STR VISION ADMIN Amministrazione dell impresa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STR VISION ADMIN Amministrazione dell impresa"

Transcript

1 Mkto - wp_str_vision_admin_ STR VISION ADMIN Amministrazione dell impresa White Paper Versione: Ottobre 2012

2 Sommario In breve... 3 Gestione integrata... 5 Gestione documentale e workflow... 6 Preventivazione e Pianificazione... 6 Acquisizione delle commesse... 6 Approvvigionamenti... 7 Richiesta d acquisto... 7 Ordini... 7 Qualificazione fornitori... 8 Gestione risorse e rilevazione costi... 9 Gestione delle commesse... 9 Materiali e componenti... 9 Magazzino...10 Manodopera...10 Attrezzature e noli...11 Subappalti e prestazioni...11 Registrazioni di cantiere e Contabilità industriale...12 Vendite e ricavi Contratti d appalto e contabilità dei lavori...13 Fatturazione...14 Amministrazione Contabilita generale...15 Tesoreria e finanza...15 Pianificazione e controllo Pcc Pianificazione e controllo della commessa...18 Controllo di gestione...18 Verticalizzazioni Inerti, asfalti, calcestruzzi...20 Manutenzioni...21 Impiantisti

3 In breve L affidabilità tecnologica di STR VISION e l esperienza di STR nella costruzione del software per l edilizia e l impiantistica assicurano l effettiva disponibilità del sistema applicativo nel tempo, e la certezza che opererà sempre come l utente si aspetta. La solidità della piattaforma tecnologica di STR VISION consente di gestire sia le informazioni dei lavori più semplici, che quelle delle opere più complesse, sempre inserendo i dati una sola volta, e operando con tutte le funzioni del prodotto in piena sicurezza. L ambiente di stampa è flessibile e libero per realizzare autonomamente nuovi tabulati in aggiunta a quelli proposti, definendo liberamente i contenuti e lo stile, e ottenere stampe combinando testi ed immagini con i dati numerici ed i grafici. L anteprima video è un vero e proprio ambiente di verifica delle parti di ciascun tabulato: è possibile visualizzare il documento pagina per pagina, con l albero di navigazione, e fare ricerche testuali. Molteplici i formati di output supportati: layout immagine, PDF, RTF, HTML, Microsoft Excel. STR VISION possiede un potente sistema di analisi dei dati, con cui ottenere le informazioni necessarie alle verifiche periodiche dei lavori e delle attività più critiche. In automatico si predispongono tabelle Pivot da cui ottenere matrici, sommatorie, medie ed estrazioni dei valori più rilevanti in base a qualunque campo presente nel database, e con comandi semplici ed intuitivi grafici bidimensionali e tridimensionali per evidenziare gli andamenti significativi. Tutte le impostazioni possono essere salvate e riprese per la realizzazione di un nuovo lavoro; raggruppatori, prospetti di stampa, pivot e grafici costituiscono il modello di lavoro richiamabile alla creazione di un nuovo preventivo o alla apertura di una nuova contabilità. Il professionista e l azienda sono in grado di personalizzare l ambiente di lavoro adattando facilmente l interfaccia e l operatività secondo le proprie esigenze, ottimizzando l efficienza e riducendo al minimo il rischio di errore. Le imprese che operano nei settori delle commesse per opere pubbliche e private di tutte le tipologie, nella produzione e vendita di inerti, conglomerati bituminati e cementizi, nello sviluppo immobiliare, nel property e nel facility management, dispongono di un sistema integrato a supporto dei loro specifici processi in tutte attività: lo studio dei preventivi per predisporre le offerte, la composizione delle analisi dei prezzi, l'espressione dei fabbisogni, la redazione della contabilità dei lavori, l'esecuzione delle attività amministrative, l'azione commerciale, gli acquisti, la pianificazione e il controllo del ciclo delle costruzioni in tutte le sue fasi. Caratteristiche che qualificano STR VISION quale vero e proprio applicativo verticale, ampiamente collaudato in queste imprese, di cui seguono le indicazioni specifiche sugli utilizzi in ciascun ambito di mercato. CIVILE E INDUSTRIALE: l'integrazione tra le funzioni delle aree tecnica e amministrativa di STR VISION ottimizza la pianificazione e il controllo dell'acquisizione ed utilizzo delle risorse, dell'andamento economico e finanziario delle commesse, e dell'azienda. IMMOBILIARE, PROPERTY E FACILITY MANAGEMENT: per ogni iniziativa di sviluppo immobiliare si realizzano la proposta commerciale, la promozione attraverso Internet, la gestione contrattuale ed amministrativa delle vendite, ed il controllo economico e finanziario. La gestione del patrimonio immobiliare avviene con funzioni per catalogare e amministrare i beni. Supporto effettivo ai processi dei gestori di reti di distribuzione, e delle imprese che realizzano servizi di facility management sulla base di contratti di appalto o di global service. 3

4 INFRASTRUTTURE: le imprese di questo settore gestiscono al meglio le fasi di progettazione, preventivazione per l'acquisizione delle commesse, di pianificazione ed esecuzione dei lavori, di controllo tecnico ed economico dell'avanzamento dei lavori. Con la gestione documentale e il workflow si facilita la collaborazione fra gli operatori interni ed esterni all'impresa, che accedono ai documenti nei processi d'azienda e di cantiere, in modo ordinato, con facilità e rapidità. STRADE, MOVIMENTO TERRA, PRODUZIONE DI INERTI, CALCESTRUZZI E BITUMINATI: gli operatori di questi comparti si giovano di specifiche funzioni per supportare il ciclo attivo, la rilevazione dei costi degli automezzi, delle attrezzature, e della manodopera. La costruzione delle offerte avviene in modo rapido e flessibile, specificando i prodotti, le condizioni di fornitura, ed i prezzi valorizzando distintamente il prodotto, il trasporto, e la consegna. La gestione del trasporto è trattata con attenzione, potendo applicare maggiorazioni di prezzo, oneri aggiuntivi, etc. Il sistema di bollettazione emette i documenti di trasporto in modo automatico, con inclusione dei dati di peso - ottenuti direttamente dall'impianto di pesatura - e della marcatura CE in base alla normativa vigente. GRANDI OPERE: le imprese general contractors, i consorzi, le ATI, con STR VISION dispongono delle funzioni più utilizzate nel mercato con cui affrontare tutte le fasi del processo delle costruzioni, con certezza di assolvere all'esigenza di produrre dati e informazioni idonee agli standards particolarmente elevati applicati internamente, e richiesti dalle committenze. Alle funzioni già riportate in nelle sezioni precedenti, si aggiungono in particolare, quelle di business intelligence, di pianificazione e controllo avanzato, di gestione multilingua e multivaluta, di collaborazione on-line, ed il gestore di workflow integrato con cui definire modelli di flussi approvativi dei documenti, ad articolazione variabile in base alle differenti necessità organizzative. 4

5 Gestione integrata Innovazione tecnologica ed applicativa per le imprese. STR VISION è la soluzione ERP innovativa, sul piano tecnologico ed applicativo, per le imprese di costruzioni che operano nell edilizia privata e pubblica, realizzando opere civili, industriali, ed infrastrutturali. Le soluzioni specialistiche, realmente integrate e interoperabili sono la chiave per lavorare con successo accedendo ai dati in tempo reale e da luoghi diversi, per analizzare e condividere informazioni e documenti. Per questo nel progettare STR VISION si è posto l obiettivo primario di permettere la gestione di tutte le attività di un impresa, operando in un ambiente reso integrato e condiviso tra le aree aziendali (tecnica, amministrativa, direzione e controllo, etc.) dal flusso uniforme delle informazioni di commessa e d azienda. Ciò è possibile tramite archivi condivisi, in tutto o in parte, tra i vari ambiti aziendali, quali ad esempio i prezzari, l archivio delle risorse, le anagrafiche clienti e fornitori, i centri di costo, le fasi di lavorazione, le attrezzature. STR VISION è costruito per chi opera per commessa, gestendo e controllando l avanzamento dei lavori in tempo reale, e confrontando la previsione a finire con il budget preventivo; così la pianificazione ed il controllo tecnico, economico, e finanziario, di commessa e d azienda avvengono in modo efficiente e flessibile, nel rispetto delle esigenze e delle caratteristiche di ciascuna impresa. STR VISION è una soluzione appositamente costruita integrata, modulare e interoperabile, in particolare con gli applicativi Adempimenti24, DMS24, DocFinance, Banche24, Microsoft Office, Microsoft SharePoint, AutoCAD, Allplan e gli ERP più diffusi, per affiancare e favorire la crescita dell impresa. Queste caratteristiche permettono all utente di STR VISION di disporre delle migliori funzioni per generare, controllare, ed utilizzare le informazioni: inserimento dei dati ed interrogazioni mediante griglie personalizzabili, business intelligence nativa, rappresentazioni con grafici e flessibili reports sono gli strumenti idonei per soddisfare tutte le necessità operative e direzionali. Con STR VISION, oltre a generare ed utilizzare dati alfanumerici, si realizza una vera gestione documentale digitale per l acquisizione, archiviazione e consultazione di ogni documento, tecnico, contrattuale, amministrativo, etc., migliorando notevolmente tutti i processi dell azienda. 5

6 Gestione documentale e workflow Con DMS24, l applicazione per la gestione documentale, si facilita la collaborazione fra gli operatori interni ed esterni all impresa, e la condivisone delle informazioni, con le funzioni per acquisire, archiviare e consultare i documenti nei processi d azienda e di commessa, in modo ordinato, con facilità e rapidità. Il sistema di workflow integrato permette di gestire il flusso di approvazione dei documenti, l abilitazione degli utenti all utilizzo delle funzioni, e l esecuzione di azioni automatiche. Preventivazione e Pianificazione Acquisizione delle commesse STR VISION CPM e ADMIN supportano efficacemente ogni attività del processo di acquisizione del cliente e delle commesse: importazione ed utilizzo dei prezzari pubblici (http://www.prezzari.str.it); importazione ed utilizzo dei listini dei produttori e fornitori di componenti, organizzati per marca e modello (Metel, Angaisa, Idrolab, TXT o Excel); redazione di computi metrici per opere pubbliche anche con analisi giustificative, preventivi d offerta per nuovi impianti privati, preventivi per incarichi di manutenzione; definizione di distinte base e analisi costi; programmazione dei lavori. Per le attività di redazione del preventivo d offerta STR VISION CPM e ADMIN hanno funzioni appositamente predisposte per gestire con rapidità gli archivi di base e definire per ogni articolo codici, descrizioni brevi o estese, unità di misura, prezzi diversi, famiglie di sconti, immagini, classificazione per specie, e altro ancora. I listini delle risorse aziendali e quelli dei fornitori sono gli elementi fondamentali. In particolare attraverso la definizione dell archivio delle analisi e distinte base è possibile effettuare le analisi dei costi adattandole volta per volta per la migliore determinazione del valore di offerta. In questo modo, utilizzando congiuntamente i prezzari e i listini dei fornitori, il preventivista ha a disposizione tutti gli strumenti per realizzare l offerta in maniera efficace, e con il dettaglio necessario. Dalle prime soluzioni Dos siete approdati a STR VISION nei moduli ADMIN e CPM per gestire l integrazione tra la parte amministrativa e quella tecnica. Quali motivazioni vi hanno spinto a compiere e soprattutto oggi a confermare questa scelta? La possibilità di integrare perfettamente l area amministrativa con quella tecnica resta la nostra principale esigenza. Credevamo e crediamo ancora oggi che i processi devono essere integrati: i passaggi manuali di dati e informazioni comportano errori. Pensiamo al Sal che viene emesso, passato e inserito in contabilità. Oggi con il sistema STR gli errori sono limitati, e comunque è facile rintracciarli e sistemarli. Rispetto ad altri gestionali generici, poi, STR ha una delle sue caratteristiche migliori nella specifi cità per le imprese edili, la fl essibilità. Noi trattiamo calcestruzzo, che si vende a metro cubo, e acquistiamo ferro, soggetto a variazioni di prezzo, cambio di diametro e altri parametri, e per noi è quasi impossibile allegare bolle a fatture. Un sistema come STR VISION, quindi, si adatta molto bene alle dinamiche della 6 nostra attività MATTEO D ANTUONO, Ufficio Finanza e Controllo COOPERATIVA MUCAFER SCPA, Manfredonia (FG)

7 Approvvigionamenti Richiesta d acquisto Le richieste d acquisto (RDA) si preparano indicando gli articoli necessari, la destinazione - il cantiere o il magazzino -, la quantità, la descrizione, la data di consegna, il prezzo di riferimento, e la fase a cui addebitare la fornitura. Le voci da approvvigionare si scelgono dalla lista dei fabbisogni, oppure dall elenco prezzi di commessa, o dall archivio aziendale delle risorse. La preparazione delle RDA si esegue sia sul sistema amministrativo-contabile dell impresa, con le funzioni del modulo Approvvigionamenti, sia sul sistema tecnico con le funzioni del modulo Preparazione RDA ; pertanto a seconda delle situazioni si lavora in un modo o nell altro potendo, in particolare, operare con sicurezza anche nel cantiere, e da qui trasmettere le richieste alla sede. Attraverso specifiche funzioni è configurabile un sistema di autorizzazione delle RDA anche con il supporto di workflow automatico, che ne garantisce la validazione preventiva del responsabile di commessa, e/o dell ufficio acquisti, etc., in conformità ai processi e alle esigenze dell organizzazione. Ordini Gli ordini si compilano con le funzioni del modulo Approvvigionamenti sia con l inserimento diretto, sia come conclusione del processo avviato dal calcolo dei fabbisogni, a cui seguono le richieste d acquisto, le richieste d offerta, la comparazione e scelta dell offerta migliore. Nell evasione dei fabbisogni e delle RDA funzioni apposite informano sulla disponibilità dei materiali in magazzino, per decidere se emettere ordini, oppure impegnare le risorse; la generazione degli ordini ripetitivi è facilitata dall utilizzo dei cosiddetti ordini tipo; per gli ordini aperti si definisce il prezzo della fornitura, senza indicare la quantità. L ordine riporta il tipo di fornitura (materiali, materiali e posa, nolo attrezzature, prestazioni di terzi, subappalto, etc.), e il destinatario: un singolo cantiere, o gruppi di cantieri, o il magazzino; per ciascun tipo 7

8 d acquisto è definibile un modello specifico conforme al formato aziendale. Funzioni e interrogazioni supportano le attività di controllo delle consegne, di registrazione delle forniture, di validazione delle fatture, etc. Anche per gli ordini è configurabile un sistema di autorizzazione, che ne garantisce la validazione preventiva in conformità ai processi e all organizzazione dell impresa. Qualificazione fornitori Attraverso il modulo Qualificazione Fornitori è possibile definire la valutazione (Vendor Rating) dei vari fornitori secondo quanto previsto dalle norme UNI EN ISO 9000:2000. Il modulo permette in particolare la possibilità di effettuare le valutazioni iniziali e periodiche differenziandole, tramite parametri liberi, in base alla tipologia di fornitura. La conseguenza è che i rating ottenuti possono essere di grande aiuto per la scelta del miglior fornitore in base non solo a criteri puramente economici ma anche qualitativi. Un altra funzione molto importante è la comparazione del prezzo tra risorse interne/articolo produttore e prezzo listini/ultime fatture. Sono verificabili gli ordini emessi per commessa (aperti, in corso, chiusi) e il materiale ricevuto con i riferimenti del documento di trasporto. Importantissima in questa fase è la vista Previsto/Ordinato/Consuntivato che consente di verificare l andamento tecnico ed economico della commessa con il raffronto per fase e per risorsa tra costo e quantità del preventivo, dell ordinato e del consegnato. Quali caratteristiche tecnologiche o operative si sono tradotte in vantaggi e miglioramenti nella gestione delle vostre attività? Oltre che sulla parte tecnica, abbiamo avuto i primi riscontri positivi anche per ADMIN che ricopre in modo puntuale ed efficace tutte le nostre esigenze soprattutto per il controllo e le interrogazioni sugli ordini, sia quelli verso i subappaltatori che quelli verso i fornitori, il controllo di gestione con il monitoraggio delle commesse, i consuntivi analitici di cantiere e anche il controllo della produzione stessa in cantiere, oltre alla gestione completa del magazzino per gli articoli con codice a barre, lettori ottici, emissione di documenti di trasporto. 8 GIOVANNI GIORDANO, Direttore generale FABBRO VANNI SRL, Codroipo (UD)

9 Gestione risorse e rilevazione costi Gestione delle commesse Il sistema di gestione delle commesse dev essere tempestivo nel fornire le informazioni, e richiedere uno sforzo moderato per il suo mantenimento. Le funzioni di STR VISION ADMIN sono state costruite per conseguire questi obiettivi. In particolare nella registrazione dei documenti - che nell impresa attestano l approvvigionamento e l uso delle risorse - specificando i centri di costo a cui imputarli, si ottengono i dati con cui elaborare la consuntivazione dei costi e dei ricavi, e produrre prospetti e bilanci con valori e indicatori economici, finanziari, e di quantità di risorsa, per ogni livello di interesse: l azienda, i cantieri, i centri operativi di supporto, il magazzino, etc. Questo importante obiettivo consegue dalla impostazione del sistema applicativo, che permette di rappresentare tutta la struttura organizzativa dell azienda in modo semplice ed efficace, come insieme di centri di costo e di ricavo in relazione gerarchica fra loro. Infatti le imprese di costruzione necessitano di applicativi software non genericamente idonei per i processi industriali, ma per la specifica produzione su commessa di tipo edile, il cui governo richiede almeno la rilevazione efficace ed efficiente dei costi sostenuti in cantiere. Questo scopo si ottiene con le funzioni di Contabilità analitica predisposte per determinare gli addebiti: dei materiali registrando i DDT di consegna, e le successive fatture, della manodopera inserendo i rapportini giornalieri, delle attrezzature e degli automezzi con il conteggio automatico degli utilizzi nei diversi cantieri (avvalendosi anche del modulo Noli interni ), delle prestazioni di terzi registrando il contratto, i SAL e le relative fatture (con il modulo Contratti attivi e subappalti ), delle spese generali registrando le fatture di utenza, di prestazioni professionali, o di altro tipo. La quantificazione dei ricavi consegue dall inserimento diretto delle fatture, o dalle funzioni di gestione dei contratti - conforme alla normativa sui lavori pubblici - del modulo Contratti attivi e subappalti, con cui registrare contabilmente i SAL, i SIL, e le riserve, e ottenere l emissione delle fatture. Materiali e componenti Nella registrazione dei DDT fornitori la valorizzazione economica delle forniture operazione di particolare criticità si attua nel modo consono caso per caso: con apposite funzioni di evasione degli ordini dai quali si acquisiscono tutti i dati utili, fra cui i prezzi pattuiti, o attingendo i prezzi dai listini di fornitore, che il sistema mantiene aggiornati automaticamente con i costi rilevati nei precedenti documenti. Operando con i listini si ha anche il vantaggio di poter effettuare con un apposita interrogazione del modulo Approvvigionamenti la comparazione dei prezzi d acquisto dai diversi fornitori. L inserimento a sistema delle fatture passive è facilitata e veloce tramite le funzioni con cui ottenere tutti i dati utili dai DDT già inseriti. 9

10 Magazzino La registrazione dei movimenti di materiale in ingresso e in uscita (da/a cantiere, da/a fornitore, etc.), procura alle imprese i dati utili per l efficace gestione operativa e fiscale del magazzino. Gli utenti sono supportati dal modulo Contabilità analitica con cui consultano contemporaneamente all inserimento dei documenti - la giacenza effettiva, la disponibilità netta e lorda, e da appositi avvertimenti automatici che li informano se tali quantità sono insufficienti per l operazione. Interrogazioni a video e stampe preimpostate supportano estesamente le attività, presentando in modo ordinato i dati sui quantitativi di risorse movimentate (per cantiere, per altro centro, per fornitore, etc.), e fornendo le valorizzazioni del magazzino in base alle rimanenze di materie prime e semilavorati, valutate a scelta con il costo medio, il costo ultimo, il LIFO a scatti annuali. Le funzioni sono utilizzabili per gestire in modo analogo anche altri centri operativi, ad esempio i depositi, al fine di controllare il materiale a piè d opera nei cantieri, e i consumi delle risorse necessarie alla produzione. Manodopera Con la funzione rapportini del modulo Contabilità analitica si registrano rapidamente le ore e le attività giornaliere del personale e gli utilizzi dei mezzi d opera e delle attrezzature; l interfaccia consente agli utenti di effettuare l inserimento dei dati secondo le proprie consuetudini, ad esempio secondo l ordinamento cantiere-persona o viceversa persona-cantiere. Le stesse funzioni sono utilizzabili per ogni altro centro di cui l impresa abbia necessità di rendicontarne l uso di personale e mezzi. La rendicontazione delle ore potrà essere monitorata utilizzando interrogazioni e stampe avanzate, con le quali è possibile controllare, con l eventuale ausilio di avvisi, il corretto inserimento delle ore di ciascun dipendente. La valorizzazione delle ore di personale rilevate si basa sulla definizione del listino di tariffe orarie standard, impostandolo per qualifica o altro criterio. Pertanto con l operazione di registrazione del rapportino orario si ottengono automaticamente l attribuzione immediata del costo al cantiere o agli altri centri, e le informazioni sulle attività e sulle quantità di lavoro svolto dal personale e sull impiego dei mezzi d opera e delle attrezzature. 10

11 Attrezzature e noli Con le funzioni del modulo Noli interni si gestisce l anagrafica dei mezzi aziendali, se ne imputa il costo d uso ai cantieri e ad ogni altro centro, e si ottengono le informazioni sulla loro localizzazione. I noli giornalieri interni dei mezzi e delle attrezzature sono attribuiti a ciascun cantiere e centro con una semplice registrazione di carico/scarico conseguendo il conteggio del nolo a freddo ; con la funzione rapportini si ottiene l addebito dell utilizzo del mezzo e del conducente a costi orari, il nolo a caldo. Le registrazioni rendono possibile tracciare gli spostamenti tra i vari cantieri, reperire il mezzo, e periodicamente verificarne l utilizzo effettivo, confrontandone i costi sostenuti per l ammortamento, la manutenzione, i consumi, e le altre spese. I dati inerenti i mezzi d opera e le attrezzature sono utilizzabili anche nella gestione civilistica e fiscale dei cespiti, che comunque può avvenire autonomamente. E possibile gestire allo stesso modo anche i mezzi e le attrezzature acquisite in leasing, mentre per quelle noleggiate l imputazione dei costi si ottiene inserendo i buoni di prestazione e le relative fatture. Con le funzioni di Agenda e Manutenzioni si stabiliscono i programmi di manutenzione per le famiglie di mezzi ed attrezzature, indicando gli interventi, la periodicità, e il termine (in base a km, ore di lavoro, ). Indicando l utilizzo di risorse (ricambi, consumi, etc.) si predispone la registrazione degli interventi di manutenzione di officine sia interne che esterne. Con modi analoghi si indicano ordinatamente anche gli adempimenti da eseguire con cadenza temporale prefissata (giorni, mesi, anni), ad esempio i rinnovi delle polizze assicurative e dei bolli, le revisioni, etc.; con questi dati il sistema compila automaticamente il calendario delle scadenze con i rispettivi compiti. Subappalti e prestazioni Nel processo delle costruzioni il ricorso da parte delle imprese alle prestazioni di terzi attraverso il subappalto richiede validi strumenti per gestire efficacemente tutti gli aspetti organizzativi, tecnici, contabili, amministrativi, etc. del rapporto con i fornitori. Attraverso le funzioni del modulo Contratti attivi e subappalto e quelle del modulo Approvvigionamenti si registrano i dati contrattuali (anticipazioni, ritenute a garanzia, etc.), e l elenco dei prezzi delle lavorazioni commissionate al fornitore. Per la stesura del contratto l impresa può avvalersi di modelli di documento in formato MS Word già predisposti, e comunque modificabili per disporre di quelli necessari in base alle diverse tipologie di lavori oggetto di fornitura. Tutti i contratti dell impresa sono archiviati e classificati opportunamente per essere rapidamente consultabili, e per utilizzarne i dati in automatico da parte delle procedure. L esigenza primaria nel governo dei subappalti è il controllo della produzione, per le molteplici implicazioni: come costo da attribuire alla commessa, come prestazione da compensare, e se necessario come ricavo da contabilizzare nell avanzamento dei lavori. Ognuna di queste esigenze trova supporto nelle funzioni del modulo Contabilità dei lavori, con cui compilare il libretto delle misure, da cui ottenere in modo automatico SAL, SIL, e certificati di pagamento, e alternativamente in quelle del modulo Contabilità analitica per imputare i costi con registrazioni dirette. La struttura integrata di STR VISION ADMIN garantisce la corretta gestione contabile ed amministrativa delle anticipazioni, delle ritenute a garanzia, dei certificati di pagamento (anche a fatture da ricevere), dei SAL, e delle fatture. La gestione delle fatture per prestazioni soggette ad IVA con 11

12 regime di Reverse Charge con o senza la gestione dei contratti, avviene in conformità alla normativa fiscale vigente, attraverso le funzioni di prima nota dei moduli Contabilità analitica e Contabilità generale. Registrazioni di cantiere e Contabilità industriale Con i moduli Registrazioni di Cantiere e Contabilità Industriale si attua il controllo di gestione di commessa agendo direttamente e autonomamente rispetto al sistema contabile- amministrativo di azienda. In tal modo si dispone -se necessario, anche in remoto - di informazioni con cui monitorare l'andamento delle commesse: la produzione, gli utilizzi delle risorse (personale, mezzi, e attrezzature), le consegne dei fornitori, le prestazioni dei subappaltatori. Così i responsabili di commessa, in sede ma anche nel cantiere, possono compilare le RDA, i rapportini giornalieri della manodopera, dei mezzi, delle attrezzature, attestare il ricevimento delle forniture registrando i DDT, consuntivare le prestazioni d'opera, e verificare l'avanzamento della produzione per definire i SAL e i SIL. Operazioni facilitate dalla tecnologia di STR VISION ADMIN, che permette di impostare liberamente le aggregazioni e la strutturazione delle informazioni, per registrare e reperire velocemente e con semplicità i dati nei prezzari, nei listini fornitori, nell'elenco dipendenti, nelle tariffe orarie, nell'elenco risorse e attrezzature, e nelle strutture di commessa come WBS o OBS. Le funzioni del modulo Registrazioni di Cantiere di STR VISION ADMIN sono predisposte per lavorare, a seconda delle necessità, o totalmente in autonomia, o mantenendo allineati i dati con quelli del sistema contabile- amministrativo d'azienda. In entrambi i modi si ottengono le informazioni sull'utilizzo delle risorse, e sulle forniture; nel secondo, avvalendosi delle funzioni di scambio delle registrazioni fra i sistemi, si conseguono importanti vantaggi operativi, e di efficienza dei processi. Ad esempio il ciclo degli approvvigionamenti risulta ottimamente articolato e supportato con specifiche funzioni, sia per l'ufficio acquisti che per i responsabili di commessa che devono informare puntualmente sulla evasione degli ordini d'acquisto. I tecnici possono emettere le RDA, accedere agli ordini - prodotti dall'ufficio acquisti - registrare le forniture e i DDT partendo dagli ordini. L'ufficio acquisti riceve le registrazioni di fornitura, l'ufficio del personale riceve i rapportino di lavoro dei dipendenti, e altrettanto l'ufficio di controllo di gestione. Registrazioni di cantiere e Contabilità industriale.. Attraverso il modulo Contabilità Industriale di STR VISION ADMIN, si controlla la situazione di commessa con stampe personalizzabili, che utilizzano i dati di quantità, costi, e ricavi, di rapportini, DDT, SAL/SIL passivi e attivi, aggregati in modo ottimale per evidenziare con tabulati preimpostati, le informazioni necessarie al controllo. Sono disponibili i dati sulla marginalità di commessa, e raffronti tra previsioni e consuntivazioni relative sia alla produzione delle lavorazioni da realizzare, che in dettaglio per le componenti di costo, attingendone i valori dai fabbisogni, dalle registrazioni di DDT, di prestazioni, di consumi, etc.. In questo modo i responsabili dispongono di funzioni complete e flessibili per attuare il controllo tecnico ed economico delle commesse, ottenendo rapidamente e tempestivamente le indicazioni utili ai loro compiti. Contemporaneamente i responsabili delle aree operative dell'azienda dispongono, oltre che del sistema contabileamministrativo, anche di queste funzioni con cui arricchire e potenziare le proprie operatività. 12

13 Vendite e ricavi La gestione efficace e puntuale degli aspetti contrattuali, economici e finanziari da parte dell impresa è condizione essenziale per costruire relazioni proficue e corrette con i clienti. Alle applicazioni di STR sono riconosciute spiccate caratteristiche che ne fanno dei veri e propri verticali di efficacia ampiamente collaudata nella gestione dei contratti del settore edile con le loro peculiarità: le commesse per opere pubbliche e private di tutte le tipologie, la produzione e vendita di inerti, conglomerati bituminati e cementizi, le iniziative di sviluppo immobiliare, il property e il facility management. In particolare nel processo di pianificazione e controllo la consuntivazione si basa sulle registrazioni dei documenti che attestano gli approvvigionamenti, gli utilizzi di risorse, la produzione realizzata, le fatture, i pagamenti e gli incassi. Indicando nelle scritture i cantieri, i centri di costo, i materiali, i mezzi, etc., si ottengono bilanci e prospetti con dati e indicatori di natura economica, finanziaria, e di quantità di risorsa, complessivi e di dettaglio. Contratti d appalto e contabilità dei lavori La gestione esauriente delle attività tecniche, contabili, ed amministrative necessarie all assolvimento degli obblighi verso i committenti è garantita dai moduli fra loro integrati di STR VISION. Con il modulo Contratti attivi e subappalto si registrano i contratti dell impresa classificandoli opportunamente per essere rapidamente consultabili, e per l utilizzazione dei dati (anticipazioni, ritenute a garanzia, etc.) negli algoritmi delle procedure. I dati dei SAL, dei SIL, e dei certificati di pagamento, generati con il modulo Contabilità dei lavori, in automatico diventano registrazioni di contabilità analitica e generale; queste scritture in alternativa sono imputabili direttamente con il modulo Contabilità analitica, per ottenere puntualmente le informazioni con cui verificare la situazione di tutti i contratti in essere. Per i contratti d appalto si gestiscono le anticipazioni, e le ritenute a garanzia, con generazione automatica delle relative registrazioni, e delle fatture verso i committenti. Le funzioni del modulo Contabilità lavori possiedono caratteristiche elevate di flessibilità, così da risultare del tutto efficaci per le contabilità dei lavori sia di committenti pubblici che privati. Comprovate sono l efficienza nell elaborazione di grandi quantità di dati, e la capacità di produrre le contabilità più complesse in modo collaborativo, da parte di più operatori contemporaneamente attivi. A ciò si aggiungono numerose funzioni di utilità per ridurre i tempi di lavoro degli utenti; ad esempio con la funzione copia&incolla si redige velocemente il libretto delle misure prelevando righe direttamente dal computo metrico. Di seguito si indicano le funzioni principali per produrre la contabilità dei lavori. Gestione della contabilità lavori per stati avanzamento, con quantificazione distinta delle opere a misura, a corpo, e in economia. Compilazione del libretto dei ferri con espressione automatica delle quantità posate, determinate con specifici algoritmi, basati sulle lunghezze e sul diametro dei ferri. Organizzazione dei dati secondo strutture di aggregazione liberamente definibili, per ottenere differenti ordinamenti delle registrazioni: per parte d opera, per tipo di lavori, per modalità d esecuzione, etc. Redazione dei quadri di raffronto delle perizie suppletive o di variante. 13

14 Emissione delle stampe di contabilità: libretto delle misure, registro di contabilità, sommario del registro, stato avanzamento lavori, certificato di pagamento. Ogni elaborato si ottiene usando i formati già predisposti in modo conforme alle prescrizioni della normativa vigente sui lavori pubblici. Conteggio degli importi di ciascun tabulato applicando i dati contrattuali di ribasso/aumento e di ritenuta di garanzia lavori, esplicitando gli oneri della sicurezza, etc. Produzione di stampe per la verifica dei dati, e la rendicontazione dei lavori, avvalendosi di modelli preimpostati, modificabili per ottenere differenti ordinamenti e totalizzazioni. Il certificato di pagamento stabilisce l importo a credito dell impresa, calcolato applicando le condizioni contrattuali, comprendendo gli eventuali acconti e certificati precedenti. Un procedimento specifico è riservato alle liste in economia per le quali è possibile esprimere un ribasso diverso da quello contrattuale, con le relative modalità di applicazione (solo sull utile, sul totale della lista, etc.). Fatturazione Le funzioni di STR VISION ADMIN supportano in modo puntuale le attività del cosiddetto ciclo attivo: emissione dell offerta, ricezione dell ordine, realizzazione delle opere, fornitura di materiale, effettuazione delle prestazioni, fatturazione da DDT e da SAL. La fatturazione è facilitata dalle funzioni che attingono ai dati dei certificati di pagamento, dei DDT, e dei rapportini giornalieri, con la valorizzazione a ricavo ottenibile dai prezzi definiti nel contratto, o nell ordine di lavorazione, o in base ad un listino di vendita, o tramite coefficienti di ricarico dei costi. La possibilità di gestire più listini per cliente rende STR VISION ADMIN idoneo anche per le società che vendono materiali o svolgono attività di manutenzione. Le voci contenute in fattura possono essere prelevate dalle anagrafiche o caricate manualmente come descrizioni libere. Fatturazione La registrazione delle fatture consegue la predisposizione della loro stampa, la generazione dei movimenti di analitica e se necessario di magazzino, l evasione dei DDT, le scritture in contabilità generale, l aggiornamento dello scadenzario degli incassi. In particolare le funzioni del modulo Ciclo attivo di vendita sono predisposte per produrre automaticamente la fattura verso il committente utilizzando i dati del SAL, compreso il trattamento delle ritenute a garanzia. Le funzioni sono integrate con quelle di Immobiliari Solutions per ottenere l emissione e stampa delle fatture ai clienti direttamente dal piano dei pagamenti definiti nel contratto di compromesso; in modo analogo l integrazione con il programma di gestione del patrimonio permette la fatturazione delle rate degli affitti attivi. 14

15 Amministrazione L amministrazione aziendale ha in STR VISION tutte le funzioni necessarie per lo svolgimento delle attività operative e di controllo, ad ogni livello di responsabilità, e nel rispetto delle normative vigenti. Contabilita generale Dal menù di Prima Nota attraverso la configurazione delle causali contabili è possibile effettuare tutte le tipologie di registrazioni in base alle diverse esigenze contabili e gestionali. La Prima nota per movimenti consente di effettuare alcune specifiche registrazioni in maniera semplice ed efficiente con il vantaggio di ridurre i tempi di inserimento dei dati. Attraverso interrogazioni e stampe si possono facilmente consultare le schede contabili o generare bilanci di verifica scalari o a sezioni contrapposte. Nel caso di integrazione con la gestione documentale è possibile visualizzare direttamente dalle schede contabili i documenti cartacei scansionati delle fatture fornitori. Il modulo permette tutta la gestione delle scadenze a credito e a debito compresa la possibilità di effettuare stampe e interrogazioni per clienti e/o fornitori, tipologia di pagamento/incasso, data, banca e in particolare anche per Cantiere. Una funzione di autorizzazione al pagamento permette alle varie figure aziendali di apporre il proprio visto alle singole rate delle fatture con selezione per cantiere e fornitore. La ricostruzione di situazioni clienti e fornitori avviene attraverso Estratti conto per partite. E presente, indipendentemente dal modulo di Tesoreria, anche la gestione di Distinte di pagamento/incasso con la possibilità di inviarle al proprio programma di Remote o Home Banking. Per quanto riguarda l Iva oltre al regime ordinario per sezionali è previsto anche quello ad esigibilità differita, pro rata e reverse charge. Sono presenti interrogazioni e stampe dei Registri, delle Liquidazioni periodiche e annuali, nonché altre contengono le informazioni necessarie per le diverse dichiarazioni e adempimenti di natura fiscale. La contabilità generale prevede anche il modulo per la gestione dei professionisti effettuando contestualmente alle registrazioni di Prima Nota la rilevazione e i versamenti delle ritenute d acconto da lavoro autonomo con relativo rilascio delle certificazioni. Il modulo Cespiti Fiscali consente di gestire in base ai criteri civilistici/fiscali del ciclo di vita dei cespiti: acquisto, incrementi, ammortamenti, alienazioni totali e parziali con relativo conteggio e contabilizzazione della plus/minusvalenza, ai fini della contabilità analitica e generale. Simula la situazione dei cespiti, anche per periodi infraannuali. E prevista la possibilità di inserire cespiti singoli o composti al fine di raggruppare più cespiti tra loro. Il libro cespiti è stampabile in diverse modalità. Bilanci riclassificati, infine, è il modulo che consente di realizzare e stampare lo Stato patrimoniale e il Conto Economico secondo la IV normativa CEE o in base ad altre strutture di bilancio personalizzabili. Tesoreria e finanza L integrazione di STR VISION ADMIN con l applicazione specializzata DocFinance - di Sedoc Finance Network - garantisce il supporto alla gestione anticipata di tesoreria aziendale, e quindi alla pianificazione finanziaria. I dati degli scadenziari di STR VISION ADMIN, elaborati congiuntamente con quelli dell operatività bancaria, conseguono l ottenimento di 15

16 previsioni che permettono di ottimizzare la gestione dei flussi di cassa, delle scadenze di portafoglio e dei finanziamenti richiesti o richiedibili. DocFinance riduce le attività operative (spunte, registrazioni contabili e controlli manuali) a favore di quelle di analisi e pianificazione. Integrazione con Banche24 L integrazione completa di STR Vision con l applicazione Web Banche24 consente, attraverso un unico strumento, semplice, veloce e sicuro di: - interagire con il sistema bancario sia domestico sia internazionale - gestire i flussi previsionali di cassa e della Tesoreria aziendale Bilanci La predisposizione del bilancio avviene con la massima affidabilità e flessibilità attraverso i moduli di STR VISION e - tramite integrazioni - con quelli del sistema Adempimenti24, costruiti dagli esperti de Il Sole 24 ORE. Bilanci riclassificati Predisposizione e analisi di bilancio secondo il piano dei conti utilizzato quotidianamente nell effettuazione della contabilità generale. Con specifiche interrogazioni e stampe si ottengono le valorizzazioni secondo il piano dei conti e le Strutture di riclassificazione definite in STR VISION ADMIN. Attraverso la definizione di apposite formule si elaborano gli aggregati di conti, e le diverse tipologie di indici da utilizzare nella redazione del bilancio, e per supportare le attività di controllo aziendale. Gestione intercompany per bilancio consolidato Consente di effettuare le registrazioni di contabilità generale predisponendole per la depurazione - nella redazione del bilancio consolidato dei movimenti intercompany, ossia di quelle operazioni di gestione intercorse fra le società dello stesso gruppo. Intrastat Le imprese che effettuano cessioni e/o acquisti intracomunitari sono obbligati a compilare appositi elenchi riepilogativi denominati modelli Intrastat. Il modulo permette all utente di compilare i modelli INTRASTAT e generare il tracciato telematico da inviare alla Agenzia delle Dogane. Integrazione con Adempimenti24 - BILANCIO EUROPEO PLUS Integrazione completa di STR VISION ADMIN con il modulo Bilancio Europeo Plus di Adempimenti24 per affrontare con la massima affidabilità e flessibilità tutte le tematiche inerenti la redazione del bilancio, la nota integrativa e l analisi di bilancio secondo il piano dei conti stabilito dalla IV normativa CEE. L integrazione si basa sulla condivisione del piano dei conti di riclassificazione, ed sul trasferimento dei valori per anno o periodo intermedio di bilancio. 16

17 17 Mkto - wp_str_vision_admin_

18 Pianificazione e controllo Pcc Pianificazione e controllo della commessa Il controllo tecnico, economico, e finanziario delle commesse e dell impresa sono efficacemente supportati da funzioni e reports collaudati ed ottimizzati. Pianificazione e controllo di commessa E il sistema attraverso il quale vengono raccolte, elaborate e distribuite, le informazioni e gli strumenti a supporto del processo di pianificazione e controllo di commessa (PCC). Il processo di Pianificazione può essere realizzato in diverse modalità al fine di garantire la massima efficienza ed elasticità a seconda del tipo di lavoro che deve essere realizzato. La principale modalità è quella che consente di determinare i valori di costo/ricavo e i tempi direttamente dall area di Preventivazione e Offerte e con il successivo consolidamento appunto nel modulo PCC. In alternativa è possibile importare un preventivo precedentemente realizzato con excellent, con Microsoft Excel o in formato Xml (Standard Six) per poi rielaborarlo in preventivo operativo corrente. In questo caso successivamente è possibile definire un programma lavori in base alle attività/fasi oppure in base ai singoli articoli di elenco prezzi. In alternativa è possibile gestire la programmazione in modo bidirezionale con Microsoft Project. Il successivo passo è quello di procedere con la determinazione dei fabbisogni tempificati e la contestuale o separata generazione del Budget economico e finanziario della commessa. Il processo di controllo utilizza come punto di partenza la pianificazione definita per ogni commessa raffrontando il preventivo operativo corrente con l avanzamento di commessa rilevato nei SIL e con i costi consuntivi rilevati dalla Contabilità Analitica in base alla tecnica Earned Value Analysis. In base a questo metodo per ogni attività/lavorazione si determinano tre valori attinenti al medesimo soggetto ed arco temporale: BCWS: Budgeted Cost of Work Scheduling (ossia il costo previsto del lavoro programmato) ACWP: Actual Cost of Work Performed (ossia il costo rilevato per il lavoro realmente svolto) BCWP: Budgeted Cost of Work Performed (ossia il costo che si sarebbe dovuto sostenere per realizzare il lavoro effettivamente svolto). L uso combinato dei valori fornisce gli indici di scostamento delle attività di cantiere per efficacia o per costo. Sfruttando inoltre un ulteriore livello di suddivisione del costo, è possibile analizzare la causa dello scostamento totale (ovvero la differenza tra costo previsto e costo consuntivo) suddividendolo in: scostamento per produzione (differenza tra produzione prevista e produzione consuntiva); scostamento per costo (differenza tra produzione consuntiva e costi consuntivi). Attraverso alcune tecniche (proiezione a trend nullo, costante, oppure spalmatura del delta costi ) è possibile proiettare la situazione di commessa a fine lavori. In questo modo è possibile generare un budget a finire visibile dal modulo di Controllo di gestione. Controllo di gestione Obiettivo del modulo è fornire gli strumenti necessari per il controllo economico e finanziario non solo delle commesse ma dell intera azienda in base alla struttura dei centri di costo e alla struttura di gestione (il piano dei conti per i budget) e sempre rispetto a determinati periodi contabili (anni e mesi). Il budget aziendale 18

19 economico/finanziario si ottiene aggregando quello delle singole commesse elaborato dal modulo di Pianificazione e Controllo a quello definito per altri tipi di centri di costo. In questo modo attraverso specifiche interrogazioni e stampe i dati di previsione vengono raffrontati con i dati consuntivi in base ai diversi livelli di centri di costo nonché per struttura di gestione sempre rispetto ad un periodo selezionato. E possibile effettuare sia prospetti che confrontano i valori economici/finanziari previsti rispetto quelli consuntivi sia prospetti che partendo dai dati consuntivi e dalla rielaborazione dei budget a finire sono in grado di illustrare gli scenari futuri. In particolare la stampa Budget Finanziario, per singola commessa o per azienda, dà la possibilità di simulare i flussi di cassa partendo dal saldo finanziario corrente e definendo le percentuali di interessi attivi e passivi. E prevista una funzione per la ripartizione temporale degli scostamenti. Questa procedura consente di ripartire per ogni commessa, in maniera separata tra costi, ricavi, entrate ed uscite, gli scostamenti tra valori di budget e consuntivo per il tempo rimanente dei lavori. Per la generazione automatica del budget a finire in base agli avanzamenti SIL invece occorre avere il modulo Pianificazione e Controllo. Un apposita interrogazione è in grado di simulare la ripartizione dei valori dei costi indiretti sui diretti, in base a regole prestabilite (costo, ricavo, capitolo di risorsa). CONTRATTI PUBBLICI TRACCIABILITA DEI FLUSSI FINANZIARI? Con gli articoli 3 e 6 della legge n. 136 del 13 agosto 2010 è stato introdotto l obbligo di tracciabilità dei flussi finanziari relativi ai rapporti contrattuali in ambiente pubblico, al fine di prevenire infiltrazioni criminali e mafiose. La tracciabilità dei flussi finanziari interessa tutta la filiera delle imprese, compresi i subappalti, i noleggi, nonché i concessionari di finanziamenti pubblici e i progetti preliminari ed esecutivi propedeutici all'appalto. STR VISION è stato aggiornato con funzionalità avanzate ed automatiche che permettono all utente di tracciare in modo corretto CIG e/o CUP su tutti i movimenti finanziari. 19

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE IL MONDO CAMBIA IN FRETTA. MEGLIO ESSERE DINAMICO Siamo una società vicentina, fondata nel 1999, specializzata nella realizzazione di software gestionali

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning

P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning Sistema Informativo Aziendale per Imprese Ultimo aggiornamento Fix 22.1.a aprile 2014 InterNet Site: www.pigae.it www.trima.it Presentazione Sistema

Dettagli

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013 UNA SOLUZIONE INNOVATIVA Businesspass è la soluzione Cloud Computing, usufruibile anche tramite Tablet, ipad, iphone o Smartphone, per gestire l intero processo amministrativo e gestionale dello Studio,

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Pacchetto verticale vitivinicolo

Pacchetto verticale vitivinicolo Pacchetto verticale vitivinicolo Descrizione della soluzione Pag. 1 La Cooperativa Seled ha realizzato una completa copertura delle procedure informatiche per Cooperative Vitivinicole in ambiente Windows,

Dettagli

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma EVOLUTION L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma Evolution Caratteristiche Tecniche Linguaggio di programmazione: ACUCOBOLGT Case di sviluppo: TOTEM Sistema operativo: WINDOWS,

Dettagli

BAKEDIADE. Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste. BakeDiade, un idea buona come il pane

BAKEDIADE. Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste. BakeDiade, un idea buona come il pane BAKEDIADE Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste BakeDiade, un idea buona come il pane ATTIVITà AMMINISTRATIVA Grazie all utilizzo di semplici

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Il sistema informativo aziendale

Il sistema informativo aziendale Albez edutainment production Il sistema informativo aziendale III classe ITC 1 Alla fine di questo modulo sarai in grado di: conoscere funzioni, obiettivi e struttura del sistema informativo aziendale;

Dettagli

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 NUOVE PRINCIPALI FUNZIONALITÀ 14.3.0 GENERAZIONE FILE EFFETTI IN FORMATO SEPA Dal programma 'Incassi e Pagamenti Automatici' è ora possibile generare file

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI Asset, Property e facility management Roma 28 febbraio 2015 Relatore: Ing. Juan Pedro Grammaldo Argomenti trattati nei precedenti incontri Principi di Due Diligence

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana SOMMARIO INTRODUZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI PANORAMICA FUNZIONI DI ACUT erp AREA ACQUISTI QUALITA DELLA FORNITURA

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012 STUDIARE SVILUPPO SRL Sede legale: Via Vitorchiano, 123-00189 - Roma Capitale sociale 750.000 interamente versato Registro delle Imprese di Roma e Codice fiscale 07444831007 Partita IVA 07444831007 - R.E.A.

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

Operazioni, attività e passività in valuta estera

Operazioni, attività e passività in valuta estera OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Operazioni, attività e passività in valuta estera Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito,

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

Gestione Magazzino. Terabit

Gestione Magazzino. Terabit Gestione Magazzino Terabit Informazioni Generali Gestione Magazzino Ricambi Il software è stato sviluppato specificamente per le aziende che commercializzano ricambi In particolare sono presenti le interfacce

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

GESTIONE CENTRI DI COSTO

GESTIONE CENTRI DI COSTO GESTIONE CENTRI DI COSTO Basta attribuire un conto economico ad un solo centro di costo fisso, oppure ad un centro di costo generico che, a sua volta, ridistribuisce a percentuale fissa su altri centri

Dettagli

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Roma, 29 maggio 2012 Indice Il Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. I nostri servizi Nuove attività 2012-2013 Evoluzione delle attività

Dettagli

Earned Value e monitoring del progetto

Earned Value e monitoring del progetto IT Project Management Lezione 8 Earned Value Federica Spiga A.A. 2009-2010 1 Aspetti economico-finanziari (1) Costi C Fine progetto T Tempo La curva a S è chiamata baseline dei costi risultato dell aggregazione

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI)

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI) Pag. 1 di 16 PROCEDURE DEL MODELLO Pag. 2 di 16 Indice PROCEDURE DEL MODELLO... 1 PCI 01 - VENDITA DI SERVIZI... 3 PCI 02 PROCEDIMENTI GIUDIZIALI ED ARBITRALI... 5 PCI 03 AUTORIZZAZIONI E RAPPORTI CON

Dettagli

Dr. Rag. D Antuono Emilio

Dr. Rag. D Antuono Emilio Aggiornato al 26/02/2013 Copyright Riproduzione Riservata IL REVERSE CHARGE IN EDILIZIA L Art. 1 comma 44 della legge n. 296/2006 ha introdotto nel nostro sistema il meccanismo del REVERSE CHARGE o INVERSIONE

Dettagli

ADVANCED MES SOLUTIONS

ADVANCED MES SOLUTIONS ADVANCED MES SOLUTIONS PRODUZIONE MATERIALI QUALITA MANUTENZIONE HR IIIIIIIIIaaa Open Data S.r.l. all rights reserved About OPERA OPERA MES è il software proprietario di Open Data. È un prodotto completo,

Dettagli

CIRCOLARE N. 45/E. Roma, 12 ottobre 2011

CIRCOLARE N. 45/E. Roma, 12 ottobre 2011 CIRCOLARE N. 45/E Roma, 12 ottobre 2011 Direzione Centrale Normativa OGGETTO: Aumento dell aliquota IVA ordinaria dal 20 al 21 per cento - Articolo 2, commi da 2-bis a 2-quater, decreto legge 13 agosto

Dettagli

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007 Presentazione di alcuni casi di successo Paolo Piffer 28 Maggio 2007 AZIENDA 1 DEL SETTORE CERAMICO Il problema presentato L azienda voleva monitorare il fatturato in raffronto ai 2 anni precedenti tenendo

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

Lavori in corso su ordinazione

Lavori in corso su ordinazione OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Lavori in corso su ordinazione Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito, nella veste giuridica

Dettagli

COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD -

COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD - COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD - REGOLAMENTO DI CONTABILITÀ SOMMARIO: Capo I - Le competenze del servizio economico-finanziario Capo II - La programmazione

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Osservatorio ICT nel Real Estate Presentazione dei Risultati 2013 21 Maggio 2013 CON IL PATROCINIO DI PARTNER IN

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006 CIRCOLARE N. 37/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 29 dicembre 2006 OGGETTO: IVA Applicazione del sistema del reverse-charge nel settore dell edilizia. Articolo 1, comma 44, della legge

Dettagli

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione Indice dei contenuti Introduzione 3 SAP Business One: le caratteristiche 4 Vantaggi per le aziende 5 Panoramica

Dettagli

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale GAMMA EVOLUTION Caratteristiche Funzionali Con la sua impostazione modulare, GAMMA EVOLUTION fornisce gli strumenti per una completa ed efficace gestione

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Modello 730 precompilato e fatturazione elettronica Roma, 11 marzo 2015 2 PREMESSA Signori

Dettagli

OIC 23 - Lavori in corso su ordinazione

OIC 23 - Lavori in corso su ordinazione Luca Bilancini (Commercialista, Pubblicista, coordinatore scientifico MAP) OIC 23 - Lavori in corso su ordinazione 1 OIC 23 - Principali novità Non ci sono più i paragrafi relativi alle commesse in valuta

Dettagli

La gestione dei servizi non core: il Facility Management

La gestione dei servizi non core: il Facility Management La gestione dei servizi non core: il Facility Management ing. Fabio Nonino Università degli studi di Udine Laboratorio di Ingegneria Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica

Dettagli

Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso

Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso Le caratteristiche principali del gestionale per il collettame ed i corrieri sono: gestione dei dati centralizzata, che minimizza il costo di manutenzione

Dettagli

Bando regionale per il sostegno di:

Bando regionale per il sostegno di: Bando regionale per il sostegno di: Programma Operativo Regionale Competitività regionale e occupazione F.E.S.R. 2007/2013 Asse 1 Innovazione e transizione produttiva Attività I.3.2 Adozione delle tecnologie

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI

COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI UNIVERSITA ROMA TRE FACOLTA DI ECONOMIA PROF. UGO MARINELLI Anno accademico 007-08 1 COMPRENSIONE DELL IMPRESA

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

Istruzioni per la compilazione del Piano economico rendicontativo

Istruzioni per la compilazione del Piano economico rendicontativo I MATERIALI FORMATIVI costituiscono un supporto pratico alla rendicontazione dei progetti; la loro funzione principale è quella di mostrare l applicazione delle regole a casi concreti con l ausilio degli

Dettagli

Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti

Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti Suite Contabile Fiscale 08 novembre 2013 Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti 1) Domanda: Come posso verificare i codici fiscali errati delle anagrafiche

Dettagli

SERVIZIO "FATT-PA NAMIRIAL" LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL PACCHETTO FULL OUTSOURCING

SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL PACCHETTO FULL OUTSOURCING SERVIZIO "FATT-PA NAMIRIAL" LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL PACCHETTO FULL OUTSOURCING Versione 1.0 del 23 giugno 2014 Sommario 1. Introduzione... 2 2. Contenuto della Fattura PA... 2 3. Dati obbligatori

Dettagli

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme.

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme. Sme.UP ERP Retail BI & CPM Dynamic IT Mgt Web & Mobile Business Performance & Transformation 5% SCEGLIERE PER COMPETERE BI e CPM, una necessità per le aziende i modelli funzionali sviluppati da Sme.UP

Dettagli

I CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE SUL REVERSE CHARGE

I CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE SUL REVERSE CHARGE I CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE SUL REVERSE CHARGE Circolare del 31 Marzo 2015 ABSTRACT Si fa seguito alla circolare FNC del 31 gennaio 2015 con la quale si sono offerte delle prime indicazioni

Dettagli

LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE.

LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE. LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE. E COAN) Prof.ssa Claudia SALVATORE Università degli Studi del Molise

Dettagli

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno.

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Automotive Business Intelligence La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Prendere decisioni più consapevoli per promuovere la crescita del vostro business. Siete pronti ad avere

Dettagli

STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI E DEL LIBRO INVENTARI

STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI E DEL LIBRO INVENTARI STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI E DEL LIBRO INVENTARI La stampa dei registri contabili tenuti con sistemi meccanografici deve essere effettuata entro 3 mesi dalla scadenza prevista per la presentazione della

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

LE NUOVE REGOLE DI FATTURAZIONE DAL 01 GENNAIO 2013 (Art. 1, commi da 324 a 335 ** Legge di Stabilità 2013 n. 228 del 24.12.2012)

LE NUOVE REGOLE DI FATTURAZIONE DAL 01 GENNAIO 2013 (Art. 1, commi da 324 a 335 ** Legge di Stabilità 2013 n. 228 del 24.12.2012) LE NUOVE REGOLE DI FATTURAZIONE DAL 01 GENNAIO 2013 (Art. 1, commi da 324 a 335 ** Legge di Stabilità 2013 n. 228 del 24.12.2012) Condividere la conoscenza è un modo per raggiungere l immortalità (Tensin

Dettagli

RELAZIONE SINTETICA DI STIMA ELETTRO 33 S.P.A. Procedura N 89/2013. Giudice Delegato: Dott. Vito FEBBRARO. Curatore Dott.

RELAZIONE SINTETICA DI STIMA ELETTRO 33 S.P.A. Procedura N 89/2013. Giudice Delegato: Dott. Vito FEBBRARO. Curatore Dott. RELAZIONE SINTETICA DI STIMA ELETTRO 33 S.P.A. Procedura N 89/2013 Giudice Delegato: Dott. Vito FEBBRARO Curatore Dott.ssa Elena MOGNONI Facciamo seguito all incarico conferitoci dalla Dott.ssa Elena MOGNONI

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014

Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014 Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014 Ordinativo informatico locale - Revisione e normalizzazione del protocollo sulle regole tecniche ed obbligatorietà dell utilizzo nei servizi di tesoreria PREMESSA L

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

La CR come strumento per la previsione dell insolvenza e la diagnosi delle manipolazioni contabili

La CR come strumento per la previsione dell insolvenza e la diagnosi delle manipolazioni contabili S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE La centrale rischi interbancaria e le centrali rischi private: istruzioni per l uso La CR come strumento per la previsione dell insolvenza e la diagnosi delle manipolazioni

Dettagli

GLI INDICI DI BILANCIO PER LE ANALISI FINANZIARIE

GLI INDICI DI BILANCIO PER LE ANALISI FINANZIARIE GLI INDICI DI BILANCIO PER LE ANALISI FINANZIARIE GLI INDICI DI BILANCIO Gli indici sono rapporti tra grandezze economiche, patrimoniali e finanziarie contenute nello stato patrimoniale e nel conto economico

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E CONSIGLIO NAZIONALE DEI RAGIONIERI

CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E CONSIGLIO NAZIONALE DEI RAGIONIERI CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E CONSIGLIO NAZIONALE DEI RAGIONIERI COMMISSIONE PARITETICA PER I PRINCIPI DI REVISIONE LA COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI

Dettagli

Dal 1985 collaboriamo con Clienti competitivi, aperti al cambiamento.

Dal 1985 collaboriamo con Clienti competitivi, aperti al cambiamento. Valutare la storia, osservare e analizzare il presente, progettare insieme il futuro. Trasformare la conoscenza in valori. Promuovere innovazione e semplificazione dei processi. Modellare il controllo

Dettagli

PROGETTO CONTABILITA FINANZIARIA, ECONOMICA E CONTROLLO DI GESTIONE

PROGETTO CONTABILITA FINANZIARIA, ECONOMICA E CONTROLLO DI GESTIONE PROGETTO CONTABILITA FINANZIARIA, ECONOMICA E CONTROLLO DI GESTIONE Come tutte le organizzazioni, le pubbliche amministrazioni, sono caratterizzate da un obiettivo da raggiungere: soddisfare i bisogni

Dettagli

StarRock S.r.l. Bilancio 2014

StarRock S.r.l. Bilancio 2014 StarRock S.r.l. Bilancio 2014 Pagina 1 StarRock S.r.l. Sede legale in Milano 20135, Viale Sabotino 22 Capitale sociale sottoscritto Euro 35.910,84 i.v. Registro Imprese di Milano, Codice Fiscale, P.IVA

Dettagli