Rendere profittevole l offerta bancaria multicanale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rendere profittevole l offerta bancaria multicanale"

Transcript

1 Rendere profittevole l offerta bancaria multicanale Ing. Claudio Pasinelli - amministratore delegato di Elsag SuperNet Convegno ABI CRM Strumenti evoluti per il rapporto con la Clientela ROMA, dicembre 2001

2 L offerta bancaria BANCA TRADIZIONALE = OPERA IN UN SETTORE MATURO PRODOTTI DI BASE = FORTEMENTE STANDARDIZZATI DIFFERENZIAZIONE OFFERTA PRODOTTI BASE CORE + PRODOTTI PERIPHERAL + SERVIZI SERVIZI SERVIZI Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 1

3 L offerta segue i bisogni BANCARI-FINANZIARI-ASSICURATIVI-COMUNITARI BANCARI-FINANZIARI-ASSICURATIVI BANCARI -FINANZIARII BANCARI Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 2

4 Bisogni e servizi SERVIZI BISOGNI RIGIDITÀ SISTEMI INFORMATIVI BANCARI CULTURA ORIENTATA AL PRODOTTO E NON AL CLIENTE ICT ORIENTATA ALL EFFICIENZA Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 3

5 L offerta bancaria multicanale AGGIUNTA DI UNA DIMENSIONE Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 4

6 L offerta bancaria multicanale UNA DIMENSIONE (I CANALI) A 3 DIMENSIONI COSTO TEMPO SPAZIO Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 5

7 L offerta bancaria multicanale I GRANDI CAMBIAMENTI IL CLIENTE AUMENTA IL POTERE NEGOZIALE IL CLIENTE ENTRA NEL PROCESSO PRODUTTIVO Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 6

8 Il cliente al centro dell attenzione DALL ERP AL CRM Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 7

9 L approccio delle banche alla multicanalità NUOVI PRODOTTI PER L AGENZIA BANCA CANALE ESTERNA BANCA CANALE INTERNA A SUPPORTO RETE PROMOTORI EVITARE CANNIBALIZZAZIONI RIDURRE I COSTI DI SERVIZIO MANTENERE/CONQUISTARE CERTI TARGET DI CLIENTELA Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 8

10 L approccio dei clienti CURIOSITÀ TECNOLOGICA ATTENZIONE PER LA PROPOSTA DI VALORE DISPOORE DI PIÙ INFORMAZIONI PER MIGLIORARE LE SCELTE RISPARMIARE ATTRAVERSO IL CONFRONTO E/O PER AUTO-PRODUZIONE Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 9

11 Le criticità emerse nelle banche NELLA MULTICANALITÀ AVER SEPARATO LA MULTICANALITÀ DAL CRM LA CANNIBALIZZAZIONE NON SI ELIMINA AVER MESSO IL VINO VECCHIO IN UNA BOTTIGLIA NUOVA AVER USATO L ARMA DEL PREZZO PER CANNIBALIZARE I MARGINI ED AUMENTARE L INFEDELTÀ DEI CLIENTI NEL CRM RISPETTARE BDG COSTI E TEMPI CAMBIARE CULTURA AZIENDALE CAMBIARE I PROCESSI INTEGRARE FRONT E BACK OFFICE RECUPERARE I VECCHI DATI COMMETTERE POCO GLI UTENTI INTERNI Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 10

12 Le criticità emerse nei clienti INFINITÀ DI PRODOTTI TROPPE INFORMAZIONI TEMPO INSUFFICIENTE ALL ANALISI E CONFRONTO OPPORTUNITÀ E MINACCE SONO STRETTAMENTE CONNESSE SCARSA LA PROPOSTA DI VALORE PROCESSO DECISIONALE PIÙ LENTO MA NON PER QUESTO MIGLIORE MINORE FIDUCIA VERSO LA BANCA (IN GENERALE VS FORNITORI) Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 11

13 Le criticità/opportunit /opportunità emergenti IL CLIENTE PERCEPISCE DI AVERE MAGGIORI POSSIBILITÀ DI SCELTA, MA SPESSO DA SOLO NON È IN GRADO DI FARE LA SCELTA MIGLIORE NECESSITÀ DI FIDARSI DI QUALCUNO CHE LO AIUTA A CAPIRE LA SCELTA DA FARE BUTTERFLY CUSTOMER LOW TRAST (non mi fido fino a prova inconfutabile che mi posso fidare ) Vs HIGH TRUST (mi fido fino a prova inconfutabile che non mi posso fidare) Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 12

14 Le criticità/opportunit /opportunità emergenti CONCENTRARSI SU COSA REALMENTE VUOLE IL CLIENTE PER CUI È DISPOSTO A PAGARE CAPIRE QUALE È IL VALORE PERCEPITO IN MODO DA RENDERE L OFFERTA CONVENIENTE, DI VALORE E PERSONALIZZATA (MEGLIO SE PERSONALIZZABILE IN SELF-SERVICE) Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 13

15 Road-map al successo della banca multicanale APPROCCIO ELSAG SUPERNET Expertise nei 4 quadranti (CI, ETL, BI, MA) Modello organizzativo e tecnologico basato su piattaforme leaders e completamente aperto (component based architecture) Erogazione con modello ASP (5 banche in Italia) Gestione progetto in-house (diverse banche in Italia ed Estero) Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 14

16 Partire dal Cliente, poi dai Dati Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 15 Cerco una banca che mi consenta di interagire con essa, senza problemi, via telefono e bancomat, dal mio palmare e attraverso Internet. Voglio vedere tutte le informazioni relative alla mia posizione in un unico estratto conto elettronico continuamente aggiornato. Desidero essere in grado di esaminare le fatture al computer, verificare se necessario una singola voce, autorizzarne e fissarne il pagamento. Desidero poi che le spese conseguenti siano disposte per categorie da me specificate, sommate per mese e confrontate al mio budget iniziale. Mi piacerebbe poter vedere il valore corrente di tutti i miei investimenti e vorrei essere in grado di spostare con facilità il denaro tra i vari conti, investimenti a qualsiasi altra banca o impresa di investimento con la quale potrei avere rapporti. Naturalmente, devo poter effettuare queste transazioni in qualsiasi momento del giorno e della notte, ovunque mi trovi, certa della loro riservatezza, via Internet, utilizzando un telefono o un apparecchio senza fili. Vorrei che la mia banca offrisse una gamma di servizi finanziari assicurazione auto, casa, ipoteche, investimenti, prestiti e linee di credito a tassi competitivi in modo da renderne vantaggiosa la fruizione, non costringendomi così a cercare altrove il soddisfacimento di gran parte delle mie necessità finanziari. Mi aspetto che le persone con le quali avrò occasione di interagire lavorino tenendo conto delle mie esigenze. Desidero siano al corrente di chi sono, dei conti di cui sono titolare e di quali problemi ho avuto in passato. Mi aspetto, quando avrò a che fare con la banca via computer, che essa fornisca un servizio rapido, sicuro sotto il profilo della riservatezza, accurato e particolarmente attento a ciò di cui ho bisogno. Niente seccature, solo un rapporto piacevole. Quando troverò una banca del genere sarò un cliente affezionatissimo, dato che avrò investito tanto tempo nella messa a punto di pagamenti automatizzati di fatture, depositi e bonifici e nell analisi del portafoglio titoli. La banca, dal canto suo, avrà imparato moltissimo su di me. A patto che non infranga la mia fiducia o non mi renda difficile farci affari, è probabile che rimanga sua cliente per sempre.

17 Le milestones 3 P PERSONE CLIENTI TEAM LAVORO PARTNERS COOPETITION EXTENDED ENTERPRISE PROGETTI PROGETTI BREVI (6 MESI) CLOSED LOOP ARCHITETTURA Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 16

18 I clienti IDENTIFICARE DIFFERENZIARE INTERAGIRE PERSONALIZZARE Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 17

19 Quanto vale il Cliente? % Mantenere % Sviluppare Valore attuale Valore potenziale Costo servizio? % Scaricare Molto da perdere poco da guadagnare Abbastanza da perdere molto da guadagnare Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 18

20 Quali sono i suoi bisogni? TRASFERIMENTO RISCHI FINANZIARI CULTURA ASSUNZIONE RISCHI GEO-PSICO- DEMOGRAFICI REDDITO STUDI STILE DI VITA ETÀ TRASFERIMENTO RISCHI GEO-PSICO- DEMOGRAFICI SPORT HOBBIES PROPENSIONE AL RISCHIO FAMIGLIA FIGLI ASSUNZIONE RISCHI FINANZIARI Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 19

21 Valorizzare il ciclo di vita del cliente Valore Valore potenziale Inefficacia commerciale Valore attuale Tempo Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 20

22 Clienti diversi dagli altri e da loro stessi NOVICE CUSTOMER UNHAPPY CUSTOMER REPEAT CUSTOMER REFERRING CUSTOMER COMPANY ADVOCATE ACQUIRED PROSPECT QUALIFIED PROSPECT CLOSING PROSPECT NEW CUSTOMER VIEWS EVENT INDIVIDUAL CHANNEL PROMOTION PROSPECT SUSPECT Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 21

23 Interazione e fiducia Strangers Friends Customer Loyal Customer Former Customer Permission Marketing vs. Interruption Marketing 1 to 1 Marketing vs. Mass Marketing Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 22

24 Impresa estesa Non-specialist employees ERM (Extended-Enterprise Relationship Management) Self service (70-80%) Enterprise Customers Partners (Supplier/ CRM (Customer Relationship Management) Distributor) Intermediary-assisted service (20-30%) Front Office Sales force Call center Intranet Help Desk Extranet/Internet Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 23

25 Coopetition CLIENTI BUSINESS CASE 3 BUSINESS CASE 1 CONCORRENTI ALLEATI BUSINESS CASE 2 FORNITORI Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 24

26 Closed loop IL MODELLO ORGANIZZATIVO Customer Analisys Profitabily Analisys Behavioral Modeling Simulation And Testing Business Rules Business Intelligence Campaign Development CRM Data Mart Data collection CLOSED LOOP Relational Management Content Management Data Warehouse Customer Interaction management Channel Management Channel Feedback Customer Interaction Rule-Driven Triggers Action selection Hand Off to Channels Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 25

27 Progetti brevi PROGETTI BREVI (6 MESI MAX) NO AI GRANDI STUDI FOCUS SU SPECIFICI BUSINESS CASES CRM INCRMENTALE AFFINAMENTI CONTINUI Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 26

28 L architettura basata sui componenti SNBI SNMA CUSTOMER INTELLIGENCE SFA-MA-CSS-HD- FSA-CCS DATA COLLECTION SN DATA MODEL CUSTOMER INTERACTION SNETL SNCI MCSF CANALI Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 27

29 Multi Channel System Framework XML CONTENT/FORMAT RULES MULTI CHANNEL SYSTEM FRAMEWORK PC/BROWSER INTERNET TV HTML SNA GSM/SMS TELEFONO WAP XML PDA Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 28

30 Customer Interaction system SERVIZI CONTENTS PROFILES BUSINESS RULES CUSTOMER INTERACTION MANAGER CONTENT IN CONTEXT WEB CONTENT/FORMAT RULES MULTI CHANNEL SYSTEM PC/BROWSER INTERNET TV HTML SNA TELEFONO WAP XML GSM/SMS PDA Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 29

31 ETL system IL DRIVER DI DATA COLLECTION MODELLO DATI PROPRIETARIO LEGACY SYSTEMS SNETL SERVIZI DATA WAREHOUSE CRM CONTENTS DATA MART PROFILES BUSINESS RULES CUSTOMER INTERACTION MANAGER CONTENT IN CONTEXT WEB CONTENT/FORMAT RULES MULTI CHANNEL SYSTEM PC/BROWSER INTERNET TV HTML SNA TELEFONO WAP XML GSM/SMS PDA Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 30

32 Customer Intelligence system MODELLO DATI PROPRIETARIO ANALISI PROFITTABILITA MODELLAZIONE COMPORTAMENTALE ESTRAZIONE BUSINESS RULES LEGACY SYSTEMS SERVIZI DATA WAREHOUSE CRM CONTENTS DATA MART PROFILES BUSINESS RULES CUSTOMER INTERACTION MANAGER CONTENT IN CONTEXT WEB CONTENT/FORMAT RULES MULTI CHANNEL SYSTEM PC/BROWSER INTERNET TV HTML SNA TELEFONO WAP XML GSM/SMS PDA Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 31

33 Marketing Automation system MODELLO DATI PROPRIETARIO ANALISI PROFITTABILITA MODELLAZIONE COMPORTAMENTALE ESTRAZIONE BUSINESS RULES LEGACY SYSTEMS SERVIZI DATA WAREHOUSE CRM CONTENTS DATA MART PROFILES BUSINESS RULES MARKETING AUTOMATION CUSTOMER INTERACTION MANAGER CONTENT IN CONTEXT WEB CONTENT/FORMAT RULES MULTI CHANNEL SYSTEM PC/BROWSER INTERNET TV HTML SNA TELEFONO WAP XML GSM/SMS PDA Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 32

34 Il modello dati di CRM CAMPAGNE PERSONE PRD/SERVIZI CANALI ACCORDI Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 33

35 Data Base PERSONE DB persone Dati Anagrafici Contatti Prodotti offerti Prodotti acquisiti Dati patrimoniali Classi attività/redditività Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 34

36 Data Base PRODOTTI DB prodotti Categoria Nome Descrizione Trasparenza Punti forza Calcoli/simulazioni Documentazione cliente Modulistica contrattuale Caratteristiche Obiezioni/superamenti Resp. prdservizio/package Materiale promo-pubblicitario Prd/servizi alternativi Prd/servizi complementari o + ricchi Target Canale distributivo Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 35

37 Data Base STRUTTURE Canali distributivi Strutture di supporto Processi organizzativi Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 36

38 Data Base ACCORDI Deleghe operative (regole ingaggio) Validità e durate Pricing applicabile Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 37

39 Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 38 Dove muoversi

40 La gap analysis AUTOMATIZZARE I PROCESSI DI VENDITA PREDIRE I MODELLI DI COMPORTAMENTO PERSONALIZZAZIONE ED INTERAZIONE ANALIZZARE/VERIFICARE INDICI PERFORMANCE Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 39

41 I passi di progetto Organizzare il team di governo business oriented Definire il business case # 1 Predisporre infrastruttura tecnologica di base a supporto del business case # 1 Definire Pilot BC #1e riciclare, misurando e controllando i risultati di business, organizzativi e tecnologici attraverso SN-Metrics (metrica che definisce e misura indici di performance) Passare all attivazione su scala estesa Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 40

42 Per avere successo ESSERE CONSAPEVOLI CHE IL CRM NON È UNA SCIENZA ESATTA PENSARE IN TERMINI DI BUSINESS INTEGRATION E NON SEMPLICEMMENTE DI SYSTEM INTEGRATION MEDITARE SUI POTERI MAGICI DEL SW CHE TRASCINA I CAMBIAMENTI ORGANIZZATIVI E CULTURALI AGIRE PRESTO ANCHE SE CON QUALCHE LIMITE ADOTTARE O AFFITTARE UN INFRASTRUTTURA TECNOLOGICA COMPONENT BASED ATTIVARE UNA STRATEGIA DI CRM INCREMENTALE DEFINIRE BUSINESS CASES CON OBIETTIVI CHIARI E NUMERICI (RICERCA EFFICIENZA/RIDUZIONE COSTI, EFFICACIA/AUMENTO RICAVI, MILGIORAMENTO CUSTOMER SATISFACTION, MIGLIORAMENTO CAPACITÀ DI SERVIZIO) MISURARE -> MIGLIORARE -> MISURARE Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 41

43 Ringraziamenti ELSAG SUPERNET IL CRM DELL ESPERIENZA, DEI FATTI E DELLE REFERENZE GRAZIE Copyright Elsag Supernet spa - Tutti i diritti riservati 42

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Un sistema integrato di Business Intelligence consente all azienda customer oriented una gestione efficace ed efficiente della conoscenza del

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Nel regno degli esseri viventi non esistono cose, ma solo relazioni Gregory Bateson

Nel regno degli esseri viventi non esistono cose, ma solo relazioni Gregory Bateson Le Tecnologie della Relationship Management e l interazione con le funzioni ed i processi aziendali Angelo Caruso, 2001 Relationship Management Nel regno degli esseri viventi non esistono cose, ma solo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE.

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. Milano, 31 gennaio 2013. Il Gruppo CBT, sempre attento alle esigenze dei propri clienti

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

GRUPPO TELECOM ITALIA. Domestic market. Progetto Internalizzazioni Dettaglio Profili

GRUPPO TELECOM ITALIA. Domestic market. Progetto Internalizzazioni Dettaglio Profili GRUPPO TELECOM ITALIA Domestic market Progetto Internalizzazioni Dettaglio Profili 8 maggio 2013 BUSINESS. Assurance Clienti Top 7 addetti front end/help desk - 102 tecnici 1 liv. - 62 specialisti NW La

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Business Intelligence: dell impresa

Business Intelligence: dell impresa Architetture Business Intelligence: dell impresa Silvana Bortolin Come organizzare la complessità e porla al servizio dell impresa attraverso i sistemi di Business Intelligence, per creare processi organizzativi

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Il Data Quality, un problema di Business!

Il Data Quality, un problema di Business! Knowledge Intelligence: metodologia, modelli gestionali e strumenti tecnologici per la governance e lo sviluppo del business Il Data Quality, un problema di Business! Pietro Berrettoni, IT Manager Acraf

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

Sistemi di supporto alle decisioni

Sistemi di supporto alle decisioni Sistemi di supporto alle decisioni Introduzione I sistemi di supporto alle decisioni, DSS (decision support system), sono strumenti informatici che utilizzano dati e modelli matematici a supporto del decision

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu FRAUD MANAGEMENT. COME IDENTIFICARE E COMB BATTERE FRODI PRIMA CHE ACCADANO LE Con una visione sia sui processi di business, sia sui sistemi, Reply è pronta ad offrire soluzioni innovative di Fraud Management,

Dettagli

Rational Unified Process Introduzione

Rational Unified Process Introduzione Rational Unified Process Introduzione G.Raiss - A.Apolloni - 4 maggio 2001 1 Cosa è E un processo di sviluppo definito da Booch, Rumbaugh, Jacobson (autori dell Unified Modeling Language). Il RUP è un

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

Sistemi di Asset Management per la gestione delle Facilities: il caso Ariete Soc. Coop.

Sistemi di Asset Management per la gestione delle Facilities: il caso Ariete Soc. Coop. Sistemi di Asset Management per la gestione delle Facilities: il caso Ariete Soc. Coop. Sottotitolo : Soluzioni di Asset Management al servizio delle attività di Facility Management Avanzato Ing. Sandro

Dettagli

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko Modelli di consumo e di risparmio del futuro Nicola Ronchetti GfK Eurisko Le fonti di ricerca Multifinanziaria Retail Market: universo di riferimento famiglie italiane con capofamiglia di età compresa

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno.

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Automotive Business Intelligence La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Prendere decisioni più consapevoli per promuovere la crescita del vostro business. Siete pronti ad avere

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Osservatorio ICT nel Real Estate Presentazione dei Risultati 2013 21 Maggio 2013 CON IL PATROCINIO DI PARTNER IN

Dettagli

Business Intelligence

Business Intelligence aggregazione dati Business Intelligence analytic applications query d a t a w a r e h o u s e aggregazione budget sales inquiry data mining Decision Support Systems MIS ERP data management Data Modeling

Dettagli

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno lo scopo di

Dettagli

PRESENTAZIONE Small Cap Conference 20 Novembre 2014. @MailUp @MailUp_US www.mailup.com

PRESENTAZIONE Small Cap Conference 20 Novembre 2014. @MailUp @MailUp_US www.mailup.com PRESENTAZIONE Small Cap Conference 20 Novembre 2014 @MailUp @MailUp_US www.mailup.com CHE COSA FA MAILUP MailUp è una società tecnologica che ha sviluppato una piattaforma digitale di cloud computing (Software

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone

Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone pag. 1 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone Introduzione alla Business Intelligence Un fattore critico per la competitività è trasformare la massa di dati prodotti

Dettagli

L Amministratore Delegato: Valeria Sandei Pag. 9. Scheda di sintesi Pag. 10

L Amministratore Delegato: Valeria Sandei Pag. 9. Scheda di sintesi Pag. 10 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA STAMPA Leader nel settore Big Data Pag. 1 Le aree di attività e le soluzioni Pag. 3 Monitoraggio dei social network Pag. 8 L Amministratore Delegato: Valeria Sandei

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Business Intelligence

Business Intelligence Business Intelligence Trasformare l informazione in conoscenza e la conoscenza in profitto Prof. Luca Bolognini Luca.bolognini@aliceposta.it Nuove esigenze dieci anni fa le decisioni venivano prese sulla

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

LE ESIGENZE INFORMATICHE NELL ERA di INTERNET

LE ESIGENZE INFORMATICHE NELL ERA di INTERNET LE ESIGENZE INFORMATICHE NELL ERA di INTERNET Internet una finestra sul mondo... Un azienda moderna non puo negarsi ad Internet, ma.. Per attivare un reale business con transazioni commerciali via Internet

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Edizione italiana a cura di G. Soda Capitolo 6 La progettazione della struttura organizzativa: specializzazione e coordinamento Jones, Organizzazione

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Grazie per il suo interesse alla nuova tecnologia voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Cristina Brambilla Telefono 348.9897.337,

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Sistemi ERP e i sistemi di BI

Sistemi ERP e i sistemi di BI Sistemi ERP e i sistemi di BI 1 Concetti Preliminari Cos è un ERP: In prima approssimazione: la strumento, rappresentato da uno o più applicazioni SW in grado di raccogliere e organizzare le informazioni

Dettagli

Business Process Modeling Caso di Studio

Business Process Modeling Caso di Studio Caso di Studio Stefano Angrisano, Consulting IT Specialist December 2007 2007 IBM Corporation Sommario Perché l architettura SOA? Le aspettative del Cliente. Ambito applicativo oggetto dell introduzione

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

Business Process Outsourcing

Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing I servizi di Business Process Outsourcing rappresentano uno strumento sempre più diffuso per dotarsi di competenze specialistiche a supporto della

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

[La catena del valore]

[La catena del valore] [La catena del valore] a cura di Antonio Tresca La catena del valore lo strumento principale per comprendere a fondo la natura del vantaggio competitivo è la catena del valore. Il vantaggio competitivo

Dettagli

B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10

B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10 B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10 REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE UFFICIO SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE E STATISTICA Via V. Verrastro, n. 4 85100 Potenza tel

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi

CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi CIO Survey 2014 NetConsulting 2014 1 INDICE 1 Gli obiettivi della Survey...

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Mergers & Acquisitions Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Di Michael May, Patricia Anslinger e Justin Jenk Un controllo troppo affrettato e una focalizzazione troppo rigida sono la

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Comprendere, gestire, organizzare e migliorare i processi di business Caso di studio a cura della dott. Danzi Francesca e della prof. Cecilia Rossignoli 1 Business process Un

Dettagli

Product Overview. ITI Apps Enterprise apps for mobile devices

Product Overview. ITI Apps Enterprise apps for mobile devices Product Overview ITI Apps Enterprise apps for mobile devices ITI idea, proge2a e sviluppa apps per gli uten6 business/enterprise che nell ipad, e nelle altre pia2aforme mobili, possono trovare un device

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

La gestione dei servizi non core: il Facility Management

La gestione dei servizi non core: il Facility Management La gestione dei servizi non core: il Facility Management ing. Fabio Nonino Università degli studi di Udine Laboratorio di Ingegneria Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica

Dettagli