Marzo AGGIORNAMENTO PROFIS SQL e NOVITA BILANCI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Marzo 2014. AGGIORNAMENTO PROFIS SQL 2014.1 e NOVITA BILANCI"

Transcript

1 Marzo 2014 AGGIORNAMENTO PROFIS SQL e NOVITA BILANCI

2 Contenuto del corso BILANCI - Nuova modalità di acquisizione dei bilanci - Rettifiche di bilanci GESTIONE DOCUMENTALE: Distribuzione documenti Aggiornamento delle tabelle Standard Sistemi (PDC e Schemi di bilancio) DICHIARAZIONI FISCALI - Studi di settore: nuova funzione di esportazione/importazione SERVIZI CONTABILI - Registrazioni operazioni black list - Nuova funzione di simulazione reddito fiscale/irap contabilità semplificata Nuova interfaccia grafica

3 PROFIS Gestione Bilanci (BIL3) Nuove funzionalità

4 Gestione Bilanci } Con l aggiornamento sono state realizzate una serie di implementazioni in particolare sul modulo "Elaborazioni dati bilancio" volte a standardizzare l'integrazione del modulo Gestione Bilanci con tutti i prodotti SISTEMI. } L'obiettivo del progetto di revisione è quello di rendere Bilanci indipendente dalle gestioni contabili che lo alimentano ed in grado di gestirne tutte le caratteristiche specifiche. } Principali interventi per rendere possibile la standardizzazione dell'integrazione con i prodotti SISTEMI riguardano principalmente la nuova: - gestione partitari - gestione rettifiche.

5 Gestione Bilanci } I partitari previsti da Bilanci non saranno più partitari anagrafici (Clienti/Fornitori; Collegati clienti/fornitori) ma saranno dei semplici dettagli di un conto per singolo Bilancio di Verifica. } La gestione rettifiche di Bilanci viene separata dall'attuale gestione rettifiche condivisa con il prodotto Servizi Contabili pur mantenendo l'attuale livello di integrazione, in particolare per i bilanci civilistici acquisiti da Servizi Contabili. } Semplificazione del flusso di acquisizione che verrà gestito mediante wizard di acquisizione guidato e controllato con la possibilità di interrompere in qualsiasi momento e riprenderlo successivamente.

6 Rettifiche di bilancio } Con la versione la gestione rettifiche di bilancio (che si affianca alla gestione delle rettifiche contabili) consente: - il caricamento di una prima nota rettifica generica - l'immediato aggiornamento del saldo del Bilancio di Verifica - l'automatico trasferimento della rettifica in contabilità tra le rettifiche da contabilizzare (per i bilanci civilistici acquisiti da Servizi Contabili).

7 Rettifiche di bilancio } Vengono inoltre rese disponibili alcune funzionalità relative alla nuova gestione delle rettifiche di bilancio. In particolare, le implementazioni riguardano: - la nuova funzione "Dati calcolo (per bilanci digitati o acquisiti da file) - la revisione della funzione "Copia rettifiche" - la creazione di una lista rettifiche di bilancio specifica - la funzione di eliminazione multipla delle rettifiche

8 Wizard guidato Nuovo flusso di acquisizione

9 Varie Derivazione Nota Integrativa da esercizio precedente Reinvio singolo documento Fascicolo bilancio Calcolo imposte da Gestione Dati di Bilancio Varia dati anagrafici su Xbrl Gestione separata indicazione su pdc

10 Varie Derivazione Nota Integrativa da esercizio precedente

11 Varie Reinvio singolo documento Fascicolo bilancio Qualora la CCIAA vi richieda l invio di un documento già inserito nella pratica, sarà necessario procedere come di seguito riportato: 1) Selezionare il fascicolo da Gestione Fascicolo di Bilancio 2) Andare nel tab Documenti Fascicolo e usare il tasto F9-Varia 3) Eliminare il file firmato: Archiviazione->Documenti Archiviati selezionare il file e usare F11-Azioni Documenti ->Elimina file Firmato 4) Eliminare il file archiviato: da Documenti Fascicolo-Archiviazione->Elimina Archiviazione Da Gestione Documenti apportare le modifiche richieste e poi da Fascicolo procedere nuovamente all archiviazione e alla firma. Si dovrà salvare il file firmato da Archiviazione->Documenti Archiviati selezionare il file e usare F11-Azioni Documenti ->Copia File in cartella

12 Varie Simulazione calcolo imposte da Gestione Dati di Bilancio } Dalla Gestione Dati di Bilancio è possibile determinare il reddito imponibile e le imposte correnti, differite e anticipate utilizzando lo strumento di "Gestione simulazione Reddito Fiscale e Imposte. } La funzione F4-Gestione Simulazione->Crea Simulazione è disponibile entrano in interrogazione del Bilancio di Verifica In particolare la funzione consente di: Derivare i dati dalle Procedure contabili (Servizi Contabili e Gestione Bilanci), dalla Gestione Beni Ammortizzabili e dalle Dichiarazioni dei Redditi; Gestire le variazioni fiscali, i prospetti pluriennali ed il Prospetto EC; Gestire il modello studi di settore o il modello parametri ed eseguire il relativo calcolo di congruità; Determinare, per le Società di Capitali, le imposte IRES ed IRAP; Determinare, per gli altri soggetti, le imposte correnti IRAP, tramite la gestione simulata del Modello IRAP; Determinare il reddito fiscale; Creare le rettifiche per la rilevazione delle imposte di esercizio per le Società di Capitali che hanno attivato il calcolo delle imposte correnti IRES; Predisporre i dati alla Nota Integrativa della Gestione Bilanci per la compilazione automatica delle tabelle relative alla Fiscalità differita e del Prospetto di riconciliazione.

13 Varie Varia dati anagrafici su Xbrl: entrando in variazione del Prospetto XBRL è possibile con il tasto F2 variare i dati anagrafici che verranno riportati sul prospetto.

14 Varie Gestione separata indicazione su pdc Viene proposto già compilato in base all indicazione della Scomposizione temporale indicata nei conti dei pdc

15 Aggiornamento (Dicembre 2013) Gestione Documentale Distribuzione documenti

16 Distribuzione documenti } I documenti archiviati in gestione documentale, possono essere condivisi con soggetti terzi, secondo due canali di distribuzione: - L'invio documenti via che consente, attraverso il canale , l'invio massivo a clienti/dipendenti dei documenti archiviati. - La pubblicazione su web dei documenti archiviati attraverso l'applicazione DOCUMENTI/web. Menø Gestione Studio>Gestione Documentale > Distribuzione Documenti

17 Invio documenti per } Invio dei documenti via è la funzionalità che consente allo Studio di predefinire quali documenti inviare attraverso il canale , a quali clienti / dipendenti, e di procedere ad effettuare l'invio massivo attraverso una funzione specifica. } Schema di funzionamento di Invio documenti via

18 Pubblicazione documenti/web } Documenti/WEB è la funzionalità che permette di pubblicare i documenti elaborati, notificando via sms o l avvenuta pubblicazione. I clienti possono consultare i documenti messi a disposizione dallo Studio nell area web riservata, in totale sicurezza e riservatezza. } Con l aggiornamento : - È stata introdotta la possibilità di definire le notifiche da inviare ai destinatari dei documenti pubblicati. - È stata introdotta la possibilità di impostare un concetto di "Autorizzazione" alla pubblicazione dei documenti. - È stata prevista la possibilità di inoltrare un sollecito automatico per documenti che prevedono una scadenza (es.f24) se questo non viene visionato dal destinatario.

19 Distribuzione Documenti } Da "Distribuzione Documenti" si ha inoltre un quadro immediato sullo stato di distribuzione dei documenti Invio . Documenti : } Da autorizzare } Da inviare } Inviati. Pubblicazione web. Documenti : } Da autorizzare } Da pubblicare } Pubblicati.

20 PROFIS Sistema Contabile Normativo Aggiornamento tabelle standard

21 Schema Normativo Piani dei Conti Standard Piani dei Conti Correlati Schema di Bilancio L'utente non deve effettuare nessuna operazione. Per recepire velocemente sui PdC Utente Standard gli interventi effettuati, è disponibile una modalità di aggiornamento dedicata, che si basa su due impostazioni: valorizzazione campo presente in Gestione PdC "Aggiornamento automatico da nuova versione di prodotto o micro aggiornamento"; attivazione del servizio dei "micro aggiornamenti" con la modalità controllo oppure con l'installazione automatica. Per recepire sui PdC Utente Correlati automaticamente e consapevolmente gli interventi effettuati è disponibile la funzione di: "Aggiornamento Piano dei Conti" nel seguente ramo di menù "Servizi Contabili > Sistema Contabile Normativo > Tabelle contabili > Piani dei Conti Correlati > Aggiornamento Piano dei Conti Per recepire sugli Schemi di Bilancio automaticamente e consapevolmente gli interventi effettuati è disponibile la funzione di: "Aggiornamento Schema di Bilancio" nel seguente ramo di menù "Servizi Contabili > Sistema Contabile Normativo > Tabelle contabili > Schema di bilancio > Aggiornamento Schema di bilancio".

22 Dichiarazioni Fiscali Nuova funzione Studi di Settore: esportazione/acquisizione dati in formato Excel

23 Esportazione/acquisizione dati in formato Excel La funzione di esportazione, integrata con la funzione di acquisizione, è un utile strumento di scambio dati tra Studio e Cliente. } Esportazione dati Studi di Settore: consente di creare un file in formato.xls contenente tutti i dati presenti nel modello Studi di Settore. Il file Excel cosi creato può essere inviato al Cliente per modifiche/integrazioni. } Acquisizione dati Studi da file Excel: il file modificato dal Cliente può essere riacquisito dallo Studio, aggiornando i dati presenti sul Modello Studi di Settore.

24 Esportazione/acquisizione dati in formato Excel } Acquisizione dati Studi da file Excel: La procedura elenca i file che possono essere acquisiti e quelli che invece presentano delle anomalie.

25 Esportazione/acquisizione dati in formato Excel } Acquisizione dati Studi da file Excel: Al termine dell'elaborazione viene prodotta una lista analoga alla seguente:

26 PROFIS - Servizi Contabili (SC3) Predisposizione dati operazioni black list al Quadro BL della Comunicazione Polivalente

27 Introduzione } I soggetti passivi IVA devono utilizzare la Comunicazione Polivalente per comunicare i dati relativi alle operazioni effettuate, a decorrere dal 1 gennaio 2014, nei confronti di operatori economici aventi sede, residenza o domicilio negli Stati o territori black list. } I dati da comunicare sono: - Cessioni di beni (comprese esportazioni e operazioni fuori campo IVA) - Prestazioni di servizi rese (comprese le prestazioni di servizi fuori campo IVA) - Acquisti di beni (comprese le importazioni) - Prestazioni di servizi ricevute. } Per i movimenti a partire dal 01/01/2014, la procedura gestisce automaticamente l'integrazione con la Comunicazione Polivalente in fase di caricamento del movimento stesso.

28 Caricamento movimenti dal 01/01/2014 } Per le registrazioni dal 01/01/2014 è stato aggiunto un nuovo tab all'interno delle integrazioni del caricamento registrazioni. } Questo tab si chiama "Polivalente".

29 Caricamento movimenti dal 01/01/2014 } All'interno dell'integrazione "Polivalente" del caricamento registrazioni sono presenti le seguenti informazioni: - Ambito ACQUISTI: "Documento da inserire nel quadro BL", "Documento da inserire nel quadro SE periodico" (solo per acquisti da San Marino) e "No comunicazione" - Ambito VENDITE: "Documento da inserire nel quadro BL", "Documento da inserire nel quadro FN" e "No comunicazione".

30 Caricamento movimenti dal 01/01/2014 } Nel caso in cui la procedura identifichi il documento come un'operazione con soggetto black list, nell'integrazione viene automaticamente selezionata l'opzione "Documento da inserire nel quadro BL". } Selezionare manualmente "No comunicazione" se decidete di non comunicare l'operazione nel Q/BL perché di importo inferiore a 500 euro. La procedura in caso si lasciasse l impostazione Documento da inserire nel quadro BL in uscita dalla scrittura da il seguente avviso:

31 Introduzione } La funzione "Predisposizione dati" consente di predisporre i movimenti per l'invio periodico, tramite la Comunicazione Polivalente, delle operazioni con soggetti appartenenti a paesi black list. } Per le ditte di cui è stata gestita la contabilità, la procedura consente di derivare le operazioni nel "Quadro BL" della Comunicazione Polivalente, in base ai dati contabili rilevati. Menø Contabile e Bilanci>Servizi Contabili > Comunicazione Polivalente>Predisposizione Dati

32 Predisposizione dati } Con tale funzione vengono predisposti i movimenti registrati a partire dall'01/01/2014, per i quali l'invio deve essere effettuato entro il 28/02/2014, oppure entro il 30/04/2014, a seconda della periodicità di presentazione del Modello. Le operazioni registrate in contabilità vengono predisposte unicamente in modalità analitica.

33 PROFIS - Servizi Contabili (SC3) Simulazione Reddito Fiscale/IRAP - Contabilità Semplificata

34 Simulazione Reddito Fiscale/IRAP } Il menù "Elaborazioni Imprese > Contabilità Semplificata" è stato implementato con la nuova voce Simulazione Reddito Fiscale/IRAP. Funzione disponibile solo per gli utenti con "Pianificazione Fiscale". Menø Contabile e Bilanci>Servizi Contabili > Elaborazioni Imprese > Contabilit Semplificata > Simulazione reddito Fiscale/IRAP

35 Simulazione Reddito Fiscale/IRAP } La nuova funzione Simulazione Reddito Fiscale/IRAP espone i valori utilizzando come base di calcolo il Conto Economico ed derivando le quote dei prospetti pluriennali derivanti dalla dichiarazione dei redditi dell'esercizio di riferimento. Si potrà elaborare solo dal 2013.

36 Simulazione Reddito Fiscale/IRAP } Esegui ragguaglio ad anno: l'opzione consente di ottenere una proiezione su base annuale dei valori contabili registrati nel periodo indicato per l'elaborazione. L'opzione è attiva solo se si inserisce una data "Al" inferiore all'anno.

37 Simulazione Reddito Fiscale/IRAP Esempio: Esercizio contabile Modello Unico 2013 redditi 2012 I valori utilizzati per la determinazione delle quote di esercizi precedenti vengono derivati dai Prospetti Spese/Proventi Pluriennali presenti nel Quadro RG utilizzando le quote imputabili ai fini IRPEF/IRES ed IRAP presenti sull'anno in elaborazione. Indicare il gruppo su cui è stata gestita la dichiarazione con anno presentazione coincidente con l'esercizio contabile da elaborare.

38 Simulazione Reddito Fiscale/IRAP } La funzione Simulazione Reddito Fiscale/IRAP si suddivide in due sezioni per calcolare nel dettaglio il reddito rilevante sia ai fini IRES/IRPEF sia IRAP. In entrambe le sezioni saranno riportate: - Le quote di spese/proventi dei prospetti pluriennali degli esercizi precedenti che occorre riportare nell'esercizio in corso. Tali valori saranno derivati dal modello di Dichiarazione Fiscale dell'esercizio in elaborazione - Le quote di spese/proventi dell'esercizio che si rimandano ad esercizi futuri. Tali valori saranno rettificati in base al raggruppamento fiscale collegato al conto. } Per la sezione IRAP è prevista anche la rettifica dei conti non rilevanti ai fini del calcolo della produzione IRAP.

39 Simulazione Reddito Fiscale/IRAP Da questo tab è possibile richiamare la funzione di Conto Economico. Quote di spese/proventi dell'esercizio deducibili nell'anno. Quote di spese/proventi dei prospetti pluriennali esercizi precedenti da riportare nell'esercizio in corso.

40 Simulazione Reddito Fiscale/IRAP Rettifica di conti non rilevanti ai fini del calcolo del valore della produzione IRAP. Quote di spese/proventi dei prospetti pluriennali esercizi precedenti da riportare nell'esercizio in corso. Quote di spese/proventi dell'esercizio deducibili nell'anno.

41 Simulazione Reddito Fiscale/IRAP Stampa Simulazione Reddito Fiscale La stampa del Conto Economico e dei Prospetti IRES/IRPEF e IRAP sarà rilasciata su InfoPROFIS nei giorni successivi al rilascio della versione

42 Interfaccia grafica Novità 2014

43 La nuova veste grafica } I prodotti SISTEMI di nuova generazione acquisiscono a partire dal 2014 una nuova veste grafica in linea con la costante evoluzione tecnologica. } Tutti i prodotti SISTEMI sono caratterizzati da una piattaforma applicativa comune che coinvolge tutte le linee di prodotto. } La nuova interfaccia porta concreti vantaggi per gli utenti in termini di utilizzo delle soluzioni e di efficienza e produttività delle operazioni.

44 Griglie ad imputazione diretta Le funzioni di gestione dei dati sono state suddivise: } A sinistra le funzioni per l'editazione dei dati (inserimento, inserimento in mezzo ed eliminazione) } A destra le funzioni relative agli strumenti: - evidenza sull'esportazione verso Excel - altri strumenti (tra cui la personalizzazione della griglia e stampa).

45 La Rassegna Info } La Rassegna info è costituita dalle novità normative e dalle modalità operative che trovano risposta nelle soluzioni alle diverse esigenze legate al prodotto. } L'elenco dei messaggi è aggiornato all'ultimo collegamento Internet. Per ridurre ad icona

46 Preferiti dell utente } Nell'area Preferiti dall utente è possibile aggiungere: Menù di programma, es. Gestione Registrazione, posizionandosi sulla funzione e tramite il tasto destro del mouse selezionare Aggiungi a preferiti File o programmi come ad esempio Excel o Word Siti internet frequentemente visionati. Per creare dei preferiti manualmente, posizionarsi sull area Preferiti dell utente e tramite il tasto destro del mouse selezionare Aggiungi.

47 Preferiti dell utente Impostare Tipo riga=programma No contesto Sistemi, indicare una Descrizione identificativa del collegamento o programma ed indicare nel campo Comando il percorso completo del file da aprire o del sito da visionare. Altri esempi: Sito Agenzia delle Entrate: File Excel: C:\esempio corso.xlsx

48 Richiesta di assistenza } Per inserire una Richiesta di Assistenza al partner di riferimento da qualsiasi programma: - Selezionare nella parte bassa della videata l'icona - Selezionare "Richiesta di Assistenza".

49 Richiesta di assistenza } Per inserire una Richiesta di assistenza al partner di riferimento : - Selezionare l'icona del prodotto presente nella barra del titolo - Nel menù che appare selezionare "Richiesta di Assistenza".

50 Documentazione: Help di programma } Per accedere alla documentazione del programma in fase di utilizzo (Manuale Operativo), da qualsiasi programma: - Selezionare nella parte bassa della videata l'icona - Selezionare "Help".

51 Espandi/Comprimi raggruppamenti Supermenù } Per espandere tutte le aree applicative senza doverle selezionare singolarmente, sempre dal menù contestuale (tasto destro del mouse), selezionate "Strumenti -> Espandi raggruppamenti".

52 Espandi/Comprimi raggruppamenti Supermenù

53 Marzo 2014 Grazie dell attenzione

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati.

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. gestione documentale I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. In qualsiasi momento e da qualsiasi parte del mondo accedendo al portale Arxidoc avete la possibilità di ricercare, condividere

Dettagli

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013 UNA SOLUZIONE INNOVATIVA Businesspass è la soluzione Cloud Computing, usufruibile anche tramite Tablet, ipad, iphone o Smartphone, per gestire l intero processo amministrativo e gestionale dello Studio,

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti

Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti Suite Contabile Fiscale 08 novembre 2013 Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti 1) Domanda: Come posso verificare i codici fiscali errati delle anagrafiche

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO Con questa esercitazione guidata imparerai a realizzare una macro. Una macro è costituita da una serie di istruzioni pre-registrate che possono essere

Dettagli

Istruzioni per la compilazione del Piano economico rendicontativo

Istruzioni per la compilazione del Piano economico rendicontativo I MATERIALI FORMATIVI costituiscono un supporto pratico alla rendicontazione dei progetti; la loro funzione principale è quella di mostrare l applicazione delle regole a casi concreti con l ausilio degli

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

GESTIONE CENTRI DI COSTO

GESTIONE CENTRI DI COSTO GESTIONE CENTRI DI COSTO Basta attribuire un conto economico ad un solo centro di costo fisso, oppure ad un centro di costo generico che, a sua volta, ridistribuisce a percentuale fissa su altri centri

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

IRAP 2015 : DETERMINAZIONE DELLA BASE IMPONIBILE PER IL 2014 E NOVITA' PER IL CORRENTE ANNO

IRAP 2015 : DETERMINAZIONE DELLA BASE IMPONIBILE PER IL 2014 E NOVITA' PER IL CORRENTE ANNO IRAP 2015 : DETERMINAZIONE DELLA BASE IMPONIBILE PER IL 2014 E NOVITA' PER IL CORRENTE ANNO a cura di Celeste Vivenzi Premessa generale Come noto la Legge finanziaria del 2008 ha profondamente modificato

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

LE IMPOSTE SUL REDDITO

LE IMPOSTE SUL REDDITO LE IMPOSTE SUL REDDITO LE IMPOSTE SUL REDDITO Il risultato che scaturisce dal bilancio redatto in base alla normativa del codice civile rappresenta il valore di partenza a cui fa riferimento la disciplina

Dettagli

AGE.AGEDC001.REGISTRO UFFICIALE.0136693.19-11-2013-U

AGE.AGEDC001.REGISTRO UFFICIALE.0136693.19-11-2013-U COMUNICAZIONE POLIVALENTE (Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (art. 21 decreto legge n. 78/2010) - Comunicazione delle operazioni legate al turismo effettuate in contanti in deroga all

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

LE NUOVE REGOLE DI FATTURAZIONE DAL 01 GENNAIO 2013 (Art. 1, commi da 324 a 335 ** Legge di Stabilità 2013 n. 228 del 24.12.2012)

LE NUOVE REGOLE DI FATTURAZIONE DAL 01 GENNAIO 2013 (Art. 1, commi da 324 a 335 ** Legge di Stabilità 2013 n. 228 del 24.12.2012) LE NUOVE REGOLE DI FATTURAZIONE DAL 01 GENNAIO 2013 (Art. 1, commi da 324 a 335 ** Legge di Stabilità 2013 n. 228 del 24.12.2012) Condividere la conoscenza è un modo per raggiungere l immortalità (Tensin

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

GESTIONE MANUTENZIONI SU BENI PROPRI (tipo conto=l)

GESTIONE MANUTENZIONI SU BENI PROPRI (tipo conto=l) GESTIONE MANUTENZIONI SU BENI PROPRI (tipo conto=l) Le spese di manutenzione possono essere di diverse tipologie: Spese aventi natura periodica e contrattuale: (pulizia, verniciatura..) che servono per

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

LA REGOLARE TENUTA E LA STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI PER L'ANNO 2012

LA REGOLARE TENUTA E LA STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI PER L'ANNO 2012 LA REGOLARE TENUTA E LA STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI PER L'ANNO 2012 A cura di Celeste Vivenzi Entro il 31 Dicembre 2013 i contribuenti che tengono la contabilità con sistemi meccanografici devono procedere

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti CIRCOLARE 11/E Roma, 23 marzo 2015 OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti 2 INDICE 1 DESTINATARI DELLA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA... 5

Dettagli

LO STATO PATRIMONIALE. A cura di Fabrizio Bava, Donatella Busso, Piero Pisoni

LO STATO PATRIMONIALE. A cura di Fabrizio Bava, Donatella Busso, Piero Pisoni LO STATO PATRIMONIALE A cura di Fabrizio Bava, Donatella Busso, Piero Pisoni LE MODIFICHE ALLO SCHEMA STATO PATRIMONIALE ATTIVO C.II.4.BIS CREDITI TRIBUTARI C.II.4.TER IMPOSTE ANTICIPATE STATO PATRIMONIALE

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01)

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) SINTESI Comunicazioni Obbligatorie [COB] XML ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) Questo documento è una guida alla importazione delle Comunicazioni Obbligatorie: funzionalità che consente di importare

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile Fisco & Contabilità La guida pratica contabile N. 17 07.05.2014 Riporto perdite e imposte differite Categoria: Bilancio e contabilità Sottocategoria: Varie Il meccanismo del riporto delle perdite ex art.

Dettagli

Bilancio finale di liquidazione e piano di Riparto

Bilancio finale di liquidazione e piano di Riparto Bilancio finale di liquidazione e piano di Riparto Natura e composizione Non vi sono specifiche indicazioni in merito alle modalità di redazione del bilancio; Il bilancio finale di liquidazione dovrebbe

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

RATEI E RISCONTI INTRODUZIONE

RATEI E RISCONTI INTRODUZIONE RATEI E RISCONTI INTRODUZIONE In fase di formazione del bilancio di esercizio spesso accade che l effetto economico delle operazioni e degli altri eventi posti in essere dall impresa, non si manifesti

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import dati Release 7.0 COPYRIGHT 2000-2012 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15)

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) La redazione del bilancio civilistico 2014 : le principali novità. La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) dott. Paolo Farinella

Dettagli

IL MARCHIO E LE ALTRE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI LE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI NELLA LEGISLAZIONE CIVILISTICA E FISCALE

IL MARCHIO E LE ALTRE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI LE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI NELLA LEGISLAZIONE CIVILISTICA E FISCALE IL MARCHIO E LE ALTRE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI LE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI NELLA LEGISLAZIONE CIVILISTICA E FISCALE Le immobilizzazioni immateriali sono caratterizzate dalla mancanza di tangibilità

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

INDICE NEWSLETTER. ELATOS SRL, Viale Andreis 74, Desenzano del Garda (BS) - 030 2071562 - commerciale@elatos.net - w w w.elatos.

INDICE NEWSLETTER. ELATOS SRL, Viale Andreis 74, Desenzano del Garda (BS) - 030 2071562 - commerciale@elatos.net - w w w.elatos. INDICE NEWSLETTER 30/03/12 Agenti: provvigioni fisse Controllo partite aperte Elenco Primanota Gestione collaudi IVA esigibilità differita Mastrini clienti e fornitori: situazione partite Primanota: importazione

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

Dott. Massimiliano Teruggi. Studio Coda Zabetta, Mongiardini& Partners-Rag. Fabio Mongiardini, Dott. Massimiliano Teruggi

Dott. Massimiliano Teruggi. Studio Coda Zabetta, Mongiardini& Partners-Rag. Fabio Mongiardini, Dott. Massimiliano Teruggi IL TRATTAMENTO FISCALE DEI COMPENSI AGLI AMMINISTRATORI 1 Inquadramento degli amministratori persone fisiche: a. rapporto di collaborazione b. amministratore e lavoro dipendente c. amministratore e lavoro

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Guida ai servizi online della Provincia di Milano

Guida ai servizi online della Provincia di Milano Guida ai servizi online della Provincia di Milano - 1 - Il servizio CPI On line consente a tutti gli iscritti ai Centri per l impiego della Provincia di Milano di visualizzare, modificare e stampare alcune

Dettagli

Uscita dal regime dei minimi

Uscita dal regime dei minimi Fiscal Adempimento La circolare di aggiornamento professionale N. 08 03.03.2014 Uscita dal regime dei minimi A cura di Devis Nucibella Categoria: Regimi speciali Sottocategoria: Contribuenti minimi Dopo

Dettagli

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100 Gestione degli Ordini Indice generale Gestione degli Ordini...1 Introduzione...1 Associare una Casa Editrice ad un Distributore...1 Creazione della scheda cliente nella Rubrica Clienti...2 Inserimento

Dettagli

ATTIVITA SPORTIVE DILETTANTISTICHE LE PRINCIPALI REGOLE FISCALI

ATTIVITA SPORTIVE DILETTANTISTICHE LE PRINCIPALI REGOLE FISCALI ATTIVITA SPORTIVE DILETTANTISTICHE LE PRINCIPALI REGOLE FISCALI 1. Aspetti fiscali generali Gli enti di tipo associativo, di cui fanno parte anche le associazioni sportive dilettantistiche, sono assoggettate

Dettagli

Una posta di bilancio che necessita particolare

Una posta di bilancio che necessita particolare Costi di ricerca e sviluppo: aspetti contabili e fiscali I principi contabili possono aiutare a interpretare correttamente le scarne istruzioni del legislatore in tema di deducibilità dei costi sostenuti

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma EVOLUTION L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma Evolution Caratteristiche Tecniche Linguaggio di programmazione: ACUCOBOLGT Case di sviluppo: TOTEM Sistema operativo: WINDOWS,

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

News per i Clienti dello studio

News per i Clienti dello studio News per i Clienti dello studio Ai gentili clienti Loro sedi Il nuovo regime forfettario previsto dalla legge di stabilità per il 2015 Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che con la

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale GAMMA EVOLUTION Caratteristiche Funzionali Con la sua impostazione modulare, GAMMA EVOLUTION fornisce gli strumenti per una completa ed efficace gestione

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0 Leg@lCom EasyM@IL Manuale Utente 1 Sommario Login... 5 Schermata Principale... 6 Posta Elettronica... 8 Componi... 8 Rispondi, Rispondi tutti, Inoltra, Cancella, Stampa... 15 Cerca... 15 Filtri... 18 Cartelle...

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento -

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Nota preliminare La presente guida, da considerarsi quale mera indicazione di massima fornita a titolo esemplificativo,

Dettagli

Migrazione Dati Personali Webmail guida per l'utente

Migrazione Dati Personali Webmail guida per l'utente - CNR - Ufficio Reti e Sistemi Informativi - Migrazione Dati Personali Webmail guida per l'utente Nell'ottica di aggiornare la piattaforma WEB per la gestione della posta elettronica agli ultimi standard

Dettagli