SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto"

Transcript

1 Relazione semestrale SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto R.C.S. Luxembourg B

2 Non si accettano sottoscrizioni basate sul presente report finanziario. Le sottoscrizioni sono valide solo se effettuate sulla base del prospetto informativo vigente corredato dell ultima relazione annuale e della più recente relazione semestrale, se pubblicata successivamente.

3 SELECTRA INVESTMENTS SICAV Contents Organizzazione... 2 Informazioni generali... 4 Stato patrimoniale consolidato... 5 SELECTRA INVESTMENTS SICAV - J. LAMARCK BIOTECH... 6 Stato patrimoniale... 6 Prospetto degli investimenti... 7 Classificazione degli investimenti per settore industriale e geografico... 8 SELECTRA INVESTMENTS SICAV - MZ PATRIMONIA... 9 Stato patrimoniale... 9 Prospetto degli investimenti Classificazione degli investimenti per settore industriale e geografico SELECTRA INVESTMENTS SICAV - STELPHIA GLOBAL MACRO Stato patrimoniale Prospetto degli investimenti Classificazione degli investimenti per settore industriale e geografico Note al Bilancio

4 SELECTRA INVESTMENTS SICAV Organizzazione Sede legale 11, rue Aldringen L-1118 LUSSEMBURGO Consiglio d'amministrazione Presidente Marco CALDANA Amministratore Delegato FIA ASSET MANAGEMENT S.A. (già FARAD INVESTMENT ADVISOR S.A.) 2-4, rue Beck L-1222 LUSSEMBURGO Membri del Consiglio Marco CIPOLLA Marco CLAUS Jean-Christophe MONTANT Project Manager FIA ASSET MANAGEMENT S.A. (già FARAD INVESTMENT ADVISOR S.A.) 2-4, rue Beck L-1222 LUSSEMBURGO Direttore FIA ASSET MANAGEMENT S.A. (già FARAD INVESTMENT ADVISOR S.A.) 2-4, rue Beck L-1222 LUSSEMBURGO Presidente ASSYA ASSET MANAGEMENT LUXEMBOURG S.A , boulevard Royal L-1272 LUSSEMBURGO Direttori Responsabili Marco CIPOLLA Marco CLAUS Gestori Per il comparto SELECTRA INVESTMENT SICAV - J. LAMARK BIOTECH Il Consiglio d'amministrazione Per il comparto SELECTRA INVESTMENT SICAV - MZ PATRIMONIA ASSYA ASSET MANAGEMENT LUXEMBOURG S.A , boulevard Royal L-1313 LUSSEMBURGO Per il comparto SELECTRA INVESTMENT SICAV STELPHIA GLOBAL MACRO 2

5 SELECTRA INVESTMENTS SICAV Organizzazione (continua) STELPHIA ASSET MANAGEMENT 23, rue Balzac PARIS Consulente per gli investimenti Per il comparto SELECTRA INVESTMENT SICAV - J. LAMARCK BIOTECH J. LAMARCK SIM S.p.A. Via di S. Antonio 4 I VERONA Banca depositaria e agente pagatore KBL EUROPEAN PRIVATE BANKERS S.A. 43, boulevard Royal L-2955 LUSSEMBURGO Agente Amministrativo, Domiciliatario, di Registro e Trasferimento KREDIETRUST LUXEMBOURG S.A. 11, rue Aldringen L-2960 LUSSEMBURGO Distributore Generale FIA ASSET MANAGEMENT S.A. (già FARAD INVESTMENT ADVISOR S.A.) 2-4, rue Beck L-1222 LUSSEMBURGO Revisore della Società DELOITTE Audit Société à responsabilité limitée 560, rue de Neudorf L-2220 LUSSEMBURGO Agente per i pagamenti in Italia BANCA SELLA HOLDING S.p.A Via Italia, 2 I BIELLA ALLFUNDS BANK S.A. Estafela 6 (la Moraleja) Complejo Plaza de la Fuente-Edificio 3 C.P Alcobendas, MADRID (from 7th April 2012) 3

6 SELECTRA INVESTMENTS SICAV Informazioni generali SELECTRA INVESTMENTS SICAV (la "Società") è costituita come "société d'investissement à capital variable" ai sensi della legge del Gran Ducato del Lussemburgo. È autorizzata come organismo di investimento collettivo in valori mobiliari ai sensi della Direttiva del Consiglio 2009/65/EC ed è disciplinata dalla Parte I della Legge del 17 dicembre 2010 (la "Legge del 2010") relativa agli organismi di investimento collettivo. È stata costituita il 28 febbraio 2008 a tempo indeterminato. Il suo Statuto è stato pubblicato sul Mémorial Recueil des Sociétés il 25 marzo La Società è conforme all'art. 27 della Legge del 2002 e allo stesso articolo della Legge del 2010 dal 1 luglio La Società ha scelto lo status di SICAV autogestita. Alla data della presente relazione, la Società offre i seguenti comparti: - SELECTRA INVESTMENTS SICAV - J. LAMARCK BIOTECH in EURO - SELECTRA INVESTMENTS SICAV - MZ PATRIMONIA in EURO - SELECTRA INVESTMENTS SICAV - STELPHIA GLOBAL MACRO in EURO (lanciato il 22 maggio 2012) La valuta di riferimento della Società è l "EUR". Alla data della presente relazione, sono disponibili solo azioni a capitalizzazione: - Classe A: Riservata agli investitori istituzionali e agli individui con elevate disponibilità economiche (HNWI), dove: per "investitore istituzionale" si intende un investitore qualificato come investitore istituzionale ai sensi dell'art. 129 della Legge del 2002 e dell'art. 174 della Legge del per individuo con elevate disponibilità economiche si intende un individuo che possiede un patrimonio netto di almeno EURO. - Classe B: Aperta a tutti i tipi di investitori; - Classe C: Aperta a tutti i tipi di investitori; - Classe D: Aperta a tutti i tipi di investitori; - Classe E: Aperta a tutti i tipi di investitori; - Classe F: Aperta a tutti i tipi di investitori; - Classe G: Aperta a tutti i tipi di investitori. Se gli investitori in Azioni di Classe A non rispettano più le condizioni di idoneità, il Consiglio d'amministrazione può convertire le loro azioni in Azioni di Classe B. L'esercizio finanziario termina il 31 dicembre di ogni anno. L'intero prospetto informativo, lo Statuto, l'ultima relazione annuale e la più recente relazione semestrale, nonché il valore netto d'inventario per azione e il prezzo di sottoscrizione e rimborso dei comparti sono disponibili e possono essere consultati gratuitamente presso la sede legale della Società. Informazioni per gli investitori dei Paesi Bassi e dell Italia SELECTRA INVESTMENTS SICAV - J. LAMARCK BIOTECH è autorizzata alla distribuzione nei Paesi Bassi e in Italia. 4

7 SELECTRA INVESTMENTS SICAV Stato Patrimoniale Consolidato (in EUR) Attivo Portafoglio titoli al valore di mercato 18,541, Liquidità bancarie 2,820, Altri attivi liquidi 314, Spese di costituzione, nette 76, Crediti su vendita di titoli 49, Redditi a ricevere sul portafoglio 6, Redditi a ricevere sul conto bancario Risconti attivi 5, Attivo totale 21,815, Passivo Passivo bancario 38, Passivo per riscatto quote 9, Interessi su passive bancario e oneri da pagare 300, Totale passivo 348, Attivo netto alla fine del periodo 21,467, The accompanying notes are an integral part of these financial statements. 5

8 SELECTRA INVESTMENTS SICAV - J. LAMARCK BIOTECH Stato Patrimoniale Consolidato (in EUR) Attivo Portafoglio titoli al valore di mercato 15,280, Liquidità bancarie 998, Spese di costituzione, nette 16, Interessi a ricevere sul conto bancario Risconti attivi 5, Totale attivo 16,300, Passivo Interessi su passivo bancario e oneri da pagare 270, Totale passivo 270, Attivo netto alla fine del periodo 16,030, Numero di Azioni di Classe A in circolazione 19, Valore netto di inventario per Azione di Classe A Numero di Azioni di Classe B in circolazione 101, Valore netto di inventario per Azione di Classe B The accompanying notes are an integral part of these financial statements. 6

9 SELECTRA INVESTMENTS SICAV - J. LAMARCK BIOTECH Prospetto degli investimenti (in EUR) Valuta Quantità / Valore nominale Descrizione Costo Valore di mercato % dell attivo totale netto Investimenti in valori mobiliari Valori mobiliari ammessi alla quotazione ufficiale di una borsa regolamentata Azioni DKK 99,800 Genmab A/S 568, , USD 70,000 Affymetrix Inc 246, , USD 37,300 Alkermes Plc 405, , USD 70,000 Alnylam Pharmaceuticals Inc 435, , USD 99,800 Amarin Corp Plc ADR repr 1 Share 621, ,137, USD 18,200 Amgen Inc 717, ,047, USD 72,500 Amylin Pharmaceuticals Inc 648, ,613, USD 4,120 Biogen IDEC Inc 204, , USD 20,000 BioMarin Pharmaceutical Inc 436, , USD 19,200 Cubist Pharmaceuticals Inc 410, , USD 81,000 Dendreon Corp 657, , USD 40,800 Elan Corp Plc ADR repr 1 Share 192, , USD 160,000 Exelixis Inc 804, , USD 333,300 Geron Corp (Delaware) 703, , USD 15,100 Gilead Sciences Inc 445, , USD 63,000 Human Genome Sciences Inc 472, , USD 103,500 Isis Pharmaceuticals Inc 668, , USD 14,000 Onyx Pharmaceuticals Inc 345, , USD 6,800 Regeneron Pharmaceuticals Inc 216, , USD 5,300 Shire Plc spons ADR repr 3 Shares 335, , USD 19,700 Vertex Pharmaceuticals Inc 553, , ,520, ,773, Totale azioni 10,089, ,558, Warrants e diritti USD 650,000 Sanofi Contingent Value Rights , , Totale warrants e diritti 524, , Totale investimenti in valori mobiliari 10,613, ,280, Liquidità bancarie 998, Altro attivo / (passivo) netto -248, Totale 16,030, The accompanying notes are an integral part of these financial statements. 7

10 SELECTRA INVESTMENTS SICAV - J. LAMARCK BIOTECH Classificazione degli investimenti per settore industrial e geografico) Classificazione per settore industriale (in percentuale dell attivo netto) Farmaceutico e biotecnologico % Totale % Classificazione per settore geografico (per sede dell emittente) (in percentuale dell attivo netto) Stati Uniti d America % Regno Unito 7.09 % Irlanda 6.04 % Danimarca 4.89 % Francia 4.51 % Jersey 2.25 % Totale % The accompanying notes are an integral part of these financial statements. 8

11 SELECTRA INVESTMENTS SICAV - MZ PATRIMONIA Stato Patrimoniale (in EUR) Attivo Portafoglio titoli al valore di mercato 221, Liquidità bancarie 1,821, Redditi a ricevere sul portafoglio 4, Risconti attivi Totale attivo 2,047, Passivo Passivo per riscatto quote 9, Interessi su passivo bancario e oneri da pagare 7, Totale passivo 16, Attivo netto alla fine del periodo 2,031, Numero di Azioni di Classe B in circolazione 22, Valore netto di inventario per Azione di Classe B The accompanying notes are an integral part of these financial statements. 9

12 SELECTRA INVESTMENTS SICAV - MZ PATRIMONIA Prospetto degli investimenti (in EUR) Valuta Quantità / Valore nominale Descrizione Costo Valore di mercato % dell attivo totale netto Investimenti in valori mobiliari Fondi di investimento aperti Fondi di investimento (OIC) EUR 1,250 Euro 21 Gl Assurance Scv SIF I A 125, , EUR Gems Progressive Fd SICAV Low Volatility Ptf Regular EUR 100, , Totale investimenti in valori mobiliari 225, , Liquidità bancaria 1,821, Altro attivo / (passivo) netto -12, Totale 2,031, The accompanying notes are an integral part of these financial statements. 10

13 SELECTRA INVESTMENTS SICAV - MZ PATRIMONIA Classificazione degli investimenti per settore industrial e geografico Classificazione per settore industriale (in percentuale dell attivo netto) Fondi di investimento % Totale % Classificazione per settore geografico (per sede dell emittente) (in percentuale dell attivo netto) Gran Ducato del Lussemburgo % Totale % The accompanying notes are an integral part of these financial statements. 11

14 SELECTRA INVESTMENTS SICAV - STELPHIA GLOBAL MACRO Stato Patrimoniale (in EUR) Attivo Portafoglio titoli al valore di mercato 3,039, Liquidità bancarie 314, Spese di costituzione, nette 59, Crediti su vendita di titoli 49, Redditi a ricevere sul portafoglio 2, Risconti attivi Totale attivo 3,466, Passivo Passivo bancario 38, Interessi su passivo bancario e oneri da pagare 22, Totale passivo 61, Attivo netto alla fine del periodo 3,405, Numero di Azioni di Classe B in circolazione Valore netto di inventario per Azione di Classe B Numero di Azioni di Classe G in circolazione 3, Valore netto di inventario per Azione di Classe G The accompanying notes are an integral part of these financial statements. 12

15 SELECTRA INVESTMENTS SICAV - STELPHIA GLOBAL MACRO Statement of investments and other net assets (in EUR) as at 30th June 2012 Valuta Quantità / Valore nominale Descrizione Costo Valore di mercato % dell attivo totale netto Investimenti in valori mobiliari Valori mobiliari ammessi alla quotazione ufficiale di una borsa regolamentata Strumenti del mercato monetario EUR 1,000,000 Espana 0% T-Bills 11/ , , EUR 500,000 Espana 0% T-Bills 11/ , , EUR 1,000,000 Italia 0% BOT 12/ , , EUR 100,000 Italia 0% BOT 12/ , , EUR 400,000 Italia 0% BOT Ser 12MO 12/ , , Totale strumenti del mercato monetario 2,989, ,989, Valori mobiliari negoziati su altro mercato regolamentato Strumenti del mercato monetario EUR 50,000 Belgium 0% CTr 11/ , , Totale strumenti del mercato monetario 49, , Totale investimenti in valori mobiliari 3,039, ,039, Passivo bancario -38, Altro attivo / (passivo) netto 404, Totale 3,405, The accompanying notes are an integral part of these financial statements. 13

16 SELECTRA INVESTMENTS SICAV - STELPHIA GLOBAL MACRO Classificazione degli investimenti per settore industrial e geografico as at 30th June 2012 Classificazione per settore industriale (in percentuale dell attivo netto) Governativo % Totale % Classificazione per settore geografico (per sede dell emittente) (in percentuale dell attivo netto) Spagna % Italia % Belgio 1.47 % Totale % The accompanying notes are an integral part of these financial statements. 14

17 SELECTRA INVESTMENTS SICAV Note al Bilancio Nota 1 Principali principi contabili a) Presentazione del bilancio Il bilancio della Società è stato redatto in conformità ai requisiti giuridici e normativi vigenti in Lussemburgo in materia di organismi di investimento collettivo. b) Valutazione dell'attivo 1) Il valore di liquidità e depositi, tratte e cambiali a richiesta, crediti da clienti, spese pagate in anticipo, dividendi e interessi annunciati o maturati ma non ancora ricevuti, è costituito dal valore nominale di queste attività, salvo laddove sembri improbabile che questo valore si possa realizzare. In tal caso, il valore si determina sottraendo un importo ritenuto adeguato dalla Società per rappresentare il valore reale di queste attività. 2) I valori mobiliari, gli strumenti monetari o i derivati negoziati o quotati in una borsa valori sono valutati sulla base del prezzo di chiusura al Giorno di valutazione, salvo laddove tale prezzo non sia rappresentativo. 3) I valori mobiliari e gli strumenti monetari negoziati in un altro mercato regolamentato sono valutati sulla base del prezzo di chiusura al Giorno di valutazione. 4) Se i valori mobiliari e gli strumenti monetari di uno specifico Giorno di valutazione non sono negoziati ufficialmente né quotati in una borsa valori o in un mercato regolamentato o se, per i valori mobiliari e gli strumenti monetari ufficialmente quotati in una borsa valori o in un altro mercato regolamentato, il prezzo stabilito come da paragrafo 2 e 3 di cui sopra non è rappresentativo del reale valore di tali valori mobiliari e strumenti monetari, questi sono valutati sulla base del valore di realizzo più probabile, stimato con prudenza e in buona fede dal Consiglio. 5) Gli strumenti monetari con una maturità residua inferiore a 12 mesi sono valutati secondo il metodo del costo ammortizzato che si avvicina al valore di mercato. 6) Le quote/unità di OICVM e altri OIC sono valutate sulla base del loro ultimo valore netto di inventario disponibile al Giorno di valutazione. c) Costo di acquisizione dei valori mobiliari in portafoglio Il costo di acquisizione dei valori mobiliari detenuti dal comparto espressi in una valuta differente da quella del comparto sono convertiti nella valuta del comparto al tasso di cambio della data di acquisto. d) Utili (perdita) realizzata su vendite di valori mobiliari Gli utili e le perdite realizzati sulla vendita di valori mobiliari sono calcolati sulla base del costo di acquisizione medio. e) Ricavo degli investimenti Il reddito da dividendi viene registrato alla data di stacco, al netto di eventuali ritenute alla fonte. Gli interessi maturano su base proporzionale, al netto di eventuali ritenute alla fonte. 15

18 SELECTRA INVESTMENTS SICAV Note al Bilancio (continua) f) Spese di costituzione Le spese di costituzione sono ammortizzate a quote costanti su un periodo di 5 anni. Se il lancio di un comparto avviene dopo la data di lancio della Società, le spese di costituzione relative al lancio del nuovo comparto vengono addebitate solo a tale comparto e possono essere ammortizzate su un massimo di cinque anni con effetto a decorrere dalla data di lancio del comparto. g) Conversione delle valute estere Le liquidità in banca, altri tipi di attivo netto e la valutazione dei valori mobiliari che costituiscono il portafoglio espressi in una valuta diversa da quella di riferimento del comparto vengono convertiti in tale valuta al tasso di cambio prevalente alla data della relazione. I ricavi e le spese espressi in una valuta diversa da quella del comparto vengono convertiti in tale valuta al tasso di cambio prevalente alla data della transazione. Gli utili e le perdite realizzati sui cambi sono registrati nel conto profitti e perdite e rendiconto delle variazioni dello stato patrimoniale. h) Consolidamento Il bilancio consolidato della Società è espresso in EUR ed è pari alla somma delle voci corrispondenti del bilancio di ogni comparto. Nota 2 - Commissioni di gestione, di consulenza e di fornitura di servizi e commissione del distributore generale - Per il comparto SELECTRA INVESTMENTS SICAV - J. LAMARCK BIOTECH: Ai sensi di un Contratto di consulenza per gli investimenti, il Consiglio d'amministrazione ha incaricato J. LAMARCK SIM S.p.A. (il "Consulente per gli investimenti") di fornirgli consulenza nella scelta dei suoi investimenti e della politica di investimento per il comparto. Ai sensi di un Contratto di fornitura di servizi, il Consiglio d'amministrazione ha scelto FIA ASSET MANAGEMENT S.A. (già FARAD INVESTMENT ADVISOR S.A.) per la fornitura di servizi di assistenza relativi al comparto SELECTRA INVESTMENTS SICAV - J. LAMARCK BIOTECH. La Commissione di consulenza e di fornitura di servizi sono pagabili mensilmente e sulla base del valore netto di inventario medio di ciascun tipo di azione del comparto gestito nel mese in questione, conformemente alle seguenti tariffe: Commissione di Commissione di fornitura di consulenza servizi Azione di Classe A fino all'1,30% fino allo 0,40% Azione di Classe B fino al 2,50% fino allo 0,40% - Per il comparto SELECTRA INVESTMENTS SICAV - MZ PATRIMONIA: Ai sensi di un Contratto di gestione di investimenti, il Consiglio d'amministrazione ha delegato la gestione giornaliera degli investimenti del comparto ad ASSYA ASSET MANAGEMENT LUXEMBOURG S.A. (il "Gestore"). La commissione di gestione è pagabile mensilmente ed è calcolata sul valore netto di inventario medio di ciascun comparto del mese in questione e diviso tra il Gestore e il Distributore Generale. 16

19 SELECTRA INVESTMENTS SICAV Note al Bilancio (continua) FIA ASSET MANAGEMENT S.A. (già FARAD INVESTMENT ADVISOR S.A.) è stata nominata Distributore Generale (il "Distributore Generale") della Società. Come compenso per i servizi resi in qualità di Distributore Generale, FIA ASSET MANAGEMENT S.A. (già FARAD INVESTMENT ADVISOR S.A.) percepisce una commissione annuale, parte della commissione di gestione, per il comparto SELECTRA INVESTMENTS SICAV - MZ PATRIMONIA. La Commissione di gestione e la commissione del distributore generale sono pagabili mensilmente e sulla base del valore netto di inventario medio del comparto gestito nel mese in questione, conformemente alle seguenti tariffe: Commissione di gestione Commissione del distributore generale* Azione di Classe B fino all'1,75% fino all'1,15% * inclusa nella commissione di gestione - Per il comparto SELECTRA INVESTMENTS SICAV - STELPHIA GLOBAL MACRO Ai sensi di un Contratto di gestione di investimenti, il Consiglio d'amministrazione ha delegato la gestione giornaliera degli investimenti del comparto ad STELPHIA ASSET MANAGEMENT (il "Gestore"). La Commissione di gestione è pagabile mensilmente sulla base del valore netto di inventario medio del comparto gestito nel mese in questione, conformemente alle seguenti tariffe: Management fee Azioni di Classe B fino al 2% Azioni di Classe C fino al 2% Azioni di Classe D fino al 2% Azioni di Classe E fino al 2% Azioni di Classe F fino al 2% Azioni di Classe G fino al 2% Nota 3 - Commissione di performance Oltre alla commissione di gestione, il Gestore e il Distributore Generale hanno il diritto di percepire una commissione di performance. Per il comparto SELECTRA INVESTMENTS SICAV - J. LAMARCK BIOTECH, la commissione di performance è pari al 20% dell'aumento del valore netto di inventario del comparto, considerando sottoscrizioni e rimborsi, per ciascun valore netto di inventario per azione ed è pagabile mensilmente. Per il comparto SELECTRA INVESTMENTS SICAV - MZ PATRIMONIA, la commissione di performance è pari al 10% dell'aumento del valore netto di inventario del comparto, considerando sottoscrizioni e rimborsi, per ciascun valore netto di inventario ed è pagabile mensilmente. Per il comparto SELECTRA INVESTMENTS SICAV STELPHIA GLOBAL MACRO, la commissione di performance è pari al 20% oltre il tasso di rendimento minimo definito dall EONIA (Bloomberg ticket: EONIA Index) più 1%, calcolato secondo il principio dell High Water Mark, considerando sottoscrizioni e rimborsi, per ciascun valore netto di inventario ed è pagabile mensilmente. 17

20 SELECTRA INVESTMENTS SICAV Note al Bilancio (continua) Nota 4 Imposta di sottoscrizione ("Taxe d abonnement") La società è disciplinata dalla legge lussemburghese. Conformemente alle leggi e alle normative in vigore, la Società è soggetta a un'imposta di sottoscrizione annuale ("taxe d abonnement") dello 0,05% pagabile trimestralmente e calcolata sulla base del valore netto di inventario di ogni comparto all'ultimo giorno di ogni trimestre. Conformemente all'art. 175 (a) della legge del 17 dicembre 2010, l'attivo netto investito in organismi di investimento collettivo già soggetti alla "taxe d abonnement" è esente da tale imposta. Nota 5 - Rendiconto delle variazioni negli investimenti Il rendiconto delle variazioni negli investimenti per il periodo di riferimento della relazione è consultabile gratuitamente presso la sede legale della Società. Nota 6 Eventi successivi alla chiusura del periodo Il Consiglio di Amministrazione di SELECTRA Investments Sicav ha deciso la fusione del comparto MZ PATRIMONIA con il comparto STELPHIA GLOBAL MACRO con data di efficacia 2 luglio Il tasso di conversion è stato calcolato come segue: 1:

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014 CIRCOLARE N. 21/E Direzione Centrale Normativa Roma, 10 luglio 2014 OGGETTO: Fondi di investimento alternativi. Articoli da 9 a 14 del decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 44 emanato in attuazione della

Dettagli

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

D E X I A Q U A N T MODULO DI SOTTOSCRIZIONE

D E X I A Q U A N T MODULO DI SOTTOSCRIZIONE Il presente modulo è l unico valido ai fini della sottoscrizione in Italia delle classi di azioni dei comparti dell OICVM Dexia Quant, Società d investimento a capitale variabile di diritto Lussemburghese

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici

Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici Il presente documento ha finalità meramente illustrative della tassazione degli interessi e degli altri redditi

Dettagli

EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV )

EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV ) Pagina 1 di 10 EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV ) MODULO DI SOTTOSCRIZIONE Modalità di partecipazione:

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"):

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la Società): 24 luglio 2014 Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"): ETFS WNA Global Nuclear Energy GO UCITS ETF (ISIN: IE00B3C94706)

Dettagli

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio.

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. Provvedimento 20 settembre 1999 Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. IL GOVERNATORE DELLA BANCA D ITALIA Visto il decreto legislativo del 24 febbraio 1998, n. 58 (testo

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Finalità La finalità del presente Principio è quella di definire il trattamento contabile delle imposte sul reddito. L aspetto principale della

Dettagli

Il nuovo bilancio consolidato IFRS

Il nuovo bilancio consolidato IFRS S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Il nuovo bilancio consolidato IFRS La nuova informativa secondo IFRS 12 e le modifiche allo IAS 27 (Bilancio separato) e IAS 28 (Valutazione delle partecipazioni

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC Seconda Appendice al Prospetto informativo La presente Seconda Appendice costituisce parte integrante e deve essere letta contestualmente al prospetto informativo, datato 17

Dettagli

Informazioni importanti

Informazioni importanti 0515 Informazioni importanti Sul presente Prospetto - Il Prospetto fornisce informazioni sul Fondo e sui Comparti e contiene informazioni che i potenziali investitori devono conoscere prima di procedere

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI CODICE ISIN IT0003809826 SERIES : 16 Art. 1 - Importo e titoli Il Prestito

Dettagli

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA Unifortune Asset Management SGR SpA diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 26 maggio 2009 1 Premessa In attuazione dell art. 40, comma

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta.

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta. PARTE III DEL PROSPETTO COMPLETO ALTRE INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio

Dettagli

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea straordinaria, recante: Attribuzione al Consiglio di Amministrazione

Dettagli

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business Portfolio Management GUARDIAN Solutions The safe partner for your business Swiss-Rev si pone come società con un alto grado di specializzazione e flessibilità nell ambito di soluzioni software per il settore

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

BILANCIO AL 31/12/2012

BILANCIO AL 31/12/2012 BILANCIO AL 31/12/2012 S T A T O P A T R I M O N I A L E - A T T I V O - B IMMOBILIZZAZIONI I IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 1 COSTI DI IMPIANTO E DI AMPLIAMENTO 12201 Spese pluriennali da amm.re 480,00

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

Perché esistono gli intermediari finanziari

Perché esistono gli intermediari finanziari Perché esistono gli intermediari finanziari Nella teoria economica, l esistenza degli intermediari finanziari è ricondotta alle seguenti principali ragioni: esigenza di conciliare le preferenze di portafoglio

Dettagli

Schroder International Selection Fund Prospetto informativo

Schroder International Selection Fund Prospetto informativo Schroder International Selection Fund Prospetto informativo (Società di investimento a capitale variabile (SICAV) di diritto lussemburghese) Febbraio 2015 Italia Schroder International Selection Fund

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Managing Director, Head of ishares Italy Ottobre 2014 La differenza di ishares La differenza di ishares Crescita del

Dettagli

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy CREDIT SUISSE LIFE & PENSIONS AG (ITALIAN BRANCH) Via Santa Margherita 3 Telefono +39 02 88 55 01 20121-Milano Fax +39 02 88 550 450 REA Registro Imprese di Milano n. 1753146 C.F. Part. IVA 04502630967

Dettagli

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione A) Informazioni generali 1. L Impresa di assicurazione Parte I del Prospetto d Offerta - Informazioni sull investimento e sulle coperture assicurative Parte I del Prospetto d Offerta Informazioni sull

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

POPOLARE VITA S.p.A.

POPOLARE VITA S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SULLA VITA IN FORMA MISTA, A PREMIO UNICO CON RIVALUTAZIONE ANNUALE DEL CAPITALE (TARIFFA N. 560) Orizzonte Sicuro Il presente Fascicolo Informativo, contenente: la Scheda Sintetica;

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi -

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi - Direttiva 2004/39/CE "MIFID" (Markets in Financial Instruments Directive) Direttiva 2006/73/CE - Regolamento (CE) n. 1287/2006 Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi

Dettagli

Rendiconto finanziario

Rendiconto finanziario OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Rendiconto finanziario Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito, nella veste giuridica

Dettagli

L asset management di Banca Fideuram

L asset management di Banca Fideuram L asset management di Banca Fideuram 1 LA SOCIETA 2 La struttura societaria Banca Fideuram 3 Italia 99.5% Irlanda 100% Lussemburgo 99.94% Fideuram Investimenti SGR Gestioni Patrimoniali Fondi Comuni di

Dettagli

Modulo di sottoscrizione

Modulo di sottoscrizione Modulo di sottoscrizione Il presente Modulo è l unico valido ai fini della sottoscrizione in Italia di azioni di JPMORGAN INVESTMENT FUNDS, SICAV di diritto lussemburghese a struttura multicomparto e multiclasse.

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni.

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni. GLOSSARIO ACCUMULAZIONE DEI PROVENTI Ammontare dei dividendi che sono stati accumulati a favore dei possessori dei titoli ma che non sono stati ancora distribuiti. ARBITRAGGIO Operazione finanziaria consistente

Dettagli

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO I NUOVI PRINCIPI CONTABILI. LA DISCIPLINA GENERALE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E CONSOLIDATO. OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO GABRIELE SANDRETTI MILANO, SALA

Dettagli

Economia e Finanza delle. Assicurazioni. Aspetti economico-finanziari delle gestioni assicurative. Mario Parisi

Economia e Finanza delle. Assicurazioni. Aspetti economico-finanziari delle gestioni assicurative. Mario Parisi Economia e Finanza delle Assicurazioni Università di Macerata Facoltà di Economia Mario Parisi Aspetti economico-finanziari delle gestioni assicurative 1 aspetti economici * gestione assicurativa * gestione

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

OIC xx Passaggio ai principi contabili nazionali

OIC xx Passaggio ai principi contabili nazionali OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI OIC xx Passaggio ai principi contabili nazionali BOZZA PER LA CONSULTAZIONE Si prega di inviare eventuali osservazioni preferibilmente entro il

Dettagli

Operazioni, attività e passività in valuta estera

Operazioni, attività e passività in valuta estera OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Operazioni, attività e passività in valuta estera Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito,

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato VALORE 2.0 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato Il presente Fascicolo informativo, contenente: Scheda sintetica Nota informativa Condizioni di

Dettagli

BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE

BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE BancoPostaFondi SGR BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE del Fondo Comune d Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Obbligazionario

Dettagli

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Luglio 2007 Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Indice Preambolo... 3 1. Campo

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE (STRUMENTI DERIVATI ED ALTRI VALORI MOBILIARI) Ove non espressamente specificato i riferimenti normativi si intendono fatti al decreto del Ministro dell economia e

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI INFORMAZIONI GENERALI La Direttiva MIFID (2004/39/CE), relativa ai mercati degli strumenti finanziari, introduce

Dettagli

I contributi pubblici nello IAS 20

I contributi pubblici nello IAS 20 I contributi pubblici nello IAS 20 di Paolo Moretti Il principio contabile internazionale IAS 20 fornisce le indicazioni in merito alle modalità di contabilizzazione ed informativa dei contributi pubblici,

Dettagli

OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI. Debiti. Agosto 2014. Copyright OIC

OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI. Debiti. Agosto 2014. Copyright OIC OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Debiti Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito, nella veste giuridica di fondazione,

Dettagli

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0. SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.4 1 La Markets

Dettagli

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: Scheda Sintetica; Nota Informativa; Condizioni di Assicurazione

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A.

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. E PROSPETTIVE 2001 S.P.A. IN SANPAOLO IMI S.P.A... Si presenta il progetto

Dettagli

Relazione del collegio

Relazione del collegio Relazione del collegio revisori i dei conti RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI SUL RENDICONTO DELL'ESERCIZIO 2013 DEL PARTITO "IL POPOLO DELLA L1BERTA'" Il Collegio dei revisori composto dai

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO Novembre 2010 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è

Dettagli

BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili

BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili Mod. T915 Ed. 07/2014 BNL Risparmio Prodotto EVPH Il presente

Dettagli

INDICE. - Categorie di dipendenti o di collaboratori dell Emittente e delle società controllanti o controllate da tale Emittente

INDICE. - Categorie di dipendenti o di collaboratori dell Emittente e delle società controllanti o controllate da tale Emittente 1 INDICE Premessa 4 Soggetti Destinatari 6 - Indicazione nominativa dei destinatari che sono componenti del Consiglio di Amministrazione dell Emittente, delle società controllanti e di quelle, direttamente

Dettagli

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO Data release 01/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Versione 9.0 del 09/03/2015 Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 1 INDICE PREMESSA... 3 1. Significato di Best Execution... 3 2. I Fattori di

Dettagli

I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario

I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario 13 maggio 2009 Agenda Criteri di classificazione dei mercati Efficienza dei mercati finanziari Assetto dei mercati mobiliari

Dettagli

CIRCOLARE N. 15/E. Roma, 10 maggio 2013. Direzione Centrale Normativa

CIRCOLARE N. 15/E. Roma, 10 maggio 2013. Direzione Centrale Normativa CIRCOLARE N. 15/E Direzione Centrale Normativa Roma, 10 maggio 2013 OGGETTO: Imposta di bollo applicabile agli estratti di conto corrente, ai rendiconti dei libretti di risparmio ed alle comunicazioni

Dettagli

POLICY SUI CONFLITTI DI INTERESSI. Versione 9.0 del 9/03/2015. Approvata dal CDA nella seduta del 7/04/2015

POLICY SUI CONFLITTI DI INTERESSI. Versione 9.0 del 9/03/2015. Approvata dal CDA nella seduta del 7/04/2015 POLICY SUI CONFLITTI DI INTERESSI Versione 9.0 del 9/03/2015 Approvata dal CDA nella seduta del 7/04/2015 Policy conflitti di interesse Pag. 1 di 14 INDICE 1. PREMESSA... 3 1.1 Definizioni... 4 2. OBIETTIVI...

Dettagli

PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE

PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE ADOTTATA AI SENSI DELL ART. 4 DEL REGOLAMENTO CONSOB 17221 DEL 12 MARZO 2010 (e successive modifiche) Bologna,1 giugno 2014 Indice 1. Premessa...

Dettagli

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Aggiornamento del luglio 2013 1 PREMESSA La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTO IMPORT IN EURO O DIVISA

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTO IMPORT IN EURO O DIVISA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

Valutazione di intangibili e impairment

Valutazione di intangibili e impairment IMPAIRMENT EVIDENZE DAI MEDIA ITALIANI Valutazione di intangibili e impairment -Valutazione di attività immateriali in aziende editoriali -Valutazioni per impairment test 1 La valutazione di asset si ha

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

Banca Popolare di Sondrio Principi contabili e criteri di valutazione. Camilla Burato Ilaria Fava Gloria Covallero

Banca Popolare di Sondrio Principi contabili e criteri di valutazione. Camilla Burato Ilaria Fava Gloria Covallero Banca Popolare di Sondrio Principi contabili e criteri di valutazione Camilla Burato Ilaria Fava Gloria Covallero Il profilo della Banca Fondata nel 1871, è una della prime banche popolari italiane ispirate

Dettagli

Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania)

Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania) Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania) Business Plan KIG RE - DIOMA Valore acquisizioni immobiliari, gestione, sviluppo e ricollocazione assets immobiliari della società veicolo di investimento

Dettagli

Maggio 2014. Guida dell Azionista

Maggio 2014. Guida dell Azionista Maggio 2014 Guida dell Azionista Con la presente Guida intendiamo offrire un utile supporto ai nostri azionisti, evidenziando i diritti connessi alle azioni possedute e consentendo loro di instaurare un

Dettagli

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri Prospetto Informativo Semplificato per l offerta al pubblico di strumenti diversi dai titoli di capitale emessi in modo continuo o ripetuto da banche di cui all art. 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob

Dettagli

COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI

COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI UNIVERSITA ROMA TRE FACOLTA DI ECONOMIA PROF. UGO MARINELLI Anno accademico 007-08 1 COMPRENSIONE DELL IMPRESA

Dettagli