PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA"

Transcript

1 ISTITUTO COMPRENSIVO DI MONTELABBATE Via G. Leopardi, Montelabbate (PU) Tel. 0721/ sito web e.mail - indirizzo pec: C.F PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA Disciplina: I N G L E S E

2 SCUOLA PRIMARIA CLASSE I INGLESE INDICATORI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO STANDARD PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE DELL ALUNNO RICEZIONE ORALE Comprendere ed eseguire istruzioni relativi alla vita scolastica. Identificare,conoscere e associare parole legate agli ambiti lessicali trattati. Comprendere e rispondere a semplici saluti, espressioni di presentazione personale. Distinguere differenti suoni e saperli pronunciare. 1. Comprende ed esegue istruzioni anche complesse. 2. Mantiene la concentrazione e l attenzione per tempi lunghi nella fase di ascolto Comprende ed esegue semplici istruzioni. 2. Presta un adeguata attenzione nella fase di ascolto. 3. Conosce ed associa in modo corretto la maggior parte delle parole legate agli ambiti lessicali. 1. Comprende ed esegue semplici istruzioni se ripetute. 2. Presta un breve attenzione nella fase di ascolto. 3. Conosce ed associa con qualche incertezza solo parte delle parole legate agli ambiti lessicali 1. Comprende semplici istruzioni se ripetute lentamente ed abbinate a gestualità. 2. Necessita di costante sollecitazione nell attenzione e riconosce le informazioni in modo frammentario e confuso. 3. Conosce solo alcune delle parole legate agli ambiti lessicali e ha difficoltà ad associarle PRODUZIONE ORALE. Saper utilizzare suoni e ritmi della lingua inglese nella ripetizione di parole rispettandone la pronuncia l intonazione. Denominare parole relative agli ambiti lessicali trattati. Eseguire una canzone e drammatizzarla. Utilizzare forme di saluto informali, espressioni per presentarsi e chiedere il nome altrui e per ringraziare. Utilizzare il lessico acquisito per giocare in coppia, piccolo gruppo e gruppo classe. 1. Denomina tutte/quasi tutte le parole legate agli ambiti lessicali rispettandone pronuncia e intonazione. 2. Distingue e riproduce tutti/quasi tutti i suoni e ritmi della lingua inglese rispettandone la pronuncia. 3. Comprende ed utilizza con sicurezza forme di saluto ed espressioni per presentarsi. 1. Denomina la maggior parte delle parole legate agli ambiti lessicali con buona pronuncia. 2. Riconosce e riproduce suoni e ritmi della lingua inglese con buona pronuncia. 3. Conosce ed utilizza forme di saluto informali, sa chiedere il nome altrui e dire il proprio. 1. Denomina in parte le parole legate agli ambiti lessicali, con pronuncia abbastanza corretta. 2. Riconosce e riproduce suoni e ritmi della lingua inglese con pronuncia sufficientemente adeguata. 3. Conosce e utilizza sufficientemente forme di saluto, sa dire il proprio nome. 4. Risponde in modo essenziale e necessita di tempi distesi. 1. Denomina in modo confuso parole legate agli ambiti lessicali 2. Riconosce parzialmente suoni e ritmi della lingua inglese.

3 CONOSCENZA DELLA CIVILTA Conoscere alcune tradizioni legate alle principali festività del mondo anglofono. 1. Riconosce in modo preciso il lessico e le formule augurali relative alle principali festività. 1.Riconosce il lessico e le formule augurali relative alle principali festività anglosassoni. 1. Riconosce un semplice lessico relativo alle principali festività anglosassoni. 1. Conosce in modo confuso le forme di saluto ed il lessico relativo alle principali festività anglosassoni.

4 SCUOLA PRIMARIA CLASSE II INGLESE INDICATORI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CLASSE II STANDARD PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE DELL ALUNNO RICEZIONE ORALE Comprendere ed eseguire istruzioni. Comprendere e rispondere a semplici saluti, espressioni di presentazione personale e informazioni personali e sugli oggetti. Distinguere differenti suoni e saperli pronunciare. 1. Comprende ed esegue istruzioni articolate. 2. Mantiene la concentrazione e l attenzione per tempi lunghi nella fase di ascolto riconoscendo tutte/quasi tutte le illustrazioni presentate. 3. Riconosce ed associa con sicurezza le parole legate agli ambiti lessicali. 1. Comprende ed esegue semplici istruzioni. 2. Presta un adeguata attenzione nella fase di ascolto riconoscendo la maggior parte delle illustrazioni presentate. 3. Conosce ed associa in modo per lo più corretto parole e immagini, legate agli ambiti lessicali. 1. Comprende ed esegue semplici istruzioni se ripetute più volte. 2. Presta attenzione per un limitato periodo di tempo nella fase di ascolto riconoscendo parte delle illustrazioni presentate. 3. Conosce ed associa con qualche incertezza le parole legate agli ambiti lessicali. 1. Necessita di costante sollecitazione nell attenzione. 2. Riconosce le informazioni in modo frammentario e confuso. 3. Conosce solo alcune delle parole legate agli ambiti lessicali e ha difficoltà ad associarle. RICEZIONE Riconoscere la forma scritta di parole comuni. Riconosce la forma scritta di brevi messaggi. Riconosce con sicurezza la forma scritta delle presentate e sa abbinarle alle relative immagini. Riconosce la forma scritta di gran parte delle parole presentate e sa abbinarle alle relative immagini. parole Riconosce la forma scritta di alcune parole presentate e sa abbinarle alle relative immagini. Fatica a riconoscere la forma scritta delle parole presentate e con difficoltà le abbina alle immagini relative.

5 PRODUZIONE ORALE Saper utilizzare suoni e ritmi della lingua inglese nella ripetizione di parole rispettandone la pronuncia e l intonazione. Denominare parole e semplici frasi relative alla propria persona e agli oggetti concreti, e utilizzarle nell ambito di brevi interazioni. Eseguire una canzone e drammatizzarla. Utilizzare semplici istruzioni correlate alla vita della classe. 1.Denomina tutte/ quasi tutte le parole legate agli ambiti lessicali, rispettandone pronuncia e intonazione. 2. Distingue e riproduce quasi tutti i suoni e ritmi della lingua inglese comprendendone il significato e rispettandone pronuncia e intonazione. 3. Comprende ed utilizza con sicurezza semplici istruzioni scolastiche e sa fornire informazioni personali. 1. Denomina la maggior parte delle parole legate agli ambiti lessicali con buona pronuncia. 2. Riconosce e riproduce suoni e ritmi della lingua inglese, comprendendone il significato esplicito attraverso dialoghi e canzoni con buona pronuncia. 3. Conosce ed utilizza semplici istruzioni scolastiche e le funzioni linguistiche per esprimere informazioni personali. 1. Denomina parte delle parole legate agli ambiti lessicali, con pronuncia abbastanza corretta. 2. Riconosce e riproduce suoni e ritmi della lingua inglese, attraverso la ripetizione di dialoghi e canzoni con pronuncia sufficientemente. 3. Conosce sufficientemente semplici istruzioni scolastiche, ma necessita di tempi più distesi per formulare domande. 1. Denomina in modo frammentario e confuso parole legate agli ambiti lessicali. 2. Riproduce in modo parziale suoni e ritmi della lingua inglese. 3. Risponde in modo confuso ai saluti e partecipa con difficoltà a semplici interazioni verbali. PRODUZIONE Copiare parole e semplici messaggi e saperli abbinare ad immagini. Copia e ricompone parole e semplici frasi del proprio repertorio orale e le scrive in autonomia dopo averne consolidato la comprensione. Copia correttamente semplici frasi e parole del proprio repertorio orale dopo averne consolidato la comprensione. Copia con qualche imprecisione ortografica semplici frasi. parole e Copia con molte imprecisioni ortografiche semplici frasi. parole e CONOSCENZA DELLA CIVILTÀ Conoscere alcune tradizioni legate alle principali festività del mondo anglofono. Riconosce in modo preciso e appropriato il lessico relativo alle principali festività anglosassoni riuscendo ad esprimere forme augurali. Riconosce in modo appropriato il lessico relativo alle principali festività anglosassoni e sa esprimere un augurio.

6 Riconosce in modo abbastanza sicuro il lessico relativo alle principali festività anglosassoni e sa esprimere un semplice augurio. Riconosce in modo impreciso il lessico relativo alle principali festività anglosassoni e fatica a ricordare le formule augurali.

7 SCUOLA PRIMARIA CLASSE III INGLESE INDICATORI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CLASSE III STANDARD PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE DELL ALUNNO RICEZIONE ORALE Comprendere ed eseguire istruzioni relative a modalità di lavoro a livello personale, all uso degli spazi e arredi scolastici e all interazione con le persone. Identificare, conoscere e associare parole relative ad ambiti lessicali, alla quotidianità, agli ambienti scolastici e familiari. Comprendere e rispondere a semplici saluti, espressioni di presentazione personale e informazioni personali e sugli oggetti. Distinguere differenti suoni della L2 e saperli pronunciare. 1. Comprende ed esegue istruzioni articolate. 2. Mantiene la concentrazione e l attenzione per tempi lunghi nella fase di ascolto riconoscendo tutte/quasi tutte le illustrazioni presentate. 3. Riconosce ed associa con sicurezza le parole legate agli ambiti lessicali. 1. Comprende ed esegue semplici istruzioni. 2. Presta un adeguata attenzione nella fase di ascolto riconoscendo la maggior parte delle illustrazioni presentate. 3. Conosce ed associa in modo per lo più corretto parole e immagini, legate agli ambiti lessicali. 1. Comprende ed esegue semplici istruzioni se ripetute più volte. 2. Presta attenzione per un limitato periodo di tempo nella fase di ascolto riconoscendo parte delle illustrazioni presentate. 3. Conosce ed associa con qualche incertezza le parole legate agli ambiti lessicali. 1. Necessita di costante sollecitazione nell attenzione. 2. Riconosce le informazioni in modo frammentario e confuso. 3. Conosce solo alcune delle parole legate agli ambiti lessicali e ha difficoltà ad associarle. RICEZIONE Riconoscere la forma scritta di parole comuni. Riconosce la forma scritta di alcune strutture linguistiche della L2 e di brevi messaggi. Riconosce con sicurezza la forma scritta delle parole presentate e sa abbinarle alle relative immagini. Riconosce la forma scritta di gran parte delle parole presentate e sa abbinarle alle relative immagini. Riconosce la forma scritta di alcune parole presentate e sa abbinarle alle relative immagini. Fatica a riconoscere la forma scritta delle parole presentate e con difficoltà le abbina alle immagini relative.

8 PRODUZIONE ORALE Saper utilizzare suoni e ritmi della lingua inglese nella ripetizione di parole e frasi, rispettandone la pronuncia e l intonazione. Denominare oggetti e ambienti relativi alla scuola, alla famiglia e a situazioni quotidiane comuni. Eseguire una canzone e drammatizzarla. Descrivere in modo essenziale semplici illustrazioni. Utilizzare semplici istruzioni relative alla vita della classe. Utilizzare forme di saluto, chiedere e rispondere relativamente alla identificazione di stati d animo, di abilità, di possesso e gusti personali, per effettuare semplici interazioni verbali. 1.Denomina tutte/ quasi tutte le parole legate agli ambiti lessicali, rispettandone pronuncia e intonazione. 2. Distingue e riproduce quasi tutti i suoni e ritmi della lingua inglese comprendendone il significato e rispettandone pronuncia e intonazione. 3. Comprende ed utilizza con sicurezza semplici istruzioni scolastiche e sa fornire informazioni personali. 1. Denomina la maggior parte delle parole legate agli ambiti lessicali con buona pronuncia. 2. Riconosce e riproduce suoni e ritmi della lingua inglese, comprendendone il significato esplicito attraverso dialoghi e canzoni con buona pronuncia. 3. Conosce ed utilizza semplici istruzioni scolastiche e le funzioni linguistiche per esprimere informazioni personali. 1. Denomina parte delle parole legate agli ambiti lessicali. 2. Riconosce e riproduce con qualche difficoltà suoni e ritmi della lingua inglese, attraverso la ripetizione di dialoghi e canzoni. 1. Denomina in modo frammentario e confuso parole legate agli ambiti lessicali. 2. Riproduce in modo parziale suoni e ritmi della lingua inglese. PRODUZIONE Riprodurre semplici e brevi testi sulla base di modelli dati, utilizzando in modo corretto e appropriato il lessico e le strutture morfosintattiche Copia e ricompone parole e semplici frasi e le scrive in autonomia dopo averne consolidato la comprensione. Copia correttamente semplici frasi e parole dopo averne consolidato la comprensione. Copia con qualche imprecisione ortografica semplici frasi. parole e Copia con molte imprecisioni ortografiche semplici frasi. parole e CONOSCENZA DELLA CIVILTÀ Conoscere alcune tradizioni legate alle principali festività del mondo anglofono. Confrontare modelli di civiltà e culture diverse. Riconosce in modo preciso e appropriato il lessico relativo alle principali festività anglosassoni riuscendo ad esprimere forme augurali. Riconosce in modo appropriato il lessico relativo alle principali festività anglosassone e sa esprimere un augurio.

9 Riconosce in modo essenziale il lessico relativo alle principali festività anglosassoni e sa esprimere un semplice augurio. Riconosce in modo impreciso il lessico relativo alle principali festività anglosassoni e fatica a ricordare le formule augurali.

10 SCUOLA PRIMARIA CLASSE IV INGLESE INDICATORI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CLASSE IV STANDARD PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE DELL ALUNNO RICEZIONE ORALE Comprendere ed eseguire istruzioni relative a modalità di lavoro a livello personale, all uso degli spazi e arredi scolastici e all interazione con le persone. Identificare, conoscere e associare parole legate ai diversi ambiti lessicali presentati. Comprendere saluti, richieste e semplici informazioni legate agli argomenti e agli ambiti lessicali presentati. Distinguere differenti suoni e saperli pronunciare. 1. Comprende ed esegue istruzioni articolate. 2. Mantiene la concentrazione e l attenzione per tempi lunghi nella fase di ascolto. 3. Conosce ed associa con sicurezza tutte/quasi tutte le parole legate agli ambiti lessicali. 1. Comprende ed esegue semplici istruzioni. 2. Presta un adeguata attenzione. 3. Conosce ed associa la maggior parte delle parole legate agli ambiti lessicali. 1. Comprende ed esegue semplici istruzioni se ripetute. 2. Presta un attenzione limitata. 3. Conosce ed associa con qualche incertezza le parole legate agli ambiti lessicali. 1. Necessita di costante sollecitazione all attenzione. 2. Comprende le informazioni in modo frammentario e confuso. 3. Riconosce solo alcune delle parole legate agli ambiti lessicali e ha difficoltà ad associarle. RICEZIONE Riconoscere la forma scritta e comprendere il significato di parole e semplici testi relativi agli ambiti lessicali presentati. Legge in modo espressivo, corretto e scorrevole e comprende in modo rapido e completo. Legge in modo corretto e scorrevole e comprende in modo globale. Legge in modo meccanico e comprende in modo essenziale. Legge in modo stentato e comprende in modo parziale e frammentario.

11 PRODUZIONE ORALE Saper utilizzare suoni e ritmi della lingua inglese rispettandone la pronuncia e l intonazione. Denominare parole e riprodurre strutture linguistiche relative agli argomenti e agli ambiti lessicali presentati. Eseguire una canzone drammatizzandola e rispettandone ritmi e pronuncia. Descrivere semplici illustrazioni. 1.Denomina tutte/quasi tutte le parole legate agli ambiti lessicali rispettandone pronuncia e intonazione. 2. Distingue e riproduce suoni e ritmi della lingua inglese attraverso la ripetizione di dialoghi e canzoni, comprendendone il significato e rispettandone pronuncia e intonazione. 3. Risponde in modo pertinente con pronuncia e intonazione corrette e sa porre domande. 1. Denomina la maggior parte delle parole legate agli ambiti lessicali con buona pronuncia. 2. Riconosce e riproduce suoni e ritmi della lingua inglese, comprendendone il significato attraverso la ripetizione. 3. Risponde con buona pronuncia e sa porre domande. 1. Denomina parte delle parole legate agli ambiti lessicali, con pronuncia sufficientemente corretta. 2. Riconosce e riproduce in modo sufficiente suoni e ritmi della lingua inglese, attraverso la ripetizione di dialoghi e canzoni. 3.Conosce semplici istruzioni scolastiche, ma necessita di tempi distesi per formulare domande. 1. Denomina in modo frammentario e confuso parole legate agli ambiti lessicali 2. Riconosce parzialmente suoni e ritmi della lingua inglese. 3. Conosce,anche se in modo confuso, in modo confuso semplici istruzioni. PRODUZIONE Riprodurre semplici e brevi testi sulla base di modelli dati, utilizzando in modo corretto e appropriato il lessico e le strutture morfosintattiche. Scrivere semplici frasi. 1. Copia e ricompone parole e frasi. 2. Scrive parole e semplici frasi. 1. Copia correttamente e ricompone parole e brevi frasi. 2. Scrive parole e semplici frasi dopo averne consolidato la comprensione. 1. Copia con alcune imprecisioni ortografiche parole e semplici frasi. 2. Scrive parole e semplici frasi con ortografia non sempre corretta. 1. Copia con molte imprecisioni ortografiche parole e semplici frasi. 2. Scrive con difficoltà ed errori parole e semplici frasi. CONOSCENZA DELLA CIVILTÀ Conoscere alcune tradizioni legate alle principali festività del mondo anglofono. Confrontare modelli di civiltà e culture diverse. Riconosce in modo preciso e appropriato il lessico relativo alle principali festività anglosassoni individuandone le caratteristiche.

12 Riconosce in modo appropriato il lessico relativo alle principali festività anglosassoni individuandone le principali caratteristiche. Riconosce in modo abbastanza corretto il lessico relativo alle principali festività anglosassoni. Riconosce in modo impreciso il lessico relativo alle principali festività anglosassoni. RIFLESSIONE SULLA LINGUA Avere il controllo di alcune semplici strutture grammaticali. Comprende, riutilizza e rispetta alcuni semplici elementi formali della lingua. Comprende e rispetta alcuni semplici elementi formali della lingua in modo generalmente corretto. Conosce alcuni semplici elementi formali della lingua ma li rispetta con incertezza. Riconosce alcuni semplici elementi formali della lingua ma non riesce a rispettarli.

13 SCUOLA PRIMARIA CLASSE V INGLESE INDICATORI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CLASSE V STANDARD PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE DELL ALUNNO RICEZIONE ORALE Comprendere ed eseguire istruzioni sempre più complesse. Comprendere saluti, richieste e informazioni legate agli argomenti e agli ambiti lessicali presentati. Distinguere differenti suoni e saperli pronunciare. 1. Comprende ed esegue istruzioni articolate. 2. Mantiene la concentrazione e l attenzione per tempi lunghi nella fase di ascolto. 3. Conosce ed associa con sicurezza tutte/quasi tutte le parole legate agli ambiti lessicali. 1. Comprende ed esegue semplici istruzioni. 2. Presta un adeguata attenzione. 3. Conosce ed associa la maggior parte delle parole legate agli ambiti lessicali. 1. Comprende ed esegue semplici istruzioni se ripetute. 2. Presta un attenzione limitata. 3. Conosce ed associa con qualche incertezza le parole legate agli ambiti lessicali. 1. Necessita di costante sollecitazione all attenzione. 2. Comprende le informazioni in modo frammentario e confuso. 3. Riconosce solo alcune delle parole legate agli ambiti lessicali e ha difficoltà ad associarle. RICEZIONE Riconoscere la forma scritta e comprendere il significato di parole e semplici testi relativi agli ambiti lessicali presentati. Legge in modo espressivo, corretto e scorrevole e comprende in modo rapido e completo. Legge in modo corretto e scorrevole e comprende in modo globale. Legge in modo meccanico e comprende in modo essenziale. Legge in modo stentato e comprende in modo parziale e frammentario.

14 PRODUZIONE ORALE Saper utilizzare suoni e ritmi della lingua inglese rispettandone la pronuncia e l intonazione. Denominare parole e riprodurre strutture linguistiche relative agli argomenti e agli ambiti lessicali presentati. Eseguire una canzone drammatizzandola e rispettandone ritmi e pronuncia. Descrivere semplici illustrazioni. 1.Denomina il tutte/quasi tutte le parole legate agli ambiti lessicali rispettandone pronuncia e intonazione. 2. Distingue e riproduce suoni e ritmi della lingua inglese attraverso la ripetizione di dialoghi e canzoni, comprendendone il significato e rispettandone pronuncia e intonazione. 3. Risponde in modo pertinente con pronuncia e intonazione corrette e sa porre domande analoghe in modo da farsi comprendere. 1. Denomina la maggior parte delle parole legate agli ambiti lessicali con buona pronuncia. 2. Riconosce e riproduce suoni e ritmi della lingua inglese, comprendendone il significato attraverso la ripetizione di dialoghi e canzoni con buona pronuncia. 3. Risponde con buona pronuncia e sa porre domande in modo da farsi comprendere. 1. Denomina parte delle parole legate agli ambiti lessicali, con pronuncia sufficientemente corretta. 2. Riconosce e riproduce in modo sufficiente suoni e ritmi della lingua inglese, attraverso la ripetizione di dialoghi e canzoni. 3.Conosce sufficientemente semplici istruzioni scolastiche, ma necessita di tempi distesi per formulare domande. 1. Denomina in modo frammentario e confuso parole legate agli ambiti lessicali 2. Riconosce parzialmente suoni e ritmi della lingua inglese. 3. Conosce in modo confuso semplici istruzioni e ha difficoltà a formulare domande. PRODUZIONE Riprodurre semplici e brevi testi sulla base di modelli dati, utilizzando in modo corretto e appropriato il lessico e le strutture morfosintattiche Scrivere semplici frasi. 1. Copia e ricompone semplici parole del proprio repertorio orale. 2. Scrive parole e frasi in modo autonomo. 1. Copia correttamente e riconosce semplici parole. 2. Scrive parole, frasi dopo averne consolidato la comprensione. 1. Copia con alcune imprecisioni ortografiche parole e semplici frasi. 2. Scrive parole e semplici frasi con ortografia non sempre corretta. 1. Copia con molte imprecisioni ortografiche parole e semplici frasi. 2. Scrive con difficoltà parole e semplici frasi CONOSCENZA DELLA CIVILTÀ Conoscere alcune tradizioni legate alle principali festività del mondo anglofono. Confrontare modelli di civiltà e Riconosce in modo preciso e appropriato il lessico relativo alle principali festività anglosassoni e sa esprimere forme augurali.

15 culture diverse. Riconosce in modo appropriato il lessico relativo alle principali festività anglosassoni e sa esprimere alcune forme augurali. Riconosce in modo abbastanza corretto il lessico relativo alle principali festività anglosassoni. Riconosce in modo impreciso il lessico relativo alle principali festività anglosassoni. RIFLESSIONE SULLA LINGUA Avere il controllo di alcune semplici strutture grammaticali. Comprende, riutilizza e rispetta alcuni semplici elementi formali della lingua. Comprende e rispetta alcuni semplici elementi formali della lingua in modo generalmente corretto. Conosce alcuni semplici elementi formali della lingua ma li rispetta con incertezza. Riconosce alcuni semplici elementi formali della lingua ma non riesce a rispettarli.

LIVELLI DI COMPETENZA ITALIANO CL. 1 Livello non sufficiente 5

LIVELLI DI COMPETENZA ITALIANO CL. 1 Livello non sufficiente 5 LIVELLI DI COMPETENZA ITALIANO CL. 1 Non scrive parole/frasi autonomamente. Se guidato scrive in modo non Scrive parole/frasi autonomamente ma in modo non Scrive parole/frasi con qualche imperfezione.

Dettagli

INDICATORI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO COMPETENZE ASCOLTO A.1 - Comprendere ed eseguire istruzioni relative a modalità di comprensione orale

INDICATORI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO COMPETENZE ASCOLTO A.1 - Comprendere ed eseguire istruzioni relative a modalità di comprensione orale INGLESE CLASSI 1^ INGLESE CLASSI 1^ SCUOLA PRIMARIA INDICATORI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO COMPETENZE ASCOLTO A.1 - Comprendere ed eseguire istruzioni relative a modalità di comprensione orale lavoro a

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INGLESE CLASSI 1^ INGLESE CLASSI 1^ SCUOLA PRIMARIA INDICATORI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO COMPETENZE ASCOLTO A.1 - Comprendere ed eseguire istruzioni relative a modalità di comprensione

Dettagli

Obiettivi di apprendimento

Obiettivi di apprendimento Prime ASCOLTA E COMPRENDE PAROLE, SEMPLICI ISTRUZIONI, ESPRESSIONI, INDICAZIONI,FILASTROCCHE E CANZONI RIPRODUCE SEMPLICI PAROLE O FRASI RISPETTANDO PRONUNCIA E INTONAZIONE, IN CONTESTI QUALI CANTI CORALI,

Dettagli

Lingua Straniera. Sviluppare curiosità nei confronti di documenti sonori. Identificare parole note in L 2. Usare semplici espressioni di interazione.

Lingua Straniera. Sviluppare curiosità nei confronti di documenti sonori. Identificare parole note in L 2. Usare semplici espressioni di interazione. Lingua Straniera Classe Prima e Seconda Per far familiarizzare il bambino con una nuova realtà fonologica si darà ampio spazio ad attività di ascolto/ricezione. pertanto saranno privilegiate le attività

Dettagli

Lettura e comprensione

Lettura e comprensione Inglese classe III primaria 1 Acquisire ed interpretare l informazione Competenze Leggere testi scritti di vario tipo - Riconoscere la forma scritta di parole familiari Comprendere cartoline, biglietti

Dettagli

CLASSE PRIMA LINGUA INGLESE COMPETENZA CHIAVE (Racc. UE 18/12/2006) LA COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE

CLASSE PRIMA LINGUA INGLESE COMPETENZA CHIAVE (Racc. UE 18/12/2006) LA COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE COMPETENZE SPECIFICHE DELLA CLASSE PRIMA TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE * (Indicazioni per il curricolo 2012) OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Comprendere il significato di semplici istruzioni e

Dettagli

Curricolo Inglese a.s

Curricolo Inglese a.s Curricolo Inglese a.s. 2015-2016 Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria (I traguardi sono riconducibili al Livello A1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le

Dettagli

Curricolo di Lingua Inglese Programmazione di Classe Prima

Curricolo di Lingua Inglese Programmazione di Classe Prima Curricolo di Lingua Inglese 2013-2014 1. Classe Prima 2. Classe Seconda 3. Classe Terza 4. Classe Quarta 5. Classe Quinta Programmazione di Classe Prima TEMPI D ATTUAZIONE DELL INTERVENTO: Interventi di

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE PER COMPETENZE DISCIPLINARI AREA LINGUISTICO-ESPRESSIVA. COMPETENZE ABILITA SPECIFICHE CONOSCENZE (nuclei tematici)

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE PER COMPETENZE DISCIPLINARI AREA LINGUISTICO-ESPRESSIVA. COMPETENZE ABILITA SPECIFICHE CONOSCENZE (nuclei tematici) CURRICOLO DI INGLESE CLASSE PRIMA SCUOLA PRIMARIA Comprendere ciò che viene detto, letto o narrato da altri. COMPETENZE ABILITA SPECIFICHE CONOSCENZE 1.a Comprendere istruzioni e Nucleo 1: ASCOLTO ( Listening)

Dettagli

Seconda Lingua Comunitaria (Francese Spagnolo) Classe seconda secondaria

Seconda Lingua Comunitaria (Francese Spagnolo) Classe seconda secondaria CURRICOLO DISCIPLINARE PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE Seconda Lingua Comunitaria (Francese Spagnolo) Classe seconda secondaria Traguardi per lo sviluppo delle competenze Conoscenze Obiettivi di apprendimento

Dettagli

Curricolo di Lingua Inglese. Programmazione di Classe Prima. TEMPI D ATTUAZIONE DELL INTERVENTO: Interventi di un ora, una volta settimanali.

Curricolo di Lingua Inglese. Programmazione di Classe Prima. TEMPI D ATTUAZIONE DELL INTERVENTO: Interventi di un ora, una volta settimanali. Curricolo di Lingua Inglese Programmazione di Classe Prima TEMPI D ATTUAZIONE DELL INTERVENTO: Interventi di un ora, una volta settimanali. Scelta/approntamento del materiale utile ai fini linguistici

Dettagli

Obiettivo generale. Obiettivi specifici

Obiettivo generale. Obiettivi specifici CURRICOLO LINGUE COMUNITARIE Finalità educative generali nel Primo Ciclo di Istruzione L apprendimento delle lingue comunitarie contribuisce a: Sviluppare la personalità dell alunno coinvolgendo la sfera

Dettagli

CLASSE PRIMA PROPOSTE DI LAVORO CONTENUTI COMPETENZE VERIFICHE. - Formule di saluto; - espressioni per chiedere e dire il proprio nome;

CLASSE PRIMA PROPOSTE DI LAVORO CONTENUTI COMPETENZE VERIFICHE. - Formule di saluto; - espressioni per chiedere e dire il proprio nome; CLASSE PRIMA NUCLEO TEMATICO - USO DELLA L.S. PROPOSTE DI LAVORO CONTENUTI COMPETENZE VERIFICHE NUCLEO FONDANTE ASCOLTO - prestare attenzione - riconoscere - interagire - Attività ludiche guidate dall'insegnante

Dettagli

COMUNICAZIONE IN LINGUA INGLESE DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: LINGUA INGLESE

COMUNICAZIONE IN LINGUA INGLESE DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: LINGUA INGLESE COMUNICAZIONE IN LINGUA INGLESE DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: LINGUA INGLESE I traguardi sono riconducibili al Livello A1 (scuola primaria) e al Livello A2 (scuola secondaria di I grado) del Quadro Comune

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO INGLESE. Competenza: 1. Comunicazione efficace Indicatore: 1.1 Comprensione

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO INGLESE. Competenza: 1. Comunicazione efficace Indicatore: 1.1 Comprensione SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO INGLESE Competenza: 1. Comunicazione efficace Indicatore: 1.1 Comprensione Descrittori Descrittori Descrittori 1.1.1 E in grado di comprendere testi e altre fonti di informazione

Dettagli

Istituto Comprensivo Perugia 9 Anno scolastico 2014/2015 Programmazione delle attività educativo didattiche INGLESE

Istituto Comprensivo Perugia 9 Anno scolastico 2014/2015 Programmazione delle attività educativo didattiche INGLESE Istituto Comprensivo Perugia 9 Anno scolastico 2014/2015 Programmazione delle attività educativo didattiche INGLESE CLASSE: PRIMA DISCIPLINA: INGLESE AMBITO OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO ABILITA' CONOSCENZE

Dettagli

CLASSE PRIMA OBIETTIVI ANNUALI DI APPRENDIMENTO :

CLASSE PRIMA OBIETTIVI ANNUALI DI APPRENDIMENTO : CLASSE PRIMA OBIETTIVI ANNUALI DI APPRENDIMENTO : ASCOLTO: Ascoltare e comprendere vocaboli, istruzioni, espressioni e frasi di uso quotidiano, pronunciati chiaramente e lentamente, relativi a se stessi,

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA I.C. di CRESPELLANO PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI INGLESE. TRAGUARDI DELLE COMPETENZE AL TERMINE della CLASSE I

SCUOLA PRIMARIA I.C. di CRESPELLANO PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI INGLESE. TRAGUARDI DELLE COMPETENZE AL TERMINE della CLASSE I SCUOLA PRIMARIA I.C. di CRESPELLANO PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI INGLESE ANNO SCOLASTICO INSEGNANTI TRAGUARDI DELLE COMPETENZE AL TERMINE della CLASSE I Ricezione orale (ascolto) Comprendere semplici istruzioni,

Dettagli

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO ANNUALI RICEZIONE SCRITTA (LETTURA)

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO ANNUALI RICEZIONE SCRITTA (LETTURA) INGLESE - CLASSE PRIMA TRAGUARDI DI COMPETENZA DA SVILUPPARE AL TERMINE DELLA CLASSE PRIMA Comprende semplici vocaboli orali per eseguire consegne elementari Riproduce semplici vocaboli per memorizzarli

Dettagli

FRANCESE. Classe SECONDA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO. SEZIONE A: Traguardi formativi e percorsi didattici

FRANCESE. Classe SECONDA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO. SEZIONE A: Traguardi formativi e percorsi didattici FRANCESE Classe SECONDA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO COMPETENZE SPECIFICHE LINGUA Saper raccontare un fatto passato. Ascoltare linguistiche riprodotte con materiale audio e audiovisivo. Ascoltare ritmi

Dettagli

Obiettivi di apprendimento

Obiettivi di apprendimento Curricolo verticale di Lingua Inglese classe Prima Primaria Indicatori Obiettivi di apprendimento 1. RICEZIONE ORALE (ascolto) 1.1 Comprendere istruzioni, espressioni di uso quotidiano pronunciate chiaramente

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO DI MONTELABBATE Via G. Leopardi, 3-102 Montelabbate (PU) Tel. 0721/499971 sito web www.icsmontelabbate.it e.mail psic84100n@istruzione.it - ic.montelabbate@provincia.ps.it indirizzo

Dettagli

Curricolo di LINGUE STRANIERE

Curricolo di LINGUE STRANIERE SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO STATALE ALVARO - MODIGLIANI Via Balla, 27 10137 TORINO Tel. 011/3111745 e-mail: alvaro.modigliani@virgilio.it Via Collino, 4 10137 TORINO Tel. 011/3113029 e-mail: nuovamodi@libero.it

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO DI MONTELABBATE Via G. Leopardi, 3-102 Montelabbate (PU) Tel. 0721/499971 sito web www.icsmontelabbate.it e.mail psic84100n@istruzione.it - ic.montelabbate@provincia.ps.it indirizzo

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE DELLE DISCIPLINE IV CIRCOLO LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA

CURRICOLO VERTICALE DELLE DISCIPLINE IV CIRCOLO LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA CURRICOLO VERTICALE DELLE DISCIPLINE IV CIRCOLO LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA Listening Ascoltare semplici messaggi Formule di saluto Espressioni per chiedere e dire il nome Semplici istruzioni correlate

Dettagli

Classe Prima Scuola Secondaria di Primo Grado

Classe Prima Scuola Secondaria di Primo Grado FRANCESE Classe Prima Scuola Secondaria di Primo Grado NUCLEI TEMATICI CONOSCENZE ABILITA Ascolto Suoni, ritmo ed intonazione della Ascoltare e capire lingua globalmente brevi (Ricezione orale) conversazioni

Dettagli

Obiettivi di apprendimento CLASSI PRIME - INGLESE

Obiettivi di apprendimento CLASSI PRIME - INGLESE CLASSI PRIME - INGLESE famiglia 2 Interagire con un compagno per presentarsi e/o 1.1 Ascolta e comprende un saluto e semplici parole 1.2 Ascolta, comprende ed esegue semplici istruzioni legate sia alla

Dettagli

LINGUA INGLESE E SECONDA LINGUA COMUNITARIA

LINGUA INGLESE E SECONDA LINGUA COMUNITARIA CURRICOLO QUINQUENNALE Istituto Comprensivo Cavour - Pavia LINGUA E SECONDA LINGUA COMUNITARIA TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA (Livello A1 del Quadro Comune

Dettagli

LIVE LLO 9-10/1 07-8/10. 6/10 Partecipa sufficientemente a scambi comunicativi semplici. Comprende globalmente le istruzioni verbali e

LIVE LLO 9-10/1 07-8/10. 6/10 Partecipa sufficientemente a scambi comunicativi semplici. Comprende globalmente le istruzioni verbali e LIVE LLO 9-10/1 0 07-8/10 EFFICACIA COMUNICATIVA Partecipa in modo efficace a scambi comunicativi semplici e chiari. Comprende in modo completo le istruzioni orali e sa rispondere alle richieste in maniera

Dettagli

FRANCESE. Classe TERZA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO. SEZIONE A: Traguardi formativi e percorsi didattici

FRANCESE. Classe TERZA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO. SEZIONE A: Traguardi formativi e percorsi didattici FRANCESE Classe TERZA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO COMPETENZE SPECIFICHE LINGUA ORALE Ascoltare e comprendere un linguaggio di classe sempre più articolato Ascoltare, comprendere ed eseguire istruzioni

Dettagli

CURRICOLO DI INGLESE DELLA CLASSE PRIMA DELLA SCUOLA PRIMARIA

CURRICOLO DI INGLESE DELLA CLASSE PRIMA DELLA SCUOLA PRIMARIA CURRICOLO DI INGLESE DELLA CLASSE PRIMA DELLA SCUOLA PRIMARIA Competenza 1 - Comprendere attraverso l ascolto e la lettura semplici strutture linguistiche. Competenza 2 - Interagire oralmente e per iscritto

Dettagli

Unità di apprendimento n 4

Unità di apprendimento n 4 Unità di apprendimento n 4 Osservare la realtà per riconoscere le caratteristiche di oggetti di uso comune relativamente alla loro forma Familiarizzare con i suoni sconosciuti con la L1 Riconoscere e nominare

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA TRAGUARDI DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE INGLESE

SCUOLA PRIMARIA TRAGUARDI DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE INGLESE - L alunno comprende brevi messaggi e semplici istruzioni orali legati alla sua esperienza. - Interagisce nel gioco utilizzando il lessico appreso. - Esegue compiti secondo le indicazioni date in lingua

Dettagli

LINGUA INGLESE CLASSE I OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

LINGUA INGLESE CLASSE I OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO LINGUA INGLESE CLASSE I SKILLS TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI ATTIVITA COMPETENZA CHIAVE E DI CITTADINANZA LISTENING L alunno comprende brevi

Dettagli

Competenza: 1. Comunicazione efficace Indicatore: 1.1 Comprensione

Competenza: 1. Comunicazione efficace Indicatore: 1.1 Comprensione SCUOLA PRIMARIA INGLESE Competenza: 1. Comunicazione efficace Indicatore: 1.1 Comprensione Descrittori Classe 1 Descrittori Classe 2 Descrittori Classe 3 Descrittori Classe 4 Descrittori Classe 5 comprendere

Dettagli

INGLESE IL CURRICOLO DI BASE - OBIETTIVI SPECIFICI D APPRENDIMENTO SCUOLA PRIMARIA

INGLESE IL CURRICOLO DI BASE - OBIETTIVI SPECIFICI D APPRENDIMENTO SCUOLA PRIMARIA INGLESE IL CURRICOLO DI BASE - OBIETTIVI SPECIFICI D APPRENDIMENTO SCUOLA PRIMARIA DELLA LINGUA ORALE DELLA LINGUA SCRITTA MONOENNIO I BIENNIO II BIENNIO Comprendere il senso globale di unità fonico-acustica

Dettagli

LINGUE EUROPEE SCUOLA PRIMARIA - CLASSE PRIMA / CLASSE SECONDA COMPETENZE ABILITA / CAPACITA CONOSCENZE

LINGUE EUROPEE SCUOLA PRIMARIA - CLASSE PRIMA / CLASSE SECONDA COMPETENZE ABILITA / CAPACITA CONOSCENZE SCUOLA PRIMARIA - CLASSE PRIMA / CLASSE SECONDA Saper ascoltare e comprendere semplici messaggi riguardanti il proprio vissuto - Salutare e congedarsi nei vari momenti della giornata - Riconoscere i principali

Dettagli

DALLE INDICAZIONI NAZIONALI PER IL CURRICOLO : SCHEMA ANALISI DISCIPLINA - LINGUE COMUNITARIE- INGLESE

DALLE INDICAZIONI NAZIONALI PER IL CURRICOLO : SCHEMA ANALISI DISCIPLINA - LINGUE COMUNITARIE- INGLESE DALLE INDICAZIONI NAZIONALI PER IL CURRICOLO : SCHEMA ANALISI DISCIPLINA - LINGUE COMUNITARIE- INGLESE COMPETENZA CHIAVE (Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio del 18 dicembre 2006). LA

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA - LINGUA INGLESE

SCUOLA PRIMARIA - LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA - LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA INGLESE - Integrare i diversi linguaggi ed essere in grado di utilizzare i diversi codici della comunicazione. 1. Ascoltare e comprendere ed eseguire le consegne.

Dettagli

INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA 1 GRADO

INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA 1 GRADO Disciplina FRANCESE NUCLEO FONDANTE: Ascolto (comprensione orale) Traguardo per lo delle competenze (progressione delle competenze) INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA 1 GRADO Termine classe terza Termine classe

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA DI RACCONIGI CURRICOLO DI LINGUA INGLESE

DIREZIONE DIDATTICA DI RACCONIGI CURRICOLO DI LINGUA INGLESE DIREZIONE DIDATTICA DI RACCONIGI CURRICOLO DI LINGUA INGLESE PREMESSA Il Curricolo di lingua straniera attualmente in uso nel nostro circolo è stato elaborato tenendo presenti le indicazioni del Progetto

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO DI MONTELABBATE Via G. Leopardi, 3-102 Montelabbate (PU) Tel. 0721/499971 sito web www.icsmontelabbate.it e.mail psic84100n@istruzione.it - ic.montelabbate@provincia.ps.it indirizzo

Dettagli

abbinare alcuni semplici vocaboli di base a immagini e oggetto comprendere alcune semplici domande di base

abbinare alcuni semplici vocaboli di base a immagini e oggetto comprendere alcune semplici domande di base COMMISSIONE Elena Lucchini girmi6@tiscali.it Laura Carmignani laura.carmignani@gmail.com SCUOLA PRIMARIA al termine della scuola primaria per la lingua inglese (I traguardi sono riconducibili al Livello

Dettagli

PROGRAMMAZIONI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO Sezione Primaria

PROGRAMMAZIONI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO Sezione Primaria PROGRAMMAZIONI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2015-2016 Sezione Primaria PROGRAMMAZIONE CLASSE PRIMA ANNO SCOLASTICO 2015-2016 LINGUA INGLESE Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine delle

Dettagli

a) ITALIANO Griglia per la valutazione delle prove scritte di Italiano INDICATORI DESCRITTORI DEL TESTO VALUTAZIONE

a) ITALIANO Griglia per la valutazione delle prove scritte di Italiano INDICATORI DESCRITTORI DEL TESTO VALUTAZIONE a) ITALIANO Per la valutazione della prova scritta si terrà conto di: a) Aderenza alla traccia b) Correttezza ortografica, morfologica e sintattica c) Ricchezza di contenuto e proprietà lessicali Griglia

Dettagli

OBIETTIVI FORMATIVI OBIETTIVI SPECIFICI TEMI/CONTENUTI COMPETENZE

OBIETTIVI FORMATIVI OBIETTIVI SPECIFICI TEMI/CONTENUTI COMPETENZE INGLESE CLASSE IV OBIETTIVI FORMATIVI OBIETTIVI SPECIFICI TEMI/CONTENUTI COMPETENZE ASCOLTARE PER: Comprendere (ricezione Arricchire il bagaglio di conoscenze ed esperienze Comprendere e rispondere con

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INGLESE CLASSE1^ INGLESE CLASSE1^ SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO INDICATORI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO COMPETENZE Ascolto orale) Parlato (produzione e interazione orale) Lettura

Dettagli

CLASSE PRIMA - INGLESE. OBIETTIVI CONTENUTI TRAGUARDI Ascoltare e comprendere semplici messaggi

CLASSE PRIMA - INGLESE. OBIETTIVI CONTENUTI TRAGUARDI Ascoltare e comprendere semplici messaggi ASCOLTO (COMPRENSIONE ORALE) CLASSE PRIMA - INGLESE Ascoltare e comprendere semplici messaggi Formule di saluto Comprendere messaggi orali. Conoscere e utilizzare parole e frasi per comunicare in contesti

Dettagli

ALUNNO CLASSE NAZIONALITA

ALUNNO CLASSE NAZIONALITA SCHEDA D VALUTAZONE: LVELLO PRNCPANTE GUDZO COMPLESSVO: OBETTVO NON RAGGUNTO/RAGGUNTO ( ) CRTER D VALUTAZONE: - LVELLO LMTATO ( ) COMPRENSONE ORALE: Non comprende alcuna parola in italiano Comprende singole

Dettagli

ABILITÀ (Micro-competenze)

ABILITÀ (Micro-competenze) Competenza 1 Primo biennio - Classe prima. Alla fine del primo anno lo studente è in grado di: Comprendere e ricavare informazioni dall ascolto e dalla visione di brevi testi mediali e dalla lettura di

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO DI MONTELABBATE Via G. Leopardi, 3-61025 Montelabbate (PU) Tel. 0721/499971 sito web www.icsmontelabbate.it e.mail psic84100n@istruzione.it - ic.montelabbate@provincia.ps.it indirizzo

Dettagli

Seconda Lingua Classe I Scuola Secondaria

Seconda Lingua Classe I Scuola Secondaria Seconda Lingua Classe I Scuola Secondaria Indica -tori Ascolto e comprensione orale Lettura e comprensione Obiettivi di apprendimento al termine della classe I 1. Comprendere testi semplici di contenuto

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE DI CLASSE PRIMA Ia. s. 2007/2008

PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE DI CLASSE PRIMA Ia. s. 2007/2008 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE DI CLASSE PRIMA Ia. s. 2007/2008 OBIETTIVO FORMATIVO Osservare la realtà per individuarne gli elementi caratterizzanti e per mettersi in relazione con gli altri per impostare

Dettagli

LINGUA INGLESE CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA. PARLATO Produzione e interazione orale. ASCOLTO Comprensione orale

LINGUA INGLESE CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA. PARLATO Produzione e interazione orale. ASCOLTO Comprensione orale CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA LINGUA INGLESE CLASSI PRIMARIA ASCOLTO Comprensione orale O B I E T T I V I D I PARLATO Produzione e interazione orale A P P R E N D I M E N T O LETTURA Comprensione

Dettagli

ALLEGATO N.3 PROTOCOLLO DI RETE VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE LINGUISTICHE ASSOCIATE AL QUADRO DI RIFERIMENTO PER LIVELLI (Q.R.E.

ALLEGATO N.3 PROTOCOLLO DI RETE VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE LINGUISTICHE ASSOCIATE AL QUADRO DI RIFERIMENTO PER LIVELLI (Q.R.E. ALLEGATO N.3 PROTOCOLLO DI RETE VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE LINGUISTICHE ASSOCIATE AL QUADRO DI RIFERIMENTO PER LIVELLI (Q.R.E.) data di compilazione / / a cura di classe di inserimento LINGUA ORALE 1

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA Annoscolastico

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA Annoscolastico CLASSE I CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA Annoscolastico2016-17 Leggere rispettando i suoni e Nucleo1: - Linguaggio inerente: i numeri, i colori, oggetti scolastici, la famiglia, animali domestici.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI LASTRA A SIGNA

ISTITUTO COMPRENSIVO DI LASTRA A SIGNA ISTITUTO COMPRENSIVO DI LASTRA A SIGNA PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSE 3 A e 3B SCUOLA Milite Ignoto Ins. Susanna Guarducci- Martina Materassi TEMATICA PORTANTE NUCLEI FONDANTI TEMATICA SPECIFICA

Dettagli

LE COMPETENZE CHIAVE PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE

LE COMPETENZE CHIAVE PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE FRANCESE LE COMPETENZE CHIAVE PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE L intero iter scolastico ha come finalità il raggiungimento delle seguenti competenze definite dal Parlamento e dal Consiglio dell Unione Europea

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MOLASSANA A.S.2014/2015 PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA

ISTITUTO COMPRENSIVO MOLASSANA A.S.2014/2015 PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA ISTITUTO COMPRENSIVO MOLASSANA A.S.2014/2015 PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA 1. Comprendere vocaboli, istruzioni, espressioni di uso quotidiano, pronunciati lentamente e chiaramente

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA STRANIERA SCUOLA PRIMARIA

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA STRANIERA SCUOLA PRIMARIA PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA STRANIERA SCUOLA PRIMARIA TRAGUARDI FORMATIVI COMPETENZA CHIAVE EUROPEA COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE Fonti di legittimazione: Raccomandazione del Parlamento Europeo

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO DI MONTELABBATE Via G. Leopardi, 3-102 Montelabbate (PU) Tel. 0721/499971 sito web www.icsmontelabbate.it e.mail psic84100n@istruzione.it - ic.montelabbate@provincia.ps.it indirizzo

Dettagli

INGLESE SCUOLA DELL INFANZIA

INGLESE SCUOLA DELL INFANZIA INGLESE SCUOLA DELL INFANZIA CAMPO D ESPERIENZA: I DISCORSI E LE PAROLE (comunicazione, lingua, cultura) È lo specifico campo delle capacità comunicative riferite al linguaggio orale e al primo contatto

Dettagli

I.C. Francesco Cilea via Cilea 269 Roma

I.C. Francesco Cilea via Cilea 269 Roma (al termine della classe Terza della Scuola Primaria). conosce le principali differenze fonetiche rispetto alla lingua madre e comprende semplici messaggi verbali orali. Ascolto (Listening) CLASSE PRIMA

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA STRANIERA: INGLESE Scuola Primaria MONOENNIO: classe 1^

CURRICOLO DI LINGUA STRANIERA: INGLESE Scuola Primaria MONOENNIO: classe 1^ CURRICOLO DI LINGUA STRANIERA: INGLESE Scuola Primaria MONOENNIO: classe 1^ COMPETENZE ABILITA CONTENUTI IMPRESCINDIBILI TIPOLOGIE DI VERIFICA Competenza 1: LISTENING Ascolta e comprende messaggi relativi

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO DI MONTELABBATE Via G. Leopardi, 3-102 Montelabbate (PU) Tel. 0721/499971 sito web www.icsmontelabbate.it e.mail psic84100n@istruzione.it - ic.montelabbate@provincia.ps.it indirizzo

Dettagli

Piani di Studio d Istituto - I.C. Bassa Anaunia Lingue comunitarie

Piani di Studio d Istituto - I.C. Bassa Anaunia Lingue comunitarie INGLESE Competenza 1 Secondo biennio - Classe terza. Alla fine del terzo anno lo studente è in grado di: Comprendere e ricavare informazioni dall ascolto e dalla visione di brevi testi mediali e dalla

Dettagli

Criteri di valutazione SEI Dolac, Fiume Lingua inglese a.s. 2016/2017 Insegnante: Dunja Kučan Nikolić

Criteri di valutazione SEI Dolac, Fiume Lingua inglese a.s. 2016/2017 Insegnante: Dunja Kučan Nikolić Criteri di valutazione SEI Dolac, Fiume Lingua inglese a.s. 2016/2017 Insegnante: Dunja Kučan Nikolić I classe Ascoltare per eseguire semplici istruzioni. Sapersi muovere nello spazio. 5 ottimo Ascolta

Dettagli

COMPETENZA DISCIPLINARE: INGLESE

COMPETENZA DISCIPLINARE: INGLESE SCUOLA PRIMARIA Classe Prima Comprendere e ricavare informazioni dall ascolto della lingua parlata o attraverso i media Interagire oralmente, in modo guidato, in situazioni di vita quotidiana. Comprendere

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE INGLESE

CURRICOLO VERTICALE INGLESE CURRICOLO VERTICALE INGLESE SCUOLA PRIMARIA LINGUA INGLESE AREA DISCIPLINARE: LINGUISTICO ARTISTICO - ESPRESSIVA COMPETENZA DI AREA: Integrare i diversi linguaggi ed essere in grado di utilizzare i diversi

Dettagli

PROGETTAZIONE CURRICOLARE

PROGETTAZIONE CURRICOLARE ISTITUTO COMPRENSIVO MARTIRI DELLA LIBERTÀ Piazza Martiri, 61-41059 ZOCCA (MO) - e-mail: iczocca@ic-zocca.it Tel. 059 /985790 - Fax.059 /985779 PROGETTAZIONE CURRICOLARE Scuola Secondaria di 1 grado di

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA 1 GRADO PIANI DI STUDIO LINGUE COMUNITARIE ANNO SCOLASTICO 2010/2011 CLASSE PRIMA

SCUOLA SECONDARIA 1 GRADO PIANI DI STUDIO LINGUE COMUNITARIE ANNO SCOLASTICO 2010/2011 CLASSE PRIMA SCUOLA SECONDARIA 1 GRADO PIANI DI STUDIO LINGUE COMUNITARIE ANNO SCOLASTICO 2010/2011 CLASSE PRIMA COMPETENZA ABILITÀ' CONOSCENZE Comprendere e ricavare informazioni 1. dall'ascolto di dialoghi 2. dalla

Dettagli

DISCIPLINA: LINGUA INGLESE

DISCIPLINA: LINGUA INGLESE DISCIPLINA: LINGUA INGLESE Finalità: Esercitare la cittadinanza attiva nel contesto in cui il discente vive, anche oltre i confini del territorio nazionale. Educazione plurilingue e interculturale per

Dettagli

COMPETENZE IN ITALIANO L2 DELL ALUNNO/ A..

COMPETENZE IN ITALIANO L2 DELL ALUNNO/ A.. COMPETENZE IN ITALIANO L2 DELL ALUNNO/ A.. IN USCITA DALLA SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO Anno Scolastico Anno di nascita Anno di arrivo in Italia Scuola media frequentata Insegnante facilitatore L alunn

Dettagli

RUBRICHE DI VALUTAZIONE DELLA SCUOLA PRIMARIA

RUBRICHE DI VALUTAZIONE DELLA SCUOLA PRIMARIA RUBRICHE DI VALUTAZIONE DELLA SCUOLA PRIMARIA RUBRICA VALUTATIVA ITALIANO Classi prima e seconda. DIMENSIONI DI COMPETENZA (quali aspetti considero?) CRITERI (Cosa valuto?) OBIETTIVI DI LIVELLO / BASE

Dettagli

CURRICOLO DI INGLESE

CURRICOLO DI INGLESE ASCOLTO (Comprensione orale) SCUOLA PRIMARIA Classe Prima L alunno/a comprende brevi messaggi orali relativi ad ambiti familiari. Svolge i compiti secondo le indicazioni date in lingua straniera dall insegnante,

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO Il bambino: ascolta e comprende brevi messaggi orali;

Dettagli

SECONDARIA DI PRIMO GRADO. ITALIANO Griglia per la valutazione della comprensione di un testo Classi 1 a 2 a 3 a

SECONDARIA DI PRIMO GRADO. ITALIANO Griglia per la valutazione della comprensione di un testo Classi 1 a 2 a 3 a 19 ISTITUTO COMPRENSIVO EVEMERO DA MESSINA Cod.Mecc: MEIC872002 GANZIRRI C. F. : 97062190836 via Francesco Denaro 98165 GANZIRRI MESSINA e-mail: meic872002@istruzione.it Segreteria via F. Denaro, n 15

Dettagli

Scuola Primaria. Scuola Secondaria di Primo Grado. L I N G U A T E D E S C A Scuola dell Infanzia. Primo anno Secondo anno Terzo anno

Scuola Primaria. Scuola Secondaria di Primo Grado. L I N G U A T E D E S C A Scuola dell Infanzia. Primo anno Secondo anno Terzo anno Primo anno Secondo anno Terzo anno Primo anno Secondo anno Terzo anno Quarto anno Quinto anno L I N G U A T E D E S C A Scuola dell Infanzia Scuola Primaria a. Obiettivi formativi della disciplina Scuola

Dettagli

Programmazioni Didattiche Inglese a.s Classe prima

Programmazioni Didattiche Inglese a.s Classe prima Istituto Maddalena di Canossa Corso Garibaldi 60-27100 Pavia Scuola dell Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria di 1 grado Programmazioni Didattiche Inglese a.s. 2016-2017 Classe prima TRAGUARDI PER

Dettagli

INGLESE CLASSE V OBIETTIVI FORMATIVI OBIETTIVI SPECIFICI TEMI/CONTENUTI COMPETENZE

INGLESE CLASSE V OBIETTIVI FORMATIVI OBIETTIVI SPECIFICI TEMI/CONTENUTI COMPETENZE INGLESE CLASSE V OBIETTIVI FORMATIVI OBIETTIVI SPECIFICI TEMI/CONTENUTI COMPETENZE ASCOLTARE PER: Comprendere (ricezione Arricchire il bagaglio di conoscenze ed esperienze Comprendere e rispondere con

Dettagli

COMPETENZA DISCIPLINARE: LINGUA STRANIERA Classe: Prima Media

COMPETENZA DISCIPLINARE: LINGUA STRANIERA Classe: Prima Media Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Primaria Francesco d Assisi : via Giulia di Barolo, 8 10124 Torino tel. 0118178655-011882925 Secondaria di Primo Grado Italo Calvino : via Sant

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE LINGUA INGLESE

PROGRAMMAZIONE ANNUALE LINGUA INGLESE CLASSE: 1 sezione unica Scuola Primaria Paritaria Casa Famiglia Ascoltare e comprendere semplici istruzioni impartite dall insegnante. Comprendere e utilizzare forme di saluto e di presentazione. Utilizzare

Dettagli

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CURRICOLO VERTICALE PER COMPETENZE DISCIPLINARI Scuola Secondaria di Primo Grado - INGLESE - COMPETENZA CHIAVE EUROPEA: COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE Classe Prima Profilo dello studente al termine

Dettagli

ITALIANO DESCRITTORI DI VALUTAZIONE

ITALIANO DESCRITTORI DI VALUTAZIONE ITALIANO DESCRITTORI DI VALUTAZIONE CLASSI PRIME E SECONDE Valutazi one Ascolto e parlato Lettura Scrittura Acquisizione ed espansione del lessico produttivo e ricettivo 10 ha ottime capacità di ascolto

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2010/2011

ANNO SCOLASTICO 2010/2011 SCUOLA PRIMARIA PIANI DI STUDIO LINGUE COMUNITARIE ANNO SCOLASTICO 2010/2011 CLASSE PRIMA dall ascolto della lingua parlata o attraverso media - Comprendere e reagire a semplici istruzioni/comandi - Comprendere

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pralboino

Istituto Comprensivo di Pralboino Comprende e identifica con immediatezza vocaboli, istruzioni orali ed espressioni di uso frequente relative alla quotidianità, agli ambiti familiari e non, agli aspetti del proprio vissuto e del proprio

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO DI MONTELABBATE Via G. Leopardi, 3-102 Montelabbate (PU) Tel. 0721/499971 sito web www.icsmontelabbate.it e.mail psic84100n@istruzione.it - ic.montelabbate@provincia.ps.it indirizzo

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE ISTITUTO COMPRENSIVO PASSIRANO-PADERNO CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA Revisione Curricolo di Istituto a.s. 2014-2015 Curricolo suddiviso in obiettivi didattici, nuclei tematici e anni scolastici

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO I. NIEVO SAN DONA DI PIAVE PROGRAMMAZIONE ANNUALE D ISTITUTO LINGUA INGLESE. Anno scolastico 2014/2015. Classi I II III IV V

ISTITUTO COMPRENSIVO I. NIEVO SAN DONA DI PIAVE PROGRAMMAZIONE ANNUALE D ISTITUTO LINGUA INGLESE. Anno scolastico 2014/2015. Classi I II III IV V ISTITUTO COMPRENSIVO I. NIEVO SAN DONA DI PIAVE PROGRAMMAZIONE ANNUALE D ISTITUTO LINGUA INGLESE Anno scolastico 204/205 Classi I II III IV V FINALITA EDUCATIVE GENERALI a. Centrare l attenzione sui bisogni,

Dettagli

QUARTO ISTITUTO COMPRENSIVO SASSUOLO OVEST PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE A.S Tutte le classi

QUARTO ISTITUTO COMPRENSIVO SASSUOLO OVEST PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE A.S Tutte le classi QUARTO ISTITUTO COMPRENSIVO SASSUOLO OVEST PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE A.S. 2015-2016 Tutte le classi CLASSE PRIMA Riconoscere comandi,istruzioni,semplici frasi e messaggi orali relativi alle attività

Dettagli

PROGETTAZIONE CURRICOLARE

PROGETTAZIONE CURRICOLARE ISTITUTO COMPRENSIVO MARTIRI DELLA LIBERTÀ Piazza Martiri, 61-41059 ZOCCA (MO) - e-mail: iczocca@ic-zocca.it Tel. 059 /985790 - Fax.059 /985779 PROGETTAZIONE CURRICOLARE Scuola Secondaria di 1 grado di

Dettagli

CLASSE PRIMA Scuola Primaria. Competenze Specifiche Abilità Conoscenze. Comprendere ed eseguire istruzioni e procedure.

CLASSE PRIMA Scuola Primaria. Competenze Specifiche Abilità Conoscenze. Comprendere ed eseguire istruzioni e procedure. INGLESE Ascolto (comprensione orale); Parlato (produzione e interazione orale); Lettura (comprensione scritta); Scrittura (produzione scritta); Riflessione sulla lingua e sull apprendimento( dall ultimo

Dettagli

INGLESE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA

INGLESE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA INGLESE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA (Livello A1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue del Consiglio d Europa) L alunno comprende brevi messaggi

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pralboino CURRICOLO VERTICALE

Istituto Comprensivo di Pralboino CURRICOLO VERTICALE INGLESE CLASSE 4 a PRIMARIA INDICATORE ASCOLTO (COMPRENSIONE ORALE) TRAGUARDI OBIETTIVI di APPRENDIMENTO CONTENUTI -L alunno comprende brevi messaggi orali relativi ad ambiti familiari. -Svolge i compiti

Dettagli

LINGUE COMUNITARIE TEDESCO: PRIMO BIENNIO. classi I e II scuola primaria COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE

LINGUE COMUNITARIE TEDESCO: PRIMO BIENNIO. classi I e II scuola primaria COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE LINGUE COMUNITARIE TEDESCO: PRIMO BIENNIO classi I e II scuola primaria COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE Comprendere e ricavare informazioni dall ascolto e dalla visione di brevi testi mediali, ipertestuali

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MEZZOLOMBARDO PIANI DI STUDIO D ISTITUTO LINGUE COMUNITATRIE

ISTITUTO COMPRENSIVO MEZZOLOMBARDO PIANI DI STUDIO D ISTITUTO LINGUE COMUNITATRIE Biennio: PRIMO (classe prima e seconda scuola primaria) a fine biennio 1.Riconoscere e comprendere semplici informazioni dall ascolto e dalla visione di brevi testi multimediali e dalla lettura di semplici

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO PRALBOINO - SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 201_/ 201_ QUADRIMESTRE 1 2 PROGRAMMAZIONE PER ALUNNI NON ITALOFONI ALUNNO/I CLASSE

ISTITUTO COMPRENSIVO PRALBOINO - SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 201_/ 201_ QUADRIMESTRE 1 2 PROGRAMMAZIONE PER ALUNNI NON ITALOFONI ALUNNO/I CLASSE ISTITUTO COMPRENSIVO PRALBOINO - SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 201_/ 201_ QUADRIMESTRE 1 2 PROGRAMMAZIONE PER ALUNNI NON ITALOFONI ALUNNO/I CLASSE COMPETENZE PERCORSI FORMATIVI ESPERIENZE DI APPRENDIMENTO

Dettagli

CURRICOLO DISCIPLINARE DI FRANCESE

CURRICOLO DISCIPLINARE DI FRANCESE A.S. 2014/2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Istituto Comprensivo Palena-Torricella Peligna Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado Palena (CH) SCUOLA SECONDARIA

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA : I DISCORSI E LE PAROLE CURRICOLO: ITALIANO. Anno Scolastico: 2016/2017

CAMPO DI ESPERIENZA : I DISCORSI E LE PAROLE CURRICOLO: ITALIANO. Anno Scolastico: 2016/2017 CAMPO DI ESPERIENZA : I DISCORSI E LE PAROLE CURRICOLO: ITALIANO Anno Scolastico: 2016/2017 COMPETENZE BAMBINI DI TRE ANNI ITALIANO Esperienze di apprendimento che preparano allo sviluppo delle competenze

Dettagli