ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI COMMERCIALI TURISTICI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI COMMERCIALI TURISTICI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE"

Transcript

1 ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI COMMERCIALI TURISTICI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE G. M ATTEOTTI P i s a Sede Centrale: via Garibaldi, tel fax Succursali: Via Possenti - tel./ fax Palestra p.zza S. Silvestro - tel Programma svolto A.S.: 2014/2015 PROF.: Agnello Antonino MATERIA: Enogastronomia sala e vendita CLASSE/I: 5^ cucina SEZ. A

2 PROGRAMMAZIONE CURRICOLARE Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera Articolazione Enogastronomica classe 5^ cucina - A a.s. 2014/2015 Lab. sala bar e vendita MODULO 1 Tecniche di gestione CONOSCENZE ABILITA UNITA DIDATTICA Tecniche di gestione dell azienda turistico-ristorativa Simulare la gestione di una azienda turistico-ristorativo, con riferimento alle risorse umane, economiche e finanziarie. La gestione dell azienda turistico-ristorative (master) 1. Aspetti peculiari dei servizi enogastronomici 2. Forme di gestione delle attività turisticoristorative e nuove tendenze. 3. Le risorse umane 4. Le principale normative del settore La gestione degli acquisti (master) 1. Il valore strategico dell approvvigionamento 2. La gestione del magazzino 3. Acquisto del vino (oscar) Costi e prezzi nella ristorazione (oscar) 1. Perché calcolare 2. I prerequisiti 3. Calcolare il food cost 4. Il prezzo di vendita 5. Beverage cost e prezzi del vino

3 Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera Articolazione Enogastronomica classe V cucina - A a.s. 2014/2015 Lab. sala bar e vendita MODULO 2 Operare davanti al cliente CONOSCENZE ABILITA UNITA DIDATTICA Tecniche per la preparazione e il servizio della cucina di sala Esecuzione di piatti alla lampada, dal primo piatto al dessert per flambé di prestigio. La cucina di sala 1. Alcuni consigli per la lavorazione 2. Preparazione di ingredienti e attrezzatura 3. Le ricette MODULO 3 CONOSCENZE ABILITA UNITA DIDATTICA Analisi sensoriale e degustazione Principi di analisi sensoriale dei vini Eseguire analisi sensoriali del vino L analisi delle caratteristiche organolettiche 1. L analisi sensoriale 2. La degustazione dei cibi 3. Il degustatore 4. La degustazione dell olio di oliva La sommellerie 1. La figura professionale del sommelier 2. Le bottiglie 3. L attrezzatura per la degustazione 4. Esame visivo 5. Esame olfattivo 6. Esame gusto-olfattivo L abbinamento tra cibo e vino 1. I principi di abbinamento 2. La scheda grafica di abbinamento 3. La successione dei vini a tavola

4 Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera Articolazione Enogastronomica classe V cucina - A a.s. 2014/2015 Lab. sala bar e vendita MODULO 4 Il vino in Italia e nel mondo CONOSCENZE ABILITA UNITA DIDATTICA Enografia nazionale e internazionale Riconoscere il sistema enografico nazionale ed internazionale La produzione vitivinicola delle regioni italiane 1. Le caratteristiche della produzione italiana 2. La produzione regionale La produzione vitivinicola europea 1. La vitivinicoltura in Francia 2. La vitivinicoltura in Spagna e in Portogallo 3. La vitivinicoltura in Germania e in Austria 4. La vitivinicoltura in Ungheria La produzione vitivinicola extraeuropea 1. La vitivinicoltura negli Stati Uniti e in Canada 2. La vitivinicoltura in Argentina 3. La vitivinicoltura in Cile 4. La vitivinicoltura in Sudafrica 5. La vitivinicoltura in Australia e in Nuova Zelanda 6. La vitivinicoltura in Cina MODULO 5 CONOSCENZE ABILITA UNITA DIDATTICA Valorizzazione dei prodotti tipici Prodotti tipici Simulare attività di gestione finalizzata alla valorizzazione delle risorse territoriali e dei prodotti tipici Le abitudini alimentari 1. Cibo e cultura 2. La tipicità come elemento strategico 3. Che cos è il prodotto tipico 4. I marchi di tutela dei prodotti MODULO 6 CONOSCENZE ABILITA UNITA DIDATTICA Gestione informatizzata dell azienda Software del settore turistico-ristorativo Utilizzare il sistema informativo di un impresa turisticoristorativa La gestione delle aziende turistico-ristorative 1. Principali funzionalità di un software 2. Gestione di magazzino

5 e produzione 3. Gestione del cliente 4. Gestione di bak office e dati Lavorare con una gestione informatizzata 1. Problematiche iniziali 2. La scelta giusta 3. Gestione del personale 4. Principali possibilità operative MODULO 7 CONOSCENZE ABILITA UNITA DIDATTICA La sicurezza Criteri e strumenti per la sicurezza e la tutela della salute nel luogo di lavoro Operare nel rispetto delle norme relative alla sicurezza e alla tutela della salute La sicurezza 1. La sicurezza alimentare 2. Pulizia e disinfezione degli ambienti 3. La sicurezza sul lavoro Alunni I.T.P. Antonino Agnello

6

Allegato N 2. Contenuti minimi ed obiettivi minimi classi prime IPSEOA

Allegato N 2. Contenuti minimi ed obiettivi minimi classi prime IPSEOA Allegato N 2 Contenuti minimi ed obiettivi minimi classi prime IPSEOA Conoscenze da raggiungere 1. Elementi di deontologia professionale 2. Igiene personale, dei prodotti, dei processi di lavoro e pulizia

Dettagli

Articolazione enogastronomia Secondo biennio 5 anno Terzo anno Quarto Quinto anno

Articolazione enogastronomia Secondo biennio 5 anno Terzo anno Quarto Quinto anno AL PARLAMENTO ITALIANO CAMERA DEI DEPUTATI - SENATORI AL MINISTRO DELL ISTRUZIONE Oggetto: Petizione - Riforma professionali IPSSAR secondo biennio e quinto scolastico proposta di modifica e integrazione.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE Laboratorio enogastronomia settore sala e vendita c/510 ANNO SCOLASTICO 2014 /2015

PROGRAMMAZIONE ANNUALE Laboratorio enogastronomia settore sala e vendita c/510 ANNO SCOLASTICO 2014 /2015 PROGRAMMAZIONE ANNUALE Laboratorio enogastronomia settore sala e vendita c/510 ANNO SCOLASTICO 2014 /2015 CLASSE: QUARTA PROFESSIONALE ARTICOLAZIONE ENOGASTRONOMIA DOCENTI: Barbuto Gaetano; Esposito Giuseppe;

Dettagli

Programmazione modulare classi IV^ sez. A a.s 2013/2014 Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità Alberghiera - indirizzo servizi di sala e vendita

Programmazione modulare classi IV^ sez. A a.s 2013/2014 Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità Alberghiera - indirizzo servizi di sala e vendita Programmazione modulare classi IV^ sez. A a.s 2013/2014 Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità Alberghiera - indirizzo servizi di sala e vendita I moduli e le unità didattiche si riferiscono al libro

Dettagli

Programmazione annuale. Anno scolastico 2014/2015. Classe V. Organizzazione e gestione dei servizi ristorativi

Programmazione annuale. Anno scolastico 2014/2015. Classe V. Organizzazione e gestione dei servizi ristorativi ISTITUTO D'ISTRUZI SUPERIORE TECNICO PROFESSIONALE Indirizzo Tecnico: Turistico Indirizzi Professionali: Agricoltura e Sviluppo Rurale Servizi Socio Sanitari Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Manutenzione

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTALE SETTORE: SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA

PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTALE SETTORE: SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTALE SETTORE: SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA Fonti di legittimazione: D.P.R. 15 marzo 2010, n.87, art. 8, comma 6 L indirizzo Servizi per l enogastronomia

Dettagli

Programmazione modulare e minima per le classi IV e V classi articolazione sala e vendita

Programmazione modulare e minima per le classi IV e V classi articolazione sala e vendita Istituto Professionale di Stato per il Settore dei Sevizi per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera "E Mattei" Vieste (FG) Programmazione modulare e minima per le classi IV e V classi articolazione

Dettagli

Master per Food & BEVERAGE MANAGER. Online

Master per Food & BEVERAGE MANAGER. Online Online Istituti Professionali ti aiuta a trovare il percorso giusto per te con la formazione online. Ovunque tu sia. Master per Food & BEVERAGE MANAGER Master per FOOD & BEVERAGE MANAGER Una figura chiave

Dettagli

Totale delle ore di attività 198

Totale delle ore di attività 198 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Via Domizia Lucilla Programmazione annuale A.S. 201/15 Mod. 7.1.A rev.

Dettagli

LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA I.P.S.E.O.O.A.

LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA I.P.S.E.O.O.A. LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA I.P.S.E.O.O.A. Al fine di facilitare la scelta dell indirizzo di studi, il nostro Istituto ha predisposto il seguente prospetto che, partendo dalla scelta effettuata già in

Dettagli

Programmazione 2 Anno Laboratorio dei servizi Enogastronomici: settore sala e vendite

Programmazione 2 Anno Laboratorio dei servizi Enogastronomici: settore sala e vendite ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE A.PEROTTI Via Niceforo n 8- BARI Programmazione 2 Anno Laboratorio dei servizi Enogastronomici: settore sala e vendite Classe

Dettagli

DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA SETTORE CUCINA. Programmazione disciplinare condivisa secondo biennio

DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA SETTORE CUCINA. Programmazione disciplinare condivisa secondo biennio Istituto Professionale di Stato per i Servizi per l Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Aurelio Saffi Firenze DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA SETTORE CUCINA

Dettagli

SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA

SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Professionale Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera A. Vespucci Via Valvassori Peroni 8-20133 Milano - Tel. 02.7610162

Dettagli

Regolamento IL TALENTO DEL TALEGGIO

Regolamento IL TALENTO DEL TALEGGIO Regolamento IL TALENTO DEL TALEGGIO IL TALENTO DEL TALEGGIO è indetto dal Consorzio Tutela Taleggio in collaborazione con ALMA - La Scuola Internazionale di Cucina Italiana-, nell ambito del piano di promozione

Dettagli

Programmazione annuale. Anno scolastico 2014/2015. Organizzazione e gestione dei servizi ristorativi IV ANNO CORSO SERALE

Programmazione annuale. Anno scolastico 2014/2015. Organizzazione e gestione dei servizi ristorativi IV ANNO CORSO SERALE ISTITUTO D'ISTRUZI SUPERIORE TECNICO PROFESSIONALE Indirizzo Tecnico: Turistico Indirizzi Professionali: Agricoltura e Sviluppo Rurale Servizi Socio Sanitari Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Manutenzione

Dettagli

INDIRIZZI DI STUDIO I.P.S.E.O.O.A.

INDIRIZZI DI STUDIO I.P.S.E.O.O.A. LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA INDIRIZZI DI STUDIO I.P.S.E.O.O.A. Al fine di facilitare la scelta dell indirizzo di studi e le eventuali opzioni, il nostro Istituto ha predisposto il seguente prospetto che,

Dettagli

[ORIENTAMENTO AL PERCORSO DI STUDIO Ipsar Petronio Pozzuoli

[ORIENTAMENTO AL PERCORSO DI STUDIO Ipsar Petronio Pozzuoli Indirizzi L'istituto è costituito da sezioni di indirizzo: Servizi alberghieri e della ristorazione Il piano di studi dell'istruzione professionale prevede: un biennio comune (primo e secondo anno); un

Dettagli

PROGRAMMA. Anno Scolastico 2015 2016. CLASSE: Prima Sezioni C D F - G. DISCIPLINA : Laboratorio Sala e Vendita DOCENTE: VINCENZO OLEASTRO

PROGRAMMA. Anno Scolastico 2015 2016. CLASSE: Prima Sezioni C D F - G. DISCIPLINA : Laboratorio Sala e Vendita DOCENTE: VINCENZO OLEASTRO Istituto Professionale di Stato Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità Alberghiera Bernardo Buontalenti Sede e Segreteria: Via di San Bartolo a Cintoia 19/a 50142 Firenze Tel. 055 462781 Fax: 055

Dettagli

Programmi a.s. 2014-15

Programmi a.s. 2014-15 Docente ACIERNO FRANCESCO Classi 4 ENOGASTRONOMIA sezione/i Ee Il servizio di sala: La gestione del servizio, la banchettistica Il personale di sala L organizzazione del lavoro di sala Il banqueting e

Dettagli

Totale delle ore di attività 70

Totale delle ore di attività 70 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Via Domizia Lucilla Programmazione annuale A.S. 2014/15 Mod. 7.1.A

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE PELLEGRINO ARTUSI (RARH020004) I 48025 RIOLO TERME (Ravenna) Via Mons.Tarlombani, 7 Distr Scol. n.41 054671113 054671859 Cod.Fisc.

Dettagli

ISTRUZIONE PROFESSIONALE SETTORE SERVIZI

ISTRUZIONE PROFESSIONALE SETTORE SERVIZI ISTRUZIONE PROFESSIONALE SETTORE SERVIZI Indirizzo Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera L indirizzo Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera ha lo scopo di far acquisire

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SALA BAR / ASSE: SCIENTIFICO - TECNOLOGICO PROGRAMMAZIONE MODULARE MONOENNIO (3 anno) 2009/2 010

DIPARTIMENTO DI SALA BAR / ASSE: SCIENTIFICO - TECNOLOGICO PROGRAMMAZIONE MODULARE MONOENNIO (3 anno) 2009/2 010 DIPARTIMENTO DI SALA BAR / ASSE: SCIENTIFICO - TECNOLOGICO PROGRAMMAZIONE MODULARE MONOENNIO (3 anno) 2009/2 010 Competenze L alunno dimostra di saper agire all interno dei reparti di Sala e Bar applicando

Dettagli

AREA PROFESSIONALIZZANTE RELAZIONE FINALE

AREA PROFESSIONALIZZANTE RELAZIONE FINALE AREA PROFESSIONALIZZANTE RELAZIONE FINALE 11 maggio 2015 Il progetto dell area professionalizzante della classe 5^ serale di alternanza scuola/lavoro si è sviluppato con stage gestiti in modo personalizzato

Dettagli

I.I.S. REMO BRINDISI

I.I.S. REMO BRINDISI I.I.S. REMO BRINDISI PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSI 1-2 - 3-4 - 5 Settore SALA-BAR A.S. 2015-16 CLASSE PRIMA - Conoscere le norme di sicurezza e di igiene - Avere cura della persona e della divisa - Saper

Dettagli

10 MASTER DI ANALISI SENSORIALE DEL VINO

10 MASTER DI ANALISI SENSORIALE DEL VINO 10 MASTER DI ANALISI SENSORIALE DEL VINO Sede del Corso HOTEL ROME CAVALIERI THE WALDORF = ASTORIA COLLECTION Via A. Cadlolo, 101-00136 Roma Questo Master ha lo scopo di qualificare i Sommelier e i Degustatori

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Programmazione della classe 5^ ipssar Materia:cucina Docente:De Nicola Antonio

Programmazione della classe 5^ ipssar Materia:cucina Docente:De Nicola Antonio Programmazione della classe 5^ ipssar Materia:cucina Docente:De Nicola Antonio 1)i prodotti alimentari L approviggionamento a) la qualità dei prodotti alimentari la qualità certificata b) i nuovi prodotti

Dettagli

BIENNIO POST-QUALIFICA (classe quarta e quinta) DIPLOMA DI MATURITA PROFESSIONALE TECNICO DEI SERVIZI RISTORATIVI

BIENNIO POST-QUALIFICA (classe quarta e quinta) DIPLOMA DI MATURITA PROFESSIONALE TECNICO DEI SERVIZI RISTORATIVI BIENNIO POST-QUALIFICA (classe quarta e quinta) Il nuovo corso post-qualifica è finalizzato alla specializzazione nel settore e si integra con il sistema di formazione professionale regionale. La terza

Dettagli

Regolamento IL TALENTO DEL TALEGGIO

Regolamento IL TALENTO DEL TALEGGIO Regolamento IL TALENTO DEL TALEGGIO IL TALENTO DEL TALEGGIO è indetto dal Consorzio Tutela Taleggio in collaborazione con ALMA - La Scuola Internazionale di Cucina Italiana-, nell ambito del piano di promozione

Dettagli

AlceBologna. Corsi di Degustazione Vini: 2013-2014

AlceBologna. Corsi di Degustazione Vini: 2013-2014 Corsi di Degustazione Vini: 2013-2014 Primo Livello Secondo Livello Vini Internazionali Lo Spumante e lo Champagne Serate di Avvicinamento al mondo della Birra Associazione Lingue e Culture Europee Via

Dettagli

ALBERGHIERO COME PIANIFICARE LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE

ALBERGHIERO COME PIANIFICARE LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE ALBERGHIERO COME PIANIFICARE LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE 1-Partire dal quadri di Risultati di apprendimento in uscita indicati per la propria disciplina 2-Individuare quale/quali risultati possono essere

Dettagli

C1, C2, C4 C2 PIANIFICAZIONE ED ORGANIZZAZIONE M2 GESTIONE DEL BAR E DELLE BEVANDE C1, C2 C3 QUALITÀ DEL SERVIZIO AGLI OSPITI M3

C1, C2, C4 C2 PIANIFICAZIONE ED ORGANIZZAZIONE M2 GESTIONE DEL BAR E DELLE BEVANDE C1, C2 C3 QUALITÀ DEL SERVIZIO AGLI OSPITI M3 Profilo professionale: RESPONSABILE DELLA RISTORAZIONE, BAR E CANTINA Competenze Materie Livello: 3 Competenze associate C1 CONTROLLARE / SUPERVISIONARE M1 SUPERVISIONE E GESTIONE NEL SETTORE DELL OSPITALITÀ

Dettagli

Istituto Professionale per l Agricoltura e l Ambiente Viale I Maggio, 49 - Canosa di Puglia (BA) Tel. Segr. 0883 661097 - Fax 0883/660427 e-mail:

Istituto Professionale per l Agricoltura e l Ambiente Viale I Maggio, 49 - Canosa di Puglia (BA) Tel. Segr. 0883 661097 - Fax 0883/660427 e-mail: Istituto Professionale per l Agricoltura e l Ambiente Viale I Maggio, 49 - Canosa di Puglia (BA) Tel. Segr. 0883 661097 - Fax 0883/660427 e-mail: ipaacanosa@tiscali.it - sito internet: www.iisseinaudi.it

Dettagli

Tecniche avanzate. per Sala e vendita Bar e Sommellerie. libro misto volume unico V anno

Tecniche avanzate. per Sala e vendita Bar e Sommellerie. libro misto volume unico V anno Tecniche avanzate per Sala e vendita Bar e Sommellerie libro misto volume unico V anno sezione 1 tecniche di sala, vendita e sommellerie MODULO 1 la cucina flambè la cucina flambè i cibi adatti alla cucina

Dettagli

SNAIPO Sindacato Nazionale Insegnanti di Pratica Operativa e altro Personale della Scuola e della Pubblica Amministrazione

SNAIPO Sindacato Nazionale Insegnanti di Pratica Operativa e altro Personale della Scuola e della Pubblica Amministrazione Bozze dei Programmi di concorso a cattedra - ALLEGATO A (gennaio 2016) 1. Avvertenze generali I candidati ai concorsi per posti di insegnamento nella scuola dell infanzia, primaria, e per gli istituti

Dettagli

UDA 1 LA SICUREZZA SUL LAVORO

UDA 1 LA SICUREZZA SUL LAVORO PIANO DIATTICO DI LABORATORIO DI ENOGASTRONOMICI-SETTORE SALA E VENDITA CLASSE 5 DC AS 2016/2017 Prof. Claudio Montanari Conoscere gli aspetti legislativi del rapporto di lavoro Cogliere gli aspetti principali

Dettagli

MODULO TECNICO PROFESSIONALE COMPARTO: RISTORAZIONE- PUBBLICI SERVIZI PRODUZIONE E VENDITA ALIMENTI

MODULO TECNICO PROFESSIONALE COMPARTO: RISTORAZIONE- PUBBLICI SERVIZI PRODUZIONE E VENDITA ALIMENTI MODULO TECNICO PROFESSIONALE ORE: 60 COMPARTO: RISTORAZIONE- PUBBLICI SERVIZI PRODUZIONE E VENDITA ALIMENTI AREA PROFESSIONALE: PRODUZIONE PASTI Modulo formativo/u.f. 1: ORIENTAMENTO 2 ore 1. Esplorare

Dettagli

Anno scolastico 2012/2013. MATERIA : Laboratorio di organizzazione e gestione dei servizi ristorativi

Anno scolastico 2012/2013. MATERIA : Laboratorio di organizzazione e gestione dei servizi ristorativi ISTITUTO STATALE D'ISTRUZIONE SUPERIORE IPSSAR S.MARTA E AGGREGATO IPSSCT G.BRANCA PESARO Strada delle Marche, 1 61100 Pesaro Tel. 0721/37221 Fax 0721/31924 C.F. n.80005210416 http://www.alberghieropesaro.it

Dettagli

Istituto Professionale - Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità. Oggetto: CONCORSO NAZIONALE di Enogastronomia, Servizi di Sala

Istituto Professionale - Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità. Oggetto: CONCORSO NAZIONALE di Enogastronomia, Servizi di Sala Prot. n. 8953/C15 del 03/12/2014 I.I.S. F. Bottazzi Casarano (LE) Istituto Professionale - Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera Sede Coordinata di Ugento (LE) Oggetto: CONCORSO NAZIONALE

Dettagli

OPERATORE DELLA RISTORAZIONE Indirizzo: Sala e Bar

OPERATORE DELLA RISTORAZIONE Indirizzo: Sala e Bar Qualifiche Professionali Triennali Regionali Nuove figure Professionali 2011 OPERATORE DELLA RISTORAZIONE Indirizzo: Sala e Bar 1 Descrizione Figura Professionale L interviene, a livello esecutivo, nel

Dettagli

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT):

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT): Denominazione della figura 15. OPERATORE DELLA RISTORAZIONE Indirizzi della figura 1. Preparazione pasti 2. Servizi di sala e di bar Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali

Dettagli

C 500 - Cucina Laboratorio dei servizi enogastronomici: settore cucina

C 500 - Cucina Laboratorio dei servizi enogastronomici: settore cucina ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE A. MOTTI PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2013/2014 C 500 - Cucina Laboratorio dei servizi enogastronomici: settore cucina DOCENTE: Maria Fatigati Quadro riassuntivo

Dettagli

OPERATORE DELLA RISTORAZIONE Indirizzo: Preparazione pasti

OPERATORE DELLA RISTORAZIONE Indirizzo: Preparazione pasti Qualifiche Professionali Triennali Regionali Nuove figure Professionali 2011 OPERATORE DELLA RISTORAZIONE Indirizzo: Preparazione pasti 1 Descrizione Figura Professionale L interviene, a livello esecutivo,

Dettagli

DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE. INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA Programmazione disciplinare condivisa SETTORE SALA E VENDITA

DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE. INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA Programmazione disciplinare condivisa SETTORE SALA E VENDITA DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA Programmazione disciplinare condivisa Allegati DPR 89/2010 e d.m. 211/2010 SETTORE SALA E VENDITA PROFILO D'USCITA PRIMO BIENNIO

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE A. MOTTI PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 A017 DIRITTO E TECNICA AMMINISTRATIVA DELL AZIENDA TURISTICA

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE A. MOTTI PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 A017 DIRITTO E TECNICA AMMINISTRATIVA DELL AZIENDA TURISTICA ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE A. MOTTI ISTITUTO PROFESSIONALE DI ACCOGLIENZA ENOGASTRONOMICA E OSPITALITA ALBERGHIERA CON I PERCORSI: ACCOGLIENZA TURISTICA, CUCINA, SALA-BAR Sede Amministrativa: Via

Dettagli

I CORSI DI STUDIO I PROFILI PROFESSIONALI SERVIZI DI SALA E DI VENDITA

I CORSI DI STUDIO I PROFILI PROFESSIONALI SERVIZI DI SALA E DI VENDITA I CORSI DI STUDIO I PROFILI PROFESSIONALI L Istituto offre tre diversi profili professionali: ENOGASTRONOMIA SERVIZI DI SALA E DI VENDITA ACCOGLIENZA TURISTICA Nell articolazione dell ENOGASTRONOMIA, il

Dettagli

Sommario. Istituto Professionale Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità Alberghiera Fratelli Pieroni

Sommario. Istituto Professionale Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità Alberghiera Fratelli Pieroni Sommario Istituto Professionale Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità Alberghiera Fratelli Pieroni Istruzione Professionale e Istruzione e Formazione Professionale (I.eF.P.) Biennio comune ENOGASTRONOMIA

Dettagli

CONCORSO CAFFÈ CHEF. Il concorso a tema tratterà le applicazioni creative del caffè nella ristorazione OBIETTIVI:

CONCORSO CAFFÈ CHEF. Il concorso a tema tratterà le applicazioni creative del caffè nella ristorazione OBIETTIVI: CONCORSO CAFFÈ CHEF Con l inizio dell anno scolastico 2014-2015 l Istituto Alberghiero Crotto Caurga di Chiavenna e la Brasilmoka, azienda di torrefazione del caffè con sede a Villa di Tirano,visto il

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE -OPERATORE SALA BAR - L

Dettagli

CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE 1 propedeutico

CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE 1 propedeutico CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE 1 propedeutico La formazione del Sommelier Le tecniche di servizio La degustazione Orario corso dalle 16,00 alle 18,30 Sede corso FOODLAB Via Tirreno 95 10136 Torino

Dettagli

I. P. C. LUCIANO TANDOI

I. P. C. LUCIANO TANDOI I. P. C. LUCIANO TANDOI ISTRUZIONE PROFESSIONALE STATALE Corso quinquennale per Tecnico dei Servizi Commerciali Primo Biennio (classi Prime e Seconde) Secondo Biennio (classi Terze e Quarte) Monoennio

Dettagli

INDIRIZZI DI STUDI NUOVO ORDINAMENTO ISTITUTO PROFESSIONALE. ISTITUTO PROFESSIONALE Settore Servizi

INDIRIZZI DI STUDI NUOVO ORDINAMENTO ISTITUTO PROFESSIONALE. ISTITUTO PROFESSIONALE Settore Servizi INDIRIZZI DI STUDI NUOVO ORDINAMENTO Settore Servizi SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA SERVIZI COMMERCIALI 1-2 Articolazioni 1-2 SERVIZI di ENOGASTRO- NOMIA SERVIZI di SALA e VEN-

Dettagli

PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE DEL DOCENTE

PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE DEL DOCENTE PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE DEL DOCENTE Prof. Materia: L.O.G.S.R. Classe 5 RISTORAZIONE sez. Anno scolastico: 2011/2012 SITUAZIONE DI PARTENZA DELLA CLASSE Conoscenze n. Competenze / Capacità n. Espressione

Dettagli

DIRETTIVE 2006 ESAME CANTONALE PER L OTTENIMENTO DEL DIPLOMA DI SOMMELIER/SOMMELIERE

DIRETTIVE 2006 ESAME CANTONALE PER L OTTENIMENTO DEL DIPLOMA DI SOMMELIER/SOMMELIERE Commissione d esame per l ottenimento del diploma cantonale sommelier/sommelière Segretariato della commissione d esame per l ottenimento del diploma cantonale di sommelier Scuola superiore alberghiera

Dettagli

Riferimenti metodologici per l area. di istruzione generale e l area

Riferimenti metodologici per l area. di istruzione generale e l area Riordino degli istituti professionali Seminario di approfondimento per la predisposizione delle Linee guida per il secondo biennio e l ultimo anno Riferimenti metodologici per l area di istruzione generale

Dettagli

Guida all esame di Stato

Guida all esame di Stato Sommario 1. Come si svolge l esame di Stato 1.1 Ammissione e credito scolastico 1.2 La terza prova 1.3 Il colloquio 1.4 Il voto finale 2. Come preparare l esame di Stato Guida all esame di Stato 1. Come

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Andrea De Palma ESPERIENZA LAVORATIVA. Web PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Andrea De Palma ESPERIENZA LAVORATIVA. Web PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Andrea De Palma da anni svolge l attività di libero professionista come consulente e formatore nel mondo della ristorazione e dell enogastronomia.

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO

UNITA DI APPRENDIMENTO Denominazione DALLA SCUOLA AL LAVORO (ALTERNANZA) Compito prodotto Realizzare una relazione tecnica sulla ALTERNANZA Competenze mirate assi culturali cittadinanza professionali Asse dei linguaggi -Individuare

Dettagli

DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA SETTORE CUCINA. Programmazione disciplinare condivisa quinto anno

DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA SETTORE CUCINA. Programmazione disciplinare condivisa quinto anno Istituto Professionale di Stato per i Servizi per l Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Aurelio Saffi Firenze DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA SETTORE CUCINA

Dettagli

Corso completo di Sommelier I, II e III livello

Corso completo di Sommelier I, II e III livello L Associazione Svizzera dei Sommelier Professionisti, Regione Svizzera Italiana (A.S.S.P.), in collaborazione con la Scuola superiore alberghiera e del turismo. presentano Corso completo di Sommelier I,

Dettagli

IL VINO NELL ALTA RISTORAZIONE ITALIANA. Verona, 1 settembre 2011

IL VINO NELL ALTA RISTORAZIONE ITALIANA. Verona, 1 settembre 2011 IL VINO NELL ALTA RISTORAZIONE ITALIANA Verona, 1 settembre 2011 1 AREE TEMATICHE: OBIETTIVI E NOTA METODOLOGICA pag. 3 APPROCCIO AL VINO ACQUISTO pag. 4 COMPOSIZIONE CANTINA OFFERTA pag. 6 CONSUMO DI

Dettagli

SCHEDA PER LA PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA E DIDATTICA DI DIPARTIMENTO

SCHEDA PER LA PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA E DIDATTICA DI DIPARTIMENTO SCHEDA PER LA PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA E DIDATTICA DI DIPARTIMENTO DIPARTIMENTO: Area TECNICO-PRATICA COORDINATORE: pr. LIVIA DIRETTORE 1^ Biennio (I e II anno) Enogastronomia, Servizi di sala e di vendita

Dettagli

Istituto Professionale di Stato Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera con Convitto Annesso Corso Serale Via Leopardi, 4 88068

Istituto Professionale di Stato Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera con Convitto Annesso Corso Serale Via Leopardi, 4 88068 Istituto Professionale di Stato Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera con Convitto Annesso Corso Serale Via Leopardi, 4 88068 Soverato (Catanzaro) Tel. 096725642 Fax 0967521620 codice

Dettagli

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA - DIDATTICA Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità Alberghiera - indirizzo servizi di sala e vendita

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA - DIDATTICA Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità Alberghiera - indirizzo servizi di sala e vendita Istituto d Istruzione Superiore CHINO CHINI Corso Matteotti, 233-50032 Borgo San Lorenzo (Fi) Tel. 055-8459268 Fax 055-8495131 Sito Web: www.chinochini.it E-mail: chino chini@tin.it PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA

Dettagli

IPSAR. Web: www.ipsarlestreghebn.it e-mail: bnrh030005@istruzione.it

IPSAR. Web: www.ipsarlestreghebn.it e-mail: bnrh030005@istruzione.it IPSAR LE STREGHE Benevento Sede Centrale, Presidenza, Uffici di Segreteria: Via S. Colomba 52/A - 82100 Benevento 0824-363486 Fax 0824-363487 Sede Succursale: M. Polo, Via S. Colomba 50 0824-362579 Fax

Dettagli

ISTITUTO FRANCESCO DATINI Via di Reggiana, 26 59100 Prato (PO) Tel. 0574/630511 Fax. 0574/630411 www.datini.prato.it

ISTITUTO FRANCESCO DATINI Via di Reggiana, 26 59100 Prato (PO) Tel. 0574/630511 Fax. 0574/630411 www.datini.prato.it ISTITUTO FRANCESCO DATINI Via di Reggiana, 26 59100 Prato (PO) Tel. 0574/630511 Fax. 0574/630411 www.datini.prato.it Il percorso didattico dell Istituto Professionale alberghiero è strutturato in: un primo

Dettagli

L Università degli Studi di Scienze Gastronomiche

L Università degli Studi di Scienze Gastronomiche L Università degli Studi di Scienze Gastronomiche L Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, nata e promossa nel 2004 dall associazione internazionale Slow Food con la collaborazione delle regioni

Dettagli

Programmi a.s. 2014-15

Programmi a.s. 2014-15 Docente BRESSAN SONIA Classi 1 sezione/i F Identificare le attrezzature, definire gli ambienti. Le aree di lavoro e la suddivisione degli spazi. Applicare regole igieniche e antinfortunistiche, l'igiene

Dettagli

i curricoli di studio

i curricoli di studio 4 i curricoli di studio classi seconde e terze Ipsar Petronio Pof.2009/2010 curricoli di studio classi prime, seconde e terze pag 1 di 14 Descrizione dei curriculi di studio scuola extrascuola BIENNIO

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE ASSE SCIENTIFICO - TECNOLOGICO

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE ASSE SCIENTIFICO - TECNOLOGICO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE ASSE SCIENTIFICO - TECNOLOGICO INDIRIZZO CLASSE SEZIONE DISCIPLINA ENOGASTRONOMIA - SECONDO BIENNIO TERZA LABORATORIO DI SERVIZI ENOGASTRONOMICI

Dettagli

Istituto Angelo Vegni Capezzine-Cortona (AR)

Istituto Angelo Vegni Capezzine-Cortona (AR) ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SUPERIORE ANGELO VEGNI - CAPEZZINE 52044 Centoia - Cortona (Ar) Istituto Tecnico Agrario Statale Istituto Professionale Statale per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione

Dettagli

Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera

Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera Il Diplomato di istruzione professionale nell indirizzo Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera ha specifiche competenze tecniche,

Dettagli

Tecnico di cucina. Standard della Figura nazionale

Tecnico di cucina. Standard della Figura nazionale Tecnico di cucina Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO DI CUCINA Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Ministero della Pubblica Istruzione UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE VIA YVON DE BEGNAC, 6 Indirizzo Docente Materia Libro di testo ALBERGHIERO VIDOTTO

Dettagli

I CORSI DI STUDIO I PROFILI PROFESSIONALI

I CORSI DI STUDIO I PROFILI PROFESSIONALI I CORSI DI STUDIO I PROFILI PROFESSIONALI L Istituto offre quattro diversi profili professionali: ENOGASTRONOMIA CUCINA SERVIZI DI SALA E DI VENDITA ENOGASTRONOMIA PROD. DOLCIARI ARTIGIANALI E INDUSTRIALI

Dettagli

CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE 1 propedeutico

CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE 1 propedeutico CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE 1 propedeutico La formazione del Sommelier Le tecniche di servizio La degustazione Orario corso dalle 16,00 alle 18,30 Sede corso FOODLAB Via Tirreno 95/A 10136 Torino

Dettagli

Classe IV. Quadro orario

Classe IV. Quadro orario Classe IV Quadro orario Moduli N moduli Figura del sommelier e tecniche di servizio 1 Viticoltura ed enologia 4 Tecnica della degustazione 3 Spumanti e Passiti 2 Il sommelier: la cantina e la sala 1 La

Dettagli

Istituto Statale di Istruzione Superiore F. Enriques

Istituto Statale di Istruzione Superiore F. Enriques Istituto Statale di Istruzione Superiore F. Enriques Indirizzo postale: Via Duca D Aosta 65 Castelfiorentino Numero di telefono: 0571/633083-4 E-mail: fiis00200l@istruzione.it Sito web: www.enriques.it

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE SETTORE SERVIZI COMMERCIALI

ISTITUTO PROFESSIONALE SETTORE SERVIZI COMMERCIALI ISTITUTO PROFESSIONALE SETTORE SERVIZI COMMERCIALI AMBITO COMMERCIALE Attività di insegnamenti dell area generale Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4 Lingua inglese 3 3 3 3 3 Storia 2 2 2 2 2 Matematica

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - CUOCO/A - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE Il cuoco è

Dettagli

PROFESSIONALE CHIMICO BIOLOGICO

PROFESSIONALE CHIMICO BIOLOGICO PROFESSIONALE CHIMICO BIOLOGICO Al termine dei cinque anni ottengo la maturità superando l'esame di stato e divento TECNICO PER LE PRODUZIONI INDUSTRIALI E ARTIGIANALI PROFESSIONALE SERVIZI COMMERCIALI

Dettagli

Programmazione Iniziale Annuale

Programmazione Iniziale Annuale PROFESSIONALE STATALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE PIETRO D ABISTITUTOANO SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA Via Monteortone, 9-35031 Abano Terme - Tel. 049.8630000

Dettagli

Operatore della ristorazione

Operatore della ristorazione Allegato 2 Operatore della ristorazione Standard della Figura nazionale Denominazione della figura Indirizzi della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA A.S. 2014/2015. I.P.S.A.0.R. di SASSARI

PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA A.S. 2014/2015. I.P.S.A.0.R. di SASSARI PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA A.S. 2014/2015 DIRITTO E TECNICHE AMMINISTRATIVE DELLA STRUTTURA RICETTIVA I.P.S.A.0.R. di SASSARI Il docente di Diritto e Tecniche amministrative della struttura ricettiva

Dettagli

ragazzi di età diverse, alla produzione di documenti informativi, alla sicurezza;

ragazzi di età diverse, alla produzione di documenti informativi, alla sicurezza; ragazzi di età diverse, alla produzione di documenti informativi, alla sicurezza; - uso razionale del computer nell attività agrituristica (esperienza diretta su applicazioni utili, organizzazione della

Dettagli

Prof: Valerio Vittori

Prof: Valerio Vittori Istituto Professionale Di Stato Per I Servizi Alberghieri E Della Ristorazione Giacomo Matteotti Via Garibaldi 194, 56124 Pisa Piano di lavoro Anno scolastico 2014/2015 Enogastronomia Settore cucina, indirizzo

Dettagli

Profili professionali vincenti per l Impresa del futuro. Riccardo Carelli Amministratore Delegato ALMA

Profili professionali vincenti per l Impresa del futuro. Riccardo Carelli Amministratore Delegato ALMA Profili professionali vincenti per l Impresa del futuro Riccardo Carelli Amministratore Delegato ALMA Summit 2010 Imprese fuori casa Progetto Futuro Milano, 8 Novembre, 2010 IL POSIZIONAMENTO LA SCUOLA

Dettagli

I.P.S.S.A.R. A. Volta Sede coordinata di Arbus

I.P.S.S.A.R. A. Volta Sede coordinata di Arbus I.P.S.S.A.R. A. Volta Sede coordinata di Arbus Anno scolastico: 2013/2014 Materia d insegnamento: Servizi di accoglienza turistica Prof.ssa: Piredda Silvia Classe: 2^ Tot. 2 ore settimanali PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

Architettura del Progetto INDIRIZZO SERVIZI COMMERCIALI (VECCHIO PERCORSO TURISTICO) ad esaurimento

Architettura del Progetto INDIRIZZO SERVIZI COMMERCIALI (VECCHIO PERCORSO TURISTICO) ad esaurimento Architettura del Progetto INDIRIZZO SERVIZI COMMERCIALI (VECCHIO PERCORSO TURISTICO) ad esaurimento B.3.1 Articolazione del programma didattico: quadro orario: SERVIZI COMMERCIALI (QUALIFICA OPERATORE

Dettagli

PROGETTO CUCINARE SENZA GLUTINE A.s. 2009-2010 e 2010-2011

PROGETTO CUCINARE SENZA GLUTINE A.s. 2009-2010 e 2010-2011 Associazione Italiana Celiachia Piemonte Valle d Aosta - Onlus Via Guido Reni 96 int. 99 Cap 10136 Torino Tel.: 011 3119902 Fax:011 3010806 segreteria@aicpiemonte.it www.aicpiemonte.it PROGETTO CUCINARE

Dettagli

OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE E ACCOGLIENZA Indirizzo Strutture ricettive

OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE E ACCOGLIENZA Indirizzo Strutture ricettive Qualifiche Professionali Triennali Regionali Nuove figure Professionali 2011 OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE E ACCOGLIENZA Indirizzo Strutture ricettive 1 Descrizione Figura Professionale L Operatore

Dettagli

II Sessione Prodotti turistici del Piemonte e scenari di sviluppo. Colline piemontesi scenari privilegiati per l enogastronomia regionale

II Sessione Prodotti turistici del Piemonte e scenari di sviluppo. Colline piemontesi scenari privilegiati per l enogastronomia regionale II Sessione Prodotti turistici del Piemonte e scenari di sviluppo Colline piemontesi scenari regionale Valter Cantino Rettore Università degli Studi di Scienze Gastronomiche Pollenzo Piemonte e Turismo

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA A.S. 2013/2014. I.P.S.A.0.R. di SASSARI

PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA A.S. 2013/2014. I.P.S.A.0.R. di SASSARI PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA A.S. 2013/2014 DIRITTO E TECNICHE AMMINISTRATIVE DELLA STRUTTURA RICETTIVA I.P.S.A.0.R. di SASSARI Il docente di Diritto e Tecniche amministrative della struttura ricettiva

Dettagli

DISCIPLINARE MARCHIO OSPITALITA ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO

DISCIPLINARE MARCHIO OSPITALITA ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO DISCIPLINARE MARCHIO OSPITALITA ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO Disciplinare Ristoranti Italiani nel Mondo Pagina 1/7 INDICE PREMESSA COS E IL MARCHIO OSPITALITA ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. RENDA POLISTENA

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. RENDA POLISTENA 6^ GARA INTERNAZIONALE DELLA RISTORAZIONE Competizione inserita nel Programma Nazionale di Valorizzazione delle Eccellenze del Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca (decreto 8 novembre 2011).

Dettagli

11 MASTER DI ANALISI SENSORIALE DEL VINO

11 MASTER DI ANALISI SENSORIALE DEL VINO 11 MASTER DI ANALISI SENSORIALE DEL VINO IL VANTAGGIO DI ESSERE ABBONATI www.bibenda.it.: rivista bimestrale 132 pagine a colori Euro 9,00 Oltre a ricevere tempestivamente a casa vostra i sei numeri della

Dettagli

PROGRAMMAZIONE MODULARE DI LABORATORIO ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI RISTORATIVI I

PROGRAMMAZIONE MODULARE DI LABORATORIO ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI RISTORATIVI I PROGRAMMAZIONE MODULARE DI LABORATORIO ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI RISTORATIVI I Criteri generali Il docente tenuto conto degli obiettivi di apprendimento, delle finalità e della realtà dell

Dettagli

Istituto Professionale per i Servizi dell Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera Angelo Berti PROGRAMMA PER CANDIDATI PRIVATISTI

Istituto Professionale per i Servizi dell Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera Angelo Berti PROGRAMMA PER CANDIDATI PRIVATISTI Istituto Professionale per i Servizi dell Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera Angelo Berti PROGRAMMA PER CANDIDATI PRIVATISTI DISCIPLINA LABORATORIO DI SERVIZI ENOGASTRONOMICI SETTORE SALA E VENDITA

Dettagli

Benvenuti. Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione

Benvenuti. Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione Benvenuti Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione Corsi quinquennali Le tipologie di corsi presenti sono due: 1 ANNO PRIMO BIENNIO 2 ANNO 3 ANNO 4 ANNO SECONDO BIENNIO 5 ANNO

Dettagli