Manuale Utente WinGepa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale Utente WinGepa"

Transcript

1 Manuale Utente WinGepa a cura dell Ufficio per i Progetti Informatici e la Statistica - Arcidiocesi di Milano Tel: e_mail: INDICE INDICE...1 AVVIO DEL PROGRAMMA...3 Primo utilizzo...3 NOTE GENERALI DI UTILIZZO...4 Tasti funzione...4 Pulsanti nelle maschere...4 Campi a compilazione guidata...5 Campi a compilazione obbligatoria...5 DESCRIZIONE FUNZIONALE DELLE MASCHERE...6 Maschera principale (WinGepa)...6 SEZIONE ARCHIVI...7 Maschera Persone...7 Area dei pulsanti principali...7 Area delle selezioni...9 Area di visualizzazione...11 Modulo a schede...12 Anagrafica:...13 Dati Aggiuntivi:...14 Battesimo, Comunione, Cresima, Matrimonio, e Morte:...14 Famiglia e Gruppi:...16 Istuuttoria Matrimoniale:...17 Maschera Famiglie...18 Area dei pulsanti principali...18 Area delle selezioni...19 Area di visualizzazione (sotto l area di ricerca)...21 Inserimento e/o variazione dei dati :...21 Maschera Gruppi...22 Area dei pulsanti principali...22 Area delle selezioni...24 rev. C ottobre 2004 Pag. 1 di 38

2 Area di presentazione dati suddivisa in tre parti:...24 Inserimento e/o variazione dei dati :...24 SEZIONE TABELLE...26 PARROCCHIA...26 Sacerdoti della Parrocchia...26 Cimiteri...27 Stradario Parrocchiale...27 PROGRAMMA...28 Maschera Professioni:...28 Maschera Comuni...29 Maschera Parrocchie...30 Recupero Note Riservate...30 SEZIONE SERVIZI...31 Seleziona Parrocchia...31 Salvataggio e Recupero dati...31 Export per Curia...33 Aggiornamento e Compattazione...34 PROMEMORIA...35 Per inserire una persona:...35 Per modificare i dati di una persona:...35 Per registrare i Sacramenti...35 Per stampare un Certificato o un Atto...36 Per Inserire o modificare una Famiglia...37 Per Inserire o modificare un Gruppo...38 rev. C ottobre 2004 Pag. 2 di 38

3 AVVIO DEL PROGRAMMA All avvio del programma si presenta una maschera di login: dove è necessario scegliere l utente dall apposita casella predisposta con gli utenti di default, (Parroco, Segreteria o Consultazione) e inserire la corrispondente password. Dopo aver digitato utente e password fare click sul tasto ESEGUI Parroco è l utente abilitato all inserimento di dati, alla consultazione e alle stampe, incluse le note riservate relative a persone e famiglie. Segreteria è l utente abilitato all inserimento di dati, alla consultazione e alle stampe, ad esclusione delle note riservate. Consultazione è l utente abilitato alla sola consultazione e alle stampe. Al momento della installazione del programma le password sono le seguenti : Parroco omega Segreteria sigma Consultazione alfa E possibile, al momento dell avvio del programma, cambiare le password degli utenti cliccando sul bottone Cambio password : compariranno i due campi necessari per l inserimento della nuova password Primo utilizzo Prima di iniziare la registrazione di persone o famiglie è necessario controllare i dati di installazione della parrocchia ( pulsante Parrocchia della maschera principale ). In particolare : - i dati anagrafici della parrocchia: indirizzo, telefoni, etc. - i registri dei sacramenti (numero, pagina e progressivo) in modo che al momento dell inserendo di un atto la numerazione dei registri sia automaticamente proposta dal programma stesso - le tabelle dei sacerdoti, cimiteri e stradario parrocchiale. rev. C ottobre 2004 Pag. 3 di 38

4 NOTE GENERALI DI UTILIZZO Tasti funzione Manuale Utente WinGePa ver F1 Richiama l help di Windows - F2 Se premuto con il cursore all interno di un campo, a cui è associata una scelta guidata, visualizza la maschera dalla quale scegliere, modificare o inserire la voce desiderata. L aggiornamento/visualizzazione di queste tabelle è possibile anche da Menu Principale -> Tabelle -> Parrocchia/Programma. - F3 Può essere utilizzato nei campi Parrocchia o Comune per facilitare l inserimento dei dati. Se premuto inserisce la Parrocchia o il Comune della Parrocchia sulla quale si sta operando. - F4 Sui campi a tendina apre o chiude la lista dei valori possibili, sui campi nota espande il campo in modo da permettere l inserimento di testi lunghi. - F5 Richiama il manuale in linea per la maschera corrente - F12 Esegue l operazione in corso o salva ed esce - Esc Esce dalla maschera corrente Tutti i comandi possono essere eseguiti facendo click con il mouse, o selezionando la funzione desiderata con TAB e quindi INVIO Pulsanti nelle maschere Visualizza la lista delle stampe possibili Nuova persona o Nuovo Elimina Annulla Permette l'accesso a maschere di inserimento dati. Cancella l elemento selezionato Ripristina i valori salvati prima delle ultime modifiche o Esci Attiva Modifica Fine Modifiche Salva Ric.avanzata Rimuovi filtro Esegui Doppio click sulla a sinistra di qualsiasi lista Esce dalla maschera corrente Permette di modificare i dati immessi Termina le modifiche e torna allo stato di sola lettura salva negli archivi i dati immessi Permette selezioni particolari per la ricerca rimuove le selezioni impostate e riporta allo stato originale attiva la ricerca secondo le selezioni impostate apre l elemento selezionato (persona, famiglia, gruppo ) rev. C ottobre 2004 Pag. 4 di 38

5 Campi a compilazione guidata L inserimento di un Nominativo di un Testimone o Padrino o Madrina o Padre o Madre può avvenire: 1. Digitando direttamente il nominativo nel campo, in tal caso però la persona non viene inserita nell archivio anagrafico ma resta scritta solo nell atto che si sta registrando 2. Premendo il tasto F2 e selezionando (con un doppio click) dalla lista delle persone che compare in una sottofinestra, se la persona desiderata non è presente si può a sua volta inserirla premendo il tasto Nuova persona L inserimento del Coniuge in un atto di matrimonio può avvenire soltanto premendo il tasto F2 e selezionando (con un doppio click) dalla lista delle persone, se la persona desiderata non è presente si può a sua volta inserirla premendo il tasto Nuova persona L inserimento di dati nel campo Comune in qualunque maschera può avvenire in diversi modi: 1. Digitando direttamente il nome del comune o parte di esso seguito dalla pressione del tasto TAB 2. Digitando un CAP seguito dalla pressione del tasto TAB 3. Premendo il tasto F2 e selezionando (con un doppio click) dalla maschera Seleziona Comuni che compare, se non è presente si può a sua volta inserire il comune premendo il tasto Inserisci 4. Premendo il tasto F3 per inserire il comune della Parrocchia in uso N.B. Nei primi due casi se il comune o il CAP digitato non sono presenti nella tabella COMUNI o non sono univoci si apre comunque la maschera della lista dei comuni da cui andrà fatta la scelta. L inserimento di dati nei campi Parrocchia o Diocesi di qualunque maschera digitando direttamente il testo (in questo caso nessun controllo di coerenza viene effettuato), oppure tramite la pressione del tasto F2 che presenta la maschera delle parrocchie della diocesi di Milano o la maschera delle Diocesi italiane. Campi a compilazione obbligatoria Tutti i campi obbligatori sono riconoscibili per lo sfondo giallo del campo stesso: se nel compilare una maschera si omette uno di questi campi, non sarà possibile salvare i dati. Uniche eccezioni sono i campi nato a e nato il nel registro di cresima. Essi sono obbligatori, ma è possibile rimuovere temporaneamente tale vincolo quando si effettuano trascrizioni da vecchi registri che non riportavano queste voci. Per rimuovere temporaneamente l obbligatorietà di questi campi, si deve selezionare la maschera Dati Parrocchia ( pulsante Parrocchia della maschera principale ) e togliere il segno di spunta sulla casella posta a sinistra di volume, pagina e numero cresima. Questa impostazione rimane attiva fino a quando si chiude il programma rev. C ottobre 2004 Pag. 5 di 38

6 DESCRIZIONE FUNZIONALE DELLE MASCHERE Maschera principale (WinGepa) Una volta identificato l utente, il programma presenta la maschera principale che ha tre sezioni : Archivi Tabelle Servizi sezione Archivi - a sinistra è la sezione principale di lavoro e permette l inserimento dei dati delle Persone, delle Famiglie e dei Gruppi, nonché l ottenimento delle stampe dei certificati, degli elenchi e l esportazione dei dati in excel. sezione Tabelle - al centro presenta due pulsanti Parrocchia e Programmi per la gestione in aggiornamento e consultazione delle tabelle rispettivamente riferite alla parrocchia e alla struttura del programma stesso. Queste tabelle, che già contengono i dati di uso più comune, possono essere aggiornate di volta in volta che si incontrano termini particolari e non previsti. sezione Servizi - a destra presenta quattro pulsanti Seleziona parrocchia (attivo solo quando è installata sullo stesso PC più di una parrocchia); Salvataggio e Recupero dati (funzione di back up su dischetto o altra unità a scelta) e Export x Curia (funzione di estrazione dati e invio alla Curia delle variazioni di archivio annuali) e Aggiornamento e compattazione (per riorganizzare e compattare gli archivi usati) rev. C ottobre 2004 Pag. 6 di 38

7 SEZIONE ARCHIVI Maschera Persone La struttura della maschera si compone di tre parti : 1. Area dei pulsanti principale 2. Area delle selezioni 3. Area di visualizzazione Area dei pulsanti principali (parte alta della maschera con sfondo grigio) Rende disponibili le seguenti funzioni: Stampe Cliccando sul pulsante si ottiene la lista delle stampe possibili Sono disponibili tre tipologie di funzioni: Stampa degli elenchi in base alla selezioni effettuate Lista persone con indirizzo Lista persone ordinate per indirizzo Lista persone con situazione sacramenti Lista persone con date dei sacramenti rev. C ottobre 2004 Pag. 7 di 38

8 Stampa delle etichette per spedizioni (nel formato 24 etichette distribuite su foglio A4 con 3 colonne e 8 righe Etichette con indirizzi delle persone selezionate Esportazione dei dati in base alla selezioni effettuate in un file di excel nella cartella expo di WinGepa Esporta i dati selezionati Esporta i dati selezionati con i riferimenti dei registri Selezionando una di queste due opzioni viene richiesto il nome con cui salvare i dati selezionati. Il file excel viene quindi creato nella sottocartella Expo della cartella WinGepa. I dati sono riportati con caratteri di default e con le date in inglese. Per poterli usare occorre manipolarli e selezionarli secondo le possibilità offerte da Excel. N.B. Per ogni stampa si può vedere l anteprima. Nuova persona Apertura di una maschera per inserire i dati anagrafici principali (in tutte le maschere i campi con fondo giallo sono obbligatori) A fine inserimento i dati devono essere registrati mediante il pulsante Salva oppure col pulsante (Chiudi maschera). Solo a questo punto è possibile continuare nell inserimento delle informazioni completando le altre schede. Elimina Cancella dall archivio la persona selezionata (la persona è quella evidenziata dalla freccia nera sull estremità sinistra dell elenco delle persone). La cancellazione è possibile solo se non sono associati sacramenti. Tasto di chiusura della maschera Ritorno al menù principale della maschera iniziale rev. C ottobre 2004 Pag. 8 di 38

9 Area delle selezioni (zona a sfondo verde) Manuale Utente WinGePa ver. 1.2 La sezione della ricerca propone alcune possibilità: per Cognome, con l uso del * prima della voce si può ricercare anche una parte del cognome es.: *noce troverà anche Del Noce, De Nocelli. per Categoria, scegliendo Parrocchiano si ottengono solo le persone residenti nel territorio parrocchiale.analogamente è possibile scegliere Trasferito o Esterno per data di nascita, permette di selezionare tutti i nati in un certo periodo per Archivio, permette di scegliere tra Attuale, Storico, Attuale+Storico; l impostazione iniziale all apertura è Attuale di conseguenza non si vedranno nella lista i defunti, per visualizzarli bisognerà scegliere Archivio: Storico per presenza di Sacramenti o Annotazioni di sacramento, basta cliccare sulla casellina desiderata per ottenere la lista dei battesimi o cresime o Una volta impostati i criteri di selezione si deve premere il pulsante Esegui per visualizzare il risultato della selezione. Il pulsante Rimuovi Filtro rimuove tutti i criteri di ricerca e visualizza tutte le persone presenti nell archivio Attuale rev. C ottobre 2004 Pag. 9 di 38

10 Il pulsante di Ricerca Avanzata visualizza una schermata con ulteriori possibilità di ricerca: questa maschera offre numerose possibilità di ricerca dai dati ANAGRAFICI, ai dati di RECAPITO, ai dati AGGIUNTIVI, e i SACRAMENTI. Si possono così ottenere l elenco delle persone di una via, o di un fabbricato, l elenco dei battezzati in un anno, o dei matrimoni, delle morti ecc. Impostati i criteri premere il pulsante Esegui che chiuderà questa maschera e visualizzerà il risultato della selezione. E presente inoltre una funzione di ricerca catalogata tramite la quale è possibile memorizzare (Registra) e richiamare le impostazioni delle ricerche più frequenti. Col pulsante Elimina si possono poi cancellare rev. C ottobre 2004 Pag. 10 di 38

11 Area di visualizzazione (sotto l area di ricerca) Manuale Utente WinGePa ver. 1.2 E composta da 7 schede che presentano il risultato delle ricerche effettuate ordinate in modo diverso: * Archivio Anagrafico * Propone la lista delle persone presenti nell archivio selezionato (attuale, storico o entrambi) che soddisfano i criteri di ricerca impostati. La tipologia di archivio è visibile come risultato nella prima colonna della lista (S se la persona è stata storicizzata). La parte destra della lista riporta la situazione dei sacramenti delle persone in elenco. Registro Battesimi, I Comunioni, Cresime, Matrimoni, Defunti Visualizzano (se esistono) i rispettivi sacramenti ordinati per data e numero progressivo delle persone che soddisfano i criteri di ricerca impostati. Registro Matrimoni Visualizza gli atti di matrimonio che soddisfano i criteri di ricerca impostati, ordinati per data e numero progressivo delle persone. Istruttorie Matrimoniali Visualizza le istruttorie matrimoniali in essere, che soddisfano i criteri di ricerca impostati, ordinate alfabeticamente per le persona. In ognuna delle 7 visualizzazioni è possibile aprire il modulo a schede relativo alla persona o al sacramento desiderato mediante doppio click sul pulsante con freccia posto all estremità di sinistra dell elenco o tramite la pressione del tasto Invio. rev. C ottobre 2004 Pag. 11 di 38

12 Modulo a schede Manuale Utente WinGePa ver. 1.2 Il modulo a schede prevede per ogni persona 9 schede di dettaglio che permettono di visualizzare inserire e modificare i dati relativi all anagrafica, ai dati aggiuntivi (titolo studio, etc note note riservate), al battesimo, alla comunione, alla cresima, al matrimonio, alla morte, e alla famiglia e gruppi di appartenenza e all Istruttoria matrimoniale. Mediante click sull indicatore della scheda, si visualizzano le informazioni contenute nella scheda stessa. Per inserire o variare i dati fare click sul pulsante Attiva modifica in alto a destra. Una volta terminato l inserimento o la variazione è possibile salvare e continuare (click su Salva - memorizza i dati e resta nello stato di modica) oppure chiudere l attività di modifica (click su Fine Modifica - chiede conferma per la memorizzazione dei dati ed esce dallo stato di modifica) In corso di modifica col pulsante Annulla si possono annullare le modifiche rev. C ottobre 2004 Pag. 12 di 38

13 Anagrafica: è la scheda con i dati anagrafici e i recapiti di una persona cliccando sul pulsante Attiva modifica si ha la possibilità di: modificare i dati anagrafici spostare la persona dall archivio attuale a quello storico e viceversa tramite il pulsante Sposta in archivio storico/corrente inserire e/o modificare o cancellare i recapiti della persona. Infatti è possibile inserire più indirizzi associati alla stessa persona (Residenza, domicilio, ufficio, seconda casa,.) col pulsante Inserisci o eliminarli col pulsante Elimina. Con la casella da spuntare Da usare per la posta si identifica il recapito che tra tutti si vuole utilizzare quando si stampano ad esempio le etichette postali. rev. C ottobre 2004 Pag. 13 di 38

14 Dati Aggiuntivi: è la scheda con ulteriori dati anagrafici e permette di inserire sia le note che le note riservate al parroco (visibili e gestibili solo entrando nel programma con l utente Parroco) Battesimo, Comunione, Cresima, Matrimonio, e Morte: danno la possibilità di inserire e/o modificare o gli atti o le annotazioni di questi sacramenti. rev. C ottobre 2004 Pag. 14 di 38

15 I pulsanti Inserisci Atto (inserimento di un Atto della parrocchia) e Inserisci Annotazione (inserimento di semplici note conoscitive della parrocchia ove è avvenuto il sacramento) compaiono quando si è premuto Attiva Modifica e non è ancora presente alcuna registrazione. Ad eccezione del matrimonio le due possibilità sono mutuamente esclusive. Nel matrimonio infatti è possibile registrare più atti ed una annotazione inerenti a successivi matrimoni effettuati dalla stessa persona. Le schede Battesimo e matrimonio essendo più lunghe di una videata visualizzano sul fianco destro la barra di scorrimento verticale che consente di visionare l intero atto. Nelle schede dei sacramenti sono presenti degli automatismi che facilitano l inserimento dei dati: Dopo i primi inserimenti sono proposti automaticamente i seguenti campi: Il Volume Pagina e Numero di tutti i sacramenti La data di Comunione e Cresima Il ministro della Cresima Nel Battesimo se i genitori sono scelti dall archivio (e non inseriti come testo libero) automaticamente si propone: l indirizzo di residenza la parrocchia e la data del matrimonio dei genitori la creazione della famiglia l aggiornamento del recapito della famiglia e dei suoi membri In Comunione e Cresima sono riportati automaticamente i dati del battesimo se già presente Nel Matrimonio si può avere la creazione automatica della famiglia Nel funerale si ha la storicizzazione della persona la cancellazione della stessa dalla famiglia e dai gruppi di appartenenza il cambio di stato del coniuge in vedovo/a Le Stampe disponibili nei sacramenti sono: Certificato di Battesimo uso Documentazione Certificato di Battesimo uso Matrimonio Certificato di Battesimo uso Matrimonio Estero Certificato Cresima uso documentazione Certificato Cresima uso documentazione all estero Certificato di Matrimonio Atto di Matrimonio Richiesta di trasferimento agli effetti civili Certificato di morte rev. C ottobre 2004 Pag. 15 di 38

16 Famiglia e Gruppi: è una scheda che permette di solo visualizzare l appartenenza della persona alla famiglia e ai gruppi Mediante doppio click sulla freccia a sinistra dei due elenchi si può visionare ed eventualmente modificare il dettaglio della famiglia e dei gruppi. rev. C ottobre 2004 Pag. 16 di 38

17 Istruttoria Matrimoniale: è una scheda che permette di Inserire e/o modificare un istruttoria matrimoniale: contempla i dati anagrafici dei due fidanzati e i dati delle pubblicazioni religiose e civili. Le Stampe disponibili sono: Pubblicazioni di matrimonio Richiesta di pubblicazioni in altre parrocchie Richiesta di pubblicazioni nei comuni A conclusione di un istruttoria, dopo aver eventualmente stampato le pubblicazioni, se si vuole creare l atto di matrimonio basterà premere l apposito tasto Crea Atto Matrimonio che provvederà a trasportare tutti i dati già inseriti in un nuovo atto. Allo stesso risultato si giunge anche partendo direttamente dalla scheda Matrimonio e premendo il tasto Crea Atto qui una domanda chiede se importare i dati dell istruttoria. Nel momento in cui si salverà l Atto di matrimonio il programma provvederà a cancellare automaticamente la scheda dell istruttoria. Tale scheda verrà cancellata automaticamente anche se viene fatto un atto di morte di uno dei due fidanzati. rev. C ottobre 2004 Pag. 17 di 38

18 Maschera Famiglie Manuale Utente WinGePa ver. 1.2 Analoga struttura della sezione Persone, con area dei pulsanti principali in alto e sezione di ricerca appena sotto (sfondo verde). L area di presentazione dati è suddivisa in tre parti: Area dei pulsanti principali (parte alta della maschera con sfondo grigio) Rende disponibili le seguenti funzioni: Stampe Cliccando sul pulsante si ottiene la lista delle stampe possibili Sono disponibili tre tipologie di funzioni: Stampa degli elenchi in base alla selezioni effettuate Elenco e composizione delle famiglie per indirizzo Elenco delle famiglie selezionate Stampa delle etichette per spedizioni (nel formato 24 etichette distribuite su foglio A4 con 3 colonne e 8 righe Etichette per comunicazioni alle famiglie Etichette per anniversari rev. C ottobre 2004 Pag. 18 di 38

19 Esportazione dei dati in base alla selezioni effettuate Esporta i dati selezionati (In un file di excel nella cartella expo di Wingepa) Per ogni stampa si può vedere l anteprima. Attiva Modifiche da la possibilità agli utenti autorizzati di inserire e/o modificare famiglie e componenti Tasto di chiusura della maschera Ritorno al menù principale della maschera iniziale Area delle selezioni (zona a sfondo verde) La sezione della ricerca propone alcune possibilità: per Famiglia, con l uso del * prima della voce si può ricercare anche una parte della famiglia es.: *noce troverà anche Del Noce, De Nocelli. per Tipo, si distinguono qui le Famiglie dalle Aggregazioni di tipo familiare per Status, è possibile scegliere le famiglie Attive o le Trasferite per Data Matrimonio che serve per le selezioni degli anniversari di matrimonio Una volta impostati i criteri di selezione si deve premere il pulsante Esegui per visualizzare il risultato della selezione. Il pulsante Rimuovi Filtro rimuove tutti i criteri di ricerca e visualizza tutte le famiglie presenti nell archivio. rev. C ottobre 2004 Pag. 19 di 38

20 Il pulsante di Ricerca Avanzata visualizza una schermata con ulteriori possibilità di ricerca: In particolare nella maschera della Ricerca Avanzata Famiglie c è una sezione ANNIVERSARI che permette la ricerca di tutte le famiglie (entrambi i coniugi ancora in vita, non separati o divorziati) che hanno celebrato il loro matrimonio in un determinato anno (o periodo: Dal Al). Un altra funzione è la ricerca di tutte le famiglie che risiedono in una via in determinati numeri civici : una volta effettuata la selezione, è possibile attivare la stampa di questo elenco e composizione delle famiglie, per indirizzo, utile ad esempio - per la Benedizione Natalizia delle famiglie. Impostati i criteri premere il pulsante Esegui che chiuderà questa maschera e visualizzerà il risultato della selezione. E presente inoltre una funzione di ricerca catalogata tramite la quale è possibile memorizzare (Registra) e richiamare le impostazioni delle ricerche più frequenti. Col pulsante Elimina si possono poi cancellare rev. C ottobre 2004 Pag. 20 di 38

21 Area di visualizzazione (sotto l area di ricerca) A sinistra, Famiglie, con la lista delle famiglie selezionate A destra, Recapito, con il recapito della famiglia evidenziata dalla freccia nera nella lista Famiglie In basso, Membri della Famiglia, con il dettaglio dei componenti della famiglia evidenziata dalla freccia nera nella lista Famiglie La visualizzazione dei dati di dettaglio della singola famiglia si ottiene tramite doppio click sul bottone del bordo sinistro della famiglia interessata. Inserimento e/o variazione dei dati : fare click su pulsante Attiva modifica compaiono i pulsanti di Nuovo ed Elimina nelle due sezioni Famiglie e Membri della Famiglia. Utilizzare il pulsante Nuovo di ogni sezione per aggiungere i relativi dati o il pulsante Elimina per cancellarli. I campi della sezione Recapito (a destra) e Membri della Famiglia sono modificabili. Una volta effettuati gli inserimenti e/o le modifiche fare click su Fine modifica. Per modificare la sezione Famiglia fare doppio click sul bottone del bordo sinistro della famiglia interessata, comparirà la maschera Dati famiglia con i dati da modificare. A fine modifica selezionare il tasto Esci per salvare e tornare alla maschera di gestione famiglia rev. C ottobre 2004 Pag. 21 di 38

22 Maschera Gruppi Analogamente alle due maschere precedenti (persone e famiglie), la maschera gruppi presenta la struttura seguente: Area dei pulsanti principali (parte alta della maschera con sfondo grigio) Rende disponibili le seguenti funzioni: Stampe Fare click sul pulsante lista delle stampe possibili Sono disponibili tre tipologie di funzioni: Stampa degli elenchi in base alla selezioni effettuate Elenco e composizione dei gruppi, in base a ricerca effettuata Elenco nominativi, in base a ricerca effettuata Elenco nominativi del gruppo/sottogruppo selezionato Stampa delle etichette per spedizioni (nel formato. 24 etichette distribuite su foglio A4 con 3 colonne e 8 righe Etichette nominativi, in base a ricerca effettuata Etichette nominativi del gruppo/sottogruppo selezionato rev. C ottobre 2004 Pag. 22 di 38

23 Esportazione dei dati in base alla selezioni effettuate Esporta i membri dei Gruppi, in base a ricerca effettuata (In un file di excel nella cartella expo di Wingepa) Per ogni stampa si può vedere l anteprima. Tutti i membri Visualizza in una apposita maschera la lista di tutti i membri del gruppo selezionato nella sezione Gruppi (compresi i membri dei suoi sottogruppi) Recapito Permette la visualizzazione del recapito del gruppo selezionato nella sezione Gruppi nell area di destra della maschera normalmente occupata dalla sezione Sottogruppi. L ulteriore pressione del tasto, che in questa situazione reca la scritta Sottogruppi riporta la sezione di destra nella condizione di visualizzazione sottogruppi. Attiva modifica Permette di aggiungere o modificare i dati dei Gruppi/Sottogruppi. Tasto di chiusura della maschera rev. C ottobre 2004 Pag. 23 di 38

24 Ritorno al menù principale della maschera iniziale Area delle selezioni (zona a sfondo verde) La sezione della ricerca propone alcune possibilità: per Gruppo, con l uso del * prima della voce si può ricercare anche una parte del gruppo es.: *2004 troverà anche Consiglio pastorale parrocchiale 2004 per Sottogruppo, anche qui con l uso del * prima della voce si può ricercare anche una parte del sottogruppo per Tipo, sono qui proposti in elenco diversi tipi di gruppi ma se ne possono anche aggiungere altri. per Status, è possibile scegliere i gruppi Attivi o Non Attivi Una volta impostati i criteri di selezione si deve premere il pulsante Esegui per visualizzare i gruppi cercati. Il pulsante Rimuovi Filtro rimuove tutti i criteri di ricerca e visualizza tutti i gruppi presenti nell archivio. E presente inoltre una funzione di ricerca catalogata tramite la quale è possibile memorizzare (Registra) e richiamare le impostazioni delle ricerche più frequenti. Col pulsante Elimina si possono poi cancellare Area di presentazione dati suddivisa in tre parti: A sinistra, Gruppi, con la lista dei gruppi selezionati A destra, Sottogruppi o Recapito, con i sottogruppi o il recapito del gruppo evidenziato dalla freccia nera nella lista Gruppi In basso, Membri della Gruppo, con il dettaglio dei componenti del gruppo evidenziato dalla freccia nera nella lista Gruppi La visualizzazione dei dati di dettaglio del singolo gruppo si ottiene tramite doppio click sul bottone del bordo sinistro del gruppo interessato. La visualizzazione dei dati di dettaglio del singolo sottogruppo si ottiene tramite doppio click sul bottone del bordo sinistro del sottogruppo interessato. Inserimento e/o variazione dei dati : fare click su pulsante Attiva modifica compaiono i pulsanti di Nuovo ed Elimina nelle tre sezioni Gruppi, Sottogruppi e Membri del Gruppo. Per ogni gruppo è possibile assegnare uno o più sottogruppi. rev. C ottobre 2004 Pag. 24 di 38

25 La selezione del gruppo o del sottogruppo avviene puntando il mouse in un punto qualsiasi della corrispondente area di elenco. Utilizzare il pulsante Nuovo di ogni sezione per aggiungere i relativi dati o il pulsante Elimina per cancellarli. I campi della sezione Recapito se visualizzato (a destra) e Membri del Gruppo (in basso) sono modificabili. Una volta effettuati gli inserimenti e/o le modifiche fare click su Fine modifica. Per modificare le sezioni Gruppi e Sottogruppi fare doppio click sul bottone del bordo sinistro del gruppo o sottogruppo interessato, comparirà la maschera Dati gruppo o Dati sottogruppo con i dati da modificare. A fine modifica selezionare il tasto Salva ed esci per salvare oppure Annulla ed esci per annullare l operazione. rev. C ottobre 2004 Pag. 25 di 38

26 SEZIONE TABELLE PARROCCHIA La maschera permette di completare e aggiornare i dati inerenti: l anagrafica della Parrocchia stessa i riferimenti degli Sacramenti inseriti i Sacerdoti della Parrocchia i Cimiteri lo Stradario Parrocchiale Per effettuare modifiche cliccare su Attiva Modifica, selezionare il campo da modificare, o il pulsante di inserimento e modifica dei Sacerdoti della Parrocchia o dei Cimiteri o dello Stradario parrocchiale, effettuare le modifiche o l aggiunta ed infine terminare premendo il tasto Fine Modifica e/o Esci. Sacerdoti della Parrocchia In questa tabella inserire il nome dei sacerdoti della parrocchia e non che ricorrono nell inserimento dei Sacramenti rev. C ottobre 2004 Pag. 26 di 38

27 Cimiteri In questa tabella inserire il nome dei cimiteri della parrocchia e non che ricorrono nell inserimento dei Sacramenti Stradario Parrocchiale In questa tabella le vie della parrocchia in modo da essere facilitati durante l inserimento dei recapiti nello stradario è possibile inserire anche vie non parrocchiali, ma in tal caso è bene indicarlo nel campo territorio rev. C ottobre 2004 Pag. 27 di 38

28 PROGRAMMA Manuale Utente WinGePa ver. 1.2 Questa maschera da l'accesso alle numerose tabelle utilizzate nell inserimento delle Persone delle Famiglie e dei Gruppi, suddivise in diverse sezioni: Persone, Famiglie, Gruppi, Recapiti, Diocesi e Varie Le tabelle contengono già termini più comuni, che possono essere richiamati con F2 nei campi a compilazione guidata degli Archivi, altri termini non previsti possono essere inseriti. Le maschere delle tabelle invece sono tutte simili riportiamo qui sotto a titolo di esempio la Maschera Professioni: rev. C ottobre 2004 Pag. 28 di 38

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI GENERAZIONE ARCHIVI Per generazione archivi si intende il riportare nel nuovo anno scolastico tutta una serie di informazioni necessarie a preparare il lavoro

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE

IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE Premesse : Obblighi e Procedure di Sicurezza: 1. Il soggetto che invia gli archivi DEVE avere una versione di contabilità uguale o inferiore a chi riceve gli archivi

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Manuale Operativo Pro-net

Manuale Operativo Pro-net Manuale Operativo Pro-net Protocollo Informatico a norme CNIPA Tutti i diritti riservati. Aggiornato alla rel. 9.11 A.P.Systems. S.r.l. Versione 1.3 Pagina n. 1 Introduzione alla Procedura La procedura

Dettagli

Gestione Fascicoli Guida Utente

Gestione Fascicoli Guida Utente Gestione Fascicoli Guida Utente Versione 2.3 Guida Utente all uso di Gestione Fascicoli AVVOCATI Sommario Premessa... 4 Struttura... 5 Pagamento fascicoli... 9 Anagrafica Avvocati... 17 1.1 Inserimento

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

Guida ai servizi online della Provincia di Milano

Guida ai servizi online della Provincia di Milano Guida ai servizi online della Provincia di Milano - 1 - Il servizio CPI On line consente a tutti gli iscritti ai Centri per l impiego della Provincia di Milano di visualizzare, modificare e stampare alcune

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

MASTERCOM. L indirizzo internet per accedere al registro elettronico è: https://82.185.224.202/mastercom/index.php.

MASTERCOM. L indirizzo internet per accedere al registro elettronico è: https://82.185.224.202/mastercom/index.php. MASTERCOM La piattaforma MASTERCOM funziona con Mozilla Firefox. L indirizzo internet per accedere al registro elettronico è: https://82.185.224.202/mastercom/index.php. Tramite l indirizzo https://82.185.224.202/registro/index.php

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Teorema New Gestione condominio

Teorema New Gestione condominio Teorema New Gestione condominio manuale per l'utente 1 Indice Introduzione e condizioni di utilizzo del software La licenza d'uso Supporto tecnico e aggiornamenti I moduli e le versione di Teorema per

Dettagli

1 Configurazioni SOL per export SIBIB

1 Configurazioni SOL per export SIBIB Pag.1 di 7 1 Configurazioni SOL per export SIBIB Le configurazioni per l export dei dati verso SIBIB si trovano in: Amministrazione Sistema > Import-Export dati > Configurazioni. Tutte le configurazioni

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Primi passi con ChemGes

Primi passi con ChemGes Descrizione Primi passi con ChemGes DR Software Version 40.0 Sommario Introduzione... 1 Start del programma... 1 Ricercare e visualizzare delle sostanze... 1 Immissione di materie prime... 4 Immissione

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

MANUALE DOS INTRODUZIONE

MANUALE DOS INTRODUZIONE MANUALE DOS INTRODUZIONE Il DOS è il vecchio sistema operativo, che fino a qualche anno fa era il più diffuso sui PC, prima dell avvento di Windows 95 e successori. Le caratteristiche principali di questo

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli ITCG C. CATTANEO via Matilde di Canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (Reggio Emilia) Costruzione del grafico di una funzione con Microsoft Excel Supponiamo di aver costruito la tabella riportata in figura

Dettagli

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno La Vista CAS L ambiente di lavoro Le celle Assegnazione di una variabile o di una funzione / visualizzazione

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1 guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 INTRODUZIONE Dopo aver utilizzato internamente per alcuni anni il nostro software di Ticketing, abbiamo deciso di metterlo a disposizione

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 Download Si può scaricare gratuitamente la versione per il proprio sistema operativo (Windows, MacOS, Linux) dal sito: http://www.codeblocks.org

Dettagli

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Ultimo Aggiornamento: 20 settembre 2014 Installazione software Bizerba... 1 Struttura file bz00varp.dat... 5 Configurazione Area51... 6 Note tecniche... 8 Gestione

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 - 1 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 Manuale utente - 1 - Proteus PA - 2 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Indice 1

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

IN BASSO NELLA FINESTRA C È LA BARRA DI DISEGNO. SE NON È VISIBILE, FARE CLIC SUL MENU IN ALTO: VISUALIZZA / BARRE DEGLI STRUMENTI / DISEGNO

IN BASSO NELLA FINESTRA C È LA BARRA DI DISEGNO. SE NON È VISIBILE, FARE CLIC SUL MENU IN ALTO: VISUALIZZA / BARRE DEGLI STRUMENTI / DISEGNO FARE UNA MAPPA CON OPENOFFICE IMPRESS START/PROGRAMMI APRIRE IMPRESS SCEGLIERE PRESENTAZIONE VUOTA. POI CLIC SU AVANTI E DI NUOVO SU AVANTI. QUANDO AVANTI NON COMPARE PIÙ, FARE CLIC SU CREA CHIUDERE LE

Dettagli

GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI

GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI 1. Dotazioni informatiche minime: Pc con accesso ad internet Contratto Telemaco

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli