Descrizione dell Offerta Formativa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Descrizione dell Offerta Formativa"

Transcript

1 Descrizione dell Offerta Formativa Titolo dell Offerta Formativa TECNICHE AVANZATE DI PROGRAMMAZIONE Articolazione e Contenuti dell Offerta Formativa Il percorso è articolato in due moduli didattici, della durata di 15 ore ciascuno. Modulo 1: Tecniche di progettazione Contenuti formativi: Analisi e specifica dei requisiti dei sistemi software Tecniche avanzate di progettazione: o Design patterns o Anti-patterns o Refactoring Strumenti e framework o Eclipse o CVS (Concurrent Versioning System) Modulo 2: Tecniche di Ottimizzazione degli algoritmi Contenuti formativi: Tecniche per l ottimizzazione e convalida di algoritmi avanzati Valutazione della complessità computazionale di algoritmi Verifica e convalida (Testing & Validation) Strumenti e framework o JUnit (Testing) Modalità di Erogazione dell Offerta Formativa e Metodologie / Ambienti Didattici Utilizzati Il corso prevede lezioni svolte in didattica frontale e lezioni svolte in laboratorio informatico. Alcune delle lezioni saranno erogate con l ausilio di strumentazione multimediale (videoproiettore). Inoltre è previsto lo sviluppo, in modo autonomo e coordinato, di un progetto da parte dei corsisti, al fine di applicare in modo operativo le nozioni apprese. Dal momento che i destinatari del corso saranno laureati, si prevede che questi abbiano già acquisito abilità di apprendimento in aula ed abilità di elaborazione di progetti in gruppo. Modalità di Valutazione dei Partecipanti alle Attività Formative e di Certificazione delle Competenze Acquisite. Il corso prevede l accertamento delle competenze acquisite dai soggetti partecipanti al corso tramite un test finale di valutazione. Per una valutazione oggettiva, che tenga

2 conto anche dei progressi ottenuti durante il corso, il test sarà strutturato e valutato direttamente dal docente del corso. A tutti i soggetti partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza sotto condizione di aver seguito almeno il 75% del corso. Ai soggetti che ottengono una valutazione finale positiva viene anche rilasciata una dichiarazione di competenze. Modalità di Valutazione dell Offerta Formativa. Al fine di valutare la qualità dell offerta formativa proposta verranno somministrati ai soggetti partecipanti al corso questionari anonimi orientati alla determinazione del grado di soddisfazione in merito a diversi parametri quali, ad esempio, la preparazione e la disponibilità del docente, le attrezzature, le metodologie didattiche, ecc. 2

3 Descrizione dell Offerta Formativa Titolo dell Offerta Formativa DATA MINING Articolazione e Contenuti dell Offerta Formativa Il percorso è articolato in cinque moduli didattici, della durata di 12 ore ciascuno. Modulo 1. Statistical Methods Il corso fornirà un introduzione ai principi di base della modellazione probabilistica e l applicazione di tali principi all analisi dei dati. Gli argomenti del corso includeranno probabilistic modeling, stime di verosimiglianza, density estimation e stima di parametri, inferenza bayesiana. Verrà inoltre fornita un overview sugli approcci probabilistici a classificazione, clustering e regressione. Modulo 2. Data cleaning techniques L obiettivo principale di questo corso è di studiare le problematiche tipiche (errori, bias, ) nei dati, e di apprendere le tecniche standard per gestire queste problematiche nei dati. Argomenti chiave includono le regole per identificare la correttezza dei dati, e la scelta della azioni per la correzione dei difetti e la preparazione dei dati. Modulo 3. Elementi di Machine Learning e Data Mining Il corso offre una panoramica sui principali metodi e algoritmi per l analisi dei dati. Si investigheranno tecniche di modellazione predittiva e descrittiva. In particolare, ci interesseranno sia gli aspetti algoritmici che gli aspetti applicativi (quale tecnica utilizzare per quali dati). Modulo 4. Advanced concepts in data mining: mining unstructured and complex data Il corso vuole approfondire l applicazione di tecniche di data mining a domini emergenti. Verranno trattati in particolare: l analisi dei dati testuali, analisi di 3

4 dati multidimensionali (web, gene expressions), sequence data analysis, time series analysis. Verranno inoltre trattate brevemente le problematiche relative all analisi di immagini e di video. Modulo 5. Best practices in Data Mining In questo corso verranno analizzati approcci all analisi predittiva che sono critici al successo di un progetto di data mining. In particolare, tramite l ausilio di casi di studio, si studieranno le possibilità, le limitazioni e i rischi e si individueranno le best practices e le strategie ottimali. Verranno presentati casi di studio su marketing optimization e serviva analysis, fraud detection e risk analysis, data mining in social sciences (e.g., healtcare data). Modalità di Erogazione dell Offerta Formativa e Metodologie / Ambienti Didattici Utilizzati Il corso prevede lezioni svolte in didattica frontale e lezioni svolte in laboratorio informatico. Alcune delle lezioni saranno erogate con l ausilio di strumentazione multimediale (videoproiettore). Inoltre è previsto lo sviluppo, in modo autonomo e coordinato, di un progetto da parte dei corsisti, al fine di applicare in modo operativo le nozioni apprese. Dal momento che i destinatari del corso saranno laureati, si prevede che questi abbiano già acquisito abilità di apprendimento in aula ed abilità di elaborazione di progetti in gruppo. Modalità di Valutazione dei Partecipanti alle Attività Formative e di Certificazione delle Competenze Acquisite. Il corso prevede l accertamento delle competenze acquisite dai soggetti partecipanti al corso tramite un test finale di valutazione. Per una valutazione oggettiva, che tenga conto anche dei progressi ottenuti durante il corso, il test sarà strutturato e valutato direttamente dal docente del corso. A tutti i soggetti partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza sotto condizione di aver seguito almeno il 75% del corso. Ai soggetti che ottengono una valutazione finale positiva viene anche rilasciata una dichiarazione di competenze. Modalità di Valutazione dell Offerta Formativa. Al fine di valutare la qualità dell offerta formativa proposta verranno somministrati ai soggetti partecipanti al corso questionari anonimi orientati alla determinazione del 4

5 grado di soddisfazione in merito a diversi parametri quali, ad esempio, la preparazione e la disponibilità del docente, le attrezzature, le metodologie didattiche, ecc. 5

6 Descrizione dell Offerta Formativa Titolo dell Offerta Formativa SVILUPPO DI APPLICAZIONI JAVA AD ALTE PRESTAZIONI Articolazione e Contenuti dell Offerta Formativa Il percorso è articolato in cinque moduli didattici, della durata di 12 ore ciascuno. Modulo 1- Strumenti e metodologie o Definizione e controllo delle performance; o Problemi comuni di performance; o Test di carico; o Profiling dei sistemi con riferimento all uso di memoria e di thread; o Monitoring dei livelli di sistema; o Java Management extentions; Modulo 2 - Architetture o Progettazione di architetture che agevolano le performance; o Patterns e anti-patterns; o Messaging; Modulo 3 - Best Practices nella redazione del codice o Macro and micro benchmarking; o Librerie Java: String, I/O e Collections; o XML parsing; o Serialization; o Concorrenza; Modulo 4 Gestione della memoria o Gli heap spaces rispetto alle Java Virtual Machine di Sun ed IBM; o Algoritmi per il Garbage collection; o Ciclo di vita degli oggetti; o Strategie per il controllo dell Heap; 6

7 Modulo 5 - Multithreading o Thread e thread-safety o Race conditions o Syncronizzazione Modalità di Erogazione dell Offerta Formativa e Metodologie / Ambienti Didattici Utilizzati Il corso prevede lezioni svolte in didattica frontale e lezioni svolte in laboratorio informatico. Alcune delle lezioni saranno erogate con l ausilio di strumentazione multimediale (videoproiettore). Inoltre è previsto lo sviluppo, in modo autonomo e coordinato, di un progetto da parte dei corsisti, al fine di applicare in modo operativo le nozioni apprese. Dal momento che i destinatari del corso saranno laureati, si prevede che questi abbiano già acquisito abilità di apprendimento in aula ed abilità di elaborazione di progetti in gruppo. Modalità di Valutazione dei Partecipanti alle Attività Formative e di Certificazione delle Competenze Acquisite. Il corso prevede l accertamento delle competenze acquisite dai soggetti partecipanti al corso tramite un test finale di valutazione. Per una valutazione oggettiva, che tenga conto anche dei progressi ottenuti durante il corso, il test sarà strutturato e valutato direttamente dal docente del corso. A tutti i soggetti partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza sotto condizione di aver seguito almeno il 75% del corso. Ai soggetti che ottengono una valutazione finale positiva viene anche rilasciata una dichiarazione di competenze. Modalità di Valutazione dell Offerta Formativa. Al fine di valutare la qualità dell offerta formativa proposta verranno somministrati ai soggetti partecipanti al corso questionari anonimi orientati alla determinazione del grado di soddisfazione in merito a diversi parametri quali, ad esempio, la preparazione e la disponibilità del docente, le attrezzature, le metodologie didattiche, ecc. 7

8 Descrizione dell Offerta Formativa Titolo dell Offerta Formativa PROJECT MANAGEMENT Articolazione e Contenuti dell Offerta Formativa Il percorso è articolato in cinque moduli didattici, della durata di 6 ore ciascuno. Modulo 1. Contesto e ciclo di vita del progetto o Standard di Project Management (PMI, CAPM, PRINCE2); o Gestione del ciclo di vita del progetto; Modulo 2. Scope management o Gestione dell ambito e delle specifiche di progetto Modulo 3. Time and cost management o Gestione dei tempi; o Gestione dei costi di progetto; Modulo 4. Qualità, risorse umane e comunicazione o Gestione della qualità di progetto; o Gestione delle risorse umane di progetto; o Gestione della comunicazione; Modulo 5. Risk management and procurement o Gestione dei rischi di progetto; o Procurement; Modalità di Erogazione dell Offerta Formativa e Metodologie / Ambienti Didattici Utilizzati Il corso prevede lezioni svolte in didattica frontale e lezioni svolte in laboratorio informatico. Alcune delle lezioni saranno erogate con l ausilio di strumentazione multimediale (videoproiettore). Inoltre è previsto lo sviluppo, in modo autonomo e coordinato, di un progetto da parte dei corsisti, al fine di applicare in modo operativo le nozioni apprese. Dal momento che i destinatari del corso saranno laureati, si prevede che questi abbiano già acquisito abilità di apprendimento in aula ed abilità di elaborazione di progetti in gruppo. Modalità di Valutazione dei Partecipanti alle Attività Formative e di Certificazione delle Competenze Acquisite. 8

9 Il corso prevede l accertamento delle competenze acquisite dai soggetti partecipanti al corso tramite un test finale di valutazione. Per una valutazione oggettiva, che tenga conto anche dei progressi ottenuti durante il corso, il test sarà strutturato e valutato direttamente dal docente del corso. A tutti i soggetti partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza sotto condizione di aver seguito almeno il 75% del corso. Ai soggetti che ottengono una valutazione finale positiva viene anche rilasciata una dichiarazione di competenze. Modalità di Valutazione dell Offerta Formativa. Al fine di valutare la qualità dell offerta formativa proposta verranno somministrati ai soggetti partecipanti al corso questionari anonimi orientati alla determinazione del grado di soddisfazione in merito a diversi parametri quali, ad esempio, la preparazione e la disponibilità del docente, le attrezzature, le metodologie didattiche, ecc. 9

10 Descrizione dell Offerta Formativa Titolo dell Offerta Formativa DATA WAREHOUSE Articolazione e Contenuti dell Offerta Formativa Il percorso è articolato in quattro moduli didattici, della durata di 15 ore ciascuno. Programma: Modulo 1. Concetti di base Il modulo fornirà un introduzione ai concetti di base dei data warehouse. Gli argomenti di questo modulo includeranno le architetture di data warehouse ed il ciclo di vita dei sistemi di data warehousing Modulo 2. Analisi e riconciliazione delle fonti dati L obiettivo principale di questo modulo è di studiare le principali problematiche relative all analise ed alla riconciliazione dei dati delle sorgenti che si intende includere nel data warehouse. Tra gli argomenti di studio sono inlcuse le problematiche di integrazione e data cleaning Modulo 3. Modellazione dei Data Warehouse Il modulo si propone l obiettivo di fornire strumenti e metodologie per la progettazione di sistemi di data warehouse attraverso formalismi noti. La progettazione spazierà dalla progettazione concettuale a quella logica, fino a quella fisica. Modulo 4. OLAP - On-Line Analytical Processing In questo modulo verranno analizzate le problematiche legate alla produzione ed all analisi dei dati prodotti con il processo di warehousing. In particolare saranno studiati i vari modelli per l OLAP, nonché i principali strumenti adottati a livello aziendale a tal proposito. Modalità di Erogazione dell Offerta Formativa e Metodologie / Ambienti Didattici Utilizzati Il corso prevede lezioni svolte in didattica frontale e lezioni svolte in laboratorio informatico. Alcune delle lezioni saranno erogate con l ausilio di strumentazione 10

11 multimediale (videoproiettore). Inoltre è previsto lo sviluppo, in modo autonomo e coordinato, di un progetto da parte dei corsisti, al fine di applicare in modo operativo le nozioni apprese. Dal momento che i destinatari del corso saranno laureati, si prevede che questi abbiano già acquisito abilità di apprendimento in aula ed abilità di elaborazione di progetti in gruppo. Modalità di Valutazione dei Partecipanti alle Attività Formative e di Certificazione delle Competenze Acquisite. Il corso prevede l accertamento delle competenze acquisite dai soggetti partecipanti al corso tramite un test finale di valutazione. Per una valutazione oggettiva, che tenga conto anche dei progressi ottenuti durante il corso, il test sarà strutturato e valutato direttamente dal docente del corso. A tutti i soggetti partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza sotto condizione di aver seguito almeno il 75% del corso. Ai soggetti che ottengono una valutazione finale positiva viene anche rilasciata una dichiarazione di competenze. Modalità di Valutazione dell Offerta Formativa. Al fine di valutare la qualità dell offerta formativa proposta verranno somministrati ai soggetti partecipanti al corso questionari anonimi orientati alla determinazione del grado di soddisfazione in merito a diversi parametri quali, ad esempio, la preparazione e la disponibilità del docente, le attrezzature, le metodologie didattiche, ecc. 11

12 Titolo dell Offerta Formativa WEB MARKETING Descrizione dell Offerta Formativa Articolazione e Contenuti dell Offerta Formativa Il percorso è articolato in cinque moduli didattici, della durata di 12 ore ciascuno. Programma: Modulo 1. Il Piano di Marketing on-line In questo modulo saranno proposti i fondamenti del Web Marketing e come pianificare correttamente un'attività di commercio elettronico on-line. Modulo 2. Analisi dei competitors sul Web Questo modulo insegna come trovare e analizzare correttamente i competitors su internet per poi progettare e realizzare applicazioni web efficaci. Modulo 3. Progettare e ottimizzare un Portale Web In questo modulo sono analizzate alcune metodologie e suggerimenti utili su come progettare e ottimizzare un portale web, sia sotto il profilo grafico e tecnologico che di web marketing. Modulo 4. Pianificazione dell'attività in rete Il modulo analizza come si pianifica l attività in rete proponendo le metodologie per definire gli obiettivi, il target, le strategie, i tempi e i risultati di un Piano di Web Marketing. Modulo 5. Marketing Il modulo spiega cosa sono l' Marketing e le Newsletter e come rapportarsi alla Privacy e allo SPAM. Si analizza poi quando inviare una Newsletter e come scrivere una mail di successo. Infine si analizza il ROI dell azione ossia misurare i risultati di una Newsletter. Modulo 6. Le diverse forme di Web Advertising Vengono esaminate le tecniche di come fare pubblicità con i programmi di affiliazione, quali: Pay per click, Pay per impressions, Pay per lead, Pay per sale. Si analizzano poi le aziende gestrici di multi-affiliazioni e le concessionarie di e le concessionarie di pubblicità online pubblicità online. 12

13 Modalità di Erogazione dell Offerta Formativa e Metodologie / Ambienti Didattici Utilizzati Il corso prevede lezioni svolte in didattica frontale e lezioni svolte in laboratorio informatico. Alcune delle lezioni saranno erogate con l ausilio di strumentazione multimediale (videoproiettore). Inoltre è previsto lo sviluppo, in modo autonomo e coordinato, di un progetto da parte dei corsisti, al fine di applicare in modo operativo le nozioni apprese. Dal momento che i destinatari del corso saranno laureati, si prevede che questi abbiano già acquisito abilità di apprendimento in aula ed abilità di elaborazione di progetti in gruppo. Modalità di Valutazione dei Partecipanti alle Attività Formative e di Certificazione delle Competenze Acquisite. Il corso prevede l accertamento delle competenze acquisite dai soggetti partecipanti tramite un test finale di valutazione. Per una valutazione oggettiva, che tenga conto anche dei progressi ottenuti durante il corso, il test sarà strutturato e valutato direttamente dal docente del corso. A tutti i soggetti partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza sotto condizione di aver seguito almeno il 75% del corso. Ai soggetti che ottengono una valutazione finale positiva viene anche rilasciata una dichiarazione di competenze. Modalità di Valutazione dell Offerta Formativa. Al fine di valutare la qualità dell offerta formativa proposta verranno somministrati ai soggetti partecipanti al corso questionari anonimi orientati alla determinazione del grado di soddisfazione in merito a diversi parametri quali, ad esempio, la preparazione e la disponibilità del docente, le attrezzature, le metodologie didattiche, ecc. 13

14 Descrizione dell Offerta Formativa Titolo dell Offerta Formativa MANAGEMENT PER IMPRESE ICT Articolazione e Contenuti dell Offerta Formativa Il percorso è articolato in due moduli didattici. Modulo 1: Le leve strategiche per il Imprese ICT (della durata di 20 h) Nel modulo saranno presentate, analizzate e discusse tutte le leve di intervento a disposizione del Management Aziendale funzionali alla definizione di una strategia quali la valorizzazione del capitale intellettuale, gli investimenti in R&S, la creazione di partnership, la valorizzazione di brevetti. Modulo 2. Sistemi di Simulazione per le imprese ICT (della durata di 10 h) Il modulo 2 prevede l utilizzo di un software di simulazione (business simulation) funzionale alla definizione del Valore d Impresa sulla base delle leve strategiche utilizzate dai singoli partecipanti. All interno del sistema simulato gli utenti intervengono su una serie di variabili con lo scopo di raggiungere il traguardo alla base del gioco (ad esempio massimizzare il profitto d impresa, più alta quota di mercato, ecc.). Per rimanere competitive le imprese (anche se virtuali) devono imparare a monitorare l evoluzione ambientale e gestirla in modo dinamico, sviluppando le risorse e le competenze fondamentali per affrontare lo scenario economico. Modalità di Erogazione dell Offerta Formativa e Metodologie / Ambienti Didattici Utilizzati Il corso prevede lezioni svolte in didattica frontale e lezioni svolte in laboratorio informatico funzionali ad attività di simulazione. Alcune delle lezioni saranno erogate con l ausilio di strumentazione multimediale (videoproiettore). il corso prevede una prima parte di contenuti teorici ed una seconda di simulazioni. Modalità di Valutazione dei Partecipanti alle Attività Formative e di Certificazione delle Competenze Acquisite. Il corso prevede l accertamento delle competenze acquisite dai soggetti partecipanti al corso tramite un test finale di valutazione anche in relazione ai risultati ottenuti in fase 14

15 di simulazione. Per una valutazione oggettiva, che tenga conto anche dei progressi ottenuti durante il corso, il test sarà strutturato e valutato direttamente dal docente del corso. A tutti i soggetti partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza sotto condizione di aver seguito almeno il 75% del corso. Ai soggetti che ottengono una valutazione finale positiva viene anche rilasciata una dichiarazione di competenze. Modalità di Valutazione dell Offerta Formativa. Al fine di valutare la qualità dell offerta formativa proposta verranno somministrati ai soggetti partecipanti al corso questionari anonimi orientati alla determinazione del grado di soddisfazione in merito a diversi parametri quali, ad esempio, la preparazione e la disponibilità del docente, le attrezzature, le metodologie didattiche, ecc. 15

IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO LE PRINCIPALI LEVE DEL WEB MARKETING

IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO LE PRINCIPALI LEVE DEL WEB MARKETING IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO LE PRINCIPALI LEVE DEL WEB MARKETING 2014 / 2015 Marketing sales & communication Z2123.1 II Edizione / Formula weekend 21 NOVEMBRE 2014 14 FEBBRAIO 2015 In

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO

MASTER UNIVERSITARIO MASTER UNIVERSITARIO Analisi Dati per la Business Intelligence In collaborazione con II edizione 2013/2014 Dipartimento di Culture, Politica e Società Dipartimento di Informatica gestito da aggiornato

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO. Analisi Dati per la Business Intelligence e Data Science. IV edizione 2015/2016

MASTER UNIVERSITARIO. Analisi Dati per la Business Intelligence e Data Science. IV edizione 2015/2016 MASTER UNIVERSITARIO Analisi Dati per la Business Intelligence e Data Science In collaborazione con IV edizione 2015/2016 Dipartimento di Culture, Politica e Società Dipartimento di Informatica Dipartimento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA SETTORE ORIENTAMENTO - Ufficio Orientamento e Diritto allo Studio

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA SETTORE ORIENTAMENTO - Ufficio Orientamento e Diritto allo Studio FACOLTÀ DI SCIENZE MM.FF.NN. COMO Scienze e Tecnologie dell Informazione Corso di laurea triennale - Classe n. 26 Scienze e tecnologie informatiche Caratteristiche e obiettivi del corso Il corso di Laurea

Dettagli

ESPERTO PROGETTISTA IN DISEGNO TECNICO, RENDERING E GRAFICA: DAL 2D AL 4D

ESPERTO PROGETTISTA IN DISEGNO TECNICO, RENDERING E GRAFICA: DAL 2D AL 4D Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 505 Caratteristiche del percorso formativo ESPERTO PROGETTISTA IN DISEGNO TECNICO, RENDERING

Dettagli

COMUNICAZIONE DIGITALE E WEB 2.0 PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI

COMUNICAZIONE DIGITALE E WEB 2.0 PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI COMUNICAZIONE DIGITALE E WEB 2.0 PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI "Comunicazione digitale e Web 2.0 per acquisire nuovi clienti" è il corso di formazione nato dalla collaborazione tra Insurance Lab, associazione

Dettagli

Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Matematica e Informatica. Corso di Laurea Magistrale in Informatica. CLASSE LM18 (Informatica)

Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Matematica e Informatica. Corso di Laurea Magistrale in Informatica. CLASSE LM18 (Informatica) Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Matematica e Informatica Corso di Laurea Magistrale in Informatica CLASSE LM18 (Informatica) Manifesto degli Studi A.A. 2015-2016 (Regolamento didattico

Dettagli

Sistemi Informativi Aziendali I

Sistemi Informativi Aziendali I Modulo 6 Sistemi Informativi Aziendali I 1 Corso Sistemi Informativi Aziendali I - Modulo 6 Modulo 6 Integrare verso l alto e supportare Managers e Dirigenti nell Impresa: Decisioni più informate; Decisioni

Dettagli

Data Mining: Applicazioni

Data Mining: Applicazioni Sistemi Informativi Universitá degli Studi di Milano Facoltá di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Tecnologie dell Informazione 1 Giugno 2007 Data Mining Perché il Data Mining Il Data

Dettagli

Digital Marketing Master 14 gg

Digital Marketing Master 14 gg Digital Marketing Master 14 gg Master specialistico in Marketing Digitale, progettato per coloro che desiderano approfondire i fondamentali della strategia, del e del business online. Chi dovrebbe partecipare

Dettagli

Introduzione al Data Mining

Introduzione al Data Mining Introduzione al Data Mining Sistemi informativi per le Decisioni Slide a cura di Prof. Claudio Sartori Evoluzione della tecnologia dell informazione (IT) (Han & Kamber, 2001) Percorso evolutivo iniziato

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16

PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16 PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16 SECONDO BIENNIO Disciplina: INFORMATICA La disciplina Informatica concorre a far conseguire allo

Dettagli

visibilità, accessi e risultati dal Marketing sul Web:

visibilità, accessi e risultati dal Marketing sul Web: visibilità, accessi e risultati dal Marketing sul Web: dai il giusto valore al tuo business, fai emergere la tua attività su Internet Un investimento concreto, efficace e misurabile. Quali sono le principali

Dettagli

WebBi S.r.l offre consulenza e soluzioni per le seguenti aree: Data Warehousing. Business Intelligence. Disegno di architetture integrate

WebBi S.r.l offre consulenza e soluzioni per le seguenti aree: Data Warehousing. Business Intelligence. Disegno di architetture integrate Migliorare l organizzazione per migliorare la qualità delle decisioni. Migliorare la qualità dei collaboratori per migliorare il servizio alla clientela. WebBi S.r.l offre consulenza e soluzioni per le

Dettagli

1. Titolo del corso SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO (livello avanzato) 4. Quota di iscrizione per partecipante (al netto di Iva) 3.

1. Titolo del corso SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO (livello avanzato) 4. Quota di iscrizione per partecipante (al netto di Iva) 3. 1. Titolo del corso SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO (livello avanzato) 2. Tematica formativa del catalogo Abilità personali Contabilità finanza Gestione aziendale - amministrazione Impatto ambientale Informatica

Dettagli

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE 2015 Project Management Laboratorio Applicativo di Risk Management In collaborazione con Z1158.2 IV Edizione / Formula weekend 11-13 GIUGNO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

MASTER DIGITAL & WEB MARKETING TURISTICO 12 MARZO 2016. www.timevision.it - info@timevision.it

MASTER DIGITAL & WEB MARKETING TURISTICO 12 MARZO 2016. www.timevision.it - info@timevision.it MASTER DIGITAL & WEB MARKETING TURISTICO 12 MARZO 2016 www.timevision.it - info@timevision.it TIME VISION Nata nel 2001, TIME VISION è: AGENZIA FORMATIVA accreditata in Regione Campania AGENZIA PER L INTERMEDIAZIONE

Dettagli

MARKETING (3 DI 3) R i v i s t a in t e r n a z i o n a l e d e l G r u p p o B a i n RESULTS. ANNO VIII NUMERO 2 (3 A parte ) Dicembre 2002

MARKETING (3 DI 3) R i v i s t a in t e r n a z i o n a l e d e l G r u p p o B a i n RESULTS. ANNO VIII NUMERO 2 (3 A parte ) Dicembre 2002 R i v i s t a in t e r n a z i o n a l e d e l G r u p p o B a i n RESULTS MARKETING (3 DI 3) ANNO VIII NUMERO 2 (3 A parte ) Dicembre 2002 Bain & Company RESULTS Dopo la prima e la seconda parte di questo

Dettagli

E-learning. Struttura dei moduli formativi

E-learning. Struttura dei moduli formativi E-learning Per e-learning (o apprendimento on-line) s intende l uso delle tecnologie multimediali e di Internet per migliorare la qualità dell apprendimento facilitando l accesso alle risorse e ai servizi,

Dettagli

Liceo Scientifico " C. CATTANEO " PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA CLASSE 3 LSA SEZ. H

Liceo Scientifico  C. CATTANEO  PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA CLASSE 3 LSA SEZ. H Liceo Scientifico " C. CATTANEO " PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA CLASSE 3 LSA SEZ. H Sommario PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA... 1 INDICAZIONI GENERALI... 2 PREREQUISITI... 2 CONOSCENZE, COMPETENZE E CAPACITA...

Dettagli

www.24oreformazione.com

www.24oreformazione.com FORMAZIONE TECNOLOGIA E BUSINESS www.24oreformazione.com BUSINESS INTELLIGENCE: I DATI AZIENDALI A SUPPORTO DELLE DECISIONI STRATEGICHE D IMPRESA Milano, 10 e 11 dicembre 2001 Il corso si completa in rete

Dettagli

Corsi formazione Digital Dictionary 2015

Corsi formazione Digital Dictionary 2015 Corsi formazione Digital Dictionary 2015 La nostra offerta formativa La nostra offerta formativa Formazione ad hoc Digital Refresh Corsi introduttivi Corsi metodologici Corsi operativi Aggiornamento professionale

Dettagli

Marketing nel commercio elettronico Parte 2

Marketing nel commercio elettronico Parte 2 Marketing nel commercio elettronico Parte 2 Dr. Stefano Burigat Dipartimento di Matematica e Informatica Università di Udine www.dimi.uniud.it/burigat stefano.burigat@uniud.it Obbiettivi della ricerca

Dettagli

MaSeM MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN SVILUPPO APPLICAZIONI WEB, MOBILE E SOCIAL MEDIA. 1ª edizione a.a. 2012/2013

MaSeM MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN SVILUPPO APPLICAZIONI WEB, MOBILE E SOCIAL MEDIA. 1ª edizione a.a. 2012/2013 MaSeM MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN SVILUPPO APPLICAZIONI WEB, MOBILE E SOCIAL MEDIA 1ª edizione a.a. 2012/2013 Obiettivi Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una vera rivoluzione tecnologica,

Dettagli

Marketing e Impresa Sanitaria Laboratori d'impresa

Marketing e Impresa Sanitaria Laboratori d'impresa Formula weekend FEBBRAIO 2015 LUGLIO 2015 Marketing e Impresa Sanitaria Laboratori d'impresa 2015 PA, Sanità e No Profit COMITATO SCIENTIFICO Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e Gestione

Dettagli

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Corso di Qualificazione per Auditor Interni dei Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Tutor:

Dettagli

Cosa è un data warehouse?

Cosa è un data warehouse? Argomenti della lezione Data Warehousing Parte I Introduzione al warehousing cosa è un data warehouse classificazione dei processi aziendali sistemi di supporto alle decisioni elaborazione OLTP e OLAP

Dettagli

Corso Sistemi Informativi Aziendali, Tecnologie dell Informazione applicate ai processi aziendali. Sistemi informativi aziendali

Corso Sistemi Informativi Aziendali, Tecnologie dell Informazione applicate ai processi aziendali. Sistemi informativi aziendali Corso Sistemi Informativi Aziendali,. Sistemi informativi aziendali di Simone Cavalli (simone.cavalli@unibg.it) Bergamo, Marzo 2009 Corso Sistemi Informativi Aziendali - Il customer relationship management

Dettagli

TECNICO DELLE VENDITE PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA

TECNICO DELLE VENDITE PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA TECNICO DELLE VENDITE PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA Corso GRATUITO per giovani e adulti disoccupati già in possesso di conoscenze e capacità nel settore Rif. PA n 2015-4133/RER Finanziato dalla

Dettagli

SMART TOURISM 2.0: 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO. TIME VISION Agenzia Formativa accreditata Regione Campania

SMART TOURISM 2.0: 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO. TIME VISION Agenzia Formativa accreditata Regione Campania SMART TOURISM 2.0: Esperto in tecnologie e strategie digitali per la promozione turistica 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO Corso di Formazione promosso e organizzato da TIME VISION Agenzia Formativa

Dettagli

KPMG e-learning Solution La nostra offerta

KPMG e-learning Solution La nostra offerta KPMG e-learning Solution La nostra offerta BUSINESS PERFORMANCE SERVICES Aprile 2011 ADVISORY Agenda 1. Introduzione Il ruolo della tecnologia nella formazione Le opportunità offerte dall e-learning 2.

Dettagli

THE NEXT GENERATION OF DATA WAREHOUSING CONFERENCE

THE NEXT GENERATION OF DATA WAREHOUSING CONFERENCE LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA THE NEXT GENERATION OF DATA WAREHOUSING CONFERENCE COLIN WHITE MIKE FERGUSON DAVID MARCO NEIL RADON DOUGLAS HACKNEY ROMA 10-12 MAGGIO 2000 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI

Dettagli

Process groups G006. Corso di formazione e-learning in materia di project management DURATA 9 ORE

Process groups G006. Corso di formazione e-learning in materia di project management DURATA 9 ORE Corso di formazione e-learning in materia di project management G006 DURATA 9 ORE Process groups Il corso è valido ai fini del raggiungimento delle 35 contact hours richieste per la certificazione PMP

Dettagli

Modelli matematici avanzati per l azienda a.a. 2010-2011

Modelli matematici avanzati per l azienda a.a. 2010-2011 Modelli matematici avanzati per l azienda a.a. 2010-2011 Docente: Pasquale L. De Angelis deangelis@uniparthenope.it tel. 081 5474557 http://www.economia.uniparthenope.it/siti_docenti P.L.DeAngelis Modelli

Dettagli

Company Overview. Settembre 2015 www.pangeaformazione.it

Company Overview. Settembre 2015 www.pangeaformazione.it Company Overview Settembre 2015 www.pangeaformazione.it Chi siamo! L azienda Siamo specializzati nella progettazione di modelli statistico-matematici a supporto delle decisioni strategiche, fornendo anche

Dettagli

F017 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Termodinamica

F017 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Termodinamica Corso di formazione e-learning in materia di efficienza energetica F017 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Termodinamica e fisica applicata all'edificio DURATA 3 ORE LA

Dettagli

Reply Business Intelligence Overview

Reply Business Intelligence Overview Reply Business Intelligence Overview 2 Coverage B.I. Competency Center Analytical Systems Development Process Analisi di dettaglio Definizione dell Ambito Assessment Aree di Business Interessate Business

Dettagli

Laboratorio di Progettazione di Sistemi Software Introduzione

Laboratorio di Progettazione di Sistemi Software Introduzione Laboratorio di Progettazione di Sistemi Software Introduzione Valentina Presutti (A-L) Riccardo Solmi (M-Z) Indice degli argomenti Introduzione all Ingegneria del Software UML Design Patterns Refactoring

Dettagli

MODULO TECNICO PROFESSIONALE. Lavori d ufficio studi professionali

MODULO TECNICO PROFESSIONALE. Lavori d ufficio studi professionali MODULO TECNICO PROFESSIONALE Ore: 60 Comparto: Area professionale: Lavori d ufficio studi professionali SEGRETERIA E AREA IMPIEGATIZIA Modulo formativo/u.f 1: Orientamento (2 ore) Conoscenza della persona

Dettagli

il Web Marketing!" #r$%&'()"!)*à ()v'+*" +'#'%%)*à

il Web Marketing! #r$%&'()!)*à ()v'+* +'#'%%)*à Cristian Iobbi Simone Antonelli 1. Cos è? è il segmento delle attività di marketing dell azienda che sfrutta il canale online per studiare il mercato e sviluppare i rapporti commerciali tramite il Web.

Dettagli

Marketing relazionale

Marketing relazionale Marketing relazionale Introduzione Nel marketing intelligence assume particolare rilievo l applicazione di modelli predittivi rivolte a personalizzare e rafforzare il legame tra azienda e clienti. Un azienda

Dettagli

DATA WAREHOUSING CON JASPERSOFT BI SUITE

DATA WAREHOUSING CON JASPERSOFT BI SUITE UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Dipartimento di Ingegneria di Enzo Ferrari Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica (270/04) DATA WAREHOUSING CON JASPERSOFT BI SUITE Relatore

Dettagli

La metà dei soldi spesi in pubblicità sono soldi buttati, il problema è capire quale sia la metà giusta. John Wanamaker. www.dmma.

La metà dei soldi spesi in pubblicità sono soldi buttati, il problema è capire quale sia la metà giusta. John Wanamaker. www.dmma. La metà dei soldi spesi in pubblicità sono soldi buttati, il problema è capire quale sia la metà giusta John Wanamaker www.dmma.it PROGRAMMA DI FORMAZIONE E CERTIFICAZIONE Digital Marketing Manager Automotive

Dettagli

documento di progettazione Pagina 1

documento di progettazione Pagina 1 documento di progettazione Pagina 1 MASTER UNIVERSITARIO IN E-LEARNING Sommario 1. Introduzione e contesto - Finalità generali del corso - Titolo - Tema 2. Obiettivi - Macroobiettivo 3. Contenuti - Destinatari

Dettagli

DATAWAREHOUSE DEVELOPER / DATAMINER

DATAWAREHOUSE DEVELOPER / DATAMINER DATAWAREHOUSE DEVELOPER / DATAMINER 2.4 Finalità e motivazioni dell'intervento: Dopo i finanziamenti a sostegno del progetto e attraverso l integrazione e la diversificazione produttiva, il PIT Tavoliere

Dettagli

HUMAN RESOURCE MANAGEMENT

HUMAN RESOURCE MANAGEMENT HUMAN RESOURCE MANAGEMENT Corso Post Lauream in Human Resource Management IL CORSO POST LAUREAM L Esperto in gestione delle Risorse Umane è una figura che si occupa della pianificazione, in base agli obiettivi

Dettagli

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO. Le principali leve del web marketing. Formula Weekend Z2117.

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO. Le principali leve del web marketing. Formula Weekend Z2117. - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION IL

Dettagli

FORMAZIONE DI MANTENIMENTO IVASS ANNO 2013

FORMAZIONE DI MANTENIMENTO IVASS ANNO 2013 1. PROGETTO FORMATIVO FORMAZIONE DI MANTENIMENTO IVASS ANNO 2013 Si tratta di un iniziativa formativa svolta in ottemperanza ai disposti del Regolamento Isvap n 5 del 16 ottobre 2006, focalizzata su: mantenimento

Dettagli

CONTROLLO DI GESTIONE E PIANIFICAZIONE STRATEGICA

CONTROLLO DI GESTIONE E PIANIFICAZIONE STRATEGICA Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo CONTROLLO DI GESTIONE E PIANIFICAZIONE STRATEGICA

Dettagli

Un approccio complessivo alla Gestione della Performance Aziendale. Sestri Levante 19-20 maggio 2003

Un approccio complessivo alla Gestione della Performance Aziendale. Sestri Levante 19-20 maggio 2003 1 Un approccio complessivo alla Gestione della Performance Aziendale Sestri Levante 19-20 maggio 2003 Performing - Mission 2 Performing opera nel mercato dell'ingegneria dell organizzazione e della revisione

Dettagli

Lista delle descrizioni dei Profili

Lista delle descrizioni dei Profili Lista delle descrizioni dei Profili La seguente lista dei Profili Professionali ICT è stata definita dal CEN Workshop on ICT Skills nell'ambito del Comitato Europeo di Standardizzazione. I profili fanno

Dettagli

Piattaforma aziendale IBM Cognos per Business Intelligence

Piattaforma aziendale IBM Cognos per Business Intelligence Piattaforma aziendale IBM Cognos per Business Intelligence Considerazioni principali Ottimizzate le prestazioni con l'elaborazione in-memory e l'evoluzione dell'architettura Ottimizzate i vantaggi dell'implementazione

Dettagli

TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI

TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI Corso di Alta Formazione - Innovazione, Finanza e Management per le PMI Premessa La LUM School of Management crede fermamente

Dettagli

F013 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Impianti,

F013 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Impianti, Corso di formazione e-learning in materia di efficienza energetica F013 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Impianti, risparmio energetico negli impianti di illuminazione:

Dettagli

Data Mining a.a. 2010-2011

Data Mining a.a. 2010-2011 Data Mining a.a. 2010-2011 Docente: mario.guarracino@cnr.it tel. 081 6139519 http://www.na.icar.cnr.it/~mariog Informazioni logistiche Orario delle lezioni A partire dall 19.10.2010, Martedì h: 09.50 16.00

Dettagli

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE EXECUTIVE EDUCATION Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE fondazione cuoa business school dal 1957 Il punto di riferimento qualificato

Dettagli

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione della Sicurezza BS OHSAS 18001:2007 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione della Sicurezza BS OHSAS 18001:2007 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Corso di Qualificazione per Auditor Interni dei Sistemi di Gestione della Sicurezza BS OHSAS 18001:2007 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Tutor:

Dettagli

Esperto in Comunicazione, Relazioni Pubbliche e Web Marketing

Esperto in Comunicazione, Relazioni Pubbliche e Web Marketing Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Esperto in Comunicazione, Relazioni Pubbliche

Dettagli

Percorsi Digital Marketing

Percorsi Digital Marketing Percorsi Digital Marketing Percorsi di di Digital Academy, in area Marketing Luglio 2015 Indice DIGITAL ACADEMY... 3 1 DIGITAL MARKETING ESSENTIALS... 3 2 SOCIAL MEDIA MARKETING... 4 3 SVILUPPARE CONTENUTI

Dettagli

icteamt Funzionalità di valutazione Funzionalità di collaborazione Capacità di integrazione

icteamt Funzionalità di valutazione Funzionalità di collaborazione Capacità di integrazione Funzionalità di valutazione La soluzione WeLearn è stata studiata per consentire interoperabilità con software di assessment di terze parti per analizzare le competenze richieste, verificare gli skills

Dettagli

Le nostre proposte per un apprendimento mirato e funzionale combinano contenuti di altissimo livello, tecnologia e soluzioni per la didattica.

Le nostre proposte per un apprendimento mirato e funzionale combinano contenuti di altissimo livello, tecnologia e soluzioni per la didattica. Progettiamo soluzioni per aiutare il docente di oggi a insegnare ai propri studenti ad avere successo domani. Le nostre proposte per un apprendimento mirato e funzionale combinano contenuti di altissimo

Dettagli

FORMAZIONE DEL PERSONALE PROPOSTA DI ATTIVAZIONE DI UN CORSO DI FORMAZIONE

FORMAZIONE DEL PERSONALE PROPOSTA DI ATTIVAZIONE DI UN CORSO DI FORMAZIONE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA RIPARTIZIONE RISORSE UMANE UFFICIO FORMAZIONE E RAPPORTI SINDACALI FORMAZIONE DEL PERSONALE PROPOSTA DI ATTIVAZIONE DI UN CORSO DI FORMAZIONE PER L ACQUISIZIONE

Dettagli

Performance Marketing

Performance Marketing CORSO ONLINE IN: Performance Marketing La potenza di Web Analytics, Social Media e Adwords al servizio delle vendite DOCENTI Gianpaolo Lorusso Partner Google Adwords Matteo Polli SEM Strategist, Facile.it

Dettagli

Retail Technology Enhanced Learning

Retail Technology Enhanced Learning Manuela Martini Ingegnere Gestionale, manager esperto di Business Process Re-engineering, Manuela ha gestito progetti nazionali ed internazionali finalizzati all'informatizzazione dei processi organizzativi

Dettagli

Data Warehousing e Data Mining

Data Warehousing e Data Mining Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Sistemi e Informatica A.A. 2011-2012 I primi passi Data Warehousing e Data Mining Parte 2 Docente: Alessandro Gori a.gori@unifi.it OLTP vs. OLAP OLTP vs.

Dettagli

Massimizzare. dei Vostri Sistemi Web ROMA 14-15 GIUGNO 2012 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37

Massimizzare. dei Vostri Sistemi Web ROMA 14-15 GIUGNO 2012 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ZACH WAHL Massimizzare il Ritorno dell Investimento dei Vostri Sistemi Web ROMA 14-15 GIUGNO 2012 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 info@technologytransfer.it

Dettagli

Programmazione per la disciplina Informatica PROGRAMMAZIONE DI MATERIA: INFORMATICA SECONDO BIENNIO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING

Programmazione per la disciplina Informatica PROGRAMMAZIONE DI MATERIA: INFORMATICA SECONDO BIENNIO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE TUROLDO ZOGNO Procedura Pianificazione, erogazione e controllo attività didattiche e formative Programmazione per la disciplina Informatica PROGRAMMAZIONE DI MATERIA: INFORMATICA

Dettagli

Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa

Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa Formula weekend GIUGNO 2015 SETTEMBRE 2015 Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa 2015 Public Administration, Healthcare & Non Profit In collaborazione con COMITATO SCIENTIFICO Franco Fontana,

Dettagli

Il Primo Circuito di Media Locali. vocabolario. area web. Ownership: Rikke Raboel DMedia group

Il Primo Circuito di Media Locali. vocabolario. area web. Ownership: Rikke Raboel DMedia group Il Primo Circuito di Media Locali Info utili e vocabolario area web Ownership: Rikke Raboel DMedia group www.dmediagroup.it informazione indipendente intorno a Te Ottimizzazione visibilità SEO Cos è e

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP ICT GOVERNANCE. ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1. Facoltà di Ingegneria Università di Roma Tor Vergata

LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP ICT GOVERNANCE. ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1. Facoltà di Ingegneria Università di Roma Tor Vergata LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) ICT GOVERNANCE ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1 Sviluppo storico del CRM 50 60 Avvento dei brand items e delle agenzie di pubblicità 70 Avvento del

Dettagli

Corso di Specializzazione SOCIAL WEB E INNOVAZIONE Percorso Social Web e Percorso Social Business

Corso di Specializzazione SOCIAL WEB E INNOVAZIONE Percorso Social Web e Percorso Social Business Corso di Specializzazione SOCIAL WEB E INNOVAZIONE Percorso Social Web e Percorso Social Business OBIETTIVI I Social Media rappresentano, oramai, un canale comunicativo dal quale le grandi aziende, come

Dettagli

Corso di aggiornamento professionale specializzazione in EU Export Compliance

Corso di aggiornamento professionale specializzazione in EU Export Compliance Corso di aggiornamento professionale specializzazione in EU Export Compliance In riferimento alla Comunicazione della Commissione Europea (EC COM 214) sulla revisione della Export Control policy in cui

Dettagli

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento APPROFONDIMENTO ICT Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto Approfondimento OBIETTIVI, STRATEGIE E TATTICHE DI MARKETING ON-LINE: L INTERNET MARKETING PLAN ORGANISMO BILATERALE

Dettagli

Esperto in SISTEMI DI GESTIONE INTEGRATI: AMBIENTE, QUALITA E SICUREZZA V edizione - 2015

Esperto in SISTEMI DI GESTIONE INTEGRATI: AMBIENTE, QUALITA E SICUREZZA V edizione - 2015 Corso di Specializzazione per Esperto in SISTEMI DI GESTIONE INTEGRATI: AMBIENTE, QUALITA E SICUREZZA V edizione - 2015 Presentazione e programma didattico T I M E V I S I O N V i a T a v e r n o l a 6-8

Dettagli

Innovation Manager 2.0

Innovation Manager 2.0 Iniziativa promossa e finanziata da Ottobre 2014 Dicembre 2014 Innovation Manager 2.0 Giornate di formazione per portare innovazione nelle PMI Realizzata in collaborazione con Di cosa si tratta? Innovare

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE SU LINKEDIN

CORSO DI FORMAZIONE SU LINKEDIN CORSO DI FORMAZIONE SU LINKEDIN 1- CHE COS'E' LINKEDIN? LinkedIn è il principale social media per lo sviluppo di contatti professionali utilizzato per: Trovare offerte di lavoro; Effettuare ricerche di

Dettagli

PDF created with pdffactory trial version www.pdffactory.com. Il processo di KDD

PDF created with pdffactory trial version www.pdffactory.com. Il processo di KDD Il processo di KDD Introduzione Crescita notevole degli strumenti e delle tecniche per generare e raccogliere dati (introduzione codici a barre, transazioni economiche tramite carta di credito, dati da

Dettagli

SPECIALIZZATI E LAVORA SUBITO MASTER WEB MARKETING MANAGER. Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 V EDIZIONE

SPECIALIZZATI E LAVORA SUBITO MASTER WEB MARKETING MANAGER. Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 V EDIZIONE SPECIALIZZATI E LAVORA SUBITO MASTER WEB MARKETING MANAGER V EDIZIONE Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 78 WEB MARKETING MANAGER Destinatari Laureati e laureandi, Diplomati con forte

Dettagli

TRAINING ON INNOVATION 2007

TRAINING ON INNOVATION 2007 TRAINING ON INNOVATION 2007 23-24-25-30 novembre e 1-2 dicembre 2007 Hotel Holiday Inn - Cosenza Consiglio Nazionale Ingegneri Regione Calabria Dipartimento Presidenza 1 Abstract: Un percorso di tipo progettuale

Dettagli

FUNDING MANAGER- esperto nel reperire, gestire e promuovere i finanziamenti

FUNDING MANAGER- esperto nel reperire, gestire e promuovere i finanziamenti Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo FUNDING MANAGER- esperto nel reperire, gestire

Dettagli

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT Dai il via al tuo futuro ACCENDI NUOVE OPPORTUNITÀ Il tuo futuro parte adesso. Perché il mondo delle telecomunicazioni è il futuro. E Telecom Italia

Dettagli

Gp.Studios - Via del Cavone7, 47100 Forlì Tel e Fax +39 0543 84099 - www.gpstudios.it - info@gpstudios.it

Gp.Studios - Via del Cavone7, 47100 Forlì Tel e Fax +39 0543 84099 - www.gpstudios.it - info@gpstudios.it Gp.Studios - Via del Cavone7, 47100 Forlì Tel e Fax +39 0543 84099 - www.gpstudios.it - info@gpstudios.it L azienda Gp.Studios GP.Studios è una società di Consulenza e di Formazione che opera nell ambito

Dettagli

Knowledge Discovery e Data Mining

Knowledge Discovery e Data Mining Sommario Knowledge Discovery e Mining Introduzione Motivazioni ed applicazioni ll processo di KDD Fasi e caratteristiche Le tecniche di DM Classificazione e regressione Scoperta di regole associative Clustering

Dettagli

HR Intelligence e Change Management Intelligence: orientamenti e tecnologie a supporto dei processi di cambiamento

HR Intelligence e Change Management Intelligence: orientamenti e tecnologie a supporto dei processi di cambiamento HR Intelligence e Change Management Intelligence: orientamenti e tecnologie a supporto dei processi di cambiamento Giacomo Lorusso Business Development Manager SAS Human Capital Management Solution g.lorusso@ita.sas.com

Dettagli

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MARKETING MANAGEMENT Master serale Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale del

Dettagli

UMIQ. Il metodo UMIQ. Unindustria Bologna. Corso rivolto a consulenti e auditor per conoscere e saper applicare il Metodo UMIQ nelle aziende

UMIQ. Il metodo UMIQ. Unindustria Bologna. Corso rivolto a consulenti e auditor per conoscere e saper applicare il Metodo UMIQ nelle aziende QUALITA UNINDUSTRIA INNOVAZIONE METODO UMIQ Il metodo UMIQ Unindustria Bologna Corso rivolto a consulenti e auditor per conoscere e saper applicare il Metodo UMIQ nelle aziende Obiettivi del corso Fornire

Dettagli

Presentazione sintetica degli indirizzi e delle articolazioni

Presentazione sintetica degli indirizzi e delle articolazioni Presentazione sintetica degli indirizzi e delle articolazioni Gli indirizzi del settore economico fanno riferimento a comparti in costante crescita sul piano occupazionale e interessati a forti innovazioni

Dettagli

ERUDIO Sistema Web Integrato per Erogazione e Gestione delle Attività Formative

ERUDIO Sistema Web Integrato per Erogazione e Gestione delle Attività Formative ERUDIO Sistema Web Integrato per Erogazione e Gestione delle Attività Formative Sommario INDICE Lo strumento ideale per erogazione e gestione dei C.F.P. (Crediti formativi permanenti) Punti di Forza Sistema

Dettagli

NSM Nexus Scuola di Management

NSM Nexus Scuola di Management NSM Nexus Scuola di Management NSM è la Scuola di Management della Nexus Srl, agenzia di formazione accreditata presso la Regione Abruzzo per la Formazione continua e superiore, che opera dal 1991 fornendo

Dettagli

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing Master Universitario di I livello in Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti del master in Marketing e Comunicazione gli strumenti manageriali indispensabili

Dettagli

Piano di Formazione Interaziendale/Aziendale

Piano di Formazione Interaziendale/Aziendale Piano di Formazione Interaziendale/Aziendale Criticità emerse e obiettivi perseguiti Sulla base del ruolo strategico assunto dall impiego di tecnologie e strumenti propri di aree quali, ad esempio, Knowledge

Dettagli

1. FINALITA DELLA DISCIPLINA

1. FINALITA DELLA DISCIPLINA Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca LICEO SCIENTIFICO STATALE Donato Bramante Via Trieste, 70-20013 MAGENTA (MI) - MIUR: MIPS25000Q Tel.: +39 02 97290563/4/5 Fax: 02 97220275 Sito:

Dettagli

e-commerce Management

e-commerce Management CORSO ONLINE IN: e-commerce Management Strategie e piattaforme per vendere online DOCENTI Roberto Fumarola Founder B2Commerce Francesco Varuzza CTO FullyCommerce Gabriele Taviani e-commerce Director Wishdays

Dettagli

SEO/SEM AD ALTO ROI l importanza di una corretta analisi preliminare Andrea Cappello

SEO/SEM AD ALTO ROI l importanza di una corretta analisi preliminare Andrea Cappello SEO/SEM AD ALTO ROI l importanza di una corretta analisi preliminare Andrea Cappello Studio Cappello TUOI POTENZIALI CLIENTI TI STANNO CERCANDO IN INTERNET: FATTI TROVARE! LA NOSTRA MISSION Rendere produttiva

Dettagli

02CIXPG Sistemi informativi aziendali

02CIXPG Sistemi informativi aziendali 02CIXPG Sistemi informativi aziendali Introduzione al Corso 1 http://bit.ly/sistinfo http://elite.polito.it/ teaching-mainmenu-69/ laurea-specialistica-mainmenu-83/117-02cix Fulvio Corno Dipartimento di

Dettagli

Il modello informatico dei sistemi informativi aziendali: modello applicativo e modello tecnologico.

Il modello informatico dei sistemi informativi aziendali: modello applicativo e modello tecnologico. Titolo dell'insegnamento Sistemi Informativi Gestionali CFU 6 Struttura dell insegnamento 1) Lezione in aula virtuale 1: Introduzione al corso e spiegazione dei concetti di base dell informatica aziendale.

Dettagli

Blue Bay Tech Srl. www.bluebaytech.it info@bluebaytech.it COMPANY OVERVIEW

Blue Bay Tech Srl. www.bluebaytech.it info@bluebaytech.it COMPANY OVERVIEW Blue Bay Tech Srl www.bluebaytech.it info@bluebaytech.it COMPANY OVERVIEW La società L'azienda BLUE BAY TECH Srl nasce nel 2011 dall incontro di professionisti da anni impegnati nel mondo ICT dei servizi

Dettagli

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO CLIC web searching people social media marketing display adv SEO search engine optimization pay per click analytics DEM Newslettering Web Performance (Pay per Lead, Pay per Sale) social media marketing

Dettagli