Capitolo 1 Introduzione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Capitolo 1 Introduzione"

Transcript

1 Capitl 1 Intrduzine La Guida al PMBOK Prject Management Bdy f Knwledge descrive l insieme delle cnscenze che dvrebber essere pssedute da chi svlge la prfessine di prject manager. L intrduzine è un capitl mlt crt, sltant 18 pagine. Tuttavia i cntenuti di quest capitl sn numersi e mlt imprtanti, sprattutt le definizini e alcuni argmenti di carattere generale, che sarann sicuramente ggett di dmande per l esame. Csa bisgna imparare Le differenze fra prgramma, prtfli, prgett e attività perative Un prgett è temprane e crea un prdtt servizi unic Un sttprgett può essere una singla fase del prgett Un prgramma è un insieme di prgetti e di attività perative (e può nn avere un cmpletament pianificat) Un prtfli è un insieme di prgetti e prgrammi raggruppati cn una lgica di business può avere dei stt prtfli Le attività perative sn cntinuative e ripetitive Nella Guida al PMBOK viene descritta una matrice frmata da: 5 gruppi di prcessi: Avvi, Pianificazine, Esecuzine, Cntrll e Chiusura 10 Aree di cnscenza: Integrazine, Ambit, Tempi, Csti, Qualità, Risrse Umane, Cmunicazini, Rischi, Apprvviginament e Stakehlder. Definizine di Prject Management (sezine 1.3) La Guida al PMBOK deriva da e si integra cn mlte altre discipline gestinali: general management, aree di applicazine, ecc. Mdifiche rispett al PMBOK Versine 4 (la numerazine dei paragrafi si riferisce alla versine 5) I paragrafi 1.2, 1.4 e 1.6 sn stati allineati cn l Standard per la gestine dei prgrammi (Standard fr Prgram Management) e l Standard per la gestine dei Prtfli (Standard fr Prtfli Management) Il paragraf è stat ampliat per definire megli il Prject Management Office Il paragraf 1.5 che tratta le relazini tra Prject Management e Gestine perativa è stat ampliat per cmprendere anche le relazini cn la Strategia rganizzativa È stat inserit un nuv paragraf (1.6) per definire le relazini tra prgett e Valre di Business Il paragraf 1.7 è stat ampliat per sttlineare l imprtanza degli skill interpersnali nella gestine dei prgetti (vedi appendice X3) Il paragraf 1.8 della versine 4 relativ ai Fattri ambientali aziendali è stat spstat al capitl 2. Il capitl Pass-Pass 1.1 Scp della Guida al PMBOK (Purpse f the PMBOK Guide) Cpyright C.Bartlni & E.Rambaldi 2013 pag. 1 di 8

2 La Guida al PMBOK è un standard nn una metdlgia. L standard è vlutamente incmplet e nn esaustiv per cstituire un quadr di riferiment e ptersi adattare al maggir numer pssibile di aree applicative. La metdlgia si può pertant ricavare dall standard cmpletandl e indirizzand vers l area applicativa di interesse. L standard è descritt nell allegat A1 e ne riparliam nella lettura del capitl 3. La Guida prmuve l utilizz di un vcablari cmune del prject management che è cntenut nella pubblicazine PMI Lexicn f Prject Management Terms, che a differenza della Guida nn è tradtt in italian. E mlt imprtante per ttenere la certificazine adttare i termini descritti nel Dizinari evitand eventuali termini analghi utilizzati nelle prprie esperienze lavrative nde evitare equivci. E imprtante anche il riferiment al cdice di cndtta prfessinale; per quant vvie pssan sembrare le sue regle siam sicuri di averle sempre presenti nell esercizi delle nstre funzini? 1.2 Cs è un prgett? (What is a Prject?) Quest paragraf cntiene alcuni cncetti imprtanti. Per prima csa, la differenza fra un prgett e attività perative, per secnda, la definizine di un prgett. (Se nn ti capitasse una dmanda d esame su tale definizine resteremm srpresi). Se vui riassumere la definizine di prgett data in quest paragraf devi sttlineare due frasi imprtanti: "iniziativa tempranea" e "un prdtt, un servizi un risultat cn caratteristiche di unicità". Questi due aspetti cstituiscn, da sli, una definizine eccellente per un prgett. Un Sttprgett è una parte di un prgett. Cnsideriam le attività di una Banca. Una Banca ha nrmalmente sia attività perative che prgetti. Le attività perative sn cntinue, qutidiane, e nn terminan mai, cme incassare dare sldi ai clienti, aprire cnti crrenti, investire in titli, ecc. Queste attività perative pssn essere pianificate, realizzate da persne, vinclate da risrse limitate ma sn destinate a nn avere fine. La stessa banca avrà anche dei prgetti, mlt prbabilmente prgetti IT, che sn avviati per rendere il lavr più efficiente. I prgetti IT sn realizzati da persne, vinclati da risrse limitate ma sn pianificati per essere cnclusi. In altre parle, i prgetti hann una fine pianificata, mentre le attività perative n. Vist che siam in argment, quale tip di attività genera ricchezza per una banca? Le attività perative. I prgetti per una banca sn un cst in quant nn generan direttamente un reddit per l'azienda. Tuttavia pssn essere avviati per ttimizzare prcessi e quindi ridurre i csti di gestine ppure per realizzare nuvi prdtti servizi che a lr vlta prdurrann reddit se avrann success. Di cnseguenza, la banca sarebbe un bun esempi di rganizzazine nnprject-riented. I sui ricavi nn derivan dai prgetti. Parlerem di quest anche in seguit. Temprane: Questa natura tempranea del prgett è relativa. Vi sn prgetti che pssn durare alcuni anni (missini spaziali) ed altri che duran sl alcuni girni (ferm di una raffineria per la pulizia degli impianti). La csa imprtante è che i prgetti sn pianificati per avere una fine. Cpyright C.Bartlni & E.Rambaldi 2013 pag. 2 di 8

3 Prdtt, servizi risultat unici: Quest cncett è più facile da capire se cnsideriam l'ppst -- un prdtt servizi standard. Sfrnare pizze nella prpria pizzeria nn è un prgett. Cstruire un nuv frn in una pizzeria invece è un prgett. L biettiv dell esame è di misurare la tua capacità di gestire prgetti. Le dmande presenterann delle situazini che tu dvrai analizzare per capire se si tratta di attività perative di prgetti e, in tal cas, se pssn essere affrntate cn un sl prgett ne richiedn più d un. Se per esempi ti viene affidat un prgett che riguarda un sistema che nn funzina a dvere e che richiede di individuare le cause del malfunzinament e prvi rimedi, devi essere in grad di capire che si tratta di due prgetti distinti che devn essere gestiti cme tali. Nn pui definire esattamente cme rirganizzare un sistema che nn funzina (secnd prgett) se nn hai individuat le cause del su malfunzinament (prim prgett). Ricrdati che gestire un prgett richiede definire esattamente biettivi, azini, tempi e csti e cncrdarli cn gli stakehlder. Cme pui pensare di farl per il secnd prgett se nn dispni dei risultati del prim? Occrre inltre sapere che l esame è cncepit per verificare che tu sappia gestire prgetti di grandi dimensini cn centinaia di risrse di differenti nazini, durata superire a un ann e un valre di un miline di Eur. Anche se nn hai mai gestit un prgett di queste dimensini devi rispndere alle dmande cme se l avessi fatt. Se studiand la Guida al PMBOK certe prcedure ti sembrerann trpp cmplesse ricrdati che sn state cncepite per gestire prgetti di grandi dimensini nei quali nn basta, ad esempi, andare nella stanza a fianc a parlare cn il tu team di quattr persne per infrmarsi sull stat del prgett discutere un prblema. Se al tu prgett lavran 200 persne ttenere le infrmazini necessarie per aggirnare l stat avanzament lavri richiede una rganizzazine mlt cmplessa la cui messa a punt cmprta settimane di lavr di pianificazine. Le dmande dell esame pssn far riferiment a biettivi di prgett e a biettivi di prdtt. Attenzine a nn fare cnfusine. Ci sn alcuni cncetti relativi agli biettivi che è bene cnscere. Li elenchiam di seguit in md che durante l studi tu pssa svilupparli crrettamente: - Gli biettivi del prgett sn cntenuti nel Prject Charter - Gli biettivi sn fissati durante l avvi del prgett e rifiniti durante la pianificazine - La cmpleta cmprensine degli biettivi si sviluppa nell arc del prgett (elabrazine prgressiva) - Un degli scpi del Pian di prject management è quell di determinare cme verrà svlt il lavr per raggiungere gli biettivi di prgett - Occrre spess ricercare un cmprmess tra requisiti e biettivi di prgett - Il raggiungiment degli biettivi è respnsabilità del prject manager - I prgetti sn cnsiderati cmpleti quand tutti gli biettivi sn stati raggiunti - Un prgett ptrebbe essere cancellat se i sui biettivi nn pssn essere raggiunti - La gestine della qualità è mirata a garantire che il prgett raggiunga gli biettivi stabiliti - La gestine dei rischi sviluppa le pprtunità e riduce i rischi relativi agli biettivi del prgett - Gli elementi che pssn avere un impatt negativ sugli biettivi del prgett (rischi, stakehlder, ecc.) debbn essere cntrllati e tracciati Le relazini tra Prtfli, Prgrammi e Prgetti (The Relatinships Amng Prtflis, Prgrams and Prjects) V4: era nel paragraf 1.4 In una rganizzazine mderna nn si parla in genere di un sl prgett ma di un insieme di prgetti e di prgrammi in quant le iniziative sn numerse e impegnan l rganizzazine su Cpyright C.Bartlni & E.Rambaldi 2013 pag. 3 di 8

4 diversi frnti. Occrre quindi avere una visine di insieme dei vari prgetti e prgrammi per indirizzare al megli le risrse umane ed ecnmiche dell rganizzazine che per definizine sn sempre limitate. Oltre che di prgetti si parla quindi anche di prgrammi e prtfli. Un prtfli è un insieme di prgetti, prgrammi, stt-prtfli (parti di un prtfli) e attività perative gestit unitariamente per raggiungere biettivi strategici. I prgrammi sn raggruppati in un prtfli, sn cmpsti da stt-prgrammi, prgetti e attività perative gestiti in md crdinat. I prgetti, che sian parte men di un prgramma sn cmunque cmpresi in un prtfli. I prgetti i prgrammi di un prtfli nn devn essere necessariamente interdipendenti direttamente crrelati ma siccme fann parte del prtfli cncrrn cmunque al pian strategic dell rganizzazine. La figura 1-1 dimstra cme i prgetti pssn essere rganizzati all intern di prtfli e prgrammi di vari livell. All esame ccrre saper distinguere se la dmanda riguarda un prgett un prtfli un prgramma. 1.3 Cs è il Prject Management? (What is Prject Management) La definizine della Guida al PMBOK è l applicazine di cnscenze, capacità, strumenti e tecniche alle attività di prgett per sddisfarne i requisiti si riferisce semplicemente alle cnscenze necessarie per sddisfare le aspettative degli stakehlder. Nn trviam alcun riferiment invece alla necessità, da parte del Prject manager, di spendere i sldi dell'azienda cn saggezza. Nemmen nel cdice etic. Nelle precedenti edizini della Guida al PMBOK si parlava di Tripl vincl riferendsi alla necessità del Prject Manager di gestire esigenze cnflittuali relative a csti, tempi, e ambit. Ora i vincli del prgett che sn cnsiderati in cnflitt sn stati ampliati e cmprendn almen ambit, qualità, schedulazine, budget, risrse e rischi ma a nstr parere ccrre tener presente qualsiasi altr fattre ( vincl) che limita le pzini a dispsizine del grupp di prgett, cme ad esempi la sddisfazine del cliente. La direzine e gli stakehlder stabiliscn, direttamente indirettamente, le prirità di questi vincli nel prgett e il grupp di prgett deve tenerne cnt nel trvare il giust cmprmess. Qualsiasi richiesta che cmprti la mdifica di un sl dei vincli in cnflitt anzidetti deve essere analizzata per identificare le ripercussini sugli altri vincli e le mdifiche che ne derivan devn essere gestite mediante il cntrll integrat delle mdifiche. Dalla unicità del prdtt, servizi risultat deriva il cncett di "elabrazine prgressiva": cme sarebbe pssibile definire esattamente da subit un ggett che nn è mai stat, in tutt in parte, realizzat? Man man che ci rganizziam per realizzarl scpriam le caratteristiche che l rendn unic. Attenzine a nn cnfndere quest naturale prcess di affinament degli biettivi del prgett cn il cambiament nn gestit dell ambit del prgett. Cpyright C.Bartlni & E.Rambaldi 2013 pag. 4 di 8

5 1.4 Relazini tra Prject Management, Prgram Management, Prtfli Management, e Prject Management rganizzativ (Relatinships Amng Prtfli Management, Prgram Management, Prject Management and Organizatinal Prject Management) V4: mancava il riferiment a OPM Per cmprendere crrettamente le differenze fra prgetti, prgrammi e prtfli è imprtante ricnscere le similitudini e le differenze tra queste discipline e cme si rapprtan al Prject Management Organizzativ (OPM). L OPM è una mdell perativ strategic che utilizza la gestine di prgetti, prgrammi e prtfli e le metdlgie aziendali per supprtare le strategie aziendali, ttenend prestazini e risultati migliri e un vantaggi cmpetitiv durevle. I prtfli, i prgrammi e i prgetti sn allineati alle strategie rganizzative e guidati dalle medesime. Tuttavia prtfli management, prgram management e prject management cntribuiscn in md divers al raggiungiment degli biettivi strategici. La tabella 1-1 evidenzia in quale md prtfli, prgrammi e prgetti cntribuiscn a diversi aspetti delle strategie rganizzative Nn cnfndiam OPM (Organizatinal Prject Management) cn OPM3 (Organizatinal Prject Management Maturity Mdel) Prgram Management Un Prgramma è un insieme di prgetti crrelati e gestiti in md crdinat per ttenere benefici e cntrll nn ttenibili gestend i prgetti separatamente. Il fcus è sul risultat cmplessiv Un prgramma è cmpst quindi da prgetti ma anche da attività perative esterne ai prgetti ma che ccrre crdinare nel lr insieme. Pensiam ad esempi ad un prgramma spaziale che prevede la cstruzine di alcune navicelle ma anche le missini di ciascuna di esse e la lr manutenzine ed evluzine tra un lanci e l altr. Sl l integrazine di queste attività può garantire il success del prgramma e raccgliere gli elementi utili a preparare il successiv Prtfli Management Un Prtfli è una racclta di prgetti prgrammi nn necessariamente crrelati ma raggruppati per agevlare la gestine efficace del lavr per raggiungere biettivi aziendali strategici. Il fcus è sull efficienza. L biettiv è selezinare i prgetti giusti, vver ding the right things. Essend inseriti in un determinat prtfli pssn essere valutati nel lr insieme, ed è più facile assegnare prirità e risrse alle varie iniziative in funzine delle strategie aziendali. Nel cas che le strategie aziendali cambin basta recuperare risrse da un prtfli ed assegnarle ad un altr che prmette migliri risultati. Stabilend le prirità all intern di ciascun prtfli è più facile identificare quali prgetti prgrammi debbn essere fermati per recuperare risrse e quali cnviene attivare ptenziare Prgetti e pianificazine strategica (Prject and Strategic Planning) I prgetti e i prgrammi sn imprtantissimi per una rganizzazine in quant tramite essi si persegun le strategie aziendali. In base alle strategie aziendali i prgetti e i prgrammi si raggruppan in prtafgli in md da pter assegnare risrse ai vari prtafgli cerentemente cn gli biettivi strategici, analizzare l andament dei prgetti e dei prgrammi rispett a tali biettivi, eliminare i prgetti e i prgrammi men vantaggisi e verificare gli impatti di eventuali Cpyright C.Bartlni & E.Rambaldi 2013 pag. 5 di 8

6 mdifiche sul prtfli sugli altri prgetti e prgrammi sempre rispett agli biettivi aziendali Prject Management Office In una rganizzazine cmplessa cn prtafgli, prgetti e prgrammi, la cerenza fra le single iniziative nn può essere lasciata alla buna vlntà e alla capacità di crdinarsi dei prject manager. Nasce pertant l esigenza di accentrare alcune funzini in una unità rganizzativa specializzata. Il Prject Management Office è una unità rganizzativa che accentra la gestine dei prgetti asslvend ad una delle seguenti missini: Frnire le regle, le metdlgie, le prcedure e la mdulistica per la gestine dei prgetti nell ambit dell rganizzazine Frnire supprt all intern dell rganizzazine sulla gestine dei prgetti, frmazine nel prject management e negli strumenti di prject management e assistenza su specifici strumenti di prject management Frnire i Prject Manager per i vari prgetti e assumere la respnsabilità per i risultati dei prgetti L autrità del PMO varia in funzine della sua missine. Può essere semplicemente di supprt all attività dei Prject Manager (Supprtive), può cntrllare il lr lavr impnend l adzine degli standard aziendali (Cntrlling) può addirittura assumere la respnsabilità del prgett (Directing) Attenzine! Il PMO è una struttura rganizzativa, nn una persna. Il su rul nn sstituisce quell del Prject Manager ne quell dell spnsr, ma frnisce supprt crdinament di varia natura. 1.5 Relazini tra Prject Management, gestine delle Operatins e strategia rganizzativa (Relatinships Between Prject Management, Operatin Management and Organizatinal Strategy) V4: mancava il riferiment alla strategia rganizzativa Abbiam già evidenziat le differenze tra prgetti e attività perative nel paragraf 1.2 (Cs è un prgett). Tuttavia esistn dei punti di cntatt tra i prgetti e le attività perative in quant i prgetti pssn mdificare delle attività perative esistenti (prgetti di ttimizzazine revisine di prcessi) ppure attivare nuve attività perative (prgetti di creazine di nuvi prdtti / servizi che debbn quindi essere gestiti) terminare delle attività perative (prgetti di dismissine di prdtti servizi si pensi all affidament in utsurcing di attività precedentemente gestite internamente) Prject Management e gestine delle Operatins (Operatins and Prject Management) I prgetti interagiscn spess cn le attività perative specie all inizi del prgett (sttraend risrse e acquisend knw-hw dalle attività perative) alla fine del prgett (restituend risrse, prdtti, servizi e knw-hw). Quest avviene in particlare quand l biettiv del prgett è quell di rirganizzare prcedure prcessi miglirare prdtti servizi Gestine delle Operatins (Operatins Management) Cpyright C.Bartlni & E.Rambaldi 2013 pag. 6 di 8

7 All esame ccrre saperla ricnscere dai prgetti Stakehlder perativi nel Prject Management (Operatinal Stakehlders in Prject Management) Attenzine a cinvlgerli nei prgetti che impattan il lr lavr. Pssn essere al temp stess una prezisa fnte di infrmazini ma anche i clienti finali del vstr prgett Organizzazini e Prject Management (Organizatins and Prject Management) Le rganizzazini definiscn le indicazini strategiche e i parametri prestazinali che guidan il lr business. Ma queste indicazini pssn cambiare nel temp perché l rganizzazine si adatta al cntest in cui pera. I prgetti devn sempre rimanere allineati cn questi biettivi altrimenti rischian di creare prdtti servizi inutili diversi da quelli attesi Organizzazini basate su prgetti (Prject-Based Organizatins) Le rganizzazini prgettuali sn prevalentemente dedicate alla gestine di prgetti e puntan a snellire gli aspetti burcratici per favrire l rientament al risultat. Pssn essere tempranee permanenti. Pssn assumere diverse frme: Unità rganizzative, divisini cntrllate di scietà più grandi Organizzazini a se stanti Assciazini, reti cnsrzi di imprese Cllegament tra Prject Management e Gvernance Organizzativa (The Link Between Prject Management and Organizatinal Gvernance) Le prcedure rganizzative e plicy aziendali pssn cstituire un vincl per i prgetti sia per quant riguarda eventuali regle da seguire nella gestine del prgett sia per quant riguarda le caratteristiche del prdtt servizi da realizzare Rapprt tra Prject Management e Strategia Organizzativa (The Relatinship Between Prject Management and Organizatinal Strategy) Le strategie rganizzative frniscn linee guida e rientamenti ai prgetti. Il Prject Manager deve verificare che gli biettivi del prgett nn sian in cnflitt cn le strategie rganizzative e nel cas deve infrmare l spnsr ( il Prgram Manager il Prtfli Manager) prima pssibile. 1.6 Valre dell azienda (Business Value) Si tratta dell insieme dei valri tangibili e intangibili dell rganizzazine. I valri tangibili cstituiscn il patrimni ecnmic e immbiliare dell rganizzazine. I valri intangibili sn la reputazine, eventuali marchi e diritti. La gestine dei prgetti è fndamentale per mantenere e creare il valre dell azienda. Le strategie rganizzative rientan la gestine di prtfli, prgrammi e prgetti vers la creazine di valre. 1.7 Rul del Prject Manager (Rle f the Prject Manager) Abbiam parlat di prgetti, prgrammi e prtafgli. Quale è il rul del Prject Manager rispett ad essi? Sia chiar che il Prject Manager è respnsabile di un singl prgett. Nn a cas il PMI ha lanciat da pc la certificazine Prgram Management Prfessinal (PgMP ). Cpyright C.Bartlni & E.Rambaldi 2013 pag. 7 di 8

8 Se il prgett gestit dal Prject Manager fa parte di un prgramma egli lavrerà a strett cntatt cn il Prgram Manager mentre se il prgett è inserit in un prtfli lavrerà a cntatt cn il Prtfli Manager (per il quale il PMI nn ha ancra creat una certificazine ). Il Prject Manager lavra inltre a strett cntatt cn analisti di business, respnsabili dell assicurazine qualità ed esperti in materie necessarie al prgett Respnsabilità e cmpetenze del Prject Manager (Respnsibilities and Cmpetencies f the Prject Manager) La respnsabilità principale del Prject Manager è quella di sddisfare le esigenze del prgett, sia quelle che derivan dalle attività da svlgere sia quelle del team che le deve svlgere sia degli individui che lavran nel prgett. Il prject manager rappresenta il legame tra il team di prgett e le strategie dell rganizzazine Quali sn le cmpetenze del Prject Manager? La Guida al PMBOK le suddivide in 3 aree: Cnscenza le cnscenze teriche vver le cnscenze di Prject Management ma anche di altre nzini che nella guida nn sn descritte Prestazini la capacità di mettere in pratica le cnscenze teriche vver l esperienza Persnale il cmprtament nell esecuzine delle sue funzini vver la capacità di cmunicare, il carisma e le altre dti persnali Capacità interpersnali del Prject Manager (Interpersnal Skill f a Prject Manager) Nell appendice X3 sn elencati e descritti gli skill interpersnali più imprtanti che gni Prject Manager dvrebbe pssedere per interagire efficacemente cn il grupp di prgett e gli altri stakehlder per favrire il success del prgett. 1.8 Prject Management Bdy f Knwledge OPM3 è il mdell di maturità del Prject Management Institute che cnsente a ciascuna azienda di valutare il prpri livell di maturità nella gestine dei prgetti. Per rispndere crrettamente alle dmande ti basta sapere che esiste e a csa serve. Analgamente nn è asslutamente necessari cnscere gli standard per la gestine di prgrammi e prtfli. Limitiamci pertant a studiare per bene il PMBOK. Cpyright C.Bartlni & E.Rambaldi 2013 pag. 8 di 8

Dipartimento di Medicina Veterinaria. in collaborazione con. Corso di Project Management

Dipartimento di Medicina Veterinaria. in collaborazione con. Corso di Project Management Dipartiment di Medicina Veterinaria in cllabrazine cn Crs di Prject Management Premesse Il crs nasce a seguit dell esperienza vissuta da un un grupp di dcenti e ricercatri del Dipartiment di Medicina Veterinaria

Dettagli

InfoCenter Product a PLM Product

InfoCenter Product a PLM Product InfCenter Prduct a PLM Prduct Inf Center Prduct Cmpnenti di Inf Center Prduct La gestine dcumenti Definizine e ggett Acquisizine di un ggett Funzini sugli ggetti L integrazine prgettazine e gestinali Le

Dettagli

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Lgistica, Trasprti, Cmmerci Internazinale La frmazine rganizzata dal nstr netwrk mira a sddisfare la necessità d apprfndiment dei temi relativi ai temi di Acquisti,Lgistica

Dettagli

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT ALLEGATO B2 SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT Situazine di partenza Frnire infrmazini sulle strategie adttate le mdalità rganizzative cn le quali vengn attualmente serviti i mercati esteri cn l indicazine degli

Dettagli

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista Il Business Plan, dcument essenziale per l svilupp e la crescita dell impresa Sintesi del nstr punt di vista Settembre 2014 Preparare il Business Plan Sintesi del nstr punt di vista La preparazine del

Dettagli

Regole per ottenere il riconoscimento IATF, 2 edizione, Sanctioned Interpretations

Regole per ottenere il riconoscimento IATF, 2 edizione, Sanctioned Interpretations Regle per ttenere il ricnsciment IATF, 2 edizine, Sanctined Interpretatins Le Regle per ttenere il ricnsciment IATF, 2 edizine, sn state pubblicate nel 2004. Le seguenti Sanctined Interpretatins sn state

Dettagli

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE.

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. GIOVANI SOCI DELLA CASSA RURALE DI TRENTO PRESENTANO: COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. Cme previst dall statut e cme sempre è stat nell intent del direttiv dell assciazine, i Givani Sci della Cassa Rurale

Dettagli

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO La scelta strategica di un azienda di gestire cn una prpria rganizzazine la Supply Chain di affidarla,

Dettagli

visibilità su acquistiverdi.it green web marketing listino nov 2012/nov 2013 green matching I SERVIZI DI AcquistiVerdi.it

visibilità su acquistiverdi.it green web marketing listino nov 2012/nov 2013 green matching I SERVIZI DI AcquistiVerdi.it www.acquistiverdi.it inf@acquistiverdi.it Tel. 0532 762673 Fax 0532 769666 visibilità su acquistiverdi.it listin nv 2012/nv 2013 green web marketing green matching I SERVIZI DI AcquistiVerdi.it AcquistiVerdi.it

Dettagli

Gestione della conoscenza (Knowledge Management, KM) nelle aziende sanitarie

Gestione della conoscenza (Knowledge Management, KM) nelle aziende sanitarie Gestine della cnscenza (Knwledge Management, KM) nelle aziende sanitarie Schema dell intervent del dtt. Michele Tringali Azienda Ospedaliera di Udine - www.spedaleudine.it/kc 1. Intrduzine Grandi successi

Dettagli

BILANCIO DI CARRIERA E PERSONALE

BILANCIO DI CARRIERA E PERSONALE BILANCIO DI CARRIERA E PERSONALE Cnsci te stess. Scrate Se nn sai dve andare nn pss dirti cme arrivare. Prverbi Il bilanci di cmpetenze è un percrs di rientament che serve a realizzare scelte e/ cambiamenti

Dettagli

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET STRUMENTO N 7 QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET MigliraPA è un prgett del Dipartiment per la Funzine Pubblica realizzat da FORUM PA e Lattanzi E Assciati. 06.684251 inf@miglirapa.it http://www.qualitapa.gv.it/it/custmer-satisfactin/miglirapa/

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro

Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro Sistema di Gestine della Salute e della Sicurezza sul Lavr versine 1.0 - settembre 2009 1 REVISIONE Prima stesura Versine 1.0 DATA REVISIONE REDAZIONE APPROVAZIONE DATA APPROVAZIONE Revisine 1 2 PREMESSA

Dettagli

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web Nte Legali - Mdalità e cndizini di utilizz del sit web Chiunque acceda utilizzi quest sit web accetta senza restrizini di essere vinclat dalle cndizini qui specificate. Se nn le accetta nn intende essere

Dettagli

IL BUSINESS CONTINUITY PLAN DEI SISTEMI INFORMATIVI E DISASTER RECOVERY

IL BUSINESS CONTINUITY PLAN DEI SISTEMI INFORMATIVI E DISASTER RECOVERY IL BUSINESS CONTINUITY PLAN DEI SISTEMI INFORMATIVI E DISASTER RECOVERY UN BUON MOTIVO PER [cd. E453] Il Crs ha cme biettiv di frnire gli strumenti e le metdlgie per prevenire e gestire efficacemente le

Dettagli

Soluzioni di supporto alla gestione e sviluppo di prodotto in ambito NPD e PLM

Soluzioni di supporto alla gestione e sviluppo di prodotto in ambito NPD e PLM Master in Alt Apprendistat Sluzini di supprt alla gestine e svilupp di prdtt in ambit NPD e Figura prfessinale e biettiv Gli apprendisti destinatari del prgett frmativ sn: laureati, di prim e secnd livell,

Dettagli

Lezione Le Strategie e le Imprese Alberghiere a.a. 2008/09

Lezione Le Strategie e le Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Università degli Studi di Rma Tr Vergata Facltà di Lettere e Filsfia Lezine Le Strategie e le Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Prf.ssa Claudia M. Glinelli Imprese alberghiere Mn-Unit/Multi-Unit Lcalizzazine

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Trasversale. Servizio: Valutazione Sito internet

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Trasversale. Servizio: Valutazione Sito internet CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Trasversale Servizi: Valutazine Sit internet INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION... 4 1.2 DESCRIZIONE

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379 www.abba-ballini.it email: inf@abba-ballini.it DIPARTIMENTO DI INFORMATICA Attività

Dettagli

Il metodo Zugeer Sabrina Tonielli Zugeer 05/01/2011

Il metodo Zugeer Sabrina Tonielli Zugeer 05/01/2011 Il metd Zugeer Sabrina Tnielli Zugeer 05/01/2011 IL METODO ZUGEER Il metd Zugeer Pag. 2 INDICE 1. COME E NATA L IDEA... 4 2. IL METODO... 4 3. PERCHE ZUGEER... 4 4. IN COSA CONSISTE... 5 5. LE REGOLE...

Dettagli

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema di Prevenzine aziendale secnd il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema SICUREZZA Rappresentante dei lavratri per la sicurezza (RLS). Datre di lavr (DL), prepsti e dirigenti. Respnsabile

Dettagli

Oggetto: presentazione candidature Funzioni Strumentali al Piano dell Offerta Formativa

Oggetto: presentazione candidature Funzioni Strumentali al Piano dell Offerta Formativa MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE VIA COPERNICO VIA COPERNICO 1 00040 POMEZIA (ROMA) TEL. 06 121127550 FAX 0667666356 CODICE

Dettagli

System Document Console SDC Suite di moduli realizzati in ambiente Lotus Notes/Domino Supporto al PDM

System Document Console SDC Suite di moduli realizzati in ambiente Lotus Notes/Domino Supporto al PDM System Dcument Cnsle SDC Suite di mduli realizzati in ambiente Ltus Ntes/Dmin Supprt al PDM Recenti ricerche hann evidenziat cme sl il 20% delle infrmazini presenti in azienda sia Strutturat vver risiede

Dettagli

Istruzione e formazione all imprenditorialità

Istruzione e formazione all imprenditorialità Istruzine e frmazine all imprenditrialità L istruzine e la frmazine all imprenditrialità è il punt di partenza per sviluppare ed espandere l attività dei prfessinisti, miglirand la lr cnscenza e le lr

Dettagli

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia Scula secndaria di 1 grad F. Malaguti Valsamggia Ann sclastic 2014/2015 Prgrammazine per cmpetenze Curricl classi prime -tecnlgia Traguardi per l svilupp delle cmpetenze al termine della scula secndaria

Dettagli

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa prgetti 1.1 Denminazine prgett ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE 1.2 Respnsabile prgett Prf.ssa Marr Anna Elisabetta Indicare l ambit disciplinare: Ambit linguistic/stric gegrafic-ambientale

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA C.A.T. CONFCOMMERCIO COSENZA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA C.A.T. CONFCOMMERCIO COSENZA RELAZIONE ILLUSTRATIVA C.A.T. CONFCOMMERCIO COSENZA Scpi, biettivi ed rganizzazine Premessa: L'art. 23 del D. Lgs. 114/98 ha previst la cstituzine dei C.A.T. (Centri di Assistenza Tecnica) per accmpagnare

Dettagli

piano generale di smaltimento delle acque (PGA)

piano generale di smaltimento delle acque (PGA) Abteilung 29 - Landesagentur für Umwelt Amt 29.4 - Amt für Gewässerschutz Ripartizine 29 - Agenzia prvinciale per l'ambiente Uffici 29.4 - Uffici Tutela acque Linee guida per l elabrazine del pian generale

Dettagli

Studio Frasson. Consulenza di Direzione e Supporto Certificazione Sistemi di Gestione per la Qualità TITOLO. Di Alessio Frasson.

Studio Frasson. Consulenza di Direzione e Supporto Certificazione Sistemi di Gestione per la Qualità TITOLO. Di Alessio Frasson. TITOLO Di Alessi Frassn Cpyright 2008 Pag 1/13 1. MOTIVAZIONE ALL ORIGINE DEL PROGETTO...3 2. ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO DIDATTICO:...5 3. RISULTATI ATTESI...12 4. TEMPI...12 5. RISORSE...13 6. POTENZIALI

Dettagli

Modulo 2: Ciclo di vita di un progetto: Avvio;Progettazione; Esecuzione; Verifica; Chiusura

Modulo 2: Ciclo di vita di un progetto: Avvio;Progettazione; Esecuzione; Verifica; Chiusura Argment: Prject Management REVEAL Crs PM1 Livell 1 Base Le basi del PM Mdul 1: Che csa è il Prject management: elementi chiave Il Prject Management cme apprcci DU 1.1 Che csa è il PM: elementi chiave Definizine:

Dettagli

WAS Monitoring Valutazione rischio Work organization

WAS Monitoring Valutazione rischio Work organization Mnitring Valutazine rischi Wrk rganizatin Premessa In base ai dcumenti dell WHO(OMS), alle linee guida eurpee, all Accrd Eurpe del 2004 sull stress lavr crrelat e in base al dcument ICF dell OMS 2001 che

Dettagli

Curriculum vitae. Diploma di Laurea in Ingegneria delle Infrastrutture Patente

Curriculum vitae. Diploma di Laurea in Ingegneria delle Infrastrutture Patente Curriculum vitae Data di nascita 13.09.1972 Nazinalità Italiana Cittadinanza Italiana Città residenza Parma Indirizz di residenza Via Givanni Bscli n, 4 CAP 43124 Titl di Studi Diplma di Laurea in Ingegneria

Dettagli

DB2 System and Application Tuning Consulting. Una soluzione per gestire le performance del vostro ambiente DB2

DB2 System and Application Tuning Consulting. Una soluzione per gestire le performance del vostro ambiente DB2 DB2 System and Applicatin Tuning Cnsulting per Una sluzine per gestire le perfrmance del vstr ambiente DB2 DB2 System and Applicatin Management Cnsulting Versine 1.0 del 24 Gennai 2008 Indice 1 DESCRIZIONE

Dettagli

Allegato al cv di Gianmarco Falzi

Allegato al cv di Gianmarco Falzi 10 gennai 2010 Vi aiutiam ad ttenere il massim dai vstri cllabratri Allegat al cv di Gianmarc Falzi Gianmarc Falzi PERSONE E ORGANIZZAZIONI s.a.s. Via F.lli Cairli 55/1 41125 Mdena c.f. p.i. 02878490362

Dettagli

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA'

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' 1. Finalità Le ragini del prgett: Il sit internet del Cmune è stat realizzat nel 2002 nella sua attuale

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.01

e/fiscali - Rel. 04.01.01 e/fiscali - Rel. 04.01.01 Mntebelluna, 17 ttbre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.01 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 14/10/2013 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.01.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.03

e/fiscali - Rel. 04.01.03 e/fiscali - Rel. 04.01.03 Mntebelluna, 07 nvembre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.03 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 07/11/2013 Pag. 1 di 13 INDICE 1 FIX 04.01.03 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

Sillabo. REQB Certified Professional for Requirements Engineering. Livello Foundation

Sillabo. REQB Certified Professional for Requirements Engineering. Livello Foundation Sillab REQB Certified Prfessinal fr Livell Fundatin Versin 1.0 2013 I diritti di autre (cpyright) di questa edizine del Sillab, sn di REQB e ITA-STQB REQB Certified Prfessinal fr Livell Fundatin Stria

Dettagli

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO PROGETTO I - CAST Integrazine delle ICT nella catena del valre delle imprese del sistema Tessile Abbigliament AVVISO Dispnibilità della piattafrma tecnlgica di scambi dcumentale Pagina 1 di 7 1. PREMESSA

Dettagli

11/12/2014. Studiare meno, studiare meglio: supportare i figli nell acquisizione di un metodo di studio personalizzato ed efficace

11/12/2014. Studiare meno, studiare meglio: supportare i figli nell acquisizione di un metodo di studio personalizzato ed efficace Studiare men, studiare megli: supprtare i figli nell acquisizine di un metd di studi persnalizzat ed efficace 1 Argmenti 1. Perché ccuparci dei cmpiti sclastici? 2. Il rul dei genitri nell aiut cmpiti

Dettagli

Progetto Governance delle Risorse Umane-Modelli Innovativi

Progetto Governance delle Risorse Umane-Modelli Innovativi Prgett Gvernance delle Risrse Umane-Mdelli Innvativi Attività dirette al raffrzament degli Uffici addetti alle plitiche e alla gestine del persnale delle Amministrazini degli Enti Lcali delle Regini Obiettiv

Dettagli

GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DEL PERSONALE IN AZIENDA

GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DEL PERSONALE IN AZIENDA GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DEL PERSONALE IN AZIENDA Facciam un p d rdine! I 6 LIVELLI DELLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE IN AZIENDA 1. Rilevament delle presenze (timbratura cartellini): L azienda raccglie

Dettagli

Tipo Ente: Trasversale. Ufficio: Servizio Biblioteca. Servizio: Prestito/consultazione

Tipo Ente: Trasversale. Ufficio: Servizio Biblioteca. Servizio: Prestito/consultazione Tip Ente: Trasversale Uffici: Servizi Bibliteca Servizi: Prestit/cnsultazine INDICE Smmari 1 Oggett e cntenuti... 3 1.1 Descrizine del servizi ggett di custmer satisfactin... 4 1.2 Descrizine del prcess

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente E.C.M. Educazine Cntinua in Medicina Servizi web Manuale utente Versine 1.0 maggi 2015 E.C.M. Servizi web: invi autmatic Indice 2 eventi e pian frmativ Indice Revisini 3 1. Intrduzine 4 2. 5 2.1 Verifica

Dettagli

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro DataCubex Business Intelligence Sluzini del futur pagina 2 Intrduzine L analisi OLAP (On Line Analytical Prcessing) è un insieme di tecniche sftware utilizzate per analizzare velcemente grandi quantità

Dettagli

3. Economia e società

3. Economia e società Guida mdell Prfil B Catalg degli biettivi di frmazine 3. Ecnmia e scietà Cmpetenze chiave 3.1 Capire i presuppsti dell ecnmia mndiale e cnscere le interazini fra aziende e mnd circstante 3.2 Avere un quadr

Dettagli

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero...

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero... Sistema di Gestine Offerte e Organizzazine dell Attività Cmmerciale Perché e per chi. Il prcess di interazine cliente azienda che prta alla predispsizine dell fferta di un mezz di prduzine è mlt cmplicat

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO G. MORANDI

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO G. MORANDI Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO PIAZZA COSTA Piazza Andrea Csta 23-20092 Cinisell Balsam (MI) MIIC8AP009 C.F. 85007630156 e-mail: miic8ap009@istruzine.it PEC:

Dettagli

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5 Prerequisiti / Cnfigurazini PROGETTO S.A.I.A Sftware XML v.2 - Tracciati AP5 Passi da eseguite per prcedere cn l invi dei dati al SAIA attravers il sftware XML-2 cn i nuvi tracciati AP5. 1. Presa in caric

Dettagli

Web Marketing Plan. Obiettivi e Strategie

Web Marketing Plan. Obiettivi e Strategie Web Marketing Plan Obiettivi e Strategie L imprtanza degli biettivi Avere biettivi ben precisi in un pian di web marketing è fndamentale! Gli biettivi devn essere: Realistici Attuabili Obiettivi realistici

Dettagli

Amministrazione e Bilancio Docente di riferimento: Patrizia Tettamanzi

Amministrazione e Bilancio Docente di riferimento: Patrizia Tettamanzi Amministrazine e Bilanci Dcente di riferiment: Patrizia Tettamanzi Il prim macr-mdul ha l biettiv di permettere ai partecipanti di apprfndire la cnscenza degli strumenti fndamentali per una crretta applicazine

Dettagli

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI 1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI 2. PRESENTAZIONE 3. SERVIZI FORNITI E AREE DI INTERVENTO 4. I PRINCIPI FONDAMENTALI 5. TUTELA E VERIFICA 6. DATI DELLA SEDE 1. CHE COS È LA CARTA DEI

Dettagli

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai Prcedura perativa per l'rganizzazine del servizi alternativ di frnitura gas mediante carri bmblai La presente prcedura descrive le mdalità di attivazine e di ergazine del servizi alternativ di frnitura

Dettagli

REVEAL Corso PM2 Livello 2 Intermediate Argomento: Project Management. La struttura di un Project Plan. L approccio di Work Breakdown Structure

REVEAL Corso PM2 Livello 2 Intermediate Argomento: Project Management. La struttura di un Project Plan. L approccio di Work Breakdown Structure REVEAL Crs PM2 Livell 2 Intermediate Argment: Prject Management Mdul 1: Il prject plan DU 1.1 Il prject plan: La struttura di un Prject Plan DU 1.2 L apprcci di Wrk Breakdwn Structure L apprcci di Wrk

Dettagli

TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA

TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA BANDO-SCHEDA INFORMATIVA DEL CORSO: TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA Attestat di TECNICO SISTEMISTA HARDWARE

Dettagli

Mon Ami 3000. Gestione della packing list

Mon Ami 3000. Gestione della packing list Prerequisiti Mn Ami 3000 Packing list Gestine della packing list L pzine Packing list è dispnibile per le versini Azienda Light e Azienda Pr. Intrduzine L'pzine Packing list cnsente di velcizzare la gestine

Dettagli

PRESENZE ASSENZE Presenze WEB

PRESENZE ASSENZE Presenze WEB PRESENZE ASSENZE Presenze WEB Presenze WEB FUNZIONALITA PRINCIPALI Funzinalità e cpertura Gestine multiaziendale Gestine di varie tiplgie di rapprt di lavr (dipendente, cllabratre, smministrat, etc. )

Dettagli

Nuove Tecnologie per il Made in Italy nel settore dei servizi alle imprese. Tecnico superiore per il marketing, l internazionalizzazione delle imprese

Nuove Tecnologie per il Made in Italy nel settore dei servizi alle imprese. Tecnico superiore per il marketing, l internazionalizzazione delle imprese Allegat A Tecnic superire per il marketing, l internazinalizzazine delle imprese 2011 Prgett didattic frmativ Nuve Tecnlgie per il Made in Italy nel settre dei servizi alle imprese ITS SERVIZI ALLE IMPRESE

Dettagli

Programma corsi ubloom 2014

Programma corsi ubloom 2014 Prgramma crsi ublm 2014 LE PILLOLE DI UBLOOM ublm il cwrking a Fssan Via dell Stagn 2 Press Cascina Sacerdte Fssan (Cn) Italy www.ublm.it inf@ublm.it +39 0173 199 61 18 Facebk ublmcwrkingfssan Indicazini

Dettagli

INSEGNANTE PROF. ROSARIO BERARDI

INSEGNANTE PROF. ROSARIO BERARDI INSEGNANTE PROF. ROSARIO BERARDI PREMESSA Mettere in att un insegnament della tecnlgia di significative valenze frmative, richiede un impstazine disciplinare in grad di prtare gli alunni, in rapprt alla

Dettagli

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo.

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo. Cdice di autdisciplina e reglamentazine per l adesine al Prgett Qualità dei servizi turistici della Prvincia di Palerm Agriturism Premess Che l A.A.P.I.T di Palerm in cllabrazine cn l Università di Palerm,

Dettagli

ITC MASTER PLURIDISCIPLINARE. (Innovation Transfer Consultant) Master Pluridisciplinare per Innovation Transfer Consultant. Pag. 1

ITC MASTER PLURIDISCIPLINARE. (Innovation Transfer Consultant) Master Pluridisciplinare per Innovation Transfer Consultant. Pag. 1 Via Vicinale Viscnti, 77 80147 Napli Tel/Fax (+39) 081-341.84.49 Mb (+39) 340.763.29.62 e.mail: inf@leverup.it - web: http://www.leverup.it Via A. Tari, 22-80138 Napli e.mail inf@chimicinline.it - web:

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Cmune Uffici: Relazini cn il Pubblic Servizi: Assistenza Dmiciliare INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Asl. Ufficio: Assistenza 118. Servizio: Servizio 118

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Asl. Ufficio: Assistenza 118. Servizio: Servizio 118 CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Asl Uffici: Assistenza 118 Servizi: Servizi 118 INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION... 4 1.2

Dettagli

Licei Costanza Varano Camerino

Licei Costanza Varano Camerino Licei Cstanza Varan Camerin SCHEDA PER L'ANALISI DELLA DOMANDA Prima Parte (a cura dell studente-diplmat, in mdalità assistita) 1. DATI PERSONALI (per studenti/diplmati) Nme e Cgnme studente Lug e data

Dettagli

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Funzinalità Cntatti del Cassett Previdenziale Dcument: Funzinalità Cntatti Data: Settembre 2010 INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA PA

FATTURA ELETTRONICA PA Sistema Infrmativ PA FATTURA ELETTRONICA PA IL QUADRO DI RIFERIMENTO L intrduzine della fattura elettrnica è stata avviata cn la Legge n. 244 del 2007, che ne ha intrdtt l bblig, rinviand le mdalità di

Dettagli

Statuti. Croce Rossa Svizzera, Sezione del Sottoceneri

Statuti. Croce Rossa Svizzera, Sezione del Sottoceneri Statuti Crce Rssa Svizzera, Sezine del Sttceneri 1 1) Nme e sede La Crce Rssa Svizzera, Sezine del Sttceneri (in seguit CRSS ) è un assciazine ai sensi degli art. 60 segg. del Cdice civile svizzer; essa

Dettagli

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta MODULO 1 AL DIRETTORE DEL C.S.S.M. Crs Statut n. 13 12084 Mndvì Prt... del. Oggett: Richiesta ergazine integrazine retta per cittadini autsufficienti Il/La sttscritt/a nat a il residente a in Via tel.

Dettagli

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi.

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. Grazie per aver scelt un telecmand Melicni. Cnservare il presente librett per future cnsultazini. Il telecmand Pratic 2 è ideale per sstituire fin a 2 telecmandi per TV - STB (decder satellitare Digitale

Dettagli

Formstat Flight. Caratteristiche di Formstat Flight

Formstat Flight. Caratteristiche di Formstat Flight Frmstat Flight Frmstat Flight è una suite di prgrammi prgettati cn l bbiettiv di ttimizzare il prcess frmativ e sfruttare al megli l interattività e la multimedialità fferte dai nuvi strumenti messi a

Dettagli

Compilazione. Compilazione del Giornale dei lavori

Compilazione. Compilazione del Giornale dei lavori Girnale Elettrnic dei Lavri GIOELAV (Versine 1.1.0) Cs è GIOELAV? E una piattafrma sftware, residente in clud, per la registrazine di tutte le attività girnaliere riguardanti l'andament dei Cantieri e

Dettagli

Comunicazione Organizzativa

Comunicazione Organizzativa N : 01/2013 Alert apprfndimenti cntrparti e beni (annulla e sstituisce la Oggett: Cmunicazine Organizzativa n. 22/2011) Firma: Amministratre Delegat Data di pubblicazine: 24/01/ 2013 Data di validità:

Dettagli

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI Grupp Pste Italiane Pstecert- Psta Elettrnica Certificata Offerta Ecnmica Pstecert Pstemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Psta Elettrnica Certificata per CONFAPI ver.: 1.0 del: 20/07/10 OE_PEC_Cnfapi01

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO

CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO OGGETTO: Criteri generali per l elabrazine dei prgrammi annuali e pluriennali relativi all attività di frmazine e aggirnament dei dirigenti. A seguit dell assenza

Dettagli

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera.

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera. Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.sluzini.it inf@sluzini.it grupp axelera sluzini Obiettiv Scp del presente dcument è descrivere il prdtt Nprinting, il più evlut add-in

Dettagli

Responsabilità Civile Professionale Tutela Legale Chimici Tecnici Laureati o Diplomati Liberi Professionisti

Responsabilità Civile Professionale Tutela Legale Chimici Tecnici Laureati o Diplomati Liberi Professionisti Respnsabilità Civile Prfessinale Tutela Legale Chimici Tecnici Laureati Diplmati Liberi Prfessinisti Underwriting Insurance Agency s.r.l. Llyd s Cverhlder Crs sempine, 61 20149 Milan Tel. +39 02-54122532

Dettagli

La tutela dei diritti esclusivi sui marchi di fabbrica nella federazione russa

La tutela dei diritti esclusivi sui marchi di fabbrica nella federazione russa La tutela dei diritti esclusivi sui marchi di fabbrica nella federazine russa Secnd il punt 2 - art. 1 - della Cnvenzine di Parigi sulla prtezine della prprietà industriale del 20 marz 1883 i marchi di

Dettagli

Protocollo per la Responsabilità Sociale. Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno S.p.A Mukki

Protocollo per la Responsabilità Sociale. Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno S.p.A Mukki Prtcll per la Respnsabilità Sciale Centrale del Latte di Firenze, Pistia e Livrn S.p.A Mukki Firenze, 8 Aprile 2015 1. SCOPO Il Prtcll per la Respnsabilità Sciale (Prtcll) e la Carta degli Impegni (Carta)

Dettagli

Indice. Via Campo d Arrigo 40-42/r - 50131 Firenze Tel. 055 4089304 fax. 055 4089942 www.multiverso.biz info@multiverso.biz

Indice. Via Campo d Arrigo 40-42/r - 50131 Firenze Tel. 055 4089304 fax. 055 4089942 www.multiverso.biz info@multiverso.biz Indice 1. intrduzine 2. analisi del cntest territriale e del mercat 3. scuting 4. netwrking 5. learning 6. Avvi e accmpagnament 7. iniziative cmplementari Via Camp d Arrig 40-42/r - 50131 Firenze www.multivers.biz

Dettagli

Ordine Avvocati Torino

Ordine Avvocati Torino Trin, Aprile 2015 La presente è per cmunicarvi che è stata stipulata una cnvenzine tra la Wlters Kluwer Italia, leader nella frnitura di sftware e cntenuti editriali che annvera i più prestigisi brand

Dettagli

SOLUZIONI DI SVILUPPO Le soluzioni che uniscono la tecnologia e le esigenze organizzative.

SOLUZIONI DI SVILUPPO Le soluzioni che uniscono la tecnologia e le esigenze organizzative. SOLUZIONI DI SVILUPPO Le sluzini che uniscn la tecnlgia e le esigenze rganizzative. Oltre a gestire la cmplessità e l'integrazine di tecnlgie vecchie e nuve, si prevede nell IT di dver ridurre i tempi

Dettagli

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI Giunta Reginale DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO ATTUAZIONE DELLE RIFORME E CONTROLLI Piazza Città di Lmbardia n.1 20124 Milan www.regine.lmbardia.it frmazine@pec.regine.lmbardia.it Tel

Dettagli

CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO

CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO Offrire ricevere regali aziendali e intrattenimenti è spess un md apprpriat utilizzat tra

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella PROTOCOLLO DI INTESA tra Il Cllegi Gemetri e Gemetri Laureati di Mnza e Brianza, nella persna di Cesare Galbiati, in qualità di Presidente del Cllegi e L Istitut di Istruzine Superire Ezi Vanni di Vimercate,

Dettagli

EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO

EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO Cs è l equipllenza dei titli di studi esteri? L'equipllenza dei titli di studi esteri, sclastici accademici, è l'esit della prcedura mediante la quale l'autrità cmpetente

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO 29 GENNAIO 2015 COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO SNAMI & CIMO BOLOGNA RELATIVAMENTE AL COMUNICATO AUSL BOLOGNA DELL 8 GENNAIO 2015 In data 28 Gennai 2015 diverse Sigle Sindacali della Medicina Cnvenzinata e

Dettagli

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI L Asil Nid La Crte dei Bambini ffre ai genitri e bambini accglienza e asclt cn una particlare attenzine ai bisgni persnali di crescita e di svilupp individuali. Pensa al

Dettagli

I ruoli della libreria nel Programma NpL

I ruoli della libreria nel Programma NpL I ruli della libreria nel Prgramma NpL Le librerie sn ricnsciute da NpL cme lughi facilitanti all intern delle reti lcali del Prgramma. Grandi piccle, indipendenti, di catena, psizinate nei circuiti della

Dettagli

Messaggio del servizio di assistenza clienti

Messaggio del servizio di assistenza clienti Messaggi del servizi di assistenza clienti OGGETTO: Cisc WebEx: Patch standard applicat il [[DATE]] per [[WEBEXURL]] Cisc WebEx: Patch standard il [[DATE]] Cisc WebEx sta inviand quest messaggi ai cntatti

Dettagli

Il Filo d Arianna dell Informazione. Gruppo Wiit

Il Filo d Arianna dell Informazione. Gruppo Wiit 40 30 Il Fil d Arianna dell Infrmazine 20 10 0 Grupp Wiit I trend di mercat «Il success ecnmic delle aziende mderne è sempre più legat ad un prcess infrmativ finanziari efficace e tempestiv. Tant più si

Dettagli

Organizzazione della funzione ICT e dizionario dei profili professionali

Organizzazione della funzione ICT e dizionario dei profili professionali Organizzazine della funzine ICT e dizinari dei prfili prfessinali Linee guida sulla qualità dei beni e dei servizi ICT per la definizine ed il gvern dei cntratti della Pubblica Amministrazine Manuale perativ

Dettagli

ADEGUAMENTO Gestione TFR per invio ad INPDAP 2008

ADEGUAMENTO Gestione TFR per invio ad INPDAP 2008 Servizi di svilupp e gestine del Sistema Infrmativ del Minister della Pubblica Istruzine SPECIFICHE ADEGUAMENTO Gestine TFR per invi ad INPDAP 2008 IDENTIFICATIVO CO-CS-AR-USGRSC-TFR2008-1.0PUBBL.dc VERSIONE

Dettagli

Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2014.

Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2014. Istitut Nazinale Previdenza Sciale Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Prcedura Internet per la trasmissine delle dmande relative agli sgravi cntrattazine di II livell per l ann 2014 Manuale

Dettagli

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel)

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel) FLUSSO MONITORAGGIO ECONOMICO - FINANZIARIO DEI PIANI DI ZONA TRIENNIO 2009-2011 Racclta dati di Budget preventiv triennale 2009-2011 e annuale 2009 MANUALE UTENTE (per il Mdell di rilevazine in MS Excel)

Dettagli

Istituto Tecnico Statale G. P. Chironi via Toscana n 29, 08100 Nuoro (NU) - 0784 30067

Istituto Tecnico Statale G. P. Chironi via Toscana n 29, 08100 Nuoro (NU) - 0784 30067 Istitut Tecnic Statale G. P. Chirni via Tscana n 29, 08100 Nur (NU) - 0784 30067 Lgistica e Trasprti Aernautici Amministrazine Finanza e Marketing Sistemi Infrmativi Aziendali L Istitut è accreditat da

Dettagli

LIBRERIA CONCESSIONARIA

LIBRERIA CONCESSIONARIA INSERZIONI TELEMATICHE È POSSIBILE USUFRUIRE DEL SERVIZIO TELEMATICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE INSERZIONI DA EFFETTUARSI SULLA GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. MODALITÀ DI ESECUZIONE: 1)

Dettagli