****** RELAZIONE DEL CONSULENTE TECNICO D'UFFICIO. Il GE Dr. SIMONE, su richiesta dell attore, ha nominato perito il sottoscritto Arch.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "****** RELAZIONE DEL CONSULENTE TECNICO D'UFFICIO. Il GE Dr. SIMONE, su richiesta dell attore, ha nominato perito il sottoscritto Arch."

Transcript

1 TRIBUNALE ORDINARIO DI VENEZIA ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 800/2011 Promosso da: CONDOMINIO STELLA Marghera (VE) Contro: UDDIM NIZAM Marghera (VE) ****** RELAZIONE DEL CONSULENTE TECNICO D'UFFICIO Premessa Il GE Dr. SIMONE, su richiesta dell attore, ha nominato perito il sottoscritto Arch. Piero Quarti iscritto all'albo degli Architetti della provincia di Venezia al n 1936, con studio a Mestre (VE), via S. Girolamo n 32, ponendogli i seguenti quesiti: 1) L esperto verifichi le generalità dei convenuti,lo stato civile, il numero di codice fiscale, richiedendone l'eventuale rilascio presso il competente Ufficio Distrettuale delle II. DD., nonché la condizione rispetto al regime patrimoniale, indicando pure la data del matrimonio; 2) Provveda, previo accesso all immobile, alla esatta individuazione dei beni oggetto del pignoramento, ed alla formazione, ove opportuno, di uno o più lotti per la vendita, mediante indicazione della tipologia di ciascun immobile, della sua ubicazione, delle eventuali pertinenze ed accessori, servitù e degli eventuali millesimi di parti comuni. Indichi altresì, le caratteristiche e la destinazione della zona e dei servizi da essa offerti; 3) Provveda alla verifica della regolarità dei beni sotto il profilo urbanistico e, in caso di esistenza di opere abusive, all indicazione dell eventuale sanabilità ai sensi

2 delle Leggi n. 47/85 e n. 724/94 e dei relativi costi, assumendo le opportune informazioni presso gli uffici comunali competenti; verifichi ed attesti l esistenza della dichiarazione di agibilità dell immobile; il tutto previa acquisizione o aggiornamento del certificato di destinazione urbanistica prevista dalla vigente normativa; 4) lo stato di possesso degli immobili, precisando se occupati da terzi ed a che titolo, ovvero dal debitore o fallito; ove essi siano occupati in base ad un contratto di affitto o locazione, verifichi la data di registrazione e la scadenza del contratto per l eventuale disdetta, l eventuale data di rilascio fissata o lo stato della causa eventualmente in corso per il rilascio; 5) Indichi i vincoli ed oneri giuridici gravanti sul bene,ivi compresi i vincoli derivanti da contratti incidenti sulla attitudine edificatoria od i vincoli connessi con il suo carattere storico artistico, distinguendo ed indicando in sezioni separate quelli che resteranno a carico dell acquirente e quelli che saranno invece cancellati dalla procedura, indicando per questi ultimi i costi a ciò necessari; il perito dovrà in particolare ed in ogni caso pronunciarsi esplicitamente, in senso affermativo o negativo, sull esistenza dei seguenti oneri o vincoli: Per i vincoli che resteranno a carico dell acquirente: - domande giudiziali e sequestri (precisando se la causa è ancora in corso ed in che stato); - atti di asservimenti urbanistici; - convenzioni matrimoniali e provvedimenti di assegnazione della casa coniugale al coniuge; - altri pesi o limitazioni d uso;

3 Per i vincoli ed oneri giuridici che potranno essere cancellati con il decreto di trasferimento: - iscrizioni; - pignoramenti ed altre trascrizioni pregiudizievoli. 6) Indichi ove ne ricorra il caso l importo annuo delle spese fisse di gestione o manutenzione, le eventuali spese straordinarie già deliberate ma non ancora scadute, le eventuali spese condominiali scadute non pagate negli ultimi due anni anteriori alla data di perizia, le eventuali cause in corso. 7) proceda alla descrizione analitica di ciascuno dei beni compresi nel lotto, indicandone la tipologia, l altezza interna utile, la superficie netta, il coefficiente utilizzato ai fini della determinazione della superficie commerciale, la superficie commerciale, le condizioni di manutenzione, le caratteristiche strutturali e per gli impianti, la loro rispondenza alla normativa vigente ovvero i costi necessari al loro adeguamento. fornisca valutazione complessiva dei beni, indicando i criteri di stima utilizzati, le fonti di informazione assunte per la stima, esponendo poi in forma tabellare il calcolo della superficie, il valore al mq., il valore totale ed eplicitando analiticamente gli adeguamenti e correzioni della stima in ragione dello stato d uso e manutenzione, dello stato di possesso, dei vincoli ed oneri giuridici non eliminabili dalla procedure, l assenza di garanzia per i vizi occulti nonché per eventuali spese condominiali insolute, la necessità di bonifica ed eventuali rifiuti e quindi, il valore finale del bene al netto di tali decurtazioni e correzioni; 8) nel caso si tratti di quota indivisa, fornisca altresì valutazione della sola quota, tenendo conto della maggiore difficoltà di vendita delle quote e precisi se il bene risulti comodamente divisibile identificando, in caso affermativo, gli enti che

4 potrebbero essere separati in favore della procedura qualora si tratti di terreni, ove tali terreni non configurino un unico appezzamento, valuti l opportunità di formare i lotti tenendo conto del presumibile interesse dei confinanti ad acquistare soltanto i terreni viciniori. 9) Alleghi almeno due fotografie esterne e due interne di ciascun bene, la planimetria, la visura catastale attuale, copia della concessione o licenza edilizia ed atti di sanatoria, copia dell atto di provenienza e dell eventuale contratto di locazione e quant altro ritenga utile; 10) dica se la vendita si assoggetta ad imposta di registro od ad IVA e se l immobile è un bene strumentale dell azienda eventualmente esercitata dal debitore esecutato o del fallito; 11)Predisponga uno schema identificativo i beni immobili da porre all asta, individuando: - lotto, diritto reale staggito, quota di proprietà, identificazione catastale,valore attribuito. RISPOSTA AL PRIMO QUESITO: GENERALITA' DEI CONVENUTI E REGIME PATRIMONIALE. - UDDIM Nizam, (C.F. DDNNZM74B25Z249N) nato in Bangladesh (EE) il 25/02/1974 e residente a Marghera (VE) in Via Palladio n. 44; * * * * * RISPOSTA AL SECONDO QUESITO: IDENTIFICAZIONE DEI BENI PIGNORATI. Trattasi di n. 1 unità immobiliare: - appartamento su complesso immobiliare, sito a Marghera (VE), in Via Palladio n. 44 interno 4, in proprietà di UDDIM Nizam (esecutato) per una quota totale

5 di 1/2 e di SALIM Mohammed per la restante quota di 1/2. DATI CATASTALI E PROVENIENZA L unità immobiliare oggetto della presente relazione di stima è censita presso l Agenzia del Territorio di Venezia come segue: 1) Comune di VENEZIA, Sezione di Venezia, Fg. 1, Mapp. 1195, Sub. 162, Cat. A/3, classe 3, vani 5,5, Rendita 514,13, Abitazione; PROPRIETA' Come sopra indicato. SERVITU' Non esistenti * * * * FORMAZIONE LOTTI DI VENDITA: Trattasi di bene unico ed indivisibile. DESCRIZIONE DELLA ZONA E DEI SERVIZI: Gli immobili in oggetto sono ubicata in una zona semiperiferica di Marghera, all interno del cosiddetto Quartiere Cita ubicato tra il centro della municipalità che dista circa 800 mt e la Tangenziale Sud di Mestre. Nelle immediate vicinanze non vi sono molti negozi ma in dieci minuti a piedi è possibile raggiungere zone servite, mentre la tangenziale è raggiungibile in pochi minuti di automobile. Di fronte agli immobili in oggetto sorge la recente Chiesa Parrocchiale della SS. Resurrezione. RISPOSTA AL TERZO QUESITO: CORRISPONDENZA/ DIFFORMITA' A LICENZE O CONCESSIONI EDILIZIE. L immobile in oggetto è stato realizzato con licenza edilizia originaria n. 1047/67. Da una ricerca presso l ufficio Accesso agli Atti dello Sportello Unico Edilizia

6 Residenziale del Comune di Venezia e presso l Archivio generale del Comune di Venezia è emersa l esistenza di istanza di Condono Edilizio e per la quale è stata rilasciata in data 06/12/2001 Autorizzazione in Sanatoria n. prot /18 avente per oggetto modifiche interne ed esterne sugli appartamenti dal sub. 159 al sub. 170 (fabbricato F). Il sub. 162 è l immobile oggetto della presente perizia, pertanto risulta adeguatamente legittimato. Anche la planimetria catastale risulta conforme all elaborato di condono edilizio. RISPOSTA AL QUARTO QUESITO: POSSESSO DEGLI IMMOBILI. L'immobile risulta l'abitazione dell'esecutato e della sua famiglia i quali sono ivi residenti come risulta da Certificato allegato: inoltre l'immobile è residenza anche dell'altro proprietario SALIM Mohammed (non esecutato) RISPOSTA AL QUINTO QUESITO: ISCRIZIONI E TRASCRIZIONI PREGIUDIZIEVOLI: Dal sopralluogo effettuato a VENEZIA presso l Ufficio del Territorio Servizio di Pubblicità Immobiliare, non figurano iscrizioni o trascrizioni pregiudizievoli a carico dell immobile in oggetto all infuori delle seguenti: ISCRIZIONI: 1) ISCRIZIONE ai nn R.G. E 5138 R.P. Del 11/05/2005 per IPOTECA VOLONTARIA derivante da CONCESSIONE A GARANZIA DI MUTUO per complessivi ,00 di cui ,00 per il capitale erogato, a favore della UNICREDIT BANCA SPA contro SALIM Mohammed e UDDIN Nizam (esecutato) Gli immobili colpiti da suddetta ipoteca sono quelli oggetto della presente perizia; TRASCRIZIONI: 1) TRASCRIZIONE ai nn R.G e 6749 R.P. Del 01/04/2011 di

7 pignoramento immobiliare a favore del CONDOMINIO STELLA Via Palladio n Marghera (VE) in persona dell Amministratore dott. Aldo Antoci, contro UDDIN Nizam. L immobile colpito è quello suindicati oggetto della presente perizia per la quota di proprietà di ½. 2) TRASCRIZIONE ai nn R.G e R.P. Del 30/11/2011 di pignoramento immobiliare a favore del CONDOMINIO STELLA Via Palladio n Marghera (VE) in persona dell Amministratore dott. Aldo Antoci, contro UDDIN Nizam. L immobile colpito è quello suindicati oggetto della presente perizia per la quota di proprietà di ½. Per la cancellazione si prevede una spesa di : - per l iscrizioni: esente ai sensi del DPR 601/73 quota fissa =. 35, per le trascrizioni n. 2 x quota fissa + diritti =. 524,00 =. 559,00 RISPOSTA AL SESTO QUESITO: L importo annuo delle spese fisse di gestione o manutenzione condominiale risulta di circa 2.700,00 Euro/annuo, mentre non sono state deliberate alcune spese straordinarie. Il Condominio STELLA - promotore della presente Esecuzione Immobiliare e di cui fa parte l immobile in oggetto risulta creditore alla data del 27/06/2012 di ,00 (Euro Tredicimilanovecento) circa oltre alle spese legali ed interessi successivi. * * * * * RISPOSTA AL SETTIMO QUESITO: DESCRIZIONE E VALUTAZIONE

8 a) Descrizione: L immobile in oggetto fa parte di un complesso residenziale in linea denominato Fabbricato F - alto per lo più 10 piani e con il corpo di fabbrica più a sud (nel quale è inserito l'appartamento oggetto di stima) di n. 8 piani. E' costituito da più vani scala che si innestano a pettine sul fabbricato disposto parallelamente alla strada posta ad Est - la quale termina proprio in corrispondenza dello stesso. Il complesso è caratterizzato sul fronte Est - al piano terra - da un lungo porticato con retrostanti garage. Dal sottoportico a mezzo di ampi serramenti in vetro alluminio si accede ai singoli androni dotati di campanelli e citofono e da qui ai vari vani scala condominiali dotati di ascensore. Il vano scale di riferimento è individuato come F7. Il complesso e' inserito all'interno di un lotto ampio con forma pressochè regolare, con i lati lunghi verso est ed ovest prospettanti rispettivamente verso via Palladio e verso striscia di verde pubblico con camminamenti pedonali di collegamento con Via Paolucci sulla quale vi sono negozi e fermate dei mezzi pubblici da e per Venezia e Mestre. Lo scoperto condominiale recintato, ma dotato di vari varchi di accesso pedonali e carrai privi di cancelli, è ben tenuto, per lo piu pavimentato in betonelle e con alcune aree verdi perimetrali con spazi sufficienti di manovra. L'edificio a forma rettangolare semplice si presenta esternamente con un rivestimento di mattoni nelle parti di tamponamento tra le strutture in c.a. lasciate a vista e nel complesso in buone condizioni di manutenzione; la copertura parzialmente a falde inclinate rivestite in coppi e grondaie in rame, parzialmente con terrazza piana condominiale.

9 Il fabbricato è dotato di n. 2 ascensori. Riscaldamento centralizzato. L'abitazione al piano secondo è composta da ampio ingresso, soggiorno, cucina con terrazzo, disimpegno zona notte con bagno, ripostiglio, camera singola e camera matrimoniale. All interno dell abitazione non è stato possibile accedere in quanto gli esecutati non si sono fatti trovare nei giorni di sopralluogo stabiliti dal sottoscritto con raccomandata ar, ne è stato possibile trovarli in casa con sopralluogo improvvisato e non è neppure stato possibile contattarli con il numero di telefono datomi dall ufficio dell Amministratore. Comunque per la mia attività professionale ho potuto, anche recentemente, eseguire delle perizie su immobili nelle immediate vicinanze ed anche facenti parte dello stesso complesso quindi con caratteristiche molto simili, pertanto ritengo di poter esprimere egualmente un giudizio di stima considerando un grado di finitura e di manutenzione interna di tipo normale. Dalla verifica degli elaborati grafici in possesso (planimetrie catastali e piante allegate al condono edilizio) si è potuto definirne la consistenza che è la seguente: - Abitazione al piano secondo: superficie commerciale : MQ. 97,00 ; (calcolata al lordo delle murature interne e d ambito, murature a confine con terzi per 0,50,, poggioli per 0,25,) b) Valutazione: Per quanto sopra esposto in sede di descrizione del bene, la zona, la tipologia, la destinazione d uso, noti i prezzi del mercato locale degli immobili, il sottoscritto

10 perito ritiene di esporre i seguenti valori: - Abitazione: - prezzo unitario medio di mercato del nuovo: /mq ,00 - superficie commerciale: mq. 97,00 - coeff.globale di differenziazione 0,60 (età,qualità,stato,destinazione, ubicazione) da cui (2.400,00 /mq x mq. 97,00 x 0,60) = ,00 A questo valore vanno detratte: - per cancellazione formalità pregiudizievoli:. 559, per spese condominiali a debito ,00 = ,00 - VALORE COMMERCIALE TOTALE ARROTONDATO ,00 Considerato la maggior difficoltà di vendita di quota indivisa il sottoscritto perito ritiene che il valore sopra indicato debba essere ulteriormente deprezzato di un 10%, pertanto: VALORE FINALE QUOTA PROPRIETA' DI ½ : ,00 x 0,90 x ½ = ,00 Euro Cinquantaseimiladuecentocinquanta Vendita assoggettata ad imposta di registro. ALLEGATI: - Certificato di residenza e stato famiglia dell'esecutato; - Certificato di residenza comproprietario (non esecutato); - Visura storica catastale; - Planimetria catastale scala 1:200;

11 - Estratto elaborato grafico Condono Edilizio; - Documentazione fotografica; Mestre, 21 Giugno 2012 In fede Arch. Piero Quarti TRIBUNALE CIVILE DI VENEZIA L'anno 2012, addì del mese di Giugno avanti il G.E. Dott., assistito dal sottoscritto segretario, è comparso il C.T.U. Arch. Piero Quarti, che deposita il suesteso elaborato con gli allegati e presta giuramento con la formula: "Giuro di aver bene e fedelmente adempiuto all incarico affidatomi allo scopo di far conoscere ai Giudici la verità". Il C.T.U. Il segretario Il G.E.

TRIBUNALE ORDINARIO DI MILANO

TRIBUNALE ORDINARIO DI MILANO TRIBUNALE ORDINARIO DI MILANO SEZIONE III - ESECUZIONI R.G.E. N 682/2011 G.E. Dott.ssa FERRARI Anna PROMOSSO DA : UNICREDIT MANAGEMENT BANK SPA CONTRO : MEHMOOD TARIQ CONSULENZA TECNICA D UFFICIO C.T.U.

Dettagli

Concordato Preventivo

Concordato Preventivo TRIBUNALE DI COMO Concordato Preventivo DITTA NGR SRL Giudice Delegato Dr. Vito Febbraro Commissario Dr. Fabio Gambusera ELABORATO PERITALE Tecnico incaricato: Ing. Elio Casanovi iscritto all'albo della

Dettagli

Esecuzione immobiliare n 434/2008. G.E. Dott. A.M. FABBRO. Promossa da. Contro. [omissis] e [omissis]

Esecuzione immobiliare n 434/2008. G.E. Dott. A.M. FABBRO. Promossa da. Contro. [omissis] e [omissis] TRIBUNALE DI TREVISO CANCELLERIA ESECUZIONI IMMOBILIARI CONSULENZA TECNICA D UFFICIO Esecuzione immobiliare n 434/2008 G.E. Dott. A.M. FABBRO Promossa da CLARIS FINANCE 2003 S.R.L. Contro [omissis] e [omissis]

Dettagli

TRIBUNALE DI PIACENZA. Esecuzione immobiliare nr. 152/12 R.E. Promossa da: ITALFONDIARIO S.P.A. mandataria di Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza

TRIBUNALE DI PIACENZA. Esecuzione immobiliare nr. 152/12 R.E. Promossa da: ITALFONDIARIO S.P.A. mandataria di Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza TRIBUNALE DI PIACENZA Esecuzione immobiliare nr. 152/12 R.E. Promossa da: ITALFONDIARIO S.P.A. mandataria di Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza Contro: Riva Primo Riva Gianfranco Oggetto: Stima di

Dettagli

giudice: dr. g. stano

giudice: dr. g. stano TRIBUNALE ORDINARIO DI LUCERA - procedura esecutiva n. 169/11 - giudice: dr. g. stano BANCA APULIA Spa - Avv. G. Tancredi - C O N T R O creditore Esecutato debitore CONSULENZA TECNICA ESTIMATIVA EPURATA

Dettagli

TRIBUNALE DI TIVOLI UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI. Esecuzione Forzata BANCA NAZIONALE DEL LAVORO. Contro. N Gen. 1669/2005

TRIBUNALE DI TIVOLI UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI. Esecuzione Forzata BANCA NAZIONALE DEL LAVORO. Contro. N Gen. 1669/2005 Udienza 01/02/2011 TRIBUNALE DI TIVOLI UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI Esecuzione Forzata BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Contro N Gen. 1669/2005 Giudice Dr. Filippo Maria TROPIANO Custode Giudiziario Avv. Leonardo

Dettagli

TRIBUNALE DI LANCIANO RELAZIONE DI PERIZIA

TRIBUNALE DI LANCIANO RELAZIONE DI PERIZIA TRIBUNALE DI LANCIANO CONSULENZA TECNICA D UFFICIO NELLA PROCEDURA ESECUTIVA N 42/00 R.G.E. RELAZIONE DI PERIZIA STRALCIO Lanciano, 20/01/2004 Il Consulente Tecnico geom. Pino Cicalini pag. 2 INDICE 1.INCARICO

Dettagli

TRIBUNALE DI CHIETI AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. (secondo esperimento con primo ribasso di un quarto)

TRIBUNALE DI CHIETI AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. (secondo esperimento con primo ribasso di un quarto) TRIBUNALE DI CHIETI AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE (secondo esperimento con primo ribasso di un quarto) Procedura espropriativa immobiliare n. 150/2012 R.G.E. promossa da EL TANTAWI MONIR MOHAMED Il sottoscritto

Dettagli

RELAZIONE PERITALE Procedura n. 4112/11. G.E. Dott. sa Bruno C.T.U. Dott. Arch. L.Visone

RELAZIONE PERITALE Procedura n. 4112/11. G.E. Dott. sa Bruno C.T.U. Dott. Arch. L.Visone PROCEDURA ESECUTIVA 4112/11 RELAZIONE PERITALE Procedura n. 4112/11 G.E. Dott. sa Bruno C.T.U. Dott. Arch. L.Visone TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MILANO SEZIONE 3 CIVILE ILL.MO GIUDICE ESECUTORE : Dott.sa

Dettagli

T R I B U N A L E D I T R E V I S O * * * * * ESECUZIONE IMMOBILIARE : n. 491/2008 RG. UDIENZA DEL 05.10.2011

T R I B U N A L E D I T R E V I S O * * * * * ESECUZIONE IMMOBILIARE : n. 491/2008 RG. UDIENZA DEL 05.10.2011 T R I B U N A L E D I T R E V I S O * * * * * ESECUZIONE IMMOBILIARE : n. 491/2008 RG. UDIENZA DEL 05.10.2011 BANCA POPOLARE DI VICENZA S.C.P.A. c o n t r o [omissis] e [omissis] GIUDICE ESECUTORE: DOTT.

Dettagli

Tribunale Civile di Genova R.G. n 600/12+630/12. Sezione VII. Fallimenti ed Esecuzioni Immobiliari

Tribunale Civile di Genova R.G. n 600/12+630/12. Sezione VII. Fallimenti ed Esecuzioni Immobiliari Tribunale Civile di Genova R.G. n 600/12+630/12 Sezione VII Fallimenti ed Esecuzioni Immobiliari Procedura di espropriazione immobiliare promossa da Unicredit S.p.A. (avv. Picedi Benettini Eugenio) Condominio

Dettagli

FIGG. 5: Vedute interne dell appartamento (cucina al piano terreno).

FIGG. 5: Vedute interne dell appartamento (cucina al piano terreno). Esecuzione immobiliare n. 71/11... FIGG. 5: Vedute interne dell appartamento (cucina al piano terreno). FIGG. 6: Vedute interne dell appartamento (scala collegamento P.terra-P.Primo). Esecuzione immobiliare

Dettagli

RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA DI UFFICIO REDATTA AI SENSI DELL ART. 173 BIS DISP. ATT. C.P.C. TRIBUNALE DI NAPOLI V SEZ. CIVILE - ESPROPRIAZIONI

RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA DI UFFICIO REDATTA AI SENSI DELL ART. 173 BIS DISP. ATT. C.P.C. TRIBUNALE DI NAPOLI V SEZ. CIVILE - ESPROPRIAZIONI RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA DI UFFICIO REDATTA AI SENSI DELL ART. 173 BIS DISP. ATT. C.P.C. TRIBUNALE DI NAPOLI V SEZ. CIVILE - ESPROPRIAZIONI PROCEDURA ESPROPRIATIVA N. 497/04 R.G.E. UNICREDIT BANCA

Dettagli

Esecuzione Immobiliare 192/2010. b. identificazione catastale Comune SAN VENDEMIANO (TV) - NUOVO CATASTO EDILIZIO URBANO

Esecuzione Immobiliare 192/2010. b. identificazione catastale Comune SAN VENDEMIANO (TV) - NUOVO CATASTO EDILIZIO URBANO Tribunale di Treviso - Sezione Esecuzioni Immobiliari Esecuzione Immobiliare 192/2010 PERIZIA DI STIMA PERIZIA 01) INDIVIDUAZIONE DEL BENE PIGNORATO a. indirizzo Comune: SAN VENDEMIANO (TV) Località e

Dettagli

valutazione immobiliare

valutazione immobiliare valutazione immobiliare in ambito giudiziario Relatore: Geom. Dario Mottadelli Ultimo aggiornamento: 30 aprile 2013 programma PRIMA PARTE (durata 2 ore) SECONDA PARTE (durata 2 ore) introduzione Certificazione

Dettagli

TRIBUNALE DI FOGGIA PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE R.G. ES. N. 444/09 AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE DI FOGGIA PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE R.G. ES. N. 444/09 AVVISO DI VENDITA TRIBUNALE DI FOGGIA PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE R.G. ES. N. 444/09 AVVISO DI VENDITA La sottoscritta avv. Claudia D Arcangelo, con studio in Foggia alla Piazza Umberto Giordano 13/C, nominata professionista

Dettagli

GeometraLorenzoCicala Piazza De Marini, 3/71 16123 Genova Telefono 010586658 Posta Elettronica geometra.cicala@gmail.com

GeometraLorenzoCicala Piazza De Marini, 3/71 16123 Genova Telefono 010586658 Posta Elettronica geometra.cicala@gmail.com TRIBUNALE DI GENOVA SEZIONE VII CIVILE R.G.E. 487 / 2013 G.E. DOTT. DANIELE BIANCHI COND. VIA DEI BOSSARI 15-19, GENOVA Parte Procedente CONTRO ORSI ADRIA Parte Esecutata Debitrice RELAZIONE DEL PERITO

Dettagli

- BANCA NAZIONALE DEL LAVORO S.P.A. con sede legale a ROMA, via Veneto n 119 - c/o Avv. LUCIO STENIO DE BENEDICTIS

- BANCA NAZIONALE DEL LAVORO S.P.A. con sede legale a ROMA, via Veneto n 119 - c/o Avv. LUCIO STENIO DE BENEDICTIS TRIBUNALE DI VASTO Esecuzione Immobiliare: N 103/2008 N.R.G.Es.IM. Promossa da: - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO S.P.A. con sede legale a ROMA, via Veneto n 119 - c/o Avv. LUCIO STENIO DE BENEDICTIS Nei confronti

Dettagli

DEL NOTAIO DELEGATO PRIMO ESPERIMENTO DI VENDITA

DEL NOTAIO DELEGATO PRIMO ESPERIMENTO DI VENDITA TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA DEL NOTAIO DELEGATO Esecuzione n. 491/2010 R.G. Delegato: Notaio Matteo Contento PRIMO ESPERIMENTO DI VENDITA Il sottoscritto Notaio Matteo Contento, delegato ex

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI BENEVENTO

TRIBUNALE ORDINARIO DI BENEVENTO TRIBUNALE ORDINARIO DI BENEVENTO Espropriazione immobiliare iscritta al n 84/07 GIUDICE DELL ESECUZIONE Ill.mo Dr. Michele Cuoco RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA D UFFICIO C.T.U. ing. Nicola Pilla Benevento,

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ESTIMATIVA

RELAZIONE TECNICA ESTIMATIVA RELAZIONE TECNICA ESTIMATIVA Il sottoscritto Arch. Paolo Pozzaglio, con studio in Chiari, Via San Bernardino n. 8, regolarmente iscritto all'ordine degli Architetti della Provincia di Brescia al n. 1746,

Dettagli

Dott. Arch. ANITA TEMELLINI via Vivaldi 23/25 Zibido San Giacomo (Mi)

Dott. Arch. ANITA TEMELLINI via Vivaldi 23/25 Zibido San Giacomo (Mi) ALLA CANCELLERIA DELLE ESECUZIONI IMMOBILIARI DEL TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MILANO R.G.E. 657/2006 G.E. : DOTT. SSA VALENTINA BORONI C.T.U.: DOTT. ARCH. ANITA TEMELLINI Nella causa promossa da: Creditore

Dettagli

RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA DI UFFICIO

RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA DI UFFICIO Dott. arch. Giovanni Neri Consulente Tecnico di Ufficio Via Botteghelle, 448-80147- Napoli tel.- fax 081 5615165 cell. 339 7567147 TRIBUNALE DI NAPOLI 5^ Sezione Civile - Espropriazioni Giudice dell Esecuzione

Dettagli

Esecuzione Forzata Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. contro xxxxxxxxxxxxxxx

Esecuzione Forzata Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. contro xxxxxxxxxxxxxxx TRIBUNALE DI LUCERA ESECUZIONI IMMOBILIARI Esecuzione Forzata Banca Nazionale del Lavoro SpA contro xxxxxxxxxxxxxxx N Gen Rep 000052/09 Giudice Dr Mari ELABORATO PERITALE Tecnico incaricato: Dott Pier

Dettagli

DEL NOTAIO DELEGATO SETTIMO ESPERIMENTO DI VENDITA

DEL NOTAIO DELEGATO SETTIMO ESPERIMENTO DI VENDITA TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA DEL NOTAIO DELEGATO Esecuzione n. 127/2008 R.G. Delegato: Notaio Marco Tottolo SETTIMO ESPERIMENTO DI VENDITA Il sottoscritto Notaio Marco Tottolo, delegato ex art.

Dettagli

Esecuzione Immobiliare contro F D snc

Esecuzione Immobiliare contro F D snc TRIBUNALE DI COMO COMO Esecuzione Immobiliare contro F D snc N. Gen. Rep. 0044/06 RAPPORTO DI STIMA Tecnico incaricato: Arch. Alberto Bianchi iscritto all'albo della provincia di Como al N. 196 iscritto

Dettagli

RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA D UFFICIO PER LA STIMA DI BENE IMMOBILE DELLA DITTA DI BELLA ALFIO.

RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA D UFFICIO PER LA STIMA DI BENE IMMOBILE DELLA DITTA DI BELLA ALFIO. Dott. Arch Massimo D Asaro TRIBUNALE DI SIRACUSA SEZIONE FALLIMENTARE n.: 41/1998 Fallito: Di Bella Alfio. Giudice Delegato al fallimento: Dott.ssa Veronica Milone RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA D UFFICIO

Dettagli

TRIBUNALE DI PIACENZA

TRIBUNALE DI PIACENZA TRIBUNALE DI PIACENZA ESECUZIONE IMMOBILIARE N.119/2012 R.G.C. promossa da: CORDUSIO RMBS SECURITISATION S.R.L. contro: NDOUR DJIBRIL e TOURE MARIAME (Udienza 21.11.2012) All Ill.mo Signor G.E. Dott. A.

Dettagli

Il sottoscritto Geometra Michele Berardini con studio in Milano Via C. Tenca

Il sottoscritto Geometra Michele Berardini con studio in Milano Via C. Tenca TRIBUNALE DI MILANO Sezione Esecuzioni Immobiliari Creditore procedente: ITALFONDIARIO Spa Debitore esecutato: R.G.E. 3190/11 G.E. Dr. Susanna Terni Il sottoscritto Geometra Michele Berardini con studio

Dettagli

TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA. (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.)

TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA. (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) ESECUZIONE N. 79/07 TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto Avv. Edoardo Di Loreto con studio in Sulmona, Via Giovanni

Dettagli

AVVISO DI VENDITA DEL NOTAIO DELEGATO TERZO ESPERIMENTO DI VENDITA

AVVISO DI VENDITA DEL NOTAIO DELEGATO TERZO ESPERIMENTO DI VENDITA TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA DEL NOTAIO DELEGATO Esecuzione n. 438/2008 R.G. Delegato: Notaio Edoardo Bernini TERZO ESPERIMENTO DI VENDITA Il sottoscritto Notaio Edoardo Bernini, delegato ex

Dettagli

DEL NOTAIO DELEGATO QUINTO ESPERIMENTO DI VENDITA

DEL NOTAIO DELEGATO QUINTO ESPERIMENTO DI VENDITA TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA DEL NOTAIO DELEGATO Esecuzione n. 560/2008 R.G. Delegato: Notaio Marco Tottolo QUINTO ESPERIMENTO DI VENDITA Il sottoscritto Notaio Marco Tottolo, delegato ex art.

Dettagli

LOTTI n. 9-10 Dorsoduro 434

LOTTI n. 9-10 Dorsoduro 434 LOTTI n. 9-10 Dorsoduro 434 Ubicazione Planimetria sub 7 LOTTO N. 9 Planimetria sub 8 LOTTO N. 10 Stato dell immobile sub 7 LOTTO N. 9 Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato di forma rettangolare

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fa 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Manzoni, 18 - MANIAGO (PN) 1 Indice 1. OGGETTO

Dettagli

TRIBUNALE DI L AQUILA. Curatore Fallimentare: Dott.ssa Rosanna DI GIOACCHINO PERIZIA D UFFICIO

TRIBUNALE DI L AQUILA. Curatore Fallimentare: Dott.ssa Rosanna DI GIOACCHINO PERIZIA D UFFICIO TRIBUNALE DI L AQUILA Oggetto: Fallimento (OMISSIS) Curatore Fallimentare: Dott.ssa Rosanna DI GIOACCHINO PERIZIA D UFFICIO In esecuzione dell'incarico affidatomi con ordinanza del G.D. 19.03.2012 di Quantificare

Dettagli

- 2 - Prezzo base Euro 97.000,00.

- 2 - Prezzo base Euro 97.000,00. TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA DEL NOTAIO DELEGATO Esecuzione n. 359/2009 R.G. Delegato: Notaio Matteo Contento PRIMO ESPERIMENTO DI VENDITA Il sottoscritto Notaio Matteo Contento, delegato ex

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA RELAZIONE TECNICA E PERIZIA DI STIMA IMMOBILI SITI IN BIASSONO (MILANO) CONCORDATO PREVENTIVO N. 7/2009 SAN MICHELE S.P.A.

TRIBUNALE DI BRESCIA RELAZIONE TECNICA E PERIZIA DI STIMA IMMOBILI SITI IN BIASSONO (MILANO) CONCORDATO PREVENTIVO N. 7/2009 SAN MICHELE S.P.A. TRIBUNALE DI BRESCIA RELAZIONE TECNICA E PERIZIA DI STIMA IMMOBILI SITI IN BIASSONO (MILANO) CONCORDATO PREVENTIVO N. 7/2009 SAN MICHELE S.P.A. COMMISSARIO GIUDIZIALE: DOTT. ALBERTO FACELLA GIUDICE DELEGATO:

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI BENEVENTO SEZIONE ESPROPRIAZIONE IMMOBILIARE

TRIBUNALE ORDINARIO DI BENEVENTO SEZIONE ESPROPRIAZIONE IMMOBILIARE TRIBUNALE ORDINARIO DI BENEVENTO SEZIONE ESPROPRIAZIONE IMMOBILIARE CONSULENZA TECNICA D UFFICIO PER VALUTAZIONE DI IMMOBILE PROCEDIMENTO DI ESPROPRIAZIONE IMMOBILIARE FORZATA n 79/2004 R.G. Es B.C.C.

Dettagli

Lotto 2 Appezzamenti di terreno in agro di Matera, zona industriale Contrada Serritello

Lotto 2 Appezzamenti di terreno in agro di Matera, zona industriale Contrada Serritello TRIBUNALE DI MATERA SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI G.E. Dr. Laura MARRONE Professionista delegato: Avv. Mariano AGRESTI * * * * * - Espropriazione immobiliare n. 94/00 R.G.E.I. AVVISO DI VENDITA Il sottoscritto

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO CONCORDATO PREVENTIVO N. 41/2013 R.F. AVVISO D ASTA

TRIBUNALE DI TREVISO CONCORDATO PREVENTIVO N. 41/2013 R.F. AVVISO D ASTA ASTE.COM S.r.l. ISTITUTO VENDITE GIUDIZIARIE Autorizzato con decreto 22.10.93 del Ministero di Grazia e Giustizia Uffici, Magazzino, Vendita 31057 SILEA (TV) - Via Internati 1943-45, n. 30 tel. 0422 435022

Dettagli

TRIBUNALE DI GENOVA. Sezione VII. Fallimenti ed Esecuzioni Immobiliari. Procedura di espropriazione immobiliare promossa da

TRIBUNALE DI GENOVA. Sezione VII. Fallimenti ed Esecuzioni Immobiliari. Procedura di espropriazione immobiliare promossa da R.E. 625/12 TRIBUNALE DI GENOVA Sezione VII Fallimenti ed Esecuzioni Immobiliari Procedura di espropriazione immobiliare promossa da MASSARI Claudio e MASSARI Barbara Avvocato Stefano Vita Contro VAGHEGGI

Dettagli

Firmato Da: MASSIMILIANO BISSO Emesso Da: INFOCERT FIRMA QUALIFICATA Serial#: 352743

Firmato Da: MASSIMILIANO BISSO Emesso Da: INFOCERT FIRMA QUALIFICATA Serial#: 352743 3) lo stato di possesso del bene, con l indicazione, se occupato da terzi, del titolo in base al quale è occupato, con particolar riferimento all esistenza di contratti registrati in data antecedente al

Dettagli

Ascoli Piceno, li 17/01/2011 Dott. Ing. Fernando Mistichelli

Ascoli Piceno, li 17/01/2011 Dott. Ing. Fernando Mistichelli Dott. Ing. FERNANDO MISTICHELLI Via Cola D Amatrice, n. 13-63100 - Ascoli Piceno Cod. fisc.: MST FNN 52P06A462L -P. Iva: 01948530447 Ph/fax: +39 0736 341263 - mobile ph: +39 338 7632622 E - mail: fernando.mistichelli@alice.it

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 224/09 (pr. 147/12) xxxx. Giudice Delegato: Dott. Paolo Bonofiglio Curatore: Dott.

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 224/09 (pr. 147/12) xxxx. Giudice Delegato: Dott. Paolo Bonofiglio Curatore: Dott. ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 224/09 (pr. 147/12) xxxx Giudice Delegato:

Dettagli

TRIBUNALE DI BENEVENTO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI. Giudice dell Esecuzione: Dott. Michele Cuoco. procedura n.388/2010 del R.G.

TRIBUNALE DI BENEVENTO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI. Giudice dell Esecuzione: Dott. Michele Cuoco. procedura n.388/2010 del R.G. TRIBUNALE DI BENEVENTO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI Giudice dell Esecuzione: Dott. Michele Cuoco procedura n.388/2010 del R.G.E Causa promossa dalla Banca Popolare di Ancona contro Tommasiello Maria

Dettagli

TRIBUNALE DI REGGIO EMILIA Ufficio Esecuzioni Immobiliari

TRIBUNALE DI REGGIO EMILIA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Nella procedura esecutiva esattoriale N... promossa da EQUITALIA CENTRO S.P.A. (Agente per la Riscossione Tributi della Provincia di Reggio Emilia) nei confronti di PIGNORAMENTO DEL / / R.P. IL GIUDICE

Dettagli

DEL NOTAIO DELEGATO OTTAVO ESPERIMENTO DI VENDITA

DEL NOTAIO DELEGATO OTTAVO ESPERIMENTO DI VENDITA TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA DEL NOTAIO DELEGATO Esecuzione n. 130/2008 R.G. Delegato: Notaio Lina Leotta OTTAVO ESPERIMENTO DI VENDITA Il sottoscritto Notaio Lina Leotta, delegato ex art. 591

Dettagli

TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE SECONDA FALLIMENTARE. JAMMETTI FRANCESCO & C. nonché dei soci illimitatamente responsabili ============

TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE SECONDA FALLIMENTARE. JAMMETTI FRANCESCO & C. nonché dei soci illimitatamente responsabili ============ TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE SECONDA FALLIMENTARE Fallimento RG. n. 683/02 : CONFEZIONE ARTIGIANA FAJ S.N.C. DI JAMMETTI FRANCESCO & C. nonché dei soci illimitatamente responsabili Sig. Jammetti Francesco

Dettagli

IL RUOLO DEL C.T.U NELLA PROCEDURA DI ESECUZIONE IMMOBILIARE

IL RUOLO DEL C.T.U NELLA PROCEDURA DI ESECUZIONE IMMOBILIARE IL RUOLO DEL C.T.U NELLA PROCEDURA DI ESECUZIONE IMMOBILIARE Intervento Congiunto a cura di: Dott. Giovanni Mottura Dottore Commercialista e Custode Giudiziario Dott. Claudio Miglio Componente della Commissione

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI RAVENNA SEZIONE FALLIMENTARE * * *

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI RAVENNA SEZIONE FALLIMENTARE * * * TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI RAVENNA SEZIONE FALLIMENTARE * * * Fallimento XXXXXX R.G. 08 /2013 Giudice Delegato: Dott. Alessandro Farolfi Curatore: Dott. Marco Minguzzi OGGETTO: PERIZIA DI STIMA IMMOBILIARE

Dettagli

Si precisa che le operazioni peritali svolte presso i locali in data 25/01/2010

Si precisa che le operazioni peritali svolte presso i locali in data 25/01/2010 TRIBUNALE DI CREMONA Cancelleria Fallimentare FALLIMENTO Nr 24/ 2009 Il sottoscritto Ingegner Alessandro Laudati, nato a Cremona il 16/05/1968, ivi residente, con studio in Viale Trento e Trieste 53, iscritto

Dettagli

A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che. Sub. 15 (appartamento) e sub. 17 (posto auto)

A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che. Sub. 15 (appartamento) e sub. 17 (posto auto) A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che alcune rifiniture dell alloggio sono ancora da ultimare. Per cui: V. =. 409.080,00 4% =. 392.716,80 Sub. 15 (appartamento)

Dettagli

TRIBUNALE DI CATANZARO Giudice dell esecuzione

TRIBUNALE DI CATANZARO Giudice dell esecuzione Stefanelli geom. Francesco 73, via G. Pisani 88060 Badolato M.na Iscrizione Collegio dei Geometri Prov. di CATANZARO n 2230 - Iscrizione Albo Periti Tribunale di CATANZARO n 631 - C.F. STF FNC 59L11 A542Q

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI RAVENNA SEZIONE FALLIMENTARE * * *

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI RAVENNA SEZIONE FALLIMENTARE * * * TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI RAVENNA SEZIONE FALLIMENTARE * * * Fallimento XXXXX R.G. 08 /2013 Giudice Delegato: Dott. Alessandro Farolfi Curatore: Dott. Marco Minguzzi OGGETTO: PERIZIA DI STIMA IMMOBILIARE

Dettagli

TRIBUNALE DI COMO FALLIMENTARE. Fallimento. N. Gen. Rep. 0048/2013. Giudice Delegato Dr.ssa Paola Parlati Curatore Dr.

TRIBUNALE DI COMO FALLIMENTARE. Fallimento. N. Gen. Rep. 0048/2013. Giudice Delegato Dr.ssa Paola Parlati Curatore Dr. TRIBUNALE DI COMO FALLIMENTARE Fallimento N. Gen. Rep. 0048/2013 Giudice Delegato Dr.ssa Paola Parlati Curatore Dr. Eliseo Bancora RAPPORTO DI STIMA Tecnico incaricato: Arch. Heimdall Studio - www.hestudio.it

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA E STIMA DEI BENI

TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA E STIMA DEI BENI TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI Esecuzione immobiliare N. 369/2010 R.G.E. promossa da: RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA E STIMA DEI BENI Es. Imm. n 369/2010 R.G.E. G.E. Andrea V. Cambi

Dettagli

ROBERTO GALBIATI architetto. 20147 milano via zurigo, 20 tel 02416508 fax 0236553219 TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE FALLIMENTI

ROBERTO GALBIATI architetto. 20147 milano via zurigo, 20 tel 02416508 fax 0236553219 TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE FALLIMENTI ROBERTO GALBIATI architetto 20147 milano via zurigo, 20 tel 02416508 fax 0236553219 TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE FALLIMENTI Fallimento: n. 296/2005 Edilpenna s.r.l. Giudice Delegato: dott.giuseppe Blumetti

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI SALERNO

TRIBUNALE CIVILE DI SALERNO 1 TRIBUNALE CIVILE DI SALERNO SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento: n. 82/1998 G.D.: dr. Luigi Barrella. Curatore: avv. Cesare Napoli. Oggetto: Relazione di consulenza tecnica d'ufficio per stima immobiliare

Dettagli

COME ESEGUIRE LA VALUTAZIONE DI MERCATO RELATIVA AD UN IMMOBILE DI CIVILE ABITAZIONE

COME ESEGUIRE LA VALUTAZIONE DI MERCATO RELATIVA AD UN IMMOBILE DI CIVILE ABITAZIONE www.aliceappunti.altervista.org UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI INGEGNERIA INDIRIZZO INGEGNERIA CIVILE/EDILE COME ESEGUIRE LA VALUTAZIONE DI MERCATO RELATIVA AD UN IMMOBILE DI CIVILE ABITAZIONE

Dettagli

Avv. Sonia Paolini 61032 Fano (PU) Viale Buozzi n. 47 Tel 0721 802450 Fax 0721 813168 e-mail: soniapao@libero.it

Avv. Sonia Paolini 61032 Fano (PU) Viale Buozzi n. 47 Tel 0721 802450 Fax 0721 813168 e-mail: soniapao@libero.it Avv. Sonia Paolini 61032 Fano (PU) Viale Buozzi n. 47 Tel 0721 802450 Fax 0721 813168 e-mail: soniapao@libero.it TRIBUNALE DI PESARO AVVISO DI VENDITA SENZA E CON INCANTO ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 3029/11

Dettagli

In data 29 settembre 2010 lo scrivente Ing. Ettore Baldini, con studio in Piacenza,

In data 29 settembre 2010 lo scrivente Ing. Ettore Baldini, con studio in Piacenza, TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PIACENZA PERIZIA GIUDIZIALE nel procedimento esecutivo n. 241/2009 promosso da: BANCA POPOLARE BERGAMO SPA con Avv. Alessia Ferrari nei confronti di: ALBANESI GIANCARLO CREDITORI

Dettagli

FOGGIA TRIBUNA ALE DI ASSICURAZIONI. altresì fin. fabbricato n. 53. In LOTTO N. 2. di maggior. antistante

FOGGIA TRIBUNA ALE DI ASSICURAZIONI. altresì fin. fabbricato n. 53. In LOTTO N. 2. di maggior. antistante TRIBUNA ALE DI FOGGIA ARTICOLAZIONEE TERRITORIALE DI LUCERA L AVVISO DI VENDITA DI IMMOBILE Procedura esecutiva n. 182/2009 R.G.Es. promossa da SOCIETA REALE MUTUA DI ASSICURAZIONI SI RENDE NOTO che il

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI PERUGIA. UNICREDIT CREDIT MANAGEMENT BANK S.P.A. difesa dall Avv. Carlo Pacelli CONSULENZA TECNICA D UFFICIO

TRIBUNALE CIVILE DI PERUGIA. UNICREDIT CREDIT MANAGEMENT BANK S.P.A. difesa dall Avv. Carlo Pacelli CONSULENZA TECNICA D UFFICIO 1 TRIBUNALE CIVILE DI PERUGIA All Ill.mo Giudice dell esecuzione Dr. Umberto Rana Esecuzione immobiliare n. 599/12 R.G. Es. e 315/12 R.G. Es. riunita promossa da UNICREDIT CREDIT MANAGEMENT BANK S.P.A.

Dettagli

CONCORDATO PREVENTIVO GIRARDI S.p.a. IN LIQUIDAZIONE. n. 23/2010 del Tribunale di VICENZA

CONCORDATO PREVENTIVO GIRARDI S.p.a. IN LIQUIDAZIONE. n. 23/2010 del Tribunale di VICENZA CONCORDATO PREVENTIVO GIRARDI S.p.a. IN LIQUIDAZIONE n. 23/2010 del Tribunale di VICENZA Invito a presentare Manifestazioni di interesse all acquisto dell immobile di cui al sottoindicato Con il presente

Dettagli

TRIBUNALE DI PIACENZA PERIZIA GIUDIZIALE

TRIBUNALE DI PIACENZA PERIZIA GIUDIZIALE TRIBUNALE DI PIACENZA PERIZIA GIUDIZIALE nel procedimento esecutivo n. 142/2009 promosso da: MPS Gestione Crediti Banca S.P.A. - Avv.to F. Caramatti nei confronti di D Orazio Mauro G.E. Ill.mo Dott. G.

Dettagli

Determinazione del valore di mercato

Determinazione del valore di mercato INAIL DIREZIONE REGIONALE PUGLIA Consulenza Tecnica per l Edilizia Settembre 2014 RELAZIONE TECNICO ESTIMATIVA Appartamento in Lecce Via Martiri d Otranto 2 piano quinto int. 10 RELAZIONE TECNICO - ESTIMATIVA

Dettagli

Le scale di accesso alle zone soppalcate sono tutte in metallo a giorno, gli infissi esterni ed interni sono in legno e, nella generalità, originari.

Le scale di accesso alle zone soppalcate sono tutte in metallo a giorno, gli infissi esterni ed interni sono in legno e, nella generalità, originari. UNITÀ IMMOBILIARE: Sita in Roma via Giacomo Venezian, 22, piano primo interno 1 con asservito posto auto via Gaetano Sacchi,19 - DESTINAZIONE D USO: abitazione Prezzo Appartamento più Garage: 870.000 Euro

Dettagli

nei confronti di XXXXXXXX srl

nei confronti di XXXXXXXX srl Fascicolo 109/06 Udienza vendita 9/11/2007 ALL'Ill.mo SIGNOR GIUDICE DOTT. RAFFAELE AGOSTINI TRIBUNALE DI ASCOLI PICENO Relazione di consulenza tecnica d'ufficio nel procedimento di esecuzione immobiliare

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO

TRIBUNALE DI BERGAMO TRIBUNALE DI BERGAMO Procedura Esecutiva Immobiliare n. 1383/10 1 Quesito - PROVVEDA ALL IDENTIFICAZIONE DEL BENE, COMPRENSIVA DEI CONFINI E DEI DATI CATASTALI E PIÙ PRECISAMENTE ALLA ESATTA INDIVIDUAZIONE

Dettagli

PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19

PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19 PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19 PREMESSA E SCOPO Con la presente, il sottoscritto Ing. Francesco Guerrera iscritto all' Albo professionale

Dettagli

TRIBUNALE DI GORIZIA FALLIMENTO N. 16/14 EUROGROUP SRL AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI

TRIBUNALE DI GORIZIA FALLIMENTO N. 16/14 EUROGROUP SRL AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI TRIBUNALE DI GORIZIA FALLIMENTO N. 16/14 EUROGROUP SRL AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI Il Curatore Fallimentare dott. Luca Campestrini, in conformità al programma di liquidazione di cui all art. 104

Dettagli

FALLIMENTO n 15/04 TRIBUNALE DI BENEVENTO SEZIONE FALLIMENTARE

FALLIMENTO n 15/04 TRIBUNALE DI BENEVENTO SEZIONE FALLIMENTARE TRIBUNALE DI BENEVENTO SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO n 15/04 RELAZIONE TECNICA INTEGRATIVA DI STIMA DEI BENI IMMOBILI DI PROPRIETA DELLA CASALIA CONSORTIUM in Airola alla Via Schito GIUDICE DELEGATO

Dettagli

TRIBUNALE DI LANCIANO

TRIBUNALE DI LANCIANO TRIBUNALE DI LANCIANO AVVISO DI VENDITA ESECUZIONE IMMOBILIARE NRGE 84/2007 -SETTIMO ESPERIMENTO- L Avv. Camillo Colaiocco con studio in Lanciano alla Via Floraspe Renzetti n.29, delegato ai sensi dell

Dettagli

Provincia di Venezia Comune di Chioggia 552_Edificio ex corderie Via Granatieri di Sardegna DUE DILIGENCE SCHEDA DESCRITTIVA

Provincia di Venezia Comune di Chioggia 552_Edificio ex corderie Via Granatieri di Sardegna DUE DILIGENCE SCHEDA DESCRITTIVA Provincia di Venezia Comune di Chioggia 552_Edificio ex corderie Via Granatieri di Sardegna DUE DILIGENCE SCHEDA DESCRITTIVA Anagrafica COMPLESSO Codice bene Denominazione bene Comune Provincia Indirizzo

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 289/2013 (pr. 792-14) xxxx nonché personale del socio xxxxx con sede in xxxx cod.

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 289/2013 (pr. 792-14) xxxx nonché personale del socio xxxxx con sede in xxxx cod. ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE Via Ugo La Malfa, 4 25124 - BRESCIA Tel. 030 22.28.49 - FAX 030 22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 289/2013 (pr. 792-14) xxxx nonché personale

Dettagli

Concordato Preventivo Fioraso Emilio & C. di Fioraso Luca e Lara snc

Concordato Preventivo Fioraso Emilio & C. di Fioraso Luca e Lara snc TRIBUNALE DI VICENZA CIVILE Concordato Preventivo N. Gen. Rep. 000011/12 Giudice Delegato Dr. Paola Cazzola Commissario dott. Pietro Capraro ELABORATO PERITALE Tecnico incaricato: Arch. Marina Amaglio

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA CONCORDATO PREVENTIVO n.26/09 (pr. 676/11) xxxxx omologato in data 4 marzo 2010

TRIBUNALE DI BRESCIA CONCORDATO PREVENTIVO n.26/09 (pr. 676/11) xxxxx omologato in data 4 marzo 2010 ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA CONCORDATO PREVENTIVO n.26/09 (pr.

Dettagli

Superficie commerciale: Mq. 73,00. Canone annuo: unità immobiliare non locata. Condominio: Si

Superficie commerciale: Mq. 73,00. Canone annuo: unità immobiliare non locata. Condominio: Si STUDIO TECNICO GEOMETRA MICHELE COSTANZO COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA RELAZIONE TECNICA del 26-09-2012 Settore Ambiente e Patrimonio Ufficio Patrimonio Codice Elenco Patrimonio Comunale: n. Provincia:

Dettagli

ESPROPRIAZIONI IMMOBILIARI. Esecuzione Immobiliare: N 75/2013 R.G.Es.

ESPROPRIAZIONI IMMOBILIARI. Esecuzione Immobiliare: N 75/2013 R.G.Es. TRIBUNALE DI SULMONA ESPROPRIAZIONI IMMOBILIARI Esecuzione Immobiliare: N 75/2013 R.G.Es. Promossa da: BANCA DEL FUCINO S.p.A. Creditore procedente, rappresentato dall Avv. Zambelli Massimo, Via A. De

Dettagli

Determinazione del valore di mercato

Determinazione del valore di mercato INAIL DIREZIONE REGIONALE PUGLIA Consulenza Tecnica per l Edilizia Settembre 2014 RELAZIONE TECNICO ESTIMATIVA Appartamento in Lecce Via Martiri d Otranto 2 piano primo int. 2 RELAZIONE TECNICO - ESTIMATIVA

Dettagli

Fallimento: LB Reg. Fall. 78/2013 TRIBUNALE ORDINARIO DI COMO. Sezione Civile. Fallimento: LB. Reg. Fall. 78/2013

Fallimento: LB Reg. Fall. 78/2013 TRIBUNALE ORDINARIO DI COMO. Sezione Civile. Fallimento: LB. Reg. Fall. 78/2013 TRIBUNALE ORDINARIO DI COMO Sezione Civile Fallimento: LB Giudice Delegato: Curatore: Perito: Dott.ssa Paola Parlati Rag. Adriano Bergamo Arch. Alessandro Maino Premessa Con autorizzazione del Curatore

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI ROVERETO AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE ORDINARIO DI ROVERETO AVVISO DI VENDITA A N E A D ASSOCIAZIONE NOTARILE ESECUZIONI E ATTIVITA DELEGATE sede legale: via Carducci, 13-38068 Rovereto (TN) uffici: TRIBUNALE DI ROVERETO, Corso A. Rosmini, 65 tel. 0464/750120 c.f. e p.iva 02261970228

Dettagli

AVVOCATO SIMONA ROMEO

AVVOCATO SIMONA ROMEO TRIBUNALE DI SALERNO Sezione di Eboli Procedura esecutiva N. 1/09 R.G.E., promossa da C.R.A. Banca di Credito Cooperativo di Battipaglia S.c.r.l. AVVISO DI VENDITA La sottoscritta avv. Simona Romeo, professionista

Dettagli

RELAZIONE DELL ESPERTO

RELAZIONE DELL ESPERTO TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTI Fallimento N 132/2010 NEW AGE TRADE VERONA S.R.L. in liquidazione GIUDICE DELEGATO: DOTT. GUSTAVO NANNI CURATORE: D.SSA BARBARA LAZZARI * * * * * * * Premesse: In

Dettagli

AVVISO DI VENDITA DI IMMOBILI

AVVISO DI VENDITA DI IMMOBILI Direzione Regionale Toscana Agente della riscossione per la Provincia di Arezzo Pratica n. 1623 AVVISO DI VENDITA DI IMMOBILI Equitalia Centro SpA, quale Agente della Riscossione per la Provincia di Arezzo,

Dettagli

STEFANIA TAGLIAFERRI ARCHITETTO 29100 PIACENZA STRADONE FARNESE 19 Tel 0523322817 Cell 3392978863 PERITO DEL TRIBUNALE DI PIACENZA

STEFANIA TAGLIAFERRI ARCHITETTO 29100 PIACENZA STRADONE FARNESE 19 Tel 0523322817 Cell 3392978863 PERITO DEL TRIBUNALE DI PIACENZA PREMESSA Nell esecuzione immobiliare n. 314/2010 promossa da S.G.C. srl società gestione crediti quale procuratore speciale di EUROSAIL - IT - W SRL contro LUCA PETRU CLAUDIU E LUCA RODICA MIRELA, l illustrissimo

Dettagli

RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA

RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA TRIBUNALE DI SALERNO OGGETTO: Causa Civile iscritta al n 220/2010 R.G.E. Procedimento di esecuzione promosso da BANCA NAZIONALE DEL LAVORO S.p.a. c/ Omissis Giudice Esecuzione: Dr. Alessandro BRANCACCIO

Dettagli

***** Controllando la documentazione fornita al sottoscritto, si è constatato che la documentazione ex art. 567 c.p.c. risulta completa, ovvero:

***** Controllando la documentazione fornita al sottoscritto, si è constatato che la documentazione ex art. 567 c.p.c. risulta completa, ovvero: RELAZIONE TECNICA DEL C.T.U. Oggetto: Perizia tecnico-estimativa dei beni oggetto della Procedura Esecutiva n.73/12 R.E. del Tribunale di Arezzo, in favore di UNICREDIT S.p.A. ed a carico del signor, nato

Dettagli

Tipo Perizia: Standard. Oggetto: Appartamento 1 - PARMA (PR) VIA SILVIO PELLICO, 99 [Fabbricato, f. 99, m. 333, s. 9] cat. A3

Tipo Perizia: Standard. Oggetto: Appartamento 1 - PARMA (PR) VIA SILVIO PELLICO, 99 [Fabbricato, f. 99, m. 333, s. 9] cat. A3 1 di 8 Tipo Perizia: Standard Oggetto: Appartamento 1 - PARMA (PR) VIA SILVIO PELLICO, 99 [Fabbricato, f. 99, m. 333, s. 9] cat. A3 NDG: Riferimento pratica: Destinatario rapporto di valutazione: Referente:

Dettagli

.-.-.-. Laura Irene Giraldi, in forza del verbale di udienza in data 4.10.2013, con il quale sono stati richiesti al c.t.u.

.-.-.-. Laura Irene Giraldi, in forza del verbale di udienza in data 4.10.2013, con il quale sono stati richiesti al c.t.u. TRIBUNALE DI BERGAMO CONSULENZA TECNICA D UFFICIO Esecuzione immobiliare 1171/2012 R.E. PROMOSSA DA UNICREDIT S.p.A. CONTRO DIOP OUMAN IMMOBILE IN PRADALUNGA, VIA SAN MARTINO 19 Giudice dell Esecuzione:

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO. [omissis]contro [omissis] e [omissis] RELAZIONE DEL C.T.U.

TRIBUNALE DI TREVISO. [omissis]contro [omissis] e [omissis] RELAZIONE DEL C.T.U. TRIBUNALE DI TREVISO Sezione Esecuzioni Immobiliari Esecuzione Immobiliare n 276/2008 G. I. dott. A. M. FABBRO promossa da contro e RELAZIONE DEL C.T.U. Il sottoscritto perito edile MAURIZIO TONON di Vittorio

Dettagli

Geom. Massimo CROVATTO Iscrizione Albo n. 2.063 tel. +39.010.2468575 fax +39.010.2468459 cell. +39.347.4286695 mail massimo.crovatto@libero.

Geom. Massimo CROVATTO Iscrizione Albo n. 2.063 tel. +39.010.2468575 fax +39.010.2468459 cell. +39.347.4286695 mail massimo.crovatto@libero. Geom. Massimo CROVATTO Iscrizione Albo n. 2.063 tel. +39.010.2468575 fax +39.010.2468459 cell. +39.347.4286695 mail massimo.crovatto@libero.it largo SANGUINETI civ. 11 int. 6 16123 GENOVA R. E. 327/2011

Dettagli

TRIBUNALE DI PAOLA. Sezione Esecuzione Immobiliare. Consulenza Tecnica d Ufficio. Procedura Esecutiva n 80/88

TRIBUNALE DI PAOLA. Sezione Esecuzione Immobiliare. Consulenza Tecnica d Ufficio. Procedura Esecutiva n 80/88 TRIBUNALE DI PAOLA Sezione Esecuzione Immobiliare Consulenza Tecnica d Ufficio Procedura Esecutiva n 80/88 Banca Commerciale Italiana S.p.a. (oggi Banca Intesa S.p.a.) CONTRO M. D. e G. M. V. ved. M. Il

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA R.E.: n. 530/2011. Sezione VII. Procedura di espropriazione immobiliare promossa da. Condominio Via Cella 20

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA R.E.: n. 530/2011. Sezione VII. Procedura di espropriazione immobiliare promossa da. Condominio Via Cella 20 TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA R.E.: n. 530/2011 Sezione VII G.E.: Dott. TUTTOBENE Fallimenti ed Esecuzioni Immobiliari Procedura di espropriazione immobiliare promossa da Condominio Via Cella 20 Avv. Paolo

Dettagli

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE (Art. 78 D.P.R. 29/9/1973 n. 602 come modificato dal D.Lgs. n.46/99 e dal D.Lgs. n.193/01)

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE (Art. 78 D.P.R. 29/9/1973 n. 602 come modificato dal D.Lgs. n.46/99 e dal D.Lgs. n.193/01) Via Giolfino 13 Esente da imposta di bollo e di registro a norma dell'art. 66 del D.Lgs. 13/04/1999 n. 112 AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE (Art. 78 D.P.R. 29/9/1973 n. 602 come modificato dal D.Lgs. n.46/99

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI ROVERETO AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE ORDINARIO DI ROVERETO AVVISO DI VENDITA A N E A D ASSOCIAZIONE NOTARILE ESECUZIONI E ATTIVITA DELEGATE sede legale: via Carducci, 13-38068 Rovereto (TN) uffici: TRIBUNALE DI ROVERETO, Corso A. Rosmini, 65 tel. 0464/750120 c.f. e p.iva 02261970228

Dettagli

FONDAZIONE FORENSE DI PESARO

FONDAZIONE FORENSE DI PESARO FONDAZIONE FORENSE DI PESARO Palazzo di Giustizia, Piazzale Carducci n. 12 GUIDA PRATICA ALL ACQUISTO DI IMMOBILI ALL ASTA Perché acquistare un immobile all asta? Acquistare all asta è spesso più conveniente.

Dettagli

TRIBUNALE DI SIENA(ex Montepulciano) Esecuzione immobiliare no 10/2013. Promossa da BANCA POPOLARE DELL'ETRURIA E DEL LAZIO.

TRIBUNALE DI SIENA(ex Montepulciano) Esecuzione immobiliare no 10/2013. Promossa da BANCA POPOLARE DELL'ETRURIA E DEL LAZIO. VIA FIUME N.lO- 53023 CAMPIGLIA D'ORCIA (SI) P.I. 00871270526 e-mail giubbilei.guerrini@inwind.it TEL 0577-872680 FAX 0577-871084...... ~ -~~ RE~Z.!llf'ICA DI STIMA TRIBUNALE DI SIENA(ex Montepulciano)

Dettagli

TRIBUNALE DI NAPOLI V SEZIONE CIVILE ESPROPRIAZIONE

TRIBUNALE DI NAPOLI V SEZIONE CIVILE ESPROPRIAZIONE TRIBUNALE DI NAPOLI V SEZIONE CIVILE ESPROPRIAZIONE CONSULENZA TECNICA D UFFICIO procedura di espropriazione immobiliare n. 370/2005 R.G.E. promossa da San Paolo I.M.I. S.p.A. contro Augusto De Angelis

Dettagli

TRIBUNALE DI PIACENZA RELAZIONE DEL CONSULENTE TECNICO D UFFICIO

TRIBUNALE DI PIACENZA RELAZIONE DEL CONSULENTE TECNICO D UFFICIO TRIBUNALE DI PIACENZA Esecuzione immobiliare: n 326/2011 Promossa da: UNICREDIT S.P.A Contro: ELAMIRI SALAH Giudice Esecutore: dott. Giovanni Picciau RELAZIONE DEL CONSULENTE TECNICO D UFFICIO Piacenza,

Dettagli