Le scelte finanziarie tra finanza comportamentale ed alfabetizzazione finanziaria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le scelte finanziarie tra finanza comportamentale ed alfabetizzazione finanziaria"

Transcript

1 Crs di Laurea magistrale (rdinament ex D.M. 270/2004) in Amministrazine, finanza e cntrll Tesi di Laurea Le scelte finanziarie tra finanza cmprtamentale ed alfabetizzazine finanziaria Relatre Ch. Prf. Elisa Cavezzali Laureand Sara Zanin Matricla Ann Accademic 2012/2013

2 1

3 INDICE Abstract...5 INTRODUZIONE...6 Capitl 1 LA FINANZA COMPORTAMENTALE 1. Intrduzine La definizine di finanza cmprtamentale e le anmalie nelle scelte finanziarie Gli errri nelle scelte di investiment Gli errri cgnitivi ed emzinali Gli errri di preferenza La lss aversin e l status qu bias L effett certezza L effett rifless L effett islament L effett framing Il dispsitin effect Le euristiche Dispnibilità Ancraggi Rappresentatività Le terie di finanza cmprtamentale La teria del prspett La funzine di valre La funzine di pnderazine La teria del prspett cumulativa L apprcci mtivazinista..36 2

4 5. I prtafgli degli investitri Il rischi e la sua percezine Il rapprt tra rischi e rendiment La diversificazine dei prtafgli degli investitri La cntabilità mentale L equity premium puzzle e la mypic lss aversin La piramide degli investimenti L hme bias La mvimentazine del prtafgli 53 Capitl 2 LE TECNICHE DI CORREZIONE DEGLI ERRORI COMPORTAMENTALI 1. Intrduzine Le principali tecniche di debiasing Cnsider-the-ppsite Training (learning-by-ding) Accuntability Grup decisins Cling-ff-perid L apprcci semipaternalistic nella crrezine dei bias L alfabetizzazine e l educazine finanziaria cme sluzine ai principali behaviral bias Educazine ed alfabetizzazine finanziaria: due cncetti diversi L imprtanza dell educazine finanziaria La misurazine e il livell attuale di alfabetizzazine finanziaria Alcuni risultati cntradditri della financial educatin sulla financial literacy Gli effetti psitivi negli adulti e nei ragazzi Gli effetti negativi negli adulti e nei ragazzi I punti debli delle ricerche empiriche sull educazine finanziaria I prgrammi di educazine finanziaria Ricchezza ed educazine: relazine diretta inversa 84 3

5 5. La disclsure sulle caratteristiche dei prdtti finanziari La cnsulenza in materia finanziaria 87 Capitl 3 LO STUDIO EMPIRICO 1. Intrduzine La cstruzine del questinari e la racclta dei dati Rilevazine dei bias cmprtamentali Analisi dell alfabetizzazine finanziaria Analisi della tlleranza al rischi e analisi demgrafica L analisi descrittiva del campine Genere, età, nazinalità, status sciale La tlleranza al rischi Il livell di educazine, di alfabetizzazine e i crsi di finanza frequentati I bias cmprtamentali e l effett delle infrmazini aggiuntive La tecnica di diversificazine attuata dal campine L analisi inferenziale dei dati Il prim mdell testat: I behaviral bias Il secnd mdell testat: L alfabetizzazine finanziaria Le principali cnsiderazini sul lavr empiric CONCLUSIONE 121 Riferimenti bibligrafici 124 Appendice 134 4

6 Abstract Quand ci si trva di frnte alla necessità, vlntà, di effettuare scelte finanziarie entran in gic diversi fattri tra lr cntrappsti che bilanciati cnducn a cmprtamenti che pssn essere ttimali men. Secnd la teria dell utilità classica gli individui sn cmpletamente razinali ed agiscn sempre cercand di massimizzare la lr utilità attesa. Questa teria, nata agli inizi degli anni settanta del secl scrs, era cstruita su alcuni presuppsti che cl passare del temp nn sn più sembrati csì realistici. La perfetta razinalità dell investitre, una delle clnne prtanti della teria classica, è stata messa in discussine da una nuva crrente di studi chiamata finanza cmprtamentale. Quest nuv filne di pensier cntrappne la teria del prspett alla teria dell utilità classica e dimstra cme aspetti psiclgici prtin i sggetti a cmpiere scelte finanziarie nn sempre ttimali. Si è cercat per tant negli ultimi anni di cntenere il prliferarsi di questi cmprtamenti nn ttimali indagandne ltre che le cause anche le pssibili sluzini. Nuvi prvvedimenti nrmativi e prgrammi di educazine finanziaria sn stati predispsti per prteggere l investitre e cercare di renderl più attent e cnsapevle in materia finanziaria. Quest lavr sarà pertant suddivis in tre capitli tra lr cmplementari. Nel prim capitl si farà un cnfrnt tra i cmprtamenti ideali che gli investitri dvrebber avere secnd la teria classica e quelli che invece hann in realtà. Questi mdi di agire sn studiati dalla finanza cmprtamentale della quale verrann spiegati i cncetti fndamentali e le più rilevanti terie. Nel secnd capitl si studierann i prvvedimenti che sn stati messi in att per alfabetizzare gli individui e cercare di nn farli incrrere in cmprtamenti nn ttimali. Il terz capitl cstituirà invece la parte empirica del lavr. Verrà cstruit un questinari ad hc cn il quale si cercherà di analizzare il cmprtament dei sggetti nel prendere decisini di carattere finanziari. Sarann frmulate dmande cntenenti i principali errri evidenziati dalla finanza cmprtamentale e si studierà cme e se le rispste date cambin in seguit alla spiegazine del cmprtament crrett che il sggett razinale dvrebbe tenere. L biettiv principale è quell di capire l effettiva utilità dell'educazine finanziaria cntr i cmprtamenti innati degli individui. 5

7 INTRODUZIONE Quand ci si trva nella situazine di dver effettuare una scelta, che sia una scelta finanziaria men, vi sn diversi fattri, tant psiclgi e scilgici quant attinenti al bagagli di cnscenza dei sggetti, che integrati tra lr cnsentn di arrivare alla decisine finale. Cme sstiene il premi Nbel per l ecnmia, Daniel Kahneman, prfessre di psiclgia a Princetn: Making decisins is like speaking prse peple d it all the time, knwingly r unknwingly. It is hardly surprising, then, that the tpic f decisin making is shared by many disciplines, frm mathematics and statistics, thrugh ecnmics and plitical science, t scilgy and psychlgy (Kahneman e Tversky, 1983). L studi delle scelte in situazini di incertezza spazia quindi da elementi tant matematici e statistici quant scilgici e psiclgici, cnsiderand anche aspetti ecnmic-plitici. Questa sservazine è accettabile anche per quant riguarda le scelte finanziarie, argment del presente studi. Quest lavr si pne l biettiv di analizzare l utilità dell educazine finanziaria nella crrezine degli errri cmprtamentali che influenzan le scelte degli individui. È ggi pensier cndivis che gli investitri, nell scegliere su quali assets investire, nn si cmprtin in maniera pienamente razinale e nn seguan gli assimi della teria dell utilità classica che prevede la pefetta razinalità dei sggetti e la perfetta efficienza dei mercati. Gli individui sembran piuttst essere vittime di errri cgnitivi ed emzinali, bias ed euristiche, che gli allntanan dalla scelta ttimale. Tale scelta ttimale sarebbe invece fatta dall hm ecnmicus. Quest sggett, inquadrat all intern della teria dell utilità attesa, sarebbe perfettamente razinale e in grad, per definizine, di utilizzare in md crrett tutte le infrmazini a lui dispnibili per prendere le decisini che massimizzan la sua funzine biettiv. Grazie alla creazine di questa figura gli ecnmisti sn stati in grad di frmulare eleganti terie sulle scelte finanziarie in cndizini di incertezza, tant eleganti quant, all stess temp, pc aderenti alla realtà e pc capaci di spiegare alcune evidenze empiriche. La finanza tradizinale pstula che gli individui, psti di frnte a delle decisini, si cmprtin secnd tre tipi di razinalità (McFadden, 1999). La razinalità delle percezini, vver cme se tutte le infrmazini fsser acquisite ed elabrate secnd la teria delle prbabilità, la razinalità delle preferenze, vver cme se le preferenze fsser preesistenti, stabili e cerenti e la razinalità del prcess che prevede infine che i sggetti cerchin di massimizzare le lr preferenze dati i vincli di mercat. Quest apprcci è stat 6

8 per lung temp cnsiderat cme crrett e dettante le regle utili per prendere le migliri decisini finanziarie (apprcci nrmativ). Cme però già accennat, la ricerca empirica ha smentit l iptesi di razinalità dell investitre e di mercati efficienti, mettend in luce i limiti della teria classica. In mltissimi campi gli elementi psiclgici guidan le scelte finanziarie ed influiscn, anche in md imprtante, nel prcess di racclta ed elabrazine delle infrmazini. I sggetti, ad esempi, spess tengn in cnsiderazine sl le infrmazini che sttlinean la bntà della lr scelta e dimentican quelle che sn invece in cnflitt cn la stessa. Essi si fann talvlta guidare da ciò che pensan sia ver senza attribuire imprtanza alle infrmazini delle quali sn in pssess, altre vlte si credn cnscitri e abili gestri degli strumenti finanziari essend influenzati da quella che è stata definita vercnfidence. Gli individui psseggn inltre prtafgli nn abbastanza diversificati nn ttimali, sn affetti da quell che è stat definit hme bias e stt perfrman a causa dell eccessiv trading, in particlare tendn a vendere trpp prest i titli a perfrmance psitiva e a mantenere invece in prtafgli i titli cn perfrmance negativa (dispsitin effect). Un anmalia che interessa invece il mercat è il csiddett equity premium puzzle, quest fenmen descrive il fatt che nel lung perid le azini perfrman megli delle bbligazini ad un tass che nn è però giustificabile dalla teria classica. Tutti questi bias, che influenzan il cmprtament di scelta degli individui e che nn sn tenuti in cnsiderazine dai mdelli frmulati dalla teria classica, l sn invece dalle terie elabrate dalla finanza cmprtamentale. Il prim capitl del presente lavr sarà pertant cncentrat sulla descrizine dei maggiri bias cmprtamentali ai quali gli individui sn sggetti, delle euristiche da essi utilizzate per semplificare il prcess di scelta e delle maggiri terie frmulate dagli studisi di finanza cmprtamentale. L apprcci alternativ della behaviral finance ha pres piede negli ultimi decenni e cnsiste nell applicare i risultati della psiclgia cgnitiva al camp finanziari. Gli studisi della materia hann frmulat alcune terie, che mdifican le terie classiche, tenend in cnsiderazine i suddetti behaviral bias. La teria cmprtamentale più imprtante è la Prspect Thery. Questa teria, frmulata nel 1979 ad pera di Daniel Kahneman e Ams Tversky, si sviluppa partend dall idea che i sggetti nn si cmprtan sempre in maniera razinale facendsi talvlta guidare da fattri psiclgici che gli spingn ad agire in maniera scrretta. La Teria del Prspett evidenzia cme i sggetti assegnan un pes alla pssibilità di verificarsi di ciascun esit, ma cme nn sempre questi pesi crrispndn alle reali prbabilità. Mlt spess, infatti, vengn spravvalutate le piccle prbabilità e sttvalutate quelle alte. Una vlta appurata l esistenza di questi cmprtamenti nn ttimali da parte dei sggetti e delle imprtanti e negative cnseguenze che questi hann nel benessere dell individu si è decis di spstare l attenzine sui pssibili metdi di eliminazine e/ riduzine dei bias. Oltre quindi all svilupp delle terie 7

9 alternative a quelle classiche, studisi ed istituzini hann cercat di frnire degli strumenti di analisi per limitare questi errri e spingere gli investitri vers scelte crrette. Si è cercat inltre di sradicare questi cmprtamenti nn ttimali tramite una vasta e variegata fferta da parte di rganismi, sia pubblici che privati, di crsi di educazine finanziaria. Alla base della predispsizine di questi prgetti sta la cnvinzine che sggetti maggirmente educati finanziariamente prendan anche decisini finanziarie più culate e razinali. L educazine finanziaria dvrebbe quindi mitigare gli effetti che fattri psiclgici e scilgici hann nelle scelte degli individui. Il secnd capitl si svilupperà per tant attrn ai metdi che sn stati prpsti ed utilizzati per eliminare ridurre i behaviral bias dei sggetti. Si prenderann dapprima in cnsiderazine le principali tecniche di debiasing e si accennerà successivamente al cncett di paternalism libertari. La maggir parte del secnd capitl sarà pi dedicata ai temi dell alfabetizzazine e dell educazine finanziaria. Si crede infatti che gli errri nelle scelte dei sggetti trvin rigine in una mancata cnscenza dei cncetti finanziari principali sprattutt in un cntest cme quell attuale nel quale il mercat ffre strumenti di investiment sempre piu cmplessi che richiedn cnscenze finanziarie adeguate per la lr cmprensine. Il capitl due terminerà, per cmpletezza di argment, accennand alle tecniche di disclsure e alla cnsulenza in ambit finanziari. Il presente lavr si cncluderà prpnend un studi empiric sulla materia. In tal md si è tentat di frnire un supprt empiric a quant espst nei primi due capitli terici. In particlare, le dmande di ricerca che ci si è psti sn state quelle, da un lat, di analizzare l effettiva presenza e diffusine nei cmprtamenti degli individui dei behaviral bias, espsti nel capitl un, dall altr quelle dell analisi degli effetti che infrmazini aggiuntive, prvenienti dalla teria di finanza classica e dalla statistica, hann sui cmprtamenti dei sggetti. Si è cercat in quest md di prvare l efficacia dell educazine finanziaria, argment centrale del capitl due, tant sul livell di financial literacy quant sul numer di errri cmpiuti. Per fare ciò è stat predispst un questinari tes alla verifica della presenza dei bias cmprtamentali nel campine di riferiment e all analisi degli effetti che maggiri cnscenze hann sui cmprtamenti dei sggetti appartenenti al suddett campine. Grazie alla racclta dei dati, effettuata tramite il questinari, è stat anche pssibile frmulare due mdelli per la verifica delle variabili dalle quali dipendn tant i behaviral bias quant il livell di alfabetizzazine del campine. I principali risultati ttenuti dal lavr di ricerca dimstran l effettiva utilità di maggire educazine finanziaria sull aument dell alfabetizzazine e sulla diminuzine degli errri cmprtamentali che influenzan i cmprtamenti dei sggetti. 8

10 CAPITOLO 1 LA FINANZA COMPORTAMENTALE 1. INTRODUZIONE Si è decis di iniziare il presente lavr ffrend una panramica su quelli che sn i temi centrali studiati dalla finanza cmprtamentale. Dp una prima definizine della materia e una descrizine delle principali anmalie cmprtamentali che interessan l agire degli individui quand si trvan ad effettuare scelte finanziarie si scenderà più nell specific andand ad analizzare i principali errri cgnitivi, emzinali e di preferenza ai quali essi sn sggetti. Il capitl prseguirà pi trattand quelle che sn le principali euristiche sfruttate dagli individui per cercare di semplificare il prcess di scelta, sarann quindi descritte l euristica della rappresentatività, dell ancraggi e della dispnibilità. Vist che la teria finanziaria classica nn tiene in cnsiderazine i bias cmprtamentali e le euristiche spra accennate gli studisi di finanza cmprtamentale hann frmulat nuve terie tenend cnt dei suddetti bias. Il lavr cntinuerà quindi analizzand le principali terie cmprtamentali, a partire da quella più imprtante vver la Prspect Thery, per cntinuare pi trattand la teria del prspett cumulativa e la teria mtivazinista. Il capitl si cncluderà evidenziand cme questi errri cmprtamentali vadan in cncret ad influire nella cstruzine dei prtafgli degli investitri. La scarsa differenziazine, l errata percezine della relazine rischi/rendiment, l eccessiva mvimentazine di prtafgli, la segregazine degli investimenti in cnti separati, sn alcuni degli errri che gli individui cmmettn in quest ambit e che sarann presi in cnsiderazine nel presente lavr. 9

11 2. LA DEFINIZIONE DI FINANZA COMPORTAMENTALE E LE ANOMALIE NELLE SCELTE FINANZIARIE Sembra utile iniziare la discussine riguardante la finanza cmprtamentale dand innanzitutt una definizine della stessa e delle particlari anmalia di cui essa si ccupa. Ricciardi e Simn, nel lr paper: What is Behaviral Finance? (Ricciardi e Simn, 2000), sstengn che la chiave per inquadrare il fenmen della finanza cmprtamentale risiede nel definire innanzitutt che csa si intende per psiclgia, scilgia e finanza. Secnd il lr parere infatti questi tre ambiti di studi, fusi insieme, dann frma alla finanza cmprtamentale. Figura 1: I tre ambiti di studi della finanza cmprtamentale Psychlgy Scilgy Behaviral Finance Finance Gli studisi prsegun sstenend che il cure della materia rimane cmunque la finanza tradizinale ma che le sue terie devn essere riviste in funzine delle altre due discipline interessate: psiclgia 1 e scilgia 2 appunt. Cme suggerit dal nme, la finanza cmprtamentale mira a miglirare la cmprensine dei mercati finanziari e dell agire dei sui peratri applicand elementi appartenenti alle scienze cmprtamentali spra richiamate. Ciò è in cntrast cn quant prpst dalla teria di finanza classica che spiega i cmprtamenti degli peratri ecnmici assumend che essi agiscan in md razinale e ttimale in gni situazine. 1 La psiclgia, nella sua frma mderna e scientifica, è una disciplina relativamente nuva, che studia il cmprtament degli individui e i lr prcessi mentali. Si ccupa dell um nella sua glbalità, e nn sltant degli aspetti patlgici del su cmprtament in 2 La scilgia è la scienza che studia e descrive cn vari metdi e tecniche la dinamica dei cmprtamenti umani, delle istituzini e dei fenmeni sciali in 10

12 A differenza della teria classica, che è una teria nrmativa, dettante le regle per ttenere la massima utilità attesa dalle decisini finanziarie, quella di finanza cmprtamentale è una teria descrittiva, il su biettiv è ciè quell di descrivere e spiegare i cmprtamenti prevalenti in ambit finanziari. Cme sstenut ancra da Ricciardi e Simn: Essentially, behaviral finance attempts t explain the what, why, and hw f finance and investing, frm a human perspective (Ricciardi e Simn, 2000, p. 2) Una cmpleta definizine di finanza cmprtamentale è stata fferta anche da Shefrin: Viewed as a field, behaviral finance is the applicatin f psychlgy t financial decisin making and financial markets. Viewed as a prcess, behaviral finance is abut the transfrmatin f the financial paradigm frm a neclassical based framewrk t a psychlgically based framewrk (Shefrin, 2010, p. 1). Sembra giust sttlineare che alla finanza cmprtamentale sn state msse inizialmente alcune critiche, la più imprtante delle quali la classifica cme una disciplina disrganica, frmata sl dalla descrizine di una cllezine di anmalie spess in reciprc cntrast tra lr. Ciò discende naturalmente dal carattere descrittiv della materia. Nel crs degli anni tuttavia questa scienza è diventata più rganica ed ha cminciat anche a sviluppare e prprre sluzini ai maggiri bias da essa rilevati e descritti. Si fa strada l idea che questa scienza dvrebbe essere vista nn tant in cntrappsizine alle terie di finanza tradizinale (terie nrmative) ma cme un cmpletament delle stesse: la prima riesce a dare delle rispste alla quale la secnda nn arriva: Neclassical finance has bth strengths and weaknesses Behaviral finance als has bth strengths and weaknesses I suggest that finance is mving t a new paradigm that will cmbine structural features frm neclassical finance and realistic assumptins frm behaviral finance (Shefrin, 2010, p. 1) È quindi in crs, negli ultimi anni, un prcess di cnvergenza tra le due discipline. Si è cminciat a parlare behaviralizing finance, termine intrdtt dal già citat Shefrin (2010) ssia un prcess tramite il quale si cercan spiegazini ai cmprtamenti finanziari partend da presuppsti che tengn cnt di cme pensan e agiscn effettivamente gli individui. Nn si parla quindi più di un cnfrnt tra teria nrmativa e descrittiva ma bensì di una teria prescrittiva. In quest ultima vengn fuse insieme le due necessità basilari degli individui: il perseguiment del benessere ecnmic e l esigenza di seguire la prpria natura umana. La maggir parte delle scelte finanziarie sn fatte in situazini caratterizzate da un elevat grad di incertezza e cmplessità. Si deve scegliere tra diverse alternative alle quali crrispndn incerti risultati e altrettant incerte prbabilità di realizzazine. Le decisini passate influenzan quelle future e la situazine crrente ha anch essa un pes rilevante nelle scelte. 11

13 In queste situazini l hm ecnmicus agisce muvendsi tra le varie alternative, valutand le cnseguenze di tutte le sue azini, e scegliend alla fine la miglire sluzine pssibile. La figura dell hm ecnmicus però nn esiste in natura: le persne hann delle abilità limitate nel cmprendere e rislvere prblemi cmplessi. Esse sn caratterizzate da una limitata capacità di elabrazine delle infrmazini causata da umani limiti nel calcl, nella memrizzazine e nell attenzine, che vann ad aggiungersi all incapacità di prcessare un elevat numer di infrmazini nell stess mment. A tal prpsit Miller (1956) sstiene la teria del magical number seven plus r minus tw. Questa teria sta ad indicare cme i sggetti riescn a tenere in cnsiderazine al massim sette frammenti di infrmazine (più men due, a secnda delle caratteristiche persnali) nell stess mment. A questi limiti umani sn attribuiti i principali errri cmmessi dagli peratri ecnmici: errri cgnitivi, emzinali e di preferenza abbndan all intern del prcess di scelta dell individu 3. Per superare questi prblemi, le persne si basan sulle euristiche che sn regle e cndtte perative che vengn usate per rislvere in md semplice prblemi cmplessi (Rumiati, 1990). Le euristiche nn sn altr che delle scrciatie mentali, delle semplificazini, dei filtri utilizzati per semplificare e selezinare le infrmazini. Dalle euristiche discendn però errri sistematici e significativi che vann ad interessare in maniera negativa il prcess di scelta. Il prcess di scelta si articla in due fasi: l acquisizine delle infrmazini e la successiva elabrazine delle stesse. Tant la prima quant la secnda fase sn caratterizzate dall us delle euristiche decisinali. In particlar md, l euristica della dispnibilità caratterizza la fase di acquisizine delle infrmazini mentre quelle della rappresentatività e dell ancraggi sn inerenti alla fase di elabrazine 4. Questa suddivisine del prcess di scelta in due fasi successive è da attribuire agli psiclgi Daniel Kahneman e Ams Tversky nella lr pera Prspect Thery: An Analysis f Decisin under Risk (1979). Essi prpngn in questa sede la Teria del Prspett 5 per la quale venne attribuit a Kahneman il Premi Nbel per l'ecnmia nel La teria del prspett si presenta cme una teria descrittiva 7 che ha cme scp la descrizine appunt dei cmprtamenti tenuti dagli individui quand si trvan di frnte alla necessità di dver decidere. La teria del prspett si fcalizza sprattutt sulle decisini prese in cndizini di rischi. 3 Per una più apprfndita trattazine degli errri cgnitivi, emzinali e di preferenza si veda in seguit: da paragraf Per una più apprfndita trattazine delle euristiche decisinali si rimanda al paragraf Per una più apprfndita trattazine della Teria del Prspett si rimanda al paragraf «per avere integrat risultati della ricerca psiclgica nella scienza ecnmica, specialmente in merit al giudizi uman e alla teria delle decisini in cndizini d'incertezza». 7 A differenza della teria dell utilità attesa che ha carattere nrmativ 12

14 È prpri in queste situazini che i cmprtamenti umani si allntan più vistsamente dalle prescrizini della teria classica. Una percezine nn cstante del rischi e del su significat, una sbagliata cnvinzine riguard la relazine rischi/rendiment e la scarsa diversificazine dei prtafgli, che prta a spprtare un livell di rischi mlt alt, sn tra i più cmuni errri cmpiuti dagli individui GLI ERRORI NELLE SCELTE DI INVESTIMENTO 3.1 GLI ERRORI COGNITIVI ED EMOZIONALI Per quant riguarda gli errri cgnitivi, due bias 9 sn ritenuti imprtanti in camp cmprtamentale: l ipert-ttimism e l vercnfidence vver l eccessiva sicurezza. La caratteristica che distingue iper-ttimism e vercnfidence è che, mentre il prim prta a svrastimare la prbabilità di esiti favrevli e riguarda la percezine del cntest nel quale ci si trva, la secnda ha a che fare cn la cnsiderazine di ni stessi, vver cn la nstra persnale percezine di cnscenze e qualità che ci appartengn. Alla vercnfidence pssn essere ricndtti fenmeni quali: 1) La miscalibratin, vversia la determinazine di intervalli di cnfidenza trpp stretti, sttstimand quindi la variabilità di un fenmen; 2) Il better than average effect, vver la cnvinzine di essere migliri della media; 3) La csiddetta illusine del cntrll (Langer, 1975) che si rislve nella cnvinzine di pter dminare fenmeni che nella realtà nn sn cntrllabili, cme appunt l andament dei mercati finanziari. L illusine del cntrll cmprta quindi che il rul dell abilità persnale sia percepit cme centrale anche nelle circstanze in cui è il cas ad essere predminante. Un altra mdalità di cntrll illusri è il csiddett pensier basat sul desideri wishful thinking. Quest errre cgnitiv si cncretizza quand un individu cnsidera un event più prbabile di un altr sl perché vissut da lui cme più desiderabile (Halpern, 1985). L vercnfidence è mlt spess raffrzata dal self-attributin bias, dall hindsight bias e dal cnfirmatin bias. Cl prim si indica la tendenza delle persne a cnsiderare i successi cme scaturenti dalle prprie abilità e, per cntr, imputare i fallimenti a cause esterne. Cn il termine hindsight bias, vver l errre del 8 Per una più apprfndita trattazine dell argment si veda da paragraf 5 9 Cn il termine Bias si intende la predispsizine a cmmettere un errre. Si tratta di pregiudizi nel sens prpri del termine, nel sens che vengn cmpiuti prima del giudizi e pssn cndurre all errre 13

15 senn di pi, ci si riferisce ad un giudizi in retrspettiva che ci prta errneamente a credere che il risultat di un event fsse già vvi e prevedibile nel mment in cui abbiam pres la decisine, mentre in verità era giustificabile e cmprensibile sl a psteriri (Barberis e Thaler, 2003). Il cnfirmatin bias, errre di cnferma, si manifesta dp aver pres una decisine e si esplica nella prpensine degli individui a cnsiderare cme vere e rilevanti sl le infrmazini che cnferman la bntà della scelta fatta, trascurand tutte le altre. Altr errre che si manifesta ex-pst è causat dall effett dtazine (endwment effect) che cnsiste nella discrepanza tra i valri attribuiti ad un bene nel cas l si pssegga già e nel cas l si debba acquistare. È stat dimstrat empiricamente che il valre attribuit ad un bene che già si pssiede è più alt rispett al su cst pprtunità 10. Un interessante esperiment è stat cndtt da Kahneman, Knetsch e Thaler (Kahneman, Knetsch e Thaler, 2003) nel crs del quale una classe di matricle è stata divisa in due gruppi. All arriv nei drmitri metà di essi trvarn una tazza cn il lg dell università, cme regal di benvenut, mentre l altra metà nn trvò nulla. Assieme alla tazza era specificat che altre tazze uguali eran in vendita nel negzi dell università ad un prezz di 4 dllari. Pc dp i due gruppi venner fatti riunire e venne chiest agli studenti di cntrattare liberamente tra di lr la cmpravendita delle tazze. Il risultat fu che in media gli studenti che avevan ttenut la tazza nn eran dispsti a scendere stt un prezz di vendita di 5,25 dllari, mentre quelli che ne eran sprvvisti nn l avrebber pagata mediamente più di 2,75. Il risultat che se ne può trarre è che la mera dtazine iniziale del bene fa sì che quest venga valutat quasi il dppi rispett a chi invece nn l pssiede. Oltre ad elementi cgnitivi anche fattri emzinali hann un frte impatt sulle scelte degli investitri. Alcuni studisi, in seguit a ricerche empiriche, hann rilevat cme persne più felici tendan ad assegnare maggiri prbabilità ad eventi psitivi (Wringht e Bwer, 1992) e cme persne che sn state sggette ad esperienze negative nel crs della lr vita frmulin stime di rischi più pessimistiche (Lerner, Gnzalez, Small e Fischhff, 2003). Effetti similari sn stati rilevati nella frmazine dei prezzi nei mercati finanziari. È stat riscntrat che sensazini psitive dvute a girnate sleggiate cmprtan maggiri rendimenti azinari nel crs della girnata (Hirshleifer e Shumway, 2003), csì cme la scnfitta della squadra di calci nazinale in una partita imprtante influenza in maniera negativa la perfrmance dei mercati del Paese perdente il girn successiv alla partita (Edmans, Garcia e Oyvind, 2008). Andand nell specific, una delle emzini più imprtanti che distrcn il prcess decisinale è il rimpiant regret. Questa emzine nasce, cme nt, dalla sfferenza che si prva nel rendersi cnt che una scelta fatta in passat si sia rivelata sbagliata. Le cnseguenze principali legate a questa emzine 10 Cst pprtunità: cst che si deve sstenere per acquistare un bene nel cas in cui nn l si pssedesse già 14

16 vann dal cercare di rinviare una decisine all immbilità ttale. Gli individui, infatti, preferiscn evitare di dver fare i cnti cn le cnseguenze di una scelta sbagliata (rimpiant da cmmissine) e preferiscn pertant nn fare nulla, nn prendere una decisine (rammaric da missine). È dimstrat infatti cme il dispiacere derivante dal rammaric da missine sia inferire al dispiacere causat dal rimpiant per cmmissine (Lmes e Sugden, 1982). L individu per evitare di affrntare il fatt che una sua cnvinzine si è dimstrata sbagliata arriva al punt di negare l esistenza delle evidenze e prve che cntraddicn il su punt di vista fin a spingersi ad evitare il cntatt cn gni nuva infrmazine riguardante il prblema stess. Quest fenmen è nt cn il nme di dissnanza cgnitiva. Secnd Legrenzi (Legrenzi, 2006) la dissnanza cgnitiva è agevlata dalla csiddetta fcalizzazine, ssia dalla tendenza a cercare sl le infrmazini relative alle pzini prese in cnsiderazine e a trascurare le pssibili alternative. La fcalizzazine, infatti, riduce a psteriri la dissnanza cgnitiva in quant impedisce di tenere in cnsiderazine le pzini che, in seguit, si sarebber ptute rivelare migliri. Oltre alla fcalizzazine vi sn altri due cmprtamenti psti in essere dagli individui per ridurre la dissnanza cgnitiva: il cambiament dei valri passati e delle pinini ppure la ricerca di una giustificazine, razinalizzazine della scelta. La paura del rimpiant assume un rul fndamentale nelle decisini di acquist e vendita di titli creand il già nminat effett dtazine 11. Per cercare di attenuare il sentiment negativ del regret spess gli individui attuan cmprtamenti di massa gregari (fenmen dell herding behavir). Ciò significa che se, ad esempi, un cert numer di persne hann acquistat un titl mlti altri sarann prtati ad effettuare l stess investiment. Si crea csì un effett mda. Il sapere che nn si è sli nell aver effettuat una scelta (sbagliata) aiuta gli individui ad accettarne le cnseguenze (il rimpiant). L herding behavir rappresenta un altra incerenza rispett all assunt classic di cmprtamenti indipendenti da parte degli individui razinali. 3.2 GLI ERRORI DI PREFERENZA La lss aversin e l status qu bias Cn lss aversin (avversine alle perdite) si intende che il dispiacere che un sggett prva nel perdere una smma di denar è maggire del piacere per il guadagn della stessa smma (Tversky e Kahneman, 1979). 11 Per una più apprfndita trattazine dell effett dtazine si veda paragraf

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Trasversale. Servizio: Valutazione Sito internet

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Trasversale. Servizio: Valutazione Sito internet CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Trasversale Servizi: Valutazine Sit internet INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION... 4 1.2 DESCRIZIONE

Dettagli

Laurea in Psicologia (1981), Università degli Studi di Padova. Master in Linguistica (1985), State University of New York at Buffalo

Laurea in Psicologia (1981), Università degli Studi di Padova. Master in Linguistica (1985), State University of New York at Buffalo Genva, 18 ttbre 1956-20 gennai 2006 Titli di Studi Laurea in Psiclgia (1981), Università degli Studi di Padva Master in Linguistica (1985), State University f New Yrk at Buffal Dttrat in Psiclgia Cgnitiva

Dettagli

Tipo Ente: Trasversale. Ufficio: Servizio Biblioteca. Servizio: Prestito/consultazione

Tipo Ente: Trasversale. Ufficio: Servizio Biblioteca. Servizio: Prestito/consultazione Tip Ente: Trasversale Uffici: Servizi Bibliteca Servizi: Prestit/cnsultazine INDICE Smmari 1 Oggett e cntenuti... 3 1.1 Descrizine del servizi ggett di custmer satisfactin... 4 1.2 Descrizine del prcess

Dettagli

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET STRUMENTO N 7 QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET MigliraPA è un prgett del Dipartiment per la Funzine Pubblica realizzat da FORUM PA e Lattanzi E Assciati. 06.684251 inf@miglirapa.it http://www.qualitapa.gv.it/it/custmer-satisfactin/miglirapa/

Dettagli

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista Il Business Plan, dcument essenziale per l svilupp e la crescita dell impresa Sintesi del nstr punt di vista Settembre 2014 Preparare il Business Plan Sintesi del nstr punt di vista La preparazine del

Dettagli

TELEFONI CELLULARI ALLA SCUOLA MEDIA (Problem solvine Apprendimento cooperativo)

TELEFONI CELLULARI ALLA SCUOLA MEDIA (Problem solvine Apprendimento cooperativo) Relazine secnd labratri TELEFONI CELLULARI ALLA SCUOLA MEDIA (Prblem slvine Apprendiment cperativ) Salima Bartalena Alessandr Burrni Claudia Mazzanti INTRODUZIONE In quest labratri abbiam prvat sul camp

Dettagli

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE. Manuale Operativo STUDENTI

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE. Manuale Operativo STUDENTI RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE Manuale Operativ STUDENTI Intrduzine: A partire dall A.A. 2013/14 l Università degli studi di Siena ha attivat una prcedura di rilevazine

Dettagli

L aritmetica creativa dei fondi di investimento. Cosa viene nascosto ai risparmiatori. Premessa: i fondi comuni sono ottimi prodotti di investimento.

L aritmetica creativa dei fondi di investimento. Cosa viene nascosto ai risparmiatori. Premessa: i fondi comuni sono ottimi prodotti di investimento. L aritmetica creativa dei fndi di investiment. Csa viene nascst ai risparmiatri. Premessa: i fndi cmuni sn ttimi prdtti di investiment. L analisi di quest pst verte sui csti dvuti alla distribuzine i quali,

Dettagli

SenTaClAus Sentiment Tagging & Clustering Analysis on web & social contents

SenTaClAus Sentiment Tagging & Clustering Analysis on web & social contents Via Marche 10 56123 Pisa Phne +39.050.552574 Fax +39.1782239361 inf@netseven.it - www.netseven.it P.IVA 01577590506 REGIONE TOSCANA POR CReO FESR 2007 2013 LINEA D INTERVENTO 1.5.a - 1.6 BANDO UNICO R&S

Dettagli

11/12/2014. Studiare meno, studiare meglio: supportare i figli nell acquisizione di un metodo di studio personalizzato ed efficace

11/12/2014. Studiare meno, studiare meglio: supportare i figli nell acquisizione di un metodo di studio personalizzato ed efficace Studiare men, studiare megli: supprtare i figli nell acquisizine di un metd di studi persnalizzat ed efficace 1 Argmenti 1. Perché ccuparci dei cmpiti sclastici? 2. Il rul dei genitri nell aiut cmpiti

Dettagli

Sommario. Corso di Statistica Facoltà di Economia francesco mola a.a. 2010-2011. Fasi di un indagine statistica. L indagine statistica.

Sommario. Corso di Statistica Facoltà di Economia francesco mola a.a. 2010-2011. Fasi di un indagine statistica. L indagine statistica. Smmari Crs di Statistica Facltà di Ecnmia francesc mla a.a. 2010-2011 Lezine n 1 Che csa è la statistica? L scprirem a fine crs! altrimenti che gust c è? L indagine I cncetti di base Unità statistica.

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Cmune Uffici: Relazini cn il Pubblic Servizi: Assistenza Dmiciliare INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER

Dettagli

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE Manuale Operativ STUDENTI Intrduzine: La rilevazine delle pinini degli studenti in merit alla didattica ergata press l Università degli studi

Dettagli

LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA STRUTTURA GENERALE DEI CORSI DI LAUREA E SISTEMA DEI "CREDITI" In base alla rifrma universitaria (D.M. 3.11.99 n. 509) l impegn dell studente (frequenza dei crsi e studi individuale)

Dettagli

Tecniche di stima del costo del capitale azionario

Tecniche di stima del costo del capitale azionario Finanza Aziendale Analisi e valutazini per le decisini aziendali Tecniche di stima del cst del capitale azinari Capitl 16 Indice degli argmenti 1. Cst del capitale: principi generali 2. Metdlgie di stima

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Asl. Ufficio: Assistenza 118. Servizio: Servizio 118

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Asl. Ufficio: Assistenza 118. Servizio: Servizio 118 CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Asl Uffici: Assistenza 118 Servizi: Servizi 118 INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION... 4 1.2

Dettagli

Ricercare più rapidamente. Scegliere i migliori.. Più semplice, più rapido, più economico e migliore!

Ricercare più rapidamente. Scegliere i migliori.. Più semplice, più rapido, più economico e migliore! Identificare especialista buni cn il PEP Talentfinder: Interessa arrivan sulla hmepage della scietà. Psizini aperte (54) Candidati mensili 1000+ I candidati clican su pst vacante.. I candidati leggn l

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A.

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A. ICBPI S.P.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific bancari Presentata da: ICBPI S.p.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific

Dettagli

Obiettivo. Dal problema al risultato Algoritmo. Imparare a PROGRAMMARE

Obiettivo. Dal problema al risultato Algoritmo. Imparare a PROGRAMMARE Obiettiv Imparare a PROGRAMMARE LA PROGRAMMAZIONE: Algritmi e prgrammi Imparare a cstruire PROGRAMMI che permettan, tramite l us di cmputer, di rislvere prblemi di divers tip. Prblema Dal prblema al risultat

Dettagli

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI L Asil Nid La Crte dei Bambini ffre ai genitri e bambini accglienza e asclt cn una particlare attenzine ai bisgni persnali di crescita e di svilupp individuali. Pensa al

Dettagli

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente E.C.M. Educazine Cntinua in Medicina Servizi web Manuale utente Versine 1.0 maggi 2015 E.C.M. Servizi web: invi autmatic Indice 2 eventi e pian frmativ Indice Revisini 3 1. Intrduzine 4 2. 5 2.1 Verifica

Dettagli

Manager selection: gli indicatori Morningstar per la costruzione di portafogli attivi. Sara Silano Managing Editor Morningstar Italy

Manager selection: gli indicatori Morningstar per la costruzione di portafogli attivi. Sara Silano Managing Editor Morningstar Italy Manager selectin: gli indicatri Mrningstar per la cstruzine di prtafgli attivi Sara Silan Managing Editr Mrningstar Italy Smmari g Perché la Manager selectin è imprtante g Gli indicatri per valutare il

Dettagli

EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO

EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO Cs è l equipllenza dei titli di studi esteri? L'equipllenza dei titli di studi esteri, sclastici accademici, è l'esit della prcedura mediante la quale l'autrità cmpetente

Dettagli

Banca Popolare FriulAdria Spa

Banca Popolare FriulAdria Spa INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Pplare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX settembre 2, 33170 Prdenne Iscritta all Alb delle Banche al n. 5391 - Scietà sggetta all attività di direzine e crdinament

Dettagli

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia Scula secndaria di 1 grad F. Malaguti Valsamggia Ann sclastic 2014/2015 Prgrammazine per cmpetenze Curricl classi prime -tecnlgia Traguardi per l svilupp delle cmpetenze al termine della scula secndaria

Dettagli

Istruzione e formazione all imprenditorialità

Istruzione e formazione all imprenditorialità Istruzine e frmazine all imprenditrialità L istruzine e la frmazine all imprenditrialità è il punt di partenza per sviluppare ed espandere l attività dei prfessinisti, miglirand la lr cnscenza e le lr

Dettagli

3. Economia e società

3. Economia e società Guida mdell Prfil B Catalg degli biettivi di frmazine 3. Ecnmia e scietà Cmpetenze chiave 3.1 Capire i presuppsti dell ecnmia mndiale e cnscere le interazini fra aziende e mnd circstante 3.2 Avere un quadr

Dettagli

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi.

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. Grazie per aver scelt un telecmand Melicni. Cnservare il presente librett per future cnsultazini. Il telecmand Pratic 2 è ideale per sstituire fin a 2 telecmandi per TV - STB (decder satellitare Digitale

Dettagli

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web Nte Legali - Mdalità e cndizini di utilizz del sit web Chiunque acceda utilizzi quest sit web accetta senza restrizini di essere vinclat dalle cndizini qui specificate. Se nn le accetta nn intende essere

Dettagli

Classificazioni dei linguaggi di programmazione

Classificazioni dei linguaggi di programmazione Il Sftware (prgrammi) può essere classificat cme: di sistema di base (Sistema Operativ, cmpilatri,, interpreti 1 ) prgrammi applicativi (editr di test, fgli elettrnici, data base.) linguaggi di prgrammazine

Dettagli

La gestione informatizzata del farmaco

La gestione informatizzata del farmaco Azienda Ospedaliera di Verna Dipartiment di Medicina Clinica e Sperimentale Medicina Interna B - Reumatlgia La gestine infrmatizzata del farmac Crdinatre Stefania Discnzi Reggi Emilia 11-12 XII 2008 CRITICITA

Dettagli

QUESTIONARIO INSEGNANTE

QUESTIONARIO INSEGNANTE QUESTIONARIO INSEGNANTE Gentile insegnante, Le chiediam di esprimere la sua pinine su alcuni aspetti della vita sclastica e sul funzinament della scula nella quale attualmente lavra. Le rispste che darà

Dettagli

Domande. 1. Possono diventare senatori della Repubblica Italiana tutti gli elettori che abbiano compiuto:

Domande. 1. Possono diventare senatori della Repubblica Italiana tutti gli elettori che abbiano compiuto: inserisci il tu indirizz di psta elettrnica, città, classe e scula di prvenienza. email: (a) Città: (a) Classe di appartenenza: (a) Scula di Prvenienza: (a) Dmande 1. Pssn diventare senatri della Repubblica

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

SETTORE PRIVATI. Analisi & Mercati fee only dispone di sistemi informatici e tecnologici che consentono di monitorare e analizzare l intera offerta.

SETTORE PRIVATI. Analisi & Mercati fee only dispone di sistemi informatici e tecnologici che consentono di monitorare e analizzare l intera offerta. SETTORE PRIVATI Analisi & Mercati fee nly è leader a Rma nella cnsulenza finanziaria senza cnflitti di interesse ed pera cn ricnsciuta prfessinalità. Analisi & Mercati fee nly aderisce all unic cdice etic

Dettagli

DDAI = DISTURBO DA DEFICIT DI ATTENZIONE E IPERATTIVITA Acronimo italiano di ADHD.

DDAI = DISTURBO DA DEFICIT DI ATTENZIONE E IPERATTIVITA Acronimo italiano di ADHD. ADHD Definizine del termine: DDAI = DISTURBO DA DEFICIT DI ATTENZIONE E IPERATTIVITA Acrnim italian di ADHD. È un disturb neurbilgic evlutiv dell autreglazine del cmprtament. Cme mi accrg del disturb?

Dettagli

DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE]

DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE] DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE] DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R. N. 445

Dettagli

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro DataCubex Business Intelligence Sluzini del futur pagina 2 Intrduzine L analisi OLAP (On Line Analytical Prcessing) è un insieme di tecniche sftware utilizzate per analizzare velcemente grandi quantità

Dettagli

Ecco le rendite che puo scegliere:

Ecco le rendite che puo scegliere: QUALE PENSIONE E MEGLIO PER TE? COSA SUCCEDE QUANDO VADO IN PENSIONE? All att del pensinament nel regime bbligatri (INPS), l iscritt matura anche il diritt alle prestazini pensinistiche di (purché abbia

Dettagli

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE Fnd Pensine Nazinale per il Persnale delle Banche di Credit Cperativ / Casse Rurali ed Artigiane Iscritt all Alb tenut dalla Cvip cn il n. 1386 DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE PREMESSA Le infrmazini cntenute

Dettagli

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5 Prerequisiti / Cnfigurazini PROGETTO S.A.I.A Sftware XML v.2 - Tracciati AP5 Passi da eseguite per prcedere cn l invi dei dati al SAIA attravers il sftware XML-2 cn i nuvi tracciati AP5. 1. Presa in caric

Dettagli

Amministrazione e Bilancio Docente di riferimento: Patrizia Tettamanzi

Amministrazione e Bilancio Docente di riferimento: Patrizia Tettamanzi Amministrazine e Bilanci Dcente di riferiment: Patrizia Tettamanzi Il prim macr-mdul ha l biettiv di permettere ai partecipanti di apprfndire la cnscenza degli strumenti fndamentali per una crretta applicazine

Dettagli

M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA

M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA Direzine Generale UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI MILANO 1- SINTESI DELL INCONTRO DEL 19

Dettagli

Novità: Correzione di errori: Altro

Novità: Correzione di errori: Altro Nvità: È stata aggiunta alle pzini di cnfigurazine generale del prgrama la pssibilità di cnfigurare il cllegament al server tramite prxy. Si accettan questi tipi di prxy: SOCKS v4, SOCKS v5, HTTP 1.1 e

Dettagli

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0 PANEM Panificazine autmatizzata rev. 1.0 Premessa Il sftware PANEM è un gestinale att ad autmatizzare le prcedure lgistiche di gestine della panificazine. Il sftware PANEM è cmpletamente integrat cn Mitic:

Dettagli

Piero Pelizzaro Responsabile Cooperazione Internazionale Kyoto Club Unità Politiche di Adattamento ai Cambiamenti Climatici

Piero Pelizzaro Responsabile Cooperazione Internazionale Kyoto Club Unità Politiche di Adattamento ai Cambiamenti Climatici Rma, 22 Nvembre 2012 Vers la Strategia Nazinale di Adattament. Respnsabilità di Gvern e cmpetenze dei territri. Vers la Strategia Nazinale di Adattament Respnsabilità di Gvern e cmpetenze dei territri.

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO

CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO OGGETTO: Criteri generali per l elabrazine dei prgrammi annuali e pluriennali relativi all attività di frmazine e aggirnament dei dirigenti. A seguit dell assenza

Dettagli

La soluzione per la gestione delle scommesse elettroniche

La soluzione per la gestione delle scommesse elettroniche La sluzine per la gestine delle scmmesse elettrniche Brchure ASG Advanced Sftware Grup S.p.A. 00142 Rma - Via Adlf Ravà, 124 - Tel. 06.54.16.591 Fax 06.54.10.922 20131 Milan - Via Givanni Pacini, 11 -

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA PA

FATTURA ELETTRONICA PA Sistema Infrmativ PA FATTURA ELETTRONICA PA IL QUADRO DI RIFERIMENTO L intrduzine della fattura elettrnica è stata avviata cn la Legge n. 244 del 2007, che ne ha intrdtt l bblig, rinviand le mdalità di

Dettagli

BILANCIO DI CARRIERA E PERSONALE

BILANCIO DI CARRIERA E PERSONALE BILANCIO DI CARRIERA E PERSONALE Cnsci te stess. Scrate Se nn sai dve andare nn pss dirti cme arrivare. Prverbi Il bilanci di cmpetenze è un percrs di rientament che serve a realizzare scelte e/ cambiamenti

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE SECONDO BIENNIO PROFESSIONALE SERVIZI COMMERCIALI. DOCENTI Pimazzoni, Conchetto, Dall Agnola, Facchini

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE SECONDO BIENNIO PROFESSIONALE SERVIZI COMMERCIALI. DOCENTI Pimazzoni, Conchetto, Dall Agnola, Facchini PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE SECONDO BIENNIO PROFESSIONALE SERVIZI COMMERCIALI ANNO SCOLASTICO 2014/2015 1. SECONDO BIENNIO DISCIPLINA Lettere TERZA E QUARTA DOCENTI Pimazzni, Cnchett, Dall

Dettagli

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero...

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero... Sistema di Gestine Offerte e Organizzazine dell Attività Cmmerciale Perché e per chi. Il prcess di interazine cliente azienda che prta alla predispsizine dell fferta di un mezz di prduzine è mlt cmplicat

Dettagli

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO La scelta strategica di un azienda di gestire cn una prpria rganizzazine la Supply Chain di affidarla,

Dettagli

Lo scopo di Gladiator è ottenere una combinazione vincente di simboli dopo la rotazione dei rulli.

Lo scopo di Gladiator è ottenere una combinazione vincente di simboli dopo la rotazione dei rulli. Gladiatr Slt machine a 5 rulli e 25 linee L scp di Gladiatr è ttenere una cmbinazine vincente di simbli dp la rtazine dei rulli. Per gicare: Una denminazine di scmmessa (Valre della mneta) può essere scelta

Dettagli

aprire da soli un agenzia di viaggi

aprire da soli un agenzia di viaggi Frmazine reale per aprire da sli un agenzia di viaggi Senza entrare in un franchising, impiegand le prprie frze! 0323517599 inf@sufitravel.it - CODICE FISCALE TDSGNN66A41Z133ZISCRIZIONE REGISTRO IMPRESE

Dettagli

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Lgistica, Trasprti, Cmmerci Internazinale La frmazine rganizzata dal nstr netwrk mira a sddisfare la necessità d apprfndiment dei temi relativi ai temi di Acquisti,Lgistica

Dettagli

ABI ASSONIME ASSOSIM

ABI ASSONIME ASSOSIM ABI ASSONIME ASSOSIM Linee guida per l invi delle cmunicazini assembleari ex art. 22 del Prvvediment cngiunt Banca d Italia/Cnsb del 22 febbrai 2008 recante la disciplina dei servizi di gestine accentrata,

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013 Un prgett prmss da in cllabrazine cn: Cmune di Raccnigi PROGETTO EMERGENZA CASA /2013 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2013 IL FUNZIONARIO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Mon Ami 3000. Gestione della packing list

Mon Ami 3000. Gestione della packing list Prerequisiti Mn Ami 3000 Packing list Gestine della packing list L pzine Packing list è dispnibile per le versini Azienda Light e Azienda Pr. Intrduzine L'pzine Packing list cnsente di velcizzare la gestine

Dettagli

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema di Prevenzine aziendale secnd il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema SICUREZZA Rappresentante dei lavratri per la sicurezza (RLS). Datre di lavr (DL), prepsti e dirigenti. Respnsabile

Dettagli

Premessa Gli ISA (International Standard of Auditing)

Premessa Gli ISA (International Standard of Auditing) Revisine dei cnti apprcci al rischi. Di Angel Firi Premessa Gli ISA (Internatinal Standard f Auditing) Gli ISA (Internatinal Standard f Auditing) sn ggi un autrevle quadr di riferiment per l svlgiment

Dettagli

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 Marca da bll 16,00 1 Al Respnsabile SUAP territrialmente SUAP cmpetente Via della Pineta 117 00040 Rcca Prira RM Marca da bll 1 OGGETTO: Istanza

Dettagli

Web Marketing Plan. Obiettivi e Strategie

Web Marketing Plan. Obiettivi e Strategie Web Marketing Plan Obiettivi e Strategie L imprtanza degli biettivi Avere biettivi ben precisi in un pian di web marketing è fndamentale! Gli biettivi devn essere: Realistici Attuabili Obiettivi realistici

Dettagli

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera.

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera. Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.sluzini.it inf@sluzini.it grupp axelera sluzini Obiettiv Scp del presente dcument è descrivere il prdtt Nprinting, il più evlut add-in

Dettagli

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa prgetti 1.1 Denminazine prgett ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE 1.2 Respnsabile prgett Prf.ssa Marr Anna Elisabetta Indicare l ambit disciplinare: Ambit linguistic/stric gegrafic-ambientale

Dettagli

CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO

CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO Offrire ricevere regali aziendali e intrattenimenti è spess un md apprpriat utilizzat tra

Dettagli

Comunicazione Organizzativa

Comunicazione Organizzativa N : 01/2013 Alert apprfndimenti cntrparti e beni (annulla e sstituisce la Oggett: Cmunicazine Organizzativa n. 22/2011) Firma: Amministratre Delegat Data di pubblicazine: 24/01/ 2013 Data di validità:

Dettagli

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato.

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato. La Carta Acquisti Scial - Card La Carta Acquisti è una carta di pagament elettrnic, le spese sn addebitate e saldate direttamente dall Stat. E spendibile press gli esercizi cmmerciali cnvenzinati e permette

Dettagli

SINTESI DEL PROGRAMMA

SINTESI DEL PROGRAMMA SINTESI DEL PROGRAMMA Qualra l Stat Membr interessat nn abbia ancra recepit le mdifiche intrdtte dalla Direttiva 2010/73/UE alle infrmazini richieste nella Sintesi (la Direttiva 2010 a mdifica della DP

Dettagli

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1 POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Cmpetitività BANDO PUBBLICO Vucher Startup Incentivi per la cmpetitività delle Startup innvative ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DATI IMPRESA TRATTAMENTO DEI DATI

Dettagli

WAS Monitoring Valutazione rischio Work organization

WAS Monitoring Valutazione rischio Work organization Mnitring Valutazine rischi Wrk rganizatin Premessa In base ai dcumenti dell WHO(OMS), alle linee guida eurpee, all Accrd Eurpe del 2004 sull stress lavr crrelat e in base al dcument ICF dell OMS 2001 che

Dettagli

DB2 System and Application Tuning Consulting. Una soluzione per gestire le performance del vostro ambiente DB2

DB2 System and Application Tuning Consulting. Una soluzione per gestire le performance del vostro ambiente DB2 DB2 System and Applicatin Tuning Cnsulting per Una sluzine per gestire le perfrmance del vstr ambiente DB2 DB2 System and Applicatin Management Cnsulting Versine 1.0 del 24 Gennai 2008 Indice 1 DESCRIZIONE

Dettagli

Principali novità introdotte dalla Nuova Mappa del Risparmio Gestito

Principali novità introdotte dalla Nuova Mappa del Risparmio Gestito NOTE METODOLOGICHE Obiettiv della Nuva Mappa del Risparmi Gestit è quell di frnire trimestralmente un quadr unitari e cmplet sull industria del risparmi gestit, ssia sull attività di prmzine e di gestine

Dettagli

Chi è AIGET Benvenuto ddl concorrenza Elementi di distorsione della concorrenza nell energia e idee per superarli

Chi è AIGET Benvenuto ddl concorrenza Elementi di distorsione della concorrenza nell energia e idee per superarli Agenda Chi è AIGET Benvenut ddl cncrrenza Elementi di distrsine della cncrrenza nell energia e idee per superarli Agenda Chi è AIGET Benvenut ddl cncrrenza Elementi di distrsine della cncrrenza nell energia

Dettagli

QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA

QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA Tecnlgie infrmatiche QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA In quest articl viene descritta la prcedura per ripristinare un sistema cn Windws XP che nn è più pssibile avviare a causa di un errre nel Registr di

Dettagli

Tecniche di vendita: utilizzare le obiezioni come opportunità

Tecniche di vendita: utilizzare le obiezioni come opportunità Tecniche di vendita: utilizzare le biezini cme pprtunità Articl tratt da: "Il venditre etic: cnquistare la fiducia del Cliente c n i fatti" di Gianluca Gambirasi, e Daniela Andreini - Managem ent Cnsultant

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella PROTOCOLLO DI INTESA tra Il Cllegi Gemetri e Gemetri Laureati di Mnza e Brianza, nella persna di Cesare Galbiati, in qualità di Presidente del Cllegi e L Istitut di Istruzine Superire Ezi Vanni di Vimercate,

Dettagli

Indice. Via Campo d Arrigo 40-42/r - 50131 Firenze Tel. 055 4089304 fax. 055 4089942 www.multiverso.biz info@multiverso.biz

Indice. Via Campo d Arrigo 40-42/r - 50131 Firenze Tel. 055 4089304 fax. 055 4089942 www.multiverso.biz info@multiverso.biz Indice 1. intrduzine 2. analisi del cntest territriale e del mercat 3. scuting 4. netwrking 5. learning 6. Avvi e accmpagnament 7. iniziative cmplementari Via Camp d Arrig 40-42/r - 50131 Firenze www.multivers.biz

Dettagli

QUESTIONARIO CONOSCITIVO PER GLI ISTRUTTORI (sommatoria delle risposte)

QUESTIONARIO CONOSCITIVO PER GLI ISTRUTTORI (sommatoria delle risposte) (ALLEGATO N 1) QUESTIONARIO CONOSCITIVO PER GLI ISTRUTTORI (smmatria delle rispste) Dm. 1/A. Cmpiti ed biettivi per sentirsi un allenatre realizzat Indica cn un segn + sul cerchi i 6 cmpiti che maggirmente

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi.

Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi. IT DIGITAL 2 SMART Vi ringraziam per aver scelt un telecmand Melicni. Il telecmand Digital 2 Smart grazie alla sua ampia banca dati e multifunzinalità è ideale per sstituire fin a 2 telecmandi della quasi

Dettagli

Il Segretario Generale Enzo Solaro

Il Segretario Generale Enzo Solaro Rma, 03 agst 2015 Al Cmitat di Presidenza Al Cnsigli Direttiv Alla Cmmissine Legale Alla Cmmissine Sindacale Alle Assciazini Territriali Circlare n. 108/2015 Oggett: Verifica della reglarità delle imprese

Dettagli

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT ALLEGATO B2 SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT Situazine di partenza Frnire infrmazini sulle strategie adttate le mdalità rganizzative cn le quali vengn attualmente serviti i mercati esteri cn l indicazine degli

Dettagli

Corso di CONTABILITA E BILANCIO

Corso di CONTABILITA E BILANCIO CONTABILITA E BILANCIO Lezine 1 Crs di CONTABILITA E BILANCIO Dcente: dtt. Riccard Russ Lezine 1 www.lezine-nline.it 1 LEZIONE 1- IL BILANCIO CONTABILITA E BILANCIO Lezine 1 Il bilanci di esercizi è l

Dettagli

FAQ. 1. Cos è Italia Team? 2. Cos è Casa Italia?

FAQ. 1. Cos è Italia Team? 2. Cos è Casa Italia? FAQ 1. Cs è Italia Team? Italia Team è il prgett triennale di marketing e cmunicazine che il CONI, per la prima vlta nella sua stria, ha decis di legare alla squadra limpica italiana e ai tre grandi appuntamenti

Dettagli

Ordine Avvocati Torino

Ordine Avvocati Torino Trin, Aprile 2015 La presente è per cmunicarvi che è stata stipulata una cnvenzine tra la Wlters Kluwer Italia, leader nella frnitura di sftware e cntenuti editriali che annvera i più prestigisi brand

Dettagli

Il metodo Zugeer Sabrina Tonielli Zugeer 05/01/2011

Il metodo Zugeer Sabrina Tonielli Zugeer 05/01/2011 Il metd Zugeer Sabrina Tnielli Zugeer 05/01/2011 IL METODO ZUGEER Il metd Zugeer Pag. 2 INDICE 1. COME E NATA L IDEA... 4 2. IL METODO... 4 3. PERCHE ZUGEER... 4 4. IN COSA CONSISTE... 5 5. LE REGOLE...

Dettagli

Pertini vive ancora, la UILS indice un premio per giovani promettenti

Pertini vive ancora, la UILS indice un premio per giovani promettenti Per nn dimenticare Pertini vive ancra, la UILS indice un premi per givani prmettenti Due premi di laurea e due brse di studi a givani prmettenti che cn i prpri lavri abbian ricrdat e riattualizzat la figura

Dettagli

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA'

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' 1. Finalità Le ragini del prgett: Il sit internet del Cmune è stat realizzat nel 2002 nella sua attuale

Dettagli

Groundbreaking Innovative Financing of Training. in a European Dimension. D2.1 MODELLO GIFTED Novembre 2012

Groundbreaking Innovative Financing of Training. in a European Dimension. D2.1 MODELLO GIFTED Novembre 2012 Grundbreaking Innvative Financing f Training in a Eurpean Dimensin D2.1 MODELLO GIFTED Nvembre 2012 N di riferiment del 517624-LLP-1-2011-1-AT-GRUNDTVIG-GMP prgett N del pian WP 2 Mdelling retributiv Deliverable

Dettagli

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012 NEWSLETTER 44 - N. 4 ANNO 2012 edilizia: prrgata la sperimentazine degli indici di cngruita` per il rilasci del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutt il 2012 lavr accessri: vendita dei

Dettagli

La tutela dei diritti esclusivi sui marchi di fabbrica nella federazione russa

La tutela dei diritti esclusivi sui marchi di fabbrica nella federazione russa La tutela dei diritti esclusivi sui marchi di fabbrica nella federazine russa Secnd il punt 2 - art. 1 - della Cnvenzine di Parigi sulla prtezine della prprietà industriale del 20 marz 1883 i marchi di

Dettagli

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO Mittente Nme: Cgnme: Indirizz: CAP: Città: E-mail: Telefn: Numer d rdine: Data di cnsegna: Cp.va Venditrice: DESTINATARIO MERCE COOP ITALIA CONS.NAZ.NON ALIM.

Dettagli

OSSERVAZIONI SULLA BOZZA PER CONSULTAZIONE DEL DOCUMENTO APPLICAZIONI IAS/IFRS IMPAIRMENT E AVVIAMENTO DEL FEBBRAIO 2009 30 APRILE 2009

OSSERVAZIONI SULLA BOZZA PER CONSULTAZIONE DEL DOCUMENTO APPLICAZIONI IAS/IFRS IMPAIRMENT E AVVIAMENTO DEL FEBBRAIO 2009 30 APRILE 2009 OSSERVAZIONI SULLA BOZZA PER CONSULTAZIONE DEL DOCUMENTO APPLICAZIONI IAS/IFRS IMPAIRMENT E AVVIAMENTO DEL FEBBRAIO 2009 30 APRILE 2009 CONTENUTI DEL DOCUMENTO 1. Le metdlgie di calcl del valre terminale

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-up.

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-up. Banca di Frlì Credit Cperativ S.C. in qualità di Emittente, Offerente e respnsabile del Cllcament Sede Legale: Crs della Repubblica, 2/4 Frlì Capitale Sciale e Riserve al 16 maggi 2010 Eur 100.235.754.54

Dettagli

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso Cnferiment degli incarichi di funzini didattiche a persnale dell Azienda Ospedaliera Universitaria Federic II Guida per la cmpilazine n-line delle dmande di partecipazine al cncrs Intrduzine La prcedura

Dettagli

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE.

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. GIOVANI SOCI DELLA CASSA RURALE DI TRENTO PRESENTANO: COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. Cme previst dall statut e cme sempre è stat nell intent del direttiv dell assciazine, i Givani Sci della Cassa Rurale

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.03

e/fiscali - Rel. 04.01.03 e/fiscali - Rel. 04.01.03 Mntebelluna, 07 nvembre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.03 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 07/11/2013 Pag. 1 di 13 INDICE 1 FIX 04.01.03 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli