La formazione manageriale sui carboni ardenti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La formazione manageriale sui carboni ardenti"

Transcript

1 La formazion managrial sui carboni ardnti Frruccio Caplli Voci autorvoli ripropongono l attualità dlla formazion umanistica, ma incontrano fraintndimnti prclusioni. La qustion coinvolg anch la formazion dgli adulti, smpr più attratta dalla logica dlla suggstion, dlla spttacolarità, dll intrattnimnto. Alcun offrt sconcrtanti di formazion managrial vidnziano l ambiguità dlla cultura managrial. Accad ch l autonomia dlla prsona vnga confusa con la flssibilità l autonomia assoluta. Si propon l orizzont di un nuovo umansimo anch pr la cultura la formazion managrial. La qustion dlla formazion si sta riaffacciando all attnzion dll opinion pubblica: si stanno moltiplicando incontri, convgni, libri ch crcano di sollcitar una riflssion a tutto campo sull tndnz attuali dl sistma formativo. La qustion è affrontata con una moltplicità di accnti da molti punti di vista, s non altro prché trattasi di un campo di sprinza di riflssion prssoché illimitato: ssa riguarda tutt l fasc di tà coinvolg tutti i rami dl sapr. Eppur, nlla varità dgli intrvnti dgli approcci, non è difficil coglir un filo comun. Con toni argomnti divrsi molt voci cominciano a sgnalar una proccupant divaricazion tra l ispirazion umanistica l pratich ch smbrano dilagar L allarm dlla Nussbaum la rcnsion polmica d Il Sol 24 Or L allarm più autorvol è arrivato all opinon pubblica alcuni msi fa a sguito dlla traduzion pubblicazion di un libro di Marta Nussbaum: Non pr profitto. L autorvol pnsatric, sulla bas dlla sua duplic sprinza di vita di studi in Amrica in India, ha proposto considrazioni proccupat indignat sulla driva di sistmi formativi, smpr più lontani da un ispirazion umanistica smpr più attratti da una logica strumntal utilitaristica. Il titolo stsso dl libro ha una sua loqunza inconsuta: il sistma formativo, ci dic l autric fin dall prim righ, è contagiato in modo prvrso da un orintamnto ch fa ruotar tutta l attività umana attorno alla ricrca dl profitto. Qusto comporta una Frruccio Caplli Casa dlla cultura di Milano DirittiMrcato numro 1/2012 Diritti Mrcato 97

2 svalutazion prconctta di intri campi dlla cultura la subordinazion dl sistma formativo stsso a una logica grttamnt utilitaria concorrnzial. Il libro dlla Nussbaum, s non altro pr l autorvolzza dll autric, non potva passar sotto silnzio. Esso ha suscitato commnti rcnsioni: anch Il Sol 24 Or, nll insrto domnical ddicato alla cultura, vi ha ddicato un articolo molto lungo articolato. In raltà Il Sol 24 Or si è lanciato in una lunga aspra risposta polmica. Scrivva, infatti, il quotidiano dlla Confindustria: la Nussbaum non ha alcun snso dlla raltà prché, con l su argomntazioni polmich, rischia di non produrr altro fftto s non qullo di spingr i giovani vrso l facoltà umanistich. L ultima cosa di cui abbiamo bisogno, aggiungva il giornalista-rcnsor, è di giovani ch si accalcano nll facoltà umanistich, priv di sbocco lavorativo. I laurati in filosofia sono anch troppi: sarbb un autntica follia invogliar i giovani a imboccar qusta strada. Insomma, il rischio pavntato dalla Nussbaum di una possibil divaricazion fra procssi formativi cultura umanistica vin ridotto, nll insrto cultural di uno di più autorvoli giornali italiani, al problma dll accsso o mno all facoltà umanistich. Si tratta di un fraintndimnto radical dl problma sollvato dalla filosofa amricana. A modo suo prò qusta distorsion polmica è rivlatric di un clima di un umor ch ha sgnato profondamnt gli orintamnti culturali più diffusi prvalnti nl nostro Pas, qulli stssi ch solo ora, dopo una lunga stagion di accttazion passiva, cominciano a vnir problmatizzati rimssi in discussion. La distorsion dll tr I. Pr una formazion umanistica 98 Dinanzi a un richiamo al valor umanistico dlla formazion, il collaborator d Il Sol 24 Or rplica affrmando ch bisogna indirizzar giovani studnti vrso ciò ch è util, ciò ch rnd, ciò ch aiuta a far. In qusta risposta troviamo applicata d smplificata qulla filosofia dl far ch, snza voci significativ di contrasto, avva indicato - è storia rcnt, appna lasciata all nostr spall! - com ass cultural pr l istruzion la formazion nl nostro Pas l tr I: Ingls, Imprsa, Informatica. Ovviamnt, nssuna obizion sulla rilvanza dllo studio di una lingua stranira nppur sul bisogno di padronggiar l applicazioni dll tcnologi dll informazion. Prfino il richiamo all imprsa può ssr giustificato, s con qusta sprssion si vuol sottolinar l importanza dll autonomia dll intraprndnza di ogni prsona. Il problma sorg quando l tr I: Ingls, Imprsa Informatica divntano l orizzont complssivo d saustivo dlla formazion: con simili orintamnti, com giustamnt sottolina la Nussbaum, si dpaupra la formazion dlla sua natural funzion di suoi obittivi fondamntali ci si avvia vrso un vicolo cico. numro 1/2012 Diritti DirittiMrcato Mrcato

3 La formazion, s tal vuol ssr, non può avr finalità immdiat non può ssr misurata sulla bas dlla rsa conomica. I procssi formativi dvono ssr orintati finalizzati a sviluppar qull capacità di pnsiro di immaginazion ch ci rndono umani, ch ci prmttono di impostar con gli altri ssri umani rlazioni umanamnt ricch, non strumntali, di smplic uso di manipolazion. Si tratta di considrazioni ssnziali, valid in sè pr sè, ma ch acquistano un valor ancora più stringnt dntro un mondo ch cambia a ritmi acclrati, prfino vorticosi. L ida di rstringr il campo dlla formazion, di lgarla a un util immdiato, a un orizzont contingnt, è una scorciatoia sbagliata illusoria a un tmpo: proprio prché tutto è in tumultuoso cambiamnto srv una formazion ch possa durar nl tmpo, ch sappia trasmttr gli strumnti pr il pnsiro critico, ch sappia dar favorir la ricrca di motivazioni forti, ch sappia far vivr l immaginazion la cratività. Qui stanno l ragioni profond pr cui oggi urg riportar l accnto sulla formazion umanistica. Non vi è qui - mglio sottolinarlo a scanso di quivoci - alcuna antistorica contrapposizion tra umansimo scinza, tra cultura formazion umanistica cultura formazion scintifica. Il pnsiro scintifico è una spinta potnt vrso l invntività la cratività, vrso l adozion di un attggiamnto critico di un abito rigoroso di pnsiro: sso è part intgrant di una nuova modrna cultura umanistica. La qustion dll capacità dll uomo dl cittadino Chi oggi invita a ragionar su un nuovo umansimo non ha alcuna nostalgia di qull antica tradizion rtorica ch pr scoli intri ha appsantito impovrito la cultura italiana. Si ragiona sull oggi non sul passato si crca di dar una risposta al tma prssant assillant dll capacità dll uomo dl cittadino. Il problma, ci dic Amartya Sn, uno di più autorvoli studiosi dmocratici di nostri tmpi, sono l capabilitis, ovvro l capacità l possibilità dgli ssri umani di srcitar una cittadinanza rsponsabil in un mondo smpr più complsso cosmopolita. Con toni argomnti dl tutto convrgnti, Sn la Nussbaum individuano forz potnti ch stanno spingndo vrso la passività, la chiusura in s stssi, l isolamnto. Il problma non è nuovo nlla riflssion dmocratica. Lo sguardo gnial di Toquvill avva già intravisto un rischio dl gnr addirittura nlla Amrica dgli anni Trnta dll Ottocnto. Il viaggiator studioso francs, scrutando con sorprndnt acutzza l tndnz profond dlla socità amricana, avva parlato dlla possibil driva vrso un dispotismo mit. C ra in qull parol l inquitudin di un grand aristocratico, a un tmpo attratto allarmato dai rimscolamnti sociali provocati dalla modrnità. Il problma, appna accnnato da Toquvill, si propon oggi con tutt altra urgnza concrtzza. Esso numro 1/2012 Diritti DirittiMrcato Mrcato 99

4 scandisc asptti ssnziali dlla nostra vita: potri immnsi, ch apppaiono fuori controllo, spingono vrso la passività usano sprgiudicatamnt l più raffinat tcnich dlla manipolazion. Sono i problmi concrtissimi ch abbiamo toccato con mano ngli anni ch abbiamo appna lasciato all spall, gli anni dl populismo mdiatico imprant, ma ssi si ripropongono anch in qusti giorni attravrsati da altr drammatich inquitudini. Qust stat è bastata una lttra dlla Bc fatta prvnir al Govrno italiano nl bl mzzo di agosto pr buttar all aria modificar tutt l priorità politico-programmatich. Da allora noi tutti - con noi i cittadini di molti altri Pasi uropi - abbiamo assorbito l incrdibil abitudin di attndr ogni giorno l oracolo di mrcati, la nuova, lontana, incontrollabil imprscrutabil divinità di nostri tmpi, pr scandir l nostr sclt sulla bas di loro rsponsi. Dinnanzi alla prssion di qusti nuovi, gigantschi opachi potri, la dmocrazia smbra ridursi a un guscio vuoto la librtà la rsponsabilità di cittadini appaiono conctti smpr più lontani d vanscnti. Ecco prché vi è l urgnza civil dmocratica di ragionar su capacità uman più ricch ch ci prmttano di riconquistar il controllo la dcision libra rsponsabil sull sclt dlla nostra vita, di valutar con consapvolzza collocar nllo spazio nl tmpo storico gli avvnimnti ch si sussguono a un ritmo incalzant, di ricostruir il lgam social la cooprazion con gli altri ssri umani. Ed cco prché la qustion dlla formazion umanistica sta rimrgndo nl dibattito pubblico. Essa è l altro asptto, anzi è la chiav di volta dl problma urgnt prioritario di ricostruir una nuova cittadinanza dmocratica rsponsabil. Mntr incombono passività manipolazion, nl pino di un grand disordin global ch sta diffondndo inquitudin paura, si torna insorabilmnt a ragionar riflttr sul valor imprscindibil di una formazion ch faciliti ogni ssr umano a srcitar la propria librtà rsponsabilità, ch sospinga a rlazionarsi con risptto con gli altri cittadini a guardar a tutti gli uomini com fini non com oggtti dstinati a subir passivamnt la manipolazion. Quando la formazion (dgli adulti) scivola nll ntrtainmnt 100 Qust considrazioni assai prtinnti pr la formazion di ragazzi di giovani hanno una validità intrinsca anch nl campo non mno vasto impgnativo dlla formazion dgli adulti. Potri aggiungr, s mi è consntita una nota prsonal, ch proprio partndo dalla mia sprinza di formazion dgli adulti ho msso a fuoco in qusti anni l urgnza dl rcupro dll ispirazion umanistica: in molt, tropp occasioni mi sono imbattuto ho dovuto intragir con logich orintamnti quanto mno problmatici discutibili. L offrta formativa rivolta agli adulti si è dilatata articolata anno dopo anno. In tmpi di cambiamnti smpr più acclrati, si è diffusa l ida dll insorabi- numro 1/2012 Diritti DirittiMrcato Mrcato

5 lità dl lif long larning: ogni prsona è sollcitata nl corso di tutta la vita ad aggiornar l propri comptnz culturali profssionali. Pr soddisfar qusta signza si sono mss in movimnto moltplici agnzi: si va dall aggiornamnto profssional, all intrattnimnto alla ricrca cultural, dai mastr univrsitari all offrta capillar di corsi di lingu di informatica, dalla ridondant proposta mdiatica di corsi onlin di dispns fino all impgno dirtto di molt azind nll aggiornamnto profssional nlla formazion managrial. Il campo è quanto mai vasto articolato. A bn vdr anch tutta l attività dl cntro cultural ch dirigo, la Casa dlla cultura di Milano, l du-trcnto iniziativ ch si svolgono ogni anno nllo scantinato di via Borgogna può ssr ltta com attività formativa rivolta all prson adult. L iniziativ di maggior succsso dlla Casa dlla cultura, dalla scuola di cultura politica ai sminari di filosofia, dai cicli di ricrca storica alla scuola di autobiografia fino al laboratorio di scrittura potica sono tutt offrt formativ. E ognuna di qust propost si dv misurar in una città com Milano con una concorrnza assai aggurrita: ogni giorno altri cntri o agnzi culturali propongono molti molti altri corsi, dibattiti, convgni sui tmi più svariati. Dunqu, un offrta ricca varigata: una situazion ch, a prima vista, dovrbb garantir ai cittadini straordinari opportunità di sclta. A uno sguardo ravvicinato la raltà appar prò più complssa problmatica: qusta offrta è spsso disordinata, svincolata da prcorsi di riflssion, attnta al richiamo spttacolar all modalità di sduzion dl pubblico più ch a favorir ricrca crscita cultural. Risors ingnti ( purtroppo non di rado anch pubblich) sono stat indirizzat in qusti anni vrso qulla ch si potrbb dfinir la formula dl filosofo con ballrina, oppur dl prmio Nobl con pianista cantant al fianco. Sono situazioni nll quali l offrta cultural si confond con l intrattnimnto lo spttacolo. Nulla di mal, ovviamnt: nlla vita dll prson anch l intrattnimnto ha una part important. Il problma sorg quando ci si accorg ch l intrattnimnto sovrchia smonta procssi riflssivi formativi. In poch parol: la proposta cultural formativa diffusa si è fatta trascinar vrso l ntrtainmnt d è smbrata smarrir funzion mission ducativa. Essa di fatto ha assorbito la logica ch prsid alla strabordant produzion offrta mdiatica: intrattnimnto, spttacolarità, ricrca dlla sduzion. I prcorsi di ricrca di riflssion sono stati soppiantati da un offrta ch punta a colpir l immaginazion, a sdurr l mozioni, ad accarzzar intrattnr uno spttator appagato passivo. Un programma com qullo dlla Casa dlla cultura ch mtt al cntro la riflssività, la ricrca, l approfondimnto appar controcorrnt: il proscnio in qusti anni è stato occupato dall intrattnimnto spttacolar. L offrta cultural formativa ch ha prvalso in qusti anni, invc di svolgr una funzion mitigatric, di contraltar, risptto alla strabordant mdia logic, risptto alla logica ch prsid guida la bulimica produzion mdiatica, n ha assorbito l distorsioni n ha prolungato gnralizzato l fftto. numro 1/2012 Diritti DirittiMrcato Mrcato 101

6 Formazion managrial: un offrta assai vasta... Una part grand dll offrta formativa pr gli adulti smarrisc un autntica ispirazion umanistica si lascia attrarr assorbir dalla logica dlla sduzion, dll intrattnimnto dlla spttacolarità. Ebbn, non snza qualch sorprsa una tndnza analoga mrg anch nl ramo più important più sviluppato dlla formazion dgli adulti: la formazion azindal. Nll immaginario comun, l azinda è il rgno dlla solidità dlla razionalità. L risors azindali pr la formazion, si potrbb lcitamnt ipotizzar, dovrbbro ssr finalizzat all aggiornamnto profssional dll mastranz all acquisizion di tcnich managriali in grado di garantir un miglior funzionamnto dll attività produttiva. Aggiungiamo: in qusti anni, nlla cultura managrial è pntrata profondamnt l ida ch l azinda pr funzionar bn dbba valorizzar l qualità profssionali uman di ogni singolo lavorator. Non c è tsto managrial, sia sso un smplic manual o un libro firmato dai guru dl managmnt, ch non parli di cntralità dlla prsona di valorizzazion dlla sua librtà autonomia. È un must al qual non sfuggono nanch i dpliant ch pubblicizzano l offrt formativ pr l azind: in ognuno di ssi ogni singola proposta vin finalizzata alla crscita dll autonomia dlla librtà dlla prsona. Ovviamnt vi sono managr formatori ch prndono molto sul srio qusti orintamnti. Vi sono tant azind nll quali nl corso dgli ultimi dcnni il clima lavorativo è migliorato vi sono molti formatori ch utilizzano scupolosamnt il brv tmpo ch un azinda può ddicar alla formazion pr sollcitar l srcizio dlla riflssion dll autonomia da part di corsisti. Rsta prò il fatto ch con troppa frqunza ci si imbatt in propost d vnti ch lasciano di sasso d vidnziano un quadro complssivo molto più complsso ambiguo.... fino all camminat sui carboni ardnti all immrsioni con gli squali 102 Mttiamo insim qualch fatto di cronaca dlla formazion. Cominciamo da una notizia apparsa in prima pagina sul Corrir: una dcina di managr ricovrati in ospdal pr scottatur ai pidi durant un corso di formazion azindal. C è di ch sobbalzar: gnralmnt si pnsa ch la formazion si rivolga alla tsta si scopr invc da font giornalistica assai autorvol ch l organo di qui managr sollcitato durant l attività formativa rano i pidi. Si trattava di un corso, pubblicizzato da lganti dpliant da un sito bn costruito, di fir walking: insomma, imparar a camminar sui carboni ardnti pr ssr pronti a ingaggiarsi in smpr nuov sfid. Pochi giorni dopo il Tg1 (dirttor Minzolini), nll notizi di coda, ci dà un altra notizia non mno sorprndnt: un gruppo di managr partcipa a numro 1/2012 Diritti DirittiMrcato Mrcato

7 srcitazioni con i parà dlla Folgor pr imparar a frontggiar prov strm. E poco dopo, su un giornaltto fr prss è stata pubblicata un altra notizia non dissimil: nll acquario di Cattolica, un noto cntro di vacanz stiv lungo la costa adriatica, si è svolto un altro corso pr managr. Qusti volta i nostri dirignti azindali si sono immrsi nll acquario, sotto la guida dl campion italiano di immrsioni subacqu, pr un incontro ravvicinato con i psccani. Intrrompiamo qui la cronaca miscllana di vnti formativi strmi: sono più ch sufficinti pr sgnalarci una tndnza sconvolgnt important allo stsso tmpo. Il tutto ci appar a prima vista com un ultrior dimostrazion dlla prvasività dlla logica dlla spttacolarità dll intrattnimnto su cui già ci siamo soffrmati. Sduzion spttacolarità, vidntmnt, hanno prvaso anch il campo dlla formazion azindal. Ambiguità dlla cultura managrial Prché nl nom dll autonomia si spingono l prson a prov strm? Pr trovar una risposta convincnt a qusto intrrogativo bisogna scavar nl mutamnto di paradigma ch si è vrificato nl mondo dl managmnt dalla fin dgli anni Sttanta, quando il modllo azindal patrnalistico ha lasciato il posto a qullo individualista. In qusto nuovo paradigma, l accnto si è spostato sull autonomia dl managr dl lavorator, ma - attnzion! - autonomo nl snso di capac di ssr disponibil a largir impgno continuo disponibilità assoluta. Autonomo pr ssr più flssibil, anzi compltamnt flssibil subordinato all signz azindali in continua variazion. Autonomo pr ssr dl tutto vincolato subordinato all signz dl mrcato dll azinda. Autonomo pr potrsi caricar sull spall la rsponsabilità di loro vntuali fallimnti. All intrno di qusto nuovo paradigma si è sviluppata una raffinata sofistica managrial, una lingua ambigua ch ha imparato a intrcciar insim una cosa il suo contrario: l impgno la flssibilità, l autonomia il conformismo. Al cntro vi è una doppia ingiunzion: sii autonomo pr ssr compltamnt sottoposto all azinda al mrcato. Un smpio classico di doubl bind, di doppio lgam: ti ordino una cosa prché tu sia disponibil a trarn l consgunz oppost. Il tutto con una finalità chiara, vidnt: costruir un managmnt un prsonal azindal pronto a concdr una disponibilità assoluta all signz dl mrcato dll azinda proprio prché convinto di farlo pr libra sclta. È una punta strma, particolarmnt raffinata, dl conformismo dlla manipolazion: far crdr agli schiavi di ssr padroni di s stssi. Una schiavitù dorata, ovviamnt, volontaria, autonoma, libramnt sclta; ma ch non ammtt drogh. O si dntro ( n acctti tutt l consgunz) o si fuori. L uomo a cui pnsa qusta cultura managrial è una prsona in grado di adattarsi a ogni circostanza, un uomo snza spssor, dov ciò ch conta non è numro 1/2012 Diritti DirittiMrcato Mrcato 103

8 l intriorità la forza di suoi valori, ma la flssibilità dl suo carattr la prdisposizion ad accttar ogni vincolo strno. L umansimo, ch smbrrbb vocato attravrso i richiami alla librtà all autonomia dlla prsona, è ridotto a pura facciata. L tica è priva di una sua sistnza autonoma: ssa è govrnata dalla lgg dl mrcato. Un managr o un lavorator sono valutati solo sulla bas dlla loro capacità di adattamnto al mrcato. Si può così capir allora la particolar dclinazion ch il paradigma individualista ha prso in molti tsti ch hanno furorggiato nl mondo managrial. In uno di ssi, La virtù dll goismo di Ayn Rand, possiamo lggr tstualmnt: «La vita è una giungla, dov sopravvivono solo i migliori. Pr rggr la prova bisogna abituarsi a spingr al di là di limiti». Anch troppo facil lggr qui i prsupposti l giustificazioni ch hano spinto formatori troppo zlanti incuranti prfino dl ridicolo a invntar l prov di carboni ardnti l immrsioni con gli squali. Con gli occhi bndati? 104 Con una simil, ambigua cultura managrial all spall è potuto accadr, alcuni anni fa, ch una grand banca italiana abbia invitato i propri managr i propri quadri intrmdi ad apprndr assorbir durant un corso di formazion alcun lmntari tcnich di manipolazion. Il corso prvdva ch dipndnti funzionari dlla banca dovssro imparar ad affidarsi compltamnt, com cichi, nll mani di propri collghi: dovvano imparar a camminar a occhi chiusi, snza paura, affidati nll mani di un altra prsona. La finalità dl corso ra chiara: i bancari dovvano imparar a obbdir cicamnt al managmnt, nl contmpo, attrzzarsi pr conquistar la fiducia total di propri clinti, pr condurli docilmnt, proprio com si fa con i cichi. Insomma, farsi manipolar manipolar snza turbamnti di coscinza. Qul corso di formazion fu organizzato in un grand albrgo milans poch sttiman prima ch splodssro l vicnd di bond di Parmalat dlla Cirio, piccolo provincial prludio dl trrmoto ch a distanza di pochi anni sarbb sploso nlla finanza global. La domanda ch è dovroso splicitar è molto smplic: pr l banch italian coinvolt nl crack Cirio Parmalat sarbb stato mglio avr funzionari manipolati manipolatori o uomini davvro libri autonomi, capaci di ribllarsi all ordin di appioppar ai clinti di bond ch tutti nll ambint sapvano valr mno dlla carta straccia? È una domanda lcita non solo dal punto di vista moral, pr i danni arrcati a tanti risparmiatori, ma anch dal punto di vista azindal: i bilanci dll banch italian non hanno ancora compltamnt riassorbito i danni di qul cinismo di qulla sprgiudicatzza manipolatoria. L ambiguità di qusta cultura managrial si è rivlata dannosa pr l stss banch pr l stss azind ch l hanno cavalcata acriticamnt. Ed è dl tutto vidnt ch qusto ragionamnto potrbb ssr st- numro 1/2012 Diritti DirittiMrcato Mrcato

9 so al mondo dlla finanza global, ch pr anni anni si è abituato a a ragionar solo sull intrss a brv a brvissimo trmin, si è rivlato insnsibil a ogni riflssion intrrogativo sul lungo priodo proprio pr qusto motivo ha gttato il mondo intro in una crisi particolarmnt lunga, dolorosa incrta ni suoi siti. Cultura managrial nuovo umansimo L banch ( ovviamnt, l azind stss) avrbbro tutto l intrss a rivdr la sofistica managrial ch ha imprvrsato in qusti anni. Il duro linguaggio dlla crisi - qusta comunqu è l ipotsi ottimista con cui si può conludr il ragionamnto - sping a intrrogativi nuovi, costring a rivdr qull vocazion astratta ambigua dlla cntralità dlla prsona, qull umansimo di facciata ch abbiamo scovato msso in risalto. Nlla socità nll azind, sottopost a prov durissim, srvono uomini donn davvro libri, capaci di srcitar il pnsiro critico (critico, nl snso timologico, da crino = giudico), uomini donn capaci di sfuggir alla manipolazion, sorrtti da valori forti, rsponsabili, ma proprio pr qusto capaci anch di scglir scondo coscinza. Insomma qusta crisi sta mttndo in discussion l ambiguità di un paradigma ch ha dominato pr trnta più anni sping vrso la ricrca di un nuovo umansimo. È il paradigma stsso ch ha dominato la cultura azindal managrial ngli ultimi trnta più anni ch dv ssr ripnsato: sso dv suprar l ambiguità dl modllo individualista incorporar gli stimoli i valori di una nuova tnsion umanistica. Ed è qusta la sfida cui dv rispondr la formazion managrial: librarsi dagli ccssi dall ambiguità rcuprar l impianto l ispirazion umanistica ch dovrbbro ssr intrinsci a ogni autntico atto formativo. Rifrimnti bibliografici AA. VV., Cultura politica al tmpo di populismi, dito dalla Casa dlla cultura di Milano in occasion dl suo 65 annivrsario. AA. VV., Lssico postfordista, Fltrinlli, Milano, Accornro, A., San Prcario lavora pr noi, Rizzoli, Milano, Boldrini, L., Pr una fnomnologia dll conoscnz al lavoro, tsi di dottorato. Caplli, F., La formazion (è) umanistica, Unicopli, Milano, Cassidy, J., Com crollano i mrcati, Einaudi, Torino, Nussbaum, M., Non pr profitto, Il Mulino, Bologna, Rand, A., La virtù dll goismo, Librilibri, Macrata, Snntt, R., L uomo flssibil, Fltrinlli, Milano, Toquvill, A., La dmocrazia in Amrica, Rizzoli, Milano, Varanini, F., Contro il managmnt, Gurini, Milano, DirittiMrcato numro 1/2012 Diritti Mrcato 105

Regimi di cambio. In questa lezione: Studiamo l economia aperta nel breve e nel medio periodo. Studiamo le crisi valutarie.

Regimi di cambio. In questa lezione: Studiamo l economia aperta nel breve e nel medio periodo. Studiamo le crisi valutarie. Rgimi di cambio In qusta lzion: Studiamo l conomia aprta nl brv nl mdio priodo. Studiamo l crisi valutari. Analizziamo brvmnt l Ar Valutari Ottimali. 279 Il mdio priodo Abbiamo visto ch gli fftti di politica

Dettagli

LA NOSTRA AVVENTURA NEL CREARE UN LIBRO

LA NOSTRA AVVENTURA NEL CREARE UN LIBRO LA NOSTRA AVVENTURA NEL CREARE UN LIBRO Abbiamo iniziato a lggr in class Nonno Tano la casa dll strgh. Lo scopo ra ascoltar comprndr. Sguir la mastra ch dava sprssività alla lttura imparar da lla a lggr.

Dettagli

IPOTESI ESEMPLIFICATIVA DI ORGANIZZAZIONE DEI CONTENUTI DELLA PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO. PRIMO BIENNIO/SECONDO BIENNIO e ULTIMO ANNO

IPOTESI ESEMPLIFICATIVA DI ORGANIZZAZIONE DEI CONTENUTI DELLA PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO. PRIMO BIENNIO/SECONDO BIENNIO e ULTIMO ANNO IPOTESI ESEMPLIFICATIVA DI ORGANIZZAZIONE DEI CONTENUTI DELLA PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO PRIMO BIENNIO/SECONDO BIENNIO ULTIMO ANNO In cornza con i critri di validazion dlla programmazion di ass (o

Dettagli

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base La Formazion in Bilancio dll Unità Prvisionali di Bas Con la Lgg 3 april 1997, n. 94 sono stat introdott l Unità Prvisionali di Bas (di sguito anch solo UPB), ch rapprsntano un di aggrgazion di capitoli

Dettagli

Donare ai tempi della crisi

Donare ai tempi della crisi Argomnti Donar ai tmpi dlla crisi Domnico Chirico Non è smplic districarsi all intrno dll numros richist opportunità di donazion ch, soprattutto in tmpi di crisi, provngono da molti fronti. L articolo

Dettagli

1 Scheda di Adesione scaricabile sul sito www.fondazionecariplo.it/scuola21. ione relativo a una ipotetica. consapevoli.

1 Scheda di Adesione scaricabile sul sito www.fondazionecariplo.it/scuola21. ione relativo a una ipotetica. consapevoli. VERSO LA COSTRUZIONE CONDIVISA DEL PIANO DIDATTICO DI SCUOLA 21 s. Istituto Tcnico Commrcial L'obittivo dl prsnt documnto è qullo di smplificar la compilazion dl Piano Didattico di Scuola 21 ch è riportato

Dettagli

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida.

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida. INTRODUZIONE Pr la prdisposizion dl piano, è ncssario far rifrimnto all Lin Guida. Lo schma proposto di sguito è stato sviluppato nll ambito dl progtto Miglioramnto dll prformanc dll istituzioni scolastich

Dettagli

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE a. STRATEGIE PER IL RECUPERO DESTINATARI Il Rcupro sarà rivolto agli alunni ch prsntano ancora difficoltà nll adozion di

Dettagli

Ulteriori esercizi svolti

Ulteriori esercizi svolti Ultriori srcizi svolti Effttuar uno studio qualitativo dll sgunti funzioni ) 4 f ( ) ) ( + ) f ( ) + 3) f ( ) con particolar rifrimnto ai sgunti asptti: a) trova il dominio di f b) indica quali sono gli

Dettagli

MUORE A QUATTRO ANNI PERCHÉ I GENITORI MEDICI NON LA VACCINANO PER IL MORBILLO

MUORE A QUATTRO ANNI PERCHÉ I GENITORI MEDICI NON LA VACCINANO PER IL MORBILLO http://www.glistatignrali.com/biologia_mdicina_ricrca_sanita/morir-a-4-anni-prch... Pagina 1 di 6 SALUTE (HTTP://WWW.GLISTATIGENERALI.COM/TOPIC/SANITA-3/) MUORE A QUATTRO ANNI PERCHÉ I GENITORI MEDICI

Dettagli

Mercato globale delle materie prime: il caso Ferrero

Mercato globale delle materie prime: il caso Ferrero Mrcato global dll matri prim: il caso Frrro Mauro Fontana In un priodo di fort crisi, com qullo ch attualmnt stiamo vivndo, il vincolo dl potr di acquisto di consumatori assum un importanza fondamntal

Dettagli

Il Mago di Oz - Laboratorio di teatro in inglese

Il Mago di Oz - Laboratorio di teatro in inglese Il Mago Oz - Laboratorio tatro in ingls Inviato da Raffal martdì 06 ottobr 2015 Ultimo aggiornamnto martdì 06 ottobr 2015 TAURIANO - Il Pas, la storia, l nws la sua gnt Con po ritardo pubblichiamo con

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO Giacomo Chilesotti. Elettronica ed Elettrotecnica-Informatica e Telecomunicazioni-Trasporti e Logistica PIANO DI MATERIA

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO Giacomo Chilesotti. Elettronica ed Elettrotecnica-Informatica e Telecomunicazioni-Trasporti e Logistica PIANO DI MATERIA 1. Dati gnrali ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO Giacomo Chsotti PIANO DI MATERIA Indirizzo lttronica Matria Rligion Cattolica o att. alt. Class quinta Anno scolastico: 2015/2016 2. : Sulla bas dll Indicazioni

Dettagli

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO REGIONE LAZIO Dirzion Rgional: Ara: SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE N. G09834 dl 08/07/2014 Proposta n. 11437 dl 01/07/2014 Oggtto: Attuazion

Dettagli

Big Switch: prospettive nel mercato elettrico italiano

Big Switch: prospettive nel mercato elettrico italiano Big Switch: prospttiv nl mrcato lttrico italiano Ottavio Slavio I mrcati lttrici libralizzati non smpr consntono ai consumatori finali di trarr vantaggio dalla concorrnza tra i produttori. Il caso ingls

Dettagli

13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO

13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO 132 13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO La prparazion complta dl calciator si ralizza sottoponndo il suo organismo, la sua prsonalità la sua potnzialità motoria, ad una gran quantità di stimoli ch

Dettagli

Cod. 01. Laboratorio di Didattica Museale Museo Civico di Rieti a cura del Museo Civico di Rieti e dell Associazione Culturale ReArte

Cod. 01. Laboratorio di Didattica Museale Museo Civico di Rieti a cura del Museo Civico di Rieti e dell Associazione Culturale ReArte Cod. 01 Laboratorio di Didattica Musal a cura dl dll Associazion Cultural RArt La musica di Orfo ATTIVITÀ: Visita guidata laboratorio didattico. FASCIA DI ETÀ: 5/10 anni N. BAMBINI: Da dfinir in bas alla

Dettagli

Alcune definizioni correnti di curricolo. Umberto Margiotta

Alcune definizioni correnti di curricolo. Umberto Margiotta Alcun dfinizioni corrnti Umbrto Margiotta Di cosa è fatto intanto un? Di una squnza apparntmnt smplic linar lmnti ch, anch s vrsamnt dfiniti d splicitati, ricorrono in ogni contsto istruzion o progtto

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 10.11.2010 IT Gazztta ufficial dll'union uropa C 304 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDO DI CONCORSI GENERALI EPSO/AST/109-110/10 CORRETTORI

Dettagli

la mente cosciente... oltre i neuroni?

la mente cosciente... oltre i neuroni? la mnt coscint... oltr i nuroni? smbra ch ci sia un problma insolubil pr la scinza! com puo il mondo fisico produrr qualcosa con l carattristich dlla mnt coscint? un problma cosi difficil ch qualcuno lo

Dettagli

Lezione 16 (BAG cap. 15) Corso di Macroeconomia Prof. Guido Ascari, Università di Pavia. Schema Lezione

Lezione 16 (BAG cap. 15) Corso di Macroeconomia Prof. Guido Ascari, Università di Pavia. Schema Lezione Lzion 6 (BAG cap. 5) Mrcati finanziari aspttativ Corso di Macroconomia Prof. Guido Ascari, Univrsità di Pavia Schma Lzion Ruolo dll aspttativ nl dtrminar ii przzi di azioni obbligazioni Sclta fra tanti

Dettagli

Big Switch: un nuovo gruppo d acquisto nel mercato elettrico britannico

Big Switch: un nuovo gruppo d acquisto nel mercato elettrico britannico Argomnti Big Switch: un nuovo gruppo d acquisto nl mrcato lttrico britannico Pt Moory Il Big Switch ralizzato da Which? - organizzazion di consumatori ingls - è la dimostrazion ch un gruppo d acquisto

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...)

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...) COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxlls, xxx COM (2001) yyy final Progtto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE dl (...) modificando la raccomandazion 96/280/CE rlativa alla dfinizion dll piccol mdi

Dettagli

Le evoluzioni del Corporate Banking interbancario in Italia e in Europa

Le evoluzioni del Corporate Banking interbancario in Italia e in Europa Convgno ABI Tavola rotonda L voluzioni dl Corporat Banking intrbancario in Italia in Europa 11 cmbr 2009 Luigi Prissich DG Confindustria Srvizi innovativi Tcnologici Il Progtto Italia Digital Costruir

Dettagli

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta REDATTO: APPROVATO: APPROVATO: INTERNAL AUDITOR COMITATO DI CONTROLLO INTERNO C.D.A. Luogo Data Pr ricvuta INDICE 1.0 SCOPO E AMBITO DI APPLICAZIONE 2.0 RIFERIMENTI NORMATIVI 3.0 DEFINIZIONI 4.0 RUOLI

Dettagli

1 Il concetto di funzione 1. 2 Funzione composta 4. 3 Funzione inversa 6. 4 Restrizione e prolungamento di una funzione 8

1 Il concetto di funzione 1. 2 Funzione composta 4. 3 Funzione inversa 6. 4 Restrizione e prolungamento di una funzione 8 UNIVR Facoltà di Economia Sd di Vicnza Corso di Matmatica 1 Funzioni Indic 1 Il conctto di funzion 1 Funzion composta 4 3 Funzion invrsa 6 4 Rstrizion prolungamnto di una funzion 8 5 Soluzioni dgli srcizi

Dettagli

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno PROGETTO PONTE TRA ORDINI DI SCUOLA Pr favorir la continuità ducativo didattica nl momnto dl passaggio da un ordin di scuola ad un altro, si labora un pont, sul modllo di qullo sottolncato. TEMPI SOGGETTI

Dettagli

Il punto sulla liberalizzazione del mercato postale

Il punto sulla liberalizzazione del mercato postale Il punto sulla libralizzazion dl mrcato postal Andra Grillo Il punto di vista di Post Italian sul procsso di libralizzazion l implicazioni concorrnziali; l carattristich dl srvizio univrsal nll ambito

Dettagli

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane Accordo quadro-oprativo ICE - Agnzia pr la promozion all stro l intrnazionalizzazion dll imprs italian RtImprsa, Agnzia Confdral pr l Rti di Imprsa L ICE - Agnzia pr la promozion all stro intrnazionalizzazion

Dettagli

De Rossi, profumo di primavera Sabato 23 Marzo 2013 10:49 - DANIELE GIANNINI

De Rossi, profumo di primavera Sabato 23 Marzo 2013 10:49 - DANIELE GIANNINI DANIELE GIANNINI Frsco com un fior sboccia nl primo giorno primavra Il gol Danil D Rossi al Brasil ha s gnato simbolicamnt la fin dll invrno Il risvglio dlla natura qullo dlla Nazional stava prdndo immritatamnt

Dettagli

PROGRAMMA DI RIPASSO ESTIVO

PROGRAMMA DI RIPASSO ESTIVO ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO EUROSCUOLA ISTITUTO TECNICO PER GEOMETRI BIANCHI SCUOLE PARITARIE PROGRAMMA DI RIPASSO ESTIVO CLASSI MATERIA PROF. QUARTA TURISMO Matmatica Andra Brnsco Làvor ANNO SCOLASTICO

Dettagli

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI COMUNICATO STAMPA Informazioni rlativ ai piani di stock option di ITALMOBILIARE S.p.A. ITALCEMENTI S.p.A. già sottoposti alla dcision di rispttivi organi comptnti antcdntmnt

Dettagli

Le problematiche della consulenza finanziaria

Le problematiche della consulenza finanziaria L problmatich dlla consulnza finanziaria Anna Vizzari MIFID: una dirttiva a tutla di piccoli risparmiatori? MIFID è l acronimo di Markt in Financial Instrumnts Dirctiv. Individua una dirttiva dll Union

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE

ACCORDO DI COLLABORAZIONE ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA EXPO 2015 S.p.A. Rgion Lombardia il Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Ufficio Scolastico Rgional pr la Lombardia in accordo con ANCI Lombardia Rgion Ecclsiastica

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA, L UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA, L UNIVERSITA CA FOSCARI E L AZIENDA REGIONALE PER

Dettagli

POR Calabria 2014-2020

POR Calabria 2014-2020 POR Calabria 20142020 Obittivo Tmatico 9 PROMUOVERE L INCLUSIONE SOCIALE, COMBATTERE LA POVERTÀ E OGNI FORMA DI DISCRIMINAZIONE Priorità 9 PROMUOVERE L INCLUSIONE SOCIALE, COMBATTERE LA POVERTÀ E OGNI

Dettagli

Unità didattica: Grafici deducibili

Unità didattica: Grafici deducibili Unità didattica: Grafici dducibili Dstinatari: Allivi di una quarta lico scintifico PNI tal ud è insrita nllo studio dll funzioni rali di variabil ral. Programmi ministriali dl PNI: Dal Tma n 3 funzioni

Dettagli

Il credito al consumo

Il credito al consumo Il crdito al consumo Anna Vizzari Scnario di rifrimnto I lttori di ricordranno ch abbiamo ddicato il focus dl numro 2/2006 proprio al crdito al consumo. Oggi, a distanza di circa du anni, aggiorniamo i

Dettagli

La popolazione in età da 0 a 2 anni residente nel comune di Bologna

La popolazione in età da 0 a 2 anni residente nel comune di Bologna Sttor Programmazion, Controlli La popolazion in tà da 0 a 2 anni rsidnt nl comun di Bologna Maggio 2007 La prsnt nota è stata ralizzata da un gruppo di dirignti funzionari dl Sttor Programmazion, Controlli

Dettagli

La ricchezza delle famiglie: confronto internazionale 1. Riccardo De Bonis

La ricchezza delle famiglie: confronto internazionale 1. Riccardo De Bonis La ricchzza dll famigli: confronto intrnazional 1 Riccardo D Bonis L articolo confronta la ricchzza dll famigli italian con qulla di altri si Pasi industrializzati. L famigli italian occupano una posizion

Dettagli

Economia comportamentale e scelte del consumatore

Economia comportamentale e scelte del consumatore Economia comportamntal sclt dl consumator Marco Novars L approccio comportamntal all conomia sta acquisndo smpr maggior visibilità. Tra i suoi punti fondamntali c è la critica all ida ch l prson siano

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Markting Multicanalità Stratgi, markting innovazion finanziaria Innovar attravrso la multicanalità: una sfida pr comptr nl mondo dl Privat Banking 4 Andra Ragaini, Banca Csar Ponti Giancarlo Cairoli, Banca

Dettagli

Teoria dell integrazione secondo Riemann per funzioni. reali di una variabile reale.

Teoria dell integrazione secondo Riemann per funzioni. reali di una variabile reale. Capitolo 2 Toria dll intgrazion scondo Rimann pr funzioni rali di una variabil ral Esistono vari tori dll intgrazion; tutt hanno com comun antnato il mtodo di saustion utilizzato dai Grci pr calcolar l

Dettagli

Corso di laurea in Lingue e letterature moderne. Filologia, linguistica, traduzione

Corso di laurea in Lingue e letterature moderne. Filologia, linguistica, traduzione Corso di laura in Lingu lttratur modrn. Filologia,, traduzion Prsidnt Prof.Francsco Altimari francsco.altimari@unical.it Sgrtria dl corso di laura dott.ssa Rosalba Crnzia (Funzionario amministrativo) cubo

Dettagli

Elio Marchetti. Crisi del mercato assicurativo: azioni degli assicuratori e risposte del sistema sanitario

Elio Marchetti. Crisi del mercato assicurativo: azioni degli assicuratori e risposte del sistema sanitario Sanità, risk managmnt assicurazion Elio Marchtti Nl rcnt passato l compagni ch oprano nll assicurazion sanitaria si sono ridott di numro hanno ristrtto l opratività dll loro polizz, gnrando il sosptto

Dettagli

1 Derivate parziali 1. 2 Regole di derivazione 5. 3 Derivabilità e continuità 7. 4 Differenziabilità 7. 5 Derivate seconde e teorema di Schwarz 8

1 Derivate parziali 1. 2 Regole di derivazione 5. 3 Derivabilità e continuità 7. 4 Differenziabilità 7. 5 Derivate seconde e teorema di Schwarz 8 UNIVR Facoltà di Economia Sd di Vicnza Corso di Matmatica Drivat dll funzioni di più variabili Indic Drivat parziali Rgol di drivazion 5 3 Drivabilità continuità 7 4 Diffrnziabilità 7 5 Drivat scond torma

Dettagli

LICEO CLASSICO TITO LIVIO - PADOVA PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTALE FILOSOFIA E STORIA. Anno scolastico 2014/2015 COMPETENZE CHIAVE

LICEO CLASSICO TITO LIVIO - PADOVA PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTALE FILOSOFIA E STORIA. Anno scolastico 2014/2015 COMPETENZE CHIAVE LICEO CLASSICO TITO LIVIO - PADOVA PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTALE DI FILOSOFIA E STORIA Anno scolastico 2014/2015 COMPETENZE CHIAVE 1) Comunicazion nlla madrlingua, 2) comunicazion in lingu stranir, 3)

Dettagli

MATER NITÀ. La legge recentemente approvata non si limita ad emanare. eciale. congedi parentali. Legge sui congedi parentali. Legge 8 marzo2000 n.

MATER NITÀ. La legge recentemente approvata non si limita ad emanare. eciale. congedi parentali. Legge sui congedi parentali. Legge 8 marzo2000 n. Lcco Sp ciale congdi parntali Lgg 8 marzo2000 n. 53 Lgg sui congdi parntali La lgg rcntmnt approvata non si limita ad manar disposizioni spcifich pr il sostgno dlla matrnità dlla patrnità, pr il diritto

Dettagli

3 Corso di Formazione per Operatori Volontari per Centri di Primo Soccorso e Centri di Recupero Animali Selvatici Feriti o in difficoltà.

3 Corso di Formazione per Operatori Volontari per Centri di Primo Soccorso e Centri di Recupero Animali Selvatici Feriti o in difficoltà. Corpo di Polizia Provincial 3 Corso di Formazion pr Opratori Volontari pr Cntri di Primo Soccorso Cntri di Rcupro Animali Slvatici Friti o in difficoltà. (Opratori da impigar prsso il Cntro di Rcupro Animali

Dettagli

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Una Esprinza di Trattamnto ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Rmo ANGELINO Dirttor SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO, Antonio POTOSNJAK I.P. SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO Prmssa La rlazion

Dettagli

Informazioni in Rete

Informazioni in Rete Argomnti Informazioni in Rt Marco Gambaro Ngli ultimi anni Intrnt è divntato part dlla nostra vita quotidiana ha trasformato profondamnt il ruolo i confini di mzzi di comunicazion tradizionali attravrso

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata PROTOCOLLO D INTESA tra Prfttura di Roma Univrsità di Roma La Sapinza Univrsità dgli Studi di Roma Tor Vrgata Univrsità dgli Studi Roma Tr 1 PREMESSO ch con dcrto dl Prsidnt dl Consiglio di Ministri dl

Dettagli

Tra. di seguito le Parti

Tra. di seguito le Parti Protocollo di intsa SERVIRE CON LODE Tra il Politcnico di Torino C.F. n. 00518460019, con sd lgal in Torino, Corso Duca dgli Abruzzi, 24, rapprsntato dal Vic Rttor pr la Didattica Prof.ssa Anita Tabacco

Dettagli

Architettura delle scelte e tutela del consumatore

Architettura delle scelte e tutela del consumatore Argomnti Architttura dll sclt tutla dl consumator Raffal Catrina Il diritto uropo di consumatori costituisc un smpio di patrnalismo librtario: snza sottrarr l sclt finali ai consumatori, sso è volto a

Dettagli

Il consumatore socialmente responsabile: note sulla Caritas in veritate

Il consumatore socialmente responsabile: note sulla Caritas in veritate Argomnti Il consumator socialmnt rsponsabil: not sulla Caritas in vritat Stfano Zamagni La rcnt Enciclica Caritas in vritat ha vidnziato la rsponsabilità social dl consumator, partndo dalla considrazion

Dettagli

Opuscolo sui sistemi. Totogoal

Opuscolo sui sistemi. Totogoal Opuscolo sui sistmi Totogoal Più info Conoscnz calcistich pr vincr Jackpot alti Informazioni dttagliat costantmnt aggiornat sul Totogoal, sui programmi Toto sui risultati rpribili su Tltxt, a partir dalla

Dettagli

LE PROPOSTE PER I CENTRI ESTIVI Palazzina di Caccia di Stupinigi ESTATE 2015

LE PROPOSTE PER I CENTRI ESTIVI Palazzina di Caccia di Stupinigi ESTATE 2015 LE PROPOSTE PER I CENTRI ESTIVI ESTATE 2015 SPECIALE MOSTRA FRITZ. UN ELEFANTE A CORTE! 20 Maggio 13 sttmbr 2015 IN PALAZZINA: DIVERTIRSI IMPARANDO VISITE A TEMA E LABORATORI PER I CENTRI ESTIVI Anch nlla

Dettagli

Concorrenza e scelte informate nel settore Rc auto 1. Paolo Martinello

Concorrenza e scelte informate nel settore Rc auto 1. Paolo Martinello Concorrnza sclt informat nl sttor Rc auto 1 Paolo Martinllo I canali distributivi vincolati hanno limitato la concorrnza l informazioni a disposizion di consumatori nl mrcato dll polizz Rc auto. L rcnti

Dettagli

MIL E UN INCENTIVE IL PRIMO GIORNALE DEGLI EVENTI E DELLE SPONSORIZZAZIONI G IU-LUG 2009 COVER STORY AGENZIA DEL MESE TRIUMPH

MIL E UN INCENTIVE IL PRIMO GIORNALE DEGLI EVENTI E DELLE SPONSORIZZAZIONI G IU-LUG 2009 COVER STORY AGENZIA DEL MESE TRIUMPH G IU-LUG 09 IL PRIMO GIORNALE DEGLI EVENTI E DELLE SPONSORIZZAZIONI Socità Editric ADC Group srl, via Fra Luca Pacioli, 3 Milano Dirttor Rsponsabil: Salvator Sagon - www.xprss.it Rdazion pubblicità: via

Dettagli

Il mercato elettrico dopo la liberalizzazione per i clienti domestici

Il mercato elettrico dopo la liberalizzazione per i clienti domestici Il mrcato lttrico dopo la libralizzazion pr i clinti domstici Paolo Cazzaniga Introduzion: struttura dl mrcato lttrico dlla tariffa Dal 1 luglio 2007 la libralizzazion dl mrcato lttrico è compltata: anch

Dettagli

PROGETTAZIONE DIDATTICA PER COMPETENZE

PROGETTAZIONE DIDATTICA PER COMPETENZE ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE G. M. MONTANI CONVITTO ANNESSO AZIENDA AGRARIA 63900 FERMO Via Montani n. 7 - Tl. 0734-622632 Fax 0734-622912 www.istitutomontani.it -mail aptf010002@istruzion.it Coc

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A AREA PERSONALE Ufficio Prsonal tcnico amministrativo Macrata, li 30.10.2008 Prot. N. 11694 IPP/29 d Ai Magnifici Rttori dll Univrsità Ai Dirttori

Dettagli

Focus. Crisi finanziaria e tutela del risparmiatore. Emilio Barucci

Focus. Crisi finanziaria e tutela del risparmiatore. Emilio Barucci Crisi finanziaria tutla dl risparmiator Emilio Barucci La crisi pon tr problmi sul front dlla tutla dl risparmiator: il limit dll attual asstto di tutla fondato sulla trasparnza-rsponsabilità, il salto

Dettagli

La gestione della sicurezza nel settore del trattamento rifiuti dal punto di vista europeo: l esperienza INAIL nell ambito del progetto SAF RA

La gestione della sicurezza nel settore del trattamento rifiuti dal punto di vista europeo: l esperienza INAIL nell ambito del progetto SAF RA Convgno IL RISCHIO DI INCIDENTE RILEVANTE NELLA GESTIONE DEI RIFIUTI Rimini, 4 novmbr 2015 La gstion dlla nl sttor dl trattamnto rifiuti dal punto vista uropo: l sprinza INAIL nll ambito dl progtto SAF

Dettagli

SCUOLE PRIMARIE CLASSI QUINTE

SCUOLE PRIMARIE CLASSI QUINTE ISTITUTO COMPRENSIVO N 5 SANTA LUCIA UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1 o QUADRIMESTRE SCUOLE PRIMARIE CLASSI QUINTE UNITA DI APPRENDIMENTO Dnominazion Compito-prodotto Comptnz mirat Comuni /cittadinanza LA CIVILTA

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE

Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE Corso di Laura Magistral in SCIEZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIOI SAITARIE CAPO I Disposizioni gnrali Art. 1 Prmssa ambito di comptnza 1. Il prsnt Rgolamnto, in conformità allo Statuto al Rgolamnto Didattico

Dettagli

Politiche fiscali per la famiglia

Politiche fiscali per la famiglia Politich fiscali pr la famiglia Tatiana Onta Lo Stato social fonda l su radici nlla Costituzion: infatti, compito dllo Stato è il sostgno alla famiglia alla matrnità, 1 utilizzando l ntrat gnrat da un

Dettagli

La partecipazione dei cittadini alle politiche della salute 1. Alessio Terzi

La partecipazione dei cittadini alle politiche della salute 1. Alessio Terzi La partcipazion di cittadini all politich dlla salut 1 Alssio Trzi La partcipazion civica all politich dlla salut dovrbb ssr considrata non solo com un lodvol atto di civismo, ma smpr più com una risorsa

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città COMUNE DI BOLOGNA Dipartimnto Economia Promozion dlla Città Allgato C all Avviso pubblico pr la prsntazion di progtti di sviluppo alla Agnda Digital di Bologna Modllo di dichiarazion sul posssso di rquisiti

Dettagli

Lampade di. emergenza MY HOME. emergenza. Lampade di

Lampade di. emergenza MY HOME. emergenza. Lampade di Lampad di Lampad di MY HOME 97 Lampad Carattristich gnrali Scopi dll illuminazion Ngli ambinti rsidnziali gli apparcchi di illuminazion non sono imposti da lggi o norm, ma divntano comunqu prziosi ausilii.

Dettagli

Generali operative. Ausiliario Sui compiti Semplice Interne con pochi soggetti. Di tipo indiretto. Discreta ampiezza delle soluzioni.

Generali operative. Ausiliario Sui compiti Semplice Interne con pochi soggetti. Di tipo indiretto. Discreta ampiezza delle soluzioni. ,352),/,352)(66,21$/,1(*/,(17,/2&$/,813266,%,/(02'(//2', '(6&5,=,21('(//$9252 GL5LFFDUGR*LRYDQQHWWL&H3$±/,8& A distanza di circa quattro anni dalla introduzion dl nuovo sistma di inquadramnto dl prsonal

Dettagli

La trasparenza nel fund raising. Giuseppe Ambrosio

La trasparenza nel fund raising. Giuseppe Ambrosio Argomnti La trasparnza nl fund raising Giuspp Ambrosio Attravrso il fund raising si cra una rlazion tra donator bnficiario intr- mdiata da un organizzazion non profit. Una dll condizioni prché qusta rlazion

Dettagli

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr la Programmazion la gstion dll risors uman, finanziari strumntali Dirzion Gnral pr intrvnti in matria di dilizia scolastica, pr la gstion

Dettagli

Liberalizzazione del commercio: forse ci siamo? Luca Pellegrini

Liberalizzazione del commercio: forse ci siamo? Luca Pellegrini Libralizzazion dl commrcio: fors ci siamo? Luca Pllgrini Pr la gran part dlla attività commrciali la libralizzazion è finalmnt arrivata. Ma rsta ancora qualch ara di protzion ingiustificata in alcuni comparti

Dettagli

Tariffe delle prestazioni sanitarie nelle diverse regioni italiane. Laura Filippucci

Tariffe delle prestazioni sanitarie nelle diverse regioni italiane. Laura Filippucci Consumatori in cifr Tariff dll prstazioni sanitari nll divrs rgioni italian Laura Filippucci La rcnt proposta dl Govrno di aggiornar il tariffario dll prstazioni sanitari di laboratorio ha sollvato un

Dettagli

ESERCIZI PARTE I SOLUZIONI

ESERCIZI PARTE I SOLUZIONI UNIVR Facoltà di Economia Corso di Matmatica finanziaria 008/09 ESERCIZI PARTE I SOLUZIONI Domini di funzioni di du variabili Esrcizio a f, = log +. L unica condizion di sistnza è data dalla disquazion

Dettagli

Dalla Tv analogica al digitale terrestre

Dalla Tv analogica al digitale terrestre Dalla Tv analogica al digital trrstr Marco Bulfon Il sistma di trasmission dl sgnal tlvisivo italiano sta volvndo da una tcnologia analogica a una digital. È un procsso ch coinvolgrà il nostro pas pr oltr

Dettagli

Moduli e-learning ABB Istruzioni per la frequenza ai corsi. Sommario

Moduli e-learning ABB Istruzioni per la frequenza ai corsi. Sommario Moduli -larning ABB Istruzioni pr la frqunza ai corsi Il prsnt documnto ha lo scopo di dscrivr l principali carattristich di corsi -larning: com rgistrarsi d accdr al sistma, iscrivrsi ad un corso, frquntarlo

Dettagli

Il consumo critico. Simone Tosi

Il consumo critico. Simone Tosi Il consumo critico Simon Tosi Un numro crscnt di prson consuma sgundo critri di carattr tico. L acquisto di prodotti dl commrcio quo solidal, l campagn di boicottaggio cc. introducono nll sclt di consumo

Dettagli

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM Corso di Alta Formazion/Spcialist Lad Auditor Sistmi di Gstion pr la Sicurzza (ISO 19011:2012 - ) (40 or) ISTUM ISTITUTO DI STUDI DI MANAGEMENT Corso riconosciuto 40 or Augusto di Prima Porta (particolar

Dettagli

Tecniche per la ricerca delle primitive delle funzioni continue

Tecniche per la ricerca delle primitive delle funzioni continue Capitolo 4 Tcnich pr la ricrca dll primitiv dll funzioni continu Nl paragrafo.7 abbiamo dato la dfinizion di primitiva di una funzion f avnt pr dominio un intrvallo I; abbiamo visto ch s F 0 è una primitiva

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO M. ANZI DI BORMIO Scuola Primaria di Cepina Valdisotto PROGETTO IMPARA L ARTE E FAI DA TE

ISTITUTO COMPRENSIVO M. ANZI DI BORMIO Scuola Primaria di Cepina Valdisotto PROGETTO IMPARA L ARTE E FAI DA TE ISTITUTO COMPRENSIVO M. ANZI DI BORMIO Scuola Primaria di Cpina Valdisotto PROGETTO IMPARA L ARTE E FAI DA TE Classi coinvolt: prima A B Tmpi di ffttuazion: 19-20-21 novmbr 2015 Obittivi trasvrsali gnrali:

Dettagli

isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA

isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA prot2581_14.pdf http://www.istruzion.it/allgatì/2014/prot2581 M1URAOODGOS prot. 2581 Roma, 09/04/2014 isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA MATERNA ELftfctfTArtE H MEDIA «WALETTO (CTl Ai Dirttori Gnrali dgli

Dettagli

I limiti della pubblicità televisiva

I limiti della pubblicità televisiva Consumatori in cifr I limiti dlla pubblicità tlvisiva Lucia Canzi Michl Cavuoti Prmssa 134 In Italia la rgolamntazion dlla pubblicità in tlvision è costituita da una sri di lggi, dcrti, rgolamnti codici

Dettagli

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015 Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr il sistma ducativo di istruzion formazion Dirzion Gnral pr gli ordinamnti scolastici la valutazion dl sistma nazional di istruzion Circolar

Dettagli

Politica dei consumi e federalismo in Germania 1. Cornelia Tausch

Politica dei consumi e federalismo in Germania 1. Cornelia Tausch Politica di consumi fdralismo in Grmania 1 Cornlia Tausch La Grmania è un smpio di Stato fdral in cui si è riusciti a conciliar l signz di 16 diffrnti Ländr. Tal organizzazion fa sì ch ci siano divrsi

Dettagli

SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE PERSONALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO

SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE PERSONALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO Rvision n 3 25/06/2012 SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO Cognom Nom Unità Oprativa Valutator Data valutazion Da compilar s noassunto: Data inizio priodo di prova Data valutazion

Dettagli

Fornitura di energia elettrica e clausole vessatorie

Fornitura di energia elettrica e clausole vessatorie Argomnti Fornitura di nrgia lttrica clausol vssatori Eliana Romano 1 La rcnt libralizzazion dl mrcato dll nrgia lttrica pr gli utnti domstici dl luglio 2007 impon all socità fornitrici dl srvizio particolar

Dettagli

Il prezzo del petrolio e dei carburanti tra maggio e settembre 2008

Il prezzo del petrolio e dei carburanti tra maggio e settembre 2008 Consumatori in cifr Il przzo dl ptrolio di carburanti tra maggio sttmbr 2008 Marco Bulfon Introduzion 142 Nl corso dll ultimo anno i przzi intrnazionali di molt matri prim hanno subìto un comportamnto

Dettagli

Le Reti di Impresa: aspetti operativi e commerciali

Le Reti di Impresa: aspetti operativi e commerciali L Rti Imprsa: asptti oprativi commrciali Stfano COCCHIERI Had of Soft Loans Contributions & Subsis Prugia, 21 Novmbr 2012 IL CONTRATTO DI RETE ll Contratto rapprsnta una forma aggrgativa ibrida aggiuntiva

Dettagli

La politica degli incentivi al consumo: dimensioni, caratteristiche, valutazione, problemi 1. Augusto Ninni

La politica degli incentivi al consumo: dimensioni, caratteristiche, valutazione, problemi 1. Augusto Ninni La politica dgli incntivi al consumo: dimnsioni, carattristich, valutazion, problmi 1 Augusto Ninni Nll articolo si discut la politica dgli incntivi al consumo, insriti nl Dcrto lgg n. 40 dl 25 marzo 2010.

Dettagli

Un esperienza pluriennale di screening della dislessia nella classe prima scuola primaria

Un esperienza pluriennale di screening della dislessia nella classe prima scuola primaria s p r i n z Un sprinza plurinnal di scrning dlla dislssia nlla class prima scuola primaria Progtto A.I.D. di rt «Tutti i bambini vanno bn a scuola» Mario Marchiori, Maria Angla Brton, Maria Rita Corts,

Dettagli

ITACA, Ente di Formazione accreditato presso Regione Puglia,

ITACA, Ente di Formazione accreditato presso Regione Puglia, BANDO AMMISSIONE AL TRIENNIO 2008/2011 ITACA, Ent di Formazion accrditato prsso Rgion Puglia, apr l iscrizioni alla La Scuola Trinnal pr Attori Rgisti è finalizzata alla formazion di profssionalità autosufficinti

Dettagli

Pag. 1 di 7. 26 ore. SDA Bocconi. 26 ore F.S.G.M. Docente responsabile. Il concetto di CSR e i suoi impatti sulla governance aziendale.

Pag. 1 di 7. 26 ore. SDA Bocconi. 26 ore F.S.G.M. Docente responsabile. Il concetto di CSR e i suoi impatti sulla governance aziendale. Il conctto di CSR i suoi impatti sulla govrnanc azindal. 25-27 Ottobr 2012 conctti, principi strumnti di gstion in Italia nlla UE Gioacchino D Anglo I livlli di adozion gli strumnti dlla CSR. La gstion

Dettagli

Banche e responsabilità sociale. Angela Tanno

Banche e responsabilità sociale. Angela Tanno Banch rsponsabilità social Angla Tanno Da tmpo l ABI sta promuovndo prsso i suoi mmbri progtti ch mirano a sollcitar una maggior attnzion trasparnza vrso i loro clinti, al fin di accrscr la crdibilità

Dettagli

Sanità e federalismo fiscale. Maria Flavia Ambrosanio

Sanità e federalismo fiscale. Maria Flavia Ambrosanio Sanità fdralismo fiscal Maria Flavia Ambrosanio Qusto contributo illustra l voluzion dlla spsa sanitaria a livllo rgional i principali fattori ch l hanno dtrminata, l diffrnz, talvolta anch profond, ch

Dettagli

La formazione per i lavoratori colpiti dalla crisi nel quadro dell offerta 2010

La formazione per i lavoratori colpiti dalla crisi nel quadro dell offerta 2010 La formazion pr i lavoratori colpiti dalla crisi nl quadro dll offrta 2010 di Luca Fasolis ARTICOLO 2/2012 Prmssa Sommario Prmssa Anticipazioni sull offrta 2010 L carattristich dgli allivi La FP pr lavoratori

Dettagli

L acqua del rubinetto è buona, ma non ci fidiamo

L acqua del rubinetto è buona, ma non ci fidiamo Argomnti L acqua dl rubintto è buona, ma non ci fidiamo Massimo Labra Maurizio Casiraghi Ch rapporto hanno gli italiani con l acqua? Molti prfriscono qulla in bottiglia. Cosa li guida nlla sclta? Il gusto

Dettagli

Redditi online: un occasione perduta

Redditi online: un occasione perduta Rdditi onlin: un occasion prduta Marco Pirani In un analisi a mnt frdda dll vari qustioni sollvat dalla diffusion onlin di dati sui rdditi non si può ch rilvar com, purtroppo, prmanga nl nostro pas un

Dettagli

Nuove tendenze di consumo. Vanni Codeluppi

Nuove tendenze di consumo. Vanni Codeluppi Nuov tndnz di consumo Vanni Codluppi La crisi conomica ha dtrminato di cambiamnti ni comportamnti di consumatori, ch si sono maggiormnt spostati vrso i bni ssnziali. In Occidnt in Italia l andamnto di

Dettagli