Processi applicativi e tecnologie nel colloquio fra sistemi ERP aziendali ed aree collaborative della Financial Value Chain basate su open standard

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Processi applicativi e tecnologie nel colloquio fra sistemi ERP aziendali ed aree collaborative della Financial Value Chain basate su open standard"

Transcript

1 Processi applicativi e tecnologie nel colloquio fra sistemi ERP aziendali ed aree collaborative della Financial Value Chain basate su open standard Vittorio Lusvarghi Presidente e Amministratore Delegato Unisys Italia Convegno CBI Roma, 21 e 22 Giugno 2004

2 Agenda Il mercato di riferimento I servizi bancari tradizionali Le interazioni banca-impresa, qualità dell interazione Il ruolo della tecnologia Quale tecnologia alla base del CBI gli open standards Una possibile risposta alle tematiche del CBI 2

3 Il CBI consente di estendere il ruolo della banca lungo la Financial Value Chain Banca t2 Banca t1 Banca t0 Ordine Fatturazione Assicurazione crediti e merci Approvazione Logistica Monitoraggio Finanziamento Gestione rischi Pagamento Il CBI facilita l interazione end-to-end consentendo alle imprese di dialogare e transare attraverso la banca 3

4 Il mercato di riferimento italiano è costituito da imprese con un elevato tasso medio di bancarizzazione Totale imprese Distribuzione dimensionale 1-9 addetti addetti addetti addetti % (EU 89,4%) 4,5%(EU 9%) 0,5%(EU 1,4%) 0,1% (EU 0,3%) addetti 4,5% addetti 0,5% 1-9 addetti 95,0% 250 e oltre 0,1% Granularità e diffusa tendenza alla multibancarizzazione richiedono la definizione di strumenti che agevolano le aziende nelle interazioni con le terze parti e le banche Distribuzione territoriale 30% 21% 22% 28% Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole La tecnologia può essere un fattore aggregante e di sviluppo sistemico per consentire competitività anche in caso di ridotte scale dimensionali Tasso medio di bancarizzazione 6 (media EU 3) *numero medio di banche attive per impresa Fonti: Istat, Infocamere, database Unisys 4

5 Nei rapporti banca-impresa esiste un elevata articolazione I 4 B 1 I 3 Finanziamenti M/L Crediti di cassa Crediti di cassa Crediti di cassa Finanziamenti M/L B 0 Finanziamenti M/L Crediti di firma Incassi/ pagamenti Crediti di cassa I 0 B 6 B 5 Operatività cambi Incassi/pagamenti Italia/estero Finanziamenti M/L Depositi e CD Crediti di cassa Crediti di cassa B 4 I 1 Depositi e CD Custodia/amministrazione titoli ASPETTI CRITICI Multibancarizzazione: moltiplicazione dei punti di contatto elevata complessità Difficile accesso alle informazioni Bassa rapidità di istruzione servizi dispositivi.. Custodia/amministrazione titoli I 2 Finanziamenti M/L Depositi e CD Custodia/amministrazione titoli Crediti di firma B 2 B 3 Crediti di cassa Emissione/gestione mezzi di pagamento Operatività cambi Incassi/pagamenti Italia/estero Elevato costo - opportunità della relazione 5 Crediti di cassa

6 Grazie al Corporate Banking la banca si propone come fattore aggregante nella relazione con l impresa I 0 I 1 Banca proponente L individuazione per l azienda di un interfaccia unica nei confronti del sistema bancario permette con un unico collegamento di raggiungere tutte le banche (attualmente collegate 800) Le aziende clienti hanno garanzie su livelli di servizio e riservatezza / sicurezza dei dati Le informazioni necessarie vengono distribuite a tutti gli attori coinvolti in base ad uno standard unico di comunicazione B 1 B 3 B 2 La formula CBI è premiata dal mercato Al Corporate Banking Interbancario aderiscono oltre il il 90% delle banche italiane Le aziende collegate al CBI sono oltre (dal 1997 CAGR 37%) Crescita nell utilizzo dei servizi di CBI: operazioni di interrogazione oltre 860 milioni su base semestrale (dal 1997 CAGR 43%) operazioni dispositive di incasso e pagamento oltre 180 milioni (dal 1997 CAGR 59%) 6 Fonti: statistiche ACBI

7 MACROTREND BISOGNI EMERGENTI Il CBI risponde concretamente a nuovi trend e bisogni del mercato E-business e nuovi modelli aziendali Nuovi processi di pagamento e fatturazione Nuovi fattori tecnologici: open standards XML Migliorare accesso e semplificare punti di contatto azienda-banca Automatizzare pagamenti Aumentare report e standardizzare scambio informazioni con clienti e fornitori Connettere flussi finanziari a sistemi ERP Automatizzare riconciliazioni ottimizzare ciclo passivo Fonti: database Unisys new OPERATIVITÁ Accesso telematico dell azienda a: Servizi Informativi Saldi e movimenti c/c Saldi e movimenti conto anticipi Rendiconto dossier titoli Servizi dispositivi Incasso MAV, Ri.Ba., RID, allineamento elettronico archivi RID, emissione assegni circolari Pagamento bonifici Italia ed estero, emissione assegni circolari, giroconto, girofondo, pagamento tributi (F24) Market Place Avvisi e pagamento effetti Avviso elettronico impagato Pagamento effetti Altri servizi Riconciliazione automatica E-invoicing Anticipo fatture elettronico BENEFICI SUI LIVELLI DI SERVIZIO Centralizzazione dei rapporti tra impresa e sistema bancario: unico entry point Facilità d accesso ai servizi bancari Inferiori costi dei servizi attivati Definizione ed utilizzo di un unico standard di comunicazione Possibilità di integrazione con le procedure aziendali Maggiore rapidità dispositiva ed informativa Complessivo miglioramento nei processi amministrativi dell impresa 7 La soluzione CBI può consentire miglioramenti nei costi di gestione complessivi

8 Alcuni dei vantaggi e aree di saving per gli attori coinvolti IMPRESA BANCA Accesso a servizi finanziari innovativi (riconciliazione automatica, e-invoicing) Automazione e straight through processing Riduzione di oltre il 70% dei costi amministrativi per la gestione degli ordini Risparmi di oltre il 60% nella gestione delle attività di fatturazione (da oltre 40 Euro a meno di 15 Euro) Costo delle risorse dedicate ai processi amministrativi: riduzione del 75% Riduzione costi servizi bancari (60%-75%) Riduzione traffico in filiale Smaterializzazione operatività con savings tra 0,5 e 1 FTE per filiale (media) Riduzione costi di back office Creazione di nuove opportunità di prodotto Maggiore fidelizzazione del cliente e rafforzamento della customer relationship Riduzione rischi e costi di finanziamento attraverso una maggiore conoscenza del cliente Ampliamento nel presidio della Financial Value Chain Fonti: stima Unisys Le prime banche che adotteranno questa nuova filosofia di relazione con le imprese creeranno un forte vantaggio competitivo in termini di fidelizzazione 8

9 Il ruolo della tecnologia come supporto al Business Problematiche di Business Normative e Regulations Sviluppo dei Nuovi Canali Centralità del Cliente, Singola Vista Cross-Selling Profittabilità, TCO Risk Management Problematiche IT Proliferazione di sistemi e eterogeneità di dati e informazioni Difficoltà a disporre di dati On Demand e di informazioni aggregate Applicazioni Legacy ed infrastrutture ridondanti Duplicazione di informazioni e dati Incompatibilità tra i vari Data Base L integrazione come opportunità e non come ostacolo 9

10 L integrazione di sistemi e delle informazioni Come integrare le informazioni in real-time tra sistemi legacy eterogenei e il nuovo mondo applicativo tra banche e impresa Legacy New World Customer Prodotti Financial Adaptor Clienti Customer Legacy Clienti Prodotti Adaptor XML Transform Cleanse Batch XA-iServer Migration Process Rules XML/ Messages Adaptor XML Prodotti Target Financial BizDoc1 BizDoc4 Legacy Customer Prodotti BizDoc2 BizDoc3 BizDoc5 BizDoc6 Adaptor SAP Financial Financial 11

11 Integrazione inconvenienti di un approccio tradizionale Metodologie proprietarie vendor based Troppo costoso per connettere tutti i sistemi Strumenti non Industry Standards Implementazioni complesse, lunghe e costose Duplicazioni di sorgenti di dati Process oriented, non indirizzano i problemi dei dati core Estrazione, Trasformazione, Caricamento dei dati Trasferimento dati tra warehouse & applicazioni Duplicazione di sorgenti di dati Operazioni Batch Migrazioni point-to-point Rigidità ETC Middleware Message Oriented Abilitazione della comunicazione tra sistemi e processi via messaging Infrastruttura complessa Bus Proprietari Costosa da implementare EAI/MOM Approcci Tradizionali Business Process Integration - Workflow Disegnata per l automazione dei processi Approccio Centralizzato Tipico one-to-one Sistemi poco flessibili Costosa da implementare BPI/Workflow 12

12 L approccio di Unisys Unisys Information Integration & Consultancy Services Utilizza gli elementi più positivi di ETC, EAI e BPI Soluzione di trasformazione singola per integrazioni che devono gestire accessi real-time alle informazioni Aggregazione delle informazioni intelligent view dei clienti, politiche aziendali, acquisti, ordini, pagamenti Relazioni One-to-Many, Many-to-One e Many-to-Many Utlizzo di open standard XML per modelli di dati comuni ACORD, XML, MDDL etc. Realizzazione rapida di modelli basata sulla Service Oriented Architecture SOA, sistemi loosely coupled Approccio Alternativo 13

13 . si basa su una serie di elementi chiave Offerta basata su Open Standard Consulenza, servizi implementativi e software Soluzione single transformation per integrare informazioni, conversioni e migrazioni Aggregazione di informazioni Utilizzo di open standard XML per modelli di dati comuni Realizzazione rapida di modelli basati sulla Service Oriented Architecture 14

14 15

15 Il nostro modello. Un insieme di strumenti, metodologie e librerie VISIONE DEL BUSINESS E MODELLI DI GESTIONE SCHEMI E MODELLI DI PROCESSI DI BUSINESS MODELLI FUNZIONALI E APPLICATIVI MODELLI INFRASTRUTTURALI Un set di schemi organizzativi, componenti di processi di business e opzioni di implementazione tecnologica (seguendo gli standard) Supporta lo sviluppo o la modifica dei processi di business e delle componenti IT Agevola le integrazioni tra sistemi in maniera veloce e prevedibile (tempi e costi) 16

16 che supporta la trasformazione del rapporto banca-imprese Architettura di Business Contract Engines Systems Integration Conversion & Migration Business Process Outsourcing Outsource Experienced People Delivery Methods Customer Contact Solutions Image & Workflow Technology & Networks Security Current Organization Outsource Outsource Outsource Target Organization: Aligned & Adaptive Modello Attuale Architettura Tecnologica Modelllo di Riferimento Systems Integration Conversion & Migration Business Process Outsourcing Elementi chiave della trasfomazione 17

FATTURAZIONE ELETTRONICA. La soluzione ad impatto zero per Imprese, PA e Banche

FATTURAZIONE ELETTRONICA. La soluzione ad impatto zero per Imprese, PA e Banche FATTURAZIONE ELETTRONICA La soluzione ad impatto zero per Imprese, PA e Banche FATTURAZIONE ELETTRONICA: LA SOLUZIONE AD IMPATTO ZERO RA Computer propone al mercato la soluzione per la gestione della fattura

Dettagli

3 luglio 2015 Fatturazione Elettronica: dalla Pubblica Amministrazione al B2B. Un percorso dove il controllo di gestione fa la differenza.

3 luglio 2015 Fatturazione Elettronica: dalla Pubblica Amministrazione al B2B. Un percorso dove il controllo di gestione fa la differenza. 3 luglio 2015 Fatturazione Elettronica: dalla Pubblica Amministrazione al B2B. Un percorso dove il controllo di gestione fa la differenza. Aspetti tecnici e di compliance, esperienze e case history, incentivi

Dettagli

Dario Piovera Responsabile Electronic Banking Direzione Generale Direzione Servizi e Prodotti Transazionali UniCredit Banca d Impresa

Dario Piovera Responsabile Electronic Banking Direzione Generale Direzione Servizi e Prodotti Transazionali UniCredit Banca d Impresa Dario Piovera Responsabile Electronic Banking Direzione Generale Direzione Servizi e Prodotti Transazionali UniCredit Banca d Impresa Milano, 9 febbraio 2005 www.unibanking.it Agenda UniWeb: uno strumento

Dettagli

Efficienza e innovazione nella PA

Efficienza e innovazione nella PA Roma, 10 dicembre 2009 Efficienza e innovazione nella Fausto Bolognini CEO Agenda Lo scenario di riferimento per la Le soluzioni di Quercia Software per la Le nuove opportunità legate al nodo CBI 2 I principali

Dettagli

Deleghe F24 telematiche

Deleghe F24 telematiche Deleghe F24 telematiche C.B.I. Ordine dei Dottori Commercialisti 28/9/2006 OBIETTIVI DELLA PRESENTAZIONE 1. Il Corporate Banking Interbancario C.B.I. 2. Deleghe F24 telematiche 3. Gli sviluppi futuri del

Dettagli

C.B.I.2:.2: potenzialità di Business nel nuovo dialogo Banca-Impresa

C.B.I.2:.2: potenzialità di Business nel nuovo dialogo Banca-Impresa Roma, 13-14 ottobre 2005 C.B.I.2:.2: potenzialità di Business nel nuovo dialogo Banca-Impresa Guido Gennari Direttore Commerciale Agenda Scenario di riferimento Nuovi modelli di servizio: DESQ::invoice

Dettagli

L automazione dei servizi in Poste Italiane. Roma, aprile 07

L automazione dei servizi in Poste Italiane. Roma, aprile 07 L automazione dei servizi in Poste Italiane Roma, aprile 07 L automazione è diffusa tra i principali player dei servizi finanziari e postali Posizionamento iniziative di automazione Banche e Poste Estere

Dettagli

TAS Group. Company Profile 2014

TAS Group. Company Profile 2014 TAS Group Company Profile 2014 Empower your business TAS Group è il partner strategico per l innovazione nei sistemi di pagamento, le carte e i mercati finanziari 30 anni di esperienza Più di 500 esperti

Dettagli

CBI 2: nuovi servizi a supporto delle imprese. Area Sistemi di Pagamento Roberto Menta

CBI 2: nuovi servizi a supporto delle imprese. Area Sistemi di Pagamento Roberto Menta CBI 2: nuovi servizi a supporto delle imprese Area Sistemi di Pagamento Roberto Menta CBI 2: nuovi servizi a supporto delle imprese 1 CBI - Corporate Banking Interbancario 2 CBI 2 - nuovo CBI 3 Nuovi servizi

Dettagli

Le certificazioni internazionali: il processo di standardizzazione ISO20022

Le certificazioni internazionali: il processo di standardizzazione ISO20022 Le certificazioni internazionali: il processo di standardizzazione ISO20022 Liliana Fratini Passi Responsabile Segreteria Tecnica ACBI ASSOCIAZIONE PER IL CORPORATE BANKING INTERBANCARIO - ACBI X CONVENTION

Dettagli

Liliana Fratini Passi Direttore Generale Consorzio CBI

Liliana Fratini Passi Direttore Generale Consorzio CBI Liliana Fratini Passi Direttore Generale Consorzio Il Consorzio - Customer to Business Interaction Infrastruttura di rete Comunità estesa 580 Istituti finanziari Consorziati (compreso Poste e CartaLis)

Dettagli

Le nuove soluzioni in risposta alle esigenze delle imprese

Le nuove soluzioni in risposta alle esigenze delle imprese Le nuove soluzioni in risposta alle esigenze delle imprese Giuseppe Troncone Partner, Business Consulting Service Financial Services Sector Leader IBM Italia Il Modello competitivo del mercato Corporate

Dettagli

L evoluzione del modello del servizio CBI a supporto della P.A.

L evoluzione del modello del servizio CBI a supporto della P.A. CBI 2008 e Forum Internazionale sulla Fattura Elettronica L evoluzione del modello del servizio CBI a supporto della P.A. Luca Poletto Responsabile Product & Marketing Cash management BNL Gruppo BNP Paribas

Dettagli

CRM (CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT) CRM CRM CRM

CRM (CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT) CRM CRM CRM (CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT) Marco Pironti - Università di Torino 1 Executive summary Introduzione Obiettivi Fasi Architettura Tendenze evolutive Piano operativo Considerazioni Marco Pironti - Università

Dettagli

Il RAPPORTO BANCA-IMPRESA Spunti per la gestione efficiente della liquidità e la transizione a SEPA

Il RAPPORTO BANCA-IMPRESA Spunti per la gestione efficiente della liquidità e la transizione a SEPA Il RAPPORTO BANCA-IMPRESA Spunti per la gestione efficiente della liquidità e la transizione a SEPA ABI SPIN, Payment and Cash Management Napoli, 11/06/2013 Lidia Scarpelli Financial Banking Director DDway

Dettagli

L integrazione dei dati da fonti interne ed esterne nel processo Order to Cash 27 Maggio, Bardolino

L integrazione dei dati da fonti interne ed esterne nel processo Order to Cash 27 Maggio, Bardolino L integrazione dei dati da fonti interne ed esterne nel processo Order to Cash 27 Maggio, Bardolino AICS MEETING DAY 2009 Agenda La partnership La survey L integrazione Le soluzioni 2 Agenda La partnership

Dettagli

Innovazione, efficienza e velocità nell amministrazione d azienda: come eliminare il peso della carta

Innovazione, efficienza e velocità nell amministrazione d azienda: come eliminare il peso della carta Roma, 16-17 aprile 2008 Innovazione, efficienza e velocità nell amministrazione d azienda: come eliminare il peso della carta Luca Tosi Quercia Software S.p.A.. Quercia Software Quercia Software nasce

Dettagli

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Giovanni Vecchio Marketing Program Manager - Hewlett Packard Italiana S.r.l. Treviso, 13

Dettagli

C.Box: gestione dei processi documentali

C.Box: gestione dei processi documentali C.Box: gestione dei processi documentali Descrizione C.Box è la soluzione Delta per la gestione dei processi documentali che copre tutte le fasi del processo di gestione dei documenti: dalla smaterializzazione

Dettagli

ICT e sicurezza delle transazioni a servizio dell evoluzione dei sistemi di supporto alla gestione del circolante

ICT e sicurezza delle transazioni a servizio dell evoluzione dei sistemi di supporto alla gestione del circolante ICT e sicurezza delle transazioni a servizio dell evoluzione dei sistemi di supporto alla gestione del circolante Claudio Mauro Direttore RA Computer S.p.A. SIA Milano, 4 Dicembre 2012 SIA Verso il futuro:

Dettagli

Le novità del CBI a seguito del progetto SEPA e della PSD

Le novità del CBI a seguito del progetto SEPA e della PSD SPIN 2010 Le novità del CBI a seguito del progetto SEPA e della PSD Liliana Fratini Passi Segretario Generale Consorzio CBI Membro dell Expert Group on Electronic Invoicing della Commissione Europea Roma

Dettagli

Le imprese e la SEPA Completare la migrazione entro il 1 febbraio 2016

Le imprese e la SEPA Completare la migrazione entro il 1 febbraio 2016 Comitato PagamentiItalia Le imprese e la SEPA Completare la migrazione entro il 1 febbraio 2016 Nel 2014 gli schemi di bonifico e addebito diretto SEPA (Single Euro Payments Area) hanno definitivamente

Dettagli

EVOLUZIONI NEL RAPPORTO BANCA IMPRESA: CBI E FATTURAZIONE ELETTRONICA

EVOLUZIONI NEL RAPPORTO BANCA IMPRESA: CBI E FATTURAZIONE ELETTRONICA Sistemi di pagamento: percorsi di innovazione per il mercato retail e corporate EVOLUZIONI NEL RAPPORTO BANCA IMPRESA: CBI E FATTURAZIONE ELETTRONICA Liliana Fratini Passi Segretario Generale Consorzio

Dettagli

Un nuovo modello di outsourcer: da gestore di terminali a provider di servizi integrati

Un nuovo modello di outsourcer: da gestore di terminali a provider di servizi integrati Roma, 8 novembre 2005 Un nuovo modello di outsourcer: da gestore di terminali a provider di servizi integrati Fausto Bolognini Direttore Generale Quercia Software Società del gruppo Unicredit, fondata

Dettagli

Premio Innovazione ICT

Premio Innovazione ICT Premio Innovazione ICT Sistemi gestionali, Business Intelligence e CRM Produzione di omogeneizzatori e di pompe ad alta pressione Dipendenti: 30 Fatturato: 8 milioni di Euro L integrazione tra sistema

Dettagli

CBI 2004. La Nuova Architettura CBI. Nuovi servizi, Nuova architettura, Nuove opportunità. Liliana Fratini Passi. Renato A. Sica

CBI 2004. La Nuova Architettura CBI. Nuovi servizi, Nuova architettura, Nuove opportunità. Liliana Fratini Passi. Renato A. Sica CBI 2004 Nuovi servizi, Nuova architettura, Nuove opportunità La Nuova Architettura CBI Liliana Fratini Passi Resp. Segreteria Tecnica ACBI Renato A. Sica Principal Arthur D. Little Resp. Consulenza ACBI

Dettagli

Conservazione Sostitutiva. Verso l amministrazione digitale, in tutta sicurezza.

Conservazione Sostitutiva. Verso l amministrazione digitale, in tutta sicurezza. Conservazione Sostitutiva Verso l amministrazione digitale, in tutta sicurezza. Paperless office Recenti ricerche hanno stimato che ogni euro investito nella migrazione di sistemi tradizionali verso tecnologie

Dettagli

I valori distintivi della nostra offerta di BPO:

I valori distintivi della nostra offerta di BPO: Business Process Outsourcing Partner 3M Software è il partner di nuova generazione, per la progettazione e la gestione di attività di Business Process Outsourcing, che offre un servizio completo e professionale.

Dettagli

Innovazione e Creazione di Valore nei Servizi Banca Impresa P.A.

Innovazione e Creazione di Valore nei Servizi Banca Impresa P.A. Innovazione e Creazione di Valore nei Servizi Banca Impresa P.A. Arnaldo Cis, Direttore Commerciale Istituto Centrale delle Banche Popolari Roma, 02 dicembre 2010 Il Gruppo ICBPI oggi G O V E R N A N C

Dettagli

Da vincolo a risorsa strategica

Da vincolo a risorsa strategica La gestione della tesoreria aziendale: Aspetti organizzativi, di previsione e di controllo della risorsa finanziaria Da vincolo a risorsa strategica Giuseppe Santoro 1 Finanza strategica Sotto questo aspetto

Dettagli

Financial Value Chain: come migliorare flessibilità ed efficienza attraverso nuovi processi end-to-end. Esperienze internazionali.

Financial Value Chain: come migliorare flessibilità ed efficienza attraverso nuovi processi end-to-end. Esperienze internazionali. Financial Value Chain: come migliorare flessibilità ed efficienza attraverso nuovi processi end-to-end. Esperienze internazionali Lodovico Grompo Executive Vice President SAP Italia Convegno CBI 2004.

Dettagli

tecnologie vicine Pagamenti on-line: la PA al servizio del cittadino Antonio Palummieri Resp. Area Mercato

tecnologie vicine Pagamenti on-line: la PA al servizio del cittadino Antonio Palummieri Resp. Area Mercato tecnologie vicine Pagamenti on-line: la PA al servizio del cittadino Antonio Palummieri Resp. Area Mercato Milano, 6 giugno 2013 Normativa internazionale sui pagamenti 1. Payment Services Directive (PSD,

Dettagli

Business Process Management e Near shoring come elementi strategici per l efficientamento dei processi operativi

Business Process Management e Near shoring come elementi strategici per l efficientamento dei processi operativi Business Process Management e Near shoring come elementi strategici per l efficientamento dei processi operativi Giorgio Guerreschi, Direttore Generale C-Global, Gruppo Cedacri ABI Costi & Business 2010

Dettagli

Corporate & Retail Banking. Front End per i servizi di Corporate Banking Interbancario

Corporate & Retail Banking. Front End per i servizi di Corporate Banking Interbancario Corporate & Retail Banking Front End per i servizi di Corporate Banking Interbancario Canali e Core Banking Front End Unico Soluzione integrata per l operatività di filiale Internet e Mobile Banking Soluzioni

Dettagli

Il Corporate Banking Interbancario:

Il Corporate Banking Interbancario: Il Corporate Banking Interbancario: nuovi servizi a supporto degli stakeholders Massimo Bolchini Direttore Tecnico Indicod-Ecr Roma, 6 novembre 2006 www.indicod-ecr.it La rappresentatività di Indicod-Ecr

Dettagli

Innovazione. Tecnologia. Know How

Innovazione. Tecnologia. Know How > Presentazione FLAG Consulting S.r.L. Innovazione. Tecnologia. Know How SOMMARIO 01. Profilo aziendale 02. Gestione Documentale 03. Enterprise Document Platform 01. Profilo aziendale Il partner ideale

Dettagli

Direzione Centrale Sistemi Informativi

Direzione Centrale Sistemi Informativi Direzione Centrale Sistemi Informativi Missione Contribuire, in coerenza con le strategie e gli obiettivi aziendali, alla definizione della strategia ICT del Gruppo, con proposta al Chief Operating Officer

Dettagli

METODO_ SOLUZIONI_ DIALOGO_ MANAGEMENT_ COMPETENZE_ ASSISTENZA_ SERVIZI_ MISSION_ TECNOLOGIE_

METODO_ SOLUZIONI_ DIALOGO_ MANAGEMENT_ COMPETENZE_ ASSISTENZA_ SERVIZI_ MISSION_ TECNOLOGIE_ DIALOGO_ METODO_ SOLUZIONI_ COMPETENZE_ MISSION_ TECNOLOGIE_ ASSISTENZA_ MANAGEMENT_ SERVIZI_ GEWIN La combinazione di professionalità e know how tecnologico per la gestione aziendale_ L efficienza per

Dettagli

L Europa dei pagamenti negli anni del turmoil SEPA PROGRESS. Le imprese Italiane di fronte alla SEPA

L Europa dei pagamenti negli anni del turmoil SEPA PROGRESS. Le imprese Italiane di fronte alla SEPA L Europa dei pagamenti negli anni del turmoil SEPA PROGRESS Roma, 16 giugno 2009 Le imprese Italiane di fronte alla SEPA Servizi di Amministrazione Ciclo Attivo - Telecom Italia SpA Membro del Consiglio

Dettagli

CONSIP SpA. Gara per l affidamento dei servizi di supporto strategico a Consip nel campo dell Information & Communication Technology (ICT)

CONSIP SpA. Gara per l affidamento dei servizi di supporto strategico a Consip nel campo dell Information & Communication Technology (ICT) CONSIP S.p.A. Allegato 6 Capitolato tecnico Capitolato relativo all affidamento dei servizi di supporto strategico a Consip nel campo dell Information & Communication Technology (ICT) Capitolato Tecnico

Dettagli

CBI 2003 - Roma 20 febbraio 2003

CBI 2003 - Roma 20 febbraio 2003 Tecnologie, Prodotti e Servizi per l Electronic Banking Dott.. Fausto Bolognini - Direttore Generale Punti chiave NECESSITÀ del mercato Cosa vogliono le aziende? Cosa offre il mondo web? Limiti dell attuale

Dettagli

La sicurezza delle reti Necessità o anche opportunità? da parte dell utilizzatore

La sicurezza delle reti Necessità o anche opportunità? da parte dell utilizzatore La sicurezza delle reti Necessità o anche opportunità? da parte dell utilizzatore Dario Carnelli dario.carnelli@yahoo.it 3493126742 mi trovate su Linkedin Dario Carnelli l esperienza il metodo Gruppo Deutsche

Dettagli

Il CBI a supporto dell'innovazione delle imprese nel contesto internazionale

Il CBI a supporto dell'innovazione delle imprese nel contesto internazionale Il CBI a supporto dell'innovazione delle imprese nel contesto Liliana Fratini Passi Direttore Generale Consorzio CBI Firenze, 22 giugno 2012 Agenda della sessione n Il CBI a supporto dell'innovazione delle

Dettagli

Evoluzione dei sistemi gestionali nelle PMI e nuove modalità di fruizione

Evoluzione dei sistemi gestionali nelle PMI e nuove modalità di fruizione Evoluzione dei sistemi gestionali nelle PMI e nuove modalità di fruizione Fabrizio Amarilli Fondazione Politecnico di Milano amarilli@fondazionepolitecnico.it Brescia, 6 maggio 2009 2009 - Riproduzione

Dettagli

Il Nuovo CBI e la compliance con la SEPA

Il Nuovo CBI e la compliance con la SEPA Il Nuovo CBI e la compliance con la SEPA Michela Tocci Segreteria Tecnica ACBI Associazione per il Corporate Banking Interbancario - ACBI INNOVAZIONE NEL SISTEMA DEI PAGAMENTI 1 Milano, 18 aprile 2007

Dettagli

Il contesto di riferimento. Le nuove sfide per la qualità. Le esigenze degli operatori. IAssicur 2008 Large Data Base

Il contesto di riferimento. Le nuove sfide per la qualità. Le esigenze degli operatori. IAssicur 2008 Large Data Base Diagramma Il contesto di riferimento Le nuove sfide per la qualità Le esigenze degli operatori IAssicur 2008 Large Data Base Conclusioni Società indipendente nata nel 1986 Leader nella fornitura di soluzioni

Dettagli

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo Funzionalità EMC Documentum per il settore assicurativo La famiglia di prodotti EMC Documentum consente alle compagnie assicurative di gestire tutti i tipi di contenuto per l intera organizzazione. Un

Dettagli

Interoperabilità e cooperazione applicativa tra sistemi informativi

Interoperabilità e cooperazione applicativa tra sistemi informativi Interoperabilità e cooperazione applicativa tra sistemi informativi Michele Ruta Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell Informazione Politecnico di Bari 1di 29 Indice Introduzione ai Port Community

Dettagli

Lo scambio telematico delle informazioni nel rapporto banca-impresa Giovanni Carosio, Vice Direttore Generale Banca d Italia

Lo scambio telematico delle informazioni nel rapporto banca-impresa Giovanni Carosio, Vice Direttore Generale Banca d Italia Lunedì 19 novembre 08.30 Registrazione dei partecipanti e welcome coffee SESSIONE PLENARIA DI APERTURA Chair: Giuseppe Zadra, ABI 09.30 Il processo di internazionalizzazione delle imprese e le nuove tendenze

Dettagli

Internet: il Cliente assume il Ruolo di Attore attraverso la Rete. Convegno Spin 2003 Roma, 16-17 aprile 2003

Internet: il Cliente assume il Ruolo di Attore attraverso la Rete. Convegno Spin 2003 Roma, 16-17 aprile 2003 Internet: il Cliente assume il Ruolo di Attore attraverso la Rete Convegno Spin 2003 Roma, 16-17 aprile 2003 Caratteristiche dei Sistemi di BUSINESS Affidabili Easy to Use (Cliente/Banca) h 24 Implementabili

Dettagli

Sfrutta appieno le potenzialità del software SAP in modo semplice e rapido

Sfrutta appieno le potenzialità del software SAP in modo semplice e rapido Starter Package è una versione realizzata su misura per le Piccole Imprese, che garantisce una implementazione più rapida ad un prezzo ridotto. E ideale per le aziende che cercano ben più di un semplice

Dettagli

LISTINO UFFICIALE PER. Vers. 8.0. Validità : 1 Gennaio 2015

LISTINO UFFICIALE PER. Vers. 8.0. Validità : 1 Gennaio 2015 Pagina 1 LISTINO UFFICIALE PER Vers. 8.0 Validità : 1 Gennaio 2015 Cosmic Blue Team S.p.A. Capitale sociale: 1.800.000 i.v. - C.C.I.A.A.: 448372 - Iscr.Trib.: 4127/79 - Codice fiscale: 03705590580 - Partita

Dettagli

SSBConnet Interactive Corporate Banking Fabrizio Canedoli - Dir. Mercato

SSBConnet Interactive Corporate Banking Fabrizio Canedoli - Dir. Mercato Roma 13 ottobre 2005 SSBConnet Interactive Corporate Banking Fabrizio Canedoli - Dir. Mercato Agenda SSB nell evoluzione del CBI La proposta SSB per il nuovo CBI Il Valore Aggiunto di SSB 2 SSB un Gruppo

Dettagli

Dal CRM Strategy al CRM Technology: la soluzione di Banca Popolare di Bari. Convegno ABI CRM 2004-13 dicembre 2004

Dal CRM Strategy al CRM Technology: la soluzione di Banca Popolare di Bari. Convegno ABI CRM 2004-13 dicembre 2004 Dal CRM Strategy al CRM Technology: la soluzione di Banca Popolare di Bari Giovanni Ciccone Stefania De Maria 080 5274824 Marketing Strategico Sistemi Informativi Convegno ABI CRM 2004-13 dicembre 2004

Dettagli

Sistemi amministrativi e gestionali Erp nazionali e internazionali

Sistemi amministrativi e gestionali Erp nazionali e internazionali la tua tesoreria Le banche Gli standard CBI (Corporate Banking Interbancario) del 1997 hanno uniformato i Lo Swift è lo strumento usato dalle banche di tutto il mondo per trasferire e standard SWIFT risale

Dettagli

Telecom Italia. Verso la SEPA. CeTIF 2006. Ernesto Simonetta GRUPPO TELECOM ITALIA

Telecom Italia. Verso la SEPA. CeTIF 2006. Ernesto Simonetta GRUPPO TELECOM ITALIA 2006 Milano, Giovedì 26 Ottobre 2006 Università Cattolica del Sacro Cuore Telecom Italia Verso la SEPA Agenda 1. Gruppo Telecom Italia: accentramento della tesoreria 2. Verso la SEPA 1 Il Gruppo Telecom

Dettagli

I benefici per le imprese dell utilizzo della Fatturazione Elettronica tramite CBI

I benefici per le imprese dell utilizzo della Fatturazione Elettronica tramite CBI I benefici per le imprese dell utilizzo della Fatturazione Elettronica tramite CBI Liliana Fratini Passi Segretario Generale del Consorzio CBI Membro dell Expert Group on Electronic Invoicing (CE) 1 Agenda

Dettagli

Un nuovo modo di vivere la banca. La tecnologia amica di clienti e operatori. FILIALE SMART FILIALE TRADIZIONALE SPEAKER VIDEO CAMERA TOUCH SCREEN

Un nuovo modo di vivere la banca. La tecnologia amica di clienti e operatori. FILIALE SMART FILIALE TRADIZIONALE SPEAKER VIDEO CAMERA TOUCH SCREEN Filiale Smart CONTESTO BENEFICI CARATTERISTICHE OFFERTA CONTESTO BENEFICI CARATTERISTICHE OFFERTA Un nuovo modo di vivere la banca. Il concetto di filiale sta evolvendo verso modelli innovativi, dove il

Dettagli

per gestire la FATTURAZIONE e il CRM nelle SOCIETÀ ENERGETICHE

per gestire la FATTURAZIONE e il CRM nelle SOCIETÀ ENERGETICHE 3 edizione L UNICA Mostra Convegno in Italia sui Esperienze concrete, Modelli e Soluzioni per gestire la FATTURAZIONE e il CRM nelle SOCIETÀ ENERGETICHE Milano, 23 ottobre 2013 Fatturazione Forecasting

Dettagli

Aspetti tecnici e di compliance, esperienze e case history, incentivi ed opportunità per aziende, banche e professionisti.

Aspetti tecnici e di compliance, esperienze e case history, incentivi ed opportunità per aziende, banche e professionisti. lo snodo e l interoperabilità verso altri ecosistemi. Aspetti tecnici e di compliance, esperienze e case history, incentivi ed opportunità per aziende, banche e professionisti. Roma, 20 gennaio 2016 Con

Dettagli

PRESENTAZIONE DATA SERVICE 1 ROAD SHOW DEL NUOVO MERCATO

PRESENTAZIONE DATA SERVICE 1 ROAD SHOW DEL NUOVO MERCATO PRESENTAZIONE DATA SERVICE 1 ROAD SHOW DEL NUOVO MERCATO Milano, 30 novembre 2000 COMPOSIZIONE DELL AZIONARIATO DEL GRUPPO DATA SERVICE Caratteristiche dell offerta globale Fam. Martusciello 19,49% Azionariato

Dettagli

Gestione dell Informazione Aziendale prof. Stefano Pedrini. Sistemi integrati ERP Addendum 2 Giorgio Cocci, Alberto Gelmi, Stefano Martinelli

Gestione dell Informazione Aziendale prof. Stefano Pedrini. Sistemi integrati ERP Addendum 2 Giorgio Cocci, Alberto Gelmi, Stefano Martinelli UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Gestione dell Informazione Aziendale prof. Stefano Pedrini Sistemi integrati ERP Addendum 2 Giorgio Cocci, Alberto Gelmi, Stefano Martinelli I sistemi informativi Il processo

Dettagli

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY Company Profile 2007 1 CARATTERI IDENTIFICATIVI DEL GRUPPO Reply è una società di Consulenza, System Integration e Application Management, leader nella progettazione

Dettagli

Presentazione di Cedac Software

Presentazione di Cedac Software Agenda Presentazione di Cedac Software SOA ed ESB Analisi di un caso studio Esempi Q&A Presentazione di Cedac Software 1 2 Presentazione di Cedac Software S.r.l. Divisione Software Azienda nata nel 1994

Dettagli

CONTI, CARTE E SERVIZI SOLUZIONI PER SEMPLIFICARE IL TUO BUSINESS GUIDA ALLA SCELTA DEL CONTO CORRENTE E DEI SERVIZI SU MISURA PER LA TUA AZIENDA

CONTI, CARTE E SERVIZI SOLUZIONI PER SEMPLIFICARE IL TUO BUSINESS GUIDA ALLA SCELTA DEL CONTO CORRENTE E DEI SERVIZI SU MISURA PER LA TUA AZIENDA CONTI, CARTE E SERVIZI SOLUZIONI PER SEMPLIFICARE IL TUO BUSINESS GUIDA ALLA SCELTA DEL CONTO CORRENTE E DEI SERVIZI SU MISURA PER LA TUA AZIENDA Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta

Dettagli

Identità. Siamo un PLAYER STORICO E FINANZIARIAMENTE SOLIDO, presente nel settore dal 1994, con sede unica nel centro di Bergamo.

Identità. Siamo un PLAYER STORICO E FINANZIARIAMENTE SOLIDO, presente nel settore dal 1994, con sede unica nel centro di Bergamo. CHI SIAMO Identità Siamo un PLAYER STORICO E FINANZIARIAMENTE SOLIDO, presente nel settore dal 1994, con sede unica nel centro di Bergamo. Mission We increase your customers value è la filosofia che ci

Dettagli

Datagraf Servizi S.r.l. Company Profile

Datagraf Servizi S.r.l. Company Profile Datagraf Servizi S.r.l. Company Profile Agenda Chi siamo Linee di offerta Approccio Metodologia Operativa Aree di Intervento La composizione della nostra offerta I Nostri Punti di Forza Chi siamo DATAGRAF

Dettagli

L Infrastruttura CBI tra sicurezza ed efficienza

L Infrastruttura CBI tra sicurezza ed efficienza L Infrastruttura CBI tra sicurezza ed efficienza Ivana Gargiulo Project Manager Standard e Architettura Consorzio CBI Milano, 14 ottobre 2013 Luogo, Data Evoluzione e ruolo del Consorzio CBI 1995 2001

Dettagli

Strumenti ICT per l innovazione del business

Strumenti ICT per l innovazione del business 2012 Strumenti ICT per l innovazione del business Progetto finanziato da Forlì 12-04-2012 1 Sommario Gli strumenti ICT a supporto delle attività aziendali Le piattaforme software Open Source per le piccole

Dettagli

CONSORZIO SERVIZI BANCARI

CONSORZIO SERVIZI BANCARI CONSORZIO SERVIZI BANCARI CSE Consorzio Servizi Bancari, nato nel 1970 come centro meccanografico, è divenuto nel corso degli anni leader nel campo dell outsourcing bancario. Nel tempo l attività primaria

Dettagli

PENSA IN GRANDE, VIVI MICRO!

PENSA IN GRANDE, VIVI MICRO! I N F I N I T Y P R O J E C T PENSA IN GRANDE, VIVI MICRO! L avvento del web 2.0 ha modificato radicalmente il modo di pensare e sviluppare i processi aziendali. Velocità, precisione, aggiornamento continuo

Dettagli

Domenico Santececca Responsabile dell Area Servizi di Mercato ABI

Domenico Santececca Responsabile dell Area Servizi di Mercato ABI L Evoluzione della SEPA: la Realizzazione delle Infrastrutture e il Nuovo Quadro Normativo Domenico Santececca Responsabile dell Area Servizi di Mercato ABI Roma, 16 giugno 2006 Struttura presentazione

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP ALL AVANGUARDIA CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è una soluzione di gestione

Dettagli

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007 L Information Technology a supporto delle ALI: Come coniugare un modello di crescita sostenibile con le irrinuciabili caratteristiche di integrazione, sicurezza ed elevata disponibilità di un Centro Servizi

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA GERHARD GUIDA PER MIGRARE AL CLOUD COSA, COME E QUANDO

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA GERHARD GUIDA PER MIGRARE AL CLOUD COSA, COME E QUANDO LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA GERHARD BAYER GUIDA PER MIGRARE AL CLOUD COSA, COME E QUANDO ROMA 5-6 MAGGIO 2014 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

Supply Chain & Financial Value Chain

Supply Chain & Financial Value Chain TECNOLOGIE E SOLUZIONI INFORMATICHE Andrea Ghione Account Manager TESI SPA Supply Chain & Financial Value Chain La Fatturazione Elettronica quale snodo tecnologico tra processi Commerciali e Finanziari.

Dettagli

Il CRM di Leeds. Giorgio Prister EMEA Local Government & Health Sales Executive giorgio_prister@it.ibm.com. La città. I clienti della città

Il CRM di Leeds. Giorgio Prister EMEA Local Government & Health Sales Executive giorgio_prister@it.ibm.com. La città. I clienti della città Il CRM di Leeds La città I clienti della città I servizi offerti La soluzione CRM Giorgio Prister EMEA Local Government & Health Sales Executive giorgio_prister@it.ibm.com La città di Leeds Leeds è il

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP integrata CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è un ERP innovativo, flessibile

Dettagli

DDConfidi è una soluzione per: LA SUITE DI SOLUZIONI SOFTWARE E SERVIZI DISEGNATA PER I CONFIDI

DDConfidi è una soluzione per: LA SUITE DI SOLUZIONI SOFTWARE E SERVIZI DISEGNATA PER I CONFIDI DDConfidi è una soluzione per: LA SUITE DI SOLUZIONI SOFTWARE E SERVIZI DISEGNATA PER I CONFIDI SELEZIONARE CON ATTENZIONE I CLIENTI, MONITORARE IN MODO EFFICACE LA QUALITÁ DEL PORTAFOGLIO, RISPONDERE

Dettagli

LE EVOLUZIONI DELLE ATTUALI FUNZIONI CBI A SUPPORTO DELLA RICONCILIAZIONE DEI PAGAMENTI

LE EVOLUZIONI DELLE ATTUALI FUNZIONI CBI A SUPPORTO DELLA RICONCILIAZIONE DEI PAGAMENTI WORKSHOP TECNICO SUL CBI: DALLA TEORIA ALLA PRATICA LE EVOLUZIONI DELLE ATTUALI FUNZIONI CBI A SUPPORTO DELLA RICONCILIAZIONE DEI PAGAMENTI Michela Tocci Luogo, Data Il CBI Il CBI è una rete di payment

Dettagli

L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta 23 ottobre 2009. www.osservatori.net

L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta 23 ottobre 2009. www.osservatori.net L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta: opportunità e sfide in un momento di crisi Mariano Corso School of Management Politecnico di Milano Milano, 23 ottobre 2009 Ricerca ALCUNI

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Sviluppare e Integrare. basate sul CLOUD ROMA 11-12 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Sviluppare e Integrare. basate sul CLOUD ROMA 11-12 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA GERHARD BAYER Sviluppare e Integrare le Business Applications basate sul CLOUD ROMA 11-12 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it

Dettagli

Direzione Commerciale Via Boschetti, 1 20121 Milano Tel. +39 02 2901 7449

Direzione Commerciale Via Boschetti, 1 20121 Milano Tel. +39 02 2901 7449 INDICE 1. PROBLEMATICA... 3 2. RAMSES (Ricerche Armonizzate Statistiche)... 5 3. Posizionamento di RAMSES... 8 4. Come si presenta RAMSES... 10 5. FASE di ETL... 11 6. SICUREZZA (utente)... 11 7. ARCHITETTURA...

Dettagli

DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE. Lucia Picardi. Responsabile Marketing Servizi Digitali

DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE. Lucia Picardi. Responsabile Marketing Servizi Digitali DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE Lucia Picardi Responsabile Marketing Servizi Digitali Chi siamo 2 Poste Italiane: da un insieme di asset/infrastrutture

Dettagli

Shared Services Centers

Shared Services Centers Creating Value Through Innovation Shared Services Centers IBM Global Business Services Definizione di Shared Services Center (SSC) I Centri di Servizio Condivisi (Shared Services Center SSC) sono: Organizzazioni

Dettagli

ISTRUZIONI PER IL PASSAGGIO AL PORTALE IMPRESE CARIGE ON DEMAND

ISTRUZIONI PER IL PASSAGGIO AL PORTALE IMPRESE CARIGE ON DEMAND ISTRUZIONI PER IL PASSAGGIO AL PORTALE IMPRESE CARIGE ON DEMAND Gentile Cliente, nelle prossime settimane il Suo servizio Online Business sarà parzialmente sostituito dal nuovo portale imprese Carige On

Dettagli

Adobe. La Sicurezza delle Informazioni e dei Documenti nel rispetto del Codice della Amministrazione Digitale

Adobe. La Sicurezza delle Informazioni e dei Documenti nel rispetto del Codice della Amministrazione Digitale Adobe La Sicurezza delle Informazioni e dei Documenti nel rispetto del Codice della Amministrazione Digitale La Sicurezza informatica nella P.A.: strumenti e progetti Roma, 9 Maggio 2005 Andrea Valle Business

Dettagli

La strategia IBM a supporto delle politiche della Pubblica Amministrazione Locale (PAL) in Italia

La strategia IBM a supporto delle politiche della Pubblica Amministrazione Locale (PAL) in Italia La strategia IBM a supporto delle politiche della Pubblica Amministrazione Locale (PAL) in Italia Il 2006 ha registrato alcuni segnali positivi di ripresa, sia dell'economia italiana che dell Information

Dettagli

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Ottobre 2012

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Ottobre 2012 L Azienda Digitale Viaggio nell'italia che compete Executive Summary Ottobre 2012 Realizzato da NetConsulting per Repubblica Affari&Finanza e Samsung Evento Territoriale di Modena NetConsulting 2012 1

Dettagli

YouInvoice Fatturazione elettronica spazio al cambiamento

YouInvoice Fatturazione elettronica spazio al cambiamento YouInvoice Fatturazione elettronica spazio al cambiamento Banca Transazionale Banco Popolare Pag. 1 Finanziaria 2008 Obbligo fattura elettronica nei rapporti con la PA Dal 6 giugno 2014 alcune PA Centrali

Dettagli

Pagamenti virtuosi (non solo virtuali) SPIN 2014

Pagamenti virtuosi (non solo virtuali) SPIN 2014 Pagamenti virtuosi (non solo virtuali) SPIN 2014 Genova, 24 giugno 2014 CANALI DISTRIBUTIVI E DI PAGAMENTO FLAVIO LANZARINI Pagina 2 Dati a giugno 2014 Il contante e gli strumenti elettronici di pagamento

Dettagli

Intesa Spa Ottobre 2015

Intesa Spa Ottobre 2015 Intesa Spa Ottobre 2015 TRUSTED DOC SOLUTIONS INDICE DEI CONTENUTI 3 5 6 7 8 15 17 INDUSTRY TREND & DYNAMIC ESIGENZE DI BUSINESS FOCUS SU AREE DI ATTIVITA NORMATIVA DI RIFERIMENTO OVERVIEW DELLA SOLUZIONE

Dettagli

Nettuno Solutions s.r.l. Viale Renato Serra, 6 20148 Milano www.nettunosolutions.com info@nettunosolutions.com tel 081 7500463 fax 081 7502728

Nettuno Solutions s.r.l. Viale Renato Serra, 6 20148 Milano www.nettunosolutions.com info@nettunosolutions.com tel 081 7500463 fax 081 7502728 recuper@2.0 reinventa la filosofia del sistema informativo: dalla gestione per funzioni pratica-centriche alla gestione per processi basati sull anagrafe dei soggetti di business ver 2.0 del 4/01/2013

Dettagli

Anno Scolastico: 2014/2015. Indirizzo: Sistemi informativi aziendali. Classe quarta AS. Disciplina: Informatica. prof.

Anno Scolastico: 2014/2015. Indirizzo: Sistemi informativi aziendali. Classe quarta AS. Disciplina: Informatica. prof. Anno Scolastico: 2014/2015 Indirizzo: Sistemi informativi aziendali Classe quarta AS Disciplina: Informatica prof. Competenze disciplinari: Secondo biennio 1. Identificare e applicare le metodologie e

Dettagli

TESORERIA D IMPRESA ON LINE LA SOLUZIONE WEB PER LA GESTIONE FINANZIARIA

TESORERIA D IMPRESA ON LINE LA SOLUZIONE WEB PER LA GESTIONE FINANZIARIA TESORERIA D IMPRESA ON LINE LA SOLUZIONE WEB PER LA GESTIONE FINANZIARIA TESORERIA D IMPRESA ON LINE UNA SOLUZIONE INNOVATIVA E COMPLETA Tesoreria on line è l ambiente di lavoro che permette di convogliare

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

EASY FATTURA. Soluzioni globali e servizi integrati per le imprese: operatività transazionale on line e fattura elettronica.

EASY FATTURA. Soluzioni globali e servizi integrati per le imprese: operatività transazionale on line e fattura elettronica. Soluzioni globali e servizi integrati per le imprese: operatività transazionale on line e fattura elettronica. EASY FATTURA Una soluzione globale per le imprese La nuova offerta di fatturazione elettronica

Dettagli

La multicanalità integrata a supporto dei processi commerciali

La multicanalità integrata a supporto dei processi commerciali La multicanalità integrata a supporto dei processi commerciali Andrea Cascianini Industry Marketing Specialist Oracle Italia ABI - CRM 2005 RELAZIONE E VENDITA: LA SOLUZIONE PER CRESCERE Roma, 14 dicembre

Dettagli

WebRatio. Per il settore Servizi Finanziari. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8

WebRatio. Per il settore Servizi Finanziari. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8 WebRatio Per il settore Servizi Finanziari Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8 Il divario tra Business e IT nel settore Servizi Finanziari Il settore dei servizi finanziari è

Dettagli

Forum Banche e PA 2010

Forum Banche e PA 2010 Forum Banche e PA 2010 Servizi bancari e finanziari per la PA e per gli investimenti pubblici Fondo Unico Giustizia Dal progetto all operatività 18 febbraio 2010 Relatore Carlo Lassandro Equitalia Giustizia

Dettagli