Tecnica chirurgica. TSLP Thoracolumbar Spine Locking Plate. Placca di bloccaggio per la colonna toracolombare anteriore.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tecnica chirurgica. TSLP Thoracolumbar Spine Locking Plate. Placca di bloccaggio per la colonna toracolombare anteriore."

Transcript

1 Tecnica chirurgica TSLP Thoracolumbar Spine Locking Plate. Placca di bloccaggio per la colonna toracolombare anteriore.

2

3 Sommario TSLP Thoracolumbar Spine Locking Plate 2 Principi AO 4 Indicazioni e controindicazioni 5 Impianti 6 Strumenti 8 Tecnica chirurgica* Procedura standard 10 Fissaggio di innesto osseo 16 *Mostrata su un modello d osso non affetto da patologia Controllo con amplificatore di brillanza Avvertenza Questo manuale d uso non è sufficiente per l utilizzo immediato del prodotto. Si consiglia di consultare un chirurgo già pratico nell impianto di questo prodotto. Condizionamento, cura e manutenzione degli strumenti Synthes Per le direttive generali, il controllo del funzionamento e lo smontaggio degli strumenti composti da più parti, fare riferimento a: Synthes TSLP Thoracolumbar Spine Locking Plate Tecnica chirurgica 1

4 TSLP Thoracolumbar Spine Locking Plate. Placca di bloccaggio per la colonna toracolombare anteriore. Sistema d impianto completo Lunghezze placca monosegmentale e bisegmentale Viti autobloccanti da 5,5 mm Lega in titanio (Ti-6Al-7Nb) Adattamento ottimale all anatomia Profilo basso di 4,5 mm Placche con conformazione anatomica per dorso cifotico e lordotico 2 Synthes TSLP Thoracolumbar Spine Locking Plate Tecnica chirurgica

5 Design a doppio diametro Il filetto dell osso corticale prossimale combinato con il filetto dell osso spongioso distale fornisce un ancoraggio su misura per l osso Il diametro esterno costante garantisce il fissaggio e impedisce il distacco Autofilettante Viti a punta smussa per maggior sicurezza Diametro interno del filetto dell osso corticale Transizione conica Diametro interno del filetto dell osso spongioso Diametro esterno costante Elevata resistenza alle forze di estrazione Ottimo ancoraggio all osso grazie a: filetto a doppio diametro posizioni delle viti convergenti diametro esterno costante della vite fori delle viti conici che consentono di ottenere un angolazione stabile di ±5 al momento all inserimento 5 3

6 Principi AO Per ottenere un ottima fusione intercorporale il sistema TSLP trasferisce i principi dell AO per l osteosintesi alla chirurgia del rachide: fissazione stabile tecnica chirurgica con trauma minimo (risparmia i tessuti molli e la vascolarizzazione) ripristina l anatomia altezza del disco intervertebrale lordosi naturale integrità delle placche terminali vertebrali mobilizzazione rapida e attiva 4 Synthes TSLP Thoracolumbar Spine Locking Plate Tecnica chirurgica

7 Indicazioni e controindicazioni Indicazioni Le placche TSLP si possono usare con approccio anterolaterale o laterale nella zona da T3 a L5 per: instabilità della colonna vertebrale derivanti da fratture tumori e patologie degenerative dei dischi intervertebrali adatte per il trattamento ventrale e nelle quali è garantito un sufficiente supporto ventrale. Controindicazioni Le placche TSLP sono controindicate per: scoliosi osteoporosi grave, specialmente in presenza di fratture osteoporotiche spondilolistesi 5

8 Impianti Placche TSLP Linea completa di placche per strumentazione mono e bisegmentale Profilo basso di 4,5 mm con una larghezza di 26 mm Varie lunghezze di placche disponibili (in gradazioni di 3-mm) Curvatura della placca anatomica Bloccaggio delle viti con stabilità angolare Selezione alternativa del foro della vite Fori centrali per visualizzare l innesto osseo Lega in titanio (Ti-6Al-7Nb) Placche TSLP 5.5, lega in titanio (TAN), verdi Art. n Lunghezza mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm 6 Synthes TSLP Thoracolumbar Spine Locking Plate Tecnica chirurgica

9 Viti TSLP Design a doppio diametro Autofilettanti La testa filettata della vite consente un adattamento perfetto alla forma della placca ll filetto corticale prossimale e il filetto spongioso distale forniscono un ancoraggio su misura per l osso Un diametro esterno costante aumenta la resistenza al distacco Viti a punta smussa per maggior sicurezza Viti di bloccaggio per osso spongioso da 5.5 mm, autofilettanti, lega in titanio (TAN), verdi Art. n Lunghezza mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm mm Lunghezza 7

10 Strumenti Strumento per l introduzione centrapunte con filetto, cannulato Centrapunte con filetto Introduttore per chiodo di fissazione, per utilizzazione temporanea Chiodo di fissazione, per utilizzazione temporanea Punteruolo da 3.3 mm, lunghezza 325 mm Misuratore di profondità per viti lunghe da 3.5 mm, campo di misura fino a 110 mm Chiave a cricchetto con impugnatura a T, con raccordo per innesto rapido esagonale Asta rigida per cacciavite esagonale 3.5, con innesto esagonale Manicotto di presa, lunghezza 193 mm 8 Synthes TSLP Thoracolumbar Spine Locking Plate Tecnica chirurgica

11 Impugnatura a T con regolazione del momento torcente, 7 Nm Supporto d impianto, angolato Maschio per vite da spongiosa da 5.5 mm, lunghezza 248 mm Impugnatura con innesto rapido Punta elicoidale da 3.3 mm, lunghezza 248 mm, per innesto rapido Strumento di misura 9

12 Tecnica chirurgica Procedura standard 1 Preparare le vertebre Esporre il sito operatorio, decomprimere le strutture neurali e inserire l innesto osseo o una protesi del corpo vertebrale come la synex. Rimuovere gli osteofiti dalla superficie vertebrale per fornire alla placca TSLP una superficie di appoggio piana. Se necessario, aggiungere altro osso autologo o un omoinnesto. 2 Selezionare la misura della placca Strumenti necessari Centrapunte con filetto Supporto d impianto, angolato Strumenti facoltativi Strumento per l introduzione centrapunte con filetto, cannulato Strumento di misura Calcolare approssimativamente la misura della placca effettuando una radiografia e scegliere la placca TSLP che copre le vertebre distrutte compreso il disco intervertebrale e l innesto osseo o la protesi del corpo vertebrale. Il fori delle viti per la fissazione devono trovarsi sotto le placche terminali esterne (vedere le frecce). Nota: le lunghezze delle placche indicate si riferiscono all intera lunghezza. 3 Preparare la placca per l impianto Strumenti necessari Centrapunte con filetto Supporto d impianto, angolato Inserire un Centrapunte nei necessari fori caudali e cranici della placca. Inserire un altro Centrapunte in un foro centrale adatto, montare il Supporto d impianto e spostare la placca TSLP in posizione. 10 Synthes TSLP Thoracolumbar Spine Locking Plate Tecnica chirurgica

13 4 Posizionare e fissare temporaneamente la placca Strumenti necessari Chiodo di fissazione, per utilizzazione temporanea Introduttore per chiodo di fissazione Punteruolo da 3.3 mm, lunghezza 325 mm Strumento per l introduzione centrapunte con filetto, cannulato Posizionare la placca in modo che tutte le viti siano ancorate in modo sicuro nelle vertebre e la curvatura della placca segua in modo ottimale la forma delle vertebre stesse. Montare lo Strumento per l introduzione centrapunte con filetto nel Centrapunte posteriore cranico e perforare l osso corticale con il Punteruolo da 3,3 mm tramite lo Strumento per l introduzione centrapunte cannulato. La profondità di fortura max. è 20 mm. (1) 1 Lasciando in loco il Punteruolo, la placca si fissa temporaneamente alle vertebre e non può spostarsi. Nota: se si inserisce direttamente il Punteruolo attraverso il Centra punte la massima profondità di penetrazione sarà di 23 mm. (2)

14 Mettere un Chiodo di fissazione sull Introduttore e attaccare temporaneamente la placca alle vertebre tramite il Centrapunte posteriore caudale. Inserire anche un Chiodo di fissazione nei rimanenti Centrapunte cranici e caudali. 12 Synthes TSLP Thoracolumbar Spine Locking Plate Tecnica chirurgica

15 Opzione: (senza punteruolo) La fissazione primaria si può ottenere servendosi di 4 Chiodi di fissazione temporanei. Togliere il Supporto d impianto per visualizzare meglio il sito operatorio. 13

16 5 Preparare il foro della prima vite Rimuovere lo Strumento per l introduzione, il Centrapunte e il Punteruolo in una sola fase. Alternativa: se i quattro Chiodi di fissazione forniscono un fissaggio temporaneo, rimuovere prima il Chiodo di fissazione dal Centrapunte selezionato per localizzare la vite e poi il Centra punte con lo Strumento per l introduzione. Opzione: (osso duro) Strumenti necessari Punta elicoidale da 3.3 mm, lunghezza 248 mm Impugnatura con innesto rapido Se l osso è duro, rimuovere lo Strumento per l introduzione e il Punteruolo, ma lasciare il Centrapunte. Montare l Impugnatura con innesto rapido sulla Punta elicoidale da 3,3 mm e praticare il foro della vite. La profondità di foratura effettiva è di 24 mm. 14 Synthes TSLP Thoracolumbar Spine Locking Plate Tecnica chirurgica

17 6 Determinare la lunghezza della vite Strumenti facoltativi Misuratore di profondità per viti lunghe da 3.5 mm, campo di misura fino a 110 mm Determinare la lunghezza della vite desiderata servendosi della TC o di una radiografia oppure usare il Misuratore di profondità. Scegliere una lunghezza adatta a sfruttare completamente la larghezza vertebrale senza perforare il lato opposto dell osso corticale. Nota: le lunghezze delle viti di bloccaggio indicate si riferiscono alla distanza dal primo filetto sullo stelo fino alla punta. Lunghezza 15

18 7 Inserire la prima vite Strumenti necessari Chiave a cricchetto con impugnatura a T, con raccordo per innesto rapido esagonale Asta rigida per cacciavite esagonale 3.5, con innesto esagonale Manicotto di presa Mettere la Chiave a cricchetto con impugnatura a T sull Asta rigida per cacciavite esagonale e introdurla nel Manicotto di presa. Scegliere una vite da 5,5 mm della lunghezza giusta e avvitarla nel foro della placca preparato. Inserire la vite fino a 3/4 della sua lunghezza. Poi tirare il Manicotto di presa verso l alto e continuare ad avvitare la vite finché la sua testa è in sede nella placca. Nota: l Impugnatura a T con regolazione del momento torcente si usa solo per bloccare la vite alla fine dopo aver inserito le viti di bloccaggio da 5.5 mm rimanenti. 8 Inserire le viti rimanenti Strumenti necessari Introduttore per chiodo di fissazione Strumento per l introduzione centrapunte Per prima cosa rimuovere il Chiodo di fissazione con l Introduttore e poi i Centrapunte con lo Strumento per l introduzione. 16 Synthes TSLP Thoracolumbar Spine Locking Plate Tecnica chirurgica

19 Iniziare ad inserire le altre viti a croce come descritto ai punti 6 e 7. 17

20 9 Bloccare le viti Strumenti necessari Impugnatura a T con regolazione del momento torcente, 7 Nm Asta rigida per cacciavite esagonale 3.5, con innesto esagonale Mettere l Impugnatura a T con regolazione del momento torcente sull Asta rigida per cacciavite esagonale e infine bloccare tutte le viti. Un chiaro clic dell Impugnatura a T segnala il raggiungimento del momento torcente necessario. 18 Synthes TSLP Thoracolumbar Spine Locking Plate Tecnica chirurgica

21 Tecnica chirurgica Fissaggio di innesto osseo 1 Forare l innesto osseo Strumenti necessari Centrapunte con filetto Strumento per l introduzione centrapunte Punta elicoidale da 3.3 mm, lunghezza 248 mm, per innesto rapido Impugnatura con innesto rapido Montare il Centrapunte in un foro per vite intermedio. Montare la Punta elicoidale attaccata all Innesto rapido e forare l innesto osseo. La Punta elicoidale ha una profondità di foratura effettiva di 24 mm. Rimuovere la Punta elicoidale e il Centrapunte. Opzione: (osso duro) Maschiare il filetto Strumenti necessari Maschio per vite da spongiosa da 5.5 mm, lunghezza 248 mm Chiave a cricchetto con impugnatura a T, con raccordo per innesto rapido esagonale da 6.0 mm In presenza di osso duro, montare il Maschio sulla Chiave a cricchetto con impugnatura a T e pre-maschiare il filetto. 19

22 2 Inserire la vite dell innesto osseo Strumenti necessari Impugnatura a T con regolazione del momento torcente, 7 Nm Asta rigida per cacciavite esagonale 3.5, con innesto esagonale Manicotto di presa Mettere l Impugnatura a T con regolazione del momento torcente sull Asta rigida per cacciavite esagonale e introdurla nel Manicotto di presa. Prendere una vite della lunghezza giusta e avvitarla attraverso il foro della placca nell innesto osseo. 20 Synthes TSLP Thoracolumbar Spine Locking Plate Tecnica chirurgica

23

24 Ö öAD9ä Synthes GmbH Eimattstrasse 3 CH-4436 Oberdorf Tutte le tecniche chirurgiche sono disponibili come file PDF alla pagina versione AD 08/ Synthes, Inc. o sue affiliate Soggetto a modifiche Synthes è un marchio commerciale di Synthes, Inc. o delle sue affiliate

Tecnica chirurgica. Sistema ATB Anterior Tension Band Plate. Placca di tensione anteriore per stabilizzare la colonna lombosacrale.

Tecnica chirurgica. Sistema ATB Anterior Tension Band Plate. Placca di tensione anteriore per stabilizzare la colonna lombosacrale. Tecnica chirurgica Sistema ATB Anterior Tension Band Plate. Placca di tensione anteriore per stabilizzare la colonna lombosacrale. Sommario Principi dell AO 4 Indicazioni e controindicazioni 5 Impianti

Dettagli

Placca di tensione anteriore (ATB)

Placca di tensione anteriore (ATB) Placca di tensione anteriore per stabilizzare la colonna lombosacrale Placca di tensione anteriore (ATB) Tecnica chirurgica Controllo con intensificatore di brillanza Questo manuale d uso, da solo, non

Dettagli

Tecnica chirurgica. TeleFix. Sistema d impianto per la stabilizzazione anteriore del tratto toracolombare.

Tecnica chirurgica. TeleFix. Sistema d impianto per la stabilizzazione anteriore del tratto toracolombare. Tecnica chirurgica TeleFix. Sistema d impianto per la stabilizzazione anteriore del tratto toracolombare. TeleFix Sommario Indicazioni e controindicazioni 2 Impianti 3 Tecnica chirurgica 4 Controllo con

Dettagli

Tecnica chirurgica. Placche LCP per metafisi. Per fratture extra-articolari.

Tecnica chirurgica. Placche LCP per metafisi. Per fratture extra-articolari. Tecnica chirurgica Placche LCP per metafisi. Per fratture extra-articolari. Placche LCP per metafisi. Per fratture extra-articolari. Funzioni e vantaggi Combinazioni senza compromessi con fori combinati

Dettagli

Tecnica chirurgica. SynMesh. Sistema di sostituzione dei corpi vertebrali per la colonna cervicale, toracica e lombare.

Tecnica chirurgica. SynMesh. Sistema di sostituzione dei corpi vertebrali per la colonna cervicale, toracica e lombare. Tecnica chirurgica SynMesh. Sistema di sostituzione dei corpi vertebrali per la colonna cervicale, toracica e lombare. Sommario Indicazioni 3 Impianti tondi 4 Impianti oblunghi 6 Tappi a vite 8 Tecnica

Dettagli

VECTRA TECNICA CHIRURGICA. Sistema di placche cervicali anteriori. Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA.

VECTRA TECNICA CHIRURGICA. Sistema di placche cervicali anteriori. Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. VECTRA Sistema di placche cervicali anteriori Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. TECNICA CHIRURGICA Controllo con amplificatore di brillanza Questo manuale d uso, da solo,

Dettagli

LCP DF e PLT. Sistema di placche per tibia laterale prossimale e femore distale.

LCP DF e PLT. Sistema di placche per tibia laterale prossimale e femore distale. LCP DF e PLT. Sistema di placche per tibia laterale prossimale e femore distale. Ampia scelta di placche anatomicamente premodellate Fori combinati LCP Stabilità angolare Sommario Introduzione LCP DF

Dettagli

Istruzioni per l uso. HCS 4.5/6.5. La vite da compressione con testa a scomparsa.

Istruzioni per l uso. HCS 4.5/6.5. La vite da compressione con testa a scomparsa. Istruzioni per l uso HCS 4.5/6.5. La vite da compressione con testa a scomparsa. Sommario Introduzione HCS 4.5/6.5 2 Indicazioni 4 Tecnica chirurgica Tecnica chirurgica per HCS 4.5 e 6.5* 5 Estrazione

Dettagli

Informazioni per gli ordini. Sistema pelvico a profilo basso 3.5. La soluzione completa per la fissazione delle fratture pelviche.

Informazioni per gli ordini. Sistema pelvico a profilo basso 3.5. La soluzione completa per la fissazione delle fratture pelviche. Informazioni per gli ordini Sistema pelvico a profilo basso 3.5. La soluzione completa per la fissazione delle fratture pelviche. Indice Introduzione Sistema pelvico a profilo basso 3.5 2 Informazioni

Dettagli

Tecnica chirurgica. Placche per lamina quadrilatera 3.5. Parte del sistema Low Profile per bacino 3.5.

Tecnica chirurgica. Placche per lamina quadrilatera 3.5. Parte del sistema Low Profile per bacino 3.5. Tecnica chirurgica Placche per lamina quadrilatera 3.5. Parte del sistema Low Profile per bacino 3.5. Indice Introduzione Placche per lamina quadrilatera 3.5 2 Principi AO 4 Indicazioni 5 Tecnica chirurgica

Dettagli

Tecnica chirurgica. Placche uncinate 3.5. Riduzione e fissazione di piccoli frammenti ossei.

Tecnica chirurgica. Placche uncinate 3.5. Riduzione e fissazione di piccoli frammenti ossei. Tecnica chirurgica Placche uncinate 3.5. Riduzione e fissazione di piccoli frammenti ossei. Sommario Introduzione Placche uncinate 3.5 / Indicazioni 2 Principi AO 3 Tecnica chirurgica Problema clinico

Dettagli

Viti CSLP Quick Lock. Vite con testa ad espansione e vite di bloccaggio premon - tata per l uso con le placche cervicali autobloccate (CSLP).

Viti CSLP Quick Lock. Vite con testa ad espansione e vite di bloccaggio premon - tata per l uso con le placche cervicali autobloccate (CSLP). Viti CSLP Quick Lock. Vite con testa ad espansione e vite di bloccaggio premon - tata per l uso con le placche cervicali autobloccate (CSLP). Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è destinata alla

Dettagli

USS II ILIO-SACRAL Sistema modulare per la fissazione stabile nel sacro e nell ilio

USS II ILIO-SACRAL Sistema modulare per la fissazione stabile nel sacro e nell ilio USS II ILIO-SACRAL Sistema modulare per la fissazione stabile nel sacro e nell ilio Strumenti ed impianti approvati dalla AO Foundation. Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA.

Dettagli

Asta d allineamento. Per la conferma intraoperatoria della correzione dell asse meccanico della gamba.

Asta d allineamento. Per la conferma intraoperatoria della correzione dell asse meccanico della gamba. Asta d allineamento. Per la conferma intraoperatoria della correzione dell asse meccanico della gamba. Facile da usare Accuratezza inter - vento chirurgico Riduce l esposizione ai raggi X Sommario Introduzione

Dettagli

Placche LCP per metafisi. Per fratture extra-articolari.

Placche LCP per metafisi. Per fratture extra-articolari. Placche LCP per metafisi. Per fratture extra-articolari. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Strumenti ed impianti approvati dalla AO Foundation. Controllo

Dettagli

Sistema per radio distale extraarticolare

Sistema per radio distale extraarticolare Tecnica chirurgica Sistema per radio distale extraarticolare palmare LCP ad angolo variabile 2.4 mm. Per fissazione della frattura specifica per i frammenti con tecnologia di bloccaggio ad angolo variabile.

Dettagli

Placche Opening Wedge LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema per avampiede / mesopiede LCP ad angolo variabile 2.4 / 2.7.

Placche Opening Wedge LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema per avampiede / mesopiede LCP ad angolo variabile 2.4 / 2.7. Tecnica chirurgica Placche Opening Wedge LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema per avampiede / mesopiede LCP ad angolo variabile 2.4 / 2.7. Indice Introduzione Placche Opening Wedge LCP ad

Dettagli

Istruzioni per l utilizzo. Strumenti ortopedici per il piede. Strumenti dedicati alla chirurgia del piede.

Istruzioni per l utilizzo. Strumenti ortopedici per il piede. Strumenti dedicati alla chirurgia del piede. Istruzioni per l utilizzo Strumenti ortopedici per il piede. Strumenti dedicati alla chirurgia del piede. Sommario Introduzione Strumenti ortopedici per il piede 2 Indicazioni 4 Tecnica d uso Set dispositivo

Dettagli

VecTra-T. Tecnica chirurgica. Il sistema traslazionale di placche cervicali anteriori

VecTra-T. Tecnica chirurgica. Il sistema traslazionale di placche cervicali anteriori VecTra-T Il sistema traslazionale di placche cervicali anteriori Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli usa. Tecnica chirurgica controllo con amplificatore di brillanza Questo manuale

Dettagli

VECTRA. TECNICA CHIRURGICA. Sistema di placche cervicali anteriori. Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA.

VECTRA. TECNICA CHIRURGICA. Sistema di placche cervicali anteriori. Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. VECTRA. Sistema di placche cervicali anteriori. Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. TECNICA CHIRURGICA Sommario Indicazioni e controindicazioni Impianti Vario Case Strumenti

Dettagli

VENTROFIX TECNICA CHIRURGICA

VENTROFIX TECNICA CHIRURGICA VENTROFIX Strumenti e impianti approvati dalla AO Foundation. Questa pubblicazione non è destinata alla distribuzione negli Stati Uniti. TECNICA CHIRURGICA Controllo con intensificatore di brillanza Questo

Dettagli

ArcoFix. Placca di riduzione solo anteriore.

ArcoFix. Placca di riduzione solo anteriore. ArcoFix. Placca di riduzione solo anteriore. Tecnica chirurgica PRODUCT OBSOLETED October 1st 2016 DSEM/SPN/1116/0575d Sommario Introduzione ArcoFix 2 Principi AO 4 Indicazioni e controindicazioni 5 Tecnica

Dettagli

Il sistema modulare per la mano

Il sistema modulare per la mano Il sistema modulare per la mano Il sistema modulare per la mano Il sistema modulare per la mano Il sistema modulare per la mano di SYNTHES offre impianti e strumenti appositamente concepiti per le fratture,

Dettagli

PHF & PGR plate. Omero prossimale. All you need. With us.

PHF & PGR plate. Omero prossimale. All you need. With us. PHF & PGR plate Omero prossimale All you need. With us. Dati e immagini Intrauma S.p.A. si riserva il diritto di apportare modifiche al design e alla finitura dei prodotti mostrati e descritti nel presente

Dettagli

Tecnica chirurgica. Placche distali LCP per omero. Il sistema di fissaggio anatomico per l omero distale con stabilità angolare.

Tecnica chirurgica. Placche distali LCP per omero. Il sistema di fissaggio anatomico per l omero distale con stabilità angolare. Tecnica chirurgica Placche distali LCP per omero. Il sistema di fissaggio anatomico per l omero distale con stabilità angolare. Sistema di placche distali LCP per omero Sommario Indicazioni e controindicazioni

Dettagli

Placche LCP 3.5 per tibia distale mediale Low Bend. Placche anatomiche con testa a basso profilo per fratture intra ed extra-articolari.

Placche LCP 3.5 per tibia distale mediale Low Bend. Placche anatomiche con testa a basso profilo per fratture intra ed extra-articolari. Tecnica chirurgica Placche LCP 3.5 per tibia distale mediale Low Bend. Placche anatomiche con testa a basso profilo per fratture intra ed extra-articolari. Sommario Introduzione Placche LCP 3.5 mm per

Dettagli

Strumenti ortopedici per il piede. Strumenti dedicati alla chirurgia del piede.

Strumenti ortopedici per il piede. Strumenti dedicati alla chirurgia del piede. Strumenti ortopedici per il piede. Strumenti dedicati alla chirurgia del piede. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Strumenti ed impianti approvati dalla

Dettagli

Viti cannulate 3.0/3.5/4.0/4.5/6.5/7.0/7.3

Viti cannulate 3.0/3.5/4.0/4.5/6.5/7.0/7.3 Viti cannulate 3.0/3.5/4.0/4.5/6.5/7.0/7.3 Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Strumenti ed impianti approvati dalla AO Foundation. Vite cannulata Sommario

Dettagli

Tecnica chirurgica. Placche LCP per perone distale. Parte del sistema di placche di bloccaggio e compressione (LCP) Synthes.

Tecnica chirurgica. Placche LCP per perone distale. Parte del sistema di placche di bloccaggio e compressione (LCP) Synthes. Tecnica chirurgica Placche LCP per perone distale. Parte del sistema di placche di bloccaggio e compressione (LCP) Synthes. Sommario Introduzione Placche LCP per perone distale 2 Principi AO 4 Indicazioni

Dettagli

Tecnica chirurgica. Sistema VA-Locking di fusione intercarpale. Tecnica di bloccaggio ad angolo variabile per artrodesi mediocarpica parziale.

Tecnica chirurgica. Sistema VA-Locking di fusione intercarpale. Tecnica di bloccaggio ad angolo variabile per artrodesi mediocarpica parziale. Tecnica chirurgica Sistema VA-Locking di fusione intercarpale. Tecnica di bloccaggio ad angolo variabile per artrodesi mediocarpica parziale. Indice Introduzione Sistema VA-Locking di fusione intercarpale

Dettagli

T-PLIF. Strumenti mininvasivi ed ausiliari.

T-PLIF. Strumenti mininvasivi ed ausiliari. T-PLIF. Strumenti mininvasivi ed ausiliari. Panoramica T-PLIF I set di strumenti mininvasivi e ausiliari T-PLIF favoriscono il posizionamento degli impianti T-PLIF usati nella procedura di fusione intersomatica

Dettagli

Montaggio e tecnica chirurgica. Mini-fissatore esterno.

Montaggio e tecnica chirurgica. Mini-fissatore esterno. Montaggio e tecnica chirurgica Mini-fissatore esterno. Mini-fissatore esterno Sommario Componenti e configurazioni 2 Indicazioni 3 Montaggio con barra singola 4 Montaggio con barra doppia 6 Rimozione

Dettagli

Placca LCP per tibia prossimale mediale 3.5. Parte del sistema di placche di bloccaggio e compressione (LCP) per piccoli frammenti Synthes.

Placca LCP per tibia prossimale mediale 3.5. Parte del sistema di placche di bloccaggio e compressione (LCP) per piccoli frammenti Synthes. Tecnica chirurgica Placca LCP per tibia prossimale mediale 3.5. Parte del sistema di placche di bloccaggio e compressione (LCP) per piccoli frammenti Synthes. Sommario Introduzione Placca LCP per tibia

Dettagli

SYNMESH TECNICA CHIRURGICA. Sistema di sostituzione del corpo vertebrale indicato per i tratti cervicale, toracico e lombare della colonna.

SYNMESH TECNICA CHIRURGICA. Sistema di sostituzione del corpo vertebrale indicato per i tratti cervicale, toracico e lombare della colonna. SYNMESH Sistema di sostituzione del corpo vertebrale indicato per i tratti cervicale, toracico e lombare della colonna. Strumenti e impianti approvati dalla AO Foundation. Questa pubblicazione non è destinata

Dettagli

Tecnica chirurgica. PFNA/PFNA-II. Set per rimozione di lame.

Tecnica chirurgica. PFNA/PFNA-II. Set per rimozione di lame. Tecnica chirurgica PFNA/PFNA-II. Set per rimozione di lame. Sommario Introduzione Rimozione di impianti 3 PFNA/PFNA-II Set per rimozione di lame 4 Possibili casi clinici di lame danneggiate 6 Tecnica

Dettagli

Sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/mesopiede 2.4/2.7. Placche specifiche per osteotomie, artrodesi e fratture del piede.

Sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/mesopiede 2.4/2.7. Placche specifiche per osteotomie, artrodesi e fratture del piede. Sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/mesopiede 2.4/2.7. Placche specifiche per osteotomie, artrodesi e fratture del piede. Tecnica di compressione Tecnica con bloccaggio ad angolo variabile Impianti

Dettagli

Tecnica chirurgica. LCP Small Fragment System

Tecnica chirurgica. LCP Small Fragment System Placca LCP per tibia distale mediale senza supporto malleolare. Il sistema di fissazione anatomica a basso profilo con stabilità angolare e orientamento ottimale delle viti. Tecnica chirurgica LCP Small

Dettagli

Dispositivo TPLO standard e guide per sega. Strumenti per osteotomia di livellamento del piatto tibiale (TPLO).

Dispositivo TPLO standard e guide per sega. Strumenti per osteotomia di livellamento del piatto tibiale (TPLO). Dispositivo TPLO standard e guide per sega. Strumenti per osteotomia di livellamento del piatto tibiale (TPLO). Tecnica chirurgica Veterinary Sommario Introduzione Dispositivo TPLO standard e guide per

Dettagli

Tecnica chirurgica. Placca LCP 4.5/5.0 per tibia prossimale mediale. Parte integrante del sistema di placche periarticolari LCP Synthes.

Tecnica chirurgica. Placca LCP 4.5/5.0 per tibia prossimale mediale. Parte integrante del sistema di placche periarticolari LCP Synthes. Tecnica chirurgica Placca LCP 4.5/5.0 per tibia prossimale mediale. Parte integrante del sistema di placche periarticolari LCP Synthes. Sommario Introduzione Placca LCP 4.5/5.0 per tibia prossimale mediale

Dettagli

All you need. With us. PFF

All you need. With us. PFF All you need. With us. PFF Dati e immagini Intrauma S.p.A. si riserva il diritto di apportare modifiche al design e alla finitura dei prodotti mostrati e descritti nel presente catalogo senza preavviso

Dettagli

Istruzioni per l uso. Vite di bloccaggio dinamica DLS. In combinazione con placca di bloccaggio e compressione LCP.

Istruzioni per l uso. Vite di bloccaggio dinamica DLS. In combinazione con placca di bloccaggio e compressione LCP. Istruzioni per l uso Vite di bloccaggio dinamica DLS. In combinazione con placca di bloccaggio e compressione LCP. Indice Introduzione Vite di bloccaggio dinamica DLS 2 Indicazioni 5 Istruzioni per l

Dettagli

Placca LCP da 3.5 per tibia prossimale. Parte integrante del Sistema di Piccoli Frammenti LCP Synthes.

Placca LCP da 3.5 per tibia prossimale. Parte integrante del Sistema di Piccoli Frammenti LCP Synthes. Placca LCP da 3.5 per tibia prossimale. Parte integrante del Sistema di Piccoli Frammenti LCP Synthes. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Strumenti ed

Dettagli

FlapFix. Fissazione rapida e stabile di lembi di ossa craniche dopo craniotomia.

FlapFix. Fissazione rapida e stabile di lembi di ossa craniche dopo craniotomia. FlapFix. Fissazione rapida e stabile di lembi di ossa craniche dopo craniotomia. Tecnica chirurgica Guida chirurgica con strumento d applicazione Sommario Introduzione FlapFix 2 Principi AO 4 Indicazioni

Dettagli

Sistema per mini-frammenti. Strumenti e impianti per fissazione delle placche 1.5, 2.0 e 2.4.

Sistema per mini-frammenti. Strumenti e impianti per fissazione delle placche 1.5, 2.0 e 2.4. Sistema per mini-frammenti. Strumenti e impianti per fissazione delle placche 1.5, 2.0 e 2.4. Compatibile con i sistemi di placche DCP, LC-DCP e LCP Viti da corticale e di bloccaggio Strumenti per placche

Dettagli

Mini-fissatore esterno.

Mini-fissatore esterno. Mini-fissatore esterno. Montaggio e tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Strumenti ed impianti approvati dalla AO Foundation. Controllo con amplificatore

Dettagli

Vite USS di testa sferica

Vite USS di testa sferica Vite USS di testa sferica Vite peduncolare poliassiale con apertura laterale Tecnica chirurgica Strumenti e impianti originali dell Associazione per lo studio dell osteosintesi AO/ASIF Vite USS di testa

Dettagli

Placca a maglia LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/ mesopiede 2.4/2.7.

Placca a maglia LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/ mesopiede 2.4/2.7. Placca a maglia LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/ mesopiede 2.4/2.7. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione

Dettagli

SISTEMA SYNAPSE Un set di strumenti e impianti avanzati per la stabilizzazione posteriore della colonna cervicale e toracica superiore

SISTEMA SYNAPSE Un set di strumenti e impianti avanzati per la stabilizzazione posteriore della colonna cervicale e toracica superiore SISTEMA SYNAPSE Un set di strumenti e impianti avanzati per la stabilizzazione posteriore della colonna cervicale e toracica superiore Strumenti ed impianti approvati dalla AO Foundation. Questa pubblicazione

Dettagli

Sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/mesopiede 2.4/2.7. Placche specifiche per osteotomie, artrodesi e fratture del piede.

Sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/mesopiede 2.4/2.7. Placche specifiche per osteotomie, artrodesi e fratture del piede. Sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/mesopiede 2.4/2.7. Placche specifiche per osteotomie, artrodesi e fratture del piede. Tecnica di compressione Tecnica con bloccaggio ad angolo variabile Impianti

Dettagli

Tecnica chirurgica. Placca LCP per ulna distale. Per fratture capitate e sottocapitate dell ulna.

Tecnica chirurgica. Placca LCP per ulna distale. Per fratture capitate e sottocapitate dell ulna. Tecnica chirurgica Placca LCP per ulna distale. Per fratture capitate e sottocapitate dell ulna. Sommario Introduzione Placca LCP per ulna distale 2 Indicazioni 4 Casi clinici 6 Tecnica chirurgica 8 Informazioni

Dettagli

HCS 2.4/3.0. Vite di compressione con testa a scomparsa.

HCS 2.4/3.0. Vite di compressione con testa a scomparsa. HCS 2.4/3.0. Vite di compressione con testa a scomparsa. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Strumenti ed impianti approvati dalla AO Foundation. Sommario

Dettagli

Tendicavi, utilizzabile con una sola mano

Tendicavi, utilizzabile con una sola mano Parte integrante del Sistema di cavi Synthes per chirurgia traumatica ortopedica Tendicavi, utilizzabile con una sola mano Tecnica chirurgica Controllo con amplificatore di brillanza Questo manuale d uso

Dettagli

Tecnica chirurgica. Placca LCP 3.5 per tibia prossimale posteriore mediale. Parte integrante del Sistema di piccoli frammenti LCP Synthes.

Tecnica chirurgica. Placca LCP 3.5 per tibia prossimale posteriore mediale. Parte integrante del Sistema di piccoli frammenti LCP Synthes. Tecnica chirurgica Placca LCP 3.5 per tibia prossimale posteriore mediale. Parte integrante del Sistema di piccoli frammenti LCP Synthes. Sommario Introduzione Placca LCP 3.5 per tibia prossimale posteriore

Dettagli

AXON Sistema d impianto con caricamento dall alto per la stabilizzazione posteriore della colonna cervicale e toracica superiore

AXON Sistema d impianto con caricamento dall alto per la stabilizzazione posteriore della colonna cervicale e toracica superiore AXON Sistema d impianto con caricamento dall alto per la stabilizzazione posteriore della colonna cervicale e toracica superiore Strumenti e impianti approvati dalla AO Foundation. Questa pubblicazione

Dettagli

Placche LCP 2.4 per radio prossimale.

Placche LCP 2.4 per radio prossimale. Tecnica chirurgica Placche LCP 2.4 per radio prossimale. Le placche per la testa e il collo del radio soddisfano i requisiti per la sintesi delle differenti tipologie di fratture del radio prossimale.

Dettagli

Placche per tarso LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Placca navicolare e placche per cuboide.

Placche per tarso LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Placca navicolare e placche per cuboide. Placche per tarso LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Placca navicolare e placche per cuboide. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Strumenti ed impianti

Dettagli

Placche per lamina quadrilatera 3.5. Parte del sistema Low Profile per bacino 3.5.

Placche per lamina quadrilatera 3.5. Parte del sistema Low Profile per bacino 3.5. Placche per lamina quadrilatera 3.5. Parte del sistema Low Profile per bacino 3.5. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Strumenti ed impianti approvati

Dettagli

Tecnica chirurgica. LCP Compact Hand. Il sistema modulare per la mano.

Tecnica chirurgica. LCP Compact Hand. Il sistema modulare per la mano. Tecnica chirurgica LCP Compact Hand. Il sistema modulare per la mano. Controllo con amplificatore di brillanza Avvertenza Questo manuale d uso non è sufficiente per l utilizzo immediato dello strumentario.

Dettagli

Placca VA-LCP per clavicola anteriore.

Placca VA-LCP per clavicola anteriore. Tecnica chirurgica Placca VA-LCP per clavicola anteriore. Il sistema di fissazione anatomicamente premodellato con stabilità angolare poliassiale per diafisi della clavicola e clavicola laterale. Indice

Dettagli

Placche di fusione LCP 1 a MTP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema per avampiede/mesopiede LCP ad angolo variabile 2.4 / 2.7.

Placche di fusione LCP 1 a MTP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema per avampiede/mesopiede LCP ad angolo variabile 2.4 / 2.7. Tecnica chirurgica Placche di fusione LCP 1 a MTP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema per avampiede/mesopiede LCP ad angolo variabile 2.4 / 2.7. Indice Introduzione Placche di fusione LCP 1

Dettagli

TRAVIOS. Cage radiotrasparente per fusione intersomatica per approccio transforaminale.

TRAVIOS. Cage radiotrasparente per fusione intersomatica per approccio transforaminale. TRAVIOS. Cage radiotrasparente per fusione intersomatica per approccio transforaminale. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Strumenti ed impianti approvati

Dettagli

La placca per calcagno. La soluzione Synthes non bloccante per il calcagno.

La placca per calcagno. La soluzione Synthes non bloccante per il calcagno. La placca per calcagno. La soluzione Synthes non bloccante per il calcagno. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è destinata alla distribuzione negli USA. Strumenti e impianti approvati dalla AO

Dettagli

HCS 1.5. La vite di compressione con testa a scomparsa.

HCS 1.5. La vite di compressione con testa a scomparsa. HCS 1.5. La vite di compressione con testa a scomparsa. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Strumenti ed impianti approvati dalla AO Foundation. Controllo

Dettagli

Costruire sul successo. Sistema di placche VA-LCP per gomito.

Costruire sul successo. Sistema di placche VA-LCP per gomito. Costruire sul successo. Sistema di placche VA-LCP per gomito. Costruire sul successo... Basato sui principi consolidati della tecnologia LCP di Synthes e sulla prima generazione di placche per gomito,

Dettagli

TECNOLOGIA DI BLOCCAGGIO LCP AD ANGOLO VARIABILE. LA VOSTRA SCELTA PER UN ESITO RIPRODUCIBILE.

TECNOLOGIA DI BLOCCAGGIO LCP AD ANGOLO VARIABILE. LA VOSTRA SCELTA PER UN ESITO RIPRODUCIBILE. TECNOLOGIA DI BLOCCAGGIO LCP AD ANGOLO VARIABILE. LA VOSTRA SCELTA PER UN ESITO RIPRODUCIBILE. Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. L EVOLUZIONE DELLA TECNOLOGIA DELLE PLACCHE

Dettagli

LCP placca prossimale per omero, periarticolare, 3.5. Sistema anatomico di osteosintesi con posizionamento anterolaterale del corpo della placca.

LCP placca prossimale per omero, periarticolare, 3.5. Sistema anatomico di osteosintesi con posizionamento anterolaterale del corpo della placca. LCP placca prossimale per omero, periarticolare, 3.5. Sistema anatomico di osteosintesi con posizionamento anterolaterale del corpo della placca. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista

Dettagli

Tecnica chirurgica. Placche LCP per radio distale dia-metafisale palmare. Placche palmari lunghe per fratture diafisarie-metafisarie del radio.

Tecnica chirurgica. Placche LCP per radio distale dia-metafisale palmare. Placche palmari lunghe per fratture diafisarie-metafisarie del radio. Tecnica chirurgica Placche LCP per radio distale dia-metafisale palmare. Placche palmari lunghe per fratture diafisarie-metafisarie del radio. Sommario Introduzione Placche LCP per radio distale dia-metafisale

Dettagli

Sistema Click X. Il sistema completo di viti peduncolari e aste con caricamento dall alto per la stabilizzazione posteriore della zona lombare.

Sistema Click X. Il sistema completo di viti peduncolari e aste con caricamento dall alto per la stabilizzazione posteriore della zona lombare. Tecnica chirurgica Sistema Click X. Il sistema completo di viti peduncolari e aste con caricamento dall alto per la stabilizzazione posteriore della zona lombare. Sommario Introduzione Sinossi 2 Indicazioni

Dettagli

Placche di fusione LCP 1 a MTP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema per avampiede/mesopiede LCP ad angolo variabile 2.4/2.7.

Placche di fusione LCP 1 a MTP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema per avampiede/mesopiede LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Placche di fusione LCP 1 a MTP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema per avampiede/mesopiede LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione

Dettagli

DIF - Dynamic Internal Fixator

DIF - Dynamic Internal Fixator DIF - Dynamic Internal Fixator Serie 5 DIF DYNAMIC INTERNAL FIXATOR Il fissaggio a ponte con placche a stabilità angolare, è il metodo più utilizzato nel trattamento delle fratture metadiafisarie e periarticolari

Dettagli

SISTEMA DI FUSIONE OCCIPITO-CERVICALE Impianti e strumenti studiati per ottimizzare la fissazione occipitale

SISTEMA DI FUSIONE OCCIPITO-CERVICALE Impianti e strumenti studiati per ottimizzare la fissazione occipitale SISTEMA DI FUSIONE OCCIPITO-CERVICALE Impianti e strumenti studiati per ottimizzare la fissazione occipitale Strumenti e impianti approvati dalla AO Foundation. Questa pubblicazione non è destinata alla

Dettagli

VITE USS DI TESTA SFERICA Vite peduncolare poliassiale con apertura laterale

VITE USS DI TESTA SFERICA Vite peduncolare poliassiale con apertura laterale VITE USS DI TESTA SFERICA Vite peduncolare poliassiale con apertura laterale Strumenti e impianti approvati dalla AO Foundation. Questa pubblicazione non è destinata alla distribuzione negli USA. TECNICA

Dettagli

HCS 4.5/6.5. La vite da compressione con testa a scomparsa.

HCS 4.5/6.5. La vite da compressione con testa a scomparsa. HCS 4.5/6.5. La vite da compressione con testa a scomparsa. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Strumenti ed impianti approvati dalla AO Foundation. Controllo

Dettagli

LCP Compact Foot/Compact Hand.

LCP Compact Foot/Compact Hand. LCP Compact Foot/Compact Hand. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Strumenti ed impianti approvati dalla AO Foundation. Controllo con amplificatore di

Dettagli

Tecnica chirurgica. LCP Small Fragment System

Tecnica chirurgica. LCP Small Fragment System Placca LCP 3.5 per tibia distale anterolaterale. Il sistema di fissazione anatomico a basso profilo con posizionamento ottimale della placca e stabilità angolare. Tecnica chirurgica LCP Small Fragment

Dettagli

Placca LCP per tibia prossimale mediale 3.5. Parte del sistema di placche di bloccaggio e compressione (LCP) per piccoli frammenti Synthes.

Placca LCP per tibia prossimale mediale 3.5. Parte del sistema di placche di bloccaggio e compressione (LCP) per piccoli frammenti Synthes. Placca LCP per tibia prossimale mediale 3.5. Parte del sistema di placche di bloccaggio e compressione (LCP) per piccoli frammenti Synthes. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la

Dettagli

SISTEMA DI PLACCHE CONDILICHE VA-LCP 4.5/5.0

SISTEMA DI PLACCHE CONDILICHE VA-LCP 4.5/5.0 SISTEMA DI PLACCHE CONDILICHE VA-LCP 4.5/5.0 Un sistema versatile con più materiali e tecnologia viti intelligente per consentire un ampia gamma di opzioni di trattamento. Sistema di placche condiliche

Dettagli

Sistema di fusione occipito-cervicale. Impianti e strumenti studiati per ottimizzare la fissazione occipitale.

Sistema di fusione occipito-cervicale. Impianti e strumenti studiati per ottimizzare la fissazione occipitale. Sistema di fusione occipito-cervicale. Impianti e strumenti studiati per ottimizzare la fissazione occipitale. Tecnica chirurgica La pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Strumenti

Dettagli

PROXIMAL FEMUR ANTEVERSA

PROXIMAL FEMUR ANTEVERSA PROXIMAL FEMUR ANTEVERSA 1 PROXIMAL FEMUR ANTEVERSA Le fratture pertrocanteriche del femore prossimale sono traumi comuni e la fissazione interna con l uso di una tubo-placca con vite dinamica o endomidollare

Dettagli

PHF - PROXIMAL HUMERUS FIXATOR

PHF - PROXIMAL HUMERUS FIXATOR PHF - PROXIMAL HUMERUS FIXATOR Serie 3,5 PHF - OMERO PROSSIMALE BENEFICI E VANTAGGI Il supporto O nil per omero prossimale è una soluzione ottimale per il trattamento delle fratture della testa dell omero.

Dettagli

Set LCP per artrodesi del polso. Placche anatomiche per artrodesi totale del polso.

Set LCP per artrodesi del polso. Placche anatomiche per artrodesi totale del polso. Set LCP per artrodesi del polso. Placche anatomiche per artrodesi totale del polso. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Strumenti ed impianti approvati

Dettagli

Placca VA-LCP per tibia prossimale 3.5. Parte integrante del sistema di placche periarticolari ad angolo variabile Synthes.

Placca VA-LCP per tibia prossimale 3.5. Parte integrante del sistema di placche periarticolari ad angolo variabile Synthes. Placca VA-LCP per tibia prossimale 3.5. Parte integrante del sistema di placche periarticolari ad angolo variabile Synthes. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli

Dettagli

Istruzioni per l utilizzo. Guida osteotomica. Per osteotomie a cuneo chiuso di femore e tibia.

Istruzioni per l utilizzo. Guida osteotomica. Per osteotomie a cuneo chiuso di femore e tibia. Istruzioni per l utilizzo Guida osteotomica. Per osteotomie a cuneo chiuso di femore e tibia. Sommario Introduzione Guida osteotomica 2 Indicazioni 4 Tecnica chirurgica Piano preoperatorio 5 Preparazione

Dettagli

Dispositivo targeting distale SureLock

Dispositivo targeting distale SureLock Targeting guidato con braccio a C per antirotazione chiodo femorale prossimale, chiodo femorale prossimale e chiodo per fissaggio trocanterico Dispositivo targeting distale SureLock Tecnica chirurgica

Dettagli

Viti cannulate 3.0/3.5/4.0/4.5/6.5/7.0/7.3

Viti cannulate 3.0/3.5/4.0/4.5/6.5/7.0/7.3 Viti cannulate 3.0/3.5/4.0/4.5/6.5/7.0/7.3 Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Strumenti ed impianti approvati dalla AO Foundation. Sommario Indicazioni

Dettagli

All you need. With us.

All you need. With us. All you need. With us. Dati e immagini Intrauma S.p.A. si riserva il diritto di apportare modifiche al design e alla finitura dei prodotti mostrati e descritti nel presente catalogo senza preavviso alcuno.

Dettagli

Placca LCP per clavicola superiore anteriore.

Placca LCP per clavicola superiore anteriore. Tecnica chirurgica Placca LCP per clavicola superiore anteriore. Il sistema di fissazione anatomicamente premodellato con stabilità angolare per diafisi della clavicola e clavicola laterale. Indice Introduzione

Dettagli

LCP Compact Hand. Il sistema modulare per la mano.

LCP Compact Hand. Il sistema modulare per la mano. LCP Compact Hand. Il sistema modulare per la mano. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Strumenti ed impianti approvati dalla AO Foundation. Controllo

Dettagli

LCP Compact Hand 1.5. Modulo strumenti e d impianto.

LCP Compact Hand 1.5. Modulo strumenti e d impianto. LCP Compact Hand 1.5. Modulo strumenti e d impianto. Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Sommario Introduzione LCP Compact Hand 1.5 2 Principi AO 4 Uso

Dettagli

SUPPORTI VOLARI SERIE MINI

SUPPORTI VOLARI SERIE MINI SUPPORTI VOLARI SERIE MINI WRISTAR I supporti Wristar per radio distale volare sono studiati per il trattamento delle fratture intraed extra-articolari e osteotomie Grazie al sistema brevettato di bloccaggio

Dettagli

EXCELLENCE - Tibia Prossimale SERIE 5

EXCELLENCE - Tibia Prossimale SERIE 5 EXCELLENCE - Tibia Prossimale SERIE 5 Excellence - TIBIA PROSSIMALE LATERALE I supporti prossimali di tibia laterale della gamma O nil sono stati progettati per garantire una sintesi ottimale delle fratture

Dettagli

Placca di bloccaggio e compressione LCP

Placca di bloccaggio e compressione LCP Placca di bloccaggio e compressione LCP Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è destinata alla distribuzione negli USA. Strumenti e impianti approvati dalla AO Foundation. Controllo con intensificatore

Dettagli

Oltre a quanto indicato nell'articolo 2 del Capitolato Speciale ogni dispositivo deve essere in possesso dei requisiti tecnici di seguito indicati:

Oltre a quanto indicato nell'articolo 2 del Capitolato Speciale ogni dispositivo deve essere in possesso dei requisiti tecnici di seguito indicati: LOTTO N. CAGES per fusione intersomatica cervicale anteriore Gabbie intersomatiche cervicali in Peek aventi un modulo di elasticità simile all'osso spongioso, caratterizzate da: )possibilità di scegliere

Dettagli

Placca di bloccaggio e compressione LCP

Placca di bloccaggio e compressione LCP Placca di bloccaggio e compressione LCP Tecnica chirurgica Questa pubblicazione non è destinata alla distribuzione negli USA. Strumenti e impianti approvati dalla AO Foundation. Controllo con intensificatore

Dettagli

Tecnica chirurgica. Barre sacrali. Fissazione della pelvi posteriore in caso di fratture o lussazioni dell articolazione sacro-iliaca.

Tecnica chirurgica. Barre sacrali. Fissazione della pelvi posteriore in caso di fratture o lussazioni dell articolazione sacro-iliaca. Tecnica chirurgica Barre sacrali. Fissazione della pelvi posteriore in caso di fratture o lussazioni dell articolazione sacro-iliaca. Sommario Introduzione Barre sacrali 2 Principi AO 3 Indicazioni 4

Dettagli