MANUALE OPERATIVO SERVIZI INFORMATIVI. Ed. Novembre Poste Italiane S.p.A. - Patrimonio BancoPosta

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE OPERATIVO SERVIZI INFORMATIVI. Ed. Novembre Poste Italiane S.p.A. - Patrimonio BancoPosta"

Transcript

1 MANUALE OPERATIVO Ed. Novembre 2017 SERVIZI INFORMATIVI 1 Poste Italiane S.p.A. - Patrimonio BancoPosta

2 INDICE 10 I servizi informativi Rendicontazione conti correnti Saldo e ultimi 40 movimenti Conti correnti ordinari Ricerca saldi per periodo Riepilogo saldi Ricerca movimenti per periodo Estratto conto periodico Riepilogo movimenti Conti correnti anticipi Riepilogo Saldi Ricerca Saldi Pratica Ricerca Movimenti Pratica Rendicontazioni di portafoglio Ricerca saldi per periodo Riepilogo saldi Ricerca movimenti per periodo Rendicontazione dossier titoli Ricerca Saldi Ricerca movimenti Estratto conto online Consulta Estratti Conto Rendicontazione pagamenti Esiti bonifici domiciliati Bonifici domiciliati Bonifici domiciliati richiamati Esiti assegni vidimati Rendicontazioni F Elenco deleghe Accettate/Rifiutate Quietanze F Stato Avanzamento Deleghe... 29

3 Esiti bonifici (Poste) Bonifici disposti Bonifici Estero Bonifici accreditati Esiti bonifici (CBI) Esiti bonifici SEPA CREDIT TRANSFER CBI BONIFIC0 ESTERO XML Trasferibilità Bonifici Bonifici/Assegni XML Ordinante Bonifici/Assegni XML Beneficiario Esiti PSD Bonifici Esteri Pagamento Effetti Pagamento Bollettini Bancari Avvisi bonifici in entrata Rendicontazioni Incassi Esiti Vaglia incassati Esiti Incassi domiciliati Esiti di portafoglio ,4.3.1 MAV RIBA Bollettini freccia Allineamento elettronico Archivi Archivi RID da Banca Archivi IBAN da Banca Flussi liberi Flussi da Banca Flussi verso Banca... 71

4 10 I SERVIZI INFORMATIVI Nelle sezione dedicata ai Servizi Informativi l utente può visualizzare ed eventualmente scaricare sul proprio computer i dati che riceve dalle Banche con cui opera. Tra questi vi sono le rendicontazioni giornaliere relative a saldi e movimenti di conti correnti ordinari, conti anticipi, rapporti di portafoglio e dossier titoli, nonché i flussi di esito di operazioni dispositive, quali esiti di portafoglio, esiti di bonifici, avvisi di bonifici in entrata e istruzioni per il relativo utilizzo, flussi a struttura libera, rendicontazioni F24, ecc.. L accesso ai Servizi Informativi, e alle relative sezioni, è consentito solo agli Operatori abilitati. 1

5 10.1 RENDICONTAZIONE CONTI CORRENTI Saldo e ultimi 40 movimenti Il servizio permette di effettuare una richiesta on line e di visualizzare il saldo e la lista degli ultimi 40 movimenti eseguiti sul c/c interrogato. Tutte le tipologie di operatività (Informativo, Monobanca, Multibanca) possono accedere alla funzionalità disponibile solo per i conti correnti BancoPosta. I campi disponibili per la ricerca sono: il numero del conto, il periodo di tempo per il quale si desidera ottenere la lista dei movimenti, l importo e il tipo di operazione (a debito, a credito). 2 Figura 1 Ricerca saldo e ultimi 40 movimenti Il pulsante Esegui Ricerca avvia il servizio di ricerca e fa aprire la pagina con la lista risultante. Figura 2 Esito della ricerca saldo e ultimi 40 movimenti

6 All interno dell archivio ZIP è presente un unico file di testo, contenente il riepilogo del saldo e dei movimenti richiesti. Figura 3 Esempio file estrazione saldo e ultimi 40 movimenti Conti correnti ordinari Questa sezione consente di interrogare i propri rapporti di conto corrente ordinari attraverso le sottofunzioni di seguito elencate Ricerca saldi per periodo La funzionalità consente di ricercare per periodo i saldi contabili giornalieri rendicontati sia da BancoPosta sia dalle proprie banche passive. Relativamente ai c/c BancoPosta, la periodicità di tale rendicontazione è giornaliera (dal lunedì al sabato, festivi esclusi); l operatività del conto legata alle giornate di domenica e festivi viene resa disponibile al cliente il secondo giorno lavorativo successivo. Tutte le tipologie di operatività (Informativo, Monobanca, Multibanca) possono accedere alla funzionalità. Per ogni saldo contabile, si può premere sull icona di dettaglio per visualizzare ulteriori dati. 3 Figura 4 Ricerca saldi per periodo

7 Premendo il tasto conferma si visualizza la lista di saldi come nell esempio di seguito riportato. Figura 5 Lista saldi per periodo Accedendo al dettaglio corrispondente al rapporto/periodo desiderato si visualizza un ulteriore pagina informativa come nell esempio di seguito: 4 Figura 6 Dettaglio saldi per periodo

8 Riepilogo saldi Questa sezione consente di visualizzare il saldo contabile relativo ad una singola data. Relativamente ai c/c BancoPosta, la periodicità di tale rendicontazione è giornaliera (dal lunedì al sabato, festivi esclusi); l operatività del conto legata alle giornate di domenica e festivi viene resa disponibile al cliente il secondo giorno lavorativo successivo. Tutte le tipologie di operatività (Informativo, Monobanca, Multibanca) possono accedere alla funzionalità. Premendo il pulsante Conferma si avvia la ricerca: Figura 7 Ricerca riepilogo saldi La pagina di riepilogo dei saldi si presenta come nell esempio riportato sotto. 5 Figura 8 Lista riepilogo saldi

9 Ricerca movimenti per periodo Questa sezione consente di visualizzare, stampare ed eventualmente esportare i movimenti relativi al rapporto ed al periodo selezionato. Relativamente ai c/c BancoPosta, la periodicità di tale rendicontazione è giornaliera (dal lunedì al sabato, festivi esclusi); L operatività del conto legata alle giornate di domenica e festivi viene resa disponibile al cliente il secondo giorno lavorativo successivo. Tutte le tipologie di operatività (Informativo, Monobanca, Multibanca) possono accedere alla funzionalità. 6 Figura 9 Ricerca movimenti per periodo Si richiede di selezionare l Azienda ed il rapporto che si vuole interrogare. Premendo il tasto Stampa si visualizza la lista dei movimenti relativi al periodo scelto in un formato predisposto per l invio ad una stampante collegata al computer dell utente. Premendo il tasto Visualizza si ottiene la lista dei movimenti relativi al periodo scelto. Figura 10 Lista movimenti per periodo per ogni movimento, si può accedere al relativo dettaglio premendo il link.

10 Figura 11 Dettaglio movimento per periodo Tra le funzionalità a disposizione è presente anche la possibilità, premendo il tasto Esporta, di esportare i movimenti relativi al periodo scelto in formato excel o pdf. La richiesta di esportazione comporta l inserimento di una prenotazione di scarico dati su file che viene elaborata in background, in modo da non bloccare l operatività. Il completamento dello scarico avviene premendo sul link Lista Prenotazioni e, successivamente, sul link DISPONIBILE presente nella colonna Stato, per procedere con il download del file Estratto conto periodico L estratto conto periodico, relativamente ai c/c BancoPosta, viene erogato mensilmente e reso disponibile al Cliente entro le ore 8:00 del secondo giorno lavorativo del mese successivo a quello oggetto di rendicontazione. Le aziende che operano in modalità Multibanca riceveranno gli estratti conto periodici dalle altre Banche sulla base del periodo concordato contrattualmente con ognuna. Tutte le tipologie di operatività (Informativo, Monobanca, Multibanca) possono accedere alla funzionalità. Figura 12 Ricerca estratto conto periodico

11 La maschera di inserimento richiede di inserire il periodo temporale nel formato gg/mm/aaaa oppure selezionarle dal calendario e premere sul tasto Conferma per visualizzare gli estratti conto periodici ricevuti dalla banca nel periodo selezionato. 8 Figura 13 Lista estratti conti periodici Nella colonna Estratto Conto sono presenti diverse icone che consentono di: Visualizzare il saldo desiderato Stampare il saldo desiderato Esportarlo su file Excel Esportarlo su file Pdf Accedendo al link della colonna Dettagli l utente potrà visualizzare la lista dei movimenti relativi al saldo desiderato. Figura 14 Dettaglio estratto conto periodico

12 Premendo a sua volta sull icona della colonna Dettagli in corrispondenza del movimento desiderato si può visualizzare il singolo movimento. Figura 15 Dettaglio informazione movimento Riepilogo movimenti Questa sezione consente di ricostruire a partire dai movimenti registrati una lista simile ad un estratto conto (saldo iniziale, elenco movimenti, saldo finale periodo) per un periodo scelto liberamente dall utente (indipendente dalla frequenza dell estratto conto periodico inviato dalla banca). I dati visualizzati possono essere stampati ed, eventualmente, esportati. Tutte le tipologie di operatività (Informativo, Monobanca, Multibanca) possono accedere alla funzionalità. Figura 16 Ricerca riepilogo movimenti

13 Selezionare l Azienda ed il rapporto che si vuole interrogare. Premere sul tasto Stampa per visualizzare l elenco riepilogativo dei movimenti relativo al periodo scelto. Premere sul tasto Visualizza per avere gli estratti relativi al periodo scelto; Figura 17 Lista riepilogo movimenti Per ogni movimento, si può cliccare sul link per visualizzarne il dettaglio. Premere sul tasto Esporta per esportare i movimenti relativi al periodo scelto in formato excel o pdf e nella pagina successiva, premere prima sul link Lista Prenotazioni e, successivamente, sul link DISPONIBILE presente nella colonna Stato, per procedere con il download del file Conti correnti anticipi Questa sezione consente di interrogare la rendicontazione dei propri conti anticipo. Esclusivamente la tipologia di operatività Multibanca può accedere alle funzionalità relative alle rendicontazioni dei propri conti anticipo. La periodicità di tale rendicontazione è legata ad accordi bilaterali tra il cliente le altre Banche passive.

14 Riepilogo saldi La funzionalità riepilogo saldi consente di ottenere il riepilogo dei saldi sul conto anticipo. Si seleziona l Azienda, il rapporto che si vuole interrogare e il periodo di ricerca. Figura 18 Ricerca riepilogo saldi Successivamente premere il tasto Conferma per visualizzare la lista dei saldi del conto anticipo selezionato. 11 Figura 19 Lista riepilogo saldi

15 Ricerca saldi pratica La seguente funzionalità consente di visualizzare i saldi associati a ciascuna pratica. La maschera iniziale richiede di inserire un periodo di ricerca e di premere sul tasto Conferma per visualizzare la Lista pratiche. Figura 20 Ricerca saldi pratica I dati ricercati sono proposti in una lista con indicate le seguenti informazioni: lista movimenti, dettaglio saldo pratica, data contabile, numero pratica, progressivo, data accensione, saldo iniziale, saldo finale e tipo. 12 Premere sul link presente nella colonna Dett. Saldo Prat. per avere la lista dei saldi relativa ad una pratica e premere sul link presente nella colonna Lista Movimenti per visualizzare i movimenti relativi alla pratica. Figura 21 Lista saldi pratica

16 Ricerca movimenti pratica La seguente funzionalità permette di visualizzare il dettaglio dei movimenti di ciascuna pratica. Si inserisce un periodo di ricerca, il numero pratica(dato opzionale), e si preme sul tasto Conferma per visualizzare la Lista. Figura 22 Ricerca movimenti pratica 13 I dati ricercati sono proposti in una lista con indicate le seguenti informazioni: Dettagli, Numero Pratica, Data Contabile, Data Valuta, Importo (in rosso se negativo), Causale ABI, Riferimento Cliente e Tipo Riferimento Cliente. Figura 23 Lista movimenti pratica È possibile accedere al dettaglio dei movimenti relativi alla pratica premendo il link

17 Rendicontazioni di portafoglio La seguente funzionalità consente di interrogare i propri rapporti di portafoglio commerciale. Relativamente ai c/c BancoPosta, la periodicità di tale rendicontazione è giornaliera dal lunedì al venerdì; la rendicontazione in oggetto dovrà essere resa disponibile alla Clientela entro le ore 8:00 del primo giorno lavorativo successivo alla data di registrazione in conto delle operazioni. Le tipologie di operatività che possono accedere alla funzionalità di rendicontazioni di portafoglio sono Monobanca e Multibanca Ricerca saldi per periodo La funzionalità Ricerca Saldi per Periodo permette di visualizzare i saldi relativi ai propri rapporti di portafoglio. 14 Figura 24 Ricerca saldi per periodo Si richiede di inserire il periodo di ricerca e di premere il tasto conferma per visualizzare la lista del saldo contabile giornaliero. Figura 25 Lista saldi per periodo

18 Per ogni saldo contabile, è possibile premere sul link il dettaglio. per visualizzarne Riepilogo saldi Questa sezione consente di visualizzare, per ogni rapporto di portafoglio, il saldo contabile relativo ad una singola data. Figura 26 Ricerca riepilogo saldi Si richiede di inserire una data nel formato gg/mm/aaaa o selezionarla da calendario e di premere sul tasto conferma per visualizzare la lista relativa al saldo contabile di ogni rapporto di portafoglio relativo al giorno selezionato. 15 Figura 27 Lista riepilogo saldi Ricerca movimenti per periodo La seguente funzionalità consente di visualizzare i movimenti per ogni rapporto di portafoglio nel periodo selezionato. Si richiede di inserire un periodo di ricerca poi premere: Il tasto Stampa per visualizzare la lista dei movimenti relativi al periodo scelto e procedere con la stampa. Il tasto Visualizza per avere la lista dei movimenti relativi al periodo scelto. Per ogni movimento, si può premere sul link per visualizzarne il dettaglio. Il tasto Esporta per esportare i movimenti relativi al periodo scelto in formato excel o pdf. Nella pagina successiva, premere prima sul link Lista Prenotazioni e, successivamente, sul link DISPONIBILE presente nella colonna Stato, per procedere con il download del file.

19 Figura 28 Ricerca movimenti per periodo I dati derivati dalla ricerca sono proposti in una lista con indicate le seguenti informazioni: Dettagli, Data Contabile, Data Valuta, Debito, Credito, Causale ABI, Riferimento Cliente e Tipo Rifermento Cliente. 16 Figura 29 Lista movimenti per periodo Rendicontazione dossier titoli I saldi e i movimenti di un dossier titoli sono accessibili attraverso questa sezione. La rendicontazione dei dossier titoli verrà prodotta giornalmente dal lunedì al sabato. Tale rendicontazione, relativamente ai c/c BancoPosta, verrà fornita come da standard CBI, solo al verificarsi di una qualsivoglia movimentazione. Tutte le tipologie di operatività (Informativo, Monobanca, Multibanca) possono accedere alla funzionalità.

20 Ricerca saldi La seguente funzionalità consente di visualizzare i saldi per ogni dossier titoli. Figura 30 Ricerca saldi Nella maschera di ricerca sono disponibili le seguenti opzioni: Azienda in caso di multi azienda si può scegliere l Azienda di cui si vogliono ricercare i saldi Abi banca codice ABI della banca Cab Codice CAB Dossier numero Dossier Titoli Codice ISIN Periodo (formato GG/MM/AAAA): Il campo dal può non essere valorizzato, in questo caso la ricerca partirà dall inizio. 17 Inserire i filtri desiderati e premere sul tasto Conferma per avviare la ricerca: Figura 31 Lista saldi

21 Per ogni saldo contabile visualizzato, si può premere sul link visualizzarne il dettaglio. per Ricerca movimenti La seguente funzionalità consente di visualizzare i movimenti di ogni dossier titoli. Figura 32 Ricerca movimenti 18 Nella maschera di ricerca sono disponibili le seguenti opzioni: Azienda in caso di multi azienda si può scegliere l Azienda di cui si vogliono ricercare i saldi nella list box Abi banca codice ABI della banca Cab Codice CAB Dossier numero Dossier Titoli Codice ISIN Periodo (formato GG/MM/AAAA) Il campo dal può non essere valorizzato, in questo caso la ricerca partirà dall inizio

22 Si richiede di premere sul tasto Conferma per visualizzare la lista movimenti. I dati ricercati sono proposti in una lista con le seguenti informazioni: dettagli, ABI CAB N dossier, codice ISIN, descrizione, data, divisa e quantità. Figura 33 Lista movimenti Per ogni movimento, si può premere sul link per visualizzarne il dettaglio ESTRATTO CONTO ONLINE 19 Il servizio consente di ricevere l estratto conto dei conti correnti BancoPosta in formato elettronico, in alternativa al formato cartaceo, scegliendone contestualmente la relativa periodicità mensile, trimestrale, semestrale, annuale. Il cliente potrà visualizzare, oltre all estratto conto, anche le seguenti comunicazioni periodiche: rendiconto annuale delle spese complessivamente gravanti sul conto corrente i documenti di sintesi periodici (DDS) ed eventuali documenti allegati la situazione dei Buoni Dematerializzati Inoltre potranno essere visualizzate anche le ulteriori comunicazioni, non dovute per disposizioni di legge o regolamenti, inviate da Poste Italiane, come ad esempio le Newsletter BancoPosta Impresa News, BancoPosta PMI News, le lettere promozionali ed informative. Tutte le tipologie di operatività (Informativo, Monobanca, Multibanca) possono accedere alla funzionalità.

23 Consulta estratti conto La seguente funzionalità consente di ricercare, visualizzare e scaricare gli estratti conto relativi ai propri conti correnti BancoPosta per i quali sia stata richiesta l attivazione dell estratto conto on line. Figura 34 Ricerca estratti conto online 20 Attraverso la maschera di ricerca è possibile impostare il tipo documento e l eventuale intervallo temporale, successivamente premendo Il pulsante Conferma si avvia la ricerca. I Risultati sono presentati in una lista da cui è possibile visualizzare i documenti o scaricare il file in formato pdf premendo i link relativi. Figura 35 Lista estratti conto online

24 Figura 36 Dettaglio estratto conto online 21 Figura 37 Maschera per eseguire il download dei file

25 10.3 RENDICONTAZIONE PAGAMENTI Esiti bonifici domiciliati Il servizio è costituito da due funzionalità: Bonifici domiciliati Bonifici domiciliati richiamati Le tipologie di operatività che possono accedere alle seguenti funzionalità sono Monobanca e Multibanca Bonifici domiciliati La rendicontazione Bonifici domiciliati è una rendicontazione giornaliera che permette di visualizzare gli esiti delle richieste di bonifici domiciliati disposti. I campi disponibili nella maschera di ricerca sono: il numero del conto di addebito la data presentazione lo stato disposizioni flusso. Gli stati selezionabili sono: diposizioni pagate disposizioni rifiutate flusso acquisito da poste flusso scartato il nome o la ragione sociale del beneficiario. 22 Figura 38 Ricerca esiti bonifici domiciliati

26 Premendo il tasto Conferma si visualizzano le informazioni presentate all interno di in una lista con le seguenti colonne: Dettaglio, Beneficiario, Divisa, Importo, Data Presentazione, Stato Disposizioni Flusso, Data Creazione, Progressivo Spedizione e Chiave Raccordo. Figura 39 Lista esiti bonifici domiciliati Per ogni esito, si può premere sull icona per visualizzarne il dettaglio Bonifici domiciliati richiamati La funzione Bonifici domiciliati richiamati è una rendicontazione giornaliera che permette di visualizzare gli esiti delle richieste di richiamo dei bonifici domiciliati. I campi disponibili nella maschera di ricerca sono: il numero del conto di addebito del bonifico richiamato la data presentazione lo stato disposizioni flusso. Gli stati selezionabili sono: diposizioni richiamate flusso richiami interamente scartato flusso richiami preso in carico richiamo errato il nome o la ragione sociale del beneficiario. 23 Figura 40 Ricerca esiti bonifici domiciliati richiamati

27 Premendo il tasto Conferma si visualizzano le informazioni presentate all interno di una lista con le seguenti colonne: Dettaglio, Beneficiario, Divisa, Importo, Data Presentazione, Stato Disposizioni Flusso, Data Creazione, Progressivo Spedizione e Chiave Raccordo Figura 41 Lista esiti bonifici domiciliati richiamati Per ogni esito, si può premere sull icona per visualizzarne il dettaglio Esiti assegni vidimati È una rendicontazione giornaliera che permette di visualizzare i pagamenti effettuati tramite emissione di Assegni vidimati. Le tipologie di operatività che possono accedere alla seguente funzionalità sono Monobanca e Multibanca. La maschera di ricerca si divide in ricerca flussi e ricerca esiti. La ricerca flussi richiede di indicare esclusivamente il periodo temporale. La ricerca esiti richiede di indicare i seguenti campi di ricerca: il periodo il nome la ragione sociale del beneficiario il numero dell assegno emesso da BancoPosta il codice transazione l importo il tipo di esito (emissioni-variazioni) 24

28 25 Figura 42 Ricerca esiti assegni vidimati Premendo il tasto Conferma nella sezione Cerca Esiti si ottiene una lista con indicate le seguenti informazioni: Tipo Assegno, Codice Provenienza, Numero Assegno, Importo, Data Emissione, C/C Ordinante, Anagrafica Ordinante, Anagrafica Beneficiario, Stato, Mancato Recapito, Data Variazione, Codice Transazione e Codice TrackTracing. Figura 43 Lista esiti assegni vidimati

29 Premendo il tasto Conferma nella sezione Cerca Flussi si ottiene una lista con indicate le seguenti informazioni: Lista esiti, data Esito, Totale importi e Numero Assegno. Figura 44 Lista flussi esiti assegni vidimati Per ogni flusso, si può premere sull icona per visualizzarne il dettaglio Rendicontazioni F24 Questa sezione consente di verificare gli esiti delle deleghe e/o revoche F24 disposte dall Azienda verso le proprie Banche. È buona norma accedere alle Rendicontazioni F24 per verificare già nella stessa giornata di invio, l accettazione o il rifiuto delle disposizioni da parte della Banca. Le tipologie di operatività che possono accedere alle seguenti funzionalità sono Monobanca e Multibanca Elenco deleghe accettate/rifiutate La seguente funzione consente di verificare lo stato delle Deleghe F24 inviate. Si richiede di inserire il periodo di ricerca e di premere sul tasto Conferma. Figura 45 Ricerca deleghe F24 Per ogni flusso di Deleghe F24 inviato, saranno visualizzate le seguenti informazioni: la data in cui è stato creato il flusso, l esito della singola delega (ACCETTATA o RIFIUTATA) e il suo numero protocollo (attribuito originariamente dall Azienda) e il soggetto veicolatore (Codice SIA/ABI del

30 Soggetto Veicolatore che ha creato il supporto logico). Se la delega è in stato Rifiutata, è sufficiente premere il relativo link per visualizzarne il dettaglio. Figura 46 Lista deleghe F24 Di seguito è riportato a titolo di esempio l evidenzia dell errore una delega in stato RIFIUTATO. Attraverso le informazioni fornite nel dettaglio è possibile risalire al campo che ha generato l errore. 27 Figura 47 Dettaglio delega F24

31 Quietanze F24 Questa sezione consente di visualizzare l esito del pagamento, ed in caso positivo del pagamento di ottenere la stampa della delega F24 quietanzata per gli usi fiscali. Si richiede di inserire un periodo di ricerca e di premere il tasto Conferma. Figura 48 Ricerca quietanze F24 Per ogni Delega F24 quietanzata, si visualizza la data di pagamento, il numero di protocollo e l esito (PAGATO oppure NON PAGATO). 28 Figura 49 Lista quietanze F24 Si accede al dettaglio premendo sull icona accedere alla pagina di dettaglio. della colonna Delega per Figura 50 Dettaglio quietanza F24

32 Il dettaglio visualizza i dati di riepilogo della delega selezionata con i seguenti tasti: Visualizza Delega (PDF) : consente di visualizzare e stampare il file pdf della delega inviata. Attenzione: il file stampato non costituisce quietanza di pagamento della delega. Quietanze pagamento (PDF) : nel caso in cui l esito sia PAGATO, si può procedere alla stampa della quietanza all interno della quale è presente l IUD identificativo univoco di pagamento (Protocollo Telematico), ricevuto dalla Banca e che è il riferimento ufficiale notificato all Agenzia delle Entrate e che sostituisce la quietanza cartacea. Copie conformi (PDF) : nel caso in cui l esito sia PAGATO, ma la Banca non abbia comunicato l identificativo univoco di pagamento, è possibile stampare solo una copia conforme della delega con gli estremi del pagamento. La quietanza cartacea arriverà direttamente all indirizzo postale del Cliente, tale servizio è valido esclusivamente per i conti correnti bancari Stato avanzamento deleghe Questa funzionalità consente con un unica consultazione di verificare la storia degli esiti ricevuti a fronte di una delega/ revoca F24. Attraverso questa funzione pertanto si possono estrapolare tutte le informazioni relative alle deleghe F24 precedentemente spedite e consultarne lo stato. 29 Figura 51 Ricerca stato di avanzamento deleghe F24

33 La maschera di ricerca consente di affinare la ricerca utilizzando i seguenti filtri: Protocollo Delega inserire l intervallo dei protocolli delega che si vuole ricercare Distinta inserire il codice della distinta contenenti le disposizioni Codice Fiscale inserire il codice fiscale dell intestatario della delega Cognome e Nome inserire il cognome e il nome dell intestatario della delega o il simbolo* come carattere jolly (es: se si cerca il signor Rossi e il signor Rossini indicare Rossi*) Modello scegliere dalla lista il modello di delega desiderato: Tutti Normale Accise Elementi Identificativi Prodotto scegliere dalla lista il prodotto con il quale si è effettuata precedentemente la delega: Tutti C/C Propri della Banca: si desidera ricercare solo le deleghe presentate per conto proprio sui propri conti correnti C/C Terzi o altre Banche: si desidera ricercare solo le deleghe presentate per conto terzi o su conti correnti di altre banche Flusso indicare il codice identificativo (il nome supporto) del flusso in cui era contenuta la delega Data Versamento (formato GG/MM/AAAA) inserire un intervallo di date versamento nei rispettivi campi da/a Abi inserire il codice ABI della banca Oppure è possibile premere il tasto Cerca senza impostare alcun filtro. I risultati della ricerca sono visualizzati in una nuova pagina, che contiene i seguenti dati: Dettaglio campo selettivo per la visualizzazione o lo scarico del dettaglio dei dati Data Versamento data del versamento della delega ABI/CAB/CC Codice ABI, codice CAB e numero di conto corrente di addebito della delega Protocollo numero protocollo della delega Modello modello (N=Ordinario, A=Accise, E=Elementi Identificativi) Prodotto indica la tipologia di presentazione con cui si è effettuata la delega P24 a valere sui conti delle proprie banche passive o sui conti di terzi. F24 a valere sui conti della stessa Azienda e attestati su BancoPosta). 30

34 Contribuente Distinta Importo Revoca indica se è presente una revoca Data Spedizione indica la data di spedizione (presente solo se il flusso è stato spedito) Flusso/Supporto codice del flusso associato al numero supporto tecnico; Stato stato del flusso in cui è contenuta la delega Conferma in questa doppia colonna si possono visualizzare rispettivamente la data ricezione e l esito della conferma (Accettata / Rifiutata) Quietanza in questa tripla colonna si possono visualizzare rispettivamente la data ricezione, l esito (Pagata / Non pagata) e l identificativo univoco (IUD) della quietanza 31 Figura 52 Lista stato avanzamento deleghe

35 Premendo il link ( Flusso/Supporto ) sul dettaglio del flusso si accede alla seguente pagina riportata nell esempio di seguito. Figura 53 Dettaglio flusso stato avanzamento deleghe Selezionando la riga attraverso la colonna Dettaglio è possibile, visualizzare o scaricare la delega. Se si è scelto l opzione Visualizza verrà presentata la seguente maschera di dettaglio dalla quale sarà possibile visualizzare la delega in formato PDF. 32 Figura 54 Dettaglio stato avanzamento deleghe

36 Se si è scelto Scarica verrà presentata la seguente maschera di dettaglio dalla quale sarà possibile stampare la delega in formato PDF. Figura 55 Stampa stato avanzamento deleghe Esiti bonifici (Poste) Le tipologie di operatività che possono accedere alle seguenti funzionalità sono Monobanca e Multibanca Bonifici disposti La rendicontazione bonifici disposti è una rendicontazione giornaliera che permette di visualizzare gli esiti restituiti da BancoPosta sulle disposizioni di bonifico domestico. I campi disponibili per la ricerca sono: il numero del conto di addebito la data presentazione lo stato delle disposizioni (contabilizzata stornata per indisponibilità del ccp del beneficiario -stornata da BancoPosta stornata da rete cancellata da operatore BancoPosta) il nome o la ragione sociale del beneficiario il CRO il numero dell ordine. Questi esiti si sovrappongono agli esiti di formato standard CBI visualizzabili sotto le rendicontazioni informative nella voce di menù ESITI BONIFICI

37 (CBI) Esiti bonifici Italia. Rispetto a quanto fornito con l esito standard CBI, si forniscono informazioni più dettagliate in merito alle condizioni di anomalia e/o esecuzione positiva dell ordine del cliente (il campo Stato disposizioni è codificato ed i campi della disposizione originaria vengono restituiti nell esito). 34 Figura 56 Ricerca esiti bonifici disposti I dati derivanti dalla ricerca sono proposti in una lista con indicate le seguenti informazioni: Dettaglio, Data Creazione, Nome Supporto, Progressivo Disposizione, Data Esecuzione, Divisa, Importo, Beneficiario e Stato Disposizione. Figura 57 Lista esiti bonifici disposti

38 Per ogni esito, si può premere sull icona per visualizzarne il dettaglio. Figura 58 Dettaglio esiti bonifici disposti Bonifici estero È una rendicontazione giornaliera che permette di visualizzare gli esiti restituiti da BancoPosta sulle disposizioni di bonifico estero presentate. I campi a disposizione nella maschera di ricerca sono: il numero del conto la data presentazione la divisa lo stato delle disposizioni (contabilizzata rifiutata revocata) il nome o la ragione sociale del beneficiario 35 Figura 59 Ricerca esiti bonifici esteri

39 Premendo il tasto Conferma si accede alla lista con indicate le seguenti informazioni: Dettaglio, Beneficiario, Codice Swift Banca Destinataria, Divisa, Importo, Data Presentazione, Stato Disposizione, Data Rendicontazione, Codice Flusso e Chiave Raccordo. Figura 60 Lista esiti bonifici esteri Per ogni esito, si può premere sull icona per visualizzarne il dettaglio Bonifici accreditati È una rendicontazione giornaliera che permette di visualizzare il dettaglio dei bonifici accreditati sui propri conti BancoPosta. I campi a disposizione nella maschera di ricerca sono: il numero del conto la data accredito l importo lo stato delle disposizioni (contabilizzata stornata da BancoPosta) il riferimento dell operazione il nome o la ragione sociale dell ordinante 36 Figura 61 Ricerca esiti bonifici accreditati

40 Si richiede di premere il tasto Conferma per avviare la ricerca. L esito della ricerca è una lista con indicate le seguenti informazioni: Dettaglio, Data Valuta, Ordinante, Importo, Riferimento Operazione, Tipo Bonifico, Stato Disposizione. Figura 62 Lista esiti bonifici accreditati Per ogni esito, si può premere sull icona per visualizzarne il dettaglio Esiti bonifici (CBI) In questa sezione sono presenti gli esiti dei bonifici disposti dal cliente conformi allo standard CBI. Per quanto riguarda il profilo Multibanca l invio degli esiti da parte delle banche passive dipende in parte dagli accordi bilaterali stipulati dal cliente con queste ultime. Il servizio è obbligatorio a seguito dell entrata in vigore della PSD per tutti gli esiti di natura negativa (mancata esecuzione dell ordine e/o storno dell addebito), mentre resta facoltativo e/o su richiesta del cliente nei casi positivi (richiesta esito ordinato ). Per quanto riguarda i servizi di bonifico CBI tradizionali (servizi di Porting-Bonifico Italia) è previsto solo un esito all ordinante dei bonifici disposti. Per i servizi CBI basati sullo standard XML (Bonifici/Assegni XML Italia e Bonifici XML SEPA) è invece possibile richiedere da parte del ClienteAzienda un esito anche nei confronti del beneficiario del pagamento. 37

41 Esiti Bonifici SEPA Credit Transfer CBI Sono relativi alle disposizioni di pagamento disposte dal cliente attraverso i servizi di pagamento: Assegni/Bonifici/Giroconti- Girofondi/Stipendi. Le tipologie di operatività che possono accedere alla seguente funzionalità sono Monobanca e Multibanca. 38 Figura 63 Ricerca esiti bonifici SEPA Credit Transfer CBI Per ogni tipologia di esito che si vuole visualizzare, è necessario accedere alla sottosezione dedicata agli esiti attraverso la voce di menù Servizi Informativi Esiti bonifici CBI Bonifici SEPA credit transfer CBI, poi selezionare l Azienda e l ABI della Banca della quale si vogliono visualizzare gli esiti. I campi di filtro previsti sono: Data Ricezione Esito (formato GG/MM/AAAA) Data Valuta (formato GG/MM/AAAA) Data Esecuzione (formato GG/MM/AAAA) Importo

42 ID UNIVOCO codice indicato originariamente nella fase dispositiva in associazione alla richiesta di esito Causale scegliere tra le causali disponibili (la lista delle causali ammissibili è conforme agli standard CBI) Tipo anomalia a scelta tra uno dei valori presenti nella lista: Tutte Disposizioni non eseguite Disposizioni in formatonon atteso Modalità di pagamento a scelta tra uno dei valori presenti nella lista: Bonifico-giroconto-stipendio Assegno circolare Assegno circolare non trasferibile Assegno di quietanza (FAD) Si richiede di premere sul tasto Conferma per visualizzare la lista degli esiti ricevuti nel periodo selezionato come nell esempio sotto riportato: 39 Figura 64 Lista esiti Bonifici SEPA Credit Transfer CBI

43 Premere sull icona per visualizzare il dettaglio dell esito come nell esempio di seguito riportato: 40 Figura 65 Dettaglio esito disposizione di pagamento bonifico SEPA Credit Transfer CBI

44 Per agevolare la riconciliazione tra gli esiti e le relative disposizioni di bonifico originarie, la visualizzazione degli esiti ricevuti per un determinato ordine di pagamento è possibile anche partendo dal dettaglio della disposizione spedita, qualora il sistema sia riuscito a riconciliare l esito sull identificativo univoco restituito dalla Banca. 41 Figura 66 Dettaglio esito disposizione di pagamento bonifico SEPA Credit Transfer CBI

45 Bonifico estero XML Questa voce prevede la consultazione degli esiti ricevuti sui bonifici esteri XML È possibile eseguire il filtro per: Azienda interessata Data caricamento esito Data creazione flusso Messagge ID Tipo esito: valori ammessi Validazione, Storno, Storno Disposizioni Esito: valori ammessi Parzialmente accettato, Rifiutato, Accettato Trasferibilità bonifici La funzionalità Trasferibilità Bonifici consente di consultare i flussi di trasferibilità bonifici ricevuti, dove si comunica che il beneficiario di una disposizione di pagamento ha trasferito il proprio conto: il messaggio contiene come informazioni fondamentali il CRO del bonifico, l IBAN precedente e il nuovo. Esclusivamente la tipologia di operatività Multibanca può accedere alla seguente funzionalità. La ricerca si effettua premendo il pulsante Cerca sulla pagina di apertura su cui sono presenti le seguenti opzioni di ricerca: Data Ricezione (formato GG/MM/AAAA) Data Emissione Disposizione (formato GG/MM/AAAA) Beneficiario CRO

46 Figura 67 Ricerca flussi di trasferibilità bonifici Il risultato della ricerca è una lista di messaggi con i campi Intestatario, Data Ricezione, Data Disposizione, Beneficiario, CRO, IBAN vecchio, IBAN nuovo. 43 Figura 68 Lista flussi di trasferibilità bonifici Attraverso il link di dettaglio si accede alla pagina di visualizzazione informativa di trasferibilità. Figura 69 Dettaglio flusso di trasferibilità bonifici Bonifici/assegni xml ordinante Nella seguente funzionalità, la Banca ordinante del pagamento è chiamata a fornire esiti sia nei confronti del proprio cliente debitore, sia (qualora da questi richiesto in fase di presentazione dell ordine) nei confronti del cliente beneficiario del bonifico/assegno. Quest ultimo deve essere un cliente aderente al circuito CBI per poter ricevere il messaggio tramite il sistema. Esclusivamente la tipologia di operatività Multibanca può accedere alla seguente funzionalità.

47 Figura 70 Ricerca bonifici/assegni XML Ordinante disposti Si richiede di selezionare l Azienda per la quale si vogliono visualizzare gli esiti, e impostare gli eventuali filtri di ricerca di seguito descritti Tipo Disposizione indicare se Assegno o Bonifico Data valuta beneficiario e/o Data Esecuzione (formato GG/MM/AAAA) Importo inserire un intervallo di importi da/a nella divisa del contro ID UNIVOCO RETE è possibile affinare ulteriormente la ricerca inserendo il codice identificativo UNIVOCO della disposizione ESITO scegliere una delle causali: Pagata o Rifiutata 44 Premendo il tasto Conferma si visualizza la seguente lista Figura 71 Lista bonifici/assegni XML ordinante disposti Premere sull icona per visualizzare il dettaglio dell esito.

48 Bonifici/assegni xml beneficiario La seguente funzionalità consente di visualizzare eventuali esiti di Bonifici SEPA/Assegni ITALIA XML ricevuti nel ruolo di Azienda Beneficiaria. Esclusivamente la tipologia di operatività Multibanca può accedere alla seguente funzionalità. Figura 72 Ricerca esiti bonifici/assegni XML beneficiario disposti 45 Si richiede di selezionare l Azienda per la quale si vogliono visualizzare gli esiti, e impostare gli eventuali filtri di ricerca di seguito descritti: Tipo Disposizione indicare se Assegno o Bonifico Data valuta beneficiario e/o Data Esecuzione (formato GG/MM/AAAA) Importo inserire un intervallo di importi da/a nella divisa del contro ID UNIVOCO RETE è possibile affinare ulteriormente la ricerca inserendo il codice identificativo UNIVOCO della disposizione ESITO scegliere una delle causali: Pagata o Rifiutata Premendo il tasto conferma si visualizza la seguente lista Figura 73 Lista esiti bonifici/assegni beneficiario disposti Premere sull icona per visualizzare il relativo dettaglio, come descritto nell esempio di seguito.

49 Disposizione Dati Identificativi Importo EUR ,00 Tipo Disposizione Bonifico Data Esecuzione 13/10/2010 Causale ABI Bonifici generici Data Valutazione Beneficiario 13/10/2010 Causale SEPA Esito Disposizione PAGATA ID Univoco Rete BONSCT UJW2K Descrizione Esito Riferimento Operazione Ordinate Beneficiario Codica BIC Banca IBAN Conto Credito IT60D Regione Sociale COMUNE Regione Sociale COMUNE DI ALBISSOLA MARINA DI CHIESINA UZZANESE Codice Fiscale/P. IVA Indirizzo - () Altri dati identificativi Codice Fiscale/P. IVA Altri dati identificativi Ordine finale Regione Sociale Indirzzo - () Codice Fiscale/P. IVA Altri dati identificativi 46 Informazione di riconcialiazione 1. ciao Disposizione Dati Identificativi Importo EUR ,00 Tipo Disposizione Bonifico Data Esecuzione 13/10/2010 Causale ABI Bonifici generici Data Valutazione Beneficiario 13/10/2010 Causale SEPA Esito Disposizione PAGATA ID Univoco Rete BONSCT UJW2K Descrizione Esito Riferimento Operazione Ordinate Beneficiario Codica BIC Banca IBAN Conto Credito IT60D Regione Sociale COMUNE DI Regione Sociale COMUNE DI Codice Fiscale/P. IVA Indirizzo Altri dati identificativi - () Codice Fiscale/P. IVA Altri dati identificativi Ordine finale Regione Sociale Indirzzo - () Codice Fiscale/P. IVA Altri dati identificativi Informazione di riconcialiazione 1. ciao Figura 74 Dettaglio esiti bonifici/assegni XML beneficiario

50 Esiti PSD La seguente funzionalità consente di visualizzare eventuali esiti resi necessari a seguito dell entrata in vigore della Direttiva PSD, relativi ai servizi Pagamento effetti, Bollettino bancario e Bonifico estero. Il servizio consente di visualizzare gli eventuali esiti provenienti dalle proprie Banche passive, si fa presente che il servizio è facoltativo, potrebbe essere non erogato dalla propria banca passiva. Esclusivamente la tipologia di operatività Multibanca può accedere alla seguente funzionalità Bonifici esteri La funzionalità consente di visualizzare gli eventuali esiti dei bonifici esteri disposti 47 Figura 75 Ricerca esiti bonifici esteri Si richiede di selezionare l Azienda per la quale si vogliono visualizzare gli esiti, e impostare gli eventuali filtri di ricerca di seguito descritti: Data flusso (formato GG/MM/AAAA) Importo inserire un intervallo di importi da/a nella divisa del conto Divisa selezionare la divisa dalla lista Esito Disposizione selezionare la causale dalla lista Tutti, Accettato, Rifiutato Identificativo Disposizione è possibile affinare ulteriormente la ricerca inserendo il codice identificativo UNIVOCO della disposizione e di premere il tasto Conferma.

51 Figura 76 Lista esiti bonifici esteri Premere sull icona nell esempio di seguito. per visualizzare il relativo dettaglio, come descritto Dati Esito Flusso Originario Servizio PE Bonifico Estero Errori - Nome Supporto FW2K - Data Creazione 04/01/ SIA Mittente COL30 Esito PART Banca Assuntrice Commissioni Num. Disposizioni 3 Totale Importi Dati Esito Disposizione Importo 11,11 Importo Addebitato Data Esecuzione 10/01/2012 Tasso di Cambio Valuta Ordinate 10/01/2012 Commissioni Valuta Beneficiario 10/01/2012 ID Disposizione PSD0005 CRO 1 Esito RJCT Rifiutato CRO 2 Causale Proprietaria CBI ZL CRO 3 Dati Disposizione Originaria Importo 11,11 EUR Ordinante Data Esecuzione Conto Mittente IT37E06930 Data Disponibilità Beneficiario tinto ID Disposizione PSD00005 Conto Bancario DE Distinta mara ISO/BIC Beneficiario DEUTDEFFXXX Rif. Pagamento Indirizzo via dei mille Città italia Chiudi Dettaglio Figura 77 Dettaglio esito bonifico estero

52 Pagamento effetti La funzionalità consente di visualizzare gli eventuali esiti degli effetti disposti. Esclusivamente la tipologia di operatività Multibanca può accedere alla seguente funzionalità. Figura 78 Ricerca esiti pagamenti effetti Si richiede di selezionare l Azienda per la quale si vogliono visualizzare gli esiti, e impostare gli eventuali filtri di ricerca di seguito descritti: Data flusso (formato GG/MM/AAAA) Importo inserire un intervallo di importi da/a nella divisa del conto Esito Disposizione selezionare la causale dalla lista Tutti, Accettato, Rifiutato Identificativo Disposizione è possibile affinare ulteriormente la ricerca inserendo il codice identificativo UNIVOCO della disposizione 49 e di premere il tasto Conferma.

53 Figura 79 Lista esiti pagamenti effetti Premere sull icona per visualizzare il relativo dettaglio, come descritto nell esempio di seguito. 50

54 Dati Esito Flusso Originario Servizio PE Bonifico Estero Errori - Nome Supporto FW2K - Data Creazione 04/01/ SIA Mittente COL30 Esito PART Banca Assuntrice Commissioni Num. Disposizioni 3 Totale Importi Dati Esito Disposizione Importo 11,11 Importo Addebitato Data Esecuzione 10/01/2012 Tasso di Cambio Valuta Ordinate 10/01/2012 Commissioni Valuta Beneficiario 10/01/2012 ID Disposizione PSD0005 CRO 1 Esito RJCT Rifiutato CRO 2 Causale Proprietaria CBI ZL CRO 3 Dati Disposizione Originaria Importo 11,11 EUR Ordinante Data Esecuzione Conto Mittente IT37E06930 Data Disponibilità Beneficiario tinto ID Disposizione PSD00005 Conto Bancario DE Distinta mara ISO/BIC Beneficiario DEUTDEFFXXX Rif. Pagamento Indirizzo via dei mille Città italia 51 Chiudi Dettaglio Figura 80 Dettaglio esito pagamento effetto

55 Pagamento bollettini bancari La funzionalità consente di visualizzare gli eventuali esiti dei pagamenti di bollettini bancari disposti. Esclusivamente la tipologia di operatività Multibanca può accedere alla seguente funzionalità. Figura 81 Ricerca esiti di pagamento bollettini bancari Si richiede di selezionare l Azienda per la quale si vogliono visualizzare gli esiti, e impostare gli eventuali filtri di ricerca di seguito descritti: Data flusso (formato GG/MM/AAAA) Importo inserire un intervallo di importi da/a nella divisa del conto Divisa selezionare la divisa dalla lista Esito Disposizione selezionare la causale dalla lista (Tutti, Accettato, Rifiutato) Identificativo Disposizione è possibile affinare ulteriormente la ricerca inserendo il codice identificativo UNIVOCO della disposizione 52 e di premere il tasto Conferma.

56 Figura 82 Lista esiti di pagamento bollettini bancari Premere sull icona nell esempio di seguito. per visualizzare il relativo dettaglio, come descritto 53 Dati Esito Flusso Originario Servizio AB Bonifico Estero Errori AC06 - Nome Supporto L5W2K - Data Creazione 04/01/ SIA Mittente COL30 Esito PART Banca Assuntrice Commissioni Num. Disposizioni 1 Totale Importi 45,98 Dati Esito Disposizione Importo 45,98 Importo Addebitato Data Esecuzione 10/01/2012 Tasso di Cambio Valuta Ordinate 10/01/2012 Commissioni Valuta Beneficiario 10/01/2012 ID Disposizione H CRO 1 Esito RJCT Rifiutato CRO 2 Causale Proprietaria CBI ZL CRO 3 Dati Disposizione Originaria Importo 45,98 EUR Ordinante Data Esecuzione Conto Mittente ID Disposizione Beneficiario : Distinta psd Conto Beneficiario IT94A Chiudi Dettaglio Figura 83 Dettaglio esito di pagamento bollettino bancario

57 Avvisi bonifici in entrata Questo servizio permette all Azienda di essere avvisata telematicamente dell arrivo di fondi a suo favore disposti da controparti estere. A seguito dell avvisatura l Azienda può comunicare alla Banca i dettagli del conto e delle causali di accredito per la registrazione contabile dell importo del bonifico entrante. Il servizio è fruibile esclusivamente dal profilo Multibanca e consente la visualizzazione di avvisi provenienti dalle sole Banche Passive dell Azienda. Di seguito è riportato lo schema del servizio conforme agli standard dettati dal Consorzio CBI: Figura 84 Processo del servizio Avvisi Bonifci in entrata Si fa presente che nel servizio definito dal Consorzio CBI la restituzione di istruzioni alla Banca che ha inviato l avviso resta a discrezione dell Azienda. 54 Figura 85 Ricerca avvisi bonifici in entrata Nella maschera di ricerca è possibile ricercare un avviso particolare utilizzando i campi di ricerca presenti nel riquadro Ricerca Avvisi, oppure, visualizzare l elenco di avvisi che riguardano le istruzioni di utilizzo selezionando nella lista Istruzioni di utilizzo il valore Visualizza avvisi che prevedono istruzioni. Premendo il tasto Elenco Avvisi Ricerca il sistema pertanto visualizza gli avvisi che riportano istruzioni di utilizzo da completare/ confermare da parte dell Azienda.

58 Gli avvisi sono proposti in una lista con indicate le seguenti informazioni: Intestatario, Rag. Sociale Debitore o Identificativo Debitore, Data Creazione Avviso, Data Fondi, Divisa, Importo, Numero Avviso, Coordinate Accredito, ABI Ricevente e Stato Istruzioni. Figura 86 Lista avvisi bonifici in entrata Il pulsante Visualizza permette di visualizzare il dettaglio dell avviso selezionato mentre il pulsante aggiorna, aggiorna la lista degli avvisi. 55 Figura 87 Dettaglio avviso bonifico in entrata

59 Il pulsante Istruzioni permette di visualizzare i dettagli del conto e delle causali d accredito per la registrazione contabile come riportato nell esempio di seguito. 56 Figura 88 Istruzioni avvisi bonifici in entrata 10.4 RENDICONTAZIONI INCASSI Le tipologie di operatività che possono accedere alla funzionalità di rendicontazioni incassi sono Monobanca e Multibanca Esiti vaglia incassati La seguente funzionalità consente di visualizzare l esito dei vaglia di cui l Azienda è beneficiaria e per i quali è stato richiesto l incasso. I campi disponibili per la ricerca sono: il numero del conto il periodo di tempo per il quale si desidera ottenere la lista dei vaglia incassati o rimborsati lo stato delle disposizioni (vaglia incassati e vaglia rimborsati e non incassati dall Azienda) la descrizione del beneficiario riferimenti del vaglia

60 Figura 89 Ricerca esiti vaglia incassati Premendo il tasto Conferma si visualizzano i dati ricercati proposti in una lista con indicate le seguenti informazioni: Dettagli, Agenzia Emissione, Progressivo Sezione Emissione, Codice Sezione Emissione, Data Emissione, Importo, Divisa e Descrizione stato. 57 Figura 90 Lista esiti vaglia incassati Per ogni vaglia, si può premere sul link per visualizzarne il dettaglio Esiti incassi domiciliati La funzionalità Esiti incassi domiciliati è una rendicontazione giornaliera che permette di visualizzare le richieste di incassi domiciliati disposti. I campi disponibili per la ricerca sono: il numero del conto di accredito data presentazione dell incasso l importo stato disposizioni/flusso. Le possibili scelte sono: Flusso preso in carico Flussi stornati

61 Disposizioni stornate Disposizione pagata la descrizione del debitore Figura 91 Ricerca esiti incassi domiciliati Premendo il tasto Conferma si visualizza una lista con indicate le seguenti informazioni: Dettagli, Data Richiesta Incasso, Data Esito, Descrizione Debitore, Divisa, Importo Disposizioni/Flusso, Stato Disposizioni / Flusso e Nome Supporto. 58 Per ogni Incasso Domiciliato, si può premere sul link dettaglio per visualizzarne il Esiti di portafoglio Da questa sezione è possibile visualizzare I seguenti esiti: INCASSI SDD XML La funzionalità Esiti SDD XML è relativa agli incassi SDD XML effettuati e consente la visualizzazione sia degli esiti B2B che CORE

62 Figura 92 Ricerca esiti Incassi SDD XML La maschera di ricerca presenta le seguenti opzioni: Azienda : in caso di multi azienda si può scegliere l Azienda di cui si vogliono ricercare i saldi nella lista box Abi banca : codice ABI della banca desiderata Data caricamento Esito: (formato GG/MM/SSAA) Data Creazione Flusso: (formato GG/MM/SSAA) Message ID: Identificativo del messaggio 59 Tipo esito: scegliere tra i seguenti tipi di esito: Esito: scegliere tra i seguenti esiti Inserire i filtri desiderati e premere sul tasto Conferma per visualizzare la lista degli esiti. Figura 93 Lista esiti INCASSI SDD XML Per ogni esito, si può premere sull icona per visualizzarne il dettaglio.

63 Allineamenti Archivi da Banca XML La funzionalità rappresenta gli esiti di Allineamento Archivi da Banca XML effettuati. 60 Azienda : in caso di multi azienda si può scegliere l Azienda di cui si vogliono ricercare i saldi nella lista box Abi banca : codice ABI della banca desiderata Data caricamento: formato GG/MM/SSAA Data sottoscrizione mandato: (formato GG/MM/SSAA ID mandato: codice identificativo del mandato Nome debitore: digitare il nome del debitore Tipo messaggio: scegliere tra i seguenti messaggi presenti nella list box:

64 Esiti RID/SDD La funzionalità Esiti RID è relativa alle presentazioni RID effettuate. 61 I campi disponibili per la ricerca sono: Azienda : in caso di multi azienda si può scegliere l Azienda di cui si vogliono ricercare i saldi nella lista box Abi banca : codice ABI della banca desiderata Data valuta: formato GG/MM/SSAA Creazione esito: inserire una data di formato GG/MM/SSAA, è possibile lasciare il campo dal vuoto ed in questo caso la ricerca partirà dall inizio. Importo: digitare gli importi desiderati nella divisa del conto Causale: scegliere tra le seguenti causali

65 Pagata: indicare si se si vuole visualizzare la lista degli esiti Pagati, no se si vuole la lista dei RID non pagati o entrambi; Inserire i filtri desiderati e cliccare sul tasto Conferma per visualizzare la lista degli esiti. Per ogni esito si può cliccare sull icona per visualizzarne il dettaglio MAV La funzionalità Esiti MAV consente di verificare l esito relativo alle presentazioni MAV effettuate. Esclusivamente la tipologia di operatività Multibanca può accedere alle seguenti funzionalità. La maschera di ricerca presenta le seguenti opzioni: Azienda : in caso di multi azienda si può scegliere l Azienda di cui si vogliono ricercare gli esiti Scadenza (formato GG/MM/SSAA): data scadenza MAV Creazione esito (formato GG/MM/SSAA): il campo dal può non essere valorizzato, in questo caso la ricerca partirà dall inizio Data Pagamento (formato GG/MM/SSAA): si richiede di porre attenzione al messaggio evidenziato sotto la Data Pagamento Nome/Rag. Sociale Debitore : inserire il nome o la ragione sociale del debitore Importo : digitare gli importi desiderati nella divisa del conto Causale : scegliere tra le causali disponibili (la lista delle causali ammissibili è conforme agli standard CBI) Pagata : indicare si se si vuole visualizzare la lista degli esiti Pagati, no se si vuole la lista dei MAV non pagati oppure selezionare entrambi 62

66 Figura 94 Ricerca esiti MAV 63 Inserire i filtri di ricerca desiderati e premere sul tasto Conferma per visualizzare la lista degli esiti dettagliati per: Intestatario SIA Mittente SIA Ordinante Data Scadenza Data Pagamento Creazione Esito Debitore ABI Divisa Importo Commissioni Causale Per ogni esito, si può premere sull icona per visualizzarne il dettaglio.

67 Riba La funzionalità Esiti RIBA consente di verificare l esito relativo alle presentazioni RIBA effettuate. Esclusivamente la tipologia di operatività Multibanca può accedere alle seguenti funzionalità. La maschera di ricerca presenta le seguenti opzioni: Azienda : in caso di multi azienda si può scegliere l Azienda di cui si vogliono ricercare gli esiti Abi banca : codice ABI della banca desiderata Scadenza (formato GG/MM/SSAA): data scadenza RIBA Creazione esito (formato GG/MM/SSAA): li campo dal può non essere valorizzato, in questo caso la ricerca partirà dall inizio Importo : digitare gli importi desiderati nella divisa del conto Causale : scegliere tra le causali disponibili (la lista delle causali ammissibili è conforme agli standard CBI) Pagata : indicare si se si vuole visualizzare la lista degli esiti Pagati, no se si vuole la lista delle RIBA non pagate oppure selezionare entrambi 64 Figura 95 Ricerca esiti RIBA

68 Inserire i filtri di ricerca desiderati e premere sul tasto Conferma per visualizzare la lista degli esiti. Figura 96 Lista esiti RIBA Per ogni esito, si può premere sull icona per visualizzarne il dettaglio Bollettini Freccia Il seguente servizio è fornito dalla Banca presso la quale l Azienda detiene il conto corrente di accredito associato ai bollettini freccia da essa emessi verso i propri debitori. Alla ricezione dei pagamenti effettuati dalle Banche esattrici dei bollettini, la Banca dell Azienda creditrice restituisce al proprio cliente un flusso di Conferma Esecuzione Incasso Pagamento Bollettino Bancario Freccia. Esclusivamente la tipologia di operatività Multibanca può accedere alle seguenti funzionalità. 65 Figura 97 Ricerca esiti bollettini Freccia

69 Si richiede di indicare i seguenti filtri e avviare la ricerca utilizzando il tasto Conferma : Azienda : in caso di multi-azienda si può scegliere l Azienda di cui si vogliono ricercare i saldi nella list box; Abi Banca : codice ABI della banca desiderata Data Pagamento (formato GG/MM/SSAA): data scadenza Bollettino Freccia Data Valuta Accredito (formato GG/MM/SSAA): il campo dal può non essere valorizzato, in questo caso la ricerca partirà dall inizio Importo : digitare gli importi desiderati nella divisa del conto L esito della ricerca è proposto in una lista con indicate le seguenti informazioni: Dettagli, Intestatario, Sia Mittente, Sia Ordinante, Data Valuta, Data Pagamento, Riferimento Creditore, Divisa e Importo. 66 Figura 98 Lista esiti bollettini Freccia Per ogni esito, si può premere sull icona per visualizzarne il dettaglio ALLINEAMENTO ELETTRONICO ARCHIVI Nella seguente sezione sono consultabili i flussi inviati dalla Banca d allineamento all Azienda cliente sia per le deleghe di pre-autorizzazione all addebito diretto RID, che per le codifiche di coordinate IBAN. Le tipologie di operatività che possono accedere alle seguenti funzionalità sono Monobanca e Multibanca.

70 Archivi RID da banca Il seguente servizio consente di consultare i flussi inviati dalla Banca per: Comunicazione di autorizzazione all addebito in conto acquisita dalla Banca domiciliataria Revoche dell autorizzazione all addebito in conto Variazione delle coordinate bancarie di addebito Accettazione della richiesta di autorizzazione all addebito in conto Figura 99 Ricerca flussi di archivi RID da banca Attraverso la maschera di ricerca si richiede di selezionare l Azienda su cui vuole effettuare l interrogazione dei flussi pervenuti dalla Banca, e scegliere tra i campi di filtro proposti: Data Creazione: Causale: scegliere tra le causali disponibili (la lista delle causali ammissibili è conforme agli standard CBI) Ragione Sociale Tipo Codice Debitore: indicare uno tra le seguenti proposte dalla lista: 1 Utenza 2 Matricola 3 Codice Fiscale 4 Codice Cliente 5 Codice Fornitore 6 Portafoglio Commerciale 9 Altri Codice debitore 67

71 Premendo il tasto Conferma, gli esiti della ricerca saranno presentati in una lista contenente i campi: Data Creazione, Sottoscrittore, Codice SIA Azienda, ABI Allineamento, Causale, ABI Addebito, CAB addebito, CC Addebito, Tipo e codice Debitore. Figura 100 Lista flussi di archivi RID da banca Il pulsante di dettaglio visualizza altre informazioni come di seguito 68 Figura 101 Dettaglio flusso archivio RID da banca

72 Archivi IBAN da banca Il seguente servizio consente di consultare gli esiti dei flussi contenenti richieste di allineamento delle coordinate IBAN per i pagamenti. Tali flussi possono contenere risposte con esito positivo o negativo. 69 Figura 102 Ricerca flussi archivi IBAN da banca Si richiede di inserire nella maschera di ricerca l Azienda e l ABI di cui si vogliono visualizzare gli esiti ed i seguenti filtri: Data Creazione: Causale: scegliere tra le causali disponibili (la lista delle causali ammissibili è conforme agli standard CBI) Ragione Sociale Tipo Codice Debitore: indicare uno tra le seguenti proposte dalla lista: 1 Utenza 2 Matricola 3 Codice Fiscale 4 Codice Cliente 5 Codice Fornitore 6 Portafoglio Commerciale 9 Altri Codice debitore

73 Premendo il tasto Conferma si visualizzano gli esiti attraverso una lista contenente i campi: Data Creazione, Sottoscrittore, Codice SIA Azienda, ABI Allineamento, Causale, ABI Addebito, CAB addebito, CC Addebito, Tipo e codice Debitore. Figura 103 Lista archivi IBAN da banca Il pulsante di dettaglio visualizza altre informazioni di seguito riportate: 70 Figura 104 Dettaglio archivio IBAN da banca 10.6 FLUSSI LIBERI Questa sezione consente di visualizzare flussi inviati dalla Banca al Cliente o alla Banca dal Cliente in tracciato libero o concordato bilateralmente (come testo non strutturato che il cliente visualizzerà e interpreterà a video, o con struttura concordata bilateralmente che il cliente esporterà su file ed interpreterà con apposita applicazione esterna a quella del Front-end). Esclusivamente la tipologia di operatività Multibanca può accedere alle seguenti funzionalità.

74 Flussi da banca La funzione permette al Cliente la ricerca di tutti i flussi ricevuti dalla Banca. Attraverso la maschera di ricerca si seleziona l Azienda, l ABI della Banca della quale si vogliono visualizzare i flussi ricevuti e il periodo di ricerca. Si richiede di premere il tasto Conferma per avviare la ricerca Figura 105 Ricerca flussi liberi da banca Per ogni flusso libero, selezionare la relativa freccia per la visualizzazione del dettaglio Flussi verso banca La funzione permette l inserimento e la ricerca dei flussi inoltrati dal Cliente alla Banca. Attraverso la maschera di ricerca si seleziona l Azienda, il conto e il periodo di ricerca. Si richiede di premere il tasto Spediti per avviare la ricerca dei flussi inoltrati. Figura 106 Ricerca flussi liberi verso banca Attraverso il pulsante Flusso della sezione INSERISCI il sistema consente l acquisizione del file da spedire alla Banca.

Presentazione servizio

Presentazione servizio Presentazione servizio Inbank Accesso al servizio Dal sito internet della Banca; Dal sito internet: www.inbank.it BANCA VIRTUALE Presentazione servizio Inbank 2 Accesso al servizio Inserire la userid di

Dettagli

Introduzione al nuovo servizio Scrigno Multibanca Manuale operativo

Introduzione al nuovo servizio Scrigno Multibanca Manuale operativo Introduzione al nuovo servizio Scrigno Multibanca Manuale operativo INDICE 1 Accesso 3 2 Mappa del servizio 4 3 Banca 5 3.1 Home...5 3.2 Informazioni...5 3.3 Pagamenti...5 3.4 Pagamenti vari...7 3.5 F24...7

Dettagli

18/05/2016 MANUALE UTENTE

18/05/2016 MANUALE UTENTE 18/05/2016 MANUALE UTENTE Indice dei contenuti 2 1. ACCESSO AL SISTEMA PAGOINRETE... 3 2. HOME PAGE... 4 3. RICHIEDI ASSISTENZA... 5 4. SERVIZI DI PAGAMENTO... 6 5. VISUALIZZA CONDIZIONI CONTRATTUALI PSP...

Dettagli

Presentazione servizio Inbank. Bologna, 24 settembre 2013

Presentazione servizio Inbank. Bologna, 24 settembre 2013 Presentazione servizio Inbank Bologna, 24 settembre 2013 Indice Pagg. 3-4 NOTE OPERATIVE. Pagg. 5-8 Accesso al servizio (sito Banca di Bologna) Pagg. 8-13 Password, sicurezza e limiti operativi Pagg. 14-15

Dettagli

L operatività delle aziende che già prima del 1 febbraio 2016 avevano adeguato i propri tracciati al formato standard XML non subisce variazione.

L operatività delle aziende che già prima del 1 febbraio 2016 avevano adeguato i propri tracciati al formato standard XML non subisce variazione. Sommario Cosa significa il primo messaggio pubblicato sulla home page?... 2 Cosa significa il secondo messaggio pubblicato sulla home page?... 3 Come faccio ad abilitare gli OPERATORI alle nuove funzionalità?...

Dettagli

Manuale Operativo Poste Italiane S.p.A. Patrimonio BancoPosta

Manuale Operativo Poste Italiane S.p.A. Patrimonio BancoPosta Manuale Operativo Poste Italiane S.p.A. Patrimonio BancoPosta 1 di 14 Indice 11 Indicazioni di carattere generale per la gestione delle funzioni dispositive (Pagamenti e Incassi)... 3 11.1 Selezionare

Dettagli

MANUALE UTENTE PAGAMENTI ELETTRONICI PA

MANUALE UTENTE PAGAMENTI ELETTRONICI PA MANUALE UTENTE PAGAMENTI ELETTRONICI PA 2016 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO ALL APPLICAZIONE... 4 3. FUNZIONALITA DELL APPLICAZIONE... 8 3.1 ESEGUI UN PAGAMENTO... 10 3.2 I TUOI AVVISI NON PAGATI...

Dettagli

Manuale operativo cliente. Deleghe F24

Manuale operativo cliente. Deleghe F24 Manuale operativo cliente Deleghe F24 INDICE 1. Premessa...3 1.1 Deleghe da addebitare sui rapporti della Banca Attiva (che ha fornito il prodotto Inbank).. 3 1.2 Deleghe da addebitare sui rapporti della

Dettagli

Indice. Dettaglio bonifici estero. / online / informazioni / dettaglio bonifici estero / indice

Indice. Dettaglio bonifici estero. / online / informazioni / dettaglio bonifici estero / indice / online / informazioni / dettaglio bonifici estero / indice Dettaglio bonifici estero Indice 1. Dettaglio Bonifici Estero 2. Visualizzare il dettaglio di un bonifico ricevuto/disposto / online / informazioni

Dettagli

UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A. MANUALE PASSCompagnia RESTYLING

UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A. MANUALE PASSCompagnia RESTYLING UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A. MANUALE PASSCompagnia RESTYLING 1 Sommario INTRODUZIONE... 3 NUOVA GRAFICA E MENÙ PRINCIPALE... 4 CONTABILITA AGENZIE... 6 CONSULTAZIONE TITOLI... 6 INCASSO

Dettagli

Guida Rapida Privati e Famiglie

Guida Rapida Privati e Famiglie Inbank Guida Rapida Privati e Famiglie Servizio Assistenza Inbank 800 837 455 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Token...3 1.1.1 Quando si deve usare... 3 1.2 Accesso al servizio...4 1.3 Cambio password di

Dettagli

Portale INPS. Servizi per il cittadino. Lavoratori Domestici. Consultazione Estratto Conto. Help online

Portale INPS. Servizi per il cittadino. Lavoratori Domestici. Consultazione Estratto Conto. Help online Portale INPS Servizi per il cittadino Lavoratori Domestici Consultazione Estratto Conto Help online Pagina 1 di 11 Indice 1 GENERALITÁ... 3 1.1 Scopo e campo di applicazione del documento... 3 1.2 Termini

Dettagli

MANUALE D UTILIZZO BACK OFFICE ENTE

MANUALE D UTILIZZO BACK OFFICE ENTE MANUALE D UTILIZZO BACK OFFICE ENTE Pagina 2 di 17 Indice 1 Introduzione...3 2 Login...3 3 Dashboard...4 4 Amministrazione...5 4.1 Servizi...5 4.2 Conti correnti...6 4.3 Utenti...8 5 Anagrafiche... 10

Dettagli

BONIFICO. Manuale. Respoonsabile AREA

BONIFICO. Manuale. Respoonsabile AREA 1/13 Titolo Documento: Tipologia Documento: Codice Identificazione: 2004-06-18 1/13 Nominativo Funzione Data Firma Redazione Roberto Mandelli Capoprogetto CBI N.A. Verifica Capoprogetto CBI N.A. Approvazione

Dettagli

Manuale Operativo per l utente

Manuale Operativo per l utente PORTUP Utilizzatori Professionali Manuale Operativo per l utente versione 2 Autore: Servizio Sitemi Informativi Servizi Web File: PORTUP_ManualeOperativo_utente_v1.doc Ultimo aggiornamento: 02/08/2013

Dettagli

GUIDA NUOVA FUNZIONE CARICO FLUSSI. Sommario. Carico Flussi pag. 2 Opzioni pag. 4 Sostituzioni pag. 5 Esiti pag. 7

GUIDA NUOVA FUNZIONE CARICO FLUSSI. Sommario. Carico Flussi pag. 2 Opzioni pag. 4 Sostituzioni pag. 5 Esiti pag. 7 GUIDA NUOVA FUNZIONE CARICO FLUSSI Sommario Carico Flussi pag. 2 Opzioni pag. 4 Sostituzioni pag. 5 Esiti pag. 7 Aggiornamento al 13.10.2016 1 CARICO FLUSSI Questa funzione consente di effettuare l upload

Dettagli

Novita portale fornitori Eni Aggiornamento del 02/10/2017

Novita portale fornitori Eni Aggiornamento del 02/10/2017 Novità portale fornitori Eni - Aggiornamento del 02 ottobre 2017 Pagina 1 di 6 INDICE 1. Obiettivi del documento... 3 2. Visualizzazione fatture... 3 3. Comunicazioni e richieste informazioni... 3 4. Avvisi

Dettagli

Manuale Utente. Trasmissione dei Documenti Contabili Armonizzati. Bilanci Armonizzati. Versione 1.1

Manuale Utente. Trasmissione dei Documenti Contabili Armonizzati. Bilanci Armonizzati. Versione 1.1 Manuale Utente Trasmissione dei Documenti Contabili Armonizzati Bilanci Armonizzati Versione 1.1 Roma, Gennaio 2017 1 Sommario 1. Generalità... 3 1.1 Scopo del documento... 3 1.2 Versioni del documento...

Dettagli

Anticipo Fatture Elettronico

Anticipo Fatture Elettronico MINI GUIDA Anticipo Fatture Elettronico Versione 1.0 (aprile 2011) Pur dichiarando il proprio impegno a mantenere questo documento costantemente aggiornato, non si garantisce che, in ogni momento, sia

Dettagli

ELBA Assicurazioni S.p.A.

ELBA Assicurazioni S.p.A. MANUALE OPERATIVO ELBA Assicurazioni S.p.A. Accesso al Portale Millennium Agenzia (Versione NEBULA 19/03/2012) - Lato Agenzia - MM VERSIONE NEBULA MANUALE OPERATIVO 1-29 14/03/2012 INDICE MANUALE OPERATIVO

Dettagli

Portale dei Servizi Telematici pagamenti Vademecum per gli utenti. Premessa. HomePage del Portale

Portale dei Servizi Telematici pagamenti Vademecum per gli utenti. Premessa. HomePage del Portale Premessa Il presente documento ha l obiettivo di guidare gli utenti nell'utilizzo della funzionalità dei pagamenti telematici presente nell'area riservata del portale. Ulteriori dettagli e informazioni

Dettagli

PagoUMBRIA Manuale Cittadino

PagoUMBRIA Manuale Cittadino 1/21 PagoUMBRIA Manuale Cittadino 2/21 1GENERALITÀ...3 2INTRODUZIONE...3 3ACCESSO AL SISTEMA...3 4HOME PAGE...4 4.1PAGAMENTI IN SCADENZA...5 4.2ULTIMI PAGAMENTI EFFETTUATI...6 5PAGAMENTI SPONTANEI...6

Dettagli

Manuale operativo. Sommario

Manuale operativo. Sommario Sommario 1. Introduzione...4 2. Accesso...5 2.1. Primo Accesso... 5 2.2 Successivo accesso...10 3. Area Informativa...11 3.1. Conti Correnti - C.B.I.... 11 3.1.1. Movimenti C/C... 11 3.1.2. Saldi C/C...14

Dettagli

Manuale Operativo. Poste Italiane S.p.A. Patrimonio BancoPosta. 1 di 43

Manuale Operativo. Poste Italiane S.p.A. Patrimonio BancoPosta. 1 di 43 Manuale Operativo Poste Italiane S.p.A. Patrimonio BancoPosta 1 di 43 Indice 14 La gestione dei bollettini... 3 14.1 Pagamento bollettini... 3 14.1.1 Premarcati... 3 14.1.2 Bianchi... 4 14.1.3 TARES...

Dettagli

21 aprile 2017 MANUALE UTENTE

21 aprile 2017 MANUALE UTENTE 21 aprile 2017 MANUALE UTENTE Indice dei contenuti 1. SISTEMA PAGOINRETE... 3 1.1. REGISTRAZIONE AL PORTALE MIUR... 4 1.2. ACCESSO AL SISTEMA PAGOINRETE... 8 1.3. LISTA DEI PAGAMENTI DEL MIUR... 11 1.4.

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (FATTURA PA)

FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (FATTURA PA) FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (FATTURA PA) Coloro che hanno rapporti di fornitura con la Pubblica Amministrazione e necessitano di fatturare nei confronti di tali soggetti sono

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL SERVIZIO F24 ORDINARIO

GUIDA ALL UTILIZZO DEL SERVIZIO F24 ORDINARIO GUIDA ALL UTILIZZO DEL SERVIZIO F24 ORDINARIO Pag.1 Indice Premessa... 3 1. Disposizione di un F24 ordinario... 3 2. Funzionalità presenti nell area riservata Web Banking... 5 2.1 Lista Deleghe F24...

Dettagli

CIVIS F24 *** Richiesta modifica delega F24. Direzione Centrale Gestione Tributi - 2 novembre 2016

CIVIS F24 *** Richiesta modifica delega F24. Direzione Centrale Gestione Tributi - 2 novembre 2016 CIVIS F24 *** Richiesta modifica delega F24 Il servizio CIVIS F24 Il servizio CIVIS F24 permette a cittadini e intermediari di: richiedere la modifica dei dati della delega di pagamento modello F24; conoscere

Dettagli

GUIDA APPLICATIVA DICHIARAZIONE RLS INTERMEDIARIO

GUIDA APPLICATIVA DICHIARAZIONE RLS INTERMEDIARIO GUIDA APPLICATIVA DICHIARAZIONE RLS INTERMEDIARIO VERSIONE 5.0 INDICE DEL DOCUMENTO 1.... 3 2. Descrizione servizio... 4 3. Scelta deleghe... 5 3.1. Ricerca... 6 4. Inserimento e modifica RLS... 7 4.1.

Dettagli

Portale INPS. Servizi per il cittadino. Lavoratori Domestici. Estratto Contributivo Lavoratore. Help online

Portale INPS. Servizi per il cittadino. Lavoratori Domestici. Estratto Contributivo Lavoratore. Help online Portale INPS Servizi per il cittadino Lavoratori Domestici Estratto Contributivo Lavoratore Help online Pagina 1 di 12 Indice 1 GENERALITÁ... 3 1.1 Scopo e campo di applicazione del documento... 3 1.2

Dettagli

GUIDA APPLICATIVA DICHIARAZIONE RLS AZIENDA

GUIDA APPLICATIVA DICHIARAZIONE RLS AZIENDA GUIDA APPLICATIVA DICHIARAZIONE RLS AZIENDA VERSIONE 5.0 INDICE DEL DOCUMENTO 1.... 3 2. Descrizione servizio... 4 3. Inserimento e modifica RLS... 5 3.1. Visualizza unità produttive... 5 3.2. Inserimento

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO INCASSI CARTACEI ED ELETTRONICI

FOGLIO INFORMATIVO INCASSI CARTACEI ED ELETTRONICI FOGLIO INFORMATIVO INCASSI CARTACEI ED ELETTRONICI INFORMAZIONI SULLA BANCA Offerta Fuori Sede Promotore Finanziario Nome e Cognome Nr. Iscrizione Albo CHE COS È IL SERVIZIO INCASSI CARTACEI ED ELETTRONICI

Dettagli

Posizione Titoli. 13 Posizione Titoli

Posizione Titoli. 13 Posizione Titoli Posizione Titoli 13 Posizione Titoli La sezione consente di accedere alla propria posizione analitica, di monitorare gli ordini in essere e gli ordini eseguiti. Le funzioni accessibili mediante il combo

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI Sommario 1. DISPOSIZIONE BONIFICO SEPA... 2 1.1. BONIFICO SINGOLO SEPA... 2 1.2 BONIFICI MULTIPLI SEPA/XML... 5 2. DISPOSIZIONE BONIFICO URGENTE... 10 3. DISPOSIZIONE

Dettagli

GLI INCASSI CON I RID

GLI INCASSI CON I RID GLI INCASSI CON I RID Per riscuotere il pagamento delle fatture emesse ai clienti è possibile utilizzare la modalità RID. La sigla Rid significa Rapporti Interbancari Diretti, ed è un incasso di crediti

Dettagli

Gestione Conto Sociale 2017

Gestione Conto Sociale 2017 DIREZIONE SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI APPLICATIVI TARGET UFFICIO SISTEMI DI GESTIONE RISORSE Gestione Conto Sociale 2017 Manuale utente della Piattaforma POVS2 Versione 3.0 del 06/06/2017 Si rammentano

Dettagli

COMUNICAZIONE IVA TABELLE ELABORAZIONE

COMUNICAZIONE IVA TABELLE ELABORAZIONE COMUNICAZIONE IVA La Comunicazione Annuale Dati IVA si esegue tramite la voce di menù DR Comunicazione IVA Il menù si compone delle seguenti funzioni: Tabelle Elaborazione Immissione/Revisione Impegno

Dettagli

Allegato 1 Fac- simile autorizzazione Autorizzazione all accreditamento su c/c bancario o postale degli importi dovuti esposti sul modello di versamento unificato (F24 - F24 Accise F24 con elementi identificativi)

Dettagli

Internet Banking. Novità della release Martedì 03 Marzo 2009

Internet Banking. Novità della release Martedì 03 Marzo 2009 Internet Banking Novità della release 6.0.0 Martedì 03 Marzo 2009 SEZIONE SALDI E MOVIMENTI Posizione azienda Nella posizione azienda, in presenza di numerosi conti, gli ultimi saldi non verranno più frazionati

Dettagli

Indice dei contenuti

Indice dei contenuti MANUALE UTENTE Indice dei contenuti 2 1. SISTEMA PAGOINRETE... 3 1.1. REGISTRAZIONE AL PORTALE MIUR... 6 1.2. ACCESSO AL SISTEMA PAGOINRETE... 11 2. HOME PAGE... 16 3. RICHIEDI ASSISTENZA... 17 4. SERVIZI

Dettagli

Mon Ami 3000 Conto Deposito Gestione e tracciabilità degli articoli consegnati o ricevuti in C/Deposito

Mon Ami 3000 Conto Deposito Gestione e tracciabilità degli articoli consegnati o ricevuti in C/Deposito Mon Ami 3000 Conto Deposito Gestione e tracciabilità degli articoli consegnati o ricevuti in C/Deposito Prerequisiti L opzione Conto deposito è disponibile per le versioni Azienda Light e Azienda Pro.

Dettagli

Portale S.i.ASIM. Manuale Azienda

Portale S.i.ASIM. Manuale Azienda Portale S.i.ASIM Manuale Azienda Rev. 1.0 25 Maggio 2016 1. Login e logout Il potale S.I.Asim è raggiungibile al seguente indirizzo internet: http://portale.fondoasim.it/login Per effettuare il login inserire

Dettagli

1) Selezione tipo di operazione di pagamento o incasso, singola oppure multipla. (distinta 1 ).

1) Selezione tipo di operazione di pagamento o incasso, singola oppure multipla. (distinta 1 ). Capitolo 5 OPERAZIONI 5.0 Istruzioni operatività Grazie alla semplicità e all immediatezza del servizio, è possibile effettuare facilmente delle disposizioni direttamente dal tuo computer ovunque ti trovi.

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI. Condizioni Economiche

DOCUMENTO DI SINTESI. Condizioni Economiche DOCUMENTO DI SINTESI N 13 del 18/12/2016 relativo ai Servizi di Conto Corrente Arancio Condizioni Economiche Spese variabili Accredito stipendio/pensione 0 Portabilità 0 Ricariche telefoniche 0 Bollettini

Dettagli

COMUNICAZIONE ACQUISTI DA SAN MARINO

COMUNICAZIONE ACQUISTI DA SAN MARINO COMUNICAZIONE ACQUISTI DA SAN MARINO Il Decreto del Ministero delle finanze del 24 dicembre 1993 ha previsto particolari istruzioni per gli operatori economici italiani che realizzano acquisti da operatori

Dettagli

GESTIONE RIFIUTI RESPINTI

GESTIONE RIFIUTI RESPINTI CASO D USO: GESTIONE RIFIUTI RESPINTI Versione del 7 dicembre 2016 www.sistri.it SOMMARIO GESTIONE DEI RIFIUTI RESPINTI 3 PRODUTTORE ANNULLAMENTO REGISTRAZIONE DI SCARICO 9 PRODUTTORE ANNULLAMENTO REGISTRAZIONE

Dettagli

GESTIONE RIFIUTI RESPINTI Versione del 10 aprile 2017

GESTIONE RIFIUTI RESPINTI Versione del 10 aprile 2017 CASO D USO: GESTIONE RIFIUTI RESPINTI Versione del 10 aprile 2017 www.sistri.it SOMMARIO GESTIONE DEI RIFIUTI RESPINTI 3 COMPILAZIONE SCHEDA DI MOVIMENTAZIONE AREA DESTINATARIO 4 MOVIMENTAZIONE RESPINTA

Dettagli

Manuale Amministratore BPIOL EASY

Manuale Amministratore BPIOL EASY Manuale Amministratore BPIOL EASY Poste Italiane S.p.A. Patrimonio BancoPosta 1 di 21 Indice 1 Introduzione...3 2 Glossario...3 3 Gli strumenti necessari all accesso al sistema...3 4 Come si accede al

Dettagli

Portale dei Servizi Telematici pagamenti Vademecum per gli utenti. Premessa. HomePage del Portale

Portale dei Servizi Telematici pagamenti Vademecum per gli utenti. Premessa. HomePage del Portale Premessa Il presente documento ha l obiettivo di guidare gli utenti nell'utilizzo della funzionalità dei pagamenti telematici presente nell'area riservata del portale. Ulteriori dettagli e informazioni

Dettagli

NORME DI UTILIZZO DEL SERVIZIO FONDIP WEB VS 01_2013

NORME DI UTILIZZO DEL SERVIZIO FONDIP WEB VS 01_2013 NORME DI UTILIZZO DEL SERVIZIO FONDIP WEB VS 01_2013 1 FUNZIONALITA DI FONDIP WEB L applicativo Fondip Web consente all aderente del Fondo Pensione Unicredit Previdenza di: 1.1 Visualizzare il dettaglio

Dettagli

ALLINEAMENTO ELETTRONICO ANAGRAFICHE IBAN

ALLINEAMENTO ELETTRONICO ANAGRAFICHE IBAN ALLINEAMENTO ELETTRONICO ANAGRAFICHE IBAN Tramite il servizio di Allineamento Elettronico Anagrafiche IBAN è possibile colloquiare, tramite la Banca di Allineamento, con tutte le Banche per fornire/ricevere

Dettagli

CONSULTARE, MODIFICARE E STAMPARE I MOVIMENTI DI PRIMANOTA

CONSULTARE, MODIFICARE E STAMPARE I MOVIMENTI DI PRIMANOTA CONSULTARE, MODIFICARE E STAMPARE I MOVIMENTI DI PRIMANOTA I documenti creati tramite la funzione Vendita Acquisti generano automaticamente scritture contabili che, insieme alle registrazioni inserite

Dettagli

Richiesta Modifica Mandato SEDA Segnalazione Cancellazione Mandato SEDA Risposta alla Richiesta di Allineamento

Richiesta Modifica Mandato SEDA Segnalazione Cancellazione Mandato SEDA Risposta alla Richiesta di Allineamento Sommario 1. Con l applicativo puoi fare...5 1.1. Informativa...5 1.2. Dispositiva...6 2. Accesso...9 2.1. Primo Accesso...9 2.2. Successivo Accesso...10 3. Menù Principale...11 3.1. Anagrafica...13 3.1.1.

Dettagli

GUIDA APPLICATIVA RIDUZIONE PRESUNTO. Manuale Intermediari. Versione 1.0. Riduzione del Presunto Intermediari - 1.0

GUIDA APPLICATIVA RIDUZIONE PRESUNTO. Manuale Intermediari. Versione 1.0. Riduzione del Presunto Intermediari - 1.0 GUIDA APPLICATIVA RIDUZIONE PRESUNTO Manuale Intermediari Versione 1.0 Riduzione del Presunto Intermediari - 1.0 INDICE DEL DOCUMENTO 1 Introduzione... 3 2 Accesso al Servizio... 4 3 Riduzione del Presunto...

Dettagli

Se volete ricevere una ricevuta dell avvenuto accredito del bonifico sul conto corrente del beneficiario scegliete Richiesta Esito (CRO).

Se volete ricevere una ricevuta dell avvenuto accredito del bonifico sul conto corrente del beneficiario scegliete Richiesta Esito (CRO). B) Bonifici Italiani [ >Disposizioni >Bonifici >Italiani] Inserite dati del beneficiario, l importo e la causale del bonifico. Se volete ricevere una ricevuta dell avvenuto accredito del bonifico sul conto

Dettagli

F24. Manuale. Respoonsabile AREA

F24. Manuale. Respoonsabile AREA 1/19 Titolo Documento: Tipologia Documento: Codice Identificazione: PSECECBI04-TE-005-05-A02 1/19 Nominativo Funzione Data Firma Redazione Roberto Mandelli Capoprogetto CBI N.A. Verifica Capoprogetto CBI

Dettagli

Questa gestione permette di calcolare in automatico la competenza di costi e ricavi.

Questa gestione permette di calcolare in automatico la competenza di costi e ricavi. RATEI E RISCONTI Questa gestione permette di calcolare in automatico la competenza di costi e ricavi. Per attivare la gestione è necessario impostare a S il parametro contabile Gest.ratei/risconti/compet

Dettagli

NPA Nuovo Portale Anagrafiche

NPA Nuovo Portale Anagrafiche NPA Nuovo Portale Anagrafiche Manuale Operativo Richiedente Anagrafiche Clienti Sommario NPA: Home Page... 3 Home... 3 Funzionalità Cliente... 5 Creazione... 5 Tipologia soggetto... 5 Richiesta dati cribis...

Dettagli

Paghe Smart IL MODELLO F24. Documento aggiornato al 29 Marzo 2017 Applicativi coinvolti: PAGHE SMART

Paghe Smart IL MODELLO F24. Documento aggiornato al 29 Marzo 2017 Applicativi coinvolti: PAGHE SMART IL MODELLO F24 Documento aggiornato al 29 Marzo 2017 Applicativi coinvolti: PAGHE SMART INTRODUZIONE...2 GESTIONE MODELLO...3 - Inserimento Banche...3 - Impostazioni di base...4 - Inserimento manuale tributi

Dettagli

A D H O C R E V O L U T I O N A D D E N D U M Contenzioso GENERAZIONE INSOLUTI C O N T E N Z I O S O

A D H O C R E V O L U T I O N A D D E N D U M Contenzioso GENERAZIONE INSOLUTI C O N T E N Z I O S O 15 Contenzioso GENERAZIONE INSOLUTI C O N T E N Z I O S O - 1 5 1 A D D E N D U M 7. 0 - A D H O C R E V O L U T I O N 1 5 2 - C O N T E N Z I O S O GENERAZIONE INSOLUTI Manutenzione distinte Generazione

Dettagli

ECivisWEB Applicazione mobile per Android e ios

ECivisWEB Applicazione mobile per Android e ios by Project srl Pagina 1 di 17 Indice del documento Scopo del documento... 3 Scopo dell applicazione... 3 Download dell applicazione... 3 Accesso all applicazione... 4 Menù dell applicazione... 5 Dettaglio

Dettagli

Gestione Contabilizzazione Pagamenti Versione 02

Gestione Contabilizzazione Pagamenti Versione 02 Gestione Contabilizzazione Pagamenti Versione 02 INDICE Sommario Introduzione... 3 Premessa... 3 L utente ha a disposizione una maschera con 5 tab:... 3 Filtro Data... 4 Filtro Utenti... 8 Utenti da avvisare...

Dettagli

Trascrizioni Verbali di Udienza. Guida all utilizzo del servizio

Trascrizioni Verbali di Udienza. Guida all utilizzo del servizio Guida all utilizzo del servizio Il servizio consente di recuperare la copia digitale delle trascrizioni delle udienze penali dei processi presso tutti gli Uffici Giudiziari italiani. L'avvocato potrà pertanto

Dettagli

Modulo comunicazione delibera 185/08 integrata con det.5/09 Portale distribuzione

Modulo comunicazione delibera 185/08 integrata con det.5/09 Portale distribuzione Modulo comunicazione delibera 185/08 integrata con det.5/09 Portale distribuzione Release 20111009 Release 20110915... 1 ENTRATA NEL SISTEMA... 3 RICHIESTE... 4 UPLOAD RICHIESTE... 6 Upload richieste in

Dettagli

RISCOSSIONE TRAMITE MODELLO F24 TRACCIATO DI FORNITURA DATI ADDIZIONALE COMUNALE

RISCOSSIONE TRAMITE MODELLO F24 TRACCIATO DI FORNITURA DATI ADDIZIONALE COMUNALE RISCOSSIONE TRAMITE MODELLO F24 TRACCIATO DI FORNITURA DATI ADDIZIONALE COMUNALE TRACCIATO DI FORNITURA DATI ADDIZIONALE COMUNALE PAG.2 DI 26 INDICE 1. GENERALITÀ 3 2. STRUTTURA DEL FLUSSO INFORMATIVO

Dettagli

Guida alla compilazione on-line della domanda per il bando Orientamento musicale INDICE

Guida alla compilazione on-line della domanda per il bando Orientamento musicale INDICE Guida alla compilazione on-line della domanda per il bando Orientamento musicale INDICE 1 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema...2 2 Registrazione del profilo del soggetto richiedente...4

Dettagli

Evoluzioni Software s.n.c. SLpw Guida all'uso Pag.1 di 49

Evoluzioni Software s.n.c. SLpw Guida all'uso Pag.1 di 49 Evoluzioni Software s.n.c. SLpw Guida all'uso Pag.1 di 49 Evoluzioni Software s.n.c. SLpw Guida all'uso Pag.2 di 49 1 Installazione certificati Uffici Giudiziari... 3 2 Accesso al programma... 6 2.1 Fascicoli...

Dettagli

Guida alla navigazione

Guida alla navigazione Guida alla navigazione Guida alle funzioni PolisWeb maggio 2016 Legenda dei simboli per il salvataggio dei dati nel PdA Giuffrè: - dato presente nell archivio fascicoli salvati - il risultato della ricerca

Dettagli

Pagamenti da Portale CBI: il bonifico telematico verso l Agenzia del Territorio. Marco Esposito. Project Manager Business e Operations Consorzio CBI

Pagamenti da Portale CBI: il bonifico telematico verso l Agenzia del Territorio. Marco Esposito. Project Manager Business e Operations Consorzio CBI Pagamenti da Portale CBI: il bonifico telematico verso l Agenzia del Territorio Marco Esposito Project Manager Business e Operations Consorzio CBI Convegno CBI Roma, 23 novembre 2012 modello di servizio

Dettagli

Accedere con le proprie credenziali nell Area Riservata dell azienda e dal menù principale cliccare su Nuova Importazione

Accedere con le proprie credenziali nell Area Riservata dell azienda e dal menù principale cliccare su Nuova Importazione Accedere con le proprie credenziali nell Area Riservata dell azienda e dal menù principale cliccare su Nuova Importazione Inizia un processo composto da 4 step. STEP 1 L utente viene informato sul trattamento

Dettagli

INTERMEDIARI Versione del 24 giugno 2016

INTERMEDIARI Versione del 24 giugno 2016 GUIDA RAPIDA INTERMEDIARI Versione del 24 giugno 2016 www.sistri.it PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI DESTINATARI SOMMARIO PROCEDURE PER LA MOVIMENTAZIONE DEI RIFIUTI 3 ACCESSO AL SISTEMA 7 MEMORIZZAZIONE

Dettagli

RICHIESTA FINANZIAMENTO CORSO DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE ONLINE ISTRUZIONI PER L USO

RICHIESTA FINANZIAMENTO CORSO DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE ONLINE ISTRUZIONI PER L USO RICHIESTA FINANZIAMENTO CORSO DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE ONLINE ISTRUZIONI PER L USO Sommario SOMMARIO Requisiti per poter richiedere il finanziamento... 1 Accedere al servizio per l invio

Dettagli

PAGAMENTO ON-LINE AVVISO DI PAGAMENTO emesso dal Comune di Genova

PAGAMENTO ON-LINE AVVISO DI PAGAMENTO emesso dal Comune di Genova PAGAMENTO ON-LINE AVVISO DI PAGAMENTO emesso dal Comune di Genova Nodo nazionale dei pagamenti pagopa servizio ad accesso libero Ultima versione 05 Febbraio 2018 Informativa a cura di: Comune di Genova

Dettagli

DOCUMENTO SUPPORTO PER AVVIO OIL SCUOLE CON SISTEMA SIDI

DOCUMENTO SUPPORTO PER AVVIO OIL SCUOLE CON SISTEMA SIDI DOCUMENTO SUPPORTO PER AVVIO OIL SCUOLE CON SISTEMA SIDI Il presente Manuale viene fornito a scopo dimostrativo; in quanto fa riferimento a procedure e software di fornitori terzi. Non garantisce l attuale

Dettagli

ISTRUZIONI PER INVENTARIO DI REPARTO SCARICO MASSIVO. Areas AMC

ISTRUZIONI PER INVENTARIO DI REPARTO SCARICO MASSIVO. Areas AMC ISTRUZIONI PER INVENTARIO DI REPARTO SCARICO MASSIVO Areas AMC INDICE DEL DOCUMENTO 1 Introduzione... 1-1 1.1 Distribuzione... 1-1 2 Stampa Esistente in Reparto... 2-2 3 Inventario... 3-5 4 Stampa Report

Dettagli

Modulo 445. Manuale utente

Modulo 445. Manuale utente Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione centrale entrate informativi e tecnologici Modulo 445 Manuale utente Maggio 2011 Manuale utente pag. 2 di 11 INDICE DEGLI ARGOMENTI 1 HOME PAGE... 3 1.1

Dettagli

Vademecum Monitoraggio Finanziario CBI

Vademecum Monitoraggio Finanziario CBI Vademecum Monitoraggio Finanziario CBI Descrizione e perimetro di competenza Servizio Soluzione individuata dal Consorzio CBI (in sinergia con ABI) ed in collaborazione con il Ministero dell Interno al

Dettagli

Introduzione alla Piattaforma Bandi

Introduzione alla Piattaforma Bandi Introduzione alla Piattaforma Bandi Gestionale finanziamenti Direzione Sviluppo e Gestione - Risorse GIS e di Servizio Relatori: Antonella Siragusa e Francesca Pacilio Luogo, gg/mm/aaaa Gestionale finanziamenti

Dettagli

Problematiche connesse alla gestione degli Ordinativi

Problematiche connesse alla gestione degli Ordinativi Problematiche connesse alla gestione degli Ordinativi - Gestione annulli ordinativi / movimenti di annullo; - Gestione distinte con movimenti di annullo; - Nuove modalità di pagamento; - Emissione dell

Dettagli

Guida pagamenti Cittadini e Imprese

Guida pagamenti Cittadini e Imprese Versione 2 1 Indice Definizioni... 3 Identificazione Utente... 4 Funzione Pagamento Imprese... 5 Scelta Pratica... 6 Modalità Banco Posta Impresa... 10 Modalità Banco Posta... 12 Modalità Poste Pay...

Dettagli

Dichiarazioni Fiscali 2010

Dichiarazioni Fiscali 2010 Dichiarazioni Fiscali 2010 Deleghe 2010 Importazione dati da PagheOnLine La procedura di importazione dei dati provenienti da PAGHE ONLINE in DELEGHE di pagamento è composta da 2 fasi: 1) Preparazione

Dettagli

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per le Pubbliche Amministrazioni

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per le Pubbliche Amministrazioni TMintercent-TMintercent-TMintercent-TMintercent Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per le Pubbliche Amministrazioni Comunicazioni Intercent-ER COMUNICAZIONI 1 Sommario 1. COMUNICAZIONI... 3 1.1 Comunicazione...

Dettagli

GUIDA APPLICATIVA. Denuncia Nuovo Lavoro Temporaneo INTERMEDIARIO VERSIONE 2.0

GUIDA APPLICATIVA. Denuncia Nuovo Lavoro Temporaneo INTERMEDIARIO VERSIONE 2.0 GUIDA APPLICATIVA Denuncia Nuovo Lavoro Temporaneo INTERMEDIARIO VERSIONE 2.0 INDICE DEL DOCUMENTO 1. Denuncia Nuovo Lavoro Temporaneo... 3 2. Richieste effettuate... 3 2.2. Dettaglio stato di lavorazione

Dettagli

SPESOMETRO 2013 FLUSSO SEMPLIFICATO (Agg.to al 02/04/2014)

SPESOMETRO 2013 FLUSSO SEMPLIFICATO (Agg.to al 02/04/2014) SPESOMETRO 2013 FLUSSO SEMPLIFICATO (Agg.to al 02/04/2014) Verificare di aver installato Contabilità 12.15 (Contabilità Guida Informazioni) 1) Verifica Codici IVA Personalizzati (se gestiti dall utente)

Dettagli

PORTALE PARERI TECNICI MANUALE ENTI E LOTTIZZANTI

PORTALE PARERI TECNICI MANUALE ENTI E LOTTIZZANTI PORTALE PARERI TECNICI MANUALE ENTI E LOTTIZZANTI (revisione 02) INDICE PROCEDURA DI ACCESSO AL PORTALE: 3 UTILIZZO DEL PORTALE: 4 IL MENU E L INSERIMENTO DI UNA NUOVA PRATICA: 5 CONSULTAZIONE PRATICA,

Dettagli

Poste Italiane. Manuale Utente Amministratore BPIOL. Manuale Utente Sito Amministratore. Poste Italiane BPIOL. Pag.1/13

Poste Italiane. Manuale Utente Amministratore BPIOL. Manuale Utente Sito Amministratore. Poste Italiane BPIOL. Pag.1/13 Poste Italiane BPIOL Manuale Utente Amministratore Pag.1/13 INDICE 1 INTRODUZIONE 3 2 PAGINA OPERATORI 4 3 CREAZIONE / MODIFICA OPERATORI 5 3.1 CENSIMENTO ANAGRAFICO 5 3.2 ASSOCIAZIONI DEI RAPPORTI 6 3.3

Dettagli

InBank Privati Bonifici Conto Deposito Giroconto e Girofondo Gestione conti ordinante Funzione Il tuo profilo

InBank Privati Bonifici Conto Deposito Giroconto e Girofondo Gestione conti ordinante Funzione Il tuo profilo Gentile Cliente, ad alcuni giorni dalle novità introdotte dal 1 febbraio a seguito del completamento della migrazione agli standard europei SEPA (Area Unica dei Pagamenti in Euro) e rilasciata la nuova

Dettagli

GUIDA ALL ACQUISIZIONE DOCUMENTAZIONE RESIDENZE SANITARIE ASSISTENZIALI

GUIDA ALL ACQUISIZIONE DOCUMENTAZIONE RESIDENZE SANITARIE ASSISTENZIALI GUIDA ALL ACQUISIZIONE DOCUMENTAZIONE RESIDENZE SANITARIE ASSISTENZIALI VERSIONE 3.0 Modifiche apportate N.Rev. Data 1.0 08/08/2016 Prima versione del documento 2.0 14/02/2017 Aggiunto paragrafo Scadenze/Pagamenti

Dettagli

Sistema Informativo del Lavoro e della Formazione Professionale

Sistema Informativo del Lavoro e della Formazione Professionale Sistema Informativo del Lavoro e della Formazione Professionale Borsa Lavoro Servizi on line dedicati ai Cittadini INDICE 1 INTRODUZIONE...4 2 ACCESSO AI SERVIZI ON LINE...5 3 BORSA LAVORO...6 3.1 Aggiorna

Dettagli

J-DAA Ricevitore. Manuale operativo Procedura di appuramento e-ad. Indice degli argomenti. 1. Premessa Pag. 2

J-DAA Ricevitore. Manuale operativo Procedura di appuramento e-ad. Indice degli argomenti. 1. Premessa Pag. 2 J-DAA Ricevitore Manuale operativo Procedura di appuramento e-ad Indice degli argomenti 1. Premessa Pag. 2 2. Download Notifica (acquisizione documento del fornitore) Pag. 2 3. Compilazione rapporto di

Dettagli

Per problemi tecnici di accesso alla piattaforma online di tesseramento FIPE scrivere a

Per problemi tecnici di accesso alla piattaforma online di tesseramento FIPE scrivere a SOFTWARE di TESSERAMENTO ONLINE FIPE LEONARDO Fase1: Modalità Consultazione/Visualizzazione Cari utenti, Leonardo vi ricorda che siamo in modalità Visualizzazione e che una volta effettuato l accesso tramite

Dettagli

Presentazione Domande di Disoccupazione Agricoli e/o A.N.F. Internet Versione 1.0

Presentazione Domande di Disoccupazione Agricoli e/o A.N.F. Internet Versione 1.0 Presentazione Domande di Disoccupazione Agricoli e/o A.N.F. vi@ Internet Versione 1.0 Indice 1. PRESENTAZIONE...1 2. SERVIZI ON-LINE...2 2.1. ACQUISIZIONE DOMANDA...7 2.2. INVIO LOTTO...18 2.3. GESTIONE

Dettagli

ENTE NAZIONALE RISI - MILANO Portale Certificati di trasferimento risone (CTR)

ENTE NAZIONALE RISI - MILANO Portale Certificati di trasferimento risone (CTR) ENTE NAZIONALE RISI - MILANO Portale Certificati di trasferimento risone (CTR) L accesso al portale è possibile mediante link: presente nella home page del sito www.enterisi.it oppure digitando nella barra

Dettagli

RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITÀ IMPRESE CHE OCCUPANO LAVORATORI DEL SETTORE DELLO SPETTACOLO

RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITÀ IMPRESE CHE OCCUPANO LAVORATORI DEL SETTORE DELLO SPETTACOLO RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITÀ IMPRESE CHE OCCUPANO LAVORATORI DEL SETTORE DELLO SPETTACOLO MANUALE UTENTE Data di consegna 15/05/2015 Versione 1.0 - Pag. 1 1. Introduzione... 3 2. Scopo del documento...

Dettagli

RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITÀ IMPRESE CHE OCCUPANO LAVORATORI DEL SETTORE DELLO SPETTACOLO

RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITÀ IMPRESE CHE OCCUPANO LAVORATORI DEL SETTORE DELLO SPETTACOLO RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITÀ IMPRESE CHE OCCUPANO LAVORATORI DEL SETTORE DELLO SPETTACOLO RIEPILOGO AGGIORNAMENTI VERSIONE 2.0 Data di consegna 01/02/2016 Pag. 1 1. Introduzione... 3 2. Scopo del

Dettagli

Accesso ai servizi. L utente accede nel portale attraverso l indirizzo

Accesso ai servizi. L utente accede nel portale attraverso l indirizzo Accesso ai servizi L utente accede nel portale attraverso l indirizzo http://portalearchsalerno.visura.it Registrazione Eseguire la registrazione inserendo i dati per la fatturazione e la scelta delle

Dettagli

CIVIS. Servizio di presentazione documenti per il controllo formale. Art. 36 ter D.P.R. 600/73. Roma, 18 dicembre 2014

CIVIS. Servizio di presentazione documenti per il controllo formale. Art. 36 ter D.P.R. 600/73. Roma, 18 dicembre 2014 CIVIS Servizio di presentazione documenti per il controllo formale Art. 36 ter D.P.R. 600/73 Roma, 18 dicembre 2014 Invio della documentazione tramite il canale CIVIS Il contribuente abilitato ai servizi

Dettagli

CI Circolare. Mutui e Finanziamenti Vari: disposizioni di addebito rate. A TUTTE LE FILIALI A TUTTI GLI UFFICI. Crediti.

CI Circolare. Mutui e Finanziamenti Vari: disposizioni di addebito rate. A TUTTE LE FILIALI A TUTTI GLI UFFICI. Crediti. CI.16.028 UFFICIO ORGANIZZAZIONE PERSONALE E SUPPORTO RETE Circolare Data: 06/12/2016 A TUTTE LE FILIALI A TUTTI GLI UFFICI Argomento: Crediti Sottoargomento: Mutui Oggetto: Mutui e Finanziamenti Vari:

Dettagli

MANUALE UTENTE PER LO SCAMBIO DEI CERTIFICATI DI IMMISSIONE IN CONSUMO

MANUALE UTENTE PER LO SCAMBIO DEI CERTIFICATI DI IMMISSIONE IN CONSUMO MANUALE UTENTE PER LO SCAMBIO DEI CERTIFICATI DI IMMISSIONE IN CONSUMO Visualizzazione del Conto Proprietà e creazione/accettazione delle proposte di vendita e acquisto sulla piattaforma informatica di

Dettagli

finpiemonte.info Manuale per la presentazione delle domande

finpiemonte.info Manuale per la presentazione delle domande finpiemonte.info Manuale per la presentazione delle domande INTRODUZIONE... 3 1. FONDI GESTITI... 4 1.1 PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA... 5 1.1.1 Form di compilazione della domanda... 5 1.1.2 Inserisci altra

Dettagli