LINEE GUIDA STILE DI VITA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LINEE GUIDA STILE DI VITA"

Transcript

1 Un buon regime di vita sana comprende una varietà di sostanze nutrienti, e questo si ottiene mangiando cibi diversi. LINEE GUIDA STILE DI VITA La nostra salute dipende da una buona digestione. Bere il succo di mezzo limone diluito in acqua aiuta a stimolare la produzione di succhi gastrici. Se assunto mezz ora prima dei pasti, favorisce una buona digestione. Perciò, inizia la tua giornata nel modo giusto. Il segreto è la varietà I cibi hanno colori diversi perché apportano vitamine, minerali e fitochimici diversi. Quando guardi il tuo piatto o prepari i tuoi pasti durante la giornata, cerca di includere una varietà di colori (ad esempio carote arancioni, fagioli verdi, cuori di carciofo bianchi, peperoni gialli e pomodori rossi). Puoi anche ragionare in termini di tipi di cereali o proteine (ad esempio riso, quinoa oppure miglio, al posto del grano, e mangiare lenticchie oppure anatra al posto di carne di manzo). Questo farà sì che tu assuma tutte le sostanze nutrienti di cui hai bisogno per gestire il tuo peso, rafforzare il tuo sistema immunitario e favorire uno stile di vita sana. Stai prendendo i tuoi 5-al-giorno? Pianificare i tuoi pasti cominciando dalla porzione di verdura ti aiuterà ad assumere le tue cinque porzioni di verdura al giorno, e servirà anche ad orientare maggiormente i tuoi pasti in quella direzione. Facendo il pieno di verdura, ti ritroverai a non avere tanto spazio per cibi che potrebbero impedire la tua perdita di peso. Puoi anche centrifugare gli alimenti, in modo da introdurre più ortaggi nel tuo regime di vita sana. Se non hai mai centrifugato della verdura prima d ora, puoi cominciare semplicemente mescolando una carota, una mela e succo di zenzero. Utilizza più mela che carota, aggiungi un piccolo pezzo di zenzero e, successivamente, giorno dopo giorno, aumenta la dose di carote e diminuisci quella di mele. Dopodiché, puoi cominciare a includere altri ortaggi, fino a quando non ti appassioni al sapore. Apporto nutrizionale contro apporto energetico Molti cibi che consumiamo oggigiorno sono altamente trattati e contengono molto zucchero, sale e conservanti. Questi cibi si trasformano rapidamente in glucosio nel nostro corpo e perdono le loro proprietà nutritive durante la lavorazione. Sono quindi considerati ricchi di energia, ma poco nutrienti. Possono contribuire all aumento di peso, cambi di umore e non costituiscono una buona fonte di nutrimento. Specialmente quando si sta cercando di perdere peso, ma anche per una salute sana in generale, vogliamo prediligere cibi che sono invece ricchi di nutrimento. Ciò non significa cibi necessariamente poco energetici, piuttosto cibi che rilasciano energia gradualmente e costantemente. Al fine di aiutarti a determinare le porzioni giuste per te, tutto ciò di cui hai bisogno è la tua mano. In questo piano dimagrante non hai bisogno di pesare o misurare le tue quantità di cibo. Ti basterà utilizzare la tua mano per determinare la porzione adatta a te.

2 Proteine Assieme all acqua, le proteine costituiscono la sostanza più abbondante nel nostro corpo. Noi scomponiamo le proteine alimentari in aminoacidi e li utilizziamo per sviluppare muscoli, sangue, ossa, pelle, capelli, unghie e organi interni. Il nostro corpo sviluppa anche anticorpi, enzimi e ormoni. Un tipo di proteina, detta collagene, viene utilizzata per formare cicatrici, legamenti e tendini. Quindi, capisci bene quanto è importante avere un buon apporto di proteine nel nostro regime di vita sana! Con il nostro nuovo programma, le proteine ti aiutano a regolare la glicemia e formare muscoli per favorire la perdita di peso. Le proteine aiutano anche a regolare il livello di acqua nel nostro corpo. Usa il palmo della tua mano per determinare la tua porzione di proteine. Dovrebbe corrispondere circa alle dimensioni e allo spessore del palmo della tua mano. Scegli una delle proteine dalla lista qui a fianco. NB: le proteine sono elencate in ordine di contenuto proteico, da maggiore a minore: 35-40g - Pesce al forno o grigliato (salmone, sgombro, trota, ecc.) 35g 35g 30g 30g 20g 17g - Manzo magro (bistecca o carne macinata) - Petto di tacchino senza pelle - Petto di pollo senza pelle - Natto - Tempeh - Albumi di cinque uova (gli albumi hanno un contenuto proteico leggermente superiore ai tuorli, e non apportano colesterolo) 13-17g - Legumi/fagioli (quali ad esempio fagioli neri, fagioli dall occhio nero, fave, ceci) 15g - Lenticchie 10-14g - Fiocchi di latte magri o normali (questo tipo di formaggio ha un contenuto proteico maggiore rispetto ad altri formaggi, pur essendo a basso contenuto di grassi) 10g - Tofu solido 3-7g - Germogli di soia (quali ad esempio fagiolo mungo o germogli di lenticchia) 5-7g - Mezzo palmo di formaggio morbido con pochi grassi (evita formaggi stagionati e formaggi spalmabili perché tendono a contenere più grassi rispetto a formaggi giovani)

3 Carboidrati Quando scomponiamo i carboidrati ricaviamo il glucosio, la miglior fonte di energia per tutte le funzioni del corpo. Il glucosio è importante soprattutto per il nostro cervello, per il sistema nervoso centrale e l esercizio muscolare. Inoltre, aiuta la digestione e l assorbimento dei cibi. Il nostro corpo ha bisogno di un flusso di glucosio lento ma regolare, piuttosto che di un iniezione rapida, per poter bilanciare il nostro umore e gli ormoni, entrambi i quali sono importanti per il controllo del peso. Per questo motivo è fondamentale mangiare cibi che vengono convertiti lentamente in glucosio. Questo è particolarmente importante per bilanciare il livello di zuccheri nel sangue, quando cerchiamo di perdere peso. I cibi che vengono convertiti in glucosio lentamente sono i cereali integrali, ortaggi non-amidacei e, in maniera minore, frutta dell emisfero settentrionale (frutti non tropicali). Quantità libere dei cibi seguenti La tua porzione di carboidrati dovrebbe corrispondere alle dimensioni del tuo pugno. I cibi e la frutta che contengono carboidrati amidacei dovrebbo essere consumati con moderazione. Per una perdita di peso più rapida, si raccomanda di mangiare ortaggi per l apporto di carboidrati, e quindi di energia. Per ogni porzione di carboidrati amidacei si raccomanda di mangiare due porzioni di carboidrati non-amidacei. Carboidrati a rilascio lento Carboidrati non-amidacei. La maggior parte degli ortaggi e della frutta rientra in questa categoria e generalmente contiene molta acqua. Questi carboidrati tendono a contenere fibre insolubili. Anche i legumi/germogli contengono fibre insolubili, ottime per controllare il livello di zuccheri nel sangue dato che hanno un forte impatto sul controllo dell insulina. Le fibre solubili aiutano anche a regolare il colesterolo, poiché aiutano a smaltirlo. Questi ortaggi sono ricchi di sostanze nutrienti e, generalmente, vengono convertiti in glucosio più lentamente della frutta. Si consiglia di mangiarne due porzioni ad ogni pasto. Una volta al giorno Ti preghiamo di notare che la lista seguente non è completa, ma fornisce puramente alcuni esempi di cibi tra cui scegliere. Broccoli Sedano e sedano rapa Zucchina Cetriolo Spezie, quali ad esempio: coriandolo, Peperoni Asparagi Bietola Cavolini di Bruxelles Ortaggi più dolci, come carote e barbabietole Cavolfiore Verza Aglio Cavolo cinese Altra verdura terapeutica (es. foglie di tarassaco) Carciofo Lattuga (cicoria, rucola, romana, indivia, cavolo riccio, spinaci, crescione, ecc.) Melanzana Cipolle (porri, cipolla rossa, cipolla bianca, scalogno) Funghi Taccole Ibisco Ravanelli Pomodori Rape, zucca

4 Carboidrati amidacei I cibi noti come carboidrati amidacei contengono fibre insolubili, cioè che non si sciolgono in acqua. Queste assorbono l acqua e sono benefiche perché aiutano il movimento del cibo attraverso l intestino. Generalmente sono contenute in cereali integrali e nelle noci: Legumi/germogli (questo tipo di cibo apporta un buon livello sia di proteine che di carboidrati, ma viene considerato generalmente cibo proteico. Esempio: una tazza di fagioli neri contiene 41g di carboidrati, 15g di proteine e 17g di fibre, mentre una tazza di riso integrale contiene 152g di carboidrati, 14,8g di proteine e 6,5g di fibre) Mais (questo è un ortaggio piuttosto amidaceo, pertanto si raccomanda di assumerne una porzione più piccola) Cereali integrali (riso integrale/rosso/selvatico oppure pasta integrale, avena, segale, farro, quinoa, bulgur, amaranto, ecc.) Patata dolce e patata bianca (vedi a fianco per la raccomandazione a mangiare questi cibi con moderazione) Carboidrati a rilascio rapido Alcuni carboidrati rilasciano glucosio rapidamente e dovrebbero essere evitati completamente, oppure consumati con moderazione. Questi tendono ad avere un basso valore nutriente e un alto valore calorico, e a volte vengono definiti calorie vuote. Ecco alcuni esempi: Evitare Cibi conservati (cioè cibi pre-confezionati, fritti, ecc.) Torte e biscotti Bevande dolci e zuccherate Cereali raffinati (farina bianca, porridge istantaneo, riso bianco e pasta bianca) Pane integrale (farro, segale, ecc.) Noci (anche queste sono un ottima fonte di proteine e grassi essenziali) Un ultima nota sulle fibre Le fibre ci forniscono un senso di sazietà (sentirsi pieni) e, in parte, questo è dovuto al fatto che stimolano il rilascio degli ormoni colecistochinina (CCK) e leptina. Questi ormoni inviano un messaggio al nostro cervello per avvertirci del senso di pienezza. Perciò, non è solo una questione di massa muscolare e gestione della glicemia che ci aiuta a perdere peso, ma anche il controllo dell appetito è molto importante. Quindi, ascolta il tuo corpo quando ti dice che è sazio: potrebbe essere un messaggio che hai ignorato e che richiede tempo per abituarsi a riconoscere. Mangiare con moderazione Patate bianche, patate dolci Frutta tropicale (banane, mango, ecc.) e altra frutta molto dolce (uva, pesche, ecc.) Frutta secca (contiene zuccheri concentrati)

5 Grassi e olii Il nostro corpo scompone i grassi in acidi grassi, essenziali per una crescita normale, sangue, arterie e sistema nervoso sani. Questi aiutano anche la nostra pelle ad avere un aspetto sano e contribuiscono alla concentrazione, alla memoria e al nostro umore. Questi grassi possono anche contribuire a ridurre le infiammazioni nel nostro corpo: l obesità, in parte, è considerata un problema infiammatorio. I grassi che mangiamo sono saturi o insaturi. I grassi insaturi sono essenziali nella nostra dieta, perché non possiamo ricavarli da sostanze presenti nel nostro corpo. Questi grassi sono gli olii Omega-3 e 6, che tendono ad essere liquidi piuttosto che solidi. Gli Omega-3 si trovano generalmente nel pesce e nei semi, mentre gli Omega-6 si trovano negli olii per cucinare e condire gli alimenti, nelle noci e nei semi. Si ritiene che il rapporto fra Omega-3 e 6 debba essere 1:3, ma che molti di noi presentino una carenza di Omega-3 a causa dell eccessivo utilizzo dell olio per cucinare. Cerca di includere più pesce nel tuo regime di vita sana, senza dimenticare l eventuale manciata di noci e semi ogni tanto. Naturalmente, è anche possibile che la quantità di grassi nella nostra dieta sia eccessiva, ma riconoscere le porzioni giuste, mangiare carni magre ed evitare i grassi idrogenati (consulta il retro della confezione della margarina) ti metterà sulla strada giusta. Utilizza la tua mano per determinare la porzione di grassi corretta. Scegli uno dei seguenti: Olio (olio d oliva, di noci o di semi e olii vegetali, quali ad esempio olio di colza) e burro, oppure olio di cocco Le dimensioni del tuo pollice dalla falange alla punta Spuntini Quando mangiamo degli spuntini, è consigliabile assumere proteine e/o grassi perché rallentano la conversione dei carboidrati in glucosio e forniscono una fonte di energia costante. Ad esempio puoi mangiare: Mezza porzione di carboidrati + mezza porzione di proteine + mezza porzione di grassi Mezza porzione di carboidrati + mezza porzione di proteine Mezza porzione di carboidrati + mezza porzione di grassi Nelle seguenti combinazioni: Mezza mela, un quarto del palmo di un formaggio magro e mezza porzione di tahina Una fetta di pane integrale tostata, metà palmo di tonno con mezza porzione di maionese light Mezza porzione di frutti di bosco, metà palmo di fiocchi di latte e mezza porzione di mandorle Mezza porzione di bastoncini di carote (un pugno stretto) con mezza porzione di hummus Insalata mista con mezza porzione di pollo e mezza porzione di olio d oliva e aceto Tahina, guacamole o avocado, maionese light o formaggio spalmabile light - Le dimensioni di un cerchio quando unisci il pollice all indice, come nel gesto OK Noci, semi oppure olive - Una piccola manciata (ad es.: 5 noci del Brasile)

6 Altri consigli utili Fai minuti di attività fisica ogni giorno per aumentare la capacità del tuo organismo di bruciare i grassi. Scegli un attività che ti piace fare, ad esempio camminare, correre, andare in bicicletta, ballare, nuotare o qualsiasi altra attività che faccia aumentare il tuo battito cardiaco per almeno minuti. Se ancora non fai attività fisica regolarmente, allora comincia gradualmente. L esercizio quotidiano favorirà la tua perdita di peso, aumenterà il tuo metabolismo, aumenterà il tuo livello energetico e ti procurerà un incredibile sensazione di benessere. I muscoli bruciano i grassi più velocemente, perciò sviluppa la muscolatura facendo esercizi con i pesi, quali ad esempio salire le scale invece di prendere l ascensore, addominali o sollevamento pesi in palestra. Fai una ricerca in rete per esercizi da fare a casa. Bevi acqua in abbondanza. Bevi almeno otto bicchieri da 250ml di acqua al giorno. Gran parte delle sensazioni che associamo alla fame, di fatto sono un primo tentativo del nostro corpo di informarci che abbiamo bisogno di più acqua. Perciò, se ti sembra di aver fame, bevi prima un bicchiere di acqua e verifica come ti senti dopo 15 minuti. L acqua aiuta a eliminare le tossine che possono impedire la perdita di peso, e inoltre aiuta a sentirsi sazi. Al posto dell acqua puoi anche bere tè alle erbe, ma ricorda che bevande zuccherate, caffè e tè non contano come sostituti poiché possono essere disidratanti. È meglio bere liquidi prima del pasto, piuttosto che durante o dopo. La ragione è che questi possono diluire i succhi gastrici, che ti aiutano a digerire il cibo. Se proprio hai bisogno di sorseggiare dell acqua durante il pasto e non puoi aspettare, questo potrebbe voler dire che il tuo cibo è troppo salato o dolce. Iniziare la giornata con del succo di limone diluito in acqua ti aiuterà a stimolare i succhi gastrici e a favorire la digestione. Scoprirai che, bere così tanta acqua, inizialmente ti porterà a utilizzare il bagno più frequentemente. Non preoccuparti: il tuo corpo si abituerà in fretta. Una raccomandazione in questo senso: bevi il tuo ultimo bicchiere di acqua almeno un ora prima di coricarti, fino ad adattamento avvenuto.

Stili di vita e alimentazione nelle patologie cardiovascolari

Stili di vita e alimentazione nelle patologie cardiovascolari Stili di vita e alimentazione nelle patologie cardiovascolari È una iniziativa Diversity & Inclusion Sandoz Stili di vita e alimentazione nelle patologie cardiovascolari Introduzione: Le malattie cardiovascolari

Dettagli

DIABETE E ALIMENTAZIONE

DIABETE E ALIMENTAZIONE DIABETE E ALIMENTAZIONE La pianificazione di una dieta corretta può essere difficile se non si è certi della combinazione di cibi migliore, delle porzioni e dell effetto dei diversi alimenti sui livelli

Dettagli

Menù espresso per 14 giorni LC 1

Menù espresso per 14 giorni LC 1 Menù espresso per 14 giorni LC 1 Introduzione La tabella di pasti per 14 giorni è un ottimo punto di partenza che può aiutarti a capire rapidamente i cibi sani e gustosi che il programma dietetico ti propone

Dettagli

Addome piatto per sempre e energia per tutto il giorno

Addome piatto per sempre e energia per tutto il giorno Addome piatto per sempre e energia per tutto il giorno Avvertenze Le informazioni racchiuse in questo documento non sono da intendere come indicazioni mediche, ma sono a fini educativi e di intrattenimento.

Dettagli

LISTA ALIMENTI, MACRONUTRIENTI LISTA DELLA SPESA

LISTA ALIMENTI, MACRONUTRIENTI LISTA DELLA SPESA LISTA ALIMENTI, MACRONUTRIENTI LISTA DELLA SPESA MACRO & GROCERY 1 PIANO PERSONALIZZATO Il fatto che stai leggendo questo ebook significa che conosci l'importanza della giusta nutrizione Quando cerchiamo

Dettagli

Le 4 fasi della dieta Dukan

Le 4 fasi della dieta Dukan Assistente Virtuale Le 4 fasi della dieta Dukan 1 L'introduzione alla Dieta Dukan: la Bibbia di chi vuole dimagrire Menu tipo della Dukan per la prima e la seconda settimana Fase 1 : Attacco La dieta Dukan

Dettagli

accettati maggiormente dalla comunità scientifica. I gruppi sanguigni, si sa, sono quattro e a ciascuno di loro corrisponde una tipologia metabolica.

accettati maggiormente dalla comunità scientifica. I gruppi sanguigni, si sa, sono quattro e a ciascuno di loro corrisponde una tipologia metabolica. I GRUPPI SANGUIGNI Il dottor Peter D Adamo, naturopata, nel corso degli anni ha sviluppato una teoria che lega gli alimenti ai gruppi sanguigni. I concetti essenziali di questa dieta si fondano sul presupposto

Dettagli

ALIMENTAZIONE. Matilde Pastina

ALIMENTAZIONE. Matilde Pastina ALIMENTAZIONE Matilde Pastina I macronutrienti COSA SONO I MACRONUTRIENTI I macronutrienti sono princìpi alimentari che devono essere introdotti in grandi quantità, poiché rappresentano la più importante

Dettagli

ALIMENTAZIONE e NUOTO

ALIMENTAZIONE e NUOTO MICROELEMENTI ALIMENTAZIONE e NUOTO ZUCCHERI: costituiscono la fonte energetica, che permette all uomo di muoversi. Sono di due tipi : a. SEMPLICI, si trovano nella zuccheriera, nella, nel miele e sono

Dettagli

Da allora, la dieta Atkins è stata popolare in tutto il mondo e molti altri libri sono stati scritti su di essa.

Da allora, la dieta Atkins è stata popolare in tutto il mondo e molti altri libri sono stati scritti su di essa. Dieta Atkins 1 Dieta Atkins: ecco tutto quello che c è da sapere. Dal menu, alla descrizione delle 4 fasi. Dalla versione per vegetariani, fino alla Dieta Atkins in versione Pdf La dieta Atkins è una dieta

Dettagli

DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA. Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata.

DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA. Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata. DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata. Una corretta alimentazione e una costante attività fisica sono la base per una vita sana Perché si

Dettagli

FONDAZIONE I.R.C.C.S. POLICLINICO SAN MATTEO. Viale Golgi n.19, 27100 Pavia 0382 501615 - Fax 0382 502801 servizio.dietetica@smatteo.pv.

FONDAZIONE I.R.C.C.S. POLICLINICO SAN MATTEO. Viale Golgi n.19, 27100 Pavia 0382 501615 - Fax 0382 502801 servizio.dietetica@smatteo.pv. FONDAZIONE I.R.C.C.S. POLICLINICO SAN MATTEO Servizio di Dietetica e Nutrizione Clinica Viale Golgi n.19, 27100 Pavia 0382 501615 - Fax 0382 502801 servizio.dietetica@smatteo.pv.it Progetto pilota Linee

Dettagli

L EDUCAZIONE ALIMENTARE COME PERCORSO MATURATIVO DELLA RELAZIONE CON LO SPECIALISTA

L EDUCAZIONE ALIMENTARE COME PERCORSO MATURATIVO DELLA RELAZIONE CON LO SPECIALISTA L EDUCAZIONE ALIMENTARE COME PERCORSO MATURATIVO DELLA RELAZIONE CON LO SPECIALISTA La dieta nel diabete Come deve essere la dieta del paziente diabetico? Tutti gli alimenti vanno consumati con misura

Dettagli

programmi alimentari Dieta del supermetabolismo

programmi alimentari Dieta del supermetabolismo programmi alimentari Dieta del supermetabolismo programmi alimentari suggeriti prima settimana lunedì ora ora ora ora ora Pasta al ragù con verdure e funghi Insalata di cetriolo e mandarino Pane tostato

Dettagli

DIMAGRITE COME LE STAR

DIMAGRITE COME LE STAR DIMAGRITE COME LE STAR APPETITE STOP FAT BURNER METABOLISM BOOST COME DEVE ESSERE LA MIA ALIMENTAZIONE? LISTA DEGLI ALIMENTI COSA POSSO MANGIARE? PERCHÉ NON POSSO CONSUMARE INDICAZIONI PER 30 GIORNI

Dettagli

S a n a. Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e

S a n a. Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e Regole per 10 una S a n a Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e Ti ricordi quando hai imparato ad andare in bicicletta? La parte più importante è stata cercare il giusto equilibrio. Una volta che l

Dettagli

Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010. I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti

Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010. I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010 I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti Per avere un alimentazione varia, senza assumere elevati quantitativi

Dettagli

Menù espresso per 14 giorni ND

Menù espresso per 14 giorni ND Introduzione La tabella di pasti per 14 giorni è un ottimo punto di partenza che può aiutarti a capire rapidamente i cibi sani e gustosi che il programma dietetico ti propone per mantenerti sazio tutto

Dettagli

DETOX 7 GIORNI PER STARE MEGLIO

DETOX 7 GIORNI PER STARE MEGLIO DETOX 7 7 GIORNI PER STARE MEGLIO Buongiorno!!! complimenti per aver scelto il nostro programma nutrizionale DETOX-7! Per dieta DETOX s intende un programma alimentare che ha lo scopo di eliminare le tossine

Dettagli

NUTRIZIONE ed EQULIBRIO

NUTRIZIONE ed EQULIBRIO NUTRIZIONE ed EQULIBRIO Lo sapevi che Una corretta alimentazione è importante per il nostro benessere psico-fisico ed è uno dei modi più sicuri per prevenire diverse malattie. Sono diffuse cattive abitudini

Dettagli

Alimenti. Gruppi Alimentari

Alimenti. Gruppi Alimentari Alimenti Gli alimenti sono tutto ciò che viene utilizzato come cibo dalla specie umana. Un dato alimento non contiene tutti i nutrienti necessari per il mantenimento di un corretto stato fisiologico La

Dettagli

Così nasce il questionario che stai per compilare.

Così nasce il questionario che stai per compilare. Premessa Una sana alimentazione e l attività fisica sono fondamentali per mantenere a lungo uno stato di benessere. Spesso però mancano informazioni precise e chi sa cosa dovrebbe fare non sempre applica,

Dettagli

Regime dietetico per uomo non che svolge attività fisica

Regime dietetico per uomo non che svolge attività fisica Regime dietetico per uomo non che svolge attività fisica Di seguito, troverete i nuovi piani pasto per il ottenere successo. Ognuno di questi piani pasto è stato appositamente studiato numero preciso di

Dettagli

DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE

DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE Corso di tecniche di assistenza di base per caregivers Maggio Dicembre 2012 FABBISOGNO ENERGETICO Il fabbisogno energetico è individuale e dipende da: Sesso Peso Altezza Età

Dettagli

www.goherb.eu PERSONAL WELLNESS COACH

www.goherb.eu PERSONAL WELLNESS COACH ...Sentiamo parlare sempre piú spesso di FIBRE: - Quale é il loro ruolo nell organismo? - Quale é la quantitá consigliata? - Quante bisogna mangiarne giornalmente? Vuoi aumentare energia e benessere? Prova

Dettagli

Mangiare sano, informazioni su alcuni alimenti

Mangiare sano, informazioni su alcuni alimenti Mangiare sano, informazioni su alcuni alimenti Aglio: ha effetto antibiotico, antivirale, antiossidante, abbassa il colesterolo nel sangue e previene i trombi AAA Agnello: anche nelle parti magre contiene

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

E importante che il paziente con Insufficienza renale cronica comprenda che una corretta alimentazione è come una medicina.

E importante che il paziente con Insufficienza renale cronica comprenda che una corretta alimentazione è come una medicina. Perché è necessaria la dieta nella IRC? La principale funzione dei reni è quella di eliminare con le urine le scorie, l acqua e sali minerali nella quantità necessaria. Nella Insufficienza renale cronica

Dettagli

VERDURA FRUTTA FRUTTA SECCA E SEMI OLEAGINOSI

VERDURA FRUTTA FRUTTA SECCA E SEMI OLEAGINOSI DIETA VEGETARIANA Nella realizzazione di una dieta vegetariana frequentemente viene seguito un percorso che passa attraverso un procedimento di eliminazione di gruppi di cibi dall architettura tipica della

Dettagli

Menù espresso per 14 giorni GF 1

Menù espresso per 14 giorni GF 1 Menù espresso per 14 giorni GF 1 Introduzione La tabella di pasti per 14 giorni è un ottimo punto di partenza che può aiutarti a capire rapidamente i cibi sani e gustosi che il programma dietetico ti propone

Dettagli

Corso P1 - Operatore della Ristorazione N. RIF. 2010-358/RA

Corso P1 - Operatore della Ristorazione N. RIF. 2010-358/RA Corso P1 - Operatore della Ristorazione N. RIF. 2010-358/RA Docente: Dr. Luca La Fauci Biologo Nutrizionista & Tecnologo Alimentare Lezione 2 Principi nutritivi, tabelle nutrizionali e corretto regime

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

BI-FOOD TEST. Test pratico ed economico basato su prelievo di sangue venoso o capillare da dito.

BI-FOOD TEST. Test pratico ed economico basato su prelievo di sangue venoso o capillare da dito. LABORATORIO DI PATOLOGIA CLINICA MURICCHIO di Dott.sa Daniela Fasce &C. s.a.s. via Rattazzi, 36-19121 La Spezia tel./fax 0187 22953 CF - P.IVA 00762660116 - e mail: lab.muricchiodifasce@libero.it BI-FOOD

Dettagli

Menù espresso per 14 giorni 1

Menù espresso per 14 giorni 1 Menù espresso per 14 giorni 1 Introduzione Il menù espresso per 14 giorni è un ottimo punto di partenza per capire in poco tempo quali sono le raccomandazioni da seguire sui cibi più sani e gustosi. Offre

Dettagli

APPROFONDIMENTI MODULO 7: ALIMENTAZIONE LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA - REVISIONE 1997 ISTITUTO NAZIONALE DELLA NUTRIZIONE

APPROFONDIMENTI MODULO 7: ALIMENTAZIONE LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA - REVISIONE 1997 ISTITUTO NAZIONALE DELLA NUTRIZIONE APPROFONDIMENTI MODULO 7: ALIMENTAZIONE LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA - REVISIONE 1997 ISTITUTO NAZIONALE DELLA NUTRIZIONE 1) CONTROLLA IL PESO E MANTIENITI ATTIVO Pesarsi almeno una

Dettagli

SCHEMA ALIMENTARE SKY LINE

SCHEMA ALIMENTARE SKY LINE SCHEMA ALIMENTARE SKY LINE Il nuoto è una disciplina sportiva di tipo aerobico-anaerobico misto in cui sono coinvolti principalmente i CARBOIDRATI per soddisfare il fabbisogno energetico. Devono essere

Dettagli

TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA

TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA Cereali e derivati Avena 16,9 6,9 55,7 10,6 389 Farina di avena 12,6 7,1 72,9 7,6 388 Farina di castagne 5,8 3,7 71,6 10,9 323 Farina di ceci 21,8 4,9 54,3 13,8 334 Farina

Dettagli

Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa

Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa Relatore: Prof. Vincenzo Gerbi UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Di.S.A.F.A.

Dettagli

LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE

LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE Studio Dietistico dott.ssa Francesca Pavan - Via G. Falcone 16-30024 Musile di Piave (Ve) Tel. 0421331981 Fax. 0421456889 www.studiodietisticopavan.it Esistono

Dettagli

GUIDA PER UNO. stile di vita SALUTARE

GUIDA PER UNO. stile di vita SALUTARE 1-2 e 8-9 maggio 2010 GUIDA PER UNO stile di vita SALUTARE ATTIVITÁ FISICA QUOTIDIANA Ogni giorno almeno 6 volte a settimana: 30 minuti di PASSEGGIATA Per migliorare lo stile di vita: parcheggiare più

Dettagli

I CINQUE GRUPPI DI ALIMENTI

I CINQUE GRUPPI DI ALIMENTI I CINQUE GRUPPI DI ALIMENTI Le Linee guida per una sana alimentazione italiana dell Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN) pubblicate nel 2003 propongono dieci direttive

Dettagli

SPORT acquatici e ALIMENTAZIONE Prof.ssa Lucia Scuteri

SPORT acquatici e ALIMENTAZIONE Prof.ssa Lucia Scuteri SPORT acquatici e ALIMENTAZIONE Prof.ssa Lucia Scuteri SPORT ACQUATICI (nuoto,tuffi,pallanuoto,immersione,, surf, windsurf,sci d acqua o VELA) Necessitano una DIETA EQUILIBRATA Ogni SPORT ha CARATTERISTICHE

Dettagli

L alimentazione dei bambini A TAVOLA CON NOI

L alimentazione dei bambini A TAVOLA CON NOI L alimentazione dei bambini A TAVOLA CON NOI La prima colazione A tavola: La prima colazione permette di migliorare l attenzione e la concentrazione, quindi il rendimento scolastico. Inizia la tua giornata

Dettagli

CUORE & ALIMENTAZIONE

CUORE & ALIMENTAZIONE 5 Convegno Socio-Scientifico ASPEC Teatro «Antonio Ghirelli» - Salerno, 27 Giugno 2015 CUORE & ALIMENTAZIONE Annapaola Campana Unità Operativa di Oncoematologia Presidio Ospedaliero Pagani (SA) CAUSE DI

Dettagli

Disciplinare per l offerta di piatti sani

Disciplinare per l offerta di piatti sani DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE SERVIZIO IGIENE ALIMENTI E NUTRIZIONE MANGIAR SANO IN PAUSA PRANZO Disciplinare per l offerta di piatti sani Questo disciplinare predisposto dal Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione

Dettagli

La dieta deve assicurare al nostro organismo, oltre alle proteine, i grassi, i carboidrati e l energia

La dieta deve assicurare al nostro organismo, oltre alle proteine, i grassi, i carboidrati e l energia 8. Varia spesso le tue scelte a tavola 58 La dieta deve assicurare al nostro organismo, oltre alle proteine, i grassi, i carboidrati e l energia da essi apportata, anche altri nutrienti indispensabili,

Dettagli

GIOCHI IL PRANZO È SANO CON MELAROSSA

GIOCHI IL PRANZO È SANO CON MELAROSSA PROGETTO SCUOLA MELAROSSA GIOCHI IL PRANZO È SANO CON MELAROSSA con la supervisione del professor Pietro A. Migliaccio Presidente di SISA, Società Italiana di Scienza dell Alimentazione e la collaborazione

Dettagli

la scelta del menu: aspetti nutrizionali e scelte alimentari

la scelta del menu: aspetti nutrizionali e scelte alimentari DELLE COMMISSIONI MENSA la scelta del menu: aspetti nutrizionali e scelte alimentari 10 gennaio 2008 Lucia Antonioli Margherita Schiavi 3 COME SI STRUTTURA UNA TABELLA DIETETICA 5 LARN Livelli di assunzione

Dettagli

CALORIE CONSUMATE PER OGNI 15 MINUTI DELLE SEGUENTI ATTIVITA FISICHE

CALORIE CONSUMATE PER OGNI 15 MINUTI DELLE SEGUENTI ATTIVITA FISICHE CALORIE CONSUMATE PER OGNI 15 MINUTI DELLE SEGUENTI ATTIVITA FISICHE BALLO LATINO AMERICANO CORSA NUOTO FOOTBALL MOUNTAIN BIKE TENNIS BICICLETTA SCIARE CAMMINARE VELOCE ATTIVITA LAVORATIVA 250 CALORIE

Dettagli

CARATTERI NUTRIZIONALI DELLA DIETA

CARATTERI NUTRIZIONALI DELLA DIETA CARATTERI NUTRIZIONALI DELLA DIETA E una dieta ipocalorica, caratterizzata da un modulo alimentare basato su tre pasti principali: colazione, pranzo, cena con due spuntini: mattina e pomeriggi. Mangiare

Dettagli

TABELLA DEI CARBOIDRATI

TABELLA DEI CARBOIDRATI TABELLA DEI CARBOIDRATI Per una ottimale riuscita del programma dietetico-nutrizionale LineaMed è di fondamentale importanza assortire in modo corretto gli alimenti che compongono il pasto principale (pranzo).

Dettagli

Elvira Khakimova. Finder 184. Spirelab

Elvira Khakimova. Finder 184. Spirelab Elvira Khakimova Finder 184 Spirelab ELVIRA KHAKIMOVA 23-01-2012 F1954 25% LOW 50% MEDIUM 75% HIGH 100% Carni Agnello 9% Anatra 0% Cavallo 0% Cinghiale 0% Coniglio 0% Fagiano 0% Lepre 0% Maiale 0% Manzo

Dettagli

ALIMENTAZIONE DEL BAMBINO. una corretta informazione per un benessere psicofisico

ALIMENTAZIONE DEL BAMBINO. una corretta informazione per un benessere psicofisico ALIMENTAZIONE DEL BAMBINO una corretta informazione per un benessere psicofisico Mangiare o nutrirsi? Mangiare è un atto ricco di significati che va ben oltre il semplice soddisfacimento fisiologico Nutrirsi

Dettagli

Antiossidanti: gli alimenti in grado di svolgere un azione protettiva nei confronti

Antiossidanti: gli alimenti in grado di svolgere un azione protettiva nei confronti L ALFABETO DELLA CORRETTA NUTRIZIONE Antiossidanti: gli alimenti in grado di svolgere un azione protettiva nei confronti delle membrane cellulari hanno destato negli ultimi anni maggior interesse. E ormai

Dettagli

Alessia Consolaro TIAMI 180. Spirelab

Alessia Consolaro TIAMI 180. Spirelab Alessia Consolaro TIAMI 180 Spirelab ALESSIA CONSOLARO 23-10-2012 T2085 25% LOW 50% MEDIUM 75% HIGH 100% Carni Agnello 5% Anatra 0% Cavallo 0% Cinghiale 0% Coniglio 0% Fagiano 0% Lepre 0% Maiale 0% Manzo

Dettagli

MANGIAR SANO UN GIOCO DA BAMBINI!

MANGIAR SANO UN GIOCO DA BAMBINI! MANGIAR SANO UN GIOCO DA BAMBINI! Paese, 13 marzo 2013 dott.ssa Laura Martinelli dietista sportiva www.alimentazionesportivamartinelli.com ARGOMENTI L alimentazione dei bambini in Italia Elementi di dietetica

Dettagli

Malattia di Meniere e Alimentazione (contenuto nei cibi di sodio e potassio)

Malattia di Meniere e Alimentazione (contenuto nei cibi di sodio e potassio) Malattia di Meniere e Alimentazione (contenuto nei cibi di sodio e potassio) INTRODUZIONE Questo articolo, frutto del personale lavoro di studio e ricerca di Mauro Tronti, volontario AMMI affetto da Malattia

Dettagli

Regime dietetico per persona Vegetariana non attiva fisicamente

Regime dietetico per persona Vegetariana non attiva fisicamente Regime dietetico per persona Vegetariana non attiva fisicamente Di seguito, troverete i nuovi programmi alimentari, pasto per pasto, per riuscire a perdere peso. Ognuno di questi piani pasto è stato precisamente

Dettagli

inshape Piano nutrizionale

inshape Piano nutrizionale Piano nutrizionale Consiglio 1: le regole fondamentali Le proteine scompongono i grassi e i carboidrati si legano ad essi I carboidrati vengono bruciati solo attraverso il movimento e l esercizio fisico

Dettagli

L ALIMENTAZIONE DEL PODISTA PRE e POST ALLENAMENTO PRE e POST GARA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa

L ALIMENTAZIONE DEL PODISTA PRE e POST ALLENAMENTO PRE e POST GARA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L ALIMENTAZIONE DEL PODISTA PRE e POST ALLENAMENTO PRE e POST GARA Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L uomo è ciò che mangia Ippocrate 400 a.c. Una sana e adeguata alimentazione

Dettagli

COSTRUISCI LE BASI PER STARE IN FORMA E PER SENTIRTI MEGLIO

COSTRUISCI LE BASI PER STARE IN FORMA E PER SENTIRTI MEGLIO COSTRUISCI LE BASI PER STARE IN FORMA E PER SENTIRTI MEGLIO PUOI MIGLIORARE LA TUA FORMA FISICA E SENTIRTI MEGLIO IN SOLI 9 GIORNI? SI Forever Garcinia Plus 54 Softgels Forever Aloe Vera Gel 2 Flaconi

Dettagli

10 alimenti per ottenere capelli sani

10 alimenti per ottenere capelli sani I consigli di Ale Per Curarsi al Naturale 10 alimenti per ottenere capelli sani a cura di Irene Ferri 1 Come diceva il filosofo Ralph Emerson... Un erbaccia è solo una pianta di cui non sono ancora state

Dettagli

Come Eseguire la dieta Zona

Come Eseguire la dieta Zona Come Eseguire la dieta Zona 1 blocco è dato da 7g di proteine + circa 3 g di grassi + circa 9 g di carboidrati. La pasta, come tutti i derivati delle farine, viene generalmente evitata è consigliato dunque

Dettagli

I NUTRIENTI E L ENERGIA

I NUTRIENTI E L ENERGIA I NUTRIENTI E L ENERGIA Carboidrati, proteine, lipidi, vitamine, minerali ma cosa sono? E, soprattutto, quanti ce ne servono? Vediamo un po nel dettaglio. Gli alimenti sono sostanze assunte dagli organismi

Dettagli

NUMERO 36 SETTEMBRE 2015 CONTIENE I.P. SEGUICI SU FACEBOOK RISTORAZIONE ITALIANA. Speciale FARINE

NUMERO 36 SETTEMBRE 2015 CONTIENE I.P. SEGUICI SU FACEBOOK RISTORAZIONE ITALIANA. Speciale FARINE NUMERO 36 SETTEMBRE 2015 CONTIENE I.P. SEGUICI SU FACEBOOK RISTORAZIONE ITALIANA Speciale FARINE di Maurizio De Pasquale www.orlandipasticceria.com LA RICERCA DELLE PROTEINE N utrirsi bene è fondamentale

Dettagli

Mangiar sano secondo la nuova Piramide Mediterranea

Mangiar sano secondo la nuova Piramide Mediterranea Mangiar sano secondo la nuova Piramide Mediterranea La nuova piramide della dieta mediterranea moderna proposta dall INRAN (Istituto Nazionale per la Ricerca degli Alimenti e della Nutrizione) presenta

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

colesterolo sotto controllo

colesterolo sotto controllo Come tenere il colesterolo sotto controllo LAVORIAMO INSIEME PER PROTEGGERE LA TUA VITA Cos è il colesterolo alto (ipercolesterolemia)? Come succede a molti di noi, non hai mai pensato al colesterolo o

Dettagli

Prodotti integrali, leguminose, altri cereali & patate

Prodotti integrali, leguminose, altri cereali & patate Prodotti integrali, leguminose, altri cereali & patate Al giorno: ad ogni pasto principale mangiare un contorno amidaceo (cioè 2-3 porzioni al giorno, di cui possibilmente due porzioni in forma integrale)

Dettagli

I gruppi alimentari GRUPPO N GRUPPO N. CARNI, PESCI, UOVA Forniscono: proteine ad alto valore biologico; minerali quali ferro,

I gruppi alimentari GRUPPO N GRUPPO N. CARNI, PESCI, UOVA Forniscono: proteine ad alto valore biologico; minerali quali ferro, I nutrienti I gruppi alimentari NEL NOSTRO VIVER COMUNE, NON RAGIONIAMO CON NUTRIENTI MA CON ALIMENTI: SONO PERTANTO STATI RAGGRUPPATI GLI ALIMENTI SECONDO CARATTERISTICHE NUTRITIVE IN COMUNE. GRUPPO N

Dettagli

Sedalfam. Descrizione

Sedalfam. Descrizione L attenzione al peso corporeo e all indice glicemico e ad un corretto metabolismo non è solo oggetto di interesse estetico, ma di importanza fondamentale per la prevenzione di molte malattie quali diabete,

Dettagli

Guida alla nutrizione

Guida alla nutrizione CentroCalcioRossoNero Guida alla nutrizione Bilancio energetico e nutrienti Il mantenimento del bilancio energetico-nutrizionale negli atleti rappresenta un importante obiettivo biofisiologico. Diversi

Dettagli

La dieta della Manager Assistant

La dieta della Manager Assistant La dieta della Manager Assistant TUTTI I GIORNI COLAZIONE - 1 vasetto di yogurt oppure 1 tazza di latte parzialmente scremato oppure 1 cappuccino - 3 biscotti secchi oppure 4 fette biscottate oppure 1

Dettagli

www.coolfoodplanet.org www.efad.org coolf et.org www.eufic.org

www.coolfoodplanet.org www.efad.org coolf et.org www.eufic.org g olf or w. coo n lf o o d p l a et. g or co w w et. ww w.efa d.o.eufic.org w ww rg Ti ricordi quando hai imparato ad andare in bicicletta? La parte più importante è stata cercare il giusto equilibrio.

Dettagli

DIETA. Ovvero MANGIARE PER LA VITA

DIETA. Ovvero MANGIARE PER LA VITA Regione PIEMONTE- ASL2-Torino Ambulatorio di Cardiologia OSPEDALE S. Giovanni Bosco Tel.011-2402310 Progetto GIOTTO Responsabile Drssa Bianca BIANCHINI DIETA Ovvero MANGIARE PER LA VITA Questo piccolo

Dettagli

Corretta alimentazione prima della campestre e anche dopo!

Corretta alimentazione prima della campestre e anche dopo! Corretta alimentazione prima della campestre e anche dopo! Prof. Augusto Santi Alimentazione e giovani sportivi IERI E OGGI Cent anni fa: giochi di movimento, pane e acqua Oggi: giochi al computer e merendine

Dettagli

Dieta per Negati. Perdere quei ( ) chili in eccesso e ricominciare a vivere una vita sana*

Dieta per Negati. Perdere quei ( ) chili in eccesso e ricominciare a vivere una vita sana* Dieta per Negati. Perdere quei ( ) chili in eccesso e ricominciare a vivere una vita sana* Sono due gli errori che non ci permettono di perdere il peso in eccesso e tornare a vivere una vita sana e felice,

Dettagli

Corso: «Diabete mellito tra medico di medicina generale e diabetologo. Proposta per una gestione condivisa.»

Corso: «Diabete mellito tra medico di medicina generale e diabetologo. Proposta per una gestione condivisa.» AZIENDA UNITÁ LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 13 Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione Corso: «Diabete mellito tra medico di medicina generale e diabetologo. Proposta

Dettagli

Brainfood: come nutrirsi per dare il meglio di sé

Brainfood: come nutrirsi per dare il meglio di sé Brainfood: come nutrirsi per dare il meglio di sé In collaborazione con Corinne Spahr Consulente alimentare dipl. SUP Mangiare bene non ci rende più intelligenti di quanto già non siamo, ma scegliere bene

Dettagli

Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013

Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013 Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013 Fascia altimetrica Colture vegetali MEDIA REGIONALE ettaro/coltura Pianura ACTINIDIA 300,00 Collina ACTINIDIA 275,00 Pianura ACTINIDIA SOTTO RETE ANTIGRANDINE

Dettagli

Menù equilibrato invernale 1

Menù equilibrato invernale 1 Menù equilibrato invernale 1 Frullato di banane e cachi (pg 209*) (leggermente scaldato) Orzo con latte di soia e miele Manciata di uvetta con semi di girasole tostati Spaghetti alla cinese (pg 268*) Insalata

Dettagli

I macronutrienti. Nutrizione e Vita di Gallo dr Ubaldo - info@italianutrizione.it

I macronutrienti. Nutrizione e Vita di Gallo dr Ubaldo - info@italianutrizione.it I macronutrienti 1 Ogni alimento può essere composto da: Carboidrati Proteine Grassi Questi sono conosciuti come macronutrienti 2 Il cibo va forse valutato solo in funzione del suo apporto calorico? ASSOLUTAMENTE

Dettagli

ALIMENTAZIONE dell ATLETA. Sergio Crescenzi Gianfranco Colombo Antonio De Pascale

ALIMENTAZIONE dell ATLETA. Sergio Crescenzi Gianfranco Colombo Antonio De Pascale ALIMENTAZIONE dell ATLETA Sergio Crescenzi Gianfranco Colombo Antonio De Pascale A CHE SERVE MANGIARE? Gli alimenti ci forniscono l energia per muoverci, per respirare,per il battito cardiaco, per il funzionamento

Dettagli

I corretti principi di una alimentazione equilibrata: la dieta mediterranea

I corretti principi di una alimentazione equilibrata: la dieta mediterranea Corso di Formazione Mangia Giusto Muoviti con Gusto A.S. 2008-2009 I corretti principi di una alimentazione equilibrata: la dieta mediterranea Dietista Dott.ssa Barbara Corradini Dipartimento di Sanità

Dettagli

www.alberodeigelati.it

www.alberodeigelati.it www.alberodeigelati.it presenta La Dieta del Gelato a cura di Dott. Claudio Tomella, Medico - Chirurgo specialista in scienza dell alimentazione, nutrizione, medicina anti-aging Presidente Olosmedica COLAZIONE

Dettagli

Prof. David Heber Presidente del Comitato Consultivo Herbalife per la Nutrizione e dell Herbalife Nutrition Institute

Prof. David Heber Presidente del Comitato Consultivo Herbalife per la Nutrizione e dell Herbalife Nutrition Institute Prof. David Heber Presidente del Comitato Consultivo Herbalife per la Nutrizione e dell Herbalife Nutrition Institute B.S. Magna Cum Laude, in Chimica, UCLA 1969 M.D., Harvard Medical School 1973 Ph.D.

Dettagli

IL METODO NATURALE PER DISINTOSsICARE L ORGANISMO

IL METODO NATURALE PER DISINTOSsICARE L ORGANISMO IL METODO NATURALE PER DISINTOSsICARE L ORGANISMO Questo ebook è dedicato a tutti coloro che hanno voglia di conoscere il proprio corpo e vogliono sentirsi in forma. A tutti coloro che hanno voglia di

Dettagli

CONSIGLI GENERALI PER UN ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA

CONSIGLI GENERALI PER UN ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA CONSIGLI GENERALI PER UN ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA Un alimentazione equilibrata prevede l assunzione di tre pasti durante la giornata: colazione, pranzo e cena ed, eventualmente, due spuntini a metà mattina

Dettagli

PRINCIPI GENERALI DI ALIMENTAZIONE A cura del Dr. Danilo Gambarara - Facoltà Scienze Motorie - Università degli Studi di Urbino Medicina dello Sport

PRINCIPI GENERALI DI ALIMENTAZIONE A cura del Dr. Danilo Gambarara - Facoltà Scienze Motorie - Università degli Studi di Urbino Medicina dello Sport PRINCIPI GENERALI DI ALIMENTAZIONE A cura del Dr. Danilo Gambarara - Facoltà Scienze Motorie - Università degli Studi di Urbino Medicina dello Sport La nutrizione nell'attività fisica e nei vari sport

Dettagli

L ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA FREQUENZE SETTIMANALI DI CONSUMO E PORZIONI STANDARD

L ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA FREQUENZE SETTIMANALI DI CONSUMO E PORZIONI STANDARD ASL LECCO - GRUPPI DI CAMMINO 2008 L ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA FREQUENZE SETTIMANALI DI CONSUMO E PORZIONI STANDARD Estratto dalle LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA predisposte dall Istituto

Dettagli

DIETA GRUPPO SANGUIGNO Esempi di piatti e combinazioni alimentari

DIETA GRUPPO SANGUIGNO Esempi di piatti e combinazioni alimentari DIETA GRUPPO SANGUIGNO Esempi di piatti e combinazioni alimentari I piatti sono stati preparati in modo semplice combinando solo tre o quattro alimenti freschi, di buona qualità, in base alle indicazioni

Dettagli

QUESTIONARIO PER EDUCATORI

QUESTIONARIO PER EDUCATORI www.okkio3a.liguria.org Codice ID questionario _ _ _ _ _ _ _ _ ASL Scuola Classe QUESTIONARIO PER EDUCATORI 1. Elenca alcuni alimenti o bevande che contengono zuccheri: 2. Hai l abitudine di fare la colazione

Dettagli

La Tavola dei valori alimentari prende in considerazione cinque composti chimici. L'acqua è il solvente per eccellenza. Le proteine costruiscono la

La Tavola dei valori alimentari prende in considerazione cinque composti chimici. L'acqua è il solvente per eccellenza. Le proteine costruiscono la La Tavola dei valori alimentari prende in considerazione cinque composti chimici. L'acqua è il solvente per eccellenza. Le proteine costruiscono la carne, ma contengono una certa quantità di materia non

Dettagli

LA TUA MAPPA DEL TESORO IN 4 SEMPLICI PASSI PER RAGGIUNGERE LA TUA FORMA PERFETTA CON JUICE PLUS

LA TUA MAPPA DEL TESORO IN 4 SEMPLICI PASSI PER RAGGIUNGERE LA TUA FORMA PERFETTA CON JUICE PLUS LA TUA MAPPA DEL TESORO IN 4 SEMPLICI PASSI PER RAGGIUNGERE LA TUA FORMA PERFETTA CON JUICE PLUS 4 Semplici passi per creare il tuo stile di vita 1. Decidi cosa vuoi e cosa credi = cosa vuoi ottenere e

Dettagli

I 10 migliori alimenti per un bodybuilder

I 10 migliori alimenti per un bodybuilder I 10 migliori alimenti per un bodybuilder Inviato da Mirko Carta Bodybuildingitalia La nutrizione è una scienza esatta. E lo è ancora di più la nutrizione nello sport. In questo ambito scegliere gli alimenti

Dettagli

Alimentazione e reflusso gastrico

Alimentazione e reflusso gastrico Cause Il reflusso gastrico è causato dal reflusso del contenuto acido dello stomaco nell esofago. Questo succede per esempio con una pressione troppo forte sullo stomaco o perché il muscolo superiore di

Dettagli

Piano nutrizionale per 30 giorni. Copyright 2012 Sergio Chisari Fitnes1s - P.IVA 08362770961 Tutti i Diritti Riservati

Piano nutrizionale per 30 giorni. Copyright 2012 Sergio Chisari Fitnes1s - P.IVA 08362770961 Tutti i Diritti Riservati it Piano nutrizionale per 30 giorni Copyright 2012 Sergio Chisari Fitnes1s - P.IVA 08362770961 Tutti i Diritti Riservati L'unità di misura tazza che uso per i vari pasti corrisponde ad una tazza di circonferenza

Dettagli

La dieta della gravidanza

La dieta della gravidanza La dieta della gravidanza La gravidanza è un evento fondamentale nella vita degli individui e, grazie alle nuove acquisizioni nel campo della nutrizione, oggi possiamo con la corretta alimentazione evitare

Dettagli

ALIMENTAZIONE E SALUTE. Dott.ssa Ersilia Palombi. Medico Nutrizionista

ALIMENTAZIONE E SALUTE. Dott.ssa Ersilia Palombi. Medico Nutrizionista ALIMENTAZIONE E SALUTE Dott.ssa Ersilia Palombi Medico Nutrizionista Alimentarsi bene e nutrirsi bene: non sempre i due comportamenti corrispondono, infatti il segnale fisiologico dell appetito da solo

Dettagli

LO SPORT E SERVITO. CINISELLO BALSAMO 25 MAGGIO 2012 Dott.ssa Raffaella Elena Monti

LO SPORT E SERVITO. CINISELLO BALSAMO 25 MAGGIO 2012 Dott.ssa Raffaella Elena Monti LO SPORT E SERVITO CINISELLO BALSAMO 25 MAGGIO 2012 Dott.ssa Raffaella Elena Monti ALIMENTO - DEFINIZIONE Per alimento si intende qualsiasi sostanza utilizzabile dal nostro organismo ai fini dell accrescimento,

Dettagli