Ambulatorio di Reumatologia Anno 2013

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ambulatorio di Reumatologia Anno 2013"

Transcript

1 Ambulatorio di Reumatologia Anno 13 Su un campione di 1 questionari somministrati. Periodo di somministrazione 6 mesi. Questionari validi resi n. 64 Età media anni 62 I grafici che seguono rappresentano ciascuno le risposte che i cittadini hanno dato alle diverse domande. Sono rappresentati secondo il seguente codice colore: Azzurro = aspetto non sanitario e/o dati anagrafici Verde = valutazione negativa sotto al del 3%, fisiologica Arancione = valutazione negativa dal 3 al 5%, vale la pena di tenerne conto. Rosso = valutazione negativa superiore al 5%, rappresenta una criticità. VALUTAZIONE DI SINTESI: in un giudizio complessivo molto positivo si evidenziano alcune criticità e alcuni aspetti di cui tenere conto (vedere i dettagli nei grafici). Motivo per cui ha scelto questa struttura 3% 21% 36% consiglio di un medico consiglio di amici competenza dei professionisti per fiducia nella struttura % 18% 2% vicinanza era la prima disponibile in termini di tempo

2 Oggi ha fatto? Una visita 23% Ecografia Osteoarticolare 1% 9% 51% Infiltrazioni articolari Capillaroscopie 16% controllo dove ha effettuato la prenotazione 3 36,7% 39,34% 24,59% 1 al Cup in farmacia dove ha effettuato la prenotazione direttamente nell'ambulatorio

3 come valuta il servzio fornito dal Cup 8 6 8,% 2,22% 2,22% 6,67% 8,89% del tutto in molto in molto come valuta il servzio fornito dal Cup del tutto quanto tempo ha aspettato per avere l'appuntamento ,46% 1 8,47%,34% 23,73% entro 7 giorni entro un mese entro 2 mesi oltre 2 mesi quanto tempo ha aspettato per avere l'appuntamento

4 come valuta il tempo di attesa ,55% 1 3,23% 6,45% 16,13% 17,74% 3,23% 9,68% non sò del tutto inadeguato molto inadeguato inadeguato come valuta il tempo di attesa molto del tutto adeguato Come valuta la disponibità di parcheggi 3 33,33% 34,92% 1 1,59% 14,29% 11,11% 4,76% non sò del tutto inadeguato molto inadeguato inadeguato Come valuta la disponibità di parcheggi molto

5 Come valuta la segnaletica interna per raggiungere l'ambulatorio ,58% 6,45% 17,74% 1,61% 1,61% molto inadeguata inadeguata adeguata molto adeguata del tutto adeguata Come valuta la segnaletica interna per raggiungere l'ambulatorio Come valuta la raggiungibilità della struttura con mezzi pubb./priv ,63% 1 15,79% 1,75% 5,26% 21,5% 3,51% non sò del tutto inadeguata molto inadeguata inadeguata adeguata molto adeguata Come valuta la raggiungibilità della struttura con mezzi pubb./priv.

6 quanto tempo è trascorso dall'orario dell'appunamento all'effettiva prestazione ,34% 49,18% 1 11,48% non ho atteso meno di 15 minuti tra 15 e 3 minuti quanto tempo è trascorso dall'orario dell'appunamento all'effettiva prestazione come valuta tale tempo di attesa 3 31,67% 3,% 33,33% 1 3,33% 1,67% non sò inadeguato molto come valuta tale tempo di attesa del tutto adeguato

7 Come valuta la manutenzione locali ,1% 9,68% 3,23% adeguata molto adeguata Come valuta la manutenzione locali del tutto adeguata Come valuta la pulizia ambienti ,26% 11,29% 6,45% adeguata molto adeguata Come valuta la pulizia ambienti del tutto adeguata

8 Come valuta la pulizia bagni ,19% 8,6% 11,29% 6,45% non sò adeguata molto adeguata Come valuta la pulizia bagni del tutto adeguata come valuta il comfort della sala di attesa ,87% 9,68% 4,84% 1,61% inadeguato molto del tutto adeguato come valuta il comfort della sala di attesa

9 Medici - gentilezza e cortesia ,68% 44,44% 1 15,87% molto Medici - gentilezza e cortesia del tutto Medici - attenzione alle esigenze dei pazienti ,94% 43,55% 1 14,52% adeguata molto adeguata del tutto adeguata Medici - attenzione alle esigenze dei pazienti

10 Medici - informazioni ricevute sulle condizioni di salute 5 3,32% 43,55% 1 16,13% molto del tutto Medici - informazioni ricevute sulle condizioni di salute Medici - informazioni ricevute sui rischi legati alle cure consigliate ,67% 43,33% 1 15,% molto del tutto Medici - informazioni ricevute sui rischi legati alle cure consigliate

11 Come valuta il tempo che il personale medico le ha dedicato 5 3,98% 44,26% 1 14,75% molto del tutto adeguato Come valuta il tempo che il personale medico le ha dedicato Infermieri - gentilezza e cortesia ,51% 42,86% 1 19,5% 1,59% molto in molto Infermieri - gentilezza e cortesia del tutto

12 Infermieri - attenzione alle esigenze dei pazienti ,3% 38,1% 1 1,59% 14,29% molto inadeguata adeguata molto adeguata del tutto adeguata Infermieri - attenzione alle esigenze dei pazienti Infermieri - disponibilità a dare chiarimenti ,39% 3,65% 1 4,84% 1,61% 14,52% non sò molto inadeguata adeguata molto adeguata Infermieri - disponibilità a dare chiarimenti del tutto adeguata

13 come valuta il rispetto della sua privacy in base alla comunicazione di informazioni riservate ,73% 26,98% 1 14,29% molto del tutto adeguato come valuta il rispetto della sua privacy in base alla comunicazione di informazioni riservate come valuta il rispetto della privacy nello svolgimento della prestazione ,56% 28,57% 1 15,87% molto del tutto adeguato come valuta il rispetto della privacy nello svolgimento della prestazione

14 Ha pagato il ticket ,73% 31,75% 9,52% 1 si no Ha pagato il ticket sono esente come valuta la comodità per il pagamento ticket 6 63,89% 22,22% 13,89% non sò molto come valuta la comodità per il pagamento ticket

15 come valuta le informazioni sulle cure da eseguire ,1% 29,51% 1 16,39% molto del tutto come valuta le informazioni sulle cure da eseguire come valuta le informazioni sui trattamenti e/o controlli successivi da effettuare ,45% 27,42% 1 16,13% molto del tutto come valuta le informazioni sui trattamenti e/o controlli successivi da effettuare

16 come valuta complessivamente la qualità dei servizi che ha ricevuto 6 66,67% 14,29% 19,5% adeguata molto adeguata del tutto adeguata come valuta complessivamente la qualità dei servizi che ha ricevuto il servizio che ha ricevuto è stato ,73% 41,27% 1 come se lo aspettava il servizio che ha ricevuto è stato migliore di come se lo aspettava

17 il questionario è stato compilato ,44% 26,56% da chi ha ricevuto la prestazione il questionario è stato compilato con l'aiuto di un familiare nazionalità del paziente ,75% 4,69% 1,56% italiana rumena nazionalità del paziente indiana

18 sesso 8 6 7,31% 29,69% maschio sesso femmina titolo di studio 3 31,75% 34,92% 1 23,81% 1,59% 7,94% nessun titolo licenza elementare licenza di scuola media inferiore titolo di studio diploma o qualifica di scula media superiore laurea o post laurea

19 condizione professionale 5 3,62% 1 25,% 25,% 6,25% 3,12% occupato in cerca di occupazione casaliga condizione professionale inabile al lavoro pensionato Stato civile 5 3 5,% 28,12% 1 18,75% 3,12% celibe/nubile coniugato/a Stato civile vedovo/a divorziato/a

20 residenza ,75% 6,25% provincia di PC residenza altre regioni italiane

Unità Operativa Ortopedia Traumatologia Val Tidone Anno 2012

Unità Operativa Ortopedia Traumatologia Val Tidone Anno 2012 Unità Operativa Ortopedia Traumatologia Val Tidone Anno 212 Questionari validi resi: n. 129 Età media anni: 56 I grafici che seguono rappresentano ciascuno le risposte che i cittadini hanno dato alle diverse

Dettagli

Unità Operativa Cardiologia PC Anno 2015

Unità Operativa Cardiologia PC Anno 2015 Questionari validi resi: 67 Età media anni: 68 Unità Operativa Cardiologia PC Anno 215 I grafici che seguono rappresentano ciascuno le risposte che i cittadini hanno dato alle diverse domande Sono rappresentati

Dettagli

Unità Operativa Otorinolaringoiatria PC Anno 2015

Unità Operativa Otorinolaringoiatria PC Anno 2015 Questionari validi resi: 82 Età media anni: 44 Unità Operativa Otorinolaringoiatria PC Anno 215 I grafici che seguono rappresentano ciascuno le risposte che i cittadini hanno dato alle diverse domande.

Dettagli

Unità Operativa Ostetricia e Ginecologia V.A. Anno 2011

Unità Operativa Ostetricia e Ginecologia V.A. Anno 2011 Unità Operativa Ostetricia e Ginecologia V.A. Anno 211 Questionari validi resi N. 85 Età media anni 34 I grafici che seguono rappresentano ciascuno le risposte che i cittadini hanno dato alle diverse domande

Dettagli

U.O.C. Medicina Interna ad Indirizzo Gastroenterologico

U.O.C. Medicina Interna ad Indirizzo Gastroenterologico Pagina 1 di 16 AMBULATORIO Questionario di valutazione dei servizi diagnostici e ambulatoriali Da data: 01-01-2012 a data: 31-12-2012 Unita' Operativa: U.O.C. Medicina Interna ad Indirizzo Gastroenterologico

Dettagli

La qualità della cura dei servizi ambulatoriali

La qualità della cura dei servizi ambulatoriali Logo azienda Dipartimento. U.O NQ. La qualità della cura dei servizi ambulatoriali Gentile Signora/e, Il presente questionario ha lo scopo di raccogliere le opinioni dei pazienti sulla qualità dei servizi

Dettagli

La qualità degli AMBULATORI PER LE VACCINAZIONI

La qualità degli AMBULATORI PER LE VACCINAZIONI LOGO AZIENDA NQ. La qualità degli AMBULATORI PER LE VACCINAZIONI Gentile Signora/e, il presente questionario ha lo scopo di raccogliere le opinioni degli utenti sulla qualità degli AMBULATORI PER LE VACCINAZIONI.

Dettagli

Unità Operativa Ambulatorio Cardiologia Piazzale Milano Anno 2011/12

Unità Operativa Ambulatorio Cardiologia Piazzale Milano Anno 2011/12 Unità Operativa Ambulatorio Cardiologia Piazzale Milano Anno 11/12 Questionari validi resi N. 133 Età media anni 62 I grafici che seguono rappresentano ciascuno le risposte che i cittadini hanno dato alle

Dettagli

Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico-Vittorio Emanuele - Catania

Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico-Vittorio Emanuele - Catania Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico- - Catania Report rilevazione della qualità percepita Responsabile: dott. Vincenzo Parrinello Giuseppe Saglimbeni Gabriella Patanè Maria Rosa Zinna Epifania

Dettagli

U.O.S. DIP. Chirurgia maxillo facciale

U.O.S. DIP. Chirurgia maxillo facciale Pagina 1 di 17 DEGENZA Valutazione dei servizi diagnostici e ambulatoriali Da data: 01-01-2012 a data: 31-12-2012 Unita' Operativa: U.O.S. DIP. Chirurgia maxillo facciale D1) Qual'è il Suo giudizio rispetto

Dettagli

Cure Palliative Qualità percepita Servizio: Assistenza domiciliare

Cure Palliative Qualità percepita Servizio: Assistenza domiciliare Cure Palliative Qualità percepita Servizio: Assistenza domiciliare 1 Chi risponde all'intervista? Utente famigliare Altro 2. Età 3. Sesso Femmina Maschio 4. Titolo di studio conseguito Nessuno Scuola dell'obbligo

Dettagli

COMUNE di SAN COLOMBANO AL LAMBRO BORGO INSIGNE (Titolo Araldico) Provincia di MILANO. Servizio Cultura Biblioteca

COMUNE di SAN COLOMBANO AL LAMBRO BORGO INSIGNE (Titolo Araldico) Provincia di MILANO. Servizio Cultura Biblioteca COMUNE di SAN COLOMBANO AL LAMBRO BORGO INSIGNE (Titolo Araldico) Provincia di MILANO Indagine di Customer Satisfaction sulla Biblioteca Comunale Presentazione dei risultati Sintesi INDICE PREMESSA pag.

Dettagli

OSPEDALE SACRO CUORE DON CALABRIA DI NEGRAR QUESTIONARIO DI SODDISFAZIONE DEL PAZIENTE Servizio di Oculistica

OSPEDALE SACRO CUORE DON CALABRIA DI NEGRAR QUESTIONARIO DI SODDISFAZIONE DEL PAZIENTE Servizio di Oculistica 1 di 29 OSPEDALE SACRO CUORE DON CALABRIA DI NEGRAR QUESTIONARIO DI SODDISFAZIONE DEL PAZIENTE Servizio di Oculistica Periodo di Riferimento: 01/01/2015-26/02/2016 Questionari processati: 164 Il campione

Dettagli

Risultati questionari di customer satisfaction 2012

Risultati questionari di customer satisfaction 2012 Risultati questionari di customer satisfaction 0 In data 0/0/0 inizia la consegna dei questionari per la valutazione della soddisfazione, ai nuovi utenti e a quelli già in carico. Si provvede inoltre alla

Dettagli

Indagine per la rilevazione del gradimento delle pazienti ricoverate nel reparto di ginecologia dell Ospedale G.B. Grassi

Indagine per la rilevazione del gradimento delle pazienti ricoverate nel reparto di ginecologia dell Ospedale G.B. Grassi Indagine per la rilevazione del gradimento delle pazienti ricoverate nel reparto di ginecologia dell Ospedale G.B. Grassi a cura di Alessandra Dieni Giovanni Valeri 1 Si ringrazia il primario del reparto,

Dettagli

Indagine di soddisfazione dell utenza. -Risultati-

Indagine di soddisfazione dell utenza. -Risultati- CARDIOLOGIA AMBULATORIO Indagine di soddisfazione dell utenza -Risultati- Popolazione: 7.800 Accessi Annui Campione rappresentativo: 367 Unità Periodo di riferimento: 01 Febbraio 18 Febbraio 2010 Questionari

Dettagli

Comune di Brescia Settore Servizi Sociali NELLE RESIDENZE SANITARIE ASSISTENZIALI. Per i parenti

Comune di Brescia Settore Servizi Sociali NELLE RESIDENZE SANITARIE ASSISTENZIALI. Per i parenti ALLEGATO 2 Comune di Brescia Settore Servizi Sociali Servizio Istituti QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLA QUALITA DEL SERVIZIO NELLE RESIDENZE SANITARIE ASSISTENZIALI Per i parenti COMUNE DI BRESCIA ISTITUTI

Dettagli

Comunità terapeutiche della Provincia di Bologna - Anno 2008 Rapporto sulle caratteristiche degli utenti tossicodipendenti

Comunità terapeutiche della Provincia di Bologna - Anno 2008 Rapporto sulle caratteristiche degli utenti tossicodipendenti Comunità terapeutiche della Provincia di Bologna - Anno 2008 Rapporto sulle caratteristiche degli utenti tossicodipendenti INDICE Tabella di sintesi Tab. 1 Sintesi comunità terapeutiche. Raffronti caratteristiche

Dettagli

Questionario per la rilevazione della soddisfazione dei cittadini del Comune di Triuggio

Questionario per la rilevazione della soddisfazione dei cittadini del Comune di Triuggio Questionario per la rilevazione della soddisfazione dei cittadini del Comune di Triuggio Il questionario deve essere compilato in ogni sua parte, barrando la casella corrispondente alla risposta prescelta.

Dettagli

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza Dichiarazione di residenza con provenienza dall estero. Indicare lo Stato estero

Dettagli

http://www.polime.it/questiontime/statistiche/reportmodulo.php?id=11&stampa=1

http://www.polime.it/questiontime/statistiche/reportmodulo.php?id=11&stampa=1 Pagina 1 di 16 AMBULATORIO Questionario di valutazione dei servizi diagnostici e ambulatoriali Da data: 01-01-2012 a data: 31-12-2012 Unita' Operativa: U.O.C. Pneumologia D1) Qual'è il Suo giudizio rispetto

Dettagli

Comunità terapeutiche della Provincia di Bologna - Anno 2015 Rapporto sulle caratteristiche degli utenti tossicodipendenti. Indice

Comunità terapeutiche della Provincia di Bologna - Anno 2015 Rapporto sulle caratteristiche degli utenti tossicodipendenti. Indice Comunità terapeutiche della Provincia di Bologna - Anno 2015 Rapporto sulle caratteristiche degli utenti tossicodipendenti Indice Tabella di sintesi Tab. 1 Comunità terapeutiche - Andamento utenza negli

Dettagli

Scala di Autoefficacia percepita nel lavoro M. L. Farnese, F. Avallone, S. Pepe, R. Porcelli

Scala di Autoefficacia percepita nel lavoro M. L. Farnese, F. Avallone, S. Pepe, R. Porcelli In collaborazione con la Facoltà di Psicologia 2 Università degli Studi di Roma Sapienza Scala di Autoefficacia percepita nel lavoro M. L. Farnese, F. Avallone, S. Pepe, R. Porcelli FOTOCOPIABILE Istruzioni

Dettagli

RISULTATI DELLE INDAGINI DI CUSTOMER SATISFACTION ANNO 2014 (art. 35, co. 1, lett. n, d. lgs. N. 33/2013)

RISULTATI DELLE INDAGINI DI CUSTOMER SATISFACTION ANNO 2014 (art. 35, co. 1, lett. n, d. lgs. N. 33/2013) RISULTATI DELLE INDAGINI DI CUSTOMER SATISFACTION ANNO 2014 (art. 35, co. 1, lett. n, d. lgs. N. 33/2013) a cura della Direzione Generale febbraio 2015 1 IL MONITORAGGIO DISPOSTO DALLA PREFETTURA DI NAPOLI

Dettagli

Unità Operativa Cardiologia PC Anno 2010

Unità Operativa Cardiologia PC Anno 2010 Questionari validi resi N. 88 Età media anni 66 Unità Operativa Cardiologia PC Anno 21 I grafici che seguono rappresentano ciascuno le risposte che i cittadini hanno dato alle diverse domande Sono rappresentati

Dettagli

SCHEDA SEGNALAZIONE / DOMANDA Segnalazione Domanda diretta

SCHEDA SEGNALAZIONE / DOMANDA Segnalazione Domanda diretta SCHEDA SEGNALAZIONE / DOMANDA Segnalazione Domanda diretta Pagina 1 DATI ANAGRAFICI PRIVATI DEL SEGNALATO / RICHIEDENTE Cognome Nome Indirizzo residenza Indirizzo domicilio Telefono codice fiscale Cellulare

Dettagli

Asl Latina Comunicazione Integrata Aziendale 1

Asl Latina Comunicazione Integrata Aziendale 1 Asl Latina Comunicazione Integrata Aziendale 1 DATA: Pronto Soccorso di 1. Nell ultimo anno quante volte si è recato al Pronto Soccorso? Scelga una risposta. Mai, questa è la prima volta Da 1 a 3 volte

Dettagli

Customer Satisfaction Front-Office Anagrafe 2015 percentuali

Customer Satisfaction Front-Office Anagrafe 2015 percentuali Customer Satisfaction Front-Office Anagrafe 2015 percentuali 9% 10% 23% 58% Durante il periodo compreso tra il 24/06 al 31/12/2016, presso la sede dell'ufficio Anagrafe di Viale Lazio, sono stati distribuiti

Dettagli

-RISULTATI DEL MONITORAGGIO DEL SERVIZIO DI CALL CENTER- Dott. Giovanni Goisis

-RISULTATI DEL MONITORAGGIO DEL SERVIZIO DI CALL CENTER- Dott. Giovanni Goisis -RISULTATI DEL MONITORAGGIO DEL SERVIZIO DI CALL CENTER- Dott. Giovanni Goisis 1 Al fine di migliorare l efficienza delle prestazioni del proprio Ufficio Stranieri, la Questura di Bergamo ha introdotto

Dettagli

RILEVAZIONE DELLA SODDISFAZIONE DEI FAMILIARI DEGLI UTENTI DEL SERVIZIO DI RIATTIVAZIONE SINTESI DEI RISULTATI

RILEVAZIONE DELLA SODDISFAZIONE DEI FAMILIARI DEGLI UTENTI DEL SERVIZIO DI RIATTIVAZIONE SINTESI DEI RISULTATI RILEVAZIONE DELLA SODDISFAZIONE DEI FAMILIARI DEGLI UTENTI DEL SERVIZIO DI RIATTIVAZIONE SINTESI DEI RISULTATI M o d e n a, f e b b ra io / m a rz o 2014 INDICE Pagina INFORMAZIONI METODOLOGICHE 3 CARATTERISTICHE

Dettagli

INDAGINE SUL GRADIMENTO DEI SERVIZIO ATTIVITA ECONOMICHE Anno 2012

INDAGINE SUL GRADIMENTO DEI SERVIZIO ATTIVITA ECONOMICHE Anno 2012 INDAGINE SUL GRADIMENTO DEI SERVIZIO ATTIVITA ECONOMICHE Anno 2012 Obiettivi della rilevazione Monitorare la soddisfazione degli utenti del Servizio Attività Economiche. Comprendere i fattori determinanti

Dettagli

Questionario anonimo di indagine (per insegnanti)

Questionario anonimo di indagine (per insegnanti) Questionario anonimo di indagine (per insegnanti) n 1. Quali tra i seguenti temi culturali giudica più interessanti nell ambito del programma scolastico? (esprima 2 preferenze) - D22 Mostre e musei d'arte

Dettagli

SCUOLA DELL'INFANZIA Risultati globali

SCUOLA DELL'INFANZIA Risultati globali Città di Alessandria Servizio Controllo di Gestione e Qualità SCUOLA DELL'INFANZIA Risultati globali Customer Satisfaction Rilevazioni novembre 2011 Sezione 1: atteggiamento del bambino verso la scuola

Dettagli

2004: DOSSIER ANNUALE FORZE LAVORO LIGURIA A CURA DI BRUNO SPAGNOLETTI INDICE DELLE TAVOLE RIFERITE ALLA LIGURIA E ALLE PROVINCE LIGURI

2004: DOSSIER ANNUALE FORZE LAVORO LIGURIA A CURA DI BRUNO SPAGNOLETTI INDICE DELLE TAVOLE RIFERITE ALLA LIGURIA E ALLE PROVINCE LIGURI LIGURIA UFFICIO ECONOMICO 10 MARZO 2006 2004: DOSSIER ANNUALE FORZE LAVORO LIGURIA A CURA DI BRUNO SPAGNOLETTI socializziamo di seguito i dati medi 2004 sulle forze lavoro in Liguria licenziati e resi

Dettagli

Indagine profilazione dei passeggeri, comportamento di acquisto e giudizio area commerciale Anno Dicembre 2014

Indagine profilazione dei passeggeri, comportamento di acquisto e giudizio area commerciale Anno Dicembre 2014 Indagine profilazione dei passeggeri, comportamento di acquisto e giudizio area commerciale Anno 2014 Dicembre 2014 Indice Nota metodologica 3 Profilazione della clientela aeroportuale 5 Variabili socio-professionali,

Dettagli

Indagine profilazione dei passeggeri, comportamento di acquisto e giudizio area commerciale Anno Dicembre 2015

Indagine profilazione dei passeggeri, comportamento di acquisto e giudizio area commerciale Anno Dicembre 2015 Indagine profilazione dei passeggeri, comportamento di acquisto e giudizio area commerciale Anno 2015 Dicembre 2015 Indice Nota metodologica 3 Profilazione della clientela aeroportuale 5 Variabili socio-professionali,

Dettagli

INDAGINE CUSTOMER SATISFACTION PISCINA LOMBARDIA

INDAGINE CUSTOMER SATISFACTION PISCINA LOMBARDIA INDAGINE CUSTOMER SATISFACTION PISCINA LOMBARDIA Febbraio 2013 Sintesi dei Risultati A cura del Servizio Qualità Direzione Organizzazione Campionamento La popolazione d analisi è stata calcolata prendendo

Dettagli

ALBISOLA SERVIZI S.R.L.

ALBISOLA SERVIZI S.R.L. Albisola Superiore, 05/10/2016 Prot. n 1036/2016 INDAGINE SUL LIVELLO DI SODDISFAZIONE RISULTATI CUSTOMER SATISFACTION Come indicato nella deliberazione di Consiglio Comunale n. 38 del 09/11/2015 e come

Dettagli

Luglio: ancora un mese dipendente dalla stagionalità

Luglio: ancora un mese dipendente dalla stagionalità PROVINCIA DI SAVONA Settore Politiche Attive del Lavoro e Sociali Luglio: ancora un mese dipendente dalla stagionalità In peggioramento rispetto al mese precedente la congiuntura mensile del mercato del

Dettagli

PERCORSO PARTECIPATIVO A.U.R.I.S. ABBIAMO UNA RISORSA INSIEME VERSO UNA BIBLIOTECA ALL ASCOLTO DEI CITTADINI

PERCORSO PARTECIPATIVO A.U.R.I.S. ABBIAMO UNA RISORSA INSIEME VERSO UNA BIBLIOTECA ALL ASCOLTO DEI CITTADINI PERCORSO PARTECIPATIVO A.U.R.I.S. ABBIAMO UNA RISORSA INSIEME VERSO UNA BIBLIOTECA ALL ASCOLTO DEI CITTADINI - APPROFONDIMENTI - Relazione sui risultati dell indagine di customer satisfaction volta a rilevare

Dettagli

ANALISI QUESTIONARI CUSTOMER SATISFACTION ANNO 2014

ANALISI QUESTIONARI CUSTOMER SATISFACTION ANNO 2014 ANALISI QUESTIONARI CUSTOMER SATISFACTION ANNO 2014 Premessa Uno degli aspetti che maggiormente vengono messi in rilievo dalle nuove normative è la centralità del cliente che dovrebbe fungere da punto

Dettagli

La qualità percepita dai frequentanti i Centri Antifumo

La qualità percepita dai frequentanti i Centri Antifumo Osservatorio Epidemiologico Dipendenze Patologiche La qualità percepita dai frequentanti i Centri Antifumo Per l anno 2007 sono stati somministrati 121 questionari di gradimento (65%) su utenza complessiva

Dettagli

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUI CONSULTORI FAMILIARI - anno 2009

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUI CONSULTORI FAMILIARI - anno 2009 ASL della Provincia di Lecco Servizio Famiglia Infanzia Età Evolutiva Ufficio Promozione Qualità INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUI CONSULTORI FAMILIARI - anno 2009 In linea con la politica regionale,

Dettagli

Scala dei bisogni lavorativi F. Avallone, M. L. Farnese, R. Porcelli

Scala dei bisogni lavorativi F. Avallone, M. L. Farnese, R. Porcelli NOTE METODOLOGICHE PER LA SOMMINISTRAZIONE DELLE SCALE In collaborazione con la Facoltà di Psicologia 2 Università degli Studi di Roma Sapienza F. Avallone, M. L. Farnese, R. Porcelli FOTOCOPIABILE Istruzioni

Dettagli

I n d a g i n e d i s o d d i s f a z i o n e d e i p a z i e n t i d e l l o I O V

I n d a g i n e d i s o d d i s f a z i o n e d e i p a z i e n t i d e l l o I O V I n d a g i n e d i s o d d i s f a z i o n e d e i p a z i e n t i d e l l o I O V - anno 2016 - Allo scopo di indagare il grado di soddisfazione dei pazienti dell Istituto, nel 2016 hanno avuto luogo

Dettagli

Servizio Stato Civile Analisi Qualità

Servizio Stato Civile Analisi Qualità Città di Alessandria Servizio Controllo di Gestione e Qualità Servizio Stato Civile Analisi Qualità Anno 2007 CENTRO STAMPA COMUNALE Nei periodi 18 22 Giugno e 10-19 Ottobre c.a. è stata condotta un indagine

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI FIRENZE. Ottobre Monitoraggio Servizi alle persone nei Centri per L impiego di Firenze e Provincia

CITTA METROPOLITANA DI FIRENZE. Ottobre Monitoraggio Servizi alle persone nei Centri per L impiego di Firenze e Provincia RELAZIONE FINALE CITTA METROPOLITANA DI FIRENZE Ottobre 2016 Monitoraggio Servizi alle persone nei Centri per L impiego di Firenze e Provincia Indice 1 Presentazione dell indagine 2 Identikit degli intervistati

Dettagli

I SERVIZI CGIL NELLA VALUTAZIONE DEI CITTADINI: UN IPOTESI DI LAVORO

I SERVIZI CGIL NELLA VALUTAZIONE DEI CITTADINI: UN IPOTESI DI LAVORO I SERVIZI CGIL NELLA VALUTAZIONE DEI CITTADINI: UN IPOTESI DI LAVORO Presentazione dei risultati dell indagine Ipsos Cremona, 22 ottobre 2015 1 2015 Ipsos. IL CAMPIONE CLASSI DI ETA CONDIZIONE FAMIGLIARE

Dettagli

L ascolto televisivo di SKY Calcio presso le multiutenze. Presentazione dei risultati

L ascolto televisivo di SKY Calcio presso le multiutenze. Presentazione dei risultati L ascolto televisivo di SKY Calcio presso le multiutenze Presentazione dei risultati Milano, Gennaio 2008 INDICE pg. PREMESSA 3 NOTE METODOLOGICHE 4 CARATTERISTICHE DEL CAMPIONE DI MULTIUTENZE 7 IL PROFILO

Dettagli

REPORT CUSTOMER SATISFACTION

REPORT CUSTOMER SATISFACTION QUESITO: Il suo ricovero è avvenuto Ginecologia e Ostetricia Non Risponde 1 2.1 Urgenza 18 38.3 Programmato 24 51.1 Day Hospital 4 8.5 QUESITO: Tempi d'attesa per ottenere il ricovero Valore medio 6,43

Dettagli

Il lavoro: desiderio e immagine

Il lavoro: desiderio e immagine Il lavoro: desiderio e immagine Raffaele Miniaci Università degli Studi di Brescia Brescia 13 maggio 2010 Obiettivi e metodi L azione di ricerca a. L indagine b. Il campione c. Il questionario Il pilota:

Dettagli

INVERNO. Quaeris srl Piazza Italia, 13/d Breda di Piave TV Tel Fax

INVERNO. Quaeris srl Piazza Italia, 13/d Breda di Piave TV Tel Fax 2015-16 INVERNO Quaeris srl Piazza Italia, 13/d - 31030 Breda di Piave TV Tel 0422 600826 - Fax 0422 600907 www.quaeris.it - info@quaeris.it Customer Satisfaction: Servizio di trasporto pubblico locale

Dettagli

Accesso alla prestazione. Esami microbiologici UTENTI ESTERNI

Accesso alla prestazione. Esami microbiologici UTENTI ESTERNI UTENTI ESTERNI Accesso alla prestazione ORARIO ATTIVITA UO: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 19.00 sabato dalle ore 8.00 alle ore 16.00 domenica e giorni festivi dalle ore 8.00 alle ore 13.00

Dettagli

Relazione SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE -REGIONE BASILICATA. U.O. URP Comunicazione- Ufficio Stampa- Privacy

Relazione SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE -REGIONE BASILICATA. U.O. URP Comunicazione- Ufficio Stampa- Privacy Relazione La Valutazione della Qualità Percepita- Customer Satisfaction Per la valutazione della qualità dei servizi offerti agli utenti, è necessario mettere in campo diversi strumenti: dal sistema di

Dettagli

INDAGINE DEL GRADO DI SODDISFAZIONE ESPRESSO DAI PAZIENTI PER I SERVIZI DELL AREA OSPEDALIERA

INDAGINE DEL GRADO DI SODDISFAZIONE ESPRESSO DAI PAZIENTI PER I SERVIZI DELL AREA OSPEDALIERA INDAGINE DEL GRADO DI SODDISFAZIONE ESPRESSO DAI PAZIENTI PER I SERVIZI DELL AREA OSPEDALIERA 2011 UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO (URP) SC COMUNICAZIONE SOMMARIO 1. PREMESSA...2 1.1 Presupposti dell

Dettagli

Customer Satisfaction 2016 Servizio extraurbano

Customer Satisfaction 2016 Servizio extraurbano Customer Satisfaction 6 Indagine di Customer Satisfaction servizio extraurbano: introduzione obiettivo dell indagine: Misurare la qualità percepita dai clienti STP, incrementare il livello di confronto

Dettagli

1. In quale comune risiede abitualmente? 1. Torino o Provincia di Torino (lista comuni serviti da Smat) Proseguire 2. No Chiudere

1. In quale comune risiede abitualmente? 1. Torino o Provincia di Torino (lista comuni serviti da Smat) Proseguire 2. No Chiudere Sondaggio a Torino e Provincia questionario Buongiorno. Sono un intervistatore/trice della XXXX. Stiamo effettuando una ricerca sulla città/la Provincia di Torino. Vorrei rivolgerle a proposito qualche

Dettagli

DIREZIONE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SETTORE SICUREZZA URBANA - REPARTO CONTRAVVENZIONI UFFICI PAGAMENTO CONTRAVVENZIONI

DIREZIONE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SETTORE SICUREZZA URBANA - REPARTO CONTRAVVENZIONI UFFICI PAGAMENTO CONTRAVVENZIONI DIREZIONE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SETTORE SICUREZZA URBANA - REPARTO CONTRAVVENZIONI UFFICI PAGAMENTO CONTRAVVENZIONI Questionario indagine di soddisfazione anno 2014 1 Nel mese di novembre 2014, presso

Dettagli

Bilancio 2016 Il pubblico del Teatro. Analisi quantitativa e confronto con gli anni precedenti

Bilancio 2016 Il pubblico del Teatro. Analisi quantitativa e confronto con gli anni precedenti Bilancio 2016 Il pubblico del Teatro Analisi quantitativa e confronto con gli anni precedenti Gli spettatori: 2014-2016 Incassi da biglietteria 2014 2015 2016 Variazione 2016-2014 Ass. % valore 7.729.935

Dettagli

15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI. Diffusione dati provvisori

15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI. Diffusione dati provvisori 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI Diffusione dati provvisori Il Comune di Trieste è uno dei nove Comuni italiani che, avendo optato per la registrazione autonoma dei questionari

Dettagli

Questionario. Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. - Sesso - Fascia d età F anni M anni anni oltre i 50 anni

Questionario. Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. - Sesso - Fascia d età F anni M anni anni oltre i 50 anni Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze Questionario Gentile Utente, Le chiediamo di aiutarci a migliorare i nostri servizi rispondendo alle seguenti domande. I Suoi suggerimenti ci permetteranno di indirizzare

Dettagli

Costruzione della scheda di custumers satisfaction

Costruzione della scheda di custumers satisfaction VERBALE N. 5 DEL 26/06/2011 Costruzione della scheda di custumers satisfaction Lo scopo del questionario della customers satisfaction predisposto dal nucleo di valutazione è quello di rilevare la soddisfazione

Dettagli

QUESTIONARIO DI SODDISFAZIONE ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA (A.D.I.) Anno di competenza 2016

QUESTIONARIO DI SODDISFAZIONE ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA (A.D.I.) Anno di competenza 2016 QUESTIONARIO DI SODDISFAZIONE ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA (A.D.I.) Anno di competenza 2016 Gentile Signora/e, La Fondazione Giuseppina Prina ONLUS desidera conoscere la Sua opinione relativa all assistenza

Dettagli

GRIGLIA DI OSSERVAZIONE AUDIT CIVICO livello 3 Cure Primarie Modulo C (Centri di salute mentale e Sert)

GRIGLIA DI OSSERVAZIONE AUDIT CIVICO livello 3 Cure Primarie Modulo C (Centri di salute mentale e Sert) GRIGLIA DI OSSERVAZIONE AUDIT CIVICO livello 3 Cure Primarie Modulo C (Centri di salute mentale e Sert) Azienda Sanitaria:. Servizio.... Data:... Centro di salute mentale e Servizio Tossicodipendenze Osservazioni

Dettagli

RILEVAZIONE DELLA SODDISFAZIONE DEGLI UTENTI E LORO FAMILIARI DELLE CASE RESIDENZA AD ALTA INTENSITÀ ASSISTENZIALE SINTESI DEI RISULTATI

RILEVAZIONE DELLA SODDISFAZIONE DEGLI UTENTI E LORO FAMILIARI DELLE CASE RESIDENZA AD ALTA INTENSITÀ ASSISTENZIALE SINTESI DEI RISULTATI RILEVAZIONE DELLA SODDISFAZIONE DEGLI UTENTI E LORO FAMILIARI DELLE CASE RESIDENZA AD ALTA INTENSITÀ ASSISTENZIALE SINTESI DEI RISULTATI Modena, settembre 213 1 INDICE Pagina INFORMAZIONI METODOLOGICHE

Dettagli

indagine sui consumi multimediali in bim

indagine sui consumi multimediali in bim indagine sui consumi multimediali in bim L Amministrazione comunale di Imola conduce un indagine per verificare e valutare il grado di soddisfazione dei cittadini rispetto ai servizi che offre e pertanto

Dettagli

Alla Cortese attenzione del DSM/CSM

Alla Cortese attenzione del DSM/CSM Alla Cortese attenzione del DSM/CSM Proposta di inserimento in SRP da parte di Professionisti Privati Ove presenti più risposte, selezionarne SOLO UNA se non altrimenti indicato Nome e Cognome A. DATI

Dettagli

1) QUALITÀ PERCEPITA

1) QUALITÀ PERCEPITA A) Soddisfazione dell Utenza 1) QUALITÀ PERCEPITA A1) Dipartimento Clinico Ospedaliero: Analisi dei questionari di valutazione della qualità percepita dall utente esterno I dati riportati in questo prospetto

Dettagli

Progetto n I SERVIZI DI MANTOVA AMBIENTE COMUNE DI SETTIMO MILANESE

Progetto n I SERVIZI DI MANTOVA AMBIENTE COMUNE DI SETTIMO MILANESE Progetto n. 11024 I SERVIZI DI MANTOVA AMBIENTE COMUNE DI SETTIMO MILANESE DICEMBRE 2011 PREMESSA L obiettivo del presente progetto consiste nel valutare il servizio di raccolta dei rifiuti e dei servizi

Dettagli

FIMP Indagine sulla soddisfazione verso i pediatri di Famiglia di Milano e provincia

FIMP Indagine sulla soddisfazione verso i pediatri di Famiglia di Milano e provincia FIMP Indagine sulla soddisfazione verso i pediatri di Famiglia di Milano e provincia NEXTPLORA MILANO, MAGGIO 2010 RAPPORTO OBIETTIVI DI INDAGINE E NOTA METODOLOGICA LA RICERCA HA AVUTO L OBIETTIVO DI

Dettagli

Scala di percezione del mercato del lavoro F. Avallone, A. Grimaldi, S. Pepe

Scala di percezione del mercato del lavoro F. Avallone, A. Grimaldi, S. Pepe In collaborazione con la Facoltà di Psicologia 2 Università degli Studi di Roma Sapienza F. Avallone, A. Grimaldi, S. Pepe FOTOCOPIABILE Istruzioni Di seguito troverà elencata una serie di aggettivi di

Dettagli

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION 2011

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION 2011 INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION 2011 Camere di Commercio della Toscana Ufficio Studi Gennaio 2012 L indagine di Customer Satisfaction delle Camere di Commercio toscane è un progetto di sistema che ha

Dettagli

RILEVAZIONE SISTEMATICA DELLA QUALITÀ PERCEPITA ANNO 2014

RILEVAZIONE SISTEMATICA DELLA QUALITÀ PERCEPITA ANNO 2014 Servizio Sanitario Nazionale Regione Siciliana VIA MAZZINI, 1 91100 TRAPANI TEL.(0923) 805111 - FAX (0923) 873745 Codice Fiscale P. IVA 02363280815 Descrizione del contesto RILEVAZIONE SISTEMATICA DELLA

Dettagli

ANITA I N ITALI L A: ini n oni n e e giud izi del e la popolaz a ione

ANITA I N ITALI L A: ini n oni n e e giud izi del e la popolaz a ione LA SANITA IN ITALIA: Opinioni e giudizi della popolazione Gennaio 2013 1 Il campione degli intervistati 2 Il campione degli intervistati Dati sociodemografici Area geografica Età in fasce Sesso 3 Il campione

Dettagli

Casi di discriminazione di genere nel lavoro.

Casi di discriminazione di genere nel lavoro. Casi di discriminazione di genere nel lavoro. Prima Elaborazione Trimestre Gennaio Marzo 008 Quadro Statistico CASI DI DISCRIMINAZIONE: N DATI SOCIO ANAGRAFICI Nazionalità Dal grafico si può notare che

Dettagli

Descrizione del campione regionale

Descrizione del campione regionale Descrizione del campione regionale La popolazione in studio è costituita dai circa 33.000 residenti di 18-69 anni iscritti nelle liste delle anagrafe sanitaria dell Azienda Sanitaria dell Alto Adige. Da

Dettagli

RAPPORTO INDAGINI DI SODDISFAZIONE DELL UTENZA

RAPPORTO INDAGINI DI SODDISFAZIONE DELL UTENZA Direzione Programmazione e Controllo Servizio Qualità Processi e Servizi RAPPORTO INDAGINI DI SODDISFAZIONE DELL UTENZA DIREZIONE SPORTELLO UNICO EDILIZIA ANNO 2013 Questionari SPORTELLO 55 CALL CENTER

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie

Dettagli

RAPPORTO INDAGINI DI SODDISFAZIONE DELL UTENZA

RAPPORTO INDAGINI DI SODDISFAZIONE DELL UTENZA Direzione Programmazione e Controllo Servizio Studi e Ricerche Sistemi Qualità RAPPORTO INDAGINI DI SODDISFAZIONE DELL UTENZA ANNO 2009 TRASPORTI SCOLASTICI VALUTAZIONE COMPLESSIVA Percorso PERCORSO 1

Dettagli

Domanda d iscrizione all intervento. Piano degli interventi

Domanda d iscrizione all intervento. Piano degli interventi REGIONE ABRUZZO Dipartimento Politiche del Lavoro, della Formazione, della Ricerca e dell Università PO FSE ABRUZZO 2007-2013 OBIETTIVO COMPETITIVITÀ REGIONALE E OCCUPAZIONE Domanda d iscrizione all intervento

Dettagli

Centro Diurno Disabili Rugiada del Comune di Calolziocorte

Centro Diurno Disabili Rugiada del Comune di Calolziocorte Centro Diurno Disabili Rugiada del Comune di Calolziocorte Indagine di gradimento Anno 2015 A cura di Àncora Servizi 1 Premessa metodologica Àncora Servizi, in collaborazione con il Comune di Calolziocorte,

Dettagli

Grado di soddisfazione dell'utenza dei Centri per l'impiego GRADO DI SODDISFAZIONE DELL UTENZA DEI CENTRI PER L IMPIEGO. Centro per l impiego di

Grado di soddisfazione dell'utenza dei Centri per l'impiego GRADO DI SODDISFAZIONE DELL UTENZA DEI CENTRI PER L IMPIEGO. Centro per l impiego di GRADO DI SODDISFAZIONE DELL UTENZA DEI CENTRI PER L IMPIEGO Centro per l impiego di 1. Sesso: Maschio Femmina INFORMAZIONI GENERALI 2. Nazionalità: Italiana Straniera 3. Età: anni 4. Provincia di residenza

Dettagli

CITTA DI VELLETRI Città metropolitana di Roma Capitale

CITTA DI VELLETRI Città metropolitana di Roma Capitale CITTA DI VELLETRI Città metropolitana di Roma Capitale RISULTATI DELLA RILEVAZIONE DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI EROGATI ANNO 2016 Pagina 1 di 31 INDICE Premessa... 3 1. Metodologia adottata... 3 1.1 Interpretazione

Dettagli

ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI SISSA TRECASALI VIA PROVINCIALE, 38 LOC. SISSA SISSA TRECASALI (PARMA)

ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI SISSA TRECASALI VIA PROVINCIALE, 38 LOC. SISSA SISSA TRECASALI (PARMA) ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI SISSA TRECASALI VIA PROVINCIALE, 38 LOC. SISSA 43018 SISSA TRECASALI (PARMA) DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE. INDICARE IL COMUNE DI PROVENIENZA:

Dettagli

Vieni a trovarci su Facebook!

Vieni a trovarci su Facebook! Comune di Vaprio d Adda Assessorato alla Pubblica Istruzione - Politiche giovanili - Innovazione CIAO! Abbiamo inviato a 1000 giovani di Vaprio tra gli 11 e i 25 anni questo questionario. Ti chiediamo

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA CMCS INDAGINE SULLA QUALITA DELLA VITA DEGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI FERRARA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA CMCS INDAGINE SULLA QUALITA DELLA VITA DEGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI FERRARA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA CMCS INDAGINE SULLA QUALITA DELLA VITA DEGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI FERRARA Unità di Statistica: Luigi Salmaso, Professore Associato di Statistica Gianfranco Franz,

Dettagli

CITTA DI VELLETRI Città metropolitana di Roma Capitale

CITTA DI VELLETRI Città metropolitana di Roma Capitale CITTA DI VELLETRI Città metropolitana di Roma Capitale RISULTATI DELLA RILEVAZIONE DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI EROGATI ANNO 2015 Pagina 1 di 47 INDICE Premessa... 3 1. Metodologia adottata... 3 1.1 Interpretazione

Dettagli

Padova matrimoni nel 2004

Padova matrimoni nel 2004 Comune di Padova La statistica per la città Padova matrimoni nel 2004 Sistema Statistico Nazionale Aprile 2005 Tendenze Nel 2004 sono stati celebrati 937 matrimoni nel comune di Padova confermando l'andamento

Dettagli

GUIDA ALL ATTIVITÀ DEL CENTRO OSPEDALIERO DI MEDICINA INTEGRATA DI PITIGLIANO

GUIDA ALL ATTIVITÀ DEL CENTRO OSPEDALIERO DI MEDICINA INTEGRATA DI PITIGLIANO GUIDA ALL ATTIVITÀ DEL CENTRO OSPEDALIERO DI MEDICINA INTEGRATA DI PITIGLIANO Informazioni e notizie utili www.usl9.grosseto.it COS È IL CENTRO OSPEDALIERO DI MEDICINA INTEGRATA DI PITIGLIANO? E il primo

Dettagli

Profilo demografico dei membri di Narcotici Anonimi in Italia

Profilo demografico dei membri di Narcotici Anonimi in Italia Profilo demografico dei membri di Narcotici Anonimi in Italia 1 Durante la XXII Convention Italiana del maggio 2005, i membri di Narcotici Anonimi hanno risposto a un questionario elaborato dal Comitato

Dettagli

Le aspettative e le opinioni degli italiani per

Le aspettative e le opinioni degli italiani per Le aspettative e le opinioni degli italiani per la sanità L indagine sulla popolazione generale Ketty Vaccaro Responsabile welfare Fondazione Censis Roma 14 dicembre 2010 L impianto della ricerca Lo studio

Dettagli

Ercole Vellone, PhD Rosaria Alvaro, MSN Università di Roma Tor Vergata

Ercole Vellone, PhD Rosaria Alvaro, MSN Università di Roma Tor Vergata Ercole Vellone, PhD Rosaria Alvaro, MSN Università di Roma Tor Vergata Definire il self-care nello scompenso cardiaco (SC) Illustrare I principali risultati sullo studio del self-care condotto dalla Cattedra

Dettagli

URP. Ufficio Relazioni con il Pubblico Rilevazioni eseguite dal 6 al 19 febbraio 2014 INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION DEI SERVIZI DI FRONT OFFICE:

URP. Ufficio Relazioni con il Pubblico Rilevazioni eseguite dal 6 al 19 febbraio 2014 INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION DEI SERVIZI DI FRONT OFFICE: INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION DEI SERVIZI DI FRONT OFFICE: URP Ufficio Relazioni con il Pubblico Rilevazioni eseguite dal 6 al 9 febbraio 4 Premessa Grazie alla collaborazione di tre studentesse dell

Dettagli

- Scelta della struttura 1. Informazioni sulle strutture disponibili eroganti i servizi prescritti

- Scelta della struttura 1. Informazioni sulle strutture disponibili eroganti i servizi prescritti Tutte le attività erogate dell'azienda Ospedaliera S. Antonio Abate di Gallarate nelle varie sedi sono "accreditate". Ciò comporta, a garanzia dell'utente e della qualità del servizio erogato, il rispetto

Dettagli

Servizio Risorse Umane e Qualità U.O. Organizzazione, Qualità e Formazione REPORT DI SINTESI INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION

Servizio Risorse Umane e Qualità U.O. Organizzazione, Qualità e Formazione REPORT DI SINTESI INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION COMUNE DI RAVENNA Servizio Risorse Umane e Qualità U.O. Organizzazione, Qualità e Formazione REPORT DI SINTESI INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SERVIZI DI FRONT OFFICE DELLO SPORTELLO IMMIGRAZIONE ANNO

Dettagli

Città di Alessandria Servizio Controllo di Gestione e Qualità. Servizio Anagrafe. Customer Satisfaction. Settembre 2010 CENTRO STAMPA COMUNALE

Città di Alessandria Servizio Controllo di Gestione e Qualità. Servizio Anagrafe. Customer Satisfaction. Settembre 2010 CENTRO STAMPA COMUNALE Città di Alessandria Servizio Controllo di Gestione e Qualità Servizio Anagrafe Customer Satisfaction Settembre 2010 CENTRO STAMPA COMUNALE meno di 5 volte 92 tra 5 e 10 volte 44 più di 10 volte 24 5%

Dettagli

SEZIONE A: diretta sia ai proprietari sia ai non proprietari di animali

SEZIONE A: diretta sia ai proprietari sia ai non proprietari di animali SEZIONE A: diretta sia ai proprietari sia ai non proprietari di animali Sede di raccolta del questionario ambulatorio veterinario negozio di animali area cani o area verde on line (sito del Comune di Paderno

Dettagli

DICHIARAZIONE DI TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DI CITTADINI EXTRACOMUNITARI CON PROVENIENZA DAL COMUNE DI : DALLO STATO ESTERO :

DICHIARAZIONE DI TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DI CITTADINI EXTRACOMUNITARI CON PROVENIENZA DAL COMUNE DI : DALLO STATO ESTERO : DICHIARAZIONE DI TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DI CITTADINI EXTRACOMUNITARI CON PROVENIENZA DAL COMUNE DI : DALLO STATO ESTERO : MODELLO R CASO DI TRASFERIMENTO DI RESIDENZA IN LA LOGGIA IN APPARTAMENTO VUOTO

Dettagli

Dipartimento di Scienze Relazionali G.Iacono Università degli Studi di Napoli Federico II

Dipartimento di Scienze Relazionali G.Iacono Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Scienze Relazionali G.Iacono Università degli Studi di Napoli Federico II Info.incoparde@unina.it STIAMO REALIZZANDO UN INDAGINE SU: I GIOVANI E L ESPRESSIONE DEL VOTO. Ai sensi del D.lgs

Dettagli

sisthema Indagine profilazione dei passeggeri, comportamento di acquisto e giudizio area commerciale Anno 2011

sisthema Indagine profilazione dei passeggeri, comportamento di acquisto e giudizio area commerciale Anno 2011 Organizzazione con sistema di gestione per la qualità certificato Sistemi Integrati per lo Sviluppo organizzativo EN ISO 9001 (2000) IQ-0302-07 Indagine profilazione dei passeggeri, comportamento di acquisto

Dettagli