il cane sia per il gatto. Probiotico che ha nuovamente ottenuto l autorizzazione a livello Europeo per l uso nel cane e nel gatto in base alla Direttiva 1831/2003 Vi presentiamo la strada scientificamente provata per integrare

Dettagli

USC Gastroenterologia,

USC Gastroenterologia, Impiego dei probiotici in Gastroenterologia: razionale e risultati Fabio Pace USC Gastroenterologia, Az. Bolognini, i Seriate Indice della lettura La Rivoluzione del Microbiota: cosa abbiamo imparato Breve

Dettagli

PROBIOSI NEI VITELLI

PROBIOSI NEI VITELLI PROBIOSI NEI VITELLI Stefano Villa Agriok/Granarolo S.p.A. Alberto Giardini CSL/Granarolo S.p.A. Il vitello, nelle prime settimane di vita, è soggetto a dismicrobismi gastro-intestinali; si tratta, in

Dettagli

Effetto di un prodotto a base di probiotici e prebiotici (KYR) su alcuni sintomi in donne con sindrome del colon irritabile con stipsi

Effetto di un prodotto a base di probiotici e prebiotici (KYR) su alcuni sintomi in donne con sindrome del colon irritabile con stipsi Cibus AGGIORNAMENTI CLINICI Vol. 2, No. 1, p.1-5, 2006 Effetto di un prodotto a base di probiotici e prebiotici (KYR) su alcuni sintomi in donne con sindrome del colon irritabile con stipsi L. Capurso

Dettagli

Integratori alimentari a base di probiotici: considerazioni generali ed aspetti microbiologici. Alfonsina Fiore Istituto Superiore di Sanità DSPVSA

Integratori alimentari a base di probiotici: considerazioni generali ed aspetti microbiologici. Alfonsina Fiore Istituto Superiore di Sanità DSPVSA Integratori alimentari a base di probiotici: considerazioni generali ed aspetti microbiologici Alfonsina Fiore Istituto Superiore di Sanità DSPVSA Corso I CONTROLLI PER I NOVEL FOOD 11 e 12 aprile 2013

Dettagli

Integratori: le evidenze scientifiche

Integratori: le evidenze scientifiche Integratori: le evidenze scientifiche Prof. Michele Carruba Dipartimento di Biotecnologie mediche e medicina traslazionale Università degli Studi di Milano Prof. Renata Bracale Dipartimento di Medicina

Dettagli

Lavoro di gruppo su Casi Clinici

Lavoro di gruppo su Casi Clinici L INTERVENTO NUTRIZIONALE DEL DIETISTA NELLE MALATTIE INTESTINALI CRONICHE (IBD) Corso pratico per lo sviluppo continuo professionale Lavoro di gruppo su Casi Clinici Dott.ssa Anna Licia Mozzillo 18 Giugno

Dettagli

I MICRORGANISMI E GLI ALIMENTI

I MICRORGANISMI E GLI ALIMENTI Le applicazioni attuali delle biotecnologie NON OGM nel settore alimentare diego.mora@unimi.it www.distam.unimi.it I MICRORGANISMI E GLI ALIMENTI Quanti microrganismi ingeriamo con gli alimenti? Si ingeriscono

Dettagli

Prodotti lattiero-caseari funzionalizzati: tecnologia e caratteristiche ZEPPA G. Università degli Studi di Torino

Prodotti lattiero-caseari funzionalizzati: tecnologia e caratteristiche ZEPPA G. Università degli Studi di Torino Prodotti lattiero-caseari funzionalizzati: tecnologia e caratteristiche ZEPPA G. Università degli Studi di Torino Batteri «probiotici» «Arricchiti» Zeppa G. Università degli Studi di Torino Batteri

Dettagli

INFLUENZA DELL ANIDRIDE CARBONICA SULLA VITALITÀ DI STREPTOCOCCUS THERMOPHILUS E LACTOBACILLUS DELBRUECKII SUBSP. BULGARICUS NELLO YOGURT

INFLUENZA DELL ANIDRIDE CARBONICA SULLA VITALITÀ DI STREPTOCOCCUS THERMOPHILUS E LACTOBACILLUS DELBRUECKII SUBSP. BULGARICUS NELLO YOGURT INFLUENZA DELL ANIDRIDE CARBONICA SULLA VITALITÀ DI STREPTOCOCCUS THERMOPHILUS E LACTOBACILLUS DELBRUECKII SUBSP. BULGARICUS NELLO YOGURT INFLUENCE OF CARBON DIOXIDE ON STREPTOCOCCUS THERMOPHILUS AND LACTOBACILLUS

Dettagli

REGOLAMENTO CLAIMS 1924/2006: STATO DELL ARTE E PROSPETTIVE Paolo Casoni, Presidente AIIPA Integratori alimentari, prodotti dietetici e salutistici

REGOLAMENTO CLAIMS 1924/2006: STATO DELL ARTE E PROSPETTIVE Paolo Casoni, Presidente AIIPA Integratori alimentari, prodotti dietetici e salutistici REGOLAMENTO CLAIMS 1924/2006: STATO DELL ARTE E PROSPETTIVE Paolo Casoni, Presidente AIIPA Integratori alimentari, prodotti dietetici e salutistici Milano, Congresso SINut 2012 AIIPA, Associazione Italiana

Dettagli

Bozza UNI Riproduzione riservata

Bozza UNI Riproduzione riservata DATI DI COPERTINA E PREMESSA DEL PROGETTO U59099510 Yogurt con aggiunta di altri ingredienti alimentari Definizione, composizione e caratteristiche Yogurt and yogurt with addition of food ingredients Definition,

Dettagli

L alimentazione che fa prevenzione insieme all attività fisica

L alimentazione che fa prevenzione insieme all attività fisica L alimentazione che fa prevenzione insieme all attività fisica IL MICROBIOTA INTESTINALE E I PROBIOTICI Asti 20 marzo 2013 Dott. Ugo Giacobbe SOC Gastroenterologia Direttore Dott. Mario Grassini Ospedale

Dettagli

IL MICROBIOTA UMANO PREZIOSO «ORGANO NASCOSTO» A cura di : Dott.ssa Benedetta Soldani Biologo Nutrizionista - Pisa

IL MICROBIOTA UMANO PREZIOSO «ORGANO NASCOSTO» A cura di : Dott.ssa Benedetta Soldani Biologo Nutrizionista - Pisa IL MICROBIOTA UMANO PREZIOSO «ORGANO NASCOSTO» A cura di : Dott.ssa Benedetta Soldani Biologo Nutrizionista - Pisa La lunghezza completa del tratto gastrointestinale umano corrisponde di norma da 5 a 6

Dettagli

PROGETTO PROBIOTICI E PREBIOTICI

PROGETTO PROBIOTICI E PREBIOTICI PROGETTO PROBIOTICI E PREBIOTICI 0 1 SOMMARIO Probiotici 2 L ecosistema intestinale 2 La microflora intestinale 4 Cosa sono i Probiotici 6 Potenziali rischi di infezioni da Probiotici 9 Principali effetti

Dettagli

Il microbiota intestinale e il sistema immunitario

Il microbiota intestinale e il sistema immunitario Milano, 16 ottobre 2015 Il microbiota intestinale e il sistema immunitario Annamaria Castellazzi Dipartimento di Scienze Clinco-chirurgiche, Diagnostiche e pediatriche Università degli Studi di Pavia Vice-Presidente

Dettagli

Probiotici tra clinica, mercato e sicurezza

Probiotici tra clinica, mercato e sicurezza Probiotici tra clinica, mercato e sicurezza I probiotici sono proposti per trattare i più disparati sintomi o malattie gastrointestinali. pesso l uso di tali prodotti è supportato più dalla pubblicità

Dettagli

L importanza di un intestino sano per un organismo in equilibrio

L importanza di un intestino sano per un organismo in equilibrio L importanza di un intestino sano per un organismo in equilibrio Da alcuni anni, diversi studi e ricerche hanno evidenziato l enorme importanza che riveste per lo stato di salute, la popolazione microbica

Dettagli

Cheese-Tek. Yoghurt-Tek. Pro-Tek. Aroma-Tek. Texture-Tek. Vivi-Tek

Cheese-Tek. Yoghurt-Tek. Pro-Tek. Aroma-Tek. Texture-Tek. Vivi-Tek biochem s.r.ll.bi iochemicall Ressearrch Centterr Dairy cultures product list Cheese-Tek Yoghurt-Tek Pro-Tek Aroma-Tek Texture-Tek Vivi-Tek Cheese-Tek Colture di fermenti lattici ideali per le varie tecnologie

Dettagli

adeguata, conferisce un effetto benefico all organismo ospite, migliorando l equilibrio microbico intestinale. Sono probiotici, quindi, quei

adeguata, conferisce un effetto benefico all organismo ospite, migliorando l equilibrio microbico intestinale. Sono probiotici, quindi, quei I probiotici a base di Bifidobacterium e Lactobacillus prevengono l enterocolite necrotizzante e riducono la mortalità di neonati prematuri molto sottopeso L enterocolite necrotizzante (NEC) è una delle

Dettagli

SESTO PROGRAMMA QUADRO ATTIVITA ORIZZONTALI RICERCA CHE COINVOLGONO LE PMI PROGETTO COOPERATIVO DI RICERCA

SESTO PROGRAMMA QUADRO ATTIVITA ORIZZONTALI RICERCA CHE COINVOLGONO LE PMI PROGETTO COOPERATIVO DI RICERCA SESTO PROGRAMMA QUADRO ATTIVITA ORIZZONTALI RICERCA CHE COINVOLGONO LE PMI PROGETTO COOPERATIVO DI RICERCA Titolo del progetto: Improving the Processing of Four Fermented Beverages from Eastern European

Dettagli

Ruolo della Flora Batterica nella Patologia Intestinale. Dott. Ottaviano Tarantino Resp. UOS di Gastroenterologia ambulatoriale ASL 11 Empoli

Ruolo della Flora Batterica nella Patologia Intestinale. Dott. Ottaviano Tarantino Resp. UOS di Gastroenterologia ambulatoriale ASL 11 Empoli Ruolo della Flora Batterica nella Patologia Intestinale Dott. Ottaviano Tarantino Resp. UOS di Gastroenterologia ambulatoriale ASL 11 Empoli Integratori alimentari: distribuzione del mercato Number of

Dettagli

Attuale spazio terapeutico per le cefalosporine orali in pediatria. N. Principi

Attuale spazio terapeutico per le cefalosporine orali in pediatria. N. Principi Attuale spazio terapeutico per le cefalosporine orali in pediatria N. Principi Attuale spazio terapeutico per le cefalosporine orali in pediatria Nicola Principi Principali cefalosporine orali Farmaco

Dettagli

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo La dieta, il microbiota intestinale e la salute digestiva sono intrecciati fra loro. Questi legami e il potenziale benefico dei probiotici

Dettagli

MICROBIOMA E MALATTIE METABOLICHE

MICROBIOMA E MALATTIE METABOLICHE Corso di Laurea in Dietistica MICROBIOMA E MALATTIE Lorenza METABOLICHE Caregaro Negrin Lorenza Caregaro Negrin U.O.C. Dietetica e Nutrizione Clinica Scuola di Medicina, Università di Padova U.O.C. di

Dettagli

L ECOSISTEMA INTESTINALE

L ECOSISTEMA INTESTINALE L ECOSISTEMA INTESTINALE ED I PROBIOTICI Prevenzione e stili di vita ENZO UBALDI Responsabile Area Gastroenterologica SIMG PRESENTAZIONE La richiesta di salute da parte della popolazione sana ha subito

Dettagli

Aspetti microbiologici

Aspetti microbiologici Il latte è VIVO... e pure i suoi derivati! Aspetti microbiologici Prof. Luigi Grazia Dipartimento di scienze e tecnologie agroalimentari (DISTAL) 26 marzo 2013 Composizione del latte Costituente % acqua

Dettagli

RIASSUNTO DELLE CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

RIASSUNTO DELLE CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO RIASSUNTO DELLE CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO 1. DENOMINAZIONE DELLA SPECIALITÀ MEDICINALE YOVIS 250 mg Capsule rigide YOVIS 1 g Granulato per sospensione orale YOVIS 250 mg Granulato per sospensione orale

Dettagli

Trasformazione del latte di capra in Sardegna tra tradizione e innovazione

Trasformazione del latte di capra in Sardegna tra tradizione e innovazione L ALLEVAMENTO DELLA CAPRA IN SARDEGNA: TENDENZA E RICERCA Bonassai, 11 dicembre 2015 Trasformazione del latte di capra in Sardegna tra tradizione e innovazione M. Addis, M. Pes, R. Comunian, R. Di Salvo,

Dettagli

Tecnologie innovative non termiche: effetti sulla decontaminazione, shelflife e proprietà funzionali degli alimenti

Tecnologie innovative non termiche: effetti sulla decontaminazione, shelflife e proprietà funzionali degli alimenti Tecnologie innovative non termiche: effetti sulla decontaminazione, shelflife e proprietà funzionali degli alimenti M. Elisabetta Guerzoni Parma 30 Ottobre 2009 L industria richiede soluzioni innovazione

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA SCIENZE DELLA NUTRIZIONE UMANA Programma del Corso di Microbiologia Agroalimentare AA 2014-2015

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA SCIENZE DELLA NUTRIZIONE UMANA Programma del Corso di Microbiologia Agroalimentare AA 2014-2015 CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA SCIENZE DELLA NUTRIZIONE UMANA Programma del Corso di Microbiologia Agroalimentare AA 2014-2015 (Prof. Paola Sinibaldi Vallebona, Dott.ssa Roberta Gaziano, Dott.ssa Elisabetta

Dettagli

Probiotici e salute. stato dell arte basato sulle evidenze

Probiotici e salute. stato dell arte basato sulle evidenze Probiotici e salute stato dell arte basato sulle evidenze a cura di Paolo Aureli Lucio Capurso Anna Maria Castellazzi Mario Clerici Marcello Giovannini Lorenzo Morelli Andrea Poli Fabrizio Pregliasco Filippo

Dettagli

Probiotici. Pier Luigi Giorgi

Probiotici. Pier Luigi Giorgi Probiotici Vol. 100, N. 1, Gennaio 2009 Pagg. 40-47 Pier Luigi Giorgi Riassunto. Si definiscono probiotici quei microrganismi vivi, che somministrati in quantità adeguata, giungono vitali nell intestino

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute Le linee guida ministeriali sui probiotici BRUNO SCARPA Direzione generale per l igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione Ufficio IV ex DGSAN Roma, 25 novembre 2013 Probiotici

Dettagli

Batteri lattici. Generi Lactobacillus, Carnobacterium, Weissella, Leuconostoc, Pediococcus

Batteri lattici. Generi Lactobacillus, Carnobacterium, Weissella, Leuconostoc, Pediococcus Batteri lattici Generi Lactobacillus, Carnobacterium, Weissella, Leuconostoc, Pediococcus Lactobacillus: naturalmente presenti sulle materie prime, sia aggiunti agli alimenti come componenti di colture

Dettagli

Ruolo preventivo e terapeutico dei probiotici in gastroenterologia pediatrica

Ruolo preventivo e terapeutico dei probiotici in gastroenterologia pediatrica ANNO VIII - Numero 1-2013 - ISSN 1970-8165 Organo UFFICIALE della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale Ruolo preventivo e terapeutico dei probiotici in gastroenterologia pediatrica Poste

Dettagli

Esame delle urine : un percorso condiviso tra la Patologia Clinica e la Microbiologia

Esame delle urine : un percorso condiviso tra la Patologia Clinica e la Microbiologia Esame delle urine : un percorso condiviso tra la Patologia Clinica e la Microbiologia Dott. Antonio Conti 3000 2500 2013 Campioni urinari 2000 1500 1000 500 Positivi pz Ambulatoriali : 19.4 % Positivi

Dettagli

Attività di ricerca del. Centro Ricerche Biotecnologiche (CRB) Università Cattolica del Sacro Cuore

Attività di ricerca del. Centro Ricerche Biotecnologiche (CRB) Università Cattolica del Sacro Cuore Attività di ricerca del Centro Ricerche Biotecnologiche (CRB) Università Cattolica del Sacro Cuore CRB Nuove tecnologie e qualità degli alimenti, sicurezza e salute Alimenti fermentati tradizionali e regionali

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ Metodi microbiologici tradizionali e metodi molecolari per l analisi degli integratori alimentari a base di o con probiotici per uso umano Paolo Aureli, Alfonsina Fiore, Concetta

Dettagli

L ECOSISTEMA VAGINALE: DALLA PUBERTA ALLA MENOPAUSA Ferrara 22 Maggio 2015

L ECOSISTEMA VAGINALE: DALLA PUBERTA ALLA MENOPAUSA Ferrara 22 Maggio 2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Dip. Materno-Infantile L ECOSISTEMA VAGINALE: DALLA PUBERTA ALLA MENOPAUSA Ferrara 22 Maggio 2015 Giulia Dante La vagina può essere considerata uno dei

Dettagli

Biagi, P. (2004) Ist. Biochimica, UNIBO - Bologna

Biagi, P. (2004) Ist. Biochimica, UNIBO - Bologna Biagi, P. (2004) Ist. Biochimica, UNIBO - Bologna Conferma l intuizione l Fa che il cibo diventi la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo Ippocrate Consumo di Alimenti funzionali Cosa sono gli

Dettagli

Easiyo: 12 sacchetti per 12kg di yogurt: frutti rossi, greco e misti

Easiyo: 12 sacchetti per 12kg di yogurt: frutti rossi, greco e misti Easiyo: 12 sacchetti per 12kg di yogurt: frutti rossi, greco e misti Base per yogurt al gusto di Fragola Peso Netto x 1 Busta 230 g Latte intero e scremato in polvere 61%, emulsionante (lecitina di soia),

Dettagli

Esperienza 5: la colorazione di Gram

Esperienza 5: la colorazione di Gram Esperienza 5: la colorazione di Gram I batteri possono essere raggruppati in due categorie secondo il metodo della colorazione Gram. Questa tecnica è stata sviluppata nel 1884 da Hans Christian Gram, un

Dettagli

FERMENTI LATTICI E PROBIOTICI a cura di Maria Teresa Carani - Farmacista

FERMENTI LATTICI E PROBIOTICI a cura di Maria Teresa Carani - Farmacista FERMENTI LATTICI E PROBIOTICI a cura di Maria Teresa Carani - Farmacista INTRODUZIONE: Perché i Probiotici? Oggi è la parola magica: fermenti lattici è sinonimo di benessere, è la soluzione di tanti problemi,

Dettagli

This document was created with Win2PDF available at http://www.win2pdf.com. The unregistered version of Win2PDF is for evaluation or non-commercial use only. This page will not be added after purchasing

Dettagli

Probiotici e Prebiotici. Probiotici

Probiotici e Prebiotici. Probiotici Probiotici e Prebiotici Probiotici IL TRIANGOLO DEL BENESSERE Digestione & Assorbimento Componenti Dietetici Dieta & Cibo Componenti dietetici Non assorbibili Ospite umano Funzione & Benessere Gastrointestinale

Dettagli

Alimenti funzionali e microrganismi

Alimenti funzionali e microrganismi Alimenti funzionali e microrganismi Marco Gobbetti CONVEGNO Alimenti funzionali per il benessere del consumatore: innovazione nella tradizione (CIBUS, 7 maggio 2008) Food similar in appearance to conventional

Dettagli

INDICE. SCHEDE RIEPILOGATIVE ED ESERCIZI: - La produzione dello yogurt - Le caratteristiche dello yogurt - Divertiti imparando - 2

INDICE. SCHEDE RIEPILOGATIVE ED ESERCIZI: - La produzione dello yogurt - Le caratteristiche dello yogurt - Divertiti imparando - 2 INDICE 1. Cos è lo yogurt? 2. Quali sono le sue caratteristiche? 3. Come si produce lo yogurt? 4. Che origini storiche ha lo yogurt? 5. In che modo è utile per l organismo? SCHEDE RIEPILOGATIVE ED ESERCIZI:

Dettagli

La stessa gamma di lampade è disponibile sia con BL o BLB lunga lunghezza d'onda tubi:

La stessa gamma di lampade è disponibile sia con BL o BLB lunga lunghezza d'onda tubi: Ampiamente utilizzate nei laboratori di ricerca medica e scientifica, nonché nel campo dell'elettronica e delle industrie alimentari e delle bevande. Tutte queste aree sono caratterizzate dall essere da

Dettagli

COS È E COSA CONTIENE

COS È E COSA CONTIENE SOMMARIO 6 INTRODUZIONE 8 LA STORIA 22 COS È E COSA CONTIENE 50 PER LA SALUTE 80 PER LA BELLEZZA 100 FATTO IN CASA 118 IN CUCINA LO YOGURT INTRODUZIONE Siamo abituati a pensare ai batteri come a nemici

Dettagli

ProBiotics 75 14-12-2005 18:05 Pagina 58 58 IRON MAN

ProBiotics 75 14-12-2005 18:05 Pagina 58 58 IRON MAN ProBiotics 75 14-12-2005 18:05 Pagina 58 58 IRON MAN ProBiotics 75 14-12-2005 18:06 Pagina 59 mondo Il dei microbi In che modo i batteri buoni possono migliorare la salute e mettervi in condizione di guadagnare

Dettagli

Probiotici L AIUTO NATURALE PER LA SALUTE DELLA DONNA SOCIETÀ ITALIANA DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA

Probiotici L AIUTO NATURALE PER LA SALUTE DELLA DONNA SOCIETÀ ITALIANA DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA Probiotici L AIUTO NATURALE PER LA SALUTE DELLA DONNA SOCIETÀ ITALIANA DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA Cosa sono i probiotici e come funzionano? I probiotici (dal greco pro-bios, a favore della vita) sono,

Dettagli

Probiotici L AIUTO NATURALE PER LA SALUTE DELLA DONNA SOCIETÀ ITALIANA DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA

Probiotici L AIUTO NATURALE PER LA SALUTE DELLA DONNA SOCIETÀ ITALIANA DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA Probiotici L AIUTO NATURALE PER LA SALUTE DELLA DONNA 1 SOCIETÀ ITALIANA DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA elle Con Lactobacillus rhamnosus GR-1 e Lactobacillus reuteri RC-14 * Capsule vaginali Per il trattamento

Dettagli

SCHEDA INSEGNAMENTO RIFERIMENTI GENERALI. Orario di ricevimento: lunedì 9-11, qualunque altro orario previo contatto telefonico

SCHEDA INSEGNAMENTO RIFERIMENTI GENERALI. Orario di ricevimento: lunedì 9-11, qualunque altro orario previo contatto telefonico Pag. 1 di 5 RIFERIMENTI GENERALI Corso di laurea: Scienze e Tecnologie Agroalimentari Curriculum: Tecnologie Agroalimentari Anno di Corso: 2 Semestre: 2 Insegnamento: Microbiologia degli alimenti CFU:

Dettagli

GLI ANDAMENTI TEMPORALI DELLA PATOLOGIA ONCOLOGICA IN ITALIA

GLI ANDAMENTI TEMPORALI DELLA PATOLOGIA ONCOLOGICA IN ITALIA e&p GLI ANDAMENTI TEMPORALI DELLA PATOLOGIA ONCOLOGICA IN ITALIA Linfomi: linfomi di Hodgkin e linfomi non Hodgkin Lymphomas: Hodgkin and non-hodgkin Lymphomas Massimo Federico, 1 Ettore M. S. Conti (

Dettagli

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride.

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. 5 12 ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. UN BAMBINO/ONE CHILD Su questo gioco può salire al massimo un bambino.

Dettagli

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the 1 2 3 Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the body scientists say these cells are pluripotent.

Dettagli

PRIMA DELL USO LEGGETE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO

PRIMA DELL USO LEGGETE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO PRIMA DELL USO LEGGETE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO Questo è un medicinale di AUTOMEDICAZIONE che potete usare per curare disturbi lievi transitori facilmente

Dettagli

Ruolo delle associazioni di impresa nella informazione corretta sui pericoli da sostanze e miscele

Ruolo delle associazioni di impresa nella informazione corretta sui pericoli da sostanze e miscele Ruolo delle associazioni di impresa nella informazione corretta sui pericoli da sostanze e miscele Ilaria Malerba Area Sicurezza Prodotti e Igiene Industriale Roma, 19 maggio 2015 1 giugno 2015: alcuni

Dettagli

STUDIO RETROSPETTIVO SULL ENDOCARDITE ULCERO-POLIPOSA DEL BOVINO

STUDIO RETROSPETTIVO SULL ENDOCARDITE ULCERO-POLIPOSA DEL BOVINO STUDIO RETROSPETTIVO SULL ENDOCARDITE ULCERO-POLIPOSA DEL BOVINO Bianco Paolo, Capucchio Maria Teresa*, Catalano Deborah*, Saracco Mauro, Dondo Alessandro**, Grattarola Carla**, Guarda Franco*. Azienda

Dettagli

Pediatria Ospedaliera

Pediatria Ospedaliera R i v i s t a I t a l i a n a d i Pediatria Ospedaliera Rivista della SIPO-GSPO (Gruppo di Studio di Pediatria Ospedaliera) Volume 2 - n. 1 - Gennaio 2009 VOCI DELLA PEDIATRIA ITALIANA Sip, Società scientifiche

Dettagli

Lactobacillus paracasei, un probiotico anti-infiammatorio e sue possibili applicazioni nel settore nutraceutico

Lactobacillus paracasei, un probiotico anti-infiammatorio e sue possibili applicazioni nel settore nutraceutico Lactobacillus paracasei, un probiotico anti-infiammatorio e sue possibili applicazioni nel settore nutraceutico A. Sisto 1, P. De Bellis 1, D. Luongo 2, D. Di Venere 1, L. Treppiccione 2, V. Lattanzio

Dettagli

La rivoluzione culturale del microbiota umano

La rivoluzione culturale del microbiota umano La rivoluzione culturale del microbiota umano Enzo Grossi FROM NUTRITION TO HEALTH: AN EXPO CHALLENGE Milano, 4 Dicembre 2014 Microbiota e salute: come Sino a pochi anni fa: cambiano le cose! interesse

Dettagli

dagli amici dell ospedale

dagli amici dell ospedale dagli amici dell ospedale Periodico di informazione dell associazione padovana donatori di sangue AMICI DELL OSPEDALE - n 26 - II quadrimestre 2011 poste italiane s.p.a. spedizione in a.p. - d.l. 353/2003

Dettagli

Integratori Probiotici, Prebiotici e Simbiotici: il Consiglio del Farmacista

Integratori Probiotici, Prebiotici e Simbiotici: il Consiglio del Farmacista Integratori Probiotici, Prebiotici e Simbiotici: il Consiglio del Farmacista Luciana Marinelli Università di Napoli Federico II, Facoltà di Farmacia www.farmacia.unina.it lmarinel@unina.it Il Tratto Gastrointestinale

Dettagli

Health claims: il Registro Europeo

Health claims: il Registro Europeo Health claims: il Registro Europeo Nicoletta Pellegrini Dipartimento di Scienze degli Alimenti Università degli Studi di Parma «indicazione»: qualunque messaggio o rappresentazione non obbligatorio in

Dettagli

dal latte, il Latte LINEA VITAL I vantaggi dell innovativa integrazione Frabes

dal latte, il Latte LINEA VITAL I vantaggi dell innovativa integrazione Frabes dal latte, il Latte LINEA VITAL I vantaggi dell innovativa integrazione Frabes La rimonta è il futuro di un azienda, rappresenta un investimento per la redditività a lungo termine. Particolare attenzione

Dettagli

CORSO ECM FISIOLOGIA DELLA NUTRIZIONE E PATOLOGIE INFETTIVE GASTROINTESTINALI

CORSO ECM FISIOLOGIA DELLA NUTRIZIONE E PATOLOGIE INFETTIVE GASTROINTESTINALI CORSO ECM FISIOLOGIA DELLA NUTRIZIONE E PATOLOGIE INFETTIVE GASTROINTESTINALI Razionale Occuparsi di nutrizione ai nostri giorni è il contributo maggiore che si può offrire alla comunità, perché è il metodo

Dettagli

RIASSUNTO DELLE CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

RIASSUNTO DELLE CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO RIASSUNTO DELLE CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO 1. DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE Yovis 250 mg Capsule rigide Yovis 1 g Granulato per sospensione orale Yovis 250 mg Granulato per sospensione orale 2. COMPOSIZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) N. 451/2012 DELLA COMMISSIONE

REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) N. 451/2012 DELLA COMMISSIONE 30.5.2012 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 140/55 REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) N. 451/2012 DELLA COMMISSIONE del 29 maggio 2012 relativo al ritiro dal mercato di taluni additivi per mangimi appartenenti

Dettagli

Set 9 sacchetti: greco e cocco, frutti gialli e selez. classica

Set 9 sacchetti: greco e cocco, frutti gialli e selez. classica Set 9 sacchetti: greco e cocco, frutti gialli e selez. classica Base per yogurt al gusto di cocco e tipo Greco Yogurt n Bits Peso Netto x 3 Buste 720g INGREDIENTI: latte vaccino intero pastorizzato in

Dettagli

Easiyo set Yogurtiera + 5 sacchetti per 5 kg di yogurt in 5 gusti. Base per yogurt al gusto di banana. Peso Netto x 1 Busta 230 g

Easiyo set Yogurtiera + 5 sacchetti per 5 kg di yogurt in 5 gusti. Base per yogurt al gusto di banana. Peso Netto x 1 Busta 230 g Easiyo set Yogurtiera + 5 sacchetti per 5 kg di yogurt in 5 gusti Base per yogurt al gusto di banana Latte intero e scremato in polvere 61% (emulsionante lecitina di soia), zucchero, sostanze aromatizzanti

Dettagli

Prodotti Dietetici INTEGRATORI ALIMENTARI. Dott. Carlo I.G. Tuberoso Appunti didattici Prodotti Dietetici ver. 01-12

Prodotti Dietetici INTEGRATORI ALIMENTARI. Dott. Carlo I.G. Tuberoso Appunti didattici Prodotti Dietetici ver. 01-12 Prodotti Dietetici INTEGRATORI ALIMENTARI GLI integratori alimentari sono destinati a complementare la dieta, e non a sostituire il cibo. Servono infatti, come puntualizzato dal Ministero della Salute

Dettagli

L'Equilibrio del Microbiota intestinale per il benessere dell'organismo: approccio farmacologico con batterioterapia orale. a cura di Elisa Roca

L'Equilibrio del Microbiota intestinale per il benessere dell'organismo: approccio farmacologico con batterioterapia orale. a cura di Elisa Roca L'Equilibrio del Microbiota intestinale per il benessere dell'organismo: approccio farmacologico con batterioterapia orale. a cura di Elisa Roca L'Equilibrio del Microbiota intestinale per il benessere

Dettagli