N4_0_2P17_40240_40250

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "N4_0_2P17_40240_40250"

Transcript

1 Manuale utente - Pag. 1 di 22 AGGIORNAMENTO N4_0_2P17_40240_40250 MANUALE D USO

2 Manuale utente - Pag. 2 di 22 SOMMARIO MODALITÀ DI INSTALLAZIONE... 3 Download... 3 Installazione... 3 SERVER... 6 CLIENT... 9 NOVITÀ E CORREZIONI Parcellazione e contabilità Elenco clienti fornitori Editor dei documenti di parcellazione Registrazione Fatture di Acquisto Nuova stampa dei registri fiscali Stampa delle ritenute Operate Repertorio Creazione della casella di repertorio Configurazione dei margini di stampa Videoscrittura Chiudi e blocca atto Correzione uso riferimento a dato sesso Corretta impostazione del check su firma Conferma dati immobiliare Conferma dati Societario... 21

3 Manuale utente - Pag. 3 di 22 Aggiornamento P17 Modalità di installazione Download: 1) Assicurarsi di avere una versione di Winzip uguale o superiore alla 8.1 Eventualmente è possibile scaricare questo applicativo dal sito - Download - Utility 2) Eseguire il download dell aggiornamento N4_0_2P17_40240_40250.exe dall Area Pubblica del sito - Download. Installazione Verifica della versione L aggiornamento P17 può essere eseguito soltanto su installazioni che siano già state allineate con la versione del database ovvero quella dell aggiornamento P16. Una ulteriore verifica può essere fatta da Risorse del Computer, doppio click su I:, poi sulla cartella Arianna. Scorrendo le altre sottocartelle (Alfe, Anagrafica, Archivio ecc..), dovreste poi trovare la cartella N4_0_2P16_40230_40240, in questo caso siete aggiornati, e potrete procedere con l aggiornamento. In caso contrario, contattate telefonicamente l assistenza tecnica. Esecuzione del setup di aggiornamento Spegnere tutti i computer dello studio, compresi quelli collegati in terminal server e nel caso di server usati anche come client uscire dalla procedura e se possibile riavviare.

4 Manuale utente - Pag. 4 di 22 Avviare un computer e prima di ogni altra operazione andare da Start Programmi Digital Office Strumenti e cliccare su Chiudi Mailman. Verificare attraverso TaskManager che tra i processi non ci sia DoWatch.exe, nel caso, terminarlo. Da Start Esegui, digitare taskmgr e cliccare su Ok. Nella maschera del Task Manager, selezionare la linguetta Processi, verificare se la presenza del programma DoWatch.exe, selezionarlo e cliccare su Termina Processo e successivamente su Si.

5 Manuale utente - Pag. 5 di 22 Eseguire il file N4_0_2P17_40240_40250.exe. Verrà avviata la procedura di installazione. Seguite le istruzioni di seguito riportate. In seguito al doppio clic sul file del Setup si presenterà la maschera che segue, cliccare su Unzip. Il programma procederà alla decompressione dei file necessari all esecuzione dell aggiornamento. Terminata anche questa procedura, verrà visualizzata la maschera che segue. Cliccare su OK.

6 Manuale utente - Pag. 6 di 22 Successivamente viene presentata una maschera di avviso, cliccare su OK. Visto che è la prima volta che l aggiornamento viene eseguito, verrà installata la parte SERVER, che andrà a copiare i file e ad aggiornare il Database. Cliccate su OK. Compare la seguente maschera

7 Manuale utente - Pag. 7 di 22 1) Indicare la directory dove eseguire il backup. Se Ms Sql server indicare il percorso come se si fosse sul server. 2) Premere Aggiorna per avviare il programma 3) Chiudere il programma quando viene segnalato il successo dell'aggiornamento 1. Su Directory per backup database indicare la directory dove verrà eseguito il backup del database (si consiglia di lasciare quella proposta). Se si tratta del database Sybase, la directory può essere un percorso di rete o un percorso locale al client da cui viene lanciato l aggiornamento. Ad esempio 'i:\arianna\database'. Nel caso di database MS SQL Server, anche se il bugfix viene eseguito da un client, la directory deve indicare un percorso locale al server dove è installato il database. Ad esempio 'c:\source\arianna\database'. L'utente deve ragionare come fosse posizionato alla tastiera del server. Esempio della mascherina in caso di database MS SQL server dove si inserisce il percorso come se si fosse sul server. 2. Il programma deve essere avviato con il bottone Aggiorna. Di seguito compare la seguente maschera che avvisa l'utente di quanto viene effettuato. Confermare per procedere all'aggiornamento.

8 Manuale utente - Pag. 8 di 22 Note - Il programma esegue le seguenti operazioni nell'ordine indicato solo al completamento positivo di ogni singola azione: 1. verifica della correttezza del database 2. backup del database 3. aggiornamento della struttura del database (e relativa versione) 4. aggiornamento dei dati di configurazione 3. Durante l'aggiornamento il programma riporterà nella parte inferiore della maschera quanto eseguito dal programma. Al termine dell'aggiornamento verrà segnalato il completamento delle operazioni. Cliccare su OK e poi su Chiudi.

9 Manuale utente - Pag. 9 di 22 Durante l installazione Server vengono anche modificati e aggiornati i file. L operazione avviene quando verrà visualizzata la finestra seguente. Conclusa la parte server verrà richiesto se si vuole installare anche la parte CLIENT. Cliccare su OK. La parte client di questo aggiornamento non presenta finestre di avviso. Dopo aver cliccato su OK alla maschera precedente, passato qualche secondo, verrà visualizzato un messaggio che conferma la conclusione dell aggiornamento. Setup da eseguire su ogni altra postazione client:

10 Manuale utente - Pag. 10 di 22 Con questo aggiornamento il lato client viene eseguito in maniera automatica, al primo avvio della barra di Digital Office. Dopo che sul primo client è stata passata l installazione del P17, sugli altri computer della rete, caricando il programma si noterà il seguente comportamento: 1 - Registrazione per l accesso al programma, impostare nome utente, password e cliccare su OK 2 Il sistema riconosce che sul pc non è stato fatto il lato client dell aggiornamento P17. Verrà quindi caricato il setup di aggiornamento. Cliccare su OK 3 Si richiede la conferma per il solo lato client dell aggiornamento. Cliccare OK 4 Il sistema elabora qualche secondo, terminata la procedura si verrà avvisati da una nuova maschera. Cliccare su OK

11 5 Verrà caricata la Taskbar Manuale utente - Pag. 11 di 22

12 Manuale utente - Pag. 12 di 22 Al fine di completare l aggiornamento del sistema, mancano ancora alcune operazioni conclusive; per prima cosa sarà necessario andare nella cartella 40250_P17.New, che si può raggiungere facendo doppio clic sulle Risorse del Computer, doppio clic sul disco I: (Source su ), doppio clic sulla cartella Arianna e tra le prime cartelle (in ordine alfabetico), si troverà la cartella 40250_P17.New. Con un doppio clic entrare e aprire il file NewSvrpath.ini. Questa operazione va eseguita una volta soltanto. Selezionare e copiare la seconda e la terza riga del primo blocco di testo. Incollare il testo copiato alla fine del file Svrpath.ini che si trova in I:\Arianna\ Dalla medesima cartella (40250_P17.New), terminate le operazioni con il Svrpath.ini, entrare nella sottocartella Configurazioni ed aprire il file NewConfsoc.ini. Selezionare e copiare la terza riga. Incollare la parte selezionata nella sezione [percorsoexe] del file ConfSoc.ini che si trova in I:\Arianna\Configurazioni.

13 Manuale utente - Pag. 13 di 22

14 Manuale utente - Pag. 14 di 22 Aggiornamento P17 Novità e correzioni Parcellazione e contabilità Elenco clienti fornitori. Modifiche al calcolo degli importi delle colonne. Aggiunta una nuova funzionalità che consente all utente di personalizzare ciascun trattamento IVA in funzione della colonna dell elenco c.f. alla quale deve essere imputato il relativo valore. Si parte dalla Taskbar Config. Cont. Aliquote IVA. Dall elenco di trattamenti iva, selezionare quelli ai quali personalizzare l indicazione per l elenco c.f. e cliccare sul menu Trattamenti IVA Modifica Il riquadro di sinistra rappresenta, come è sempre stato, l indicazione relativa alla liquidazione IVA, mentre la nuova funzione è configurabile dal riquadro destro. In pratica, modificando il valore su una delle quattro scelte, si dice al programma di spostare il valore di ciò che è assoggettato al trattamento iva su una colonna piuttosto che su un altra. E anche possibile definire che un dato trattamento iva non deve comparire nell elenco clienti fornitori. Scelta Non Inserire. configurazione standard. Nel caso in cui non si provveda a personalizzare i trattamenti iva, il programma manterrà la Editor dei documenti di parcellazione Se un documento non è modificabile in quanto incluso, pagato, incassato, stampato fiscalmente, non è possibile modificare l opzione escludi da elenco clienti fornitori. Il problema è stato risolto con questo aggiornamento. Se un documento deve essere preparato e salvato senza intestatario, non è possibile modificare il trattamento della ritenuta d acconto. Il problema è stato risolto con questo aggiornamento.

15 Manuale utente - Pag. 15 di 22 Registrazione Fatture di Acquisto Con la versione P17 è stato modificato il ragionamento che provvede all archiviazione delle fatture d acquisto. E stato impostato un principio per il quale tutti i trattamenti iva fanno parte della base imponibile (IVA ed R.A.) ad esclusione di quelli definiti come Esente o Fuori campo. Con questa modifica sarà possibile archiviare fatture ricevute, per le quali non è prevista alcuna aliquota ma dove sia comunque presente un importo per la ritenuta d acconto e un importo dovuto alle casse previdenziali professionali. Nuova stampa dei registri fiscali. L aggiornamento P17 corregge la dimensione del campo relativo alla denominazione del soggetto intestatario dei documenti di parcellazione che, finora, con denominazioni troppo estese veniva troncata. La dimensione del campo è stata impostata a massimo tre righe. I registri interessati dalla modifica sono Registro Cronologico/Libro Giornale Registro Iva Vendite Registro Iva Acquisti, sia in formato A4 che nel formato Modulo Continuo. Stampa delle ritenute Operate. E stato modificato il report di stampa inserendo una nuova colonna che prevede l indicazione degli importi devoluti a fronte delle percentuali alle Casse previdenziali professionali.

16 Manuale utente - Pag. 16 di 22 Repertorio Creazione della casella di repertorio - Nella creazione della casella di repertorio dalla pratica, nel caso in cui in atto siano presenti società/imprese senza denominazione o soggetti senza cognome e nome, la procedura si blocca e visualizza un errore. Il problema è stato risolto con questo aggiornamento. I soggetti vuoti vengono saltati e la creazione della casella va a buon fine. - Al salvataggio di una casella di repertorio creata da pratica, la data di quest ultima viene confrontata con la data di stipula salvata nell atto. Se le due date differiscono viene presentato un messaggio di avviso. Nel caso la differenza sia solo di ore o minuti, il messaggio non è più visualizzato. Configurazione dei margini di stampa Con l aggiornamento P17 è stata introdotta una nuova funzionalità che consente di impostare dei margini predefiniti per la stampa del repertorio. Nel menù Strumenti Opzioni si vede una nuova tab che si chiama Margini di Stampa, nella quale sono presenti cinque differenti tabelle nelle quali inserire i valori per ciascuno dei metodi di stampa del repertorio. In questo modo non sarà più necessario impostare i margini ogni volta che si deve stampare il repertorio su una stampante piuttosto che su un altra (es.: stampa ad aghi su OKI per il vidimato e stampa grafica per il mensile o libero). La nuova tabelle fornisce i valori predefiniti per ciascun tipo di stampa, valori che si potranno modificare ad hoc dalla maschera di stampa. N.B.: Se le impostazioni dei margini vengono modificate in fase di stampa, alla fine della procedura di stampa le modifiche non verranno salvate. Per assegnare una modifica permanente alle impostazioni dei margini di stampa, utilizzare la nuova tabella.

17 Manuale utente - Pag. 17 di 22 Videoscrittura Chiudi e blocca atto Introdotta una nuova funzionalità che da pratica consente di rendere l originale bloccato. Per bloccato si intende che l atto è sempre consultabile, si potrà anche modificare e stampare, l unica operazione che non sarà consentita sarà il Salva. N.B.: se l originale è bloccato quando verrà creata la casella di repertorio, i dati del numero di rep., numero di racc., e data stipula non saranno automaticamente inseriti nel testo dell atto. La funzione è attivabile dalla pratica, una volta creato l originale e deciso di renderlo non modificabile sarà sufficiente fare clic destro sopra il riferimento dell atto e scegliere l azione Chiudi e blocca atto. Una volta che l atto è stato bloccato nella maschera principale della pratica sarà visualizzato lo stato dell originale. Al fine di rendere nuovamente modificabile l originale, si dovrà fare clic destro sul riferimento all atto nella maschera degli adempimenti della pratica e scegliere l azione Sblocca atto.

18 Manuale utente - Pag. 18 di 22 Per rendere più evidente lo stato dell atto, qualora venga aperto un originale bloccato in alto a destra, nella barra del titolo, sarà evidenziata un icona con un lucchetto, oltre ad un indicazione testuale (chiuso non modificabile). Videoscrittura Correzione uso riferimento a dato sesso Con l aggiornamento P17 viene corretto un errore nell utilizzo del riferimento a dato sesso usato negli schemi base o nelle frasi. Descrizione dell errore: Se si imposta il valore iniziale con uno spazio, ad esempio F, quando si usa la frase che contiene questo riferimento a dato, la videoscrittura non riconosce la F come indicazione del genere femminile e quindi imposta il predefinito ovvero il genere maschile, creando un evidente errore nel calcolo automatico del codice fiscale. Videoscrittura Corretta impostazione del check su firma Con la precedente versione è stato introdotto un errore per il quale all interno del Visualizza Dati, nella sezione relativa ai dati principali di un soggetto, il check su Firma era disabilitato come impostazione predefinita. Ciò causava un errore alla generazione della casella di repertorio. Con la versione P17 l impostazione del check è stata ripristinata su abilitato.

19 Manuale utente - Pag. 19 di 22 FIGURA 1 Così si verifica l errore FIGURA 1 Situazione corretta

20 Manuale utente - Pag. 20 di 22 Conferma dati immobiliare Errori corretti - Testo del Quadro D della nota. In alcuni casi, a causa di questo errore, le modifiche apportate al testo del Quadro D della prima nota, venivano riportate anche nel testo del quadro D delle successive note. - Dati delle unità negoziali e degli imponibili. Spostandosi tra le unità negoziali o tra gli imponibili i dati non venivano correttamente visualizzati a video; poteva capitare che cliccando sul secondo negozio fossero ancora visualizzati i dati del precedente. Errore corretto che comunque non pregiudicava la corretta generazione del file xml. - Imponibili del negozio. È stato corretto l estrattore del dato Dati Preliminari Corrispettivo Determinato. - Errore riposizionamento note. Se nel conferma dati sono presenti più note e attraverso i bottoni sul lato destro si vuole cambiarne la posizione, viene visualizzato un Run Time Error. - Duplicazione Immobili. Se un immobile viene duplicato e nella riga del duplicato si cambiano dei dati (es. il comune) i dati che vengono salvati nel file xml sono errati in quanto alcuni valori sono quelli dell immobile dal quale si è partiti per fare la duplicazione (es. la sezione censuaria) - Ricerca Codice Negozio. Per assegnare il codice negozio ad un imponibile è possibile utilizzare la funzione di ricerca, attivabile dal bottone con l icona degli occhiali. Nel caso venga usata questa funzione, il codice negozio anche se viene visualizzato nella maschera dell imponibile non viene salvato. La generazione dell xml riporta errori bloccanti. - Duplica Unità negoziali. Con questa versione del programma la funzione che consente di duplicare le unità negoziali è stata introdotta in maniera definitiva. - Gestione immobili graffati. Corretto l errore per il quale se un immobile veniva inserito come graffato di un altro attraverso la funzione Sposta Imm. a graffati veniva visualizzato un Run Time Error.

21 Manuale utente - Pag. 21 di 22 Conferma dati Societario Errori corretti MODELLO S1 SOCIETA DI CAPITALI - Non viene riportato, nel conferma dati, nessun tipo di capitale anche se nel visualizza dati dell'atto sono compilati sia il capitale Deliberato che Sottoscritto e Versato. - Quando si genera la pratica completa, in presenza di int. S e P., compare il seguente errore: "Generazione modulo S1: C'è stato un errore nella creazione" x 2 volte (solo Fedra Plus). - se viene generato solo il modello base, e se la sede della società è all'estero, lo stato non viene riportato. Se si visualizza la pratica da Fedra Plus, nel controllo segnala il seguente errore : stato (codice): (campo obbligatorio non compilato), anche nel Fedra Quando si aggiungono degli organi sociali, il primo viene insertito correttamente, mentre i successivi quando si confermano i dati inseriti,la riga rimane vuota; per visualizzarla si deve andare sulla riga sopra e poi ritornare su quella vuota. - Nella sezione Poteri Org. - se si fa "aggiungi potere" compare il seguente errore: "titolo finestra: Errore riscontrato in S3DLGUTL" - Codice errore: 5 - chiamata di routine o argomento non valido" poi confermando altro errore: "titolo finestra: Errore riscontrato in confsoc - Codice errore: 94 - Utilizzo non valido di null" facendo Continua l errore è proposto altre tre volte. MODELLO S1 - SOCIETA' DI PERSONE - Compilando il campo Capitale deliberato nel visualizza dati, nel conferma dati l'importo viene riportato sia nell'ammontare dei conferimenti (corretto) che nella sezione Capitale Deliberato (errato) - Nella sezione Poteri Org. - se si fa "aggiungi potere" compare il seguente errore: "titolo finestra: Errore riscontrato in S3DLGUTL" - Codice errore: 5 - chiamata di routine o argomento non valido" poi confermando altro errore: "titolo finestra: Errore riscontrato in confsoc - Codice errore: 94 - Utilizzo non valido di null" facendo Continua l errore è proposto altre tre volte. - Nella generazione della pratica completa il programma segnala: "Per le società di persone non si compila il modulo intercalare S", anche se l'int. S non è stato compilato. - Se la sede della società è all'estero non viene riportato lo stato estero. - Quando si aggiungono degli organi sociali, il primo viene insertito correttamente, mentre i successivi quando si confermano i dati inseriti,la riga rimane vuota; per visualizzarla si deve andare sulla riga sopra e poi ritornare su quella vuota. MODULO S6 - La pratica viene generata, ma quando si accede a Fedra Plus e si cerca di aprire la pratica compare il seguente errore: "Errore di run-time '94' - Utilizzo non valido di null. MODULO S2 - Nel caso ci sia una modifica delle cariche (es.: cessa da presidente del consiglio e diventa consigliere) viene compilato correttamente l'int. P, ma nel controllo dei dati compare un messaggio d'errore. MODULO TA

22 Manuale utente - Pag. 22 di 22 - Se nell'atto la società ceduta non ha etichetta (Costituzione o Variazione) la Conferma dati Societaria non veniva creata correttamente. L'editor rimaneva senza bottoni a sinistra. ALTRI ERRORI CORRETTI NELLA CONF. SOC. - Introdotta la compatibilità con FedraPlus6, nel caso in cui si usi ancora la versione 5.9 di FedraPlus, verrà dato un avviso NON BLOCCANTE. - Società di capitali - Intercalare S - Nella creazione della pratica con Fedra 5.9 vengono riportati erroneamente nel campo "In ragione di: Num./Denom." i valori 0/0, mentre in realtà se non viene specificata la quota il campo dovrebbe rimanere vuoto. Società di persone - Nel conferma dati viene ancora riportato il valore nel campo capitale deliberato Intercalare P - Società di persone e di capitali - Dal secondo soggetto in poi non riporta l'indirizzo della residenza dei soggetti (solo in FedraPlus)

N4_0_2P18_100_40260_40270

N4_0_2P18_100_40260_40270 Manuale utente - Pag. 1 di 13 AGGIORNAMENTO N4_0_2P18_100_40260_40270 MANUALE D USO Manuale utente - Pag. 2 di 13 SOMMARIO AGGIORNAMENTO P18_200 MODALITÀ DI INSTALLAZIONE...3 Download:...3 Installazione...3

Dettagli

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Download: 1) Assicurarsi di avere una versione di Winzip uguale o superiore alla 8.1 Eventualmente è possibile scaricare questo applicativo dal

Dettagli

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Sommario Installazione dell'aggiornamento... 2 Download...2 Installazione...2 Modulo RGT - Utilizzo e Funzioni... 7 Dati Generali...9 Testatore...10 Atto...12 Atto Di Riferimento...13

Dettagli

ISTRUZIONI AGGIORNAMENTO TARIFFARIO 2006

ISTRUZIONI AGGIORNAMENTO TARIFFARIO 2006 ISTRUZIONI AGGIORNAMENTO TARIFFARIO 2006 Download: Procedura di aggiornamento 1) Assicurarsi di avere una versione di Winzip uguale o superiore alla 8.1 Eventualmente è possibile scaricare questo applicativo

Dettagli

Procedura di aggiornamento con BugFix

Procedura di aggiornamento con BugFix Procedura di aggiornamento con BugFix Download BugFix: Assicurarsi di avere una versione di Winzip uguale o superiore alla 8.1 Nel caso scaricare questo applicativo dal sito www.winzip.com Scaricate il

Dettagli

AggFedra2012-04. Manuale di Installazione e guida alle funzionalità. Pagina 1 di 10

AggFedra2012-04. Manuale di Installazione e guida alle funzionalità. Pagina 1 di 10 AggFedra2012-04 Manuale di Installazione e guida alle funzionalità Pagina 1 di 10 Con il D.M. 29 novembre 2011, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.287 del 10 dicembre 2011 (e successiva Circolare n.

Dettagli

Aggiornamento N4_0_2P24_100_40340_40340.exe. Elenco correzioni

Aggiornamento N4_0_2P24_100_40340_40340.exe. Elenco correzioni Aggiornamento N4_0_2P24_100_40340_40340.exe Elenco correzioni Attenzione!!! A causa della copia del file S3Dlgutl.dll è necessario eseguire un Updateregistry su tutte le macchine ed eventuali sessioni

Dettagli

Aggiornamento N4_0_2P21_40300_40310. Guida di installazione e lista delle modifiche

Aggiornamento N4_0_2P21_40300_40310. Guida di installazione e lista delle modifiche Guida di installazione e lista delle modifiche Pagina 1 di 13 Sommario AGGIORNAMENTO P21 MODALITÀ DI INSTALLAZIONE... 3 ARGO..... 10 PARCELLAZIONE... 10 GESTIONE PRATICHE... 10 NUOVI CODICI AGENZIE ENTRATE...

Dettagli

Aggiornamento NIF4_0_2P24_100_40340_40340.exe. Elenco correzioni

Aggiornamento NIF4_0_2P24_100_40340_40340.exe. Elenco correzioni Aggiornamento NIF4_0_2P24_100_40340_40340.exe Elenco correzioni Attenzione!!! A causa della copia del file S3Dlgutl.dll è necessario eseguire un Updateregistry su tutte le macchine ed eventuali sessioni

Dettagli

ELENCO CLIENTI FORNITORI Patch1

ELENCO CLIENTI FORNITORI Patch1 ELENCO CLIENTI FORNITORI Patch1 Il pacchetto P15_200ElencoCF_Patch1.exe contiene una serie di aggiornamenti alla procedura di generazione del file contenente l. Download: 1) Assicurarsi di avere una versione

Dettagli

Sommario. Premessa Inserimento della nuova aliquota IVA nella configurazione di FOCUS 2000 Utility Modifica IVA. Configurazione del backup

Sommario. Premessa Inserimento della nuova aliquota IVA nella configurazione di FOCUS 2000 Utility Modifica IVA. Configurazione del backup Sommario I Sommario Premessa 1 Inserimento della nuova aliquota IVA nella configurazione di FOCUS 2000 2 Utility Modifica IVA 6 Stampa delle etichette barcode Configurazione del backup 12 14 1 1 Premessa

Dettagli

Novità Principali - 2/2015

Novità Principali - 2/2015 Wolters Kluwer Italia S.r.l. Centro Direzionale Milanofiori Strada 1, Palazzo F6 20090 Assago MI Tel. +39 02 824761 Fax +39 02 82476799 S.r.l. a Socio Unico Dir. Coord. di Wolters Kluwer N.V. Capitale

Dettagli

Novità Principali - 1/2012

Novità Principali - 1/2012 Novità Principali - 1/2012 1 Comunicazione operazioni di importo superiore a 3'000... 2 1.1 Estrazione movimenti contabili... 2 2 Contabilità: adempimenti Iva 2012... 3 3 Fornitori a ritenuta... 4 4 Istruzioni

Dettagli

Procedura di aggiornamento con BugFix

Procedura di aggiornamento con BugFix Procedura di aggiornamento con BugFix Download BugFix: Assicurarsi di avere una versione di Winzip uguale o superiore alla 8.1 Nel caso scaricare questo applicativo dal sito www.winzip.com Nell area download

Dettagli

AGGIORNAMENTO NIF4_0_2P25_200_40360_40360 INSTALLAZIONE E NOVITA INTRODOTTE. Pagina 1 di 21

AGGIORNAMENTO NIF4_0_2P25_200_40360_40360 INSTALLAZIONE E NOVITA INTRODOTTE. Pagina 1 di 21 AGGIORNAMENTO NIF4_0_2P25_200_40360_40360 INSTALLAZIONE E NOVITA INTRODOTTE Pagina 1 di 21 SOMMARIO Installazione... 3 Creazione Di File Pdf /A-1b... 8 Conferma Dati... 10 Repertorio... 10 Gestione Pratiche...

Dettagli

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo Release 5.00 Manuale Operativo CODICI IVA Adeguamento aliquote d'imposta Per rendere funzionale e veloce l adeguamento dei codici Iva utilizzati nel sistema gestionale, e rispondere così rapidamente alle

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

SOMMARIO COSA SERVE... 2 PRIMA DI INIZIARE... 2 COME PROCEDERE LATO SERVER... 3 COME PROCEDERE LATO CLIENT... 3

SOMMARIO COSA SERVE... 2 PRIMA DI INIZIARE... 2 COME PROCEDERE LATO SERVER... 3 COME PROCEDERE LATO CLIENT... 3 SOMMARIO COSA SERVE... 2 PRIMA DI INIZIARE... 2 COME PROCEDERE LATO SERVER... 3 COME PROCEDERE LATO CLIENT... 3 OPERAZIONE DI CONVERSIONE DEI NOMI LATO SERVER... 5 SYBASE... 6 MS SQL... 8 ESECUZIONE DEL

Dettagli

Nuova Ricerca Full Text pag. 2. Fattura Elettronica pag. 4. Pratiche pag. 11. Repertorio pag. 13. Eva pag. 14. Wp98 - Wp!nnovatio pag.

Nuova Ricerca Full Text pag. 2. Fattura Elettronica pag. 4. Pratiche pag. 11. Repertorio pag. 13. Eva pag. 14. Wp98 - Wp!nnovatio pag. Nuova Ricerca Full Text pag. 2 Fattura Elettronica pag. 4 Pratiche pag. 11 Repertorio pag. 13 Eva pag. 14 Wp98 - Wp!nnovatio pag. 15 Parcellazione pag. 16 1 Nuova Ricerca Full Text Condizioni per cui la

Dettagli

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015]

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da Leggerasoft Sommario Introduzione... 3 Guida all installazione... 4 Fase login... 5 Menù principale... 6 Sezione

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE

MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE Menù Principale Con il tasto Chiudi verrà chiesta la conferma per la chiusura della libreria. Cliccando su Yes la libreria si chiuderà. GESTIONE DELLE OPERAZIONI LOCALI Cliccando

Dettagli

Manuale d istruzione BRIDGE

Manuale d istruzione BRIDGE Manuale d istruzione BRIDGE Introduzione al pacchetto Bridge Bridge è un prodotto che consente in maniera facile ed automatica il trasferimento di informazioni dalle postazioni ministeriali (PDL) alla

Dettagli

DOWNLOAD DEI FILE. Collegarsi al sito ftp con l indirizzo specificato ftp://2.228.87.110 oppure ftp://ftp.ambiente.it

DOWNLOAD DEI FILE. Collegarsi al sito ftp con l indirizzo specificato ftp://2.228.87.110 oppure ftp://ftp.ambiente.it DOWNLOAD DEI FILE Collegarsi al sito ftp con l indirizzo specificato ftp://2.228.87.110 oppure ftp://ftp.ambiente.it Nome utente: impresaclienti Password : szm17 INSTALLAZIONE L applicativo potrà essere

Dettagli

Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 D.L. 138/2011: Aumento aliquota IVA al 21%... 3 1.1 Tabella Codici Iva... 3 1.1.1

Dettagli

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento CUBE AZIENDA CUBE TAGLIE & COLORI CUBE AUTOTRASPORTI EXPERT UP Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Attenzione! REQUISITO ESSENZIALE PER SCARICARE PRODUCT UPDATER È AVERE INSTALLATO

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

DOTAZIONE ORGANICA IS357_03_01. OGGETTO: aggiornamento della procedura Dotazione Organica dalla versione 03.00.01 o superiore alla versione 03.00.

DOTAZIONE ORGANICA IS357_03_01. OGGETTO: aggiornamento della procedura Dotazione Organica dalla versione 03.00.01 o superiore alla versione 03.00. DOTAZIONE ORGANICA OGGETTO: aggiornamento della procedura Dotazione Organica dalla versione 03.00.01 o superiore alla versione 03.00.04 Nell inviarvi quanto in oggetto Vi ricordiamo che gli aggiornamenti

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate KING Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI DATALOG Soluzioni Integrate - 2 - Domande e Risposte Allegati Clienti e Fornitori Sommario Premessa.... 3 Introduzione... 4 Elenco delle domande...

Dettagli

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Scaricamento e Installazione aggiornamento Versioni... VB e.net Rel. docum.to...1012lupu Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2 GESTIONE

Dettagli

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015]

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Guida all installazione... 2 Login...

Dettagli

Manuale di utilizzo del servizio in cloud

Manuale di utilizzo del servizio in cloud Manuale di utilizzo del servizio in cloud 1 Sommario Manuale utente... 3 Link... 3 Login... 3 Come inserire una fornitura... 4 Firma massiva delle fatture... 6 Compilazione manuale della fattura ed esportazione

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web Versioni:...VB e.net Rel. Docum.to... 0112LUDY Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2

Dettagli

3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA

3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA 3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA 1. Menù generale Inseriti i dati di configurazione in maniera completa, il sistema presenta una schermata d approccio all applicazione

Dettagli

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO 5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO In questo capitolo tratteremo: a) dello scarico della pratica, b) della predisposizione della distinta di accompagnamento e c) di tutte

Dettagli

MODALITA PER ESEGUIRE L AGGIORNAMENTO. 1. Download del file agg393.exe. 2. Decompressione dei files dell aggiornamento. 3. Aggiornamento del DASM

MODALITA PER ESEGUIRE L AGGIORNAMENTO. 1. Download del file agg393.exe. 2. Decompressione dei files dell aggiornamento. 3. Aggiornamento del DASM Servizio: Sistemi Informativi e Processi Roma, 31 marzo 2009 Allegato al programma di aggiornamento della procedura DASM (versione 3.9.3) MODALITA PER ESEGUIRE L AGGIORNAMENTO L aggiornamento si articola

Dettagli

ISTRUZIONI SULLE OPERAZIONI DI CAMBIO ANNO CONTABILE 2005/2006 LIQUIDAZIONE IVA - STAMPA REGISTRI - CHIUSURA/APERTURA CONTI

ISTRUZIONI SULLE OPERAZIONI DI CAMBIO ANNO CONTABILE 2005/2006 LIQUIDAZIONE IVA - STAMPA REGISTRI - CHIUSURA/APERTURA CONTI ISTRUZIONI SULLE OPERAZIONI DI CAMBIO ANNO CONTABILE 2005/2006 LIQUIDAZIONE IVA - STAMPA REGISTRI - CHIUSURA/APERTURA CONTI PREMESSA La procedura contabile consente la gestione di più anni in linea. Questo

Dettagli

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014)

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) Sommario: 1) Attivazione del prodotto; 2) Configurazione; 3) Contribuente; 4) Gestione operazioni rilevanti ai

Dettagli

CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015

CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015 CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015 1. Deleghe Modelli 730; 2. Importazione Anagrafiche; 3. Importazione precompilati; 4. Documenti utili; 5. Configurazione dati dello sportello;

Dettagli

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Scaricamento e Installazione aggiornamento Versioni... VB e.net Rel. docum.to...0215lupu Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2 GESTIONE

Dettagli

jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici

jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici M 1 Premessa Questo manuale si pone come guida operativa del software jsibac Area Demografici per l invio delle statistiche ISTAT mensili

Dettagli

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA Requisisti di sistema L applicazione COMUNICAZIONI ICI è stata installata e provata sui seguenti

Dettagli

Procedura di Aggiornamento TO.M.M.YS. SQL 2005 e 2008

Procedura di Aggiornamento TO.M.M.YS. SQL 2005 e 2008 Questa procedura illustra passo passo gli step da compiere per aggiornare il programma TO.M.M.YS. che è stato installato con il supporto di Microsoft SQL 2005. ATTENZIONE: La presente procedura DEVE essere

Dettagli

installazione www.sellrapido.com

installazione www.sellrapido.com installazione www.sellrapido.com Installazione Posizione Singola Guida all'installazione di SellRapido ATTENZIONE: Una volta scaricato il programma, alcuni Antivirus potrebbero segnalarlo come "sospetto"

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Manuale d uso software Gestione Documenti

Manuale d uso software Gestione Documenti Manuale d uso software Gestione Documenti 1 Installazione del Programma Il programma Gestione Documenti può essere scaricato dal sito www.studioinformaticasnc.com oppure può essere richiesto l invio del

Dettagli

GESTIONE ACQUISTI INFOSCHOOL: NOTE OPERATIVE FILE AVCP

GESTIONE ACQUISTI INFOSCHOOL: NOTE OPERATIVE FILE AVCP GESTIONE ACQUISTI INFOSCHOOL: NOTE OPERATIVE FILE AVCP Versione del 30/01/2014 1. Premessa...1 2. Riferimenti normativi...2 3. Installazione del programma Gestione Acquisti...4 4. Parametri di lavoro...5

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 Il passaggio dalla versione 2.2.xxx alla versione 2.3.3729 può essere effettuato solo su PC che utilizzano il Sistema Operativo Windows XP,

Dettagli

Amico EVO Manuale dell Installazione

Amico EVO Manuale dell Installazione Amico EVO Manuale dell Installazione Versione 1.0 del 14.05.2013 Manuale dell installazione di AMICO EVO rev. 1 del 18.05.2013 Pag. 1 Amico EVO è un software sviluppato in tecnologia NET Framework 4.0

Dettagli

HORIZON SQL FATTURAZIONE

HORIZON SQL FATTURAZIONE 1-1/8 HORIZON SQL FATTURAZIONE 1 FATTURAZIONE... 1-1 Impostazioni... 1-1 Meccanismo tipico di fatturazione... 1-2 Fatture per acconto con fattura finale a saldo... 1-2 Fattura le prestazioni fatte... 1-3

Dettagli

il mondo di e/ mondoesa;emilia

il mondo di e/ mondoesa;emilia il mondo di e/ Il presente documento è da ritenersi valido per i seguenti prodotti: e/2 ready e/2 e/3 e/ready e/impresa e/sigip e/studio Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (Spesometro)

Dettagli

COMUNICAZIONI TECNICHE

COMUNICAZIONI TECNICHE Prerequisiti all installazione E necessario aver installato sul PC il programma Acrobat Reader. Tale programma è scaricabile anche dal sito dylog. Installazione stampante Pdfcreator Chiudere preventivamente

Dettagli

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO Sommario Installazione dell applicazione... 3 L applicazione... 4 Requisiti... 4 Avvio dell applicazione... 4 Connessione al Database di EuroTouch

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma di gestione della fatturazione. BDWinfatture 2007. Versione 6.0

MANUALE OPERATIVO. Programma di gestione della fatturazione. BDWinfatture 2007. Versione 6.0 MANUALE OPERATIVO Programma di gestione della fatturazione BDWinfatture 2007 Versione 6.0 MANUALE OP ERAT I V O BDWinfatture Belvedere Daniele Software Via Petitti, 25 10017 Montanaro (To) info@belvederesoftware.it

Dettagli

0 - Avvio del programma e registrazione licenza

0 - Avvio del programma e registrazione licenza Tricos Software di gestione Parrucchieri Manuale Utente Software professionali per il settore benessere Prodotto da : Progest di Bozza Giuseppe Via Della Vignaccia 16-21046 - Malnate VA -3356078124 Indice:

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

ICI IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI IMU IMPOSTA MUNICIPALE UNICA

ICI IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI IMU IMPOSTA MUNICIPALE UNICA ICI IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI IMU IMPOSTA MUNICIPALE UNICA OGGETTO: aggiornamento della procedura ICI - IMU dalla versione 04.19.XX alla versione 04.20.00 Nell inviarvi quanto in oggetto Vi ricordiamo

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015]

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Premessa... 2 Fase di Login... 2 Menù principale... 2 Anagrafica clienti...

Dettagli

Programma MANUTENZIONE

Programma MANUTENZIONE Programma MANUTENZIONE MANUALE UTENTE @caloisoft Programma MANUTENZIONE 1 IL PROGRAMMA MANUTENZIONE Il programma dispone di una procedura automatica di installazione. INSTALLAZIONE Per installare il programma

Dettagli

IS357_03_01 Lettera aggiornamento Anagrafe - Elettorale vers. 06.08.02 ANAGRAFE ELETTORALE

IS357_03_01 Lettera aggiornamento Anagrafe - Elettorale vers. 06.08.02 ANAGRAFE ELETTORALE ANAGRAFE ELETTORALE OGGETTO: aggiornamento della procedura ANAGRAFE-ELETTORALE dalla versione 06.08.01 alla versione 06.08.02 Nell inviarvi quanto in oggetto Vi ricordiamo che gli aggiornamenti vanno effettuati

Dettagli

Novità Principali - 1/2013

Novità Principali - 1/2013 Novità Principali - 1/2013 1 Anagrafiche... 2 1.1 Procedura concorsuale... 2 1.2 Aggiornamento Abi-Cab... 2 2 Documenti... 3 2.1 Stampa documenti con Iva per cassa... 3 3 Contabilità generale... 4 3.1

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

ARGO PRESENZE NOVITA DELLA VERSIONE 3.0.0. Argo Presenze. Leggimi Aggiornamento 3.0.0 Data Pubblicazione 26-03-2012.

ARGO PRESENZE NOVITA DELLA VERSIONE 3.0.0. Argo Presenze. Leggimi Aggiornamento 3.0.0 Data Pubblicazione 26-03-2012. Argo Presenze Leggimi Aggiornamento 3.0.0 Data Pubblicazione 26-03-2012 Pagina 1 di 17 Sommario AGGIORNAMENTO 3.0.0... 3 Premessa... 3 AGGIORNAMENTO E PULIZIA ARCHIVI.... 3 Premessa... 3 Backup preventivo....

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8JZGL450591 Data ultima modifica 22/07/2011 Prodotto Tuttotel Modulo Tuttotel Oggetto: Installazione e altre note tecniche L'utilizzo della procedura è subordinato

Dettagli

Novità Principali - 3/2014

Novità Principali - 3/2014 Wolters Kluwer Italia S.r.l. Centro Direzionale Milanofiori Strada 1, Palazzo F6 20090 Assago MI Tel. +39 02 824761 Fax +39 02 82476799 S.r.l. a Socio Unico Dir. Coord. di Wolters Kluwer N.V. Capitale

Dettagli

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Scopo: Windows, creare cartelle, creare e modificare file di testo, usare il cestino, spostare e copiare file, creare collegamenti. A

Dettagli

Manuale Utente IMPORT PERSEO

Manuale Utente IMPORT PERSEO Manuale Utente IMPORT PERSEO Sommario Prerequisiti per l installazione... 2 Installazione del software IMPORT PERSEO... 2 Utilizzo dell importatore... 3 CCB - Manuale Utente Import PERSEO 1 Prerequisiti

Dettagli

Vi invitiamo a consultare le informazioni presenti nei banner delle procedure, nei quali potete trovare:

Vi invitiamo a consultare le informazioni presenti nei banner delle procedure, nei quali potete trovare: Gestione Presenze OGGETTO: aggiornamento della procedura Gestione Presenze dalla versione 08.05.xx alla versione 08.06.00. Vi invitiamo a consultare le informazioni presenti nei banner delle procedure,

Dettagli

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT La App Documentale (detta anche Docuvision) permette di attivare il modulo tramite il quale si possono acquisire direttamente i documenti prodotti da Mexal Express

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

I Codici Documento consentono di classificare le informazioni e di organizzare in modo logico l archiviazione dei file.

I Codici Documento consentono di classificare le informazioni e di organizzare in modo logico l archiviazione dei file. Archivia Modulo per l acquisizione, l archiviazione e la consultazione di informazioni Il modulo Archivia permette l acquisizione, l archiviazione e la consultazione di informazioni (siano esse un immagine,

Dettagli

Versioni x.7.8 installazione e aggiornamento

Versioni x.7.8 installazione e aggiornamento Versioni x.7.8 installazione e aggiornamento Che cosa è cambiato Gestione dell IVA per cassa... 2 Causali Contabili... 2 IVA Differita... 4 Liquidazioni IVA... 5 Riepiloghi IVA... 6 Codici Fissi (contabilità)...

Dettagli

IS357_03_01 Lettera aggiornamento Gestione Commercio vers. 05.01.02 GESTIONE COMMERCIO

IS357_03_01 Lettera aggiornamento Gestione Commercio vers. 05.01.02 GESTIONE COMMERCIO GESTIONE COMMERCIO OGGETTO: aggiornamento della procedura Gestione Commercio dalla versione 05.01.01 alla versione 05.01.02 Nell inviarvi quanto in oggetto Vi ricordiamo che gli aggiornamenti vanno effettuati

Dettagli

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva Luglio 2013 INDICE A) INSTALLAZIONE DELL AGGIORNAMENTO... 2 AGGIORNAMENTO STAND ALONE/SERVER... 2 AGGIORNAMENTO CLIENT... 4 B) ELENCO MODIFICHE...

Dettagli

INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO... 4 CAMBIO COMPUTER SERVER... 6

INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO... 4 CAMBIO COMPUTER SERVER... 6 Sommario INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE SU SINGOLO COMPUTER O SERVER DI RETE:... 2 INSTALLAZIONE CLIENT DI RETE:... 3 REGISTRAZIONE PROGRAMMA... 3 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO...

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

VICARIATO DI ROMA PAR.CO.

VICARIATO DI ROMA PAR.CO. VICARIATO DI ROMA PAR.CO. Software per la gestione della Contabilità Parrocchiale Manuale d uso e d installazione Versione 1.04 - Ottobre 2006 Software PAR.CO. Per la gestione della Contabilità Parrocchiale

Dettagli

Come attivare il software

Come attivare il software Come attivare il software Al fine di impedire installazioni non autorizzate, ai sensi della vigente normativa sui Diritti d Autore, questo software richiede l inserimento di un codice di attivazione ottenibile

Dettagli

Comunicazione ex art. 21 Note operative

Comunicazione ex art. 21 Note operative Comunicazione ex art. 21 Note operative Sommario 1. Compilazione PERSON11 3 2. Modifica del flag art. 21 sulle anagrafiche da escludere 7 3. Modifica delle registrazioni degli anni precedenti 8 4. Stampa

Dettagli

Vi invitiamo a consultare le informazioni presenti nei banner delle procedure, nei quali potete trovare:

Vi invitiamo a consultare le informazioni presenti nei banner delle procedure, nei quali potete trovare: Anagrafe OGGETTO: aggiornamento della procedura Anagrafe dalla versione 07.06.00 alla versione 07.06.03 Vi invitiamo a consultare le informazioni presenti nei banner delle procedure, nei quali potete trovare:

Dettagli

Aggiornamento programma da INTERNET

Aggiornamento programma da INTERNET Aggiornamento programma da INTERNET In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per il corretto aggiornamento del ns. programma Metodo. Nel caso si debba aggiornare

Dettagli

Aggiornamento Gestione Accessi Web

Aggiornamento Gestione Accessi Web Aggiornamento Gestione Accessi Web Versione 06.02.02 (12/07/2013) ATTENZIONE: Si precisa che l'aggiornamento automatico sarà possibile UNICAMENTE se HRPortal è allineato alla versione (05.01.00) o successive.

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE GUIDA ALL AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE

WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE GUIDA ALL AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE GUIDA ALL AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE La procedura di aggiornamento del software WinRiPCo aggiornerà sia il software che la struttura del database in cui sono

Dettagli

Standard Nazionale di Comunicazione Mercato Gas

Standard Nazionale di Comunicazione Mercato Gas JULIA RETE s.u.r.l. - Società unipersonale a responsabilità limitata Soggetta a direzione e coordinamento del Comune di Giulianova Sede legale: 64021 Giulianova (TE) Corso Garibaldi, 119 Sede operativa:

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA UTILIZZO GENERALE DEL PROGRAMMA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA. Al primo

Dettagli

Standard Nazionale di Comunicazione Mercato Gas

Standard Nazionale di Comunicazione Mercato Gas JULIA RETE s.u.r.l. - Società unipersonale a responsabilità limitata Soggetta a direzione e coordinamento del Comune di Giulianova Sede legale: 64021 Giulianova (TE) Corso Garibaldi, 119 Sede operativa:

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

Capitolo 6. 6.1 TOTALI PARZIALI E COMPLESSIVI Aprire la cartella di lavoro Lezione2 e inserire la tabella n 2 nel Foglio1 che chiameremo Totali.

Capitolo 6. 6.1 TOTALI PARZIALI E COMPLESSIVI Aprire la cartella di lavoro Lezione2 e inserire la tabella n 2 nel Foglio1 che chiameremo Totali. Capitolo 6 GESTIONE DEI DATI 6.1 TOTALI PARZIALI E COMPLESSIVI Aprire la cartella di lavoro Lezione2 e inserire la tabella n 2 nel Foglio1 che chiameremo Totali. Figura 86. Tabella Totali Si vuole sapere

Dettagli

mondoesa;emilia Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (Spesometro) anno 2012: Note di installazione e/fiscali rel. 4.1.

mondoesa;emilia  Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (Spesometro) anno 2012: Note di installazione e/fiscali rel. 4.1. Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (Spesometro) anno 2012: Note di installazione e/fiscali rel. 4.1.4 per e/satto e Guida rapida di utilizzo SOMMARIO 1. INSTALLAZIONE DI E/FISCALI REL.

Dettagli

Istruzioni operative instal azione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27

Istruzioni operative instal azione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27 Istruzioni operative installazione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27 Generalità... 3 Operazioni preliminari... 4 Requisiti tecnici... 5 Installazione applicazione...6 Visualizzazione fornitura... 14 Gestione

Dettagli

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2015

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2015 U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2015 REGISTRATI AL SERVIZIO ED UTILIZZA INTERNET EXPLORER USERNAME E PASSWORD DI ACCESSO HANNO DURATA ANNUALE. PER FRUIRE DEL SERVIZIO DI

Dettagli

Objectway ActivTrack

Objectway ActivTrack Objectway ActivTrack Manuale Utente Gruppo ObjectWay Guida OW ActivTrack 1.0.docx 22-01-2012 Pag. 1 di 13 Indice 1. Che cosa è Ow ActivTrack... 3 1.1. Le caratteristiche principali di Ow ActivTrack...

Dettagli